Sei sulla pagina 1di 3

HOME > BENVENUTI - INTERCULTURA BLOG > LA FORMA PASSIVA 1

Italiano

La forma passiva 1
Prof. Anna
grammatica, La lingua italiana, Verbi
17 gennaio 2013

Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, come sapete il verbo pu avere
varie forme: attiva, riessiva, pronominale e passiva. Oggi vedremo come si
costruisce e cosa esprime la forma passiva.
Buona lettura!
Prof. Anna
La forma passiva si usa per esprimere unazione subita dal soggetto.
Vediamo un esempio di trasformazione da una forma attiva a una forma passiva:
Paolo (soggetto) legge (verbo attivo) un libro (complemento oggetto) un
libro (soggetto) letto (verbo passivo) da Paolo (complemento dagente).
Come si vede, nel passaggio dalla frase attiva a quella passiva cambiano i ruoli
sintattici degli elementi che formano la frase:
il soggetto diventa complemento dagente;
il complemento oggetto diventa soggetto;
ma non cambiano i ruoli semantici e quindi il signicato delle due frasi lo stesso.
LA FORMAZIONE DEL PASSIVO
Hanno la forma passiva soltanto i verbi transitivi con il complemento oggetto
espresso.
Il passivo si forma con lausiliare essere coniugato nel tempo del
corrispondente verbo attivo, seguito dal participio passato del verbo. Il participio
passato si accorda nel genere e nel numero con il soggetto.
Il soggetto della frase attiva corrispondente, preceduto dalla preposizione da ,
diventa complemento dagente se animato (una persona, un animale) o
complemento di causa eciente se inanimato.
Il complemento oggetto diventa soggetto.

Vediamo qualche esempio:


presente: lui (soggetto) mangia (verbo attivo) la pizza (complemento oggetto)
la pizza (soggetto) mangiata (verbo passivo) da lui (complemento
dagente);
passato prossimo: le acque (soggetto) hanno sommerso (verbo attivo) il
villaggio (complemento oggetto) il villaggio (soggetto) stato sommerso
(verbo passivo) dalle acque (complemento di causa eciente);
imperfetto: Maria preparava la cena la cena era praparata da Maria;
passato remoto: il pittore dipinse il quadro il quadro fu dipinto dal pittore;
futuro: Natalia corregger i compiti i compiti saranno corretti da Natalia.
Ora vediamo la coniugazione passiva del verbo amare:
INDICATIVO
presente : io sono amato; imperfetto : io ero amato; passato remoto : io fui
amato; futuro semplice : io sar amato; passato prossimo : io sono stato
amato; trapassato prossimo : io ero stato amato; trapassato remoto : io fui stato
amato; futuro anteriore : io sar stato amato.
CONGIUNTIVO
presente : che io sia amato; passato : che io sia stato amato; imperfetto : che io
fossi amato; trapassato : che io fossi stato amato.
CONDIZIONALE
presente : io sarei amato; passato : io sarei stato amato.
IMPERATIVO
presente : sii amato tu.
INFINITO
presente : essere amato; passato : essere stato amato.
GERUNDIO
presente : essendo amato; passato : essendo stato amato.

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo
diventare di colore verde.

1. Volgi alla forma passiva: l'agenzia prenota l'albergo.


L'albergo ha prenotato dall'agenzia.
L'albergo prenotato dall'agenzia.
2 . Volgi alla forma passiva: Luca ha rotto due bicchieri.
Due bicchieri sono rotti da Luca.
Due bicchieri sono stati rotti da Luca.
3. Volgi alla forma passiva: molti seguivano quella trasmissione.

Quella trasmissione seguita da molti.


Quella trasmissione era seguita da molti.
4. Volgi alla forma passiva: Dante Alighieri scrisse la Divina Commedia.
La Divina Commedia fu scritta da Dante Alighieri.
La Divina Commedia stata scritta da Dante Alighieri.
5. Volgi alla forma passiva: il fornaio aveva fatto il pane.
Il pane era fatto dal fornaio.
Il pane era stato fatto dal fornaio.
6. Volgi alla forma attiva: Laura ammirata da tutti.
Tutti ammirano Laura.
Tutti hanno ammirato Laura.
7. Volgi alla forma attiva: l'attore era applaudito dal pubblico.
Il pubblico applaudiva l'attore.
Il pubblico aveva applaudito l'attore.
8. Volgi alla forma attiva: le lettere sono state spedite da Silvia.
Silvia spedisce le lettere.
Silvia ha spedito le lettere.
9. Volgi alla forma attiva: questo quadro fu dipinto da Botticelli.
Botticelli dipinse questo quadro.
Botticelli ha dipinto questo quadro.
10. Volgi alla forma attiva: la bolletta del telefono stata pagata da Mario.
Mario ha pagato la bolletta del telefono.
Mario paga la bolletta del telefono.