Sei sulla pagina 1di 83

,,''-*ffi::ri

..: .,-1';- , : .- l

'. "!,|::::

'\u""*"u*od
Nave Prexeunr Yavin, ABY 24:J:7

II CarnminoJedl è una c1ellescopertepiù straordinarie fatte dal rempo c{ell':rpertur:r della nuovl
AccadeniaJedi. E sf:rto ritrovato tr:r i tr-tanuf:Ìffirecentelnenteraccclltida una chiàtta di recupcro Scltri[t
vicino alle rovine cli Byss.Benché gli Olocroni rinvenuti contelìgano infonn:izioni piir clettagli;rtc,

v.)f qucsto logoro manuale è leco rangibile di un tempo lont:rno e ormai perc{uto,

I nostri storici ritengono cl.reil testo si:r stato reclafto una dccinmclànni dopo la fìne della Nuova GtLcna
dci Sith, ncl 1000 BBY. I suoi aurori, MaestriJedi dcll'epoca,us:rronÒla stmttura politic:r modificata c

Tharnalarulían la nuova p;ìcecome impulsi per codilìcare il ruolo clcll'OrdineJeclie per stabilire tradizioni dcsrinatc r
clurarenei secoli.
Òoor<u
Quest;r copia del libro sembra risalire al 115 BBY circa ed è stat:Ì tramancl:rt:rper generazioni di
Macstro in Padawan,Alcuni e1iloro li ho cor.rosciutiperson:rlnente, mentre :rltri sono ormai legeencl:rli,
()ut t tlut .1/rttt
E pcrciò di grande valore storico (oltre che personale).I cornmenti c le osservazionic1iciascun
poss.:ssoresono scritti a mano sulle pagine, il.:he ren.le la lcrtura lncor piìr interessante,Per aiutarc
Ohi h,4^^ Ktnohì gli storici, ecco un elenco cronologico clei vari possessoricfelvolume:

. Il Maestro Yod:r,plimo proprietario della copirr,sembr:1avererivisto queste pagine per evelltrìirli


edizioni firture.
. LoJecli Th:rme Cerulian lo ricevettc da b,rmbino e il libro rimase in ln:lno slÌa almeno ncgli rtnni
della sua :r.lolescenza,dal 1 15 al 10i BBY circ:r.

^*'5Nt4nlrf0kn , Dookr-r,P;rd;rw:rndi Thame Cerulian, prese possessodel libro durante il suo apprendistlto, piir o

T"q .
meno d:rll'S9all'82 BBY; molti anni dopo si volse al Lato Oscuro e àssunseil ritolo c-li"Contc'l

Qui-GonJinn iu il proprietario successivo,che 1o ricevette.lal suo Maestro, [)ooku. I comnrcrrti


di Qui-Gon possorlo essereclat:rtitra l'82 e l72BBY.
. Si ritiene che Qui-Gon làbbia tenuto :rl sicuro finché nor-rpassò a Obi-Wan l{enobi, ncl 44 Illì\',
i)ì
]r,,,,,r,),,1,,"
.
Quindi fu la volta.li Anakin Skywalker, nel 32 BBY. Anrkin nc fir il proprietario per circ:r dicci
anni, 6no all'inizio delle Guerre.lei Cloni.
. Ahsoka Tano, Pad:rwan.1iAnakin, continuò ad aggiungerecommenti al libro dur,rntc le (iuclrt
LU<t ><YVAL<É<. clei (lloni, ttn iI 22 e il 19 BBY.
. Dartl-r Sicìious(norle Sith c'lell'IrrperatorcP;rlpatine) ricevetteil libro alf inclomani delle CìLro.e
clei Cloni e aggilursei snoi personali conrmenti causrici,

Io ho continLratola pratica c1iannotare il libro, desidelanc{oche rimanesseun .locurncnto vrvo,


Attraverso i sr.roiinsegnementi,ho acquisito una profbnda conprensione del signi6cato cli esscrc.lc.lr,
e sono oÍroraro di preservarnela saggezzaper le gener:rzionifuture.

LU<e ><VVAL<É<.

'.':::::; :):::').l'l
t-:: --..;:'

-"*':ì:;ì9;;--' j";3t

INDICE I
l

PARTEI: INTRODUZIONEALL'ORDINE IEDI


IO .S'I.UDIo
A BoRDo DI NAVI PRAXEUM 93
IL CODICEIEDI o
ll, l)RovE]EDI 96
LA STORIADELL,ORDINEJEDI 8
IA CTJRIMONIA
DI INVESTITURA 106
1a
LA PROFEZIADELL'E
LETTO IJ

I'lru'r lV: ClveuERr


PARTEII: INIZIATI JEDI
'EDI
ll(,()t.t E coMprTI DI UN CAVALIERE
JEDr t12
L,INGRESSO
IN UN CLRN 1B ( iUAtìDTANI
lEDl 774
TENUTA E COMPORTAMENTO 20 ( ,()NSOLT
IEDr 121
I TRE PILASTRIDELLOJEDI 22
,\t,NTtNELLA
JEDI 126
IL PRIMO PILRSTRo:LA FORZA ZJ
A IìI I,ITADELLîLTERAZIONE 129
IL SECONDOPITASTRO:
LA CONOSCITNZA 28
IIl(]NICHEAVANZME DI SPADALASER 13s
IL TERZOPILASTRo:L,AUTODISCI
I,LINA 36
AI\IIUOLAMENTO
DI NUOVI MEMBRI 141
LE PROVEDEGLI INIZIATI 44
.\ I0RIA DEI SITH 144
MINACCEAGLI INSEGNAMENTI
)EDI 150
PARTEIII: PADAWAN
I)III:NDERE
UN ALLIEVOPADAWAN L54
DIVENTAREAPPRENDISTA 48
I)IVENTAREMAESTROO GRAN MAESTRO 156
COMPORTAMENTOE TENUTA DI UN PADAWAN 52
I'I{ASCENDERE
LA MORTE 158
IL CONSIGLIODELLARIASSEGNAZIONE 54
SPADELASER:COSTRUZIONEE USo 61,
ABILITADEL SENSO 78
TGSPONSABILITA
DELLAMISSIONE 82
CULTUREAVANZATEE POLITICADELLAREPUBBLICA 86
I

1
I

I
..-*." ...*... -*.1
l

;:" I
x
ff*-q#qKffi
li,.,J l:
I ${{-Jg}LJK$q"}r""
/',,, $FdH JffimI
il.["'# $e"ffi
_ry
*:,T::':fl
è,=.c.,ro
^*SI:-*-eo
ffi6;:'
'
-\t'4 cot-crco
c*. i*;;=:-**r^ià-
rr- srq^rFré,1ro
^-
stq^,Fr4$^
. ]*-t
.;_;,':*-é€
rL c-oorce

*..-_Oaa
"
+1ì .M t
éoNès.c
órJrNlo
F'qE
!rfr\ IL CODICE IEDI Nella sua formulazione classica, Non c'èmorte, solola Forza. Tutto
così comè stata trascritta da Ho- muore, ma Ia Forza continua a vi-
ttNl:.,'nd1r
l n t { , ht" ^ t\t. AA cuRA
/-rrD ^ DEL
r ì Er GRAN
r : D^Nr MAESTRo E^ r (covEN
À/ ^Ec r D. . FAE -(
rs$fr monix Rectonia nel Primo Periodo vere. Noi esistiamo in quanto pro-
bhNlt", Arr^ Manderon, il Codice è composto da íezioni deIIa Forza, perciò la nostra
't
i L.t quarantànni il CodiceJedi è stato oggetto dei miei studi, come lo sarà cinque precetti basilari, fine in questa forma non deve esse-
per voi. Su di essosi basa la filosofia dell'OrdineJedi. Garantis ce protezione
re troppo compianta. Siamo parte
a cittadini e abiranti della Repubblica, e racchiude in sé il nosrro rapporro Non c'è emozione,solopace. Questo
di unènergia più grande di noi e
conlaForza.In qualità diJedi, dovete attenervi allo spirito del Codice e principio regola la meditazione e le
ricopriamo un ruolo in una frama
chiedervi:lo comprendoi interazioni con gli altri. Riassume
cosmica che trascende la nostra
il precetto Jedi di agtre in maniera
comprensione individuale,
ponderata e vedere le azioni altrui
artraverso la lente pura della Forza Le trascrizioni dei periodi Man-
Unificatrice. deron Superiore e Draggulch ag
giungono ulteriori - e controversi -
Non c'è ignoranza, solo conoscenza.
dogmi, ma agli Jedi è sufficiente ri-
Chi non comprende questo precet-
cordare gli insegnamenti essenziali
to è facile alla pattra, e la paura è la
per vivete la loro vita di difensori
via che conduce al Lato Oscuro, Gli
della giustizia, eccelsieppure umili.
Archivi sono la pirì grande fonte di
conoscenzadella galassia.

Non c'èytassione,soloserenità,SotiIe
corollario del primo precemo, que.
sto monito ad agire con impanialità.
si estende alle ossessionipersonali e
ci esorta a non elevareil nostro io al
di sopra della missione.

Y*:1.
^(ql

Non c'ècaos,soloarmonia, Chi igno-


" nY-^sralatramache
rú*gS unisce ogni forma di
vita vede I'esistenzacome casuale e
priva di scopo. Gli Jedi percepisco-
t't poRTA pAcE, ARMoNre e snnnNrrÀ: TRE DEr crNeuE pRBcettr
Le usprtezroNE orr Coorcs
no la struttura e la volontà delle nu-
Ispr. t''
Ux OrocnownJeor. l
t
merose galassie.
t
I
II
i tI
i1
d*g*-
--q;*x*mj
I
.--q---l:;;.à;;?,...
r -.::rr;Éi]-'*.:p
Ar*iniif:orlirarl-a
-Y1'
i LA Srorun .o*u*f
i oELfoRDrNi1ror .*"sf**- ,
CAPO
DI RISTELLYWIST, BIBLIOTECARIA

I
LaForza è senza tempo, ma noiJedi non siamo stati sempre presenti per
interpretarne gli insegnamenti. Secoli prima della fondazione della Repub-
i blica, i nostri avi udirono per primi il richiamo della Forza sul pianeta di Ty-
,otr.Éo thon, nel Nucleo Profondo. I saggi di Tython conoscevànotale energia, che
, xrú-* ù"
chiamavano Ashla, e la consideravano al pari di noir una fonte di saggezza,
-Ior*'ìi,uuun bacino rigenerativo cui attingere forza, e un modo per muovere gli oggetti
;rc):.Éc'
- senza toccarli. Tuttavia, coloro che misero le loro abilità al servizio dellbdio
,.rtÈ"
c P ' . b. ^\\ e dellàvidità caddero nelle tenebrg, Le Guerre della Forza di Tython sono il
ooS,,"*Y^conflitto più antico mai registrato tra la luce e lbscurità, una battaglia che si
crÒ"ìo*î sarebberipetuta nei secoli ogni volta cheJedi e Sith incrociarono le spade.
,ù.ú".ú.'$. t-a pBrra Fonze
P- Ls Gusnns or TyrHoN, coMBATTUTB coN spaDE FoRGIATE
olru Fonzl, EunoNo rL pRrMo scoNTRo rRA LA LUcE s rr Llro Oscuro'

\d Le Guerre dellaForza furono com- sua pacifica fondazione nel Nucleo


cltcaryt battute con spade le cui lame di Profondo, i CavalieriJedi fecero vo-
thtPlnrAt metallo vennero affilate e rinforzate to di difenderne gli ideali di esplora-
tut40bl gtazie aLpotere della For za, Drfatti, zione, conoscenzae giustizia.
fin da allora gli antenati degli Jedi
ca&ntt iot' conoscevano la diffìcoltà di bran-
x0*'
.nklók^ ,,o$^ u6Ùdire unhrma che non agissecome
'-,(h"' un'estensione del proprio corpo.
Con la tecnologia giunta dai mondi
esterni furono realizzate le prime
spade laser, simbolo dell'Ordine.

Da Tython, i primi Cavalieri Jedi si


sparsero per la galassiacome difen-
sori della luce, insediandosi su Os-
sus,vicino al['Impero Hurt. Quando '-t llOccsro or AsHLANAEFU rL CENTRo
--l Qur-Ko ù uro DEr pocur sAGGr or TvtsoN r cur scRrrrr suLLA NATURA Dr ASHLA soNo
onru curruneJoor su Ossus psn olrtB
SOPRAVVISSUTI FINO A OGGI'
la Reoubblica Galattica annunciò la I2.OOO ANNI.

8
. r* - b d-'-;.rl
-;

I
I

Ossus rimase il centro dell'Ordine StRurruRA DELL'OnntNr frol .t^L?txL"^d;^e,Je+


saccheggiodi Coruscant aoperadei 7'k*
ma, durante la Grande Guerra dei Sith, che fecedel Tempio un fuman-
Come gli eserciti e gli organi di governo, l'OrdineJedi segue una gerarchia
Sith, l'esplosione della Supernova
Cron spazzò via la superficie di quel
te campodi battaglia.A salvarcifu
la nostracapacitàdi resistere.LOr- D*1:'
i o per facilitare la linea di comando, Benché siamo rurti uguali nella Forza, i
membri più anziani possiedono un'esperienzache merita il rispetro di colo-
íh
,,V4
fiero pianeta, I pochi tesori che po- dine alla fine ha sconfitto i Sith, gr*(f ro che ancora non hanno raggiunto tale livello.
,
terono esseremessi in salvo trovaro- dopo una guerradurataun migliaio AP e
U
no una nuova casanel TempioJedi di anni.Ora pensiamoa condurrela
D*q
di Coruscant. La gaerra ha gettato Repubblica nellasuaEtà dell'Oro. ,, GradiJedi
"..,,,fto
tu*'*tt"'"'j"T,T*
la sua ombra sulle nostre porte in lniziato Membro più giovane dell'Ordine. Si raggiunge
più di unbccasione, tra cui l'infame
nlt'/-' ) questo grado quando si è abbastanza grandi da riceverc
unistruzione individuale, che per gli umanoidi significa
flu"t"
z -Ài: verso i due anni. I-addestramento awiene all'interno del

1ì; ;:;:,;#,Tilf#Jffi, Tempio, sotto la guida dello staff e utilízzando le risorse


degli Archivi.

l)ílil'íl:'q"
,*rffi Padawan Iníziato che, raggiunta làdolescenza - tra i do-
dici e i quattordici anni -, viene scelto da un Cavaliere o
da un Maestro per seguire làpprendistato. Il suo adde-
stramento awiene principalmente nei mondi esterni,

c Cavaliere Padawan che ha superato le Prove e non è più


legato a un Maestro, È lib"ro diviaggiare atrraversola ga-
lassiaal servizio dell'Ordine e di scegliersia sua volta degli
apprendisti.

Maestro Colui che ha addestrato un Padawan ftno afar-

@ lo diventare Cavaliere o che ha dimosrrato una profonda


comprensione dellaForzae dell'Ordine ed è enrraro a far
pate deLConsiglio Jedi. Gran Maesrro è una carica con-
ferita solo a oochi membri.
60î0 ìî\ÎofiK.
sho îo
oo\oro

OloraJ6
ìo eoîo )ì
oeeorofro
-\4
t-o pr"Conuscltt pontò
Ortnr z6oo eNNr re, rr Tnerrero lr rnenruswto osr Srrq r
ell'tNpsaolrusxro psrL'Onorxe Isor.

tl
I
it
JI
*';;4Sg:*-.5- * 10 --******" -*-.""*-**-"d'*;:*S;Xr
ÉRJ+Nó qrÀ a+NaELL,+TE
pAqlNE apANDa
èrrgs-rg
\ só él+l ABBIA
f^ NEuuE MIE MANr' Nar'r
r-rerr.qÈ-$-qNTó--ÀrF!55--11LE*ja -----*---**"<i-*-*;?
'!.aÉÈé/+:.ò Dl FAR. S4óMPAR-IR-É l-A PR'aFÉelAl t
\
él+É slA STATÓ u/h-leERAtoR'É'
GliJedi sono pirì di diecimila.Il Go- di coloro che non superano le Prove
MA E PR.èBAB|LÉ -Luce
verno dell'Ordine spetta ai Quattro per diventare Padawan o Cavalieri.
Consigli, uno per ogni guglia che
LAlto Consiglio è lbutorità supre-
incorona le torri del Tempio. Il
ma per tutte le questioni dell'Ordi-
Consiglio della Prima Conoscen-
tt", È co-porto dai combattenti pirì
za sorveglia gli archivi ed elargisce
coraggiosi e dalle menti pirì acute.
generosamente la sua saggezza agli
Sotto la guida dellAlto Consiglio, la
Iniziati piìr giovani. Il Consiglio
tradizione dell'Ordine Jedi durerà
della Riconciliazione si occupa del-
per migliaia di generazioni.
la diplomazia pacifrca per porre fr.
ne ai conflitti. Il Consiglio della Ri- v1ov1 t^.
t \ úoY11i4 \ i o ^
assegnazionesovrintende ai Corpi t 'u
r , , + + n 4o v i i t o l a
di ServizioJedi,gestendola carriera 'i')^o,uùo\\ohei\
o Ú(t' awra
Y\>a+\vo V -Th
ÍHAMEsA èEN Poco Dr sMAS+I6ALL-
puNrt è rulerurs
ljr.t,q olcesA A crNaue
DAVANÍI A UN AfÍACCO èYOCOS.

-goosr-.t

o'W)i"*a'
,ff;*r'
ilt
gúyg
*ú ffi

u{ttttti f f i#
Allt014
c\oLA G
G
A5MA5Ìì$AI'[1
N w
4u\bk ffi nÉ
t'7
Ll rorns psrrAlro CoNsrcrro NoN È plÙ lrtl osrre toqnr osrre Pnrue CoNoscnNze, ffi
prru RrcoNclltezrorr s osue RrnsstcNezroNs. TurrE E QUATTRo st BncoNo ln'ougna
pBlu Gucrrl oalra TuuqunrrrÀ'

1
L;::ei--..>È
<*:€:?_*l

ffi.

re
# h

ffi ffi
m ry
re
ffi -I ffi
ry
rryl
ffi
*f f i
IU ry
rffi
ffi <
F - ffi
ffi
ffi^ 'l frruh
-
ffi ffi
rc
%h
#
%
rG
--

-- --
trtI|ìE
@
ffi
PARTE TT
úmq
ffiKX\bVf d

1úA1d'lK \t1 #wffs INrzrATr]Erlr


k"#
't + ' ^ggo
otltsEkv|u9K
tartntt fPtrlN^Eú(E

IN UN CTNS
L,TNGRESSO
Se appartenete al Clan dell'Orso, ris6s 66reggiosi,
DEL GRAN MAESTROFAECOVEN
Nessun nemico per voi è troppo spaventoso,

Q-,r"rro volume è una guida praticaalla vostra vita nel Tempio Jedie aJ
servizio che vi attende quando ne uscirete. Accogliete la saggezzadi queste Se siete del Clan del Dragone, siete cosranri,Nien,

pagine ma, soprattutto, dacefiducia ai vostri Maestri. Lelezioni sulla Forza te può farvi desisterese non siete voi a volerlo.

si tengono al mattino; quelle di storia e politica amezzod\; gli allenamenti


invece hanno luogo nel pomeriggio. Inolre gli studenti devono ptatícate

==Y^
cinqùe sessioni obbligatorie di meditazione al giorno. Se appartenete al Clan del Katarn, siete furtivi,
Indossate la Forza come un mantello, e il vostro
passoè silenzioso.

n-^. Se siete del Clan del Bergruufta, siere leali. Il cuo-

U"'*tun"t
v re vi conduce avanti quando la via è oscura.

t d#l^u
,*oMDjseÉ, Se appartenete al Clan dello Squall, sietelesti. Pre-
cedete sempre di gran lunga il vostro awersario.
*
3llu*u"' Se siete del Clan dello Heliost, siete capaci di
u-NtNl^.d' lol grandi intuizioni. Apprendete bene leLezioní dei
u1úQc--,
custodi del saperedel Tempio e sapretedischiude-
. ,cLlF'
pv" re qualunque segreto.
t t
I prccorr TtovlNo Appoccro NEL PRoPRio cLAN DuRANTE GLr sruDr PRssso tl Trvpro,

gnata una famiqlia che gli staràLvi- -D.tro,l,


Piccoliè il modo in cui molti vi chia-
cino dal momento in cui il bagliore Questi e gli altri clan del Tempio da riflessione. Questi sono i vostri
meranno, tra cui i vostri insegnanti.
sono le radici dellàlbero che sosrie- compagni nellaForza, pirì intimi di
La vostra tenera età ci riempie di dell'eliolite lo sveglia fino allbra in
ne il nostro Ordine. Quelli tra voi fratelli o sorelle,
speÍaîza, i vostri progressi, di fie- cui si addormenta sul giaciglio. Alla
che sono giunti al Tempio a un'età
rezza.Yor síeteil futuro dell'Ordine, maggior parte di voi, il clan è stato Fino a che non sarete sceld come
maggiore sono srati assegnari a
perciò non offendetevi se rimarchia- assegnato prima del compimento Apprendisti Padawan, dormirete,
un clan allarrivo. Non dovete mai
mo la vostra età. Siate degni della dei tre anni, o dellètà equivalente mangerete,vi allenerete e crescerete
sentirvi estranei, e ogni richiesta di
vostra posizione di IniziatiJedi. per la vostra specie. I Reclutatori insieme al vostro clan. Iniziati,Tedi.
fr'v*er riassegnazione a un altro clan deve
Jedi che hanno vegliato su di voi nel- non dimenticate mai i legami che
Non dovrete aftontare da soli og.ri esserefatta solo dopo una profon-
;-7 sfida, A ciascunIniziato viene asse-
la prima infanzia hanno previsto il strrngetequr.
clan di cui avrestefatto parte.
tLlfr-ADtMEN.fo

É
P.oNTa
\amía
Ma4ari ",z2iil::í:t -Tharrte
TrsuTA E daparte dei vostri insegnanti, ma se
questa è lînica ragione che vi spin-
CoMpORTAMENTO ge a prendervi cura dei soli beni che
possedete,allora noî apprezzate ciò
DI MORRITCH'GALLYRICLUTA|ORE
JEDI
che avete qui, nel Tempio.
1
I piccoli che sono cresciuti alf interno del Tempio difiìcilmente avranno bi- Per coloro di voi che sono cristallini
sogno di indicazioni su come vestire, dato che indossano unîniforme dal o a basegassosa(o comunque han-
momento in cui hanno iniziato a reggersi in piedi. no una struttura corporea inadatta

è a un abbigliamenro normale) sarà


Labbigliamento di un Iniziato
sostanzialmente lo stesso di un Pa- una fascia' Abbiatene
l
dawan, un Cavaliere o un Maestro: #:tente ''3 Grr luoccr orr prccolr DEvoNo EssBRE
TENUTI IN ORDINÉ É PULITI.
tunica marrone o gri$a, stivali e Io sono un Reclutatore. Ho condot-
cintura; tntto tranne la cappa. Non ' to al Tempio centinaia di creature
è esattamente la stessa tenuta dei I sensibili alLaForza.,\lcuni di questi
più anziani, ma vi identifica come piccoli avevanogià cominciato la lo-
r!,
r
*úù Jedi.Quando infine lasceretequeste I .o prima esistenzaed erano abituati
O'i
mura per inoltrarvi nella galassia, : a tessuti morbidi, colori sgargianti
^Ilotn*
t*7*,
W quei vesriti che considerareorclina- e foqge infinitamenre varie - rut-
n z\
)"iu^tlì'ri diverranno un simbolo. Alcuni .
"Ao" ti vizi deqli esterni all'Ordine, che
I r. r -crtr' .
t, L-'
"lTw, . t u. vr awtctneranno in cerca di Parole \ ., u .rs' ^(\mettono la propria Dersonadavanti
sagge.Altriviimplorerannodicom- '/ z-S'
A\..( \- -
al proprio ruolo. Per ouesri oiccoli,
fì "'"^,d
).. pllw bamerei loro nemici. Altri ancora vi ,rr$"
ì' tl passaqgroall'uniforme può essere
, r!)
-nr
&t', 1--. attaccheranno'
4not -diffìcile.
"' J t t \t
\\ -Dn
La vostra uniforme vi definisce. Ricordate sempre che essere uno
pe* oi'r*uro Indossatela con cura e con orgo-
Jedi significa anche averne làspetto.
1ataasFt $io. Quando dormite, ripiegatela Il vostro abbigliamento è un segno
prÈual l e deponetela ai piedi del vostro gia- esteriore del vostro impegno e un
È s-rp;rA ciglio. Se sudate durante un com- richiamo costante aLIavocazrone di
,r*^ t'"]: br*rri-"r,ro con le spade, lavatela. tutta una vita.
**"ff,; Se gli stivali si sporcano,lucidateli;
ìat" - i r-ronchiedete a un droide di farlo,
--<a ''' GrrJeor Dr o cN r cR AD o r N D o ssAN o

"-tlÍ"td"*pensateci voi' Un uniforme sPorca UNA TENUTA SPEC IAL B C EE L I "'a GrrJror cur roN HANNo BrsocNo Dr
C O N T R A D D ISTIN GU B C OM E M EM BR I VESTITI INDOSSERANNO UNA FASCIA.
'&"ur*tt*' o sgualcitavi costeràun rimprovero o s r L 'O r p r N p ,

I -vù<?
t t
*-*---**-*J ..1- " .* * * "**.'__***---1r. ' * . ' . a\

' -4
3

)"So.s":)' I TRE PtfnSTRI


Ì\ c'roro Ir PnIMo PTrnsTRo:
"
)uu,obbo'o DELLO fEOt LA FORZA
_V+
i' t 1 SAGGIOIEDI
DI SABTA-MANDIBU,
I Tre Pilastri dello Jedi - Forza, Conoscenza e Autodisciplina - racchiudo-
no tutto il noscro agire e rrnforzano i precetti del Codice. Poiché la Forza è s^ ,
Je cè una cosache voi giovani studenci sapeteè questa:la Forza è un campo
in ture le cose,rappresenta a buon diritto il primo pilastro,
di energiacreato da cutte le coseviventi, Perfino il venditore di palli allangolo
del megabloccopuò recitarequestarisposr". È ,tn" definizione da droidi!

M rqpoo
fuàr**
v**/e,l
tessehag
44/a q{.yfra
raaaetge
Aforotlarfe

"'u Le Fonzl VrvrNTE pERMÉTTE A uuoJtor ot trtnnnE rN coNTATTo coN pTANTE 41/ r
E ANIMAI,I CHE VIVONO NET,MONDO CTRCOSTANI'E, Artua44r4íqe_.f,
qelrl.bqrt.b
Noi Jedi abbiamo ricevuro il dono pensaretroppo a questa necessaria
''5 Ls scurtunn suLLA GRADTNATAaNtrrrono osl TtuproJtor sruooreccreNo r Tnr Prrestnr,
UN FATTO IGNOTO AGLI ESTERNI. -^^e
,.
di muoverci nella Forzain ogni mo- simbiosi biologica e ad ampliare il
trryoy r*"
,
' -É* mento, respirandola, assaporando- vosro orizzonte, Dopotutto non N"îe,ftre
.r4""s9 ataeqtdì
r,.íx la, cavalcandoneIe correnri verso il beviamo la ciotola bensì la zuppa in
aqh,e
'*"':(flosrro unico desrino.Per unoJedi essacontenuta, ai
.{ ^e,,
mi'ald"
'* non è mai freddo c prívo
- ,r**1'universo La Forza è più grende di tutri noi, st a4è
'v direzione. La Forza ci dà uno
4e
^*ree9"di ma si manifesta in due aspetti. La e* tcar
eîcopo, e ci spinge a condividere i
^F. ,
'"ì_,, d Forza Vivente è spontanea e íacile @4,nfo*
r r '- n o s r r rd o r r rco r rg l i a l r r i ,
da vedere.Essa i!*g5gr+ vigdg chq
'v;'-r15L? Il Maestro Bowspritz vi spiegherà vibra intorno .r voi quanJo cammi- - tq
chenellenostrecelluieci sonoi rnidi-
chlorian, che convogliano l'energia
nale tra piante e animali tn mezzo z
una giungla, Quando una creatura
i
della Forza, Vi invito Derò a non muore, lc, percepite grazie alla Forza

{**"*1,_:"--"--"**.'*-,-_- _--.-----_*-^ 22
_ *.,..-n -*,,_ "*_ ..*--é

J
Vivente. Quando muoiono in tanti del tempo e dello spazio. È l" uoce CHT COS,ÈIt LATO OSCURO?
insieme,la perdita della loro energia che sussurra il vostro desuno, e non
Voi Iniziati sietegiovani e non aveteancora conosciuto le tentazioni del Lato a^e.
può addirittura farvi perdere i sen- sbaglia mai; laForza possiede una
Oscuro. Ma fat e atteîzioîe,perché nientaltro ha la stessacapacità di rovina- vr€
si, Tutte le abilità legate allaForza, volontà propria, Unirsi alla Forza sFrb€
re il vostro operato e il vostro buon nome. sè^ro
come Ia corsa, il salto, i sensi acuiti, Unífrcatrice signiÉca per voi abban-
4ls
la telecinesi o il controllo delle emo- donare temporaneamente il vostro ò4.r

zioni altrui, sono tecniche atttavet- corpo, permeftendo così a voi stessi € 4r-

so cui diventiamo agenti dellaForza di ripercorrere il passato o di vedere



Vvente. il futuro. Alcuni tra gli antichi so-
stenevano che fosse possibile perfi-
LaForza Unificatrice è un immen- ò6

no trascendere la morte.
so potere cosmico, Forse all'inizio
ò,
non Ia percepite, ma con il tempo
Lf

e Ia meditazione ci riuscirete, La
Forza Unifrcatrice sono le stelle e A/oru
le galassie, la superficie increspata
"'o Grr Iepr osvowo REspTNGERELB pAssroNr oscuRB cHB vrvoNo DENTRo Dr LoRo. RE
t\rr4
vr.l4
Voi sapete già che laForza è onni- allecanti i facili piaceri del
^ppaúre Lt,,+
Presente,e che pervade ogni cosa Lato Oscuro, Anche thmore è un o

sia come energia individuale che sentimento forte e pericoloso, Chi rl-+^
come Potere suPefiore, attraverso è ossessionatoda un genitore, un
la sua natura ViverLtee Unificarice, figlio o un amante dirotta le pro-
I1 Lato Oscuro non è una specie di príe energieverso lbggetto della sua Ar
IC
"pezzo mancante".Non siate tentati attenzione, Ung J"di d"u" t"tui*
AUDf FUopl
di indagarlo. La Forza è come una tutti, non pochi eletti. Se provate D(
montagna che si erge dalle acque: fimpulso di contattare i vostri fa-
DI
il Lato Oscuro è semplicemente la miliari o una persona un tempo rAf
luf P6 L
parte sommersa, coperta di impuri- amata, parlatene con il vostro Mae- p'
7
" Ll Fonz l UNr Fr c ATR r c E LEGA rNsrEME sTBLLE B prANETr N E L TÈM p o E N EL L o sp Azr o . 0
At t uv r ns o qur s r e Foaze, uNoJror può psRcsprts rL passaro E r! FU TU R o .
tà. Se decidete di stffarvi,la melma srro. Vivere nellbscurità porta alla
vi intrappolerà, facendovi affogare. sofferenza. Lattaccamento vi farà ú( I
ON
perdere di vista la via e può costarvi
La passione costeggia la via verso il
I'espulsionedall'Ordine.
Lato Oscuro e va evitata, Paura,rab-
bia e odio sono emozioni forti che vi Se avete trascorso un po di tempo
faranno perdere di vista lbbiettivo e negli Archivi, allora conoscete I'an-
utl
): :?r:í: P:::: t ràrcur no 1
^

tica storia del nostro Ordine. Prima


w:;7 tonóentro
Le abilità che ricadono neII'ambito óo41
I
'ol- trance è il livello pirì estremo del ca- Potete fare pratica di questa abilità
della formazione dell'Ordine Jedi, del Conrollo sono elementari, ma Io, ue rato, e p:uòessereusata come ultima interiore duranfe le cinque sessioni
oltre 24.000 anni Ía, il popolo di il loro affinamento è necessario per Folt risorsa per mantenervi in vita fino quoddiane di meditazione. Con il
V I.l'
Tython riconobbe la presenza di rnrtt ll
rutta la rzire
vita, Se
Se imnie aatc nel
impiegare nel modo
^^A^ io^f
t alf intervento di un guaritore. tempo imparerete a fondervi con
un camPo energetico anomalo ma giusto, le capacità di Controllo uttuti.',' laForza fino a diventare pressoché
- Th Ahus soptorèil termine tradizionùe
benigno. Lo chiamarono Ashla e permetterannodi soprawiv ,I" mé invisibili agli altri.
"r" con cui si indica làbilità di concen-
impararono a usarlo, come i vostri ferite e al tempo, prolungando di
n,tS trarsi al massimo sulla Forza-
Maestri vi insegnano a fare oggi. decenni il vostro servizio nell'Or-
dine.
Tuttavia alcuni parevano decisi a
ignorare la volontà di Ashla e per- Tutamini s,.o assorbimento deUener- <'h,
misero alle emozioni di inrerferire gia, è l'abilità di deflettere o disper- ." {
con il loro agire, Prestarono ascol- dercr adiazíoni potenzialmen t d^n - Qa
to ai subdoli riòhiami della parte nose usando llenergSabenigna della
sommersa, ombrosa della Forua, La Forza. Può essere semplice, come
chiamarono Bogan, e affondarono riparare la pelle dal troppo sole, o
nelle sue tenebre, da cui non rie- avaîzata, come deviare un laser con
mersero mai più. il palmo della mano, una capacità
//
che nemmeno io oossiedo.
Trcxrcunor
Curatosslva èun insiemea, *r-2!4
CotttRono
lità incentrate sullàutoguarigione.
In qualità dí Iniziati, imparerete e Quando attingete aIIa Forza per
affinerete molte abilità che atrin- le r"rrr.r-rla,..f^- '" a
rigenenrvidopo î
gono alla Forza. Esse si dividono battimento con il Maestro Vaunk,
in tre categorier Controllo, Senso e state praticando il livello base del
Alterazione. Il Controllo risiede nel curato. Qtando sarete CavaTíeri,
nostro corpo ed è lbbiertivo prima- vi sarà richiesto di padroneggiare
rio delladdestramento.Se non siete questo aspetto del Controllo per
in grado di controllare voi stessi, curarvi le feríte, ripulirvi il sangue
non sarete mai capaci di estendere da droghe che alterano la mente,
la Forza e comandare làmbiente che Iocalizzare e distruggere focolai
vi circonda,Sensoe Alterazione sa- di malattie, nertraLízzare veleni
$I\Lt
t'9 porrRr vgnso t'tuprvrouo
ranno oggetto di una fase succèssiva e ridurre la percezionedel dolo- q1n[ TvrtwtNtsrcvtlTa saLv+E ALTUs sopoR soNo rurrr RrvolTr
STBSSO.
dellàddestramento, quando sarete re quando una cura vera e propria. A(,L\A\
piÌr preparati. non è disponibile. fibernazione in \r'
+ I ulEl corveAeNr r.tANNo f{-ugAro uN oLocrloNE
(rer,roorr-RrteAMeNre, è orrulo). Le' sorurl or
corl

DoIo coMe rc CoNslecto vuoLc FAÀct cf{_eDEr{-e..


""&&tî -goosl
Adiacente agli Archivi, all'interno
Ir SrcoNDoP[nsrRo: ranza è disonorevole solo se sceglie-
te di non correggerla, e qualunque della torre sopra la Sezione della

LA CoNoSCENZA domanda può trovare risposta negli


Archivi o nelle Sale deqli Olocroni.
PrimaConosceî2 ,@
le degli Olocroni. che contengono
gli insegnamenti da loro stessi regi-
Gli Archivi sono la basecenrale del-
strati dei pir) grandi pensatori Jedi
la conoscenzadell'Ordine e conten-
degli ultimi ventiquattro millenni.
gono pir) informazioni di quante ne
potreste apprendere in mille vite. Le Non ralasciatele altre fonti che vi
loro quattro ali sono divise in questo circondano. Dovreste riconoscere
modo: storia e filosofia dell'Ordi- a prima vista le statue dei pensa-
ne Jedi, scienze narurali, geografia tori Jedi allineate lungo i corridoi,
e strutfirra politica della galassia, e mentre {i arazzi cui passatedavan-
diversità e natura delle cose viventi. d mentre vi recate alla mensa raP-
Per localizzate una scheda di me' presentano battaglie e rivoluzioni
moria specifica, interrogate uno dei su cui potete fare ricerche negli Ar-
droidi o chiedete a me o ai membri chivi. Perfino un posto come la Sala
del mio staft. delle Mille Fontane può insegnarvi
'-'o Ll Pnrun Sere oscrr Ancsrvr Isor.
qualche nozione di botanica. Non
t'tt trascurate mai la vostra mente in
LERrsoRsEDELTrrrnprofEor Ls scu r or

D I M BM ORIA
favore del corpo o dello spirito.
p o sso N o

DI RISTELLYQIST, BIBLIOTECARIA
CAPO ESSBRB USATE

oovt l
ttoil|t,otlTMTo
SU QUALUNQUA

TBR M IN ALE
ouiÈ.
Pilastro della Conoscenza è il più importante dei tre. Come Biblioteca- D EGL I A RCHIVI,

,"4 v 'g;\,:^"iii:i'i''n:;::*'-':
,í,,
sua percezione vaga?Senza i diagrammi delle tecniche di combattimento

:4.
/'{ 'to
presenti negli Archivi, come potrebbe il Maestro Vaunk conoscereil modo
corretto di addestrarvi nello sbii-cho?
'"'Grr AncurvrJeort
r. re Rotorpe.
Slrl
a urosorrl'
cur
z. Ll
osprra
Pnrul
stonre
3. La Secolol
Eo Ste cun corttsre oPsnr
Come piccoli, dovete essereconsa. te il tempo. Non sono cieca davanti
DI MATBMATICA B SCIBNZB.
pevoli degli strumenti educarivi di alla distrazione e alla pigrízia che 4, re Trnze Sarl cua
RACCOGLIBINFORMAZIONI
cui il Tempio dispone, sopramurro affliggono alcuni studenti. Se non DI GBOGRAFIA E POLITICA.
5. Le Qulnm Son cur
quelli contenuti nella Sezione della avete prestato attenzione finora, so-
RACCOGLIBLB CONOSCBNZE
Prima Conoscenza, dove lrascorre- no certa che lo farete adesso.Ligno- su Nanunl g ptvenstrÀ.

29 ***'**
ll 4dl*-
"-*-"*- *""L't'..-.
--.

I Crescendo,alcuni di voi potranno per voi geni in erba. Quelle di Ty-


LA GAIASSIA, STTTTEE PTANETI thon e di Alpheridies offrono agli
r ricrovarsi assegnatia unAccademia
D I C R IX SU N B U R R IS ,AS SO IE D I secondaria.I1 Tempio di Coruscant aspiranti miscici uno studio più ap-
non è l'unica strurtura per studen- profondito della Forza, Le Accade-
I ti Jedi, e alcuni Iniziati e Padawan mie su Rhinnal e H'ratt potrebbero
In quanto piccoli, la vosrravita è confinata tra le mura del'Ier-r-rpio.
Finché
, possotro imparare di più grazie a accoglierecoloro tra voi che saran-
non saretescelti come Padawan,i vostri viaggi al di fuori di essosaranno rari
: programmi di studi personalizzati. no guaritori, E non dimenticate la
e brevi, Perciò, per prepararvi, dovrete studiare a lungo. E amenzione,perché
I Perfino i Maestri come me visitano scuola di Socorro per Guardiani
eli Archivi non racconrano tutra la storia.
.-,*i rir\ quesri luoghi, di tanto in rarrro.È Jedi, baluardo dell'Ordine rn un
La buona notizia è che siete già al
0Ut)ltt''' ,- .,
bel l o av ere urr l uogo ami c o i n c ui mondo decadentee privo di legge,
centror Coruscant è la capitaledella
rNT
A\jANt)
LNLrrtt"'- quandosi è inseguiri
Èr
nascondersi lt la mlà Prelerrta,

Repubblica e il pianeta principale fK0$LtM\ dai pirari díZyserria.


dei Mond.i del Nucleo, subito a nord
ú\ÀALL0KA1
Le Accademiedi Kamparas,Tetose
delf inospitale Nucleo Profondo. Le
zate nella
[UAL[UN0 obroa-skai sonospecializ
due regioni pir) vicine, le Colonie e
Ns,AÀloHe
t'Ort. t"t"."., r. r0lKL$btraccoltae analisi delle informazioni
NngooÈ cio che
h maggiorparte dei cirradi- iA\\ut\)oK\'
c,oÀJslDEÉAfo
r-ridefinisce<civiltà>,Ci sono molre o?o1l
ÎK\t{A
avtl't"LAlo'
t
alcrecoseinreressantinella galassia,
ma csplorarlepuo significareuscire
"3 Ls coonorNlrE
Conusceut solo
GAT,ATTTcHÈDr
zERo-zERo-zÈRo.
+\t$V'n rì
\V,Z
W dall'area di sicvezza, Perlemian. La maggior parte di voi
non avrà una nave stellare propria,
Al di là dell'Orlo Interno cè la Re-
ma non cè niente di male nell'imbar-
gione d'Espansione,dove si rrovano
carsísu uno starliner: in fin dei con-
mondi industriali per 1opiù vuoti e
ti, gliJedi sono funzionari pubblici.
trwe in sfacelo' Continuando, si supera il
91ì Je4i
sa-p d4vuera rurale Orlo Mediano fino ad arriva- Ai confini estremi della galassiasi
hftú .. iGil-' dJt'oìtoerr"'nì-.pui t r ov ano lc r c g i o n i i n c o n t a m i n a r c

&*6 si trovano i peggiori criminali della dello Spazio Selvaggio,così come


galassia, e proprio in questi luoghi le Regioni I n e s p l o r a r ec, u í i r n o r o -
uno Jedi addestrato può avere un rrr!iiti.l
ri iperspazialinon hanno accesso, .
ruolo fondamentale, Tutto questo In questi settori si nascondono : riilli1.::.:i

territorio può essereactraversatose- molti pericoli, ma voi non dovere i.i..i,,.',..


tli,1,rri , .
guendo la Rotta di Hydian, la Rotta temerli, i "
ta
LAccADEMTA NAscosrl or Tsros È r,'rrvrDra DEGLr sruDrosr, MA RTMANE solo
^ccrsstBrt,6
i lcrr lgnr,
Coreliiana o la Via Commerciale di

i
ull"**'^"-""* '.'- '? - - * * .* "
"'--t" - .'- - ;$
'?pnÉ

- arss'
BEsrnRIo Gnrnrr[Co fr'orz^
^nî''i:::"';
Dr BowsPRrrz,BroLoGoIEDr

TempioJedi scoprirete una varietà infinita di forme di vita che contribuisco-


no all'energia universale,Tutte sono degne della protezione di uno Jedi. La
xenobiologia è una specializzazione affascinante.

Animali è il nome dato dai pirì al- Il pianeta-giungla di toiken ospita *ú "t GneNcgro puNcsNrg or loonrlr.

le creature viventi apparcntemente l'indictidile, un insetto irto di acu- lota


incapaci di parlare o calcolare. In lei che si chiudea pallae traîrgg l^ f4lrfi
Quando ero un Padawan, una volta o'cery, funge da sistema di al-
qualità diJedi, intuirete che questa preda rotolando furiosamentenelAqri ho studiato per un meseil granchio larme in difesa dai predatori per
distinzione non è così semplice. La sottobosco. pungente di Jodakan, misurando migliaia di altri erbivori. Perfino
maggior parte delle creatare parla, la sua precisione nello sparare gli lo spazio profondo ospita la vita:
anche se solo con i propri simili, aculei e integrando le informazioni non dimenticherete mai il vostro
e comunicare nella loro lingua è ormai vecchiedi secoli che stavano primo incontro con un exogorth o
un talento che potete apprendere. raccogliendo polvere negli Archivi. una manta gigante neebray,
Quello che segue è un elenco di Se volete un esempio illuminante
Turte queste creat:ure sono legate
animali che potrete incontrare, ma di cooperazione tra le specie non
tra loro da una sola cosa: laForza,
negli Archivi sono disponibili ulte- tralasciate la luna di Alchenaur,
(Se questo non è stato il vostro pri-
riori informazioni, dove una palla di pelo delle dimen-
mo pensiero, forse siete nel Tempio
'''6 I-lNprctrprra or Tnorrery, sioni di una mano, da me chiamata
Scoprirete che la vita esiste pres- sbagliato.) Perfino le forme di vita
soché in ogni ambiente (se cè una prive di midi-chlorian e srutture
cosa di cui sono certo è che la For- cellulari, come i ricci fractali di Pro-
za tÍova sempre una strada). Tra le togeyser,possono toccarne lènergia.
torri di ghiaccio di Mygeeto incon- Altre creature possono fare cose
trerete il pertorqus candus - il ver- ancor più notevoli, come produrre
me Mygeetano - raggomitolato in bolle che spingono vialaEorya,ma
caverne dove la sua pelle assorbe il il Consiglio ha messoin quarantena
calore geotermico proveniente dal tali mondi, e informazioni più com-
nucleo del pianeta e 1o converte in plete su questi animali vi verranno
energíadi cui nutrirsi. date quando sarete pirì grandi.

Terclté 4írcalo,
all à?
"7Ir vrrus MvcserlNo, -Thana
t)
€ ..rl * * * * * _^\
-ii
-.14:*"'.-***'\
-J i

obiettivo: aumenta la vostra abilità


IT TTnzO PILASTRO: di riparare un congegno, la capacità

LAUTODISCIPLINA di consultare i documenti degli Ar-


chivi o la tecnica di combattimenro.
DI SKARCHVAUNK, MAESTROD'ARMI IEDI La Meditazione Ascendente amplia
la vostra connessione con la Forza
À\okl di voi Iniziati sono fin troppo ansiosi di affrontare questo argo- al punto che potreste ritrovarvi a
mento, poiché qui avrete modo di brandire una spada laser. Ma se è chia- levitare. In questo stato potreste co-
matoTerzo Pilastro, cè un motivo: finché non avrete dimostrato il vostro gliere visioni e profezie dellaForza
legame con la Forza e la vostra determinazione nello studio e nellàppren- Unificatrice.
dimento. non sarete ammessi nella mia classe. "'ff';:'',.]|jff:rmrouì4nrort*roNr
, 0 La meditazione è udespressione
'i(1n
AFFRoNTARBQÚALUNQUE
coMprro'
Coloro che hanno già superato que- Potete praticare una meditazione giornaliera di autodisciplina. Se ave-
(.0\îN
sta prova faranno bene a ricordare pirì profonda durante, le sessioni ot} ;iù te difficoltà a isolare la mente, potete ni. Se preferite cè la Sala delle Mille
che il pilastro parla di Autodiscipli- praticare La
\Ù\ trovare numerose sale di meditazio- Fontane, dove il suono dellàcqua ri-
rD'A&
ne e non di Combattim"trto. È itn- chepurifi- nroll- ne nel Tempio, prive di stimoli ester- lassae favorisce la concentrazione.
possibile maneggiare la spada senza ca dalle emozioni negative e ailon- ìÀ)io*' *asaaeÉRr':::ff :,T":'ji5:::*':Tj::*-
saper controllare il corpo. È per tana dallàttaccamento. La Medita- hù' l'fAN Mr F- r--' '-
Àrr*loo

questo che agli Iniziati diamo spade zione del Movimento è uno stato i,\^' ANN1 FA. DA TÉF-R.A.
L-A +DlrrA
(\(/loùo'
da allenamento. Quando sarete Pa- di veglia che riduce le distrazioni r.ror.rè! tr*.r*
103 I
dawan e costruirete una vera spada e migliora la concentrazione su un Mr ^4^'4,

laser,dovrete essereabbastanza abi- *ttto sors '


fMs.+-
è{\" * 4af'rre'
li da non mozzarvi un braccio.
-LU<E
\
La meditazione è la chiave per alli-
neare il vostro corpo e la mente con
1o spirito e la volontà della Forza.
Gli Iniziad devono meditare cinque
volte al giorno, Ogni volta che avete
un momento per voi stessi, anche
quando siete fuori da una sala di
addestramento in attesa della vostra
sessione, concentratevi come vi è
stato insegnato.La Forza ringiova-
''"o I-tuuosrurÀ osrre Msorrezroxe par
''" Nsru pnoroNoa MsprrezroNe AscrNonrre roJror può scopntrs cur re sue
nirà il vostro corpo e acuirà la vosra Vuoto lruu roJEDr A coNcBNTRARSr Ea
pERcEzroNE DELLa Foqza È euuSNTATA E cHB rf, suo cotpo st È sollrvero DA TpRRA.
RAGGIUNGERE UNA PR OFON D A PAC B IN TER IOR E.
mente, anche in poco tempo,

d
INrRoouZIoNE ALLASpeonLesER Lalamaa energia di una spada da ai-

qù^n4'à lenamento non taglia; tuctavia è pur


La spadalaser è làrma di un CavaliereJedi.Nessuno di voi ha ancora rag-
óhe Tda sempre unhrma, e come tale deve es-
f 4 giunto questo livello e pertanto, per la sicurezzavostra e di chi vi sta intor-
éomín'{^to sere maneggiata.Un colpo può stor-
no, verrerearmati con spadeda allenamento.
dire i nervi, bruciare la pelle o il pelo.

Vi farete sicuramente male durante


le sessionidi esercizio,ma è sempre
meglio un braccio dolorante di un
braccio manc&nte.
Trrero osr
nomín^ra questo
nonin\fo semplice
modello. ,ffi ll HllH | ;;,;;";
nertufio
l;
noi
7el íl
Torneà Ira
zlan! 1 iloN
out5lo Mooo
Èfuillco
- ATTTVAToRE
_T h, , a m a j lFlI .,' r lr Pu r Pr
cA R_rca UM\7A|,/..
Oi|MTIJ6NA|(E
, , . , 1& ll . I I
- Cortnorro +lrîòkn
DI I N TE N S I T

YOOA DELLA L A MA

JiÈi
lioN
AMMorioitilo
''"3 Cnrstnllo po caLrzz^ro&8.
iMtJltj
MAEsrt(o
Una spada da allenamento è com-
ùilt/
Jrym0 posta da unimpugnatura e un pul-
nvir,qzibNr
sante di attivazione che, se premu-

s{rrieto, estendela lama. Le dimensioni


aar,r IurucNnru{e "''5 Le pnsse stexDARD A DUE MANr DA uMANoTDE
È quana reccouANDATA pER r prccoLr, cRAzrÉ

ouALl||qdell'impugnatura e la Lunghezza
della lama variano secondo lètà e la
ALLA SUA STABILITÀ.

CENTIMPcorporatura del combattente. All'in-


j'
aimni terno ci sono un cristallo, una lente
I
rvfltDBti e una matrice di emissione, oltre a AccEsso
VANO CELLULA
AL

rovlJlo
l una cellula di energia che alimenta DI €NÉRGIA

la lama. Tn un altro corso imparere-


AMMAN$r(Lo. t '" 4
Ls

FORME
splos n tl r r zzATE

D I V ER SE M A U GU AL I
a M AN o H AN N o

C OM PON EN TI.
te a smontare e rimontare la spada,
+ì'{tbkn
qui vi spieghiamo solo come usarla.
MruonrzzltsNs

COLLOCAZIONE
ra

SU L L A
FU N zTo N E

SPAD A
E LA

D A AL L EN AM AN TO.

q_* _* . _ . ;
"-. _. "
*r: * **. -*. -, ' ' "/

J f
,.
,""-.'.-*. ,

?,.

Molti sono gli usi di una spada la- Tuttavia, finché non siete in grado FORMA I DEL COMBATTIMENTO
ser,al di là del combattimento. Essa di completare la cadenza sevinte,
Esistono seffe forme di combattimento con la spada laser, ma voi Iniziati vi
può costituire uno scudo per in- penetrando con i vostri colpi la
concentrerete solo su una di esse.La Forma I, o Sbii'cho, è la pirì antica ed è
tercettaÍe e deviare proiettili laser. guardia dell'awersario, non siete
" s€€Lr+

.'.F{ ",*,-"-:T^T;
stata la prima a evolversi dall'antica disciplina della scherma
Può aprire un passaggio attraverso pronti per una vera spada. Per ar-

Paratie e botole. Può far evaporare rívare a quel livello dovere immer- Nota anche come Forma della Determin aziorLeo Via del(Sarlacc,IaForma I -!uca
i liquidi e illuminare vani bui. Du. gervi a fondo n ella Fona e allenarvi, insegna i movimenti fondamentali di attacco e parata, concentrandosi sulle
l
rante le ore in cui siete autorizza- allenarvi, allenarvi. zone bersaglio del corpo umanoide; fianco desro, fianco sinistro, testa e
ti a maneggiare una spada laser, gambe. Che il vostro corpo sia sferico, segmentato o serPentino non ha im-
trattatela con rispecto. Un giorno poítanaai se saPetemaneggiare una spada, potete imparare la Forma I.
quest'arma vi salveràla vita.

r pnontrrLr Tneuenr t ugtntlr


At (koppo slî.,tpLtc,E
DnvtlRs LAsBR _s-eu}M
rE& EssEAETANTog771s
cE.

í\

.-*
Ufile,

Fln tvetonene r ltquror

"6 ljrtsnronr ut rLrzzr DBLLA spaDA LAsER! LA suA LAue può tecuue pRATTcAMBNTE

QUALUNQUE cosA, ANcHB sB INcoNTRERÀ MAGGIoRE REsIsTENzA NEI MATERIALI PIù '''7 Su uN uueNorDB, r BERsacLr prrra Fonue I soNo LA TÉsrA, r FrANcHr DEsrRo E stNrsrRo,
oersr. BeNcnÉ NoN FoRNrscA uN cALoRE AppREzzABrrr, u suol tuò coMUNeuE E LE GAMBE.
CAUSARE DELLB BRUCTATURB.

4(."*-*T*
:,:ll.' -- .. """.'*"":p

Le altre forme di combattimento si Durante tali duelii, si può ortenere Benchéio sia Maestro c1iBatteglia,
basanosulla Forma L Non è la mo- la vitroria con una mossa disarman- devo sortolineare cire lhgg;ess-.rne
dalità n-riglioreper deviare i laser o te o sbiim, Si tratta di infliggere ur.ra r.ronè mai la scelta dello recli. Più
lí, (anstn
per ur:rduello spada conrro spacla, ferica superficiale allàwersario, ob- importarrte della Forma I - ia For' r
t?q'.,
ma è una forrna di lotta completa bligandolo a lasciar cadere larma o ma Zero: trovlrc utta soluziotte
tctu'nkè' ^
superiorecui ricorrerenella foga di causandogli l'íntorpidimento di un n.,n uinl"n,, , .rurlunqfiJ Fer
p"..firiJffi cona,scenE&
un combattimento. Perciò dovete arto. Poíchéle spadeda allenamer-rto blemasi presenti.
c.ollu'u uno
dimostrare di saperla padroneg- non possorìotagliareparti dei corpo, delGiudicc
parol.' Celesre ryrho-
o-no' u'u Io
giare prima di continriare. questo sarà i'unico Segno clel Con- nese Culoph, *le sp:rdc migliori
tatto che impareretea questo livello. rimangononel lodcr.r,.
Durlnte le lezioni vi escrcirerere 'u'|o',.ro,
Un altro obiettivo dellallenamento ?er t(LTcLccÒ.
nelle "sequenzedi velocità'lovvero
rapide seriedi mossed'attaccosfèr-
rate contro làvversariofinché uno
sarà deviare i Iaser di un remoto da
addestramento,un esercizio che vi
Ss lor,,lust MArLA spAùAt
-y4
preparerà alla Forma ! se questa
dei due non si arrende pronun- PEI,LHÉ,.osseDekLA!
'"n Al,rrNlnsr coN uN REMoro DA sarà Lavostra specralizzazione.
aDDEsrR^MENTo È tt pRtuo pesso
PÈR APPRENDET{Èr.e Fonun I.

BgN'
Ml *A lNsÉ61''lATo
a*É
Dl vÉLoalTÀ
P'uuÉ sÉalJÉN:É
a-ùÉsTA è stvtuÉ
-Lu<e

" "9 I-e srqurNzn or vgtoctrÀ otrr,e Fonul i coNsl.A Dr slr MovrMbNr r tsLUrDl, I

' 42 '-$' +)
r** .-*'**-*:*
jl _ r l rr PRovEDEGLIINrZrNrr i
DEL GRAN MAESTROFAECOVEN
t'
Al termine del vostro apprendisrato di Iniziati non sarerepirì piccoli e non
potrete rimanere nel Tempio. Sen?a crescita, cè la morte. Tutti voi dovrete
passareda quello dilniziaria un nuovo livello di servizio.
hvfil' zot'4;
Per raggiungerlo, sarà necessariosu-
perare le Prove degli Iniziati, A tal
Da chi ha completato l'addestra-
mento degli Iniziati ci si asperra
{"il-ry
ú0, fine dovrece esseremolto preparati. queste cose, ma non tutti seguirete u5^"
lo stessopercorso. l$^4c'to'
Dovete dimostrare la vosrra co-
ìíro" noscenza e comprensione del Alcuni di voi diverranno Padawan.
a\
?o*o
lîr CodiceJedi. Ciò significa che sarete apprendisti
di un Cavaliere o un Maestro, passo
*P"
. Dovete dimostrare la vosrra au-
indispensabile per diventarlo a vo-
^\ofo' todisciplina attraverso la medita- '3t Lg vrs pr vr INrzrero: r. clr INrzrATr
possoNo Drvwtlne PeolweNl

l;r "df'
oús zione e il combattimento con le
stra volta. Tutavia, la preparazione
alle Prove non basta per conqui-
z. clt INtzrltr possoNo BNTRARB Ner Conpr pr Snwrzro;
DEvoNo pREpaRARsr ALLA possrBtLrrÀ or lesclens psR
3' crr INrzletr
seupts L'OnorNe'
"rdoÍraÚ
blloto
spade.
\": stare lo status di Padawan. Dovete I che proseguiate in tale cammino. Alcuni di voi non seguiranno nes-
4\l
. Dovete provare che la Forza creare un legame con un Cavaliere Rifletteteci su, in modo tale da es- st'na di queste strade' n":.t.lP:-:t
n* *
t^YJu\rrsere tJ;
scorre dentro di voi, e che non o un Maestro, e alcuni di voi sco- preparari se dovesse arrivare consiglio può decidereche la via
"*t ì
siete una roccia immobile che ne priranno cheLaForza non desidera ancheper voi quesromomenro. delloJedinon è per voi.Se sietevoi
í" ?lF ;
blocca la corrente, rÒ91.- r. t"*:": stessia maturarequestadecisione
"r"\\-n t"ttt
"-'- li'.,
O9]').a _-"' .tt"t"'o .
1u",".. .-..*'*" .-' :.':'
:t. a[ora è laForzache
allora laForza che vi parla, ciò
parla,e ciò i
lnt)Ò"---. Repubblica,
' - --"'' e i membri dei CorPi r^^-:-^-: a^
.i-r- destinati .
t>o"' .'-r .-- -r.^ non
-:-^icì-^ che
significa -^- siete
^tì!É'
,otr-e"_ di Servizio ry! sono meno fedr dt
,u\-or/
-:^.,_^:r .^**:-^ r_,1; c
seguireilCamminoJedi.Sequesto
ffi
eeliet: coloto che petcorr in
dovesse essereil uostro d"rtiio, ,i-
@a aiuto dei piri deboli. Se non verrete I
-,óJX-
(N'-^s scelti come Padawan,unaposizione .
.--_^_.--.:-^
c9'- mentre vr costrulte una nuova vlta' i
-,
"'^oOto nei Corpi Agricoli o in quelli Edu- r r.1
3.C.r' -,- e cercateognr occaslonePer fare clel
-^(èìr- carivi vi permetterà ----'---. -- a
^. -".-. di continuare - , . ,. ,.- . I
Po'I-A '. ;- beneavoistessieaf,iakri. I
i principi che avete giura-
or+*o)rr_/ "sservare Dru, crÀlDfv{Do
"'3oUr Iryrzrnto psvs
u,"iJZ-rA to di difendere e di servire la Re- ^,
plrNapp oArorÀJA&ro.l
DI M O STRARB L
AUTO DI SCI PLI NA
*"T.F
r'ow;oF pubblica
pubblica come avetepromesso'
comeavere promesso' polEkE
Ll, poÍEkE
TL DII(EBBEqsslk1
- DIí(EBBE
NEL CO M BATTI M BNT O
,n4'- .-
-
'v '''e'
Qsseke
.,L .'
Covpr/i St'rvizioci sovto
-: -^ . -^
corJc,tlf&Alo l^i PoóitÉMAÀlr'
',
CON LA SPADA LASER.
N:i
Sb^gti^+o.
iT,*r,X
I;**,_ _-k_*_
_lffial'*,'*riu^:;ta'riî1ffi
t
r{I; ip
*"q PARTE III
xf l;l..{li_
.&;.:"]]iw{[.
il"$ln:11" {,prlb
PAnAwAht
"@
,l1i,i ."m:.1/i=*olo
co,^
^o^ sr paò a{rì^;-: _rli

Nor.r R-ISPÉffFiÎÓ
Ll+ FOC-MA

SóNó
^iffiff,
iffî::::,:r^,
".sf:o r rnCr4InSE
sa baltz{ala:
É DÚÉ Arl-IÉVI Elr.
STA FASÉ
IN
/\s,").1ò' DwSNTARE Quando avete raggiunto lètà giu-
ÉNlTl ALL-Aré sta (per gli umanoidi, tra i dodici
*rtx?
-Lu<e
AppRTNDISTA e i quattordici anni) e superato le
Provg siete pronti per esseresceld
DEL GRAN MAESTRO FAECOVEN
da un Cavaliere o da un Maestro e
diventarne apprendisti. Un modo
D" trrlri"ri aveteimpararomolto d.ellaconoscenzaJedi,
ma lèsperienza deI per attirarcl'attenzione di un poten-
mondo vi è ancora sconosciuta. Con il passaggioa Padawan, f istruzione col-
to ziale Maestre è partecipare al Tor-
letdva degli insegnanti del Tempio viene sostituita dalla guida individuale di Ko
s0d0 neo degli Apprendisti. Ogni anno al
un Maestro. Non tutti flilniziati diventano Padawan, ma chi lo fa segue il AI,IA Tempio si tiene una competizione
!ÀÉsso
richiamo dellaForzaverso un nuovo livello di servizio.
0 di spada laser per apprendisti, che a
ttA volte comprende un combattimento
A tutti-contro-tutti o una gaÍà tenlJtà

0Br
0r sottbcqua o in una salaa gravità"ze-
3 t Ir rBcaun rna MAEsrRo E AppRENDrsrA
I
AÈi^tr ro. Benché al vincitore sia garantito È /uNrrÀ srnurtuRALÉ Dr BAsE
,f
i
onrr'OnorNnJror.
un apprendistato, il vero scopo del
II
torneo è farvi esibire, in rrrodo tale II Consiglio generalmenre non si
0\\6
fr- che un Maestro possa valutare le immischia nellbbbinamenro tra ,
st
vostre abilità" e il vostro potenzíal.e, Maestro e Padawan. La Forzafunge
ed eventualmente scegliervi come da guida, esprimendosi in tal.elega-
allievo. mq e tarametrte ha bisogno di aiuti
;l
Per quelli tra voi che non sono gran-
esterni. Tuttavia, in qualche caso i i
All!I SaggiJedi hanno percepito i destini 1
di combattenti, il'Iorneo degli Ap-
$\r prendisti può non essereil banco di
di alcune persone che richiedevano
un particolare legame, In tali deci-
prova migliore. I ConsoliJedi in cer-
0\ ca di nuovi adepd spesso disertano
sioni, la volontàLdella Forza - e per
estensione quella del Consiglio -
il torneo, chiedendo piuttosto allo
AA\ staff del Tempio di indicare loro gli
devono essere rispettate. Lultima
'l vl parola spetta al Consiglio.
studenti più promettenti, Pertanto,
l
se siete in cerca di una buona rac-
comandazione, è bene che teniate
)'t Ir Tonxeo I
ogcrr Appnsxprsrr roN È ul ssupltce couurrrueNro. fN Esso sr DBvE presenre questo aspetto nei rapporti
DAR MosrM Dr Beurltnnto, oràcrcrrua E ATTTTuDTNB alu Fonze. f
con i vostri insegnanti.
"!GI..*#'lg;-'''

IL LAVORO CON IL MAESTRO


In qualità di apprendisti Padawan, vi awenturerete nella galassia molto
ún lontano da Coruscant. Cogliete questbccasioneper indagare a fondo la
. n l u)o
-
Forza e assorbire la saggezzadi un Maestro o un Cavaliere che per lungo
O, \t*
- o(o,
p,,)de" - tempo ha servito la Repubblica.
ol^-"t-q.*(o"
Ì{rÒ\t' , La vita di un Padawan è del tutto assegnato loro. Ma questo durerà
- \o
diversa da quella di un Iniziato, pochi mesi. Una volta che avrete
"*n.dÉ:l
\^rd(lÍt*' Le vosrre attività da piccoli erano stabilito un rapporto con il vostro
w-\ ,'F:
e organizzate, ma da Pa- Maestro, sarere in grado di indiriz-
,-*:\di\, *condivise
q1 $Ò*" dawan sarete chiamati a missioni zare le vostre energie verso coloro
*oÌ'r^ incerto e vi sarà richiesto che sietedesrinatia servire.
5.ùìod"ll.riro
r-.,
4oî6\ ^ di ""- - - - il confronto
sosrenere -- - conJedi
----J---- dr
-" . ,
'* ; , UnoJedi vive al servizio dei citta-
ò-N
^:(tiNo livello superiore al vostro'
nut *<ot dini della Repubblica e làppren-
\,r,^)do.''
, .. \.ào?"
o\\Pj * Capita spessoche i nuovi Padawan distato è pensato pet prepararvr a
,--^ bodt' .',
r
j- scrvollno nellautocommiserazione
scivolino nell'autocommiserazione questo stile di,. vita, Gli
n,'.
stranieri
strantert vi
vt
3'4Le posrzroNn
scHrENA coNTRo scsrsryl può nnuosnr ruaartlatrr Mnrstro n Peoemr.
^r\\v
*ofro
p' o si sentano inadeguari al compito guarderannocondiftìdenza,ostilità
\r'.,CF o timore, ma voi concentratevi sulla
missione, Il Maestro sarà sempre
tutte le sue forme ribadiscela mis-
sione fondamentaledi unoJedi.
}F.A Ia vostra guida. Ascoltare ogni suo
insegnamento,anche ouando vi
Che il vostro Maesrro sia un misri-
co, uno studioso o un veterano della
sembrerà contraddire ciò che avete
I t"t')0(O? guerra contro i Sith, dovrete adat-
imparato nel Tempio. Siereappren-
lhoút disti, appunto: se non cogliereogni carvi a qualunque ruolo sia richie-
sto dalla vostra missione. Siete Pa-
opportunità di apprendimento,
dawan: dovete esserepronti a fare
non diverreremai Cavalieri.
tutto ciò che vi viene richiesto,
Alcuni Padawan si ritroveranno con
=" s: sto s*abi{:r,ra{o
un Maestro che non parla la loro ,.)t
stessa lingua, che non appartiene
alla loro stessaÍazz^ o che non ha
^Pìàfú;È','fT,:f:rr
y<v >craya,hrl:
6\t At là Axl,la,
: {: rraisstr,r
i lo^^o
L.y\ìa,pvzp,(v^zaÒ^z.
nemmeno una forma fisica simile,
Costoro sono i più forrunari, Lap-
prendistato serve a imparare, e le è.-r*,*^o prNs^Rr
;t::lr:.-
''l GrrJeor rnrsrnNo sERVrzro pER ArurARE r crrtlorNr orrre Rspusgrrce, Vor E r! vosrRo
opportunità di riconoscere la vita in tR!+ éoMt Mt: --,
tNstérrRó
Mlssrto pottstE BssERE cHrAÀrATr rN cASo ot rscessttÀ o or EMERGENzA, E lNétR-|.o
DtL suo RrJóLo. ì
.."-""'".a-":è"-"."-..........-,
--..-.--.--^- 51 Lu<g*. - _ |
I

I
I

COTTNPORTAMENTO
E TENUTA DI UN PADAWAN
DI MORRIT CH'GALLY RICLUTATORE IEDI

o tAi vi>oar'one
o
Duon" p".t" del successodi unoJedidipendedallap ercezioneche la gente 1\\^vr\o\o
ha dell'Ordine.Vi pregodi non rendereil mio lavorodi reclutatoreancor i\ tA>a+lvo
oon
pir) difficile apparendosciatti e trasandati. o,vtsVe\\a
i\ tàVVÙtÚto
La treccia è il segno distintivo pir) r \z i i a; M r -
't
importante del vostro nuovo status \\ vtoo'to ìlt''
di Padawan. Per le specie dotate di ÀiÚ ^Va\r
úi Y(tAo'
',$rsnnffio,n
capelli o pelo, la treccia, ben stret-
s+a{b"" -fuàr'ta
ta, deve esserefatta cresceredietro
Y',,^r+b lbrecchio,
^í^'w'' destro o sinistro, mentre
il resto della capigliatura va tenuto
È6 corro, Potete abbellirela rrecciacon

i perline o nastri. Essa vi identifica


come Jedi Padawan e verrà tagliata r't ljue cressrcl tnrccte pe PepeweN
PrncÉ quando diventereteCavalieri.
non slì
l 7 IJNI urlronvp oa Peoewqr (qur sorne rrrusrRATA coN r surzl u cuu)
-
*-P-ti1l' Le specie prive di capelli possono
CONSISTB TN TUNICA, STTVALI É CINTURA MULTIFUNZIONE.

-Kr'fplo\ indossare una treccia di canapa o La vostra uniforme è un altro sim- dall'uffìciale del Tempio. Come
i nastro intorno al polso, al collo, bolo esterioredel vosrro sratus,E Padawan, voi rispecchiate non
allbrecchio o al corno, Nei secoli fatta di tessuto semplice, ruvido, solo il vostro Maestro ma l'intero
sono comparse altre varianti: i Pa-
EEtutoTr.. simile a quella che indossavate da Ordine. Ricordaredi comportarvi
dawan di razza lktochi possono LEM1EJr/NI Iniziati, ma la tunica con il cap- sempre con pacataprofessionalità,
indossare un cerchietto di metallo Pr/lunf puccio è pirì adatta per viaggiare di rispondere alle domande che vi
sulla punta del corno frontale; gli 0ittLKA. e affrontare le intemperie, La te- vengono rivolte, di essereseveri
Slussi portano un tatuaggio che nuta Padawan comprende anche ma giusti e di tenervi ben lontani
I
divide in due la guancia sinistra, -nkfpkr,, una cinrura multifunzione con bettole e fumerià
- - .:Z
,,_ ].
mentre gli Swokes Swokes possono l'6 I PaplwaN ssrza capELLr possoNo
I sacche contenenti capsule di cibo

ff,;H',J?"::ìî:rffi"
EVIDBNZIARE IL LORQ GRADQ IN ALTRI I

inserire un medaglione nella carne MoDr: euBLLr Dr Rlzzl Tocnutl spssso


e rrasmerritori, oltre a vari oggetti
PORTANO UNA CATENA DI PERLINE, specifici per la missione indicata
al di sotto della fronte. lr
r''r+l c-l}ewrél
Vec-ol. Noru >rnngrurIa*ge.a
-]Lú<e i
',r -*'% e":***;3;- "-..;l 4"..
)z "È 53 --**.-***-** '-*'e-***1g--"""'
f*"
I
IL CONSIGLIo DELLA tale incarico dal Consiglio della fu-
dopo ripetuti tentari-
assegnazione,
RIASSEGNAZIoNE vi di superare le Prove deglilniziat|

Dr GAL-STODSLAGTSTROUGH,
JEDrAGRTCOLO (Jna carriera nei Corpi di Servizio
vi permetterà di affermarei principi
a
f utti ritengono di sapere cosa siano gli Jedir servitori delle Armate della della Repubblica in molti modi. A1-
Luce in lotta contro i Signori dei Sith, o Maestri d'Armi con la spada laser e cuniJedi chiedono di esserecolloca-
piloti di cacciaspaziali. Ma non è tutto: gliJedi possono servire la Repubbli- ti in una certa sezione dei Corpi per
ca anche in altri modi. I Corpi di Servizio sono unbnorevole alternativa per seguire una passione particolare. È
tutti gli Inrziati neopromossi, e bisogna esserefieri di farne parte. unàntica e nobile tradizione,

ft,,I'K,"tr:"ití:#
,,T",/
1y',:".f
r"J";Í:;
*,:
)gòot1ilú"
- '-/
wtu' NF
t
|
/;ti l r,^" '"ll""T:l'"""'"':f::".f:::Ti"
I

A A
/^ CrvrrrerreMresrqr.
- Óx*t''
uo--'
L'i; Ll"
Lrl, u -/"1"
,l.J,1urr'
/*'l' l\ -oro4^1"
rjz
I coRPl AGRIC9L1 ' 74\o\o{ t"'!u\itrt
'
{\r\>'
I Corpi Agricoli,lasezionepiù grandedei Corpi ai s"rui"io"1"a "N ^Qor(lt
i,uril),)'^t^\i)^1"'(o

lfrila "s
''o I Conpr or SsnyrzroJeor cowrnrNDoNo LE sBzroNr: Acrrcore, Mrorcn, Eouclrrvn Forzaper nutrire e curarele coseverdie quellechecrescono.Pertantosiamo ù
a-'ú$ so Espronetrvl.
affiliatiallAmministrazione Agricola della Repubblica, ma rimaniamo ."-- ùsa[r,À>tr
'
Molti Iniziati, raggiunta lhdolescen- Il Consiglio della fuassegnazione, preJedi e non burocrati (a volte dovrete ricordarlo ai vostri compagni). ùdv '{or1or->'

T"à:$.1-
- tti

ze, cercano di farsi assegnarea un che colloca i candidati in ciascunadi u"-fiO^'


4 ù v.
Il principio allabasedei Corpi Agri- ,:,:.li,,.ll:.',,,,f:..ì.:'ll.
.''lt.,,.,,.t1l
Maestro per íníziare il loro appren- queste quactro sezioni, ne gestiscela
coli è che laForza esiste in tutte le
distato da Padawan, Ma cosaaccade carríera dopo thssegnazione.
cosee risponde alla vostra volontà. I
se non venite sceltii Potete ritentare
Non tutti i membri dei Corpi di nostri nemici non sono esattamente
lanno successivo,ma a lungo andare
Servizio hanno fallito nel tentativo i Signori dei Sith, ma sono comun-
gli insegnanti del Tempio hanno fa-
di diventare Padawan. Molti Cava- ,- que awersari. Siccità.,carestia,ma-
coltà di decidere che le vostre possi- ,_o
Y
lieri, Maestri e Padawan scelgono latrie e souilibri sono tutri fattori
bilità sono finite. E qui interviene il -4o
di prestare senizio nei Corpi in ..''to2rr*'è .il--in"..i"no la salute della bio-
Consíglio della fuassegnazione,
virtù di qualcheloro talento specia- tÈ sferadi un pianera,e possonoessere
'ù1^r^
P'99'' '^o
I Corpi di Servizio Jedi si compon- le: prendono il meglio di entrambi mitigati con una precisaapplicazio-
,n&{.2
gono di quattro sezioni: i. Corpi i mondi, per così dire, Tuttavia, la ne della Forza.
ÈP<' -oeÎ-
-<o
Agricoli, i Corpi Medici, i Corpi maggior parte di coloro che fanno o9É'6rrrt
,u er? ^Je ..'tor 3'to LhsnrtÀ pr coNTRoLraRB LA cRBscrrA
Educativi e i Corpi di Esplorazione. parte dei CorpiJedi hanno ricevuto "-o&

;fi:":Sk"
oslls prlwrs È csuulte Corsrroa Saro.

))
- e;.**.e*\
i

I
t CORPI MENTCI E EDUCATIVI
II
La seconda elaterza sezione dei Corpi di Servizio sono le più piccole, in
termini di membri, Visto che guarigione e studio sono già ampiamente Pra-
I
I
dcati da molti Cavalieri e Maestri, non cè troppo bisogno di specialisti.
r..!,-
*ttt^t
I Corpi Medici, o MedCorps, han- portanti manufatd mistici delTem-
no la loro sede qui, nella Sezione pio e sono costantemente sorveglia- -,.F***.
^-ît*-
to'itto
della Prima Conoscenza del Tem- ti dal Circolo. Si dice che i cristalli
sttsis
pio. Facendo parte delle Sale di possano richiamare i pazíenti dal qr+c.lroc.s.urv
Guarigione, l'Infermeria dei Corpi confine della morte quando tutto il
c+{rssÀ
pnlrl Medici è una delle stnrtture più resto si è rivelato vano.
''tt r clupt ol
opr/Orro
or TeaNea
futsnNo.
osprraNo rL euARTrEx crNenels osr Cotpr Acnrcorr

all'av anguar dia della Repubblica ed


'i*è
*"$..o
I Corpi Educativi, o EduCorps,
è collegata con il Centro Medico di ccrjr+.-r_,
^,
sono composti da studiosi, inse- uel FJr.--...
I Corpi Agricoli, o AgriCorps, sono La qualità più importanre per un Galacdc City tramite un sistema di
gnanti e archivisti. Tutti gli Jedi
guidati da un consiglio di Maestri trasporto privato ad alta velocità.
devono anche essereinsegnanti,in -L!i<È
Jedi dotati di una speciale affinità Di conseguenza, îorr tutti i suoi
con questo tipo di lavoror nei nostri Ientezzae ci vuole molto tempo per ,<Xrri pazieÍti sonoJedi, A volte vengono
parte, ma gli EduCorps si spingono I
decisamente oltre. Lavorano sotto
ranghi abbiamo numerosi HoDin estirpare le erbacce. Se la medita- ofre\ condotti qui i casi critici per essere
/\É la supervisione della Bibliotecaria
e lthoriani. A volte gli Iniziati Jedi zione eralavostra materia oreferita assistiti dai Corpi, in special modo
Capo del Tempio e trascorrono la
prestano un breve servizio all'inter- al Tempio, allora i Corpi Agricoli , dal Circolo dei Guaritori Jedi che
maggior parte del tempo a catalo-
no dei Corpi nellàmbito della loro potrebbero essere dipende direttamente dal Consi-
gare e tradrrre,
istruzione sulla Forza Vivenre, adatto a voi. glio della Riassegnazione.
No, questi compiti non possono es-
Larnaggior parte dei Corpi Agricoli Gli AgriCorps sono in comunione Le funzioni dei Corpi Medici sono
sere lasciati semplicemente ai droi-
è composta da ufficiali. Il nostro la- con la Forza e incoraggiano la cre- simili a quelle dei Corpi Agricoli.
di. Solo una persona sensibile alla
voro awiene perlopirì su Salliche o scita della vita alimentando la pro- Entrambi i gruppi usano la Forza
Forza può svelaregli strati di infor-
sulla sriscia di Mondi del Nucleo dszione di cibo della Repubblica. per aiutare la guarigione e la cre'
mazioni contenuti in un Olocrone.
che formano il Circuito Ag di Sal- Non prendetevela, però, se a volte scita sana delle cellule. Ma poiché
, Alcuni Olocroni, schede di memo-
liche. Ma ci sono altri stabilimenti la gente dimentica che siete anche la sezione medica opera su esseri
sull'Orlo Mediano e sui principali voi degliJedi. pensanri, i suoi membri vengono
1\\:\t
pianeti produttori di cibo, come inviati anche it_r."" di g""rr"
"
Ukio. I Geologi sono una sezione r i .\N tì'
aree disastrate.
-lì
Tra le più importanti risorse dei
MedCorps troviamo i Cristalli del
3 t' Cnrsrello ppr Fuoco Cuurrvo.
Fuoco Curativi. Sono tra i oirì im-
u",..,-.-..
-. :l

ria e pergamenepresenti nella no- Queste basi per il rífornimento di che di sensori e beni di consumo. I
stra collezionerisalgonoall'epocadi
Ossus e'lython, e dopo millenni di
studi stanno ancora svelandoi loro
î,:j3::ii:Hili."
'.-*u**ut'
carburancee merci sono usateconìe
punto di partenza per le spedizioni
nello spazio circostante,La missio-
membri dei Corpi si assumono la
responsabilità del primo contatto
con qualunque speciepossa entra-
segreti. LOrdine gode dei frutti di -DooH]J ne degii ExplorCorps è quella di re r.rella Repubblica, E un grande
questo lavoro, ma troppo spessoal scoprire nuovi pianeti, rnanufatti, onore rappresentareil volto della
coaliziouegal:rttica,
suo interno nessunocomprende da
'-^ nrttU$ASt specie,creature e rotte iperspaziali,
dove provenga. Alf interno dei Cor- e di assisteregli innocenti che acca-

'qTl'llllli;iu*'*
Non rutte le speciesono amichevoli
pi di Servizio, lurniltà è una dote de loro di incontrare lungo la via,
v"-
ruLr alf inizio, percio gli ExplorCorps aÉ
Prezlosa, [r o r r ta n op i ù e o m b a tr i m e r r d
r ii q u a -
+\s\kr" A osni bascORD, la squadradcqli
ExolorCorps suida elcunc navi di lunque altro Corpo di ServizioJedi,
esplorazionead ampio raggio,rutte Essi contano tra i loro ranghi la piir
-d o r a rcd i p o ch i ssi m ea r m i m a ca r i - alta percentualedi Cavalieri e Mae-

ilr-o PIÉR-éÓP-SÓ
BùóNA 'og*'
IN iJN
T-TJNéI+É
TF-ÓPPÓ
DISTpiNEÉ

MÓNóPÓSTÓ X_W''UA.
-.Lú<E

r-tr I Mguetr ogr Conpr Eoucelrvr soNo f GUARDIaNI


cuaRDraNI DÈLLA coN
coNoscgNZA, LA r{rsoRsA
prr) rupontrNts ortr',roor^i]t

I CO R PI DI E S P LORA ZIONE
Lultima sezionedei Corpi di Servizio Jedi è quella che arriva più lontano.
I Corpi di Esplorazione,o ExplorCorps, consideranof intera galassialoro
territorio, e raralrente i loro membri si trovano alf interno ciel Tempio (a
eccezionedei M:restri di grado più elevato,che riferiscono al Consiglio della
Riassegnazione).Piuttosto, si possono trovare piccoli avamposti degli Ex- t'o Nevs Dr ÈspLoRAzroNE oscrr ExpronConps

plorCorps praticamentein qualunque Avamposto Regionaieo di Ordinan-


l
:
za (ORD) della Repubblica,alcuni risalcnti a diecimila anni fa.

,i:. ---*-"'ar :ifl.'--**4ry' {a:-----.. tl,}.


trovano prima o poi a bordo di una
di queste accademie volanti, dove
SpeoE LASER:
possono proseguire la loro educa- CoSTRUZIONEE USO
zione mentre contribuiscono alle
I maglie dell'ioerspazio e raggiungere missioni spazialia lungo termine. DI SKARCHVAUNK MAESTRODI BATTAGLIAJEDI
. .d territori off-limits,I Corpi di Esplo-
t Gli ExplorCorps sono affiliati sia 1
lg Ì'+lt'Fr razionesranno lentamenteriducen- Uarte di costruire una spada laser consacra Per semPre i Padawan come
ai Corpi di Sorveglianza della Re-
dol'area delle Regioni Sconosciute, membri dell'OrdineJedi. La costruzione di una spada va al di là del sempli-
*t*" i pubblica che alla Società ZooIo-
un sistema alla volta. ce atto di fedeltà a tíorganizzazione che esiste da migliaia di generazioni'
gica Intergalattica. lAccademia di
"Ao*1
- r*A, È lbccasione per cÍeaÍe una proytria spada. Gli Jedi sono molto pignoli sui
(t j : ,... Oltre a gesrire le basi ORD, gli Archeologia Jedi lo è a sua volta, e
I l:'. comportamenti e il vestire, ma non stabiliscono re
Lti,)*" ExplorCorps operano su numero- i membri ritrovano reliquie e iscri-
)".rtAru"'
í,^,dro
delle armi. Òno
se navi praxeum. Gli Iniziati che zioni che inviano ai Corpi Educativi
,rn
'ít
inrr"pr",idonoquesracarrierasi ri- per la tradrzione.
ff."

),')/1,
íp
v '/
'Jf\4Y

w#i
,J*"i zì*i\
,. \-
'<---u17
,
I

t saf'C'PczwtssÙll
D-l-
,ou^ I
€vr*r
s,éÙr'rDl'
*
*u s'lu*o
tttl,l
"-*o
Q-goatl6t'"
*w*N<t
ea.ssa
tv ?-o- 5't6 Ll unprrezroNn su Iluu può clusenB nlrucrNlzroNt, ua È rssBNzrALE
.,.elLs4
PBR LA CBRIMONIA DI COSTRUZIONE'

vésèrP't^éÈ'(:

,e'léeP't<*

può curolts uul NAvE ATTMvERso r'rpstspezlo.


I
I
.r'*-iÈ\**:;I-

VaRTRNU DI SPADE
*l
Accade raramente che i Padawan costruiscano spadelaser diverse dallo stan-
dard durante le loro esperienzevisionarie su llum, Spesso tale varíazíone ap-

r't7 Dopo cgs t przzr osr/rvpucxeruRA soNo srATr AssBMBLATT, rL cRrsrALLo DEVE
impugnatura allungata segue una leggera
EssERE Af,LTNEATo coN rl Fonze, eltRrMENTr LA LAMA EsploDERÀ o NoN sr lcctupenÀ.
piega che raÍamerrteva oltre i trenta gradi.
Componenti Il vostro Maestro Lo Jedi è il cristallo della Forza. È un modello comune tra i praticanti del
dovrebbe avervi insegnaro a unire La Forza è la lama d.elcuore, combattimento di Forma II, che ne pre-
i pezzí che compongono la spada Tutto è collegato:il cristallo, la lama, diligono il peso bilanciato ela presa salda
laser: f impugîatlrra, la matrice di loJedi, Siarnouna cosasola. per il duello spada contro spada.
emissione,I'insieme di lend, la cel-
Durante la meditazione, porresre Lo shoto è una spada corta con una lama
lula di energia e il cristallo focaliz-
avere brevi visioni del vostro futuro che non supera il mezzo metro Vene
zatorc, Lasciate che sia la Forza a
o della struttura dell universo. spesso impugnata dallo Jedi come secon-
guidare la vostra scelta. Se unim-
da arma, con la mano libera. Lo shoto da
pugnatura in legno di Greel inta- Il risultato Lultimo passo richiede
guardia si regge tramite unimpugnatura
gliato o una lente dal colore insolito una concentrazione assoluta, ed è
perpendicolare,che permemeuna rotazio-
vi dicono qualcosa, ascoltateli. il motivo per cui si insiste sull'iso-
ne in grado di sbilanciare làwersario ma
lamento forzato su llum. I pezzi
Laricerca dellavisione A meno che lascia esposti a un rischio. Io non approvo
dell'impugnatura devono essere l'uso di tale arma.
le circostanze non siano insolite (o
fusi insieme a livello molecolare.
disperate),costruirete la vostra pri-
Lo spadone laser è una spada di grandi
Questo si ottiene con una precisa
applicazione della Forza, Un solo dimensioni, con unimmensa impugna-

errore nellbllineamenro, e la vosrra tura e una lama spessa.Spessosono co-

lama può esplodere allhccensione, struite dagli Houks o da altriJedi di taglia

Più doloroso della perdita della insolitamente grande.

mano sarà il morso del fallimento. La spada laser a fase doppia usa dei con-
trolli di focalizzazione per muoversi rra
3.,8VrRrrNrr or spADELAsERi due cristalli, permettendo così a una lama
0 llr Il cristallo
èil cuore
dellalama. i CORCOAOI
;.|/Nllfl U p111sll,tlA
tp1p1AME. -'-''aDAA
rr,sHoTo;2.SPADAA
,sHoT o:2.sPADAA
normale
r):
di
l. rr
raddoppiare
I
:- t.,--t^--^
ìn lunghezza,ùE
| È
-^--^l^ -^))^^^:^- i
:MA, It cuore
èit cristailo
deuoJedi. ,/[LTA
pl\ÙvA
I
I
T MPUGNAT URA RrcuRvai

A 0AR6Lì Mzi0lli,/iîi[0ti
LEIUT
t
i
4. SPADA
LAsERi
t spaDoNE
A F ASE DOPPIA,
utile solo negli attacchi a sorpresa. I
lo HO I I

,' ì.atl . t**-ag*----r*" .,--".-.6,**"---t*-*J


62
A) "
... '* J 63 **"**-*-*
VCrC)Sl
ffiffillre,Jh;,,1i,* -^HtùfA
DTTESTDALLE SPEOTLASER
Molti credono che le spade laser possano tagliare qualsiasi cosa. Tale er-
ronea convínzione di solito gioca a nostro favore, ma tutti gliJedi devono
essereconsapevoli dei limiti naturali delle lame di energia.
La spada a lama doppia, resa celebre
t4A
dall'uldma guerra contro i Sith, è consi- I materiali con cui i nostri nemici possono creaÍe difese contro le spade la-
rtl4Nt
derata uríarma del Lato Oscuro, ma non ser sono pericolosissimi. Studiateli e imparate a riconoscerli, così da evitare
cè niente di intrinsecamente malvaqio in spiacevoli sorprese durante la battaglia,
essa..Servonoanni di studi per imparare ÙEL
lilrlr, e sono pochi gliJedi (oltre a me) Cortosis. Questo minerale, estratto sui
che possono insegnarvela, pianeti tra Duro e Apatros, è la contro- av4. €ro

%,b,
misura al laser pirì facile da reperire.
La lancia laser rtiLizza lo sresso stile di
u\t
combatdmento della spada a lama doppia. Quando viene usato per fabbricare
Pep unbrmatura o uno scudo, può deviare
Entrambe sono delle aste, ma la lancia ha
un laser o creare un corto circuito in
un materiale resistente al laser a unèstre-
ESPE grado di danneggiarela spada.I1 corto-
mità e una corta lama all'altra,
3'to Laue or coqtosrs. sis è fragile, quindi l'impeto del vosro
La frusta laser è la pir) esotica tale armi colpo puo riuscire a scalfirequesto tipo *4è
che sfruttano la tecnologia basata sui cri- di armatura.
stalli, Invece di avere una lama rigída, le \
da Ultracromo. Questo superconduftore oae
sue flessibili spire di energia possono es-
sere usate per tagJiare o intrappolare, A # viene lavorato, tra gli akri, du Fratelli

meno che non siate già esperti nellîso ,J di Barbeen. I*ner$a della lama si dif-
fonde sulla superficie di uno scudo di
della frusta tradiTíonale, non dovresre " rrp
ulracromo e può fonderne lo strato
nemmeno Provarea usarequestarma.
î,
yil' t) ''" Scuoo or urtnacRoMo.
superiore, ma esso è in grado di impe-
dire a qualsiasí colpo di peîetrare.

Neuranio e Phrik. Armature e scudi

uE | 6P'oAAABfiAÀlo forgiati in questi rari metalli possono


t't9
VaRr er r r

I . SPADA

21 LANCI A
or sPADB

A LAMA

LASERi
LAsBR:

DOPPIA' T.5f!{5it'#l=
MóDÉLrr r-fipLl.
UÀ, afo DI PHÉIK.,P,TIE$BZ
unlPrU*t'o'ÙtU'
resistere a un colpo di spada laser. I1
neuranio può venire scalfito nel corso
3, FRUSTA LASER. l, c^úcfrl'- della battaglia e infine rompersi, ma il
-v}<e Pnuplrtls. tempo e la fatica necessariper farlo po-
rebbero esservi fatali,
3'" ErgrrnorercrA Dr PHRTK.
f-*"*;&*%#e I
Ìl
tl i{
J
I
+ Ferro mandaloriano. Detto anchebeskar
in lingua Mandoa. Questo prodoao dei
fabbri mandaloriani rimane la miglior
contromisura in assoluto, Le spade laser
riescono a malapena a scalfirlo, e uno Jedi
che si trovi ad affrontare un mandaloria-
no protetto dalbeskarfarà bene a colpire i
?'"3Anueture or rsnRo
punti deboli del collo o delLearticolaTioni,
MANDALORIANO. o a usare la Forza per sbilanciare làwersa-
rio. Il ferro mandaloriano raramente vie-
ne commerciato con gli stranieri e la sua
scarsità è una delle grandi fortune della
Forza, 4r 3''5 Nsnn posrzrors pprh Fonul II r plpot prvoNo pssBRE ALLTNEATT.
,í*"'
. Le ossa di alcune creature, come gli Onde-
Il Makasbi èincentrato su colpi pre- colpo disarmante, Gli spadaccini
ron o i Felucia, e i carapaci di altre come
^'sl."ocisi e gioco di gambe ben bilanciato. più abili sono esperti in due Segni

..Àl0 '>
í taozin e i vermi del fuoco, mosrrano una
naturale resistenza al laser, I cercatori di ?,lfi Chi pratica la Forma II tiene i piedi di Contatto. II Sun djem consence

ti r'
ì;g
,lia
1 lt
fD{
l''4 Petronnln ortrruto carcassePossono sfruttare queste creature
(P'(v.o
n\- rÈ
r Y z \-
alliteat| uno avanti allàltro, e avan-
za o rndietreggia lungo tale linea,
di strappare la spada allàwersano
con rapidi movimenti rotarori o

.:*a
DALLE OSSA DI UN
bv ,1
Làl;o i ricavando dalle loro ossa certe lame resi-
\Sì 1'.['rù',{
. 04' , t,D'
Nrcutsurrsn.

stenti ai colpi di una spada laser,o trasfor-


;t^{.i evitando i salti e le acrobazie della colpendo e bruciando le dita. Lo

aov\
\0' rr"(0/ o
mando i gusci in scudi rudimentali.
Forma IV È l'ttt g"n"r" di combat- Sblak consiste in un affondo diretto
;''l*"$' 0'{
)'{
$'>T^ 0
,Y{
timento a una mano sola, pertanto
è preferibile ttilizzare unhrma ben
che nascecome risultato naturale di
questapostura,
,,($, :;.,í*: bilanciata, come la spada a impu-
FORME DI COMBATTIMENTO
,í?:?,
gnatura ricurva,

Esistono sette forme di combattimento con la spada laser.La Forma I è stata


oggetto dei vostri studi quando eravatelnizíati,I Padawan devono ampliare
ie loro competenze padroneggiando una o più delle seguenri forme.
w
"'*n!1"fretta
Un combattimento ben riuscito
di Forma II ouò concludersi in
penetrando la guardia

t"\" dellbwersario e infliggendogli


Forma lk Makasbi ^jn un Segno di Contatto o un
La secondaforma del combattimento con la spada,Mal<ashi,è anche nota .gn
come Forma della Contesa o Via dell'Ysalamir, dal nome di una strana l '"6 pr CoNrnrro
L SscNo SuN

creatura dell'Orlo Interno. È l, for-" prediletta per il combattimento D JEM MET T E tsINE A UN

IN C ONT RO DISARMANDO
spada contro spada, e la più elegante tra quelle tradiziotalí. L AVVE RSARIO,

*- - *' - **- *- - - * - * - * - * 'q:.* - - .:S3* " 1


66
f**"-*.--"-
I I duelli di FormaII sonouna rradi- ma guerra, quando i CavalieriJedi si
I Forma III: Soresa
I zionerispettaratra colorochehan- sono ritrovati ad affrontare orde di
La Forma III, il Soresu,nota anche come Forma della Resistenza oVia del
no ricevuto lb norificenza di maestri Sith armati di spade.Gli armoniosi
Mynock, è la più alta espressionedi difesa: si dice che i suoi maesrri siano
di spada. Ogni anno, durante la Fe- attacchi e le finte del.Makashi sono
impenetrabili a qualsiasi attacco.
stadiMezzo Anno, quesrijedi dan- stati determinanti in quei combatti-
no dimostrazione delle loro capacità menti all'ultimo sangue.Negli anni Chi decide di studiare la Forma III Perranto, quando uno Jedi deve
ai compagni nella corte esterna del successivi alla sconfirta dei Sith su deve insistere sulla meditazione, affrontare un aggressore armato
Tempio. I duelli, caratterizzati da Ruusan, pochi Padawan hanno scel- poiché il Soresuè la forma pir) inte- di fulminatore, è consigliabile un
un saluto iniziale e da uno sventolio to di studiare la Forma II, poiché lg riore di lorta, Dovete esseresereni colpo deviante. Questa tecnica in-
di spade,continuano fino a che rutti possibilirà di inconrrare un nemico come lbcchio del ciclone mentre i tercetta un singolo proiettile e lo
gli sfidand non siano stati disarmati armato di spada laser sono prossi- direziona altrove, dando alloJedi la
o si siano arresi.

Luso della Forma II ha conosciuro


EC-attozero.Tuttavía,io considero
la FormaII comelapiù disciplinata,
i
I
,"ì.,-,î:',;':,'1"l:",",".
,n,*ì*'
40 ?t\' inrercetrare
i proienililasered è diÉ
possibilità di avanzareprima che il
nemico possa sparare un secondo
e ne incoraggiolo studio. I î colpo, I proiettili possono essereri-
una nuova diffusione durante lîlti- 0n,,
" hv ',
r\., fu." tra i membridegliExplorCorps
M^-_..,
.
t1 I , mandati indietro nella stessadire-
sfar{rr,tl 1a'iuÀ\ ^ e altri Jedi che trascorronomolto
^",Ti"' o"È.^a,ir',1,{:t,1"q+rJ zione da cui sono partiti, ma questa
,,11,
Y ^,4 -l-z^o t :zt : a(iv:r,rfato I
LVtcÒlÒs,c). ,'),
{'
tempo sull'Orlo.Uno Jedi da solo
ri
.li
" ^l_
Azbbano";;;;;,"iií:wìno.ccz j?l'^na4"
\ n**
può respingere
un imboscara
di ven-
ri predoniarmaridi spadacalandosi
mossadi precisioneè pirì utilizzata
nella Forma V
iÎ.
-Kz^obi i {^'*ù[]\" ne]laMeditazionedcl Movimento.
ii'i
i.i {\>' , Crazíea quesrostarodí ifluminazio-
Quando si usa questa Forma III
contro un nemico armato di spada
tîl'v
-Ot' può percepirela posizione laser, 1oJedi deve compiere movi-
,(t l"; "ttt
del nemico e le per
mosse necessarie menfi a corto raggio e portare qual-
intercettarne i colpi. Essendo tale
tecnica, il Cerchio della difesa, uno È6H c0RJ0
I/46UE|'IM
5iI
M/q
viftjEi,Nt'qLVA
t/

3 t7 In
ury ouBuo pr spaDB LASER I paRTEcrpANTr soLLEvlNo
POI LA AGITANO PRIMA CHE INIZI IL COMBATTIMBNTO.
lînun ru sBGNo Dr sALUTo.

--.**.*-J
i
{- \r-g rNu i
''28Le Fonul III vr
pBnvsttsnÀ or sopRAvvrvBREsE caosrs ru vN'rusoscern.
j
ì.*-:&s,.-F"-.-*tr **;f**-*;6:.*;/
i{:*-*-,}È"%\1;:j;;*''
t
I
I
i

ì una serie di brevi affondi verso il


che raro affondo o fendente, Ciò A un occhio esterno,la Forma IV si
presenta come un intreccio di salti e nemico, costringendolo alla difesa.
crea un guscio difensivo che rende
difficile al nemico riuscire apiazza- affondi. Il suo srile acrobaticoriesce
Per effettuare queste mosse, chi
re pirì di qualche sporadico colpo. meglio agliJedi che hanno Ia capaci'
pratica la Forma IV deve Padroneg-
tà di aumentarevelociràe resistenza
Un esperto della Forma III non è giare iIgioco di gambe chiamato sr.r
in grado di sferrare un contrattac- grazie allaForza.Ma anche in que-
ma, A differenza di altre forme, più
coy tuttavia, la difesa minimalista sto caso è molto faticosa, e rende al
sratiche, l'Ataru richiede alloJedi di
meglio in attacchi brevi e devastanti.
permette allo Jedi di rísparmiare sfruttaqetutti gli assi di movimen-
Di conseguenza, se non riuscite a
le energie mentre stanca làwersa- to nelle tre dimensioní: jung su ma,
rio, e un awersario esausto alla fine penetrare la difesa del vostro awer-
una rapida giravolta; ton su mo, :uÍr
sario dopo vari tentativi, è bene che
crollerà, concedendo la vittoria al salto mortale; en su ma,la ruota'Un
vi ritiriate da un combattimento che
maestro della Forma III. combattente abile usa le tre mosse
PosrzroNs or IPERTURA DEL
con tutta probabílità non vincerete'
"9 in unione conlaForza per saltare
PRATTcANTE DELf,A Fonue III.
Le mosse dell'Ataru sono numerose più in alto e colpire prima che lav-
Forma lYt Ataru e Io stile è pirì disciplinato di quanto versario possa reagire, nonché per
LAtaru è la quarta forma che si insegna nel Tempio. È nota anche come si creda. Molte sono legate alla tec' attenuare La stanchezza muscolare
Forma dellAggressione o Via del Hawk-Bat, I suoi movimenti continui ri- nica della Foglia Cadente, che si dif- fino alla fine del combattimento.
chiedono a chi la pratica di tenersi sempre in attacco. Io scoraggio il suo fi.rsedurante luldma guerra contro i
La Forma IV funziona meglio con-
studio ai Padawan,le cui energiegiovanili troppo spessosi traducono in una Sith. Tra queste,ricordiamo il Balzo
tro un solo awersario. Contro più
goffa esecuzionedi queste mosse. dello Hawk-Bat, un colpo a sorpresa
nemici, 1oJedi dovrà adottare una
seguito da un rapido índietreggia'
difesa, e a quel punto è meglio che
mento. Lo Sciame Laser indirizza
passiatealla Forma VI, a meno che

i
non siate dei maestri,

r*to
No,nltnzíona
,lr'àn4o VroVriocorì
+àltúno li vàla aàào*o.
- lnama
l'3t Arrl sess pBr/Araau vr soNo rRE MossE su M4:
l''o Ir Blrzo psrro Fllwr-Blr I. GIRAVOLTA IVNG SU MA;2' SALTO MORTALB TON SUMA; 3' RUOTA EN SU MA

.i*:*.**",:&**'f
70

^4i
I
Forma Yt Shien/Djem So Il djem ro segue la stessa filosofia, Grazie aLLa
sua affidabilità nel tene-
La quinta delle forme tradizionali è nora come Forma della Perseveranza quella di devíare contro il nemico re sotto scacco lhwersario, la For-
o Via del Drago di Krayt. I suoi due asperti, lo shien e il djem so, possono il suo stesso attacco, ma è ottimiz- ma V è stata talvolta considerata
esserepadroneggiati allo stesso modo da chi pratica la Forma V ma molti z^to per il combattimento spada una disciplina inappropriata per
Jedi esprimono una preferenza per uno dei due, così come parecchi di noi
hanno una mano dominante con cui preferiscono impugnare la spada,
i contro spada, La sua cararceristica
è la risposta armoniosa, che para
g, i xi;' l'attacco e lo rimanda indietro. lbn-
fasi del djem è sempre sulla Forza,
y,ger'V$s.@
con colpi violenti - come lAffondo
r"ruAi\A&u
^ ^,hÀ{t
'- a Valanga, o colpo dallhlto, utile a
JL(zu'" ..
, r,rr$Èl{lvt' infuangere unàrmatura - che pos-
* quarsiasi
diresa.
À"n;;^n,

,$$\i'111*'*5
t','eit^l!\lln{lù\ì\tN
ì^4j$[lsx''ì,'itt'y
3 3" Lo sutrN cousENTE
Dr FAR RTMBALZARE
vERso uN BERSAGLTo
"""'R
:;;."rt";;"'
^{s\k^
La Forma V è lo stile di combatti-
mento più esigente dal punto di vi-
sta fisico. Dove la Forma IV richie- Forma III, il Soresu,non fornisse
de velocità e agrlità, la V richiede suffìcienti occasioni di contrattac-
forza. Coloro che non hanno la ca- co. Da quesiidea svilupparono lo
pacità di superareinpotenza il loro sbien, rno stile che devia i proiettili
awersario devono studiare unalna laser e li rimanda indietro in dire-
forma. Al contrario, gli Jedi di alta zioni specifiche, in modo da colpire
statura e muscolatura imponente gli awersari o altri bersagli udli. La
possono dedicarsi a quesro stile, vi- tecnica delle Barriere di Lame shien
3'33Ir
Corpo a VeleNce È ule uosse npw
sto che richiede meno agilità" degli crea un tunnel di energia laser che SOCHE USA UN POTÉNZIAMENTO ATTINTO
altri. fa rimbalzarc il fuoco nemico in
ogni direzione, garantendo il dan-
elle Fonzl prn tNFLTccERE uN colpo
nerrîrro, uorro urrLE coNTRo
II"
Questa Forma nacque dagli sfor-
no maggiore.
LE ARMATURE PBSANTI. w
--, I
'---
z-. t
zi dei Maestri Jedi convinti che la

*_*='-j
- r
-* - ----'--"-"r*e;d,dÍP*-* a,

FormaYIlNimon
IINirnan, detto anche Forma della Moderazione o Via del Rancor, è la se-
sta forma tradizionale del combattimento con la spada. Vene anche chia-
mato "Forma della Diplomazií', poiché è lo stile preferito dai ConsoliJedi
che non hanno fatto del combatdmento la loro scelta professionale.

La Forma VI è la pirì bilanciata Per compensarela poca attenzione


di tutte, Non è rigorosa come la rivolta all'uso della spada, la For-
Forma II, difensiva come la Forma ma Vl incoraggia l'integrazione
III, dinamica come la Forma IV o dei poteri dellaForza nel combat-
aggressivacome la Forma ! ma at- timento. Due mosse significative
dnge da tutti gli stili per creare un sono lAttrazione, con cui uno Jedi
ibrido di notevole praticità. può trascinare un nemico a porta'
ta di spada grazíe alla telecinesi,
Molti Maestri dArmi non consi-
e il Colpo Respingente,con cui si I l'lt Ir CorpoRBsprwcENTÉ pBRMETTE arroJror or rNrrrccsns ux SscNo pr
derano il Niman abbastanza irnpe' i CoNTATTo, usaNDo pol le Fonzl pnn nÉsPtNGERE rNDrETno tîvvrtslnro.
può respingere indietro un nemi-
gnativo. È uero ch" Per un Prati-
co dopo avergli inflitto un colpo' Niman è anche lo stile associato
cante della Forma VI è impossibile unv-f;
latilizzo proprio di queste mosse ' f,ro
',,1^'ru all'usodi due spade.Lartedi bran-
sconfiggereun esperto deIMakashi,
permette a un maestro della For- f AN'f Z; r:-^ una
dire ..- ^ spada : ^ ciascuna
- - ^r ^ in *^^^ è
- : ^- - , , - ^mano ;
ma ciò non significa che essa non li)rnl,
ma VI di tenere sotto controllo nota a turti comeJar'Kai, dal nome
sia udle contro criminali e banditi. ,rtpK' ,
uu degli spadacciniYovshin' La Forma
.un gruppo di nemici e sconfiggerli ìuìtt
l(
1:,;; ot
I Consoli Jedi, che dedicano molto
uno per uno, s íPt- ',
rt'.\'^tS,r. ^ \/f
Vl À è lla
" h " . o Jdi
base i questa
n rro " t " tecnica'
ro . n i ra Co-
Co-
tempo allo studio e alla diplomazia,
t r 0 N t t s - l . r foro
t ^ - - ^che - l ^ ^ :r ^ - ^ - ^ ..-
^L ^ desiderano :r :- - ^ - ^ ....^
urilízzare una
la padroneggiano facilmente. fi*nr :X

F,s'*:ffi
lamapossonoimpugnare
lliiluut*o' seconda
t una spada shoto nella mano secon-

[*:"*::"F'r' )frf
ì
,
daria, poiché la sua lama pirì corta
p"t-"tte una maggiore libertà di
movimento. Gli Tedi dotati di arti
\ -K'idr^ ,r1o\>muldpli, come il Maestro Skwelli
',),0{'-'"iaszi; ,^2"
ù'")iru,*'Ji Pri^pulin, che
razze Priaorlin. che brandiva
brandiva

,ra'llr+r1\rffi'Sr9,
..,o,'11X, :t g"@a'";o
no uno
ono spertacolo
uno spettacolo
36Que.oous eN oD U E s P A D B ,rP R A Trc aN Tr
(4:",(Ao
'?h>w t' ,r,non
,-n\Î'rnl
da
Y
,ìì*ii.,.
perdere nel l e regi s traz i oni os rhFonueV
osrh Fonue VIIrE N GoN ouN
rENGoNo A s ' oroprr
uNA sHoro Prù
/ \'
olocroniche ancora esistenti,
*^**t 4":tt:
L,il,za1ì a$vo^*a,,.:
l'14 Nnlll vossr pr Attnnzrowe,
lo Jeot use re Forze
Arcbe roL+ro"'1:':?;l3": Dr i^^t ì^st^i r,"'i{a v:r'ti'r:
ì brr'iviÀi'
PER AVVICINARE IL NEMICO A PORTATA DI SPADA'
T,i= =;"""-"- :;: -oco
l{;-e1{fi
tNesrsfENfe' Fq6KlJ -K:r'tola
*-d.**-."'*s--".*-."
Sai cba tagliala testa di un nemi- Sai tok taglia in due un corpo in-
IL SEGNODI CONTATTO
co all'akezza delle spalle, Linten- tero. Questo gesto è giustamen-
Il combaaimento con la spada laser termina quando uno dei due awersari vrene to di unoJedi non è mai quello di te considerato barbarico e prova
disarmato, muore o è costretto ad arrendersi, Tale obiettivo si ottiene con il Segno cancellareuna vita, poiché anche evidente delle emozioni furiose
di Contatto. Esso deve essereinflitto volontariamente e con l'intento di preservare il peggiore di noi esistein quanto del Lato Oscuro.A meno che non
lavita, a meno che le círcostanzenon vi obblighino a sferrare un colpo mortale. chiara emanazione della Forza, stia affrontando un droide, nes-

Shiim, uno dei due Segni fon-


damentali, viene sferrato con il
Cbo sun amputa l'intero braccio
che brandisce làrma, in un punto
Quando è necessario, rumavia,
la spada laser può anche uccide- uùd'€
suno dei miei studenti dovrà mai
asareil sai tok.

taglio della spada. Solitamente


infligge ferite superficiali, ma se
durante lo scontro ne avete lloc-
oltre il gomito nella maggior par-
te degli umanoidi. Non è preciso
come il cho mai, ma senzîffo
re. Se non si può infliggere uno
sbiak che affraversi il cuore, que-
sto è il modo migliore per vibrare
,#;',il'l3lùf
un colpo mortale.
casione,sferratelo subito. pone fino allo scontro,

Shiak, iI secondo Segno fonda- Cbo mok taglia un arto diverso,


mentale, trafigge il nemico con come una gamba. Una simile
la punta della spada. Prediletto mutilazione va inflitta solo se se
Ver.-t per la sua precisione, esso è in- ne presenta lbpportunità e non
è dice del vostro controllo della cè altro modo per víncere il com-
3A
+
spada e del controllo della Forza battimento.
Cso suN

Mou kei è una variante proibi-


Cso uox
Sun iljem, come si è detto parlan- ta, che significa letteralmente
do della Forma II, può disarmare "smembramentdl Consiste nel . Cso ulr

un awersario dislrt'ggendogli la taghare piìr arti in un colpo solo.


,Sur o;ru
spada o obbligandolo a lasciarla Non dovreste mai :usarc iI mou
caderc, kei su un esserevivente, viste le
Sqrru
alternative.
Cho mai è più direao. Esso ta-
glia direttamente la mano che
regge la spada, Iasciando in vita
il vostro nemico, ma incapace di
proseguire lo scontro, ed è per-
-''rrr"
,*rrro g)
.orr.l,rriorr" Liì *\óh 3'37 Cr souo rove Srcryr or CoNr'erro
del combatrimento. I cur uuoJror ruò TNFLTccERE
è*É' '.t\eÉ A UN AYVERSARIO,
NoN/t^eg-o
èt-Él./|ÉNaÉ'
DEFlNlfó

-LU<É
/o
?
t
:
i ;
I'^-\ 1
;
!
ABILITA DEL STNSO condividete con il vostro Maestro
è la manifestazione pirì importan-
tus otium o Senso dellaForza.Per
affinare questbbilità, non concen-
I t fúr
i DI SABTAMANDIBU, SAGGIOJEDI te della prima vitae e fornisce una tratevi su un unico "segnoI Rilassa- tft

prova sostanziale di quanto siano te la vostra percezione in modo che de,


Qo"ndo eravatelniziatí, avetelavoratoper dominar eIe reazioni delvostro porenti le vosrre abilità. Alcuni Pa- tutto divenga indistinto, La Forza
corpo e ampliare i vostri limiti attraverso il Controllo. Ora, come Padawan, dawan riescono a percepirela pre- si rivelerà col tempo, facendovi ve- N6i

dedicherete molto più tempo a coltivare la disciplina del Senso e le abilità senza del Maestro anche a distanza dere il segno di Forza dí rnare1,:t: ú$r
dellaFona che da essonascono. di anni luce. velandovi la sua natura sana o ma--
lata, amichevole o malevola. Il Lato
LaForzaYivente crea un legame tra
tuffe le creature. Percepire la totalitàL
di questi legami è lbbiettivo àeI tac-

l lo Ls rorun or vrrA possoNo AppARTRB TMMERsE NELLA LUCE, sE pERcEprts coN re Fonze.

Il Senso è unèstensione naturale La percezione della vita è lèspres-


dei principi del Controllo. Espan- sione pirì alta delle abilità sensoria-
dendo al di 1àdi voi stessi Ia perce- li. NellAlto galattico tradizionale
zione deUambiente,preparatevia è nota come ytrima uitae. Grazie
ottenere una profonda consapevo- a questa capacità, potete sentire
lezza cosmíca,poiché laForzaYi- la presenza di una forma dí víta e
vente vi si sta rivelando. Alcuni si identificarne la posizione ancheda ,2-.
sono esercitati per anni in questo, lonrano. Potreste perfino rroprir"il!),
o le ?
ma ora che siete Padawan dovreste che i segni della vitahanno"sapori" , e
percepire un momento dirivelazio- unici per cui amici e colleghi rot, í?
" ^-'hf"n r'39 Ll Fonzn Nor È ostecolane pelre prsuNzl, UN Mlsstno s rr suo PaDAwAN possoNo
ne quando tutto diventa naturale nano un caldo bagliore rassicvan- - l/, prncsprnsr Luu rîLTRo E A voLTE pBRFrNo coMUNrcaRE aNcHE sE sr rRovANo AD ANNr
14a
come I'uso degli occhi per vedere o te, perfett amente distinguibile dalla
+.lraeRovn''" "--5::";;fl :
delle orecchie per sentire. rabbia di un nemico. Il legame che

* f f i:s#: '".osrc-o- 3"ÉÈó tY


-:,:r. . .,-
Le PnnrTCADELTE
ASTTTTA
orr Srxso La telepatia proiettiva unisce le vo-
stre abilità percettive del Senso alla
LEspansione sensoriale è una delle applicazroni dellaForza, ma molti pa-
disciplina pirì d ir etta dell' Aker azio -
dawan faticano a metterla in pratica. Poiché la Forza spessofornisce la sua
ne per far senrire la vostra voce nel-
prospertivaunica, può sembrareillogico usarlaper porenziareisensi cherrgul
la mente di un altro. Perfino alcuní
usiamo rurti i giorni. Ai Padawan che hanno bisogno di aíuco,in q"."rrrilJ4{
membri del Consiglio non ne sono
abilità, il consiglio è di allenarsi ardire grazie allaEorzadurante la medita- Àv 0 \ 0 {
{ capaci,quindi non scoraggiatevi.È
zione, chiudendo gli altri sensi, Programmate un remoro da addestramento 0,
,yi{\i di gran lunga piri facile inviare a un
affinché si allontani da voi un metro al minuto, Dopo avere ascokaro ilqr>v> )Ao
0 amicoJedi un generico'hwertimen-
tenue ronzio dei suoi repulsori per un pol sarere sorpresi di scoprire che in
4oÀ
to'piuttosto che proiettare un mes-
realtà ha già lasciato Ia stanza e si trova a metà del Tempio. Con la stessa
i14vt1
\0\\0' saggio denagliato che comprenda
tecnica potere aumenrare la vostra capacità visiva al di là dei macrobino-r1a4f
\à il numero di aggressori e il tipo di
coli, Se appartenete a una tazza che sfrutta lbdorato, il gusto, la pressione V
atmosferica o lèlearomagnetismo, potete utílizzare 1o stesso esercizio per
.\riàl 3'4t Le postcocNtzroNB pBRMBTTE Dr
armi che possiedono. D'altra parte,
4t,o(0
PBRCEPIRBLA STORIA DI UN OGGÉTTO, se siete uno Hortek, un Draethos o
raggtngere risultari simili. prù a FoNDo Dr euaLsrasr RrcoRDo,
appartenete a uríaLtrarazza con po -
La postcognizione, o tai uordrax, è teritelepatici, siate felici del vostro
una delle poche abilità sensoriali che talento naturale!
attingono alla Forza Unifi catrice. Si
rrafta sempre di estendere la pro-
pria percezíone, ma in questo caso
alf interno del flusso del tempo. La
tecníca dellapsicometria consistenel
tenere in mano un oggetto in modo
da ottenere, grazre alla Forza, luna
ù
lettura della creatura che I'ha toc-
(dr- cato prima di voi. Si può applicare
anche a unhrea - come per vedere
cosa è successoin una stanza - ma
3'a'Attuvsnso ra Foaze, crrJnor
funziona meglio per eventi recenti
POSSONO COMUNICARB SBNZ A PARf,ARB.
o violenti, Non è come la tecnica
mn emonica potenzi ata dalla For za,
3'4o
Urr"rzzn*" uN RBMoro DA ADDESTRAMENTo pBR AlrsNlna r'uorro porBNzrATo
poiché non è necessarioche loJedi
DALLA
Fotzl È vN rsrncrzro FoNDAMENTAIn psr orrgNsRs L'EspeNsrorys sgwsonrlrr.
ii
J.
*
sia stato presente. State attingendo
alla memoria della Forza, non alla I
vostra.

81 -* *r***-"!er**;f
I
.lS"-{'"e;6 -'- rc;;;w"É;----:!
!

i
t

RrspoNSABnrrn respiratorie. Questi respiratori sono


molto diffusi per i vraggi subacquei,
If comlinkè un KulrechoKP-009.qn
E un modelloduraturocheha una
,p**"""At
4f&fur'e

DELTAMTSSTONE ma possono salvarvi la vita anche in porraragarantiradi 100 chilomuri,fAnW-


"{!@i
unîtmosfera tossica o rarcfatta, perconsenrire
le comunicazio ni d,^l- tt
DI MORRIT CH,GALLY RICLUTATOREIEDI +ar'
la rerraallbrbira,e può altresì,^"r-*fffe
La ricetrasmittente di segnaleJedi reÚ KserP
tereuna nube di rumore I
Vn" d"ll" cose pirì difficili a cui abituarsi per un Padawan è il numero di deve esseresempre indossata.È un rt"'+**;'
bloccareinrercerraziontl::: ::: h/"1'q{uo
viaggi da affrontare. Coruscant non è più la vostra casa.Potrete crovarvi in dispositivoa iperonde sintonizzato
rimanere in conrarro.";ti'"'t:.::
qualunque pianeta della galassia,a combattere con la neve,la sabbia,il meta- con iITempio su una frequenzauni-
Maestroquandosieteseparati.
no o il magma, Lunico consiglio che posso darvi è di esserepreparati.

Prima di partire con il vostro Mae- imparando, ma ciò non significa che
ca e críptata.Ciò significa che potete
comunicare all'istante con il Tempio
%
da una disranza fino a 40.000 anni
srroper una qualsiasimissione,pro- non dobbiate esserepreparati, È im-
luce, o con unhlrra ricetrasmittente
babilmente dovrete visitare il furie- portante conoscerelàmbiente circo-
re. Nell'uffìcio del furiere potete stanre e il vostro equipaggiamento, Jedi purché il segnale sia trasmesso
dal Tempio. In casi di emergenza,
rifornirvi di atrrezzatur e specifiche, di cui dovete conoscerei punti forti
questo apparecchio vi permette di
in modo da esserepropriamence e quelli deboli.
r icevere infor mazioní dall'Ordine.
equipaggiatiper qualunque compi-
Il Respiratore .A'88Aquata è tarato
to il Consiglio vi abbia affìdato. Il rampino ad aria compressa è l'44IJN courrrx oa polso pERMETTE
A uNo
per fornire due ore di ossigeno,ma
TENENDoLTBERE
dotato di un serbatoio di liquido.
La cosa più importante da fare in può esserefacilmente calibrato con 1'rT:i:"'""'""RE

missione è seguire il vostro Mae- miscele di gas diversi, se appartene- Quando viene sparato, il liquido
si indurisce trasformandosi in un Lolografo, un Soronsian Holox
stro, Siete Padawan e state ancora te a una speciecon precisecsigenze
cavo altamente elastico della lun- marca Null, proietta mappe olo-
stgY *o ghezzamassimadi 2l metri e una grafiche e altre immagini in 3-D.

ffitxr
resistenza alla trazíone testata fino Trasmette anche comun icazioní
olografiche, se viene usato insieme
alla ricetrasmittente di segnale.
i Inprobabi!él
<; >. AItrí oggemi,come capsulenutrien-
-u{^dn
jt;íi:#;i1íí)'^,"
';'#,":; ti, barra luminosae kit di riparazio-
ne per le spadelaser,sono elementi
standard di un equipaggiamento
ili'-$
I Llàme
da campo, Si trovano nella cintura
multifunzione.
W
l' 43
UNe c r Nr uu MULTIFUNzToNs sTANDARD coNlrENBi r . c o M L l N Ki 2 . R AM p l N o ;

Aeuarai pRoTETToRE oLoGRAFrcot


3. Rr s lr nlr onr 4. 5 , R T C ETR AsM TTTEN TE D r sEGN AL E.

- rd:..---,*'Yt'.----.-." ry -* * -k
L,USoDELTACEMTRR DTANALISI DEL TETTZTPTO
L'USO
Mi è capitato talvolta di lavorare come investigatoreJedi e ho acquisito una
certa esperienzarispetto ad altri, il che mi ha portato a confrontarmi con una
r;':;rì
Qualsiasi cosa vogliate far analizza-
re ai droidi, deve esseredepositata
nel comparto di ricezione, insieme
c o n u nr @
lo legame atomico, quindi ben poco
può sfuggire alla loro attenzione.
Ogni campionepuò esseresottopo-
sto - per lo meno - a test termico,
spiacevoleverirà: la Forzaè limitata nella sua applicazione,UnoJedi dotato
può percepire il residuo emotivo di un oggetto e perfino cogliere lampi di
eventi passati, ma a volte laForza non ci aiuta. In tali situazioni, non vergo-
j*î5scoprire, una descrizione dellbgget-
to e una spiegazionedi come ne sia-
microoftico, eleffromagnetico, chi-
mico, sonico e radioattivo,

)'fi*'
te entrati in possesso.
gnatevi di rivolgervi, per l'indagine, a uno dei nostri droidi da analisiJN-66. I I computer della Camera sono colle-
Per la mia esperienza,vi raccoman- gati con gli Archivi e con il database
oec;;E;3:1ffiffiÌ"5?:tr9 :ff "j: :'
soruo do di enunciare semplicemente i della Polizia di Galactic Ciry, perciò
NON ÍlO Nlt=Nae -DOd<r-l risultati che desiderate oftenere alla fine dei test si può trovare una
dall'analisi, non gli esami specifici corrispondenzaper ogni prova cri-
per determinarli. I macchinari di minale, A noiJedi spetta il compito
questa struttura possono creare di raccoglierei dati, ma sono i droidi
unimmagine olograficadi un singo- aricavarli da quelle fond.

,'4t Lo scqsruo pr coNTRoLLo coNsnwts l uNo Isor or TNTERAGTREcoN r ororor llr'rwtenxo


osru Ceusrl prr Vuoto,

La Camera di Analisi del Tempio si La Camera ha diverse unità Cybot


j
trova al livello Alek-5 nella Sezione GalacticaJN-66, oltre ad alcuni mo-
4 .i
della Prima Conoscenza. Questa delli SP4 che si occupano dei com- - .,a :.
too.
strutrura è dorata di strumenti per piti pirì ordinari. La struttura, come I

lbnalisi spettroscopica e molecolare


di oggetti e registrazioni. Non fida-
è doveroso,è completamentesteri-
Iizzata. Il laboratorio è purifi cato da
z f i*"
',ot.
,_.t--
i7t
4 -
tevi troppo del vostro addestramen- qualsiasi microorganismo che possa f+L
{."
to Jedi al punto da non sfruttare danneggiarei processi di analisi, e in ^du-
questa risorsa, una volta ogni canto. molti casi viene tenuto sottovuoto,
1 4u Ll pnotszroNE olocRAFrcA DELf,A sTRUTTURA cBLLULARB Dr uN occETTo
PUO AIUTARB A IDENTIFICARE AGENTI CONTAMTNANTI BSTRANEI.
--Èr'f*7
\/-,,
*-***l .!.**i&*%;:;r ---**<;*e"**1

f-*
t1
I
i
Assoldate un Sullustano se avete bisogno di un na-
i CULTUREAVANZNÎEE I vigatore o una guida. La loro razzasi è evoluta nei la-

POLITICA DELLA REPUBBLICA birinti vulcanici di Sullust, perciò gli è praticamente


impossibile perdersi.
DI BOWSPzuTZ,
BIOLOGOIEDI
Gli Hutt, comè owio, governano l'Impero Hutt, la più
lf
Vna volta lasciaro il Tempio, non potrete sfuggire aLlavxietà, e alla com- grande potenzà politica della galassiainsieme alla Re-
plessità della vita al di fuori di Coruscant. Per ragioni di ordine biologico pubblica, ora che la Guerra dei Sith è finita. Gli Hutt
e culturale, molte razze hanno funzioni specialistiche nelle relazioti inter- sono brillanti srrateghi e sono spesso cinque passi
stellari. Quella che segueè una lista parzid.e delle culture più influenti, ma avanti a voi, quindi non sottovalutateli.
cominciare studiandole e interagendo con loro è una buona idea.
I Bothan governano la Regione di Botha, una piccola

0iMttGttIntit,Ac,c,lATortislTAcut!
-n*îbkn enclave con capitale Bothawui, nell'Orlo Mediano. È

I Duros sono i più antichi viaggiatori della galassia.Ori- un territorio politicamente neutrale, e per questo moci-
3'st Borgls,
ginari del pianeta Duro, che si trova nel Nucleo, rara- vo è un porro di spie di migliaia di fazioní diverse.

mente si fermano 1à.Dominano invecei ranghi dei piloti


Gli Squib sono tra i migliori raccoglitori di rottami
quelli del personale delle stazioni spazíalí.
della ia. Nonostante la loro zíone diLadri,
Secondo la miaesperienzaan Duros ha sempre una sto-
sanno stimare ogni oggetto e possono riparare macchi-
3'47Dunos, ria da raccontare,maè meglio seprima gli oftite un giro
nari che paiono danneggiati senza spetaîza. Gli Squib
di birra di Gizer.
mi hanno tirato fuori dai guai più di una volta, nono-
. I Bith di Clakdor VII sono matematici. Sono anche ot- stante tali esperienzeabbiano incrinato la mia reputa-
3 5" Squrn.
timi musicisti, che per loro è più o meno la stessacosa, zione presso il Tempio.

"",:rttrí;+:#f#"f
I Bith percepiscono le note musicali allo stesso modo s^o
d,r, ,
148 Brtq.
in cui altre specie vedono i colori, quindi non perdete
lbccasione di assisterea un loro concerto. :J.ìki#ít;:ixlrn,^t
r
. Gli Herglic sono nel commercio interstellare da più di
27 ,000 anni. Il tempio Jedi è una delle numerose strut-
rure che impiega gli Herglic per operazioni di importa-

*ffi
zione ed esportazione.

Gli umani dominano la gran parte della scena politica


su Coruscant, ma i Corelliani sono una specie umana
I unica e memorabile. Coraggiosi, impudenti e carisma-

I tici, si considerano piloti migliori di qualunque Duros

II mai esistito.
rRopRro
-o|'|=
r_l_+". € euR.e ls
L-.w* 86
d l? 'o u '*'
ffi:
I ) *toù
/ì->

ATTENT
IIESISTENTI
AttE AITrTre DEttA Fonzn
i /^
a,rulatt4' ^ t4

Dashade Questa specie quasi scomparve quando


una supernova distrusse il suo pianeta natale, ma ci
La mia specialità è la biologia aliena e in qualità diJedi so che il fondamento
sono alcuni superstiti, tra cui Snar Exttuct che lavo-
unificante della vita èIaForza. È affascinante notare come essa ispiri una
ra come allenatore con il Maestro Vaunk. I Dashade
varietà di forme di adaffamento, consentendo ad alcune speciedi crearcbar-
sono resistenti a tutte Ie applicazioni dirette della
riere che respingono il corso naturale della Forza stessa.Tale evoluzione cè
Forza, comprese lAcrazione e la Spinta telecinetica, e
anche tra specie senzienÍi note, perciò dovete riconoscerle a vista per usare a
non vengono percepiti dagliJedi nemmeno se si trova-
pieno i vostri poteriJedi.
no a un braccio di distanza.I Sith ne reclutarono mol-
ti come assassinidurante l'ultíma werra, riducendone
Hutt Voi e il vostro Maestro incapperete in
ancor più il numero.
qualche suo scagnozzo prima di vedere sul
serio uno Huct, ma non fate ricorso ai vostri Yinchorri Questi rettiliani sono immuni alla mani-
trucchi mentali se venite portati al cospetto €ro polazione mentale ed è impossibile modificare il loro
del boss! Gli Hutt sono notoriamente diffi- equilibrio interiore mediante tecniche avanzate delfa
cili da influenzare o indagare tramite la For- Forza,I loro guerrieri indossano armature di cortosis,
uNq
za.Laloro elusività è stata un cruccio per gli 'F quindi non fatevi trascinare in un combattimento.
ò'
Jedi fin dal tempo in cui i nostri avi lasciaro-
aL*1 -,5T,
6*cdoryjlÌS',,t^#fi,
,.53HuTT

no Tython. c.r,av,o i
uÀIlt AL cl
soÀJo Arclntt st
Toydariani
ok}AtJlzz$io.Sot'Joosst
Queste affascinanti creature
B'rknaa Come molte creature abase minerale, questa
hanno un ventre pieno di gas pir) leggeri
specienativa della luna di Indobok può esseredawero
dellària, il che permette loro di volare in at-
imperscrutabile, poiché la sua struttura microscopica
mosfere standard o più rarefare. Ricordate
è molto diversadallecelluleorganichericchedi midi- 5i !${[
però che i Toydariani sono resistenti ai truc-
chi mentali, alle illusioni e alla suggestio-
chlorian.Tutti gli esemplaridi B'rknaacondividonoIr lttC||L riKAT
stessamente e sono resistenti a qualsiasi appLicazione
ne telepatica. Ne sono ben consapevoli e si
3.57B'nrNu. diretta dellaForza.
)'54 ToyolnrlNo.
vantano di poter battere in astuzia gli Jedi.
Non mettetevi mai a mercanteggiare con un
venditore ambulante toydariano ! Shíido e Polydroxol Entrambe queste specie sono mu-
taforma. Non sottovalutatelil grazie aIIa loro struttura
liquida, cercaredi cogliere l'immagine di un mutaforma
grazie allaForza è come cercare di afferrare unhnguilla.
Gli Shi'ido e i Polydroxol, creature di metallo liquido,
sono tra le speciepiù enigmatiche in cui mi sia imbamuto
3'58Ssr'rpo,
durante le mie ricerche.
'1
I hJt)?
ANTTTIETTCHE USANO tA FORZA i Altrettanto sonoi Tho-
pericolosi i:tm*
Perché gli animali non dovrebbero fare uso dellaForzal Questo ho pensato I zin, anellidígrandicometreni sco-
perti sulla luna di Vahrt. I noduli
/
iì)
quando, da Inizíato,ho sentito parlare di tale fenomeno, prima di intrapren-
presenti sul suo guscio possono
dere il percorso che mi avrebbe conferito lbnorificenza di Maestro Zoologo,
interferire con le abilità di unoJedi,
Da allora ho assistito a centinaia di dimostrazioni del fatto che la Forza può
rendendo iI Taozín invisibile alla
rappresentare un vantaggio evolutivo, come gli aculei o le corna.
Forza. Questo fwziona anche per
coloro che indossano tali noduli.

VoliKtiittcomneRnr
NoN
l'ot Ntcutsurtsn U||OILruIO!
-ntrt0kn

Fondamentali in una simile tratta- arboricole che creano bolle o vuoti


zionesonoiVorsnskregliYsalami- nella Forza, all'interno dei quali
i
Tra i predatori pericolosi figura- Altri animali sensibili alla Forza
i ri. Le loro abilità hanno convinto il possononasconderela loro energiaa
no anche i Nighthunter, che sono sono meno pericolosi. I Beck-tori
Co"siglio a mettere in quarantena predatori come i Vonrskr. Un grup-
I pirì simili aiTaozin che ai Vornskr. sono parassiti acquatici originari di
f intero sistema, I Vornskr sono petto di Ysalamiri può generare un
I Nam Priax, ma si possono trovare
p."drtori quadrupedi capaci di vuotonellaForzataledaimpedirea Questi animali possono manipola-
i relaForza per crearsi intorno una negli oceanitemperati di vari piane-
n"r." pireLaEorzae in tal modo lo- un esercito ledi di wíIízzarLa.
! cappa di ombra. Essendo usari an- ti, Queste creat:uÍeusano la Forza
i ,.
\ calizzarela preda. EssendogliJedi
I

I
ì
no,"",'","r.:1;:.:;1"":?"::
raPPresentanorl
che come animali da guardia, sarà
bene che impariate a riconoscerne
per Localizzarela preda. Hanno la
capacità di sfruttare la Forza per

M la forma. curarsi le ferite,

I o.r",,ti"i,,"-ici^.h"4#î::
| nutriente che possano rrovare.
"

! to.oabilitàper LacacciaagliJedi.
I
I
i .
,.""ffi
I Vornskr non sono nulla in con-
r. r'
''60
fronto agli Ysalamiri, lucèrtole l 6l Brcr-ronr,
j r-rre17-r-":_:1;r.
€e +-r :-,e,',
I s,rM-rere-r'^*Î'^'-r.o.*o.
.,-i;;,
"::jJ",-l^ _,=è*év, t+o
II _Lr<e
1tu*&-"-..".,f.|::eL ***-*.*-ff.%{gi,%;
-***-qg:r-,*-

*':l*j::ti'=[[tg^ I
Lo Sruolo A BoRDo I
-K:v.Pln
ffitr DI NAVIPRAXEUM I
I
?to*sw*ta,- DI CRIXSuNBURRIS,
Asso JEDI i
forzaVrYe*fe'
I
l,Corpidi Esplorazione sono la sezione dei CorpiJedi per cui nutro il mag-
7 I
giore rispetto, poiché non smettono mai di allargare i confini, Gli Explor- i
Corps, quando possibile, cercano i miei consigli, e unapraticache io conti-
I
nuo a incoraggiare è luso delle navi praxeum.
3 64 CeNn Arx.
I
Questi vascelli interstellari sono ge- Se venite convocati a bordo di una
I
I cani Akk sono tenuti da alcuni I Jakobeast sono il mio esem- stiti eo
srru ed equlPagglaú
equipaggiati ca
da memDrl
membri cel
dei praxeum,
Praxeum, consideratevi
consrcerarevl rorrunaul
fortunati! /ip,l^
Ptn,
Jedi come animali di compagnia. pio preferito di adattamento alla CorpidiEsplorazione,maospitano Quando ero Padawan, avrei dato riílU6
Iniziati, Padawan, Cavalieri e per- "" 4lAA
Io mi sono imbatruto in loro per la Forza. Queste bestie artiche che z \ qualsiasicosapercondividereleco-
, v,,
prima volta in un fortino degli E'x- vivono in branco usano le corna fino Maestri come me. Le loro di- noscenze degliJedi che risolvevan" 'A/îltCtf
u4\
plorCorps su Ord Canfre, ma non per gerlerareuna spinta telecineti. mensioni variano da navi da cargo problemi in giro per la galassia.t^ Aù/ttlh*ìo
ho pensato che il loro rapporto con ca. Una mandria diJakobeasr può v:, convertite fino a navi colonizzatrici maggior parte del tempo a bordo di 1''íl l.
a\\
a()2 (o
i padroni fosseinsolito. Ho scoper- creare unbnda d'urto di for"^ oU Corelliane, appositamente costrui- queste navi viene impiegato in ad- Zkfàl_
( 'l"t
to in seguito che i cani Akk stabi- da radere al suolo una foresta. to lunghe pirì di trecento metri. destramento, come i combattimenti
4
liscono un legame con chiunque li toio," laser e lo studio delle I
addestri - Jedi o meno - grazie a
Questi animali sono solo alcuni tra ^ú0 eueste navi sono rbrgoglio degli ::" '
rngue e aele culrure. Queste navi
o i
quelli che possiedono abilità legate ExplorCorps. Ne esistono tre in ,,
un collegamento empatico raffor- fino a un miglia-
alla Forza, Quando viaggiarc fuo- servizio, Ia Beneficia, Ia Lum.inosity ftt:"::."1t*are
zato dauna rudimentale teleoatía, io diJedi ciascuna e fra le strutt're
ri dal Tempio, state allèrta e non e la silikan Stillness.cè ,r;; ;
ci sono sale di meditazione' biblio-
sottovalutate le creature sensibili momenro in cui l'ordin.l"jt
""
come voi alla Forza. gestiva fino a tredici, í^r- '"t:"i1":*tt'maPPeolografichee
^ padiglioni medici'
gior parre non è soprawirrrrr"
"í"
guerra contro i Sith. Queste tre navi
percorrono regolarmente il Nucleo,
l'Orlo e l'estremità dello Spazio Sel-
vaggio.

3'utJexoaresl
1i
:l

LJna nave praxeum può esser€ proposta è quella di costruire una


chiamata in qualunque momento nuova praxeum civile pressole ofiì-
a Pfestaresoccorsodopo un disa- cine di Abhean.Si chiamerà,Sund-
stro planetario o a intervenire in burrise saràlungadue chilometrie
una guerra civile. Di conseguenza, larga uno: un vero spettacolo.
questi vascelli sono docati di can-
noni iaser e ionici (installati du-
rantelaguerra) e contengono degli
hangar per i cacciastellari.

Con la sconfifta dei Sith, ora è


possibile investireun maggior nu-
mero di risorse in progetti come le
navi praxeum, Una mia personale

ffi
9. AuLE, ro, BrBLroTEcHE,
II. H AN GAR D BI cAcc|A.
I o7 Clccrl tNcursonn Aunsx

t'uu Nevr coloNtzzernrcr Conrr'cNer


t. Moront pnlNcrpelr 8. Ansa SpNsonr a Couuxrcazrour
z. Peorcllous Moorco 9, Aurn
3. PoNrr IO. BTBLIOTtsCHE
4, PreNcre r r, F{ANGAR DEr cAccrA
5. Serr Mnler OrocRAFrcHL rz, ClNuoNr
6. Sare pr Mnorrezroln r 3, SuzroNn DI ADDEsTRAMBNTo
7. Perrsrne

I
II
I
I
i
-.--ff*,a%w...-.-i/
LEPnovr ftor La Prova della Carne deter-
mina la capacità di uno Jedi di

DI RISTELLYQUIST,BIBLIOTECARIA
CAPO sconfiggere un grande dolore.

La Prova di Saggezza úveIaI'av

IHHHHHI
titudine di unoJedi a distinguere
la realtà dall'illusione attraverso
alcune sfide ingannevoli.

Il vostro esame avrà luogo nel-


la Sala delle Prove, a meno che il
l, uo..ro apprendistato è temporaneo. Arriverà il momento in cui avrete Consiglio non decida altrimenti.
imparato dal vostro Maestro tutto il possibile, e uno studio individuale non
gioverebbe più a nessuno dei due. Quando verrà quel giorno, dovrete essere
preparati a sostenerele ProveJedi.
PnOvR DI ABTTITA
Le Prove per diventare Cavalie- scono una prova più valida su cui Non fatevi ingannarer la Prova di
re risalgono ai tempi della nascita giudicare le abilità di un Padawan. Abilità non è una sfida fisica.Il Mae-
$N
dell'Ordine su Tython, durante l'era Il complesso di Prove attuale - sta- stro Vaunk e i membri del Consiglio
prerepubblicana. Per migliaia di bilito dopo gli standard troppo ri- giudicheranno la vostra esibizione
Po-o{Él t'68 La Prove Oiftcito \o'
u:t f9\ anni non hanno avuto una struttura lassati dellultima guerra - si com- basandosi su una serie di test con
pr AsrrrrÀ xory Tss-h
nùont tA PRBsTANzA ATLetrca tetsi
. noî
fissa e ruotavano intorno alla valu- pone di cinque sfide: la spada laser, ma in realtà la Prova
tÉ$J^t" rr CoNtnorro.
"utliru nt-roJi
Í tazíone fatta dal Maestro sul grado verte sulla vostra abilità nel mante- 60îo
. La Prova di Abilità dimostra la
di preparazione dei propri allievi. nere lhutodisciplina di &onte a una punta di un palo o tenere in equi-
competeîza di uno Jedi con la
Anche se il Consiglio incoraggia distrazione. librio un sasso nel vortice di una
spada laser e i fondamenti del
ancora uno stretto legame tra Mae- rempesta di grandine Tythoniana,
Controllo. I1 combattimento con la spada laser
stro e Padawan, le pecche di questo
è legato alla Prova di Abilità per una Non preoccupatevi di saperein an-
sistema erano evidentir i Maestri La Prova di Coraggio stabilisce
atruale questione di convenienza, ricipo quale dpo di sfida vi aspetta
potevano maturare unbpinione il livello elafermezza di unoJedi
visto che ogni Jedi deve dimostrare durante la Prova di Abilità, o quale
alm dei propri studenti a
t\Al\0troppo davanti al pericolo e alle circo-
ilT1\ causa delle esperienze condivise o, stanze awerse.
di saper maneggiare la spada. Tutta- awersario affronterete.Tra i Pada-
via, il combattimento si fonda sulla wan si sparge sempre la voce che
al contrario. diventare i loro critici
La Prova dello Spirito testa disciplina del Controllo. Agli albori dovrete affróntare il Maestro di
più severi allo scopo di stimolarli.
labilità di uno Jedi nel vincere i della storia dell'Ordine, la Prova di Baaaglia in un combatdmento che
Un giudizio neutrale e spassionato conflitti interiori, uscendone il- Abilità assumeva varie forme, come può durare ore. Questo può esserc
e una valutazione oggertiva forni- leso, il compiere acrobazie in bilico sulla vero, visto che sopportarela fatica
PROVA DI CORAGGIO
Anche se i vostri talenti sono più
orientati verso la diplomazia che
verso la gnerra, il coraggio è una
parte intrinseca dellèssere Jedi.
Anche se laForza è con noi, siamo
pochi in numero se rapportati agli
abitanti della galassia. Abbiamo
molti nemici, e dobbiamo altresì
confrontarci con coloro che non
comprendono il nostro Ordine e
l'7o Ll Pnove pr CoRAGGTo MrsuRA LA
pRorEzroNr olocRAFrcHB possoNo
''69 ArtRlvsRso TANGTBtLT, r PapewaN METTERE ALLA pertanto ne equivocano gli intenti. vororrÀ pr uN PeDAwAN Dr coMBATTERE
pRova LA rono lerrrtÀ. coNTRo uN srcNoRE orr Srrg.
IL MALE NONOSTANTE LA PAURA.
Il nostro ruolo non ci permette di
allentare la nostra autodisciplina, né daLl'aw entatezza, Ikccessiv a fi ducia
rappresenta proprio il tipo di sfida giorno dover affrontare se intendete di fallíre nell' affrontar e il male. Uno in se stessi è un difemo, e il gettarsi a
alla vostra attenzione che la Prova servire l'Ordine e la Repubblica in Jedi che abbia paura di combattere capofitto in una sfida se non si è ab-
di Abilità vuole valutare. Tirttavia qualità di Cavalieri. fingiustizia non è affatto unoJedi, bastanza preparati può peggiorare
potreste dover affrontare molti av- e questo fa della Prova di Coraggio la situazione. I1 coraggio deve essere
Lultimo acquisto della Sala delle
versari insieme; oppure una serie di un test molto significativo. in linea con il quarto precetto del
>\a\ Prove è un proiettore olografico, in-
antagonisti mentre voi siete sempre Codicer Nor c? caos,soloarmonia.
\\o$ ;,V trodotto dopo la vittoria di Ruusan, Non vi posso dire cosa affronterete
z più stanchi; o arrcora,un duello con
Tt"
0t(\0 capacedi creare dei nemici dal nul- durante questa Prova. Il suo scopo, La gluerra è finita, ma il Consiglio
uno Jedi mentre un altro manipola OBr
4oú,\o2hà la. Con questo strumento potreste per un Padawan, è quello di resiste- può ancora assegnaremissioni spe-
la vostra percezione wi5pgqd HA
\a incontrare Darth Ruin, Lord Kaan pko- re davanti alla paura. Se sapeste in ciali ai Padawan che vogliono su-
terreno sotto i piedi: o magari ad- avE
-t"tti
<'t dirittura un duello con un membro
o qualunque altro mostro maileva-
VA
cosa consiste, non sarebbepossibile perare la Prova di Coraggio. Tale
>'$0 tosi dal Lato Oscuro.
0o tL
valutare il vostro coraggio. missione può essere una semplice
del Consiglio, addirittura il nostro
,{r_.n,.. invenzione del Consiglio per testa-
venerabile Gran Maestro, il che sa- SU In epoche precedenti, un Padawan
re le vostre reazioni nella Sala delle
rebbe un raro privilegio, S::''N€,bÈNr, lo
*^':*'ìf
./ ,e a iÈarer_
superavala Prova di Coraggio se si
Prove, oppure può essere mortal-
sprNlc ll' sE
I. rY'tr _^=-^ dimostrava eroico in battaglia, ma-
Tali sfide non sono concepite per
..*- '+LLrEv, *lo""o
FRtslo
gari affrontando un potente Signo-
mente pericolosa. In ogni caso, è

^",,-,ril|l***. *-
^
essere impari, ma tutte puntano importante che non raccondare i
'- $41+. re dei Sith. Durante lîltima querra
a replícare quelle che potreste un dertagli della vosrra esperienza ai
-Luce éc,j.r n , t. I
-lr L-onsrguo a vorEe assegnava tale
compagni. Tutti devono affrontare
compito, ma in situazioni simili
la Prova senza idee preconcette.
era difficile distinguere il coraggio
.**:''--'*;É *-€;d":e
f
i

I
PROVA DELTA CARNE Iítico, anzi queste Prove sul campo
I
avevano una lunga storia di prece- tere, e coloro che sono caduti nel la"*l
Per molti Padawan, la Prova del-
denti nell'Ordine. I Padawan che LatooscuroIo liberano;;.;;i*-ìl|,'|
Ia Carne è la pirì difficile. Questo
perdevano un arto a causa del cho male,La Provadello Spirito valuta R'va.i
esame testerà la vostra capacità di
mok o tn alro Segno di Contatto oNR4.r,-..
sopportare un grande dolore, e può le vostretentazionie la capacitàdi
sacrificavano la carne per dimostra- ignorarleper servirer'rrr"."rrr" più i}
essereintesa in senso letterale.
re la loro lealtà all'OrdineJedi.
grande.Anche se è una banagli", ]-tJ{" *
Essendo una storica, ho studiato
Ora i tempi sono cambiari, e non come la Provadi Abilità, i' irr"-;:i"
le varie versioni della Prova della
chiediamo più ai Padawan di di- sta sfida potrestenon muovereotr
Carne durante i millenni. Nell'epo- "*.'^io
mostrare il loro valore attraverso le muscolo.Il combattimentoawiene ot eoìse
ca Pius Dea, l'Ordine sottoponevai
ferite,La Prova della Carne, infarti, nellamentee la vittoria giungesofto
Padawan a tormenti inflitti dal fred- lli*J^ro*.
forma di una grandepaceinreriore.
do, dalle ferite, dagli. shock sonici e
è una sfida più psichica che fisica. 1 -Xll*-
Il dolore della perdita fa parte del &ur6Pt't È impossibiledescriverela Prova ,
dalluso di continui proiettili laser a -, .
-t-u(È
basso potenziale secondo la tecnica
che i contrabbandieri chiamano "il
passaggio da Padawan a Cavaliere,
poiché abbandonate il legame più :iff$;^'
NAÉsÍf-o'
3'7'fl oolong
posstsrlr
guortvo
trrre
È ur eltno osr rssr
PRovl psru CenNr.
dello Spirito. Non so quali paure
covino nel vostro cuore. Nemme-
intenso che abbiatemai conosciuro.
Marchioi Oggi liquidate come pra- Ho Gt[ Con il dissolversiufticialedellînio- no il Gran Maestro Fae Coven può
neconilvosrroMaestro,isentimen- pretendere di stabilire la vostra sfi-
tiche barbare, queste Prove vanno
lette nel loro contesto storico. Tr.rr- l'^T,i$[
*:'i
t _l
uc- eHÙZbAlt
ur1 DE;;;:
EssEAE
ti di tistezza orimpianto potrebbe-
fo sommergervi. Ciò fa parte della
da. La Prova dello Spirito nasce da
una profonda meditaTione, con un
tavia centrano I'attenzione sul prin-
cipio fondamentale della Prova della BANDì1E, vos[ra Prova della Carne. Riflettete Maestro che vi spinge verso l'uldma
,;"
À",* uA sú,0 benesul primo
ori precetro del Codice: strada che vorreste mai inrraoren-
Droyf"ttt", seParareI'io dallo spirito, ììra'
:i],..:.1:t
A,,.tîqn uÚr{ou'Are.Non
c'èemozione,solopace. dere.
la t'r.
Durante l'ultima zuerra contro i Io (llo ,airo
rS
Durante la meditazione, potrete
Sith, il Consislio considerava la r- PROVA
E cln: battaglia come espressione vivente DErto sprRrro sentirvi trasportati lontano da Co-

dellaProvadellaCarne.ftg!1!-fu ruscant. Forse vedrete i volti dei


I Gli esEranel
\JIr estranei rr[engono
ritengono cne
che ra
la ragron
ragion vostri amici che da tempo sono ri-
ha dawan che soprawivevano a ferite
fo l {n11 $$\L d'esseredegliJedi sia solo combat- tornati nella Forza, Sendaltro assi-
di guerra superavano la Prova per tt"" i -rnyl
sho
tere
iremici:'i*l:r'. sterete a coseche vi faranno soffrire,
trÒbo le loro cicatrici. I Padawan che ave- io*tlntYtt allaminacciaO"ttltl:'i"t:to.:ot
:t'0":
vano sconfiffo un Signore dei Sith dai nemici aftontati fino ai pirì or-
,\bkl'r"
sappiamo che essereJedi significa ribili demoni della spaventosamito-
superavano le Prove della Carne,
impegnarsi in una spirirualità supe- logia del Nucleo.
di Abilità e del Coraggio insieme.
\l0úu0 Non era affatto un espediente po- 3,7rIrnorons rrsrco È uN TrPo Dr rÉsr
riore. Questa è la sfida rappresen-
css r PepeuN possoNo rRovARsr AD tata dalla Prova dello Spirito, nom
AFFRoNTARENaLLe Pnove perh CenNs.
anche come Sfida dello Specchio.
fucordate il terzo precetto del Co-
dicer Nozr c'è passione, solo sereni-
fà. Rimanete fedeli alla disciplina
dellàutocontrollo e ricordate sem-
pre che siete un agente della Forza.
Una volta accettato ciò, il dolore, la
vergogna,lavendetta e le altre emo-
zioni incentrate sull'io non avranno
alcunapresasu di voi, e usciretevit-
toriosi. Se non farete così, îe ve?
rete fuori apezzi tra grida terribili.
Auguratevi di non fallire la Prova
dello Spirito.
! 3'73DuneNra ra Pxove ouro Slrnrro, , 74 Psn rlccruNcERB LA SAGGEzza, uNo Isor osve sepBR DTsTTNGUERELl vrnrtÀ.
I ro Jeor onvu errnoNTARB MBNTALMENTE DA TRUCCHI E INGANNI'

I rnove Dr SAGGEZaA LE suB PAURB prù PRoFoNDB,


sto attraverso singoli frammenti, o Il terzo si ritirò dal combattimento,
I
Gli Jedi possonoessereingannatii Inganno e depistaggio rappresen- risolvere uno dei Grandi Enigmi dichiarandosi esausto, e non riuscì
I
Certo, ma solo se ignoranola vo- tano delle minacce per gli Jedi, di Dwartii. (E no, cercarli negli cuindi a diventare Cavaliere.
] " .' ^ì6
lontà dellaForzaoil saperepresen- spessoi nostri nemici le usano.o"- Archivi prima della Prova non è
i 3tùú1ff'
," negli Archivi. Uno Jedi inganna- tro di noi. Gli Hutr hanno causato consentito,)
I ;6úr{
i to non è più al serviziodella causa il fallimento di molce missioni nel I
i- A-d( La Prova diSaggezzapluò capitare
del Lato Chiaro.In casiestremi,chi corso della storia, non con il loro "
I r (&r (/o fAf
in un momento in cui non sietepre-
sotto effetto delfillusione îo' ,t\o'
I
"gir."
potere militare ma con lhstuzia, L" }6.5 o Àit
t\0
t
Darati,e ouò anche rientrare all'in-
,4.
,ùr'
- I \ r'
può diventareun pericolo per gli Prova di Saggezza mette al vaglio rrt$ A\(,
terno di una sfida del tutto diver-
%rSrl
h Y rnnocentl, labilità di un Padawan di vedere \t"{" \>>(,\ sa. Mi ricordo di tre Padawan che
lq &8
LaProvadi saggezzametteingtar'
attraverso l'illusione e giudicare t,
Qìo"f'1-o lvvl.ú0 furono
I
sottoposti a una Prova di
"-Jr: persona che cè soro, e di elimina- (0r., O1"
.n*L,a ffi Abilità durata otto ore, Attraverso
re le distrazioni nella ricerca della
olb ma a essereformalizzata all'interno uno straragemma mentale, fi.rrono
,if t verità. ^oo\i,
^ indotti a credere di dover affron-
,*;./'- delle Prove per divenrareCavalieri,
óp*t
ed è diventata importante quando è Nei secolisono state impiegate tare unbrda di guerrieri inferociti,
;, ?o"o1o.
diventato evidenteche le Prove sta- varie sfide per saggiaretale abilità. (ùdf*'' Uno di loro combamé nonosranre
i# 3'75Lt
u"to formando Cavalieri coraggio- Tra di esse figurano le seguentir \ , la sconfitta inevitabile e superò la steeszzt sr ruò corqurstene
I coN lîsrrrt-À or pstcsprqr crò cHr

,u preparati, in grado di resistere a Iocalizzareun granello di ,ibi" ln Prova di Coraggio. I1 secondo per- È RÉALB AL DI LÀ DI QUEL cHE SI HA
I {f,$ I DAVANTI AGLI OCCHI.
I
q""lriasi tentazione,ma incapacidi un campo di ghiaia, determinare il cepì la natura illusoria dei combat-
i -N
riconoscere
una semplicetruffa. contenuto e il significato di un te- , tenti e superò la Prova diSaggezza,
I
-*.."--"--- ,-rffeq-€;**:
102----*-.-- -.--.--*****.g****J 103
.r----:*--;ry._

t
EccEzroNrALLEPRovEfrnr Tra le circostanze insolite per cui Prova dello Spirito I Padawan
un Padawan può evitare una o pir) che hanno dimostrato di avere
Lo scopo delle Prove per diventare Cavalieri, delle riforme post-Ruusan e del I
Prove formali elenchiamo: dominato il loro Lato Oscuro i
volume che avete ra le mani è di formalizzare ciò che talvolta è stato un confuso f
possono essereesentati dalla Pro-
processo di riconoscimento dei progressi di unoJedi nella Forza. Nelleristrettez-
ze imposte dalla guerra, dalla pestilenza e dalla crisi economica che la Repubblica
+ Prova di Abilità
che hanno sconfiffo un Maestro
I Padawan
va. (Durante le"goerra,questo va- I
tl
I
leva anche per i seguaci dei Sith a

rl
si è trovata a &onteggiare negli ultimi secoli, il livello di prestazioni degliJedi era
diventato dolorosamente basso.Le promozioni sul campo di bartaglia non sono
dArmi in allenamento o che han-
no dimostrato, anche bendati,
che passavanoal Lato Chiaro). II
I

ítl pirì la norma, né ai Maestri o ai Cavalieri è più permesso averel'ultima parola sul una grande perizia con la spada Prova della Carne Un dolore o I
f

u\ fano che i loro Padawan siano pronti o meno a concludere lbpprendistato. nellèsercizio della Sequenza di una perdita rilevanti sono consi- I
Faalo, possono essere giudicati derati una valida dimostrazione,
abbastanzapreparati in questàm- come può accadere agli Iníziati
bito da rendere inutile la Prova reclutati in età av anzata che han-
standard. no provato il dolore per la perdi-
ra della loro famiglia di origine, e
Prova di Coraggio Da questa
" l'hanno saputo placare.
Prova si può esseredispensati per
i motivi pir) disparati, come lbve- Prova di Sagezza Se un Pada-
re compiuto una missione parti- wan ha dimostrato luna saggezze i'fl
colarmente difficile o avere salva- superiore alla sua età e al suo
to la vita al proprio Maestro. allenamento, questo può valere
t
t
I
I
come superamento della Prova,,.
t1
ll
I da CJou;" soprattutto se è riuscito a escogi- l\{
d-t*dto lt' Qututt,"

tnr*qqefr ' r ,t. tare una soluzione non violenta. I'
ioo"1*''
hoyyosa*w 4t &
t'76 UN Peoml oEvE pRBsBNTARE uNA RrcHrBsrA AFFrNcgÉ tl Consrcuo
possa pRBNDBRB rN coNsrDBMzroNr r'rsslzroxr oerrs Pnovs. Y*tfi*
U Ha àíúl^lo meàí^r.
l', ,.//
|I 4* ",nt{"ia' l\ì l^ ?^te ton ^í tolíroià
iv/ ,t^nbí^nAo àel dbo.
Benché io personalmente non 1o promuovere uno Jedi per qualsiasi I úhí++itta tonÌa.
:
approvi, esistono casi in cui un ragione, o rifiutare una promozio-
ip"*
-' a q s g / É > ' x a a c : re
1-; aDAsrpÉÈ5ó
-Thana
Padawan può diventare Cavaliere ne se lo ritiene opportuno. Nessun ^.,^N-- F
i .oNPo;-ex1ilNÉl d pe z:k\tsPt
t-a:;'.'é:-
evitando alcune o tutte le Prove. Padawan deve fare pressioni per
i r.^ .,,-^ ^ *Ò *r.ra*É
La struttura delle cinque Prove godere di un trattamento speciale. vr* ecel]jt'r-.o"n-".
| "r,-^ tJNó
I eee'té
Jedi è pensata pet úeate dei Cava- Nessuno di voi ne sa pirì del Con- | -LU<E
I
lieri in cui il Consiglio possa ripor- siglio, le cui decisioni sono indi- I

re piena fiducia. Allo stesso modo scutibili e inappellabili.


I
I
il Consiglio può, a sua discre2ione,
^o^ y, É4 rNvEsrrr.
It
<_A/É'LltRE/
- "|1^ ruÉ ro Éo rNvF__.-
til
sTuDENlt.

'r
FoRM,+I1E!4RE
tL I
l1
ll

I lr
-Lucc
d"11*Riconciliazioneo dellaPrima Il Maestro abbasseràla spada sulle t
LN CERIMONTA Jv
i
.ai Lonoscenza, vostre spalle,poi la solleveràrapida-
!t
tl

DI INVESTTTURA \.2
rèr| tF
h\.

o-$LS-
z
Turti i Consiglieriaccenderanno Ie
mente per ag\íare viala vostra trec-
cia da Padawan. Se appartenete a
DEL GRAN MAESTROFAECOVEN ÒoY^d loro spadeper illuminarela salaim-
al'z-
una specie che non porta la treccia,
eto',^&' mersanellbscurità.Quandoil Gran
la spada verrà posata su entrambe le
&)nA Maestroo unoJedi di alro rangosi
Se avetesuperato le Prove, lo saprete subito: non ha senso tenere i Padawan spalle (o i lati del corpo), e poi leva-
allbscuro del loro status.Tucavia, non ricevereteil dtolo di Cavaliere fino al nè] oo'- awicina, inginocchiateviper ascol- ta in gesto di saluto.
completamento della Cerimonia di Investitura. Durante questo antichissi- otY^oYrtare le sue parolein vostro favore,
.É'^,
^(+,- . ,
Chinate la testa mentre il Maestro Ora siete Cavalieri Tedi.
mo rituale, bisogna rispettare unètichetta precisa.Preparatevi, e non meftere ,Pìoèt
^t!'
aol..rr. pronuncia la seguenteformular
in imbarazzo il vostro Maestro dimenticando il vostro ruotro.
* ^(P' secondoLw
la
I ...' Con Ii ytoteri
vurl PUacI del vurtstErLvt
L wca Consiglio,)ELUrtqu

g{ volontàdellaForza, ti nomino Cava'


' IieredellaReoubblica.

"' T,l"iSffi'iJ;T*:î,H'"":ffi":Ji""i:il:il:Ì"":',:",';ffi
"",".
Il giorno prima della cerimonia, I1 giorno successivosarete chiamati
recatevi nel cuore del Tempio. Qui, nella Sala dei Cavalieri, molto pro-
nella sala di preparazíone al centro babilmente da soli, ma è possibile
della sacra Guglia della Tranquil- che insieme a voi ci siano uno o più
o lità, trascorrerete un giorno e una vostri compagni. I membri dellAl-
notte in meditazione, Potete esse- to Consiglio saranno presenti in-
)ove
re soli o ritrovarvi a dividere quel sieme al vostro Maestro e ad altri
úî\
luogo con molti Padawan, ma non Jedi che hanno giocato un ruolo
ìr afr ì^ usate questo momento per socia- imoorfante nel vostro oercorso.Se i
]'78 Con le sul pnoclaul Cevlrtsae ux Plpeun

ît
spepa, ury Gxlx Messrno
. .^ Iizzars,- qu'anto piutrosto per ú- membri dellAlto Consiglio sono rn
flettere sul vostro viaggio di Jedi, e altri mondi, il loro posto può essere
^
"'òo:to
prepararviaseguirelavolontàdella degnamente occuparo da membri
!d--*ue' .
Forzariguardo al vostrofuturo,
lI
Kt' del ConsigliodellaRiassegn
azione, i
i rr^rA I I
106--'-*-'*---* ',l.|:::ì.*"..**s-*J
STNoN SUpTnATEtE PRoVE Non è scritto da nessunaparte, nel- Potete continuare a far parte
le regole degliJedi, quante volte po- dell'Ordine nei Corpi di Servizio
Fallire una Prova equivale a fallirle tutte. Nemmeno il successoin ciascuna di
tete affrontare le Provg ma tali deci- Jedi o come membri dello staff del
essegaranriscela promozione C"u"li"r". Il Corriglio è l'"oroti Tbmpio, Se volete, potrete mante-
" sioni spettano alla benevolenza del
per tutto ciò che riguarda l'Ordine, compreso il grado dei suoi apparrenenti.
Consiglio. I Fallimenti ripetuti non nere 1o stato di Padawan, anche se
saranno ammessi e dimostrano che formalmente non siete pirì appren-
state violando i piani che la Forza disti. Ma potreste anche desiderare
ha in serbo per voi. Accettate di non di tornare al semplice rango diJedi.
diventare Cavalieri e meditate su ciò
chelaForzavi sta dicendo. Il consi-
glio è di trascorrerealcune sercima-
Aall -taoo nrin4 h^ | al I o aa r\.
ne senza cibo né riposo in questo
lí otrú?^ àel\ lloII a Àí +7eeàav.
-Thana
periodo di medítazíone, per
purificare mente e corpo
dalle distrazioni.

può orrnns nrspostr nr PloeuN èEn-Lrerrerr-e A c.ilr rJA FALLtfo Dr


''79Ir Corsrclro nsrre Rressscxlzrols
cHB uaNNo FALLrro rs Ptovs e loN sANNo cga DrRazroNB pRBNDERB. ÀrMANef{e NeLfe.Mpto è uru ee.sro
Dt ptErÀ, NfeN.r'ALfÀo,
-Dool<u
Si conoscono molti casi in cui uno atto di umiltà fondamentale nella
Jedi che aveva superato tutte le Pro- nostra vita di servitori pubblici.
ve ha ricevuto un rifiuto quando il xatf'wranstn4':#t*,
t'tnlL
Consiglio non ha percepito, per il Se fallite le Prove potete ritentar- airrrau sa44a2)a/
" iut* r*iti*u' &ú
suo futuro, la volontà delTa Forza. le, sempre che il Consiglio non lo
In altri, invece, il Consiglio ha pro- proibisca. Senza dubbio vorrere
mossoJedi che avevano dimostrato trascorrere il tempo che intercorre )1,* gtj sraHol{_r^a
y,î+'"*^; i,:),]='p, t,aa.
scarsa attiftrdine alle Prove, con la dedicandovi allo studio e all'adde- @s:^*'.urùilé,Í#;."
::
convinzione che la Forza avrebbe stramento. Se il vostro Maestro lo
giocato un ruolo importante nelle permette, potete anche ritornare al Kznùi
loro future vite di Cavalieri. Detto vostro apprendistato di Padawan.
ciò non siate troppo fiduciosi. Non Tuttavia questo è ammesso solo
esistono parole o azioni che abbiano come soluzione temporanea, e do-
il potere di farvi diventare C aralieri, vete fissare una data per il secondo
e la sottomissione al Consiglio è un tentativo di affrontare le Prove.
frJKYd"W W PARTE IV
#*sffiYK-dS\rXY$#\rXW-W
CA}IALIERI}EDI
&
RUoTTT COMPITI DT
UN CNvNLTERE
IEDI
DEL GRAN MAESTROFAECOVEN

L o.r l" uo.tru oromozione aCavalieri,ora siete membri effettividell'Ordine

Jedi agli occhi di tutti, Dovrete víagiare attraverso la galassia e aiutare tutti
quelli che inconrrerete, Non siete più legati a un Maestro e potete dunque
scegliereuna soluzione personale ai dilemmi che vi si presentano.

a't Molts
nrzzr sr RrvolGoNo AGLr Iror rrn uu cruor zro rrpalzraLE,

chiederà.di porre fine alle minacce differenziano molto in base allhp-


che incombono sui cittadini della proccio che adottano in missione,
galassia. ma sono tutti di importanza vitale
per l'Ordine. Lasciate che Ia Forza

d,ig,
I Cavalieri sono pir) numerosi di
vi guidi verso un ruolo che valorizzi
qualunque altro rango dell'Ordine
al meglío le vostre abilità innate.
e possono intraprendere molte stra-
de diverse, nella loro carriera, Essi Il vostro servizio in qualità di Ca-
assolvono a varie funzioni all'inter- valieri può durare decenni, anche
no dell'Ordine, tra cri missioni di secoLi se appartenete a una razza
pace, diplomazia e invesrigazione. benedetta dal dono della longevità.
a' UN CevlurrrJgor ù ssupns saNvsryuto su CoRuscerr, ue È crtteorNo
DI TUTTA LA GALASSIA. Queste specializzazioni harno dato In tutti questi anni servirete il nome
vita a tre distinte sezioni di Cavalie- della Repubblica e la volontà della
Owiamente, slete semPfe soggettl vostre missioni. I Cavalieri sono le ri e Maestrir i Guardiani, i Consoli Forza, unbpportunità concessa a
alle richieste del Consiglio. Esso, braccia e le gambe dell'Ordine, e il e le Sentinelle Jedi. I tre gruppi si pochi esseri.
o una delle sue diramazioiri nelle Consiglio esige che siate pronti e
accademie distaccate, stabilirà le preparati per il momento in cui vi
I
j
I
r**.6'---*-
ll3 " s
-xàar3
tath; t[,i,i:,,î;"î"::
GunnorANrIEDI Benché i Sith siano scomparsi
durante l'ultima gueff^, làttuale
ASSOTEDI
DI CRIX SUNDBURRIS, periodo di pace ha solo accresciu-
to I'importanza dei Guardiani.
( Dopo le riforme postbelliche del
Je preferite le azioni eroiche, il percorso di Guardiano Jedi può esserequel-
governo, la Repubblica non ha pirì
1oche fa per voi. Benché io non abbia intenzione di svilire il lavoro di Con-
unaforza militare regolare.Noi in
soli e Sentinelle, è un dato di faao che i Guardiani sono lagi@slife!4lglle
sostanza siamo l'esercito della Re-
Repubblica dalle migliaia di nemici che vogliono distrusserla.
pubblica, e dobbiamo esserepron-
la vita al servizio di questa
I Guardiani sono gli eredi dei primi
:i::-
Cavalieri. Quando la prima fazione
di abitanti di Tython lasciò il suo In un certo senso,noi siamo anche
mondo natale, lo fece con lo scopo la polizia della Repubblica, respon-
dichiarato direndere sicure per gli sabile del mantenimento della pace
innocenti le pericolose frontiere e della detenzione dei criminali. il
galattiche. Noi oggi ci atteniamo servizio dei Guardiani è indispen-
a quello stessoprincipio. È soprat- sabile tra i mondi dell'Orlo Ester-
tutto questa sezione dell'Ordine no e dello Spazio Selvaggio, dove a'+I GuennrerrJrDr pREsrANo sBRvrzro pBR
PROTEGGERE LA PACB GALATTICA E DBVONO
che si identifica con le spade laser, Ie forze di sicurezza locali hanno SEMPRB AVBRE coN sÉ uN sBT Dr MANETTE,
Essesono la nostra arma e il nostro poca influenz" !1!9:
"ls-gen!g-b"
simbolo. gno di protezione.
rà usata parecchio! Se compirete
Se decidete di specializzarvr come I Guardiani di solito portano spa- molte azioni eroiche, un giorno po-
Guardiani, làddestramento vi oc- de dalla lama azzurra, anche se treste unirvi a me e guadagnarvi il
cuperà tutto il tempo libero. II vo- questo è più un segno di frarcllanza titolo di Maesto Guerriero.
stro tempo non è pirì soggetto alle che un obbligo. Potete rtilizzare
All'interno dei ranghi dei Guar-
richieste di un Maestro, perciò, se qualunque spada preferiate, anche
diani vi sono molte strade ffa cui
trascurerete l'impegno, Io farete se di certo vorrete sostituire la vo-
scegliere. Le vie della guerra sono
a vostro rischio e pericolo. Ogni stra arma da apprendisti. Siamo
taîte, e nessuno Jedi può padro-
giorno io cerco di dedicare unbra guerrieri, quindi la spada laser ver-
neggiarle tutte.
alla corsa,unbra al combaffimento
a mani nude e unbra allhllenamen- a 3 Morrr GuennrlNrJeor lorrluo uNe
SPADA DALÍA LAMA AZZURRA IN SEGNO
to con la spada.
DI FRATELLANZA.
**---.ffi?è"Bl
;;;;;;ff]
ó,U1, st Fó.s-st N,q-fó ,^
..r^r^,_r*
aàì
TUTORI DETLA PACE Prrort STELIART
JEDI -Luce
I Tutori della pace sono Jedi specializzati teLla sicrxezza e nelle operazioni I membri dei Corpi StellariJedi, noti come Assi, pilotano una flotta di caccia

di polizía, e sono uno dei gruppi più andchi riconosciuti dall'Ordine. Anche stellari SavageStar, modello preferito allbrmai obsoleto Kuat Redshift ud'

se tutti i membri sono validi gtterieri, di solito non prestano servizio come lizzato contro iSith. Queste navefte sono equipaggiatecon un doppio canno-

truppe di prima linea, mentre sanno tenere a bada la folla, arrestare i sospet- ne laser,uno scudo deflettore Chempat e una slitta esternaper f iperguida.

tati e sventare minacce prima che esploda la violenza. Su richiesta dei gover-
natori planetari, i Tutori della pace si insediano nei mondi della Repubblica,
dove lavorano in collaborazione con le forzelocali dípolizia e militari.

SICUREzZADEt TEMPIO f,TJ.;ff$:i:frr


Su Coruscant, essereun Tutore significa esserea guardia del Tempio' Que-

rdiani delle
4'u UN ceccrl Slvecr Sren.

Gli Assi Jedi usano Ia Forza per forze difensive di tutti i settori e
migliorare i tempi di reazíone, Ia i pianeti.
precisionedi mira e il controllo del-
Io ho prestato servizio negli Assi
la battaglia, e mai per offuscare la
per quasi vent'anni. Durante que-
percezione dei nemici. Siamo Assi,
sto periodo ho elevato la qualità
non abbiamo bisogno di trucchetti
dei nostri squadroni, ho abbattu-
del genere,
to oltre 300 velivoli nemici, e mi
Il vostro ruolo vi porterà aviaggia- sono guadagnato il titolo di Mare-
re attraverso la galassia, sfruttando sciallo dellAria della Repubblica,
talvolta i passaggi offerti dalle navi Non fatevi intimidire da questi
della Repubblica. Durante la guer- successi:nessuno si aspetta che
ra queste navi erano vascelli della raggíungiate simili vette, ma cè
Marina Repubblicana. Dopo Ia ri- sempre bisogno di bravi piloti!
a'5I CrccurNrJrnr MoNTANo LA GUAnnre rN ctue el TsMpro pER vBGf,TAREsuLLA crrra'
forma la Marina è stata sciolta, ma
gli Assi sono i benvenuti presso le
4
/-ffi --'É.*-*--

ISTRUTTORI DI SPIOA.LASER
La posizione di istruttore di spada
Le spade laser fanno parte della nostra identità' Non aPpena gIi Iniziatí rag' laser si può raggiungere verso fine
giungono l'età per reggersi in piedi, vengono addestrati a maneggiarela spada; carriera, quando i riflessi sono Più
e questo insegnamento in realtà non termina mai, finché unoJedi non diventa lenti ma la mente è ancora affilata,
,,rr,,r.ro.o' L rorr". PepaÉ L AAEsfko |.ut t'to ^lo^JtAîPEktAElfE Dl Questo ruolo può esserericoperto
DAOBÍ-WA^,.
Nor,icesoooHELA It^l.AkEkò
srvDtAkl,A!
anche da coloro che hanno un ta-
Dovrebbe essere evidente, perciò, I le accademiesecondarie o sulle navi
lento sovrannatarale, le cui abilità
che gli istruttori rivestono un ruo- / Praxeum. I Maestri dArmi adde- JV
con la spadasono cosìprofonde che
lo cruciale all'interno strano gli Iníziati e iPadawat nelle Q\ y'^a/
4PLo' sarebbesciocco sprecarlemandan-
Se questa scelta di vita vi sembra orime sei forme di combamimento, rF."o doli a pattugliare l'Orlo Galattico.
allettante, aspettate! Non è una
specíalízzazíone che si può sceglie-
insegnano le basi dell
a coloro che hanno guadagnato la "-\cî:
?ì p.È.o.
',ùF ' a'o LArro CowsrcLro
coNFERTMÉNTo DEI trtoro
È RBsPoNsARTLE DEL
pt Mlgstlo oAnur.
Sprcm.llsrt DI Ar.ml
Íe senzaavere dato prova di grande loro fiducia. Ò'^t ESOTICHE
tempra in combattimento. Diversa- ap{
Un gradino al di sotto dei Maestri
mente dai Consoli, noi Guardiani Anche se la spada laser è la nostra ca di combattimento. Gli esperti
dArmi ci sono gli istruttori comunl,
non crediamo molto nel concetto arma principale, non è lunica di in ouestearti a volte brandiscono
che aiutano a perfezionare l'esecu-
/--\
Yal+>uo
di insegnante-e-vita,e gli istruttori cui unoJedi può disporre. II caccia di lame energetiche, \ol+avo
zionedi questistili,Tumigli is,r,.r*o- ùéj @htiu" .
di spada laser portano addosso le stellare,per esempio,è unhrma sPe- che può esserefatta di materiale r o\ 4
ri sono MaestriJedi, e devono essere ^( w1l
ferite che testimoniano centinaia di cializzata di cui fanno uso gli Assi, resistenteal laseroppure di sem-
à\4ÀAt'
raccomandati da un Maestro dArmi 1\(^yfa61o
combatdmenti. Anche se è vero che ma ne esistono molte altre che Pos- plice legno p otenziato grazie alla
l'Ordine evira la víolenza quando
e approvati dallAlto Consiglio,
,+\ va, à
{o{* ,,
sono essere impiegate dai membri Forza, \ítv^Y^ve
possibile, essaa volte è necessaria. dell'Ordine che devono partecipare ít^na\4i^(o
.,4\ ùhÀllÀ|fÀ
In questbttica, chi ha le capacitàpiù a missioni particolari o sono dota-
Aoypi>....
adatte per insegnare a combaffere, ti di abilità uniche. Gli Specialisti
un guerriero o un diplomaticol di Armi Esotiche sono rari tra gli -Tlta'na
Il Tempio ha un istruttore che de- Jedi, ma sono rispettati per Ia loro
padronanza di discipline diffìcili e
tiene il titolo di Maestro dArmi,
affualmente il Maestro Vaunk. Un $t misteriose. La maestria in una delle
OA seguenti tecniche può valervi il tito-
tempo veniva designato Maestro 0,
dArmi un singolo Jedi alla volta,
HO 1odi Specialistadi Armi Fsotiche.

ma il titolo è diventato sempre più HA * La spada laser a lama doppia e


a7LMessr r o Veur r .
popolare durante l'uldma gtrerra, la lancia laser sono varianti del-
fino a includere centinaia di genera' la spada classica che richiedono 4 9 Ulîsre può
porBxzrere oerre Fonze
li e Signori Jedi. La maggior parte wa specialízzazione deIIa rccni' RBSISTBRBAI COLPI DI UNA SPADA I.ASBR'

di loro adessopresta servizio presso


c=\;ì_._*.t

i
I
Le fruste possono essere fatte
di cuoio, di metallo, di corda o
. Le armi da tiro sono impiega-
te raramente dagli Jedi, ma non
CONSOLIJEDT
di fibre di energia, come le fru- cè alcun disonore intrinseco nel DI SABLAMANDIBU, SAGGIOIEDI
ste laser. Gli esperti della frusta colpire da lontano, anche se do-
le usano per bloccare braccia o vrete sopportare la curiosità di 1
ll cammino di unoJedi è all'insegna dellàrmonia, ripudia Iaviolenza e cer-
gambe, cosa che permette loro di chi vi sta intorno. Quelli che si
ca di unire gli esseriviventi attraversola pacedella Forza,I Guardiani sono
Úi ri6vtlo disarmare il nemico o atterrarlo, sono allenati nella specialità del AI
ímbalirtli lvt fulminatore usano la Forza per t;;::: necessariper p revenireil diffondersi del male, ma sono i Consoli a difende-

\va >4+as-. Le mazze sono armi dotate di


acuire ia vista e direzionare il tiro.
re i precetti fondamentali del Codice.
à|,trr1^11 una palla pesantefissataa un'im-
lini -k..ibb
Ai v'nabPs> pugnatura tramite una corda o
La maggior parte dei cecchini I Consoli più stimati prestano
0^\a\^ r,t) una catena. Sono armi diffìcili da
del Tempio sa rúlizzere la spada servizio presso il Consiglio della
fl\ta.lAa \s come unhrma da firo, scagliando- fuconciliazione, responsabile dei
padroneggiare,ma un esperto è in
4ov1oNitI^ la da lontano con precisione pcr negozíari con le fazioni politiche
Vv':'{la' grado di usare la sfera per spez-
eliminare i bersagli, all'interno e all'esterno della Repub-
zare le ossa,la catenaper intrap-
'Tbane poLare e l'impugnatura - spes- . Alcuni Jedi usano il loro corpo
blica,Noi Consoli non sostituiamo
il Senato,al contrario, siamo al suo
so dotata di lama - per feríre da come arma, I maestri nellàrte
servizio. Tuttavia la nostra com-
vicino, marziale del Bakuuni impiegano
prensione della Forza ci offre una
la Forza per potenziare le mani, i
prospettiva unica nella risoluzione
piedi e gli avambracci ogni volta
dei conflitti, tale da assicurare nel
che assestanoun colpo; e la mos-
tempo la stabilità deila galassia.
sa di un maestro Bakuuni può
r \r
,/t
disintegrare una roccia. Mentre lAlto Consiglio riferisce al
Cancelliere Supremo, il Consiglio

'#jjx; Molti Specialisti di Armi Esotiche


dedicanola loro vira a padroneggia- -{f5
t[-')ioo'o
della fuconciLiazione spesso ope-
ra in collaborazione con il Corpo
re lhrma che hanno scelto. Come gli
* >st: Diplomatico
?lr'i#
w (v'v'
iscruttori di spada laser, dopo avere
raggiunto il grado di Maestri co-
*t$-oo
tu
della Repubblica. Gli

Jedi sono sinonimo di Repubblica,


,rt^onf e accadefrequentemente che le cul-

À,v 4 to Lr ulzzs
soro MoLTo vERsarrLr,
minciano a insegnare.
-^ rure aliene insistanoper conferire
con un rappresentantedell'ordine
MA RICHIBDQNO UN ALL€NAMENTO
-\t4
INTENSIVO. quando devono negoziare il loro
ingresso nella comunità galattica,
1'" Uw CoNsornJEDr usa LA spaDA E
I Consoli sono dàiuto nel servire I', CERVBLLOPER RISOLVÈREI CONFLITTI.

tutti i popoli della galassia nelle


questioni politiche e nella soluzio- Le loro profezíe sono registrate nei
ne dei conflitti. Benché la Forza sia nostri Olocroni.
una parte significativa del nostro

,#"
La connessione tra i Saggi Jedi e
potere, utile a svelare gli inganni,
la Forza Unificatrice è il bene pirì
farne uso per spingere rna Îazio-
prezioso dell'Ordine. Altri gruppi
ne in grerra a firmare una tregua è
potenri, come gli Hutr, impiegano

rM
considerato un abuso di potere, t.dl),p
guerrieri, esperti di artí marzíali e
Oltre ai negoziati, i Consoli si de- piloti, ma chi altri, a parte lo Jedi,
dicano anche alla ricerca e all'inse- riesce a percepire la totalità dell'esi-
gnamento. Su Coruscant ce ne sono stenza?
tanti che approfittano della grande
mole di dati conservata negli Ar-
4't'Mtouns h
può selvens
rrNE Dr uN coNFlrrro
utlrARDr Dr vrrÉ.
otf',
chivi, mentre altri prestano servizio una profonda connessione con la
"L a'ta
I GuenrronrJBDr

SUI CAMPI
cuRANo

DI BAT T AGLIA
LÉ F BRT T B

AL T ERMINE

in altri centri di raccolta dati, come Forza. Durante la vostra carríera t\,
;1 \'
DEL COMBAT T IMENT O.

Obroa-skai e Telos. renderete migliore la vita di migliaia

Il marchio di un Console Jedi è la


di creaturecon il vosrro agire. GueruroRE ]EDI
sua profonda maestria nella For- Allo stessomodo in cui i Saggi usa-
za. I piir avanzati tra noi ricevono SAGGIOIEDI no la loro connessione con la Forza
il titolo di Maestro di Saggezza.I Unificatricg così fanno i Guaritori
Tra i ranghi dei Consoli figura
più grandi guaritori, saggi e profeti con la Forza Vivente per salvare
quello di SaggioJedi. Questa è la
sono usciti tuffi dai nostri ranghi. I vite in pericolo e curare i malati.
vocazioneche ho seguitonella mia
Consoli, se costretti, sono in grado Essi lavorano a stretto contatto
vira, quindi la comprendo bene.
di affrontare un awersario in com- (oee* con i Corpi Medici Jedi ma sono
Coloro che diventano Saggi sono ' ,p:
battimento, ma fanno pirì affìda- Cavalieri e Maestri a tuai gli effetti
in sintonia con il grande op"r"aoù*,
mento sui talenti della Forza, come (diversamentedalla maggior parte
della Forza Unificatrice .ono i.'Y
I'infltenza mentale o la telecinesi, " dei MediCorps, che non hanno mai
gradodi p"r.:p1r.."-. t"tttn*
che sull'uso di una spada laser, An- :..," { raggiunto il livello di Padawan). In
te m p o e spazi o i n un reti col o coe-r
-^l \l
che se un Console porta con sé la
rente e meraviglioso. I Srggi r"nto-{r
questo ruolo, sovrintendono all'in- UN
sua spada, solitamente dalla lama
no la voce e la volonrà della Forza,t'
r\
fermeria del Tempio e praticano la r[K
verde, essa rimane spesso appesa professione.medicasu mondi come
vedono eventi remoti e hanno-ylia- ."arù
alla cintura. F Rhinnal e H'ratth. $A11
sioni del oassato e del fururo, Al-
Se avetescelto di diventare Conso- cuni, detti Profeti Jedi, sono dotati a't3 I SaccrJror soNo RBspoNsaBrlr
di una straordinaria preveggeîza. pBl Prnscsrto.
le siereportati per l'empatiae avete osrre Pnorrzre

r22 *
ril

.r:-::,Jia:p

verbiale. I precemi del Codice Jedi


DIPLOMAITCTJEDI C usroor D E LS R prR r
insistono sull'equanimitàr Non c? I Diplomatici Jedi sono una cate- Si definisce così unbmpia categoria l
passione,soloserenità.Non c'è caos, goria afline a quella degli Amba- che comprende storici, bibliotecari
t.,-€rk
soloarmonia. nutrita, Svolgono e archivisti, Gli storici sono spe-
,,i*€t& ^ sciatori, ma più ,
esséP'É -^ ,rr-,ruolo oiù attivo e meno simbo- cializzati nelio studio delle epoche
Questo atteggiamento è cio che fa ,^c-É
"n\*'* ,-n lico, re.ligono i termíni dei rrarrari pîssare,menrre i l.ibliorecariinte- pTiyyayo
dei Cons o l i J e d i í p i ù a p p r e z z a r í C'r'fÉs '-
'l ragiscono con gli studiosi stranieri 3tì Arctnìvì
tÉ e diferrdonola nuova pacegalatri-
rappresentanti della Repubblica ì-"-,
E importante ricordare che, in e rendono accessib cont:t Sono
Galattica, e molti di noi portano . ,**-.neNrÉ.a'
il titolo di Ambasciatore. Gli Am- ?.tòsòtsst
À diplomazia, la flessibilità è Forza.
@+î1fii,".-
r_aÈrvrÈl- Un albero rigido verrà sradicato sri copiar o, rraducono e catalogan o
basciatori lavorano a stretto con- :'.tj"i::i*"
.,€*vR ^o-. d"ll" prima tempesca, Stabilendo rutri i nuovi testi che si aggiungono;on,
tatto con i funzionari govt'rnativi
ituuÉNAe-l^un ,r.rrr,o, un diplomari.'opuò f.rr alla collezione del Tcmpio, Le tre ca- )16y,rawìrî
"','Ji1"";""::[ *' e incarnano f immagine della Re- '' **t'Ía*
J::î:,"j
:::,":,
J:' pubblica agli occhi dei loro inrcr- "Î' ,raa
cesslreIc ostilirà e salvaremiliarJi tegorie di Custodi del Saperc fann.'t srn 4t^ÎsYo'
'w- di vire: una vittoria di gran lunga parre dellAssemblea Bibliotecaria,
loc ut or i. S o n o r e n u t i a r i s p c r t a r e -KZltobi
più rilevante di quella che un guer- uíorganizzazíone del Tempio che
RTcERCAToRE
Jror i più alti livelli di comportamento
riero può ottenere sul campo, gestiscelacquisizionedei dati,
civile.
Queste figure impiegano le loro
menti eccezionaii per risolvere
problemi speculativi e migliorare
, l" qualità clei dati presenti r.regli
, Archivi. Tra i loro specialistirrovia-
ì mo matemarici, fisíci iperspaziali,
, astronomi e biologi come 1o stima-
to Maestro Bowspritz,

] AMBASCIATORE JEDI
tl
,4 ,nf,e I Consoii portano avanri le loro

f,AAst{+"p battaglie con le idee e le parole;

FW{l,,, ciò appare ranro più evidcnte nella


specializzazior-re di ambasciatore,
4*,tii,t"ld,$
L, Da quando gliJedi hanno appreso
fi.Ísp
' '
^.-.,,]10{'i a '7 I Custour utl Sepers rnescRrvoNo f rDsa r aNlt(itrl ! Drscu roNo ocNr sF UMATURA DETLA
,n4or':'* c adarraroi principi dcllr giusrizia
a t6 Hcspccra rl r-rctsleroRE
Trr'xta, cHE HA
gs{tt$ dagli antichi filosofi di Caamasi, la
ffi. rspl&alo lîppnoccro Jrpr eLLA GÌusrrzA.
, . ",ìa,,í!
n o s r r A i m p a r z i a l íL à è d ive n r a ta p r o -
f in';tt' v -" ^ . r'
(ik{t
" or;;;r::;wfli!-
124 --'l]
útt'

6,"'l:y';;i:
SENTINELIAIEDI pubblica. Il nostro lavoro richiede
//ffi#^q molte capacità, ma a noi non im-
DI MORRIT CH'GALLYRICLUTATORE ,$ porta [a provenienzadi una tattica,
purché funzioni.
'EDI
À .,,.rntra i Guardiani e i Consoli, le Sentinelle ]edi uniscono entrambe
le discipline alle competenze dei cívili, Non concenÍrando il nostro rempo ANRrrsrr
sullàllenamento con la spada laser o sulla meditazione nella Forza, noi Sen-
Gli analisti sono specialisti infor-
tinelle abbiamo accumulato un gran numero di capacità che non richiedono
marici in grado di infiltrarsi in una
sensibilità alla Forza, e possiamo svolgerecompiti di cui né i Guardiani né i
rete virtuale senza lasciare traccia
Consoli possono occuparsida soli.
del loro intervento. Come molte al-
Una delle verità spesso tacirte i- a t9 Sprsso rp SsurrNELLÉ poRTANo coN
tre specializzazioni delle Sentinelle,
guardo agLiJediè il fatto che siamo .{r" H$?,i::::Hf
TÈRIE
EALTRI questa abilità è notevole poiché la
Forza non aiuta. Potete usare un

{iq-
isolati dai meccanismi della galas-
sia, Dal mio punto di vista, si può sia esiguo il nostro numero e come trucco mentale per superare una
essere anche troppo pfepàrati nel stiamo ben nascosti fino al momen- guardia, ma quando siete seduti a
'dd:,"o€
combattimento o nella Forza, se to di entrare inazione, un terminale lînica cosa chè conta
questo significa ignorare quasi rut- ,r:j"..^' Poiché noi Sentinelle colmiamo la è la vosrra abilità con i dati.
to ciò che riguarda la raccolta di in-
distanza tra Guardiani e Consoli, ci
formazioni, lànalisi informatica, la í":É" occupiamo di missioni per cui nes-
TrcNrcr
sorveglianza tecnologica o lo spio- {Jr suno degli alri due gruppi è prepa- Costoro coltivanoun talenro uni- DAvvlElot
naggio. Le Sentinelle si accostano a
queste discipline partendo da zero,
senza aspettarsi che la Forza riveli
:F[""
*'k'
rato. Di fatto, spessosvolgiamo in-
carichi che nessunouuoleassumersi,
co tragliJedi,che spessoevitanole Fb Oíii,
tecnologiepiù
tecnologre avanzate.vru
Prr avanzate. Più esper-
esper- SM'NrlitRE
suo;:-;[,R-e
t E
Assolvere un compito bollato come ti degli analisti, sono in grado di ATMINIAAE
loro tutte le risposte. Se farete ciò,
a''8UNe SsrrrNsrrnJror ue rr carecrrÀ
impossibile è il nostro "marchio'. smontare,riparareerimontare qua- I DkotDlDEL
scoprirete che i civili della galassia ;:*,,
PER FRoNTEGGTaRT l'tNespsrrero.
lunque apparecchio tecnologico, d^ Teuil4 soUo
possono insegnarcimolte cose. I nostri ranghi includono invesci-
nissero designate Sorveglianti nelle
{ds^d un morore a iperguida a !î mazzo PeA (4,lgr-ut
è")r"" gatori, spie, tecnicí, sabotatori e
Diversamente da Consoli e Guar- regioni del cui benesseresi assume- di carte da sabaccelettronico. Con- ALLeùAro.
altri esperti Ie cui abilità non rien-
diani, che si spostano ffa le zone più vano la responsabilità.
u sideratala prevalenzadi droidi p", ) ,'.
,oto trano nella tradizione dell'Ordine.
la riparazione e la manuten.ion",ffi
problematiche, le Sentinelle Jedi
Benché abbiano di rado necessità I Reclutatori, come me, di solito
spesso rimangono legate a un set-
di usare le armi, esse portano una iniziano come investigatori,per poi
tore o un pianeta per mesi o anni.
spada laser come tutti glijedi, la cui utilízzarc quella stessa abilità per
Nelle epoche precedenti quesro
lama è solitamente gialla. Ne avete identificare e arruolare i bambini
faceva sì che molte Sentinelle ve-
viste pochei Allora sapete quanto sensibili allaForza sparsi per la Re-
I ;
t1
rl
,ir t
t
u*: .$
p- 1,26 *^***--*"* *.*.ffi:.,a#-''r" "-"*+-qr:m
1q*
logiche, e disinnescandole hanno
salvato molte missioni e molte vite.
AgTTlrH nE LLATTERAZIoN E
Un esperto di sicurezza può fare la DI SABLAMANDIBU, SAGGIOIEDI
differenza tra un infiltramento riu-
il
scito e una condanna a vita nelle L)a piccoli aveteappreso il Controllo; quando eravatePadawan avetestudia-
prigioni infuocate di Nal Hutta. to il Senso; ora che siete Cavalieri, la vostra edrcazione nella Forza conrinue-
rà con la disciplina dellAlterazione. Queste abilità, che impiegano laForza

OrvtsRE
JEDr úa\\Pzrhi
per inflienzare l'ambiente circostante, sono le più diffìcili dapaàronegiare,
a''o può '
> tvi? ma senzaAlte ruzione.i"a".o-@Fercepite il mondo intorno a voi
UNoJror oorero or urcsu-orlu

PERCBPI RE LA C O M P L E S S A STRUTTUM

DI UN APPAREC C g I O TECNOLOGICO. Quella delle Ombre Jedi è unélite I


ma non potete toccarlo, Con I'Alterazione vi spunteranno braccia e gambe.
molto rispettata tÍa le Sentinelle.
'fhla"roImparate queste tecniche, esercitatevi ogni giorno, e la vostra attitudine per
di come assemblare strutture com- Il ruolo di unOmbra è quello di lAlterazione si farà sempre pir) profonda nel corso della vostra carcíera,
plessg come per esempio macchi- identificare ed eliminare ogni trac-
nari e circuiti. cia del Lato Oscuro, il che richiede
grandi abilità di spie e sabotatori.
EsprRrrnt Essi danno alla missione la massi-
SrcuREzzn ma importanza, e spessosono co-
stretti a compromessi morali che
Questi Jedi sono noti per la loro
sarebbero spiacevoli per altri mem-
abilità nel disinnescare trappole e
bri dell'Ordine,
allarmi, Essi riconoscono le limi-
Ì4+'r+Rr.r Si+p.EBBE sr&To rr.rro.1r.r,-+
tazíoni della Forza quando si ha a
che fare con contromisure tecno-

a'" I prrrcrprlryrr
urrLrzzANo prccolE RrpRoDUzroNr oerre Prttns pr MuNruun l"rt.-
':-y-tu.
&n"|p
La telecinesi è labilità di Alterazio- le di ossigeno pescate una per una ru
ta s ffi r a
ne più essenziale,e sta alla base dei daLllaria.Per il controllo, visitate la
concerrigià familiari di Arrrazione e salaKuddaka delTempio, dove sono 'u1lunh
Spinta. Ii,llenamento dovrebbe es- conservate Ie Pietre di Muntuur. sltoyingse
sere incentrato sulla precisione e sul Ciascuna pesa diverse tonnellate, nnscpiJ
a
controllo, nonché sul sollevamentodi quindi anche solo spostarla può es- sulblrrrnn
grandi pesi. Una bottiglia di ossige- sereconsiderato un successo.IlMae-
no è un buon eserciziodi precisione, srro Fae riesce a farle levitare rutte
l" $",a"
nutq".*,.f,
poiché richiede allo Jedi di riempire e sei immersendosi in uno stato di r 7ol'anni.
a'tt Le OuenrJnot DTFBNDoNo LÉ vrs osrre Fonze oaNDo LA caccrA acu lcsNtr osr Llto una bottiglia vuota con le moleco- profonda meditazione.
Oscsno,

*-*rg*- J
-Vm
Linfltenza mentale, comunemen- l{lterazione Ambientale com- TTCruTCHEAVANZATEDELTAFORZA
5t4 te nota come'irucco mentale Iedi'l S0
prende una famiglia di t".,-,i.h".h"
OtFÍ
"] Anche sealcuniJedi hanno dimostrato una p adronanzadelle espressionipiù
può soverchiare gli impulsi di un dimostrano il modo in cui la For"r
un Po stimolanti delIaForza, ciò non significa che dobbiate seguire questa strada,
$l<
611. cervello non allenato. Deve essere può controllare il mondo narurale,
l\NÉ \ù- Ma se siete dotari in simili ambiti, potete dedicare un anno o due della vo-
usata comc mezzo rransirorio per Uno Jedi può evocareun rornado
î0ss0 UNN stra vita da Cavaliere allo studio delle tecniche av^îzate dellaForza.
raggiungere un bene superiore. o un fulmine, o ditígere grandine
. *0\
Non deve mai essereusataper otte- o onde possenti contro le mura di u:.tîÍÍ,X La meditazione in battaglia, reo- Larte del Piccolo è un metodo af-
nere un profitto personale, ttna fortificazione nemica. f!ocp 'lY,.l,<Lu- rica e pratica, è incoraggiata dal fascinante di fusione del sé con la
Consiglio e fondamentale Per Forza, Durante la meditazione, la
Le abilità di ALterazíone possono La capacità affine di far crescere f,í*uta,
*u-, vincere le guerre. Attraverso que- preseîza di uno Jedi può ridursi
essereusate per gtarire, ma anche le piante, o Consitor Sato,è Ia mia uurrO
tN
r.'li\z\oNÉ sta tecnica uno Jedi può toccare fino alle dimensioni di un atomo,
per ferire, La secondava usata con preferita, Attingendo aIIa Forza
g'taalutl| la mente di ogni soldato in batta- permettendo una furtività senza
rnoderaziote, perché il rischio di otto^
PA&q glia, allearoo nemico. I[ morale e precedenti,nonchéuna percezione
abusarne è grande. Tra i Sith, la , r îiJstbvt' ,, "".
l'efficíenza dei compagni dell'universo su scala molecolare.
Ferita da Forzaveniva usata senza 'f.f,*;;- :" "'Tl:
fano accrescrufr,mencre I nemtcr Impiegando la telecinesi in questo
remore per uccidere a distanza, ]liooaoOoto
'ij q*u ! cadono in preda alla confusionee stato, lo Jedi può eliminare le tos-
su alla paura. Durante la Batraglia di sine e curare determinati disturbi
rrvveW<o
N4Boo. Mizra, Ia morte del Coordinatore neglí altrí o in se stesso, assem-
, fedi a oDera di un cecchino Sith blando proreine benefiche e ríco-
"rrr.for-ò
Àr* la nostra ritirata in una struendo cellule.
i immensa carneficina.

La combustione, o Flamusfracta,è
la massimaarte telecinetica,grazie
alla quale uno Jedi può far esplo-
dere un oggetto, Lintensità" dello
scoppio puo ferire tutti i nemici

Presenti in una stanza, soPrattutto


se lbggetto in questione è faco di
materiale infiammabile.
ì
I t
aa tnqé#t'
'' I
) cèl
- Jqt*"
Ud^
/)-\
i '-l-, tr
i
4''3 lJrrtrzztNpo rArtsnlzrom AuatrNule, uNoJror può rnesrolitlqr

ur rectNo nîcqua rw uNînve.


j;
130 --'..-.-
-"-***J '--*egm - @
f**wltuP-

Il Doppio, o Similfuturus,permette abilità possono creare immagini


a uno Jedi di creare una tempora- fantasma di qualunque persona,
nea replica di se stessoo di un og- o ingannare un nemico facendogli
getto esterno che alla vista risulta vedere più oggetti di quanri ce ne
indistinguibile dallbriginale. Colo- siano realmente, per esempio dei
ro che hanno perfezionato questa droidi.

4''5 Le cnsezroNs È uN uso porBNTB DBLLA Fonze


Dr uN TUNNEL rpBnsplzrllr cse può
rNvrens uw'oNol o'utto ltttlvetso Lo spAzro.

La Tempesta di Forza è una dimo-


strazione dawero stupefacente di
pura energia naturale. Dopo avere
rMprR.A-roRE
': Y": r_rÉ,+ us,q1a,
usato la Forza per aprire un varco + b+ Soocrl+. r[-+ rL Fo-rrÉtr
a ''a iperspaziale, il tessuto spazialeè at- Dl btslRUéÉ€:RE
Ir Doppr o È uua r Ec Nr c A EFFTcAcB pBR coNFoNDERE o TNGANNARE uN N BM r co , tNlÉRt MoNDt.
traversato da forti scosse,A causa
-Luc!'
j|r0,zi0ft|(trri
cîts)À ,ti(/f,nrrun0
del suo potenziale rischio di abuso,
ffil(cil0,,ictoni. il Consiglio ha recentemente clas-
sificato la Tempesta di Forza come
-nlrîó[n un potere del Lato Oscuro.

rl
iJ
**"**sfrmm **-*ffib;r:**r
133 ---*--**.
U^.. C/$td; bn*an b *"4

TECNICHE TEcNICHE AvENZNTE


Dentro di voi siete consapevoli di quali abilità sono contrarie al Codice
DI SPEOELRSTN
Jedi. Tuttavia, durante lultima gueîra, il potere selvaggio esercitato dai
Sith ha indotto alcuniJedi a eguagliarli. LJn errore finito in tragedia, DI SKARCHVAUNK, MAESTROD'ARMI

Le tecniche della Forza proibite finché rimane in contatto visivo


FORMAYII: luYo
sono caratterizzate da una perdita con lbbierivo. Si conoscono casi
Agliredi
èvietato
rar- LoJuyo esisteda migliaia di anni, ma è la forma di combattimento pirì con-
i:::::tt' ffi:i:H';ff::f"i#fi'; troversa e molti di voi non avranno bisogno di impararla. Lo Juyo è detto
estremità del corpo'
Presa della Forza Questo affìna- anche Va del Vornskr, ma io credo che la descrizione più adeguatasia il suo

Morichro Anche se praticato da al- nome alternativo, owero Forma della Ferocia.

cuni MaestriJedi, è bandito dai Ca-


valieri. Grazie al Morichro, uno Jedi Subdola e imprevedibils la Forma

può rallentare le funzioni corporee VII richiede allo Jedi di amaccare

di un altro esserevivente fino a in- sotto la guida della passione con-

durlo in uno stato di catatonia o di trollata. È proprio questo aspeÉo a

animazione sospesaa lungo termi- generare la più grande costernazio-

ne. Cè il rischio che un utente poco


q^1", ne in seno all'Ordine, poiché l'ese-
cuzione corretta deIIo Juyo a quan-
ta dal Lato Oscuro invade la psiche
allenato si spinga troppo oltre, fino
:TT^' to pare spinge il Cavaliere a
della vittima con energie sinisrre
aîermare il battito del cuore.
J ^' it' uno dei preceai centrali del Codicel
$*lt"
frno a paralizzarla dal terrore. Tale Lampo di smeraldo Tecnica grazíe
*w'Yh'/o Non ci sono emozioni, solog,ace.
tecnica può condurre le menti più a cui unoJedi può lanciare dalle mani
vulnerabili a uno stato permanente una scarica elettrica di intensità va-
tu *rtf Tuffavia, i maestri della Forma

dipazzia. riabile. Questa abilità è strettamen- rh


\U,/
VII non si concedono ciecamente
allèmozione. Essi trasformano il
{u Vista mortale Una tattica un tem-
po estremameîte rata, perfino tra
te Legataal potere del Lato Oscuro
noto come Lampo Sith, ma nasceda
I loro tumulto interiore in una fuci-
na emotiva che permette alla pas-
un preciso sensodi giustizia edè sta-
i Sith, il cui impiego si è diffuso
ta srudiata da alcuni Maestri in con- sione di rafforzerelafuria dei colpi. 4''6 [.Jxl coupoNsNre csrevs psue Fonua
durante gli ultimi decenni della
dizioni controllate. I1 suo potere può {.Jn vero esperto tiene le emozioni VII È rîsnrrÀ or TMpTBGARB LE BMozroNr

guerra. Sfruttando questàbilità, INTERIORT PÉR DARE FORZA ALLB PROPRIE


esserecontenuto in unag@!g13 chiuse in quella fucina. I meno abili MOSSE.
un utilizzatore della Forza può
gnergia cinetica nota come cinetite, permettono a esse di affiorare du-
imprigionare furia e odio per poi
rante il combattimento, awelenan-
proiettarli contro una vittima attra- PFavA Dl
do le loro intenzioni e trascinando-
*A DATó
V*ogF-
verso uno sguardo intenso, almeno str Mtr'4eAr'l'
?òÎÉe:Ét li nella furia del Lato Oscuro.

rv4 _ _ _15:_"_***,
-"t-o
,. ". . ";;È.,"::-:z -
1
!
]
] ATTRETECNICHE DI SPEOELASER
i
Per questo l'uso delloJuyo è limitato Mentre i suoi attacchi possono
dal Consiglio. Io accerroogni anno
:
sfondare anche le difese più impe-
I Come Cavalieri non dovreste mai smettere di imparare, e le tecniche della
solo pochissimi studenti, scelti uno nerrabili - come quelle di un mae-
, spada non fanno eccezione.Ogni mossa che perfezionate apre la via ad
per uno in base ai miei standard stro della Forma III - la Forma
altre mosse. Perfino noi Maestri dArmi siamo umili davanti ai limid della
personali. Non permetterò mai pir) VII lascia i combattenti esposri al
. nostra comprensione,Ecco alcune delle mossepiù avanzareda studiare.
la diffirsione di questa forma dopo la confrattacco. Molteplici avversa-
Guerra dei Sith, quando lo Juyo ha ri possono sopraffare un maestro
Jl Lancio della spada è una disci- imparare a ttarre vantaggio dalla
trascinato gliJedi in un massacroe li dello Juyo sfruttandone una mo- ,
r plina difficile da perfezionare. Essa posizione elevata contro gli awer-
ha spinti a unirsi al Lato Oscuro. mentaneavulnerabilità, Le spinte e
r combina la fisicità del combatti- sari a terra. Ricordate che, se srare
le trazioni della Forza sono altresì
La Forma VII è difficile da padro- morrtandouna creaturavivenre,
puo
efftcaci nello scardinare una difesa
neggiare.I suoi movimenti repen- IecinesidellAlterazionedelle For- esserenecessario calmare lanimale
nella Forma VIL
tini e caotici si eseguono in rapidi , zà, e vi permette di scagliare una tramite laForza, affinché non cada
affondi, Potete impararne a memo- l'^'aìA:a*o
rluta:s*,ro wì|4î in preda al panico per il rumore e gli
Attta fovr"a Vll :f,
ria le mosse attraverso La pratíca ,ìì"^'î"a" +t I
ú
odori della battaglia.
regolare, me non farete:un vero uso
dello Juyo finché permetterete alle
passioni e alla rabbia di riversarsi
i*il:r-5n*ff^r?î
*, t
i
ii

Sql i,; r.-


nelle vostre azioni.
I iltiJt/to
Èconitlti4O
tTunAREitvurni
'l
t
Eru,"'["ffi''r
-nlrî$kn -V"q

Il combattimento in sel-
la è làrte di combattere in
groppa, che si tratti di uno
speeder o di un animale
come lo hornagaunt. In
ogni caso richiede la ca-
pacità di girare e regolare
a'"8 UNoJnnr
[a velocità duranceil com- rN sELLA HA sBMpRB uNA posrzroNB
SOPRABLBVATA.
battimento. Dovete anche
4'7 Esasctzt pr aese oerre Fonvl VII.

I
,"j * '-
136 -*--****" - * * of * wm:ry*&*'-.l
!l

I
"**;nr" *-"\

Nel trakata uno Jedi può appro- CREAREUNO S ITTEPERSONALE


fittare dell'unica abilità della spada
In qualità diJedi che hanno raggiunto 1ostatus di Cavaliere,siete stati istrui-
laser: quella di potersi accendere e
ti nelle Forme da I a VII. A questo Punto ne avrete ormai scelta una o al-
spegnererapidamente. Nel "Passag-
cune che meglio si addicono alla vostra forza fist"cae alla vostra filosofia
gio della Lamí', il combacente può
di combattimento. Alcuni Jedi restano alf interno della tradíziorte, il che è
spegnere temporaneamente la spa-
ammirevole. Le Forme tradizionali esistono da millenni, e ognuna di esse
da per oltrepassare la guardia del
nemico, e poi riaccenderla subito ha migliaia di sostenitori.
Ora, rlZAo i
dopo vibrando un colpo letale. Se Tuttavia altri Jedi possono trovarsi no trovare nuove idee studiandone prnntila(:bo{i
due awersari hanno incrociato le meglio con uno stile ibrido che at- le radici, owero la Forma III' È Azl[o,iT-ovr,.o,
spade,uno Jedi esperto può decide- tínga ad alcune o a tutte le Forme. semPre consigliabile assumere una 14 cti:
re di spegnere la lama e sbilanciare 'posizione base" con attacchi e pa' potvzhhz
I Guardiani che ffascorrono il loro
:ss:lr: plìì
cosìil nemico. tempo in allenamentopossono sce- rate ben noti, a cui Poter ritornare
stc^Va co^
gliere di combinare la potenza della ogni volta che vi sentite disorienta- 6^ yeÙCo
Il Sokan incoraggia lo spadaccino a
Forma V conle acrobazie della IV ti o avete bisogno díriorganizzarvi Ai:îqt/^^
utilizzare come arma lambiente cir- lll.
costante,dal cercareuna posizione mentre i Consoli abituati allo "stile contro un nemico particolarmente -Kznoùtt
diplomatico'dellaFormaVlposso- estenuante.
sopraelevata al ripararsi dietro un
ostacolo.Il nemico può esserespin-
to versoun pericolo,comeper esem-
pio un macchinarioin funzione o
una buca aperta. Io non considero il
'"#ffiHHr-
Sokan una forma di combattimento
distinta, ma alcuni ne fanno un vero
e proprio stile, Il Sokan trova il suo
impiego migliore quando lo

Jedi combatte"in casaldoveil


terreno di scontro è familiare
e non Presenta sofPrese.
4'9 Grezre el tneKATA, porETa oLTREpAssARE LA
{l\,
DIFESA DÉL VOSTRO AVVERSARIO E INFf,IGGERE
ur Sscuo nr Contetto,

Forun V IV Fo n u e V I
fL Foaur III
A-l-r*t rÉéNlzt+É' lu M*Yeslc-tx
ll- TR'lsPeÉsT'
o, B*Wt l+A S\'/ILiJPPA'Té 4 'l o uN vosrRo srrLE
DlvERsE F oRME, PoT ET E svT LUPPARE
ÈÉP:ÉÓ ÙsATo
C o u n rNeNpo sLEMENT T uNrct DELLE

.r1i^ .o*-^ Dt 4\ÎA.aèa PER S ONALB.

oi, ruo, 4JÉR-R-lÉF-l Ar-ATl'


-Lu<É I

:
ù. ; I

''' 138 ^- '*- /*


.--,---- --4"---."-'
r39 _^- - -"_ - '-45:Ífl,.;p'-t*""-'*"
it
q;::;;]';;;*..
{,:::ì: -::3il;:4r' --"*--{':al{l:::;*
":ì...-,,.---

ì Il combattimenro con la spada la- Ognuno deve trovare il proprio ARRUOLAMENTO


I ser può esseresia fisico che menta- equilibrio e il proprio stile di com-

, 1", poiché potete saggiarela difesa battimento, Se il vostro stile è unico


DI NUOVI MTMBRI
r dellhvversario e resolare il vosrro e possiedeuna sufficiente comples- Dr MoRRrr CH',cnllv, RECLUTATORE
JEDr
approccio.Ma può essereancheun sità,un giorno porrcbbcessererico- , \ A^01\ ( o
i (' a
duello psicologicoll Dun Mòch è nosciuto come un nuovo modello e agliJedi sono proibite le relazioni amorose,Noi non ci sposia-
\ ome sapece, ii^sva\\e
f'sttro.
l N ' Ao-Un ìara ttica diu sa r c lepar oleper r om - venire insegnato alle futur:e classi di mo, e nemmeno i nostri membri piir valorosi generanouna potente discen- i, oW\oúo
Al
leerclNM p"r" I" .on..n,rr=ion" i]ilIj.o= Iniziati e Padau an, E forse, chissà, denza.Quindi come soprawiviamo, generazionedoprogenerazione,o conìe t,o vt>\o
cr.re DoY,l"- e abbarrerne il morale. lnsisrendo porterà il vostro nome. ricostruiamo il nostro numero dopo la decimazionedi una guerrai ve o \ù \à !1 ,
--7--- ù 6 V>vAVtv'"
oEP-Fe2''"
+ ' so Y \ or .
'u'_ perchesi errenda,e dicendogliche
NAR-t=' - yiacerebbecre^re La risposta viene dalla Forza. Ogni può vederenella Forza una maledi-
. ., r no n ha a lcu nap os s ibilir àdi v ir r o- .14í
u.no vA>\1úo\
4íle r4ío.7oyrn,, esserevivente, indipendentemente zione.Su alcuni pianeti,quelli sensi- |
-
-DcPt* ria, uno Jedi può porre fine a un
i bili all:rForzavcngonoperseguirari Ao'a\\o(
, . tf .roturerò tn Araíàeàa dal pianeta natale, dalla specie <r
i t) ^,n^o
combattimenco senzaversaresan- Ien nto ro
^t 1r:e .? 4 r a mmal o dallo status sociale della sua fami- come negromanrl, oPpure Possono
v(a1o
à
, gr". Ma fate attenzioner lèccesso ? ertulÌí4lí,tílí. glia, può nascerea contatto con la inFatrrarsi
cosìtanro Jci loro poreri
j di scherno può spingervi verso il >t
Lo++>\o'
,
Forza. Queste creature possiedono soprannaturaii da d.ivenrareproprio
i L"to Oscuro. -Thane ?\ \ Bv\ v, o
un dono, e se non insegniamo lor:o quei mostri che gii altri temono, úov|1\ 4\ \ o'
comc usarlo,['OrdineJediò resporr- Un:r volta raggiur-rtotale stato, è dif-
sabileper:ìver sprecatoquel dono. ficile riportarli nella luce degli inse-
-ThaYrto
gnamenti-Jedi,cosache in passatoli
ha resi facilepreda per i Sith.

4 ?t E upclto roclr.rzzaRE È RÈcLUTARE (ìrr EssERr sENsrsrrr lne FonzA euANDo soNo
] AN C ORA PICCOLT SSIMT ,

;
j

.. \, ,,,, a
-
-, -É
€"/t"rt*o! / d,to-oali.o*; pao
Dt t^1Ít,Àio
s1i ScPFto a+1 f\JaNee.F-at':Y1u''i:":,:'::tJ-
uu*o
^}',lj'îJi'lj,i-i ,/*
J ó;.*lr,/\\
'i*-at^-tlt-É vór-ÓNTAÈl'

\v7 -Lu<É
Luso responsabile di questi poteri fisiologia insolita, possono essere cevole, Noi crediamo fermamente Gli Jedi sono raq)itori. Un'accusa fin
si perfeziona nellàrco di una vita impiegati, in alternativa, speciali che le creature potenti nella Forza troppo familiare per i Reclutatori,
intera, e per questo motivo l'Ordi- apparecchiature o test. Tra questi abbiano il diritto di ricevere il mi- che nasce dal dolore delllatacca-
ne accetta raramente membri che citiamo 1o schermo dèsame, uno glior addestramento possibile, e il mento emotivo. Ma è tecnicamente
abbiano già compiuto una certa strumento che registra la capacità nostro metodo richiede I'assenza falsa. All'interno della Repubblica,
età. La maggior parte di voi è giun- del soggetto di Leggerela mente o di coinvolqimento emotivo, soprat- l'Ordine ha làutorità legale di pren-
ta al Tempio ancora in fasce. vedere immagini nascoste,e il labi- tutto nei confronti della famiglia di dere in custodia gli esseri sensibili
rinto mentale. un test che dimostra origine. Eppure una cosa che a noi alla Forza, e alcuni Maestri han-
Il processo dí localizzazione dei
l'evenmale capacità telecinetica di sembra evidente viene presentata no obiettato che la presenza della
neonati sensibili alla Forza è molto
un soggefto. come mostruosa nei programmi Fotza in un bambino indica la sua
diretto, almeno entro i confini del-
della HoloNet. Devo ammertere volontà di unirsi all'Ordine prima
U? la Repubblica. Alla nascita, vengo-
FnTNTTNDIMENTI che, se da una parte noi Reclutatori ancora che egli possa parlare,
no eseguiti degli esami del sangue
6 obbligatori, che registrano la con-
sucrr IEDr siamo essenzialiper Ia soprawi-
Gli Jedi sono manipolafori. Questa
venza dell'Ordine, dallàltra non
centrazione di midi-chlorian nelle Il lavoro di Reclutatore Jedi può convinzione è in parte dovuta al se-
facciamo molto per el.evarnela re-
cellule del bambino, e i risultati po- essereingrato. Se è vero che molte greto che circonda làddestramento
'et( putazione.
sitivi vengono inviati alTempio per famiglie sono orgogliose che i loro Jedi e in parte a un profondo frain-
de) essere seguiti, Poiché lànalisi dei discendenti siano stati scelti dalla Quelle che seguono sono le costan- tendimento del cosiddetro rrucco
Vú midi-chlorian non è sempre con- Forza, ín realtà sottrarre un bambi- ti illazioni di cui l'Ordine è accusa- mentale Jedi. Alcuni sostengono
clusiva, soprattutto in esseri dalla no ai suoi genitori è diffìcile e spia- to, e in qualità di Cavalieri dovete che l'Ordine sia responsabiledi ip-
fare la vostra parte peî contrastare nosi di massa e controllo mentaler
queste menzogne, non mettendovi ma si tratta di un falso clamoroso.
a discutere, bensì dando esempio di
Gli Jedi sono elitari. Si può essere
abnegazíonee professionalità.
tentati di confondere la presenza
Gli Jedi sono str.egoni.Questa cre- di midi-chlorian con una superio-
denza, molto diffusa nei mondi pri- rità genetica, ma la Forza sceglie
mitivi e tra i seguaci di alcune sette di manifestarsi attraverso la sim-
religiose,tradisce I'incomprensione biosi cellulare. Essa può chiamare
della presenza delLaForza nell'uni- chiunque, secondo il principio di
verso. La Forza è un fenomeno rguaglianza.

4'3'IJN slusrNo

Af,TRI.
ooteto può orsrrrycuERE uN occETTo rvssvuro or FoRzA rN MEzzo AD
reale, dimostrabile, non lèffetto di
una "magií' proibita, Attraverso la
nostra connessione con la Forza,
noi Jedi siamo gli agenti della vita
7;;prry:4: -/
stessa. l+\
lf,\
\t/z
q:::::::;:::lr--::.'à

del Lato Oscuro, owero coloro che parola "Sith ' passò a indicare qual-
si divisero dall'Ordine durante il siasi adepto al loro credo, a qualun-
DI R E ST E L L YQ -U IST ,B IBL IOTE C A R IAC A P O Primo Grande Scisma di Tython, que specie appartenesse.
condividono la stessaidea di po-
I Sithportano una spadalaserdalla :
1 rere. Alla fine i loro insegnamenrí
tl Lato Oscuro è iènergia egoista e impulsiva che awerrire quando non sie- lama rossa,dovuta all uso di cristal- r
te in pace con voi stessi.I membri dell'Ordine che si sono abbandonati a divennero talmente simili che la
li sintetici, Queste spade hanno la .r^oÍi*
1*n
tali emozioni distruttive spessovanno inconrro a un irreversibilecorruzione doppia funzione di annunciare t^
.U ,Oru"
dello spirito che li condanna al Lato Oscuro, Coloro che seguonoil ricuale loro presenza e mecere alla prova
l*r*ru t".
di una precisa filosofia del Lato Oscuro diventano Sitl.r, Non ruti i seguaci le nostre in barraglia.La lama dí | ..^
del Lato Oscuro sono Sith, anche se questi hanno dimostrato di esserela una spadaSith puo "spezzare"quel- y ,":'^-
Sq ^
potenza più persuasivae malevola degli ultimi millenni. In alcune occasioni la di unoJedimandr:g.;;; f"" *T . ,,
hanno preso il controllo della maggior parte della galassia, urr..rri.o l" di
-rrri." "*.girr-L" T^"*
;'o
distruzioned"ll'Ordir,"dJE rI',,J'a; /^7
LahtNtl*úfl'

w.r
forfunatamente, ha messo fine a ;'sl*ú;'
/}\ ' l >
questi duelli.
"
\J,/

a ia
Ure sp e pe Srtu

+ 13 I SI R IC ON OSCE
Srts soxo rsrrNTr, MA RTMANE TRAccra DEL LoRo MALE.
DAL CRISTALLO

C R EM ISI CHE

I Sith credono fermamente in una I Sith sostengono che queste cre- C ON TIEN E E

D AL L A L AMA
serie di dogmi influenzati daLlana- denze rappresentino la volontà di R OSSA CHE ESSO

PR OD U C E.
gía nera della specie aliena di cui sfidare le restrizioni dellbrtodossia
portano il nome, il cui contenuto è e scuoterele fondamenta del potere, "" I:;i;,":"iii:i;T,:ff#,'.ì:
""'
riassunto nel Codice Sith: Tuttavia è chiaro che il Codice Sith è

La paceè una menzogna, un modello egoista.Ogni principio

c'èsolola passione. si concentra sui desideri individuali,


t*O
scomqors''
Attrauersola passionediuentoforte.
Gli Jedi sanno che la grandezza si
::::;J:.';$:'
può ottenere solo tramite l'umiltà. I ,"' khi'" "::.::::" *,che sono
Attrauersola diventopotente.
-forza Sith mirano a ottenere il potere in
úîos'rE"lnÌU' l)"r>o,n.
Attraverso il potereottengo modo rapido efacile, immergendosi o
a16tó cosfrd\ó '1"
Ia vittoria, a fondo nelleproprie emozioni.
Con Ia vittoria spezzole mie catene.
La specie dei Sith, originaria del
-\.^4
La Forza mi renderàlibero, pianeta Korriban, e i primi seguaci

'i-*--Ro{--*.*
-
it
n-..br& It SECoNDo GRANDE SclsMA
t { îT ' .
i
t rn llrrEDDA
n rl GUERRA FTNALE
Fr Nr ^r E i
.iài6
I moderni Sith comparvero dopo il Secondo Grande Scisma e i CentAnni di
- inuAtt
"inn\ Oscurità, una guerra tra gliJedi e i seguacidel Lato Oscuro .h" yt4" 1" rfg4-
:.-ino.
t*j'-,f
zione di mostri qrazie alle arti alchemiche.GliJedi vittoriosi condannarono i
......:
ProQttJ*"
\ '-),,: seguacidel Lato Oscuro allèsilio, ma tra le stelle non riportate nelle mappe gli
tdltl.' .
Jedi esiliad scoprirono la speciedei Sith, adoratori della morte e dellènergia
eovh'\on rabbiosa del Lato Oscuro. Divennero Signori dei Sith, mescolando
."bbio." mescoland la loro
-rruF[ott
)o.,lorto
)o.,lunu cultura diJedi caduti ai riti sacrificali dei selvagginativi di Korriban,
Korriban.

:qf

iw
óff

4'17Le scoNrrrre orr Srrs Nsrre Berrlclrn pr RuusnN sscNò le rrNr osn'ErÀ Oscunl.
n''uG"rJeor oscunr vslnoryo rîrcsrurl psR CREARE
MosrRr ounlN* . Ssco.oo GuNos +n,f
i ní
i Sc's"n'
*t_1.{*'
dopo, quindi, quando la guerra pagna militare che rischiò di porre
Du"mila anni dopo, i Signori dei dai Sirh causarono la cancellazion" èP_.1'
i
scoppiò nuovamente, i Sith presero fine alla civiltà. Tuttavia l'Esercito
i Sith invasero la Repubblica. Le di un intero pianeta, Un rale g"sro J:tj
j il controllo di Coruscant, ricaccian- della Luce sconfisse la Fratellan-
toro razzie su Kirrek e Coruscant portò a una serie di scontri ,"g-olrri g
do gliJedi su Tython. Da allora ab- za dell'Oscurità nella Battaglia di
i scatenaronolattacco al cuore dello tra il Lato Oscuro e quello Chiaro, ",l rv
l'lt
biamo riguadagnato il nostro posto Ruusan. Gli Jedi che sacrificarono
I spazio civilizzaroprima che gli Jedi rra cui ricordiamo la Grande Guer- I '
Ttt su Coruscant. le loro vire hanno trasformato I'Età
I por".rero ricacciarli in esilio. Que- ra dei Sith di Exar Kun e la Guer- ' i
Oscura in una nuova Età dell'Oro
I sta fu la prima di molte gaerre tra ra CiviIeJedi, che vide la defezione i Il Quarto Grande Scisma, awenuto
di pace e libertà.
| ru due fazioni. di due valorosi ledi, che divennero i circa mille anni fa, portò a un mil-
P-arth Malak e Darth Revan' Lor- i lennio di gnerÍe, allîscesa di Darth
rir,utlc{riloJY
iuouruu.
! o,rr"nte il cataclisma di vultac
L | ..
nel -lerzo \rranoe JClSma, 1 Se-
diner ius c ìa m a l a p e n a a s o p r a w i - I Ruin e dei Sith, e alla pestilenza che _ntrîókn
I: ----
-
delLatooscuroinfluenzati -_-lr==of"^?
vere a quesri conflitti. Pochi secoli - I . ., segnò l'inizio di una vera Età Oscu-
s,".i
ra della Reoubblica, Fu una cam-

|
\**e*:* '"J', i:Hnl;:"*ftfl:"
-r46#;i:*l#:*:" I
\-"-
DALJ_AeALASSTR' tcrgsr<t-l
Arrnr ORcINTzZAZIoNIDELLAToOscuno
Gli Jedi caduti e i seguaci della filosofia dei Sith sono solo due tipologie di
adepti del Lato Oscuro. Esistono altri sentieri che possono corrompere chi
è sensibile aLIaForza. AlIo stessomodo in cui esistono organizzazioni rivali
degliJedi, così ci sono culti e sette il cui unico scopo è lo sfrutramento del
Lato Oscuro per motivi egoistici.

E ironico - ma non sorprendente - scelto, rifletteva il bisogno dei Sirh Gli stregoni di Tirnd sono ritenuti LOrdine Mecrosa nacque presso

il fatto che proprio uno di loro, di riporre le loro speranzein un sal- discendenti di Sith di sangue puro la Casata di Mecetti, nel settore di
Darth Bane, abbia favoriro la cadu- vatore nel momento in cui I'Eserci- esiliatí da Korriban molto tempo fa. Tapani. I suoi praticanti del Lato

ta dei Sith. È nella natura dei Sith to della Luce stava per sconfiggerli. Nel cuore dell'Orlo Esterno, cosro- Oscuro hanno continuato nei secoli
farsi srada verso il potere. Nell'ul- La popolarità di Bane spaccòi ran- successivia sfidare apertamente gli

timo decennio della guerra, Bane ghi dei Signori dei Sith, costringen- insegnamenti Jedi.

si levò tra le fila della FrateLlanza doli a distrarsi e a perdere terreno


I bladeborn sono una fazíone deí
dell'Oscurità" per sfidare la leader- prezioso su Ruusan. Alla fine, Lord
Sith che crede nella superiorità delle
ship di Kaan, Signore dei Sith. Dai Kaan sapeva che non avrebbe po-
spade come m ezzo per perfezioîare
, priqioníeri custoditi su Akrit'rar, tuto vincere e sganciò una Bomba
-, . il Laro Oscuro, I loro strumenti in-
mo(fo,
Ur.Jo ,
abbiamosaPucoche molti di loro Mentale, Quesiinnominabile arma
;;N;;ri' parte deíJawashqiine risale ai pri- cludono le spade Laser tradízionali
consideravano Bane il Sith'ari: i1 Sith spazzò la superficie di Ruusan
mi secoli della Repubblica, I loro accanto a esotiche vibrolame, come
compimento di una profezia che e trascinò gli spiriti di tutti i com-
sciamani credono che il Lato Oscu- la Spada Tremor dei Sith.
aveva predetto la nascita di un es- battenti, Jedi e Sith, nel suo buco
ro si manifesti attraverso elaborati
Agli mizi dellîltima guerra, l'Oscu-
NgNf0$ìAM0 sere perfetto. Questa divinaTione, nero senza fondo.
riti di sangue,ma cancellarequesti
ro Underlord mise insieme un eser-
f nttvtAspeculareaIIaprofeziaJedidel Pre- riti atavici può effetdvamente im-
6ffi Bane morì su Ruusan insieme agli
cito di Cavalieri Neri. Benché sia-
isrrl$ttstu altri Signori dei Sith, dimostrando pedire a un adepto Jarvashqiine
no caduti neLlabattaglia contro gli
così che nemmeno il Sith'ari pote- l'uso della Forza.
-nlrtùkn va sorreggere un ordine fondato
Jedi, i Cavalieri Neri sono ricom-
parsi più volte nei secoli e ancora
sullàggressione e làvidità. Anche
oggi potrebbero non essere com-
se noi Jedi dobbiamo continuare
pletamente sconfitti.
a resistere afle tentazíoni del Lato
Oscuro, è fonte di gioia sapere che i úu'ornnt-
,
nemici della vita alla fine sono staci
'[,'I,?r"'r,i;il1::;:t:
^;

s.L**ffiqm.* _****_-.
148
I Sith e glíJedi Caduti non verran- delle scelte. Sono mine vaganti,
MTNIcCE AGLT no presi in considerazione,poiché la difficili da conrollare, ma possono

TNSEGNAMENTTIEDI loro malvagità è evidente a tutti. Ma esserepreziosi membri dell'Ordine


ci sono altre filosofie alternative che una volta convinti a rispettare la ge- tt
CIUIST,BIBLIOTECARIA
DI RESTELLY CAPO
possono essere tragicamente fuor- rarchía stabilita.
vianti. Prima fra tutte il relativismo srKo
I Perduti è un termine riferito ai Doorui
La riforma repubblicanapostbellicaha ridisegnatol'OrdineJedi.Abbiamo di coloro che sostengono che il Lato
Maestri Jedi che hanno abbando- úut
imparato molto dai millenni che ci hanno preceduto, dalla caduta di Pha- Oscuro non esista. Molti Padawan
nato l'Ordine per motivi filosofici. V
nius con la guerra che ne è seguita fino alla Bamaglia di Ruusan. La perdia sembrano actraversareuna fase si- s
Benché il loro numero sia esiguo,
di mold dei nostri a causa delle tentazioni dei Sith ha imposto làttuazione qo"lità di loro M asv
9_!n i Perduti rappresentano un nostro
-i1",
di nuove regole relative agli insegnamentiJedi. Il Consiglio non mostra pir) dovete trattenerli sulla retta vía, aJ.-
fallimento nel mantenere tn glí
alcuna tolleranza verso gli eretici che credono di aver trovato una via supe- trimenti proseguiranno nell'errore
Tedi dei grandi pensatori. La loro
accumulatadall'OrdineJedi. anche da aduld. Questi estremisti
perdita è una vergognaper noi.
;S*fP"F;à non negano lèsistenza dei poteri
L t"* yu{** un l0ll0.Ftr
rJrry/*d- del Laco Oscuro, ma pensano che
" l^" lbscurità sia un atteggiamento men-
/t
n u;o la.l*qqlo!
-./J
EBAITA!
\oro
/ '\
l>
lZ
tale dell'individuo che usa la Forza.
r\l
I pericoli di questa posizione sono r/z
evidenti. Coloro che ritengono che
ogni azione può essere intrapresa,
fintanto che le intenzioni sono pure,
sono presto Portati a credere che
ogni loro intento è giusto.

I cosiddetti Jedi Grigi sono stari


con noi fin dall'inizio. Benché non

1N$,Wr#
siano in contrasto con lbrtodossia
Jedi relativa al Lato Oscuro, sono
infastidid dal dover prendere or-
dini dal Consiglio. Gli Jedi Grigi
scendono a compromessi, scelgo-
+39 Sscurre
-K:vrobi
clr rNsscllusrrr nsr CoNsrcLro B NoN FrryrRstr rRA r Psnputr.
no la via pir) facile, e nascondono
a ogni esame le loro azioni, il tut- INTÉÉ.ÉSSANTÉ'

to nella convinzione che la grande c-rlrssì sÉ t't+'+

espedenzaconferisca loro lhutorità


di)/ergt
lle
tryP', ArrRr CurrunE CHEUSANoLAFonze . Su Alpheridies, i Miraluka percepi-
{f? tttt scono làmbiente attraverso la Forza,
el LOrdineJedi non è lunica organizzazione che studia e seguela Forza. Nu-
compensando così la loro naturale
merose scuole qono nate in seno alle culture che hanno la capacità di udire
cecità. I Luka Sene sono una setta di
LA il richiamo deILaForza, dai Seguaci di Palawa all'Ordine di Dai Bendu o
Miraluka i cui membri hanno acqui-
h.sYA ude allAccademia di Chatos. Benché questi siano sforzi ammirevoli, è nostra
sito unàffìnat a percezione del mondo,
di convinzione che l'OrdineJedi sia I'interpr etazíone ideale della volontà della
e sono devoti allo studio e alla cono-
Forza. A ogni modo, accogliete altri punti di vista sulla Forza, ma ricordate
scenza.
che bisogna compiere ogni sforzo possibile per ricondurre queste filosofie
si dedicano alla disci-
A o ,6V^\'
sotto la guida dell'Ordine.
Ir\o onI(o
plinifîlica, sono i migliori praticanti
ù r 4 yr lùFÀi
di arti rnarziali esistenti, e hanno rag- Mai
imper-
' I Monaci di Aing-tii sono i più
giunto tale maestria grazie a un lega-
scrutabili tra tutti gli esseri deLIaga- na
me con la Forza che ne potenziai colpi
lassia capaci di usare Ia Forza, Questi
e ne ricarica 1o spirito in battaglia.
alieni vivono nella lontana Spaccatura
l'41
di Kathol e sono capaci, in un modo
che non sappiamo, di manipolare lo
I Guardiani del Respiro Kashi esi-
stono ancora, nonostante la distruzio.
a
spazio per teletrasportarsi. Coloro che t, ne del loro pianeta originario a opera
si sono stabiliti vicino alla Spaccatura di una supernova,Graziati da una sal.
{'f'
a'ao MoNeco or ArNc-Trr
di Kathol sostengono che gli Aing-tii da connessionecon la Forza Vvente, i
possono viaggiare nello spazio e nel loro membri sparsiper la galassiapos-
tempo attraverso una disciplina che -^ì{
sono stimolare una notevole ricrescita
chiamano'tammino nel flusso". ::'
."11,r@
. I Saggi Baran Do di Dorin sono gli
utilizzatori dellaForza più dotati tra i
ÙNlrl Ar- Mló
Mp.rtJK+t sl sóNó
Kel Dor; la dipendenza dallàtmosfera Mourl
Dls:rlNé$ÉFLSI
MA PÈÉFÉF.lséÓNó
di elio che respirano non ha impedito oR-DlNÉ,
SIJL \/I.sè'
ai membri della loro razza di ricopri- AON TJN TATUAéÉIÓ

re ruoli importanti nella galassia. An-


-Lu<É
che se pochi Kel Dor diventano Jedi, a'at
Slccro BluN Do.
i Saggi Baran Do impiegano Ia Forza
per espandere i loro sensi e prevedere
il futuro.

i1 ti
r)z 153 -**-"-*-
* . -{ & x ( : 7 = m t I n *xlw;a,---.a
.- r : v l I tL 2 0
' -, -r" " rl i ry -- -\ !

\?i':::1:'il);ff"í'
Aluqt' :
-T\ANAPNTNDERE UN ,',*-ilAnl
- tc
s6G w'- , o, i
AV:st
sescit-o ALLIEVO PADAWAN &ÉGoLÉ
ut't^'"
erÙ
oeorqero At'ua
(&oPPo
rer,,rèoA IMPAèAtr-e- DEL GRAN MAESTROFnr CovrN
r soritoAvsrurRet' vo(eY'
MeFsrcr-o'^ U soNP
Anche se non è obbligatorio, a un certo punto della vostra vita di Cavalieri ra,ùltsstt^l.-.
t'
^ ^A, , | , """^ró*!v"v'
-Ooèt<U rr.tsgGùArtÉN
i potreste sentire il desiderio di trasmettere la vostra conoscenza a un altro
(anntto
òeu
Jedi, più giovane. Essendo Cavalieri, siete incoraggiari a seguire il richiamo losso -
delLaForza, soprattutto se essavi guida verso l'insegnamento. Oltre al re- "*r+usnu*'
".ttÉ
clutamento, questo è il gesto più importante per assicurarsi che l'Ordine
rimanga forte e vitale, Prendere con voi un Padawan chiuderà il cerchio che 4 46 PrsNosns ur eL!rEVo pERpBTUA tL crclo cHE sosrrrrt rr nosrno ORDtNt

vi ha portato a diventare Cavalieri, e se si concluderà positivamente vi eleve-


rà al grado di MaestriJedi. gnamento va in entrambe le direzío- Mentre la sceltadi accogliere 0TTll,40i
r,ISl
""
ni, e aspettatevi di imparare molto padawan è comune a motti
faí, iottoio euttu
tuN4:^ dal vostro studente.Una prospetti- non prendere
alcunipreferiscono -...
[Ht fDilict
'rl,*r,-;u
l,a M va nuova e un altro paio di occhi vi mai apprendisti.Non ,'..,rriporri"-
aiurerannoa oftenereun successoin dono la pazienz"rr"."rr"ri"^p u NEiA)Ai!
4^*i,
) yrr'tNo'
I,a lL" ",

'.(* tt'
missione che da soli non vi sarebbe impegno a tempo pieno che può
-^lrtók^
w{'fr I possibile. Non dimenticate che il vo- durare oltre un decennio.Altri an-

wit" I 6 stro Padawan può beneficiare di in- cora possono averne il desiderio,
P segnamenti recenti, magari cose che ma non riuscire a trovare un allie-
i
S+4 i vol' non aviete studiato, Abbiate la vo adatto al loro carattere.
s:hZvfanAo! ' ^^'(o\ to
Ve'-, mente aperta e alimenrererela cre-
Meditate intensamente prima di
l( u4a:i;tl.o 4 45 Lo
stlrr oet Trvplo può rrsporyoERE ALLE vosrRE DoMANDÈ sucLr sruDENTr pRoMETTENTT. rcir" d"lìortro legamenella Forza.
Ar"i-(zin $Ei;"*" prendere una decisione. È molto
rìrcati Se desiderate selezionare uno sru- voi siete andati incontro alla stessa soprattutto, non siate troppo Pro- meglio sorvolare su questa oppor-
É*-ta
Vu{^or! a, dente, visitate il Tempio. Ogni selezione,quindi nel momenro in nÉ;v - tettivi, ll vostro Padawan può es- tunítà piuttosto che Farsenecari-
.n N Y-
cl"rìanlia:. anno, durante il Torneo degli Ap- cui la vivete dallàltra parte, ricorda- úu' co solo per senso del dovere. Uno
, .. , r \ seregiovane,ma è uno.ledi.Meglio
prendisd, i nostri Inizrati pirì an- tevi ciò che aveteprovaro e imparato perderlo rragicamenteche evitargli scarso feeling con il Padawan por-

-r* i
ziani dimostrano la loro abilità con
la spada laser, ma voi siete liberi di
molti anni prima.

Il vostro apprendista deve somigliar-


-ry'
i
il pericolo. Ogni membro dell'Or-
Sa i,uesfo dine è pronto a morire al servizio
terà a una scarsaistruzione e a uno
spreco di tempo, e farà giungere il
venire quando volete per osservare si414rs della Repubblica, un impegno mi- vostro apprendista impreparato
vi nel temperamento e nellhspetto,
le classi o interrogare gli istrurtori d a{ordo' nore sarebbe egorsta e vano, alle Prove,
ma non troppo, Il processo di inse-
del Tempio. Ricordate che anche

"'*'
--=or.
-_--*
**-.,6if,{l;:ilm -.-
;

DTvENTARE
MeEsTRo Diventando Maestri, Ia vostra mis-

o GnnN MeuSTRo sione non cambia in maniera so-


stanziale, Avete sempre il compito
DEL GRAN MNISTRO FAECOVEN di aiutare i bisognosi e di estendere

1 I' influenza dell'Ordine attraverso la


ll grado di MaestroJedi è formalmente il titolo pirì alto a cui si può aspirare Repubblica. Tuttavia, poiché le vo-
all'interno dell'Ordine. Non è un requisito, né significa che il vostro viaggio stre abilità Jedi si saranno affrnate
sia giunto al termine, GliJedi che hanno raggiunto questo grado sono po- dal tempo della vosrra prima mis-
chissimi, il loro numerg è inferiore perfino a quello deglilniziat| sione,potete ancheprenderein con-
siderazione un ruolo di insegnanti I

che sia adatto ai vostri talenti. Il


a'aoIr Gnnn Messtno Fes Covsn /
Tempio e le accademie distaccate i

hanno sempre bisogno di Filosofi


della Forza, Maestri dArmi, stori-
ci e scienziati,nonché di espertiin
tutte le specíalízzazíoni tipiche delle G'eì3|'io
lo s4,)@ ulott-o)oltAtta
SentinelleJedi. * noìlo
{tt )ot[Or)ìr'o'
"*o
Gran Maestro è un titolo conferito
Oue<lo 1i\-oto6Î0660
chiomìomo'
@,coloro o A#tona
che sono stati riconosciuti come tali ú\ qr u1 l'lg'e{r

a'47Ir pesseccro
osl vostRo PlolruN e CnvorsrB può srsvlqe vor er nlNco pr
dai membri dell'Ordine e ratifLcati
all'unanimità dallAlto Consiglio. In
-\t'4
Mersrno.
passato, diversi Maestri allo stesso
I Maestri sono noti per averegui- Coloro che hanno prestaro uno tempo potevano portare quel titolo,
dato unoJedi più giovane.Prendere straordinario servizio alla Repub- creando così unélite.
con voi un Padawan e addestrarlo blica sono a volte insigniti del dto-
Oggi un solo Jedi alla volta può es-
fino a farlo diventare Cavaliere è lo di Maestro grazie a una speciale serenominato Gran Maesro, Sono
un passoverso il grado di Maestro. delibera dellAlto Consiglio. Inoltre, molto felice di portare questo titolo,
Molti Maestri possono prendere i Cavalieri possono sceglieredi sot- perciò confido che voi giovani sa-
un Padawan dopo l'altro, selezio- toporsi a una diversa modalità di rete comprensivi con me se non ho
nando un apprendista non appena Prove, di difficoltà superiore, che, se in progetto di abbandonarlo molto
il precedente abbia passato le Prove, superate,possono far conquistare il presto.
Tuttavia, non tutti i Cavalieri scel- citolo supremo,
gono questastrada,
t
I
l
t-r
t RASCENDERELA MORTE
DEL GRAN MAESTROFAECOVEN

Un giorno morirete, che sia in battaglia o nel vosrro letto, dopo aver vissuto
la nobile vita di unoJedi. Nessuno può dire con certezza cosa vi asperra
quando diverrete tutt'uno con la Forza, ma il vostro viaggio verso lAldilà
sarà istantaneo,
I
t dhtlt:'r Alcuni saggi tra i Whill hanno una Anche se crediamo che tutto sia

&6 credenza diversa; sono convinti possibile arrraverso la For7a, in


che per gliJedi sia possibile esistere qualità di esseri fisici abbiamo dei
in questo mondo anche dopo avere vincoli e la nostra comprensione è
abbandonato Ia forma corporea. limitata. Piuttosto, pensate a que-
Esistendo come esseri luminosi, ste storie come a metafore dellul-
tali Jedi potrebbero manrenere timo precetto del Codice: Non c'è
l'identità che avevano prima della morte, solola Forzd,
morte, pur non potendo interagire
con il mondo fisico. Tale idea tut-
ravia deriva da storie e reorie, non
dalla reakà..

eor -loo+ É Pol Mló


lN élJÉsTó s-rATÓ'
,PÉc-èÉ?t-To Bgp é*É rrNo
Pc-rr'a* *o t'tÉt MA sÉMBcJT
PADR-É' Vgogc-tl
sprR-rró póssA *,-^"J*
*^ t'l'lt-^-é Mor-'Ta ?É/

aoN I vrvr '::-."f^:;t'[u-J:tl;


D'
o'-::::'::1
"ff:H":'ffi:;'*lt" à:i :1;.':j' DA ÉÉf
ér+É L'óP'D.NÉ p-Éaú?Éc.^la
so^ro sóRpR.Ésó ^rÉsr'É::::; Ir *-
' pF.ÉzÉDÉNTÉ; NoN ANaaRA
cÒL-?t-fè
A dóL.1L^
ó*E L=l $ÀNN"

:T::ff i;ff"-':fir-<
+gr.t.,ì.6.,ÉsÉv?L-'':;;*;'^^q:1n-ff R'rFÉc'rMÉNTr LóR'ó
MANfFÉs-rAR-sr
ovtrNAtrÉ, NÉL|-A u:::,:t.-Nrr
F;Nrrrar,
-.iè{E
*A
-r',
FfNóRJ+ aoNTÉNqoNo rÙrrr ^^t:;1-;;. Dr
Dr TùTTI rN vt-rA, óPPtrÈÉ ---t- :l--;;- r-.r,,.. AFFI.''?'.'Ntrl
t k?:* -f-e-Î*' aoNosérúTr
éoNo.réÉNDó
4xwo"*--'^':;:;"';t'- IN é.PÉSTO MONDé
aor'r rqg. S;ro r,t ÉÈrltrÀN"
-^rae F.IMANÉNDÓ FA.TTó Ber ,::,;;.:*.ìNÉ
sI DIAÉZ*É

FANTA
SIANO
".-^:;;;;FOÉ.?A
)O'- UI F.IIJSZIP.óNO
ATTRJ&VÉF'SO
Dl
LFr

ÉNÉR-6|A
SÙET-IMAEIéNÉ

PIJR'A'
Jl, J;-,í.,:I: ;T,::::::;'I-,*,.-rr.,É,^
éOMÉ '-,' ' ÙNé s'fATo
tN
DÉLLÉ éÉr-Ltj'-t"-*t^it+É

-LU<11

Potrebbero piacerti anche