Sei sulla pagina 1di 19

Preposizioni

Esercizio 1 : Completa con le preposizioni:

1. Questa è la casa .......Anna 2. Io porto i fiori ......Rosanna 3. La macchina è ..... il


marciapiede e il muro 4. Noi partiamo domani ..... Parigi 5. Questo regalo è ..... me .
6. Noi veniamo ...... ufficio sempre ..... la bicicletta. 7. I libri sono ...... Giovanni 8. Il
gatto è ....... la poltrona e la sedia 9. Le lezioni .... italiano sono interessanti 10. Stiamo
una settimana .... Napoli 11. Stasera vado .... cena ... Ugo 12. Vieni ..... me stasera?
13. Io abito .... Piazza del Carmine 14. Faccio una passeggiata .....Francesca 15. Noi
partiamo ........ pochi giorni .... la Francia 16. Vengo .... Milano e vado ..... Roma 17.
Lucca è ..... Firenze e Pisa 18. Sono .... Italia .... una settimana 19. Io ho una casa .... via
Pagnini 20. I libri sono ....... tavolo 21. Mangio .... la forchetta e il coltello 22. ....
quell'albero c'è un nido 23. Io abito .... un amico ... Gianni 24. ... un mese è Natale
25. Ricevo una lettera .... Eleonora 26. Sono malato .... venerdì 27. ' Il motorino ....
Giovanni è ... quella strada là 28. Vivo .... Italia, .... Firenze 29. Sono a Roma .... una
settimana 30. C'è una lettera ...Sara ... quel tavolo 31. Usciamo .... scuola .....le 13.

Esercizio 2 : Completa le frasi :

1) Sono stanco: vado ... letto 2) Andiamo ... cinema


3) Vado ... centro a fare spese 4) Vai ... vacanza ... montagna o ... mare ?
5) E' tardi: vado ... casa ... cena 6) Non ho soldi: devo andare ... banca
7) Stasera andiamo ... ristorante? 8) Vai ... casa ... piedi o ... autobus?
9) Il treno è pieno: devi stare ... piedi 10) Compro le sigarette ... tabaccaio
11) Questa estate vado ... campagna 12) Andiamo ... cena ... "Bordino"?
13) Sono malato: non vado ... ufficio 14) Devo fare un telegramma: vado ... posta
15) Sono studente ... università .... Firenze 16) Il treno è vuoto: posso stare ... sedere

Esercizio 3 : Rispondi alle domande:

1) Dove vai stasera? 2) Dove compri la carne?


3) Dove vai in vacanza? 4) Dove mangi oggi?
5) Come vai a casa? 6) Sono le due di notte. Dove vai?
7) Come vieni a scuola? 8) Dove prendi il caffé?
9) Dove compri il giornale? 10) Dove vai in discoteca?
11) Come paghi il conto? 12) Dove metti le chiavi?
13) Come farai con questo freddo? 14) Ho finito i soldi! Come facciamo?
15) In quanti verrete? 16) A casa di chi ci vedremo stasera?

1
Esercizio 4 Forma delle frasi:

1. Io/parlare/Luigi/ultimo/film/Fellini 2. Marco e Luigi/prendere/libro/tavola


3. Tu/aprire/porta/stanza/letto 4. Marco/e/Luisa/mettere/libri/borsa
5. Voi/mettere/penna/cassetto/scrivania 6. Noi/finire/esercizi/8/sera
7. Io/servire/caffè/voi 8. Loro/sentire/musica/radio
9. Loro/parlare/preposizioni 10. Anna/aprire/finestra/classe
11. stanza/essere/più piccola/casa 12. Libro/rosso/essere/più/alto/specchio
13. Io/vivere/Milano/Lombardia 14. Luigi/essere/scuola/
15. Io/vedere/ film/televisione 16. Marco/prendere/treno/Milano
17. Noi/vedere/Duomo/finestra 18. Io/essere /teatro/Luisa
19. Loro/parlare/Roma 20. Ida/andare/comprare/abito/sera

Esercizio 5 Inserire le preposizioni appropriate e riconosci le frasi idiomatiche:

1. Per il centro ti conviene girare .... destra e poi ...... sinistra.


2. Venite ..... terrazza ..... ammirare il panorama.
3. ....... ospedali lavorano medici e infermieri.
4. Ieri non siamo usciti perché pioveva ..... dirotto.
5. .......... dire il vero credo che lui abbia avuto molta fortuna.
6. Il lavoro non è finito, ma è ..... buon punto.
7. Non stare lì ...... mani ..... mano, datti da fare.
8. Ho tanto .... fare che non so ..... dove cominciare.
9. Le persone che hanno la coda ....... paglia non hanno la coscienza tranquilla.
10. Questa minestra non sa ...... niente.
11. E’ difficile capirlo perché parla sempre ..... denti.
12. Il libro non è stato ancora pubblicato, è ...... corso ...... stampa.
13. Quando ho capito che la riunione andava ...... le lunghe, me ne sono andato.
14. Non prende mai una posizione, è sempre incerto ...... il sì e il no.
15. Non riesce ..... fare niente perché è ...... piena crisi.
16. Chiacchiera tanto ma non viene mai .......... sodo.
17. Dopo aver pensato ..... lungo ......... sé e sé, decise ..... accettare.
18. Non fare complimenti, .......... caso ........ bisogno telefonami pure.
19. Quando sono andata a trovarlo era ..... punto ...... uscire.
20. Non si accontenta mai ..... quello che fanno gli altri: trova sempre qualcosa ..... sbagliato,
cerca sempre il pelo ...... uovo.
21. Quell’uomo ha un debole ...... le bionde.
22. La soluzione ..... problema è ancora ..... alto mare.
23. Dimmi come è andato l’esame! Non tenermi più ....... spine.
24. Ha molti debiti, non sa come pagarli, è veramente ......... acqua ......... gola.
25. E’ veramente furbo, ne sa una più ......... diavolo.
26. Ho deciso ......... parlargli ........ mettere ..... chiaro la situazione una volta ......... tutte.
27. Non farei quello che mi chiedi .......... tutto l’oro .......... mondo.
28. ........... amore o ......... forza farà quello che vuole suo padre.

2
Esercizio 6 Rispondi alle seguenti domande:

1. Dov’è il gatto? 2. Come va a casa Luigi?


3. Dove va in vacanza Piero? 4. Dove andiamo domenica?
5. Da chi vai a cena? 6. Dove hai dimenticato le chiavi?

Esercizio 7 Forma delle frasi inserendo le preposizioni giuste:

1. Io/ tornare/ scuola/ casa


2. Noi/ essere/ Firenze/ Toscana
3. Io/ partire/ tre giorni/ Svizzera
4. Mele / essere/ albero
5. Penna nera/ essere/ insegnante

Esercizio 8 Completa le seguenti frasi:


1. Vengo ..... Londra, .........Inghilterra, ......... scuola, ......... università.
2. Vado ........ Instanbul, ........ Turchia, ......... medico, ........... stazione.
3. Parto ......... Francia, ......... Parigi, ......... macchina, ........ piedi, .......... treno.
4. Vado ......... mercato, .......... banca, ................. cinema, ......... teatro, ......... ristorante.
5. Sono ......... Milano, ......... Lombardia, ......... ufficio, .......... centro, ............ bar.

Esercizio 9 Forma le domande appropriate:


1. ...............................................................................? No, perché sono stanco
2. ...............................................................................? No, non amo il teatro.
3. ................................................................................? Sì, ho fame.
4. ................................................................................? Sì, voglio prendere un caffè
5. .................................................................................? No, non voglio il latte.

Esercizio 10 Inserire negli spazi le preposizioni semplici o articolate mancanti.


VULCANO - ....................Vulcano la sabbia è scura e, a causa .......... vulcano attivo, è
possibile osservare interessanti fenomeni vulcanici: le fumarole che sorgono .......... suolo, i
fanghi e le sorgenti sulfuree. .......... numerose grotte ............ isola, anticamera ......... inferno
secondo la tradizione, l'acqua bolle ........ 100 gradi. Il suono ........... sorgenti termali che
sboccano ...... mare è simile .... una voce misteriosa. Se si va fino ....... cima ........ cratere la
vista spazia ..... un paesaggio degno ............ leggende che lo descrivono. Ma ........
mezzo ..... fenomeni capricciosi .......... natura sorgono grandi e comodi alberghi ............ le
loro ampie terrazze affacciate ....... mare. E ......... tramonto, quando il sole accende il
paesaggio ............ i suoi riflessi rosso fuoco, si ha l'impressione ............ vivere ............ un
mondo ....... fiaba.

Esercizio 11 Inserire le preposizioni mancanti, semplici o articolate, nel discorso del


soprintendente agli scavi di Pompei.
"Chi protesta dovrebbe provare ... dirigere gli scavi. Ho solo tre giardinieri ....... tutti e 66
gli ettari. E già un miracolo che sia riuscito ...... convincere il ministro ..... destinare un
miliardo ..... togliere le erbacce .... zona .... scavi. Ho accettato ......... correre il rischio ..........
far venire ...... Pompei 200 persone mandate .......... ufficio........... collocamento ...... regione
Campania. Speriamo che siano persone competenti ...... questo tipo .......... lavoro, o
almeno interessate .... imparare
"

3
Esercizio 12 Volgere al passato e inserire le preposizioni mancanti
1. Luigi ENTRARE ..................classe
2. La neve CADERE .......... strada
3. Io APRIRE ................ la borsa ..... Luigi
4. Marco e Luisa RIMANERE ................... Italia, ..... Roma
5. Tu non VENIRE ........... mai ....teatro ........ noi
6. Io RIMANERE....................... casa, perché ARRIVARE .....................degli amici
7. Luigi ACCENDERE ........la luce ....... cucina
8. Io e Maria METTERE ..............le sigarette .............borsa
9. Maria e Luisa ieri non VENIRE ............... ristorante .......... noi
10. Loro ANDARE ................... stazione ........... vedere l'orario dei treni

Esercizio 13 Inserisci le preposizioni mancanti (e sostituisci poi il menú spaziale con uno
terrestre!)

Cucina spaziale

Un mio amico cosmonauta è stato ...... pianeta X 213, e mi ha portato ........ ricordo il menú
...... un ristorante ........ lassú. Ve lo copio tale e quale:
ANTIPASTI
-Ghiaia ...... fiume ...... salsa ...... tappi
-Crostini ........ carta asciugante
-Affettato ...... carbone

MINESTRE
-Rose .... brodo
-Garofani asciutti ...... sugo .... inchiostro
-Gambe ....... tavolini ........ forno
-Tagliatelle rosa ........ burro .......... lampadine tritate
-Gnocchi ............. piombo

SECONDI PIATTI
-Bistecca ........ cemento armato
-Tristecca .......... ferri
-Tristezze ......... griglia
-Arrosto ......... mattoni ........... insalata .......... tegole
-Copertoni .......... automobile bolliti .......... pistoni
-Rubinetti fritti (caldi e freddi)
-Tasti ...... macchina ......... scrivere ( ..... versi e ...... prosa)

PIATTI ............ FARSI


........ piacere.
....... spiegare quest’ultima espressione, un po’ generica, aggiungerò che il pianeta X 213, .....
quanto pare, è interamente commestibile: ogni cosa, lassú, può essere mangiata e digerita,
anche l’asfalto .......... strada. Anche le montagne? Anche quelle. Gli abitanti di X 213 hanno
già divorato intere catene alpine.
Uno, ...... esempio, fa una gita .......... bicicletta: gli viene fame, smonta e mangia la sella, o la
pompa. I bambini sono ghiottissimi ......... campanelli.
La prima colazione si fa così: suona la sveglia, tu ti svegli, acchiappi la sveglia e la mangi ......
due bocconi.

4
Esercizio 14 Forma delle frasi
Stanotte/ esserci/ grave conflitto/ fuoco/ statale/ Milano/ Casalpusterlengo. / Quattro persone/
morire/ sei/ rimanere ferite. Due poliziotti/ morire. /Telefonata anonima/polizia/ sorprendere/
corrieri/ mafia/mentre consegnavano/ingente quantità/ eroina/ ex-poliziotto/ nome Moschin.
Moschin/ fuggire/ droga/e uccidere/ due agenti.

Esercizio 15. Completate questo articolo tratto dal Corriere della sera del 23.8.2005, con gli
articoli e le preposizioni necessari.

Fiamme nella hall per un corto circuito


Rogo in hotel, morta una turista
L’incendio sopra il lago d’Iseo. Un’anziana soffocata dal fumo

----------- fiamme sono divampate -------------------------- 4.30 -------------------- mattino, quasi


certamente --------------------------- corto circuito -------------------------- hall --------------------
albergo “Conca verde” ------------------ Zone, 700 metri sopra --------------------- lago ----------
Iseo, paese ----------------- tranquille vacanze – in estate ---------- popolazione passa ---------
mille ------------------ tremila abitanti - ------------------------ quarantina -----------------
chilometri ---------------- Brescia.
--------------- fuoco ha investito ----------- fotocopiatrice, ------------- stampante e ---------------
due computer che erano accesi. Il fumo, invece, denso e nero ---------------- alta tossicità, si è
propagato ben presto -------------- piani superiori e ---------------- quello inferiore dove c’è -----
----------- sala ------------------------- pranzo.
--------------------- ospiti, una ventina, --------------- grande maggioranza anziani sistemati ------
------------------ primo piano, sono stati svegliati ----------------- stesso gestore --------------------
albergo, Gaetano Almici, 45 anni, che vive qui con ---------- famiglie -------------------- fratello
Renato e ------------------ due sorelle.
In --------------- manciata -------------- minuti erano tutti in salvo ---------------- terrazzo, dove,
arrivando -------------------- quattro, li hanno trovati i vigili -------------------- fuoco. Solo
Anselmina Carconi, 81 anni ------------------ Brugherio (Milano), non ce l’ha fatta: già vittima
---------------------- ictus, ------------------ donna non è riuscita ad alzarsi o, forse è stato ---------
----- spavento a fermarle il cuore. ----------------- vigile del fuoco che, protetto -------------------
--------- respiratore, è entrato ------------------------ sua stanza, l’ha trovata ------------------- fin -
----------- vita; inutili -------------- tentativi -------------- rianimazione.
Altri 12 anziani, controllati ------------------------ ospedali -------- Iseo e Chiari, non sono -------
condizioni preoccupanti: una signora ----------------- 81 anni è stata trattenuta ---------------
osservazione ------------------------------ leggero infarto; gli altri sono tornati --------------------
casa. “Ma ancora non ci siamo tolti ----------------- dosso quel terribile odore, né --------------

5
spavento” dice ------------------ donna trasferita -------------------------------- marito ---------------
albergo Amici, --------------- fondo ------------- paese.
--------------- “Conca verde” si azzardano ----------------- prime stime ----------------- danni:
almeno 400mila euro.
Coordinati ---------------- pm Alberto Rossi, --------------- incendio – che ha devastato anche ---
----- Dragon’s pub, attiguo ----------- albergo – indagano i carabinieri -------------- Chiari e ----
Marone.

Es. 16. Completate con le preposizioni e gli articoli necessari questo articolo di Gaspare
BARBIELLINI AMIDEI tratto dal Corriere della Sera del 10.9.2005

La scuola al tempo dell’infanzia telefonica


---------- vigilia ----------------- riapertura ------------------ aule, molti genitori chiedono ---------
segreterie ------------------ istituti, informazioni ------------- ciò che è consentito e ---------- ciò
che è vietato --------------------- rapporto utente-cellulare dentro ------------- mura ---------------
scuola.
---------------- Paese ----------- più alta densità ---------- telefonia mobile, ---------- disputa
semiseria attraversa ----------- famiglie italiane: ---------- telefonino fa parte o non fa parte -----
-------- arredo scolastico? E’ come ---------- zainetto --------- libri e -------------- astuccio -------
matite, non prescritti ma considerati indispensabili?
E se è così, ------------------ che età si può mettere ---------------- cellulare -------------- mano ---
----------- ragazzino? --------------- parole ---------- messaggini risultano -------------- esercizio -
-------- scrittura più praticato ----------- partire --------------- dieci anni.
------------------ passaggio --------------- elementari --------------- medie è considerato ------------
-------- molti genitori -------------- snodo telematico, accettato per “non stare in pensiero”.
--------------- telefonata ---------- inizio ---------- lezioni e --------- -------------- fine sono
considerate rassicuranti. Tanti ragazzini vanno e vengono -------------- soli, -------------- grandi
----------- lavoro.
Concluso -------------- ciclo scolastico novanta diciottenni su cento comunicano --------- scritto
solo ---------------------------- sms, cinquanta ------------------ cento “flirtano” via sms, sessanta
---------------- cento, se si mettono a lavorare, scrivono --------------- messaggi telefonici per
fissare o confermare -------------- impegni professionali. Fitta è --------------- scuola ----------
silenziosa e più o meno tollerata rete -------------- telefonini sotto ----------- banco. Si va -------
elementari (raramente) ----------------- medie, ----------------- licei e ------------------ università.

6
E’ stato calcolato che fra ---------------- 18 e ---------------- 24 anni ciascun giovane spedisce
venti sms ----------------- settimana e ne riceve altrettanti.

7
I PRONOMI PERSONALI

1. Metti al posto dei puntini i pronomi personali che sono sottintesi.


1. « Sei stato ingannato anche ..., come ..., da quell'uomo; e pensare che a ... aveva fatto una
buona impressione quando l'avevo conosciuto. E a ...? » « Anche ... pensavo che fosse una
brava persona, ma evidentemente ... due ci sbagliavamo di grosso ».
2. Ho due figli vivaci che spesso bisticciano tra .... Il più piccolo fa sempre tutti i compiti da
...; il più grande, invece, è meno studioso. Per questo a ... faccio dare delle ripetizioni e
qualche volta anche ... lo seguo nei compiti.
3. L'altro giorno ho incontrato dei vecchi amici d'infanzia: nessuno di ... mi ha riconosciuto;
poi, quando ... li ho salutati, ... si sono ricordati di ...; mi hanno invitato ad andare a pranzo
con ... e a portare con ... anche mia moglie, ma ... non ho potuto accettare perché avevo un
impegno.
4. « Il dieci ottobre mio fratello e ... andremo al matrimonio di Giuseppe; per l'occasione ... si
è dovuto fare un vestito nuovo, mentre ... non ne avevo bisogno. Giuseppe ha mandato la
partecipazione anche a ... ma non so se ... puoi venire » « Se ci andate ..., ci vengo anche ... ».
5. Mario è un tipo egoista che pensa solo per ...; a ... non ha mai fatto un favore, benché ... gli
abbia dato più volte il mio aiuto. Amici come ... è meglio perderli che trovarli.
7. « Il direttore non c'è » « Firma ... per ... ".
8. Arrivarono in albergo verso sera: ... timido; ... elegante. Il portiere si rivolse a ...
chiedendogli: « I signori hanno prenotato? » « Sì. ho prenotato ... questa mattina » rispose ....

2. Completa con i pronomi personali soggetto adatti (o sostituisci quelli in


corsivo) P.es. « contento lui, contenti tutti!"
1. Parlerò del tuo caso a un amico; penso che ... potrà aiutarti.
2. Da un po' di tempo non sembra più .....
3. Fa' come io.
4. Avevano interessi diversi: egli amava lo sport, ella la musica.
5. Non essendoci ... gli ordini li do ....
6. Beato egli che è stato promosso!
7. Sono stanco almeno quanto tu.
8. D'ora in poi voglio essere sempre io stesso.
9. Fortunato tu!
10. Scommetto che te non sei d'accordo.

3. Completa le frasi:
1) A chi parli? - Parlo a ... , ma tu non mi ascolti.
2) Anna mi ha invitato in campagna: domani vado da ...
3) Io e Anna andiamo al cinema: venite con ... ?
4) Voi mi avete invitato, ma io non posso venire con .... perché devo lavorare
5) Parli di Paolo e di Luisa? - Sì, parlo di ....
6) Gianni mi ha chiamato. Sono andato da ... ieri sera
7) Io sono più alto di Andrea: Andrea è più basso di ...
8) Tu sei molto bello, ma io sono più bello di ....
9) Noi abbiamo la macchina, e anche Luigi ha la macchina: venite con ...... o andate con ..... ?
10) Io ho la macchina, e anche Luigi. Tu, vieni con ....... o vai con ......?

1
4. Inserisci il pronome atono che ti sembra più opportuno:

1. Se incontri Alessandro, chiedi___ _ questo favore.


2. I miei dischi: _ _ avete visti? Non _ _ trovo più.
3. _ _ avevo detto che non avresti potuto farcela: _ l’avevo detto!
4. Ho litigato con Massimo. _ _ dirò che non voglio più veder_ _.
5. Sergio e Nicola sono fatti cosi: più _ _ cerchi e meno si fanno vedere.
6. Hai saputo che Mauro ha litigato con Flavia? - Sì,------------ ho saputo.
7. E’ Aurelio: _ _ riconosci?
8. E’ venuto Vincenzo. _ _ hai salutato da parte mia? _ _ hai portato i miei auguri?
9. Di’ a Mirella che _ _ restituirò la macchina fotografica al più presto.
10. _ _ prego, raccontate_ _ che cosa avete fatto ieri nel pomeriggio.
11. Ho parlato con Carla: _ _ ho promesso che, quando incontrerò le sue amiche, _ _ saluterò
da parte sua.

5. Completa con i pronomi personali complemento adatti:

1. Mi ha detto che ... verrà a trovare e che ... porterà un bel regalo.
2. Se ... scriverai, ... farà molto piacere.
3. ... ho cercato a lungo, ma non ... ho trovato.
4. « ... è piaciuto il film? » « In verità non ... ha molto convinto ».
5. Luigi .... ha spedito una lettera in cui ... comunica la nascita del figlio.
6. ............. lavò in fretta , s'infilò l'impermeabile che ............ era comprato pochi giorni prima,
prese l' ombrello e uscì; per strada scivolò, ma non ............ fece male.
7. ....salutai e .... dissi che ci avrebbe fatto piacere se fosse tornato
8. .... ho regalato un libro, speriamo che ... legga.
9. Quando .... rivedi non ....raccontare quello che .... è successo.
10. Ho trovato un portafoglio e ...ho riconsegnat... al proprietario, che .... ha ringraziato
moltissimo; .....voleva anche dare una mancia, ma io non ....ho accettata.
11. « Conosci quelle persone? » « ... ho conosciute molti anni fa, ma ancora ricordo il giorno
in cui ....incontrai; ... fecero subito una buona impressione e anche io ... feci a ..... ».

6. Completa con i pronomi personali e le particelle pronominali ci o ne:

RlSULTATI DELLA RECENTE INCHlESTA SUGLI ADOLESCENTI ITALIANI


Rapporti con i genitori? I ragazzi ---------. considerano buoni. Libertà? Solo 1'11% dei
ragazzi dice: ------------- abbiamo poca. Esigenze economiche? ------------- pensano i
genitori. A chi fanno le proprie confidenze? ------------- fanno agli amici. E padri e madri?
Solo il 19 % sceglie la madre per dir-------------- un segreto, e il padre ---------------- sceglie
solo il 6 %.
La religione? ---------------- pratica il 30%.
E riguardo alla sfera sessuale? -------------------- sanno meno i maschi. I contraccettivi? -------
usano solo una piccola percentuale. Aborto? ------------- ha avuto il 6 % delle intervistate.
Riviste e giornali? -------------- leggono volentieri. Politica? Se ------------- interessano
pochi. Centrali nucleari? Non -------------- vogliono. Oroscopo? L'84 % -------------- trova
interessante e il 40% ----------- segue i consigli. L'adolescente italiano di oggi, dunque, da
come ---------------- dipinge l'inchiesta, sembra in complesso ben inserito nel suo ambiente.

2
7. Completa con le particelle "ci" , "ne" o con i pronomi personali

Quando è lontano dai suoi bambini Giorgio ne sente la mancanza

Quella storia è ormai passata: perché ci pensi ancora?

1. Per andare a Firenze ---------------- abbiamo messo solo due ore


2. Sai niente dell' incidente capitato a Lucia? No, non ----------- so niente
3. Paolo vuole cambiare macchina. Tu che ------------ pensi?
4. E' un problema difficile: non ----------- capisco niente
5. Mio padre ha detto che mi regalerà una macchina, ma non ----------- credo.
6. Volevamo prendere il treno alle cinque ma non ----------- siamo riusciti.
7. Paola e Carlo ---------- sono andati presto perché non si divertivano
8. Per finire questo lavoro ----------- vogliono almeno due settimane
9. E' già passato l'autobus per il centro, signora? Credo di no, ma non ---------- sono sicura
10. Secondo me, quella ragazza è molto carina. Tu che ----------- dici?

8. Come sopra:

1. Conosci il problema di Franca? Sì, ----------- ha parlato anche a me.


2. La mia famiglia è lontana e ---------------- sento la nostalgia
3. Sei propria sicura che Carlo non darà l'esame neanche questa volta? Sì, ----------- sono
sicura.
4. Perché non finisci di leggere quel libro? Perché non ---------- capisco niente.
5. Da quanto tempo sta a Bologna? --------- sto da sempre
6. Non andate a vedere quel film? No, secondo noi non --------- vale la pena
7. Quanti anni ha Piero? ----------- ha quasi venti
8. Carlo ha promesso di aiutarmi, ma non ----------- conto molto
9. Luisa segue molto la moda, invece Marta non -------------- tiene affatto.

9. Come sopra:

1. "Ciao, Stefano! Sono Roberto. Senti, c'è un bel film al Cinema Odeon! --------------- vuoi
venire anche -----?"
- "Ma, non ---------- so. Avevo promesso ai miei cugini di andare alla partita. I biglietti -------
-- hai già comperat---- ?"
- "Sì, -------- ho comperat-- stamattina. ------- ho comperat --- tre, ma posso trovar----- altri
di sicuro. Quanti -------- vuoi?“
- „Come? Non --------- sento!"
- " Dicevo che posso comprar----- altri, se mi dici quanti ----- vuoi."
- " Aspetta che domando a Paolo, dovrebbe essere qui. Adesso ---------- chiamo. Non ------
vedo. Se non ------- trovo, --------- richiamo più tardi. Ciao"
2. Davanti a una cabina telefonica:
- "Signore, scusi se ------ disturbo. Ma è molto che ------- osservo, Lei non sta parlando!"
- "Prego, non -------------- interrompa, sto parlando con mia moglie. Le mogli bisogna
ascoltar------ in silenzio."
3. Cara Signora Anna,

3
------- ringrazio tanto per le due scatole di cioccolatini che ---------- ha mandato. Sono
davvero squisiti e ------------- darò qualcuno ai miei nipotini. Una scatola -------ho mandat----
a Carlo. Avevo pensato di spedir------- . ma poi ho preferito portar----------- io stessa. Carlo
ha promesso che -------------------- scriverà la più presto per ringraziar------ .
Spero che suo marito stia bene e ----------- prego di salutar---------- tanto e di dir----
che ------------- ricordo con tanta simpatia.---------- saluto cordialmente e ------- ringrazio
ancora.
Franca

10. Rispondere alle domande:

1) Chi ha dei fiammiferi? Ne ha Luigi.


2) Quante penne hai comprato? ..... .................. abbastanza
3) Hai comprato della frutta? Sì,......................
4) Hai comprato dei fiori? No,......................
5) Quanti libri hai letto? .................................. tre
6) Quante lettere hai scritto? ........................ due
7) Mangia molto formaggio Luisa? No,.........................
8) Hai più anni di Carlo? Sì,............................................

11.Rispondere alle domande:

1) Sai qualcosa di Luisa? - No, ..............................


2) Hai sentito parlare di Luisa? - Sì, ......................
3) Che cosa hai saputo di Luisa? .................. niente
4) Che cosa sai di Mario? ...................... niente
5) Che cosa pensi di Luigi? ....................... niente
6) Sanno qualcosa di Marco? - No, .................. niente

12.Rispondere alle domande (eventualmente con sì o no):


1. Quando ti pulisci le scarpe? .....................................................................
2. Perché ti sei tolto gli occhiali? ...............................................................
3. Non vi togliete la cravatta? .....................................................................
4. Vi siete fatti la barba? .............................................................................
5. Chi si è messo il mio profumo? ...............................................................
6. Vi siete puliti le scarpe prima di entrare? ....................................................
7. Dove vi siete fatti il bagno? .......................................................................
8. Maria e Luisa si sono messe gli stivali? ......................................................
9. Vi siete lavate i capelli? ..............................................................................
10. Vi siete tagliate le unghie? .........................................................................

4
13.Volgere al passato prossimo:

l. Prendo la camicia e me la metto ...............................................................


2. Mi lavo le mani e me le asciugo................................................................
3. Perché non vi tagliate la barba? ................................................................
4. Quando si iscrivono al corso di cucina? ...................................................
5. Loro si tolgono le scarpe e se le puliscono ..............................................
6. Perché non prendi il cappotto e te lo metti?..............................................
7. Luigi e Maria si puliscono le unghie e se le tagliano ..................................
8. Luigi vende la sua macchina e se ne compra un'altra ................................
9. Alberto si prepara un discorso e lo legge .................................................

14.Completate secondo il modello:

* Andiamo al cinema a vedere Asterix? - No, l' ho già visto ieri!* Piero, vai in
Italia in agosto? - No, perché ci sono già stato l'anno scorso* Maria, prendi
ancora un po' di spaghetti? No, grazie, ne ho già presi abbastanza* Paolo
quando restituisci i libri a Diego? - Glieli ho già restituiti questa mattina!

1. Vai a comprare le scarpe oggi? No, ........(già ieri)


2. Allora, andate o no a teatro domani? No, perché ........(ieri)
3. Dopo la lezione vai all' edicola e compri il giornale? No, perché ........(stamattina)
4. Domani avrete l'esame di italiano? No, perché ......( a giugno)
5. Questo fine settimana andate al mare? No, perché .......(il finesettimana scorso)
6. Perché non dai i soldi a Luigi? Perché ......... (ieri sera)
7. Perché non parlate più delle vacanze? Perché .......... ( ieri sera)
8. Quando è andata in Italia l' ultima volta, signora? .........(nelle vacanze di Natale)
9. Vuoi ancora un po' di vino, Paola? No, grazie, .............(già abbastanza)
10. Andiamo a mangiare una pizza? Volentieri, anche se ... ... ieri
11. Quando ti dà i soldi Paolo? ... (ieri)
12. Quanti libri ti hanno regalato i tuoi genitori a Natale? ........... (molti)
13. Andate al ristorante oggi? No,... (ieri)
14. Quando restituisci i libri ai tuoi genitori? ............. (Ieri)
15. Con chi siete andati al mare in agosto? ................ con i nostri amici di Roma
16. Perché non prendi più tartine? Perché .......... abbastanza.
17. Quando porterete i vestiti in tintoria? ......... sabato scorso

5
15. Completate con i pronomi combinati e poi volgete al passato prossimo

Es:. Il cameriere porta il tè a noi : il cameriere ce lo porta / ce l' ha portato

1. Dico a Maria di telefonarmi ......................................................................


2. Io presto a Gino il registratore ..................................................................
3. Faccio vedere a loro le foto ......................................................................
4. Ordiniamo al cameriere delle pizze ............................................................
5. Carlo dà a me le notizie ............................................................................
6. Luigi vende la macchina a Paolo ................................................................
7. L'insegnante spiega le regole a voi ..............................................................
8. Lei dice a me tutta la verità .........................................................................
9. Loro hanno co,prato un regalo agli amici. ……………………………….
10. Io correggo a voi gli esercizi .....................................................................
11. Mando dei fiori a Giovanna ......................................................................
12. Lui mi dice che vuole andare via ...............................................................
13. Ci racconti quella storia?- ..................................................................... ...
14. Scrivo una lettera a Carlo e Eva ............................................................
15. Presto a Sandro dei soldi .........................................................................
16. Noi diamo a lui un'informazione ................................................................
17. Loro mostrano a Ugo e Carlo dei documenti importanti .............................
18. Loro dicono a noi quanto hanno speso ....................................................
19. Quanti dischi regali a lei? ..........................................................................
20. Dici a loro la nostra proposta ...................................................................
21. Io faccio a loro un favore .........................................................................
22. Io restituisco a lei la bicicletta ...................................................................
23. Io presento a te l'amica di mia sorella ........................................................
24. Quante paia di scarpe compri a Daniela? ...................................................

16.Rispondere alle domande usando i pronomi combinati:

1. Hai comprato il giornale per tuo padre? ...................................................


2. Mi puoi prestare questo libro? ..............................................................
3. Ti ho già presentato Maria? ...................................................................
4. Vi ho detto quello che mi è successo? ....................................................
5. Quando ci portano il nuovo televisore? .................................................
6. Scusi, mi può dire quando parte il prossimo treno per Napoli? .....................
7. Gino, ci canti una bella canzone? ...........................................................
8. Hai dato a loro i quaderni? .....................................................................
9. Porti i libri a Maria domattina? ...........................................................
10. Non gli hai pagato queste fatture? ......................................................
11. Chi ti ha portato questo pacco? .........................................................
12. Chi vi ha portato questi pacchi? ...........................................................
13. Hai chiesto a Piero se fa una festa a casa sua? .......................................
14. Le facciamo un regalo per il suo compleanno? ................................
15. Mi compri un chilo di pane? ...........................................................
16. Ci hai preparato quelle lettere? .......................................................
17. Gli avete preparato una sorpresa? ...................................................
18. Lui vi ha fatto visitare il suo palazzo? ................................................
19. Gli hai insegnato i pronomi combinati? ..............................................

6
20. Ci racconti il film che hai visto ieri sera? ............................................
21. Avete affittato a loro la stanza?...........................................................
22. Hai ripetuto a lui di ricordarsi di venire?..............................................

IMPERATIVO e pronomi

16.Formare l'imperativo positivo e negativo:

1) (tu-bere) ...... ...tutto il vino! / non ......tutto il vino!


2) (tu-domandarlo) ......a Luigi! / non .........a Luigi!
3) (Siena? tu-tornarci) .......ancora! / non ...... .... ancora!
4) (tu-rispondere) .........a me! / non ...........a me!
5) (i soldi? tu-cambiarli) ............. in banca!/non ....... ... in banca!

17. Costruire le frasi all' imperativo:

1) (tu)/telefonare/Luisa/chiedere/indirizzo/Hans ...............................
2) (Lei)/entrare/chiudere/porta/aspettare ......................................
3) (tu)/non uscire/rimanere/casa/fino alle 8 ..................................
4) (voi)/comprare/giornale/leggere/ultime/notizie..............................
5) (Lei)/finire di studiare/mettere via/libro/uscire ...........................

18. Completare con le forme dell' imperativo:

1) (parlare-tu) ......! (raccontare) .... ....tutto a noi! ...................................


2) (leggere-Lei) ....... questo racconto e (scrivere-Lei) .......... tutte le parole nuove!
3) Chi è Lei? (rispondere-Lei) ....... e (dire-Lei) ............... che cosa vuole!
4) (tu-non salutarlo) ........................ quando lo incontri!
5) (tu-salutarlo) .............................. quando lo incontri!
6) (tu-non dirlo) ...............................a nessuno!
7) Bologna è molto interessante: (voi-andarci) ...................................

19. Riformulare il testo all'imperativo della pubblicità qui sotto con la forma del
'voi' e del 'Lei' .
APRI UNA FINESTRA E GUARDA FUORI / SCOPRI L'UMBRIA,
AFFACCIATI SUL VERDE E GODITI IL PREZIOSO AMBIENTE L'ARIA PURA IL
PAESAGGIO NATURALE E ARTISTICO
L'ITALIA HA UN CUORE VERDE, L'UMBRIA

7
IMPERATIVO e pronomi

1. Formare l'imperativo positivo e negativo:


1) (tu-bere) ...... ...tutto il vino! / non ......tutto il vino!
2) (tu-domandarlo) ......a Luigi! / non .........a Luigi!
3) (Siena? tu-tornarci) .......ancora! / non ...... .... ancora!
4) (tu-rispondere) .........a me! / non ...........a me!
5) (i soldi? tu-cambiarli) ............. in banca!/non ....... ... in banca!

2. Costruire le frasi all' imperativo:


1) (tu)/telefonare/Luisa/chiedere/indirizzo/Hans ...............................
2) (Lei)/entrare/chiudere/porta/aspettare ......................................
3) (tu)/non uscire/rimanere/casa/fino alle 8 ..................................
4) (voi)/comprare/giornale/leggere/ultime/notizie..............................
5) (Lei)/finire di studiare/mettere via/libro/uscire ...........................

3. Completare con le forme dell' imperativo:


1) (parlare-tu) ......! (raccontare) .... ....tutto a noi! ...................................
2) (leggere-Lei) ....... questo racconto e (scrivere-Lei) .......... tutte le parole nuove!
3) Chi è Lei? (rispondere-Lei) ....... e (dire-Lei) ............... che cosa vuole!
4) (tu-non salutarlo) ........................ quando lo incontri!
5) (tu-salutarlo) .............................. quando lo incontri!
6) (tu-non dirlo) ...............................a nessuno!
7) Bologna è molto interessante: (voi-andarci) ...................................

4. Volgere all'imperativo i seguenti racconti al presente:

Tu vai ..... dal lattaio e compri ..... il latte. Poi passi ........ dal macellaio e prendi ..... la carne.
La prendi .......... buona ma non prendi .......... la vitella (troppo cara!). Entri ......... nel
supermercato e cerchi .......... i detersivi. Li trovi ............. velocemente. Poi domandi ............
alla commessa quelli per lavatrice. Scegli ............ quelli meno cari e li compri. ..........
Controlli ............. bene i soldi di resto! Metti .............. tutto nella borsa e la porti ....................
a casa.

Lei, Signor Rossi, continua ........... diritto e poi trova ................. una grande strada alberata a
destra. Cammina ........... per circa duecento metri e aspetta .............. di vedere un'antica chiesa
a sinistra. Allora gira .......... a destra e entra ............ in una grande piazza. Là chiede ........... la
via per piazza della Stazione. Ci arriva. ............. La attraversa ................ e dall'altra parte
passa ............... sopra il ponte sul fiume. Guarda ............ bene davanti a sé. Là c'è l'Hotel de la
Ville. Saluta ...................per me il portiere (mio amico) e chiede ........ a lui una camera.

1
5. Coniugare gli infiniti all'imperativo positivo e negativo:
1) (tu) DARE(a lui) .............. la macchina!/ es. Dagli la macchina/ Non dargli la macchina
2) (voi) FARE(lui) ........aspettare!/ ..............................
3) (tu) CHIEDERE(questo a lei) ...........!/ ..............................
4) (Lei) GUARDARE(questo) ..............!/ ..................................
5) (tu) METTERTI(le scarpe) ...............!/ ...................................
6) (Lei) PRENDERE(di babà) .........uno!/ ....................................
7) (tu) PRENDERE(di vino) ........un po'!/ ...............................................
8) (Lei) TENERE(questo) ....................in mano!/ ...............................................
9) (Lei) STARE ..............................attento!/ ...................................................
10)(tu) DIRE(a lui questo) ................!/ .......................................................

6. Trasformare gli imperativi positivi in negativi:


1) Se non mi trovi in ufficio, cercami pure a casa! ....................
2) Saluta Marco da parte mia, gli telefonerò io stasera! ................
3) Esci a prendere il giornale, non l'ho ancora preso! .................
4) Telefoni pure a mio marito e gli dica tutto, non è geloso! ..........
5) Entrino signori, se non hanno paura! Guardino da vicino il re della giungla Kang!

7. Coniugare all'imperativo gli infiniti:


1)(Tu) MUOVERSI .........fannullone! (tu) non CONTINUARE ..............a perdere tempo!
2) (Tu) PRENDERE .......... la macchina e PORTARE(la macchina) ...............dal meccanico
e DIRE(a lui) .................... di riguardare freni e frizione.
3) Signorina, (Lei) PORTARE(a noi) ............. il caffé!
4) (Tu) PROMETTERE(a me) ...............di fare il bravo ragazzo e (tu) PENSARE(me)
......... la sera prima di addormentarti!
5) Figlioli, (voi) ASCOLTARE ............ la parola del Signore!
6) (Loro) AVERE ............................pazienza,signori. (noi) PROVARE .................. ancora
dall' inizio l'intera sinfonia. Violini FARE .................. più attenzione! Trombe ENTRARE
.................... al primo crescendo

8. Coniugare all' imperativo o al presente indicativo gli infiniti:


1. Se hai deciso di cambiare macchina, ……………… prima che i prezzi aumentino. (farlo)
2. Signorina, quando ha finito di leggere il giornale ......................... per favore? (passarmelo)
3. Quel ragazzo è già ubriaco! ........................... più da bere (dargli)
4. Oggi l'aria è umida! ......... bene ( coprirsi)
5. Se non le interessa ascoltare la radio, ............ pure(spegnerla)
6. Posso fare tutto da solo non ................ per me (preoccuparsi)
7. L'antipasto è ottimo. .................. anche Lei! (prenderne)

2
9. Coniugare all' imperativo gli infiniti:
1) - Avanti (tu) PARLARE ................! Chi è quel bellimbusto che ti aspetta tutte le sere
davanti all'ufficio? (Tu) DIRE(a me questo) ............... ........!- (Tu) LEVARSI ................ dai
piedi Marco! Mi hai rotto l'anima, sono stufa delle tue scenate di gelosia, (tu) SMETTERLA
.....................!- (Tu) non VEDERLO .................più, capito!- (Tu) SENTIRE ........, la mia vita
privata non ti deve interessare, (tu) FARSI ...... i fatti tuoi!
2) - Signorina, anche oggi è arrivata con 2O minuti di ritardo, (Lei)non DlRE(a me) .............
che l'autobus non passava mai!- (Lei) SCUSARE(me)............, signor direttore, ma è proprio
così!(Lei) PROVARE ..................... anche Lei! Domani (Lei) DIRE .............. al suo autista di
non accompagnarla con la Mercedes e (Lei) PROVARE ....... a prendere anche Lei il 27 da
Scandicci a Piazza Stazione e poi (Lei) SAPERE(a me) .......... dire se è colpa mia oppure no!-
Va bene, va bene, Le credo. (Lei) CONSIDERARE ............... chiuso l'argomento e (Lei)
BATTERE(a me) ........... queste lettere e(Lei) PORTARE(queste a me)........................... per
la firma.
3)-Cameriere, (Lei) PORTARE(a me) .................. il conto per favore!- Eccolo signore, (Lei)
PAGARE ........................... pure alla cassa.- Cosa? 30 € per un piatto di spaghetti e una
bistecchina?!!Ma è un furto!- Signore, La prego, (Lei) CALMARSI ....................!- Siete dei
ladri!- Signore, (Lei) non PRENDERE(me) ......... in giro! Lei ha ordinato anche una bottiglia
di Pinot del 1965, altro che ladri!
4)-(Tu) DARE(a me) ...................retta, Luisa (tu) non FARE ...................... così perché ti fai
male. (Tu) SCENDERE ...........subito dalla sedia!- Mamma, (tu) LASCIARE(me)
..................... giocare, anzi (tu) GIOCARE ........................ con me!- Non abbiamo tempo, (tu)
METTERSI ........... il cappotto e (noi)USCIRE ................. !
5)-(Tu) ASCOLTARE(me) .................Marco, (tu) FARLA ................... finita con Gabriella, è
un consiglio da amico.- Che cosa vorresti dire?- Basta, (tu) non FARE (a me) ............ dire
altro!
6) -Marco, (tu) non FUMARE ........... troppo, (tu) PENSARE ............... alla salute. Io alla tua
età ......... - Papà, per favore (tu) non RICOMINCIARE ...............con le solite storie. (Tu)
CERCARE .........................di capire, sono nervoso perché domani devo dare l'esame di Storia
del Cinema!
7) -Senti Francesca, (tu) VENIRE ............con me a cena fuori domani sera! Se non hai nulla
da fare naturalmente.- Non so, (tu) SAPERE(a me)....................dire chi altro c'è e dove
andiamo. (Tu) TELEFONARE(a me) ..........più tardi. Ah, (tu) lNVITARE .......................
anche Carlo e (tu) DIRE(a lui) ..................che ho bisogno di parlargli di quello che sai!- (Tu)
SCUSARE(me) ..............., ma preferirei vederti da sola.
8) - Allora, (Lei) PARLARE(a me) .........della guerra di Crimea.- (Lei) SCUSARE(me) ........
professore, sono confuso, (Lei) DOMANDARE(a me) ..............un'altra cosa, per favore.- Ma
che altra domanda?! (Lei) RITORNARE ................quando si sarà preparato meglio! E ora
(Lei) ALZARSI ..................e USCIRE .................. ,c'è molta gente che aspetta di fare l'esame
e non abbiamo tempo da perdere!

3
10. Completare i seguenti comandi:
(Es. "Posso servire il caffé agli invitati?" - "No, Maria, non servirlo adesso, servilo più
tardi")
1. Signorina, ...................... la domanda di lavoro a quello sportello, per favore
. "C' è un signore che vuole parlarle, dottore" -" .................... se può aspettare alcuni minuti,
signorina"
3. Mi raccomando, ragazzi, prima di uscire ........................... tutte le finestre
4. Su, Luigi, ................................... cos' è successo durante il viaggio!
5. Mario, ............................................ sottovoce, per favore!
6. "Potrei usare la sua macchina, ingegnere?" - "Sì, .............................. pure"
7. "Gigi, ti prego .................................. sapere con esattezza quando verrai a Roma"
8. "Prego, signora, ..................................... pure a leggere, non volevo interromperla!"

11. Mettere le frasi in forma negativa:


(Es. Sale tutte quelle scali a piedi? Non le salga, c' è l'ascensore)

1. Rimane a casa anche stasera? ............................................. esca con noi!


2. Va in quel luogo affollato? .......................................c'è troppa confusione
3. Fa il biglietto di andata e ritorno? ....................................... non è conveniente
4. Ascolta quel che dice Carla! .............................................. è arrabbiata
5. Tiene tutti i risparmi in banca? ......................................... si compri qualcosa
6. Esce con la giacca? ............................................. fa molto caldo
7. Racconta tutto a Luigi! .....................................è una persona indiscreta.
8. Scrive tutto con la matita? .................................... altrimenti si legge male!

12. Completa con i pronomi personali doppi e il verbo all' imperativo richiesto
dal senso della frase:
- Guarda, ho comprato il nuovo disco di Guccini.
+ Oh che bello! (fare) ..............sentire!
- Mi dispiace, ma ora non ho tempo, devo uscire tra poco.
+ Allora (prestare) ........................, (restituire) .............................. dopodomani

- Ragazzi! Ho le foto della gita!


+ Ah! Da' qua, (fare) ................. vedere!
- Calma, calma. ..................... do subito, ma prima (lasciare) ................. mettere in ordine!

+ Pensi che Anna potrà venire con noi se lo chiediamo ai suoi genitori?
- Ma sì, certo, (chiedere) .....!

+ Signora, Lei sa cosa sono i benettoniani?


- Beh, .... immagino, ma (dire) ...................... ugualmente!
+ Sono quei govani che si mettono i vestiti "Benetton", le scarpe "Timberland" ...
- Ah, le "Timberland", anche mio figlio ................... è comprate, con i miei soldi però, quelli
............ ho dovuti dare io naturalmente!

4
13. Trasformare le forma di cortesia in forme dirette (Lei-tu Loro-voi) o
viceversa:
1) Ascoltami, ho bisogno di parlarti, dammi un consiglio!
.................................................................................................
2) Senti Carlo, stai un po' zitto, è tutta la sera che parli! Lasciami vedere il film!
............................................... ...............................................................................................
3) Signori, si accomodino in salotto, le signore invece vengano con me!
..................................................................................................................................................
4) Signori, la smettano di fare chiasso, e si comportino da persone civili!
..............................................................................................................................................
5) Senta Adelio, per favore mi dia un pacchetto di sigarette e mi faccia il conto!
..............................................................................................................................................
6) Luigi, non parlare con nessuno di questo fatto, ti prego è una questione delicata!
...............................................................................................................................................
7) Signori, si siedano intorno al tavolo, si concentrino fortemente, uniscano le mani ed
evochino lo spirito di Napoleone!
................................................................................................................................................
8) Smettila di fare lo spiritoso, sii serio e pensa a quello che devi fare!
............................................................ ....................................................................................
9) Scusa Marco, ti devo parlare. Prestami cento euro! - Sei matto! - Ma via, non fare il
pidocchio, per una volta sii generoso!
..................................................................................................................................................
10) Piero, non mi prendere in giro, dimmi subito cosa vuoi, vieni al sodo!
.................................................................................................................................................
11) Carla, dammi un bacio! - Sei pazzo, levati di torno!
..................................................................................................................................................
12) Prendi il numero 7 e va' a Fiesole. Fermati al Blue Bar e aspettami!
............................................................ ......................................................................................
13) Basta, basta, fate troppa confusione, uscite dalla classe!
..............................................................................................................................................
14) E muoviti, non lo vedi che il semaforo è verde! - Ma che vuoi?!Non mi seccare, mi
muovo quando mi pare! - Va' al diavolo, imbecille!- Vacci tu scemo!
....................................................................................................................................................
..................................................................................................................................................
.................................................................................................................................................
15) Pensa ai fatti tuoi, voglio vivere la mia vita a modo mio! - Ma cara, un marito ha il
diritto...! - Basta, non mi rompere! ........................................................................
...............................................................................................................................
16) Lei non sa chi sono io! Sappia che io sono il commendator Farinacci - Ma vada via!
Abbia almeno il buon senso di non farsi più vedere! Non mi faccia perdere la pazienza!
.........................................................................................................................................
.......................................................................................................................................................
.......................................................................................................................................................