Sei sulla pagina 1di 22

Guida Installazione Shelly 2.

1 Caratteristiche tecniche
2 Associazione nuovo dispositivo
3 Web Ui
4 Menù Internet
4.1 Set Wi-Fi
4.2 Set Access Point
4.3 Limitazione Accecsso Web Ui
4.4 Settaggi Avanzati
4.5 Set Cloud
5 Menù Settaggi
5.1 Tipo Utilizzo Dispositivo
5.2 Time Zone
5.3 Aggiornamento Firmware
5.4 Reset Valori di Fabbrica
5.5 Riavvia il Dispositivo
5.6 Info Dispositivo
6 Web Ui Modalità ROLLER SHUTTER
6.1 Set Timer
7 Set Sicurezza
7.1 Rilevamento ostacoli
7.2 Interruttore di sicurezza
7.3 Massima protezione di potenza
8 Settaggi modalità tapparella
8.1 Comportamento all'avvio
8.2 Tempo apertura/chiusura
8.3 Funzionamento pulsante/i
8.4 Inverti funzionamento
8.5 Auto calibrazione
9 Integrazione in Home Assistant
10 Schemi di collegamento

Finalmente, dopo una lunga attesa, sono venuto in possesso del nuovo Shelly2.5. Si presenta sempre
con dimensioni davvero ridotte è perfino più piccolo dello Shelly1, peccato per quella etichetta
incollata, perfino storta, che da l’impressione di realizzato in fretta e furia, ma le prestazioni e il
firmware che è all’interno è davvero ottimo, la facilità di utilizzo e le personalizzazioni sono
all’eccellenza. Ha la possibilità di controllare due uscite singolarmente, ogni uscita è dotata di sensore
del consumo oltre ad avere il consumo totale. In modalità tapparella l’apertura e chiusura è regolabile
in percentuale, trovo eccellente il metodo di auto calibrazione per la regolazione delle tapparelle, con
Tasmota è necessario dare 4/5 comandi per regolarne la corsa, con shelly2.5 lo fa in automatico con
un semplice click. Infine sul lato sicurezza, in modalità tapparella, ritengo molto ben curato il menù nel
caso venga rilevato un ostacolo o inceppamento della tapparella o di un sovraccarico.

Potete acquistarli dallo store ufficiale https://shelly.cloud/shop_shelly/ o in alternativa dallo shop Shelly
Italia https://shop.shellyitalia.it/

In breve:

Modalità doppio relè:

controllo consumi su singolo canale e totale


protocollo MQTT
cloud

Modalità Roller Shotters:

controllo apertura/chiusura in percentuale


funzionamento pulsanti/e
auto calibrazione apertura/chiusura
sistema ad sicurezza rilevamento ostacoli
Caratteristiche tecniche
Controllo carichi: singola uscita e totale
Alimentazione: 110-230V 50/60Hz AC 24-60V DC
Carico massimo per uscita: 10A/230V, 50/60Hz
Potenza segnale: 1mW
Frequenza di utilizzo WiFi : 802.11 b/g/n a 2,4/2,5 GHz
Dimensioni: 41 x 36 x 17 mm
Raggio di azione: fino a 50m all’esterno, fino a 30m all’interno
Dimensioni: 39x36x17 mm
Consumo elettrico: > 1W

Anch’esso come lo shelly1 può montare firmware alternativi come Tasmota ma personalmente non lo
ritengo necessario dato che tra le sue varie caratteristiche ha già al suo interno il protocollo MQTT
ottimo per la comunicazione con Home Assistant. Sul retro sono presenti i pin per la programmazione
e i vari GPIO ed il tasto di reset così non sarà più necessario quella noiosa procedura per il reset
presente nello Shelly1.

Associazione nuovo dispositivo


Per associare un nuovo dispositivo all’app proprietaria vi rimando all’articolo precedente Guida
Installazione Shelly1. La procedura di accoppiamento rimane sempre molto semplice:
si alimenta il dispositivo, dall’app fare aggiungi dispositivo, si inseriscono i dati del proprio Wi-Fi 2,4
Ghz vi ricordo di disabilitare momentaneamente la frequenza a 5GHz se l’avete.

A questo punto andate all’indirizzo del vostro modem/router per trovare l’IP del nuovo Shelly che avete
appena configurato (dategli sempre un IP statico) e incollatelo in un browser per accedere alla sua
Web UI.

Indirizzo Shelly

Router/Modem
Web Ui

Dal pannello dello Shelly2.5 troviamo i seguenti menu:

Internet & Security: da qui si impostano i dati del WiFi, si può mettere una password di accesso alla
web ui, ma sopratutto abilitare il protocollo MQTT indispensabile per l’integrazione in Home Assistant

Settings: da qui si seleziona se utilizzarlo come doppio relè o come controllo tapparella, oltre alla
maggior parte dei settaggi che vedremo più avanti.

Inoltre dall’interfaccia principale si possono controllare le due uscite vedendo anche il consumo per
singola uscita e totale.

Menù Internet
Dal menù Internet & Security si trovano i sottomenù:

Wifi mode- client: si impostano i dati per proprio Wi-Fi

Wifi mode – access point: si abilita sono per aggiornamenti locali via OTA

Restrict login: si abilita una password per accedere alla Web ui

Advanced- developer setting: si abilita il protocollo MQTT e non solo

Cloud: si abilita lutilizzo del cloud proprietario

Set Wi-Fi
La rete la trovate già configurata potete al massimo settare un IP statico se non lo avete già assegnato
da modem/router cosa preferibile

Set Access Point

Questa opzione serve solo per aggiornamenti via OTA non necessari con l’app preoprietaria

Limitazione Accecsso Web Ui

Abilitate se volete aggiungere una password per accedere alla Web ui di questo dispositivo
Settaggi Avanzati

Per una corretta configurazione con Home Assistant mettiamo la spunta su Enable action execution
via MQTT, poi su user e password mettiamo quella di mosquito che usiamo in HA il resto lo lasciamo
come di default, prendiamo nota solo di una parte del topic che lo distinguerà da tutti gli
altri shellies/shellyswitch25-00023B e ci servirà più avanti nella configurazione in HA.

Set Cloud
Abilitiamo il cloud solo se non vogliamo controllarlo in locale tramite MQTT

Menù Settaggi

Dal menù Setting è possibile trovare le seguenti voci:

Device type: tipo di utilizzo del dispositivo a doppio relè ma con singolo controllo o controllo tapparella

Time zone: per sincronizzare l’orario

Firmware update: aggiornamenti del firmware

Factory reset: reset ai valori di fabbrica

Device reboot: riavvio del dispositivo

Device info: info del dispositivo


Tipo Utilizzo Dispositivo

Da qui si seleziona il metodo di funzionamento o 2 singoli relè per azionare 2 carichi separati o
controllo tapparella (con quest’ultimo settaggio si abiliteranno altri menù roller shutter)

Time Zone

Determina in automatico l’ora locale


Determina in automatico l ora locale.

Aggiornamento Firmware

Aggiorna il firmware all’ultima versione

Reset Valori di Fabbrica

Reseta il firmware ai valori di fabbrica

Riavvia il Dispositivo

Forza il riavvio del dispositivo

Info Dispositivo

ID del dispositivo ed corrisponde al topic per MQTT 00023B

Web Ui Modalità ROLLER SHUTTER


Abilitando la modalita roller shutter (modalità tapparella) si abiliteranno nuovi menù

Dall’interfaccia Roller Shutter è possibile aprire/chiudere o posizionare la serranda in una posizione


determinata dato che lo shelly2.5 ha il controllo in percentuale. In alto si possono leggere gli
assorbimenti in Watt dei 2 relay.
In basso abbiamo i seguenti menù:

Weekly schedule: si accede al menù programmazione giornaliera/settimanale


Internet & security: si accede al menù settaggi wifi
Safety: si accede al menù sicurezza, del controllo ostacoli ed il controllo sovraccarichi; un ottima
gestione della sicurezza
Setting: si accede all’ampio menù per il settaggio della modalità tapparella

Set Timer

Da qui è possibile programmare delle azioni giornaliere o settimanali


Set Sicurezza

Obstacle detection: rilevamento ostacoli è possibile mediante sempre la lettura dei consumi
determinare la presenza di ostacoli nel percorso della tapparella o similare e di conseguenza le azioni
da compiere

Safety switch: dopo che lo shelly ha determinato la presenza di un’ostacolo da la possibilità di fare
determinate azioni al pulsante che vi è collegato ad esso (per facilitarne la rimozione o per non
aggravare la situazione)

Max power protection: imposta un valore massimo in Watt per la quale lo shelly si blocca per non
surriscaldarsi eccessivamente o determinare un guasto.

Rilevamento ostacoli
Quando la modalità ostacolo viene abilitata si possono selezionare sia il verso apertura chiusura o
genericamente quando si muove la tapparella e se deve fermarsi o invertire la marcia qualora trovi un
ostacolo. Per determinare la presenza dell’ostacolo viene richiesto un valore in Watt e dopo quanti
secondi attivare questa modalità. Il mio consiglio, per determinare questa soglia, è quello di controllare
più di una volata quale sia il consumo massimo dello shelly in apertura e chiusura (sicuramente in
apertura consumerà qualcosa di più) ed aggiungerci …

Interruttore di sicurezza
Se viene utilizzato solo un pulsante per controllare la tapparella è possibile collegare all’altro ingresso
un pulsante/interruttore di sicurezza e se viene premuto lo schelly compie delle azioni impostate da
questo menù.
Si può abilitare solo in salita, solo in discesa o entrambe. Alla pressione si può fermare, mettere in
pausa o invertire il moto infine qual’ora il pulsante venga premuto si può decidere quale movimento
potrà fare la tapparella se viene premuto il pulsante di azionamento salita/discesa.

Massima protezione di potenza

Se abilitato al raggiungimento del consumo impostato lo shelly spegnerà le uscite evitando così di
danneggiarsi Se lo colleghiamo ad un carico il cui consumo è sempre lo stesso potremmo aggiungerci
danneggiarsi. Se lo colleghiamo ad un carico il cui consumo è sempre lo stesso potremmo aggiungerci
qualche decina di watt in più al consumo massimo del dispositivo per mettere il sistema in totale
sicurezza.

Settaggi modalità tapparella

Selezionando la modalità tapparella il menù settings si è popolato con nuove voci.

Power on parameters: comportamento da tenere all’avvio dopo un interruzione di corrente

Open/close working time: tempo di lavoro in apertura/chiusura

Input buttons mode: funzionamento del/i pulsanti

Reverse control: inverti il funzionamento

Positioning controls: Auto calibrazione

Comportamento all'avvio

Si può settare il comportamento nel caso di un riavvio dovuto alla mancata di alimentazione, che si
apra chiuda o non faccia nulla
apra, chiuda o non faccia nulla.

Tempo apertura/chiusura

Se non si vuole selezionare la modalità automatica di regolazione si può impostare un tempo in


secondi per un ciclo di apertura che sarà lo stesso del ciclo di chiusura.

Funzionamento pulsante/i

Nel caso si connetta uno o due pulsanti si possono selezionare i diversi funzionamenti. Con un
pulcante ad ogni pressione lo stato della tapparella passerà alla fase successiva quindi: apre, stop,
chiude, stop, apre e così via

Inverti funzionamento

Si può invertire il senso di marcia

Auto calibrazione

Questa funzione la ritengo molto utile e interessante in quanto premendo calibreate lo shelly fa 2 cicli
di sali e scendi alla tapparella verificando quando il consumo si azzera e di conseguenza determina il
tempo per fare la corsa alla tapparella.
Integrazione in Home Assistant
Eccoci finalmente arrivati alla parte che ci interessa maggiormente: l’integrazione in Home Assistant.

MODALITÀ DOPPIO RELÈ (comandare le due uscite per azionare 2 carichi/lampade)

Se dovete usare lo shelly in modalità relè cioè comandare due uscite la configurazione per i due canali
in Home Assistant sarà la seguente potete scriverlo sotto light o switch:

- platform: mqtt
name: "uscita_uno"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/0"
command_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/0/command"
qos: 0
payload_on: "on"
payload_off: "off"
optimistic: false
retain: false

- platform: mqtt
name: "uscita_due"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/1"
command_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/1/command"
qos: 0
payload_on: "on"

payload_off: "off"
optimistic: false
retain: false

Lo shelly2.5 è dotato di un sensore dei consumi per singola uscita ed uno totale in aggiunta ha un
sensore temperatura che indica appunto la temperatura del dispositivo oltre ad un ulteriore sensore
chiamato overtemperature che presumo sia un contatore che indichi quante volte sia andato in
sovratemperatura ma non ne ho la certezza e non è mia intenzione scoprirlo con test pratici.
Quindi scrivete il seguente codice sotto sensor:

- platform: mqtt
name: "Potenza Istantanea uscita_uno"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/0/power"
qos: 0
unit_of_measurement: "W"

- platform: mqtt
name: "Potenza Totale uscita_uno"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/0/energy"
qos: 0
unit_of_measurement: "W/m"

- platform: mqtt
name: "Potenza Istantanea uscita_due"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/1/power"
qos: 0
unit_of_measurement: "W"

- platform: mqtt
name: "Potenza Totale uscita_due"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/relay/1/energy"
qos: 0
unit_of_measurement: "W/m"

- platform: mqtt
name: "Temperatura shelly2.5"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/temperature"
qos: 0
unit_of_measurement: "°C"

- platform: mqtt
name: "Sovratemperatura shelly2.5"
state_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/overtemperature"
qos: 0

Ricordatevi di sostituire 0023B con il vostro topic.

MODALITÀ ROLLER SHOTTERS (comandare una motorizzazione per tapparelle)

Per configurare la nostra cover nel menù avanzati abbiamo annotato il topic del nostro Shelly2.5 che
nel mio caso era shellies/shellyswitch25-00023B, quindi la configurazione per la cover sarà:

- platform: mqtt
name: Tapparella Cameretta
command_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/roller/0/command"
position topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/roller/0/pos"
pos t o _top c: s e es/s e ys tc 5 000 3 / o e /0/pos
set_position_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/roller/0/command/pos"
availability_topic: "shellies/shellyswitch25-00023B/online"
payload_available: "true"
payload_not_available: "false"
qos: 1
retain: false
payload_open: "open"
payload_close: "close"
payload_stop: "stop"
position_open: 100
position_closed: 0
optimistic: false

Anche qui ricordatevi di sostituire 0023B con il vostro topic.

Per quanto riguarda LOVELACE basterà creare una semplice card entity:

entities:
- entity: cover.tapparella_cameretta
type: 'custom:slider-entity-row'
show_header_toggle: false
title: Cameretta
type: entities

Questa semplice card va bene fino a quando la utilizziamo per alzare ed abbassare la tapparella al
massimo o minimo, se dobbiamo aprila in una percentuale che non sia il 100% dovremmo cliccare sul
nome o sull’icona per far comparire lo slide della percentuale e quindi muovere il cursore alla
percentuale voluta. Con una custom card è possibile estrapolare la slider bar direttamente sotto l’icona
della tapparella. Vediamo come: da Hacs andiamo a cercare sotto Plugin slider-entity-row ed
installiamola, successivamente andiamo a richiamare la card in lovelace.

resources:
- type: module
url: /community_plugin/lovelace-slider-entity-row/slider-entity-row.js

Ora la entity card diventerà:

entities:
- entity: cover.tapparella_cameretta
- type: 'custom:slider-entity-row'
entity: cover.tapparella_cameretta
full_row: true
show_header_toggle: false
title: Cameretta
type: entities
il risultato che otterremo sarà questo:

Schemi di collegamento

Comando tapparella con doppio pulsanti salita e discesa Shelly2.5

Comando Tapparella con singolo pulsante ed emergenza Shelly2.5


Schema interrotta Shelly2.5

Schema deviata Shelly2.5

Schema invertita Shelly2.5

Schema doppia invertita Shelly2.5


Schema a pulsante Shelly2.5