Sei sulla pagina 1di 3

Chicken tractor, prepAratrici

ovvero

le

galline

Si tratta di una struttura mobile, leggera e ben progettata, in grado di accogliere una piccola comunit di galline e concentrarne il lavoro in aree delimitate.

Se osserviamo delle galline allaperto, in campagna, scopriamo che passano la maggior parte del loro tempo a dissotterrare le erbacce con le loro zampe ad artiglio, a nutrirsi di semi ed insetti presenti nel terreno, lasciando direttamente dove serve, senza dovervelo trasportare, un deposito di concime ricco di azoto che, razzolando, incorporano nel suolo. Immaginiamoci queste operazioni concentrate in unarea dellorto o del frutteto che deve essere ripulita, lasciando fare a loro, che ne traggono diletto, quel lavoro di diserbo, preparazione e concimazione del terreno che a noi serve. Abbiamo ottenuto questi risultati semplicemente posizionando il nostro pollaio mobile nel punto dove le galline sono di maggiore beneficio (questa quella che in permacultura si chiama collocazione relativa, ovvero trovare per ogni elemento di un sistema la collocazione ottimale, che gli permette di adempiere con estrema facilit al suo compito). Poich diamo loro anche paglia da incorporare al suolo, il livello dello stesso aumenta, cosa che non avviene con laratura che ne distrugge la struttura, rendendo il terreno cos fine da agevolarne il dilavamento ad opera delle piogge e del vento. Inoltre, arando si uccidono gli organismi ed i microrganismi che fino a quel momento trasformavano la sostanza organica in humus, arricchendo il terreno e nutrendo le colture presenti. Quali altri prodotti avremo dalle nostre galline? Uova fresche facili da recuperare (quanti di noi hanno speso ore a cercare il nuovo nido delle galline che razzolano libere?) e carne sana, alimentata con erba, semi ed insetti, che sono unottima dieta. Se poi coltiviamo nellorto erba medica o trifoglio, allora il nostro chicken tractor diventa un sistema permaculturale, dove tutto ci che serve viene prodotto sul posto e dove i prodotti di ritorno sono maggiori di quelli importati. Esistono vari tipi di pollaio mobile:

1. quello che viene spostato ogni giorno (le galline trovano cos ortaggi ed erbe sempre freschi) 2. quello stazionario (ogni giorno sar necessario portare cibo fresco alle galline) 3. quello che resta per pi di 1 giorno, ma non stazionario 4. quello su ruote (il pi facile da muovere, se lavoriamo in piano) Che caratteristiche deve avere il nostro chicken tractor? leggero e poco ingombrante, per poter essere spostato facilmente; abbastanza largo da contenere comodamente gli animali (ogni gallina dovrebbe avere 1 mq a disposizione; inoltre il numero degli animali determina la quantit di tempo che il pollaio pu restare fermo in unarea delimitata); resistente alle intemperie; con una porta di accesso attraverso la quale dare facilmente paglia e cibo alle galline; in grado di proteggere dai predatori; per met ombreggiato e resistente allacqua; con un contenitore dacqua per abbeverare le galline. E importante isolare il pollaio stazionario nella direzione esposta al vento; il modo pi semplice usare balle di paglia che in primavera serviranno per pacciamare. Se dividi lorto in due parti, il primo anno le galline prepareranno il terreno per lanno successivo ed il secondo anno mangeranno gli avanzi dellorto del primo anno, lavorando e concimando il terreno per lanno dopo. Questo un ottimo esempio di come lelemento gallina del nostro sistema svolge pi funzioni: sostituire i diserbanti con la ricerca degli insetti, i fertilizzanti con la pollina, il taglia erbe con gli animali, produrre uova, carne e piume. Come ho costruito il mio chicken tractor? Personalmente ho optato per luso di materie prime locali e per il riciclo di materiali gi presenti nel podere. Il mio chicken tractor ha una cornice rettangolare in legno ed una struttura ad archi fatta con tubi da idraulico. E stato poi chiuso da una rete di plastica nera e su una met stata posizionata una struttura di canne del lago, ricoperta a sua volta da una vecchia tenda da campeggio che, se necessario, pu essere tolta. Su una parete corta c la porta, la cui cornice stata fatta con gli archi componibili della tenda da campeggio. Allinterno c un predellino costruito con canne intrecciate a modi scacchiera, che serve alle galline per appollaiarsi. C poi un contenitore per lacqua ed una cassetta di legno per le uova.

La costruzione del mio chicken tractor ha richiesto una giornata e mezza di lavoro e nessun costo per i materiali. Lunico problema riscontrato stato che le galline allinterno del chicken tractor hanno richiamato nellorto le altre. Daltra parte, i risultati ottenuti sono stati ampie aree ripulite e concimate e le uova. Note 1 Le galline non riescono ad estrarre dal cibo tutti i nutrienti in esso contenuti; pertanto attraverso le loro feci rilasciano alte percentuali di azoto, fosforo e potassio ed una mediocre percentuale di sostanza organica. Attenzione per: troppi nutrienti sono tossici; quindi necessario limitare il periodo di permanenza delle galline su una stessa area e lasciar loro a disposizione della paglia che con la sua alta percentuale di carbonio aiuta a bilanciare la presenza di azoto, oltre a trattenere lacqua. 2 Dopo soli 50 anni di continua aratura lo strato superficiale e quindi pi ricco e nutriente del terreno non c pi, lasciando il posto ad un terreno pietroso e/o sabbioso. 3 Solitamente i pollai mobili sono circolari, per evitare che gli animali pi deboli vengano letteralmente messi allangolo, ma la forma particolare del mio orto necessita di un pollaio rettangolare di piccole dimensioni, dove non metto pi di tre galline.

4 Le canne del lago le abbiamo tagliate ed assemblate personalmente.