Sei sulla pagina 1di 9

“La libertà? Sai qual è il significato della parola libertà?

Spiegare le vele e lasciarsi trasportare dalle calde correnti dei cieli di Almaris.
Questa è la libertà!”
Galnor Q’dhan, mercante planare
I CIELI DI EMPYREA
Di Gianfranco Scarfone e Claudio Trangoni

Ideazione: Claudio Trangoni


Sviluppo: Gianfranco Scarfone
Disegno di copertina: Roberto Pitturru
Disegni interni: Claudio Trangoni
Revisione: Andrea Bosio
Supervisione: Marco Picone

Questo articolo presenta nuove regole e sviluppi da utilizzare con i manuali Empyrea e I Segreti di Gemini.
Empyrea è una creazione di Massimo Bianchini

Questo articolo è dedicato alla memoria di Claudio Trangoni


L’idea originale di questo articolo è di Claudio Trangoni (conosciuto anche come Gideon Rowhan) come tentativo di cimentarsi come autore di
testi oltre che abile disegnatore. Purtroppo durante la stesura de I Cieli di Empyrea, Claudio ci ha prematuramente lasciati e non ha potuto portare
a termine il lavoro ma i suoi sogni e le sue aspirazioni hanno continuato a vivere e non si sono spente con la sua scomparsa. Per questo motivo lo
staff di Asterion Press ha continuato a sviluppare l’articolo seguendo i suoi appunti. Quello che state per leggere è il risultato dei suoi lavori.
I CIELI DI EMPYREA
Il vento caldo soffiava forte gonfiando le tre enormi vele del vascello, il sartiame oscillava e gli alberi maestri
scricchiolavano per la tensione delle funi. Osservandole, Galnor si chiedeva per quanto avrebbero resistito alla
spinta della sua magia e, per questo motivo, decise di diminuire la potenza del vento.
La sua mano sinistra era appoggiata sul timone del vascello, un cristallo liscio e lucente incastonato su un
basamento di legno, e la sua mano destra accarezzava un altro cristallo più piccolo, similarmente scolpito su un
supporto di fianco al timone. Da quella posizione, sulla cassetta di poppa, poteva osservare tutta la nave e dare
ordini ai suoi uomini, ora impegnati ad assicurare le funi e gomene dalla furia del vento.
Scostò leggermente la mano destra dalla pietra più piccola e immediatamente il vento diminuì la sua intensità.
Si voltò indietro e un sorriso si affacciò sul suo volto. I due galeoni erano molto più lenti e non l’avrebbero più
raggiunto. Urlò ai suoi uomini sul ponte: “Preparatevi alla discesa, i pirati di Araviel sono lontani ora!”. In
seguito, con un leggero movimento della mano sul timone, il capitano fece discendere verso terra il vascello,
inabissandosi tra le nubi bianche.

Fin dai tempi antichi, gli abitanti di Empyrea hanno


avuto la necessità di un mezzo di trasporto veloce e
sicuro. Gemini sarebbe rimasta isolata senza l’aiuto
dei primi maghi dell’Egemonia, che cercarono di
creare delle navi volanti per permettere di
raggiungere il centro del ragno. Questi primi mezzi di
trasporto erano rudimentali barconi in legno o chiatte,
scomode, pericolose e incantate con semplici
incantesimi levitazione o volare. Con questi mezzi
era difficile spostarsi attraverso gli sconfinati cieli dei
piani di Empyrea. Serviva qualcosa di innovativo che
rivoluzionasse il concetto di “viaggiare”. Diversi
autarchi arcani cercarono una soluzione, aiutati da
molti arcimaghi e studiosi, ma la ricerca non diede i
frutti sperati. L’autarca arcano Yolos fu il primo ad
effettuare esperimenti, utilizzando dei cristalli come
componenti canalizzanti, per rendere permanente un
incantesimo volare su una nave di maggiori
dimensioni. Questo primo mezzo era dissimile dai
precedenti barconi, soprattutto per la forma e la
grandezza. Yolos riuscì ad incantare una vecchia
galea utilizzata per il trasporto fluviale nel piano di
Brelya. Il suo primo volo sui cieli di Gemini fu
accolto da urla di esultanza. I cristalli sconosciuti
furono ribattezzati col suo nome per onorarne
l’impegno e la ricerca.
Questa scoperta diede vita a una fitta rete di
commerci e scambi che ha giovò a tutta la
popolazione di Empyrea. Le navi volanti si sono
evolute rapidamente fino ai modelli oggi conosciuti e
sono molto richieste. I due principali cantieri, Targan
sul piano di Araviel e i cantieri Gariodis su Barak
Mor, producono ininterrottamente vascelli e galeoni
per l’Egemonia e per i clienti abbastanza ricchi da convogli dei cristalli yolos, sono le più sorvegliate
permettersi la spesa. dall’Egemonia, perché l’assalto a queste navi da parte
dei pirati è frequente. Il legname è la materia prima
VASCELLI PLANARI per costruire una nave volante. Il legno di quercia è
utilizzato per costruire lo scafo dato che ha una
curvatura naturale che si adatta perfettamente alle
Costruire un vascello planare è un lavoro che richiede linee della nave. Lo scafo dei più grandi vascelli
molti mesi e, soprattutto, materie prime eccellenti e dell’Egemonia è ulteriormente rivestito di lastre di
artigiani esperti. Le rotte commerciali dal piano di metallo forgiate nelle fucine di Barak Mor. Questo
Brelya verso Barak Mor e i cantieri Targan sono accorgimento è stato reso necessario per rendere i
trafficate da molte navi mercantili che, dopo i vascelli più resistenti ai colpi inferti dalle navi pirata

2
I CIELI DI EMPYREA
contro le quali le navi egemoniche ingaggiano trovare tutte le indicazione per utilizzare i diversi tipi
battaglia. di vascello o nave volante nella sua campagna.
I più alti abeti di Brelya sono utilizzati per costruire Inoltre, nei paragrafi dedicati alla descrizione delle
gli alberi maestri delle navi. I vascelli più grandi sono navi volanti ci sono alcune caratteristiche e armi che
dotati di tre alberi, sormontati ognuno da tre vele, per non compaiono in nessun manuale attualmente
sfruttare le correnti calde dei cieli e volare più tradotto in italiano. Le riportiamo qui per
velocemente. Le navi meno imponenti sono meno completezza della descrizione.
costose e possono avere anche un solo albero maestro
per issare una singola vela, ma questo comporta che Abilità richiesta per utilizzare le navi volanti:
la velocità di punta di queste imbarcazioni sia Professione (pilota)
leggermente inferiore a quella dei vascelli.
Il processo di costruzione di una nave volante non è Navigabilità: Bonus o penalità da aggiungere alle
dissimile da quello della sua controparte marittima. prove Professione (pilota) per pilotare vascello.
La differenza più evidente è nel timone che, a Agilità: Bonus o penalità da aggiungere alle prove
prescindere dal tipo di imbarcazione, è costruito Professione pilota in caso di scontri e abbordaggi con
utilizzando legno di faggio e pregiati opali nobili. Il le altre navi.
timone è intagliato seguendo le diverse richieste dei
capitani di vascello, ma su ognuno è incastonato Armi
l’opale che catalizza l’incantesimo che permette alla Colubrina: Arma da fuoco, caricata con polvere da
nave di volare. Se la nave è dotata di altri sparo e ferraglia, è un’efficace fonte di danno e molti
incantesimi, come per esempio controllare tempo vascelli sono precipitati sotto i colpi di questi
atmosferico, levitazione, caduta morbida, bisogna cannoni. La colubrina è leggera e dalla forma
costruire un piccolo basamento, simile al timone, per allungata, con carica anteriore e uno stoppino
ogni singolo incantesimo. Solitamente questi posteriore per la detonazione. Ricaricare la colubrina
piedistalli sono sistemati attorno al timone principale, per un nuovo lancio richiede 6 round.
di modo che il capitano possa utilizzare una mano per Prezzo: 2000 Monete d’oro; Danno: 6d10; Critico:
guidare la nave e l’altra per attivare l’incantesimo x3; Incremento di gittata: 45 metri; Addetti: 4
aggiuntivo. Per comandare il vascello il capitano
deve semplicemente appoggiare la mano sul cristallo Ballista: Queste grosse balestre sono fissate sul ponte
e indicare tramite la pressione e il movimento delle della nave e occupano uno spazio di un metro e
dita la velocità e la direzione che la nave deve mezzo. Il loro peso è di circa duecento chilogrammi.
prendere. Per attivare gli incantesimi basta mantenere Quest’arma può colpire con danno diretto su un
il contatto con il cristallo opale sul timone o sui singolo oggetto o creatura. Ricaricare la ballista per
basamenti vicini. un nuovo lancio richiede 4 round.
Prezzo: 500 Monete d’oro; Danno: 3d8; Critico: 19-
MODELLI DI NAVI VOLANTI 20; Incremento di gittata: 36 metri; Addetti: 1
I vascelli planari sono solamente uno dei tanti Prezzo dardo da ballista: 25 monete d’oro
modelli di nave volante. I cantieri navali producono
traghetti, mercantili e altri mezzi volanti richiesti da Catapulta: Solo i vascelli più grossi possono
cittadini privati. In questo paragrafo il GM può permettersi di montare quest’arma dalla lunga gittata
e dai danni notevoli. La catapulta per i vascelli è
COMPATIBILITA’ REGOLE più piccola delle armi d’assedio usate a terra.
La stesura de I Cieli di Empyrea è iniziata un paio di anni fa, Occupa uno spazio di tre metri e il braccio è
quando la versione delle regole di Dungeons & Dragons era corto abbastanza da non intralciare il movimento
ancora alla versione 3.5. Dato che le opzioni descritte degli alberi maestri. Ricaricare una catapulta da
nell’articolo riguardano Empyrea, abbiamo pensato di non vascello richiede 6 round.
aggiornare la parte regolistica alla quarta edizione di D&D e Prezzo: 550 Monete d’oro; Danno: 4d6;
rimanere fedeli a quanto pubblicato fin ora per la linea Critico: x 3; Incremento di gittata: 45 metri;
Extreme Fantasy. Il materiale presentato qui è Addetti: 2
complementare con quanto scritto nei due manuali dedicati
al mondo di Empyrea (Empyrea e I Segreti di Gemini).
Ovviamente, quando Empyrea sarà aggiornata, anche i
vascelli planari subiranno l’aggiornamento. Nel frattempo i Vascello Planare: Tra tutte le varietà dei mezzi
Game Master che vogliono usare il materiale di questo volanti il vascello planare è sicuramente il più
articolo possono utilizzare le regole dei trasporti descritte nel imponente e affascinante. Lungo più di trenta
manuale “La Cripta dell’Avventuriero” e il “Manuale dei metri e dotato di tre alberi maestri, poche altre
Piani” per la quarta edizione di D&D. navi possono competere con la sua maestosità e
resistenza in battaglia. Utilizzato come nave da

3
I CIELI DI EMPYREA
guerra, il vascello necessita di uno scafo più del capitano 6 gradi); Capacità di trasporto: 10000
longilineo e meno visibile di una nave adibita al kg; Scialuppe di salvataggio: 1 Armi: nessuna;
trasporto merci. Sul ponte sono installate balliste e Incantesimi: volare, levitazione
catapulte, ottime armi per gli assalti volanti. Il
vascello planare è dotato di molti incantesimi, adatti
ai combattimenti e alle trasvolate planari. Solitamente
i maestri arcani dei cantieri incantano queste navi con Traghetto: I traghetti sono navi adatte al trasporto di
incantesimi di controllare tempo atmosferico, persone per brevi periodi, utilizzati dalle varie
levitazione e caduta morbida. In questo ultimo compagnie di trasporto per i collegamenti tra Gemini
periodo molti costruttori sperimentano incantesimi di e i piani dove transita la città. Sono dotati di panche e
protezione e occultamento, utili alla difesa. Il divani al coperto, anche se hanno un grosso ponte
funzionamento dei cristalli Yolos con questi aperto, da dove si può godere del panorama durante il
incantesimi però non è stato ancora accertato. Il viaggio. Esistono traghetti di diverse dimensioni e
vascello planare è l’unica nave dell’Egemonia che ha forme, ma quasi tutti hanno uno scafo molto ridotto
lo scafo rinforzato da lastre di metallo come dato che trasportano solamente persone e pochi
protezione dagli assalti dei pirati. bagagli.
Requisiti per la costruzione: Talento Creare Oggetti Requisiti per la costruzione: Talento Creare Oggetti
Meravigliosi, 16 cristalli yolos Costo: 150.000 Meravigliosi, cristalli yolos Costo: 50.000 monete
monete d’oro; Taglia: Colossale; Navigabilità: -4; d’oro; Taglia: Mastodontica; Navigabilità: -6;
Agilità: -2; Classe Armatura: 20; Durezza: 10 Agilità: -6; Classe Armatura: 15; Durezza: 10;
(vascello normale), 20 (vascello corazzato Punti Ferita: 100; Velocità: 18 m per round, 11 km
dell’Egemonia); Punti Ferita: 200; Velocità: 18 m ora; Manovrabilità: Buona. Equipaggio: 2 marinai
per round, 11 km ora (solo con incantesimo volare), e un capitano (abilità Professione (pilota) 6 gradi);
27 m per round, 16 km ora (con vele spiegate e vento Capacità di trasporto: 200 persone; Scialuppe di
a favore); Manovrabilità: Buona. Equipaggio: 20 salvataggio: Nessuna Armi: Nessuna; Incantesimi:
marinai e un capitano di vascello (abilità Professione volare, levitazione
(pilota) del capitano 10 gradi); Capacità di
trasporto: 5000 kg; Scialuppe di salvataggio: 2
Armi: 6 (balliste o colubrine) oppure 4 catapulte
Incantesimi: volare, levitazione, caduta morbida, Alahir: Molte personalità influenti, tra le quali
controllare tempo atmosferico autarchi e dominus dell’Egemonia, spesso
preferiscono viaggiare con un mezzo privato e meno
ingombrante rispetto ai vascelli. Gli alahir sono
costruiti su specifica richiesta di privati cittadini o
Mercantile Planare: Questa nave, a prima vista avventurieri facoltosi e utilizzati per i viaggi planari.
goffa e ingombrante, è utilizzata per trasportare le Sono piccole imbarcazioni, non più grandi di dieci
merci tra i piani di Empyrea. Lunga più di quaranta metri e dotate di camere e cabine private. Guidare
metri e dallo scafo molto profondo è l’antitesi del questi mezzi volanti è piuttosto semplice e basta una
vascello planare. Un mercantile è molto capiente e, sola persona per gestire tutte le attività di bordo. La
nonostante la stazza, molto veloce. Il ponte, privo di maggior parte dei modelli è sprovvisto di vela che
alberi e vele, è utilizzato per il trasporto di ulteriore può essere montata su richiesta dell’acquirente. I
materiale. L’ampia stiva può contenere migliaia di modelli e le tipologie sono variegate e seguono lo
casse e oggetti di grandepeso. Lo scafo del mercantile stile e le personalizzazioni dei clienti.
è rinforzato per sopportare i carichi che deve
trasportare, spesso eccessivi. Il posto di comando è Requisiti per la costruzione: Talento Creare Oggetti
situato solitamente a poppa, in una costruzione Meravigliosi, cristalli yolos Costo: 50.000 monete
coperta. Il mercantile è manovrabile da una sola d’oro; Taglia: Enorme; Navigabilità: +4; Agilità:
persona dato che è sprovvisto di vele ma, +4; Classe Armatura: 15; Durezza: 10; Punti
normalmente, sono presenti due piloti e alcuni Ferita: 50; Velocità: 18 m per round, 11 km ora;
marinai che si occupano di controllare l’integrità del Manovrabilità: Buona. Equipaggio: 1 persona con
carico durante il viaggio. abilità Professione (pilota 8 gradi); Capacità di
Requisiti per la costruzione: Talento Creare Oggetti trasporto: 4 persone e 1000 kg di carico; Scialuppe
Meravigliosi, 16 cristalli yolos Costo: 100.000 di salvataggio: Nessuna Armi: Solo per le navi più
monete d’oro; Taglia: Colossale; Navigabilità: -8; grandi di 10 metri è possibile montare 1 colubrina o
Agilità: -8; Classe Armatura: 15; Durezza: 20; una ballista; Incantesimi: volare, levitazione.
Punti Ferita: 250; Velocità: 18 m per round, 11 km
ora; Manovrabilità: Buona. Equipaggio: 5 marinai
e un capitano di vascello (abilità Professione (pilota)

4
I CIELI DI EMPYREA
Vascello Elfico: Le navi elfiche sono le più veloci e principale il che le rende facili bersagli in caso di
aggraziate di tutti i piani di Empyrea. Non attacco.
raggiungono le dimensioni dei vascelli planari, ma la
loro efficacia in caso di combattimento non è da Requisiti per la costruzione: Talento Creare Oggetti
meno. Il punto di forza di queste navi è lo scafo Meravigliosi, cristalli yolos Costo: 500.000 monete
allungato e la grande manovrabilità di tutta la nave. d’oro; Taglia: Colossale; Navigabilità: -10; Agilità:
La conformazione del vascello non permette di -10; Classe Armatura: 10; Durezza: 20; Punti
equipaggiarlo con armi di grossa taglia e per questo, Ferita: 500; Velocità: 18 m per round, 11 km ora ;
solitamente, gli elfi preferiscono le balliste. Lungo Manovrabilità: media; Equipaggio: 100 lavoratori
tutte le fiancate del vascello, sono montati degli scudi (marinai, cuochi, camerieri, addetti ai passeggeri,
di legno che proteggono gli arcieri elfici che addetti manutenzione) e un capitano ( abilità
ingaggiano un combattimento. Questi scudi sono Professione (pilota) 6 gradi); Capacità di trasporto:
decorati e alcuni di loro hanno rune di incantesimi 350 persone (compreso equipaggio); Scialuppe di
che gli elfi possono attivare in caso di necessità. Il salvataggio: 10 Armi: No; Incantesimi: volare
vascello elfico è dotato di solo un albero maestro e
un'unica vela, ma la sua grande velocità è garantita
dalla magia (gli elfi sono riusciti a usare un cristallo
Yolos con l’incantesimo velocità) e dalla Scialuppa di salvataggio: questa piccola
conformazione della nave che favorisce il volo. imbarcazione è identica alla sua controparte
marittima ed è incantata con un semplice incantesimo
Requisiti per la costruzione: Talento Creare Oggetti levitazione. Serve a portare in salvo i passeggeri e
Meravigliosi, cristalli yolos, il creatore deve essere di marinai vittime di abbordaggi o incidenti aerei. Il
sangue elfico Costo: 200.000 monete d’oro Taglia: costo delle scialuppe è compreso nel prezzo di
Mastodontica; Navigabilità: -2; Agilità: -2; Classe vascelli dove sono imbarcate.
Armatura: 18; Durezza: 10; Punti Ferita: 100;
Velocità: 26 m per round, 15 km ora (solo con
incantesimo volare e velocità), 40 m per round, 24 Rituale per incantesimo volare per i vascelli volanti di
km ora (con vele spiegate e vento a favore); classe A.
Manovrabilità: Perfetta . Equipaggio: 10 marinai e Materiali necessari: opale nobile da ridurre in polvere
valore 1000 monete d’oro – sedici cristalli Yolos – sedici
1 capitano (abilità Professione (pilota) 8 gradi se elfo,
piume d’aquila.
altrimenti 16 gradi); Capacità di trasporto: 30 Queste navi sono le più imponenti e complicate da
persone e 5000 Kg; Scialuppe di salvataggio: No incantare. La stazza dei vascelli planari di classe A
Armi: 2 balliste; Incantesimi: volare, velocità, richiede una grande quantità di cristalli Yolos.
levitazione, controllare tempo atmosferico. Innanzitutto, il mago deve preparare la polvere di opale
nobile che sarà utilizzata per tracciare la runa di potere sul
timone. La polvere opalina può essere preparata con largo
Nave da crociera: La richiesta di navi per il anticipo, rispetto allo svolgimento del rituale, mentre per
trasporto di passeggeri, legate alle nuove rotte quel che riguarda le piume d’aquila, da utilizzare con
l’incantesimo volare, servono morbide e integre. Non è
utilizzate per viaggi di divertimento, è aumentata
consigliato utilizzare delle piume troppo vecchie.
negli ultimi tempi. Gli ingegneri dei cantieri navali La seconda operazione consiste nel sistemare i cristalli
hanno creato questi splendidi mezzi da crociera, Yolos lungo il perimetro del ponte del vascello planare.
dall’aspetto imponente e dall’elevatissimo costo. Sette cristalli sono da sistemare sul lato sinistro, sette sul
Nello scafo, molto ampio, sono inserite le cabine e la lato destro, un cristallo a prua. Sotto ad ogni cristallo
stiva per i bagagli dei passeggeri. La nave è suddivisa bisogna posare la piuma d’aquila, focus dell’incantesimo
su più piani, la maggior parte dei quali si trova sotto volare.
coperta. Il ponte è molto ampio, per ospitare quanti Sul timone, deve essere impresso l’antico simbolo runico
più passeggeri possibili, che vogliono godersi il dell’aquila che ha come centro il sedicesimo cristallo
Yolos. La runa deve essere disegnata usando la polvere
panorama del viaggio. Le cabine dello scafo sono
opalina precedentemente preparata. L’ultima piuma
dotate di piccole finestre in vetro per avere una d’aquila richiesta, deve essere usata dal mago durante la
visuale anche dalla propria camera. Sul ponte è recitazione della frase arcana d completamento del rituale.
situata anche la cabina di comando dove si trova il La parte finale del rituale deve essere svolta davanti al
timone e solitamente l’alloggio del capitano. Un timone del vascello con il mago rivolto verso la prua.
piano della nave è dedicato all’equipaggio e alle sale Ripetere la frase arcana di attivazione per l’incantesimo
dove svolgere attività per i passeggeri, dalla cucina volare per ogni cristallo presente sulla nave puntando,
alle zone di intrattenimento. durante la recitazione delle parole, la piuma d’aquila verso
Le enormi navi da crociera sono lente e necessitano il cristallo scelto. Lasciare per ultimo il cristallo sul
di ampie manovre per spostarsi dalla loro rotta timone. Il mago deve rimanere concentrato e non lasciarsi
distrarre dai fasci di luce, bianca bluastra che

5
I CIELI DI EMPYREA
circonderanno la nave ad ogni passaggio da un cristallo distese desertiche e roventi, piuttosto che lande gelide
all’altro. I sedici cristalli e le piume, si ridurranno in e spazzate da temporali minacciosi. Naturalmente se
polvere ricoprendo l’intera area del vascello planare. si viaggia su una nave da crociera planare o su una di
“Estratto dal libro di incantesimi di Oxyrius, maestro di
quelle piccole navi da trasporto private il discorso
magia dei cantieri Targan di Araviel.
cambia. Queste imbarcazioni sono costruite con
cabine e strutture di protezione dalle intemperie.
COMPATIBILITA’ REGOLE Anche i maestosi vascelli dell’Egemonia sono dotati
La quarta edizione di D&D ha introdotto i rituali in sostituzione a di cabine per gli autarchi e i dominus che devono
molti incantesimi della precedente edizione. Quello che segue è il spostarsi da Gemini verso altri piani. Nonostante
rituale che permette allenavi volanti di Empyrea di attraversare i
tutto, il viaggio planare è più confortevole di quanto
cieli dei diversi piani.
possa sembrare a prima vista, soprattutto perché le
Eredità di Yolos navi volanti si sono evolute da semplici chiatte, a
La polvere catalizzatrice di magia arcana, ricavata dai cristalli mezzi spaziosi e comodi.
Yolos ricopre l’intero vascello. La magia del cristallo risvegliata Un altro grande pericolo di un viaggio planare è
dal salmodiare dell’incantatore permea nel legname e nel l’assalto da parte di pirati o scontri aerei, durante i
sartiame del vascello che lentamente si solleva da terra. La quali si rischia di finire fuori bordo. Pochi viaggiatori
lucente sfera di cristallo del timone pulsa freneticamente, a sono dotati di oggetti magici per levitare o
conferma dell’antica magia arcana che ora contiene. sopravvivere ad una caduta da altezze vertiginose.
Livello: 12 Costo delle componenti: 5000 mo
Solitamente i meglio equipaggiati, sotto questo punto
Categoria: Esplorazione Prezzo di mercato: 2500 mo
Tempo: 4 ore Abilità chiave: Arcano (nessuna di vista, sono i pirati, gli avventurieri e i seguaci di
prova) gilde mercantili potenti o legati all’Egemonia. Alcune
Durata: 10 minuti delle più prestigiose navi da viaggio e vascelli
L’incantatore prima di celebrare il rituale sceglie un oggetto, di dell’Egemonia sono dotate di piccole scialuppe
qualsiasi taglia e dimensione, come bersaglio per gli effetti del incantate per eventuali pericoli e naufragi che
rituale. Al termine della celebrazione del rituale il bersaglio è richiedo di abbandonare l’imbarcazione. Gli
investito della magia arcana proveniente dai cristalli usati come incantesimi resi permanenti su questi piccoli mezzi
componente del rituale. I componenti si dissolvono appena sono semplici e di rapido utilizzo, come caduta
l’incantatore ha terminato di celebrare il rituale. La magia arcana
morbida e levitazione.
dei cristalli consente all’oggetto prescelto di volare e levitare. La
velocità di movimento dipende dalla taglia dell’oggetto bersaglio Le navi volanti, comunque, sono un mezzo di
del rituale: trasporto sicuro e le scialuppe sono perlopiù utilizzate
come trasporto veloce per scendere a terra.
Taglia dell’oggetto Velocità Un viaggiatore planare dovrebbe tenere conto che
Media – Grande 25 l’imprevisto è sempre in agguato e tutto può
Enorme 20 accadere. La natura mutevole dei piani non permette
Mastodontica 15 di anticipare gli eventi, ma i capitani più esperti
Colossale 10 conoscono indicativamente alcuni accorgimenti da
seguire attraversando i diversi climi di Empyrea.
Molti navigatori, poco esperti, sono rimasti vittima
VIAGGIARE SULLE NAVI VOLANTI della natura instabile della magia in Almaris che
rende quasi impossibile il volo tramite incantesimi.
Numerose navi sono andate distrutte per colpa degli
Per gli abitanti di Empyrea, specialmente per chi vive imprevedibili effetti della magia selvaggia sugli
a Gemini, viaggiare sulle navi volanti è normale incantesimi permanenti dei mezzi volanti. Quasi tutti
quanto viaggiare a cavallo. Questo non significa che i vascelli dotati di vele utilizzano i venti per i loro
il viaggio sia privo di accorgimenti da seguire o spostamenti, lasciando inattivi i timoni magici. I
pericoli da affrontare. Spesso le navi volanti, capitani più saggi evitano anche di volare troppo
specialmente per i viaggi interplanari, raggiungono vicini alla torre dell’osservatore. Troppe navi sono
quote molto alte dove bisogna essere pronti a gelide cadute per aver disturbato Krann l’arcimago.
folate di vento. La maggior parte delle navi dotate di Su Barak – Mor i cieli, resi fumosi delle fornaci, sono
vela sfruttano le correnti calde per aumentare la pericolosi solo per i pirati e i ribelli. L’Egemonia si
velocità ma non è raro che il vento, da caldo e trova ovunque e pochi osano sfidarne le flotte. Le
avvolgente, si trasformi in gelido e pungente. Molti carovane di cristalli Yolos che raggiungono i cantieri
viaggiatori planari sono attrezzati con Gariodis sono costantemente sorvegliate e solo pochi
equipaggiamento pesante soprattutto durante i lunghi stolti hanno cercato di rubarne il carico per i loro
viaggi. Il clima di ogni singolo piano influisce molto profitti. Naturalmente Barak Mor è una buona rotta
sulla temperatura percepita e un equipaggiamento per chi è favorito dall’Egemonia. Così non si può dire
piuttosto vario permette di non avere sorprese. Il per Corantil, che è spesso teatro di scontri navali tra
viaggiatore planare può attraversare in pochi minuti le forze ribelli e le flotte aeree degli autarchi.

6
I CIELI DI EMPYREA
Per quel che riguarda il cosmopolita piano di Hexios, Kayl, si è trovato in possesso di buona parte della
il problema maggiore è il compagnia dei Velieri Volanti e, anche se non
traffico. Molti mezzi sono apertamente, Xantos comanda entrambe le
privati e di piccole organizzazioni.
dimensioni,tanto che i capitani di Esistono altre compagnie e organizzazioni
vascello devono fare attenzione a libere e fuorilegge che propongono gli stessi
non speronare involontariamente la servizi della Corona Scarlatta e della
nave privata di qualche importante Compagnia dei Velieri Volanti. Tra queste la
dominus o console. più conosciuta è la Compagnia dei Falchi Neri. I
I piani dell’anello sono più Falchi sono ottimi contrabbandieri e le loro
semplici da visitare data la loro azioni non sono sempre lecite. Svolgono lavori
natura unica e inconfondibile per nella massima riservatezza, interessati al profitto
ogni piano. Le grandi navi da piuttosto che alla moralità o etica. Spesso i loro
crociera e mercantili pagano clienti sono mercanti senza scrupoli e
profumatamente i servigi di avventurieri che vogliono muoversi nella
nomadi planari o esperti segretezza più assoluta, lontano dagli occhi
conoscitori dei piani e della dell’Egemonia. La Compagnia dei Falchi Neri è
loro natura. Conoscere l’esatta attenta a non tirare troppo la corda per non
ubicazione dei portali, o avere la suscitare l’ira dell’inquisizione egemonica.
capacità di scovarli e utilizzarli a Tra le varie organizzazioni dei piani di Empyrea
proprio piacimento, è una risorsa non possiamo dimenticare i pirati, nemici
molto ricercata dai capitani di pericolosi e spietati, per la sicurezza dei trasporti
vascello e dai viaggiatori planari. di merci e dei viaggi planari. I pirati planari
La maggior parte dei portali seguono un loro codice d’onore che,
stabili e conosciuti dei piani all’apparenza, rende meno crudeli i loro
del nucleo sono sorvegliati e protetti dall’Egemonia. I assalti. Queste sono figure affascinanti e
piani dell’anello invece non godono degli stessi la gente comune segue le loro gesta con interesse.
interessi da parte dell’Egemonia rispetto ai piani dove Alcuni di questi pirati possiedono ricchezza e vascelli
si affaccia Gemini. L’unica eccezione è data da da far invidia alla maggior parte dei mercanti più
Xerian, fonte dei ricercatissimi cristalli Yolos. Molte ricchi di Empyrea. Sono capitani dal forte senso
flotte di vascelli planari dell’Egemonia difendono i dell’onore rispettati perfino dagli inquisitori egemoni.
portali per Xerian e i convogli di navi mercantili che Difficilmente questi pirati si abbandonano a violenze
trasportano i cristalli. gratuite contro innocenti. Tali personalità riabilitano
Molte altre rotte e portali sono attivi in Empyrea, e con le loro azioni la cattiva reputazione che spesso
seguirne le tracce, può rappresentare un affascinante precede i pirati e banditi più comuni.
metodo per vivere le avventure esotiche dei piani. L’Egemonia ha una flotta di vascelli planari che si
dedica appositamente alla caccia dei pirati. Si tratta di
GILDE E ORGANIZZAZIONI vascelli da guerra pesantemente corazzati e armati
delle migliori armi, balliste, catapulte, piuttosto che
una serie di colubrine dalla notevole potenza di
L’economia di Empyrea è basata principalmente sui fuoco. Solitamente l’equipaggio di questi vascelli è
trasporti e viaggi planari. La quasi totalità di rotte composto da abili maghi e guide, nomadi planari, con
commerciali e portali stabili sono sotto il controllo talenti legan piuttosto sviluppati. Questa è una
dell’Egemonia, ma l’organizzazione dei trasporti è necessità degli ultimi tempi, dato che i pirati più abili
gestita da alcune gilde, apparentemente indipendenti, sono riusciti ad offrire ai legan che non vogliono
che hanno accumulato influenza e ricchezze tramite il sottomettersi all’Egemonia, una protezione contro
commercio. La Corona Scarlatta è la principale l’inquisizione.
organizzazione commerciale di Empyrea e da secoli In tempi recenti una nuova organizzazione sta
si occupa di trasporti e compravendite. La quota di facendo parlare di se, soprattutto grazie all’abilità del
iscrizione permette solamente ai mercanti più ricchi e suo fondatore, Galnor Q’dhan. La Società degli
facoltosi di farne parte. Il fregio della Corona si trova Orizzonti Lontaniè conosciuta come organizzatrice di
su molti mercantili che trasportano materiali emozionanti viaggi interplanari. I ricchi e annoiati
attraverso tutti i piani di Empyrea. La flotta nobili di Gemini sborsano fior di monete per
dell’associazione si è da poco arricchita di altri partecipare alle crociere sulle navi della società. La
vascelli, di proprietà della Compagnia dei Velieri carriera di Galnor è iniziata con il semplice
Volanti, organizzazione che un tempo poteva commercio planare. La sua vasta conoscenza dei
rivaleggiare con la stessa Corona Scarlatta per piani di Empyrea, accumulata negli anni in cui era
importanza e potere. Recentemente l’autarca Xantos mercante planare, è tutt’ora richiesta sia

7
I CIELI DI EMPYREA
dall’Egemonia che da semplici avventurieri. Galnor LA PRINCIPESSA DEI CIELI
conosce moltissimi portali e ne ha annotato tempi di La principessa dei cieli è l’ammiraglia tra le navi
apertura e posizione. Per questo motivo i viaggi volanti da crociera varate da Galnor, ed è quella che
organizzati dalla sua compagnia sono molto sicuri e fa il viaggio più lungo e completo, più che una nave è
raramente subiscono attacchi da creature ostili o un lussuoso palazzo volante completo di ogni
peggio, pirati. La Società degli Orizzonti Lontani ha servizio.
l’appoggio dell’Egemonia e non è raro trovare sulle Solitamente è attraccato in cima ad una delle torri del
sue navi un servizio di guardia composto da cerberi e quartiere ombra di Gemini, quasi ne fosse una parte
sentinelle. Ciononostante, a bordo delle navi da architettonica. La rotta di navigazione comincia in
crociera vige un tacito accordo tra le parti, che direzione di Almaris per poi continuare
permette una certa libertà di comportamento e scambi versoVelkanis e toccare Shaaral, Araviel, Thalar,
tra mercanti e passeggeri. Krijan, Xerian, Qiladen, Aedea, Brelya e, a volte la
Gli avventurieri che vogliono approfondire le nave fa tappa su Eryptos emergendo in una grande
conoscenze dei piani o che vogliono imbarcarsi in caverna, ma questo portale non è sempre accessibile.
viaggi affascinanti e misteriosi, non possono mancare Ultima tappa è il piano di Corantil, per poi
di salpare in compagnia di Galnor sulla sua nave raggiungere la città di Gemini.
ammiraglia, la Principessa delle Nuvole. Molti sono i Molti si chiedono come sia possibile che la
racconti, a volte esagerati, su meraviglie, e sui misteri principessa dei cieli non abbia mai subito danni o
che circondano i viaggi della Principessa. Le richieste attacchi in questi anni di viaggio; questo è dovuto
per un viaggio in compagnia di Galnor sono sempre all’esperienza di Galnor che governa personalmente
in gran numero e gli intrighi, gli amori e le avventure la nave. La sua fama e personalità hanno reso la nave
vissute sulla principessa dei cieli, sono celebri quasi ammiraglia della Società degli Orizzonti Lontani,
quanto i misteriosi delitti e rapimenti perpetrati lungo utile sia all’Egemonia che a altre associazioni più o
il suo viaggio attraverso i piani. meno lecite, e questo la rende quasi al di sopra delle
Viaggiando con Galnor si ha l’occasione di vedere e parti; uno strumento utile a traffici e eventi che si
fare cose impensabili, come visitare navi pirata su vogliono mantenere segreti.
Araviel, acquistare cristalli magici sul lago di
cristallo di Xerian o assistere ad un volo acrobatico di
fenici su Velkanis.

Galnor Q’dhan
Umano ladro 10°/ mercante planare 5°; umanoide medio; DV 15d6 +15; Pf 84; Iniz +7; Vel 9 m; CA 20, contatto 13, colto alla
sprovvista 17; Att base +10/+5; Lotta +12; Att +15 in mischia (1d6+4 , spada corta) AS Attacco furtivo +5d6; QS Scoprire
trappole, eludere, percepire trappole +3, mente sfuggente, abile contrattatore +2, ricchezza del commercio, contatto,
organizzazione commerciale, incantesimi arcani; AL CB; TS Temp +5, Rifl +14, Vol +10; For 14; Des 17; Cos 13; Int 16; Sag 12;
Car 18
Abilità: Conoscenze (piani) 21, Professione pilota 16, Diplomazia 14, Professione mercante 19, Raggirare 14, Valutare 13,
Rapidità di mano 18, Intimidire 19, Raccogliere informazioni 18, Intrattenere 18
Talenti: Iniziativa Migliorata, Autorità, Schivare, Arma Focalizzata (spada corta), Attacco Rapido, Arma Accurata (spada corta),
Volontà di Ferro
Linguaggi: Comune, elfico, orchesco, nanico
Incantesimi Mercante Planare: (3/1) Livello 1°: Comprensione linguaggi, Charme su persone, Conoscere direzione;
Livello 2°: Individuazione dei pensieri
Proprietà: cotta di maglia elfica +2, spada corta +2, anello di caduta morbida. Galnor indossa l’anello e la cotta di maglia, sotto
i suoi abiti civili. La sua spada magica è nascosta in uno scrigno, nella sua cabina della Principessa dei Cieli.

Galnor Q’dhan è un mercate planare che accumulò una vera fortuna e riuscì a mettere insieme una buona flotta di mercantili
planari. Aiutato dai suoi traffici commerciali riuscì a scoprire una serie di portali piuttosto “regolari” e compilò un calendario di
“apertura” che migliorò notevolmente l’efficienza dei suoi commerci.
Un giorno, trovandosi su Gemini a Coliseum, sentì i discorsi di alcuni facoltosi abitanti del quartiere ombra, che sostenevano che
la vita nella capitale era noiosa e avrebbero voluto viaggiare, ma senza le noie burocratiche che imponeva l’Egemonia. Galnor,
sempre attento alle potenzialità di un buon affare, scoprì che poteva approfittare dell’insoddisfazione dei ricchi residenti di Gemini
e con l’aiuto degli esponenti di alcune logge, come la Congrega Radiosa, propose all’Egemonia un progetto ambizioso.
Il mercante intendeva creare un servizio di “crociera” che si spostasse sui piani dell’anello ed alcuni piani del nucleo, un viaggio
sicuro che mostrasse alla gente le meraviglie di Empyrea e che fosse anche un servizio di trasporto controllato.
Così nacque la Società degli Orizzonti Lontani.
Galnor attualmente è il comandante della Società ed è il capitano dell’ammiraglia, la Principessa dei Cieli. Quando è a bordo della
sua nave, non ha equipaggiamento con se, a parte l’anello e la cotta di maglia elfica, nascosta sotto i suoi abiti civili. Il capitano è
sempre molto cordiale con i passeggeri e ama intrattenersi con i gruppi di avventurieri per conoscere le ultime novità dei piani.