Sei sulla pagina 1di 2

Complementi predicativi

Complemento predicativo del soggetto


Aggettivo o nome che si riferisce al soggetto completando il significato del predicato.
• Carlo è diventato geloso.
• Mario De Bianchi è stato nominato direttore.
• L’esercizio è stato giudicato difficile.

Complemento predicativo dell’oggetto

Aggettivo o nome che si riferisce al complemento oggetto completando il significato del predicato.
• Tutti ritengono Luca simpatico.
• La tua presenza renderà Matteo felice. I compl. predicativi possono anche essere introdotti da
per, da, come, in qualità di, in veste di…
• Noi giudichiamo difficile l’esercizio.
Luca fu assunto come giardiniere (pred. del sogg)
Garibaldi ebbe Anita per moglie (pred. dell’oggetto)
I complementi predicativi si
possono avere con qualunque
verbo, ma è più frequente trovarli
A cura di V. Sciacca con quelli elencati alla pagina
successiva
Il complemento predicativo del soggetto si trova prevalentemente con i seguenti verbi copulativi
Sembrare, parere, divenire, diventare Elena sembra felice.

Vivere, morire, crescere, restare, risultare Quelle piante crescono robuste.

Verbi appellativi passivi Essere chiamato, essere detto, Nicola è soprannominato Pepi.
essere soprannominato
Verbi elettivi passivi Essere eletto, essere nominato, essere proclamato Benzi è stato eletto sindaco.

Verbi estimativi passivi Essere stimato, essere creduto, essere ritenuto, Paolo fu giudicato innocente.
essere considerato, essere giudicato Luca è ritenuto intelligente.
Verbi effettivi passivi Essere fatto, essere reso, essere ridotto Il cane fu reso innocuo con una carezza.

Il complemento predicativo dell’oggetto si trova prevalentemente con i seguenti verbi


Verbi appellativi attivi Chiamare, dire, soprannominare Ho soprannominato Carlo Pepi.

Verbi elettivi attivi Eleggere, nominare, proclamare La cittadinanza ha eletto Benzi sindaco.

Verbi estimativi attivi Stimare, credere, ritenere, considerare, giudicare Il giudice ha giudicato Paolo innocente.
Ritengo Luca intelligente.
Verbi effettivi attivi Fare, rendere, ridurre Ho reso Il cane innocuo con una carezza.