Sei sulla pagina 1di 1

NOME

COGNOME

DATA

Prima di suonare

versione per i genitori

Nonostante l'ukulele abbia un aspetto simpatico e divertente che porta i bambini a


considerarlo un giocattolo ci sono alcune regole da rispettare quando si suona, sia per quanto
riguarda la postura, sia per quanto riguarda la tecnica delle mani.
A casa, suonare i brani sempre stando seduti. L'ideale una sedia non troppo alta: i piedi
devono essere ben stabili per terra. La cassa armonica deve essere appoggiata alla pancia e non
alle cosce. La paletta deve essere diretta verso l'alto e non verso il basso.
Per quanto riguarda la tecnica delle mani, pi facile mettere in pratica le regole che scriverle
su un foglio. Le dita della mano sinistra vanno tenute ad angolo retto rispetto alla tastiera. Il pollice
resta dietro al manico e aiuta ad applicare la giusta forza. Le dita che non vengono premute non
devono ostacolare la vibrazione delle altre corde. La mano destra ha moltissime tecniche differenti,
spiegate di volta in volta nelle schede.
L'accordatura dello strumento un aspetto importante. Un ukulele scordato suoner male, e
dato che gran parte dell'apprendimento musicale si basa proprio sul riconoscimento dei suoni
fondamentale controllare l'accordatura prima di iniziare a suonare.
La soluzione pi semplice quella di utilizzare un accordatore. I migliori sono quelli a pinza: si
agganciano alla paletta e tramite un display indicano la nota che si sta suonando e con una
lancetta la frequenza della nota stessa. Bisogna ruotare lentamente le chiavette fino a quando la
lancetta non si posiziona al centro del quadrante. In maniera analoga funzionano gli accordatori
dotati di microfono oppure le applicazioni per smartphone. Se intendete acquistare un accordatore,
controllate che non sia un accordatore esclusivamente per chitarra: tali modelli riconoscono solo le
note delle corde della chitarra, per cui non riescono ad accordare la nota do.
Le quattro corde vuote dell'ukulele cio suonate senza premere nessuna corda con la mano
sinistra formano l'accordo di DO6, per cui
MI
LA
LA
abbastanza facile capire se l'ukulele sia
stonato.
Meno
immediata

invece
0
0
T
0
5
l'accordatura ad orecchio, che consiste
A
4
B
nell'ascoltare una nota intonata (un pianoforte,
2
una tastiera, un flauto dolce, ) e confrontarla
Per imparare a leggere la tablatura, vedere la scheda "Leggere la musica".
con una corda dell'ukulele. Una volta accordata Una volta accordato il la o il mi con una nota di riferimento, accordare le
una corda, accordare le altre basandosi sulle altre corde basandosi sullo schema riportato qui sopra.
posizioni omofone in corde differenti.

PONTICELLO

CHIAVETTE

TASTI

SOL
DO
MI
LA

PALETTA
CASSA ARMONICA

1 TASTO
2 TASTO
3 TASTO

CAPOTASTO
4321

Dario Sera

Lezioni di Ukulele

MBDC4Y