Sei sulla pagina 1di 51

5.

Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
5.01 -  “Famiglia” non /SIGNIFICARE/ _________ più una
coppia sposata e qualche figlio

5.02 - Queste nuove forme familiari /ESSERE/


______________ oggi il 17% del totale

5.03 -  /DIMINUIRE/ ____________________ molto i matrimoni


religiosi  

5.04  - Inoltre spesso la donna /LAVORARE/


___________________  

5.05  - I figli /IMPARARE/ ________________ prima ad essere


autonomi

5.06  - Un terzo dei ragazzi fra gli 11 e i 13 anni


/AVERE/_______ le chiavi di casa

5.07 - Il 97% dei ragazzi sotto i 24 anni /VIVERE/ ___________ con i  genitori

Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


02/4
 
4.1 Loro /parlare/_______________ bene l'italiano
4.2 Lui /scrivere/________________ solo e-mail e niente lettere
4.3 Lui /partire/____________________ fra una settimana
4.4 Mario /lavorare/ __________________ troppo
4.5 Signora: /volere/ _____________ un caffè??
4.6 Se io /potere/___________ domani vengo a casa tua
4.7 Tu non /dovere/ ______________ fumare!!

ESERCIZIO N°3 - CONIUGARE I VERBI AL PRESENTE INDICATIVO


 
Tra il 1495 e il 1497 Leonardo /dipingere/ ____________ l'Ultima Cena

In quest´opera Leonardo /rappresentare/ _________________ le emozioni dei protagonisti della


storia

Noi /sapere/ ____________ che per il pittore è molto importante illustrare i "moti dell'animo"

Leonardo /scrivere/ ____________ che il bravo pittore deve rappresentare le emozioni

Per questo Leonardo /decidere/ _____________ di rappresentare il momento successivo alle parole
di Gesù "Uno di voi mi tradirà"

Ogni apostolo si /domandare/ ______________ chi può essere il traditore

Leonardo si /concentrare/ _____________ sull'effetto che le parole di Gesù provocano sugli apostoli

Gesù /stare/ __________ al centro

Gesù e Giuda /essere/ ____________ gli unici immobili e calmi


Solo loro due /sapere/ ____________ la verità

Bartolomeo /avere/ _____________ le mani poggiate sul tavolo

Bartolomeo /dare/ ___________  l'impressione non credere alle parole


che ha sentito

Bartolomeo /chiedere/ _______________ una conferma

Esercizio 4: Fare una crocetta (X) a fianco ai verbi che hanno il presente
indicativo irregolare
 
andare   diventare   leggere   reggere  
avere   essere   nascere   rinnovarsi  
chiamarsi   fare   permettere   scrivere   
cominciare   insegnare   potere   seguire  
diffondere    intervistare   produrre   trasmettere   

ESERCIZIO N. 3: COMPLETARE CON I VERBI CONIUGATI


  
Milano, Roma, Napoli, /ESSERE/ ________________ le cittŕ piů importanti d'Italia. /TU -
RICORDARE/ ___________________ le loro caratteristiche? Sě.

/NOI - INCOMINCIARE/ ____________________________ da Milano che č la piů alta. Milano č la


capitale della Lombardia. Essa come il Piemonte non /AVERE/ ____________ il mare, perň ha le
montagne. Milano č la cittŕ piů ricca e grande d'Italia: lě si /COMANDARE/ _______________ a tutte
le industrie d'Italia. Tutte le industrie /STARE/ __________________ a Milano. A Milano la gente č
tutta ricca, uno č piů ricco di un altro, non /ESISTERE/ _____________________ i poveri. Un
povero che /CHIEDERE/ _________________ la caritŕ a Milano, non č di Milano, č di Foggia.

Le persone non si /GUARDARE/ ______________ tanto in faccia a Milano, un vicino di casa č come
un lontano di casa!

Se /TU - ANDARE/ ________________ a faccia a terra a Milano e a Bergamo nessuno ti /ALZARE/


______________: ti lasciano sulla via, soprattutto a Bergamo alta. A Napoli invece ti alzano.

A Milano c'č sempre la neve, il freddo, la nebbia, l'umiditŕ: i panni non /ASCIUGARSI/
___________________ mai, solo a Ferragosto.

E ora /IO - VOLERE/ _____________________ parlare di Roma.

A Roma sono tutti buffoni: la Roma, per una volta che /VINCERE/ _____________ lo scudetto, sono
sempre buffoni. Perň sono anche un poco simpatici. Essi ci /CHIAMARE/ ______________ "cugini".

Roma č la capitale del Lazio e la capitale d'Italia. A Roma c'č lo Stato e c'č pure il Papa,
e /COMANDARE/ _______________ tutti e due, perň il Papa a tutto il mondo. Il Papa non /VENIRE/
____________________ mai a Napoli per paura che gli /CHIEDERE/ __________________ i soldi.

Roma č piena di monumenti. Milano no, uno solo. A Roma ci sono le rovine di Roma. Nerone non
l'ha incendiata, lo /DIRE/ _______________ il nostro maestro. Roma č grandissima perň č pure
sporca.
E ora voglio parlare di Napoli.

Io una volta ci /IO - ANDARE/ ________________ a Napoli. /ESSERE/ _________ pulita. Perň forse
non /VEDERE/ ______________ bene. I disoccupati sono un milione e mezzo, nel
traffico /SUONARE/ ________________ come pazzi.

231/6 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
6.1 Lui /cantare/_______________ bene
6.2 Lui /vedere/________________ molti film
6.3 I bambini /dormire/____________________
6.4 Le scuole  /finire/ __________________ in giugno
6.5 Ma tu cosa /volere/ ____________________ da me?
6.6 Milioni di persone /morire/___________ di fame
6.7 Stasera loro /uscire/_________________ con degli amici

Completare con i verbi e le preposizioni

1. Stasera noi (andare) ... ... cinema ... Filippo e Serena.

2. Quando (partire - tu) ... ? (partire - io) ... ... una settimana.

3. Dove (mangiare - tu) ... stasera? (mangiare - io) ... ... casa.

4. ... agosto loro (volere) ... andare ... montagna.

5. Domenica noi (andare) ... ... mare.

6. Io (bere) ... un caffè ... bar.

7. Voi (fare) ... sempre la spesa ... mercato.

8. Lui (lasciare) ... sempre i suoi libri ... tavolo.

9. Il cinema SpazioUno (essere) ... ... via del Sole.

10. Questa camicia (essere) ... molto bella, (essere) ... ... cotone? No, (essere) ... ... seta.

11. Dove (abitare - loro) ... ? (abitare - loro) ... ... Firenze ... via dell'Anguillara.

12. Il dottor Parisi (vivere) ... ... Firenze ma (essere) ... ... Padova.

13. Voi non (dovere) ... gettare ... terra le lattine vuote.

14. Loro (venire) ... ... scuola ... piedi.

15. Le lezioni (durare) ... quattro ore: ... 9 ... 13.

Scegliere dall'elenco il verbo adatto e coniugalo con il soggetto

INSEGNARE - GIOCARE - COMPRARE - ANDARE - CONOSCERE - CAPIRE - PREFERIRE - PREPARARE - FARE -


CANTARE - ASCOLTARE - STIRARE - APRIRE - VEDERE - LEGGERE - SUONARE - LAVORARE - VENDERE -
SAPERE - ACCENDERE - MANGIARE - BERE - SPEDIRE - METTERE - ABITARE - PARTIRE - PULIRE - CHIUDERE

1. Stasera i signori Parisi ... a carte con gli amici.


2. Ogni giorno Aldo ... il violino.

3. Io ... la TV alle 8 perché guardo il telegiornale.

4. Dalla finestra noi ... il Duomo.

5. Dove (tu) ... le sigarette?

6. Matteo ... la radio, noi ... un libro.

7. Tu ... la birra, Marco ... il tè.

8. Loro ... le cartoline agli amici.

9. La mamma ... i fiori nel vaso.

10. Voi ... spesso al cinema.

11. Io non ... questa frase.

12. Lui ... in periferia vicino all'autostrada.

13. Loro ... un panino perché hanno fame.

14. Che cosa fai? ... la finestra.

15. Nicola ... in una ditta americana a Milano.

16. Voi ... poche persone a Firenze.

17. I negozi ... alle 19.30.

18. Loro non possono venire perché domani ... per Roma.

19. Noi non ... guidare la moto.

20. Giovanna stasera ... la cena per i suoi amici.

21. Loro non ... mai la casa.

22. Alessandro ... sotto la doccia.

23. Che cosa (voi) ... ? (noi) ... le camicie.

24. Che cosa fa Paolo? ... in una scuola privata.

25. In quel bar non ...le sigarette.

Coniuga il verbo all'indicativo presente tenendo conto del pronome soggetto suggerito.

1. Giovanni ... un ragazzo italiano.

2. Io … una ragazza brasiliana.

3. … inglese o americana? (Lei)

4. … felici di trovarci qui. (noi)

5. Gli studenti … tutti in vacanza.

6. … senza i documenti. (noi)

7. … bello vivere in questa città.


8. Io … Roberto. E tu?

9. Senza Marianna con noi, la vita non … più la stessa.

10. … sicuro di volere partire?

11. … interessante, ma dopo un po' diventa noioso.

12. … molto furbo, ma anche maldestro. (tu)

Coniugare al presente indicativo i verbi tra parentesi

1. Domani io (volere) ... dormire fino a tardi.

2. Giovanni (scegliere) ... il ristorante per la cena della scuola.

3. Lei non (andare) ... in piscina perché non (sapere) ... nuotare.

4. Che cosa (leggere) ... tu?

5. Loro (dire) ... sempre la verità.

6. Tu (potere) ... uscire stasera? No, io non (potere) ... perché (dovere) ...studiare.

7. (Volere - tu) ... un caffè? No, grazie, io (preferire) un bicchiere di vino.

8. Noi (sapere) ... guidare la macchina.

9. Io non (amare) ... la grammatica.

10. Lucia (volere) ... abitare in centro.

Completa con il verbo adeguato al presente

Io………………(chiamarsi) Andrea, ……………….(avere) 6 anni e ……………..(io-abitare) a Genova.


Io……………….(andare) a scuola e …………………….(frequentare) la prima elementare con mia sorella Guendalina.
Mi………………….(piacere) molto la mia città perché noi …………….(avere) il mare e le montagne.
A Genova ………………..(esserci) monumenti ed attrazioni molto famose come l'acquario, piazza de Ferrari e la
cattedrale di San Lorenzo.
All'acquario…………………….(vivere) tanti pesci colorati. Loro mi………………….(piacere) molto.
Tutti i turisti ……………………..(andare) all'acquario per vedere i pesci.
Genova……………………(avere) due squadre: il Genoa e la Sampdoria ma non …………………(giocare) molto bene.
Mia mamma………………..(cantare) sempre le canzoni di De André, il cantautore più famoso in città.
Io…………………..(invitare) tutti a visitare Genova perché……………….(essere) davvero bellissima!

Completare con i verbi (Terza coniugazione -ire) al presente

1. Mio figlio... (dormire) con l'orsetto.

2. Ti ha telefonato Claudia oggi? No, non la ... (sentire) da venerdì.

3. ... (voi - partire) con il treno delle 15.30?

4. No, ... (preferire) prendere quello delle 18.50.

5. A che ora ... (finire) il seminario?

6. ... (tu - preferire) il latte o il caffè?

7. Quando ... (io - venire) in questa città ... (scoprire) sempre qualcosa di nuovo.

8. Da ieri sera Paola non sta bene: ... (tossire) spesso e ha anche un po' di febbre.
9. ... (noi - uscire) insieme stasera? No, mi dispiace ... (io - uscire) con Luigi.

10. A che ora ... (aprire) i negozi?

11. La domenica mi occupo della casa: ... (pulire) i pavimenti e le finestre.

12. Io parlo, ma tu non mi ... (capire)!

13. Per non viaggiare con troppi bagagli, Sergio e Agnese li ... (spedire) prima con il treno.

14. ... (voi - venire) da noi stasera?

15. Sì, grazie. ... (finire) di mettere in ordine la casa e ... (venire).

Completare con i verbi (Seconda coniugazione -ere)

1. La mattina ... sempre il giornale (leggere - io)

2. Maria è in vacanza e ... molte cartoline agli amici (scrivere)

3. ... quella macchina? (vedere - tu)

4. I bambini ... molto latte (bere)

5. Tutte le sere ... il treno delle 20. (prendere - noi)

6. Tutti i mesi ... molti soldi per il telefono (spendere - io)

7. Dove ... il gatto? In casa o in giardino? (tenere - voi)

8. Io lo ... in casa. (tenere)

9. Da quanti anni ... a Roma? (vivere - tu)

10. Paolo e Mario non ... Lucia. (conoscere)

11. Luisa ... informazioni. (chiedere)

12. ... tu al telefono, per piacere? (rispondere)

13. ... la nostra casa. (vendere)

14. Lucia ... a macchina una lettera. (battere)

15. In una pasticceria Roberto e Paola ... la torta di compleanno (scegliere)

Completare con i verbi (Prima coniugazione -are)

1. I bambini ... a scuola alle 8.00 (andare)

2. Come ... ? (stare - Lei)

3. Da quanti anni ... a tennis ?(giocare - tu)

4. Mi piace molto il lavoro che ... (fare - io)

5. Tutti i giorni ... i nostri compagni di classe (incontrare - noi)

6. A che ora ... a casa vostra? (cenare)

7. ... molta musica classica (ascoltare - noi)

8. La sera ... la TV. (guardare - io)


9. Dove ... ? (abitare - voi)

10. Che cosa ... per cena? (cucinare - tu)

11. A quale università ... i tuoi amici? (studiare)

12. Luigi ... l'autobus. (aspettare)

13. Il treno ... alle cinque (arrivare)

14. Le nonne ... le favole ai nipoti (raccontare)

15. I turisti ... le vacanze al mare (passare)

Completare con il presente indicativo

1. (abitare) Noi ... in una casa vicino al fiume.

2. (venire) Rita e Lucia ... in centro con il tram.

3. (parlare) Lei ... poco l'italiano, ma capisce abbastanza.

4. (bere) Voi ... una birra o del vino?

5. (capire) Marco non ... l'inglese.

6. (lavorare) Giulio e Carla ... in ufficio e Maria ... in una trattoria.

7. (partire) Io ... con il treno delle 8; ... anche tu?

8. (chiamarsi) Loro ... Luigi e Milena e io ... Roberta.

9. (incontrare) Luigi ... Enzo al bar in piazza.

10. (imparare) Perché ... l'italiano?

11. (avere) Voi ... francobolli? No, mi dispiace.

12. (venire) Matteo ... da Napoli? No, ... da Pisa.

Completare con il presente indicativo

1. (voi dormire) ... in albergo?

2. Questa valigia (pesare) ... molto.

3. I romani (guidare) ... correttamente e (essere) ... molto prudenti.

4. Il tram n. 30 (partire) ... da Monteverde.

5. (voi vedere) ... quel palazzo rosa? La Posta (essere) ... proprio lì.

6. Le persone che (viaggiare) ... in autobus (parlare) ... sempre a voce alta, i ragazzi (ridere) ..., (gridare) ... e a volte
(litigare) ... .

7. Molte persone (compare) ... una tessera mensile per la metropolitana.

8. In Italia la carne (costare) ... troppo.

9. Gianni (comprare) ... sempre il giornale, ma non (avere) ... mai tempo per leggerlo.
10. La sera (loro guardare) ... sempre la televisione.

11. Qualche volta mia sorella mi (scrivere) ... delle lunghe lettere.

12. Se (tu ascoltare) ... spesso la radio, (imparare) ... molto presto l'italiano.

13. (io vedere) ... bene da vicino, ma non da lontano.

14. Non (voi ricordare) ... il nome degli attori nel film "La dolce vita"?

Coniugare nella forma riflessiva

1. Come (chiamarsi) ... quella ragazza bruna?

2. (Lei - chiamarsi) ... Angela.

3. A che ora (svegliarsi) ..., professore?

4. Io (pettinarsi) ... davanti allo specchio.

5. Gianni non (trovarsi) ... bene in Germania.

6. Tu non (arrabbiarsi) ... mai.

7. Noi (lavarsi) ... con l'acqua calda.

8. I giovani (divertirsi) ... in discoteca.

9. Voi (alzarsi) ... sempre troppo tardi

10. La signora Niccoli (mettersi) ... il cappotto.

11. Tu (truccarsi) ... bene.

12. Loro (chiamarsi) ... Paolo e Federico.

13. La signora Carpinelli (togliersi) ... la giacca.

14. Noi (annoiarsi) ... molto a teatro.

15. Perché voi (preoccuparsi) ... così?

 Metti il verbo nella forma corretta del tempo presente

1. Giovanni e Sara (rimanere) a casa stasera.

2. (venire) anch'io!

3. Marina non (dire) mai la verità.

4. Oggi (io andare) al lavoro a piedi.

5. Noi (dare) sempre una mano in casa.

6. Che cosa (noi fare) dopo la lezione?

7. I nonni (stare) bene.

8. Di solito Paolo non (uscire) la sera.

9. Voi (bere) spesso la birra.


10. Tra Roma e Milano, io (scegliere) Roma.

Completare con i verbi e le preposizioni

1. Stasera noi (andare) ... ... cinema ... Filippo e Serena.

2. Quando (partire - tu) ... ? (partire - io) ... ... una settimana.

3. Dove (mangiare - tu) ... stasera? (mangiare - io) ... ... casa.

4. ... agosto loro (volere) ... andare ... montagna.

5. Domenica noi (andare) ... ... mare.

6. Io (bere) ... un caffè ... bar.

7. Voi (fare) ... sempre la spesa ... mercato.

8. Lui (lasciare) ... sempre i suoi libri ... tavolo.

9. Il cinema SpazioUno (essere) ... ... via del Sole.

10. Questa camicia (essere) ... molto bella, (essere) ... ... cotone? No, (essere) ... ... seta.

11. Dove (abitare - loro) ... ? (abitare - loro) ... ... Firenze ... via dell'Anguillara.

12. Il dottor Parisi (vivere) ... ... Firenze ma (essere) ... ... Padova.

13. Voi non (dovere) ... gettare ... terra le lattine vuote.

14. Loro (venire) ... ... scuola ... piedi.

15. Le lezioni (durare) ... quattro ore: ... 9 ... 13.

Completare con i verbi riflessivi

1. Carla ... a Roma per un soggiorno di studio (trovarsi)

2. Appena arrivati in città ... sistemati in albergo (noi - sistemarsi)

3. La mattina i bambini non vogliono ... (alzarsi)

4. Posso usare il tuo rasoio per ... (farsi la barba)

5. Ho intenzione di ... in chirurgia (specilizzarsi)

6. Di che cosa ...? (voi - occuparsi)

7. Il film non era molto divertente e Maria e Claudia ... (annoiarsi)

8. Per le vacanze dobbiamo ancora ... (organizzarsi)

9. Stamani ... molto presto (io - alzarsi)

10. Come è andata ieri sera? ... ? (voi - divertirsi)

Completa con il presente dell’indicativo:


prendere (noi) bere (io) 

stare (noi) essere (noi)

essere (io) entrare (noi)

bere (tu) avere (tu)

avere fame (noi) fare (noi)

stare (io) avere (loro)

avere (lei) studiare (io)

avere sonno (noi) avere (lui)

guardare (tu) stare (lei)

cominciare (lei) sbagliare (loro)

domandare (Lei) bere (noi)

telefonare (io) avere fame (loro)

studiare (noi) stare (voi)

studiare (loro) pagare (tu)

pagare (voi) avere ragione (tu)

avere ragione (io) essere (loro)

avere (noi) stare (loro)

avere paura (lei) entrare (voi)

avere (voi) mangiare (noi)

essere (voi) entrare (loro)

entrare (lui) mangiare (tu)

cercare (tu) entrare (lei)

cercare (noi) stare (lei)

giocare (noi) visitare (io)

vedere (tu) entrare (tu)

parlare (lei) essere (lui)

cercare (io) giocare (tu)


cercare (loro) mangiare (lui)

giocare (noi) avere (io)

andare (io) essere (tu)

entrare (io) entrare (voi)

entrare (lei) andare (loro)

fare (io) fare (tu)

volere (loro) volere (io)

scrivere (loro) piacere (tu)

leggere (io) vivere (Lei)

scrivere (io) piacere (loro)

volere (tu) conoscere (io)

conoscere (loro leggere (noi)

piacere (io) volere (noi)

Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


501/4
 
4.1 Quando (voi) /finire/_______________ potete uscire
4.2 Noi /dire/________________ tutto quello che pensiamo
4.3 Voi /fare/____________________ un lavoro interessante
4.4 Noi /giocare/ __________________ a tennis
4.5 I giornali oggi non  /uscire/ _____________ per uno sciopero
4.6 Io /trarre/___________ le mie conclusioni dalle tue parole
4.7 Questo autore /comporre/ ______________ musica moderna
ESERCIZIO 4: CONIUGARE I VERBI AL PRESENTE INDICATIVO
 
1. Io /entrare/ _____________________ in casa
2. Tu /trovare/ _________________________ l'ingresso
3. Lui /vedere/ _______________________ tutte le stanze
4. Noi /pranzare/ ______________________ in cucina
5. Voi /ricevere/ ________________________ ospiti in salotto
6. Loro non /dovere/ ____________________ entrare in quella camera
7. Io /chiudere/ _____________________ le porte a chiave
8. Tu /passare/ ____________________ molto tempo ai fornelli 
9. Lui /preparare/ _____________________ gli spaghetti
10. Noi non /usare/ ____________________ tappeti
11. Voi /buttare/ _________________________ la cenere per terra
12. Loro /lavorare/ ____________________ molto
13. Io /spegnere/ __________________________ le sigarette nel portacenere

 
Completare con il verbo coniugato al presente indicativo
02/4
 
4.1 Loro /parlare/_______________ bene l'italiano
4.2 Lui /scrivere/________________ solo e-mail e niente lettere
4.3 Lui /partire/____________________ fra una settimana
4.4 Mario /lavorare/ __________________ troppo
4.5 Signora: /volere/ _____________ un caffè??
4.6 Se io /potere/___________ domani vengo a casa tua
4.7 Tu non /dovere/ ______________ fumare!!
231/6 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo
 
6.1 Lui /cantare/_______________ bene
6.2 Lui /vedere/________________ molti film
6.3 I bambini /dormire/____________________
6.4 Le scuole  /finire/ __________________ in giugno
6.5 Ma tu cosa /volere/ ____________________ da me?
6.6 Milioni di persone /morire/___________ di fame
6.7 Stasera loro /uscire/_________________ con degli amici

103/4 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
4.1 I leghisti /parlare/_______________ molto bene l’italiano
4.2 Molti giornali stranieri /scrivere/________________ cose cattive su Silvio
4.3 Francesco oggi non si /sentire/___________ per niente bene
In Italia il numero 13 /portare/ __________________fortuna, all'estero invece
4.4
no
4.5 Il nuovo governo /volere/ ________________  cambiare la legge sull'aborto
4.6 Gianfranco dice che gli omosessuali non  /potere/___________ fare i maestri
Giulio dice che i paesi dell'Est non  /dovere/_________________ entrare troppo
4.7
presto nella Comunità Europea

102/4 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
4.1 Loro /pensare/_______________ cose giuste
4.2 Lui /vedere/________________ solo film western
4.3 Lui /sentire/____________________ solo musica classica
4.4 Mario /mangiare/ __________________ troppo
4.5 Signora: /potere/ _____________ venire qui un momento?
4.6 Se /volere/___________ domani potete venire a cena da me
4.7 Io non /potere/ ______________ venire: devo andare a scuola

101/4 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
4.1 Questi studenti /parlare/_______________ molto bene l’italiano
4.2 Mio figlio legge bene ma /scrivere/________________ malissimo
4.3 A quest’ora Anna /dormire/____________________ ancora
4.4 In Italia il numero 13 /portare/ __________________fortuna
4.5 Buongiorno signora: /volere/ ____________________ un caffè?
4.6 Se volete domani sera /potere/___________ venire a cena da me
4.7 Io non posso venire: /dovere/_________________ andare a scuola

Completare le frasi coniugando i verbi al presente indicativo


131/2
(forme irregolari)
 
2.1 Loro /andare/ ______________ al cinema ogni settimana
2.2 Noi non /capire/ _______________ bene l'inglese
2.3 Marco non /potere/ ______________ venire alla festa
2.4 Io non /andare/ ______________ mai a letto prima di mezzanotte
2.5 Noi andiamo in discoteca. /Venire/ _____________ anche voi?
2.6 Tu no /sapere/ ______________ qual è la verità
2.7 Voi che cosa /fare/ ________________ stasera?

Completare le frasi coniugando i verbi al presente indicativo


(forme regolari)

1.1 Tu non /guardare/ ______________ molto la televisione  


1.2 Francesca /partire/ ________________ questa sera  
1.3 Loro non /credere/ ______________ a quello che dico  
1.4 I miei genitori /arrivare/ ______________ alle otto  
1.5 Lei /prendere/ _________________ qualcosa da bere?  
1.6 Lui /aspettare/ _____________________ l'autobus  
1.7 Io non /conoscere/ __________________ quella persona  

Completare con il verbo fra parentesi (prima coniugazione regolare e ausiliari) al presente
Esercizio 2

I giovani la musica quando . (ascoltare - studiare)

Le scarpe 50 euro. (costare)

Carla,  quando appartamento ?   (cambiare)

Noi un albergo al mare per le vacanze. (cercare)

Sig. Rossi, tedesco ? (parlare)

A che ora voi quando non  lezioni all'università ? (mangiare - avere)

I giocatori pronti, ora al calcio. (essere - giocare)

Io una guida turistica e le persone a visitare i monumenti della città. (essere - portare)

Laura, quando i tuoi compagni di scuola ? (incontrare)

Mio figlio prima , poi la televisione o agli amici. (studiare - guardare -


telefonare) 

Giovanna, la lettera o il libro ? (scrivere - leggere)

I negozi del centro alle 19. (chiudere)

Franco e Chiara,  voi i bambini a scuola ?   (prendere)

Noi un panorama splendido da questa finestra. (vedere)


Quando io in vacanza, moltissimo. (essere - leggere)

La signora Carli sempre a tutti quando delle lettere. (rispondere - ricevere)

Per andare alla festa, le mie amiche l'abito da sera. (mettere)

Noi non quella persona e non alle cose che . (conoscere - credere - scrivere)

Sig. Carrisi,  la città dove io ? (conoscere - vivere)

Mario, perché ? Mi quella frase ? (ridere - ripetere)

Ragazzi, questa bella musica ? (sentire)

I miei genitori domani mattina alle 7. (partire)

Io non il tedesco.   (capire)

Sig. Martini, un caffé o un cappuccino ? (preferire)

In questo momento il bambino tranquillo perché . (essere - dormire)

Le banche alle 8:30. (aprire)

Quando le vacanze di Natale ? (finire)

Noi non il corso di cinese perché   troppo difficile. (seguire - essere)

Franco, mi   da bere ? (offrire)

Voi prima gli esami, poi per la montagna. (finire - partire)

Franco medicina e le lezioni tutti i giorni. (studiare - seguire)

Voi dove ? in centro o in periferia ?  (vivere - abitare)

Io non domani, partire fra una settimana. (partire - preferire)

Noi non perché voi il pullover con questo caldo. (capire - mettere)

Sig. Rossi,  i suoi occhiali ? qui sul tavolo. (cercare - essere)

Marco  sull'autobus in via Garibaldi e al capolinea. (salire - scendere)


Al ristorante tu o io ? (pagare - pagare))

Voi a scrivere la relazione e io   a correggerla. (continuare - cominciare)

Quei bambini   troppo la TV e non abbastanza. (guardare - leggere)

Io poco, ma lo stesso il film. (capire - guardare)

Completare le frasi coniugando i verbi al presente indicativo


(forme regolari)

1.1 Tu non /guardare/ ______________ molto la televisione  


1.2 Francesca /partire/ ________________ questa sera  
1.3 Loro non /credere/ ______________ a quello che dico  
1.4 I miei genitori /arrivare/ ______________ alle otto  
1.5 Lei /prendere/ _________________ qualcosa da bere?  
1.6 Lui /aspettare/ _____________________ l'autobus  
1.7 Io non /conoscere/ __________________ quella persona  

 
Completare le frasi coniugando i verbi al presente indicativo
131/2  
(forme irregolari)
   
2.1 Loro /andare/ ______________ al cinema ogni settimana  
2.2 Noi non /capire/ _______________ bene l'inglese  
2.3 Marco non /potere/ ______________ venire alla festa  
2.4 Io non /andare/ ______________ mai a letto prima di mezzanotte  
2.5 Noi andiamo in discoteca. /Venire/ _____________ anche voi?  
2.6 Tu no /sapere/ ______________ qual è la verità  
2.7 Voi che cosa /fare/ ________________ stasera?  
 
  
Completare le frasi coniugando i verbi al passato prossimo indicativo
131/3  
(forme regolari)
   
3.1 Tu /sentire/ ____________ il notiziario stamattina?  
3.2 Maria e Gabriella non /tornare/ _____________ a casa  
3.3 Lei non /potere/ _________________ uscire ieri sera  
3.4 Io e Carlo /arrivare/ ________________ alle nove  
3.5 Noi non /finire/ _______________ ancora il nostro lavoro  
3.6 Il presidente /parlare/ ___________ con i giornalisti per dieci minuti  
3.7 Io ieri /stare/ ____________ a casa tutto il pomeriggio  
 
  
Completare le frasi coniugando i verbi al passato prossimo indicativo
131/4  
(forme irregolari)
   
4.1 Ieri Anna /venire/ _________________ a casa mia  
4.2 Voi non /fare/ _________________ quello che io ho chiesto  
4.3 Tu non mi /dire/ _______________ tutta la verità  
4.4 La settimana scorsa noi /vedere/ _______________ un bel film  
4.5 Per tornare a casa io /prendere/ ______________ l'autobus  
4.6 Loro non hanno telefonato ma /scrivere/ ________________ una lettera  
4.7 Perché tu non /leggere/ _________________ quel libro?  
 
  
131/5 Completare le frasi coniugando i verbi all'imperfetto  indicativo   
   
5.1 Una volta noi /essere/ _________________ molto amici  
5.2 Non ho sentito: puoi ripetere quello che /dire/ ______________?  
5.3 Voi /uscire/ _________________ anche con la pioggia?  
5.4 Lui, da piccolo, /fare/ ____________________ molti sport  
5.5 Quando quel bambino /dormire/ _____________ sembrava un angioletto  
5.6 All'esame io non /ricordare/ ________________ più niente  
5.7 Loro in vacanza /bere/ _________________ solo alcolici   
 
  
Scegliere fra passato prossimo e imperfetto la forma verbale più
131/6  
opportuna
   
6.1 Ho cominciato a fumare quando (A) ho avuto (B) avevo 16 anni  
6.2 Sono tornato a casa perché (A) sono stato (B) ero stanco  
6.3 (A) Ho vissuto (B) Vivevo tutta la mia vita in questa città   
6.4 Io (A) sono nato (B) nascevo a Roma  
6.5 L'imperatore Federico II (A) ha parlato (B) parlava diverse lingue  
Quando ero studente (A) ho mangiato (B) mangiavo spesso alla mensa
6.6  
universitaria 
La Juventus (A) ha vinto (B) vinceva molte volte il campionato di calcio
6.7  
italiano
 
  
131/7 Scegliere la forma verbale opportuna  
   
7.1 In Italia molta gente (A) guarda (B) guardano troppo la televisone  
7.2 Lui (A) ha camminato (B) è camminato  molto lentamente  
7.3 Nell'Italia del nord si (A) beve (B) bevono soprattutto vini rossi  
7.4 Questa storia non mi (A) ha piaciuto (B) è piaciuta  
Guardo ogni genere di film ma non (A) mi piace (B) mi piacciono quelli di
7.5  
guerra
7.6 Io ho bevuto un caffè: (A) paghi tu? (B) pagi tu?  
7.7 Io mi (A) ho dimenticato (B) sono dimenticato di telefonarti  
 
  
Completare le frasi con il verbo coniugato nella forma opportuna
131/8  
(presente, passato prossimo o imperfetto)
   
Se volete arrivare presto a casa non /dovere/ _______________ prendere
8.1  
l'autobus ma la metro. 
8.2 Questa notizia /arrivare/ __________________ ieri sera tardi  
8.3 Tu /chiamarsi/ _______________ Franco, non è vero?  
8.4 Quando io ho fatto quella domanda nessuno /rispondere/ _____________  
8.5 A che ora /partire/ ______________ il prossimo treno per Venezia?  
Quando io e mio fratello /essere/ ______________ bambini giocavamo sempre
8.6  
insieme
Loro sono venuti in Italia molti anni fa perché /volere/ ___________________
8.7  
vedere la Cappella Sistina in Vaticano

101/4 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


   
4.1 Questi studenti /parlare/_______________ molto bene l’italiano  
4.2 Mio figlio legge bene ma /scrivere/________________ malissimo  
4.3 A quest’ora Anna /dormire/____________________ ancora  
4.4 In Italia il numero 13 /portare/ __________________fortuna  
4.5 Buongiorno signora: /volere/ ____________________ un caffè?  
4.6 Se volete domani sera /potere/___________ venire a cena da me  
4.7 Io non posso venire: /dovere/_________________ andare a scuola  
 
  
Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo (ho
101/5  
mangiato, sono andato ecc.)
   
5.1 Io /studiare/_______________ in Italia  
5.2 Tu/vedere/________________ la TV ieri sera?  
5.3 Lui non /rispondere/____________________ alla domanda  
5.4 Anna /partire/ __________________ tre giorni fa  
5.5 Io e Marco /dire/ ____________________ la verità  
5.6 Voi /camminare/___________ a lungo?  
5.7 Anna e Paolo non /volere/_________________ sentire quella musica  
 
  
Scegliere fra passato prossimo e imperfetto la forma verbale più
101/6  
opportuna
   
6.1 (A)Ho vissuto (B)Vivevo per tre anni e mezzo a Parigi  
6.2 Ho cominciato a studiare l’inglese quando (A)sono stato (B)ero bambino  
6.3 Albert Einstein (A)ha suonato (B)suonava il violino  
6.4 Napoleone Bonaparte (A)è morto (B)moriva nel 1815  
6.5 Il regista Federico Fellini (A)ha vinto (B)vinceva nove volte il premio Oscar  
Quando andavo all’università (A)ho frequentato (B)frequentavo per 6 mesi un
6.6  
corso di filosofia
6.7 Sono andato a dormire perché (A)ho avuto (B)avevo sonno  

102/4 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


   
4.1 Loro /pensare/_______________ cose giuste  
4.2 Lui /vedere/________________ solo film western  
4.3 Lui /sentire/____________________ solo musica classica  
4.4 Mario /mangiare/ __________________ troppo  
4.5 Signora: /potere/ _____________ venire qui un momento?  
4.6 Se /volere/___________ domani potete venire a cena da me  
4.7 Io non /potere/ ______________ venire: devo andare a scuola  
 
  
Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo (ho
102/5  
mangiato, sono andato ecc.)
   
5.1 Io /aspettare /_______________ l'autobus per 20 minuti  
5.2 Tu /chiedere/________________ un consiglio a me?  
5.3 Lui non /perdere/____________________ la calma  
5.4 Anna /tornare/ __________________ in Italia  
5.5 Io e Marco /fare/ ____________________ colazione  
5.6 Voi /passeggiare/___________ a lungo?  
5.7 Anna e Paolo non /potere/_________________ dormire  
 
  
Scegliere fra passato prossimo e imperfetto la forma verbale più
102/6  
opportuna
   
6.1 (A)Ho abitato (B)Abitavo 4 settimane a Berlino  
6.2 Ho conosciuto Anna quando (A)sono stato (B)ero studente  
6.3 Bogart (A)ha fumato (B)fumava molto  
6.4 Gesù Cristo (A)è nato (B)nasceva a Nazareth  
6.5 (A)ho letto (B)leggevo questo libro almeno 10 volte  
Quando lavoravo in America (A)ho vissuto (B)vivevo per alcune settimane nel
6.6  
Bronx
6.7 Non ho mangiato perché non (A)ho avuto (B)avevo fame  

103/4 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


   
4.1 I leghisti /parlare/_______________ molto bene l’italiano  
4.2 Molti giornali stranieri /scrivere/________________ cose cattive su Silvio  
4.3 Francesco oggi non si /sentire/___________ per niente bene  
In Italia il numero 13 /portare/ __________________fortuna, all'estero invece
4.4  
no
4.5 Il nuovo governo /volere/ ________________  cambiare la legge sull'aborto  
4.6 Gianfranco dice che gli omosessuali non  /potere/___________ fare i maestri  
Giulio dice che i paesi dell'Est non  /dovere/_________________ entrare troppo
4.7  
presto nella Comunità Europea
 

 
Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo (ho
103/5  
mangiato, sono andato ecc.)
   
5.1 Io /votare/_______________ in un seggio elettorale pieno di gente  
5.2 Tu /vedere/________________ la TV ieri sera?   
5.3 Silvio non /rispondere/_______________ a molte domande  
5.4 Tu /sentire/ __________________ cosa ha detto Fausto?  
5.5 Emma /fare/ ____________________ lo sciopero della fame  
5.6 Queste elezioni  /andare/___________ abbastanza male  
5.7 Fausto e Tonino non /volere/_________________ fare parte dell'Ulivo  
 
  
Scegliere fra passato prossimo e imperfetto la forma verbale più
103/6  
opportuna
   
6.1 Quel giovanotto (A)ha vissuto (B)viveva  a casa di Silvio per parecchio tempo  
6.2 Silvio ha conosciuto Fedele quando (A)è stato (B)era un ragazzo  
6.3 Fedele  e Silvio (A)hanno cantato (B)cantavano sulle navi  
6.4 Napoleone Bonaparte (A)è morto (B)moriva nel 1815  
Roberto Benigni (A)ha vinto (B)vinceva  il premio Oscar per il suo film "La vita
6.5  
è bella"
Qualche anno fa "Alleanza Nazionale" (A)si è chiamata (B)si chiamava
6.6  
"Movimento Sociale Italiano"
Durante la campagna elettorale Silvio (A)ha firmato (B)firmava un "contratto"
6.7  
con gli italiani

231/6 Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


   
6.1 Lui /cantare/_______________ bene  
6.2 Lui /vedere/________________ molti film  
6.3 I bambini /dormire/____________________  
6.4 Le scuole  /finire/ __________________ in giugno  
6.5 Ma tu cosa /volere/ ____________________ da me?  
6.6 Milioni di persone /morire/___________ di fame  
6.7 Stasera loro /uscire/_________________ con degli amici  

Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo (ho


231/7  
mangiato, sono andato ecc.)
   
7.1 Io /perdere/_______________ le chiavi di casa  
7.2 Tu /prendere/________________ qualcosa da bere?  
7.3 Noi stamattina /vestirsi/____________________ e siamo usciti  
7.4 Io /ridere/ __________________ durante tutto il film  
7.5 Tu /chiedere/ _______________ qualcosa?  
7.6 Lei /rimanere/___________ a casa fino alle 9  
7.7 Loro  /passeggiare/_________________ tutto il pomeriggio  

Coniugare il verbo al  passato prossimo o all'imperfetto a seconda


231/8  
dell'opportunità
   
8.1 In America Monica /diventare/ _________________ famosa  
8.2 Da giovane Tony /essere/ ___________ socialista  
8.3 Il muro di Berlino /cadere/ ___________ più di dieci anni fa  
8.4 Nel 1970 le Tv private non /esistere/ _________________  
Sono andato a Parigi perché /volere/ ___________ vedere il Louvre, ma poi ho
8.5  
fatto altre cose
8.6 Io ti /ripetere/ ____________ mille volte che non devi fumare in camera da letto!  
8.7 Ho mangiato presto perché /avere/ ________ fame  

Esercizio 4: Fare una crocetta (X) a fianco ai verbi che hanno il presente indicativo irregolare
 
andare   diventare   leggere   reggere  
avere   essere   nascere   rinnovarsi  
chiamarsi   fare   permettere   scrivere   
cominciare   insegnare   potere   seguire  
diffondere    intervistare   produrre   trasmettere   

Esercizio 4: Fare una crocetta (X) a fianco ai verbi che hanno il presente indicativo irregolare
 
andare diventare   leggere   reggere  
X
avere X essere X nascere   rinnovarsi  
chiamarsi   fare X permettere   scrivere   
cominciare X insegnare   potere X seguire  
diffondere    intervistare   produrre X trasmettere   
 
ANDARE: vado vai, va, andiamo, andate, vanno
AVERE: ho, hai, ha, abbiamo, avete, hanno
COMINCIARE: comincio, cominci, comincia, cominciamo, cominciate, cominciano
ESSERE: sono, sei, č, siamo, siete, sono
FARE: faccio, fai, fa, facciamo, fate, fanno
POTERE: posso, puoi, puň, possiamo, potete, possono
PRODURRE: produco, produci, produce, produciamo, producete, producono

Le irregolaritŕ di verbi come LEGGERE, REGGERE e NASCERE sono solo "irregolaritŕ" di pronuncia.
 
 

ESERCIZIO 1: completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
1. A Capodanno si /MANGIARE/ ____________________ un piatto di lenticchie
2. A Capodanno si /FARE/ __________________ un brindisi con gli amici
3. A mezzanotte si /FARE/ __________________ i fuochi d'artificio
4. La notte dell'Epifania si /LASCIARE/ _________________ una calza vicino al letto
5. A Pasqua si /MANGIARE/ ___________________ le uova di cioccolato
6. A Pasquetta si /ANDARE/ ________________ a fare una scampagnata
7. Ferragosto si /FESTEGGIARE/ _____________________ al mare o in montagna
8. Il primo maggio si /FARE/ _____________________ manifestazioni politiche
9. A Natale si /RICEVERE/ ___________________ i regali portati da Babbo Natale

ESERCIZIO 1: completare con il verbo coniugato al presente indicativo


 
1. A Capodanno si /MANGIA/ un piatto di lenticchie
2. A Capodanno si /FA/ un brindisi con gli amici
3. A mezzanotte si /FANNO/ i fuochi d'artificio
4. La notte dell'Epifania si /LASCIA/  una calza vicino al letto
5. A Pasqua si /MANGIANO/  le uova di cioccolato
6. A Pasquetta si /VA/ a fare una scampagnata
7. Ferragosto si /FESTEGGIA/ al mare o in montagna
8. Il primo maggio si /FANNO/  manifestazioni politiche
9. A Natale si /RICEVONO/ i regali portati da Babbo Natale

Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


02/4
   
4.1 Loro /parlare/_______________ bene l'italiano  
4.2 Lui /scrivere/________________ solo e-mail e niente lettere  
4.3 Lui /partire/____________________ fra una settimana  
4.4 Mario /lavorare/ __________________ troppo  
4.5 Signora: /volere/ _____________ un caffè??  
4.6 Se io /potere/___________ domani vengo a casa tua  
4.7 Tu non /dovere/ ______________ fumare!!  
 
  
Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo (ho
 
02/5 lavorato, sono partito ecc.)
   
5.1 Io /mangiare/_______________ al "Ristorante Primavera"  
5.2 Ieri sera noi /andare/________________ al "Caffè Greco"  
5.3 Lui non /vedere/____________________ quel film  
5.4 Anna /arrivare/ __________________ due giorni fa  
5.5 Loro non /fare/ ____________________ colazione  
5.6 Voi /capire/___________ quello che io ho detto?  
5.7 Anna e Paolo non /essere/_________________ in Sicilia  
 
  
Scegliere fra passato prossimo e imperfetto la forma verbale più
 
02/6 opportuna
   
6.1 (A)Ho vissuto (B)Vivevo qui per 5 settimane  
6.2 Ho letto quel libro quando (A)sono stato (B)ero studente  
6.3 Da bambino (A)ho mangiato (B)mangiavo molta cioccolata  
6.4 Io (A)sono nato (B)nascevo a gennaio  
6.5 (A)ho telefonato (B)telefonavo a Paolo almeno 20 volte  
6.6 (A)Ho conosciuto (B)Conoscevo mia moglie quando lavoravo in America  
6.7 Ho bevuto una birra perché (A)ho avuto (B)avevo sete  

Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


501/4
   
4.1 Quando (voi) /finire/_______________ potete uscire  
4.2 Noi /dire/________________ tutto quello che pensiamo  
4.3 Voi /fare/____________________ un lavoro interessante  
4.4 Noi /giocare/ __________________ a tennis  
4.5 I giornali oggi non  /uscire/ _____________ per uno sciopero  
4.6 Io /trarre/___________ le mie conclusioni dalle tue parole  
4.7 Questo autore /comporre/ ______________ musica moderna  
 
  
Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo
 
02/5 (ho lavorato, sono partito ecc.)
   
5.1  Io /risolvere/_______________ i miei problemi  
5.2 Lei mi /promettere/________________  che ritornerà  
5.3 Lui non /scendere/ _________________ dall'autobus  
5.4 Io /bruciare/ ______________ tutti i miei libri di scuola  
5.5 La casa /bruciare/ ____________________ in pochi minuti  
5.6 Io /aumentare/___________ il volume della radio  
5.7 Il costo della vita /aumentare/_________________ molto  
 
  
Completare le frasi coniugando il verbo nella forma più
 
501/6 opportuna
   
6.1 Lui /vivere/ ____________ all'estero tutta la sua vita  
6.2 Se avessi la possibilità certamente /partire/ ______________  
Ho saputo che tu /arrivare/ _______________ soltanto una
6.3  
settimana fa
Non ti ho prestato i soldi perché tu li /spendere/ _____________
6.4  
comprando cose inutili!
6.5 Ha detto che /tornare/ ___________ dopo un paio di giorni  
6.6 Io non volevo che la nostra storia /finire/ ____________ così  
6.7 Mi /piacere/ ______________ se tu venissi a trovarmi  
Il passato prossimo - Present perfect
Il passato prossimo - Dizionario online

Mettere al "passato prossimo" i verbi tra parentesi come nell'esempio.


Use the "passato prossimo", according to the exemple.
Esempio/Exemple: Mario (dormire) ......... troppo. - Mario ha dormito troppo.

- Ieri molti impiegati (lavorare) fino a tardi.


- La Ditta Landi (comprare) il 5% delle azioni della Sadinvest.
- Un nostro incaricato (visitare) gli stabilimenti della Taif.
- Il mese scorso (noi) (vendere) tutte le nostre scorte.
- Gli operai (protestare) per la mancanza di misure di sicurezza in
alcuni reparti.
- Durante gli ultimi mesi nessun cliente (reclamare) .
- La Ditta TOF (spedire) la merce due giorni fa.
- I rappresentanti sindacali (incontrare) la Direzione della Toscofilm.
- I costi di gestione (superare) le previsioni.
- La Ditta Bragi di Napoli ancora non (pagare) .
Il passato prossimo - Present perfect
Il passato prossimo - Dizionario online

Mettere al "passato prossimo" i verbi tra parentesi come nell'esempio.


Use the "passato prossimo", according to the exemple.
Esempio/Exemple: Mario (dormire) ......... troppo. - Mario ha dormito troppo.

- Ieri (io) (partire) con il treno delle 19 e 23.


- La merce (arrivare) solo oggi.
- L'assegno (tornare) indietro.
- La Borsa oggi (salire) di 3 punti.
- Il prezzo dell'oro (aumentare) .
- La domanda di auto (diminuire) negli ultimi mesi.
- L'acquisto di quella proprietà (risultare) un ottimo affare.
- Con l'acquisto del 3% della FAMI la nostra Società (entrare) nel gruppo
Moschini.
- Mi dispiace ma l'avvocato (uscire) .
- Ieri sera la riunione (finire) molto tardi.
- Ieri sera la riunione (durare) fino a tardi.
Il passato prossimo - Present perfect
Il passato prossimo - Dizionario online

Mettere al "passato prossimo" i verbi tra parentesi come nell'esempio.


Use the "passato prossimo", according to the exemple.
Esempio/Exemple: Mario (dormire) ......... troppo. - Mario ha dormito troppo.

- Il signor Gori (aprire) un conto corrente presso La Banca Toscana.


- La banca non (concedere) il fido al Rag. Merloni.
- Ieri (io) (dare) l'assegno alla segretaria.
- La Borsa oggi (chiudere) in ribasso.
- Oggi (io) non (leggere) ancora Il Sole-24 Ore
- Il ciclo produttivo (finire) nei modi e nei tempi previsti.
- La EUROFARMA (emettere) azioni per 3 miliardi.
- Quest'anno la nostra fabbrica di Lodi (produrre) più del solito.
- A causa della crisi dell'acciaio la ITALMETALLI (dovere) chiudere gli
stabilimenti di Frosinone.
- Il Ragionier Scarlatti (dare) le dimissioni.
- L'avvocato Pecori (dire) ai soci che vuole vendere la sua quota.
- Le scorte di materie prime (finire) .
- Il Presidente (finire) la sua relazione annuale.
- Il ciclo produttivo (durare) più del solito.
- Durante il suo viaggio d'affari il signor Gori (cogliere) l'occasione per
incontrare il nostro Amministratore delegato.
- Le azioni della TREX (scendere) di 200 lire.
- Il Direttore delL'Ufficio Commerciale (scegliere) questo cartellone
pubblicitario.
- La banca (togliere) il fido al signor Bindi.
- In cassa (rimanere) solo 20 milioni.
- Una delegazione commerciale russa (venire) a visitare il nostro paese.
Vacanze in Sicilia
Il passato prossimo - Dizionario online

Metti al passato prossimo i verbi tra parentesi.

Anna e Mario (essere) in vacanza in Sicilia, (partire) il 3 luglio


e (ritornare) a casa il 18 luglio. In auto (partire) da Bologna
la mattina presto e (fermarsi) a dormire in un piccolo paese della
Calabria non lontano dall'autostrada, la mattina successiva (riprendere)
il viaggio e nel primo pomeriggio (arrivare) a Taormina, da
lì poi (andare) ai Giardini di Naxos dove avevano prenotato una camera
in un buon albergo.
Durante la loro vacanza (divertirsi) molto perché (fare)
molte escursioni interessanti. Il primo giorno (salire) sull'Etna e cosi
(avere) la possibilità di assistere da vicino ad un'eruzione vulcanica. Nei
giorni successivi (prendere) il sole sulla spiaggia dell'albergo, (visitare)
Siracusa, Catania, (andare) all'Isola di Lipari, (mangiare)
i piatti tipici della cucina siciliana, come gli arancini, il pescespada alla
griglia e il caciocavallo, (bere) i vini siciliani, che sono squisiti.
La sera sono spesso andati alle feste folcloristiche che durante l'estate si
svolgono nei vari paesi del catanese.
Quando (traversare) lo Stretto di Messina sulla via del ritorno
(ripromettersi) di passare anche l'anno prossimo le vacanze in
Sicilia.
Funghi pericolosi
Il passato prossimo - Dizionario online

Mettere al "passato prossimo" i verbi tra parentesi


Ricordate che con lo, la, li, le il participio passato concorda con il pronome - l'/lo
ho visto - l'/la ho vista - li ho visti - le ho viste

Ieri il tempo era bello e Luigi (prendere) la bici ed (andare) in


montagna, (pedalare) e pedalato e quando (sentirsi) stanco,
(fermarsi) e (riposarsi) .
Dopo essersi riposato (decidere) di fare una passeggiata nel bosco e
mentre camminava (trovare) tanti funghi porcini, allora li (raccogliere)
e li (mettere) nello zaino.
Poi (tornare) a casa, (pulire) i funghi, li (lavare) , li
(tagliare) a pezzi su un tagliere e poi li (mettere) in un tegame
dove (aggiungere) uno spicchio d'aglio, due cucchiai d'olio extravergine
d'oliva, del prezzemolo, sale e olio. Li (cucinare) per 20 minuti e poi li
(mangiare) tutti e ci (bere) una bottiglia di Pinot binaco.
Dopo pranzo (andare) a fare un pisolino ma mentre dormiva gli (venire)
dei terribili crampi alla pancia, allora (telefonare)
all'ambulanza, che (arrivare) dopo 10 minuti e lo (portare) al
pronto soccorso.
All'ospedale i dottori gli (fare) la lavanda gastrica e così Luigi non
(morire) , adessso deve rimanere all'ospedale per due o tre giorni e poi
tornerà a casa.
Non credo che dopo questa esperienza Luigi mangerà di nuovo i funghi.
ESERCIZIO N. 1: Cambiare le frasi trasformando il presente in passato prossimo
(io parlo - io ho parlato). Attenzione all'uso dell'ausilare "essere" con i verbi riflessivi.
1. Io bevo un caffè  
2. Tu ti ricordi molte cose  
3. Lui e lei si salutano  
4. Lei si lava le mani  
5. Noi ricordiamo molte cose  
6. Voi vi bevete un caffè  
7. Loro si arrabbiano  
8. Io lavo le mani al bambino  
9. Tu fai arrabbiare tutti  
10. Questo film piace a tutti  

ESERCIZIO N. 2: Cambiare le frasi cambiando il soggetto "io" secondo l'indicazione.


1. Io penso di divertirmi Loro pensano di ______________________
2. Io comincio a preoccuparmi Voi cominciate a ___________________
3. Io ho deciso di arrendermi Noi abbiamo deciso di ___________________
4. Io non voglio dilungarmi troppo Lui non vuole _____________________
5. Io non potevo accorgermi di questo Tu non potevi ________________________
6. Io sono abituato a barcamenarmi Loro sono abituati a _____________________
7. Io devo smetterla di lagnarmi Voi dovete smetterla di __________________
8. Io continuo a non ricordarmi  Lei continua a non ____________________
Noi non perdiamo tempo a
9. Io non perdo tempo a arrabbiarmi con te 
_____________________
10. Io rischio di addormentarmi Tu rischi di _______________________

ESERCIZIO N. 3: Indicare nella colonna di destra se il SI presente in ciascuna frase è


riflessivo o impersonale
1. Dove andavano a divertirsi i ricchi nell'antichità?  
2. Chi poteva si costruiva una villa  
3. Nel II secolo a.C. a Baia si costruiscono impianti termali  
4. Nel I secolo si cominciano a costruire le prime ville  
5. A Baia si andava anche, e soprattutto, per fare sesso  
6. Baia si trova vicino a Napoli  
7. Le donne a Baia si trasformavano da Penelope in Elena!  
8. A Baia si facevano i bagni termali   
9. Nella villa di Claudio si mangiava su piatti galleggianti   
10. A baia non c'era il rischio di annoiarsi  

ESERCIZIO N. 4: Completare con le preposizioni


1. Dove andavano a divertirsi i "famosi", lontano  _____ rompiscatole? 
2. I ricchi dell'antichità andavano a Baia il luogo di villeggiatura più ricco _______ Impero romano 
3. La fortuna di Baia dipende _______ sue acque termali 
4. A Baia si cominciano a costruire le prime ville sulla collina davanti _____ mare
5. _____ poco tempo diventa un luogo di villeggiatura elitario e famosissimo.
6. L'elenco _______ imperatori che frequentavano a Baia è lunghissimo
7. Claudio offriva ______ mangiare ai suoi ospiti su piatti galleggianti
8. Adriano è morto a Baia _____ 138
9. Oggi di tutto questo rimangono solo rovine ______ collina e in fondo al mare.
10. Quante cose hanno _____  raccontare quei muri!
ESERCIZIO N. 1: Cambiare le frasi trasformando il presente in passato prossimo
(io parlo - io ho parlato). Attenzione all'uso dell'ausilare "essere" con i verbi riflessivi.
1. Io bevo un caffè  Io ho bevuto un caffè
2. Tu ti ricordi molte cose Tu ti sei ricordato molte cose
3. Lui e lei si salutano Lui e lei si sono salutati
4. Lei si lava le mani lei si è lavata le mani
5. Noi ricordiamo molte cose Noi ci siamo ricordati molte cose
6. Voi vi bevete un caffè Voi vi siete bevuti un caffè
7. Loro si arrabbiano Loro si sono arrabbiati
8. Io lavo le mani al bambino Io ho lavato le mani al bambino
9. Tu fai arrabbiare tutti Tu hai fatto arrabbiare tutti
10. Questo film piace a tutti Questo film è piaciuto a tutti

ESERCIZIO N. 2: Cambiare le frasi cambiando il soggetto "io" secondo l'indicazione.


1. Io penso di divertirmi Loro pensano di divertirsi
2. Io comincio a preoccuparmi Voi cominciate a preoccuparvi
3. Io ho deciso di arrendermi Noi abbiamo deciso di arrenderci
4. Io non voglio dilungarmi troppo Lui non vuole dilungarsi troppo
5. Io non potevo accorgermi di questo Tu non potevi accorgerti di questo
6. Io sono abituato a barcamenarmi Loro sono abituati a barcamenarsi
7. Io devo smetterla di lagnarmi Voi dovete smetterla di lagnarvi
8. Io continuo a non ricordarmi  Lei continua a non ricordarsi
9. Io non perdo tempo a arrabbiarmi con te  Noi non perdiamo tempo a arrabbiarci
10. Io rischio di addormentarmi Tu rischi di addormentarti

ESERCIZIO N. 3: Indicare nella colonna di destra se il SI presente in ciascuna frase è


riflessivo o impersonale
1. Dove andavano a divertirsi i ricchi nell'antichità? RIFLESSIVO
2. Chi poteva si costruiva una villa RIFLESSIVO
3. Nel II secolo a.C. a Baia si costruiscono impianti termali IMPERSONALE
4. Nel I secolo si cominciano a costruire le prime ville IMPERSONALE
5. A Baia si andava anche, e soprattutto, per fare sesso IMPERSONALE
6. Baia si trova vicino a Napoli RIFLESSIVO
7. Le donne a Baia si trasformavano da Penelope in Elena! RIFLESSIVO
8. A Baia si facevano i bagni termali  IMPERSONALE
9. Nella villa di Claudio si mangiava su piatti galleggianti  IMPERSONALE
10. A baia non c'era il rischio di annoiarsi RIFLESSIVO

ESERCIZIO 4: COMPLETARE CON I VERBI CONIUGATI


 
Nell'Antiquarium Palatino /CONSERVARE/ ________________ un graffito con una rappresentazione
blasfema di Cristo crocifisso.

Il graffito /PROVENIRE/ _______________ dal Paedagogium, la scuola degli schiavi imperiali, dove
si /ALLEVARE/ ________________ ed /EDUCARE/ _____________________ gli schiavi destinati a
servire l'imperatore e la sua corte. Questa costruzione, in rovina, /TROVARSI/ _______________ sulle
pendici sud-occidentali del colle Palatino, vicinissima al Circo Massimo. /ESSERE/ _____________
infatti una specie di dépendance del palazzo imperiale.

La "scuola" /ESSERE/ ___________ dell'epoca di Domiziano (81-96) ma il graffito è datato intorno al


200 circa (età severiana).
/RAFFIGURARE/ ___________________ un uomo crocifisso, con la testa di animale (/SEMBRARE/
________________________ quella di un asino) e una persona in atto di adorazione verso di lui.
L'iscrizione greca /DIRE/ ___________________: ALEXAMENOS  SEBETE  THEON, cioè
Alexamenos adora dio.
Questa rappresentazione /INTERPRETARE/ _________________ come una caricatura del culto
cristiano verso Cristo, fatta probabilmente da uno schiavo per prendere in giro (o "sfottere") un suo
"collega" convertito alla nuova fede.
Perché Cristo /AVERE/ _______ la testa di un asino? 
A quell'epoca /CIRCOLARE/ __________________ la leggenda che il dio gli ebrei /AVERE/
____________ una testa d'asino: siccome i romani non /CAPIRE/ _______________ ancora bene la
differenza tra ebrei e cristiani, /ESSERE/ ________________ comprensibile(!) la confusione tra il
Geova ebraico e il Cristo.
 
Del resto, uno scrittore del II secolo, Tertulliano di Cartagine, /RACCONTARE/ _________________
che nella sua città /CIRCOLARE/ __________________________ una tavoletta con la
rappresentazione caricaturale del "Dio dei cristiani, figlio di un asino (onokoetis)": una figura maschile
avvolta nella toga, con orecchie e zoccoli d'asino e un libro in mano.

Come si vede, la irriverenza verso la religione /ESSERE/ _______________ cosa molto antica... 
 
ESERCIZIO 3: In ogni presente indicativo abbiamo fatto un errore. Quale?
 
riempio metto taglio faccio aggiungo
riempi metti taglii fai aggiungi
riempie mette taglia fa aggiunge
riempiamo mettiamo tagliamo facciamo aggiungiamo
riempite mettate tagliate facete aggiungete
riempono mettono tagliano fanno aggiungiono
devo butto assaggio scolo sbatto
devi butti assaggi scoli sbatti
deve butta assaggia scola sbatte
doviamo buttiamo assaggiamo scoliamo sbattiamo
dovete buttate assaggiate scoliate sbattate
devono buttono assaggano scolano sbattono
 
ESERCIZIO 4: Scrivere il verbo al presente indicativo, forma impersonale
 
1. Per fare gli "spaghetti alla carbonare" si /riempire/ ___________ una pentola di acqua
2. Si /mettere/ ______________ la pentola sul fornello
3. Si prende della pancetta (o guanciale) e si /tagliare/ _________________ in tocchetti
4. In una padella si /mettere/ _______________ un po' di olio 
5. E poi si /fare/ ___________ un soffritto con cipolla e pancetta
6. In un piatto si /sbattere/ __________________ un po' di uova 
7. Poi si /aggiungere/ ______________ pecorino grattugiato.
8. Si /dovere/ ___________ mettere anche un po' di sale fino
9. Quando l'acqua bolle si /buttare/ __________ la pasta 
10. Poi si /assaggiare/ _______________ gli spaghetti 
11. Se gli spaghetti sono al dente /si scolare/ ___________________ con lo scolapasta
12. Gli spaghetti si /mettere/ ______________ per pochi secondi nella padella
 
ESERCIZIO 5: Scrivere il plurale di nomi e articoli
 
la cipolla  
il dente  
il fornello  
la padella  
la pentola  
la persona  
il piatto  
lo scolapasta  
il soffritto  
lo spaghetto  
il tocchetto  
l'uovo  

 
ESERCIZIO 3
  
riempio metto taglio faccio aggiungo
riempi metti tagli fai aggiungi
riempie mette taglia fa aggiunge
riempiamo mettiamo tagliamo facciamo aggiungiamo
riempite mettete tagliate fate aggiungete
riempiono mettono tagliano fanno aggiungono
devo butto assaggio scolo sbatto
devi butti assaggi scoli sbatti
deve butta assaggia scola sbatte
dobbiamo buttiamo assaggiamo scoliamo sbattiamo
dovete buttate assaggiate scolate sbattete
devono buttano assaggiano scolano sbattono
  

 
ESERCIZIO 4
  
1. Per fare gli "spaghetti alla carbonare" si /riempie/ una pentola di acqua
2. Si /mette/  la pentola sul fornello
3. Si prende della pancetta (o guanciale) e si /taglia/ in tocchetti
4. In una padella si /mette/ un po' di olio 
5. E poi si /fa/  un soffritto con cipolla e pancetta
6. In un piatto si /sbattono/ un po' di uova 
7. Poi si /aggiunge/ pecorino grattugiato.
8. Si /deve/  mettere anche un po' di sale fino
9. Quando l'acqua bolle si /butta/  la pasta 
10. Poi si /assaggiano/  gli spaghetti 
11. Se gli spaghetti sono al dente /si scolano/  con lo scolapasta
12. Gli spaghetti si /mettono/  per pochi secondi nella padella
  

 
ESERCIZIO 5
  
la cipolla le cipolle
il dente i denti
il fornello i fornelli
la padella le padelle
la pentola le pentole
la persona le persone
il piatto i piatti
lo scolapasta gli scolapasta
il soffritto i soffritti
lo spaghetto gli spaghetti
il tocchetto i tocchetti
l'uovo le uova

1 Qualora l'indirizzo non /ESSERE/ ____________ corretto La preghiamo di scusarci


2 La preghiamo di raggiungerci alle 18 e, ove non /ESSERE/ ________ possibile di comunicarcelo
3 Qualora tu /VOLERE/ __________________ ripensarci hai tutto il tempo per farlo
4 Nel caso che tu non /capire/ _________________ ecco una fotocopia del discorso che ho fatto
5 Nel caso voi /AVERE/ _______________ proteste da fare dovrete farle per iscritto
6 Se mai lo /INCONTRARE/ _________________ non lo avrei nemmeno salutato
7 Sarà bene avere una ricetta medica ove /TRATTARSI/ _______________ di medicine pericolose
8 Il documento non è valido qualora la firma /RISULTARE/ ______________ essere illeggibile
9 È lecito rubare quando una persona non /AVERE/ ____________ di che sfamare i figli
Nell'eventualità che tu /COGLIERE/ ________________ quest'occasione hai tutto il mio
10
appoggio
 
ESERCIZIO 4: TRASFORMARE IL GERUNDIO IN UNA FRASE INTRODOTTA DA "SE"
 
Trovando la persona giusta la sposerei
1
________________________________
Avendo bisogno di qualcosa non mi rivolgerei certo a te!
2
______________________________________________
Mangiando come te peserei cento chili
3
________________________________
Seguendo i suoi consigli saresti diventato ricco
4
_______________________________________
Leggendo quel libro lui avrebbe capito molte cose
5
______________________________________
A fare del bene ci si guadagna sempre!
6
________________________________
A essere intelligenti bisognerebbe cambiare paese
7
_________________________________________
Non essendoci l'ascensore io non salirei mai al nono piano!
8
____________________________________________
A dire sempre le bugie finisce che non si viene creduti proprio quando si dice la verità 
9
______________________________________________________________________
Non accetteresti questa situazione avendo alle spalle un po' di esperienza
10
____________________________________________________________
 
ESERCIZIO 5: TRASFORMARE LE FRASI INTRODOTTA DA "SE" IN FRASI IMPLICITE
USANDO IL GERUNDIO. ATTENZIONE: IN ALCUNI CASI È POSSIBILE, IN ALTRI NO
 
Se non ci fossero i motoscafi per arrivare a Venezia noi impiegheremmo un'ora
1
_________________________________________________________________
2 Se io avessi degli amici loro ti confermerebbero che sono una persona socievole
__________________________________________________________________
Anche se sapessi molte lingue... non saprei comunque cosa dire
3
______________________________________________________
Se avessi pagato la bolletta non ti avrebbero tagliato la linea del telefono
4
____________________________________________________________
Se avessi avuto un'infanzia serena adesso non sarei un killer di professione
5
______________________________________________________________
Qualora lo vogliate non avrò difficoltà ad accontentarvi
6
____________________________________________
Se tu fossi un po' più gentile gli altri non scapperebbero quando ti incontrano
7
_______________________________________________________________
Se avessi detto la verità noi avremmo capito
8
____________________________________
Se lui volesse potrebbe ottenere quello che vuole
9
________________________________________
Se si pensasse di più agli altri si starebbe meglio
10
_________________________________________
ESERCIZIO 1: COMPLETARE IL PERIODO IPOTETICO INSERENDO IL VERBO
CONIUGATO NELLA PARTE DELLA FRASE CHE SI CHIAMA APODOSI
 
1 Se quel ministro fosse coerente USCIREBBE dal governo domani stesso
2 Se io avessi potuto aiutarti lo AVREI FATTO 
3 Se volevi dirmi di no POTEVI - AVRESTI POTUTO farlo senza problemi
4 Se tu parlassi di meno noi ci RIPOSEREMMO le orecchie
5 Se credi di spaventarmi ti SBAGLI di grosso!
6 Lui AVREBBE VISSUTO - SAREBBE VISSUTO più a lungo se avesse smesso di bere
7 Io non ci CREDEREI nemmeno se lo sentissi con le mie orecchie!
8 Tu oggi non SARESTI - SARESTI STATO quello che sei se io non ti avessi educato così!
9 Che splendido scrittore SAREBBE STATO - SAREBBE se solo sapesse scrivere!
10 Se tu  eri meno arrogante POTEVI - AVRESTI POTUTO  ottenere quello che volevi
 
ESERCIZIO 2: COMPLETARE IL PERIODO IPOTETICO INSERENDO IL VERBO CONIUGATO
NELLA PARTE DELLA FRASE CHE SI CHIAMA PROTASI
 
1 Se lui AVESSE COMPRATO quella giacca avrebbe speso più di mille Euro
2 Se quel giocatore SEGNASSE - SEGNA - SEGNERÀ  un gol potremmo vincere il mondiale
3 Se tu HAI - AVRAI pazienza più tardi avrai una bella sorpresa
4 Se è vero che tu ieri gli HAI TELEFONATO sicuramente oggi lui ti richiamerà
Se io AMMETTESSI - AVESSI AMMESSO - AMMETTO - AMMETTERÒ di avere torto... be',
5
non sarei più io!
6 Non sarei arrivato tardi se AVESSI AVUTO - AVESSI - AVEVO l'orologio!
7 Ti troveresti meglio se qualche volta PENSASSI con la tua testa
8 Finirai molto male se CONTINUI - CONTINUERAI così
9 Non verrò alla festa perché domani lavoro. Ma se POTEVO ci venivo
10 Se mai lui DECIDESSE di tornare a casa, io lo accoglierei a braccia aperte
 
ESERCIZIO 3: COMPLETARE IL PERIODO IPOTETICO INSERENDO IL VERBO CONIUGATO
NELLA PARTE DELLA FRASE CHE SI CHIAMA APODOSI CONSIDERANDO CHE È
INTRODOTTA DA CONGIUNZIONI IPOTETICHE DIVERSE DA "SE"
 
1 Qualora l'indirizzo non FOSSE - SIA corretto La preghiamo di scusarci
2 La preghiamo di raggiungerci alle 18 e, ove non FOSSE - SIA possibile, di comunicarcelo
3 Qualora tu VOGLIA - VOLESSI ripensarci hai tutto il tempo per farlo
4 Nel caso che tu non ABBIA CAPITO ecco una fotocopia del discorso che ho fatto
5 Nel caso voi ABBIATE proteste da fare dovrete farle per iscritto
6 Se mai lo AVESSI INCONTRATO non lo avrei nemmeno salutato
7 Sarà bene avere una ricetta medica ove SI TRATTI - SI TRATTASSE di medicine pericolose
8 Il documento non è valido qualora la firma RISULTI - RISULTASSE essere illeggibile
9 È lecito rubare quando una persona non HA - ABBIA - AVESSE di che sfamare i figli
10 Nell'eventualità che tu COLGA quest'occasione, hai tutto il mio appoggio
 
ESERCIZIO 4: TRASFORMARE IL GERUNDIO IN UNA FRASE INTRODOTTA DA "SE"
 
Trovando la persona giusta la sposerei
1
Se trovassi la persona giusta la sposerei
Avendo bisogno di qualcosa non mi rivolgerei certo a te!
2
Se avessi bisogno di qualcosa non mi rivolgerei certo a te!
Mangiando come te peserei cento chili
3
Se mangiassi come te peserei cento chili
Seguendo i suoi consigli saresti diventato ricco
4
Se avessi seguito i suoi consigli saresti diventato ricco
Leggendo quel libro lui avrebbe capito molte cose
5
Se avesse letto quel libro lui avrebbe capito molte cose
A fare del bene ci si guadagna sempre!
6
Se si fa del bene ci si guadagna sempre!
A essere intelligenti bisognerebbe cambiare paese
7
Se si fosse intelligenti bisognerebbe cambiare paese
Non essendoci l'ascensore io non salirei mai al nono piano!
8
Se non ci fosse (fosse stato) l'ascensore io non salirei mai al nono piano!
A dire sempre le bugie finisce che non si viene creduti proprio quando si dice la verità 
9
Se si dicono sempre le bugie finisce che non si viene creduti proprio quando si dice la verità 
Non accetteresti questa situazione avendo alle spalle un po' di esperienza
10
Non accetteresti questa situazione se avessi (se avessi avuto) alle spalle un po' di esperienza
 
ESERCIZIO 5: TRASFORMARE LE FRASI INTRODOTTA DA "SE" IN FRASI IMPLICITE
USANDO IL GERUNDIO. ATTENZIONE: IN ALCUNI CASI È POSSIBILE, IN ALTRI NO
 
Se non ci fossero i motoscafi per arrivare a Venezia noi impiegheremmo un'ora
1
Non essendoci i motoscafi, per arrivare a Venezia noi impiegheremmo un'ora
Se io avessi degli amici loro ti confermerebbero che sono una persona socievole
2 Possibilità di usare il gerundio nella formula (non consueta)
Avendo io degli amici, loro ti confermerebbero che sono una persona socievole
Anche se sapessi molte lingue... non saprei comunque cosa dire
3
Anche sapendo molte lingue... non saprei comunque cosa dire
Se avessi pagato la bolletta non ti avrebbero tagliato la linea del telefono
4 Si potrebbe usare il gerundio identificando bene i due soggetti nella formula (non consueta)
Avendo tu pagato la bolletta, la compagnia telefonica non ti avrebbe tagliato la linea
Se avessi avuto un'infanzia serena adesso non sarei un killer di professione
5
Avendo (avendo avuto) un'infanzia serena adesso non sarei un killer di professione
Qualora lo vogliate non avrò difficoltà ad accontentarvi
6
Improbabile l'uso del gerundio
Se tu fossi un po' più gentile gli altri non scapperebbero quando ti incontrano
7 Esiste una possibilità di usare il gerundio modificando la frase così:
Essendo tu un po' più gentile con gli altri, questi non scapperebbero quando ti incontrano
Se avessi detto la verità noi avremmo capito
8 Si potrebbe usare il gerundio identificando bene i due soggetti nella formula (non consueta)
Avendo tu detto la verità noi avremmo capito
Se lui volesse potrebbe ottenere quello che vuole
9
Volendo potrebbe ottenere quello che vuole
10 Se si pensasse di più agli altri si starebbe meglio
Pensando di più agli altri si starebbe meglio

ESERCIZIO 3: FARE LA FORMA IMPERSONALE DEL VERBO (ricordando che


il verbo può essere in terza persona singolare o in terza persona plurale)
 
1.Entro in casa Si entra in casa
2. Trovo l'ingresso _________________________________________________
3. Vedo tutte le stanze _________________________________________________
4. Pranzo in cucina _________________________________________________
5. Ricevo ospiti in salotto _________________________________________________
6. Non devo entrare in quella camera _________________________________________________
7. Chiudo le porte a chiave _________________________________________________
8. Passo molto tempo ai fornelli  _________________________________________________
9. Preparo gli spaghetti _________________________________________________
10. Non uso tappeti _________________________________________________
11. Butto la cenere per terra _________________________________________________
12. Lavoro molto _________________________________________________
13. Spengo le sigarette nel portacenere _________________________________________________
 
 
ESERCIZIO 4: CONIUGARE I VERBI AL PRESENTE INDICATIVO
 
1. Io /entrare/ _____________________ in casa
2. Tu /trovare/ _________________________ l'ingresso
3. Lui /vedere/ _______________________ tutte le stanze
4. Noi /pranzare/ ______________________ in cucina
5. Voi /ricevere/ ________________________ ospiti in salotto
6. Loro non /dovere/ ____________________ entrare in quella camera
7. Io /chiudere/ _____________________ le porte a chiave
8. Tu /passare/ ____________________ molto tempo ai fornelli 
9. Lui /preparare/ _____________________ gli spaghetti
10. Noi non /usare/ ____________________ tappeti
11. Voi /buttare/ _________________________ la cenere per terra
12. Loro /lavorare/ ____________________ molto
13. Io /spegnere/ __________________________ le sigarette nel portacenere

ESERCIZIO 3: FARE LA FORMA IMPERSONALE DEL VERBO (ricordando che


il verbo può essere in terza persona singolare o in terza persona plurale)
 
 
1.Entro in casa Si entra in casa
2. Trovo l'ingresso Si trova l'ingresso
3. Vedo tutte le stanze Si vedono tutte le stanze
4. Pranzo in cucina Si pranza in cucina
5. Ricevo ospiti in salotto Si ricevono ospiti in salotto
6. Non devo entrare in quella camera Non si deve entrare in quella camera
7. Chiudo le porte a chiave Si chiudono la porta a chiave
8. Passo molto tempo ai fornelli  Si passa molto tempo ai fornelli
9. Preparo gli spaghetti Si preparano gli spaghetti
10. Non uso tappeti Non si usano tappeti
11. Butto la cenere per terra Si butta la cenere per terra
12. Lavoro molto Si lavora molto
13. Spengo le sigarette nel portacenere Si spengono le sigarette nel portacenere

 
ESERCIZIO 4: CONIUGARE I VERBI AL PRESENTE INDICATIVO
 

1. Io ENTRO in casa
2. Tu TROVI l'ingresso
3. Lui VEDE tutte le stanze
4. Noi PRANZIAMO in cucina
5. Voi RICEVETE ospiti in salotto
6. Loro non DEVONO entrare in quella camera
7. Io CHIUDO le porte a chiave
8. Tu PASSI molto tempo ai fornelli 
9. Lui PREPARA gli spaghetti
10. Noi non USIAMO tappeti
11. Voi BUTTATE la cenere per terra
12. Loro LAVORANO molto
13. Io SPENGO le sigarette nel portacenere

Completare con il verbo coniugato al presente indicativo  


501/4
   
4.1 Quando (voi) /finire/_______________ potete uscire  
4.2 Noi /dire/________________ tutto quello che pensiamo  
4.3 Voi /fare/____________________ un lavoro interessante  
4.4 Noi /giocare/ __________________ a tennis  
4.5 I giornali oggi non  /uscire/ _____________ per uno sciopero  
4.6 Io /trarre/___________ le mie conclusioni dalle tue parole  
4.7 Questo autore /comporre/ ______________ musica moderna  
 
  
Completare il verbo coniugato al passato prossimo indicativo
 
02/5 (ho lavorato, sono partito ecc.)
   
5.1  Io /risolvere/_______________ i miei problemi  
5.2 Lei mi /promettere/________________  che ritornerà  
5.3 Lui non /scendere/ _________________ dall'autobus  
5.4 Io /bruciare/ ______________ tutti i miei libri di scuola  
5.5 La casa /bruciare/ ____________________ in pochi minuti  
5.6 Io /aumentare/___________ il volume della radio  
5.7 Il costo della vita /aumentare/_________________ molto  
 
  
Completare le frasi coniugando il verbo nella forma più
 
501/6 opportuna
   
6.1 Lui /vivere/ ____________ all'estero tutta la sua vita  
6.2 Se avessi la possibilità certamente /partire/ ______________  
Ho saputo che tu /arrivare/ _______________ soltanto una
6.3  
settimana fa
6.4 Non ti ho prestato i soldi perché tu li /spendere/ _____________  
comprando cose inutili!
6.5 Ha detto che /tornare/ ___________ dopo un paio di giorni  
6.6 Io non volevo che la nostra storia /finire/ ____________ così  
6.7 Mi /piacere/ ______________ se tu venissi a trovarmi  

501/4 501/5 501/6


4.1 FINITE 5.1 HO RISOLTO 6.1 HA/È VISSUTO
HA
4.2 DICIAMO 5.2 6.2 PARTIREI
PROMESSO
4.3 FATE 5.3 È SCESO 6.3 ERI ARRIVATO
4.4 GIOCHIAMO 5.4 HO BRUCIATO 6.4 SPENDESSI
SAREBBE
4.5 ESCONO 5.5 È BRUCIATA 6.5
TORNATO
HO
4.6 TRAGGO 5.6 6.6 FINISSE
AUMENTATO
4.7 COMPONE 5.7 È AUMENTATO 6.7 PIACEREBBE

Usare il presente indicativo:


1. Franco (abitare) in Italia, a Firenze.
2. Noi (mangiare) solamente verdura.
3. Voi (andare) al mare?
4. Noi (pagare) con carta di credito.

3) Esercizio: completa con i verbi al presente

Federica (essere) …………….. davanti al banco di un fruttivendolo al mercato e (stare) ……………..


scegliendo la frutta per la macedonia. Ci (essere) ……………….. mele, pere, banane, limoni, fragole.Belle,
queste fragole(dire) ……………..Valeria al fruttivendolo.( Loro - essere) …………….. buonissime,
signorina! Quante gliene (io – preparare) …………………… ? chiede il fruttivendolo.Me ne dia un chilo,
grazie. risponde Federica.Federica (vuole) …………..comprare anche le mele e le pere.Vorrei anche due o tre
mele e delle pere. (dire) ……………. Federica.Quante ne vuole? (chiedere) ………………… il
fruttivendolo.Me ne dia quattro, sembrano molto buone! (rispondere) ………………….. la
ragazza.Benissimo, le preparo subito un sacchetto! Ora Federica (andare) ………………… dal salumiere per
comprare il prosciutto cotto: gliene servono due etti per preparare i toast.Mi può dire quanto costa il
prosciutto cotto? (chiedere) ………………………. al salumiere.Oggi (essere) ……………… in offerta, se
vuole questo, posso venderlo ad1 euro. E quello crudo costa 2 euro all’etto. (rispondere) …………………….
l’uomo.Sì, va bene, grazie, (prendere) ……………………. due etti di cotto e un etto di crudo. (dire)
…………………. Federica.

Notate le seguenti espressioni:


Mi dicono di scrivere il curriculum.
Ti suggerirei di scrivere il curriculum.
Vai a scrivere il curriculum!
Per molti studenti, le preposizioni sono ancora un aspetto difficile della lingua italiana.
L'unica soluzione al problema è la pratica e la conoscenza di alcune (poche e irrazionali)
regole sull'uso delle preposizioni. Ad esempio, alcuni verbi sono accompagnati da
preposizioni quando sono seguiti da un altro verbo all'infinito.

I seguenti verbi utilizzano la preposizione "di":

cercare chiedere credere dimenticare dire

pensare preoccuparsi ricordarsi smettere suggerire

Notate

1) dimentico di prendere il portafogli 2) dimentico il portafogli

Nella frase 1 è necessario inserire la preposizione "di" perché il verbo "dimentico" è seguito
dall'infinito "prendere". Nella frase 2 non bisogna inserire la preposizione perché "dimentico"
non è seguito da un verbo.

I seguenti verbi utilizzano la preposizione "a" di fronte a un altro verbo all'infinito:

aiutare andare cominciare continuare divertirsi

imparare iniziare insegnare riuscire venire

Notate

1) Vado a prendere le chiavi. 2) Vado in vacanza con te.

Nella frase 1 è necessario inserire la preposizione "a" perché il verbo "vado" è seguito
dall'infinito "prendere". Nella frase 2 non c' è verbo all'infinito. Le altre preposizioni seguono
l'uso abituale.

Riscrivete le frasi sostituendo il nome con il verbo all'infinito

Esempio:

Il lavoro è necessario. Lavorare è necessario.

1) Il nuoto è uno sport prevalentemente estivo.

2) Lo sci è uno sport prevalentemente invernale.


3) Il fumo non fa bene.

4) Una separazione fa sempre un po' tristezza.

5) Il gioco è un'attività da bambini, ma fa bene anche agli adulti!

6) A volte la vita è un po' un gioco.

7) Le parole sono importanti.

8) La guida senza cinture di sicurezza è pericolosa.

9) Un abbraccio è un segno d'affetto.

10) Il cibo sano fa bene alla salute.

Scegliere dall'elenco il verbo adatto e coniugarlo con il soggetto

INSEGNARE - GIOCARE - COMPRARE - ANDARE - CONOSCERE - CAPIRE - PREFERIRE - PREPARARE - FARE -


CANTARE - ASCOLTARE - STIRARE - APRIRE - VEDERE - LEGGERE - SUONARE - LAVORARE - VENDERE -
SAPERE - ACCENDERE - MANGIARE - BERE - SPEDIRE - METTERE - ABITARE - PARTIRE - PULIRE - CHIUDERE

1. Stasera i signori Parisi ... a carte con gli amici.

2. Ogni giorno Aldo ... il violino.

3. Io ... la TV alle 8 perché guardo il tlegiornale.

4. Dalla finestra noi ... il Duomo.

5. Dove (tu) ... le sigarette.

6. Matteo ... la radio, noi ... un libro.

7. Tu ... la birra, Marco ... il tè.

8. Loro ... le cartoline agli amici.

9. La mamma ... i fiori nel vaso.

10. Voi ... spesso al cinema.

11. Io non ... questa frase.

12. Lui ... in periferia vicino all'autostrada.

13. Loro ... un panino perché hanno fame.


14. Che cosa fai? ... la finestra.

15. Nicola ... in una ditta americana a Milano.

16. Voi ... poche persone a Firenze.

17. I negozi ... alle 19.30.

18. Loro non possono venire perché domani ... per Roma.

19. Noi non ... guidare la moto.

20. Giovanna stasera ... la cena per i suoi amici.

21. Loro non ... mai la casa.

22. Alessandro ... sotto la doccia.

23. Che cosa (voi) ... ? (noi) ... le camicie.

24. Che cosa fa Paolo? ... in una scuola privata.

25. In quel bar non ...le sigarette.

ESERCIZIO 3: Completare con la forma verbale opportuna


 

 
1. Probabilmente in Italia si VOTARE ___________________ fra cinque o sei mesi
2. La campagna elettorale COMINCIARE ___________________ da parecchio tempo
3. L' Ulivo ha deciso in queste ultime settimane che il suo candidato-premier sarà Francesco Rutelli,
mentre molti mesi prima il Polo STABILIRE ___________________ che il proprio candidato-premier
doveva essere Silvio Berlusconi.
4. Da molti mesi, sui muri di tutte le città italiane, si VEDERE ___________________ spessissimo i
manifesti elettorali di Berlusconi
5. In una caricatura del manifesto elettorale il viso di Berlusconi APPARIRE ___________________
dietro le sbarre
6. Dei misteriosi artisti del computer DIFFONDERE ___________________ on-line centinaia e
centinaia di divertenti parodie dei manifesti elettorali.
7. Quando i collaboratori di di Berlusconi SCEGLIERE ___________________ l'immagine più
divertente ne premieranno l'autore.
8. Il candidato del centro-destra non DISPIACERSI ___________________ per niente di questo
gioco
9. Partirò per gli Stati Uniti il prossimo mese di luglio se il mese prima SUPERARE
___________________ gli esami all'università
10. Mi sono fidanzato con Maria due mesi fa. La CONOSCERE ___________________ tre mesi
prima

1. Coniugare i verbi al presente


1. Come ……………………….. (stare), direttore?
2. (Io) Non ……………………… (stare) molto bene.
3. Quanto ………...…… (costare) questi libri?
4. Quanto ………… …… (costare) il corso di cucina?
5. Che cosa …………..……. (succedere) in piazza?
6. Che cosa ……………... …… (fare) oggi Paola?
7. Il treno  ……………….… (arrivare) alle quattro
8. Le mie sorelle  ………………….……. (andare) bene a scuola
 
3) Esercizio: completa con i verbi al presente

Federica (essere) …………….. davanti al banco di un fruttivendolo al mercato e (stare) ……………..


scegliendo la frutta per la macedonia. Ci (essere) ……………….. mele, pere, banane, limoni, fragole.Belle,
queste fragole(dire) ……………..Valeria al fruttivendolo.( Loro - essere) …………….. buonissime,
signorina! Quante gliene (io – preparare) …………………… ? chiede il fruttivendolo.Me ne dia un chilo,
grazie. risponde Federica.Federica (vuole) …………..comprare anche le mele e le pere.Vorrei anche due o tre
mele e delle pere. (dire) ……………. Federica.Quante ne vuole? (chiedere) ………………… il
fruttivendolo.Me ne dia quattro, sembrano molto buone! (rispondere) ………………….. la
ragazza.Benissimo, le preparo subito un sacchetto! Ora Federica (andare) ………………… dal salumiere per
comprare il prosciutto cotto: gliene servono due etti per preparare i toast.Mi può dire quanto costa il
prosciutto cotto? (chiedere) ………………………. al salumiere.Oggi (essere) ……………… in offerta, se
vuole questo, posso venderlo ad1 euro. E quello crudo costa 2 euro all’etto. (rispondere) …………………….
l’uomo.Sì, va bene, grazie, (prendere) ……………………. due etti di cotto e un etto di crudo. (dire)
…………………. Federica.

ESERCIZIO 1: Completare con i verbi al presente indicativo


  
Un giorno il re /chiedere/ _________________ a Chuang-Tzu - il piů bravo pittore della Cina - il
disegno di un granchio. 
Chuang-Tzu /risponde/ ________________: "/io avere/ ______________bisogno di cinque anni di
tempo e di una villa con dodici servitori!". 
Il re /acconsente/ _________________.
Dopo cinque anni il re /andare/ ________________  nella villa per vedere l'opera di Chuang-Tzu,
ma /scoprire/ ________________che il disegno non /essere/ _______ ancora cominciato. 
"Ho bisogno di altri cinque anni per finire il mio lavoro" /dire/ __________ Chuang-Tzu. 
E il re acconsente di nuovo. 
Dopo altri cinque anni /tornare/ ______________nella villa per vedere se il disegno č pronto.
Chuang-Tzu allora /prendere/ ________________in mano un pennello e in un momento, con un solo
gesto, /disegna/ _________________un granchio, il piů perfetto granchio mai visto.
 
ESERCIZIO N. 1 - SCEGLIERE LA FORMA CORRETTA DEL PRESENTE INDICATIVO
 
1 - La Pimpaccia (a) nasce (b) nasca a Viterbo
2 - Lei (a) spose (b) sposa un ricco concittadino
3 - Dopo poco tempo (a) rimane (b) rimanga vedova
4 - Pamphilio (a) faccia (b) fa parte di una ricca famiglia
5 - La famiglia (a) vive (b) viva a Roma da molto tempo
6 - Nel 1644 Giambattista (a) divente (b) diventa Papa
7 - Chi (a) voglie (b) vuole avere un contatto con il Papa deve prima parlare con la Pimpaccia
8 - Tutti (a) sanno (b) sapono che il Papa si consulta sempre con lei
9 - A corte (a) si dice (b) si dica che i due sono amanti
10 - Quando la Pimpaccia (a) muoia (b) muore lascia una grande eredità
Usare il presente indicativo:
5. Franco (abitare) in Italia, a Firenze.
6. Noi (mangiare) solamente verdura.
7. Voi (andare) al mare?
8. Noi (pagare) con carta di credito.

D) Trovate la forma giusta del verbo all'indicativo - 1x10=10

1. La legge (proibire) di fumare nei locali pubblici


2. Che cosa (tu-avere) nella borsa?
3. I signori Ferrari (venire) stasera a cena da noi.
4. (noi volere) capire cosa succede esattamente qui.
5. Che cosa (tu fare) ieri sera?
6. La nostra squadra (battere) gli avversari in finale.
7. Stanotte (io dormire) poco perché faceva troppo
caldo.
8. Dovete andare a letto, Filippo e Giorgio, (voi bere)
troppo stasera.
9. Il cane di mio nonno (morire) all'età di sedici anni.

10. Domani (andare tu) a casa di Lucia.

3. IL PRESENTE INDICATIVO

  (Clicca sulla bandiera per scoprire la parla mancante)


 
la lingua inglese.
Loro non (capire)  

 tu le chiavi?
(Prendere)  

poco la televisione,
Noi (guardare)   

ascoltare la musica.
Noi (preferire)

spesso anche per me.


Il mio ragazzo (pagare)

ancora una camera in affitto?


Tu (cercare)

di studiare alle tredici.


Voi (finire)

in un attico nuovo.
Lei (vivere)

Io (venire) a scuola in bicicletta,

l'autobus delle 8.30.


Mario (prendere)

sempre in ritardo!
Voi (essere)
Lui (fare) il cameriere in un bar,

I suoi figli (fare) gli operai in una fabbrica di mobili,

?
Tu che lavoro (fare)

G) Una storia cinese. Leggila ed inserisci il verbo dato nel tempo remoto più
appropriato - 1,5x30=45

Un contadino di nome Se Ong aveva un cavallo. Una mattina, come al


solito, Se Ong lo (fare) uscire dalla stalla e lo (lasciare)
libero attorno alla casa.

Ma, mentre il contadino era (occupare) in alcuni suoi


lavori, il cavallo se ne (andare) e non (tornare)
più.

Quando a sera Se Ong si (accorgere) che l'animale


(mancare) si (disperare) tanto e si (mettere)
a piangere di rabbia.

Ma tre giorni dopo il cavallo (tornare) alla fattoria


insieme a un altro cavallo. Stavolta Se Ong si (rallegrare)
per il guadagno imprevisto. Allora suo figlio, un giovane vivace e
curioso, (andare) nella stalla, (vedere) il
nuovo cavallo e (cercare) di montarlo.

Ma il cavallo (essere) selvaggio, si (imbizzarrire)


e (fare) cadere il giovane che si (rompere)
una gamba.

Di nuovo Se Ong si (mettere) a piangere a calde lacrime


per lo sfortunato incidente (succedere) al figlio che
(essere) il suo unico aiuto nel lavoro dei campi.

Proprio il giorno dopo il governo (ordinare) che tutti i


giovani del paese si (presentare) al comando dell'esercito
e (partire) soldati perché (essere) cominciata
la guerra.

Durante la battaglia tutti i giovani del villaggio di Se Ong (morire)


, ma suo figlio che (essere) rimasto a casa a
causa della gamba rotta si (salvare) . Allora Se Ong
(pensare) allo scampato pericolo e (essere)
contento.
Esercizio 3
Verbi regolari e irregolari e reflessivi al presente dell'indicativo

< CyberPoet.com < Giacomo Fabbro < L'Italia < Le lingue < La lingua italiana < La grammatica < Esercizi < Verbi

Oggi è domenica. Io e Ferdinando (svegliarsi) alle otto.

Io (farsi) il bagno e Ferdinando (farsi) la barba; dopo lui (preparare) la

colazione. Noi (parlare) di quello che faremo oggi. Ferdinando (volere) andare a

fare un giro in macchina. Io (pensare) che noi (potere) andare a trovare i nostri
amici che abitano fuori cittŕ.

Io (chiedere) a Ferdinando se gli piace l'idea. Lui (rispondere) e (dire)

che è una buon'idea. Io (dire) che noi (dovere) telefonare ai nostri amici e dire loro

che vogliamo (passare) la giornata con loro. Io non (conoscere) la loro

bambina. Noi (andare) in macchina al paesino dei nostri amici. Io e Ferdinando

(fare) un bel viaggeto.

(finire) la colazione e (prepararsi) per partire.

Io, Ferdinando e i nostri amici (incontrarsi) vicino alla porta di casa loro.

Esercizio 6
Usi dei verbi riflessivi
Oggi a che ora fai le seguenti cose?
Ieri a che ora hai fatto le seguenti cose?
< CyberPoet.com < Giacomo Fabbro < L'Italia < Le lingue < La lingua italiana < La grammatica < Esercizi < Verbi
1 io/svegliarsi/alle sei di mattina
Oggi, alle sei di mattina.
  
Ieri, alle sei di mattina.
  
Di solito, alle sei di mattina.
 
2 tu, Maria/svegliarsi/alle sei di mattina
Oggi, alle sei di mattina.
  
Ieri, alle sei di mattina.
  
Di solito, alle sei di mattina.
 
3 lei/svegliarsi/alle sei di mattina
Oggi, alle sei di mattina.
  
Ieri, alle sei di mattina.
  
Di solito, alle sei di mattina.
 
4 lui/svegliarsi/alle sei di mattina
Oggi, alle sei di mattina.
  
Ieri, alle sei di mattina.
  
Di solito, alle sei di mattina.
 
5 Maria e Monica/svegliarsi/alle sei di mattina
Oggi, alle sei di mattina.
  
Ieri, alle sei di mattina.
  
Di solito, alle sei di mattina.
 
6 Tu e Monica/svegliarsi/alle sei di mattina
Oggi, alle sei di mattina.
  
Ieri, alle sei di mattina.
  
Di solito, alle sei di mattina.
 
7 io/alzarsi/alle 7.00 di mattina
Oggi, alle 7.00 di mattina.
  
Ieri, alle 7.00 di mattina.
  
Di solito, alle 7.00 di mattina.
 
8 Maria/farsi un bagno
Oggi, un bagno.
  
Ieri, un bagno.
  
Di solito, un bagno.
 
9 Maria e Ginestra/guardarsi allo specchio
Oggi, allo specchio.
  
Ieri, allo specchio.
  
Di solito, allo specchio.
 
10 Io e Ginestra/pettinarsi
Oggi, .
  
Ieri, .
  
Di solito, .
 
10 Marco e Gino/larvarsi i denti
Oggi, i denti.
  
Ieri, i denti.
  
Di solito, i denti.
 
11 Maria/addormentarsi alle nove
Oggi, alle nove.
  
Ieri, alle nove.
  
Di solito, alle nove.
 
12 Io e Marco/guardarsi allo specchio
Oggi, allo specchio.
  
Ieri, allo specchio.
  
Di solito, allo specchio.
 
13 Io e mio fratello/svegliarsi/presto
Oggi, presto.
  
Ieri, presto.
  
Di solito, presto.
 
14 tu e mia sorella/svegliarsi/presto
Oggi, presto.
  
Ieri, presto.
  
Di solito, presto.
 
15 tu e Corrado/lavarsi/denti
Oggi, i denti.
  
Ieri, i denti.
  
Di solito, i denti.
 
16 Maurizio e Andrea/farsi/barba
Oggi, la barba.
  
Ieri, la barba.
  
Di solito, la barba.
 
17 Maria e Corrado/lavarsi/denti
Oggi, i denti.
  
Ieri, i denti.
  
Di solito, i denti.
 
18 tu e Maria/asciugarsi/capelli
Oggi, i capelli.
  
Ieri, i capelli.
  
Di solito, i capelli.

Nel testo seguente mancano alcune forme verbali del tempo presente indicativo. Scrivi al posto dei puntini la
giusta forma del verbo.
Fai attenzione! Hai a disposizione il verbo all’infinito.

Paola rientra a casa, guarda l’orologio e esclama:


P: “Sono le sette?! Mamma mia, è tardi! Devo subito telefonare a Sonia.”
Paola e Sonia (essere) …… amiche da tanti anni: Paola conosce bene i pregi e i difetti di Sonia e Sonia
conosce bene i pregi e i difetti di Paola.
Paola (chiamare) …… Sonia:
P: “Ciao Sonia! (Essere) …… Paola?”
S: “Ciao Paola! Dimmi.”
P: “Sonia, che cosa (fare) …… stasera? Vuoi venire ad una festa?”
S: “Quando? Stasera!?”
P: “Eh sì, stasera. Mi dispiace telefonare solo adesso, ma…”
S: “…ma dimentichi sempre di chiamarmi! E dov’è questa festa?”
P: “A casa di Stefano.”
S: “Stefano? Ma io non lo conosco!”
P: “Non è un problema, Stefano (essere) …… molto ospitale e (avere) …… molti amici simpatici.”
S: “Ma io non (avere) …… il vestito adatto!”
P: “Non è un problema, non è una festa elegante.”
S: “Ma io (avere) …… i capelli sporchi, devo lavarli.”
P: “Non è un problema, hai tutto il tempo.”
S: “D’accordo, allora vengo. Ci vediamo alle otto sotto casa mia.”
P: “Alle otto? Va bene, ma Sonia (essere) …… sicura di essere pronta alle otto?”
S: “Uhm sì, alle otto, alle otto e mezzo!”
Paola chiude il telefono, pensa alla sua amica Sonia e (decidere) …… di passare da lei alle dieci.

Nel testo seguente mancano alcune forme verbali del tempo presente indicativo. Scrivi al posto dei puntini la
giusta forma del verbo.
Fai attenzione! Hai a disposizione il verbo all’infinito.

Sandra vuole festeggiare l’acquisto della sua nuova casa.


Sandra è un’ottima cuoca e stasera cucina per molti amici.
Laura (stare) …… in un angolo della cucina e guarda Sandra con ammirazione.
Laura non sa cucinare e quando vuole mangiare bene (andare) …… al ristorante oppure (venire) …… a casa
di Sandra.
Laura chiede a Sandra:
“Sandra, chi viene stasera a cena?”
“(Venire) …… gli amici di sempre: Michele, Giorgia, Mariella, Gianni…”
“E (venire) …… anche Claudio?”
“Sì, con Michele. Loro (stare) …… al corso d’informatica fino alle otto e subito dopo vengono qua. Ma,
perché chiedi di Claudio?”
“Claudio è sempre solo, forse ha pochi amici….”
“Mah, Claudio è timido ed è sempre attento a non disturbare gli altri.”
Intanto qualcuno suona al campanello, ma Sandra e Laura non sentono.
Finalmente Sandra sente il suono del campanello e dice a Laura:
“Laura, il campanello! Tu fai attenzione alla cottura della pasta, io (andare) …… ad aprire!”
Ora il campanello suona in continuazione. Sandra grida verso la porta:
“Un attimo, (stare) …… in cucina. (Venire) …… subito! Eccomi!”
Sandra apre la porta, vede Claudio e Michele, e con loro altre dieci persone.
Claudio con un bel sorriso dice a Sandra:
“Ciao Sandra! Ti presento i miei amici. Sai, noi (andare) …… tutti allo stesso corso d’informatica, a
quest’ora il corso finisce e abbiamo sempre tanta fame!”

Nel testo seguente mancano alcune forme verbali del tempo presente indicativo. Scrivi al posto dei puntini la
giusta forma del verbo.
Fai attenzione! Hai a disposizione il verbo all’infinito.

Francesco e Dario (entrare) …… in un centro commerciale.


Dario vuole comprare una giacca nuova, stasera va ad una cena di lavoro; Francesco invece vuole comprare
un regalo per sua madre, oggi è il suo compleanno.
Da circa mezz’ora Dario e Francesco guardano le vetrine dei negozi in silenzio; osservano la merce esposta,
poi delusi, passano a guardare la vetrina del negozio successivo.
Ad un certo punto Dario dice a Francesco:
“Francesco, tra poco il centro commerciale chiude. Io (entrare) …… in questo negozio e provo quella giacca
blu.”
Francesco meravigliato chiede a Dario:
“Ma Dario, ti piace davvero quella giacca?! Sembra la giacca di mio nonno. Comunque, tu (entrare) …… in
questo negozio, io invece prendo la scala mobile e (salire) …… al piano di sopra. Ci sono altri negozi di
abbigliamento. Tra mezz’ora poi, io (scendere) …… e ci vediamo qua. Va bene?”
“D’accordo, buone compere. A dopo.”
Francesco (salire) …… al piano di sopra e, dopo un lungo giro, vede uno scialle rosso, bianco e giallo.
Al piano di sotto, Dario compra subito la giacca blu, (uscire). …… dal negozio e aspetta Francesco davanti
alla scala mobile.
Dario cerca con lo sguardo Francesco, ma vede solo una folla di gente: uomini, donne, bambini sconosciuti
che (salire) …… e (scendere) …… con la scala mobile.
Poco dopo arriva Francesco.
Francesco e Dario soddisfatti degli acquisti decidono di andare via, poggiano le buste a terra e si salutano.
In quel momento una signora con il carrello urta e sposta le due buste.
Un attimo di confusione: Dario prende la busta di Francesco e Francesco prende la busta di Dario; poi i due
(uscire) …… dal centro commerciale.
La sera, dopo cena, la madre di Francesco riceve per regalo una giacca blu.
Dario invece passa tutta la serata a cercare disperatamente il numero di telefono della mamma di Francesco.

Metti in ordine le seguenti forme verbali in base alla loro coniugazione e scrivile nella tabella.

penso vediamo apre scrivete pensate mangi studiano leggete


parto vedete aprite studia partite scrivi leggiamo mangiate

Verbi in –are Verbi in –ere Verbi in –ire

Completa le seguenti frasi scegliendo tra i pronomi personali che ti presentiamo.

1. ____ vado a casa.


a) io
b) tu
c) egli
d) noi

2. _____ andiamo al cinema.


a) io
b) voi
c) lei
d) noi
3. Oggi _____ guardate la televisione.
a) io
b) tu
c) voi
d) essi

4. _______ vogliamo andare a casa.


a) tu
b) noi
c) egli
d) voi

5. _______ andate a mangiare al ristorante.


a) io
b) essi
c) voi
d) noi
Completa le seguenti frasi scegliendo tra le forme verbali del presente di fare che ti presentiamo.

1. Io _______ l'idraulico.
a) fate
b) facciamo
c) faccio
d) fanno

2. Voi _______ le insegnanti.


a) fate
b) faccio
c) fai
d) facciamo

3. Noi _______ i medici.


a) fate
b) facciamo
c) fanno
d) fai

1. Tu _____ il meccanico.
a) faccio
b) fate
c) facciamo
d) fai

2. Essi _______ i postini.


a) fanno
b) fai
c) faccio
d) facciamo

Completa le seguenti frasi scegliendo tra le forme verbali del presente di venire, andare e stare che ti
presentiamo.

1. Oggi ____ a casa e non voglio uscire.


a) vengo
b) sto
c) vado

2. Io non _____ al cinema con voi e resto qui.


a) sto
b) vengo
c) vado

3. Voi _____ avanti. Dopo arriviamo noi.


a) state
b) venite
c) andate

4. Noi ______ sempre a correre nel parco.


a) veniamo
b) stiamo
c) andiamo

5. Tu _______ troppo tento in casa.


a) stai
b) vai
c) vieni

Ti presentiamo una serie di frasi. Completa le frasi inserendo la forma verbale che manca. Fai attenzione: ti
diamo l'infinito del verbo da inserire.

Es.: Tu (entrare) _______ in casa.


Tu entri in casa.

1. Io (salire) ____ le scale.

2. Tu (entrare)_______ al cinema, io aspetto gli amici fuori e (entrare)______ dopo.

3. Loro (uscire) _______ da casa alle otto.

4. Lui (scendere) ______ le scale di corsa per non perdere il treno.

5. Tu (scendere)______ queste scale. Io (scendere)________ le scale che sono là in fondo. Ci vediamo al


piano di sotto e (uscire)_____ insieme dal negozio.

Ti presentiamo una serie di frasi. Completa le frasi utilizzando l'indicativo presente delle forme verbali che ti
diamo tra parentesi.

Es.: (potere) Mi dispiace. Non ______ venire.


Mi dispiace. Non posso venire.

1. (dovere) Oggi Carla ______ fare i compiti.

2. (potere) (dovere) Io non ______ venire con te perché _______ studiare.

3. (volere) Alessandro ________ andare in macchina con Stefano.

4. (potere) ______ aprire la finestra? Ho molto caldo.


5. (volere) Loro _______ andare a casa perché sono stanchi.

Ti presentiamo una serie di frasi con degli spazi bianchi. Completa le frasi utilizzando le forme del presente
indicativo dei verbi sapere o dare giuste tra quelle che ti presentiamo.

1. Io _______ tutto sulla storia d'Italia.


a) sai
b) sa
c) sappiamo
d) so

2. Noi _____ i nostri consigli agli amici.


a) diamo
b) date
c) do
d) da

3. Tu _____ lezioni di italiano?


a) do
b) danno
c) dai
d) da

4. Loro ______ la strada per arrivare in centro con la macchina.


a) sa
b) so
c) sanno
d) sai

5) Lui _____ parlare molto bene in italiano.


a) sa
b) so
c) sai
d) sappiamo

Ti presentiamo un breve testo. In questo testo mancano alcune forme verbali di presente indicativo irregolare.
Inserisci le forme verbali che mancano.

FAI ATTENZIONE: ti presentiamo tra parentesi la forma verbale all’infinito che devi inserire.

Anna (andare) ________ al supermercato per comperare un po’ di frutta. Il supermercato (aprire)__________
alle otto. Anna (volere)______ andare presto perché (dovere) _______ fare la spesa per tutta la settimana. Nel
supermercato ci (essere) _______ due piani. Al piano superiore c’(essere)_____ il reparto alimentari. Al piano
terra ci (essere) ______ i vestiti, la cartoleria e i profumi. Anna (salire) _____ le scale mobili e (andare)
______ direttamente al piano superiore. Compra tutte le cose che le servono e (fare) _______la fila alla cassa.
Quando (uscire)_____ dal supermercato (essere)_______ ancora molto presto, allora decide di rientrare e di
fare un giro al piano dei vestiti e dei profumi.
Ti presentiamo una serie di frasi con degli spazi bianchi. Completa le frasi scrivendo negli spazi bianchi la
forma verbale riflessiva al presente. Fai correggere quello che hai scritto al tuo insegnante.

FAI ATTENZIONE: ti diamo tra parentesi la forma verbale da inserire.

Es.: (svegliarsi) Carlo ________ tutte le mattine alle sei per andare a lavorare.
Carlo si alza tutte le mattine alle sei per andare a lavorare.

1. (fermarsi) Abbiamo deciso che noi ____________ qui perché non vogliamo venire al cinema.

2. (sedersi) Signorina perché non ________ qui che c’è un posto libero?

3. (vestirsi) Giovanna __________ sempre con i pantaloni.

4. (alzarsi) Tu e Loredana a che ora _________ la mattina?

5. (trovarsi) Io ______ molto bene in questa scuola di italiano.