Sei sulla pagina 1di 9

19/02/2016

Elementari

EQUAZIONI E
DISEQUAZIONI
GONIOMETRICHE

Circ. goniometrica
Metodo grafico

Lineari

Metodo grafico
Angolo aggiunto
Form. Parametriche

Omogenee

Divisione per cos 2 ()


Form. abbassamento di grado

Equazioni particolari
Disequazioni fratte e prodotto

Equazioni e disequazioni elementari


sin
sin =

1
2

1 metodo: CIRCOFERENZA GONIOMETRICA

P2

1
2

P1
1
2

2 metodo: GRAFICO DI FUNZIONE

5
+ 2 = + 2
6
6

Es. 1

tan

cos

5
+ 2 = + 2
6
6

19/02/2016

Equazioni e disequazioni elementari


Es. 2

sin =

2
5

Es. 3

C. E.

+
2

P1

2
5

P2

tan = 1

P1

P2

2
2
= arcsin + 2 = arcsin + 2
5
5

3
= +
4

Equazioni e disequazioni elementari


Es. 4

cos 2 =

3
2

Es. 5

cos =

3
2

= 2
3
cos =
2

P1

3
2

P2

5
7
= + 2 = + 2
6
6
5
7
2 = + 2 2 = + 2
6
6
11
13
=
+ =
+
12
12

3
2

s =0
1
s =
2

19/02/2016

Equazioni e disequazioni elementari


Es. 6

sec 2 = 4

2sin2 + 2sin() 1 = 0

Es. 7

1
=4
cos 2 ()

sin()1,2

1
cos =
4
2

P2

sin =

1 1 + 8
=
=
4

1
2

sin = 1

P1

1
cos =
2

1
2

P2

P1

2
1

P3

P4
P3

= +
3

= 6 + 2 = 6 + 2 = 2 + 2

Equazioni e disequazioni elementari


Es. 8

2cos 2 cos > 0

Es. 9

1
cos < 0 cos >
2
P2

tan 3

C. E. +
2
P1

P1

P3

1
2

P4

3
+ 2 < < + 2 + 2 < < + 2
3
3
2
2

P2

+ < +
2
3

19/02/2016

Equazioni e disequazioni lineari


sin + cos + 0
Es. 1

sin cos + 1 = 0
1 metodo: METODO GRAFICO

= 2 = + 2
2

cos =
sin =
+1= 0
2 + 2 = 1

=1
2 + 2 = 1

Risoluzione grafica del sistema:


I punti di intersezione tra retta
e circonferenza corrispondono
alle soluzioni dellequazione.

Nota Bene
Risolvendo algebricamente il sistema si ricavano i valori del coseno
e del seno degli angoli che sono
soluzione dellequazione:

P1

=1

=0

P2

=0
= 1

Equazioni e disequazioni lineari


2 metodo: ANGOLO AGGIUNTO

sin + cos = sin( + )

dove

2 + 2

sin==
sin

cos==
cos

sin cos + 1 = 0
sin =
= 2
cos =

1
2
1
2

=
=

2
2
2
2

Nota Bene
Il metodo dellangolo aggiunto utile anche
per disegnare i grafici delle curve del tipo:

= sin + cos +

2 sin
sin

riconducendole alla forma:


5
2 sin + + 1 = 0
4

si riconduce ad unequazione
elementare.

= sin( + ) +

19/02/2016

Equazioni e disequazioni lineari


3 metodo: FORMULE PARAMETRICHE

sin =

2
1 + 2

1 2
cos =
1 + 2

dove:

= tan

( + 2)

sin cos + 1 = 0
Verifico se = + 2 soluzione. Se lo fosse, andrebbe aggiunta alle soluzioni finali dellequazione.
sin + 2 cos + 2 + 1 = 0
0+1+1 =0

(non soluzione)

2
1 2

+1=0
1 + 2 1 + 2
2 2 + 2 = 0

C. E. + 2

si riconduce ad unequazione elementare.

Equazioni e disequazioni lineari


Es. 2

2sin 3 2 cos 3 + 1 3 = 0

Verifica
P1

cos 3 =
sin 3 =

2 2 + 1 3 = 0
2 + 2 = 1
31
2
2 + 2 = 1

La retta sembra passare per i


punti:

1
2

=+

P2

1 3
,
2 2

2
7
2
= + =
+
9 3
18
3

3 1
,
2
2

Verifichiamo se le coordinate di questi punti soddisfano lequazione della retta:


1 : 2

7
3 = + 2 3 = + 2
3
6

3
1
2 +1 3=0
2
2

1
2

2 : 2 + 2

3
+1 3=0
2

19/02/2016

Equazioni e disequazioni lineari


Es. 3

sin +

2 1 cos 1 0

Nota Bene
La disequazione

P2

cos =
sin =

P1

+ 21 1 0
2 + 2 = 1

1 2 +1
2 + 2 = 1

Risoluzione grafica del sistema:


intersezione tra un semipiano e
la circonferenza goniometrica.

+ 2 + 2
2
4

Verific

+ + 0

La retta

rappresenta un semipiano avente


come origine la retta di equazione

+ + = 0.
Per sapere di quale dei due
semipiani si tratta, si pu
considerare un punto qualunque
appartenente ad uno dei due
semipiani (ad esempio lorigine) e
sostituire le sue coordinate nella
disequazione. Se la verificano, il
punto appartiene al semipiano
descritto dalla disequazione. Se
non la verificano, il punto non vi
appartiene.

Verifichi
soddisfa
2
2

Equazioni e disequazioni omogenee


sin2 + sin cos + cos 2 + 0
Es. 1

sin2 + 1 3 sin cos 3 cos 2 = 0


1 metodo: ABBASSAMENTO DI GRADO

sin2 () =

1 cos(2)
2

cos 2 () =

1 + cos(2)
2

sin cos =

sin(2)
2

1 cos(2)
sin(2)
1 + cos(2)
+ 1 3
3
=0
2
2
2
1 3 sin 2 1 + 3 cos 2 + 1 3 = 0
si riconduce ad unequazione lineare.

19/02/2016

Equazioni e disequazioni omogenee


2 metodo: DIVISIONE PER cos2(x)
sin2 + 1 3 sin cos 3 cos 2 = 0

Verifico se = 2 + soluzione. Se lo fosse, andrebbe aggiunta alle soluzioni finali dellequazione.


sin2

+ + 1 3 sin + cos + 3 cos 2


+ = 0
2
2
2
2

1+0+0 =0

(non soluzione)

sin2
sin cos
cos 2
+
1

3
=0
cos 2
cos 2
cos 2

C. E.

tan2 () + 1 3 tan() 3 = 0
si riconduce ad unequazione elementare.

+
2

Nota Bene
Nel caso in cui fosse
presente il termine noto
( 0), prima di applicare
questo metodo lequazione
va resa omogenea moltiplicando il termine noto per
(cos 2 + sin2 ).

Equazioni particolari
sin 1 = sin 2

cos 1 = cos 2

2
1

1 = 2 + 2
1 = 2 + 2

2
1

tan 1 = tan 2

1 = 2 + 2

1
1

1 = 2 +

Altre formule utili:

sin = sin

sin = cos

tan = tan

cos = cos

cos = sin

19/02/2016

Equazioni particolari
Es. 1

sin 3 +

3
4 = + 2 2 = + 2
4
4

3
= +
= +
16
2
8

= sin(5)

= 5 + 2 3 + = 5 + 2
2
2

2 = + 2 8 = + 2
2
2

= + =
+
4
16
4
3 +

Es. 2

cos

2
cos 2 = sin
3

Es. 3

3
2 = cos +
3
4

cos 3 +

cos 2 = sin
sin

3
= cos +
4

2
2 = sin
2
3

3 +

= + 2
2
4

2
2 = + 2
2
3

2 = + + 2
2
3

3 +

= + 2 3 + = + + 2
2 4
2
4

2
= + 2 =
+
6
18 3

Disequazioni fratte e prodotto


Es. 1

tan 1
0
2 cos 1

X
X

tan 1 > 0
tan > 1

Z
X
Z

C. E. +
2

+ < < +
4
2

N/D

N
Z
X
Z

2 cos + 1 > 0
1
cos >
2

+ 2 < < + 2
3
3

X
X

+ 2 < + 2 + 2 < < + 2


4
3
2
3

+ 2 < + 2
2
4

19/02/2016

Disequazioni fratte e prodotto


Es. 2

cos 1
0
cos 2 + sin(2)

8
X

cos 1 > 0
cos > 1

Z
X
Z

cos 2 + sin(2) > 0

N/D

= 2

cos + sin() > 0

+ >0
2 + 2 = 1

3
+ 2 < < + 2
4
4

3
+ 2 < < + 2
8
8

Z
Z

5

8

= 2

3
7
+ < < +
8
8