Sei sulla pagina 1di 61

t

" .
,
. ,
~
REGIONE SICILIANA
ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE
DIPARTIMENTO DELL 'URBANISTICA
SERVIZIO 5
dirigente responsabile: arch. Donatello Messina
RELAZIONE SULL'ABUSIVISMO EDIUZIO E SULLO STATO
DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA
EDIUZIA
a cura dell'unit operativa 5.3
dirigente responsabile: arch. Francesca Maini
con la collaborazione del dott. Ant onio Tumminello per il supporto statist ico,
dei collaboratori geom. Antonio Lo Presti e dott. Antonio Vitale per il supporto alla
acquisizione dei flussi della base dati e del sig. Paolo Ferrante per la struUurazione della
banca dati
DICEMBRE 2010
SOMMARIO
RELAZIONE
TABELLE MONITORAGGIO ABUSI EDILIZI
(supporto alle elaborazioni del referente statistico, componente
dell'Osservatorio dell'abusivismo edilizio e sanatoriel:
TAB.1 - VIOLAZIONI EDILIZIE (NUOVE E PREGRESSE) PRESENTI
NEGLI ELENCHI QUINDICINALI EX ART. 13 L.R.17/94;
TAB.2 - CONFRONTO DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE PREGRESSE E
NUOVE (ANNO 2010) PRESENTI NEGLI ELENCHI QUINDICINALI EX
ART. 13 L.R. 17/94
T AB.2a-T AB2b CONFRONTO DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE
PREGRESSE E NUOVE (ANNO 2010) PRESENTI NEGLI ELENCHI
QUINDICINALI EX ART. 13 L.R. 17/94 CON LE COSTRUZIONI
RESIDENZIALI ASSENTITE NELL'ANNO 2008, VALORI ASSOLUTI E
PERCENTUALI ;
TAB.3 - VIOLAZIONI CON MAGGIORE IMPATTO SUL TERRITORIO
(NUOVE COSTRUZIONI CON CONSUMO DI SUOLO), VALORI ASSOLUTI
E PERCENTUALI ;
TAB. 4 - VIOLAZIONI EDILIZIE RILEVATE NELLE ZONE DI VINCOLO DI
INEDIFICABILITA' PER TIPO DI VINCOLO E PROVINCIA DI
APPARTENENZA), VALORI ASSOLUTI E PERCENTUALI ;
TABELLE MONITORAGGIO SANA TORIE EDILIZIE
-TAVOLA RIEPILOGATIVA REGIONALE ELABORATA DAL SIAB;
TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI PALERMO
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA LLA PROVINCIA DI MESSINA
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI CATANIA
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI SIRACUSA
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI
CALTANISSETTA ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA AAL PROVINCIA DI ENNA
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI TRAPANI
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI AGRIGENTO
ELABORATA DAL SIAB;
-TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI RAGUSA
ELABORATA DAL SIAB;
-TAB. 1 - TABELLA RIEPILOGATIVA DELLO STATO DI ISTRUTTORIA
DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA;
-TAB 2 -TABELLA DI CONFRONTO TRA LA PRECEDENTE
RILEVAZIONE ANNO 2008 E LA PRIMA SIAB ANNO 2009;
-Tab1 a - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGGE N.
47/85- DATI PROVINCIALI- VALORI ASSOLUTI;
-Tab1 b - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGGE N.
47/85- DATI PROVINCIALI- VALORI % DI COLONNA;
-Tab2 a - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGGE N.
724/94- DATI PROVINCIALI- VALORI ASSOLUTI;
-Tab 2b - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGGE N.
724/94- DATI PROVINCIALI- VALORI % DI COLONNA ;
-Tab3 a - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGGE N.
326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI ASSOLUTI;
-Tab3 b - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGGE N.
326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI % DI COLONNA ;
-Tab4 a - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGG N.
47/85, 724/94,326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI ASSOLUTI ;
-Tab4 b - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGG N.
47/85, 724/94, 326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI DI COLONNA ;
-Tab5 a - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGG N.
47/85,724/94, 326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI ;
-Tab5 b - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGG N.
47/85, 724/94, 326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI % 2009 FINO 2009 ;
-Tab6 - STATO DI ISTRUTTORIA ISTANZE DI SANATORIA: LEGG N.
47/85,724/94,326/03- DATI PROVINCIALI- VALORI%;
-TAB 3 - DINAMICA DELLE PRATICHE IN ATTESA DI ATTI INTEGRATIVI:
-TABELLA DI CONFRONTO TRA LA RILEVAZIONE 2008 E 2009 (SIAB).
-TAB.4 - DINAMICA DELL'EVOLUZIONE DELLE DUE SANATORIE
L.47/85, 724/94 NEL PERIODO 2003-2009 E PARTECIPAZIONE DEI
COMUNI AL PROGRAMMA OPERATIVO EX ART. 12 L.R. n17/ 04;
-TAB.5 - TAVOLA RIEPILOGATIVA DELLE ISTANZE PRESENTATE ED
ESITATE AL LIVELLO PROVINCIALE, VALORI ASSOLUTI E
PERCENTUALI ;
-TAB. 6 - BANCA DATI PROVINCIALE E COMUNALE CON RELATIVA
LEGENDA CODICI.
-CARTA DELLA DISTRIBUZIONE DEGLI ABUSI CON VOLUMETRIA;
-ALLEGATO 1 - RELAZIONE TECNICA PROGETTO SISTEMA
INFORMATIVO SIAB;
- ALLEGATO 2 - SCHEDA STATO DI DEFINIZIONE SANATORIE
EDILIZIE.
REPUBBLICA ITALIANA
~
~ ~ S ~ "
Assessorato Tenitorio ed Ambiente
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo edilizio)
con il supporto dell' "Osservatorio dell'abusivismo edilizio e sanatorie"
Relazione sull'abusivismo edilizio e sullo stato di
definizione delle istanze di sanatoria edilizia
Quadro Generale
Questo Assessorato, per la prima volta, ha messo a punto un complesso
sistema di rilevazione, organizzazione e gestione delle informazioni
sull'abusivismo edilizio in Sicilia, che ha la duplice funzione di permettere alla
Regione di esercitare con maggiore efficienza ed efficacia, il controllo e la
vigilanza sull'attivit dei Comuni in merito a tale materia di sua competenza
istituzionale, e consentire, al contempo, un'analisi sul fenomeno sempre pi
affinata e che possa risultare utile
istituzionale.
supporto al decisore politico-
Ci stato reso possibile in quanto l'Assessorato si dotato, per la prima
volta, di un valido ed operativo strumento informativo, denominato SIAB -
Sistema Informatico per l'Abusivismo edilizio - ( allegato 1) con il quale
stato realizzato un sistema coerente di raccolta ed organizzazione di
informazioni sul fenomeno dell'abusivismo, per produrne dei dati sulla base
dei quali effettuare il controllo istituzionale di competenza, nonch le
necessarie elaborazioni e svolgere le conseguenti analisi del fenomeno nei
suoi elementi maggiormente caratterizzanti.
1
I dati raccolti nel SIAB riguardano due ambiti principali :
- informazioni sugli abusi accertati che i Comuni sono obbligati a
trasmettere, ai sensi della I. r. n.17/94. (disposizione di legge che prevede la
redazione e trasmissione a questo Assessorato degli elenchi quindicinali
contenenti informazioni relative agli abusi con l'indicazione delle relative
ordinanze repressive emesse)
- informazioni sullo stato di definizione delle sanalorie edilizie per le tre
leggi di sanatoria (LL. nn. 47/85, 724794, 326/03).
Nello specifico e con riguardo all'aspetto degli abusi edilizi, il sistema
informatico SIAB, che ha avuto avvio ufficialmente 1'1/03/2010, consente ai
Comuni di trasmettere in maniera efficiente e sicura gli elenchi quindicinali ex
art. 13 I.r. n. 17/94, che contengono le informazioni sugli abusi accertati, e
relative azioni di vigilanza, di controllo e di repressione svolte per gli stessi ,
ma anche altre informazioni sulle caratteristiche dell'abuso e sua
localizzazione nel territorio.
Il sistema SIAB suddetto, che fa confluire i dati in archivi informatici sicuri
e interrogabili, consente:
-ai Comuni di effettuare: a) una trasmissione rapida e sicura degli elenchi,
con la conseguente eliminazione del cartaceo; b) l'archiviazione degli abusi
edilizi nella banca dati comunale; c) la guida agli iter procedi mentali previsti
dalla legge, per tipo di violazione e per tipologia di abuso; d) il controllo delle
eventuali inadempienze; e) l'acquisizione delle informazioni inderogabili sulle
caratteristiche degli abusi edilizi.
Il complesso di tali informazioni serve per il controllo dei provvedimenti
repressivi messi in atto dal Comune, per conoscere il tipo di violazione, le
caratteristiche dell'abuso, i volumi , i vincoli e la localizzazione nel territorio
comunale.
-a questo Assessorato la centralizzazione delle informazioni in una banca
dati regionale interrogabi le, necessaria per il compito istituzionale di controllo
sull 'attivit dei Comuni in merito agli abusi accertati , ma anche per la
conoscenza delle caratteristiche degli abusi, il tipo di violazione, le
caratteristiche dell'abuso, i volumi, i vincoli , la localizzazione nel territorio
comunale necessaria per un'analisi del fenomeno.
2
Prima dell'acquisizione del sistema SIAB l'Assessorato effettuava i
controlli di competenza sull'attivit del Comune sulla base degli elenchi
quindicinali ex art. 13 I.r. n. 17/94 che i Comuni trasmettevano con una
scheda in excel e ad incremento continuo dei dati creata da questa struttura
in via sperimentale in vista della necessit di superare l'enorme (e
insostenibile) movimentazione cartacea che ha caratterizzato la materia fin
dall'inizio della sua gestione. Infatti, fino al 2008 , il monitoraggio sullo stato
di aggiornamento delle istanze di sanatoria, si otteneva, a cadenza annuale,
con la compilazione di una scheda che si trasmetteva ai Comuni per la
compilazione manuale, i cui dati in esse trascritti, venivano raccolti in una
banca dati tenuta dalla struttura scrivente.
Tali strumenti operativi non risultavano, comunque, affidabili ed efficaci n
consentivano di centralizzare tutte le informazioni in un unico database
informatizzato, interroga bile e sicuro per l'attivit istituzionale e di analisi sul
fenomeno dell'abusivismo edilizio e della sua evoluzione.
Pertanto, con il sostegno dell'Osservatorio delle violazioni edilizie e
sanatorie" organismo nato per dare indirizzi metodologici e supporto tecnico
alla struttura che si occupa di abusivismo edilizio (Servizio 5- Unit Operativa
5.3) nella fase metodologica di definizione delle informazioni , utili da
acquisire e delle modalit per realizzare detta acquisizione, si posta
l'esigenza, per una pi efficiente ed efficace gestione delle informazioni, di
centralizzare ed integrare in un'unica base dati regionale, tutte le informazioni
relative agli abusi, (sia per quanto riguarda gli iter procedurali repressivi e
sanzionatori messi in atto dai Comuni, sia per avere un quadro generale e
completo dell'abuso, con particolare riguardo ai sei principali caratteri che
definiscono l'identit dell'abuso: tipo di violazione, tipologia di opera,
caratteristiche della violazione, uso dell'opera abusiva, localizzazione e
vincoli sull'area interessata), nonch le informazioni relative allo stato di
aggiornamento delle sanatorie edilizie.
Il lungo lavoro di definizione e codifica delle informazioni e di scelta delle
modalit operative ha dato come risultato la realizzazione del nuovo sistema
informatico SIAB, richiesto su proposta dell'Osservatorio e per iniziativa della
3
struttura U.O. 5.3, realizzato dalla ditta INTEA.
Tale realizzazione ha visto una prima fase, alquanto complessa, di studio,
analisi e confronto tra i tecnici della suddetta ditta, i componenti
dell'Osservatorio e quelli del Servizio; una seconda fase di produzione del
prototipo del sistema informativo e una terza fase di verifica e
sperimentazione attraverso test e n. 5 seminari informativi, tenuti in
altrettante date, nella sede dell'auditorium dell'Assessorato, estesi a circa
1000 operatori comunali che, nel frattempo, sono stati, sulla base degli
indirizzi dati dalla struttura scrivente, individuati e selezionati presso tutti i
comuni quali Referenti responsabili unici per la raccolta dei dati a livello
comunale.
Tutto il complesso di tali attivit, che stata organizzata e seguita da questa
struttura, si svolta tra la fine del 2008 e il marzo 2010.
E' importante notare che i dati trasmessi dai Comuni con il SIAB si
riferiscono agli abusi edilizi trascritti negli elenchi suddetti.
Questi abusi risultano dall'attivit di controllo svolta sul territorio dalle
autorit che hanno compiti di vigilanza quali vigili urbani, polizia, carabinieri
ecc. che intervengono sia su segnalazione sia per la loro normale attivit di
controllo.
La base dati del SIAB, pertanto, quella derivante dalle informazioni che
si ricavano dalle azioni di controllo delle suddette autorit, cosi come
rappresentate e riportate dai Comuni. Restano pertanto esclusi gli "eventuali"
abusi che, se pur perpetrati, non sono stati mai accertati elo riportati negli
elenchi.
Inoltre, opportuno sottolineare che i risultati che sono emersi da questa
prima verifica sono da considerare una prima base informativa sul fenomeno
dell'abusivismo edilizio, in quanto il sistema, entrato in funzione il primo marzo
del 2010, consente di monitorare i nuovi abusi a partire dalla data suddetta e
gli abusi pregressi, solo se si verificato un avanzamento delle procedure
repressive.
E' pur vero che nella fase di collaudo e seminariale, svolta a gennaio e
febbraio 2010, gli operatori comunali sono stati invitati ad utilizzare il sistema
SIAB in via sperimentale, ancora prima del suo avvio ufficiale, per far
4
emergere eventuali problematiche e criticit. Pertanto, rilevato che molti
Comuni hanno inserito i dati a partire dal mese di Gennaio, si scelto, in
questa fase iniziale, di condurre l'analisi su tutti i dati presenti nel SIAB e
pertanto sono stati rilevati tutti gli abusi a partire dal mese di gennaio, anche
se solo parte dei Comuni ha realmente iniziato dal mese suddetto.
Per quanto riguarda il monitoraggio sullo stato di definizione delle sanatorie
edilizie stata progettata e immessa nel SIAB la scheda di rilevazione per
l'anno 2009, con richiesta di immettere i dati relativi all'anno in oggetto e quelli
complessivi , sino a quella data. Ci in quanto il monitoraggio precedente era
stato effettuato per l'anno 2008. Era previsto che la compilazione della scheda
per l'anno 2009 avvenisse in tempi brevi.
Si rilevato,invece che i tempi di riscontro da parte dei Comuni per la
compilazione di questa scheda non sono stati rapidi , sia per le incertezze
nell" uso del nuovo metodo, sia per il fatto che la compilazione non , in atto,
un onere di legge per cui i Comuni non sentono l'obbligo, sia per un'errata
interpretazione di un campo di informazione richiesto, che ha comportato
incongruenze nei dati, che sono state risolte contattando gli operatori
comunali.
Tali incertezze hanno reso laborioso lo svolgimento dell'attivit, tuttavia si
pervenuti al completamento dei dati che consentono valutazioni in merito
all'espletamento delle pratiche di sanatoria al 31/12/2009.
A conclusione del primo anno di attivit del SIAB, i dati raccolti nel database
hanno consentito di effettuare le prime valutazioni sulla consistenza del
fenomeno, per cui sono stati estratti ed analizzati i dati relativi ai due aspetti
del fenomeno: gl i abusi edilizi e le sanatorie edilizie, che sono contenuti nei
due monitoraggi:
- monitoraggio degli abusi edilizi anno 2010
- monitoraggio delle sanatorie edilizie anno 2009
Per quanto riguarda l'aspetto relativo al controllo istituzionale di
competenza di questo Assessorato, che consiste nel verificare se il Comune,
per gli abusi accertati ha emesso tutti i provvedimenti repressivi di legge, si fa
5
notare che l'arco temporale di un anno non consente alcuna valutazione, in
quanto i tempi degli iter repressivi di legge non sono brevi, per cui occorre un
arco temporale pi lungo, per effettuare le opportune valutazioni.
Monitoraggio degli abusi edilizi
In questa prima fase di avvio del nuovo sistema informativo stato
possibile analizzare solo alcuni aspetti che riguardano la consistenza del
fenomeno, ci in quanto il programma informatico deve essere ancora
affinato, nonch reso gestibile e i dati analizzabili da operatori che in atto
nella struttura scrivente non hanno specifiche competenze per la gestione
di tali informazioni.
I principali dati rilevati con la Tab. 1 evidenziano che su 390 Comuni
siciliani risultano trasmessi i dati di 354 Comuni, pertanto risulta che 36
comuni non hanno ancora trasmesso alcun dato.
Gli elenchi pervenuti dalla data di avvio, sono 6.024, invece dei 7.020
totali attesi;
Pertanto i dati su cui sono state eseguite le elaborazioni si riferiscono a
I 90,8 dei Comuni che ha trasmesso 85,8% degli elenchi.
Va rilevato che la totalit delle violazioni edilizie (nuove e pregresse)
presenti negli elenchi quindicinali per l'anno 2010, ammonta a 3.689, di
cui 1.583, pari al 42,9%, sono risultati abusi senza volumetria, quindi da
considerarsi abusi "minori"; per i .2.106 abusi con volumetria; quest'ultima
risultata complessivamente pari a rnc.717.132 con una volumetria
media di mc 340,5 per abuso ; questi dati comprendono sia gli abusi
nuovi, sia quelli pregressi che hanno avuto un avanzamento delle
procedure.
Le Tab 2, Tab 2A, Tav. 28 riportano il dato delle nuove violazioni
accertate nell'anno 2010 che ammontano a 2.541 abusi nel territorio
regionale, con un'incidenza percentuale cos suddivisa per provincie:
Trapani 10,7%, Palerm014,1%, Messina 20,0%, Agrigento 12,5%,
Caltanissetta 2,8%, Enna 2,2%, Ragusa 4,2%, Siracusa 7,9%.
Delle 2.541 nuove violazioni rilevate nel 2010, 1,414 , pari a 55,6%
6
sono con volumetria e 1.127 pari a 44,4% senza volumetria, .
La volumetria totale dei nuovi abusi risulta di mc. 462.784, pari al
64,5% del totale complessivo accertato al 2010 ( se ne deduce un volume
medio per abuso di mc.327).
Nelle suddette tavole stato compiuto un interessante raffronto tra i
dati istat rilevati nel 2008, relativi ai permessi di costruire rilasciati, e i dati
relativi alle violazioni anno 2010; si evidenzia che a fronte di una
domanda di una volumetria di mc. 5.590.122. di edilizia regolare, si
contrappone la realizzazione di una volumetria abusiva di mc.462.780.
pari al 8,3 % del volume regolare.
Dal confronto emerge un dato che ridimensionerebbe l'entit del
fenomeno.
Dalle suddette tavole emerge, per quanto riguarda le violazioni
pregresse, trascritte negli elenchi per avanzamento delle procedure, che
risultano 1.148 abusi di cui 456. pari al 39,7%, senza volumetria, e 692,
pari al 60,3% con volumetria, per un volume di mc. 254.348; per cui il
dato rappresent l'andamento degli abusi pregressi che hanno subito una
variazione degli iter procedimentali nel 2010, che, comunque, costituisce
solo una minima parte del complesso degli abusi che subiranno variazioni
degli iter procedimentali, nel tempo.
Il dato interessante emerso dalla Tab3 evidenzia le violazioni edilizie
con maggiore impatto sul territorio, che riguardano le nuove costruzioni
con consumo di suolo, sia su aree pubbliche, che su aree private.
In totale dette violazioni risultano 710 per un volume di mc. 255.496,
cos suddivise: su aree pubbliche 61 per un volume di mc. 11 .347, pari a
4,4%, e su aree private 649, per un volume di mc. 244.141, pari al 95,6%.
Pertanto, mettendo a confronto i dati del volume totale dei nuovi abusi
anno 2010 che di mc. 462.784 con la volumetria degli abusi con
consumo di suolo, di mc 255.496, si ha una incidenza percentuale di
quest'ultima, pari a 55,21 % rispetto al volume totale degli abusi.
Si desume, pertanto, che pi della met dei volumi abusivi sono
rappresentati da nuove costruzioni che hanno determinato consumo di suolo,
7
mentre il fenomeno di abusivismo pi contenuto, si trova nelle aree
pubbliche. Ci, probabilmente, potrebbe significare un maggiore controllo
istituzionale in queste aree.
La Tab 4 riporta, infine, i dati nel 2010, dell'incidenza degli abusi nelle
aree con vincoli di inedificabilit assoluta (bosco, battigia, parco, riserva,
archeologico, spazi pubblici), con il risultato che su 2541 abusi il 2,4 % stato
realizzato nelle aree suddette.
Si rileva che il vincolo violato, con maggiore abusi edilizi. quello dei
150 mt dalla battigia, con 18 abusi complessivi accertati e che la provincia
maggiormente interessata Siracusa; segue il vincolo archeologico, con 14
abusi rilevati , nella provincia di Catania e il vincolo di parco, con 13 abusi, con
in testa la provincia di Agrigento.
Unitamente alle elaborazioni statistiche stata, a titolo sperimentale,
realizzata una carta della distribuzione degli abusi edilizi nel territorio
regionale, (elaborata dalla societ INTEA), che rappresenta la situazione
generale della distribuzione comunale degli abusi volumetrici. La carta
evidenzia che la maggiore concentrazione delle volumetrie si ha nel versante
orientale e centrale della Sicilia, mentre nel messinese, cos come
nell'entroterra, l'entit della volumetria non rilevante. Nel palermitano e nel
trapanese la volumetria si concentra sui alcuni Comuni che, storicamente,
sono stati sono stati maggiormente interessati dal fenomeno di abusivismo
edilizio.
Osservazioni conclusive
Questi primi dati analizzati sono rappresentativi di una situazione che non si
riferisce all'intero anno 2010, in quanto il SIAB stato avviato nel mese di
marzo 2010, anche se contiene dati parziali dei due mesi precedenti. Inoltre
gli elenchi non risultano pervenuti nella totalit. Pertanto i dati qui riportati si
devono considerare anche come test di prima verifica del funzionamento del
SIAB. Tuttavia i dati complessivi degli abusi, del 2010 e pregressi, con e senza
apporto volumetrico, sono significativi di una situazione denunciata di una
certa consistenza, ma che necessita di approfondimenti che sar possibile
8
realizzare con una base informativa pi completa.
In conclusione i dati che sono emersi dalle prime analisi fanno rilevare che
gli abusi con volumetria hanno un peso pari al 55% rispetto agli abusi minori
(tettoie, gazebi ecc.) e che di questi abusi "maggiori", circa la met sono con
consumo di suolo, l'altra met, presumibilmente, consistono in ampliamenti e
sopraelevazioni di uno o pi piani. Tuttavia, come sopra evidenziato, si rileva
che le zone di vincolo di inedificabilit sono oggetto di maggiori controlli, da
parte degli enti vigilanti, pi che nel passato.
Quanto sopra da considerarsi un primo approccio al monitoraggio sul
fenomeno dell'abusivismo edilizio derivante da un sistma informativo in fase
di strutturazione. Ci si propone di affinare ed arricchire il monitoraggio con
ulteriori indicazioni, con particolare riferimento alle caratteristiche degli abusi.
Per quanto riguarda l'attivit istituzionale di controllo e verifica dei
provvedimenti adottati, da svolgere a cura della struttura scrivente, in merito
agli abusi, si deve rilevare che gli stessi seguono iter procedimentali, definiti
dalle leggi, lunghi, complessi e spesso contrastati da ricorsi e altro, per cui
l'arco temporale per la verifica degli esiti conclusivi non pu essere breve.
Pertanto, atteso che l'arco di un anno non consente valutazioni, un'analisi
sullo stato dei provvedimenti repressivi non stata, ancora, affrontata.
Monitoraggio delle sanatorie edilizie
La rilevazione riferita all 'anno 2009.
L'impostazione della scheda (allegato 2) ricalca, in linea di massima, il
criterio delle precedenti rilevazioni per il tipo di informazioni richieste.
Per, a seguito di problematiche emerse in sede seminariale (dove gli
operatori hanno fatto rilevare che il numero di istanze che pervengono al
Comune possono aumentare per effetto del comma 6 dell 'art. 40 della L.n.
47/85 - abusi oggetto di aste giudiziarie - e che il numero delle istanze esitate
non sempre corrisponde al numero delle concessioni rilasciate), si
rimodulata la scheda, accogliendo le osservazioni pervenute dai Comuni, in
maniera che una prima parte riguardasse le istanze e una seconda parte le
concessioni/autorizzazioni rilasciate.
Nello specifico per ogni legge di sanatoria, nella prima sezione, stato
9
richiesto il numero totale delle istanze presentate ai Comuni e il numero delle
istanze esitate nell'anno 2009, (comprese quelle eventualmente pervenute ai
sensi dell'art. 40 L. n. 47/85), con richiesta di indicare lo stato di istruttoria (atti
integrativi, accorpamenti archiviazioni, non esaminate, silenzio assenso).
La seconda sezione della scheda ha riguardato, esclusivamente, le
concessioni edilizie rilasciate, con distinzione tra quelle esitate positivamente,
negativamente, le autorizzazioni edilizie, nonch i silenzi-assensi.
Inoltre, sempre per inserirle nella scheda, sono state richieste notizie in
merito alla partecipazione dei Comuni al programma operativo ex art. 121. r. n.
17/94, finalizzato ad incentivare l'attivit di definizione delle pratiche di
sanatoria edilizia, per fruire delle risorse, previste dalla legge.
Le schede, pubblicate nel SIAB, sono state compilate, in gran parte, con il
supporto attivo della struttura competente che, nel validarle ha indirizzato i
tecnici comunali (con un serrato e continuo contatto telefonico con gli stessi)
nelle operazioni di migrazione dei dati dagli archivi cartacei al sistema SIAB.
Questa intensa attivit ha assorbito la quasi totalit dell'attivit ordinaria della
struttura e durer finch i tecnici non avranno acquisito le competenze
necessarie per svolgere i compiti di alimentazione della banca dati SIAB in
maniera autonoma.
La tavola riepilogativa regionale riferita ai 390 Comuni, elaborata dal SIAB,
riporta i dati complessivi, per le tre leggi di sanatoria, aggiornati al
31/12/2009 .
Da questa tavola si rileva che su un totale complessivo, per le tre leggi di
sanatoria, di 770.698 istanze presentate ai Comuni, ne risultano definite
337.794, pari al 43,8%; quelle in attesa di atti integrativi risultano essere
290.374, pari al 37,7% di quelle presentate; le istanze con esiti diversi
(accorpamenti/archiviazioni) ammontano a 13.989 unit, pari al 1,8% e da
ultimo, quelle non esaminate risultano 128.541, pari al 16,7% .
Nella Tab.1 Tabella riepilogativa dello stato di istruttoria delle istanze di
sanatoria (elaborata dalla struttura scrivente), sono stati riportati i dati complessivi
derivanti dalla somma delle istanze definite e delle istanze con esiti diversi
10
(che risultano anche esse esitate,) pertanto il dato complessivo di 351.756
istanze esitate pari al 45%. Nello specifico risulta che con la legge n. 47/85,
su n. 500.042 istanze presentate complessivamente, ne risultano definite n.
259.902, pari al 52,0%; con la legge n. 724/94 su n. 179.214 istanze, ne
risultano esitate n. 72.873, pari al 40,7%; con la legge n. 326103 su n. 91.442
risultano esitate n. 18.981 istanze pari al 20,8%.
Secondo quanto stabilito dalle leggi di sanatoria, l'analisi delle domande
avrebbe dovuto concludersi gi da molto tempo, considerato che la prima
legge n. 47 del 1985, la seconda datata 1994, la terza del 2003, e che
comunque con la I.r. n. 17/04 la regione ha cercato di velocizzare l'esame
delle stesse, recuperare risorse alle finanze pubbliche dare incentivi agli
operatori che esaminano le pratiche. Pertanto, il comportamento delle
Amministrazioni comunali non risultato efficiente e funzionale.
Nella Tab. 2 Tabella di confronto tra la precedente rilevazione anno 2008 e
la prima SIAB anno 2009 (elaborata dalla struttura scrivente) sono stati confrontati i
dati tra le due rilevazioni. Si rileva che mentre nell'anno 2008 risultavano
esitate, per le tre leggi di sanatoria, n.318.475 istanze, pari al 41,3%, con la
presente rilevazione risultano esitate n. 259.902 istanze, pari al 45,6%. Questo
dato significativo di una modesta attivit di espletamento pratiche di
sanatoria, pari al 4,3%.
Per, come si rileva dalla Tab. 3 Dinamica delle pratiche in attesa di atti
integrativi: Tabella di confronto tra la rilevazione 2008 e 2009 (elaborata dalla
struttura scrivente) i valori percentuali delle istanze in atti integrativi sono cresciuti
nel 2009, passando da 32,3% a 37,7%. Questo dato evidenzia che pi di un
terzo delle pratiche si trova ancora in questa fase istruttoria.
Nella Tab n. 4 Dinamica dell'evoluzione delle sanatorie nel periodo 2003-
2009 e partecipazione dei Comuni al programma operativo ex art. 12 I.r. n.
17/03(elaborata dalla struttura scrivente) sono stati messi a confronto, dagli anni
2004 al 2009, i dati delle rilevazioni relative alle istanze presentate ed esitate
per le due leggi di sanatoria n. 47/85 e n. 724/94. La tabella rileva una
11
dinamica con una crescita modesta, con incremento percentuale annuale delle
istanze esitate, pari al 4% circa, costante dal 2004 al 2009. In valore assoluto
le istanze esitate sono passate dal valore dell'anno 2004 di 197.353 unit, al
valore di 332.772, dell'anno 2009. Si deve rilevare che questo incremento
lineare nel tempo, sembra non avere risentito degli incentivi della legge 17/03,
previsti per accelerare i tempi di esecuzione degli iter istruttori e quindi per una
pi celere definizione conclusiva delle pratiche di sanatoria. Sempre con
riguardo alla Tab. 4, si rileva, invece che, ad oggi, su 330 Comuni che hanno
aderito al programma operativo, solo 44 hanno ultimato il programma
suddetto.
Infine si rileva che solo un Comune (Floresta) non ha avuto presentate
istanze di sanatoria, che 14 Comuni hanno completato tutte le sanatorie
relative alle tre leggi, che 54 Comuni hanno completato le istanze di cui alla
L.47/85 e 50 hanno completato le istanze L. n. 724/94,mentre solo 25 Comuni
hanno completato le sanatorie L. 326/03.
Le 9 tavole riepilogative relative alle provincie elaborate dal SIAB _riportano
i dati complessivi per provincia, riferiti ad ogni legge di sanatoria, nonch il
numero dei Comuni che hanno aderito al suddetto programma e quelli che
l'hanno ultimato. Questi dati, sviluppati nella Tab. n. 5 Tavola riepilogativa
delle istanze presentate ed esitate a livello provinciale (elaborata dalia struttura
scrivente) riportano, per ogni provincia, oltre i dati per ogni legge di sanatoria, le
relative percentuali. Si rileva che la provincia che ha esitato pi pratiche di
sanatoria Enna con il 68.7%, segue la provincia di Siracusa con il 57,5%,
mentre la provincia con meno incremento percentuale Palermo con il 35,3%
e Catania con il 39,6%, le altre si mantengono intorno al 50%.
La Tab n. 6 Banca dati provinciale e comunale elaborata dal SIAB, riporta per
ogni Comune i dati riguardanti tutte le informazioni richieste con la scheda
informatica, con relativa legenda codici.
Osservazioni conclusive
Secondo quanto stabilito dalle leggi di sanatoria, l'analisi delle domande
avrebbe dovuto concludersi gi da molto tempo, considerato che la prima
12
legge n. 47 del 1985, la seconda datata 1994, la terza del 2003, e che
comunque con la I.r. n. 17/04 la Regione ha cercato di velocizzare l'esame
delle stesse, recuperare risorse alle finanze pubbliche, dare incentivi agli
operatori che esaminano le pratiche.
I dati riportati nelle Tabelle SIAB e nelle tabelle elaborate, fanno rilevare
che, nel complesso, l'esame delle istanze procede molto a rilento, circa il 4%
annuo, e che come gi sopra ricordato, non stato sufficiente l'incentivo
economico proposto dalla I.r.17/104 per dare soluzione al problema;
probabilmente non saranno state estranee a questo esito le proroghe annuali
di legge, che sono state fatte al termine di definizione delle stesse.
Si rappresenta che in merito alle sanatorie, questo Assessorato non ha
alcuna competenza specifica e che le uniche competenze di controllo attivo
sulla materia attengono all'Assessorato Autonomie Locali, pertanto di
pertinenza di questo Assessorato il solo monitoraggio, per la conoscenza del
fenomeno sull'abusivismo edilizio.
Per tale ragione, tutti i monito raggi effettuati da questa struttura sono stati
trasmessi, altres, all'Assessorato Autonomie locali.
In ultimo si fa presente che, sia per la trattazione del fenomeno abusivismo
che per lo stato di aggiornamento delle sanatorie edilizie, in questa prima fase,
l'estrapolazione dei dati, con il nuovo sistema SIAB, risente, nei dati estratti, di
alcuni elementi di imprecisione che saranno superati nella fase di assetto
definitivo del sistema.
13
TAB.1 - VIOLAZIONI EDILIZIE (NUOVE E PREGRESSE) PRESENTI NEGLI ELENCHI QUINDICINALI EX. ART.13 L.R.17/94
Rilevazione al 31/12/2010
A 8 E C D E F G H I L M
n. tota,e CI
I
elenchi
n. totale di
quindicinali n. totale di
numero
che i
n. totale di n. totale di violazioni
violazioni edilizie
% degli
totale dei
comuni
comuni che elenchi
n. di
edilizie percentuale n. totale di
con volumetria
abusi con
VOlUMETRIA NUMERO
PROVINCE Comuni
hanno quindici nali
elenchi
trascritte negli abusi per violazioni edlllze
(tutti i tipi di
volumetrla
TOTALE lOTTIZZA sono .
trasmesso gli trasmessi dai elenchi (tutte le ogni senza yolumetria rispetto al
della
obbligati
elenchi comuni sino al
mancanti
violazioni e provincia (abusi minori)
violazione e tutte le
totale
(in mc) ZIONI
Regione
per legge a
quindicinali 31/12/2010 tutte le
tlpologle che
degli abusi
trasmettere
tipologie)
presentano volumi)
sino al
31/1212010
TRAPANI 24 432 21 318 114 561 15 281 280 50 102.284 O
PALERMO 82 1.476 77 1.351 125 560 15 216 344 61 120.198 O
MESSINA 108 1.944 97 1.800 144 689 19 336 353 51 75.480 O
AGRIGENTO 43 774 38 655 119 456 12 205 251 55 103.681 1
CAL TANISSETT A 22 396 21 299 97 98 3 33 65 66 18.740 O
ENNA 20 360 18 315 45 68 2 28 40 59 13.936 O
CATANIA 58 1.044 53 931 113 855 23 347 508 59 201.899 2
RAGUSA 12 216 11 204 12 150 4 50 100 67 39.597 1
SIRACUSA 21 378 18 331 47 252 7 87 165 65 41.317 4
DATI
COMPLESSIVI 390 7.020 354 6.024 996 3.689 100 1.583 2.106 57 717.132 8
REGIONALI
-- -
FONTE: ARTASI CILIN DRU/SERVIZIO 5 - U.O.5.3 'ABUSIVISMO EDILIZIO' - S. I.A.B.-SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDI CI NALI
TAB.2 . TABELLA DI CONFRONTO DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE PREGRESSE E E NUOVE (ANNO 2010) PRESENTI NEGLI ELENCHI QUINDICINALI EX ART. 13 I.r. n. 17/94
Rilevazi one al 31/12/2010
A B C D E F G H I L M N O
nuove
N.totaledi
... -
N.totale di
violazioni ~
:t21!,!m:tri j!
abusi presenti nuove
n. rota" di N.lotale di
nuove violazioni
....... violazioni con
VOLUMETRIA
"'_nI
negli elenchi violazioni
vlolalonl violazioni senz.a
-
lIolumetria anno
TOTALE nuovi
presenti negli
.un!!.. Pr-o .... MCOn
(tutte le
--
volumettia
volumelrla
.......... (tutti i tipi di
2010
- ....
VOLUMETRIA
YOIumI
PROVINCE viol;azioni
elenchi
% pr.s.ntlper presenti negli % .......... violazioni. % TOTALE abusi anno
nuove e avanumento elenchi (tune le anno ... ......- tutte le
(tutti i tipi di ... ......-
(I n me)
2010
........ 1
anno
violazioni e atato d.n.
pregresae e statod .... violazioni e tutto
2010
--
tipologht che
lutte le 2010 pf'OCMlft le tipologie ......... presentano
tutte le %
.... od ... (lo mc)
tipologie)
.... -
volumi)
tipot ogie che
presentano
volumi))
TRAPANI 561 273 11 288 281 151 13 130 280 122 9 158 23 102.284 48.243 54.041
PALERMO 560 358 14 202 216 143 13 73 344 215 15 129 19 120.198 77.673 42.525
MESSINA 689 508 20 181 336 265 24 71 353 243 17 110 16 75.480 52.147 23.333
AGRIGENTO 456 317 12 139 205 150 13 55 251 167 12 84 12 103.681 62.416 41.265
CALTANISSETTA 98 71 3 27 33 20 2 13 65 51 4 14 2 18.740 14.330 4.410
ENNA 68 55 2 13 28 25 2 3 40 30 2 10 1 13.936 7.250 6.686
CATANIA 855 651 26 204 347 266 24 81 508 385 27 123 18 201.899 138.934 62.965
RAGUSA 150 107 4 43 50 34 3 16 100 73 5 27 4 39.597 28.859 10.738
SIRACUSA 252 201 8 51 87 73 6 14 165 128 9 37 5 41 .317 32.932 8.385
DATI
COMPLESSIVI 3.689 2.541 100 1148 1.583 1.127 100 456 2.106 1.414 100 692 100 717.132 462.784 254.348
REGIONALI
FONTE: ARTASICILIAlDRU/SERV1ZlQ 5 - U.O.5.3 "ABUSIVISMO EDILIZIO' - S.1A.B . .sISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI
ELABORAZIONI DEL REFERENTE STATISTICO COMPONENTE DELL'"Osservatorio dellabusivismo edilizio e sanatorie"
TAB.2 a - CONFRONTO DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE PREGRESSE E E NUOVE (ANNO 2010) PRESENTI NEGLI ELENCHI QUINDI CINALI EX ART. 13 1. r. n. 17/94
PROVINCE
TP
% 'liolaz. 2010ftot.abusl (con e senza wl.)
PA
% vloIaz. 2010flot.abusl (con e senza voI,)
ME
% vlolaz. 2Q1Q11.ot.abusl (con e senza vot .)
AG
% v1olaz. 2010ftot.abusi (con e senza vol.)
CL
% violaz. 20101tol .abusl (con e senza voI.)
EN
% v101az. 20101lot.abusl (con e senza voI.)
CT
% vloIaz. 2010ft0l .abusl (con e senza wl.)
RG
% violaz. 20101l01.8OOsl (con e senza vol.)
SR
% vlolaz. 2010ftol.abusi (con e senza VOI .)
SICILIA
% "';olaz. 2010ltot.abusl (con e senza VOI.)
N' NUOVE VIOLAZIONI
PRESENTI NEGLI ELENCHI
NEL 2010
TOTAlE
'c :2
g
.!B a; o
:= o

g
c c m

o.
I- '
a
273
100,0%
48, 7%
358
100,0%
63,9%
508
100,0%
73,7%
317
100,0%
69,5%
71
100, 0%
72,4%
55
100,0%
80,9%
651
100,0%
76,1%
107
100,0%
71,3%
20 1
100,0%
79,8%
2.541
100,0%
68.9%
CON
VOlUMETRIA
c O
0-
u
O
._ N
C o
,2 t:
N c
" m
S

> E
g .2
Z g
122
44,7%
21,7%
215
60, 1%
38,4%
243
47,8%
35,3%
167
52,7%
36,6%
51
71.8%
52.0%
30
54.5%
44,1%
385
59,1%
45,0%
73
68,2%
48, 7%
128
63,7%
50,8%
1.414
55,6%
38,3%
SENZA
VOl.Ul.E1'R....

c -
. 0
. N
._ o
.2 2
N m

>
E
g-6
c >
151
55,3%
26,9%
143
39.9%
25.5%
265
52,2%
38,5%
150
47,3%
32.9%
20
28,2%
20,4%
25
45,5%
36,8%
266
40,9%
31,1%
34
31.8%
22, 7%
73
36,3%
29,0%
1.127
44,4%
30,6%
N' ABUSI PRESENTI NEGLI
ELENCHI
TOTALE I SENZAVOLUJ.ETRlAI CON VOI...UMElRlA
:.E Q>



- c, .o ir&




a c
561
100.0%
560
100.0%
689
100.0%
456
100,0%
98
100.0%
68
100.0%
855
100.0%
150
100.0%
252
100.0%
3.689
100. 0%
.- :.E Q>
Q g "c .!l:?
N ..... C1J OO>
l!! Il> "Q) 'N !2



Ollcu:,::;..91;
g::!&.!!!S
.8<4)'5-
200.=-
281
50.1%
216
38,6%
336
48.8%
205
45.0%
33
33.7%
28
41 .2%
347
40,6%
50
33.3%
87
34,5%
1.583
42,9%
'2 :: al
CI)

!: .2 .!!! :>




z O c. ...
(,l';::: Q.
280
49.9%
13,3%
344
61.4%
16,3%
353
51.2%
16,8%
251
55.0%
11,9%
65
66.3%
3,1%
40
58.8%
1,9%
508
59.4%
2",1%
100
66.7%
4,7%
165
65,5%
7,8%
2.106
57.1%
100,0%
VIOLAZIONI PREGRESSE PRESENTI PER
AVANZAMENTO STATO DELLE
PROCEDURE
TOTALE



.- a. Q) o



z,m
a
288
100,0%
202
100,0%
181
100,0%
139
100,0%
27
100,0%
13
100,0%
204
100,0%
43
100,0%
51
100,0%
1.148
100, 0%
SANZIONATORI
E ANNO 2010
O O
N e
!Il ... 1/1 ::I !ti




CI) ca ti) c::
o > 'Q :::!
':;: ca
130
45,1%
73
36. 1%
71
39,2%
55
39,6%
13
48,1%
3
23,1%
81
39,7%
16
37,2%
14
27,5%
456
39,7%
ANNO
2010
" o
c
- c
m
.9 Q)
5f:iis
o
l5..E] C;
el!lg N
o c ,
;;ima.

1,2 .... Q)
:> "O
158
54,9%
129
63,9
0
/0
110
60,8%
84
60,4%
14
51 ,9%
10
76,9%
123
60,3%
27
62,8%
37
72,5%
692
60.3%
FONTE: ARTASICILIAIDRU/SERVIZIO 5 U.O.5.3 EDILIZIO" - S,I.A.B.-SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI
VOLUMETRIA ABUSI
(mc)
TOTALE
VOLUMI
ABUSI
"

c

w -
" u
=>w
E
-' -'
0
>8
102.284
100.0%
14,3%
120.198
100,0%
16,8%
7S.480
100,0%
10,5%
103.681
100,0%
14. 5%
18.740
100,0%
2.6%
13.936
100,0%
1,9%
201 .899
100,0%
28.2%
39.597
100,0%
5,5%
41 .317
100,0%
5,8%
717.132
100,0%
100,0%
VOLUMI NUOVI
ABUSI ANNO
2010
.,

- m
--
w" u
::::i: t: c E


O c
I-
48.243
47,2%
10,4%
77.673
84,8%
16.8%
52.147
69,1%
11,3%
62.416
80,2%
13,5%
14.330
76,5%
3, 1%
7.250
52,0%
138.934
68,8%
30,0%
28.859
72,9%
6,2%
32.932
79,7'1-
7,1%
462.784
64,S";'
100,0%
VOLUMI
PREGRESSI
iii
'"
-w
"o:
=>w
-'o:

il:
54.041

21.2%
42.525
35,4%
16, 7%
23.333
30,9%
9.2%
41 .265
39,8%
16,2%
4.410
23,5%
1,7%
6.686
48,00/0
62.965
31,2%
24,8%
10.738
27,1 %
4,2%
8.385
20,3%
3,3%
254.348
35,5%
100,0%
VOLUME FABBRICATI
RESIDENZIAli NUOVI PER I
QUALI E' STATO RICHIESTO IL
PERMESSO DI COSTRUIRE NEL
2008
w
-'
g
I-
509.695
847.784
804.814
607.557
228.701
165.312
1.31 5.805
470.045
640.409
5.590.122
% volume
abusi 2010 su
VOlume nuovi
fabbricali
residenzial i
2008
20,1%
14.2%
9.4%
17. 1%
8.2%
8,4%
15.3%
8,4%
6,5%
12.8%
ELABORAZIONI DEL RE FERENTE STATISTICO COMPONENTE DELL'''Osservatorio deliabusivismo edilizio e sanatori e"
TAB.2 b - CONFRONTO DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE PREGRESSE E E NUOVE (ANNO 2010) PRESENTI NEGLI ELENCHI QUINDICINALI EX ART. 131.r. n. 17/94
N' NUOVE VIOLAZIONI
N' ABUSI PRESENTI NEGLI
VIOlAZIONI PREGRESSE PRESENTI PER
VOLUMETRIA ABUSI
PRESENTI NEGLI ELENCHI AVANZAMENTO STATO DELLE
NEL 2010
ELENCHI
PROCEDURE
(mc) VOlUME FABBRICAn
RESIDENZIALI NUOVI PER'
QUALI E' $TATO RICHIESTO IL
SANZJONATORI ANNO
TOTALE VOLUMI NUOVI
VOLUMI
PERMESSO 01 COSTRUIRE NEL
TOTALE
CON SENZA
TOTALE SENZAVOlUt.ETR1A TOTALE VOLUMI ABUSI ANNO 2008
VOLUMETRIA VOLUMETRIA
CON VOlUMETRIA
E ANN02010 2010 PREGRESSI
ABUSI 2010
PROVINCE
0 g o!?

0 ._ o
""

w W o
'2 :E 0 0
'c :E 5
ot o

$


o o 0-
<II <P QI .s!


IO 10 1l o l<:
o (II 1.J_ .t o
in
o

cv

... 00 '"
"c o ._ o Q, ::J> 1-;;
c;, &I!i I!i g
o

'"
% volume "'511> _
o o o o iii :::. g .3 .iI
- Eovc: .-

iii '""-
-w

'N c o o
H

e <I) o
'" o
'" o o
"o:
abusi 2010 su

"N ('Il
.- a..9 a:
c.'Eom N
!' B !ti irE o: E
::>w W



> o o "O .. .

'251
C
"' g
tu:. tii'&:.
O",
'"
volume nuovi
g := ':;: ".5
O ";::
E .!? S
<P ('Il . _ ,2 ".;::;
'2 ::J
'"" c: lB la
"::; Q) - N c > Q)


::;
> w
O
fabbricati
> E E 5l
o:
'""
residenziali
o
o " > "


_
::>
:::) .:;:
n.

"-
o-
-: <Il (1) (1)

.2 r:::: o

o
2008
z g
" o
Z ;> e
?
o"
o >
li o

> o
""
z :> :;::; . >
TP 273 122 151 561 281 280 288 130 158 102.284 48.243 54.041 509.695 20,1%
PA 358 21 5 143 560 216 344 202 73 129 120.198 77.673 42.525 847.784 14.2%
ME 508 243 265 689 336 353 181 71 110 75.480 52. 147 23.333 804.814 9.4%
AG 317 167 150 456 205 251 139 55 84 103.681 62.416 41 .265 607.557 17.1%
CL 71 51 20 98 33 65 27 13 14 18.740 14.330 4.410 228.701 8,2%
EN 55 30 25 68 28 40 13 3 10 13.936 7.250 6.686 165.312 8.4%
CT 651 385 266 855 347 S08 204 81 123 201.899 138.934 62.965 1.315.805 15.3%
RG 107 73 34 150 50 100 43 16 27 39.597 28.859 10.738 470.045 8,4%
SR 201 128 73 252 87 165 51 14 37 41 .317 32.932 8.385 640.409 6,5%
SICILIA 2.541 1.414 1.127 3.689 1.583 2.106 1.148 456 692 717.132 462.784 254.348 5.590.122 12.8%
TP 10.7% 8,6% 13.4% 15.2% 17,8% 13.3% 25,1% 28,5% 228% 14,3% 10,4% 21 ,2% 9.1%
PA 14.1% 15,2% 12,7% 15,2% 13,6% 16,3% 17,6% 16,0% 18,6% 16,8% 16,8% 16.7% 15.2%
ME 20.0% 17.2% 23,5% 18.7% 21 .2% 16.8% 15,8% 15,6% 15,9% 10,5% 11,3% 9,2% 14.4%
AG 12.5% 11.8% 13,3% 12,4% 13,0% 11 ,9% 12,1% 12,1% 12,1% 14,5% 13.5% 16,2% 10.9%
CL 2.8% 3,6% 1,8% 2, 7% 2.1% 3.1% 2.4% 2.9% 2,0% 2.6% 3,1% 1.7% 4.1%
EN 2.2% 2.1% 2.2% 1.8% 1,8% 1.9% 1,1% 0,7% 1.4% 1,9% 1,6% 2.6% 3.0%
CT 25.6% 27,2% 23.6% 23.2'% 21.9% 24,1% 17,8% 17,8% 17,8% 28,2% 30,0% 24,8% 23.5%
RG 4.2% 5.2% 3,0% 4.1% 3,2% 4,7% 3,7% 3,5% 3,9% 5,5% 6,2% 4.2% 8,4%
SR 7.9% 9,1% 6,5% 6. 8%) 5,5% 7,8%1 4.4% 3,1% 5,3% 5,8% 7.1% 3.3% 11.5%
SICILIA 100,0% 100.0% 100,0% 100.0% 100.0% 100.0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0'" 100,0% 100,0% 100,0%
FONTE: ARTASICILI AlDRUlSERVIZIO 5 U.O.5.3 EDILIZIO S.l A B . ..$ISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI
TAB.3 - VIOLAZIONI CON MAGGIORI IMPATTO SUL TERRITORIO
(NUOVE COSTRUZIONI CON CONSUMO DI SUOLO)
NUOVE COSTRUZIONI SU AREE A NUOVE COSTRUZIONI SU AREE
NUOVE COSTRUZIONI SU AREE A
USO PUBBLICO E PRIVATO (V1A1
PROVINCE
USO PUBBLICO (V1A1) PRIVATE (V3A1)
+ V3A1 )
NUMERO VOLUME NUMERO VOLUME NUMERO VOLUME
TRAPANI 2 45 62 25.214 64 25.259
3,1% 0,2% 96,9% 99,8% 100,0% 100,0%
PALERMO 16 802 113 40.945 129 41 .747
i
12,4% 1,9% 87,6% 98,1% 100,0% 100,0%
!
MESSINA 8 1.675 94 23.926 102 25.601
7,8% 6,5% 92,2% 93,5% 100,0% 100,0%
AGRIGENTO 6 1.657 86 35.749 92 37.406
6,5% 4,4% 93,5% 95,6% 100,0% 100,0%
CAL TANISSETT A O O 20 5.409 20 5.409
0,0% 0,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0%
ENNA O O 12 2.337 12 2.337
0,0% 0,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0%
CATANIA 22 5.988 146 77.741 168 83.729
13,1% 7, 2% 86,9% 92,8% 100,0% 100,0%
RAGUSA 1 71 40 14.802 41 14.873
2,4% 0,5% 97,6% 99,5% 100,0% 100,0%
SIRACUSA 6 1.109 68 18.018 74 19.127
8,1% 5,8% 91 ,9% 94,2% 100,0% 100,0%
SICILIA 61 11.347 649 244.149 710 255.496
8,7% 4,4% 91 ,3% 95,6% 100,0% 100,0%
FONTE, ARTASICILIAIDRU/SERVIZIO 5 - U.O.5.3 "ABUSIVISMO EDILIZIO' - S.IAB.-SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI
TAB. 4 - VIOLAZIONI EDILIZIE RILEVATE NELLE ZONE DI VINCOLO DIINEDIFICABILITA' PER TIPO DI VINCOLO E PROVINCIA DI APPARTENENZA
VINCOLI DIINEDIFICABILITA' VIOLATI
PROVINCE
TOTALE
VAA AACHEOL.
VBO - VCA 150M. VER EOIL. VPAVPBVPC
VRI RISERVA
VSP SPAZI
BOSCHIVO BATT. RESIO. PUBBL (PAACOl PUBBLICI
TRAPANI
1 O 1 O O 1 O 3 4,8%
PALERMO 2 O O O 2 O O 4
6,5%
MESSINA
3 O 9 3 1 O 4 20 32,3%
AGRIGENTO O O O O 10 1 O 11 17, 7%
CALTANISSETTA O O O O O O O O 0,0%
ENNA O O O O O O O O 0, 0%
CATANIA 6 O 1 O O 5 2 14 22, 6%
RAGUSA
O 1 O O O O O 1 1,6%
SIRACUSA
2 O 7 O O O O 9 14,5%
14 1 18 3 13 7 6
62 100,0%
SICILIA
22,6% 1, 6% 29, 0% 4,8% 21,0% 11,3% 9, 7% 100,0%
FONTE: ARTASICILINDRU/SERVIZIO 5 - U.O.5.3 "ABUSIVISMO EDILIZIO" - S.IAB.-SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivi smo Edilizio)
MONITORAGGIO DELLE SANA TORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIl'v1ENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGA TlVA REGIONALE - Riferita a N. 390/390 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATI CHE DI SANATORIA PRATI CHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATTI (accorpamenti. archiviazioni, tcr.)
PRIVATI (conc t5s ioni , autorizzazioo')i, I NTEGRATIVI
dinitl!hi siltnziol.:ustnso
LEGGI DI SANATORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 500.042 250.240 50 167.270 33,5 9.689 1,9 72.843 14,6
LEGGE 724/94 179.214 69.498 38,8 80.266 44,8 3.375 1,9 26.075 14,5
LEGGE 326/03 91.442 18.056 19.7 42.838 46.8 925 I 29.623 32,4
TOTALI 770.698 337.794 43,8 290.374 37,7 13.989 1,8 128.541 16,7
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12l.r. n.17 del 28/12/2004
Tuttl' Il' tre' Leggi L.47!85 L. 724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724/94
'.17
dci: 112 04 t21t1 4
N. Comuni 14 54 50 25 48 332 44
Tab. TR.000.2009 - Data 28/01 /2011 12.20 Rev. 201 1.01.27
I -- - REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edili zio)
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326103
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI PALERMO -Riferita a N. 82/82 Comuni con scheda completata evalidata
Sta to delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATICHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DJ ATTI (accorpamenti, archiviazioni. ecc.)
PRIVATI (concessioni, autorizzazioni, INTEGRATIVI
dini tl!hi si ltnzio/ assenso}
LEGGI DI SANA TORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 120.741 47.046 39 40.629 33,6 2.812 2,3 30.254 25, 1
LEGGE 724/94 45.461 13.247 29, 1 19. 518 42,9 1. 183 2,6 11.513 25,3
LEGGE 326/03 25.268 3.187 12,6 8.61 1 34,1 189 0,7 13.281 52,6
TOTALI 191.470 63.480 33,2 68.758 35,9 4.184 2,2 55.048 28,8
- -------
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.121.r. n.17 del 28/1212004
TuUf' le (re Leggi L.47/85 L.724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724/94
17
J 2 112 O
N. Comuni l 8 8 3 8 68 7
Tab. TR.082.2009 - Data 28/01/2011 12.25 Rev. 201 1.01.27
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edilizio)
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGA TIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI MESSINA - Riferita a N. 108/108 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE Dr SANATORIA PRA TlCIIE DI SANATORIA PRATICHE ISTR\JITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATTI archiyinioni. ecc.)
PRIVATI (concessioni, autorizzazioni,
dinitf:!hi silenuo/assrnso) ;
INTEGRATIVI
LEGGI DI SANA TORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 43.690 26.867 61,5 14.445 33, 1 897 2, l 1.481 3,4
LEGGE 724/94 22.996 10.593 46,1 11.0 I O 47,9 503 2,2 890 3,9
LEGGE 326/03 16.028 3.399 21 ,2 10.400 64,9 134 0,8 2.095 13, l
TOTALI 82.714 40.859 49,4 35.855 43,3 1.534 1,9 4.466 5,4
-- - ---- - - - _. L.-
Numero dei Comuni che banno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12I.r. n.17 del 28/12/2004
Tutte le tn Leggi L.47/85 L,724/94 L.326/03 L.47f85 (' L.724/94
I.r.17
Ultimato Art;li( I.r.17
d.1 12004 d,128/12I2 04
N. Comuni 7 27 25 lO 24 99 23
Tab. TR.083.2009 - Dala 28/01/2011 12.24 Rev. 2011.01.27
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edilizio)
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI CATANIA - Riferita a N. 58/58 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATICHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 A TIESA DI A TII (accorpamenti. archiviazioni, ecc.)
PRIVATI (concusioni, autorizzazioni, INTEGRATIVI
dinic2hi silenzio/assenso}
LEGGI DI SANATORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 88.718 38.421 43,3 24.189 27,3 1.823 2,1 24.285 27,4
LEGGE 724/94 35.977 12.634 35, l 16.098 44,7 700 1,9 6.545 18.2
LEGGE 326/03 15.939 2.015 12,6 6.400 40,2 65 0,4 7.459 46,8
TOTALI 140.634 53.070 37,7 46.687 33,2 2.588 1,8 38.289 27,2
--
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12I.r. n.17 del 28/1212004
Tutte le tre Leggi L.47185 L.724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724/94
Adtrito

d,I 2.112/20 4 12 1I2121!V
N. Comuni I 5 3 3
,
49 3 J
Tab. TR.087.2009 - Data 28/0112011 12.23 Rev.2011.01.27
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edilizio)
MONITORAGGIO DELLE SANA TORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA R1EPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI SIRACUSA - Riferita a N. 21/21 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATICHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DIATT! archiviazioni, ccc.)
PRIVATI (concessioni. autorizznioO)i, INTEGRATIVI
dini eehi silenzio/assenso
LEGGI DI SANATORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 39.449 24.766 62,8 6.664 16,9 1.040 2,6 6.979 17,7
LEGGE 724/94 10.715 4.718 44 3.056 28,5 96 0,9 2.845 26,6
LEGGE 326/03 5.901 1.419 24 1.865 31,6 185 3.1 2.432 41,2
TOTALI 56.065 30.903 55,1 11.585 20,7 1.321 2,4 12.256 21,9
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12 I.r. n.17 del 28/1212004
Tulte le trt' l.eggi L.47/85 L.7241'J4 L.326/03 L.47/85 c L.724/94
Aduito
d.l2R! 24 12R 12 4
N. Comuni l 3 4 2 3 18 3
-
Tab. TR.089.2009 - Data 28/01 /2011 12.25 Rev. 2011.01.27
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindiciuali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edili zio)
MONITORAGGIO DELLE SANA TORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94,326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGA TIV A RELATIVA ALLA PROVINCIA DI CALTANISSETTA - Riferita a N. 22/22 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATICHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE I
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATII (:lttorpamcnti, archiviazioni, err.)
PRI VATI (concessioni, ltutorizzazioO}i, INTEGRATIVI
dini_t.2.hi silenzio/assenso
LEGGI DI SANA TORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 28.646 14.167 49,5 14.288 49,9 131 0,5 60 0,2
LEGGE 724/94 12.957 5.118 39,5 7.815 60,3 31 0,2 -7 -0,1
LEGGE 326/03 4.085 1.292 31,6 1.760 43.1 18 0,4 1.015 24,8
TOTALI 45.688 20.577 45 23.863 52,2 180 0,4 1.068 2,3
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12 I.r. n.17 del 28/12/2004
Tuttr le In' Leggi L.47/85 L.724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724/94
J 7
112 004 12121204
N. Comuni 2 2 2 2 2 17 l
-- -
Tab. TR.085.2009 - Data 28/01/2011 12.23 Rev. 20 Il.0 I .27
I - ... - REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edili zio)
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94,326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGA TIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DJ ENNA - Riferita a N. 20120 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORlA PRA TICIIE DI SANATORIA PRA TICIIE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATTI (accorpamenti. archiviazioni, ccc.)
PRIVATI (concusioni, autorizzazioni. INTEGRATIVI
dinicl!hi siltnzio/asstnso)
LEGGI DI SANA TORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 15.850 Il .645 73,5 3.359 21,2 349 2,2 497 3,1
LEGGE 724/94 6.702 4.178 62,3 1.770 26,4 140 2,1 614 9,2
LEGGE 326/03 3. 161 1.298 41.1 1.340 42,4 62 2 461 14.6
TOTALI 25.713 17.121 66,6 6.469 25,2 551 2,1 1.572 6,1
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12 l.r. n.17 del 28/1212004
Tutte It' tn Leggi L.47/85 L.724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724/94
r.17
de 28/ 212 4 28/121 4
N. Comuni O 3 2 O 2 17 2
-
Tab. TR.086.2009 - Data 28/01/20 Il 12.24 Rev.2011.01.27
.
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edilizio)
MONITORAGGIO DELLE SANA TORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGA TIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI TRAPANI - Riferita a N. 24/24 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATICHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATTI (accorpamenti. archiviazioni. tu.)
PRIVATI (concessioni, INTEGRATIVI
diniee.hi silenziohu sensol
LEGGI DI SANA TORI A VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 58.950 33.092 56,1 23.028 39, l 1.033 1,8 1.797 3
LEGGE 724/94 16.427 8.170 49,7 7.460 45,4 187 l , I 610 3.7
LEGGE 326/03 10. 237 2.218 21 ,7 7.180 70. 1 132 1,3 707 6,9
TOTALI 85.614 43.480 50,8 37.668 44 1.352 1,6 3.114 3,6
- -
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art,12I.r. n.17 del 28/12/2004
Tutte le" trf' Leggi L.41/85 L,724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724/94 Adtrito Art.l2 !.r.17 Ultimato Art.J2 l.r.17
del 28/ 1212004 del 28/ 12/2004
N. Comuni 2 4 4 3 4 20 4
Tab. TR.081.2009 - Data 28/01/20 Il 12.26 Rev. 2011.01.27
---------------------,
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edili zio)
MONITORAGGIO DELLE SANATORI E EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGA TIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI AGRIGENTO - Riferita a N. 43/43 Comuni con scheda completata e validata
Stato deIle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRA TlCHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITJ DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATII (accorpamcmti. archil' iazioni. trt.)
PRIVATI (contusioni, INTEGRATIVI
silenzio/assenso
LEGGl DI SANA TORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 70.958 35.525 50,1 28.050 39,5 1.411 2 5.972 8,4
LEGGE 724/94 20.480 7.052 34,4 10.455 51 501 2,4 2.472 12,1
LEGGE 326/03 6.733 1.972 29,3 3. 149 46,8 78 1,2 1.534 22, 8
TOTALI 98.171 44.549 45,4 41.654 42,4 1.990 2 9.978 10,2
Numero dei Comuni cbe hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12 I.r. n.17 del 28/12/2004
Tutte 1(' Ire Leggi L.47f85 L.724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724f94
Art.12 k:.17
128/ 12/200 del 28 212004
N. Comuni O 1 1 2 1 35 1
- - -
T.b. TR.084.2009 - Data 28/01/2011 12.22 Rev. 2011.01.27
REGIONE SICILIANA
SIAB - Sistema Informativo Regionale per la trasmissione degli elenchi quindicinali e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
ASSESSORA TO TERRITORIO ED AMBIENTE
DIPARTIMENTO URBANISTICA
SERVIZIO 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edilizio)
-------------_._. __.-
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO - 2009
TAVOLA RIEPILOGATIVA RELATIVA ALLA PROVINCIA DI RAGUSA - Riferita a N. 12112 Comuni con scheda completata e validata
Stato delle istanze
ISTANZE DI SANATORIA PRATI CHE DI SANATORIA PRATICHE ISTRUITE IN ISTANZE CON ESITI DIVERSI ISTANZE NON ESAMINATE
PRESENTATE DAI DEFINITE SINO AL 2009 ATTESA DI ATTI (accorpamtnti, archiviazioni,
PRIVATI (concessioni, INTEGRATIVI
dinicvhi silcnzio/asstnso
LEGGI DI SANATORIA VALORE % VALORE % VALORE % VALORE %
ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO ASSOLUTO
LEGGE 47/85 33.040 18.711 56,6 12.618 38,2 193 0,6 1.518 4,6
LEGGE 724/94 7.499 3.788 50,5 3.084 41 , I 34 0,5 593 7,9
LEGGE 326/03 4.090 1.256 30,7 2.133 52.2 62 1,5 639 15,6
TOTALI 44.629 23.755 53,2 17.835 40 289 0,6 2.750 6,2
Numero dei Comuni che hanno completato l'esito delle Sanatorie, aderito ed ultimato il Piano Operativo Art.12!.r. n.17 del 28/12/2004
Tutte le In Leggi L.47/85 L.724/94 L.326/03 L.47/85 t L.724194 Aderito Art.12I.r.17 lJltimato Art.l2 I.r.17
d,128/12I2004 d,I 28/1212004
N. Comuni O I 1

I 9 O
Tab. TR.088.2009 - Data 28/01/20 Il 12.25 Rev. 2011.01.27
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
AGGIORNAMENTO STA TO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANA TORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/ 94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO 2009
TAB.1 - TABELLA RIEPILOGATIVA DELLO STATO DI ISTRUTTORIA DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA
PRIMA RILEVAZIONE S.I.A.B. - ANNO 2009
ISTANZE DI
PRATICHE DI SANATORIA DEFINITE Al 31/12109
DATI REGIONALI
SANATORI"
(concessloni,autorizzazioni,dinlcghi ,accorpamenti-archiviazioni.silenzio
PRATICHE ISTRUITE IN
ISTANZE NON ESAMINATE
ATTESA DI ATTI INTEGRATIVI
LEGGI DI
SANATORIA
PRESENTATE DAI
PRIVAn
assenzio)
VALORE ASSOLUTO
PUO'!C.5UTOT,
VALORE ASSOLUTO
PESO,,"SUTOT.
VALORE ASSOLUTO
InANZI; ISTANZE ISTRUIfE
LEGGE 47/85 500.042 259.902 52,0 166.981 33,4 73.159
LEGGE 724/94 179.214 72.873 40,7 80.215 44,8 26.126
LEGGE 326/03 91.442 18.981 20,8 42.848 46,9 29.613
TOTALI 770.698 351.756 45,6 290.044 37,6 128.898
DATI DESUNTI DAL S.I.A.B. - SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI E SANATORIA EDILIZIA
ELABORAZIONE A CURA DELL'U.O.5.3 CON IL SUPPORTO DEL RE FERENTE STATISTICO
PESO 'I. su TOT.
ISTANZE ISTRUrtE
14,6
14,6
32,4
16,7
I
- ~ - ---------------------
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
AGGIORNAMENTO STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANA TORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85,724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO 2009
TAB.2 - TABELLA DI CONFRONTO TRA LA PRECECEDENTE RILEVAZIONE (31/12/08) E LA PRIMA S.I.A.B. (31/12/09)
PRECEDENTE RILEVAZIONE PRIMA RILEVAZIONE S.I.A.B.
ANNO 2008 ANNO 2009
ISTANZE DI
VARIAZIONE 20082009 TRA LE
PRATICHE DI SANATORIA DEFINITE AL 31/12/08 PRATICHE DI SANATOR1A DEFINITE AL 31/12/09
SANATORIA
DUE RILEVAZIONI
DATI REGIONALI
PRESENTATE DAI
(concessioni,aulorizzazioni ,dinieghi,accorpamenti - (concessioni,autorizzazioni ,dlnleghl,accorpamenU-
archiviazioni,silenzio-assenzio) archiviazioni ,silenzio-assenzio)
LEGGI DI
SANATORIA
PRIVAn
PUOSstJ1OT. PESO'" SU TOT.
VALORE ASSOLUTO ISTNlZE VALORE ASSOLUTO ISTAHZ! VALORE ASSOLUTO
PRESENTATE PRESENTATE
LEGGE 47/85 500.042 238.085 47,6 259.902 52,0 21 .817
LEGGE 724/94 179.214 65.180 36,4 72.873 40,7 7.693
LEGGE 326/03 91.442 15.210 16,6 18.981 20,8 3.771
TOTALI 770.698 318.475 41,3 351.756 45,6 33.281
DATI DESUNTI DAL S.I.A.B. - SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI E SANATORIA EDILIZIA
ELABORAZIONE A CURA DELLU.O.5.3 CON IL SUPPORTO DEL RE FERENTE STATISTICO
!'f:SO'l(,stJTOl .
ISTNtZEISTlIV/TE
4,4
4,3
4,1
4,3
,
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE l
AGGIORNAMENTO STATO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANATORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO 2009
TAB.3 - dinamica delle pratiche in attesa di atti integrativi :Tabella di confronto tra la rilevazione 2008 e 2009 (S.I.A.B.)
PRECEDENTE RILEVAZIONE ANNO 2008 PRIMA RILEVAZIONE S.I.A.B. ANNO 2009
ISTANZE DI
DATI REGIONALI
SANATORI'"
PRATI CHE DI SANATORIA DEFINITE PRATICHE DI SANATORIA DEFINITE AL
PRATICHE ISTRUITE IN
PRESENTATE
AL 31112/08 PRATICHE ISTRUITE IN 31/12/09
ATTESA 01 A TTr
( concessioni, autorizzazioni,dinleghi,accor ATTESA 01 ATTI INTEGRATIVI VALORE ( concessioni,eutorizzazloni, di nieghi,accorp VALORE
DAI PRIVAn
pamenti-archiviazioni,sllenzio-assenzio ) PERCENTUALE amenli-archiviazioni,sijenzio-assenzio)
INTEGRATIVI
PERCENTUAlE
l EGGI 01
SANATQRIA
VALORE ASSOLUTO VALORE ASSOLUTO VALORE ASSOLUTO VALORE ASSOLUTO
LEGGE 47/85 500.042 238.085 139.312 27,9 259.902 167.270
LEGGE 724/94 179.214 65.180 67.220 37,5 72.873 80.266
LEGGE 326/03 91.442 15.210 42.210 46,2 18.981 42.838
TOTALI 770.698 318.475 248.742 32,3 351.756 290.374
DATI DESUNTI DAL S.I.A.B. SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI QUINDICINALI E SANATORIA EDILIZIA
ELABORAZIONE A CURA DELL'U.O.5.3 CON IL SUPPORTO DEL REFERENTE STATISTICO
33,5
44,8
46,8
37,7
OSSERVATORIO REGIONALE DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE E SANATORIE
Elaborazioni a cura del Referenle statistico del Dipartimento dotto Antonio Tumminello
Tab 1 a - Stato istruttoria istanze di sanatori a : legge di sanatoria 47/1985 - dati provinciali - valori assoluti fonte dati: SIAB
L.47/85
I
L.47/85 L.47/85 L.47/85 L.47/85 L.47/85 L.47/85
I
L.47/85 L.47/85 I
~ ( . T AI f ," J'AN.' l l'<<E SENl A', TOT. ISTANZE ESAI,AIN,6,TE TOT 'c,TANZf INAnESAOIAn INTEGRATIVI Tal . rS T,Io. NZE c o ~ ESITI n lvERSI
W
TOTALE TOT. ISTANZE TOT. ISTANZE
TOTALE TOTALE
U ISTANZE TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON ESAMINATE CON
TOTALE
Z ISTANZE CON ISTANZE CON
:>
PRESENTATE (ivi PRESENTATE (ivi PROWEDIMENTI PROWEDIMENTI TOT. ISTANZE IN TOT. ISTANZE IN
ESITI DIVERSI ESITI DIVERSI
ISTANZE NON
O
comprese le comprese le Istanze di FINALI EMANATI FINALI EMANATI AITESADIAITI AITESA DIAITI
(accorpamenti , (accorpamenti ,
ESAMINATE
et: istanze di cui al comma 6, (concessioni , dinieghi , (concessioni , dinieghi , INTEGRATIVI INTEGRATIVI
archiviazioni, archiviazioni ,
o..
cui al comma 6, artAO, L.47/85) autorizzazioni, autorizzazioni,
art.40, L.47/85) silenzio-assenso) silenzio-assenso)
ecc.) ecc.)
2009 fino al 2009

2009 fino al 2009 2009 fino al 2009 2009 fino al 2009 fino al 2009
TP 11 58500 1509 32900 13065 22797 41 1006 1797
PA 50 120741 2685 47046 11936 40629 180 2812 30254
ME 13 43340 1641 26575 2439 14387 69 897 1481
AG 16 70958 3381 35525 12771 28050 74 1411 5972
CL 2 28646 979 141 67 6795 14288 2 131 60
EN O 15850 221 11645 1042 3359 10 349 497
CT 14 88718 2972 38421 6600 24189 315 1823 24285
RG 6 33040 1217 18711 1240 12618 69 193 1518
SR 13 39449 2103 24766 737 6664 390 1040 6979
SICILIA 125 499242 16708 249756 56625 166981 1150 9662 72843
_ .. _----
Tab 1 b - Stato istruttoria istanze di sanatoria: legge di sanatoria 47/1985 - dati provinciali - valori % di colonna
TP 8,8% 11,7% 9,0% 13,2% 23,1% 13,7% 3,6% 10,4% 2,5%
PA 40,0% 24,2% 16,1% 18,8% 21,1% 24,3% 15,7% 29,1% 41,5%
ME 10,4% 8,7% 9,8% 10,6% 4,3% 8,6% 6,0% 9,3% 2,0%
AG 12,8% 14,2% 20,2% 14,2% 22,6% 16,8% 6,4% 14,6% 8,2%
CL 1,6% 5,7% 5,9% 5,7% 12,0% 8,6% 0,2% 1,4% 0,1%
EN 0,0% 3,2% 1,3% 4,7% 1,8% 2,0% 0,9% 3,6% 0,7%
CT 11,2% 17,8% 17,8% 15,4% 11 ,7% 14,5% 27,4% 18,9% 33,3%
RG 4,80/0 6,6% 7,3% 7,5% 2,2% 7,6% 6,0% 2,0% 2,1%
SR 10,4% 7,9% 12,6% 9,9% 1,3% 4,0% 33,9% 10,8% 9,6%
SICILIA 100,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0% __ 100,0%
OSSERVATORIO REGIONALE DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE E SANATORI E
w
U
Z
:>
O
Il::
D-
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
Elaborazioni a cura del Referente statistico del dipartimento dotto Antonio Tumminello
Tab 2 a - Stato istruttoria istanze di sanatoria: legge di sanatoria 724/1994 - dati provi nciali - valori assoluti

. " . '.
I
,!l:1l. r:lW I
fonte dati: SIAB
ffilJ:J I . '.
'''fANlI TOT. IS i ANl E ESAII' NA1 E TOT 'S'TANZE IN ATTESA DI ATI' INTEGRATIVI ' OT. ISr.ANZE CON ESI TI DIVERSI
TOTALE TOT. ISTANZE TOT. ISTANZE
TOTALE
ISTANZE TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON ESAMINATE CON
ISTANZE CON
PRESENTATE (ivi PRESENTATE (ivl PROWEDIMENTI PROWEDIMENTI TOT. ISTANZE IN TOT. ISTANZE IN
ESI TI DIVERSI
comprese le comprese le istanze di FINALI EMANATI FINALI EMANATI ATIESA DIATII ATIESA DIATII
(accorpamenti,
istanze di cui al comma 6, (concessioni, di nieghi , (concessioni , dinieghi, INTEGRATIVI INTEGRATIVI
cui al comma 6, artAO, L.47/85) autorizzazioni, autorizzazi oni.
archiviazioni,
ecc.)
artAO, L.47/85) silenzio-assenso) silenzio-assenso)
2009 fino al 2009 2009 fino al 2009 2009 fino al 2009 2009
41 16406 240 8170 3219 7448 10
18 45461 974 13247 71 42 1951 8 129
287 22857 934 10493 1678 10971 46
84 20480 688 7052 4852 10455 51
O 12957 691 5118 2117 7815 9
O 6702 123 41 78 738 1770 8
31 35977 1010 12634 5444 16098 141
990 7499 368 3788 766 3084 6
3 10715 396 471 8 464 3056 52
1454 179054 5424 69398 26420 80215 452
Tab 2 b- Stato istruttoria istanze di sanatoria: legge di sanatoria 724/1994 - dati provinciali - valori % di colonna
2,8% 9,2%
1,2% 25,4%
19,7% 12,8%
5,8% 11,4%
0,0% 7,2%
0,0% 3,7%
2,1% 20,1%
68,1% 4,2%
0,2% 6,0%
100,0% 100,0%
4,4% 11,8% 12,2% 9,3% 2,2%
18,0% 19,1% 27,0% 24,3% 28,5%
17,2% 15,1% 6,4% 13,7% 10,2%
12,7% 10,2% 18,4% 13,0% 11,3%
12,7% 7,4% 8,0% 9,7% 2,0%
2,3% 6,0% 2,8% 2,2% 1,8%
18,6% 18,2% 20,6% 20,1% 31,2%
6,8% 5,5% 2,9% 3,8% 1,3%
7,3% 6,8% 1,8% 3,8% 11,5%
100,0% 100,0% 100,0% 100,0%
- -
OSSERVATORIO REGIONALE DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE E SANATORIE
Elaborazioni a cura del Referente statistico del dipartimento dott. Antonio Tumminello
TOTALE
ISTANZE CON
ESITI DIVERSI
(accorpamenti,
archiviazioni,
ecc.)
fino al 2009
187
1183
503
501
31
140
700
34
96
3375
5,5%
35,1%
14,9%
14,8%
0,9%
4,1%
20,7%
1,0%
2,8%
100,0%
IL . '.
TOTALE
ISTANZE NON
ESAMINATE
fino al 2009
601
11513
890
2472
-7
61 4
6545
593
2845
26066
2,3%
44,2%
3,4%
9,5%
0,0%
2,4%
25,1%
2,3%
10,9%
100,0%
W
o
Z
:>
O
Cl:
a.
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
Tab 3 a - Stato istruttoria istanze di sanatoria: legge di sanatoria 326/2003 - dati provinciali - valori assoluti
TOT. ISTANZE
TOTALE
ISTANZE TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON ESAMINATE CON
ISTANZE CON
PRESENTATE (ivi PRESENTATE (ivi PROW EDIMENTI PROWEDIMENTI TOT. ISTANZE IN TOT. ISTANZE IN
ESITI DI VERSI
comprese le comprese le istanze di FINALI EMANATI FINALI EMANATI ATIESA DI ATII ATIESA DI ATII
(accorpamenti,
istanze di cui al comma 6, (concessioni, dinieghi, (concessioni, dinieghi , INTEGRATIVI INTEGRATIVI
archiviazioni.
cui al comma 6, art.40, L.47/85) autorizzazioni, autorizzazioni,
ecc.)
art.40, L.47/85)
_:1_-_:- _______ , _tl ___ : ________ \
Tab 3 b - Stato istruttoria istanze di sanatoria: legge di sanatoria 326/2003 - dati provinciali - valori % di col onna
0,7% 11 ,2%
1,4% 27,7%
11,0% 17,3%
28,7% 7,4%
0,9% 4,5%
0,1% 3,5%
28,9% 17,5%
28,1% 4,5%
0,1% 6,5%
100,0% 100,0%
8,6% 12,4% 21,1% 16,6% 5,2%
19,2% 17,9% 21 ,5% 20,1% 75,6%
19,4% 17,9% 11 ,7% 24,2% 1,2%
10,1% 11,1% 8,8% 7,3% 3,8%
8,2% 7,2% 4,9% 4,1% 0,0%
6,4% 7,3% 5,2% 3,1% 2,4%
13,8% 11,3% 20,1% 15,2% 6,9%
8,7% 7,0% 4,5% 5,0% 2,4%
5,8% 8,0% 2,3% 4,4% 2,6%
100,0% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0%
OSSERVATORIO REGIONALE DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE E SANATORI E
Elaborazioni a cura del Referente statistico del Dipartimento dott. Antonio Tumminello
fonte dati: SIAB
TOTALE
ISTANZE CON
ESITI DIVERSI I TOTALE
(accorpamenli, ISTANZE NON
archiviazioni, ESAMINATE
ecc.)
14,3% 2,4%
20,4% 45,0%
14,5% 7,1%
8,4% 5,2%
1,9% 3,4%
6,7% 1,6%
7,0% 24,9%
6,7% 2,2%
20,0% 8,2%
100,0% 100,0%
w
U
Z
:>
O
o::
a.
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
Tab 4 a - Stato istruttoria istanze di sanatoria : leggi di sanatoria 47/85 , 724/94 e 326/2003 - dati provinciali - valori assoluti
TOTALE TOT. ISTANZE TOT. ISTANZE
ISTANZE TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON ESAMINATE CON
TOTALE TOTALE
ISTANZE CON ISTANZE CON
PRESENTATE (ivi PRESENTATE (ivi PROWEDIMENTI PROWEDIMENTI TOT. ISTANZE IN TOT. ISTANZE IN
ESITI DIVERSI ESITI DIVERSI
comprese le comprese le istanze di FINALI EMANATI FINALI EMANATI ATIESADIATII ATIESADI ATII
(accorpamenti , (accorpamenti ,
istanze di cui al comma S, (concessioni. dinieghi, (concessioni , dinieghi, INTEGRATIVI INTEGRATIVI
archiviazioni. archiviazioni,
cui al comma 6, art.40. l.47/85) autorizzazioni , autorizzazioni ,
art.40. l.47/85) silenzio-assenso) silenzio-assenso)
ecc.) ecc.)
2009 fino al 2009 2009 fino al 2009 2009 fino al 2009 2009 fino al 2009
66 85084 2004 43278 19076 37376 73 1325
94 191470 4231 63480 21920 68758 628 4184
507 81964 3153 40252 5660 35712 120 1534
639 98171 4369 44549 18781 41654 141 1990
18 45688 1914 20577 9558 23863 11 180
1 25713 536 17121 2465 6469 28 551
588 140634 4393 53070 14704 46792 485 2588
1524 44629 1843 23755 2601 17835 85 289
18 56065 2671 30903 1504 11585 453 1321
3455 769418 25114 336985
.-
~ _ 96269 _ 290044 2024 13962
Tab 4 b - Stato istruttoria istanze di sanatoria : leggi di sanatoria 47/85 , 724/94 e 326/2003 - dati provincial i - valori % di colonna
1,9% 11,1%
2,7% 24,9%
14,7% 10,7%
18,5% 12,8%
0,5% 5,9%
0,0% 3,3%
17,0% 18,3%
44,1% 5,8%
0,5% 7,3%
100,0% 100,0%
8,0% 12,8% 19,8% 12,9% 3,6%
16,8% 18,8% 22,8% 23,7% 31,0%
12,6% 11,9% 5,9% 12,3% 5,9%
17,4% 13,2% 19,5% 14,4% 7,0%
7,6% 6,1% 9,9% 8,2% 0,5%
2,1% 5,1% 2,6% 2,2% 1,4%
17,5% 15,7% 15,3% 16,1% 24,0%
7,3% 7,0% 2,7% 6,1% 4,2%
10,6% 9,2% 1,6% 4,0% 22,4%
.!QO,O% 100,0% 100,0% 100,0% 100,0%
OSSERVATORIO REGIONALE DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE E SANATORI E
Elaborazioni a cura del Referente statistico del Dipartimento dott. Antonio Tumminello
9,5%
30,0%
11,0%
14,3%
1,3%
3,9%
18,5%
2,1%
9,5%
100,0%
fonte dati: SIA
TOTALE
ISTANZE NON
ESAMINATE
fino al 2009
3105
55048
4466
9978
1068
1572
38184
2750
12256
128427
2,4%
42,9%
3,5%
7,8%
0,8%
1,2%
29,7%
2,1%
9,5%
100,0%
-
w
'-'
Z
:;
O
c::
o..
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
TP
PA
ME
AG
CL
EN
CT
RG
SR
SICILIA
Tab 5 a - Stato istruttoria istanze di sanatoria: leggi di sanatoria 47/85 , 724/94 e 326/2003 - dati provinciali - valori assoluti
-
2009 2009 2009 2009 fino al 2009 fino al 2009 fino al 2009 fino al 2009
TOTALE TOT. ISTANZE
TOT. ISTANZE
ISTANZE ESAMINATE CON
TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON TOTALE
TOTALE ISTANZE CON PRESENTATE (iv; PROWEDIMENTI TOT. ISTANZE ISTANZE CON
PRESENTATE (iv; PROWEDIMENTI TOT. ISTANZE IN
ESITI DIVERSI comprese le istanze FINALI EMANATI INATTESA DI ESITI DIVERSI
comprese le FINALI EMANATI ATTESA DI ATTI
istanze di (concessioni , dinieghi , INTEGRATIVI
(accorpamenti, di (concessioni, ATTI (accorpamenti,
archiviazioni, ecc.) cui al comma 6. dinieghi, INTEGRATIVI archiviazioni,
cui al comma 6. autorizzazioni,
art.40, L.47/85) silenzio-assenso)
art.40, L. 47/85) autorizzazioni, ecc.)
silenzio-assenso)
66 2004 19076 73 85084 43278 37376 1325
94 4231 21 920 628 191470 63480 68758 4184
507 3153 5660 120 81964 40252 3571 2 1534
639 4369 18781 141 981 71 44549 41654 1990
18 1914 9558 11 45688 20577 23863 180
1 536 2465 28 2571 3 17121 6469 551
588 4393 14704 485 140634 53070 46792 2588
1524 1843 2601 85 44629 23755 17835 289
18 2671 1504 453 56065 30903 11 585 1321
3455 25114 96269 2024 76941 8 336985 290044 13962
Tab 5 b - Stato istruttoria istanze di sanatoria: leggi di sanatoria 47/85,724/94 e 326/2003 - dati provi nciali - valori % 2009/fino 2009
0,1% 4,6%
0,0% 6,7%
0,6% 7,8%
0,7% 9,8%
0,0% 9,3%
0,0% 3,1%
0,4% 8,3%
3,4% 7,8%
0,0% 8,6%
0,4% 7,5%
51,0% 5,5%
31,9% 15,0%
15,8% 7,8%
45,1% 7,1%
40,1% 6,1%
38,1% 5,1%
31,4% 18,7%
14,6% 29,4%
13,0% 34,3%
33,2% 14,5%
OSSERVATORIO REGIONALE DELLE VIOLAZIONI EDILIZIE E SANATORI E
Elaborazioni a cura del Referente statistico del Dipartimento dotto Antonio Tumminelfo
fonte dati: SIA
fino al 2009
TOTALE
ISTANZE NON
ESAMINATE
3105
55048
4466
9978
1068
1572
38184
2750
12256
128427
Tab 6- Stato istruttoria istanze di sanatoria: leggi di sanatoria 47/85 , 724/94 e 326/2003 - dati provinciali - valori %
Dati fino al 2009 Dati fino al 2009 Dati fino al 2009 Dati fino al 2009 Dati fino al 2009
w
U
% istanze con
Z % istanze in attesa di
:>
prowedimenti
atti integrativi su tat.
% su istanze con esiti % su istanze non
Totale istanze
O
finali su istanze diversi su tat. Istanze esaminate su tat. Istanze
Cl:
presentate fino al
Istanze presentate
presentate fino al 2009 presentate fino al 2009
presentate
D..
2009
fino al 2009
TP 50,9% 43,9% 1,6% 3,6% 100,0%
PA 33,2% 35,9% 2,2% 28,8% 100,0%
ME 49,1% 43,6% 1,9% 5,4% 100,0%
AG 45,4% 42,4% 2,0% 10,2% 100,0%
CL 45,0% 52,2% 0,4% 2,3% 100,0%
EN 66,6% 25,2% 2,1% 6,1% 100,0%
CT 37,7% 33,3% 1,8% 27,2% 100,0%
RG 53,2% 40,0% 0,6% 6,2% 100,0%
SR 55,1% 20,7% 2,4% 21,9% 100,0%
SICILIA 43,8% 37,7% 1,8% 16,7% 100,0%
LEGGI
47/85
724184
TOTAU
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
TAB.4 - DINAMICA DELL'EVOLUZIONE DELLE DUE SANATORIE L.47/85 E L.724/94 NEL PERIODO 2003-2009
E PARTECIPAZIONE DEI COMUNI AL PROGRAMMA OPERATIVO EX ART. 12 i.r.n. 17/04
RlU!VAZIONe ANNO 200( RlLEYAZIONI! ANNO 200S RlU!VAZIONII ANNO 2001 RlU!VAZlONE ANNO 2007 RlU!VAZIONE ANNO 2001
PRIMA RILEYAZlONl! 8.IAII ANNO
200_
% su 1ot. % sulot.
PRESENTATE ESITATE
% su 101. Istanze
PRESENTATE ESITATE
% su tot Istanze
PRESENTATE ESITATE
% su Iot Istanze
PRESENTATE ESITATE istanze PRESENTATE ESITATE Istanze PRESENTATE ESITATE
% su Iolistanze
presentate presef1tate
""'",, ... presentate presentate
presentate
502.341 159.684 31 ,8% 500.066 178.072 35,6% 499.574 199.857 40,0% 500.071 222.419 44,5% 500.167 238.085 47,6% 500.042 259.902 52,0%
179.614 37.669 21,0% 179.525 41.946 23,4% 178.637 50.524 28,3% 178.724 59.702 33,4% 178.761 65.180 36,5% 179.214 72.870 40,7%
681.955 197.353 28,9% 679.591 220.018 32,4% 678.211 250.381 36,9% 678.795 282.121 41,6% 678.928 303.265 44,7% 679.256 332.772 49,0%
Note: la variazione che 51 evidenzia nel valore delle Istanze presentate dal 2003 al 2009 dipende dal diversi conteggi effettuati dalle amministrazioni e comunicati con le rllevazloni .
PROGRAMMA OPERATIVO EX ART. 121.r.n. 17/04
N. %
COMUNI CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGRAMMA OPERATIVO 330 84,6
COMUNI CHE HANNO ESITATO TUTIE LE SANATORIE 47/85 E 724/94 44 11,3
COMUNI CHE NON HANNO COMPLETATO IL PROGRAMMA OPERATIVO 286 73,3
MONITORAGGIO DELLE SANATORIE EDILIZIE
AGGIORNAMENTO STA TO DI DEFINIZIONE DELLE ISTANZE DI SANA TORIA EDILIZIA DI CUI ALLE LEGGI nn. 47/85, 724/94, 326/03
ANNO DI RIFERIMENTO 2009
TAB.5 TAVOLA RIEPILOGATIVA DELLE ISTANZE PRESENTATE ED ESITATE A LIVELLO PROVINCIALE
ISTANZE or
ISTANZE 01
PESO '4SU TOTALE
DATI PROVINCIALI
SANATORI"
SANATORI'" ESITATE
ISTANZE
PRESENTATE DAI
PRESENTATE
PRIVAT1
N.

LEGGE 47/85 120.741 49.858 41, 3%
PALERMO
LEGGE 724/94 45.461 14.430 31,7%
(82 COMUNI)
LEGGE 32BID3 25.268 3.376 13,4%
TOTALI 191.470 67.884 35,3%
LEGGE 47185 43.690 27.764 63,5%
MESSINA
LEGGE 724/94 22.996 11 .096 48,3%
(108 COMUNI)
LEGGE 326/03 16.028 3.533 22,0%
TOTALI 82.714 42.393 51,3%
LEGGE 47/85 70.958 36.936 52,1%
AGRIGENTO
LEGGE 724/94 20.480 7.553 36,9%
(43 COMUNI)
LEGGE 326/03 6.733 2.050 30.4%
TOTALI 96.171 46.539 47,4%
lEGGE 47185 28.646 14.298 49,9%
CALTANISSETTA
LEGGE 724/94 12.957 5.149 39,7%
(22 COMUNI)
LEGGE 326/03 4.085 1.310 32,1%
TOTALI 45.688 20.757 45.4%
LEGGE 47/85 88.718 40.244 45.4%
CATANIA
LEGGE 724/94 35.977 13.334 37,1%
(58 COMUNI)
LEGGE 326/03 15.939 2.080 13,0%
TOTALI 140.634 55.658 39,6%
lEGGE 47185 15.850 11.994 75,7%
ENNA
LEGGE 724/94 6.702 4.318 64,-4%
(20 COMUNI)
LEGGE 326103 3.161 1.360 43,0%
TOTALI 25.713 17.672 66,7%
LEGGE 47185 33.040 18.904 57,2%
RAGUSA
LEGGE 72-4194 7.499 3.822 51.0%
(12 COMUNI)
LEGGE 326/03 4.090 1.318 32,2%
TOTALI 44.629 24.044 53,9%
LEGGE 47/85 58.950 34.125 57.9%
TRAPANI
LEGGE 724/94 16.427 8.357 50.9%
(24 COMUNI)
LEGGE 326103 10.237 2.350 23,0%
TOTALI 65.614 44.832 52,4%
LEGGE 47/85 39.449 25.806 65,4'%
SIRACUSA
LEGGE 724/94 10.715 4.814 44,9%
(21 COMUNI)
LEGGE 326103 5.901 1.604 27.2%
TOTALI 56.065, 32.224 57,5%
DATI DESUNTI DAL S.I.A.B. - SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE PER LA TRASMISSIONE DEGLI ELENCHI qUINDICINALI E SANATORIA EDILIZIA
ELABORAZIONE A CURA DELL' U.D.5.3 CON IL SUPPORTO DEL REFERENTE STATISTICO
~
-
5
w
o:::
z
o
o
W
...J

z
::J
:E_
00
00
wo
w
O
...J
:g;c
OZ
Zw
-C!)
>w
~ . . . J
c..
-
~
c

o
z

r:o
I

r:o
~
LEGENDA CODICI BANCA DATI
QUADRO RIEPILOGATIVO LEGGE n.41185 QUADRO RIEPllOGATIVQ lEGGE n.326103
ToI ale istanze
Istanza TOlalo istanze
Istanze A,B,C,D, dII
.... B.C,D.E da
.... e .C.D,da A,B,C, D,E da
LEGGE n.47/85
enumerare
enume ... ",
LEGGE n.326/03
onumora ... enumoralll
escl usivamente dal
dall'elltrata in
.. .,Iu .. "'emen dall'ent rala I"
01/01/2009 al
vlgora della legga
te da l vigoro <Iena
31/1212009 01101/2009 a l leggo slno.1
s ino al 3111212009
31/1212009 31/12/2009
TOTALE ISTANZE PRESENTATE (M compreso le
TOTALE ISTANZE PRESENTATE (ivi comprese
A
Istanze di cuI al comma 6, art.40. L.47/85)
TlP TIP_T A
le Istanze dr cui at comma 6, art.40, L.47/85) con
TIP TIP_T
provvedimenti finali
TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON PROVVEDIMENTI
PROVVEDIMENTI
8
FINALI EMANATI (concessioni, di nieghi, autorizzaZionI,
IPF IPF_T
B
FINAll(concesslonl,dlnleghl"autorlua:l:lonl ,
IPF IPF_T
sl len:l:lo-assenso)
!l IIRnzlo-lI!1!1A!ln!lnl
C
TOTALE ISTANZE INATTESA DI ATTI INTEGRATIVI
IAI IAI T
C
TOTALE ISTANZE IN ATTESA DI ATTI
IAI IALT
INTEGRATIVI
TOTALE ISTANZE CON ESITI DIVERSI (accorpamenti,
IED IED T
TOTALE ISTANZE CON ESITI DIVERSI
IED IED T
D
archlvl"lonl, ecc.)
D
(accorpamenti, archiviazioni, ecc.)
E
TOTALE ISTANZE NON ESAMINATE
NE T
E TOTALE ISTANZE NON ESAMINATE
NE T
QUADRO DI DETTAGLIO LEGGE n.47/85 - punto B QUADRO 01 OETIAGLIO LEGGE n.326103- punto B
o'
.
Totale pratiche Tota'" prat iche p,atlcho p,at icho
Precisare per le istanze esaminate (punto B) I
a .. itate e .. ltate dall'ent,ata
precisare per le istanze esaminate ( punto B) l
e .. itate nltate
seguenti elementi:
e .. clu .. lvamente dal Invigonl dillia
seguenti elementi:
eaclualvamen dall'entrata in
01/01/2009 al IegQ<lainoal l e dal vlgoradella
31/12/2009 31/1212009 01/01/2009 al 1e9g11 alno al
81 N" concessi oni In sanatoria esitate positlvllmente
CEP CEP T
B1 W Titoli abilitativi edill:l:l esitati
TAE TAE_T
82 N" dinieghi
DIN DlN T
B2 N" Dinieghi
DIN DIN T
83 N" autorizzazioni edJlJ:I:le esitate
AEE AEET
B3
N" pratiche per cui 51 formato Il
SA SA T
sllen:l:lo assenso
84
N" pratiche per cui 51 formato Il sllen:l:lo-assenso
SAC SAC _T
equivalente a concessione edJlJ:I:la
85
N" pratiche per cui 51 formato Il sllen:l:lo-assenso
SAA SAA_T
equivalente ad autoriL edll]:l:la
QUADRO RIEPILOGATIVO lEGGE n.724194
A,B,C,D, da
Totale
",B,C,D,E da
LEGGE n.724/94
enume,a",
enumera",
esclusivamente dal
dall'entrala In
01101/2009 al
vigo", dillia legge
31/12/2009
.. Ino al 31/12/2009
A
TOTALE ISTANZE PRESEN ATE (IvI comprese l e
TIP TIP T
Istanze di cui al comma 6, art.411, l.47J85)
TOTALE ISTANZE ESAMINATE CON PROWEClMENTI
B FINALI (concesslonl,dlnleghl,lIutorizzazionl, sllen:l:lo-
IPF IPF_T
assenso)
C
TOTALE ISTANZE IN ATTESA Cl ATTI INTEGRATIVI
IAI IALT
D
TOTALE ISTANZE CON ESITI DIVERSI (accorpamenti,
IED IED T
archiviazioni , ecc.)
E TOTALE ISTANZE NON ESAMINATE
NE T
QUADRO 01 DETTAGLIO LEGGE n.724194 - punto B
Totale pratiche J Tolalo praUche
Precisare per le istanze esaminate (punto B) i
osltate esitate dall'Gnt,ata
seguenti elementi:
e .. cluslvamento dal In vIgore dolla
01/0112009 al 100go .. lno al
31/12/2009 31/12/2009
B1 N" concessioni In sanatorla esitate positivamente
CEP CEP T
B2 N" dinieghi
DIN DlN T
B3 N" autorizzazioni edilizie esitate
AEE AEE T
B'
N" pratiche per cuI si formato Il sllenzlo-assenso
SAC SAC _T
equivalente a concessione edilizia
B5
N" pratIche per cui si formato Il sllenzl o-assenso
equivalente ad autorlz. edJ1lzla
SAA SAA_T
PROVINCIA DI L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
AGRIGENTO _TIP
_TIP_
_IPF
_IPF_
_IAI
_IAI_
_IED
_IED_
_NE_T _TIP _TI P_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IALT _IED _IED_T _NE_T
T T T T
AQrQento O 9228 473 2847 O 5979 O O 402 O 1997 64 549 O 1448 O O O O 1153 47 361 O 732 O O 60
Alessandria della Rocca O 204 O 111 O 93 O O O O 193 O 85 O 108 O O O O 20 O 7 O 13 O O O
AraQona O 2185 413 1198 987 987 O O O O 295 20 107 188 188 O O O O 88 Il 24 64 64 O O O
Bivona O 646 29 357 266 266 l 23 O O 562 24 198 358 358 O 6 O O 6 l l 5 5 O O O
Buraio O 242 19 116 123 121 5 5 O O 116 4 17 97 97 2 2 O l 17 l 13 4 4 O O O
Calamonaci O 241 4 83 143 143 O 15 O O 74 O 27 37 37 O IO O O IO 2 6 4 4 O O O
Caltabellotta O 442 15 219 223 223 O O O O 153 2 63 90 90 O O O O 40 5 19 21 21 O O O
Camastra O 537 IO 409 128 128 O O O O 68 3 37 31 31 O O O O 22 8 12 14 IO O O O
Cammarata O 518 38 298 220 220 O O O O 216 9 69 147 147 O O O O 43 2 15 28 28 O O O
Campobello di Licata O 1754 O 1518 O 45 O 25 166 O 388 O 358 O 12 O 5 13 O 81 O 64 O 16 O l O
Canicatti' O 4291 572 2609 322 1680 O 2 O O 1356 87 736 353 620 O O O O 454 45 107 111 347 O O O
Casteltermini O 642 72 379 188 188 O 67 8 O 132 27 69 61 61 O 2 O O 75 5 20 O O l 2 53
CastrofiliDDo 6 304 2 163 4 139 O 2 O 7 35 3 IO 4 25 O O O O Il O l O IO O O O
Cattolica Eraclea l 303 l 209 O 89 O 5 O O 188 O 98 O 76 O 14 O O 83 O 25 O 54 O 4 O
Cianciana O 365 16 278 66 66 4 18 3 8 122 7 58 58 58 O 6 O l 14 O 9 5 5 O O O
Comitini O 82 6 82 O O O O O O 43 O 43 O O O O O O 4 O O O O O O 4
Favara O 6167 306 2866 3296 3296 O 5 O O 1604 79 543 1061 1061 O O O O 272 4 147 121 121 O 4 O
Grotte O 415 3 402 O 13 O O O O 145 O 139 O 6 O O O O 41 5 38 O 3 O O O
Joppolo Giancaxio O 243 O 177 O 61 O 5 O O 30 O Il O 18 O l O O 3 O 3 O O O O O
Lampedusa e Linosa O 1406 8 71 1335 1335 O O O O 569 3 43 526 526 O O O O 752 O O O O O O 752
Licata O 7291 241 4105 O 3186 O O O O 2750 66 1106 O 1644 O O O O 863 49 332 O 531 O O O
Lucca Sicula O 290 162 162 128 128 O O O O 55 22 22 33 33 O O O O 7 O 7 O O O O O
Menfi 2 1263 75 608 200 597 22 58 O O 443 30 182 80 203 20 58 O O 267 4 23 O O O O 244
MontalleQro 3 160 O O O O O O 160 7 147 O O O O O O 147 3 71 O O O O O O 71
MontevaQo O 165 Il 32 O 133 O O O O 33 O 6 O 27 O O O O 6 l 3 O 3 O O O
Naro O 2045 43 1618 O 196 O 231 O O 507 6 208 O 254 O 45 O O 257 IO 95 O 162 O O O
Palma di Montechiaro O 6638 48 1585 O 760 3 175 4118 O 3067 64 284 O 601 28 283 1899 l 728 35 55 O 126 15 25 522
Porto Empedocle O 1326 96 602 658 658 20 66 O O 231 15 86 145 145 O O O O 81 O 8 67 67 O 6 O
Racalmuto O 1138 21 701 O 437 O O O O 111 O 70 O 41 O O O O 37 O 7 O O O O 30
O 2302 O 1106 O O O 81 1115 O 532 O 103 O O O 16 413 O 79 O 16 O O O l 62
O 2113 103 913 1200 1200 O O O O 385 12 164 221 221 O O O O 59 5 27 32 32 O O O
l 1061 41 549 507 507 O 5 O O 303 9 63 239 239 O l O O 233 4 15 198 198 O 20 O
l 2330 33 802 O 1475 O 53 O O 1013 15 307 O 706 O O O O O 9 209 O 63 O l -273
Sambuca di Sicilia O 746 O 596 O 108 O 42 O O 154 O 106 O 33 O 15 O O 17 O 8 O O O O 9
San Biagio Platani O 1344 22 737 154 154 5 453 O O 57 6 43 13 13 O l O O 27 2 Il O 13 O 3 O
San Giovanni Gemini O 1548 214 876 619 619 14 53 O O 341 37 11 2 201 201 O 28 O O 78 3 42 30 30 O 6 O
Santa Elisabetta O 762 O 547 O 215 O O O O 167 O 119 O 48 O O O O 22 O 4 O 18 O O O
Santa Margherita di Belice O 627 49 101 526 526 O O O O 239 10 28 211 211 O O O O 36 2 6 30 30 O O O
Sant'Angelo Muxaro O 547 O 452 95 95 O O O 61 61 O 25 36 36 O O O 5 5 O 3 2 2 O O O
Santo Stefano Quisquina O 1103 45 697 O 388 O 18 O O 31 9 9 170 O 141 1 8 O O 38 7 20 O 13 O 5 O
Sciacca 2 5110 178 3940 1170 1170 O O O 1 1153 53 573 580 580 O O O 528 528 28 199 329 329 O O O
Siculiana O 440 10 207 213 233 O O O O 92 2 10 82 82 O O O O 102 5 9 93 93 O O O
Villarranca Sicula O 394 2 197 O 193 O 4 O O 34 O 5 O 29 O O O O 3 O 1 O 2 O O O
PROVINCIA DI L4785
L4785
L4785
L4785
L4785 L4785 L4785
L4785 L4785
L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
CATANIA _TIP
_TIP_
_IPF
_IPF_
_I AI _lA l_T _IED
_IED _ _ NE_
_TIP 3IP_T _IPF JPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T
T T T T
I\ci Bonaccorsi O 316 O 240 O 74 O 2 O O 114 O 76 O 37 O 1 O O 69 O 9 O 60 O O O
Castello O 1029 27 354 O 541 13 134 O O 665 14 252 O 373 1 30 10 O 621 O 17 O 12 7 7 585
IXci Catena O 439 5 229 178 178 O O 32 O 540 11 225 152 152 O O 163 1 288 13 28 152 152 O O 108
(\ci Sant'Antonio O 1063 174 668 110 370 5 5 20 O 521 33 188 120 333 O O O O 306 13 23 30 60 2 3 220
!i.cireale O 2394 72 943 1395 1395 2 56 O O 1179 31 441 727 727 2 11 O 1 1008 41 116 882 882 7 10 O
.\drano O 3145 57 1894 O 1244 O 7 O O 3150 89 865 O 2285 O O O O 296 12 27 O 269 O O O
3elpasso O 3389 129 1648 O 350 O O 1391 O 1986 O 803 O 250 O O 933 O 721 O 191 O 20 O O 510
3iancavil1a O 1874 34 830 O 1044 O O O O 2741 94 495 O 2241 O 5 O O 383 22 53 O 330 O O O
3ronte O 2420 100 1489 838 838 10 93 O O 785 36 355 335 335 12 95 O O 89 4 15 73 73 O 1 O
::alatabiano O 491 33 332 151 151 O 8 O O 235 9 109 24 124 O 2 O O 167 3 25 O 140 O O 2
::altaairone O 2766 25 1458 999 999 174 309 O O 904 23 408 389 369 99 107 O O 584 O 78 504 504 1 2 O
::amoorotondo Etneo O 227 16 183 O 42 O 2 O O 97 6 58 O 38 O 1 O O 75 25 36 O 39 O O O
::astel di Iudica O 308 5 261 30 37 2 10 O O 191 10 135 43 53 O 3 O O 26 1 14 11 12 O O O
::asUalione di Sicilia O 298 12 129 O 161 O 8 O O 181 1 63 O 118 O O O O 110 O 4 O O O O 106
;atania O 20400 192 2509 O O 16 O 17891 O 5034 25 1005 O O O O 4029 O 3004 41 168 O O O O 2836
di Sicilia O 467 5 413 O 40 O 14 O 11 239 O 175 O 54 O 10 O O 120 3 17 O 103 O O O
, iarre O 1439 14 735 9 83 3 114 507 1 494 7 169 16 67 O 36 222 O 312 14 37 6 17 O 2 256
,rammichele O 1647 107 951 O 681 O 15 O O 519 42 273 O 246 O O O O 186 38 99 O 87 O O O
, ravina di Catania O 1548 203 924 212 569 50 55 O O 356 46 138 100 209 5 9 O O 414 3 14 105 295 O O 105
.lcodia Eubea O 104 O 88 O O O 16 O O 7 O 2 O 4 O 1 O O 11 O 2 O 9 O O O
.inguaglossa O 321 O 232 O 80 O 9 O O 239 O 159 O 77 O 3 O O 99 O 10 O 89 O O O
O 868 14 81 5 O O O 53 O O 64 O 57 O O O 7 O O 14 O 14 O O O O O
O 561 7 107 O 454 O O O O 132 4 51 O 81 O O O O 13 2 5 O 8 O O O
Aascali O 1001 16 416 465 465 2 120 O O 725 27 134 554 554 O 37 O O 304 6 9 286 286 2 9 O
Aascalucia 1 2811 149 1813 O 998 O O O 1 1770 100 996 O 774 O O O 1 751 1 8 O O O O 743
Aazzarrone O 56 O 51 O O O 5 O O 51 O 51 O O O O O O 16 O 7 O 9 O O O
Ailitello in Val di Catania O 440 6 178 O 100 O O 162 O 152 5 46 O 80 O O 26 O 72 2 32 O 40 O O O
O 176 7 39 136 136 O 1 O O 73 O 15 58 58 O O O O 45 O 2 O O O O 43
O 638 O 631 O O O 7 O O 68 O O O O O 2 66 O 29 O 28 O O O 1 O
1irabella Imbaccari O 407 2 322 62 80 O 5 O O 60 2 53 O 3 O 4 O O 9 O 7 O 2 O O O
'isterbianco 2 7013 175 1812 O 2617 O O 2584 O 2248 51 514 1734 1734 O O O O 819 43 183 O 637 O O -1
fotta Sant'Anastasia O 990 30 700 200 290 O O O O 359 9 156 110 110 O 11 82 O 324 19 83 200 200 O O 41
licolosi O 1125 25 436 O 689 O O O O 371 16 123 O 248 O O O O 216 3 14 O 202 O O O
'alagonia O 1764 64 1135 O 629 O O O O 527 35 272 255 255 O O O O 119 4 51 68 68 O O O
Paterno' 3 41 67 120 2566 O O O 153 1448 O 1515 51 841 O O O 32 642 5 576 37 205 O O O O 371
Pedara O 2526 59 1317 1059 1059 5 150 O 5 639 10 187 452 452 O O O O 339 O 1 O O 2 2 336
Piedimonte Etneo O 382 O 325 O 51 O 6 O O 184 O 134 O 41 O 9 O O 126 O 26 O 98 O 2 O
Raddusa O 458 O 308 O 150 O O O O 160 O 36 O 124 O O O O 31 O 19 O 12 O O O
Raaalna O 1328 30 469 O 809 O 50 O O 359 8 64 O 70 O 15 210 O 134 1 9 O 30 O O 95
Ramacca O 695 24 237 O 432 11 26 O O 546 10 135 O 363 6 48 O 4 95 3 22 O 71 O 2 O
Randazzo O 692 3 501 O 131 1 60 O O 518 7 308 O 132 1 78 O O 134 6 50 O 78 O 6 O
Riposto O 660 O 384 O 271 O 5 O O 290 O 151 O 139 O O O O 110 O 6 O 104 O O O
San Cono O 311 O 283 O 16 O 12 O O 19 O 16 O 3 O O O O 7 O 7 O O O O O
San Giovanni la Punta 6 2693 42 1157 O 1536 O O O 12 1223 25 396 O 827 O O O 530 530 O O O O O O 530
San Greaorio di Catania 1 777 20 251 O 499 1 15 12 1 388 3 93 O 245 O 4 46 O 214 2 2 O O 3 3 209
San Michele di Ganzaria O 323 O 312 O O 11 O 11 O 136 O 132 O O 4 O 4 O 59 O 44 O O O 1 14
San Pietro Clarenza O 552 14 280 O 272 O O O O 190 7 86 O 104 O O O O 107 2 23 O 84 O O O
Santa Maria di Licodia O 838 43 528 O 300 O 10 O O 412 15 202 O 206 4 4 O O 82 O 19 O 63 O O O
Santa Venerina O 764 O 445 O 283 O 36 O O 297 O 139 O 93 O 65 O O 211 O 9 O 196 O 6 O
Sant'Aaata li Battiati O 572 68 271 O 282 3 19 O O 174 20 126 O 47 O 1 O O 171 9 41 O 127 O 3 O
Sant'Alno O 115 O 85 O 24 O 6 O O 41 O 20 O 16 O 5 O O 7 O 1 O 6 O O O
Scordia O 1707 9 1139 148 568 O O O O 394 8 97 95 297 O O O 1 174 15 37 40 137 O O O
Trecastaani O 923 19 365 O 553 O 5 O O 325 O 110 O 205 O 1 9 O 224 2 2 O 222 O O O
Tremestieri Etneo O 1235 36 307 O 917 O 11 O O 500 11 73 O 426 O 1 O O 310 O 14 O 296 O O O
Valverde 1 453 8 225 O O 1 1 227 O 195 3 89 O O 3 3 103 O 173 6 18 O O O O 155
Vi agrande O 714 8 458 251 251 O 5 O O 295 5 124 171 171 O O O O 211 1 16 O O O O 195
Vizzini O 659 O 623 O O O 36 O O 68 O 65 O O O 3 O O 30 3 17 8 8 5 5 O
Zafferana Etnea O 1239 43 620 O 450 O 169 O O 332 9 148 O 128 O 56 O O 264 O 1 O 263 O O O
PROVINCIA L4785
L4785
L4785
L4785
L4785 L4785 L4785
L4785 L4785
L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
DI ENNA _TIP
3 1P_
_IPF
_IPF_
_IAI _IAI_T _IED
_IED _ _ NE_
_TI P _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T J ED _IED_T _NE_T
T T T T
Agira O 723 8 615 108 108 O O O O 300 12 135 165 165 O O O O 103 1 11 O O O O 92
Aidone O 262 O 166 O 96 O O O O 79 O 40 O 39 O O O O 45 O 24 O 21 O O O
Assoro O 620 2 591 29 29 O O O O 205 6 173 32 32 O O O O 113 2 66 47 47 O O O
Barrafranca O 2127 90 1288 O 837 O 2 O O 792 13 445 O 346 O 1 O O 178 11 53 O 125 O O O
Calascibetta O 678 2 641 37 37 O O O O 204 6 174 30 30 O O O O 111 13 47 64 64 O O O
Catenanuova O 544 2 522 22 22 O O O O 266 4 192 74 74 O O O O 68 15 40 28 28 O O O
Centuri pe O 490 4 398 73 73 O 19 O O 208 3 125 O 83 O O O O 86 5 43 O 43 O O O
:erami O 126 O 126 O O O O O O 54 O 54 O O O O O O 46 O 23 O 23 O O O
::; nna O 1727 21 1224 503 O O O 503 O 1035 14 421 201 O O O 614 O 635 50 266 369 O O O 369
3aqliano Castelferrato O 493 O 364 O O O 129 O O 132 O 72 O 60 O O O O 51 O 30 21 21 O O O
_eonforte O 693 6 536 O 157 O 7 -7 O 278 O 237 O 41 O O O O 167 O 133 O 34 O O O
'Iicosia O 519 9 451 68 68 O O O O 387 7 319 68 68 O O O 1 202 14 74 O 127 O 1 O
'Iissoria O 433 6 354 66 66 O 12 1 O 178 3 82 81 81 O 15 O O 90 7 22 57 57 3 11 O
0iazza Armeri na O 2621 40 1174 O 1340 10 107 O O 1187 27 61 5 O 497 8 75 O O 555 59 211 O 331 3 13 O
Pietraperzia O 1088 4 899 O 169 O 20 O O 365 5 235 O 127 O 3 O O 35 O 26 O 9 O O O
O 488 3 367 93 93 O 28 O O 316 4 203 72 72 O 41 O O 117 3 39 70 70 4 8 O
5perl inqa O 49 O 45 O O O 4 O O 39 O 35 O O O 4 O O 13 O 1 O 12 O O O
Troina O 1190 24 1012 O 163 O 15 O O 434 17 420 O 13 O 1 O O 321 10 65 O 255 O 1 O
valauemera Caropepe O 396 O 338 O 58 O O O O 112 O 87 O 25 O O O O 101 O 59 O 42 O O O
villarosa O 583 0_ 534 43 43 O 6 O O 131 2 114 15 17 O O O O 124 2 65 29 31 O
O
PROVINCIA 0/ l4785
L4785
l4785
L4785
L4785 L4785 L4785
l4785 L4785
L72494 L72494 l72494 L72494 L72494 L72494 L72494 l72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
MESSINA _TIP
_TIP_
_ IPF
_IPF_
_ IAI _ IAI_T _IED
_IED _ _ NE_
_TIP _TI P_T _IPF _IPF_T _ IAI _IALT _IED _IED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T
T T T T
Acquedolci O 396 1 363 24 24 O 9 O O 275 O 231 23 23 O 21 O O 166 8 135 O 30 O 1 O
Alcara li Fusi O 129 11 105 6 6 7 7 11 O 136 11 111 12 12 2 2 11 O 36 1 24 10 10 1 1 1
Ali' O 31 O 28 O 3 O O O O 36 O 34 O 2 O O O O 9 O 4 O 5 O O O
Al i' Terme O 161 O 152 O O O 9 O O 104 O 90 O O O 14 O O 97 5 17 O O O O 80
Antillo O 37 6 26 O 10 O 1 O O 15 2 9 O 6 O O O O 16 2 9 O 7 O O O
Barcellona Pozzo di Gotto O 2977 80 1332 67 697 O 18 930 3 1440 51 496 34 396 O O 548 O 11 61 52 128 36 109 O O 924
Basico' O 127 O 68 O 59 O O O O 14 O 10 O 4 O O O O 3 O 2 O 1 O O O
Brolo O 343 20 334 O O 1 9 O O 139 5 131 O O 8 8 O O 40 3 33 7 7 O O O
:apizzi O 421 195 416 O O 5 5 O O 76 46 74 O O 2 2 O O 26 8 26 O O O O O
:apo d'Orlando O 1729 117 1350 240 240 4 139 O O 865 71 565 192 192 3 108 O 2 652 73 379 128 128 O 6 139
:apri leone O 190 O 190 O O O O O O 93 O 93 O O O O O O 37 O 37 O O O O O
':aronia O 454 3 399 18 15 O 40 O O 315 2 298 16 14 O 3 O O 79 2 66 15 13 O O O
: asalvecchio Siculo O 22 10 12 10 10 O O O O 51 6 32 17 17 2 2 O O 19 4 11 8 8 O O O
:astel di Lucio O 44 O 44 O O O O O O 50 O 50 O O O O O O 18 O 16 O 2 O O O
:astell'Umberto O 126 2 113 O 13 O O O O 51 3 41 O 10 O O O O 22 O 5 O 17 O O O
:astelmola O 151 O 84 O 65 O O 2 131 131 48 48 83 83 O O O 95 95 O 8 O 87 O O O
Castroreale O 196 16 178 O 18 O O O O 77 5 60 O 17 O O O O 79 11 15 O O O O 64
:::esaro' O 125 O 95 O O O 7 23 O 32 O 27 O O O 1 4 O 31 O 25 O O O O 6
:::;Ondra' O 49 5 40 O O 2 9 O O 18 6 18 O O O O O O 14 O 10 4 4 O O O
Falcone O 272 O 164 O 108 O O O O 56 O 13 O 43 O O O O 42 O 11 O 31 O O O
Ficarra O 170 O 160 O O O 10 O O 40 O 31 O O O 9 O O 18 O 14 O O O 4 O
Fiumedinisi O 59 O 59 O O O O O O 53 O 53 O O O O O 32 32 2 2 30 30 2 2 -2
Floresta O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O O
t:ondachell j-Fantina O 179 O 179 O O O O O O 48 O 44 O O O 4 O O 4 O O O 4 O O O
Forza d'Aaro' O 47 O 31 9 9 O 7 O O 89 O 57 19 19 O 13 O O 22 O 6 16 16 O O O
=rancavilla di Sicilia O 289 21 112 O 78 O 2 97 O 276 11 80 O 81 O 2 113 O 108 3 15 O 62 O O 31
-razzano' O 35 O O O O O O 35 O 22 O O O O O O 22 O 9 O O O 7 O O 2
=urci Siculo O 125 3 105 O 9 O 11 O O 109 1 96 6 6 7 7 O O 103 4 67 O 36 O O O
=umari O 462 10 282 170 170 O 10 O O 433 26 163 262 262 O 8 O 1 155 1 19 53 53 O 4 79
3a99i O 237 15 135 102 102 O O O O 77 5 22 55 55 O O O O 34 4 9 25 25 O O O
3alati Mamertino O 244 O 190 O 39 O 15 O O 20 O 13 O 7 O O O O 7 O 2 O 5 O O O
3allodoro O 13 1 7 O 6 O O O O 29 1 8 O 21 O O O O 10 3 7 O 3 O O O
3iardin;-Naxos O 1403 49 767 O 636 O O O O 712 41 416 O 296 O O O O 486 23 101 O 385 O O O
3ioiosa Marea 8 348 4 144 4 204 O O O 1 117 1 40 O 77 O O O 10 114 6 43 4 71 O O O
3raniti O 217 O 141 74 74 2 2 O O 118 O 47 71 71 O O O O 42 O 19 O 23 O O O
Gualtieri Sicamino' O 100 O 66 34 34 O O O O 41 O 24 17 17 O O O O 20 O O O O O O 20
Itala O 82 O 81 O O O 1 O O 46 O 46 O O O O O O 28 O 10 O 18 O O O
Leni O 185 6 120 31 31 13 34 O O 95 1 55 36 36 O 4 O O 73 O O O O O O 73
Letojanni O 350 24 266 O 84 O O O O 297 13 206 O 91 O O O O 331 8 112 O 219 O O O
Librizzi O 187 10 133 O 54 O O O O 40 3 27 O 13 O O O O 8 O 4 O 4 O O O
Limina O 40 7 20 O 20 O O O O 11 4 6 O 5 O O O O 15 1 1 O 14 O O O

O 2347 126 2005 O 342 O O O 3 1545 92 636 O 907 2 3 -3 5 1477 9 59 O 1416 O 1 1
O 146 2 142 5 5 1 1 O O 27 15 25 2 2 O O O O 16 6 11 7 7 O O O
Malfa O 140 2 11 0 26 30 O O O O 69 O 47 19 19 O 3 O O 102 O 1 O 101 O O O
Malvagna O 66 O 72 O O O 4 12 O 25 O 14 O O O O 11 O 2 O O O O O O 2
Mandanici O 28 O 8 20 20 O O O O 16 O 4 12 12 O O O O 1 O 1 O O O O O
Mazzarra' Sant'Andrea O 93 O 76 O 14 O 1 O O 53 O 48 O 3 O 2 O O 5 O O O O O O 5
Meri' O 86 O 63 O 22 O 1 O O 23 O 15 O 8 O O O O 8 O 1 O 7 O O O
Messina O 10275 336 3067 O 7168 O O O O 6500 202 789 O 5711 O O O O 3807 32 54 O 3753 O O O
Milazzo O 1694 183 1626 O O 16 68 O O 989 126 959 O O 11 30 O 2 1115 34 296 8 258 1 6 553
Militello Rosmarino O 214 13 171 43 43 O O O O 61 7 53 26 28 O O O O 14 5 9 5 5 O O O
Mirto O 107 O 95 O 12 O O O O 27 O 20 O 7 O O O O 9 O 9 O O O O O
Mistretta O 162 15 101 O 39 O 42 O O 72 O 60 O 10 O 2 O O 32 2 24 O 8 O O O
Mojo Alcantara O 65 1 25 O 40 O O O O 11 O O O 11 O O O O 2 O O O 2 O O O
Monforte San Giorgio O 125 O 124 O O O 1 O O 68 O 67 O O O 1 O O 57 O 26 O 25 O 6 O
Mongiuffi Melia O 57 O 10 47 47 O O O O 63 O 9 54 54 O O O O 19 O 4 15 15 O O O
Montagnareale O 111 70 111 O O O O O 17 27 O 27 O O O O O O 10 3 10 O O O O O
Montalbano Elicona O 151 O 139 O O O 12 O O 65 O 60 O O O O 5 O 42 O 13 O 28 O 1 O
Molta Camastra O 66 O 45 O 43 O O O O 49 O 11 O 36 O O O O 38 O 13 O 25 O O O
Molta d'Affermo O 56 O 35 O 12 O 9 O O 39 O 25 O 13 O 1 O O 9 O 3 O 5 O 1 O
Naso O 503 7 269 190 190 1 24 O O 209 6 98 95 95 2 16 O O 127 13 47 78 78 1 2 O
Nizza di Sicilia O 173 O 170 O O O 3 O O 147 2 146 O O O 1 O O 61 4 29 O 32 O O O
Novara di Sicilia O 146 11 122 O 17 O 7 O O 19 1 11 8 8 O O O O 5 O 1 4 4 O O O
:::>Iiveri O 215 O 174 O 41 O O O O 33 O 23 O 10 O O O O 39 O 13 O 26 O O O
::lace del Mela O 350 5 292 56 58 O O O O 139 4 100 39 39 O O O O 261 5 215 46 46 O O O
:laQliara O 90 O 89 O O O 1 O O 37 O 36 O 1 O O O O 23 3 9 O 14 O O O
::latti O 476 36 272 228 192 O 12 O O 210 11 129 O 67 O 14 O O 141 1 61 O 79 O 1 O
::letti neo O 68 O 75 O 9 O 4 O O 55 1 48 O 4 O 3 O O 50 O 39 O 11 O O O
:lirai no O 161 O 155 O O O 6 O O 70 O 70 O O O O O O 19 2 5 O O O O 14
O 51 1 12 39 39 O O O O 17 1 3 14 14 O O O O 55 1 6 49 49 O O O
O 68 O 62 O 6 O O O O 40 O 27 O 13 O O O O 15 O 10 O 5 O O O
O 6 O 8 O O O O O O 1 O 1 O O O O O O 4 O 4 O O O O O
O 161 4 163 O 14 O 4 O O 212 5 160 O 22 O 10 O O 132 6 59 O 71 O 2 O
---
Roccavaldina O 37 O 33 O O O 2 2 O 17 O 16 O O O 1 O O 15 2 4 O O O O 11
Roccella Valdemone O 60 4 33 O 17 O 10 O O 28 4 11 O 16 O 1 O O 9 O 4 O 5 O O O
Rodi' Milici O 321 16 125 O 196 O O O O 114 7 42 O 72 O O O O O O O O O O O O
Rometta O 367 19 166 O 201 O O O O 152 2 15 O 137 O O O O O 1 6 O 170 O O -176
San Filiopo del Mela O 302 10 161 O 121 9 20 O O 160 8 61 O 71 4 28 O O 176 8 17 O 156 O 2 1
San Fratello O 294 2 274 20 20 O O O O 116 O 103 13 13 O O O O 42 2 16 26 26 O O O
San Marco d'Alunzio O 142 O 142 O O O O O O 94 O 94 O O O O O O 45 O 4 O 41 O O O
San Pier Nicelo O 258 3 251 O 7 O O O O 91 O 88 O 3 O O O O 94 2 48 O 46 O O O
San Piero Patti O 261 11 55 206 206 O O O O 83 3 33 50 50 O O O O 15 O 6 9 9 O O O
San Salvatore di Fitalia O 196 O 196 O O O O O O 31 O 31 O O O O O O 13 O 13 O O O O O
3an Teodoro O 5 O O O O O O 5 O 30 O O O O O O 30 O 10 O O O O O O 10
:ianla Domenica Vittoria O 75 1 61 O 14 O O O O 14 O 6 O 8 O O O O 7 1 3 O 4 O O O
Santa Lucia del Mela O 508 3 133 21 76 O O 299 O 271 2 66 20 62 O O 143 O 171 5 19 28 53 O O 99
Santa Marina Salina 1 143 26 103 10 40 O O O O 80 9 52 28 28 O O O O 91 2 3 O O O O 88
3anta Teresa di Riva O 538 1 517 O O O 21 O O 315 2 301 O O O 14 O O 259 19 134 125 125 O O O
5ant'Agata di Militello 3 822 3 592 O 201 O 29 O O 268 O O 113 264 O 4 O O 126 15 38 74 74 O 14 O
Sant'Alessio Siculo O 1800 O 1300 O 500 O O O O 920 O 570 O 350 O O O O 840 110 180 530 640 O 20 O
Sant'Angelo di Brolo O 389 O 339 O 5 O 45 O O 94 O 84 O 5 O 5 O O 39 O O O 39 O O O
Santo Stefano di Camastra O 298 O 277 O O O 21 O O 136 O 135 O O O 1 O O 169 10 105 O 39 O 25 O
Saponara O 128 O 121 O O O 7 O O 90 O 81 O O O 9 O O 141 O 8 O 127 O 6 O
Savoca O 103 4 56 O 47 3 O O O 75 4 36 39 39 3 O O O 84 2 24 60 60 O O O
Scaletla Zanclea O 106 O 60 O 46 O O O O 101 O 69 O 32 O O O O 45 O 12 O 33 O O O
Sinagra O 131 O 131 O O O O O O 31 O 31 O O O O O O 28 O 13 O 15 O O O
Spadafora O 243 4 112 O 129 1 2 O O 82 6 23 O 58 O 1 O O 79 3 36 O 42 O 1 O
raormina 1 1279 37 705 O 448 1 126 O 1 675 23 282 O 282 O 11 1 O 1 782 13 97 O 670 O 15 O
rerme Viqliatore O 1097 38 511 584 584 O 2 O O 322 11 100 221 221 O 1 O 9 168 9 27 141 141 O O O
rorreQrolta O 206 1 188 O O O 18 O O 82 O 78 O O O 4 O O 91 6 39 O 42 O 10 O
rorrenova O 435 O 412 O 23 O O O O 130 O 119 O 11 O O O O 99 O 47 O 52 O O O
rortorie! O 643 24 474 193 168 1 1 O 131 245 13 114 118 131 O O O 50 50 1 17 32 32 O 1 O
rrioi O 93 O 38 O O O 4 51 O 21 O 6 O 14 O 1 O O 10 O 3 O 7 O O O
rusa O 372 6 265 O 104 O 3 O O 185 2 126 O 59 O O O O 76 8 48 O 28 O O O
Jcria O 36 O 19 O 17 O O O O 31 O 17 O 14 O O O O 2 O 1 O 1 O O O
'aldina O 48 O 44 O O O 4 O O 20 O 16 1 1 O 3 O O 19 1 3 16 16 O O O
lenetico O 186 4 119 O 18 O 35 14 O 75 2 38 O 6 O 25 6 O 42 O O O 42 O O O
lllafranca Tirrena O 451 1 433 16 16 2 2 O O 232 4 141 O 91 O O O O 231 13 O O 161 O O 70
PROVINCIA DI L4785
L4785
L47B5
L4785
l4785 L4785 L4785
L4785 L4785
L72494 L72494 L32603 L32603 L32603
_TIP_ _IPF_ _IEO_ _NE _
L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
PALERMO _ TIP
T
_IPF
T
_IAI _IAI_T _IED
T T
_TIP _TIP_T JPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED JED_T _NE_T _T1P _TIP_T _IPF _IPF _T _IAI _IALT _IED _IED_T _NE_T
Alia O 783 21 255 O 310 O 18 200 O 74 O 17 O 16 O 1 40 O 34 1 1 O 19 O O 14
Alimena O 377 29 261 O 106 O 10 O O 56 6 25 O 30 O 1 O O 58 O 6 O 52 O O O
Aliminusa O 208 1 148 O 51 O 9 O O 27 O 17 O 10 O O O O 17 1 5 O 11 1 1 O
Altavilla Milicia O 1723 43 1173 457 457 1 93 O O 1288 41 632 644 644 O 12 O O 444 21 51 193 193 O O 200
Altofonte O 1407 45 694 553 553 16 160 O O 406 10 107 213 213 9 86 O O 191 1 3 O O 4 10 178
B!Rheria O 5489 O 1516 O 199 O 1150 2624 O 2010 O 391 O 60 O 421 1138 O 1039 O 68 O 10 O O 961
Balestrate O 1558 O 829 O 729 O O O O 365 O 89 O 276 O O O O 195 O 70 O 125 O O O
Baucina O 270 O 270 O O O O O O 132 O 132 O O O O O O 29 O 29 O O O O O
Belmonle Mezzagno O 1379 25 836 543 543 O O O O 287 9 161 126 126 O O O O 79 O 23 O O O O 56
Bi sacquino O 587 17 228 O 359 O O O O 135 1 69 O 66 O O O O 54 3 21 O 33 O O O
Blufi O 169 O 166 O O O 3 O O 10 O 10 O O O O O O 18 3 15 3 3 O O O
Bolognetta O 842 78 590 O 252 O O O O 446 35 230 O 216 O O O O 224 O 55 O 169 O O O
Bompietro O 271 33 263 O O 3 8 O O 41 26 38 O O O 3 O O 19 O 1 O 18 O O O
Borgetto O 996 7 560 O 436 O O O O 423 5 119 O 304 O O O O 148 3 42 O 106 O O O
Caccamo O 1141 53 635 O 506 O O O O 343 19 152 O 191 O O O O 172 17 37 O 135 O O O
Caltavuturo O 584 1 584 O O O O O O 123 O 123 O O O O O O 66 1 2 O 64 O O O
Campofelce di Fitalia O 90 O 83 O 7 O O O O 20 O 17 O 3 O O O O 5 O 2 O 3 O O O
Campofelice di Roccella O 840 25 496 313 O O 31 313 O 328 14 108 207 O O 13 207 O 800 75 337 477 O 262 O 463
Campofiorito O 199 9 119 O 73 O 7 O O 30 2 13 O 16 O 1 O O 10 1 3 O 7 O O O
Camporeale O 355 O 23 O O O O 332 O 96 O 5 O O O O 91 O 14 O 5 O O O O 9
Capaci O 986 O 170 O O O O 816 O 518 O 50 O O O O 468 O 161 O O O O O O 161
Carini O 8296 176 1589 O 6707 O O O O 3101 45 451 2650 2650 O O O O 1324 32 76 1248 1248 O O O
Castelbuono O 1051 42 681 352 352 8 18 O O 494 17 252 233 233 1 9 O O 321 1 2 319 319 O O O
Casteldaccia O 1502 11 455 987 987 5 60 O O 899 18 162 681 681 7 56 O 1 330 8 24 305 305 1 1 O
Castellana Sicula O 340 28 293 19 47 O O O O 46 8 27 7 15 1 4 O O 48 2 10 36 38 O O O
Castronovo di Sicilia O 247 17 183 15 61 O 3 O O 60 1 40 19 19 O 1 O O 49 1 9 40 40 O O O
Cefala' Diana O 205 O 99 O 106 O O O O 80 O 23 O 57 O O O O 36 O O O O O O 36
Cefalu' O 1196 17 665 O O 4 O 531 O 904 29 306 O O 1 O 598 O 411 O O O O O O 411
Cerda O 1230 1 893 O 109 2 65 163 O 82 O O O 35 O 5 42 O 44 5 8 O 1 O 2 33
Chiusa SclaFani O 497 53 318 O 172 O 7 O O 88 3 41 O 47 O O O O 14 2 12 O 2 O O O
Ciminna O 604 11 264 O 325 O 15 O O 340 4 163 O 174 O 3 O O 69 2 22 O 47 O O O
Cinisi O 1567 31 719 66 847 1 1 O O 1172 27 344 78 828 O O O O 445 11 117 7 328 O O O
Collesano O 664 22 260 O 404 O O O O 247 8 67 O 180 O O O O 142 O 2 O 140 O O O
Contessa Entellina O 168 O 163 O 3 O 2 O O 35 O 33 O 2 O O O O 1 O 1 O O O O O

Corleone O 11 00 62 675 O O 9 24 401 O 303 13 134 O O O 4 165 O 133 6 27 O O O 2 104
Ficarazzi O 1327 119 741 562 562 24 24 O O 425 25 199 216 216 6 6 O O 200 16 75 120 120 5 5 O
Garmi O 516 30 366 129 129 1 1 O O 62 4 37 25 25 O O O O 41 O 7 O 34 O O O
Geraci Siculo O 385 O 257 O 120 O 6 O O 92 O 29 O 62 O 1 O O 31 O 3 O 26 O O O
Giardinello O 390 11 245 O 119 O 26 O O 165 2 46 O 65 1 52 O O 45 O 7 O 37 O 1 O
Giuliana O 360 9 61 244 24< 55 55 O O 106 5 46 O 35 O 25 O O 123 5 37 O 72 O 14 O
Godrano 9 167 O 39 O 146 O O O O 71 O 10 O 61 O O O O 22 O 1 O 21 O O O
Gratteri O 241 7 195 O 46 O O O O 72 2 55 O 7 O 10 O O 35 1 3 O 32 O O O
Isnello O 361 6 277 O 90 O 14 O O 94 7 56 O 22 2 14 O O 9 O O O 9 O O O
Isola delle Femmine O 444 10 103 7 13 O 1 327 O 207 2 26 O O O O 161 O 127 O 2 O O O O 125
Lascari O 320 13 192 O 123 O 5 O O 161 5 69 O 79 6 13 O O 200 1 6 O 190 O 4 O
Lercara Friddi O 554 O 515 O 39 O O O O 393 O 342 O 51 O O O O 30 O 15 O 13 O 2 O
Marineo O 965 27 514 20 467 O 4 O O 370 15 164 4 164 O 2 O O 80 2 31 O 49 O O O
Mezzojuso O 264 8 160 O 50 O 3 51 O 60 2 11 O 31 O 2 16 O 28 1 1 O 27 O O O
Misilmeri O 4826 130 1191 3533 3533 5 102 O O 2402 21 531 1871 1871 O O O O 1400 33 106 O 1253 19 39 O
Monreale 2 6724 164 4436 O 2160 16 106 O 2 2600 76 1014 O 1602 26 184 O 1 1298 25 140 O 1109 7 49 O
Montelepre 36 1045 38 771 O 252 O 22 O 3 246 3 126 O 118 O 4 O 6 133 6 25 O 106 O O O
Montemaggiore Belsito O 1060 34 568 174 174 O 3 295 O 63 2 31 7 7 O O 45 O 56 3 5 O 27 2 4 20
Palazzo Adriano O 390 21 309 O 37 O 44 O 5 61 5 42 O 19 O O O O 7 4 4 O 3 O O O
Palermo 1 36304 560 3046 3500 10000 8 8 23250 8 13961 169 1253 O 4500 35 35 8193 17 10200 114 664 O O O O 9516
Partinico O 4675 75 3086 166 1619 7 170 O O 1614 36 776 106 744 10 94 O 1 727 33 162 49 539 4 26 O
Petralia Soprana O 31 1 18 267 O 20 1 24 O O 51 2 20 O 31 O O O O 12 2 2 O 10 O O O
Petralia Sottana O 731 25 609 O 102 1 20 O O 97 11 70 O 23 1 4 O O 33 O O O O O O 33
Piana deali Albanesi O 730 6 240 O 490 O O O O 236 4 109 O 127 O O O O 86 2 2 O 64 O O O
Polizzi Generosa O 599 54 487 65 65 3 27 O O 96 6 73 21 21 O 2 O O 16 O 4 14 14 O O O
Pollina O 394 12 246 O 86 O 60 O O 237 9 170 O 61 O 6 O O 54 O O O 1 O O 53
Prizzi O 902 24 570 O 306 O 26 O O 139 4 62 O 77 O O O O 24 O 7 O 17 O O O
Roccamena O 248 O 167 61 61 O O O O 30 O 15 O 15 O O O O O O O O O O O O
Roccapalumba O 679 74 543 O 105 2 31 O O 53 7 22 O 24 3 7 O O 9 1 3 O 6 O O O
San Cipirello O 633 16 340 O 100 1 20 373 O 76 2 28 O 15 O 12 21 O 47 O 19 O 7 O 4 17
San Giuseooe Jato O 1302 O 539 O 748 O 15 O O 357 O 97 O 259 O 1 O O 76 O 26 O 52 O O O
San Mauro Castelverde O 164 4 36 O 110 O 16 O O 62 13 25 O 55 O 2 O O 11 O O O O O O 11
Santa Cristina Gela O 365 O 84 O 261 O O O O 92 O 29 O 63 O O O O 18 1 O O 17 O O 1
Santa Flavia O 1161 15 563 O O 3 O 576 O 521 6 213 O O 3 O 306 O 267 2 8 O O 4 O 259
Sciara O 534 O 357 O 165 O 12 O O 50 O 16 O 32 O O O O 71 O 10 O 61 O O O
Scillato O 250 O 135 O 106 O 9 O O 77 O 19 O 56 O O O O 17 O 2 O 15 O O O
Sclafani Bagni O 68 6 65 O O O 3 O O 26 5 27 O O O 1 O O 14 2 3 O 11 O O O
T errnini Imerese O 2567 20 2360 O O O 207 O O 1262 40 1200 O O 12 62 O O 716 22 87 6 40 10 21 570
Terrasini O 1582 52 657 O 921 O 4 O O 1045 30 433 O 608 O 4 O O 433 29 86 O 347 O O O
Torretta O 421 46 421 O O O O O O 11 8 12 118 O O O O O O 50 4 O O O O O 50
Trabia O 1630 97 864 O 760 O 6 O O 1010 59 375 O 635 O O O O 534 15 85 O 449 O O O
Trappeto O 982 22 499 110 481 O 2 O. O 252 7 60 32 192 O O O O 134 1 10 23 124 O O O
Ustica O 318 O 112 O 206 O O O O 137 O 4 O 133 O O O O 111 O 7 O 104 O O O
Valledolmo O 1043 O 527 O 516 O O O O 176 O 59 O 117 O O O O 53 O 24 O 29 O O O
Ventimiqlia di Sicilia O 294 O 196 O 98 O O O O 193 O 97 O 96 O O O O 38 O 12 O 25 O 1 O
Vicari O 400 9 292 O 108 O O O O 102 6 61 O 41 O O O O 23 1 12 O 11 O O O
Vill abate O 950 9 931 O O O 19 O O 317 5 310 O O O 7 O O 408 45 365 O 40 O 3 O
Villafrati O 784 14 647 O 106
~ __ 31 O O 151 2 98
~ L - 4 2
1 11 O O 71 4 11 O 60 O O O


PROVINCIA DI L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
L4785 L4785
L72494 L72494 L72494 L72494 l72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 l32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
RAGUSA _ TIP
_TIP_
_IPF
_IPF_
_IAI
_IAL
_IED
_IED _
_ NE _
_TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI JAI_T _IED _IED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T
T T T T T
Acate O 1207 35 597 572 572 O 38 O O 228 12 123 94 94 O 11 O O 59 4 25 31 31 O 3 O
Chiaramonte Gulfi O 503 33 430 72 72 O 1 O O 97 12 83 14 14 O O O O 101 8 25 76 76 O O O
Comiso O 991 59 523 O 148 O 16 304 O 237 18 149 O 20 O 3 65 O 284 29 146 O 99 O 4 35
Giarratana O 160 O 160 O O O O O O 46 O 46 O O O O O O 25 O 23 O 2 O O O
Ispica O 1465 O O O 251 O O 1214 O 736 O O O 208 O O 528 O 314 O O O 180 O O 134
Modica O 4694 171 2774 O 1878 3 42 O O 1733 85 874 O 851 O 8 O 527 527 15 57 O O O O 470
Monterosso Almo O 258 O 137 O 121 O O O O 63 O 20 O 43 O O O O 47 O 12 O 35 O O O
Pozzallo 2 1206 4 1057 O 149 O O O O 368 13 278 O 90 O O O O 219 9 121 O 97 O 1 O
RaQusa O 4998 318 3986 O 971 11 41 O O 1212 100 856 O 348 2 8 O 1 1092 67 266 O 774 9 52 O
Santa Croce Camerina O 1853 20 1722 96 76 55 55 O O 503 6 481 24 18 4 4 O O 299 12 253 31 44 1 2 O
Scicli 4 3005 79 1484 500 1521 O O O 990 990 37 356 634 634 O O O O 607 33 150 457 457 O O O
Vittoria O 12700 498 5841 O 6859 O O O O 1286 85 522 O 764 O O O O 516 81 178 O 338 O O O

PROVINCIA 01 L4785
L4785
L4785
L4785
L4785
l 4785
L4785
L4785
L4785 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
_TIP_ _IPF_ _IAI_ _IED_
L72494 L32603 L32603
SIRACUSA _TIP
T
_IPF
T
_1A1
T
_IEO
T
_NE_T _TIP _TI P_T _IPF _IPF_T _IAI . _IAI_T _IED _IED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IAI_T _IED _IED_T _NE_T
Augusta O 5581 64 667 O O O O 4914 O 2034 17 235 O Q O O 1799 O 972 21 86 O O O Q 886
Avola O 4373 132 3083 O 1259 3 31 Q O 1237 56 640 O 584 Q 13 Q Q 353 1Q 83 Q 267 2 3 Q
Buccheri
Q 11 Q 9 2 Q O Q 2 O O Q O O Q Q O Q Q 19 Q 7 12 O Q Q 12
Buscemi
Q 67 Q 66 Q O O 1 Q Q 22 Q 22 Q O Q Q Q O 1Q 1 7 3 3 O Q O
Canicattini B ~ g n !
Q 52Q 37 371 66 66 4 4 79 Q 78 8 50 8 8 2 2 18 Q 47 3 28 6 6 2 2 11
Carlentini 1 1182 81 811 Q 368 Q 3 Q Q 344 39 188 O 153 Q 3 Q Q 162 O 14 Q 148 Q Q Q
Cassaro O 6 O 5 O 1 O O O O 5 O 3 O 2 O O O O O O O O O O O O
Ferl a O 229 O 188 Q 11 O 3Q O O 64 Q 53 11 11 Q O Q Q 14 O 7 O 7 O Q Q
Floridia
Q 1674 O 1526 Q 148 O O O O 188 Q 166 Q 22 Q Q O Q 158 O 95 O 63 O O Q
Francofonte
Q 315 Q 275 40 40 O O O O 155 Q 77 76 76 2 2 O Q 172 9 74 98 98 Q O Q
Lentini
Q 1566 8 1183 O 383 O O Q O 413 9 216 O 197 Q Q Q Q 129 2 56 O 73 O Q O
Melilli O 1290 47 1016 234 234 4 4Q O O 451 29 322 122 122 2 7 O O 214 17 122 91 91 Q 1 O
Noto O 4307 497 2817 10Q 1340 24 150 O O 935 63 369 5Q 516 4Q 50 O O 398 16 112 80 211 5 15 60
Pachino O 2227 73 878 40 880 O O 469 O 440 10 183 24 163 O O 94 O 174 1Q 5Q 10 90 Q O 34
Palazzolo Acreide O 361 O 350 O Q O 11 O O 92 O 88 O O O 4 Q O 55 O 25 Q 30 O O O
Portopalo di Capo Passero O 352 6 152 O 20Q O O Q O 151 4 97 O 54 O O Q O 64 2 3 Q O O Q 61
Priolo Gargallo
Q 1009 O 646 O 326 37 37 Q O 282 Q 126 O 156 Q O Q O 136 O 11 Q 122 O 3 Q
Rosolini
Q 2Q91 72 1423 59 1Q8 O 6 554 Q 450 12 248 1Q 22 Q 5 175 Q 111 5 37 3 6 O 6 62
Siracusa 12 10615 1Q44 8033 196 941 316 68Q 961 3 3008 140 1371 163 873 5 5 759 2 2437 74 47Q O 650 Q 150 1167
Solarino
Q 943 42 563 Q 359 2 21 Q O 200 9 1Q2 O 97 1 1 O O 147 2 6 O O 2 2 139
Sortino O 730 Q 704 O O O 26 O Q 166 0_ 162 Q O O 4 O O 129 O 126 O O O 3 O
~
,
PROVINCIA 01 L4785
L4785
l4785
L4785
L4785 L4785_IAI L4785
L4785
L4785 L7249 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L72494 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603 L32603
_TIP_ _IPF_ _IED_
L72494 L72494
ITRAPANI _TIP
T
_IPF
T
_IAI _T _IED
T
_NE_T 4_TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IALT _IED JED_T _NE_T _TIP _TIP_T _IPF _IPF_T _IAI _IALT _IED _IED_T _NE_T
Alcamo 1 5847 O 2876 O 2970 O 1 O 11 4805 O 2436 O 2368 O 1 O 5 1367 O 426 O 940 O 1 O
Buseto Palizzolo O 399 5 283 O 116 O O O O 64 O O O 43 O O 21 O 61 24 37 O 24 O O O
CalatafimiSegesla O 791 34 641 113 113 3 37 O O 118 4 72 45 45 O 1 O O 116 10 22 93 93 O 1 O
Campobello di Mazara O 4594 318 2020 1400 1400 O O 1174 O 778 23 263 200 200 O O 315 O 370 20 135 70 70 O O 165
Castellammare del Golfo O 2319 31 697 O 1622 O O O O 549 6 109 O 440 O O O O 539 13 24 O 515 O O O
ICastelvetrano 2 6145 92 5725 O 306 O 114 O O 880 15 866 O 3 O 11 O O 497 10 170 O 325 O 2 O
Custonaci O 789 4 5t3 O 273 O 3 O O 239 1 138 O 92 O 9 o o 166 4 16 o 147 1 3 O
Erice O 2666 O 1833 O O O 213 620 O 788 O 469 O O O 54 265 O 657 O 113 O O O 3 541
Favignana O 415 1 218 O 197 O O O O 279 O 113 O 166 O O O O 508 O O 508 508 O O O
Gibellina O 100 O 100 O O O O O O 30 O 30 O O O O O O 3 O 3 O O O O O
Marsala O 8065 268 3246 4656 4656 8 163 O O 1868 41 631 1234 1234 O 3 O 1 1395 81 238 1154 1154 O 3 O
Mazara del Vallo O 8764 448 2836 5916 5916 2 12 O O 2194 58 680 1514 1514 O O O O 675 17 141 534 534 O O O
Paceco O 1692 56 1290 225 225 6 177 O O 318 8 231 31 31 3 56 O O 216 15 80 123 123 5 13 O
Pantelleria O 1399 29 1152 O 247 O O O O 859 33 537 O 322 O O O O 1188 O 250 O 938 O O O
Partanna O 691 105 560 O O 15 131 O O 167 27 150 O O 4 17 O O 66 17 58 O O O 8 O
Petrosino O 1257 45 394 O 861 2 2 O O 160 5 31 O 127 2 2 O O 46 1 3 O 43 O O O
POQQioreale 1 35 O 33 1 O O 2 O O 2 O 2 O O O O O 1 2 O 1 1 1 O O O
Salaparuta O 34 O 9 O 22 O O 3 O 12 O 4 O 8 O O O O O O O O O O O O
Salemi O 778 O 759 O O O 19 O O 69 O 69 O O O O O 3 100 3 18 O 82 O O O
San Vito Lo CaDO O 882 O 736 O 141 O 5 O O 695 O 375 O 320 O O O O 585 O 16 O 569 O O O
Santa Ninfa O 450 22 192 192 231 27 27 O O 21 O O 12 12 O O 9 O 59 3 10 49 49 O O O
Trapani 7 8490 2 5456 5 2966 O 68 O 30 1070 2 701 28 366 O 3 O 4 1000 O 249 O 749 O 2 O
Valderice O 2267 71 1464 749 749 5 54 O O 455 17 258 167 167 1 30 O O 611 39 206 309 309 16 96 O
Vita O 81 O 59 O 17 O 5 O O 7 O 5 O 2 O O O O 10 1 2 O 7 O O 1
--
~
~
..
Carta della distribuzione degli abusi edilizi con volumetria

~
PanteUeria
(:()
Isole Pelagle
, ~
<Il
Elabol'azlone cartograftea a cura di l NTEA Sri PalelTTlo
b
()
Il''
o
' <;l.
E@
~
o 12,5 25 50 75 100
_ Km
N
A
REGIONE SICILIANA
~
Assessorato Territorio e Ambiente
OJpartlmento Urbanistica
SelVizio 5 - Unit Operativa 5.3 (Abusivismo Edil izio)
SIAB - Sistema Informativo Regionale
per la trasmissione degli elenchi quindicinali
e per il monitoraggio delle sanatorie edilizie
Legenda
Distribuzione comunale delle volumetrie
Volumi totali in mc
---.: 0,00
D 1- 234
D 235-450
Cl 451-700
D 701- 1000
_ 1001 -1500
_ 1501 -2500
_ 2501-4500
_ 4501-8000
_ 8001 -17000
_ 17001 36500
D Umiti provinciali
~ Numero di opere realizzate in assenza diconcessione edilizia
~ art. 7, comma l , L,n. 47185
Scala 1:760,000
L'elaboraZione si riferisce al $ O ~ aati trasmessi al periodo 11312010 - 1/1212010