Sei sulla pagina 1di 34

APPUNTI DI PUNTO CROCE

autrice – Morelli Ombretta

Report omaggio
consigli pratici sul punto croce

www.ricamando-online.blogspot.com

1
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

note legali:
Questo manuale è stato scritto da Morelli Ombretta, autrice del sito
www.ricamando-online.blogspot.com
e pubblicato sotto una licenza Creative Commons

Questo report ha tutti i diritti riservati, puoi pubblicarlo sul tuo sito purchè vengano
riportati sempre in modo ben visibile il nome dell'autrice, i link e i suoi contenuti.

Inoltre puoi:

1. riprodurre,distribuire,comunicare al pubblico,esporre in pubblico,eseguire,recitare


quest'opera.
2. Regalare quest'opera senza modificarne i contenuti.

Non puoi:

1. usare quest'opera per fini commerciali


2. alterare o trasformare quest'opera,nè usarla per crearne un'altra

• ogni volta che distribuisci quest'opera,devi farlo secondo i termini di questa


licenza,
che va comunicata con chiarezza
• In ogni caso puoi concordare con la titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non
consentiti da questa licenza
• questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali
per qualsiasi informazione contatta direttamente l'autrice (Morelli Ombretta)
all'indirizzo pyper57@yahoo.it

2
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

note sull'autrice

Morelli Ombretta nasce nel 1957 a Fabrica di Roma, un paese del


viterbese.
Sposata,madre e moglie a tempo pieno, una donna come tante che
dedica il suo tempo libero ai lavori femminili, quali i
ferri,l'uncinetto, il ricamo tradizionale ma soprattutto il punto
croce, la sua passione.
Da anni si dedica a questa tecnica meravigliosa, maturando una
notevole esperienza in questo campo e conducendo diversi corsi
sul punto croce ed il ricamo in generale.
Da qui la decisione di creare un sito.

www.ricamando-online.blogspot.com

dove giornalmente mette online la sua esperienza a disposizione


delle molteplici visitatrici, con disegni da lei stessa creati, tutorial
semplici ed esaustivi e tanto altro ancora

per contattare Ombretta Morelli puoi farlo scrivendole al seguente indirizzo


pyper57@yahoo.it

3
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

sommario

introduzione...............................................................................5

la stoffa e la giusta scelta..........................................................7

calcolare la grandezza di uno schema..................................19

la stoffa e la quantità giusta da comprare...........................25

centrare la stoffa prima del ricamo.......................................29

4
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

introduzione
innanzitutto ti ringrazio per aver scaricato questo speciale report
che ho messo a tua disposizione gratuitamente.

Hai dimostrato sicuramente di essere una persona che ha voglia di


conoscere e di imparare questa tecnica meravigliosa del punto
croce e per questo mi complimento con te.

Questo report altro non è che il primo capitolo del corso completo
sul ricamo a punto croce, che sto oltretutto ultimando ,e che presto
sarà online in forma ebook, facilmente scaricabile dal mio sito
www.ricamando-online.blogspot.com

In questo capitolo ti porterò passo passo attraverso quelle che


saranno le tue prime basi iniziali, cercando di darti le dritte
necessarie per far sì che tu possa mettere a frutto le tue capacità
creative.

5
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

In questo primo capitolo imparerai a:

1. conoscere e quindi scegliere la stoffa adeguata al ricamo

2. calcolare la grandezza dello schema

3. acquistare la quantità giusta di stoffa in base alla grandezza


dello schema

4. centrare la stoffa prima del ricamo

Spero di riuscire a darti nel migliore dei modi questi consigli che
sono sicuramente molto importanti per la riuscita di un buon
ricamo, perchè voglio che tu abbia successo nel tuo obbiettivo di
imparare a ricamare a punto croce.

6
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

la stoffa e la giusta scelta


(prologo)

Ti sarà capitato di entrare in un edicola per comprare un


quotidiano o un settimanale, e di buttare l'occhio su una rivista di
punto croce, proprio li, vicino al giornale da comprare, e mentre
aspetti di pagare, ti metti a guardare quei meravigliosi disegni
sulla copertina e pensi “accidenti quanto sono belli,quasi quasi ci
provo,ti pare che sarà così difficile?” e mentre continui a
chiedertelo, paghi il tuo giornale, ma alla fine decidi di comprare
anche la rivista del punto croce.

Ti senti soddisfatta, piena di energia e curiosa anche di vedere cosa


c'è all'interno, e quando arrivi a casa, lasci da parte il tuo giornale
per dedicarti a quello del punto croce, lo sfogli ed eccolo li, il
disegno che rapisce la tua attenzione, ti piace e poi non è neanche
così difficile.

Perfetto! Hai scelto il disegno da ricamare

7
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Ora pensi che la prima cosa da fare è andare al negozio di


merceria della tua città a comprare l'occorrente, ma......
ed è qui che ti fermi a pensare e ti poni le prime domande

ma quale stoffa dovrò comprare


e come faccio a sapere quanta me ne serve
e il ricamo? Ma come sarà grande, e se poi non è come lo voglio io
e mi viene più piccolo o più grande?

In pochi minuti la tua testolina si è riempita di così tante domande


che iniziano a saltare fuori i dubbi e la paura di non essere capace,
e a quel punto decidi di mollare perchè non fa per te.

ASSOLUTAMENTE NO!!

mettiti comoda e leggi attentamente questo primo capitolo, ti


porterò passo passo a dissipare tutti i tuoi dubbi, e alla fine tutto ti
sarà cosi semplice che riderai solo ad aver pensato di non potercela
fare.

INIZIAMO DUNQUE!

8
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Il mercato tessile ci propone una grande varietà di stoffe per il


ricamo, ma per una neofita come te , che si avvicina per la prima
volta a questa tecnica, può essere una vera e propria giungla.
Per evitare quindi di mandarti nel panico ecco qui di seguito una
tabella che ho compilato espressamente per te, proprio per guidarti
nella scelta più giusta:

Tela aida
sicuramente sinonimo di ricamo facile e veloce la tela aida è un
tessuto in cotone o in lino ed è il più classico dei tessuti per il
ricamo a punto croce,pensa che la sua invenzione risale
addirittura al 1907.
la sua trama presenta una quadrettatura regolare e ben definita,
per cui contare i fili diventa davvero un gioco da ragazzi. La sua
struttura varia a seconda del numero dei quadretti contenuti in 10
cm di stoffa. Infatti, tanto sarà maggiore il numero dei quadretti
contenuti in 10 cm, tanto sarà piccolo e compatto il ricamo.
La tela aida si può trovare sul mercato in varie tonalità di colore a
seconda dell'uso che se ne vuole fare, è bene sapere che se si
sceglie la tela aida colorata bisogna comunque stare attente alla

9
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

scelta dei colori da abbinare per il ricamo stesso, meglio sarebbe se

si scegliesse la tela aida colorata per dei ricami monocolore, come


ad esempio per tovagliati o centrotavola.
si possono inoltre trovare delle applicazioni di tela aida su
accessori già pronti, come ad esempio bavaglini per bebè, presine
da cucina, bordi per tovaglie, bordi per lenzuolini, asciugamani e
tanto altro ancora che potrete trovare comunque in varie mercerie,
ma andiamo a vedere i vari formati della tela aida:

Tela aida HERTA 24

(trama: 24 quadretti in 10 cm)

è una tela con quadretti molto grandi


ideale per imparare a punto croce
si ricama con filo moulinè DMC
a 3 fili per il punto croce
a 2 fili per il punto scritto

10
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

tela aida Hertarette 32

(trama: 32 quadretti in 10 cm
anche questa tela presenta quadretti
molto grandi
si ricama con filato moulinè DMC
a 3 fili per punto croce
a 2 fili per punto scritto

tela aida 42/44


(trama: 42/44 quadretti in 10 cm)
è la tela consigliata per le principianti in
quanto presenta dei quadretti
abbastanza grandi e permette, di
ottenere risultati molto buoni e di
controllare facilmente lo sviluppo
coretto del lavoro
si lavora con filo moulinè DMC
a 3 fili per il punto croce
a 2 fili per il punto scritto

11
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Tela aida 53/55


(trama:53/55quadretti in 10 cm)

è la più usata, e , come le altre,si trova in


commercio in varie tonalità di colore.
Si lavora con il filo moulinè DMC

a 2 fili per il punto croce


a 1 filo per il punto scritto

tela aida 53/55 quadrettata


(trama:53/55 quadretti in 10 cm)

è una tela che ti permette di ricamare con


più facilità in quanto i quadretti sono ben
definiti all'interno del quadrato stesso.
Si ricama con il filato moulinè DMC

a 2 fili per il punto croce


a 2 filo per il punto scritto

12
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Tela aida 60/64


(trama: 60/64 quadretti in 10 cm)

anche questa è una tela aida intermedia fra


la 55 e la 72.

Si ricama con il filo moulinè DMC

a 2 fili per il punto croce


a 1 filo per il punto scritto

Tela aida 70/72


(trama: 70/72 quadretti in 10 cm)

Questa tela viene usata dalle ricamatrici


molto esperte
Si ricama con moulinè DMC
a 1 filo per il punto croce
a 1 filo per il punto scritto

13
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Il lino

il lino è una stoffa molto raffinata, liscia al tatto, è una fibra


naturale, anallergico, antibatterico, è il tessuto più ideale per
confezionare lenzuola e biancheria per i più piccoli, è un tessuto di
origine molto antichissima, risale addirittura a 8000 anni avanti
cristo e veniva usato dagli egizi per mummificare i faraoni.
In epoca rinascimentale il lino cominciò a fare la sua comparsa
nelle case dei principi, che lo usavano per la loro biancheria
ricamata,proprio per la raffinatezza che questo tessuto poteva
rappresentare, e ha continuato a rappresentarla fino ai giorni
nostri.
Sul mercato troviamo diversi tipi di tessuto in lino per poter
ricamare sia con il ricamo tradizionale, sia a punto croce.
Il lino ha una trama molto fine,la quantità di fili varia dagli 80, ai
110-120 per 10 cm, non presenta la quadrettatura che ha la tela
aida, per cui diventa un po' difficile ricamare a punto croce, infatti
viene usato dalle ricamatrici molto esperte, ma andiamo a vedere
quali tipi di questa pregiata stoffa possiamo trovare sul mercato.
Nella tabella che segue, imparerai a conoscere i vari tipi di tessuto
in lino,
il numero di fili in 10 cm e le loro corrispondenze con la tela aida

14
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Lino cashel
(trama:112 fili in 10 cm)

tela in puro lino, va ricamato prendendo


2x2 fili di trama per cui, 112 fili in 10 cm
equivalgono a 60 punti (crocette)in 10
cm.
Tela equivalente: aida 60/64
si ricama con filo moulinè DMC
a 2 fili per la trama
a 1 filo per il punto scritto

lino newcastel
(trama:160 fili in 10 cm)

tela in puro lino, va ricamato prendendo


2x2 fili di trama, per cui 160 fili in 10 cm
equivalgono a 80 punti(crocette) in 10
cm.
Tela equivalente:aida 72/74
Si ricama con filo moulinè DMC
a fili per la trama
a 1 filo per il punto scritto

15
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Lino dublin
(trama:100 fili in 10 cm)

tela in puro lino, va ricamato su 2x2 fili


di trama, per cui 100 fili in 10 cm
equivalgono a 50 punti (crocette) in 10
cm.
Tela equivalente: aida 50/55

Si ricama con filo moulinè DMC


a 2 fili per la trama
a 1 filo per il punto scritto

lino belfast
(trama:100 fili per 10 cm)

tela in puro lino, va ricamato su 2x2 fili


di trama, per cui 100 fili in 10 cm
equivalgono a 50 punti (crocette) in 10
cm.
Tela equivalente: aida 50/55
Si ricama con filo moulinè DMC
a 2 fili per la trama a 1 filo per il punto
scritto

16
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Il cotone
altra stoffa che viene usata molto spesso per ricamare è il cotone.
É una fibra vegetale che viene ottenuta dalle capsule della pianta
del cotone.
E' composto prevalentemente dal 95% di cellulosa, è una stoffa
molto leggera,morbida e assorbente, ma a differenza del lino che è
una stoffa che dura nel tempo, il cotone si strappa facilmente,non
è molto elastica come stoffa e pertanto si sgualcisce facilmente, per
cui attenta a come la lavi e soprattutto, attenta quando la stendi,
evita l'esposizione al sole, perchè tende ad ingiallirsi, ma ora
andiamo a vedere quali stoffe di cotone vengono usate
maggiormente il ricamo.

Cotone bellana
(trama: fili 80 in 10 cm)

tela in puro cotone, va ricamata su


2X2per cui 80 fili in 10 cm equivalgono a
40 punti (o crocette) in 10 cm. Tela
equivalente aida 40/44

si ricama con filo Moulinè DMC


a 3 fili per il punto croce
a 2 fili punto scritto

17
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

cotone Davosa
(trama: fili 70 in 10 cm)

stoffa in puro cotone, va ricamata su


2X2 fili ,per cui 70 fili equivalgono a 35
punti o crocette, tela equivalente, Aida
Hertarette 32

si ricama con filo Moulinè DMC

a 2 fili per il punto croce


a 1 filo per il punto scritto

cotone Lugana
(trama :100 fili in 10 cm)

tela in puro cotone, va lavorata su 2X2


fili, per cui 100 fili equivalgono a 50
punti o crocette, tela equivalente, aida
55
Si lavora con fili moulinè DMC

a 2 fili per il punto croce


a 1 filo per il punto scritto

18
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

cotone Britney
(trama:112 fili in 10 cm)

tela in puro cotone, va lavorata su 2X2


fili di trama, per cui 112 fili equivalgono
a 60 punti o crocette, tela equivalente,
aida 60/64.

Si lavora con filo Moulinè


a 1 filo per il punto croce
a 1 filo per il punto scritto

Calcolare la grandezza di uno schema

A questo punto hai già acquisito una buona conoscenza di quello


che è il punto cardine di tutto il ricamo e cioè la scelta della stoffa.
E' chiaro che in commercio ci sono ancora molte varietà di stoffe, io
qui ho messo quelle che maggiormente vengono usate per il
ricamo, va da sé che il tempo e la pratica ti porteranno a poter fare
le scelte giuste per i tuoi ricami e quindi a conoscere altri tipi di
stoffa e valutare quali sono quelle più adatte alle tue esigenze.
Prima di poter comprare la stoffa però devi fare un'altra cosa
importante e cioè, calcolare la grandezza dello schema che hai
scelto,perchè questo:

19
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

se hai letto bene i prospetti delle varie tele che ho messo sopra, ti
sarai resa conto che non tutte le stoffe hanno la trama uguale, per
cui un ricamo fatto su una tela Aida 55, sarà più grande rispetto ad
un ricamo eseguito su una tela Aida 70 o su un lino Cashel da 80
fili e così via,questo perchè, più fili ci sono in 10 cm e più piccolo e
compatto sarà il ricamo, per cui è importante che tu sappia la
grandezza del disegno da ricamare in base alla trama della stoffa,
in modo tale da poter poi scegliere quella che più si adatta alle tue
esigenze.

Ma come si calcola la grandezza di un disegno in base alla stoffa?

Semplicemente con una piccola operazione, ma vediamo alcuni


esempi.
Supponiamo che tu voglia ricamare un disegno che abbia la
larghezza di 125 crocette ed una altezza di 200 crocette, prendiamo
in esame la tela Aida 55 quella più comunemente acquistata dalla
maggior parte delle ricamatrici, quello che devi fare è
semplicemente dividere il numero dei punti del disegno per il
numero dei punti della stoffa e dividerli per 10, ma vediamo
l'esempio pratico, abbiamo detto che il tuo ricamo è di 125 punti di
larghezza per 200 di altezza per cui si avrà la seguente operazione:

20
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Larghezza della stoffa:


125 : 55 x 10 = cm 22.72
altezza della stoffa:
200 : 55 x 10 = cm 36,36
Per cui, il tuo disegno se ricamato su tela aida 55 avrà la larghezza
di 22,36 cm per un'altezza di 36,36 cm.

Facciamo un altro esempio prendendo questa volta il lino cashel


con 112 fili in 10 cm, per cui, avendo il nostro disegno con la
larghezza di 125 punti e un'altezza di 200 punti si avrà la seguente
operazione:

Larghezza della stoffa:


125 : 112 x 10 = cm 11,06
altezza della stoffa:
200 : 112 x 10 = cm 17,85

Come vedi, le misure sono nettamente diverse per i due tipi di


stoffa che abbiamo preso come esempio, ma questo ti fa capire
l'importanza che ha, sapere appunto la grandezza dello schema ,
proprio per aiutarti nella scelta della stoffa stessa.
Questa operazione ovviamente dovrai farla tutte le volte che vorrai
decidere quale stoffa comprare ma soprattutto quale grandezza
dello schema vorrai andare a ricamare.

21
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Fin qui tutto andrebbe bene se il disegno che hai scelto da ricamare
si trova su una rivista italiana, ma se fosse una rivista straniera?
Sicuramente ti troveresti di fronte da un problema non indifferente
e ti spiego il perchè, le riviste straniere, a differenza di quelle
italiane hanno le misurazioni in “count”ossia i numeri di punti per
pollice, per cui fare il conteggio dei punti e sapere quale stoffa devi
scegliere diventa un serio problema e allora andiamo a vedere

a quanti centimetri corrisponde un pollice

Un pollice corrisponde a 2,54 cm , per cui arrotondando per difetto


sappiamo a questo punto che 4 pollici corrispondono a 10 cm

fatto questo andiamo a fare una piccola operazione che ti


permetterà di sapere a quale stoffa (Aida , lino, cotone)
corrispondono determinate misurazioni, ossia, bisogna
moltiplicare la quantità dei Count x 4 e avremo la tela
corrispondente, sia essa la tela Aida, o il cotone o il lino.

Per renderti la cosa più facile ho messo qui di seguito una tabella
esplicativa con tutte le misurazioni anglosassoni e le loro
conversioni in italiano, in modo tale che tu possa destreggiarti
meglio nella scelta della stoffa qualora dovessi trovarti di fronte ad
una rivista straniera.

22
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Tenendo quindi bene a mente questa piccola operazione:


(quantità di Count x 4 = quantità quadrati in 10 cm), andiamo a
vedere la tabella di conversione qui seguito:

Misure Inglesi ( tela Aida ) Misure Italiane ( tela Aida )

6 count ( 6 quadrati per pollice) 24 quadrati in 10 cm


7 count ( 7 quadrati per pollice) 32 quadrati in 10 cm
11 count ( 11 quadrati per pollice) 42 quadrati in 10 cm
16 count ( 16 quadrati per pollice) 64 quadrati in 10 cm
18 count ( 18 quadrati per pollice) 70 quadrati in 10 cm

Misure Inglesi ( Lino ) Misure italiane ( Lino )

25 count ( 25 quadrati per pollice ) 100 fili di lino Dublin e Belfast in 10 cm


28 count ( 28 quadrati per pollice ) 112 fili di lino Cashel in 10 cm
40 count ( 40 quadrati per pollice ) 160 fili di lino Newcastel in 10 cm

Misure Inglesi ( Cotone ) Misure Italiane ( Cotone )

17 count ( 17 quadrati per pollice ) 70 fili di cotone Davosa in 10 cm


20 count ( 20 quadrati per pollice ) 80 fili di cotone Bellana in 10 cm
25 count ( 25 quadrati per pollice ) 100 fili di cotone Lugana in 10 cm
28 count ( 28 quadrati per pollice ) 112 fili di cotone britney in 10 cm

23
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

La stoffa e la quantità giusta da comprare

bene, a questo punto direi che hai un bel bagaglio di conoscenze,


quindi, andando a riepilogare:

1. hai imparato a conoscere le diverse tipologie di tele che ci


sono sul mercato e quindi a scegliere quella che più si adatta
al tuo schema
2. hai imparato a calcolare la grandezza di uno schema
3. hai imparato a convertire le misure inglesi con quelle italiane

Non ti rimane altro da fare che comprare la stoffa, e fin qui


sembrerebbe facile se non fosse per il fatto che sul mercato
esistono moltissime varietà di pezzature di diverse misure, perchè
dico questo, supponiamo che il tuo schema sia largo 50 cm e alto 70
cm, di certo non andrai a comprare una stoffa che ha un'altezza di
180 cm, sarebbe un grande spreco, diverso sarebbe il discorso se il
tuo schema dovesse essere ricamato su una tovaglia o su un
lenzuolino ,ecco quindi che a questo punto diventa essenziale
sapere quale pezzatura è più adatta per il tuo ricamo.
Qui di seguito ho messo uno schema delle stoffe più comunemente
acquistate per il punto croce e le varie pezzature che ci sono sul
mercato e non solo,ho voluto anche mettere i vari colori che
potresti trovare in base all'altezza della stoffa stessa

24
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Tela Aida da 24 punti Pezzatura da 60 cm di altezza


colori:bianco
Pezzatura da 170 cm di altezza
colori: bianco, beige chiaro

Tela Aida da 32 punti Pezzatura da 85 cm di altezza


colori: bianco, beige chiaro, rosa, azzurro ,
giallo chiaro, limone
pezzatura da 170 cm di altezza
colori: bianco, beige chiaro

Tela Aida da 42 punti Pezzatura da 85 cm di altezza


colori: bianco, beige chiaro
pezzatura da 110 cm di altezza
colori: bianco, beige,celeste,nero,rosso
pezzatura da 140 cm di altezza
colori: bianco, beige chiaro
pezzatura da 170 cm di altezza
colori: bianco, beige chiaro

Tela Aida da 55 punti Pezzatura da 110 cm di altezza


colori: bianco, beige, crema, celeste,grigio
chiaro, verde chiaro, rosato, platino e tanti
altri colori ancora
pezzatura da 150 cm di altezza
colori: bianco, bianco naturale, beige chiaro
pezzatura da 180 cm di altezza
colori: bianco, bianco naturale, beige chiaro

Tela Aida da 64 punti Pezzatura da 110 cm di altezza


colori: bianco,beige chiaro,crema,
celeste,blu e altri colori
pezzatura da 48 x 53 cm di altezza
colori:bianco,beige,celeste e altri colori

25
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Tela Aida da 70 punti Pezzatura da 110 cm di altezza


colori: bianco, beige chiaro,celeste,kaki,blu
scuro,rosso,verde e altri colori
pezzatura da 48 x 53 cm di altezza
colori: bianco, beige chiaro, kaki chiaro,
celeste,blu scuro,nero,grigio

Lino Cashel 112 fili Pezzatura da 48 cm di altezza con orlo a


giorno già pronto
colori: bianco, bianco naturale, giallo
limone verde chiaro
pezzatura da 140 cm di altezza
colori: bianco, beige chiaro, crema,
sabbia,giallo limone, rosa pastello,verde
chiaro, grigio chiaro e altri colori
pezzatura da 48 x 68 cm di altezza
colori: lino grezzo, bianco, bianco
naturale,crema,kaki chiaro e altri colori

Lino Newcastel da 160 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori: nature,lino grezzo,bianco,bianco
naturale,sabbia

Lino Dublin da 100 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori: bianco, crema, lino grezzo,nature
Pezzatura da 170 cm di altezza
colori: come sopra

Lino Belfast da 100 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori:bianco,crema,beige
chiaro,sabbia,celeste,blu,verde chiaro e altri
colori
segue

26
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Lino belfast 100 fili Pezzatura da 170 cm di altezza


colori: bianco,bianco naturale,crema
Pezzatura da 48 x 68 cm di altezza
colori: bianco, crema,beige chiaro,azzurro
ghiaccio, kaki, e altri colori

Cotone Bellana 80 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori: bianco,beige chiaro,crema,vaniglia,rosa,
albicocca e altri colori
pezzatura da 180 cm di altezza
colori: crema, bianco,giallo miele,limone,verde e
alti colori ancora

Cotone Davosa 70 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori: bianco,beige chiaro,rosa,celeste,blu
medio,verde chiaro e altri colori
Pezzatura da 180 cm di altezza
colori: bianco,bianco naturale, beige chiaro

Cotone Lugana 100 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori:bianco,beige chiaro,rosa,sabbia,albicocca
e altri colori
pezzatura da 170 cm di altezza
colori:bianco,bianco naturale, beige chiaro
Pezzatura da 48 x 68 cm di altezza
colori:bianco,beige chiaro,sabbia,rosa,celeste e
altri colori

Cotone Britney 112 fili Pezzatura da 140 cm di altezza


colori:bianco,bianco naturale, crema, beige
chiaro,sabbia,celeste,blu,grigio chiaro

27
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Lo schema che ho appena messo non è ovviamente completo,


esistono molte altre varietà di stoffe che comunque imparerai a
conoscere mano a mano che la tua esperienza sarà più rafforzata
nel tempo, io mi sono attenuta alle stoffe che vengono acquistate
per la maggiore, ma poi sarai tu a dover scegliere come meglio
credi.
C'è ora un'altra cosa importante che devi sapere prima di iniziare a
ricamare.
Solitamente in tutti gli schemi che vengono messi sulle riviste c'è
una freccetta che indica il centro del disegno, e fin qui va tutto
bene, anche perchè è un valido aiuto per te che devi sapere da
dove iniziare.
Ma sulla stoffa?

Qui, magari per te che sei una neofita, rimane un po' difficile
andare a sapere da dove iniziare e soprattutto centrare il disegno in
modo tale che alla fine risulti al centro della stoffa.
Ebbene, in questo tutorial che vedi qui di seguito ti piego come
preparare la stoffa prima di iniziare a ricamare

andiamo a vedere assieme

28
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

centrare la stoffa prima del ricamo

Supponiamo che questa sia la


stoffa da te scelta per il tuo
ricamo, in questo caso io ho scelto
una tela Aida 55, la più classica e
la più usata dalle ricamatrici. Qui
sembra un pochino allungata ma
è l'effetto della foto, la stoffa
comunque misura 50x 50

a questo punto piega la stoffa a


metà
sul primo lato, come vedi dalla
foto

29
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

ora riapri la stoffa e piegala


dall'altro lato.
Come vedi dalla foto hai già il
primo lato evidenziato

a questo punto riapri la tua stoffa,


ti ritroverai praticamente con le
due piegature che ti formano una
croce, ora prendi un ago con un
filo scuro, nero va benissimo, e
inizia a tracciare la parte
evidenziata in senso orizzontale
per tutta la sua lunghezza

30
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

la stessa cosa falla in senso


verticale, per tutta l'altezza della
stoffa, alla fine ti ritrovi le due
parti tracciate come vedi nella
foto

il punto in cui convergono i due


tracciati, è il centro del tuo
disegno, come vedi dalla foto.

A questo punto hai, sia il centro


sulla tua stoffa, che il centro sul
disegno,per cui ti rimarrò facile
centrare perfettamente il tuo
ricamo

31
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

Cerca sempre di tagliare la stoffa a misura dello schema e di


lasciare come minimo un 10 cm buoni di esubero per lato, non
lavare mai la stoffa prima del ricamo, almeno chè tu non abbia
comprato una stoffa di colore scuro, come ad esempio un blu o un
rosso, a quel punto bisogna pretrattarla per evitare che stinga dopo
il lavaggio, per cui mettere a bagno in acqua fredda la stoffa e
sciacquarla fin quando l'acqua diventa limpida,a quel punto
asciugarla, mi raccomando non esposta al sole, e poi stirarla per
bene in modo tale da eliminare le eventuali pieghe.

Bene, siamo giunte alla fine di questo breve viaggio, sono certa che
le informazioni che hai acquisito in questo report ti saranno di
grande aiuto, comunque se vorrai saperne molto di più a breve
sarà online l'ebook omonimo “appunti di punto croce” dove non
solo spiegherò quello che ho scritto in questo breve report, ma ci
saranno moltissimi argomenti, che andranno a completare la tua
formazione
ad esempio troverai:
1. come scegliere il filato giusto
2. i vari tipi di filato
3. preparare le matassine
4. la lunghezza giusta della gugliate
5. il fissaggio dei filati
6. le conversioni dei filati con le maggiori marche sul mercato

32
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

7. la scelta dell'ago
8. le varie misure da utilizzare in base alla scelta della stoffa
9. e poi ancora: i telai si i telai no,i vari modelli da utilizzare
10. come iniziare il lavoro
11. il retro perfetto
12. le parti del punto croce e tante altre cose ancora
per cui non perdere l'occasione di comprarlo sarà una cifra alla
portata di tutte,e alla tua portata,e mi sento di dirti che
sicuramente sarà una cifra modica rispetto al lavoro che dovrò
fare per questo ebook.
Se vorrai lasciarmi un commento su questo report, potrai farlo
liberamente lasciandolo o sul mio blog www.ricamando-online.blogspot.com,
oppure al seguente indirizzo
pyper57@yahoo.it

per il momento ti saluto, un abbraccio


Ombretta

33
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report
APPUNTI DI PUNTO CROCE
autrice – Morelli Ombretta

34
Www.ricamando-online.blogspot.com

tutti i diritti sono riservati – vietata la rivendita e qualsiasi modifica di questo report