Sei sulla pagina 1di 2

Gianna Nannini torna con il singolo Lontano dagli occhi.

E' una reinterpretazione del celebre brano


di Sergio Endrigo,
in una chiave rock innovativa stato co-prodotto, arrangiato e mixato dai massimi esponenti del
rock mondiale del calibro
di Wil Malone e Alan Moulder.
Proprio a partire da oggi sar possibile fare il pre-order del disco, una raccolta di diciassette brani
della canzone d'autore
che hanno fatto grande la musica italiana.
In attesa di ascoltare la reinterpretazione della Nannini, in apertura post potete sentire il brano
originare di Endrigo
Lontano dagli occhi, testo
Che cos'?
C' nell'aria qualcosa di freddo
Che inverno non .
Che cos'?
Questa sera i bambini per strada
non giocano pi.
Non so perch
non mi diverte pi.
Uno mi ha det..to che
lontano dagli occhi,
lontano dal cuore,
e tu sei lontana,
lontana da me.
Per uno che torna
e ti porta una rosa,
mille si sono scordati di te.
Lontano dagli occhi,
lontano dal cuore,
e tu sei lontana,
lontana da me.
Ora so
che cos' questo amaro sapore
che resta di te,
quando tu
sei lontana e non so dove sei,
cosa fai, dove vai.
E so perch
non so pi immaginare il sorriso che c' negli occhi tuoi
quando non sei
con me.
Lontano dagli occhi,
lontano dal cuore,
e tu sei lontana,
lontana da me.
Per uno che torna
e ti porta una rosa,
mille si sono scordati di te.
Lontano dagli occhi,

lontano dal cuore,


e tu sei lontana,
lontana da me.
Per uno che torna
e ti porta una rosa,
mille si sono scordati di te.
Lontano dagli occhi,
lontano dal cuore,
e tu sei lontana,
lontana da me.