Sei sulla pagina 1di 5

Il ragú è uno stufato che consiste nello stufare pezzi di carne (di

mucca o agnello, ma anche di pollame, pesce, ecc.) Nei loro succhi


insieme a una salsa. E sebbene ci siano diverse versioni, questa
che ti insegnerò a fare dopo ha uno stile toscano, come con la
maggior parte delle salse italiane, inizia con un soffritto.
INGREDIENTI
Per il sofrito:
-2 cucchiai di olio d'oliva
-1 tazza di cipolla tritata
-1/2 tazza di carota tritata
-1/2 tazza di sedano tagliato a cubetti
Per il ragù:
-30 g di funghi porcini secchi
-2 cucchiai di concentrato di pomodoro
-5 fette sottili di prosciutto
-120 g di maiale macinato
-120 g di carne macinata
-1/2 tazza di vino rosso secco
-350 g di passata di pomodoro
-Fine di sale marino
-Pepe nero macinato di recente a piacere
- Pizzico di noce moscata appena macinata
-1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata finemente
PREPARAZIONE
1. Raccogli gli ingredienti saltati in padella.
2. Riscaldare l'olio d'oliva in una casseruola a fuoco medio-basso.
Soffriggere la carota, la cipolla e il sedano fino a quando non si
ammorbidiscono e diminuiscono leggermente e le cipolle vengono
caramellate.
3. Raccogli gli ingredienti del ragù.
4. Metti i porcini secchi in una piccola ciotola e copri con acqua
tiepida. Lasciare riposare per 15 minuti.
5. Quando i funghi si ammorbidiscono, scolare e conservare
l'acqua in un contenitore separato. Tritare finemente i funghi e
riservarli.
6. Aggiungi il concentrato di pomodoro alla salsa e cuoci fino a
quando non si addensa.
7. Aggiungere carne di maiale macinata e carne macinata.
Aumenta il calore fino a dorarlo e mescola costantemente con un
cucchiaio di legno.
8. Aggiungi il vino e mescola fino a quando non evapora.
9. Aggiungere i porcini e la passata di pomodoro tritati. Mescolare
e condire con noce moscata, sale e pepe nero appena macinato.
10. Versare i funghi in ammollo e, una volta terminata la salsa
ragù, rimuoverli dal fuoco e aggiungere il sofrito e la scorza di
limone grattugiata finemente.

Serviti e divertiti!
BOLOÑESA-BOLOGNESA
Il bolognese o il bolognese è una salsa spesso usata per accompagnare la
pasta o la tipica polenta. È una densa salsa rosso-marrone, ampiamente
usata nelle regioni vicino a Bologna.
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Porzioni: 6
Calorie: 148 kcal

INGREDIENTI
500 grammi di carne macinata macinata
1 lattina da 400 grammi di pomodori tritati
3 o 4 foglie di basilico
Un pizzico di cannella in polvere meno di 1/4 di cucchiaino
Un pizzico di origano
Un pizzico di rosmarino
Pepe appena macinato
Sale
Olio d'oliva
PREPARAZIONE
Tritare bene i pomodori in modo che siano fatti completamente in salsa.
Alcune persone preferiscono che alcuni pezzi rimangano, questo funziona
anche se ti piace.
Scaldare una casseruola media e aggiungere un po 'di olio d'oliva,
aggiungere la carne macinata e mescolare un paio di minuti.
Aggiungi tutti i condimenti: sale, pepe, basilico, origano, rosmarino e
cannella. Se hai la salvia puoi mettere anche un po '.
Quindi aggiungerai la salsa di pomodoro e poco meno di mezzo bicchiere
d'acqua. Mescola bene e lascia bollire.
Una volta che bolle, abbassa il fuoco a metà, mescola un po 'e copri.
Da ora in poi, mescola di tanto in tanto e assapora il sapore della tua salsa
bolognese, correggi il sale, il pepe e una qualsiasi delle spezie se pensi che
sia conveniente.
Lascialo sobbollire per circa mezz'ora.
Devi essere consapevole della pentola, se la salsa inizia ad asciugare,
aggiungi acqua, l'idea è che rimanga qualcosa di liquido.
È trascorsa mezz'ora e, dopo averlo testato, verificate che sia ben salato.
Spegni e lascia riposare qualche minuto.