Sei sulla pagina 1di 27

*44/ 

7FOFSEÖ  BQSJMF  %*3&5503&


"OOP 9997***  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

.FODBSPOJ EFMMB $BNFSB EJ DPNNFSDJP MBODJB MBMMBSNF MJRVJEJUË (JBOOBOHFMJ $OB i"SUJHJBOJ TVCJUP BM MBWPSPw

i-B CVSPDSB[JB GSFOB MB SJQBSUFO[Bw


1&36(*" 1SJNP QJBOP
! -B CVSPDSB[JB SJTDIJB
EJ BGGPTTBSF JM EFDSFUP MJRVJ
EJUÆ EFM HPWFSOP & RVBO
0NFMJB EFM DBSEJOBMF SJWPMUB BJ QJá EFCPMJ
3JUP EFM HJPWFEÖ TBOUP
-B QSFHIJFSB EJ #BTTFUUJ
A Perugia arriva il farmaco sospeso -JNQBUUP FDPOPNJDP EFM WJSVT

UP TPTUJFOF JM QSFTJEFOUF QFS NBMBUJ F DBSDFSBUJ La pandemia costa


EFMMB $BNFSB EJ $PNNFS 47 miliardi al mese
DJP EJ 1FSVHJB (JPSHJP
.FODBSPOJ (MJ VGGJDJ DBNF
SBMJ NFUUPOP JO FWJEFO[B J
OVNFSJ OFHBUJWJ EFM DVPSF
WFSEF TV  BMCFSHIJ OF
TPOP DIJVTJ  JM UVSJTNP
Í B[[FSBUP MF JNQSFTF BSUJ
HJBOF BDDVTBOP VO DBMP EJ
GBUUVSBUP EJ  NJMJPOJ JO
VO TPMP NFTF & QSPQSJP
EBMMB $OB DPOGFEFSB[JPOF ¼ B QBHJOB 
OB[JPOBMF BSUJHJBOJ ¼ B QBHJOB 
EFMM6NCSJB BSSJWB MB SJ *M MPDLEPXO TBSË QSPMVOHBUP
DIJFTUB EJ SJQBSUFO[B 3P 5SFOUBNJMB QF[[J TVM NFSDBUP TFO[B SFRVJTJUJ
CFSUP (JBOOBOHFMJ EJSFUUP Chiusi in casa
SF SFHJPOBMF JOEJDB J TFUUP .BTDIFSJOF JSSFHPMBSJ
SJ DIF QPTTPOP SJBQSJSF JO (JSP EB DFOUPNJMB FVSP fino al 3 maggio
TJDVSF[[B FTQPSUBUPSJ TFS %FOVODJBUP JNQSFOEJUPSF
WJ[J BMMB QFSTPOB JNQJBOUJ
¼ B QBHJOB 
TUJDB (JBOOBOHFMJ IB DFSUJ
GJDBUP DIF TPOP  MF JN
QSFTF BSUJHJBOF VNCSF DIF 5BTL GPSDF JO WJTUB EFMMF GFTUF
VTVGSVJTDPOP EFHMJ BNNPS -6NCSJB TBSË CMJOEBUB
UJ[[BUPSJ TPDJBMJ PTTJB JM
GPOEP CJMBUFSBMF EJ TPMJEB
4USFUUB TVJ DPOUSPMMJ
SJFUÆ EFHMJ BSUJHJBOJ F OJFOUF HJUF GVPSJ QPSUB
¼ BMMF QBHJOF  F  "OUPOJOJ ¼ B QBHJOB  4PMJEBSJFUË /FMMB GBSNBDJB 4BO .BSUJOP EJ 1FSVHJB MJOJ[JBUJWB EFM GBSNBDP TPTQFTP ¼ B QBHJOB  5VSSJPOJ ¼ B QBHJOB 

*M 4BOUB .BSJB EFMMB .JTFSJDPSEJB TUBO[JB  NJMB FVSP QFS VO iBDRVJTUP VSHFOUJTTJNPw EJ  QF[[J QFS UFTUBSF JM $PWJE  "MMBSNF DFSUJGJDBUP BODIF EBMMVOJWFSTJUË
Ruba al supermercato
Mancano reagenti, ospedale costretto a comprarli e aggredisce il direttore
."34$*"/0 1&36(*" 1&36(*" 1SBO[P EJ 1BTRVB
Arrestato dai carabinieri
Chiesa sanificata Operai Nestlè, cioccolato ai medici ! * SFBHFOUJ QFS FGGFUUVBSF Ristoranti, menù a domicilio #"45*" 6.#3"
J UBNQPOJ TDBSTFHHJBOP
dopo la messa -PTQFEBMF EJ 1FSVHJB TUBO ! "SSFTUJ EPNJDJMJBSJ QFS
[JB  FVSP QFS VO iBD VO VPNP EJ  BOOJ DIF EP
¼ B QBHJOB  RVJTUP VSHFOUJTTJNPu EJ  QP BWFS SVCBUP NFSDF JO VO
QF[[J -B NBODBO[B EJ SFB TVQFSNFSDBUP IB BHHSFEJUP
5&3/* HFOUJ Í DFSUJGJDBUB BODIF BODIF JM EJSFUUPSF *M FO
EBMMVOJWFSTJUÆ EJ 1FSVHJB OF TJ Í EBUP BMMB GVHB BQQF
Ast, da martedì DIF JFSJ IB SJDIJFTUP iJO WJB OB TJ Í BDDPSUP DIF J DPN
ripresa completa VSHFOUFu J QSPEPUUJ NBODBO NFTTJ TUBWBOP DIJBNBOEP
UJ MF GPS[F EFMMPSEJOF
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  1BHMJPDIJOJ

4QPSU
$"-$*0 70--&:
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

 

(SJGP QBSMB %SBHPNJS 4VQFSMFHB DIJVTB
i1PTTP GBSF NFHMJP -JSB EJ 4JSDJ i$PTÖ 
 



1MBZ PGG BMMB QPSUBUBw SPWJOBOP MB QBMMBWPMPw   


 



 
   
 
   


 
  
¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ ¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ      

Copia non in vendita


VENERDÌ 10 aprile 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

A Bastia Corciano

Tenta furto al market Aveva due chili


e picchia il titolare di marijuana
Subito arrestato dentro l’auto
A pagina 16 A pagina 15

Mascherine, frode da 100mila euro


Trentamila commercializzate per Dpi ma non lo erano. Nei guai un imprenditore dell’Assisano A pagina 3

I PAESI PIU’ COLPITI

Giove verso
la zona rossa
Anche Porano
sorvegliata speciale
A pagina 2
LA STORIA
Cerimonie sì ma chiese vuote
Matteo, 31 anni
Sono centinaia «Sono guarito
i conventi ma ho avuto
dell’Umbria tanta paura»
Come proteggerli ELEONORA: «QUANTO MI MANCA LA SCUOLA REALE»
Crisci a pagina 7
Miliani a pagina 8

LA MIA MATURITÀ A Gualdo Cattaneo

I miei 100 anni


E’ ONLINE nell’era del virus
S. Angelici a pagina 5
«Ma la festa
è solo rinviata»
Scarponi a pagina 7

La decisione L’Università che riparte

La Tesei blinda Il Rettore


la Pasqua «Siamo pronti
Negozi chiusi per la Fase 2»
Anche lunedì potranno restare In primo piano aiuti per reperire risorse
aperte solo farmacie e edicole destinate alle imprese e ricerca scientifica
Copia non in vendita
A pagina 3 Pontini a pagina 4
1FSVHJB

WFOFSEÖ
 BQSJMF


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

* WJHJMJ EJ 1FSVHJB GBOOP TDBUUBSF MB TBO[JPOF QFSDIÏ EB WJB 5JMMJ FSB BOEBUP B $PMMFTUSBEB

4J BMMPOUBOB QFS MB TQFTB NVMUBUP


 5VUUP

   4BSBOOP DSFNBUF NBSUFEÖ OFM DJNJUFSP EFMMB DJUUË
DIJVTP
.FTTJ
EJ "MFTTBOESP "OUPOJOJ J TJHJMMJ Prime quattro salme
1&36(*" BODIF
! 4J TQPTUB USPQQP EB DB
TB QFS GBSF MB TQFTB & BO
BM QFSDPSTP
QFEPOBMF
in arrivo da Milano
DIF TF SFTUB BMMJOUFSOP EFM 'PSOJ
DPNVOF TDBUUB MB NVMUB EJ $BTUFM
EFMMB QPMJ[JB MPDBMF EFM 1JBOP TBUVSJ
*M WFSCBMF WB EB  B USF *M $PNVOF
NJMB FVSP BVNFOUBUP EJ IB SJTQPTUP
VO UFS[P TF JM TBO[JPOBUP Í $POUSPMMJ
BMMB HVJEB EJ VO BVUPWFJDP JO TUSBEB BMMB SJDIJFTUB
MP 1BUUVHMJF EJ BJVUP
* WJHJMJ JFSJ QPNFSJHHJP IBO EFMMB QPMJ[JB
OP FMFWBUP VO WFSCBMF $P EJ 1FSVHJB
EBM /PSE
WJE iQFS JM NBODBUP SJTQFU JO EJGGJDPMUË
UP EFM QSJODJQJP EJ QSPTTJ GSPOUFHHJBSF MhFNFSHFO[B %FDSFUP MFHHF  TP JOWFDF MF QFSTPOF EFOVO
NJUÆu & TUBUP TBO[JPOBUP $PSPOBWJSVT TPOP TUBUF OP BEFTTP QVOJUF DPO MB DJBUF QFS BMUSJ SFBUJ
VO SFTJEFOUF JO WJB 5JMMJ  * DPOUSPMMJ IBOOP TBO[JPOF BNNJOJTUSBUJWF /FMMB TUFTTB HJPSOBUB TPOP $JNJUFSP
DIF DJSDPMBWB JO WJB EFMMB QPSUBUP BMMB DPOUFTUB[JPOF QFDVOJBSJB DIF WB EB  B TUBUJ BODIF DPOUSPMMBUJ NPOVNFOUBMF
7BMUJFSB QFS BOEBSF B GBSF EJ  WJPMB[JPOJ OFJ DPO FVSP u Í TDSJUUP OFMMB  FTFSDJ[J DPNNFSDJB *M DJNJUFSP
MB TQFTB JO VO TVQFSNBLFU GSPOUJ EFJ USBTHSFTTPSJ DIF OPUB QSFGFUUJ[JB /FTTVOB MJ /VNFSJ JO DBMP SJTQFUUP EJ 1FSVHJB TPOP
EFMMB [POB 5SPQQP EJTUBO DPNF OPUP B TFHVJUP QFSTPOB EFOVODJBUB QFS BMMF  NVMUF TV  DPO JO BSSJWP EBM /PSE
UF TFDPOEP MFY NVOJDJQB EFMMhFOUSBUB JO WJHPSF EFM GBMTB BUUFTUB[JPOF 2VBUUSP USPMMJ
EFM HJPSOP QSJNB NPSUJ QFS JM $PWJE
MF
(MJ BHFOUJ DPPSEJOBUJ EBM
DPNBOEBOUF /JDPMFUUB $B 1&36(*"
QPOJ IBOOP DPOUSPMMBUP $PSDJBOP
 WFJDPMJ BM NBUUJOP  ! "SSJWBOP PHHJ EB .JMBOP MF QSJNF RVBUUSP TBMNF
BVUPDFSUJGJDB[JPOJ WBHMJB (JPWBOF BMCBOFTF GJOJTDF JO BSSFTUP F TJ QSFOEF BODIF MB TBO[JPOF DIF TBSBOOP DSFNBUF B 1FSVHJB B DBVTB EFMMB TBUVSB
UF QFEPOJ DPNQSFTJ DJO [JPOF EFJ GPSOJ DSFNBUPSJ OFM /PSE *UBMJB GMBHFMMBUP
RVF BSFF WFSEJ QFSMVTUSBUF
F VO VGGJDJP QPTUBMF /FM
/FMMB SFUF EFJ DPOUSPMMJ EJ EFDFTTJ QFS JM $PWJE  *M USBTQPSUP Í QSFWJTUP OFM
QPNFSJHHJP *O BMNFOP VO DBTP TJ USBUUB EJ VOB PTQJ
QPNFSJHHJP BMUSF  BVUP
DFSUJGJDB[JPOJ F  QBSDIJ*
WJHJMJ IBOOP BODIF EJTQP
DPO EVF LH EJ NBSJKVBOB UF EJ VOB 3TB -B DSFNB[JPOF BWWFSSÆ NBSUFEÑ *M
$PNVOF EJ 1FSVHJB Í TUBUP USB J QSJNJ B NFUUFSF B
EJTQPTJ[JPOF JM GPSOP EFM DJNJUFSP NPOVNFOUBMF
TUP MB DIJVTVSB EFM QFSDPS UP JO VO QBSDIFHHJP "MMB SJDIJFTUB EJ FTJCJ i6O NPNFOUP QBSUJDPMBSNFOUF UPDDBOUF QFS NFu IB
TP DJDMP QFEPOBMF EJ $B SF J EPDVNFOUJ IB JOJ[JBUP BE JOOFSWPTJSTJ SJDPSEBUP JM TJOEBDP "OESFB 3PNJ[J OFMMB SFMB[JPOF
TUFM EFM 1JBOP DPO JM OBTUSP %SPHB
%BMMBVUP VTDJWB VO GPSUF PEPSF EJ NBSJKVB BM DPOTJHMJP iÍ TUBUP RVBOEP TJBNP TUBUJ DPOUBUUBUJ
CJBODPSPTTP & TPOP TUBUJ TFRVFTUSBUB
OB -VPNP Í TUBUP TPUUPQPTUP DPTÑ B QFSRVJ EBJ DBSBCJOJFSJ EJ #FSHBNP QFS WFSJGJDBSF MB EJTQPOJ
BGGJTTJ DBSUFMMJ BMMJOHSFTTP -B QPMJ[JB
TJ[JPOF BMMhJOUFSOP EFM WFJDPMP HMJ BHFOUJ CJMJUÆ BMMVUJMJ[[P EFM OPTUSP GPSOP DSFNBUPSJP EBUB
/FMMB NBUUJOBUB EFMMBMUSP MPDBMF
IBOOP USPWBUP VOB CPSTB DPOUFOFOUF DJSDB MB EJGGJDPMUÆ EJ DSFNBSF UVUUF MF WJUUJNF $PWJE 
JFSJ MBTTFTTPSF BMMB TJDVSF[ EJ $PSDJBOP
EVF LH EJ TPTUBO[B TUVQFGBDFOUF EFM UJQP $PTÑ JM  NBS[P M"NNJOJTUSB[JPOF DPNVOBMF IB
[B -VDB .FSMJ IB FGGFUUVB NBSJKVBOB EVF DFMMVMBSJ F EFOBSP DPOUBO NFTTP B EJTQPTJ[JPOF JM GPSOP DSFNBUPSJP EFM DJNJUF
UP VO TPQSBMMVPHP /FJ UF -B TPTUBO[B TUVQFGBDFOUF F MF BMUSF DPTF SP NPOVNFOUBMF QFS GBS GSPOUF BMMBOPNBMB EPNBO
HJPSOJ TDPSTJ TPOP BSSJWBUF QFSUJOFOUJ BM SFBUP TPOP TUBUF TFRVFTUSBUF F EB EJ DSFNB[JPOJ EPWVUB BM $PWJE  BEFSFOEP BMMB
TFHOBMB[JPOF EJ VO FDDFTTJ $03$*"/0 MVPNP ,& EJ  BOOJ BSSFTUBUP DPO MhBD SJDIJFTUB EFMMBTTPDJB[JPOF EJ TFUUPSF 4FGJU 6UJMJUBMJB F
WP QBTTBHHJP EJ QFEPOJ *O DVTB EJ EFUFO[JPOF EJ TPTUBO[B TUVQFGBDFO EFMMB 1SPUF[JPOF $JWJMF /B[JPOBMF BUUSBWFSTP JM QPS
UBOUP JFSJ MB QSFGFUUVSB EJ ! 1J[[JDBUP OFJ DPOUSPMMJ BOUJ $PSPOBWJ UF BJ GJOJ EJ TQBDDJP F TBO[JPOBUP JOPMUSF QFS UBMF EFEJDBUP XXXDVQDSFNBUPSJJUu 4VMB CBTF EFM
1FSVHJB IB SFTP OPUP JM SF SVT HMJ USPWBOP EVF DIJMJ EJ ESPHB 1FS MVJ OPO BWFS PTTFSWBUP MF OPSNF QSFWJTUF QFS JM MB TJUVB[JPOF EJ SJDFUUJWJUÆ EFHMJ JNQJBOUJ EJDIJBSBUB
QPSU EFJ DPOUSPMMJ TV CBTF TDBUUB MhBSSFTUP F MB NVMUB EB  B USF NJMB DPOUFOJNFOUP EFM WJSVT %VSBOUF RVFTUP QF EBMMB TUFTTB BNNJOJTUSB[JPOF MF BSUJDPMB[JPOJ OB[JP
QSPWJODJBMF SFMBUJWJ B NFS FVSP /FM DPSTP EJ VOBUUJWJUÆ EJ QFSMVTUSB SJPEP MBUUJWJUÆ EFMMB QPMJ[JB MPDBMF EJ $PS OBMJ SFHJPOBMJ MPDBMJ EJ 1SPUF[JPOF $JWJMF P MF GPS[F
DPMFEÑ i4J JOGPSNB DIF MF [JPOF EFM UFSSJUPSJP FGGFUUVBUB EBMMB QPMJ[JB DJBOP Í TUBUB GPSUFNFOUF JODSFNFOUBUB QFS EJ QPMJ[JB DIF TPOP NFTTF OFMMB DPOEJ[JPOF EJ BDDF
QFSTPOF DPOUSPMMBUF OFMMB MPDBMF EJ $PSDJBOP B &MMFSB Í TUBUP DPOUSPM GSPOUFHHJBSF MFNFSHFO[B $PWJE NF EFSF BMMB DPOPTDFO[B EJ EJTQPOJCJMJUÆ TV CBTF OB[JP
HJPSOBUB EFM  BQSJMF BJ MBUP VO SBHB[[P DIF TJ USPWBWB B CPSEP EJ EJBOUF TFSWJ[J NJSBUJ BM DPOUSPMMP EFHMJ TQP OBMF QSPWWFEPOPP B DPOUBUUBSF JM TFSWJ[JP EJ DSFNB
GJOJ EFMMF WFSJGJDB EFMMhPT VOBVUPWFUUVSB -VPNP EJ OB[JPOBMJUÆ BMCB TUBNFOUJ EFMMF QFSTPOF NB QBSUJDPMBSF BU [JPOF B TFDPOEB EFMMF OFDFTTJUÆ EFMMB TUFTTB EJTQP
TFSWBO[B OFM UFSSJUPSJP EJ OFTF F DPO QSFDFEFOUJ QFOBMJ IB BUUJSBUP UFO[JPOF WJFOF SJTFSWBUB BM GFOPNFOP EFMMP OJCJMJUÆ F EFMMB EJTUBO[B *M GPSOP DSFNBUPSJP EJ 1FSV
RVFTUB QSPWJODJB EFMMF NJ MBUUFO[JPOF EFHMJ BHFOUJ TJ USPWBWB BQQBSUB TQBDDJP EJ TPTUBO[F TUVQFGBDFOUJ HJB DPOUJOVFSÆ B HBSBOUJSF JM TFSWJ[JP BM QSPQSJP CBDJ
TVSF EJ DPOUFOJNFOUP QFS OP P BNCJUP EJ SJGFSJNFOUP "MF"OU

*OUFSWFOUJ EJ SJQVMJUVSB EFMMF QBSFUJ BNNFTTP TPMP JM QBTTBHHJP EFJ NF[[J QVCCMJDJ

Galleria Kennedy off limits per lavori


1&36(*" UVBOP TFSWJ[JP EJ USBTQP
TUP QVCCMJDP VSCBOP FE FY
! 1FS FTFHVJSF MBWPSJ EJ SJ USBVSCBOP EFJ WFJDPMJ EJ
QVMJUVSB EFMMF QBSFUJ EFMMB TPDDPSTP F EJ QPMJ[JB QSF
(BMMFSJB ,FOOFEZ Í TUBUP WJB TPTQFOTJPOF EFMMBUUJWJ
EJTQPTUP JM EJWJFUP EJ USBOTJ UÆ MBWPSBUJWB JOUFSOB BMMB
UP BMMJOUFSOP EFMMB TUFTTB (BMMFSJB ,FOOFEZ F NFTTB
HBMMFSJB EJTDJQMJOBUP EB JO TJDVSF[[B EFHMJ PQFSBUP
JEPOFB TFHOBMFUJDB USBO SJ /FMMF TDPSTF TFUUJNBOF
TFOOBUVSB F QFSTPOBMF JODBSJDBUP EBMMB FSBOP TUBUF TFHOBMBUF BODIF QFSEJUF EBD
VOJUÆ PQFSBUJWB .BOVUFO[JPOJ F QSPUF[JP RVB EBM TPGGJUUP QFS MF RVBMJ FSBOP TUBUF
OF DJWJMF EFM $PNVOF EJ 1FSVHJB & TUBUP NFTTF JO BUUP B[JPOJ EJ SJQBSB[JPOF EFM
BVUPSJ[[BUP JM USBOTJUP EFJ WFJDPMJ DIF FGGFU DFNFOUP EFMMB TPNNJUÆ

Copia non in vendita


5FSOJ

WFOFSEÖ
 BQSJMF


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

%PQP MF GFTUJWJUË QBTRVBMJ SJQBSUJSË BODIF JM GPSOP $C EFMMBDDJBJFSJB PMUSF BMMB GPSHJB EFM SFQBSUP GVDJOF

"TU NBSUFEÖ SJQSFTB B QJFOP SFHJNF


EJ $BSMP 'FSSBOUF 1SFDBV[JPOJ
5&3/* 5FNQFSBUVSB $POUSPMMJ EJ QPMJ[JB DBSBCJOJFSJ GJOBO[B QPMJ[JB MPDBMF
! -B TJUVB[JPOF BMMJOUFS DPSQPSFB
OP EFMMP TUBCJMJNFOUP
EFMM"TU PMUSF BM UVCJGJDJP F
DPOUSPMMBUB Dodici multe da 400 a 520 euro
JO FOUSBUB
BM DFOUSP EJ GJOJUVSB EFMMB
[POB EJ 4BCCJPOF TJ Í OPS
NBMJ[[BUB BMMB DPODMVTJP
F JO VTDJUB
"DRVJTUBUF
a chi era in giro senza motivo
OF EFMMB QSJNB TFUUJNBOB 'FTUJWJUË
DIF TJ DPODMVEF EPNBUUJOB  NJMB
BMMF  DPO JM UFS[P UVSOP NBTDIFSJOF "OOVODJBUB
EPQP MF WJDFOEF MFHBUF BMMB VOB TUSFUUB
TJDVSF[[B TVHMJ BNCJFOUJ EJ EFJ QPTUJ
MBWPSP DBVTB $PEJW  -B 7JBMF #SJO
QSPEV[JPOF Í SJQBSUJUB B 6OB WFEVUB EBMMBMUP EJ CMPDDP
TJOHIJP[[P TPMUBOUP NFS EFMMP TUBCJMJNFOUP JO QBSUJDPMBSF
DPMFEÑ TJ Í SJBDDFTP JM GPSOP %B NBSUFEÖ
$C F IB SJQSFTP B GVO[JP SJQSFTB UPUBMF
QFS JM HJPSOP
OBSF JM SFQBSUP MBNJOB[JP EJ 1BTRVFUUB
OF B DBMEP .BSUFEÑ  BMMB TQFUUP BM QBTTBUP "HMJ JO EJTQPTJUJWJ EJ QSPUF[JPOF JO TVGGJDJFOUJ QFS EJWFSTF TFUUJ
SJQSFTB EPQP MF GFTUJWJUÆ QB HSFTTJ EFMMF QPSUJOFSJF EJWJEVBMF TQFDJGJDJ F EJ NBOF DPOTJEFSBOEP DIF
TRVBMJ JM QSPHSBNNB QSF DPNQSFTJ UVCJGJDJP F DFO PHOJ BMUSB NJTVSB VUJMF B VOB QBSUF EFJ MBWPSBUPSJ Í *OGMFTTJCJMJ
WFEF BODIF MBWWJP EFM GPS USP EJ GJOJUVSB TPOP TUBUJ JO QSFWFOJSF JM DPOUBHJ F NFT JNQJFHBUP JO TNBSU XPS 6O DPOUSPMMP EFMMB
OP $C EFMMBDDJBJFSJB PM TUBMMBUJ J TJTUFNJ QFS JM DPO TF JO BUUP NJTVSF QBSUJDPMB LJOH P Í TUBUP QPTUP JO DBT QPMJ[JB QFS JM SJTQFUUP
USF BMMB GPSHJB EFM SFQBSUP USPMMP EFMMB UFNQFSBUVSB SJ QFS MB DPOEV[JPOF EJ TB JOUFHSB[JPOF PSEJOBSJB EFMMPSEJOBO[B
GVDJOF 2VFTUVMUJNP TUB BU DPSQPSFB JO FOUSBUB F VTDJ NF[[J -B[JFOEB IB BDRVJ QSPSPHBUB GJOP BM  NBH DPOUSP JM QSPQBHBSTJ
USBWFSTBOEP VO QFSJPEP UB BJ MBWPSBUPSJ GPSOJUJ EJ TUBUP  NJMB NBTDIFSJOF HJP EFMMB QBOEFNJB
NPMUP QPTJUJWP F DPNF
OPO BDDBEFWB EB BOOJ IB
JO QPSUBGPHMJP EJWFSTJ PSEJ 5&3/*
OJ DIF WBOOP POPSBUJ "MJ *TPMBNFOUP 0TQFEBMF 4BOUB .BSJB
NFOUBSF BODIF JOEJSFUUB ! *O QPDIF PSF EPEJDJ NVMUF &MFWBUF EB QPMJ[JB
NFOUF MF GJMJFSF EFJ QSPEPU
UJ FTTFO[JBMJ F SJTQPOEFSF %VF TUSVUUVSF BMCFSHIJFSF "TTPDJB[JPOF *M 1FUUJSPTTP EPOP DBSBCJOJFSJ HVBSEJB EJ GJOBO[B QPMJ[JB MPDBMF PWWF
SP UVUUF MF GPS[F EFMMPSEJOF DIF DPPSEJOBUF EBM RVF
BMMF SJDIJFTUF F EFJ TFUUPSJ
TUSBUFHJDJ HMPCBMJ Í VO JN
PTQJUFSBOOP  QB[JFOUJ EJ WFOUJ WJTJFSF JO QPMJDBSCPOBUP TUPSF 3PCFSUP .BTTVDDJ HBSBOUJTDPOP JM SJTQFUUP
EFMMF OPSNF NJOJTUFSJBMJ QFS JM DPOUFOJNFOUP EFM
QFHOP JNQPSUBOUF F QSJPSJ 5&3/* 5&3/* DPOUBHJP EFM $PSPOBWJSVT *M CJMBODJP EFMMF WFSJGJDIF
UBSJP EJ VOB[JFOEB DIF IB OFMMF TUSBEF DJUUBEJOF BSSJWB EBHMJ VGGJDJ EFMMB RVFTUV
BMMF TQBMMF RVBTJ  BOOJ ! %VF TUSVUUVSF BMCFSHIJFSF EFMMB ! 7FOUJ WJTJFSF JO QPMJDBSCPOBUP F VP SB EB EPWF TJ GB QSFTFOUF DIF USB MB UBSEB TFSBUB EJ
EJ BUUJWJUÆ %B WPDJ OPO VGGJ [POB EJ 0SWJFUP TPOP TUBUF SJUFOVUF WB EJ 1BTRVB EFM DPNNFSDJP FRVP F NFSDPMFEÑ GJOP BMMB NBUUJOB EJ JFSJ J EPEJDJ TBO[JPOB
DJBMJ BMMBDDJBJFSJB J UVSOJ JEPOFF BE PTQJUBSF  QB[JFOUJ QPTJUJ TPMJEBMF & JM SFHBMP EFMMBTTPDJB[JPOF UJ TJ TPOP WJTUJ BGGJCCJBSF NVMUF DIF WBOOP EBJ  B J
QPUSFCCFSP QBTTBSF EB  WJ BM $PSPOBWJSVT DIF OFDFTTJUBOP *M 1FUUJSPTTP EJ 5FSOJ BM QFSTPOBMF EFMMB  FVSP B TFDPOEB DIF TJBOP TUBUJ TPSQSFTJ B B
B  RVJOEJ DPO JM SJQSJTUJ VO QFSJPEP EJ JTPMBNFOUP *FSJ Í TUB DMJOJDB EFMMF NBMBUUJF JOGFUUJWF QJFEJ PQQVSF BM WPMBOUF EFMMB QSPQSJB BVUP .VMUF
OP EFMMB RVBSUB TRVBESB UP DPNQJVUP VO TPQSBMMVPHP JO VOB EFMMPTQFEBMF 4BOUB .BSJB * WPMPOUBSJ DIF TPOP TDBUUBUF QFSDIÊ MF EPEJDJ QFSTPOF OPO
-B DPNNJTTJPOF DPNQP EFMMF TUSVUUVSF JOEJWJEVBUB EBM $FO EFM 1FUUJSPTTP MB DVJ HFOFSPTJUÆ GV UBO IBOOP TBQVUP NPUJWBSF TFDPOEP RVBOUP Í DPOTFOUJ
TUB EB SBQQSFTFOUBOUJ USP PQFSBUJWP DPNVOBMF EJ 0SWJFUP HJCJMF BODIF BJ UFNQJ EFM QPTU UFSSFNP UP MBWFS MBTDJBUP MB QSPQSJB BCJUB[JPOF i"OBMPHIJ
B[JFOEBMJ F EFMFHBUJ EFMMB EFMMB 1SPUF[JPOF DJWJMF &SBOP QSF UP IBOOP BDRVJTUBUP MF WJTJFSF JO QPMJ TFSWJ[J  GB TBQFSF TFNQSF MB RVFTUVSB  WFSSBOOP
STV IB DPTUBOUFNFOUF WFSJ TFOUJ JM TJOEBDP EJ 0SWJFUP 3PCFSUB DBSCPOBUP QFSDIÊ HJVEJDBUF USB MF NJ SJQFUVUJ BODIF OFJ QSPTTJNJ HJPSOJ BUUSBWFSTP QPTUJ
GJDBUP F WJHJMBUP QFS HBSBOUJ 5BSEBOJ J SBQQSFTFOUBOUJ EFMMB 1SF HMJPSJ QFS EJNFOTJPOF F RVBMJUÆ DIF TP EJ CMPDDP OFJ MVPHIJ TUSBUFHJDJ JO DJUUÆ F DPO TFSWJ[J
SF TBMVUF F TJDVSF[[B OFJ WB GFUUVSB EJ 5FSOJ J EJSJHFOUJ EFMMB 6TM OP TUBUF DPOTFHOBUF BMMF NBMBUUJF JOGFU EJ WJHJMBO[B OFJ DPNVOJ EFMMB QSPWJODJB DPO QBSUJDP
SJ SFQBSUJ JFSJ TJ Í TWPMUB 6NCSJB  J SBQQSFTFOUBOUJ EFM EJ UJWF i"CCJBNP MBTDJBUP GVPSJ EFMMB $MJ MBSF BUUFO[JPOF BM HJPSOP EJ 1BTRVFUUB * DJUUBEJOJ
VOVMUFSJPSF DBMM DPOGFSFO TUBDDBNFOUP EFJ WJHJMJ EFM GVPDP EJ OJDB  TQJFHB .BSDP $BOEJBOJ VOP EFJ TPOP JOWJUBUJ BE PTTFSWBSF JM SJHPSPTP SJTQFUUP EFMMF
DF "TU QFS FWJUBSF DPOUBUUJ 0SWJFUP EFMMB 1SPUF[JPOF DJWJMF DP GPOEBUPSJ  VPWB EFM DPNNFSDJP FRVP F EJTQPTJ[JPOJ BODIF JO RVFTUJ HJPSOJ EJ GFTUB OPO
USB MBWPSBUPSJ BWFWB DIJV NVOBMF F SFHJPOBMF F EFMM"ODJ 6N TPMJEBMF JO BDDPSEP DPO .POJNCÖ TFO TPMP QFS OPO JODBQQBSF OFMMF TBO[JPOJ QSFWJTUF EBM
TP MB NFOTB QBTTBOEP BMMB CSJB [B DPOUBUUJ DPO JM QFSTPOBMF NB DIF MB MFHHF NB TPQSBUUVUUP QFS OPO NFUUFSF B SJTDIJP MB
EJTUSJCV[JPOF EFJ DFTUJOJ WJ 1( BWSFNNP WPMVUP SJOHSB[JBSFu QSPQSJB TBMVUF F RVFMMB EFM QSPTTJNPu
WFSJ DPO QJÜ QPTUB[JPOJ SJ 1(

-BTTFTTPSBUP BJ TFSWJ[J TPDJBMJ IB BGGJEBUP JM DPNQJUP BHMJ VPNJOJ EFMMB (VBSEJB /B[JPOBMF "NCJFOUBMF SJDPOPTDJVUJ DPNF QVCCMJDJ VGGJDJBMJ
Consegnati i primi 126 buoni alimentari alle famiglie bisognose
5&3/* OPTDJVUB DPNF QVCCMJDJ VGGJDJB DJBMJ MB DVJ MJTUB Í QVCCMJDBUB OFM
MF TPOP TUBUF DPOTFHOBUF B EPNJ TJUP XFC EFM $PNVOF EJ 5FSOJ
! #POVT BMJNFOUBSJ F NBTDIFSJ DJMJP OFM SJTQFUUP EFMMB SJTFSWBUF[ i3JOHSB[JP J EJQFOEFOUJ EFJ TFSWJ
OF JM $PNVOF JOJ[JB MF DPOTFHOF [B MF QSJNF  CVTUF DPOUFOFO [J TPDJBMJ QFS JM HSBOEF MBWPSP
JO QBSUJDPMBSF OFJ DPOGSPOUJ EFMMF UJ J CPOVT QFS BMUSFUUBOUF GBNJ DIF TUBOOP TWPMHFOEP F MF BTTP
GBNJHMJF DIF QJÜ OF IBOOP CJTPQ HMJF DIF MJ BWFWBOP SJ
HOP JOEJWJEVBUF EB BTTPDJB[JPOJ DIJFTUJ %BMMB QVCCMJDB
EJ WPMPOUBSJBUP EBMM"UFS QFS MF [JPOF EFMMhBWWJTP TPOP 6GGJDJ BM MBWPSP
NBTDIFSJOF
P DIF OF IBOOP GBU HJÆ PMUSF  MF EPNBO 0MUSF NJMMF MF EPNBOEF BSSJWBUF
UP SJDIJFTUB BJ TFSWJ[J TPDJBMJ EF QFSWFOVUF BJ TFSWJ[J
-B EJSF[JPOF XFMGBSF EFMMhBTTFT TPDJBMJ DIF MF TUBOOP QFS PUUFOFSMJ JO DPSTP EFTBNF
TPSBUP DPNVOBMF BJ TFSWJ[J TPDJB FTBNJOBOEP WBMVUBO
MJ IB DPTÑ JOJ[JBUP JFSJ NBUUJOB EP JM MPSP DPOUFOVUP F JODSPDJBO DJB[JPOJ MB DVJ DPMMBCPSB[JPOF TJ
DPNF QSFWJTUP MB DPOTFHOB EFJ EP J EBUJ B EJTQPTJ[JPOF /FJ QSPT EJNPTUSB TFNQSF QJÜ TUSBUFHJDB
QSJNJ CPOVT BMJNFOUBSJ (SB[JF TJNJ HJPSOJ QSPTFHVJSÆ MB DPOTF JO RVFTUB FNFSHFO[Bu EJDF MBT
BMMB DPMMBCPSB[JPOF EFMMB (VBS HOB EFJ CPOVT DIF QPUSBOOP FT TFTTPSF $SJTUJBOP $FDDPUUJ
EJB /B[JPOBMF "NCJFOUBMF SJDP $POTFHOB B EPNJDJMJP -BTTFTTPSF $FDDPUUJ DPO HMJ VPNJOJ EFMMB (VBSEJB /B[JPOBMF "NCJFOUBMF TFSF TQFTJ OFHMJ FTFSDJ[J DPNNFS 1(

Copia non in vendita


•• 14 VENERDÌ — 10 APRILE 2020 – LA NAZIONE

Perugia
Collepepe-Marsciano , svincolo ancora chiuso per lavori

Tutto Perugia E’ ancora chiuso per lavori di rifacimento del manto stra-
dale lo svincolo Collepepe- Marsciano sulla statale E45.
Il cantiere Anas dovrebbe essere concluso i primi giorni
di maggio.

ECIPA DALLA PARTE DEI PIU’ FRAGILI

La Scuola dei mestieri Filo diretto con i pensionati


continua l’attività «Aiuti per oltre 42mila iscritti»
«Lezioni a distanza»
Circa 230 le persone in forma- Lo Spi Cgil di Perugia problemi. «Questo numero si ag-
zione, per 240 ore di lezione a giunge ai numeri delle Camere
settimana. Sia i giovani della sta contattando gli anziani del Lavoro che continuano a
Scuola dei mestieri, ovvero i ra- per capire le esigenze svolgere la loro azione di tutela
gazzi che seguono i percorsi for- e di difesa della condizione dei
mativi per acconciatore, esteti- pensionati», dice il segretario
sta e grafico, sia gli adulti che Lo Spi Cgil di Perugia, in queste Mario Bravi. «Nella provincia di
seguono i corsi dell’Academy settimane di emergenza sanita- Perugia lo Spi ha oltre 42mila
Future is beautiful, che gli ap- ria, sta contattando i suoi iscritti iscritti, molti di essi con un’età
prendisti iscritti ai corsi di Ecipa più anziani per capire le necessi- superiore agli 80 anni. - Sappia-
Umbria, non hanno smesso di tà e le esigenze delle persone mo che oltre 22mila persone nel-
APPROVATO IL RENDICONTO frequentare le lezioni in questo più fragili. Per questo da ieri il la nostra provincia vivono da so-
periodo di emergenza. «Questo sindacato ha attivato un filo di- le e la solitudine è un altro nemi-
- spiega il responsabile dei corsi retto (3487273835) a disposizio- co da sconfiggere. In questo
Fabio Matera - grazie a una tem-
Cento milioni per reggere l’urto pestiva autorizzazione di Arpal
ne h24, per allacciare rapporti,
per discutere, per segnalare
quadro anche una telefonata
può essere importante».
Umbria a sostituire le lezioni
Il Comune si mette al sicuro frontali d’aula con le lezioni in
modalità telematica. Così Ecipa
e Consorzio Futuro, agenzie for- CORSO CAVOUR POLIZIA
Quegli oltre cento milioni del spalmato in oltre trent’anni: nel
mative di Cna Umbria, si sono
Fondo crediti di dubbia esigibili- 2014 era di 34,6 milioni, ora pas-
tà potrebbero consentire al Co- sa a 25,5. L’assessore spiega an- immediatamente attivate per
mune di reggere l’urto provoca- che che l’incidenza del debito continuare ad erogare i corsi,
to dal Coronavirus sulle casse di pro capite si è ridotta da 801 a sostenere il processo di appren- Protesta ai giardinetti Oggi l’Anniversario
Palazzo dei Priori. La Giunta co- 586 euro: «Tutto ciò nonostante dimento dei propri allievi e a «Gente maleducata della Fondazione
munale ha approvato infatti il i nuovi mutui contratti per soste- mantenere la rete di relazioni in
rendiconto 2019, nel quale la ‘ri- nere le numerose manutenzioni questo momento di crisi. La Deturpate le aiuole» Corona ai caduti
serva’ registra a fine 2019 un va- straordinarie effettuate sulle Scuola dei Mestieri, in particola-
re, ha investito molto in tema di Sale il malcontento di alcuni re- Celebrazioni sobrie e dentro le
lore di 103.893.203 euro. Ciò si- strutture scolastiche e su altri sidenti di corso Cavour. I cittadi- norme dell’emergenza oggi per
gnifica che il fondo stesso potrà beni pubblici. Si mantiene co- didattica aumentata, storytel-
ling e utilizzo di nuove tecnolo- ni fanno notare che ancora una il 168° anniversario della fonda-
offrire piena copertura al monte stante la spesa corrente, che ne-
gie. Da quando, un anno e mez- volta aiuole e giardinetti vicino zione della Polizia di Stato. Co-
crediti sempre più difficile da ri- gli ultimi due anni si è assestata
zo fa, ha cambiato sede, trasfe- alla scalinata di Sant’Ercolano me disposto non verranno orga-
scuotere, contribuendo a rende- intorno ai 156 milioni, con un ri-
rendosi da Ellera a Fontivegge - sono deturpati dai bisogni dei nizzati schieramenti di uomini e
re maggiormente solidi i conti. sparmio di oltre 21 milioni di eu-
Se poi si tiene conto anche de- ro rispetto però al 2013. Il Comu- conclude Matera - sono state cani. «Gente maleducata – scri- mezzi, né cerimonie premiali ri-
gli altri stanziamenti prudenziali ne ricorda che c’è stata una dra- molte le attività dirette a realiz- vono alcuni residenti sul post volte agli operatori della Polizia
ai fondi rischi, la cifra a fine stica riduzione dei trasferimenti zare un polo professionale al dell’associazione Borgo Bello – che si sono distinti nell’ambito
2019 supera i 112 milioni di euro. statali agli enti locali che dall’an- passo con i tempi. Il nuovo Cen- che non rispetta le regole. E con- del servizio. Questore e prefet-
Migliora, secondo quanto riferi- no 2014 ha fatto registrare un tro è nato con l’uso delle miglio- tinua a perseverare con atteg- to depositeranno una corona in
sce l’assessore al Bilancio, an- –53%: dai 33.880.000 euro, del ri tecnologie per rendere l’ap- giamenti di grande inciviltà, no- onore ai caduti sul cippo della
che la liquidità di Palazzo dei 2014 si è passati ai 15.986.000 prendimento funzionale alle esi- nostante questo drammatico Questura. Omaggio al sacrificio
Priori, che a fine anno ha fatto dello scorso anno e che gli inve- genze del piano Impresa 4.0, fi- momento, quando invece servi- delle donne e degli uomini della
registrare un saldo positivo di stimenti in questi ultimi 5 anni bra ultra veloce, utilizzo del digi- rebbe un segnale di rispetto per Polizia e a chi ha perso la vita a
1.779.074 euro. Scende il ‘buco’ sono stati pari a 110 milioni. tale in luogo dei libri». il bene comune». causa di questa pandemia.

FONTIVEGGE LA SEGNALAZIONE

Carla Spagnoli: «Gente stanca Arriva il cestino


di balordi e spacciatori» della generosità
in via Spirito Gualtieri
«Nemmeno la tragedia del Co- che non voleva subire control- I cittadini ci tengono molto a
ronavirus e l’obbligo di restare a li». Lo fa notare Carla Spagnoli, questa iniziativa. E La Nazione
casa sono riusciti a liberare Fon- presidente del Movimento per pertanto continua a darne noti-
tivegge dai balordi, e il senso di Perugia, che torna a caldeggia- zia. Parliamo dei cestini della ge-
insicurezza nel quartiere non re il presidio fisso di Polizia e un nerosità, che come detto, ormai
sembra diminuire. Solo negli ul- controllo più rigoroso degli affit- stanno sbucando come funghi
timi giorni le cronache ci hanno ti. «La gente – conclude la Spa- in quasi tutti i quartieri di Peru-
parlato di uno scippo ai danni di gnoli – è stanca di balordi e gia. dal centro alla periferia capi-
un anziano che aveva appena ri- spacciatori che stanno in giro, ta di imbattersi in questo bel ge-
tirato la pensione e di un’aggres- fregandosene del distanziamen- sto d’altruismo. Questo cesto è
sione brutale ai Carabinieri da to sociale, e seminano paura e stato fotografato da un nostro Copia non in vendita
parte di un criminale di colore insicurezza». lettore in via Spirito Gualtieri.
•• 20 VENERDÌ — 10 APRILE 2020 – LA NAZIONE

INGRESSO NEI NEGOZI CON I PRESIDI DI PROTEZIONE

Terni Ad Amelia ordinanza «fotocopia» di Terni. Il sindaco Lau-


ra Pernazza ha disposto che «l’accesso a esercizi com-
merciali, uffici pubblici e in ogni altro luogo chiuso , oltre
che sui mezzi pubblici , avvenga con le mascherine.

La polemica

«Caccia» alla mascherina Salta il sopralluogo in Acciaieria


Interrogativi sulle motivazioni
La rabbia dei sindacati
Dispositivi gratuiti per ’over 65’ nelle farmacie. Ma Cgil, Cisl e Uil TERNI
attaccano il Comune: ’La distribuzione andava fatta prima dell’obbligatorietà’
Salta nel giro di poche ore il so-
pralluogo di sindaco, presiden-
TERNI te del Consiglio comunale e ca-
pigruppo consiliari in Acciaie-
Continua la «caccia» alle ma- ria, fissato per le 11.30 di oggi.
scherine, una ‘costante’ in que- Che è successo? Non è chiaro,
sta drammatica emergenza sani- si sa però che intorno alle 12 di
taria. Dopo l’ordinanza sindaca- ieri su disposizione del sindaco
le che ne prevede l’uso obbliga- Leonardo Latini, il presidente
torio in locali pubblici o aperti al dell’assemblea consiliare , Fran- ta insieme ad altri capigruppo
pubblico (ma in alternativa van- cesco Ferranti, ha avvisato i ca- ad un sopralluogo in Ast per ve-
no bene anche sciarpe e fou- pigruppo della visita prevista in nerdì alle 11,30 – sottolinea il ca-
Ast l’indomani e che, appena pogruppo Pd, Francesco Filip-
lard), s’intensifica la ricerca di
quattro ore dopo, ha comunica- poni (nella foto)_ Alle 16 mi co-
mascherine. «Grazie alla dispo-
to l’annullamento dell’iniziativa. munica che lo stesso è annulla-
nibilità di Federfarma anche le
Inevitabili le polemiche, visto to per motivi di sicurezza. Rica-
farmacie private di Terni, oltre a che Ast ha ripreso parzialmente pitolando, se con dieci persone
quelle comunali, distribuiscono l’attività lunedì scorso dopo un in più non si rispettano le condi-
gratuitamente le mascherine lungo tira e molla, risolto dal zioni di sicurezza, le centinaia di
monouso, riservate alle persone prefetto, tra azienda e sindaca- maestranze impiegate conte-
con più di 65 anni, assegnate ti, che lamentavano problemi di stualmente rispettano le prescri-
dalla protezione civile della Re- sicurezza sanitaria. «Alle 12 l’am- zioni dei decreti? Che cosa è
gione al Comune di Terni», co- Il dibattito sui presidi di protezione è sempre acceso
ministrazione comunale mi invi- cambiato in quattro ore?»
municano il sindaco Leonardo
Latini e l’assessore alla protezio-
ne civile Stefano Fatale. Cgil, Cisl e Uil attaccano: «Pri-
La mascherina può essere ritira- ma di rendere la mascherine ob- SOLIDARIETÀ Controlli per l’emergenza Covid
ta anche da un delegato esiben- bligatorie, andavano distribuite
do un documento d’identità del- alla popolazione». «E’ sotto gli Avviata la consegna Scattate altre dodici sanzioni
occhi di tutti – attaccano i sinda-
la persona con più di 65 anni.
cati - la difficoltà, ancora oggi dei primi bonus
«Si ricorda – aggiunge il Comu-
ne – che, oltre alle mascherine
persistente, nel reperire le ma- alimentari TERNI
re gli uffici di via Antiochia, di-
scherine che tra le altre cose retti dal questore Roberto Mas-
monouso in distribuzione in tut-
vengono vendute a prezzi diver- TERNI – Il Comune ha succi (nella foto) –. Nella giorna-
te le farmacie di Terni pubbli- La polizia intensifica i controlli
si dai vari distributori. In queste avviato ieri la consegna ta di mercoledì, fino alle prime
che e private, circa 5mila ma- ore ci sono stati segnalati as- sul rispetto delle norme anti-Co- ore di giovedì, durante l’attività
dei primi bonus
scherine dello stesso tipo sono sembramenti in più di una far- vid, sanzionando nelle ultime delle pattuglie della Polizia di
alimentari. Grazie alla
state consegnate all’Ater per macia, nella maggior parte dei collaborazione della ore altre 12 persone, «scoperte Stato, dei Carabinieri, della
una distribuzione diretta alle fa- casi per ritirare mascherine la Guardia nazionale alla guida o in giro a piedi senza Guardia di Finanza e della Poli-
miglie con maggiori necessità. cui efficacia sembra non essere ambientale, sono state zia Locale, sono state sanziona-
motivi validi per trovarsi fuori
Altri quantitativi saranno distri- del tutto adeguata». consegnate a domicilio, te 12 persone, perché trovate al-
dalla loro abitazione, in palese
buiti non appena possibile». Ma Stefano Cinaglia nel rispetto della la guida o a piedi senza avere al-
violazione delle disposizioni go-
riservatezza, le prime cun motivo valido per trovarsi
vernative per il contenimento
126 buste contenenti i fuori dalla loro abitazione. Le
bonus per altrettante del Covid-19», spiega la Questu-
sanzioni irrorate vanno da 400
Ordinanza del sindaco di Arrone famiglie che li avevano ra. «Sono stati ulteriormente in-
euro, per le persone fermate a
richiesti. Dalla tensificati i servizi integrati di piedi, fino a 520 euro, per gli au-
pubblicazione controllo del territorio per il ri-
Cimiteri, sì all’ingresso dei fiorai dell’avviso sono già oltre spetto delle limitazioni agli spo-
tomobilisti». E sarà ‘tolleranza
zero’.
mille le domande stamenti, stabilite dal Governo «Analoghi servizi verranno ripe-
reali sulle tombe, come Guar- pervenute ai servizi per il contenimento della diffu- tuti anche nei prossimi giorni –
TERNI sociali che le stanno sione del Covid-19 – fanno sape- continua la Questura –, attraver-
dea. A Narni i cimiteri restano
E’ possibile far recapitare un esaminando. Nei so posti di controllo nei luoghi
chiusi. Ma il giorno di Pasqua il
fiore sulla tomba dei propri cari, prossimi giorni strategici in città, e con servizi
sindaco Francesco De Rebotti proseguirà la consegna
con i cimiteri chiusi a causa del di vigilanza nei comuni della
Coronavirus? I Comuni si orga- depositerà una corona all’in- dei bonus che potranno
gresso di ogni cimitero narne- provincia, con particolare atten-
nizzano diversamente. Arrone, essere spesi nei negozi
zione al giorno di Pasquetta. I
primo in questo senso, ha per- se. E Terni? Il consigliere Ales- la cui lista è pubblicata
cittadini sono invitati ad osser-
messo ai fiorai, con un’ordinan- sandro Gentiletti (Senso Civico) nel sito web del
vare il rigoroso rispetto delle di-
za del sindaco Fabio Di Gioia, di aveva proposto la ‘soluzione-Ar- Comune. «Ringrazio i
dipendenti dei servizi sposizioni, anche in questi gior-
depositare un fiore su tombe e rone’ e l’amministrazione comu- ni di festa, non solo per non in-
nale si era detta disponibile, ma sociali per il grande
loculi previa richiesta e prenota- cappare nelle sanzioni ma so-
lavoro che stanno
zioni dei cittadini interessati. Al- fino a ieri nessuna comunicazio- prattutto per non mettere a ri-
schioCopia non inevendita
svolgendo», ha detto
tri Comuni provvedono diretta- ne ufficiale sulla questione. E l’assessore Ceccotti. la propria salute quella
mente a depositare omaggi flo- oggi è il Venerdì santo. altrui».
00410

€ 2 in Italia — Venerdì 10 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 100 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Domani con Il Sole Professioni


Smart shopping: Caos sui 600 euro:
la guida stretta sui requisiti,
per gestire le Casse bloccano
gli acquisti online i pagamenti
—a 0,50 euro Federica Micardi
più il quotidiano — a pagina 29
LE GUIDE

Smart
shopping
TUTTI GLI ACQUISTI ONLINE

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo
00011 I LIBRI DEL SOLE 24 ORE
Pubblicazione settimanale con Il Sole 24 ORE
€ 2,50 (I Libri del Sole 24 ORE € 0,50 + Il Sole 24 ORE € 2,00)
NON VENDIBILE SEPARATAMENTE
9 771973 564394 Solo ed esclusivamente per gli abbonati
in vendita separata dal quotidiano a € 0,50

FTSE MIB 17621,62 +1,39% | SPREAD BUND 10Y 196,00 +2,50 | €/$ 1,0867 -0,04% | ORO FIXING 1680,65 +1,99% | Indici&Numeri w PAGINE 32-35

Imprese, ecco le regole per i prestiti PANORA MA

L’INTERVISTA

Salvini: «Edilizia
Stretta sulle regole del Fondo centra-
e pace fiscale
DECRETO LIQUIDITÀ le Pmi: anche nel caso di garanzie al P O O L DI E SP E RT I P E R LA F AS E DUE per ricostruire
90% ci saranno dei tetti. È una delle
l’economia»
Banche pronte a esaminare
le domande. Boccia: subito
novità dell’ultima versione del De-
creto liquidità, la cui pubblicazione la Governo verso Al termine del tavolo con le parti
sociali, il governo ha confermato
Giuseppe Conte ha confermato la
costituzione di un comitato per la
notte scorsa sulla Gazzetta Ufficiale l’orientamento a prorogare il fase due, che lavorerà per la pro-
risorse alle aziende ha dato il via all’operazione che pre-
vede prestiti con garanzia statale alle
un blocco fino lockdown fino al 3 maggio. Fino a
quella data le riaperture saranno
gressiva riapertura delle attività e
sulle misure di sicurezza. Del
Nuovi vincoli anche imprese. E da ieri le banche possono
accettare le richieste di finanziamen-
al 3 maggio, limitate a pochissimi codici Ateco
legati alle filiere essenziali, dall’ali-
comitato faranno parte, oltre al
governo, anche esperti di industria
sulle garanzie al 90%
per i finanziamenti
to: è arrivata la circolare dell’Abi per
consentire agli istituti di credito di
poi riaperture mentare alla sanitaria. Per il resto,
il lockdown proseguirà in tutta
ed economia indicati da sindacati e
Confindustria. Il comitato affian-

Edizione chiusa in redazione alle 22,45


cominciare a lavorare subito.
—Servizi alle pagine 2-3 graduali Italia, come stabilisce il nuovo
Dpcm atteso per oggi. Il premier
cherà il gruppo tecnico-scientifico.
Perrone, Pogliotti —a pag. 5 «Prima parti e poi lo Stato controlla.
Non si possono aspettare mesi o anni,
per avviare un’attività. Allo stesso
LE A LTRE NOVITÀ L ’IN C H IE ST A. I DU E VOLTI DEI PAES I BAS S I tempo, serve liberarsi delle zavorre
BART MAAT/EPA del passato. Altro che allungare i tem-
pi degli accertamenti del Fisco! Dob-
VERSAMENTI/1 biamo proporre ai contribuenti una
Per il rinvio vale il calo dei fatturati pace fiscale. E chiudere i conti con i
vecchi condoni edilizi». Sono alcune
Gian Paolo Tosoni —a pag.27 delle ricette che il leader della Lega,
Matteo Salvini, avanza in un’intervi-
sta al Sole, per rimettere in moto
VERSAMENTI/2 l’economia. Tra le altre proposte, fare
Ingorgo di pagamenti a giugno emergere il sommerso per aiutare la
ricostruzione, come «un’emissione
Giuseppe Morina e Tonino Morina —a pag. 26 straordinaria trentennale di titoli a
tasso agevolato». —a pagina 14

ACCERTAMENTO
Salta la proroga di due anni pro Fisco HI-TECH TRICOLORE
Dario Deotto —a pag. 28 Technoprobe
frena Usa e Cina:
«Grazie, restiamo
Il Tesoro cerca risorse: in Italia»
Luca Orlando —a pag. 16

verso BTp Italia 2.0


per attirare i privati Al vertice con i ministri. L’olandese Mark Rutte, liberale 53enne, pedala verso la sua scrivania di primo ministro al Binnenhof, L’Aia ASSICURAZIONI
Generali, cda sul dividendo
L’Olanda, un Paese con conti in ordine e con un surplus di bilancio
Olanda, quei paradisi fiscali in crescita da quattro anni di fila. Una situazione invidiabile che
tuttavia suscita qualche perplessità. Un’analisi Tax Justice Network
L’ipotesi di doppia tranche
Un cda straordinario, oggi, per Gene-
IL PIANO ALLO STUDIO SU P L U S2 4
dietro il rigore dei conti pubblici sottolinea come il Paese sottragga ogni anno imposte per 10 miliar-
di di dollari agli altri partner della Ue. Galullo e Mincuzzi —a pag. 11
rali che deve affrontare il tema del di-
videndo 2019, promesso e disponibile
Il Mef predispone ma non scontato vista la crisi e le rac-
titoli di Stato destinati comandazoni dei regolatori. Sul ta-
volo anche l’ipotesi di un acconto so-

Europa, intesa sui quattro pilastri anti crisi


ai piccoli risparmiatori stanzioso subito e il saldo più avanti.
—a pag. 21
Titoli di Stato tagliati su misura
dei piccoli risparmiatori, che at-
tualmente detengono appena il nanziari Ue che hanno consentito di COSTRUZIONI
3% di debito pubblico in via di- LA PAROLA AI LEADER trovare un’intesa, in particolare BAZOOK A US A INTES A ALL’OPEC Astaldi, sì dei creditori
retta. È quello che stanno stu- ammorbidendo le posizioni del- al concordato di Salini
diando i tecnici del ministero Dopo estenuanti trattative l’Olanda. Il ricorso alle linee di cre-
dell’Economia e Finanza (Mef) Investire in Buoni il fondo per la ripresa resta dito del Mes avrà come unica condi- Dalla Fed Petrolio, L’adunanza dei creditori di Astaldi ha
per disporre di altre riserve du-
rante l’emergenza. A conferma del Tesoro, Gualtieri: via condizioni Mes
zione l’uso per spese sanitarie, di-
rette e indirette. La parola passa ai altri 2.300 in vista tagli
approvato con il 58,3% il concordato
preventivo proposto da Salini Impre-
di quanto anticipato ieri, sul
Sole24Ore,dal ministro dell’Eco-
cosa dicono Iniziata con quasi cinque ore di ri-
leader dei governi nazionali. Il fon-
do per il rilancio sarà legato al bi- miliardi produttivi gilo. Il via libera concretizza l’acquisi-
zione del controllo di Astaldi da parte
nomia, Roberto Gualtieri.
D’Angerio e Trovati
gli esperti tardo, la riunione dell’Eurogruppo
è stata preceduta da laboriosi nego-
lancio Ue, finanziato “in modo ap-
propriato” in linea con i Trattati. Barlaam —a pag. 8 Bellomo —a pag. 19
di Salini Impregilo, dunque la parten-
za di Progetto Italia, il nuovo polo ita-
—a pagina 12 —domani con il quotidiano ziati tra gli sherpa dei ministri fi- Romano —a pagina 8 liano delle costruzioni. —a pag. 22

F RONTEG G IARE L’EM ERG ENZA

www.albaleasing.eu I 5mila euro tedeschi subito,


i 600 nostri chissà quando
INDUSTRIA
STILE
BELLEZZA

INSIEME PER CREARE VALORE di Carlo Carboni Scott Malkin


(Value Retail):
«G
Alba Leasing da dieci anni è al fianco delle imprese italiane per razie papà, ma chiesti lunedì scorso on
contribuire alla crescita e allo sviluppo del Sistema Italia. non credo di aver
bisogno del tuo
line». Jadi, mia figlia, vive
a Berlino da 14 anni, ballerina
«Dalla Cina
Anche in questo particolare momento, è importante per
tutti continuare a pianificare nuovi investimenti per innovare
aiuto. Ieri (venerdi 3 aprile)
al risveglio ho controllato
e coreografa. Poco prima
avevo parlato con altri due
lezioni
i processi produttivi, raggiungere una migliore efficienza
energetica e proseguire a crescere in maniera sostenibile. il mio conto corrente e il figli che vivono e lavorano su come riaprire»
governo mi ha versato 5.000 in Italia.
Noi vogliamo fare la nostra parte, accompagnando i nostri euro una tantum. Li avevo —Continua a pagina 14 Giulia Crivelli —a pag. 30
Clienti, con l’obiettivo di ripartire insieme e rimettere in moto il
nostro Paese.
PENS ARE AL DOPO CRIS I ILS OLE24OR E.COM

UN NUOVO UMANESIMO DIGITALE ONLINE


Fatti, notizie,
800.180.989
lun-ven 8.30-19
E PIATTAFORME PIÙ TRASPARENTI approfondimenti,
gallery e video:
di Giovanni Pitruzzella e Oreste Pollicino —a pagina 23 l’informazione
diventa Premium

Copia non in vendita


Die Welt, quotidiano conservatore tedesco: “In Italia la mafia aspetta i nuovi
finanziamenti da Bruxelles”. Ma il 50% del popolo tedesco è pro Eurobond y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!"![!#!"

Venerdì 10 aprile 2020 – Anno 12 – n° 100 eil1,80


a 1,80 - Arretrati: a 3,00 - a 12,00 con libro “La– svendita
Arretrati: e 3,00
di Autostrade”
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

FICO Il presidente della Camera al Fatto EUROGRUPPO Compromesso anche sui bond Cabaret Pir(el)lone
“Basta vecchia Ue, ha Mes senza condizioni: » MARCO TRAVAGLIO

già distrutto la Grecia” solo per spese sanitarie M


ilano e la Lombardia
tutta sono da sempre
terra di grandi comici,
p “Dobbiamo ammettere dai maestri Fo, Gaber, Jannacci,
che questo momento diffi- p L’Olanda si ammorbidisce Viola, Funari e i Gufi, agli allievi
cile non è accidentale, ma e accetta che il fondo euro- Cochi e Renato, Paolo Rossi, A-
lo specchio di un modello peo sia vincolato solo al Co- batantuono, Teocoli, Iacchetti,
di società che va ripensato”, ronavirus. Sugli eurobond Boldi, Bisio &C.. Ora purtroppo,
la palla passa al Consiglio ridotti come siamo, dobbiamo
dice l’esponente dei 5 Stelle accontentarci dei sindaci Beppe
q DE CAROLIS A PAG. 9 q DI FOGGIA A PAG. 8 Sala “M i l an o n o ns i f e r ma ” e
Giorgio Gori “T ut t i ac e n ad a-
Mimmo”, ma nel ruolo di com-
parse perché, fortunatamente,

CONTE RESISTE AL PRESSING: TUTTO CHIUSO FINO AL 3.5 non hanno voce in capitolo nella
sanità che, disgraziatamente, è
tutta roba delle Regioni. E lì il ca-

CONFINDUSTRIA
pocomico è il leghista Attilio
Fontana, in arte “Umarell”, con
l’inseparabile spalla Giulio Gal-
lera, detto anche “Compro-u-
na-consonante”. Ma da ieri una
nuova stella brilla nel cast del

NON PASSA
Nuovo Cabaret Pir(el)lone: il le-
ghista Emanuele Monti, presi-
dente della Commissione Sanità
e Politiche Sociali. In pratica, se
non bastano i fratelli De Rege a
fare danni, arriva Monti. Ieri il
giovanotto ha pensato bene di
commentare in un video la repli-
q PALOMBI E ZANCA A PAG. 11
ca di Gallera alle accuse dei pre-
sidenti di tutti gli Ordini dei me-

1.
dici lombardi. Era difficile peg-
PRIMO ARRESTO PER LE MASCHERINE giorarla, perché le scempiaggini
“È una guerra, noi ci siamo” di Gallera contro i medici pare-
vano insuperabili (specie in boc-
ca a chi accusava Conte di dele-
q PACELLI A PAG. 2-3
gittimarli con le critiche all’o-

2.
spedale di Codogno), ma Rizzo è
L’ORDINE RISPONDE ALL’ASSESSORE riuscito nell’ardua impresa.
I medici insultati da Gallera Sentite che genio: “L’Ordine
dei medici dimostra di essere di-
ventato un sindacato a servizio
q RONCHETTI A PAG. 6
del Pd e non un organo indipen-

3.
dente e autonomo”; fa “polemiche
23 FEBBRAIO, VERTICE IN PREFETTURA ingiuste” che “sono un’offesa a
Ma non si discusse d’Alzano tutti i Lombardi abbandonati
dallo Stato centrale”; e “proprio
quando è ancora più difficile an-
q OLIVA A PAG. 7
dare avanti perché, oltre all’e-

4.
mergenza che continua, subentra
NOSTRA GUIDA AL DECRETO LIQUIDITÀ la stanchezza di tutte le settima-
Fondi alle imprese: le regole ne passate senza riposo, arriva
questa (sic) vero e proprio atto
d’accusa contro la nostra Regio-
q BORZI A PAG. 10
ne”. Tralasciamo il seguito del
delirio, perché già in queste cin-
que righe si concentra una den-
BONOMI E LA “VISIONE”, ORA NON VIVIAMO PIÙ L’IPOCRISIA DI CHI DICE sità di minchiate da Guinness dei
ROBA DA CENTROCAMPO PER PAURA DI MORIRE CHE CAMBIERÀ TUTTO primati. 1) L’Ordine dei medici
non è un “sindacato”, tantome-
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 10 q MASSIMO FINI A PAG. 13 q GIANFRANCO PASQUINO A PAG. 13 no “a servizio del Pd”, ma l’albo
professionale di tutti i medici,
che in Lombardia si suppone vo-
tino in maggioranza Lega o co-
munque centrodestra. Ma ora e-
DA CANOVA A KLIMT PD VS PD: MIBACT CONTRO REGIONE LAZIO La cattiveria sistono ottime probabilità che,
dopo le parole di Gallera e Rizzo
Gli abbracci dell’arte Franceschini: alla Consulta La pornostar Valentina
Nappi: “Non metto
sul loro asservimento al Pd (che
in Lombardia non tocca palla da

(in assenza dei nostri) il Piano paesistico di Zinga


le mutande ben prima di esistere), molti di
dal 13 marzo”. Eh, lo smart loro si abbandonino a gesti in-
working è così consulti, tipo votare Pd. 2) L’i-
q TEOLATO A PAG. 18 WWW.SPINOZA.IT dea che un ordine professionale,
» ANGELO MOLICA FRANCO per essere un “organo indipen-
dente e autonomo”, debba lecca-
BUONI SPESA SINISTRE AL BIVIO CHE C’È DI BELLO
Q ual è l’ultima volta che siamo stati ab-
bracciati? Che siamo stati toccati per
davvero? Fra i cinque sensi, il tatto è il più Senza soldi e senza Da Sanders a Corbyn: “Il buco” dell’utopia,
re il culo a Fontana, Gallera e
Rizzo, può scaturire soltanto da
una mente molto malata, e non di
antico, il più archetipico, poiché esso è prima coronavirus. 3) Non si vede per-
di noi, precede cioè la nascita, e la nostra e- privacy: poveri in fila il socialismo ritorna, gli ultraortodossi in tv ché “tutti i Lombardi” dovreb-
sperienza cosmogonica ha inizio attraverso il e in lista per gli aiuti ma non ha più leader e “L’Addio” di Balzac bero sentirsi “offesi” dall’Ordi-
calore di due corpi a contatto. ne dei medici.
A PAGINA 19 q AMURRI E IURILLO A PAG. 15 q CANNAVÒ A PAG. 17 DA PAG. 20 A PAG. 23 SEGUE A PAGINA 24

Copia non in vendita


Quotidiano gratuito online Le notizie di giovedì 09/04/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Mafiosi
a chi?

di Federico Sorrentino stoph Schiltz. Giusto aiutarsi, gognosa e inaccettabile - so- fia Nicola Morra che ricorda co-
sostiene Die Welt, ma non sen- stiene l'ex capo politico del me i capitali delle mafie siano
ROMA - Il coronavirus avvele- za limiti o controlli perché in Ita- Movimento Cinquestelle - ben accetti proprio in Olanda e
na i rapporti tra Italia e Germa- lia «è la mafia ad aspettare una spero che il Governo tede- in Germania. Per Matteo Sal-
nia. Un duro editoriale del nuova pioggia di soldi da Bru- sco prenda le distanze. L'I- vini quelle del quotidiano tede-
quotidiano tedesco Die Welt xelles». Gli italiani dovranno talia piange oggi le vittime sco sono parole schifose. «È
esprime la propria contrarietà quindi dimostrare di spendere del coronavirus, ma ha pian- vero il contrario: se non aiutia-
all'introduzione degli eurobon- gli aiuti esclusivamente per l'e- to e piange le vittime della mo le persone, ci penseranno
d, lo strumento proposto da mergenza sanitaria «e non per mafia. Non è per fare pole- le mafie», dice il segretario
Italia e altri Stati membri Ue il sistema sociale e fiscale». mica ma non accetto che in della Lega. Anche il Pd esige
per far fronte alla crisi provo- Parole che hanno richiamato questo momento si facciano rispetto: «Per il rispetto di chi è
cata dalla pandemia. «Signora un coro di critiche, a comincia- considerazioni del genere». caduto e di chi si fa dieci ore di
Merkel, rimanga incrollabile!», re dal ministro degli Esteri Luigi Duro anche il presidente ospedale. Non rimarremo in
è il titolo dell'articolo di Chri- Di Maio. «Un'affermazione ver- della Commissione antima- silenzio».

EDITORIALE
ADDIO DIALOGO,
I soldi europei alla mafia in Italia? • OPPOSIZIONE VOTA CONTRO

Tutti contro Die Welt E SALVINI EVOCA ITALEXIT


[ p. 2 ]
di Nico Perrone cadaveri di cui nutrirsi». Anche il mi- schia il tracollo a Bruxelles», mentre CONTE A CONFINDUSTRIA:
nistro degli Esteri, Luigi Di Maio, è Forza Italia denuncia la mancanza di • POSSIBILI ALCUNE
ROMA - Per il quotidiano tedesco andato giù duro: «È un'affermazione coraggio. Per quanto riguarda inve- RIAPERTURE AD APRILE
Die Welt in Italia la mafia non vede vergognosa e inaccettabile» da cui ce sulla ripartenza, mentre gli scien-
l'ora di mettere le mani sui soldi in «il governo tedesco deve prendere ziati invitano a fare attenzione e a [ p. 2 ]
arrivo dall'Unione europea per com- subito le distanze». Ai "sovranisti" non riaprire prima del tempo visto MISS INGHILTERRA RITORNA
battere il coronavirus e la crisi eco- italiani, però, ha replicato Lia Quar- che si rischiano altri focolai, il mondo • IN CORSIA, È SPECIALISTA
nomica che seguirà. La presa di po- tapelle, capogruppo Pd in commis- degli industriali sta premendo per far IN TERAPIE RESPIRATORIE
sizione ha suscitato dure reazioni sione Esteri alla Camera, ricordando riaprire le fabbriche al più presto, su- [ p. 3 ]
nelle forze politiche italiane. Per Mat- a Salvini e Meloni che proprio loro bito dopo Pasqua. I sindacati sono
teo Salvini, leader della Lega, «sono fanno gruppo insieme e hanno invi- sul piede di guerra, accusano gli im- QUARANTENA, BOOM DI
• "HOME WORKOUT", MA
dichiarazioni che fanno schifo. Ma tato ai loro congressi e feste nazio- prenditori di pensare solo ai profitti e
noi stiamo aspettando l'ok di queste nali i leader che in Europa stanno fa- non alla sicurezza dei lavoratori. Il ATTENTI AGLI INFORTUNI
persone? È vero l'esatto contrario: cendo la guerra all'Italia. Per quanto problema, vero, è che il Paese ri- [ p. 4 ]
se non diamo soldi alle persone, sa- riguarda il nostro Paese, oggi al Se- schia di rimanere schiacciato dal
ranno mafia, camorra e 'ndrangheta nato si è votata la fiducia chiesta dal crollo del nostro sistema economico.
a prendere il posto dello Stato». Urla Governo sul decreto "Cura Italia". Le Per questo il presidente del Consi-
anche Giorgia Meloni, leader di Fra- opposizioni di centrodestra hanno glio, Giuseppe Conte, ha fatto sape-
telli d'Italia: «Vergogna, vergogna, attaccato la maggioranza di Gover- re che a fine aprile qualche impresa
vergogna. Non ho altre parole per no perché giunti al momento del vo- essenziale ripartirà. Mentre tutti gli
commentare l'ignobile articolo contro to ancora non era pervenuto il testo altri cittadini dovranno aspettare al-
l'Italia. Mentre la nostra nazione è in ufficiale, vidimato dalla Ragioneria. meno fino al 4 maggio: solo allora,
ginocchio e piange i suoi morti, c'è Per Salvini il decreto è una presa in visti i dati, si deciderà che cosa e in
chi in Europa si alza in cielo come giro: «Tardano ad arrivare i soldi del- che modo si potrà tornare nelle stra-
farebbero gli avvoltoi per trovare i le casse integrazioni e il governo ri- de.

Copia non in vendita


2 Giovedì 09/04/2020

ATUALITÀ
paese e facciamo da soli sen-
Addio dialogo, l'opposizione vota za stare con il cappello in ma-
no». Il Cura Italia è «una pre-
contro e Salvini evoca l'italexit sa in giro», attacca il leader
della Lega che minaccia di
portare alle Camere la sfidu-
cia al premier Conte se accet-
terà il Mes. In Aula è bagarre
di Luca Monticelli Parlamento aveva risposto in anche sui tempi del maxie-
modo unanime, oggi però l'op- mendamento perché l'esecuti-
ROMA - Il patto tra Governo e posizione ha votato contro il vo l'ha presentato in ritardo
opposizione, sempre che ci decreto 'Cura Italia', varato dal non avendo pronte tutte le co-
sia mai veramente stato, è sal- Governo il mese scorso per perture sugli emendamenti
tato del tutto. Nonostante gli estendere gli ammortizzatori approvati in commissione. La
appelli all'unità del Capo dello sociali. «Non vogliamo essere conversione del decreto 'Cura
Stato e gli incontri della cabina complici delle mancate scelte Italia' è stata poi approvata al
di regia per l'esame delle pro- e del mancato coraggio», dice Senato con 142 voti a favore
poste anti crisi, il voto del Se- in aula Licia Ronzulli a nome e 99 contrari. Intanto, è arriva-
nato segna la distanza tra la del gruppo Fi-Udc. Per la lea- ta la bollinatura della Ragio-
maggioranza giallorossa e il der di FdI, Giorgia Meloni, il neria generale sul decreto im-
centrodestra che ancora una dialogo del Governo è stato prese: la Sace, la società che
volta si dividono sulle misure «un bluff» perché «non hanno dovrà emettere le garanzie sui
economiche per fronteggiare accolto nessuna delle nostre prestiti alle aziende, resterà
l'emergenza innescata dall'e- proposte». Il più duro è Matteo sotto l'ombrello della Cdp, ma
pidemia. Sul primo decreto Salvini che torna a evocare l'I- non sarà soggetta alla sua di-
che stabiliva le zone rosse e talexit: «Se l'Europa è fame e rezione. Diventa più autono-
sullo scostamento di bilancio il morte riprendiamo il nostro ma e si consulterà con il Mef.

ATTUALITÀ ATUALITÀ
Conte verso ok a Confindustria: Rampelli tranchant: Più mafiosi
Possibili alcune riaperture ad aprile da noi o nazisti in Germania?
di Antonio Bravetti ro attività. Se gli scienziati lo di Alfonso Raimo si manifesterà vuol dire che esi-
confermano, potremmo inizia- ste, altrimenti si è autoestinta».
ROMA - Calano i contagi e si al- re ad allentare alcune misure ROMA - «La bandiera dell’Euro- Il vicepresidente della Camera
za il pressing di Confindustria sul già entro la fine di questo me- pa che avevo tolto giorni fa è an- non considera Mario Draghi
Governo. Gli industriali chiedono se». Ma la guardia non sarà cora gelosamente custodita in una soluzione per un possibile
a Giuseppe Conte di riaprire il abbassata, assicura spiegan- un cassetto e lì resterà finchè governo di unità nazionale. «È
prima possibile le fabbriche, so- do che «solo gradualmente» l’Europa non ci mostrerà solida- una persona di alto profilo, che
prattutto al Nord. E il presidente verranno messe in campo le rietà». Parola di Fabio Rampelli, ha fatto sicuramente un ottimo
del Consiglio, in una intervista riaperture. L'obiettivo è trovare vicepresidente della Camera ed lavoro a capo della Bce. Ma la
alla Bbc, fa un'apertura in que- linee guida per le modalità esponente di FdI, che in un'inter- sua è una carriera tutta consu-
sto senso: «Dobbiamo scegliere con cui le diverse professioni vista alla Dire, spiega che «l’Eu- mata all’interno delle banche.
settori in grado di riavviare la lo- potranno ripartire: tre diversi ropa deve occuparsi di questioni Come si fa a essere pro-ban-
indici di rischio (basso, medio rilevanti come la politica estera e chieri da un lato e pro-popolo
e alto), ad ogni livello dovreb- i flussi migratori, e deve farlo dall’altra?». Quanto al caso del
bero corrispondere adeguate senza guardare i conti, senza giorno, con l'accusa di Die Welt
misure di protezione e di di- accettare veti di Paesi come l'O- ai 'mafiosi' che attendono i soldi
stanziamento sociale. La ratio landa che non sono nemmeno europei, Rampelli è tranchant:
è di fornire una serie di misure fondatori». L'emergenza corona- «Le decisioni che prenderà l’Ue
organizzative per consentire virus chiama l'Italia a reagire ci faranno capire se ci sono più
la ripresa delle attività. La «immediatamente anche con il nazisti in Germania o mafiosi in
pressione degli industriali ali- sostegno europeo. Se l'Europa Italia».
menta le tensioni nel Gover-
no, già diviso sulle scelte da
prendere subito dopo Pa-
squetta quando entrerà in vi-
gore il nuovo dpcm con le mi-
sure di contenimento e con le
limitazioni agli spostamenti.
Conte deciderà entro sabato,
ma di certo non si tratterà di
un 'liberi tutti'. Per le persone
resteranno fino al 4 di maggio
le attuali misure di conteni-
mento del contagio.

Copia non in vendita


3 Giovedì 09/04/2020

INTERNAZIONALE

Miss Inghilterra ritorna in corsia


È specialista in terapie respiratorie
di Brando Ricci rie, la sua specializzazione,
per unirsi alla lotta contro il
ROMA - «Non posso sentirmi Covid-19. La decisione è arri-
più fiera di essere Miss Inghil- vata una settimana fa. Mukhe-
terra e allo stesso tempo di rjee si trovava in India per un
servire in qualcosa che ci ren- viaggio umanitario, ma ha de-
de orgogliosi, come il nostro ciso di abbandonare tutto e di
National Health Service»: a fare la sua parte, preoccupata
parlare è Bhasha Mukherjee, per «l’enorme peso» a cui è
genitori indiani, già Miss In- sottoposto il National Health
ghilterra, soprattutto speciali- Service (Nhs): «Mi sembrava
sta in terapie respiratorie. Na- ingiusto starsene al sicuro
ta in India 24 anni fa, in Gran mentre i miei colleghi metteva-
Bretagna da quando ne ave- no le loro vite a rischio in pri-
va nove, medico e modella, ma linea». La modella, che
eletta miss l’anno scorso, in adesso si trova in isolamento
un'intervista con l’emittente nella sua casa di Derby, pren-
Bbc ha raccontato la scelta di derà servizio la prossima setti-
dismettere gli abiti da reginet- mana nel Boston Pilgrim Ho-
ta e indossare quelli da spe- spital, nella contea del Lincon-
cialista nelle terapie respirato- shire.

Yemen, tregua per il coronavirus In Tunisia il festival va online


Due settimane, dopo l'appello Onu Il Covid-19 non ferma il cinema
di Alessandra Fabbretti Ne abbiamo discusso con i
registi, le associazioni, i cine-
ROMA - Da una male, un be- ma e alla fine abbiamo opta-
ne: le restrizioni seguite all'epi- to per la proiezione online».
demia di coronavirus hanno Modificata anche la locandi-
fatto sì che il Gabès Cinéma na, dove la dicitura «in sala»
Fen si sia trasformato in Festi- è stata sostituita con «a ca-
val online, un unicum nel pa- sa. Ma da questo è nato un
norama artistico non solo del- bene perché - continua Tlili -
la Tunisia ma dell'intero mon- stiamo raggiungendo un pub-
do arabo. La kermesse, alla blico più vasto: i cinema ac-
sua seconda edizione nella colgono un numero specifico
cittadina di Gabès, si è aperta di spettatori, col web nessu-
il 3 aprile, in pieno "lockdown", no resta fuori». Fino all'11
di Vincenzo Giardina cessate il fuoco da parte del- e così «abbiamo dovuto adat- aprile, alla piattaforma Arti-
le forze a guida saudita è tarci», spiega il regista e diret- fy.tn si può accedere gratui-
ROMA - Una tregua è entra- entrato in vigore stamane, tore del festival Sami Tlili. «Si tamente. «Registi e produttori
ta in vigore in Yemen stama- alle nove ora locale. Secon- tratta di un'iniziativa giovane - - assicura il cineasta - hanno
ne e dovrebbe essere rispet- do Al-Malki, la tregua ri- evidenzia il direttore - quindi accettato perché credono nel
tata per almeno due settima- sponde a un appello delle era importante la continuità. Festival».
ne: lo hanno annunciato re- Nazioni Unite affinché si so-
sponsabili della coalizione spendano le ostilità in tutto il
militare a guida saudita, le- mondo per favorire il contra-
gando la decisione ai rischi sto alla pandemia di Covi-
di diffusione del nuovo coro- d-19. Il colonnello ha detto
navirus. «Ci aspettiamo che i che il cessate il fuoco po-
ribelli Houthi lo accettino - ha trebbe essere esteso per
sottolineato il colonnello Tur- permettere alle parti in lotta
ki Al-Malki - Prepariamo il «di discutere proposte, azio-
terreno per lottare contro la ni e meccanismi per una
malattia del Covid-19». L'an- tregua sostenibile e una so-
nuncio è giunto ieri sera. Il luzione politica in Yemen».

Copia non in vendita


4 Giovedì 09/04/2020

SALUTE CINEMA
Quarantena, Boom di "home workout"
Ma attenti agli infortuni casalinghi
Kaley Cuoco, fino ad arrivare
a Robbie Williams e Justin
Bieber. Ma gli allenamenti
domestici, soprattutto per i
neofiti, rappresentano una
Il Festival sulle malattie rare
delle principali cause di in-
fortuni, come spiegato da
resta a casa e si fa streaming
un'indagine del New York
Times. Quali sono i consigli di Redazione bilità, con positività e resilienza.
degli esperti per affrontarli al Opere intense che arrivano da
meglio? La prevenzione ini- ROMA - Da oggi online il tutto il mondo e mettono in luce
di Redazione zia a tavola con un'alimenta- nuovo sito di "Uno sguardo le vite extra-ordinarie che rac-
zione sana e corretta, ricca raro", The Rare Disease In- contano e che possono insegna-
ROMA - L'emergenza sanitaria di proteine e verdure, e con- ternational Film Festival ww- re a godere di ogni piccola gioia
dovuta al Coronavirus ha co- tinua con la giusta periodi- w.unosguardoraro.org. Si po- che la vita regala. Finalmente
stretto milioni di persone alla cizzazione degli esercizi in tranno votare online i finalisti anche chi non possa fisicamente
quarantena forzata, modificando base al carico di lavoro. Ma dell'edizione 2020, la V del partecipare alle proiezioni in sala
in maniera radicale le abitudini di non è tutto, perché è fonda- Concorso legato al Festival e potrà vedere le opere in concor-
allenamento tradizionale. Basti mentale ripristinare l'equili- guardare in streaming sulla so e non solo. Sono anche aper-
pensare che in queste settimane brio sonno-veglia, eseguire sezione Play del portale una te ufficialmente le votazioni onli-
è esplosa la mania degli "home esercizi finalizzati al rinforzo selezione delle migliori opere ne dei finalisti dell'edizione 2020
workout", menzionati su Insta- dei distretti muscolari e de- delle passate edizioni, in atte- per il Premio Giuria Popolare -
gram in oltre 3 milioni di post. Un tossificarsi con l'ausilio di sa di incontrarci nelle giorna- uno dei diversi Premi che saran-
metodo alternativo per rimanere piante. Per garantire il recu- te del Festival appena l'emer- no assegnati dal Festival - ac-
in forma e ottenere benefici a li- pero funzionale e biologico genza epidemiologica torne- cessibili agli utenti che si regi-
vello "fisico e mentale", come ri- dagli infortuni, infine, gli rà sotto controllo. In questo streranno sulla sezione dedicata
velato da una ricerca condotta esperti consigliano l'utilizzo momento così difficile "Uno del sito. L'augurio è quello che il
dalla National Health Association della Theal Therapy, terapia Sguardo Raro", come si leg- pubblico sostenga questa nuova
e pubblicata su USA Today. Pra- laser made in Italy creata da ge nella nota, «si apre al iniziativa di Uno Sguardo Raro
tica amata e condivisa anche Mectronic che grazie al mix pubblico con una piattaforma registrandosi sulla sezione PLAY
dalle stelle dello spettacolo, che perfetto di diverse lunghez- streaming per portare nelle del nuovo sito www.unosguardo-
creano delle sessioni interattive ze d'onda accelera la riva- case di tutti il mondo visto raro.org, partecipando alle vota-
per i follower: da Jessica Alba a scolarizzazione delle varie dalla prospettiva di chi ha zioni e seguendo le attività sui
Kate Upton, da Britney Spears a muscolature. una malattia rara o una disa- social Facebook ed Instagram».

MUSICA
Elodie pubblica Andromeda Remix
L'EP con le nuove versioni del brano
di Giusy Mercadante è un vero e proprio regalo di
Pasqua ai fan che si concretiz-
ROMA - Elodie è su tutte le za in un EP, Andromeda Re-
piattaforme digitali da oggi con mix. Il disco fa parte di Island
due versioni inedite di Andro- Presents, il progetto ideato da
meda, il brano scritto da Mah- Island Records in collaborazio-
mood che l'ha vista in gara al ne con i propri artisti partito il 6
settantesimo Festival di Sanre- aprile e inaugurato con la ver-
mo. La prima, prodotta da Dar- sione acustica di Non avere
dust, è un featuring con Mada- paura di Tommaso Paradiso.
me, una delle giovani artiste La label presenterà al pubbli-
più promettenti della scena rap co, ogni giorno per un mese,
e urban italiana. L'altra versio- nuovi brani, versioni ricercate,
ne è, invece, di Merk & Kre- rarità e contenuti mai resi di-
mont X BB Team Remix, tra i sponibili prima. L'obiettivo è re-
protagonisti dei più affermati galare, sulle piattaforme digita-
festival di musica elettronica e li, momenti di musica inedita in
autori di numerose hit che han- questo periodo così particola-
no fatto ballare il pubblico in- re, per ricordare che Every-
ternazionale. Quello di Elodie thing's gonna be all right.

Copia non in vendita


5 Giovedì 09/04/2020

LAZIO A Termini arrivano al contenimento del coronavirus ha


già rilevato 3 persone che presenta-
termoscanner, presto vano al loro arrivo in stazione uno sta-
anche in fermate metro to febbrile. A breve arriveranno anche
alla stazione Tiburtina e poi nelle sta-
di Marco Agostini zioni della metro. Intanto, oggi sono
163 i nuovi casi di positività nel Lazio.
ROMA - Questa mattina alla stazione Termi- Un numero più alto di ieri dovuto, pe-
ni sono stati inaugurati i primi termoscanner rò, anche ai 43 nuovi casi positivi re-
per verificare la temperatura corporea dei gistrati nella Asl Rm6 attribuibili ad un
passeggeri in transito. Il taglio del nastro è ritardo di notifica dei tamponi dei gior-
avvenuto alla presenza del sindaco Virginia ni precedenti. Allo Spallanzani cala-
Raggi e dal presidente dell'Ordine dei Medici no, invece, i ricoverati: ad oggi sono
della Capitale, Antonio Magi. Il sistema volto in totale 167. Di questi, 24 pazienti

Il Tar respinge ricorso al Comune di prendere in considerazione LAZIO


un progetto di riqualificazione di iniziativa
Comitato piazzale ovest popolare diverso da quello attuale. Il tribu-
Tiburtina, lavori avanti nale, però, ha spiegato che le motivazioni
prese in considerazione dal comitato sono
di Emiliano Pretto infondate, a partire dalla mancata parteci-
pazione lamentata. «Siamo soddisfatti- ha
ROMA - Il Tar del Lazio ha respinto il ricor- fatto sapere il sindaco di Roma Virginia
so del comitato Tiburtina contro l'attuale Raggi- prosegue la riqualificazione dell'a-
progetto di risistemazione del piazzale rea attorno alla Stazione Tiburtina». Il ri-
ovest della stazione Tiburtina, un interven- schio era che i lavori si fermassero. Il pro-
to legato all'abbattimento della tangenzia- getto attuale prevede, invece, una pedo-
le est. La richiesta di sospensiva arrivava nalizzazione parziale del piazzale ovest,
da un gruppo di cittadini che chiedevano con la piantumazione di nuovi alberi.
LAZIO Nel 2020 cantieri in città di manutenzione straordinaria delle corsie
centrali e laterali di via Cristoforo Colombo.
per 46 mln, dalla Colombo Previsti, tra gli altri, interventi su viale dell'O-
a Togliatti e Boccea ceano Pacifico, via Baldo degli Ubaldi, viale
Angelo Emo e via Borghesiana. La "fotogra-
di E.P. fia" di tutti i lavori previsti a Roma nei prossi-
mi mesi è stata resa nota dal direttore del
ROMA - Non solo i lavori attualmente in cor- Simu, Fabio Pacciani. Entro pochi mesi po-
so nella galleria Giovanni XXIII o quelli di trebbero partire i lavori per la manutenzione
piazza Venezia. Entro il 2020 partiranno a straordinaria di viale Palmiro Togliatti, di via-
Roma cantieri stradali per 46 milioni di euro le Marconi, di via Tuscolana e su alcuni tratti
complessivi. Tra gli interventi previsti quelli ammalorati di via Boccea. Si sono risblocca-
sui ponti Tor di Quinto e Guglielmo Marconi ti, infine, i lavori residui per l'allargamento
e sul viadotto di Corso Francia. E poi i lavori della Tiburtina dal km 9,3 al km 5,8.

Osservatorio fake news Italia, da Ordine dei giornalisti della CAMPANIA


Campania e Corecom. L'Osservatorio
odg Campania analizza è dedicato alla caccia alle fake riguar-
1.600 bufale a settimana danti il mondo dell'informazione sull'e-
pidemia da coronavirus. Il secondo
di Nadia Cozzolino bollettino, che analizza il periodo tra il
12 e il 31 marzo, riguarda 1600 link a
NAPOLI - Dai falsi volantini del ministero del- settimana. Questo lo scoring delle ca-
l'Interno, all'assunzione di vitamina D che ri- tegorie esaminate: il 24,21% sono fake
duce il contagio di Covid-19, dal complotto del news; il 10,64% va inquadrato nel
farmaco Arbidol venduto in Russia, alle false "complottismo"; l'11,21% nell'"acchiap-
autodichiarazioni che girano su WhatsApp. paclic"; il 34,56% è totale disinforma-
Sono alcune delle fake news analizzate dal- zione; il 19,37% appartiene a wha-
l'osservatorio istituito un mese fa, il primo in tsapp e social.

Copia non in vendita


6 Giovedì 09/04/2020

Guarite e dimesse madre e di Bari. «Ce l'abbiamo fatta, è stata du- PUGLIA
ra. Voglio dire a tutti coloro che non
bimba di 2 mesi ricoverate vedono l'ora di uscire di casa che tor-
per Covid a Bari neranno i tempi in cui potremo riab-
bracciarci. Ma adesso restate a ca-
di Alba Di Palo sa», sono le parole della mamma del-
la piccola. Quando la donna ha svilup-
BARI - Ha due mesi e ha vinto contro il coro- pato la polmonite, i medici del pediatri-
navirus, come la sua mamma. A dirlo è la di- co si sono messi in contatto con i col-
rezione del pediatrico Giovanni XXIII di Bari leghi del Policlinico e hanno effettuato
che annuncia la guarigione della lattante rico- consulenze continue per le cure, sen-
verata dal 18 marzo. Le due sono state cura- za separarla dalla piccola. Il doppio
te insieme grazie alla collaborazione dei me- controllo del tampone ha dimostrato la
dici dell'ospedale pediatrico e del Policlinico completa scomparsa del virus.
MARCHE Coronavirus, Ascoli servizi sociali del Comune, ogni cittadino che ha
fatto richiesta di generi alimentari, beni di prima
istituisce la banca dati necessità e buoni spesa è stato inserito all'interno
delle nuove povertà di un'apposita banca dati per l'emergenza», spie-
ga il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti. L'ammi-
di Marco Amabili nistrazione comunale, in costante contatto con la
Protezione civile e con tutte le associazioni che
ASCOLI PICENO - L'amministrazione comu- costituiscono il "Tavolo delle povertà" istituto lo
nale di Ascoli Piceno ha istituito fin dall'inizio scorso 11 novembre, è intervenuta con misure
dell'emergenza sanitaria legata al Coronavi- urgenti per rispondere alle esigenze dei cittadini
rus una banca dati delle nuove povertà per più in difficoltà. «Dopo la consegna dei buoni spe-
individuare tutti quei cittadini che hanno do- sa, siamo già a lavoro per predisporre ulteriori in-
vuto far fronte a numerose difficoltà di tipo terventi in favore della fascia più debole della po-
sociale ed economico. «Grazie al lavoro dei polazione- aggiunge Fioravanti».

Vendeva mascherine aver pagato una semplice mascherina chirurgica EMILA ROMAGNA
monouso a una cifra che andava dai 4,5 ai 10 eu-
a 10 euro l'una, denuncia ro al pezzo e chiedendo di fermare l'abuso. Così,
Guardia di Finanza Rimini la Gdf si è presentata in negozio e ha verificato
che il gestore vendeva la mascherine con «un in-
di Redazione giustificato ricarico sul prezzo d'acquisto, variabile
dal 165% al 331%». Da qui la segnalazione all'au-
RIMINI - Speculava sul bisogno di mascheri- torità giudiziaria. Gli accertamenti, spiegano le
ne, venendole da 4,5 a 10 euro l'una e quindi Fiamme gialle, andranno avanti per ricostruire l'in-
ricaricandone il prezzo del 300%, ma è stato tera filiera commerciale della fornitura e verificare
pizzicato dalla Guardia di Finanza di Rimini la regolarità degli incrementi dei prezzi eventual-
che lo ha denunciato per il reato di manovre mente praticati al pubblico, approfittando della si-
speculative su merci. Tre clienti di un negozio tuazione di emergenza causata dall'epidemia del
hanno infatti segnalato alle Fiamme gialle di coronavirus.
LIGURIA Coronavirus, i genovesi scorsa. Eppure, non aumentano allo
stesso ritmo le sanzioni elevate dalla
si muovono di più polizia locale nei controlli per l'osser-
ma calano le multe vanza delle norme emanate per con-
tenere il contagio da coronavirus. Ieri,
di Simone D'Ambrosio infatti, sono stati effettuati 1.315 con-
trolli a Genova, che hanno portato a
GENOVA - Le uscite di casa e gli sposta- 62 sanzioni, poco più del 4,7%. Un
menti dei genovesi tornano ad aumentare, dato in costante calo rispetto ai giorni
tanto da far arrabbiare il primo cittadino Mar- scorsi: domenica si era sfiorato il
co Bucci nei consueti appuntamenti con la 10%, martedì si era scesi a poco più
stampa di fine giornata: i dati dicono che era- del 6%. Ieri sono stati controllati an-
no +11% lunedì e addirittura +20% martedì che 260 esercizi commerciali, senza
rispetto agli stessi giorni della settimana alcuna irregolarità riscontrata.

Copia non in vendita


7 Giovedì 09/04/2020

Covid-19, ecco il corso di formazione


per i docenti sulla gestione dello stress
ROMA - «I docenti hanno dimostrato di essere per gli stu-
denti mediatori di benessere e attivatori di processi di resi-
lienza. Da quando l'emergenza sanitaria è iniziata, infatti,
la scuola si è subito attivata per garantire il diritto allo stu- Oltre alla pagina Facebook
dio e la prosecuzione delle attività didattiche. La situazio-
ne però richiede competenze personali e professionali no- Chiedilo agli esperti
tevoli». È quanto contenuto nel video di presentazione del
corso per docenti La gestione dell'ansia e dello stress nel-
le situazioni di emergenza realizzato dall'Istituto di Ortofo-
nologia (IdO) nell'ambito delle attività promosse dalla Task
force per l'emergenza educativa del ministero dell'Istruzio-
ne. Un percorso di formazione per insegnanti, suddiviso in Sono disponibili i seguenti indirizzi:
moduli, al fine di fornire strumenti per la gestione delle na-
turali risposte di ansia e stress che si possono sperimen-
tare a confronto con esperienze difficili come quella che per i ragazzi
stiamo attualmente vivendo. In particolare i docenti sono sportellostudenti@diregiovani.it
chiamati a: gestire le difficoltà concrete e logistiche legate
all'organizzazione di attività formative a distanza; coniuga-
re ed organizzare tempi e spazi che un tempo erano diffe- per i docenti
renziati ed oggi appaiono sovrapposti; accogliere l’etero-
geneità delle richieste, dei vissuti e dei bisogni dei giovani; sportellodocenti@diregiovani.it
sintonizzarsi e gestire i propri bisogni e vissuti. L'iniziativa
intende rispondere quindi alle tante richieste che arrivano
ogni giorno da coloro che si trovano a confrontarsi con
per i genitori
uno strumento, come quello della formazione a distanza, esperti@diregiovani.it
che se da un lato consente di mantenere quel senso di
continuità di cui tutti hanno bisogno, dall'altro porta molto
spesso a doversi confrontare con il senso di inadeguatez-
za e le criticità legate all'utilizzo di una risorsa per molti
nuova e poco conosciuta in una condizione generale ca-
ratterizzata da un notevole cambiamento. Il corso è gratui- Numero di telefono:
to e le attività saranno svolte in modalità e-learning. Per
informazioni e iscrizioni è possibile guardare il video di
+39 3334118790
presentazione su Youtube e scivere all'indirizzo sportello- (solo Whatsapp e sms)
docenti@diregiovani.it.

Copia non in vendita


8 Giovedì 09/04/2020

INFANZIA - ADOLESCENZA

La didattica online è entrata or- mento delle attività per il rag-


mai nelle case di tutte le fami- Coronavirus, disabilità giungimento degli obiettivi.
glie. Uno strumento fruibile per Tali attività è giusto che
lo più da tutti. Attraverso varie e didattica online comprendano momenti indi-
piattaforme permette la forma- viduali in autonomia e mo-
zione di classi virtuali, quindi lo menti collaborativi rispettan-
scambio, il confronto e lo stare do la specificità di ognuno. È
insieme seppur in maniera vir- importante anche nella didat-
tuale. I genitori per primi sono tica online, stimolare nei ra-
chiamati in campo soprattutto gazzi la partecipazione e
con i bambini più piccoli per supportarli nel pensare che
supportarli ed aiutarli nella ge- le sue attività siano parte pri-
stione del computer. Interven- maria di un’attività collettiva.
gono quindi delle componenti Una delle difficoltà per le fa-
importanti che richiedono una miglie è anche la paura del-
doppia competenza sia da l’isolamento dei ragazzi che
parte degli studenti che da a volte vivono situazioni di
parte di genitori ed insegnanti. difficoltà con i compagni. Il
Ci sono genitori che si sento- computer potrebbe allonta-
no sovraccarichi per via anche nare piuttosto che unire. Al-
di diverse modalità che si ap- cuni bambini potrebbero in-
plicano nello studio e nel se- contrare difficoltà nell’utiliz-
guire i compiti. La didattica on- zo, è fondamentale quindi lo
line può aiutare anche a vince- scambio tra scuola e fami-
re le differenze, appiattire le glie. Il computer è uno stru-
diseguaglianze, trasformare le mento che crea un ponte
difficoltà in opportunità. Sicu- ora, nelle relazioni, ed è im-
ramente l’insegnante svolge portante che lo si utilizzi in
una parte importante in quanto maniera proficua.
deve scegliere gli strumenti
più opportuni per lo svolgi- di Francesca Di Tullio

Dall’inglese "dissing", voce Se la noia da Covid attiva nenti ad un gruppo, che par-
originaria del vernacolo la e agisce per "andare con-
afro-americano, diffusa dal- il turpiloquio: ecco a voi il "dissing" tro", anche se stessi a volte.
l’hip-hop, probabilmente rica- Tra tutte le proposte creative
vata sintetizzando (to) "disre- di questi giorni troviamo an-
spect" (“mancare di rispet- che quest’altra possibilità,
to”). Nella cultura hip-hop e, darsi appuntamento in video
in particolare, nella musica chiamata e sfidarsi a colpi di
rap, con questo termine si in- dissing, versi rap rivolti ad
dica una canzone, un brano un compagno/compagna di-
che ha l’obiettivo di prendere vertenti ma irriverenti, fino
in giro, criticare o addirittura alle offese. Si ripropone sul
insultare una o più persone, web una modalità di rappor-
di solito appartenenti all’am- tarsi che probabilmente an-
biente stesso della musica che dal vivo, avrebbe sortito
rap. Sta girando in rete il l’effetto di dire tra le rime
"dissing", termine tecnico qualcosa dell’altro che poco
che sta ad indicare una gara si condivide, esprimendolo
di insulti tra colleghi, come con il rap provocatorio. Già
quella di Grido versus Fabri perché la provocazione è ri-
Fibra, per citarne una. Lo volta anche ai pari, oggetto
raccontava il film 8 Mile con di alleanza e "scontro goliar-
Eminem (2002), il mondo dei dico in rima", soprattutto in
rapper che si sfidano a colpi questi giorni in cui ci si con-
di canzoni offensive. Così durante l’emergenza Corona- si ma talora anche offendersi. fronta spesso con il senti-
anche tra gli adolescenti in virus, partono le challenge di Il turpiloquio durante l’adole- mento della noia.
momenti di noia, come in dissing in videochiamata e di- scenza diviene talvolta anche
questi giorni di quarantena venta il momento per divertir- un mezzo per sentirsi apparte- di Linda Pecoriello

a cura di Équipe

Copia non in vendita


9 Giovedì 09/04/2020

NEWS

Covid-19, Fhate Off


lancia crowdfunding:
Da toppe irriverenti a
mascherine certificate
di Fabrizia Ferrazzoli

ROMA - Ricamatrici professioniste


e giovani attiviste, Fara e Federica
sono famose nell’hinterland roma-
no e oltre per toppe personalizza-
te, ironiche e irriverenti. Fhate Off,
il loro brand, vive nel laboratorio di dal titolo "Aiutaci che Dio a laboratori e sartorie: «Ri- ca con la possibilità di es-
Centocelle, dove disegnano, ta- non ci aiuta" è iniziata la convertite le attività e aiu- sere soggetto a controlli.
gliano e cuciono, sfogando stress raccolta per l’acquisto dei tateci a produrre più ma- Fhate Off è chiuso al pub-
e frustrazione su pezzi di stoffa ma materiali perché, «visto il scherine possibili». Il ri- blico da più un mese, lo
anche portando avanti battaglie periodo», Fara e Federica spetto delle norme igieni- shop online resta aperto
collettive. Ora il laboratorio è stato non sono in grado di copri- co sanitarie è fondamen- ma le spedizioni riprende-
riconvertito per la produzione di re tutte le spese. Grazie tale e per questo può ri- ranno a fine emergenza.
mascherine ad uso esclusivo della alle donazioni oggi sono al spondere alla chiamata La videointervista è su di-
collettività. Con un crowdfunding lavoro e lanciano l’appello solo chi ha una sede fisi- regiovani.it.

Ecco il fenomeno Dua Lipa, è lei mane. Un successo che


passa anche per l'Inghil-
Summertime, online
l'artista più ascoltata del mondo terra: qui Dua Lipa è la nuovo teaser trailer
prima artista femminile,
di Sausan Khalil nel mondo. L’album, con dopo Ariana Grande, ad
della serie Netflix
150 milioni di streaming avere tre singoli nella to- di Lucrezia Leombruni
ROMA - A poche setti- globali, è ai vertici della p10 della chart di vendi-
mane dall'uscita del classificica Fimi/Gfk in ta. Sul fronte live, nel no- ROMA - Sulle note di Missili di Frah
suo secondo disco Fu- Italia, mentre in Ameri- stro Paese la popstar Quintale e Giorgio Poi Netflix ha
ture Nostalgia, Dua Li- ca il singolo Don’t start avrebbe dovuto esibirsi svelato le nuove immagini di Sum-
pa è stata eletta artista now è al n.1 dell’airplay al Forum di Assago il mertime, la nuova serie originale
femminile più ascoltata radiofonico da 6 setti- prossimo 30 aprile ma Netflix, prodotta da Cattleya, dispo-
data l'emergenza sanita- nibile dal 29 aprile. Ispirata dal libro
ria dovuta al Coronavirus Tre metri sopra il cielo di Federico
il concerto è stato spo- Moccia, la serie è una moderna lo-
stato al 10 febbraio ve story, ambientata durante l’esta-
2021. «In questo disco – te, sulla costa adriatica. I protagoni-
ha spiegato la popstar a sti sono Ale, interpretato dalla star
Apple Music – ho viag- di Skam Italia Ludovico Tersigni, e
giato moltissimo nel tem- Summer, interpretata dall’esordien-
po» e già il titolo ne è la te Rebecca Edogamhe. I due sono
prova. Dua Lipa fonde uniti da un'attrazione innegabile, ma
sonorità futuristiche alle provengono da mondi molto diversi.
atmosfere degli Anni 80, Lui è un ex campione di moto, ribel-
passando per incursioni le e deciso a riprendere in mano le
quasi rap. Nell’album redini della sua vita. Lei è una ra-
«volevo metterci – ha gazza che rifiuta di omologarsi alla
aggiunto – qualcosa che massa e sogna di volare lontano
fosse un ricordo della ma sa di essere il collante della sua
mia infanzia e allo stesso famiglia. La serie, composta da otto
tempo renderlo radical- episodi, è diretta da Lorenzo Spor-
mente attuale». tiello e Francesco Lagi.

a cura della Redazione

Copia non in vendita


10 Giovedì 09/04/2020

DAL CIAK ALLO SCHERMO


Modern Family 11 sa- gata - composta da tre cezza e affetto. La sitcom infatti, presentano ca-
luta i fan della serie. nuclei legati tra loro che offre un ritratto di una fa- ratteristiche caratte-
Inutile dire che la sit- non corrisponde ai ca- miglia occidentale con- riali, sessuali, etni-
com creata da Chri- noni tradizionali – con temporanea in cui si che e culturali diver-
stopher Lloyd e Ste- leggerezza, profondità esalta e si promuove la se. Forse l’undicesi-
ven Levitan lascia un e, perché no, con dol- diversità. I personaggi, ma stagione di Mo-
grande vuoto nei tele- dern Family non è un
spettatori e nel cast. addio ma solo un ar-
«Sembrava di stare rivederci. Il co-crea-
ad un lungo funerale tore della serie Chri-
e, al tempo stesso, stopher Lloyd ha di-
ad una laurea. C’era chiarato ai microfoni
molta emozione», ha di Hollywood Repor-
detto Jesse Tyler ter che «è invitante
Ferguson, interprete pensare a uno spi-
di Mitchell Pritchett. n-off. Se questo ac-
Non tutte le serie rie- cadrà deve essere
scono a creare un qualcosa di bello
rapporto intimo con il perché ci sarebbe il
pubblico, ma Modern difficile confronto con
Family ci è riuscita al- Modern Family. Non
la grande. Questa è vogliamo fare una
una serie capace di serie solo per mante-
raccontare le vicende nere in vita una cosa
di una famiglia allar- o perché ci manca».

IN ARRIVO

Un figlio di nome Erasmus metraggio italiano ad alto budget a intra-


prendere la strada del debutto in streamin-
salta l'uscita al cinema g, saltando il passaggio nelle sale cinema-
tografiche chiuse a causa dell’emergenza
e arriva in digitale Coronavirus. In quest’opera, quattro amici
Dal 12 aprile, e per quattro settimane, la quarantenni - Pietro, Enrico, Ascanio e Ja-
commedia on the road 'Un figlio di no- copo- a distanza di vent’anni dall’Erasmus
me Erasmus' arriva sulle principali piat- fatto a Lisbona, si ritrovano in Portogallo
taforme video on demand: Sky, TIMVi- per affrontare un viaggio inaspettato alla
sion, Chili, Google Play, YouTube, Ra- scoperta di un segreto che potrebbe com-
kuten, Huawei Video e Infinity. Il film – pletamente cambiare la vita a uno di loro.
interpretato da Luca Bizzarri, Paolo Nel cast del film, diretto da Alberto Ferrari,
Kessisoglu, Ricky Memphis e Daniele anche il ritorno sul grande schermo di Ca-
Liotti- è la prima produzione cinemato- rol Alt e un astro nascente del cinema por-
grafica targata Eagle e il primo lungo- toghese, Filipa Pinto.

MARATONA

Arriva la maratona Edward Cullen, interpretato da Robert Pattinson,


e l’umana Bella Swan, interpretata da Kristen
Twilight: tutta la saga Stewart. Un amore che si è consumato anche a
da venerdì su Italia1 riflettori spenti. I due attori, infatti, hanno avuto
una relazione di quattro anni. I film, nati dalla sa-
Dopo aver sorpreso i fan con la ma- ga letteraria di Stephenie Meyer, sono cinque ed
ratona di Harry Potter, Italia1 ac- hanno incassato oltre 3 miliardi di dollari in tutto il
contenta per la seconda volta i suoi mondo. Il 10 aprile va in onda su Italia1 il primo
telespettatori con la maratona di capitolo Twilight, uscito al cinema nel 2008. La
Twilight. Da venerdì 10 aprile, in programmazione prosegue con The Twilight Sa-
prima serata sul canale Mediaset, ga: New Moon (uscito nel 2009), con The Twi-
arrivano i film della saga che ha fat- light Saga: Eclipse (uscito nel 2010) e con i due
to sognare le nuove generazioni capitoli finali Breaking Dawn Parte 1 e Parte 2,
con la storia d’amore tra il vampiro usciti rispettivamente nel 2011 e nel 2012.

di Lucrezia Leombruni

Copia non in vendita


11 Giovedì 09/04/2020

ASSOCIAZIONI
ENPA – ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRO-
TEZIONE ANIMALI. Fu fondata da Giuseppe
Garibaldi nel 1871 e svolge attività in tutti i set-
tori per la tutela, il benessere e la protezione
degli animali. L'Ente possiede sull'intero territo-
rio nazionale numerose strutture per il ricovero
di animali al fine di sottrarli dal rischio di mal-
trattamenti, promuovendone l'affidamento a
privati oppure curando il recupero degli stessi
sotto il profilo medico o psicologico. In alcuni
casi le strutture dell'ENPA sono destinate al ri-
covero di animali selvatici oppure allo svolgi-
mento di particolari servizi, come ad esempio
di pronto soccorso di animali randagi feriti o
malati. Ha, inoltre, strutture attrezzate di cura e
terapia per animali nelle quali operano medici
veterinari convenzionati che offrono un servizio
sia ai soci sia alla generalità dei cittadini. Infi-
ne, attraverso le proprie guardie zoofile volon-
tarie, l'Ente opera, in collaborazione con gli or-
ganismi di pubblica sicurezza, per la vigilanza
nei casi di sevizie e maltrattamenti nei confron-
ti di animali e per reprimere le attività malavito-
se legate ad un utilizzo illegale dei medesimi.

EMERGENZA SORRISI. trirsi in modo adeguato,


Malformazioni al volto, sono soggetti a contrarre ENAC – ENTE NAZIONA- sportive come calcio, palla-
ustioni e traumi di guerra, gravi infezioni, spesso LI ATTIVITÀ CULTURA- volo, pugilato, rugby, arti
cataratte, sono solo alcune mortali, o più semplice- LI. È un ente di promozio- marziali, ciclismo, softair,
delle attività di cui si occu- mente non riuscire a sor- ne sociale impegnato nel- danza, corsa etc… e poi,
pa Emergenza Sorrisi. ridere. Esclusione, emar- la creazione di un polo di mediante i numerosi circoli
Unisce 375 medici e infer- ginazione, isolamento aggregazione per tutte le enogastronomici presenti
mieri volontari, grazie ai sono all’ordine del giorno libere associazioni inte- sul territorio, promuove la
quali vengono realizzate fino ad arrivare a conse- ressate a realizzare pro- cultura del mangiar bene,
missioni chirurgiche in 23 guenze più gravi, come getti in ambito culturale, in modo genuino e nel se-
paesi nel mondo. Nei pae- l’infanticidio. Basta un in- sportivo e sociale. Obietti- gno delle nostre tradizioni.
si in via di sviluppo, ad tervento chirurgico della vo prioritario è la creazio- L’ENAC sostiene questi
esempio, ogni anno durata di un’ora per offri- ne di una rete di strutture settori in modo da svilup-
170.000 bambini nascono re la soluzione alla pato- e servizi distribuiti sul terri- pare una cosciente parte-
con una malformazione logia che li affligge. L’in- torio nazionale che favori- cipazione alla vita di ogni
del volto comunemente tervento è molto delicato, scano la creazione di atti- giorno, favorendo quei
nota come “labbro lepori- ma risolutivo: un piccolo vità associative nei settori processi che favoriscono
no”. Il volto di questi bam- “miracolo” che cambia la dedicati al tempo libero: una socialità sana, nel pie-
bini appare deturpato, sfi- vita e restituisce il sorri- attività culturali (arte, mu- no rispetto della persona
gurato. Non possono nu- so. sica, teatro), discipline umana.

a cura di Valeria Barbarossa

Copia non in vendita


12 Giovedì 09/04/2020

LA VOCE DEL TERZO SETTORE pagina realizzata da AIRC

"Ripartire dalla fiducia"


AIRC sostiene centralità
della ricerca scientifica
«Ripartire dalla fiducia nella ricerca
per garantire un accesso universale
alla salute»: da questo assunto parte
la campagna di Fondazione AIRC
#HOFIDUCIANELLARICERCA per
sottolineare la centralità della ricerca
scientifica perché l’invisibile, ma fon-
damentale lavoro dei ricercatori oggi,
diventi il futuro di tutti domani. Anche
durante l’emergenza Covid-19 molti SARS-CoV-2 e altri anco- fiducia nel valore della ri- catori per fornire a tutti i
scienziati e medici sostenuti da AIRC ra stanno lavorando sen- cerca scientifica. AIRC da pazienti colpiti da cancro
sono stati impegnati in prima linea za sosta per garantire oltre 50 anni è in prima li- le giuste risposte con dia-
nelle corsie degli ospedali, altri hanno continuità alla ricerca on- nea a sostegno della ri- gnosi sempre più precoci
messo a disposizione i loro laboratori cologica. Da tutti loro, in cerca oncologica e il suo e terapie personalizzate,
per effettuare i test necessari a identi- modo unanime, è arriva- impegno prioritario è ga- più efficaci e meglio tolle-
ficare le persone contagiate dal virus to un forte messaggio di rantire continuità ai ricer- rate.

AIRC insieme a scuole e famiglie


con attività (scientifiche) online
L’emergenza Coronavirus ha obbligato alla sospensione
delle lezioni scolastiche in tutta Italia. Fondazione AIRC
ha messo a disposizione di studenti, genitori e insegnanti
una serie di contenuti scientifici e attività online utili per la
didattica a distanza in attesa del ritorno in classe. L’offerta
di AIRC prevede un programma di sessioni educative on-
line dedicato a diversi temi scientifici da approfondire con
scienziati ed esperti: dalle regole della divulgazione
scientifica, a vere e proprie lezioni di biologia, fino a ses-
sioni specifiche su nutrizione e corretti stili di vita. Inoltre
spazio alle pillole di scienza, video che spiegano con lin-
guaggio semplice argomenti complessi come il funziona-
mento del corpo umano, l’origine del cancro e le terapie
per contrastarlo. Infine tante schede e kit didattici con per-
corsi multidisciplinari e materiale multimediale suddivisi in
base ai diversi gradi d’istruzione, dalla scuola dell’infanzia
alla secondaria di II grado, con temi e strumenti didattici
differenziati. Tutto il materiale è su scuola.airc.it

Copia non in vendita


Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli

Anno 45 - N°86 Venerdì 10 aprile 2020 Oggi con il Venerdì In Italia € 2,00

Discesa lenta, più malati e morti (105 i medici, 28 gli infermieri).


Fase 2, i criteri per riaprire: subito librerie, agricoltura, mobilifici.
Per ultime: scuole, palestre, ristoranti, bar, parrucchieri.
Della Valle: “Dal governo misure giuste, ma serve solidarietà”

Se ne riparla il 4 maggio
Conte: quasi tutto chiuso per altri 23 giorni. Blindata la Pasqua
i servizi ● da pagina 2 a pagina 17

Il commento Eurogruppo

Una prova Fondo comune


di resistenza civile L’Italia accetta
di Francesco Merlo il compromesso
di Tommaso Ciriaco
N on solo nella Terra Desolata
di Eliot “aprile è il più
crudele dei mesi”. Cento anni
e Alberto D’Argenio

dopo quel libro disperato, l’aprile


reale sarà ancora più crudele per
questa nostra Italia a lutto e in
bancarotta che, nonostante i suoi
18.279 morti per coronavirus,
rimane “il Paese dove fioriscono i
limoni”. Ma la bella stagione è la
dannazione del prigioniero.
ufficio stampa comune di parma

Nel mese in cui tutto si apre e


rinasce, i fiori, i sensi, gli odori, gli
ormoni, i colori, nel mese del sole
e della luce, noi resteremo
L’ Eurogruppo trova un accordo
sul documento econonomico
per affrontare l’epidemia.
dunque chiusi e non c’è più ● alle pagine 4 e 5
balcone che possa bastarci, non con Il punto di Stefano Folli
c’è più nulla da cantare. k I medici sposi A Parma le nozze con deroga di Raul Polo, 48 anni, e Monica Balugani, 35. Hanno due figli di 3 e 2 anni ● a pagina 29
● continua a pagina 28

Il decreto Liquidità L’inchiesta al Trivulzio Domani Robinson

Soldi alle imprese “Molti pazienti


Che cosa non va contagiati
di Tito Boeri da noi dottori”
e Roberto Perotti
di Tiziana De Giorgio

I l decreto Liquidità
pubblicato mercoledì
fornisce una garanzia statale A bbiamo visto infermiere
con la febbre che sono state
sui prestiti delle banche fatte rientrare a contatto con
alle imprese per assicurare
liquidità al sistema produttivo.
gli anziani dopo pochi giorni di
malattia. Colleghi malati costretti Letture e riletture
I nostri cento
Bene, ma l’attuazione lascia a tornare in ospedale senza che
perplessi in più punti. nessuno gli facesse il tampone».
Cominciamo da una clausola Le nuove testimonianze sullo
nascosta.
● a pagina 29
scandalo del Trivulzio.
● a pagina 9
consigli d’autore
MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Belgio, Francia, Germania, Grecia, Isole Canarie, con Libro Augias
Grande Romanzo dei Vangeli
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb.
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma.
Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941,
e-mail: pubblicita@manzoni.it
Lussemburgo, Malta, Monaco P., Olanda, Slovenia € 3,00 - Croazia KN 22 –
Regno Unito GBP 2,50 – Svizzera Italiana CHF 3,50 - Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00 € 11,90 Copia non in vendita
y(7HA3J0*LKRKLQ( +z!”![!#!”
ANNO V NUMERO 72 www.ildubbio.news
1,5 EURO
VENERDÌ10APRILE2020

Professioni “tradite” pure dal nuovo Dl,


bloccato persino il bonifico dei 600 euro
ERRICO NOVO A PAGINA 5

IL DUBBIO
LA DELIBERA CON CUI IL CNF CHIEDE MISURE IDONEE AD ALLEGGERIRE IL SOVRAFFOLLAMENTO DEGLI ISTITUTI DI PENA

«Salvare i detenuti dall’epidemia»


L’avvocatura si impegna anche a tutelare le donne minacciate
« La convivenza forzata rischia di aggravare la violenza di genere»
GIULIA MERLO IL VIRUS ARRIVA DAVANTI ALLA CEDU L’ANALISI

«L La faccia buia
'avvocatura, anche in considerazione
del ruolo sociale che assolve incondi-
zionatamente, è impegnata in prima li- del modello
nea nella difesa di soggetti vulnerabili e dei loro
diritti spesso discriminati».
da virus cinese
Con queste parole la presidente facente funzione
del Consiglio Nazionale Forense, Maria Masi, ha MICHELE MARSONET
commentato la scelta del plenum di approvare
una serie di delibere che rispondono proprio alla
necessità di tutelare i più vulnerabili.
A PAGINA 2 T roppe lodi al modello ci-
nese. Capita infatti sem-
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

pre più spesso di leggere, su


giornali e social network ita-
ROBERTO COTA liani, articoli in cui vengono
espresse lodi sperticate alla
«Scontidipena Cina e all’efficacia della sua
strategia nella lotta al corona-
perevitare virus. Chi parla di “virus cine-
se” viene criticato, spesso
con durezza, e invitato a riflet-
unastrage» tere sugli aiuti che la Repub-
blica Popolare ci starebbe ge-
Parola di leghista nerosamente elargendo. Si
tratta senza dubbio di un enor-
me successo propagandisti-
SIMONA MUSCO A PAGINA 3 co. E’ una formidabile inver-
sione dei ruoli. Un Paese dal
GIULIANO PISAPIA La Corte europea quale è partito un contagio
che ha infettato il mondo inte-
ro, e la cui leadership politica
«Sullecarceri incalza l’Italia: entro ha nascosto l’inizio dell’epi-
demia, per di più punendo i
ilgoverno martedì risponda medici che avevano cercato
di diffondere subito l’infor-
nonsigiri mazione, si atteggia ora a “sal-

dall’altraparte»
sull’emergenza Covid-19 vatore” del mondo stesso, in-
vitandoci a copiare i suoi mo-

in carcere delli di organizzazione politi-


ca e sociale.
A PAGINA 15
A PAGINA 3 DAMIANO ALIPRANDI A PAGINA 11
ISSN 2499-6009

CORONAVIRUS, LA DISCESA PROSEGUE MA LENTA STORIA DELLE PESTILENZE


Conte e sindacati d’accordo: Peste e fame: la rinascita
aprire è ancora pericoloso umanistica dopo
avanti così fino al 3 maggio il fanatismo da epidemia
y(7HC4J9*QKKKKT( +z!"![!#!"

ROCCO VAZZANA per definire la fase due. E incon- ZEFFIRO CIUFFOLETTI infernale”, per quanto sempre più
trando Cgil, Cisl e Uil a Palazzo esteso e ricorrente, non riuscì a fer-
Chigi espone il pano del gover- mare lo sviluppo dell’economia

P rudenza e ascolto delle parti-


ti sociali. Il presidente del
Consiglio, insieme ai ministri
no: lockdown fino al 3 maggio,
poi aperture graduali. «Poche ria-
perture mirate», riferiscono i sin-
L a peste del 1400 fu chiamata la
“moria dei Bianchi” per via
del cappuccio e della veste di tes-
europea e nello stesso tempo la ri-
presa demografica. L’Europa co-
minciò a ricevere una grande quan-
dell’Economia e della Sanità sce- dacati uscendo dall’incontro. suto chiaro che portavano. A Firen- tità di oro e di argento proveniente
glie un approccio concertativo A PAGINA 6 ze ci furono 30 mila morti. Il “ciclo dall’America. PAGINE 8 E 9

Copia non in vendita


Venerdì 10 aprile
2020

ANNO LIII n° 86
1,50 €
Venerdì Santo

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Stabile il trend dei contagi. Sì al decreto Cura Italia. Scoppia un caso con la Germania per il titolo sui "contributi alla mafia"

Intesa Ue, ecco gli aiuti


Roma e Berlino, media e polemiche

COSA (NON) FA
LA POLITICA SERIA
MARCO TARQUINIO Un faticoso compromesso all'Eurogruppo: salva-Stati senza condizioni e un «Piano di rinascita»
U Verso la proroga delle chiusure fino al 3 maggio con poche deroghe. Controlli rafforzati nelle feste
na rondine non fa primavera e
un titolo e un commento di
giornale possono fare molte
cose, ma non sono – in sé e per sé – un
fatto politico di prima grandezza. Un accordo all’Eurogruppo ■ I nostri temi
Saggezza popolare e buon senso dicono LA MESSA Nel Giovedì Santo il Papa ricorda anche i tanti sacerdoti che sono calunniati nella notte: il testo che do-
questo. Ma è davvero così? vrà avere il via libera finale
Quanto alla primavera ne siamo certi: le dei leader Ue prevede il L’ANALISI
rondini – ormai più d’una nei nostri cieli – pacchetto di quattro punti
non l’hanno portata. La lotta contro il che si era già profilato: il Gettare le basi
coronavirus continua, infatti, a piano da 240 miliardi della
rinchiuderci in un strano e doloroso Bei per le Pmi, il program- per un nuovo
inverno che minaccia di stringere e ma «Sure» della Commis-
rallentare, ancora e ancora, il cuore della sione per il sostegno alle ordine mondiale
bella stagione. Primavera, dunque, per la casse integrazioni, l’utiliz-
nostra parte di italiani e di europei zo delle linee di credito del
AGOSTINO GIOVAGNOLI
possiamo farla noi, superando questa Mes a condizioni ultraleg-
drammatica crisi senza tentennamenti, gere e un sostegno di prin- La pandemia ha generato
egoismi e alterigie. cipio al piano francese di un percorsi di solidarietà ine-
Quanto al potere di un titolo e di un Fondo per la ripresa. diti. Da questa base si può
commento di giornale, ogni dubbio Conte intanto vede sinda- ripartire per unire i Paesi
sembra purtroppo lecito. E questo a cati, imprese ed enti locali nella lotta ai veri conflitti.
causa dell’entusiasmo feroce con cui ieri annunciando la proroga
piccoli e grandi esternatori politici di casa delle chiusure, perché c’è il A pagina 3
nostra si sono precipitati nella breccia rischio di far riprendere i
aperta dalla cannonata di "Die Welt", contagi. La ripartenza del-
grande giornale tedesco che ha sparato la le aziende sarà progressiva, LE PAROLE/1
solita, indiscriminata e spregevole accusa a scandire le tappe sarà un
di mafiosità contro tutti gli italiani (la pool di esperti che affian- Smettiamola
mafia purtroppo esiste ed è una piaga cherà il comitato tecnico-
aperta, in Italia e anche in Germania). scientifico. Cgil, Cisl e Uil di chiamarla
"Die Welt" lo ha fatto per sostenere il chiedono che restino prio-
punto di un presunto "dovere della ritarie salute e sicurezza. «guerra»
fermezza" della cancelliera Merkel Qualche buona notizia sul
nell’impedire una svolta solidale della fronte degli ospedali. Scen-
LUCA MIELE
politica sociale e fiscale della Ue. dono, vistosamente, i pa-
Argomentazione che colpisce, come tutti
i velenosi luoghi comuni razzistoidi che
purtroppo hanno ripreso a imperversare
in Europa. Ma colpisce ancor di più il
«Preti, medici e infermieri zienti ricoverati e quelli nel-
le terapie intensive (altri 88
i posti liberati ieri). Au-
mentano i guariti, ormai ol-
Quello in cui il virus ci sta fa-
cendo affondare è un terre-
no sdrucciolevole, melmoso.
Siamo dinanzi a qualcosa di
furore polemico politico e la veemente
richiesta di presa di distanza e di formali
scuse rivolta da Roma al Governo di
Berlino per l’articolo di un quotidiano.
i santi della porta accanto» tre quota 28mila, con qua-
si 2mila dimessi. Ma il nu-
mero dei nuovi contagiati –
cioè degli italiani trovati po-
cui non abbiamo memoria.

A pagina 3

Come se il Governo di un Paese Un appassionato omaggio ai sacerdoti « al dramma degli abusi. Lo ha compiuto il sitivi al tampone – non ca-
democratico potesse permettersi di «che offrono la vita per il Signore. Dei pre- Papa nella Messa “nella Cena del Signore”, la. Ieri ancora 610 morti, ol- LE PAROLE/2
approvare o censurare l’opinione, anche la ti morti in questi giorni di pandemia, «san- che segna l’inizio del Triduo Pasquale. tre 18mila in totale (10mila
meno elegante o la più becera, espressa su ti della porta accanto» come medici e in- solo in Lombardia). Riconosciamo
di un organo di informazione. fermieri. E ai preti «calunniati» in seguito Primopiano alle pagine 5-7
In un Paese democratico, e nell’Unione Primopiano alle pagine 8-17 eroi quelli
Europea che sinora abbiamo
faticosamente costruito, se e quando nel che salvano
mestiere d’informare e di esprimere
opinioni si superano i limiti di legge, della PRIMO SCANDALO L’ALTRO VERSANTE STATI UNITI INCHIESTA
FERDINANDO CAMON
deontologia o anche solo del buon gusto,
ci sono – dovrebbero sempre esserci – Imprenditore Paura del virus: Molti disabili Pochi mezzi: Il concetto di “eroe” non è
giudici legittimi e efficaci. «Non una mezza più quello che ci hanno in-
crisi diplomatica», come ha saggiamente arrestato: truffa malati di cancro tra le vittime l’Africa rischia segnato a scuola e che tro-
commentato Giovanni di Lorenzo, vavamo nei libri di storia.
direttore italotedesco del settimanale "Die su mascherine non si curano «Discriminati» una catastrofe Adesso, sui giornali...
Zeit" che, contemporaneamente all’acre
commento di "Die Welt", ha lanciato un Mira Averaino Molinari Fraschini Koffi e Zoja A pagina 3
appello pro-Italia firmato da molti e illustri nel primopiano a pagina 9 nel primopiano a pagina 13 nel primopiano a pagina 16 nel primopiano a pagina 17
personaggi. Mentre "Der Spiegel", altro
settimanale che in passato aveva
confezionato copertine e inchieste LA RICERCA ALLARME IN PUGLIA
urticanti sul nostro Paese, sin dalla serata
di mercoledì 8 aprile ha pubblicato un
DEL «TONIOLO» Giovani ed emergenza Xylella non si ferma:
LOTTA AL TERRORISMO
Offensiva del Ciad:
commento opposto a quello di "Die Welt"
e in cui è lo stesso direttore Steffen
Klusmann a definire «gretto» e «vigliacco»
lʼetà dellʼincertezza minaccia altre specie mille miliziani uccisi
Rosina a pagina 15 Lavacca a pagina 19 Alfieri a pagina 19
un no di Berlino all’emissione di
Eurobond richiesta soprattutto dall’Italia
nel quadro della comune lotta contro la
pandemia e le sue conseguenze sociali ed Malebolge
economiche. Si potrebbe concludere che Aldo Nove
una partita mediatica tutta tedesca si è
conclusa due a uno per l’Italia.
E invece no. E invece sembra che più persuasive. E se «il potere è il
d’uno, a Roma, non aspettasse altro. I sassi e il potere linguaggio» (Byung-Chul-Han)
Un’occasione per regolare, a parole, quei siamo sempre più individualmente

«O
conti che nei fatti si fatica a far tornare. Ma pinione» e «Verità» costituiti da frammenti di sintassi e
per questa strada non si va lontano. siedono assieme sui capricciosi lessici dove ciascuno si REPORTAGE
L’onore dell’Italia e il futuro della nostra più alti scranni della sente legittimato nel suo piccolo
gente e degli altri popoli dell’Unione si conoscenza popolare quale pianeta privato (come nel «Piccolo A Parigi Notre-Dame
difendono non con polemiche furbe, ma falsificato, e pericolosissimo, diritto principe»). Come sappiamo, ferita diventa
con scelte forti, coraggiose e innovative, universale ad esprimere qualsivoglia l’etimologia latina più accreditata
qui e in Europa. È la strada che pareva pensiero, da parte di chicchessia, in nei secoli di «religione» è «re-ligio» segno di speranza
ormai intrapresa, meglio restarci. E meglio, qualunque contesto (purché (raccolgo, tengo assieme), Gabriel a pagina I
al cospetto dell’opinione pubblica, dare pubblico, ovviamente). Come in una all’opposto di una simbolica Torre di
molto più giusto valore all’idem sentire distorsione creata ad hoc della Babele dove, potremmo dire, «ogni
degli europei, tedeschi e italiani per primi, celeberrima massima di Voltaire, mattone va per conto suo». E senza
piuttosto che agli insulti del tutti hanno ragione (quel tanto di «religione» avremmo e già abbiamo
commentatore di turno. Questa è una ragione che dura lo spazio della sua una sorta di accatastamento dei più SPETTACOLI
seria politica. E se questa politica produce enunciazione) di modo che non disparati frammenti di mondo. La
– come ieri sera nell’Eurogruppo – un l’abbia nessuno. Il «dibattito qual cosa logora i sempre più isolati Gesù sullo schermo
qualche utile compromesso, meglio usarlo pubblico» è dunque una sorta di individui e le manovre del potere, “Passione” in technicolor
bene. E passo dopo passo farlo evolvere, «sassaiola» di enunciazioni che non ha opinioni, ma pura forza
piuttosto che parlarne male. disparate in cui a soccombere, in decisionale. e i canti di Pasqua
© RIPRODUZIONE RISERVATA realtà, sono più sottili armi © RIPRODUZIONE RISERVATA Calvini e Sparagna a pagina VI

Copia non in vendita


y(7HB5J1*KOMKKR( +z!"![!#!"

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it albapremium.it
albap emium.it
Venerdì 10 aprile 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 100 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

ARRIVA A 2,89 MILIONI LA SOTTOSCRIZIONE PER L’OSPEDALE IN FIERA


LE FIRME DEI LETTORI-BENEFATTORI ➔ a pagina 10

LA PAZIENZA STA FINENDO


Partono le inchieste
I pm piombano
sul virus
Si salvi chi può

La gente si ribella PIETRO SENALDI

Il segnale più significativo


che la condizione epide-
miologica del Paese sta mi-
gliorando non è nei dati

Vuole uscire di casa che da dieci giorni registra-


no meno morti e meno ri-
coveri in terapia intensiva,
bensì nel fatto che iniziano
a fioccare indagini nei con-
fronti di chiunque abbia
avuto a che fare con il vi-
I numeri del contagio migliorano ma Conte annuncia: «Italia chiusa rus. Stiamo tornando alla
normalità, perché è eviden-
te che le Procure riprende-
fino al 3 maggio». Manca una strategia alternativa alla quarantena ranno a lavorare a pieno rit-
mo prima dell’industria e

I SUPERMERCATI DIVENTANO RING: INSULTI E RISSE molto prima delle scuole.


In Emilia-Romagna è sta-
ta aperta un’inchiesta sulle
mancate forniture (...)
RENATO FARINA ALESSANDRO GIULI segue ➔ a pagina 9

No clausura Ce la farò? Ilscontro


motivo dominante di questi giorni è lo
drammatico tra due tizi (...)
«Cara, hai visto il mio giubbotto antiproietti-
le? Devo andare al supermercato…». (...)
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 2 Blocca l’economia
Sono stanco Non so più La nostra vera
ora esco se sono pestilenza
e sia finita morto o vivo Gli orientali continuano a usare metodi tribali è la burocrazia
VITTORIO FELTRI ROBERTO GERVASO I cinesi torturano gli orsi per guarire SANDRO IACOMETTI

Dopo circa un mese di clau- Sono positivo? Sono negati- FRANCESCO SPECCHIA ➔ a pagina 12 Trovate la differenza. Il 25
sura, imposta un tanto al vo? Sono vivo? Sono mori- marzo la Svizzera ha pre-
chilo dal governo, gli italia- bondo? Sono morto? Non sentato il suo pacchetto di
ni, lombardi e veneti in par- lo so. E non lo saprò finché aiuti economici per l’emer-
ticolare, i più attivi, hanno il sinedrio voluto da Conte, genza Coronavirus: 20 mi-
il diritto di averne piene le un De Gasperi formato liardi di franchi (18 miliar-
scatole. E si vede, perché Upim, e incarnato dal dot- di di euro). Una settimana
ad onta dei divieti rigorosi, tor Borrelli, un Bertolaso in dopo più di 15 miliardi era-
hanno cominciato a infi- sedicesimo, sul cui passato no già stati erogati a 76mila
schiarsene dei medesimi e non sappiamo niente, sul imprese. Il Cura Italia, con
hanno ripreso a uscire di cui futuro sapremo ancora i suoi 25 miliardi di inter-
casa. I disobbedienti per meno, sul cui presente è venti promessi, è del 17
ora sono una minoranza, meglio tacere. Borrelli è un marzo. Ad oggi, nessuno
tuttavia constato che le vie occhialuto viso pallido sen- ha ancora visto un euro.
di Milano hanno ripreso a za espressione che dà il me- Vi siete accorti di qualco-
brulicare di gente, magari glio di sé quando non apre sa? Probabilmente no, per-
con le mascherine, ma feli- bocca e il peggio quando, ché in Italia è normale at-
ci della ritrovata libertà. con flemmatica monoto- tendere mesi prima di rice-
Camminano con o senza nia da salmista, spara cifre vere un sussidio, fare i con-
cane, fanno la fila davanti che altri, con la sicumera ti con il muro (...)
ai supermercati, creando dei baroni, senza araldici segue ➔ a pagina 5
assembramenti che contra- zebedei, confermano o
stano con la famosa distan- smentiscono senza sapere
za sociale raccomandata perché.
dai pierini improvvisatisi Il governo dell’avvocato
soldati nemici del virus. La Giuseppi, che dà del tu a
L’isolamento eccita i sensi
ribellione è contagiosa al- Ursula e a Donald, ha fatto
meno quanto il coronavi- bene a mettersi nelle mani Boom di vendite di vibratori e generi affini
rus, e sono sicuro che en- di un comitato tecnico di
tro Pasqua coloro che se lungo corso, avvezzo più ai AZZURRA BARBUTO RACCOLTA DI FONDI FLOP PER IL 25 APRILE
andranno a spasso in città, naufragi che agli abbordag-
facendosi beffe dei sacri co-
mandamenti di Conte, sa-
gi o alle cariche. Lo dirige
un attempato Solone di cui
Non conosce crisi il mercato
del sesso, anzi il lockdown
Il braccino corto dei vip di sinistra
ranno numerosi, aumente- ci onoriamo di non ricorda- mondiale sembra giovare GIOVANNI SALLUSTI
ranno ogni dì. E non ci sarà re il nome, il cui afflato vo- agli affari di quanti trafficano
sanzione che possa tenerli cale da trigesimo ci fa l’ef- nel settore più piccante Fermi tutti, ché si muove il GCA (Gran Car-
a cuccia. fetto di un pallone che non dell’industria. L’isolamento rozzone Antifascista). Il Covid-19, sporco vi-
Si dà il caso che le cosid- riesce a sgonfiarsi. Il solo forzato non solo non ha spen- rus reazionario e revisionista, (...)
dette autorità non (...) modo per capirlo (...) to il desiderio sessuale (...) segue ➔ a pagina 10
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 9 segue ➔ a pagina 13

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50

Copia non in vendita


y(7HA3J1*QTTKLP( +z!"![!#!"

Venerdì 10 aprile 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 DIRETTORE FRANCO BECHIS
Anno LXXVI - Numero 100 - € 1,20 Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA www.iltempo.it
Venerdì Santo Abbinamenti a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50 a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 - ISSN 0391-6990 e-mail:direzione@iltempo.it

ACCORDO CAPESTRO A BRUXELLES

L’Ue ce l’ha Mes in quel posto


L’Eurogruppo trova l’intesa Niente da fare coi coronabond Di sicuro c’è una cosa sola
Salva-Stati senza condizioni I Paesi del Nord non li vogliono Siamo riusciti a perder tempo
solo sulle spese sanitarie e allora restano fuori dal patto anche in questa partita
DI FRANCO BECHIS
Il Tempo di Oshø i utilizzeranno anche le risorse del Mes

Che carini i tedeschi: «La mafia aspetta i soldi» S per aiutare i paesi come l'Italia che sono
più in difficoltà dopo la chiusura della
stragrande maggioranza delle attività econo-
miche per coronavirus. (...)
Lenzi a pagina 4 segue a pagina 3

Il decreto del governo è un flop


«400 miliardi». Ce n’è uno
Il bazooka è una miccetta
Caleri a pagina 2

Una manina ritocca la legge


Gran pasticcio 600 euro
Professionisti infuriati
a pagina 3

ALL’OSPEDALE VANNINI
«Cerottie sacchetti
perproteggere
ilpersonaleallavoro»

Il truffatore delle mascherine? Un ultrà grillino


Gara da 16 milioni senza materiale: nei guai militante M5S da anni
••• Vince una gara Consip da 16 milioni per
Iniziativa dei ristoranti romani forniture di mascherine che però non sono In servizio a Rocca Cencia
mai arrivate e finisce in manette. Protagoni-
Il pranzo di Pasqua sta della vicenda l’imprenditore Antonello
Ieffi, militante grillino della prima ora molto
Capo-operaio dell’Ama
arriva a domicilio attivo sui social a fustigare gli sprechi e le ucciso dal virus
soperchierie della classe politica.
Verucci a pagina 17 Ossino a pagina 7 a pagina 15 Sbraga a pagina 15

Il diario
n risvolto rosa all’interno dell’infer-
Avviso ai lettori

Scoprite di Maurizio Costanzo


U no coronavirus. Due italiani, Paola
e Michele, più o meno coetanei (in-
torno ai 40 anni) erano vicini di casa ma

sul sito web


non si erano mai incontrati. Scoppia la
vogliadistaresui balconiacantareegrida-
GENERATORI DI OZONO, re, quasi un esorcismo contro il virus. In
de IL TEMPO AD USO DOMESTICO E PROFESSIONALE
Sanifica in maniera specialistica
quell’occasione, Paola e Michele si cono-
scono e decidono di incontrarsi. Liberi di

le edicole
ogni superficie ed ambiente
storie sentimentali, sia lui che lei, decidono
L’Ozono è riconosciuto come presidio naturale di imbastirne una. Gli faccio molti auguri
e che dimentichino presto l’angoscia del
aperte
per la sterilizzazione di ambienti contaminati
da batteri, virus, spore, acari, muffe. coronavirusericordino l’amoredalbalco-
ne. Chissà, se in questo inferno del «co-
vicino casa TEL. 049.4906463
Visita ecologiko.it ed acquista
online il Tuo Generatore di Ozono,
rona»,c’èqualchealtrastoriad’amo-
re o solo dolore. Moltissimo dolore,
pensando a quante sono le perso-
www.iltempo.it WWW.ECOLOGIKO.IT potrai sanificare quando nescomparseeaquantiimedi-
e quanto vorrai ci e gli infermieri deceduti.

Copia non in vendita


2.024.000 Lettori (Audipress 2019/III)

Anno 162 - Numero 100 QN Anno 21 - Numero 100

VENERDÌ 10 aprile 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Collegamenti difficili. E sulle responsabilità inizia lo scaricabarile

Ponte crollato, paura in valle


«Non lasciateci in trappola»
Giorgetti, Pelù, Ricci e Rosi alle pagine 2 e 3

Il virus non molla, la riapertura slitta


Torna a peggiorare la curva del contagio. Verso la proroga delle misure restrittive, ora si parla del 4 maggio Servizi
Gli industriali: fare presto. Intervento Ue da mille miliardi, ma senza Covid bond. Fitoussi: ora piano di investimenti pubblici da p. 2 a p. 16

La fretta, cattiva consigliera DALLE CITTA’


DRAMMA CAMICI BIANCHI, MORTI 105 MEDICI E 28 INFERMIERI
È troppo presto L’ANESTESISTA ITALIANO SU TIME: «NON SONO UN EROE» Toscana
OGGIALLASCALALASOPRANODENI
ESE
per pensare Inchiesta Rsa
di poter ripartire Circolari
inascoltate
Michele Brambilla
e test in ritardo
A bbiamo una notizia
buona e una brutta.
Quella buona è che la Francesco
Menchise,
Caroppo nel Qn

strategia di contenimento del Appello delle imprese


virus, cioè il famoso lockdown, 42 anni,
comincia a dare qualche risulta- anestesista
to incoraggiante. La notizia di Ravenna Pil fiorentino:
brutta, preoccupante, è la fre- sulla rivista
nesia di riaprire tutto (o almeno americana perso un miliardo
molto) con troppo anticipo, già
dopo Pasqua. «Riapriamo presto»
Le Confindustrie del Nord han-
no infatti lanciato al governo Pieraccini in Cronaca
un appello per una veloce ripre-
sa. E non hanno torto quando
elencano i loro motivi di preoc- Firenze
cupazione; ma non sono lungi-
miranti. Non riflettono su quan-
Penne e quaderni

LAVI
ACRUCI
S
to è accaduto nella Bergama-
sca e nel Bresciano, dove l’epi-
demia è esplosa anche perché nei supermarket
non si sono volute chiudere le
attività produttive? L’ira dei negozi
Continua a pagina 5 Servadei a pagina 9
11 Mugnaini in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!”![!#!”

Nuovi contatti tra familiari in quarantena Il piano per scongiurare l’esodo. Sicilia isolata

Pasqua lontano dai nipoti Allarme week end


«Nonno, videochiamami» Controlli anti furbetti
Copia non in vendita
Ponchia a pagina 16 Femiani a pagina 13
R NAMI

Poesia Gualtieri: descrivo lo stupore Musica Elisa: “La quarantena Pasqua Quando festeggiare
di sentirsi vicini in tempi di distacco fa riscoprire ritmi naturali” è allontanarsi dagli affetti
w w w

GIUSEPPE SALVAGGIULO — P. 24 MARINELLA VENEGONI — P. 23 CATERINA SOFFICI — P. 21

‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ
LA STAMPA VENERDÌ 10 APRILE 2020 ‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 98 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

Sale a 105 il numero dei medici morti: sono loro, assieme agli anziani, le prime vittime del coronavirus

ANSA ANSA

FEDELI AL GIURAMENTO DI IPPOCRATE LA TRAGEDIA DELLE RSA IN PIEMONTE


GIANNI RIOTTA — P. 6 LUIGI LA SPINA — P. 21

aumentano ancora i malati, ma calano i ricoveri in terapia intensiva. ieri 640 decessi, il governo prolunga le misure restrittive

L’Europa si sveglia, in arrivo 500 miliardi


Eurogruppo: Mes senza condizionalità solo per la Sanità. Per le imprese 200 miliardi, 100 per i disoccupati. No agli Eurobond
Conte: “Chiusi fino al 4 maggio. Anticipare potrebbe compromettere i risultati ottenuti fino ad ora”. Gli industriali: un suicidio

DOPO IL BRACCIO DI FERRO Raggiunto l’accordo all’Eurogrup- CRESCONO LE DISEGUAGLIANZE


po: in arrivo 500 miliardi. Dal Mes
SUCCESSO 200 miliardi senza condizioni ma
solo per le spese sanitarie. Per le
INTERVISTA ALLA SINDACA DI TORINO PETROLIO: L’OPEC TAGLIA LA PRODUZIONE NUOVI MODELLI SOCIALI

A METÀ imprese 200 miliardi, 100 per i di-


soccupati. No agli Eurobond. Con-
Appendino: vicini Fmi: è peggio del ’29 Intelligenza di sciame
PER L’ITALIA te: «L’Italia riapre il 4 maggio». Gli ai nuovi poveri Usa, in 16 milioni La via orientale
STEFANO STEFANINI — P. 21
industriali: un suicidio. Aumenta- Ma lo Stato ci aiuti hanno perso il lavoro per battere il Covid
no i contagi, ma calano i ricoveri in
terapia intensiva. SERVIZI – PP. 2-15 ANDREA ROSSI — P.5 MASTROLILLI E SEMPRINI — PP. 12 E 13 CARLO PIZZATI — P.15

MATTIA
BUONGIORNO Il paese di cuccagna FELTRI

Gli aiuti di cui usufruì la Germania nel Secondo dopoguer- la Germania visse la Stunde Null, l’Ora Zero in cui con senso
ra, attraverso il Piano Marshall e l’estinzione di metà del de- di colpa si ricominciò tutto da capo, zitti, a testa bassa, sop-
bito, sono stati abbondantemente ricordati, e pure le ragio- portando i sacrifici. In capo a dieci anni, l’economia era di
ni, poiché senza una Germania in grado di risollevarsi il nuovo florida. Noi non abbiamo nessun senso di colpa. Da
mondo occidentale libero e prospero avrebbe avuto altro vent’anni il nostro Pil cresce molto meno di quello dell’Euro-
volto e ulteriori difficoltà. Non ci sarebbe stata Europa sen- zona, ma non è colpa nostra. Abbiamo continuato a indebi-
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!"![!#!"

za Germania come non ci sarebbe Europa, domani, senza tarci per vivere al di sopra delle nostre possibilità, ma è col-
Italia (oltretutto che il coronavirus non è nostra responsabi- pa di qualcun altro. E’ degli euroburocrati, dei politici cor-
lità). Tenderci la mano non dovrebbe essere una questione rotti, degli immigrati, dei comunisti, dei fascisti, degli im-
di solidarietà ma di identità e destino comuni, se mai questa prenditori, dei sindacati, degli evasori fiscali, dei fannulloni
Europa li riconosce. Né si dovrebbe obiettare sul nostro de- del pubblico impiego, del Nord egoista, del Sud lazzarone,
bito pregresso, mostruoso, perché proprio il mostruoso de- dei vecchi, dei giovani e della Luna in Scorpione, ma non no-
bito tedesco sollecitò il soccorso di allora. Una differenza so- stra. Noi i soldi degli altri li rivendichiamo come un diritto,
stanziale però c’è. Per la sciagura provocata e infine subita, quello di fare cuccagna.
.

Copia non in vendita