Sei sulla pagina 1di 27

LEZIONE10

LINCAPACITCONSENSUALE(CAN.1095)
(Versioneassolutamenteprovvisoriadelledispense,adusoesclusivodegli studenti) H.FranceschiM.A.Ortiz
1.Introduzione2.Unapprocciostoricoalproblemadellincapacitmatrimoniale.3. Patologiaenormalit:importanzadelladistinzione.4.Lamancanzadelsufficienteusodi ragione. 5. Il difetto grave di discrezione di giudizio: Il problema dellautonomia della mancanza di libert interna. 6. Lincapacit di assumere gli obblighi essenziali del matrimonioelammissibilitomenodellacosiddettaincapacitrelativa. Avvertenza:deinn.46sioffresoltantounatracciaprovvisoria,comesussidioperlo studio, che deve essere completata con laiuto della bibliografia qui segnalata. Il n. 6 concretamentesviluppatoneltestodelprof.Franceschichesiallega(Lincapacitrelativa esplicitaeimplicita).Abbiamoindicatoconun(*)itestiprincipaleperlostudiodiquesta lezione. P.J.VILADRICH,Comentarioalcanon1095,inComentarioExegticoalCdigodeDerecho Cannico,vol.III,Pamplona1996,pp.12111259(canchelaversioneininglese);ID., Ilconsensomatrimoniale,Milano2001,pp.7166.(*) C.J. ERRZURIZ, Riflessioni sulla capacit consensuale nel matrimonio canonico, in Ius Ecclesiae 6(1994), pp. 449464; ID., Limmaturit, specie quella affettiva e la nullit del matrimonio, in La nullit del matrimonio: temi processuali e sostantivi in occasione della DignitasConnubii,EDUSC,Roma2005,pp.335350(*) M.F.POMPEDDA, Lincapacitconsensuale, inStudi diDirittoMatrimoniale Canonico, Milano1993,pp.451492. GIOVANNI PAOLO II, AllocutionesadRomanaeRotaeAuditores, 5febbraio1987,inAAS79 (1987),p.1457,25gennaio1988,inAAS,80(1988),p.1183e27gennaio1997,in AAS, 89(1997),pp.486489. P. BIANCHI, Quando il matrimonio nullo?, Milano 1998; ID., Il canone 1095, in GRUPPO ITALIANO DOCENTI DI DIRITTO CANONICO (a cura di), Quaderni della Mendola, vol. 3: Matrimonio e disciplina ecclesiastica, Milano 1996, 6384. ID., Le perizie mediche e, in particolare,quelleriguardantiilcan.1095,in Lanullitdelmatrimonio:temiprocessualie sostantiviinoccasionedellaDignitasConnubii,EDUSC,Roma2005,pp.145176.(*) H.FRANCESCHI F., Lincapacitdiassumereelincapacitrelativanellagiurisprudenzarotale recente,in IusEcclesiae 9(1997)157199; ID., Lincapacitrelativa:Statusquaestionise prospettivaantropologicogiuridica,inAA.VV.,Lincapacitdiassumereglioneriessenzialidel matrimonio,CittdelVaticano1998,101135; ID., Laincapacidadrelativa:unarespuesta desdelaperspectivaantropolgicojurdicadeJavierHervada,inIusCanonicum,vol.speciale

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

(inonorediJavierHervada),796815;ID.,Lincapacitrelativaesplicitaedimplicita,inLa nullitdelmatrimonio:temiprocessualiesostantiviinoccasionedellaDignitasConnubii, EDUSC,Roma2005,pp.351393. J.FERRERORTIZ,Lacapacidadparaelmatrimoniovlidoysudefecto,in IusCanonicum,vol. speciale(inonorediJavierHervada),633644.

1.Introduzione
Anormadelcanone10571,Matrimoniumfacitpartiumconsensus(...)qui nullahumanapotestatesuppleripotest.Lostessolegislatoredefiniscechecosasiail consenso e quale il suo oggetto, quando afferma nel 2 dello stesso canone che Consensusmatrimonialisestactusvoluntatisquoviretmulierfoedereirrevocabili sesemutuotraduntetaccipiuntadconstituendummatrimonium.Daltraparte,il can.1058riconosceadogniuomoildirittoacontrarreilmatrimonio,amenocheil diritto (naturale o positivo) glielo proibisca. Lo ius connubii non altro che la situazione giuridica che si corrisponde con la struttura ontologica della persona umana(uomoedonna)ordinata,nelpianodellanatura,allunioneconunapersona dellaltrosesso.Taledirittocomprendeuninsiemeunitariodisituazionigiuridiche comprendentisialacapacitgiuridica(oabilit)percontrarreilmatrimonio(ilche undirittofondamentaledelfedele)sialacapacitpersonale(lavirtuscontrahendi )di porre latto del consenso in quanto atto umano del quale scaturisce il vincolo matrimoniale.
1

Il consenso un atto volontario personalissimo, un atto della persona, di ognuno dei contraenti, che confluiscono nellunico momento della fondazione del vincolomatrimoniale.Daquestaveritscaturisceunachiaraconseguenza:lacapacit pertaleattounacapacitdellapersona.questounodeipunticentralipercapire checosasiintendaperincapacitrelativa,perchilconcettoveramenteequivocoe habisognodiprecisazioni. Quindi,bisognasottolinearecheloggettodelconsensomatrimonialesonole personenellaloroconiugalit,epercilacapacitperladonazionematrimonialeva determinatainfunzionedellapossibilitrealedidonarsiedaccettarsiinquantotali. Questacapacit,dicevamo,capacitdiognipersona:capaceoincapaceognuno deiconiugi. 2.Approcciostorico: a)IlDirittoClassico Nel Diritto Classico,sianel Decreto chenellaDecretali, vieneconsiderata la fattispecie del matrimonio dei furiosi, affermandosi che, in linea di massima, non sarebbero capacidi celebrare ilmatrimonio.Vediamobrevemente qualestatala considerazionedellafattispecienelCorpusIurisnellaormainotadicitura:Neque furiosusnequefuriosacontraherepossuntmatrimonium.
Cfr.J.HERVADAP.LOMBARDA,ElDerechodelPueblodeDios.HaciaunsistemadeDerechomatrimonial,III/1, Pamplona1973,315e335.
1

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

DecretodiGraziano C nel Decreto un unico riferimento ai cosiddetti furiosi riguardo al matrimonio.Grazianopresentaunaautoritsecondolaqualeifuriosinonpossono contrarrematrimonio.Tuttavia,sembrachenonsiaunaproibizioneassoluta,intanto chedopoildivietostabiliscecheseloavesserocelebrato,nonsianoseparati:
C.32,q.7,c.26:Furiosusetfuriosamatrimoniumcontraherenonpossunt.IdemFabianusPapa. Nequefuriosus,nequefuriosamatrimoniumcontraherepossunt;sedsicontractumfueritnon separentur.Concluyeconundictum: Utergoexpremissiscolligitur,nonlicethuicdimissauxore sua aliam ducere. Manet enim inter eos quoddam vinculum coniugale, quod nec ipsa separatione dissolvitur.

Inquestocaso,limprecisionediedeluogoaposizioniscontratesullacapacit deifuriosipercontrarrematrimonio.Benchsiacertocheiltestosostienechenonsi separinosecelebraronomatrimonio,ancheinquestocasodobbiamotenerecontodi tutto il sistema per poter fare una retta interpretazione. Come si pu osservare dallanalisi dei testi, il Decreto ribadisce pi volte linsostituibilit del consenso matrimonialepersonale,sufficienteeliberocomeunicacausaefficientedelvincolo matrimoniale,chedoposiperfezionaconlacopula.PerGrazianononcdubbioche la copula senza consenso non causa del vincolo. Con questa premessa si pu superare lapparente contraddizione di questa autorit con tutto il sistema matrimoniale:seilfuriosotalechenonpuneancheprestareilsuoconsenso,non potrcelebrarematrimonio,perchsenzaconsensolacopulanonniente.Seinvece locontrae,percheracapacealmenodiemettereunconsensosufficiente,nonlisi deve separare, perch ci sarebbe vero matrimonio quindi indissolubile. Questa , peraltro,lalineainterpretativaseguitadalladottrinafinoainostritempi,realizzando ungrandesforzodideterminazionedeigradiedeitipidimalattiementalielaloro incidenzanelconsensomatrimoniale. Linterpretazione del canone difficile. Infatti, molti decretisti nn ne fanno riferimento, edaltri considerano il furor comecausadellaillecitacelebrazione del matrimonio .Traidecretisti,Ruffino,unodeiseguacidiGrazianopifedeliallasua impostazionedel matrimonio,sarebbe quello cheparla pichiaramente del furur comeimpedimentoalmatrimonio .
2 3

Cfr. DE LENCARRERAS , LaglossaimpossibilitasconveniendidiRuffino(C.27pr.), in Monumenta IurisCanonici.SeriesC:Subsidia,Vol.11,CittdelVaticano2001,p.111134:Ilfattopisorprendente


2

che, malgrado il testo neque furiosus raccolto da Graziano dove si potrebbe ipotizzare lesistenza di un impedimentoquantomenoimpedienteeciosullaliceitdelmatrimoniolamaggioranzadeidecretistinon fecceroriferimentoadessonellelencaregliimpedimentialliniziodeicommentiallaC.27pr.,anchesealcuni comesivedrneparlaronocommentandoC.32q.7c.26(Nequefuriosus).IlMagisterRolandodecretistadi rilievoanterioreneltempoaRuffinonellasuasumma(Thaner114)nonannoverailfurortragliimpedimenti, anchesenelcommentoallaC.32q.7c.26(Nequefuriosus)dice:Nequefuriosusetc.etpost.:Sedsiconiuncti fuerint,antequaminsaniant,etcarnalicommixtionecopulatifuerint,posteanonseparantur,equindiasensu contrariosipotrebbepensareadunainvaliditdelmatrimoniocontrattoquandounodeidueerafuriosuso furiosa.Marestailfattochenonriportalafurianellelencodegliimpedimenti. Ibidem:Ruffino,perquantoanoirisulta,difronteallindeterminazionedeldictumdiGrazianoaC.32 q.7c.26(Nequefuriosus),ilprimodecretistacheassumeunaposizionechiarainfavoredelcaratteredirimenteo invalidante del furor antecedente: il furioso non pu contrarre matrimonio, poich non pu consentire, ese contrae lofa invalidamente. Per quanto riguarda, invece, lanzidetta indeterminazione del dictum grazianeo,
3

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

Decretali LeDecretalidiGregorioIXriprendonolaffermazionegiraccoltadelDecreto riguardoallimpossibilitdelmatrimoniodeifuriosi ,cheasuavoltaprovenivadal Diritto romano, nel quale i furiosi, che erano chiamati con diversi termini, non potevanocontrattarenpercicelebrareilmatrimonio .
4 5

NelDecreto,per,ceraunaggiuntaalladottrinaclassicacherendeva molto difficile la determinazione delle conseguenze giuridiche della furia, perch si affermava sed si contractum fuerit, non separentur. Questo fece s che le interpretazioni fossero alquanto diverse: alcuni decretisti non ne parlavano, altri affermavanoche lafuriaeraimpedimento impediente manon dirimente, edaltri ritenevano che era impedimento dirimente del matrimonio . Resta sempre paradossaleaffermanoDeLenCarrerasilsilenziodelladecretisticariguardoil furorofuria.SesiprendelelencoabbreviatodiRuffinoessavieneomessa,anchese, come sappiamo, implicitamente contenuta sotto il titolo dellimpossibilitas conveniendi,chetriplice.Invece,sesiprendelelencodialtridecretisti,essoonon vienemenzionatoo,nelcasolosia,presentatocomesempliceproibizioneodivieto, chenonintaccalavaliditdelvincolo .
6 7

Il Liber Extra, invece, pi esplicito. Pensiamo che il motivo sia duplice: lincertezza causata dal canone del Decreto pocanzi citato, nel quale non risulta chiaroqualisianoglieffettidelfuroresulmatrimonio,elacentralitdelconsenso personaledipresentecomecausaefficientedelvincolo,attornoalqualegiratuttoil sistemamatrimonialedeilibridelleDecretali. Cununicocapitolocheriguardadirettamenteilfurorenelmatrimonio,che praticamenteriportalaprimapartedeltestograzianeo,maomettelasecondaparte, cheeralacausadellagrandeconfusioneepotevafarpensareallapossibilitcheun furiosuspotessecontrarrematrimonio:
X.4.1.24: Furiosus matrimonium contrahere non possunt. (Innocentius III. Vercellensi Episcopo[5deenerode1205]). (...) Rufinam filiam suam ciudam Opizoni Lancaveclae matrimonialiter copulavit, ignoransquodOpizofuissetfuriosus.Undehumiliterpostulavitanobis,uttameidemquam ipsius filiaeconsulere dignaremur.Quumautemeademmulier cumipsoviro,quicontinuo furore laborat, morari non possit, et propter alienationem furoris legitimus non potuerit
Ruffinoaggiungenellasumma,comecommentoallaparolacontractum,cheseinubentihannocontrattoeanche perfezionatoilmatrimoniomediantelacopulaconiugaleprimadiinsanirenonpossonosepararsi(Neque(etc.) contractum, antequam insanirent, etcarnalicommixtione perfectum (Singer, 496). A sensucontrario sideve intendere che il furor antecedente sia alla copula che alla desponsatio sarebbe causa legittima di separazione, intesaessacomescioglimentodelvincolo(Deimpossibilitateconveniendianimo,interfuriosos,inCs.XXXII. q.VIIcap.Nequefuriosus(26)(Thaner,434).
4 5

C.32q.7c.26.

Cfr.Dig. 29.2.47: ...furiosiautem voluntas nullaest; Dig.50.17.5: ...nam furiosus nullum negotium contraherepotest....
6 7

Cfr.DELENCARRERAS ,Laglossa...,cit. Ibidem.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

intervenireconsensus, fraternitatituae perapostolicascriptamandamus, quatenus,inquisita pleniusveritate,siremnoverisitaesse,praefataspersonascuressublatoappellationisdiffugio abinvicemseparare.

Questa decretale importante,siaperch chiarisce definitivamente il dubbio riguardoalleconseguenzedella furia nellabilitperilmatrimonio,siaperchdice chiaramente quale il fondamento della forza invalidante del furore: propter alienationemfurorislegitimus nonpotueritintervenire consensus,cio,ilfurioso non pu dare il suo consenso. Perci, anzich una limitazione dello ius connubii, questa decretale unaspecificazionedi unesigenzadel dirittonaturale, perch il consensodipresentetrapersonegiuridicamenteabililunicacausaefficientedel vincolomatrimonialeindissolubileenessunosipusostituireaquestoconsenso:ni genitori,nlasociet,nlautorit. b)Lanormadellapubert:incapacitastriplexest(Ruffino) Nelsistemaclassico,perci,sipuaffermarechecerauncriteriounitarioper determinarelacapacitperilmatrimonio,cheeraquellodellapubertintesacomeil momento in cui la persona raggiunge lo sviluppo sufficiente e necessario, sia corporeochespirituale,perconoscere,valutare,volereadassumereilmatrimonio, essendoquindilincapacituneccezione. Come abbiamo gi affermato, tra i decretisti Ruffino esprime con grande chiarezzailsensodellapubertcomecriteriounitarioepuntodiriferimentodella capacite,quindi,dellincapacit.Questesonolesueparolenellanotissimaglossa alladecretaleNequeFuriosus:
Itemimpossibilitasconveniendialiaconveniendianimo,utinfuriosis;aliaconveniendi corpore,utinfrigidisetmaleficiisimpeditis;aliaanimoetcorpore,utinpuerisetpuellis(...); Deimpossibilitateconveniendianimo,interfuriosus,inCs.XXXII.q.VII.cap.Nequefuriosus; deimpossibilitateconveniendicorpore,infrigidisetmaleficiisimpeditis,inCs.XXXIII.q.I.;de impossibilitateconveniendiutroquemodo,inpuerisetinpuellis,inCs.XXX.q.II8.

Questocriterio,senzaltro,servivaallastessacomprensionedeglielementidella capacitperilmatrimonio,identificandolinellosviluppochelapersona,tenutoconto della inclinatio naturae almatrimonio,raggiungevasianellanimochenelcorpoal momentodellapubert. c)Larotturadelcriteriounitario:usodiragioneecapacitascoeundi. Lasciata in disparte la pubert, non c un criterio di identificazione degli elementidellacapacitperilmatrimonio.quellochesuccesse.Lapubertdivent soltantoilmomentoincuisiraggiungevalosvilupponecessarioperpoterconsumare ilmatrimonio,restandoquindi,dalpuntodivistadellosviluppospiritualenecessario perilmatrimonio,ilmomentodellusodiragionedeisetteanni:lepersonesarebbero capacidicelebrareilmatrimoniosoltantounavoltaraggiuntalapubert,soltanto perperchunodeglielementinecessariperessere capaci sarebbelosviluppodel
RUFINUS VON BOLOGNA , (Magister Rufinus) Summa decretorum, ed. H. Singer (Paderborn 1902 = Aalen Paderborn1963)43334.
8

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

corpoadeguatoperlaconsumazionedelmatrimonio.Avremmoquindiduemomenti diversi:isetteanniperlosviluppospirituale;lapubertperlosviluppocorporeo. Questo criterio duplice, per, si dimostrato insufficiente sia in ambito dottrinale che in ambito di applicazione del diritto. Proprio per questo, la giurisprudenza andata sempre oltre, nello sforzo di scoprire la verit del matrimonioedellacapacitneisingolicasi. d)IlCIC17:amentiaedementia Nel Codice del 17, dove non cera un canone specifico che riguardasse la capacitpsichica,soltantoceraunriferimentogenericoalla amentia ealla dementia, come situazioni in cui una persona era privata della sua ragione sia in genere (amens),cheinunambitospecifico,comepotevaesserequellodellasessualitodella possibilitdistabilireunrapportomatrimoniale(demens). Era, senzaltro, un criterio troppo vago che richiedeva una pi chiara determinazione dal punto di vista della scienza giuridica, tenuto anche conto del grande sviluppo della scienza psicologica e psichiatrica in questo ultimo secolo. Questo fece s che la giurisprudenza, soprattutto quella rotale, venisse incontro a questi bisogni di chiarimento del contenuto e dellambito della capacit per il matrimoniodalpuntodivistapsichico.Piavantifaremmoqualcheaccennoalmodo incuilagiurisprudenzaharisoltolediversequestioni,allanalogiaconlimpotenza, chesitrovaancoroggiallabasedelcommaterzodelnuovocanone1095. e)Lagiurisprudenzarotale:discrezionedigiudizioeincapacitasadsumendi NeitempidelCodicedel1917eradottrinapacificamenteacquisitachesiala mancanzadelluso diragionequantoildifettogravedelladiscrezionedigiudizio potevanorenderelapersonaincapacepercontrarreilmatrimonio.Lecausepressoi tribunalivenivanosolitamenteimpostateper amentia oper dementia.Lasistematica codiciale,per,simostravapalesementeinsufficientedinanziadalcunesituazioniin cui, da unaparte, sembrava chiaro che unapersonaera incapace per contrarre il matrimonio e, dallaltra, non sembrava messo in dubbio n luso di ragione sufficiente,nladiscrezionedigiudiziosuchecosasiainconcretoenellapratica ilmatrimoniochesivuolcelebrare.Questodiedeluogo,soprattuttoapartiredegli annisessantaeperanalogiaconla ratiolegis dellimpotenzaadimpossibilianemo teneturallaconsiderazionediunnuovocapodinullit,inlineadimassimafondato sullastessarealtdelmatrimonio,chiamatoincapacitasadsumendioneraconiugalia. Le fattispecie che diedero luogo a questo capo di nullit riguardavano soprattuttoleanomaliepsicosessuali,nellequalilacapacitpercapireeperassumere minimamentelarealtconiugalepropriaedellaltro contraente erano gravemente compromesse(omosessualit,ninfomania,ecc.).propriopercichesiparlavadi anomaliepsicosessualicomecausadiincapacit.Negliannisettanta,eragidottrina pacificamenteammessaquestadellincapacitas adsumendionera edstatapropriola giurisprudenzalafonteprincipaledelcanone1095delCodicedel1983.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

f)Lagenesidelcanone1095: Infatti, la prima redazione del can. 1095 utilizzava lespressione anomalia psicosessuale, che poi, tenuto conto che cerano situazioni di anomalia non propriamente psicosessuali che potevano rendere incapace una persona, venne modificataperlespressioneanomaliapsichica. Questa espressione, per, aveva ancora un grave inconveniente, quello di spostare la incapacit dallambito giuridico a quello medico, confondendo quindi lincapacit come nozione giuridica dalla causa dellincapacit. Lincapacit una nozione giuridica, indipendentemente dalla causa che ne d origine. Perci, il legislatoreritenneopportuneutilizzareunterminepigenerico,quellodicausadi naturapsichica,chequellocherimastonelcanone1095.Ilcontenutogiuridico dellenozionidelcan.1095sievinceconchiarezzadallostudiodellediverseredazioni delcanoneneglischemi,fattilungoillavorodielaborazionedelvigenteCodice .
9

3.Ladistinzionetranormalitepatologia
Essendo il matrimonio un totius vitae consortium indole sua naturali ad bonum coniugum atque ad prolis generationem et educationem ordinatum (can. 1055,1),lacapacitperassumerlorichiedeunsufficienteeproporzionatogradodi maturit nei contraenti, tale da conoscerlo, discernere sufficientemente sul matrimonio concreto che vogliono celebrare e che li renda capaci per darsi ed accettarsivicendevolmentecomemaritoemoglie. Questa capacitsipresume, esidevedistinguere dallecondizioniideali per costituireunrapportoconiugaleperfetto.Noncequazionetramatrimonioperfetto ematrimoniovalido.Laperfezione,disolito,ilrisultatodilunghiannidiimpegno e sforzi comuni. Tant cos che da sempre si affermato che uno dei fini del matrimonioilmutuoperfezionamentodeiconiugi .Neconseguechelemancanze edidifettinonpossanoesserecausaoprovadellanullitdiunmatrimonio.Una visioneteoricadelmatrimoniotroppopositivapuprodurreunafratturatraquello chedovrebbeessereilmatrimonio,contuttelesuericchezzeepossibilit,equello che luomo con i suoi limiti. Il matrimonio sarebbe una realt tanto bella ed esigente,chesarebberopochiquellicheriuscirebberoadassumerlaoviverlasecondo lesueesigenze,conunsufficientegradodilibert .Controunasiffattaimpostazione,
10 11

Cfr.Communicationes,III,1(1971),p.77;VII,1(1975),p.4154;IX,2(1977),p.369371.

Cfr. GIOVANNI PAOLO II, AllocutioadRomanaeRotaeAuditores, 27gennaio 1997,n.5,inLOsservatore Romano,2728gennaio1997,p.6:Questarealtessenzialeunapossibilitapertainlineadiprincipioadogni uomo ead ognidonna; anzi, essarappresenta unverocammino vocazionale perlastragrande maggioranza dellumanit. Ne consegue che, nella valutazione della capacit o dellatto del consenso necessari alla celebrazionediunvalidomatrimonio,nonsipuesigerecichenonpossibilerichiedereallageneralitdelle persone.Nonsitrattadiminimalismopragmaticoodicomodo,madiunavisionerealisticadellapersonaumana, quale realt sempre in crescita, chiamata ad operare scelte responsabili con le sue potenzialit iniziali, arricchendolesempredipiconilproprioimpegnoeconlaiutodellagrazia. IBIDEM,n.4:Laspettopersonalisticodelmatrimoniocristianocomporta unavisioneintegraledelluomo che, alla luce della fede, assume econferma quanto possiamo conoscere con lenostre forzenaturali. Essa caratterizzata da un sano realismo nella concezione della libert della persona, posta tra i limiti e i condizionamenti della natura umana gravata dal peccato e laiuto mai insufficiente della grazia divina. In
11

10

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

poco realistica, della relazione tra esigenze della natura umana e libert, si pronunciatoGiovanniPaoloIInellasuaEnciclicaVeritatisSplendor .Conseguenzedi questaimpostazionesono,adesempio,ladottrinadellinconsumazioneesistenziale, le soluzioni pastorali contra legem, luso dei processi di nullit come strumento di divorzio,alcunedelleteoriesullincapacitrelativa.
12

La capacit per il matrimonio richiede un minimo, quel minimo sufficiente perchilconsensomatrimonialepossaessereveramenteunattoliberoinquantoatto mio,attopersonaleevolontario,eperchilcontenutoessenzialediquestoattopossa essereassuntonellasuaessenzialit,nonnellasuatotalecompletezza,daognunodei contraenti .capace colui che al momento del consenso pu mettere in attouna decisione sufficientemente libera e responsabile, nella quale presente, al meno in germe, comeunembrione,ilmatrimonio,lacui crescitaecompimentodipender dallecureposterioriedalrettosviluppodelletendenzechevengonocoinvoltenella dimensione sponsale della sessualit, nei suoi diversi livelli: corporeo, affettivo e spirituale.
13

Nellinterpretazionedelcanone1095neisuoitrenumeri,sidevesemprefare attenzionealprincipiogeneraledellacapacit:tuttisonocapaci,finoachesidimostri ilcontrario(cfr.cann.1058e1060);incapacitnondifficoltmaimpossibilit;la capacitperilmatrimoniovieneindicatadaunminimosufficiente,nondaunostato di grande maturit che garantirebbe il successo della relazione matrimoniale: la nozionedinormalitcanonicatienecontodellarealtdelluomonellasuacondizione dicreaturalimitata,machiamataallaperfezioneattraversolalottaeilsacrificio ,e nonsideveconfondereconlecaratteristicheidealicheicontraentidovrebberoavere percelebrareunaunionechesindalliniziosarebbeunfedeleesempiodellunione perfetta.Ilmatrimoniochiamatoallaperfezione,comeiconiugisonochiamatialla santitnellorostato.Ciononostante,larealizzazionediquestachiamatadipendedal
14

questottica, propria dellantropologia cristiana, entra anche la coscienza circa la necessit del sacrificio, dellaccettazionedeldoloreedellalottacomerealtindispensabiliperesserefedeliaipropridoveri.Sarebbe percifuorviante,nellatrattazionedellecausematrimoniali,unaconcezione,percosdire,troppoidealizzata delrapportotraiconiugi,chespingesseadinterpretarecomeautentica incapacitadassumereglioneridel matrimonio la normale fatica che si pu registrare nel cammino della coppia verso la piena e reciproca integrazionesentimentale.
12 13

Cfr.GIOVANNIPAOLOII,VeritatisSplendor,33.

Cfr.c.Davino,24aprile1983:InhacprovinciacautissimesegeratIudexoportet,neinerroremincidat quodfrequenterinvenimusinappellatissententiis.Suntqui,ultramodumextollentesrequisitamcapacitatemad agendum,exquavisabnormitate,etiamlevi,deducuntincapacitatempraestandivalidumconsensum.Dumnon desunt qui, ex erronee concepta naturali inclinatione ad matrimonium fere ad nihilum reducunt iudicii discretionemadvalidecontrahendumrequisitam. Cfr.GIOVANNIPAOLOII,AllocutioadRomanaeRotaeAuditores,25ianuarii1988,inAAS,80(1988),p.1181, n.5ep.1183,n.7:Quindi,mentreperlopsicologoopsichiatraogniformadipsicopatologiapusembrare contrariaallanormalit,perilcanonistachesiispiraallasuddettavisioneintegraledellapersonailconcettodi normalit, e cio della normale condizione umana in questo mondo, comprende anche moderate forme di difficoltpsicologica,conlaconseguentechiamataacamminaresecondoloSpiritoanchefraletribolazioniea costodirinunceesacrifici.(...)Noninfattidifficilecogliereneicontraentiaspettiinfantilieconflittualiche,in una simileimpostazione, diventano inevitabilmente la'prova' dellaloroanormalit, mentre forsesitrattadi personesostanzialementenormali,macondifficoltchepotevanoesseresuperate,senonvifossestatoilrifiuto dellalottaedelsacrificio.
14

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

buon uso dellalibert dei coniugi,non soltanto dallalorocapacitper instaurare lunione. Parlando della maturit necessaria per celebrare il matrimonio, afferma San Tommaso:Nonexigiturtantusvigorrationisaddeliberandum,sicutinaliis;etideo ante potest in matrimonium sufficienter deliberans consentire quam possit in contractibusaliisressuassinetutorepertractare .Ilperchdiquestolotroviamo nellinclinazione naturale al matrimonio. Questa maturit sufficiente, ricorda il DottoreAngelico,haunasuaspecificit,inquantoilconsensomatrimonialeunatto conuncontenutospecificoodoggettochecoinvolgelavitafuturadellapersona . Non sufficienteaverelacapacitperprendere unadecisionelibera, datoche si richiedeanchelosvilupponecessarioperassumereilcontenutodellatto,cheviene specificatodaglielementipropriedessenzialidelvincologiuridicomatrimoniale . Da l che si deve parlare di una maturit sufficiente e proporzionata allatto del consensomatrimoniale.Linsiemediquestielementistatospecificatodallegislatore nei trecommidel canone1095:sufficienteusodiragione,discrezionedigiudizio circa diritti e doveri essenziali, capacit di assumere gli obblighi essenziali. Sono questi gli elementi della capacit consensuale. Soltanto dinanzi a una grave mancanzadialcunodiquestisipotrparlarediincapacitalmatrimonio.
15 16 17

La capacit va quindi individuata in questi tre aspetti del consenso matrimoniale,cherichiedeunaconoscenzadelloggettodelconsensomatrimonialee lapossibilitdimanifestareliberamente,comeunattopropriopersonale,ilconsenso (1095, 1); la capacit di discernere sufficientemente sul matrimonio concreto con questa persona determinata con cui si vuole celebrare, nonch circa i diritti e gli obblighichenasconodalvincolo(1095,2);elacapacitdiassumereloggettodel consensomatrimonialeneisuoielementiessenziali,cio,dicostituireilvincolodal qualesorgonogliobblighidelmatrimonio(1095,3).Laincapacitsarlamancanza perunacausachesipuindividuareconchiarezzadialcunidiquestielementi essenziali che si richiedono, per diritto naturale, per costituire il vincolo matrimoniale. In questa determinazione importante ribadire che la nozione di incapacit una nozione giuridica, diversa dalle cause che ne diedero origine: il giudicenondevefarelopsichiatraolopsicologo,madevedeterminarese,dalpunto di vista giuridico, si sia verificata o meno la fattispecie legale consacrata dal legislatore. Ilcanonecontienetrecriterichesicorrispondonoconletredimensionidella volontariet dellatto del consenso: la capacit allatto umano del momento di manifestazionedelsegnonuziale;lacapacitadefinirsiocostituirsinellidentitdi sposoelacapacitacrearecongliattileconsuetudiniconcuiilconsorziovivelasua
15 16

Commentuminlib.IVSententiarum,dist.XXXVI,q.1,art.5,ad1

Cfr. S.Th.,Suppl.,q.43,ad2:maiorautemdiscretiorationisrequirituradprovidenduminfuturum, quamadconsentienduminunumpraesentemactum. Cfr.c.Ann,17gennaio1967,n.2,inRRDec.,vol.LIX,p.24:Excanonehocvelutiagermine,deduci possuntomnesdefectus,exquibusmatrimoniumnullumdeclararidebet,sivedeficiuntqualitatessubstantiales formalesexparteactushumani,sivedeficiunteaquaerequirunturexparteobiectiseumateriaeconsensusuthic sitverematrimonialis,sivedeficiunteaquaerequirunturutconsensussitlegitimemanifestatus.


17

LEZ.X:LINCAPACITCONSENSUALE

10

normaleordinazioneaisuoifini. Neln.1siprendeinconsiderazioneildifettodellatto psicologicodelconsenso(perchmancailgradoimprescindibiledellintellettoedellavolont affinchsipossadirecheunattoumano:mancanzadisufficienteusodiragione);neln.2,la carenza della maturit necessaria per poter ritenerlo come proporzionato al matrimonio (linsufficiente discrezione di giudizio); nel n. 3 in fine lindisponibilit delloggetto del consenso (le personedeglisposinellaloro coniugalit)a titolo didebito(limpossibilit di assumereglioneri).
Aquestetredimensionidelmatrimoniocorrispondonoletredimensionidellaspecifica volontarietdelconsenso che,alorovolta,sonolafonte deitrecriteridimisurazione della capacitconsensualepropostidalcan.1095.Ineffetti,inprimoluogoilconsenso,inquanto segnonuzialeomanifestazionelegittima,deveessere,inognicaso,unattoumano,ossiaunatto diliberavolontarietrazionale;insecondoluogoilconsenso,inquantoattodivolontinterna diciascuncontraente,deveessereunattolacuiliberavolontarietrazionale proporzionataa disporreildonoelaccettazionereciprocadellapropriamascolinitofemminilitsecondoun contestualevincolodiindolegiuridica;einterzoluogo,questostessoattodivolontinterno deveessereunattolacuiliberavolontarietrazionale puassumerequieoraqueifuturiattie quelleconsuetudiniconiugalichelarettaordinazionedellaconvivenzaalconseguimentodei suoi fini essenziali esige, a motivo o titolo di obbligo dovuto in giustizia tra i coniugi. (Viladrich).

Icriteridelcan.1095servonoasottolinearechelattodiconsentiredevessere, come atto psicologico umano, un atto libero, pieno e responsabile e idoneamente proporzionato alloggettoeal titolomatrimoniali.Per porre lattodel consenso ci vuoleunacapacitadattaallattodivolontqualificatocheilconsenso:valeadire, ilsoggettodevepossederelusosufficientedellintellettoedellavolont,lamaturit digiudizioproporzionataperdiscernere(comprendendoevolendoidirittiedoveri essenziali che comporta la donazioneaccettazione matrimoniale) e devessere in gradodipoterassumeredettidoveri. importanteconservareunavisioneunitariadellacapacit edellincapacit. Innanzitutto,varicordatocheladistinzionedeidiversinumeridelcan.1095nonsi basa su un diverso grado di incapacit o su una gradazione nello stato di salute mentaledelsoggetto.Cununicamisuradellincapacit(insensogiuridico)neitre criteridelcanoneinquestione,percuicideveessereneitrecasiundifettocompleto dellavolontarietliberaerazionalepropriadelconsensovalido.Eproprioperchnei trecasiclacompletaassenzadellunicacapacitconsensuale,ilrisultatolostesso effetto invalidante. Allora la differenza di ogni criterio (la mancanza di uso di ragione, di discrezione di giudizio o di capacit di assumere) non sono, come dicevamo, diverse intensit psichiche dellincapacit n tre incapacit psichiche diverse.Nondunquepiincapacechimancadiusodiragionedichisoffreildifetto didiscrezionedigiudizioodichinonpuassumeregliobblighiessenziali.
Il testo del can. 1095 ha inizio con la proposta di ununica categoria di incapacit consensualeSuntincapacesmatrimoniicontrahendiconlaqualesiriferisce,invianegativa, allacapacitconsensuale.Conquestoinizioespresso,precedenteaitreparagrafi,illegislatore segnala molto chiaramente che i tre criteri per misurare lincapacit, che propone nei tre paragrafi seguenti, non costituiscono tre incapacit indipendenti destinate, ciascuna, a classificare in tre paragrafi le anomalie psichiche e le infermit mentali; tre incapacit con caratteristiche, requisiti, regole ermeneutiche e, ancor pi grave, esigenze di prova

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

11

sostanzialmente diverse tra loro, senza una base comune che le articoli in modo unitario, rendendociascunparagrafodelcan.1095indipendente,e,asuavolta,separatodalprincipio unificatore contenuto nellaffermazione iniziale del testo del canone, che la nozione di capacitconsensualeo,intermininegativi,diincapacit(Viladrich). In altre parole, in unimpostazione del genere, le cause incapacitanti sarebbero gravissime, perpetue e assolute nel caso dellinsufficiente uso di ragione, meno gravi e temporaneenelcasodelgravedifettodidiscrezionedigiudizio,erelativetraglisposie limitate allin facto esse nel caso in cui si trattasse dellimpossibilit di assumere i doveri coniugali. Ma siccome il canone 1095 non contiene direttamente una classificazione delle anomalie psicopatologiche, la prova dellincapacit consensuale nei diversi numeri non dipenderdirettamentedellagravitdellanomaliaodellacausapsichica,percuiqualunque turbamento psichico, in linea di massima, pu essere qualificato o in sede di mancanza di sufficienteusodiragione,oinsededigravedifettodidiscrezionedigiudizio,oinsededi impossibilitdiassumereidoveriessenzialiconiugali,proprioperchlaqualificagiuridicanon dipendedallanaturapsicopatologicadellanomaliapsichica,madalleffettofinalecheproduce sulluso di ragione, sulla discrezione di giudizio o sulla possibilit di assumere i doveri matrimoniali, provocando la completa mancanza della volontariet libera e razionale. (Viladrich).

Sonotrecriteriperaccertarelincapacittotaleeassoluta,neitrecasi,aporre lattodelconsenso:ogninumerodelcanoneprendeinconsiderazioneunaspetto, unadimensionedellattodelconsenso. Bisognaanchenonmescolareipiani,mediciegiuridici:ildatomedicoundato di fattosul quale il giudice valuta la capacit per latto giuridico o meno. Unanomaliapucausarelincapacitpermancanzadisufficienteusodiragione,di discrezionedigiudiziosufficienteodicapacitdiassumere;oppurepunoncausare lincapacit, perch nel caso concreto il soggetto resta padrone di s nelle tre dimensionimenzionate.

4.Lamancanzadelsufficienteusodiragione
a)nozionepositivaenozionenegativa: Insensopositivo,perchcisiailconsensomatrimoniale,inquantoattoumano, lacapacitconsensualeconsistenellapossessione,dapartedelsoggettocontraente, dellasufficientevolontliberaerazionaleperfarequiedorachelattodicontrarresia veramenteunattoumano. In senso negativo,mancadel sufficiente uso di ragionecolui chenon ha,al momentodidareilsuoconsensoqualunquesialacausachedorigineaquesta mancanza quel dominio armonico delle facolt sensitive, intellettive e volitive necessarieperchlattodicontrarresipossadefinireunattoumano. b)intellettoevolontnelladeterminazionedellusodiragione Iltermineusodiragioneriguardanonsoltantolelementointellettivodellatto, maanchelanecessariavolontarietperchlattosipossadireproprio,nelsensodi personale e libero: Il consenso matrimoniale come atto volontario che richiede intenzionalitelibert.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

12

c)Lamisuradellinsufficienzadallusodiragione Viene indicata dallindole matrimoniale della manifestazione del consenso, indolechesitrovacollegataconilsegnonuzialecomemanifestazionedelconsenso matrimoniale (cfr. can. 1104). Il canone parla di un uso di ragione sufficiente: n talmenteminimochenonsiasufficienteperpercepireilsegnonuziale,ntaleche debbaesseretotale. d)Ilcarattereattualedeldifetto Ilcarattere attuale dellusodiragione,indipendentementedallacausachene daorigine,elaproporzionalitdellacausapsichica. Nel primo numero del can. 1095 non si fa menzione di nessun disturbo o anomaliapsichica,ilchepermettedifarentrarenellamancanzadiusodiragioneuna grandevarietdifattispecie,siadalloligofreniaprofondaealtridisturbimentali,di personalitedicomportamento,dovutiaimportantilesionicerebralioppuredauno statodischizofreniaaccompagnatodasindromedelirante;mapuessereprovocata anchedaunareazioneaunfarmacoinunsoggettoabitualmentesanooppureda unintossicazione alcolica in un soggetto non portato ad eccessi ma che occasionalmentehaingeritodellebevandeinmisuraeccessivaperlesueabitudini. Valeadire,siccomequestoprimonumerodelcan.1095tutelailconsenso in quantosimanifestainunsegnonuzialequiedora,neiterminidelcan.1104,ildifettodi uso di ragione devessere innanzitutto attuale; e qui sta una delle principali differenzeriguardoaldifettodidiscrezionedigiudizioodicapacitdiassumere, che costituiscono dei difetti abituali della capacit nel contraente; invece lincapacitdelprimonumero attuale comattualelattodimanifestareilsegno nuziale.Inquestosenso,possiamoconcludereconViladrich,erratosupporrecheil n. 1 si riferisca direttamente ed esclusivamente solo a quelle infermit mentali talmente gravi da privare permanentemente il soggetto delluso di ragione o da consentirglisoltantounusoestremamentedeficitariodiquesta.Questiealtridisturbi sonocontemplaticomepossibilidatidifattochecausanoinsufficienzadellusodi ragionenellattodelsegnonuzialepoich,provocandonesemprelassenza,afortiori causanoquellinsufficienzainquestoatto depraesenti.Tuttavianonsonoquestigli unicidisturbioleunichecircostanzechepossonoprivareilcontraentedelsufficiente usodiragioneattualeperlavaliditdellattodicontrarre.Bisognervalutareseil soggetto singolo, in quel qui ed ora in cui accade latto concreto del contrarre, possedevaomenoilsufficienteusodiragioneperrealizzarlocomeattoumano.Se nel momento di celebrare il matrimonio mancava (momentaneamente) di questa misuradellusodiragione,ilconsensonulloqualunquesialacausadifattoche spiega linsufficienza legale del contraente, costituisca o meno questa causa una categoria psicopatologica nei manuali di maggiore rilevanza che descrivono e classificanoidisturbimentaliedicomportamento,siacongenitaoacquisita,abituale osemplicementeunacircostanzaattualepresenteallattodelcontrarre.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

13

Inaltreparole,siinpresenzadeldifettoinvalidantenonsoltantoinpresenza diqueiritardimentaliprofondiediquelleinfermitmentaliaventiunabaseorganica in lesioni cerebrali molto gravi, che privano completamente il soggetto di uso di ragioneolodebilitanoestremamenteinmodoabituale,maanchequando,mancando questocarattereabituale,unacausapsichicaprovocalinsufficienzaattualedelluso di ragione nellatto di contrarre, ad esempio gli stati momentanei di ubriachezza acuta,diintossicazioneacutaprovocatadasostanzepsicotropeoeccessivodosaggio difarmaci,sonnambulismo,ipnosi,episodiacutididisturbischizofrenici,psicotici, deliranti,maniaci,depressivi,ealtreformeanaloghedialterazionimoltointensee transitorie.

5.Ildifettogravedidiscrezionedigiudizio.
Definizione attuale. La nozione del canone 1095, 2 una nozione tecnico giuridicaemoltopiprecisadaquellachesiutilizzavanellatradizionecanonistica. Sipotrebbedefinireinquestomodo:quellamisuradimaturitnelgoverno liberoerazionaledisedeipropriatti,proporzionataperchluomo,inquantotale, possadonarsialladonnaedaccettarlainquantotale,eperchladonna,inquanto tale, possa donarsi alluomo ed accettarlo in quanto tale, costituendo tra loro ununione alla quale hanno diritto e che si devono in giustizia (contenuto della discrezione di giudizio e relazione con lintelletto speculativo e con lintelletto pratico). Conlattodelconsenso,luomoeladonnadannoeaccettanosstessiinquanto uomo e donna, per costituire il matrimonio: si richiede per ci un grado di discrezionesuperioresiaalmerousodiragionechealgradonecessarioperrealizzare moltinegozigiuridici. Consentire matrimonialmente un atto di particolare gravit in quanto comportalassunzionediprecisidoveri,percuinonbastaladiscrezioneraggiunta conlusodiragione(intornoai7anni):civuoleunadiscrezione proporzionata al matrimonio. Il n. 2 del can. 1095 (diversamente del n. 1) contiene un riferimento esplicito alla materia matrimoniale: richiede la discrezione circa iura et officia matrimonialiessentialia. bene tener presente la naturale capacit: la discrezione richiesta non collegatadirettamenteconlapossessionediunparticolarelivelloculturaleodiun livello intellettuale (anche se si pu riscontrare un rapporto tra la discrezione di giudizioelaformazioneintellettualeeculturale,neicasiconcreti)maconlosviluppo della maturit del soggetto che gli consente di discernere sui diritti e doveri. La capacit e la norma, e lincapacit leccezione: la giurisprudenza qualche volta segnalachematrimoniumetiamprorudibusest:ancheperlepersonechenonhannoun livelloculturaleeintellettualemachesonoingradodidiscerneresufficientemente che cos il matrimonio, quali sono, sostanzialmente i diritti e i doveri della condizionedisposoedipadre.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

14

Questa discrezione si presume con la pubert (quando si sviluppata la persona laffettivit, la capacit di donazione amorosa, gli organi corporali... armonicamente),tranneprovaincontrario. Mancanodellasufficientediscrezionedigiudiziolepersoneche,puressendo capacidiintendereedivolereilsegnonuziale,nonhannolacapacitcriticarispetto ai diritti e i doveri matrimoniali: non riescono a discernere, a capire e a volere adeguatamente.
Lefattispeciecherientranoinqueston.2sonovarie,epossonoriguardaredeideficit nellintelletto o nella volont. Aznar ripercorre la giurisprudenza rotale al riguardo raggruppando le cause dimancanzadidiscrezione digiudizio in:a)crisitemporanee della personalit,chepossonoessereepisodiche(limmaturitealtrecausecomemancanzadilibert interna,senilit,adolescenza,instabilitemotiva,eventitraumaticicomelagravidanza...);b) anomalie psichiche (psicosi; schizofrenia; paranoia; nevrosi; psicopatie; alcoolismo e tossicodipendenza; e altre anomalie come epilessia, oligofrenia o frenastenia, neurastenia, isteria e personalit isteriche, psicastenia e le varie personalit disordinate: antisociale, anafettivaeabulica)18.

Cinonvuoldirecheseilperitoriscontra(peresempio)sintomidiinstabilito diparanoiaodinevrosiautomaticamentecisiaildifettodidiscrezioneelincapacit consensuale:vuoldirecheintalifattispeciesipuriscontrare,leffettoincapacitante: dipendedicome,neisingolicasi,lanomaliaabbiaintaccatolefacoltdelsoggetto. Cichecontanonleventualenomemedicodellanomalia(peresempiosesiaccerta che il soggetto era timido o in cura psichiatrica) maleffetto sullintelletto e/o la volont:sullaconoscenzacriticadeidirittidoveriolalibert. Lespressioneusatadalcan.1095(difettograve)fariferimentononallanomalia ma alla discrezione: ci che rende incapace non leventuale presenza di una anomaliapsichica,olagravitdiessa,mailfattocheilsoggettomanchigravemente deldiscernimento.Comesuccedeperesempiocoldolooilmetus(nonbastachecisia iltentativodiingannosenonsiproduceleffetto),nonbastachevengariscontrata lanomalia: ci vuole leffetto incapacitante sulle facolt psichiche del soggetto nei terminidelcanone. Spessosiusaindistintamentediscrezione/maturit;mapreferibileiltermine discrezione,poichlamaturitfavenireinmenteunamisuramedica:perilmedico maturochicompletamentematuro,mentreperilgiudicebastaesseresufficientemente maturo,ilchecompatibileconlapresenzadisintomidiimmaturit,infantilismo... chepernonsonotalmentegravidaritenereilsoggettoincapace. Il canonerichiede cheildifettosiagrave:unlevedifettodidiscrezionenon rende incapace; valeadire,nonsirichiede (perch ilmatrimoniosiavalido)una discrezione o una maturit completa, piena. Anche perch la maturit piena in materia matrimoniale si ha soltanto dopo aver vissuto bene unesperienza

Cfr. F.R. AZNAR GIL , Las causas de la falta de discrecin de juicio para el matrimonio en la reciente jurisprudenciarotal,enCursodederechomatrimonialyprocesalcannicoparaprofesionalesdelforo,IX,Salamanca1990, 257331.

18

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

15

matrimoniale,percuisoltantosarebberocapacialmatrimonioquelligisposati,e nessunosarebbecapacequandosisposaperlaprimavolta. Lagiurisprudenzaritienecheladiscrezionerichiestaimplicatexercitiumtum facultatis cognoscitivae et criticae seu aestimativae quae sistunt in recta apprehensione ac debita ponderatione naturae et substantialis valoris ... tum facultatis electivae, quae libertatem internam processus decisionalis tuetur circa personamcompartisacmatrimoniumcumeacelebrandum. Sirichiedeunattivitdellintelletto pratico previaallattodelconsenso,conla qualeilsoggettogiudica(perquestosichiamadiscrezionedigiudizio)imotivia favore e contro la decisione di sposarsi e la susseguente assunzione dei diritti e doveri. Ladiscrezionedigiudiziocomedicevamoriguardasempreunostato abituale delsoggetto(purammettendodellefasi,episodi,ecc. ).Certamenteunsoggettopu essereprivodelsufficienteusodiragionealmomentodiporreilsegnonuzialeeallo stesso tempo possedere una discrezione di giudizio abituale; e daltra parte pu esercitareunsufficienteusodiragioneperintendereevolerelattodelsegnonuziale comeattoumano,emancaredellautogovernodisedeisuoiatti,proporzionataai dirittiedovericoniugalichedicedidareericevere.Parallelamente,lapersonapu mancare del sufficiente uso di ragione e presentare anche un grave difetto di discrezionedigiudizio:eleduemancanzepossonoaverelastessacausaoppureno.
19

Distinzione con lignoranza: siccome il Codice dedica il can. 1096 alla conoscenzateorica,chiarochenel1095,2sitrattanondiuninformazionemadiuna comprensionepratica:cosacomportaperme,quieadesso,diventaresposo. Daltraparte,lignoranzadelcan.1096siriferisceadunadeficienzaattualesu cosasiailmatrimonio,teoricamente(riguardalattodisapereo scientia);mentrela discrezionedigiudiziodelcan.1095fariferimentoadunacapacitdicomprendere potenziale (chenondevecomprendereidirittieidoverineiparticolari)eche,del resto, non si riduce ad una conoscenza intellettiva n puramente speculativa ma riguardaunacapacitdidiscernimentocheintellettivovolitivaoppureriflessivo volitiva.
Sullaquestionedegli intervallilucidi,cfr.P.J. VILADRICH , Elconsentimientomatrimonial cit.,72e108110, dovericordadaunapartelanecessitdievitareuninterpretazionedelcan.1095troppolegataallecategorie precedenti delle infermit e dei disturbi mentali lamenza, la demenza in re uxoria, il disturbo mentale transitoriooladebilitazionementale,direttamenteispirateallemalattiementali,categoriechetralaltronon eranosemprepacifiche.Gliintervallilucidihannounarilevanzamaggioreinsededimancanzadidiscrezionedi giudizio e di incapacit di assumere (a ragione del carattere attuale dellusus ragionis). Certamente alcune anomalie, nonostante leloromanifestazioni intermittentipotrebberoperfettamente permetterelacapacitadel contraenteadarsiedaccettarsicomesposoe,inquestosenso,ilsoggettoavrebbediscrezionedigiudizio.Inaltri casi, certe forme di intermittenza potrebbero essere manifestazione di una causa psichica chiaramente ostacolanteladiscrezionedigiudizioolacapacitadinstaurareilvincolocomelegameconiugaledovutofragli sposi.Nelcasodellacapacitdiassumere,bisognaanchefareattenzionealfattosecisonodeiperiodineiquali ilsoggettononavrpossibilitrealidiadempiereobblighiconiugaliessenziali,lacuipossibilitdiobbligarloin modo continuo e permanente si deve poter assumere nel momento stesso in cui contrae, in tali casi siamo semplicemente dinanzi ad una causa psichica motivo di quella incapacit per impossibilit di assumere riconosciutadalparagrafo3delcan.1095.
19

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

16

In questo senso, la giurisprudenza rotale distingue tra i componenti della discrezione sufficiente: la conoscenza intellettuale minima sulloggetto; la cognitio critica(cuimotivi,inrelazioneconlapropriapersonadichisisposa,concapacitdi proiettarsinelfuturo);elacapacitdideliberazione. 2.Capacitdideliberazione riguardo allemotivazionieaicondizionamenti, interniedesterni. capacit intellettuale (non soltanto teorica, ma pratica: la ratio prudens) e volitiva,chevengonoesercitatearmonicamentedalsoggetto.Nonsipudistinguere nel soggetto una capacit di volere (appartenente alla volont) e una capacit di giudicare (che appartiene alla ragione pratica), perch sono aspetti della stessa capacit, poich la volont segue limpero della ragion pratica: ogni decisione proviene diun attodellaragionpratica.Indefinitiva:lacapacitdi giudicare, di valutareedivoleresonoaspettidellastessacapacit,delladiscrezionedigiudizio .
20

Non vuol dire che non esistano tali condizionamenti (pressioni, tensioni affettive:chinonsidecidealasciareilfidanzatoelosposapercompassione,chi trascinato a sposarsi perch incinta...) ma non possono togliere la libert di scegliere,quieora. Bisognadimostrarechestataintaccatalalibertelautodominio.Elaprova deldifettodidiscrezionemireradimostrarelacondizioneabitualedifragilitdel soggetto(presenteancheinaltricampidellavitapersonale,soprattuttoinquelliche hannoachevedereconlasuacapacitaffettiva,relazionale,ecc.). Laprovadunquedevericostruirela biografia delsoggetto(proprioperchla discrezione o il difetto di discrezione riguarda uno stato abituale, biografico, del soggetto),siamettendoinluceunostatodifragilitsiadellecircostanzechehanno influito sulla decisione sponsale, rendendo il soggetto incapace di resistere ai condizionamenti.
ScriveViladrich:Bisognapartiredalpresuppostochelapredisposizioneallasofferenza inunsoggetto,senzaminacceesterneproporzionatamentegravi,unafacilitallacommozione interioretaledaprovocargliunaperditagravedeldominiodisedelsuoagirevolontario,non unasituazionenormaledelsoggetto.Quandounsoggettoriflette,nelsuo iter biografico,la propensioneaperdererealmentelaserenitnelcorsodeisuoiprocessideliberativiedecisori, conunafaciletendenzaacadereinsituazionidiangustiaeansiet,opportunoriconoscere una certa fragilit o debolezza psichica reale e oggettiva, poco idonea alla dose di libert richiestaperunvalidoconsenso,benchdettafragilitinterioreabitualeocircostanzialenon costituisca un quadro psicopatologico statisticamente definito dalla psicopatologia e dalla psichiatria.

Tale situazione potrebbe provocare nel soggetto una mancanza di libert interna,nelsensochesisegnalersubito. Lagravitdeldifettodidiscrezionesivalutaallalucedelcriteriooggettivo:i dirittidoveriessenzialichemutuamentesidannoesiaccettano.Cdunqueilgrave
20

Cfr.J.HERVADA,ElDerechodelPueblodeDioscit.,379s.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

17

difettodidiscrezionesevieneprovatocheilconiugemancadellamaturitintellettiva evolitivanecessariaperdiscernereidirittieidoveriessenzialidelmatrimonioche comportanolacondizionedisposo.Mancaladiscrezionedunqueseilsoggettonon ingradodidarsieaccettarsiatitolodivincologiuridicoinununicacomunitdivita ediamore,indissolubilmentefedele,ordinataalbenedeiconiugieallaprocreazione ealleducazionedellaprole. La conoscenza richiesta quella essenziale. Non una conoscenza dettagliata dellanaturadeidirittiedoveri.Sitrattadeidirittiedoveriessenzialieasuavoltadel contenutoessenzialeditalidirittidoveri. Laleggenoncontieneunelencoditalidirittiedoveri:spettaallaesegesiela giurisprudenza.SegnalaViladrichalriguardo:
Questidirittiedovericoniugaliessenzialisonocorrelativi,nelsensocheaciascundiritto coniugale corrisponde uno specifico dovere nonmeno essenziale. Sonoiseguenti: ildiritto dovereagliatticoniugali;ildirittodoveredinonostacolarelaprocreazionedellaprole;ildirittodovere diinstaurare,conservareeordinarelintimacomunitconiugaleaisuoifinioggettivi;ildirittodoveredi fedelt;ildirittodoveredimutuoaiutoinordineagliattieaicomportamentiinsidoneienecessarial conseguimento dei fini essenziali del matrimonio; il dirittodovere di accogliere e crescere i figli nellambitodellacomunitconiugale,eildirittodoveredieducarli.

Lagiurisprudenzarotalenonammettefacilmente limmaturitaffettiva come fattispeciedidifettodidiscrezionedigiudizio(oppurediincapacitdiassumere), perchsitrattadiunconcettoassaiambiguo.ScriveViladrich:


Lespressione ambigua e non dobbiamo confonderla con le nozioni giuridiche di discrezionedigiudizioodiimpossibilitdiassumere,chesonodifettidellacapacit.Tale espressione stata usata gi precedentemente alla promulgazione di questo canone per designareunampioventagliodicasipsicologiciemanifestazionicomportamentalianomale, attraversolequaliilpazientemostraunainsufficienteresponsabilitalmomentodiaffrontare leesigenzedellavitamatrimoniale.Allalucedellattualecan.1095,talisvariatemanifestazioni nonsonoaltrocheelementidifattodellecausepsichicheequestalasoluzionetecnicache devesseredataallacosiddettaimmaturitaffettivaoemotiva.Insestessanonuncapodi nullitspecificoeautonomo.Saromenocausadinullit,selacausapsichicaavrprovocatoo meno nel soggetto leffetto finale di privarlo delluso di ragione per il segno nuziale, la mancanza di discrezione di giudizio o limpossibilit di assumere i doveri essenziali del matrimonio. Insomma, oggi la immaturit affettiva o emotiva , agli effetti giuridici, una manifestazionedifattodellecausedinaturapsichicachepossonoomenoprovocareundifetto dicapacit.Sarforsepiraro,benchnonimpossibileeneppuredifficile,chealcunicasidi immaturitemotivaoaffettivagiunganoaprivareilsoggettodelsufficienteusodiragioneper ilsegnonuzialevalido(paragrafo1delcan.1095).Cinonostante,lesperienzadimostrauna frequenteconnessionedifattofralimmaturitemotivaelafragilitinterioreperriusciread agire liberamente, cio con la propensione a cadere in stati di angustia e di ansiet con conseguenteperditadilibert.Fattaquestaosservazione,possiamoriconoscerecomepossibile che quelle mancanze di sufficiente autogoverno del soggetto in relazione a movimenti sproporzionate, incontrollate, contraddittorie, instabili della sua emotivit, se giungono agli estremidiprivaresufficientementedellautogovernonecessarioadareericevereidirittidoveri coniugalioadassumereilpropriofuturocomeconiugeinterminidiobbligazione defuturo, possonoesserequalificate,allalucedelcan.1095,comequellacausapsichicachehaprovocato il grave difetto di discrezione di giudizio, qualora tale immaturit intacchi la capacit ad

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

18

instaurare qui e ora il vincolo coniugale. Allo stesso modo potremo qualificare una impossibilitdiassumere,setaleimmaturithaprivatoilsoggettodellacapacitdiproiettarsi obbligazionalmente gi nellatto di contrarre giacch, proprio a causa di questa immaturit psichica,ilsoggettosidimostraidoneosoloadaverepercezionediseaviverealmomento, nelpresente,senzaquellacontinuitdipropositonquelpoterediperseveranzarichiestanel futuroperchlazionediassumereidoveriessenzialisiaunaverapossibilit,ossiacontengail suo futuro adempimento come reale possibilit della volont al momento di contrarre matrimonio.

Valeadire:anchesespessovieneinvocatalaimmaturitaffettivacomecapo di nullit (come fattispecie autonoma dellincapacit consensuale), in realt tale immaturitpuesserepresainconsiderazione,nelsingolocaso(tenendopresentela concretabiografiadelleventualeincapace)comeoriginantediunamancanzadiuso diragione,diundifettodidiscrezioneodiunaincapacitdiassumere. Lastessacosasipudireapropositodellamancanzadilibertinterna ,anche se in questo caso sembra pi facilmente inquadrabile nellambito del difetto di discrezione;alriguardosostieneErrzuriz:IlfattochenonsiraccolganelCodice lipotesidellacosiddettamancanzadilibertinternapercontrarremancanzadi volont libera , mostra che questa ipotesi rientra nel n. 2 del canone 1095, accogliendo implicitamente a mio giudizio il principio tradizionale ubi intellectus,ibivoluntas(dovpresentelintelletto,presenteanchelavolont .
21 22

6.Lincapacitdiassumeregliobblighiessenzialidelmatrimonio

23

Questa parte va completata col testo allegato: Lincapacit relativa esplicita ed implicita,in Lanullitdelmatrimonio:temiprocessuali esostantivi inoccasione della DignitasConnubii,EDUSC,Roma2005,pp.351393.

Iln.3delcan.1095prendeinconsiderazioneisoggettilacuistrutturapsichica rende impossibilitati di impegnarsi seriamente circa i doveri essenziali del matrimonio,indipendentementedellacapacitchehannodidiscerneretalidoveri.
Viladrich:Aglieffettigiuridici,citroviamodinanziadunacausapsichicachepotrebbeprovocarela mancanzadisufficienteusodiragionenellamanifestazionedelsegnonuziale,odeglistatibiograficididifetto grave nella discrezione di giudizio o dellimpossibilit di assumere. Linterprete, dinanzi allevidenza della perditadilibertperunturbamentointerno,dovresaminarelaspiegazioneditaleanomalafragilit,lasua proporzione rispetto aifattiinterni(percezioni, sensazioni, sentimenti edemozioni perturbanti) edesterni, e determinarequaledimensionedivolontarietdelconsensostataintaccatainterminitalidacausareildifettodi volontariet:sequellaspecificarichiestadallostessoattoumanodelcontrarre(ilsufficienteusodiragione),se quellaproporzionata ad instaurareefficacemente ilvincolomediante ildonoelaccettazione deidirittiedei doveri(ilgravedifettodidiscrezionedigiudizio),oquellataledaprivarlodellasuacapacitdiproiettarsiin modoobbligazionale(impossibilitdiassumere).Insomma,lamancanzadilibertinternaunamanifestazione diunacausapsichicama,insestessa,nonuncapodinullitautonomo.Comemodalitdellacausapsichica, potr essere inquadrata in uno qualunque dei paragrafii del can. 1095, a seconda dellaspetto di libera volontarietdelconsensochesidimostraaverprivatoinmodoeffettivoilcontraente.
22 23 21

C.J.ERRZURIZ ,Riflessionisullacapacitconsensualenelmatrimoniocanonico,inIE6(1994),pp.449464.

Per questa parte, vid.H. FRANCESCHI, Lincapacit diassumere elincapacit relativa nellagiurisprudenza rotalerecente,inIusEcclesiae9(1997),pp.157199eIBID.,Lincapacitrelativa:Statusquaestioniseprospettiva antropologicogiuridica, inin AA.VV., Lincapacitdiassumereglioneriessenzialidelmatrimonio,CittdelVaticano 1998,101135;ID.,Laincapacidadrelativa:unarespuestadesdelaperspectivaantropolgicojurdicadeJavierHervada,in IusCanonicum,vol.speciale(inonorediJavierHervada),796815;ID.,Lanullitdelmatrimonio:temiprocessualie sostantiviinoccasionedellaDignitasConnubii,EDUSC,Roma2005,pp.351393.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

19

Sonoincapaci,secondoqueston.3,isoggettichenonhannola padronanzadis stessiperpotersiimpegnare,perpoterprenderesudiserisponderedeidoveri matrimoniali. Ilconsensocomeattofondantediunacoidentittraglisposi.Nelconsensosi assume(inmodoembrionario)losviluppodelvincolounoeindissolubile.Apertoal raggiungimento dei fini, non come condizione. diverso formulare mi sposo a condizione che le cose vadano bene a mi sposo volendo riuscirci in un unione fedeleefeconda,emiimpegnoadadoperareicomportamentiidoneienecessariper laconsecuzionedeifini. Lapersonasiimpegnaadesserefedele,maunaltrocontochedifattolosia.Se non lo (e ci si applica agli altri doveri coniugali) bisogner vedere se si ero impegnato a qualcosa sulla quale non aveva la disponibilit (perch per motivi psichici non poteva essere fedele) oppure se si deve ad altri fattori (perch si innamorato,ecc.) Nonsigarantisceilsuccessomalasinceritdellimpegnodiporregliattidovuti ingiustizia.Contalacapacitdiimpegnarsi(unaltrocontochepoiledifficolt,le circostanze,faccianoschedifattononadempiaidoveri). Distinzionecapacitdiassumereediadempiere;illegislatorehapreferitola prima,perevitarediritenerecasidiincapacitquellidifallimentomatrimonialedove cunimpossibilitdiadempiereidoveri. Ilpuntocentraledellincapacitstanelpatto(lacapacitdiimpegnarsi)enon nellavitamatrimoniale. Leragionicheimpossibilitanoladempimentosonomoltovarie:laseparazione fisica,unincidente,ilraffreddamentodelrapporto... Devetrattarsidiimpossibilitenondidifficolt(vediidiscorsidelPapaalla Rota degli anni 1987 e 1988); e di una impossibilit presente nel momento del matrimonio, non avvenuta dopo: le difficolt sorte nella vita matrimoniale (forse dovute al deficiente uso della libert, o a fattori esterni) possono originare una impossibilitdiadempieregliobblighieperfinodeidisturbi mentaliinunadelle parti.Masenonsiriscontraunaimpossibilitoriginaria,nelmomentodicelebrare, masopraggiunta,posteriore,noninvalidailmatrimonio. Non si pu confondere lincapacit di assumere con la scelta sbagliata del coniuge;maisipudirechesiconosceabbastanza,nemmenosstessi;einoltrenel matrimoniosiassumeancheilfuturodellaltro(ignorandosesarfedeleagliimpegni presi,mafiduciosinellasinceritdellimpegno).
In definitiva, con parole di Viladrich, lazione di assumere non compatibile con unintenzioneobbligazionaleimpossibile,permancanzanelsoggettodelsufficientegovernodi s a impegnare giuridicamente il senso rettamente coniugale dei suoi atti e dei suoi comportamentifuturi.Inquestosenso,bisognerprestareattenzionesoprattutto,dalpuntodi vistacontestualeearmonicodellintellettoedellavolont,allavitaantecedentedelsoggetto,

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

20

visto nelsuo ordinario contesto familiare, sociale eprofessionale intempi nonsospetti,per valutareilpotenzialerealismodelsuoordinepercettivo,affettivoedemozionale,deldominio dellaggressivit, della sua capacit di perseveranza e di proiezione verso gli atti e i comportamenti dellapaternitematernit, del sostentamento economico della famiglia,del contributoallavitaincomunenellambitodellacasa,insomma,inquegliattiecomportamenti richiesti essenzialmente perch lordinazione ai fini sia una possibilit reale, e non una impossibilitsindalmomentocostitutivodelmatrimonio.

Obblighiessenziali Illegislatorehavolutolasciareindeterminatosiaquantosiriferisceaglioneri cheallacausapsichica. Ilriferimentoaglionerimatrimonialiilriferimentooggettivodellincapacitdi assumere: il modo di riferirsi allessenza del matrimonio in termini di obbligo giuridico;oppure,daunaltropuntodivista,alloggettodelconsensoche sidona e percicreaundoveregiuridico. Certamente,cichesidonanoiconiugisonolorostessi,nellaloroconiugalit;e derivatamentecisonodeidirittiedoverichesiscambiano.Loggettodelconsenso non va visto primariamente come un insieme di diritti e obblighi, dei quali si dovrebbetenercontoalmomentodicelebrareilmatrimonio,mainquantolepersone stessedelluomoedelladonnachesidonanonellaloroconiugalit,cio,inquanto maritoemoglie.Daquestaprospettiva,idirittiegliobblighinonsarebberologgetto primario,malaconseguenzagiuridicadellarealedonazioneconiugale.Pensiamoche in questo modo si capisca pi facilmente lunit del consenso matrimoniale. La capacit semplicemente capacit per donarsi come marito o moglie, non capacit per realizzareunattocheperlasuacomplessastrutturaepertuttelerelazionigiuridichechene scaturisconorichiederebbeunelevatogradodimaturiteunacapacitalquantospeciale. Non esiste un elenco chiuso di detti obblighi; al riguardo, giova ricordare quantoabbiamodettoapropositodeidirittidoveridelladiscrezionedigiudizio.
Gli oneri devono essere riconducibili al matrimonio stesso, gli elementi, propriet essenziali, i fini. Pompedda dice che devono avere attinenza col bonum coniugum e la generazioneededucazionedellaprole24. Viladrichaffermacheglioneriessenzialiriguardanolobbligocircalattoconiugalecome unione corporale e principio generativo; lobbligo della comunit di vita e di amore come espressionedellunionetraluomoeladonna(ilchecomportadeibenireciprociemutuie, inseparabilmente,comportalambienteperricevereededucarelaprole;elobbligodiricevere ededucareifiglinelsenodellacomunitconiugale.

Questiobblighiessenzialidebbonoesseremutui,permanenti,continui,esclusivied irrinunciabili. Edaltrapartedevetrattarsidicomportamenti esigibiliingiustizia,


Si possono ricondurre a limpossibilit di stabilire una relazione eterosessuale, intima, esclusiva e perpetua: J.I. BAARES, Brevesntesissobrecriteriosdedistincinentrefaltadediscrecindejuicioeincapacidadde asumir, en las sentencias recientes de la Rota Romana, in AA.VV., Incapacidad consensual para las obligaciones matrimoniales,Pamplona1991,188;J.FERRERORTIZ,Lacapacidadparaelconsentimientovlidoysudefecto(can.1095), inIusCanonicum,volspeciale1999,640.
24

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

21

aspettideiqualidipendelesistenzadelmatrimonio:relativiallessedelmatrimonioe nonalbeneesse. Percausedinaturapsichica: Lanomaliadevesseregrave,psichicaecausadellincapacit Quandoilcomportamento(elaconseguenteinadempienza)sfuggeallefacolt naturali dellintelletto e la volont. Non pensabile che una persona sia ritenuta incapace di assumere gli obblighi matrimoniali e allo stesso tempo sia ritenuta normalepsichicamente. Bisogna evitare le cause di indisponibilit che dipendono dalla volont del soggetto(rientrerebbenellambitodellasimulazione)odelleducazione(perchnon ammissibileunavisionedeterministicadelluomo). Cause un termine generico: stato preferito agli altri termini presi in considerazionedurantelaredazionedelcanone:anomaliepsicosessualieanomalie psichiche. Il termine causa di natura psichica vuole sottolineare anche che non basta che ci sia lanomalia: tale anomalia deve essere causa dellincapacit di assumere. Si pu essere capace soffrendo unanomalia (se tale anomalia non impossibilita),manonsiincapace senonallapresenzadi unanomalia(chetra laltrodevesseregrave,comesiricorder). Nonesisteunelencochiusodianomaliechesonocausadellincapacit.Nella praticasipossonoriscontrare: malattiementali(lepsicosielesuevariazioni,lenevrosi...), le anomalie psichiche sessuali (che impediscono lesercizio normale della sessualit:iperestesiasessuale,alcunemanifestazionidisadismoosadomasochismo, diomosessualit,transessualismoealtredisfunzionisessuali); disturbidellapersonalit(graviformedinarcisismo,dipersonalitantisociali o portate alla violenza, personalit particolarmente deboli che possono essere trascinate verso la droga, lalcool o verso abitudini dannose per la vita familiare: ludopatia...)
SpessosiusanoicriterimedicidelDSMIV(notomanualedipsichiatriadovevengono elencati i disturbi): personalit eccentriche (paranoiche, schizoidi..); personalit teatrali, emotive,volubili,impulsive(antisociali,narcisisti,istrionici...);personalitansiose(dipendenti, ossessivocompulsive,passivoaggressive...);altre(depressive,sadiche...).

Siccome la figura stata configurata sulla scia dellimpotenza, spesso si richiedono lantecedenza, gravit e perpetuit (categorie prese dallimpotenza), nonchallevoltesiammettelarelativit(comeconlimpotenza). Bastalapresenzanelmomentodicontrarre.Madeveessereperpetua?Certo chepifacilelaprovaselincapacitperpetua;inoltrebisognaevitareconfondere

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

22

lincapacitconladifficolt.Bisognaanchedirechenelcasodellimpotenzasitratta diunaperpetuitgiuridica(anchequellairreversibileconimezziordinari).Inrealt bastalaimpossibilitdiimpegnarsi,nelmomentodisposarsi.


Glialtrirequisitirichiestiperlimpotenzanoncausanoproblemi(trannelarelativit,alla qualeciriferiamosubito):lanomaliadevesseresenzaltrocertaegrave(perchgraveleffetto causato,lincapacit);vedialriguardoidiscorsidelPapaallaRotaRomanadel1987e1988;si consigliadileggere J.T.MARTN DE AGAR, LincapacitconsensualeneirecentidiscorsidelRomano PonteficeallaRotaRomana,inIusEcclesiaeI(1989),pp.395422.

vero che soltanto lanomaliagraverende incapace, manon ogni anomalia rendeincapace:deveesserelacausadellincapacit,inconcreto. Nonbastaaccertarechecunaanomalia(depressione,oppurequalcheforma di paranoia o altre anomalie che sono anche malattie con una cura medica) per concluderecheclincapacit:distinguerepianicolperito. Inaltreparole:nonsipuritenerenormalechiritenutoincapacediconsentire: soltanto si pu dichiarare nullo il matrimonio di chi soffre una anomalia che devesseregraveperchgraveleffettocausato. Daltraparte,comeabbiamosottolineato,cicherendenulloilmatrimonionon lanomaliamalincapacitinsensogiuridico,nonmedico.Cichesideveprovare nontantolesistenzadiunaanomaliamaleffettoincapacitante.Possonoesserci delleanomaliechenonincapacitanoaprestareilconsenso. Comedicevamoperladiscrezionedigiudizio,nonbastachecisialanomalia, madeveesserecausadellincapacitdiassumere. Nonbastacostatareilfallimento:devesserciilnessocausaletrafallimento/ causa/incapacit:Comunquelimportantenontantochesiriscontrilamalattia,il disordine, ildisturbo olanomaliamachecisiaun nesso causale:loggettodella provanontantolaffermazionedelfallimentodelmatrimonionlesistenzadiuna causapsichicamasoprattuttolaconnessionecausaleeproporzionatatrailfallimento, lacausainvocataelostessoprocessovitalenelqualesisonosviluppateleanomale manifestazionidellacausapsichica.Semancaquestaconnessione,sipudubitarese sia giusta la qualificazione giuridica di incapacit, e possono esserci indizi di parzialitnellaprovaaddottapersuperarelepresunzionidelcan.1060.Einfondo dimostrano uninsufficiente istruzione della causa, la cui povert render molto difficiledettareunasentenzachesiarealmentefondatasuifatti .
25

Infatti,siailperitoche,soprattutto,ilgiudice,nonpossonovalutareilcasosulla basediimpressioniosegnaliritenuti sintomi diunanomaliamachenonvengono provati negli atti: laffermazione di un teste che ritiene la parte immatura,
Einfattilaprovadeldifettodidiscrezionedigiudiziononaffattofacile:nelvolumediRRDecche raccoglielesentenzeemanatenellanno1995vengonopubblicate18sentenzecherispondonoalcapodidifetto didiscrezionedigiudizio(allevolterisoltecumulativamentecolcapodiincapacitdiassumere).Diqueste18 sentenze sulla discrezione di giudizio, soltanto una ha concluso pro nullitate matrimonii (quella Galvien. et Duacen.coramTurnaturidel16giugno1995):pp.360388.
25

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

23

insicuraoinfantilesardipocoaiutosenonvieneconfortatadafattieloquenti. Bisognadunqueevidenziare,conparolediViladrich,loscenariobiograficodelsoggetto elacorrispondentesequenzacronologica.Nellistruttoriaalloranegliinterrogatori realizzati e verbalizzati con le parti e con i testimoni si indagher su quali manifestazioni, in concreto, nellattivit personale, coniugale, familiare e professionalesirifletteildifettodiusodiragione,didiscrezionedigiudizioodi incapacit di assumere. Di conseguenza, debbono venir fuori delle azioni, atteggiamenti e condotte che mettono in evidenza quanto abbia inciso la causa psichicaneicampipisvariatidellavitaordinaria(specialmenteperquantoriguarda lasuacapacitrelazionaleedaffettiva),alfinediriconoscerelapresenzaomeno degli effetti dellanomalia psichica sulla capacit del soggetto e il grado di tale influenzasulladecisioneconiugale .
26

Nonbastanoleanomalieoidifettisuperabiliconimezziordinari(traiqualilo sforzo, il sacrificio). Anzi, i difetti spesso sono occasione di miglioramento e compenetrazione tra gli sposi. Per cui la stessa anomalia (leve) pu portare al perfezionamentooalfallimento(eintalcasodiventagrave,madopoilmatrimonio) Sullincapacitrelativa Perquestotema,studiareiltestoallegatodiH.Franceschi,Laincapacitrelativa esplicitaeimplicita,inLanullitdelmatrimonio:temiprocessualiesostantiviinoccasione dellaDignitasConnubii,EDUSC,Roma2005,pp.351393. Termineambiguo:origine con lanalogiacon limpedimento di impotenza ( possibileapprezzareunimpotenzarelativa,traidueconiugienoninsensoassoluto). Ma qui non si tratta di capacit per fare un atto insieme ma la capacit di impegnarsi,difareunattosingolare,dellintellettoelavolont. Ricordiamo quanto dicevamo allinizio: la capacit va riferita allatto del consenso, che sempre un atto personale: anche la capacit va misurata in ogni soggetto,personalmente.Bisognadistinguereconchiarezzatralincapacitpersonale realeelediversesintomatologieincuiquestaincapacitsipumanifestare.
Pensarechesipuesserecapaceperassumeregliobblighicontuttelepersonetranneche conunadenotaspessounaconfusionefraildifettodicapacit,comecausadinullitenozione giuridica, e le caratteristiche pi o meno aggravanti che pu presentare il quadro
A modo di guida per il consulente, Bianchi segnala delle linee da accertare: come sia andato il fidanzamentoelecausedelleeventualidifficolterotture;sechisisupponeincapacehaavutodelledifficoltin qualche campo importante dellesistenza (rapporti familiari, lavorativi, obblighi sociali...); se ha avuto una storiaclinica(sestatocuratodamediciesequestisonoprontiadeporre;lediagnosi,lecureeglieventuali ricoveri realizzati); come parlasse prima delle nozze (se si riscontravano delle posizioni eccentriche o sensibilmente immature); seera convinto asposarsiovifuqualche causa chelospinse almatrimonio (una gravidanza,gliscrupoli,lasoggezionedialtrepersone;bisognatenercontodelpesosoggettivoditalifattori sullapersona magarilabileepredisposta);comesisiacomportatoneipreparativiprenuzialieilgiornodelle nozze;comeabbiasvoltogliobblighimatrimoniali(difficilmentesiritienechemancadidiscrezioneversogli obblighichiliosservabeneeperlungotempo);qualesiastatalasotriaclinicaposteriorealmatrimonio;seil soggettoprontoasottoporsiaperizieoalmenoaliberaredelsegretoaimedicichelhannoeventualmente seguito...;cfr.P.BIANCHI,Quandoilmatrimonionullo?cit.,199200.
26

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

24

sintomatologico della causa psichica e il modo in cui avanza e si aggrava nella realt esistenzialedelpazientee,infine,difronteallachiarezzadellatrilogiadidifettidicapacitdel can.1095,elevaallacategoriagiuridicadidifettodicapacitedicausadinullitcichenon altro che un modo di emergere e interagire di quadri diversi di alterazioni psichiche della personalitedelcomportamento27.

Come afferma Viladrich, largomentazione a favore della cosiddetta incapacit relativa molto condizionata dalle sue origini, quando non esisteva ancoralattualearchitetturadellacapacitchetroviamonelvigentecan.1095.Dopo lentratainvigorediquestocanone,moltihannocontinuatoadinterpretarlosulla falsarigaprecedente,senzanotarelaprofondanovitinessocontenuta.proprioin questevecchiechiaviermeneutichechetroviamolacontinuaconfusionefraildatodi fatto e la causa di nullit, fra la perturbazione psichica e lincapacit giuridica, insomma tra i modi di verificarsi e di evolversi di una disfunzione psichica nellinterazioneconiugaleeicriterigiuridicidiincapacitdiuncontraente.Aquesta stranamescolanza,lospiritoeleparoledelcan.1095hannovolutomettereunpunto finale.Tuttavia,dallasuddetta mescolanzadipendeancorasostanzialmentelatesi dellaincapacitrelativa .
28

Pensiamochesiapropriolaconfusionetraincapacitpersonaleperilrapporto matrimonialeelesuemanifestazioninelconcretorapportoconiugaleinterpersonale, la causa di molte confusioni nellelaborazione di diverse teorie sullincapacit relativa. Qualunque sia la risposta sullammissibilit o meno della cosiddetta incapacitrelativa,ipuntifermi nelladeterminazionediquestasonoglielementi della fattispecie legale consacrata dal legislatore nel can. 1095, 3. Il giudice deve interpretarelanormalegale,manonpumodificarlaoandareoltre,soprattuttose sononormecherestringonoundirittofondamentaledellapersonaedelfedele,quale loiusconnubii. Viancheunproblematerminologico:spessosiparladiincapacitrelativaper riferirsiadeficitchecomunquesarebberoassoluti. verochenelmatrimoniocunarelazionalit,perchimatrimoniosempre traduepersone:maciunovviet.Daltraparte,cunarelazionatrispettoagli obblighi;Funghini:lacapacitvamisurataergaonera,nonergacompartem Laregolapermisurarelincapacitnonpuesserelapersonalitdellaltromai contenutideidoveriessenziali:ilcriteriosemprelostesso,inognimatrimonio. In fondo il problema determinare se lincompatibilit di caratteri equiparabile allincapacit di assumere? Incompatibilit che soltanto si scopre a posteriori(percuisesiverificalamancatacompatibilitsarebbenullo). Nonsidevedimenticarecheungradodimancanzadicompatibilitpositivo: puedovrebbediventareoccasionedidonazione,nellamisuraincuilintegrazione
Cfr. P.J.VILADRICH, Comentarioalcanon1095, in ComentarioExegticoalCdigodeDerechoCannico,III, Pamplona1996,pp.12391240.
28 27

Cfr.P.J.VILADRICH,Ilconsensomatrimoniale,Roma2001.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

25

nonqualcosachedipendedallacapacit,madallosforzodientrambiiconiugiper accettarelaltronellasuaconcretezza,conisuoidifettielesuediversit. Cisonopoidelleconseguenzeparadossalidellincapacitrelativa: Non pensabile un consenso parzialmente valido: valido o non lo , assolutamente; Sipotrebbeesserecapaceassolutamenteeincapaceconunapersona. Sarebbeincapaceilmatrimonio(chepuesserevalidoonullo,manoncapace oincapace) Sarebberocapaciisoggetticoncomportamentiaberrantimacomplementari tradiloro!(unmasochistaeunsadico,unnarcisistaeundebole). Sullautonomiatrailcomma2eilcomma3delcan.1095 Ilproblemadellautonomiadeln.3rispettoaln.2;:comesipuassumeregli obblighi non avendo la discrezione di giudizio? e allinversa: se incapace di assumere probabilmente non aveva la discrezione... Contro lautonomia, C.J. ERRZURIZM.,Riflessionisullacapacitconsensualenelmatrimoniocanonicocit.;E.TEJERO, Naturalezajurdicadelaincapacidadparaasumirlasobligacionesesencialesdelmatrimonio yiusconnubii,inFideliumIura6(1996)227333.
Sipuconsiderareautonomoiln.3sottolineandochesitrattadiununicacategoria giuridica,chesipresentasottotrecriteri.(Edistinguendoinn.23tralacapacitper prendere una decisione libera e lo sviluppo necessario per assumere il contenuto dellatto): J.CARRERAS,Laautonomadelaincapacidaddeasumirlasobligacionesesenciales delmatrimoniocomocaptulodenulidad,inIusCanonicum,vo.speciale1999,779793.

Suiperitielaprova Cfr. can. 1680: il giudice si serva dei periti a meno che la perizia sia evidentementeinutile(perchevidentelincapacitolacapacit). La missione dei periti nelle cause di incapacit determinare la natura e la gravitdellacausapsichica,ilmomentoincuiapparsaelasuainfluenzanella prestazione del consenso. Il giudice, che peritus peritorum, deve ponderare le conclusionidel perito,specialmentesecisonoopinionidiverseediscordantitrai diversi periti, o se mancano di certezza morale, vuoi per le vie utilizzate o le conclusioniraggiunte,vuoiperchnonabbianosufficienteriscontronegliattidella causa. Ilperitoaiutailgiudiceconlasuascienzapropriaadeterminarelecondizioni psichichedelsoggettonelmomentodicelebrareilmatrimonio. Aiutare: la conclusione spetta al giudice (peritus peritorum), che non assume acriticamenteleconclusionidelperito.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

26

Nonbastacheilperitodicachelapersonaneuroticaoimmatura;bisogna vederesetaleanomaliarendeincapace,serientranellefattispeciedelcanone1095. Comesipongonoledomandealperito:ilperitonondevedireselapersonaera incapacediassumere:questospettaalgiudice. Conlascienzapropria,einquestoigiudicidevonostareattentialesensodei termini utilizzati dal perito. Ad esempio, quando esso parla di maturit, si deve distingueretralamaturitpuntodarrivo(cheilsensomoltevolteutilizzatodai periti) o di partenza (per il giudice, perch anche le persone normali hanno lievi difettieimmaturit). Nelmomentodicontrarre;nonconstatailfallimentoelinviabilitdellavita comunemalostatopsichiconelmomentodellacelebrazionedelmatrimonio(con laiutodelesamedelperiziando,itestimoni,ifattiprovati...). Antropologia del perito compatibile con la antropologia cristiana: non determinista, luomo capace di impegnare completamente la propria libert, valutazionerealisticadegliostacolieimezzipersuperarli;realizzazionedische passaattraversoilsacrificio(ildonodis)enonlegocentrismo...cfr.discorsodel Papa del 1997 e il pericolo di scambiare personalismo con egocentrismo: il vero personalismo cerca innanzitutto la realizzazione attraverso il dono di s, in una visionerealisticadellapersonaumana. Riguardo alla provadellincapacit consensuale, lanuovaInstructio Dignitas connubii,nelsuoart.209,specificabenechecosesidevechiederealperitoinognuna dellafattispecieconsideratedalcanone1095:

1.Incausisincapacitatis,admentemcan.1095,iudexaperitoquaererene omittatanalterutravelutraqueparspeculiarianomaliahabitualiveltransitoria temporenuptiarumlaboraverit;quaenamfueriteiusdemgravitas;quando,quade causaetquibusinadiunctisoriginemhabueritetsesemanifestaverit. 2.Singillatim:


1incausisobdefectumususrationis,quaeratutrumanomaliagravitertempore celebrationis matrimonii usum rationis perturbaverit; qua intensitate et quibus indiciisseserevelaverit;

2incausisobdefectumdiscretionisiudicii,quaeratqualisfueritanomaliae effectus in facultatem criticam et electivam ad decisiones graves eliciendas, peculiariteradstatumvitaelibereeligendum; 3 in causis denique ob incapacitatem assumendi obligationes matrimonii essentiales,quaeratquaenamsitnaturaetgravitascausaepsychicaeobquampars non tantum gravi difficultate sed etiam impossibilitate laboret ad sustinendas actionesmatrimoniiobligationibusinhaerentes.

LEZ.X:LINCAPACIT CONSENSUALE

27

3.Peritusinsuovotosinguliscapitibusindecretoiudicisdefinitisiuxta propriaeartisetscientiaepraeceptaresponderedebet;caveatautemnelimitessui munerisultragrediensiudiciaquaeadiudicemspectantemittat(cf.cann.1577, 1;1574) .


29

Ilgiudicedichiaralanullitdelmatrimonioseritieneprovatalincapacit;non soltantoperilfattochevengainvocata,nperchilperitoriscontraunaanomalia,n perchlasituazionedeiconiugipenosa:nonpossonoricostruirelavitacomune, nonpossonomagariavvicinarsiaisacramenti... Nellostudiodellecause,particolarmenteinquellecheriguardanolincapacit, bisognaricordarechelaverapastoralequellachesibasasullaverit;cheilSignore nonnegamailasuagrazia...

Uno studio molto chiaro sul ruolo del perito e sulla valutazione della perizia alla luce di quanto stabilitodalla Dignitasconnubii quellodiP. BIANCHI, Leperiziemedichee,inparticolare,quelleriguardantiilcan. 1095,inLanullitdelmatrimonio:temiprocessualiesostantiviinoccasionedellaDignitasConnubii,EDUSC,Roma 2005,pp.145176.

29