Sei sulla pagina 1di 2

2/6/2019 Partita scozzese - Wikipedia

Partita scozzese
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La partita scozzese è un'apertura degli scacchi determinata dalle mosse:
Partita scozzese
1. e4 e5
2. Cf3 Cc6 a b c d e f g h
3. d4 8 8

7 7
Venne per la prima volta utilizzata agli inizi del XIX secolo in una partita tra il club di
Edimburgo e quello di Londra, da cui ha avuto origine il suo nome. Quest'apertura 6 6

ricevette le attenzioni di molti grandi giocatori, tra cui Steinitz e Paulsen, ma venne 5 5
successivamente quasi abbandonata in quanto la spinta in d4 sembrava prematura e si 4 4
riteneva che non desse reali problemi al Nero per pareggiare il gioco.
3 3

Negli anni Ottanta è stata rivalutata in seguito al suo impiego da parte di campioni come 2 2
Garry Kasparov e Jan Timman, col principale scopo di sorprendere l'avversario ed
1 1
evitare la ben più conosciuta partita Spagnola.
a b c d e f g h

Negli ultimi anni la popolarità della partita scozzese è notevolmente cresciuta. Diversi
giocatori di punta, tra cui Magnus Carlsen e Ian Nepomniachtchi, la adottano
Mosse 1.e4 e5
frequentemente.
2.Cf3 Cc6
3.d4
Continuazioni principali Codice ECO C45
La terza mossa del Nero è usualmente 3...exd4; l'alternativa 3...d6 è svantaggiosa Evoluzione Apertura di gioco
dopo 4.dxe5 dxe5 5.Dxd8 Rxd8 6.Ac4. La ripresa di cavallo 3...Cxd4, abbastanza di aperto
popolare nel XIX secolo, è giocabile ma considerata inferiore, sebbene l'Enciclopedia
jugoslava delle aperture ritenga che dopo 4.Cxd4 exd4 5.Dxd4 Ce7 6.Ac4 Cc6 7.Dd5
Df6 8.0-0 Ce5 9.Ae2 c6 10.Db3 Cg6 11.f4 Ac5+ 12.Rh1 d6 la posizione sia pari.

Dopo 3...exd4 4.Cxd4 le mosse più frequenti sono:

4...Ac5, dove il Bianco può scegliere fra tre continuazioni:

cambiare i cavalli con 5.Cxc6 Df6 (minaccia matto in f2) 6.Dd2 bxc6 7.Cc3;
mantenere il cavallo al centro con 5.Ae3 Df6 6.c3 Cge7 7.Ac4;
spostare il cavallo sul lato di donna con 5.Cb3 Ad6 (var. Potter).
4...Cf6: qui il Bianco può decidere se giocare 5.Cc3 (entrando in una variante della partita dei 4 cavalli, che può verificarsi anche
dopo 1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3.Cc3 Cf6 4.d4 exd4) oppure 5.Cxc6, che generalmente continua con 5...bxc6 6.e5 De7 7.De2
Cd5 8.c4 (questo seguito è detto "variante Mieses");
4...Ab4+ , con l'idea di impedire lo sviluppo naturale del cavallo in c3 dopo 5.c3 (variante Malanjuk);
4...Dh4, la variante Steinitz. Sebbene il Nero guadagni un pedone, il Bianco ottiene un vantaggio di sviluppo e la possibilità di
costringere il re nero al centro dopo 5.Cc3 Ab4 6.Ae2 Dxe4 7.Cb5 Axc3+ 8.bxc3 Rd8 9.0-0.

Il gambetto scozzese
Se il Bianco non riprende il pedone, giocando 4.Ac4, il Nero può ora trasporre nella difesa dei 2 cavalli con 4...Cf6, oppure giocare
4...Ac5 5.c3 e decidere se accettare il pedone (concedendo al Bianco un vantaggio di sviluppo) oppure se trasporre nel giuoco piano con
5...Cf6.

https://it.wikipedia.org/wiki/Partita_scozzese 1/2
2/6/2019 Partita scozzese - Wikipedia

a b c d e f g h a b c d e f g h a b c d e f g h

8 8 8 8 8 8

7 7 7 7 7 7

6 6 6 6 6 6

5 5 5 5 5 5

4 4 4 4 4 4

3 3 3 3 3 3

2 2 2 2 2 2

1 1 1 1 1 1

a b c d e f g h a b c d e f g h a b c d e f g h
Variante 4...Ac5 5.Ae3 Variante 4...Cf6 5.Cxc6 Gambetto scozzese 4.Ac4

Collegamenti esterni
Oltre 3.800 partite scozzesi (http://www.chessgames.com/perl/chess.pl?yearcomp=exactly&year=&playercomp=either&pid=&player=&
pid2=&player2=&movescomp=exactly&moves=&opening=C45&eco=&result=) su ChessGames.com

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Partita_scozzese&oldid=105090682"

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 24 mag 2019 alle 18:50.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori.
Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

https://it.wikipedia.org/wiki/Partita_scozzese 2/2