Sei sulla pagina 1di 397

Algebra Lineare e Geometria Analitica Volume II – Esercizi

E. Abbena, A.M. Fino, G.M. Gianella

1 ottobre 2010

2

3

Prefazione

Con l’attivazione delle lauree triennali, i corsi universitari hanno subito una notevole ri- duzione del numero di ore a disposizione per le lezioni ed esercitazioni. Questo libro, che trae origine dalle lezioni di “Geometria e Algebra Lineare I” che gli Autori hanno tenuto

al primo anno del Corso di Laurea in Fisica presso l’Universita` di Torino, costituisce ora

un testo completo che puo` essere anche utilizzato nelle Facolta` di Ingegneria, come pure nel Corso di Laurea in Matematica per lo studio della Geometria Analitica nel Piano e nello Spazio e per tutte quelle parti di Algebra Lineare di base trattate in campo reale. Esso si presenta in due volumi di agevole consultazione: il primo dedicato alla parte teorica ed il secondo formato da una raccolta di esercizi, proposti con le relative soluzioni, per lo piu` tratti dai testi d’esame. La suddivisione in capitoli del secondo volume si riferisce agli argomenti trattati nei corrispondenti capitoli del primo volume.

Il testo e` di facile lettura e con spiegazioni chiare e ampiamente dettagliate, un po’ di-

verso per stile ed impostazione dagli usuali testi universitari del settore, al fine di soste- nere ed incoraggiare gli Studenti nel delicato passaggio dalla scuola secondaria superiore all’Universita.`

In quasi tutti i capitoli del primo volume e` stato inserito un paragrafo dal titolo “Per saperne di piu”` non solo per soddisfare la curiosita` del Lettore ma con il preciso obiettivo

di offrire degli orientamenti verso ulteriori sviluppi della materia che gli Studenti avranno

occasione di incontrare sia in altri corsi di base sia nei numerosi corsi a scelta delle Lauree Triennali e Magistrali.

Gli Autori avranno pienamente raggiunto il loro scopo se, attraverso la lettura del libro, saranno riusciti a trasmettere il proprio entusiasmo per lo studio di una materia di base per la maggior parte delle discipline scientifiche, rendendola appassionante. La figure inserite nel testo sono tutte realizzate con il programma di calcolo simbolico Mathematica, versione 7. Alcuni esercizi proposti sono particolarmente adatti ad essere risolti con Mathematica o con Maple. Per suggerimenti, osservazioni e chiarimenti si invita contattare gli Autori agli indirizzi e-mail: elsa.abbena@unito.it, annamaria.fino@unito.it, gianmario.gianella@unito.it.

4

II di copertina: Ringraziamenti

Grazie ai Colleghi di Geometria del Dipartimento di Matematica dell’Universita` di Torino per il loro prezioso contributo. Grazie al Prof. S.M. Salamon per tanti utili suggerimenti e per la realizzazione di molti grafici. Grazie ai Proff. Sergio Console, Federica Galluzzi, Sergio Garbiero e Mario Valenzano per aver letto il manoscritto. Un ringraziamento particolare agli Studenti del Corso di Studi in Fisica dell’Univer- sita` di Torino, la loro partecipazione attiva e il loro entusiasmo hanno motivato questa esperienza.

5

IV di copertina

Gli autori

Elsa Abbena, professore associato di Geometria presso la Facolta` di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Universita` di Torino, svolge la sua attivita` di ricerca su argomenti

di geometria differenziale. Ha tenuto innumerevoli corsi di algebra e di geometria dei

primi anni della Laurea Triennale presso vari corsi di Laurea.

Anna Fino, professore associato di Geometria presso la Facolta` di Scienze Matematiche

Fisiche e Naturali dell’Universita` di Torino, svolge la sua attivita` di ricerca su argomenti

di geometria differenziale e complessa. Ha tenuto per vari anni un corso di geometria e

algebra lineare presso il corso di Laurea in Fisica.

Gian Mario Gianella, professore associato di Geometria presso la Facolta` di Scienze

Matematiche Fisiche e Naturali dell’Universita` di Torino, svolge la sua attivita` di ricerca

su argomenti di topologia generale ed algebrica. Si occupa inoltre della teoria dei grafi e

piu` recentemente della teoria dei numeri. Ha tenuto innumerevoli corsi di geometria dei primi anni della Laurea Triennale presso vari corsi di Laurea.

L’opera

Con l’attivazione delle lauree triennali, i corsi universitari hanno subito una notevole ri- duzione del numero di ore a disposizione per le lezioni ed esercitazioni. Questo libro, che trae origine dalle lezioni di “Geometria e Algebra Lineare I” che gli Autori hanno tenuto

al

primo anno del Corso di Laurea in Fisica presso l’Universita` di Torino, costituisce ora

un

testo completo che puo` essere anche utilizzato nelle Facolta` di Ingegneria, come pure

nel Corso di Laurea in Matematica per lo studio della Geometria Analitica nel Piano e nello Spazio e per tutte quelle parti di Algebra Lineare di base trattate in campo reale. Esso si presenta in due volumi di agevole consultazione: il primo dedicato alla parte teorica ed il secondo formato da una raccolta di esercizi, proposti con le relative soluzioni, per lo piu` tratti dai testi d’esame. La suddivisione in capitoli del secondo volume si riferisce agli argomenti trattati nei corrispondenti capitoli del primo volume.

6

Indice

1 Sistemi Lineari

 

9

1.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

9

1.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

16

2 Matrici e Determinanti

 

27

2.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

27

2.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

34

3 Calcolo Vettoriale

 

43

3.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

43

3.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

52

4 Spazi Vettoriali e Sottospazi Vettoriali

 

61

4.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

61

4.2 Per saperne di piu` – Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

84

4.3 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

85

4.4 Per saperne di piu` – Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

102

5 Spazi Vettoriali Euclidei

 

103

5.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

103

5.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

110

6 Applicazioni Lineari

 

117

6.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

117

6.2 Per saperne di piu` – Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

136

6.3 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

137

6.4 Per saperne di piu` – Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

151

 

7

8

INDICE

7 Diagonalizzazione

 

155

7.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

155

7.2 Per saperne di piu` – Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

189

7.3 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

191

7.4 Per saperne di piu` – Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

226

8 Forme Bilineari e Forme Quadratiche

 

229

8.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

229

8.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

238

9 Geometria Analitica nel Piano

 

249

9.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

249

9.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

254

10 Riduzione a Forma Canonica delle Coniche

 

261

10.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

261

10.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

272

11 Geometria Analitica nello Spazio

 

295

11.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

295

11.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

325

12 Coni, Cilindri, Superfici di Rotazione e Quadriche

 

357

12.1 Esercizi

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

357

12.2 Soluzioni

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

373

Capitolo 1

Sistemi Lineari

1.1

Esercizi

Discutere e risolvere i seguenti sistemi lineari, al variare degli eventuali parametri reali che vengono abitualmente indicati con le lettere a, b, c, h, k.

[1]

[2]

[3]

[4]

x 1 + x 2 x 3 = 1 2x 1 + 2x 2 + x 3 = 0

  x 1 + x 2 + 2x 3 = 1.

  2x 1 + x 2 + x 3 = 1

x 1 2x 2 + x 3 = 2

x 1 + x 2 2x 3 = 4.

  2x 1 x 2 x 3 4x 4 = 9 4x 1 3x 3 x 4 = 0

8x 1 2x 2 5x 3 9x 4 = 18.

  2x 2y + z + 4w = 0

  x y 4z + 2w = 0

x + y + 3z 2w = 0

  3x 3y + z + 6w = 0.

9

10

Sistemi Lineari

[5]

[6]

[7]

[8]

[9]

[10]

[11]

[12]

[13]

x

x

y

+ y + az = 1 + 2y + bz = 3 + cz = 2.

2x + y z = 1

x + 2y 2z

3x y + 2z

x y + z = k.

= 0

= 1

ax y + z

= 2

x

ay + z

=

3 a 2

x

y + az = a + 1.

x

+ y + z = a

 

x

ay z = 1

2x + y + az = a + 1.

x

x

hx + y + z =

+ y + hz + hy + z

2h 1 = h

=

1.

2x + az =

3x + ay 2z = 2 ax + 2z = 1.

1

x + y z = 1

2x + 3y + kz = 3

x + ky + 3z = h.

kx + y + z

= 1

x

+ ky + z

= 1

x

+ y + kz = h.

x

y + z = 5

2x + y + 2z = b

3x 3y + az = 1.

Capitolo 1

11

[14]

[15]

[16]

[17]

[18]

[19]

[20]

[21]

[22]

2x 3y + 2z = 1

x + y 2z = 2

4x y + az = b.

(3 k)x y z = a

2x (4 k)y 2z = b

3x 3y (5 k)z = c.

(2

k)x ky + (1 k)z = 1 2k

(4

2k)x 3ky + (1 2k)z = 1 k

(2

k)x 2ky + kz = 5k.

(h

+ 1)x hy + (2h + 1)z = 2h + 3

(h

+ 1)x hy + 2hz = 3h + 1

(h 1)x (2h + 1)z = 3(h + 1).

(h 1)x + y + hz = 0

h(h 1)x (h 1)y 2h 2 z = 2

(h

1)x + 2y 2z = h + 3.

(k

+ 1)x + (k + 1)y + 2z = 1

x + ky + z = 1

(k 1)x + (k 1)z

= 0.

kx 2(k + 1)y + z

(k + 1)y + z = k + 3

2kx 5(k + 1)y + 2z = 8 9k.

= 4 2k

kx + 2y + 2kz = 1 kx (k 3)y + 3kz

kx + (k + 1)y + 2kz = 2.

= 1

x 1 + x 2 + x 3 = a

ax 1 + x 2 + 2x 3 = 2

x 1 + ax 2 + x 3 = 4.

12

Sistemi Lineari

[23]

[24]

[25]

[26]

[27]

[28]

[29]

[30]

[31]

x y + z w

2x + y + 5z

x + 2z

= a 2

+ 4w = a

+ w = 2.

2x y + 3z

4x + y 2z w =

2x + 5y + az 5w = 0.

+ w

= 0

0

x 1 + 2x 2 x 3 + hx 4 = 0

x 1 + (h 2)x 2 + x 3 = 0

2x 2 + x 3 = 0

x 1 2x 2 + x 3 + hx 4 = 0.

x

+ y z = 0

x

+ (2h + 1)y (h + 1)z =

2h + 1

x

+ hy z = h 1.

x

y z = 0

3x + y + 2z =

0

4x + hy = 0.

3x + 2y + z = 1

5x + 3y + 3z = 2

7x + 4y + 5z = 3

x

+ y z = 0.

x

+ y + hz

= 2h

x

+ y + 2z =

1

2x hy + 4z = 2.

hx + y + hz = 1 2x y + 2z = h 1

3x + 3y + (h + 2)z = h 2.

x ay + z = a

= 1

3x 2y + az = 5a.

ax 2y + 3z

Capitolo 1

13

[32]

[33]

[34]

[35]

[36]

[37]

[38]

[39]

[40]

2x + ay

x + y z = 2

ax y + z = 2.

= 1

x

+ y + (h 1)z = 2h 2

x

+ y + 2z = 1

2x + (h + 1)y + (h 1) 2 z = 2.

hx + y + z = 2

x y = 1

hx 2y 2z = k.

x 1 + 2x 2 + x 3 = 1 x 1 + (2 h)x 2 + (2 + h)x 3 =

x 1 + (2 + 3h)x 2 2hx 3 = k.

2

2x 1 x 2 x 3 = 0

(2

h)x 1 + (2 + h)x 2 x 3 = 1

(2

+ 3h)x 1 2hx 2 x 3 = k.

x 1 + 2x 2 x 3 = 0 2x 1 + (3 + k)x 2 3x 3 = 0

(1 k)x 1 + 4x 2 3x 3 = h.

(a 1)x + y z = 1

x

+ ay + z = a + 1

x

+ y + z = 2a.

x 1 + 2x 2 hx 3 = 0,

hx 1 + 3x 2 + (1 h 2 )x 3 = h + 1,

(6 2h 2 )x 2 + 2x 3 = h 2 + 3h + 2.

x 1 x 2 + hx 3 = 1

x 1 + hx 2 x 3 = h

(h 1)x 1 2hx 2 + (h 2 + 1)x 3 = 2h.

14

Sistemi Lineari

[41]

[42]

[43]

[44]

[45]

[46]

[47]

[48]

[49]

hx 1 + (1 h)x 2 2hx 3 = 2 x 1 + hx 2 + hx 3 = 0

2x 1 + hx 2 + hx 3

= h.

x 1 x 2 + 2x 3 = k

2x 1 kx 2 x 3 = 1

kx 1 2x 2 x 3 = 4.

x + ky + z = 0

kx y + 2z = 1

x y + 2z = k.

hx y = 1

x hy + z = 2

2x hy + 2z = k.

x

2x + 3y 2az = 3

x

+ y z = 1

+ ay 3z = a.

2y z = 6

x

hx 2y z = 2

x

+ y = h.

x 1 + (k 1)x 2 5x 3 = 4 2x 1 (k 2)x 2 + (2k + 10)x 3 = 8

x 1 + x 2 + (2k + 5)x 3 = k 2 2k 4.

3x + 2ky + z = 7

(k

3)x (k 1)y z = 12

(k

+ 6)x + 8ky + 2z = h + 11.

x

+ hy + hz = 1

x

+ hy + z = 0

x

hz = 0.