Sei sulla pagina 1di 11

Articolo-Geometria Sacra : Matrici di Progetto a confronto nella realizzazione di Terra del Sole ,citt ideale e fortezza rinascimentale della

Romagna Toscana, nei pressi di Forli.


Sergio Dr. Ing. Berti Vicepresidente Associazione Architettura e Geobiologia Studi Integrati- Italy Abstract
La disponibilit di una pianta pi dettagliata di Terra del Sole,splendida citt ideale e fortezza rinascimentale della Romagna Fiorentina,ha permesso di effettuare il confronto tra diverse metodologie di progetto rinascimentali, utilizzanti Matrici con Griglia Modulare Rettangolare e Quadrata,mettendo in evidenza limportanza della Matrice Di Progetto Rettangolare ( MDPR ), con ben definite propriet geometriche relazionate al Numero Aureo ed al Pi Greco, per una migliore ed esauriente comprensione della disposizione delle mura,dei palazzi,piazze ed abitazioni .Viene confermata nella ricerca limportanza del rapporto aureo, nella struttura della citt ,come elemento di continuit con le proporzioni del corpo umano e della Natura.

Premessa
Terra del Sole una citt ideale e fortezza rinascimentale della Romagna Toscana ,voluta da Cosimo I d Medici, e fondata il giorno 8 dicembre 1564 .Il Granduca , come riporta un antico bando, decise di edificare una nuova terra,con procinto di mura,sue porte et propugnacoli,in un sito buono et molto conforme alle sue intenzioni ,che poi erano di fare della nuova piazzaforte il centro amministrativo,militare,giudiziario ed anche religioso di tutta la Romagna Toscana .Concepita non come semplice fortilizio,ma come citt fortezza,in un rettangolo bastionato con iscritto un centro abitato ad uso civile e militare,Terra del Sole fu progettata e costruita dai migliori architetti del tempo :Baldassare Lanci,come architetto generale,il figlio Marino,il Camerini,il Genga e il Buontalenti come suoi collaboratori.Frutto di quell Umanesimo che mise l uomo al centro dell Universo,Terra del Sole rappresenta un raro tentativo di realizzazzione di quella citt ideale vagheggiata dagli uomini del Rinascimento .

Figura 1 : Pianta di dettaglio di Terra del Sole circoscritta dai rettangoli alla base ( a Sx) ed alla sommit ( a Dx ) delle mura e dei bastioni

Dalle piante di dettaglio, riportate in figura 1 , si nota che la circoscrizione con rettangoli, delle mura e delle estremit dei bastioni, risulta pi precisa se effettuata facendo riferimento alla sommit della cinta muraria ( piantina a Dx ).I centri delle relative diagonali dei rettangoli circoscriventi cadono,infatti, con buona approssimazione ambedue nel centro della Piazza d Armi.

In figura 2 rappresentata Terra del Sole, come da foto satellitare di Google Earth,dove si evince che le estremit dei bastioni di Santa Maria e di Santa Andrea non sono perfettamente allineati con il Nord geografico ( 352,55 contro i 360 del Nord geografico ).

Figura 2 Pianta di Terra del Sole da foto satellitare di Google Earth Nella ricerca stato preso in esame solamente il rettangolo interno ( ABCD ) della figura 1 di destra che ha il rapporto tra il lato maggiore ed il lato minore pari a : 1,317829. che molto simile al rapporto 4/3 = 1,333333.. come nel rettangolo pitagorico 3-4-5 La piantina di dettaglio della citt-fortezza, di figura 1 a destra , stata utilizzata per effettuare il confronto con le seguenti Matrici di Progetto : a) Matrice con griglia rettangolare pitagorica 3-4-5 b) Matrice con griglia quadrata c) Matrice di progetto rettangolare ( MDPR )

Applicazione della Matrice con griglia rettangolare pitagorica 3-4-5


La matrice con griglia rettangolare pitagorica 3-4-5 si basa su di un rettangolo formato da due triangoli rettangoli uniti per l ipotenusa ,aventi i cateti in rapporto di 3 e 4 ( diatessaron ) e l ipotenusa pari a 5 .Questi triangoli identici sono particolari perch hanno i cateti e le ipotenuse proporzionali ,rispettivamente, alla sequenza dei numeri 3 , 4 , 5 .Questa propriet geometrica ha avuto diverse interpretazioni nella nostra Storia e ,tra queste, quella di Plutarco che riteneva vi fosse racchiuso il mistero della potenza del Figlio,quale somma delle potenze del Padre e dello Spirito che era inteso in senso femminile ,come sembra indicare la parola ebraica corrispondente. Questa interpretazione non molto diversa da quella degli Egiziani che intravedevano in questo triangolo la Trinit formata da Horus ,Osiride e Iside.La figura 3 mette in evidenza il rettangolo ABCD,tracciato al livello della parte superiore delle mura,con lati proporzionali con buona approssimazione ai numeri 3 e 4, e le sue diagonali ed i suoi assi principali passanti per il centro della Piazza d Armi .

Figura 3-Pianta di Terra del Sole con in evidenza il rettangolo che circoscrive le mura alla loro sommit Suddividendo ulteriormente per rettangoli, con lati in proporzione ai numeri 3 e 4, si ottiene quanto indicato in figura 4

Figura 4- Pianta di Terra del Sole dopo ulteriori suddivisioni in rettangoli 3-4 Procedendo ulteriormente nella suddivisione in rettangoli, si ottiene quanto indicato in figura 5 che permette di individuare gli edifici principali della citt-fortezza,con sufficiente precisione, come su di una sorta di carta ,con maglie a rettangoli, senza per avere chiara la ragione del posizionamento relativo. Apparentemente, sembrerebbe un esercizio di semplice posizionamento in modo simmetrico, rispetto al centro O, senza comprendere il perch delle dimensioni riportate del Palazzo Pretorio,Della Piazza d Armi ,della Chiesa e degli altri palazzi ed abitazioni e delle distanze intercorrenti tra di loro.

Figura 5 Suddivisione finale secondo maglie rettangolari della parte dentro le mura di Terra del Sole Nella figura 5 messo in evidenza anche il rettangolo A2,B2,C2,D2 da confrontare,successivamente, con quello derivante dall applicazione della Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR).

Applicazione della Matrice con griglia Quadrata


La matrice con griglia quadrata si basa sul quadrato 1 - 1 ( unisono ) . Di conseguenza, a Terra del Sole lapplicazione della matrice a griglia quadrata si inizia,essendo il rettangolo tracciabile a livello della parte superiore delle mura proporzionale ai numeri 3 e 4,con dodici quadrati che vengono, successivamente, ciascuno diviso in quattro quadrati con lato met ( 1: 2 Diapason ) . In un quadrato ,il rapporto tra la diagonale ed il suo lato un numero incommensurabile e per approssimazione riconducibile a Radice di 2.Per questo motivo, il quadrato ha avuto un grande valore mistico,dall antichit fino al Rinascimento,per simboleggiare la trascendenza Divina. Successive divisioni dei quadrati ricavati portano alla rappresentazione della griglia quadrata ,con una dimensione del lato pari a quella indicata in figura 6.

Figura 6 Suddivisione finale secondo maglie quadrate della parte dentro le mura di Terra del Sole Anche in questo caso,l applicazione della matrice a griglia quadrata consente di individuare, con precisione pi elevata, gli edifici principali della citt-fortezza come su di una sorta di carta con maglie quadrate senza per avere chiara la ragione del posizionamento relativo. Apparentemente sembrerebbe,come per la matrice a griglia rettangolare, un esercizio di semplice posizionamento in modo simmetrico, rispetto al centro O, senza comprendere il perch delle dimensioni riportate del Palazzo Pretorio,Della Piazza d Armi ,della Chiesa e degli altri palazzi ed abitazioni e delle distanze intercorrenti tra di loro. Nella figura 6 messo in evidenza anche il rettangolo A2,B2,C2,D2 da confrontare,successivamente, con quello derivante dall applicazione della Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR).

Applicazione della Matrice di Progetto rettangolare ( MDPR )

La Matrice Di Progetto Rettangolare rappresentata in forma essenziale ma non completa in fig. 7

Fig.7 Matrice Di Progetto Rettangolare MDPR

La matrice basata su di un rettangolo che ha le seguenti propriet geometriche :

1) AC = SB * 1,618

il lato minore del rettangolo pari al lato maggiore diviso 2 e moltiplicato per il Rapporto Aureo

2)

AI = MC = BC* 3,14 pari al

Le diagonali del rettangolo sono, con buona approssimazione,

semilato minore moltiplicato per Pi Greco 3) I triangoli retti ACG; CAO ; IMQ ; MIE hanno i cateti proporzionali rispettivamente ai numeri 3 e 4 mentre l ipotenusa proporzionale al numero 5 Prendendo come riferimento il centro O della piazza d Arme e l asse che collega in verticale ( vedere figura 8 ) le mezzerie del Palazzo Pretorio e delle Chiesa di Santa Reparata ,si applica la matrice MDPR con lati maggiori a livello delle parte superiore delle mura senza porte ( rettangolo ABCD ) e lati minori di dimensioni pari alla distanza intercorrente tra i livelli superiori delle mura che non ospitano porte.

Figura 8 : Applicazione del rettangolo MDPR alla mappa della Terra del Sole Ne segue che : OI * 1,618 = AD e OH * 1,618 = BC e O2G*1,618 = DC

O1G*1,618 = AB

Quanto sopra significa che le distanze identiche, tra il centro della Piazza d Armi O e l ingresso delle Porte sia Fiorentina che Romana, sono in relazione aurea rispettivamente con i lati AD e BC ,del rettangolo di base della matrice,che sono,inoltre, paralleli alle mura che contengono le Porte.Il punto O2 che individua la posizione dell altare ,nella chiesa di Santa Reparata,dista dalle mura dal lato del Palazzo Pretorio di una distanza O2G che in relazione aurea con il lato AB del rettangolo di base della matrice;analogamente ,il punto O1 ,che individua la zona di ingresso dell androne verso la Porta degli orti nel palazzo Pretorio,dista di una distanza O1F che in relazione aurea con il lato DC del rettangolo di base. I due punti O1 ed O2 sono equidistanti dal punto centrale O ed ad una distanza identica dal livello superiore delle mura senza porte.Attraverso questi punti possibile il fissaggio della posizione, sulla pianta della citt, sia del Palazzo Pretorio che della Chiesa.I triangoli O1AB e O2DC, con proporzioni auree, consentono di determinare la posizione delle abitazioni e la larghezza delle Strade. Armonia ,quindi ,con le costruzioni circostanti ed armonia reciproca anche dal punto di vista del Potere Civile e del Potere Spirituale . Si deve prendere nota che il rettangolo ABCD della Matrice Di Progetto Rettangolare ( MDPR) coicide con rettangoli A2,B2,C2,D2 delle Matrici a griglia Rettangolare e Quadrata. Solamente la matrice MDPR permette di comprendere il legame tra il rapporto aureo e la posizione di tutti gli edifici di Terra del Sole ,in modo, da ripetere nella pianta della citt una struttura cittadina simile a quella della struttura corporea dell Uomo , che analogamente basata sul rapporto aureo.

Conclusioni

Visto quanto precedentemente illustrato ,si pu affermare, con un buon livello di confidenza , che il dimensionamento interno della Citt-Fortezza Terra del Sole faccia riferimento alla Matrice a Maglia Quadrata che include perfettamente al suo interno la Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR) gi utilizzata dagli architetti medioevali per la realizzazione di importanti chiese in Spagna ,come quella de La Vera Cruz in Segovia, o di Loan in Francia. Questa tecnica progettuale molto armonica,inoltre, ha continuato ad essere applicata ancora per molti secoli ed un esempio settecentesco la realizzazione del giardino della Villa Medicea La Magi a Quarrata Pistoia. Nella Villa Medicea La Magia sono presenti una serie di elementi armonici che mettono in collegamento l area e gli edifici con il Cosmo (moto apparente del Sole e della Luna ),con la Terra ( i quattro Punti Cardinali,l Asse Terrestre ),con lUomo e la Natura ( attraverso il Numero Aureo ed il Pi Greco ) .Non ci deve stupire, quindi ,la piacevole sensazione di Armonia ,ormai sconosciuta negli edifici moderni,che si prova all interno dell area della Villa. La medesima sensazione si ha anche all interno e dell area di Terra del Sole, dove presente anche il collegamento con i Cosmo, perch molti degli edifici significativi presenti hanno dimensioni che sono relazionabili geometricamente, con buona precisione, con il moto apparente del Sole. L utilizzo della Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR) non stata una prerogativa esclusiva degli architetti medioevali e rinascimentali o settecenteschi perch anche la Natura stessa l ha utilizzata e la continua ad utilizzare nelle Sue costruzioni meravigliose ,come si pu osservare dalla Fig.9, relativa ad un fiocco di neve.

Fig. 9 Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR) applicata ad un fiocco di neve Anche luomo fa parte di queste meraviglie e le sue dimensioni sono armoniche con la Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR ) (vedere Fig. 10 ).

Fig. 10 Matrice Di Progetto Rettangolare (MDPR) applicata all uomo. Anche oggi continuiamo ad utilizzare il rapporto aureo per creare Armonia ,magari inserendo all interno anche dei microchips , come nelle carte di credito ( vedere figura 11 )

Figura 11 : La carta di credito un esempio moderno di utilizzo di struttura armonica basata sul rapporto aureo in accordo con la struttura del corpo umano In figura 12 indicato come una carta di credito,basata sul rapporto aureo,si relazione con la struttura del dito indice umano.

Figura 12 : Relazioni dimensionali tra una carta di credito e la struttura del dito indice umano La conclusione finale non pu essere che una citazione tratta dal libro L Urbanistica Rinascimentale e sua irradiazione europea, scritto dal Donatini, in cui afferma che in Terra del Sole Si apre una nuova visione dell Uomo e della Natura,come pure delle loro reciproche interazioni.Si ha Armonia se tutti gli elementi della Filiera sono Armonici ed in Terra del Sole l elemento basilare, che crea l Armonia , il numero Aureo o Divino 1,618..

Ringraziamenti
Un particolare ringraziamento al Signor Enzo Amadori ,Presidente della Pro Loco di Terra del Sole,per le informazioni ed il materiale messo a disposizione durante le mie visite a Terra del Sole. Ringraziamenti speciali a Don Enzo Donatini per tutte le ricerche e studi effettuati su Terra del Sole e per avere scritto l interessantissimo libro : Terra del Sole : la citt ideale -Grafiche Leonardo Editore.

Bibliografia
Sergio Berti-Geometria Sacra : Ipotesi sulle modalit di progettazione della Chiesa de La Vera Cruz di Segovia- http://www.scribd.com/sergio_berti Sergio Berti-Geometria Sacra : Ipotesi sulle modalit di progettazione della Villa Medicea La Magi a Quarrata Pistoia - http://www.scribd.com/sergio_berti

Sergio Berti-Archeoastronomy :Preliminary hypothesis about the archeoastromical characteristics of La Vera Cruz Church in Segovia - http://www.scribd.com/sergio_berti Sergio Berti-Geometria Sacra : Ipotesi preliminari sulle modalit di progettazione di Terra del Sole,citt ideale e fortezza della Romagna Toscana,nei pressi di Forli http://www.scribd.com/sergio_berti Sergio Berti-Geometria Sacra : Ipotesi preliminari su alcuni aspetti astronomici determinanti per la progettazione di Terra del Sole,citt ideale e fortezza rinascimentale della Romagna Toscana,nei pressi di Forli http://www.scribd.com/sergio_berti Enzo Manetti-La lingua degli Angeli-Edizioni Polistampa Enzo Donatini-L urbanistica rinascimentale e sua irradiazione europea -Terra del Sole 2006 Enzo Donatini - Terra del Sole : Citt ideale ,fortezza della Romagna ToscanaGrafiche Leonardo Editore Associazione Pro Loco Terra del Sole-Terra del Sole : una Citt d Autore www.terradelsole.org Edoardo Dotto-Tavola sinottica dei rapporti armonici-Corso di disegno dell Architettura

Foto e illustrazioni

Fig. 1,3,4,5,6,8 Fotografie ed elaborazioni di Sergio Berti della pianta di Terra del Sole resa disponibile dalla Pro Loco Fig. 2 Foto satellitare di Terra del Sole tratta da Google Earth Fig. 7,9,10,11,12- Fotografie ed elaborazioni di Sergio Berti