Sei sulla pagina 1di 80

Archivio Michele Ranchetti

Biografia
Marco Pacioni

Elenco analitico dei documenti


Rita Romanelli
Archivio Michele Ranchetti

Biografia
Marco Pacioni

Elenco analitico dei documenti


Rita Romanelli
Sommario

Biografia di Michele Ranchetti (M. Pacioni)1* pag. 7


Bibliografia (M. Pacioni) pag. 15
Larchivio di Michele Ranchetti (R. Romanelli) pag. 21
Elenco analitico dei documenti (R. Romanelli) pag. 23
Corrispondenza pag. 23
Poesie pag. 24
Appunti manoscritti pag. 25
Testi dattiloscritti e a stampa pag. 28
Dattiloscritti su storia e cristianesimo pag. 28
Dattiloscritti su autori e testi pag. 29
Dattiloscritti su Freud e psicanalisi pag. 30
Saggi e articoli di Michele Ranchetti pag. 31
Saggi su Michele Ranchetti e interviste pag. 31
Testi di e su Ranchetti degli ultimi anni pag. 33
Temi di studio pag. 35
Diodati pag. 35
Padri della chiesa pag. 36
Antico e nuovo testamento pag. 37
Storia della Chiesa - Papi, concilii pag. 37
Pascal pag. 38
Catechismi Schelling S. Paolo pag. 39
Lutero pag. 41
Modernismo pag. 43
Pensiero religioso ebraismo pag. 43
Storia della chiesa Universit pag. 45
Legislazione ecclesiastica pag. 45
Filosofia, logica e teologia autori A-Z pag. 45
Benjamin e Scholem pag. 50
Taubes e Schmidt pag. 51
Heidegger pag. 51
Bultmann e Barth pag. 52
Bonhoeffer pag. 52
Fonti di filosofia e logica pag. 52
Wittgenstein pag. 53
Freud e psicoanalisi pag. 56
Dattiloscritti su Freud pag. 57
Freud e Fliess pag. 58
Freud e Ranck pag. 58
Psicologia e psicoanalisi pag. 58
Copie di saggi editi su Freud pag. 59

1 *
La biografia la versione pi estesa della voce Michele Ranchetti scritta da Marco
Pacioni per il Dizionario Biografico degli Italiani Treccani. Si raccomanda dunque che
se ne faccia soltanto un uso interno, e che il testo non venga riprodotto e diffuso in alcun
modo.

4
Corrispondenza di Freud pag. 60
Psicoanalisi pag. 61
Psichiatria psicoanalisi psicologia pag. 62
Storia della medicina pag. 63
Figure del cattolicesimo contemporaneo pag. 63
Aimone Balbo di Vinadio pag. 63
Felice Balbo e Antonio Banfi pag. 64
Delio Cantimori e Aldo Capitini pag. 64
Giuseppe Dossetti pag. 64
Pietro Martinetti pag. 65
Lorenzo Milani pag. 65
Claudio Napoleoni e Franco Rodano pag. 66
Clemente Rebora pag. 66
Altre figure del cattolicesimo di oggi pag. 66
Studi di storia, letteratura, linguistica pag. 67
Paul Celan pag. 71
Rainer Maria Rilke pag. 72
Scritti di altri autori pag. 72
Scritti in prosa pag. 72
Sceneggiature e commedie pag. 74
Scritti in poesia pag. 74
Filiberto Borio pag. 74
Autori A-Z pag. 74
Storia attualit politica sociologia pag. 76
Politica e attualit pag. 76
Nazismo e cattolicesimo pag. 76
Sociologia pag. 77
Iconologia e musica pag. 77
Spezzoni di testi, articoli, saggi pag. 78
Raccolta di ritagli di quotidiani e periodici pag. 78

5
Si ringraziano: la famiglia Ranchetti per aver promosso questo inventario e i due autori,
Rita Romanelli e Marco Pacioni, per aver dato il consenso alla pubblicazione online.

6
Biografia di Michele Ranchetti1*

Il 14 ottobre 1925 Michele Fabio Giuseppe Teresiano Ranchetti nasce a Milano


in Via Pompeo Litta (secondo genito), da Elisa Cappelli e Salvatore detto Rere; quattro
anni prima era nato Francesco Paolo detto Franco. Trascorre i primi anni dellinfanzia fra
Milano nella casa di Via Pompeo Litta e poi in quella di Via Filippo Corridoni (prima del
fascismo si chiamava Via Stella), e il Lago di Como a Torno in una villa di propriet della
famiglia materna con un grande parco che conteneva anche altre abitazioni e la chiesa
quattrocentesca di San Giovanni. In questi anni si reca abitualmente a Palermo, insieme
al padre, la cui famiglia (Ranchetta era il cognome, poi mutato in Ranchetti) era originaria
della Sicilia. Il nonno materno di Ranchetti, Michele Cappelli era diventato un imprendi-
tore di successo grazie allinvenzione di un procedimento per lastre fotografiche, attivit
per la quale aveva impiantato una fabbrica.

Ranchetti viene iscritto alla scuola elementare Filippo Corridoni a Milano a par-
tire dalla seconda classe, dopo aver svolto la prima in casa. Comincia a studiare musica
teoria e pianoforte dallet di sette anni fino allinizio della seconda guerra mondiale
nella scuola musicale milanese di Via del Conservatorio. Nello stesso periodo la madre gli
fa impartire privatamente anche lezioni di tedesco. La casa frequentata da esponenti del
movimento religioso modernista quali Aiace Antonio Alfieri direttore di Rinnovamento
e padre Zoia (amico di padre Semria), ai quali presta attenzione soprattutto la zia Adele,
molto amica di Alfieri.

Nel 1939 si iscrive al liceo Berchet di Milano. Negli stessi anni nei quali frequenta
la scuola Lorenzo Milani con il quale in seguito Ranchetti avr sempre un rapporto stretto
(come testimonia anche uno dei pi significativi disegni di Ranchetti posseduto ora dalla
famiglia), ma critico come si evince dagli scritti che Ranchetti a pi riprese dedica alla
figura di don Milani. Suoi compagni di classe sono Renato Solmi e Luciano Amodio. In
quegli anni, fra gli altri, fa anche la conoscenza di Oreste Del Buono, amico del fratello
Francesco, e del poeta Alfonso Gatto che abitava sulla stessa Via Corridoni a Milano. A
causa della guerra sinterrompe lattivit didattica del Berchet e Ranchetti, insieme alla
famiglia, sfollato nella casa del Lago di Como. Si prepara come privatista dal professor
Mario Margheritis e ottiene il diploma liceale. In questo periodo e precisamente dai 13 ai

1 *
Questa biografia la versione pi estesa della voce Michele Ranchetti scritta da Marco Pacioni
per il Dizionario Biografico degli Italiani Treccani (vol. 86, 2016).

7
17 anni subisce alcuni disagi fisici. Aumenta considerevolmente di peso con conseguenze
psicologiche che lo stesso Ranchetti ha sempre considerato molto rilevanti, anche dopo
la guarigione e a distanza di tempo, nelle relazioni con le persone, nello studio, nel rap-
portarsi allarte e alla poesia alla quale inizia a dedicarsi addirittura prima delliscrizione
al liceo. Durante la guerra frequenta per qualche mese anche una scuola di pittura, tenuta
da Alfredo Colombo, presso Caslino al Piano, in provincia di Milano. Fra le letture pi
significative di questo periodo spicca quella della Persuasione e la rettorica di Carlo
Michelstaedter alla quale accompagna I quaderni di Faustus di Thomas Mann in italiano,
le riviste Il frontespizio, Primato e Corrente e le poesie di Gatto, Montale e Saba.

Durante la permanenza nella casa sul Lago di Como la famiglia Ranchetti ospita
ebrei della borghesia milanese che fuggono dai rastrellamenti e che in alcuni casi vengo-
no aiutati a raggiungere via lago laltra sponda e i sentieri montani che li avrebbero portati
in Svizzera. Al pericoloso traghettamento di queste persone prende parte anche il giovane
Michele.

Nel 1946 si iscrive alla facolt di architettura allUniversit Statale di Milano che
lascia lanno successivo per entrare in quella di lettere dove studia storia. Letture impor-
tanti del periodo universitario sono: Gli eretici di Delio Cantimori, Per la storia religiosa
di Milano di Federico Chabod e la rivista Studi filosofici di Antonio Banfi. Collabora
a varie riviste tra le quali Luomo, Pagine di vita morale della quale sono responsabili
Mario Apollonio, padre Davide Maria Turoldo, Camillo De Piaz e Angelo Roman. Su
questa rivista pubblica i suoi primi articoli nel 1946: Seconda arcadia e Moderazione
di Erasmo. Frequenta le attivit della Corsia dei Servi a Milano dove operano Turoldo
e De Piaz. Insieme ad amici organizza una scuola privata serale in Via dei Cinquecento
allAlbergo degli Sfrattati dove si preparavano bambini e adulti per lesame di quinta
elementare e si formavano altri educatori in grado di continuare lattivit didattica.
unesperienza fondamentale per Ranchetti perch situata in una sorta di limbo sociale,
al di fuori delle organizzazioni cattoliche ufficiali e dei partiti. Si laurea nel 1949 con
Alessandro Cutolo con una tesi assegnatagli da Chabod intitolata Contributo alla storia
del pensiero politico: la Vita civile di Matteo Palmieri. La tesi viene presentata allIsti-
tuto per gli Studi Storici di Napoli, dove era Benedetto Croce e dove era stato chiamato
anche Chabod, per lottenimento di una borsa di ricerca che per non viene concessa.
Nel frattempo Ranchetti diventa assistente di Giuseppe Martini alla cattedra di Storia
Medioevale allUniversit Statale di Milano.

Nel 1950 diventa segretario personale di Adriano Olivetti e responsabile della


Biblioteca di Fabbrica a Ivrea. Nellambito di queste attivit, che Ranchetti percepiva
andassero in direzione opposta a quelle del progetto politico e culturale olivettiano di
Comunit, diventa segretario di Franco Momigliano, direttore delle relazioni interne con
gli operai e gli impiegati della Olivetti. Da Olivetti conosce, fra gli altri, Delfino Insolera,
Geno Pampaloni e Franco Fortini al quale fa leggere alcune sue poesie ricevendo dal-
lo stesso Fortini apprezzamenti. Insieme a Pampaloni pubblica sul numero VI, 1952 di
Comunit unimportante inchiesta sulla Comunit di Nomadelfia di Don Zeno Saltini.
Nello stesso anno muore il padre.

Interrotto il rapporto di lavoro alla Olivetti nel 1953, Ranchetti svolge attivit di-
verse. Tramite Enzo Belli Nicoletti e Umberto Segre viene chiamato a partecipare al nuo-
vo quotidiano milanese Il giorno in qualit di disegnatore caricaturista. Ma in seguito

8
ad alcuni problemi sorti da un articolo dinchiesta redatto da Ranchetti sul voto degli
italiani viene licenziato. Di questi stessi anni e di contenuto politico sono anche alcuni
contributi per il Mercurio diretto da Silvio Pozzani.

Nel 1956 si sposa con Hazel Fordes Davidson in Inghilterra in municipio e poi in
chiesa a Milano. Nello stesso anno nasce la primogenita Caterina seguita da Matteo nel
1959 e da Sebastiano nel 1961. Ancora nel 1956 viene assunto da Giangiacomo Feltrinelli
come responsabile della costituenda rete delle Librerie Feltrinelli ed in particolare di
quelle internazionali e consulente editoriale. Fra i vari titoli apparsi per Feltrinelli in que-
gli anni va ascritto alliniziativa di Ranchetti la pubblicazione di quello relativo alla tradu-
zione, effettuata da Giovanni Miegge, del Commento alla lettera ai Romani di Karl Barth
traduzione i cui diritti erano stati comprati dalleditore Bocca. Per Einaudi nel 1958 cura
e traduce ledizione italiana delle Ultime lettere da Stalingrado e per Feltrinelli nel 1959
illustra una traduzione delle Poesie di Franois Villon. A questi anni risalgono anche le
prime letture del Tractatus logico-filosofico coadiuvato dallinterpretazione di uno degli
ultimi allievi diretti di Ludwig Wittgenstein, cio dallebreo convertito al cattolicesimo e
ordinato prete Pierre Riches con il quale Ranchetti stringe un solido legame.

In seguito a contrasti sulla modalit di gestione della rete delle librerie e sulle
scelte editoriali, nel 1962 sinterrompe il rapporto con Feltrinelli. Senza lavoro, Ranchetti
decide di trasferirsi con la famiglia a Firenze nella villa al Giromontino, di propriet della
madre dove, a parte qualche parentesi, ha vissuto per il resto della sua vita.

Nel 1963 pubblica la sua monografia pi importante: Cultura e riforma religiosa


nella storia del modernismo (Einaudi). un lavoro che originariamente sarebbe dovuto
comparire come introduzione a unantologia ricavata dai periodici del movimento moder-
nista, per la collezione Filosofia italiana attraverso le riviste. Nello stesso anno il libro
riceve il premio Soverato cogliendo di sorpresa lautore, in vacanza in Grecia in quel
momento, che non era a conoscenza del fatto che fosse stato presentato al concorso dalla
casa editrice Einaudi.

Collabora insieme a Franco Rodano e Claudio Napoleoni alla Rivista trimestra-


le nel numero 2, del 1963, pubblica le sue prime poesie e al progetto della Scuola
romana (1968) per gli studi economico-filosofico-politici poi ridottisi quasi esclusiva-
mente alleconomia.

Prima dellincarico universitario a Firenze, dove era stato chiamato come assi-
stente da Cantimori alla morte del quale nel 1966 succede, ma non alla cattedra di storia
moderna bens alla cattedra di storia della chiesa, Ranchetti aveva stretto amicizia con
Paolo Boringhieri che gli propone di organizzare ledizione italiana delle opere di Freud.
A tal riguardo Ranchetti visita a Londra, insieme a Boringhieri, James Strachey, responsa-
bile delledizione inglese delle opere di Freud. Nel progetto viene coinvolto anche lallora
riluttante Cesare Musatti al quale, anche per ragioni di notoriet in campo psicoanalitico,
viene deciso di dare la direzione delle Opere di Sigmund Freud. Sempre per Boringhieri,
nel 1966, Ranchetti cura ledizione delle Opere di Felice Balbo e inizia a dirigere la col-
lana filosofica Lectio rivolta soprattutto alla traduzione di autori della filosofia analitica e
del pensiero scientifico.

fra i primi collaboratori della casa editrice Adelphi per la quale disegna la co-

9
pertina della collana Biblioteca Adelphi e nella quale pubblica, nel 1967, la propria
traduzione delle Lezioni e conversazioni sulletica la psicologia e lesperienza religiosa
di Wittgenstein. Unico italiano presente ai lavori della conferenza, scrive la Premessa ai
Documenti del Tribunale Internazionale per i crimini di guerra, pubblicata su Il Ponte,
XXIII, 7-8, 1967. Viene tradotto in inglese, con una sua nuova introduzione, la monogra-
fia sul modernismo: The Catholic Modernists, A study of Religious Reform Movement,
1904-1907 (London, Oxford University Press, 1969). Nello stesso periodo Ranchetti tra-
duce e cura il libro di Ved Mehta, Teologi senza Dio, (Einaudi, 1969).

Nel 1970 Ranchetti avvia il progetto di unedizione complessiva delle opere di


Wittgenstein che poi si arresta per problemi sorti con gli eredi allievi di Wittgenstein
del lascito testamentario del filosofo viennese. Scrive le voci Modernismo, Scolastica e
Knosi per lEnciclopedia delle religioni, pubblicata da Vallecchi nel 1972. Gli anni 70
vedono Ranchetti molto impegnato sulla traduzione di Freud. Nel 1976 escono Casi cli-
nici 3: Dora e Sogni nel folklore (Boringhieri).

Oltre che alluniversit di Firenze, in questo periodo Ranchetti svolge seminari a


Bologna presso lIstituto per gli Studi Religiosi di metodologia della ricerca storica. Fra
gli argomenti trattati spicca quello sulle Tesi sul concetto di storia di Walter Benjamin,
autore di riferimento per Ranchetti. I materiali e le discussioni emerse da queste lezioni
costituiscono la fonte principale per la futura edizione critica e traduzione (fatta insieme
a Gianfranco Bonola) dei testi di Benjamin per Einaudi, pubblicata nel 1997. Frequenta
assiduamente Ernesto Balducci che in seguito a un periodo di difficolt e depressione lo
ospita nella Badia di Fiesole in diversi momenti per tre anni.

Nel 1980 pubblica per Adelphi la traduzione dei Pensieri diversi di Wittgenstein.
Nel 1981 partecipa un convegno a Firenze sulla storia della psicoanalisi curando poi gli
atti che escono due anni pi tardi (Psicoanalisi e storia delle scienze, Atti del convegno
di Firenze del 26-27-28 giugno 1981, Olschki, Firenze 1983). Nel corso di tutto il decen-
nio Ranchetti continua a occuparsi di Freud e psicoanalisi: Presentazione alledizione
italiana di S. Freud, Lettere a Wilhelm Fliess, 1887- 1904, Boringhieri, Torino, 1986;
Osservazioni sulla storia (della psicoanalisi), Psicoterapia e scienze umane 3, 1986;
Freud: Affetti, Il piccolo Hans 55, 1987. Esce nel 1981 a Milano per Lampugnani Nigri
la prima versione del libro di poesie La mente musicale inserito nel volume Poesie che
raccoglie anche la silloge Dentro le mura spagnole di Aimone Balbo. Pubblica insieme a
Michael Nedo unimportante biografia per immagini e documenti di Wittgenstein: Ludwig
Wittgenstein. Sein Leben in Bildern und Texten, Suhrkamp, Frankfurt, 1983. Di questo
libro uscita una versione itialiana per Carocci nel 2014, ma solo a firma di Nedo, con
dedica a Ranchetti. Nel 1988 esce in raccolta singola, per Garzanti, la versione ampliata
della raccolta La mente musicale. In questo periodo, legati anche ai corsi universitari te-
nuti a Firenze, pubblica i suoi contributi accademici e storico-filologici fra i pi rilevanti:
Un testo inedito di Schelling: animadversiones ad quaedam loca epistolae ad Romanos
(1791) (Universit degli Studi di Firenze, Studi e ricerche, I, 1985); Linterrogazione
esegetica in Lutero (Annali di Storia dellesegesi, 4, 1987).

Nel 1989 muore la madre che Ranchetti aveva assistito nei suoi ultimi anni di vita.
Anche allesperienza dellassistenza alla madre sono legate diverse sue poesie il primo
nucleo di Verbale pubblicate nel 1991 sotto il titolo Ultima linea rerum su Poesia,
37, e nel 1992 ancora su Bailamme, 11-12. Nello stesso anno Ranchetti si congeda

10
dalluniversit. Oltre ad altri significativi interventi sulla psicoanalisi e Freud (Le Opere
di Freud, Psicoterapia e scienze umane, XXIII, 4, 1989; A proposito di religione e psi-
coanalisi, Psicoterapia e scienze umane, 2, 1990; Storia e metodo storico in psicoanali-
si, Psicoterapia e scienze umane, 4, 1991; Prefazione a S. Freud, Opere. Complementi,
1885-1938, Bollati Boringhieri, Torino, 1993; Freud, doppio contesto, Psicoterapia e
scienze umane 2, 1994; Die psychoanalytische Bewegung: eine schwierige Geschichte,
Werkblatt. Zeitschrift fr Psychoanalyse und Gesellschaftskritik, X, 32, 1994), si se-
gnalano la Prefazione a Ray Monk, Wittgenstein. Il dovere del genio, Bompiani, Milano,
1991; Wittgenstein. Il pensiero come necessit, EnnErre, 3, 1995; La formazione pa-
storale, in Dietrich Bonhoeffer, punta di diamante della Resistenza, a cura di A. Monti,
Istituto per la storia della Resistenza, Parma, 1995; Il taccuino di Martin Heidegger,
il manifesto, 26-27 agosto,1995; Prefazione a Comunit dellIsolotto, Oltre i confi-
ni. Trentanni di ricerca comunitaria, Libreria Editrice Fiorentina, Firenze, 1995; e la
cura e lIntroduzione a Blaise Pascal, Compendio della vita di Ges Cristo, Quodlibet,
Macerata, 1995.

Nel 1995, al compimento dei 70 anni, alcuni allievi delluniversit di Firenze de-
cidono di raccogliere scritti in suo onore pubblicati nel 1998 con il titolo Anima e paura.
Studi in onore di Michele Ranchetti (Quodlibet). Fra questi scritti si segnalano quelli di
Giorgio Agamben (Il Messia e il sovrano. Il problema della legge in W. Benjamin), Pier
Cesare Bori (Monoteismi e ermeneutica: quattro tesi), Attilio Agnoletto (Considerazioni
su un confronto problematico: Osho Rajneesh e Ernesto De Martino di fronte alla morte)
e di Pier Vincenzo Mengaldo (Poesie recenti di Ranchetti. Una testimonianza). Nel 1996
Ranchetti redige il capitolo Teologia per La cultura italiana del Novecento, a cura di
Corrado Stajano, Laterza, Roma Bari, 1996. Vengono antologizzate alcune sue poesie
in Poeti italiani del secondo novecento 1945-1995, a cura Maurizio Cucchi e Stefano
Giovanardi, Milano, Mondadori, 1996. Poi altri testi saranno inseriti in Enrico Testa,
Dopo la lirica. Poeti italiani 1960 2000 (Einaudi, 2005) e sar menzionato nellAlma-
nacco dello Specchio 2009 (a cura di Maurizio Cucchi e Antonio Riccardi, Mondadori).
Raccoglie i propri scritti sulle istituzioni cattoliche in Italia nel volume Gli ultimi preti.
Figure del cattolicesimo contemporaneo, Edizioni Cultura della Pace, San Domenico
di Fiesole, 1997; partecipa alledizione italiana dellEscatologia occidentale di Jacob
Taubes scrivendo la Postfazione al volume pubblicato da Garzanti. Nel 1998 cura le-
dizione italiana del LTI. La lingua del Terzo Reich. Taccuino di un filologo, di Victor
Klemperer, pubblicata a Firenze da Giuntina; scrive la Prefazione a Paul Roazen, Freud
e i suoi seguaci, Torino, Einaudi, 1998. Con Conseguito silenzio (Einaudi, 1998) avvia il
sodalizio con Jutta Leskien per la traduzione delle poesie postume di Paul Celan sodali-
zio che culmina con il volume Sotto il tiro di presagi (Einaudi, 2001), libro che ottiene il
premio Menselice per la traduzione nel 2002. Con Jutta Leskien, Ranchetti traduce anche
di Reiner Maria Rilke, Elegie duinesi (Feltrinelli, 2006). Nel 1998 avvia la collaborazio-
ne con il Centro Studi Franco Fortini per il quale partecipa ad alcuni numeri de Lospite
ingrato Annuario del Centro Studi Franco Fortini con suoi scritti e curando il nume-
ro del 2006: Il disagio della civilt cristiana (Quodlibet). Il terzo numero della Nuova
Serie dellannuario, Walter Benjamin. Testi e commenti (a cura di Gianfranco Bonola,
Quodlibet, 2013) gli stato dedicato in occasione del quinto anniversario della sua morte.

Fabio Milana intraprende la cura degli scritti di Ranchetti apparsi su riviste, quo-
tidiani, come introduzioni, note e saggi pubblicando i primi due volumi di essi: Scritti
diversi. I: Etica del testo; Scritti diversi. II: Chiesa cattolica ed esperienza religiosa

11
(Edizioni di Storia e Letteratura, Roma, 1999). Nello stesso anno Ranchetti traduce in-
sieme a Francesca Tognina, Ludwig Wittgenstein, Movimenti del pensiero. Diari 1930-
1932 / 1936-1937 (Quodlibet); cura con Milka Ventura Avanzinelli La sacra Bibbia di
Giovanni Diodati pubblicata da Mondadori; con Maurizio Bertani raccoglie per Einaudi
una silloge di scritti su Psicoanalisi a antisemitismo (Einaudi); partecipa al volume Il se-
colo della psicoanalisi, pubblicato da Bollati Boringhieri, con il saggio Osservazioni sul-
la ricezione di Freud in Italia. Sempre a cura di Milana, esce il terzo volume degli Scritti
diversi. III: Lo spettro della psicoanalisi, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma, 2000;
inoltre esce La cesura nella storia della psicoanalisi, in Freud e la psicoanalisi laica, a
cura di S. Dalto e E. Gardenghi, Milano, Thelema, 2000.

Nel 2001 pubblica la sua nuova raccolta poetica Verbale per Garzanti, tradotta
lanno successivo in inglese e gaelico dallIstituto Italiano di Cultura di Dublino. Nel
2002, a seguito di una mostra personale allestita a Firenze presso il Museo Marino Marini,
Ranchetti pubblica una raccolta di riproduzioni di suoi disegni e dipinti che intitola Scritti
in figure (Edizioni di Storia e Letteratura). A questa mostra si deve aggiungere anche
quella postuma tenutasi a Firenze nelle sede dellArchivio Alessandro Bonsanti inaugura-
ta nel marzo del 2013 dal titolo: Il prologo di un tempo nuovo: Ernesto Balducci, Lorenzo
Milani, Michele Ranchetti tra arte, poesia e fede (1940 1943). In precedenza Ranchetti
aveva organizzato mostre della sua opera grafica e pittorica a Ivrea nel periodo che lavo-
rava per Olivetti e poi a Milano presso la Galleria del Fiore nel 1955. Sul pieghevole di
presentazione di questa mostra si trova lo scritto di Giovanni Testori, I disegni di Michele
Ranchetti. Ancora insieme a Jutta Leskien cura per Quodlibet la versione italiana del libro
di Ilana Shmueli, Di che Gerusalemme . Su Paul Celan: ottobre 1969 aprile 1970. Nel
2003 raccoglie e pubblica per Garzanti alcuni scritti sulla religione e listituzione cattoli-
ca in Italia tra i quali compaiono anche quelli che non erano entrati nelle raccolte prece-
denti: Non c pi religione. Istituzione e verit nel cattolicesimo italiano del novecento.

Lanno successivo, in appendice allopuscolo di Filiberto Borio Analisi di unope-


ra poetica: Verbale di Michele Ranchetti (Firenze, Marco Lugli), escono nuove poesie
dal titolo Sequenze in levare, mentre lIstituto Italiano di Cultura in Finlandia traduce
Verbale in finlandese. Nel 2005 Ranchetti rilascia unimportante video-intervista intito-
lata Rifiuto dordine a profitto del contesto Michele Ranchetti si racconta (25 ottobre
2005). Il dvd di questa intervista stato realizzato dal Collettivo minimo torinese e pub-
blicato nel 2010 in allegato al volume che completa la serie curata da Milana degli Scritti
diversi di Ranchetti, IV: Ulteriori e ultimi (2000 2008) (Edizioni di Storia e Letteratura)
che comprende anche unaccurata bibliografia complessiva organizzata cronologicamen-
te degli scritti di Ranchetti inclusi quelli non presenti nei quattro volumi curati da Milana.

Viene avviata su sua proposta da Bollati Boringhieri una nuova edizione di alcune
opere di Freud corredate da documenti e scritti di altri esponenti appartenenti al movi-
mento psicoanalitico. Liniziativa editoriale, della quale Ranchetti coordinatore, assume
il titolo generale di Sigmund Freud. Testi e Contesti e prevede la pubblicazione di dieci
volumi curati, oltre che da Ranchetti, da Mauro Bertani, Gianfranco Bonola, Alessandro
Cecchi, Marco Conci, Arnold I. Davidson, Martin Dehli, Stefano Franchini, Roberto
Righi, Riccardo Steiner e Vivetta Vivarelli. Escono, rispettivamente alla fine del 2005 e
allinizio del 2006, due volumi, il n. 5: Sulla storia della psicoanalisi, a cura di Martin
Dehli e il n. 3: Scritti di metapsicologia, a cura di Ranchetti. In seguito alliniziativa di
Renata Colorni (chiamata proprio da Ranchetti negli anni 60 a partecipare al progetto

12
di traduzione delle Opere di Sigmund Freud dirette da Musatti), contraria al nuovo pro-
getto di Ranchetti che avrebbe prodotto problemi di diritti dautore sulle traduzioni e di
scelte terminologiche nelle nuove traduzioni rispetto a quelle delledizione delle Opere di
Sigmund Freud, la casa editrice Bollati Boringhieri interrompe il progetto e ritira i volumi
gi pubblicati. Questo episodio fonte di grande amarezza per Ranchetti che in varie sedi
difende il progetto da vari attacchi fatti da Colorni e altri germanisti e studiosi di Freud.
Ancora nel 2006 e a proposito di Freud, Ranchetti redige la Prefazione al primo dei due
volumi di Sigmund Freud, Opere, (Gruppo editoriale lEspresso).

In seguito al lascito testamentario di Peter Yankl Conzen, Ranchetti crea la fon-


dazione editoriale Verbarium i libri di Michele Ranchetti facente capo allAssociazio-
ne culturale Michele Ranchetti per la quale esce come prima pubblicazione Le mura di
carta, catalogo della mostra tenutasi nel 2005 delle opere dei ricoverati dellOspedale
Psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia (1895-1985). La mostra ideata e diretta da
Ranchetti. Gli altri volumi usciti dentro il progetto Verbarium, a parte ledizione fuori
commercio della fotostatica con trascrizione a fronte di Sigmund Freud, Unverffentlichte
Darstellung der Psychoanalyse (a cura di Roberto Righi e distribuita ai partecipanti ad un
convegno tenutosi a Napoli presso lUniversit Suor Orsola Benincasa nei giorni 26 e 27
maggio 2006), sono poi pubblicati presso Verbarium-Quodlibet. Tra questi volumi, anche
lultimo libro postumo delle poesie di Ranchetti, Poesie ultime e prime (2008). Postuma
e dello stesso anno anche lantologia Poesie scelte, edite e inedite (gi concordata da
Ranchetti con il curatore) e allestita per il conferimento del premio Anterem (Anterem,
Verona, 2008). La raccolta contiene anche alcuni testi che non compaiono nelle raccolte
gi pubblicate o in rivista. Questi due ultimi libri di poesie sono apparsi nello stesso anno
della morte di Ranchetti avvenuta a seguito di una leucemia fulminante il 2 febbraio
allospedale Careggi a Firenze dove era stato trasportato in emergenza dalle isole Canarie
dove si trovava per una vacanza.

13
14
Bibliografia

Fra il 2003 e il 2010, Rita Romanelli ha organizzato lArchivio Michele Ranchetti


del quale nel 2016 ha redatto la versione definitiva dellElenco dei documenti, qui di se-
guito, in occasione del dono della documentazione alla sezione contemporanea (Archivio
A. Bonsanti) dellArchivio del Gabinetto G. P. Vieusseux di Firenze. La biblioteca di
Ranchetti stata invece donata e allestita presso il Centro Furio Jesi a Bologna. Unaccurata
bibliografia degli scritti di Ranchetti cronologicamente ordinata da Fabio Milana si trova
nel quarto volume degli Scritti diversi. IV: Ulteriori e ultimi (2000 2008). Qui di seguito
si fornisce una bibliografia non sostitutiva di quella di Milana, divisa per aree disciplinari
e che comprende anche scritti su Ranchetti.

1. Monografie, saggi, articoli, introduzioni e note editoriali. Il dolore civile, Il Muro, Eretto da studen-
ti perch uomini vi scrivano 1, 1946; Seconda Arcadia, Luomo, Pagine di vita morale, 15 gennaio
1946; Moderazione di Erasmo, Luomo, Pagine di vita morale, 23 febbraio 1946; De Gaulle continua
Petain? La sorgente in Maurras, Lo Stato Moderno, 11, 1947; De vera religione [recensione allomoni-
mo libro di L.Russo], La Rassegna dItalia, 5, 1949; Bernanos e al vita religiosa, Il pensiero critico, 4,
1951; G. Pampaloni - M. Ranchetti, Lesperienza di Nomadelfia, Comunit, VI, 14, 1952; Uno scandalo
cristiano. Nomadelfia come ladultera, Il Mondo, IV, 30, 1952; Franco Fortini Michele Ranchetti,
Goldmann: vision du monde e marxismo [recensione a Le Dieu cach di L. Goldmann], Ragionamenti,
II, 8, 1957; Prefazione a B. Zanuso, Nostra signora di Milano, Lerici, Milano 1962; Cultura e riforma re-
ligiosa nella storia del modernismo, Einaudi, Torino 1963; Wittgenstein: predicazione e istruzione, La
Rivista Trimestrale, 19-20, 1966; Premessa a Documenti del Tribunale Internazionale per i crimini di
guerra, Il Ponte, XXIII, 7-8, 1967; Sopra una qualsiasi rivoluzione [carteggio con D.Insolera],
Psicoterapia e scienze umane, 10, 1969; The Catholic Modernists, A study of Religious Reform Movement,
1904-1907, London, Oxford University Press 1969; Modernismo, in Enciclopedia delle Religioni, Vallecchi,
Firenze 1972; Nota di edizione a M. de Cocteau, Politica e mistica, Milano, Jaca Book, 1975; Nota a L.
Wittgenstein, Pensieri diversi, Milano, Adelphi, 1980; Freud in Italia, Psicoterapia e scienze umane, 1,
1980; Tesi su don Milani, in AA.VV., Don Lorenzo Milani. Atti del convegno di studi. Firenze 18-20 aprile
1980, Comune di Firenze, Firenze, 1981; Un testo inedito di Schelling: animadversiones ad quaedam loca
epistolae ad Romanos (1792), in Universit degli Studi di Firenze, Studi e ricerche, I, Firenze, Allinsegna
del Giglio, 1981; M. Nedo - M.Ranchetti, Ludwig Wittgenstein. Sein Leben in Bildern und Texten, Suhrkamp,
Frankfurt 1983; Introduzione a Psicoanalisi e storia delle scienze, Atti del convegno di Firenze del 26-27-
28 giugno 1981, Olschki, Firenze 1983; Doctor Martinus. Il ruolo della disputa nellazione di Lutero, il
manifesto, 15 settembre 1983; Un pioniere della psicoanalisi, Lindice10, 1985; G. Pampaloni - M.
Ranchetti, Lesperienza di Nomadelfia, in Z. Saltini, Zeno. Unintervista, una vita, Firenze, Libreria Editrice
Fiorentina, 1986; Presentazione alledizione italiana di S. Freud, Lettere a Wilhelm Fliess, 1887- 1904,
Torino, Boringhieri, 1986; Osservazioni sulla storia (della psicoanalisi), Psicoterapia e scienze umane,
3, 1986, poi in Linea dombra, 41, 1989; Linterrogazione esegetica in Lutero, Annali di Storia delle-
segesi, 4, 1987; Freud: Affetti, Il piccolo Hans, 55, 1987; La parola tedesca. Leggere la Bibbia secondo

15
Martin Lutero [recensione a M. Lutero, Prefazioni alla Bibbia, a cura di M. Vannini, Genova, Marietti,
1987], il manifesto, 14 maggio 1987; Le Opere di Freud, Psicoterapia e scienze umane, XXIII, 4,
1989; Crisi e alleanze [recensione a G. Jerwis, La psicoanalisi come esercizio critico, Milano, Garzanti,
1989], Linea dombra, VII, 40 1989; Prefazione a Lorenzo Bonechi, Firenze, Galleria Carini, 1989; A
proposito di religione e psicoanalisi, Psicoterapia e scienze umane, 2, 1990; Presentazione, in S. Freud,
Casi clinici 9: Mathilde. Nina R. 1889-1893, Bollati Boringhieri, Torino, 1990; Storia e metodo storico in
psicoanalisi, Psicoterapia e scienze umane 4, 1991; Come stanno le cose. Ricordo di Claudio Napoleoni,
Linea dombra, 58, 1991; Prefazione a R. Monk, Wittgenstein. Il dovere del genio, Milano, Bompiani,
1991; Freud e il prete sul lettino [recensione a Psicoanalisi e fede. Lettere tra Freud e il pastore Pfister,
1909 1939, Torino, Bollati Boringhieri, 1990 e a Freud e Pfister: lavvenire di unillusione / lillusione di
un avvenire, a cura di E. Bouchard e D. Frigessi, Torino, Bollati Boringhieri, 1990], LIndice dei libri del
mese, VII, 6, 1991; Padre David Maria Turoldo. Un ricordo, Linea dombra,70, 1992; Ultimi preti
[Turoldo, Milani, Balducci], Testimonianze, 347-49, 1992; Don Milani alla mamma [recensione a L.
Milani, Lettere alla mamma, a cura di G. Battelli, Genova, Marietti, 1990], Cristianesimo nella storia,
XIII, 1992; Leggere i Padri oggi, Rivista di Ascetica e Mistica, 3-4, 1992; 25 tesi sulla pace, Le
Nuvole2, 1992; Chiesa ed emarginazione, Linea dombra, 81, 1993; Lolocausto nucleare, in AA.VV.,
Europa 1700-1992. Storia di unidentit. Il ventesimo secolo, Electa, Milano 1993; Prefazione a S. Freud,
Opere. Complementi, 1885-1938, Torino, Bollati Boringhieri, 1993; Freud, doppio contesto, Psicoterapia
e scienze umane, 2, 1994; Die psychoanalytische Bewegung: eine schwierige Geschichte, Werkblatt.
Zeitschrift fr Psychoanalyse und Gesellschaftskritik, X, 32, 1994; Riconsiderazione delle regole mona-
stiche, Cefalopoldo, Comporre forme di vita, 1, 1995; Scipione e Berganza, Cefalopoldo, Comporre
forme di vita, 1, 1995; Wittgenstein. Il pensiero come necessit, EnnErre3, 1995; La formazione pasto-
rale, in Dietrich Bonhoeffer, punta di diamante della Resistenza, a cura di A.Monti, Istituto per la storia
della Resistenza, Parma 1995; Ingegnere, filosofo, e altro [D.Insolera], EnnErre, 2, 1995; La passione
secondo Pascal, Bailamme, VIII, 15-16, 1995; Un presente ibrido e indecifrabile, il manifesto, 22
giugno, 1995; Il taccuino di Martin Heidegger, il manifesto, 26-27 agosto,1995; Prefazione a Comunit
dellIsolotto, Oltre i confini. Trentanni di ricerca comunitaria, Firenze, Libreria Editrice Fiorentina, 1995;
Introduzione a B. Pascal, Compendio della vita di Ges Cristo, Macerata, Quodlibet, 1995; Freud - Einstein.
Una lettera inedita, Il piccolo Hans, 2, 1996; Teologia, in La cultura italiana del Novecento, a cura di
C.Stajano, Laterza, Roma - Bari 1996; The psychoanalysis movement: A difficult hystory, International of
Psychoanalysis, Vol.5(4), 1996 (Dec.), pp. 255-63; Un uomo di fede [S.Quinzio], Bailamme20, 1996;
Sulla via interrotta, Il Regno-Attualit, 14, 1996; Su Franco Fortini, Limmaginazione,130, 1996;
Paragrafi sulla poesia di Francesco Nappo, in F. Nappo, Genere, Macerata, Quodlibet, 1996; Pagine estre-
me, EnnErre III, 4, 1996; Wittgenstein: la mia colpa, le mie radici, il manifesto, 30 marzo 1996; Un
profeta del nostro tempo [recensione a G. Dossetti, Scritti politici, a cura di G. Trotta, Genova, Marietti,
1995], il manifesto, 28 giugno 1996; Gli ultimi preti. Figure del cattolicesimo contemporaneo,
Edizioni Cultura della Pace, San Domenico di Fiesole 1997; Su Delfino Insolera: la ragione appassionata,
in Delfino Insolera, Come spiegare il mondo, Bologna, Zanichelli, 1997; Introduzione [con G. Bonola] a W.
Benjamin, Sul concetto di storia, Torino, Einaudi, 1997; Prefazione a J. Taubes, Escatologia occidentale,
Milano, Garzanti, 1997; La lingua della notte, Il Cefalopoldo, III, 1997; Unaltra verit su Don Milani
[recensione a G. Pecorini, Don Milani! Chi era costui?], il manifesto, 22 maggio 1997; Osservazioni
sugli intellettuali e la Chiesa, in AA.VV., Lospite ingrato. Annuario del Centro Studi Franco Fortini -
anno 1998 -, Quodlibet, Macerata 1998; Premessa del curatore a P. v, Conseguito silenzio, Torino, Einaudi,
1998; Introduzione a V. Klemperer, LTI, La lingua del Terzo Reich. Taccuino di un filologo, Firenze,
Giuntina, 1998; Prefazione a P. Roazen, Freud e i suoi seguaci, Torino, Einaudi, 1998; Presentazione di L.
Wittgenstein, Frammenti di diario, Micromega, 1, 1998; Lo spettro della psicoanalisi, il manifesto, 14
febbraio 1998; [Intervista a A. Donati], Italiani a venire, Rai Radio Tre, 5 e 12 aprile 1998; Scritti diversi.
I: Etica del testo, a cura di F. Milana, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1999; Scritti diversi. II: Chiesa
cattolica ed esperienza religiosa, a cura di F. Milana, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma, 1999;

16
Osservazioni sulla ricezione di Freud in Italia, in Il secolo della psicoanalisi, a cura di G. Jervis, Bollati
Boringhieri, Torino, 1999; Sulle discussioni qui svolte in genere e sulla discussione n. 4: Riflessione sulla
bomba atomica, in Discussioni 1949-1953 Edizione integrale, Macerata, Quodlibet, 1999; Con la
Bibbia in mano [intervista a G. Bacchin, F. Meandri, G. Saporetti, Una citt, IX, 75, 1999; Le passioni
di Ranchetti, [intervista a A. Zaccuri] LAvvenire, 6 luglio 1999; Conversazione con Michele Ranchetti
[con B. Biotti R. Pisa], Contrappunto. Materiali di Lavoro dellAssociazione Fiorentina di Psicoterapia
Psicoanalitica, 25, 1999; Scritti diversi. III: Lo spettro della psicoanalisi, a cura di F. Milana, Edizioni di
Storia e Letteratura, Roma 2000; Prefazione a Il diario di Dawid Rubinowicz, trad. it. di F. Lucentini e I.
Paolucci, Einaudi, Torino, 2000; Come un foglio che si strappa, in Fermarsi sulle cose. Pagine per Graziano
Papa, a cura di O. Lurati, Armando Dad editore, Locarno, 2000; [intervento alla] Tavola rotonda. Bilancio
del convegno e prospettive di ricerca, in Il modernismo tra cristianit e secolarizzazione: atti del Convegno
internazionale di Urbino, 1-4 ottobre 1997, a cura di A. Botti, R. Cerrato, Quattroventi, Urbino, 2000; San
Paolo secondo Agamben, Una citt, X, 90, 2000; Prevalebunt, la rivista del manifesto, II, 10, 2000;
Ranchetti: ma questo non luomo di Turing [intervista di A. Zaccuri], Avvenire, 5 marzo 2000, p. 19;
Commento ai moderni. I Passages di Benjamin [recensione a W. Benjamin, I passages di Parigi, a cura
di R. Tiedemann, Einaudi, Torino, 2000], Alias, III, 19, 2000; Heidegger al tempo delle svastiche, il
manifesto, 4 arpile, 2000; La vita minuta dellorrore [recensione a V. Klemperer, Testimoniare fino allul-
timo, Giuntina, Firenze, 2000], Alias, III, 2 dicembre 2000]; Lamico del cieco, il manifesto, 1 dicem-
bre, 2000, poi in Poeti e scrittori contro la pena di morte, a cura di A. Donati, Le Lettere, Firenze, 2001;
Non esisteva pi alcun luogo. In margine a un convegno a Parigi su Paul Celan. A colloquio con Michele
Ranchetti, Una citt, X, 83, 2000; La cesura nella storia della psicoanalisi, in Freud e la psicoanalisi
laica, a cura di S. Dalto e E. Gardenghi, Milano, Thelema, 2000; La lotteria della scuola [intervista di
A.Zuccari], Avvenire, 5 marzo 2000; Nuovi mistici allassalto del sublime, il manifesto, 13 Aprile
2000; Introduzione a G. Scholem, abbetay Sevi. Il Messia mistico, Einaudi, Torino, 2001; Prefazione a A.
Carbonaro, I cicli del ritorno, La loggia dei Lanzi, Firenze, 2001; Presentazione a A. Sonnati, Quei visi
dispersi, Le Lettere, Firenze, 2001; [intervento a] Discussioni. Dibattito con L. Amodio, R. Barzanti, P.
Bellocchio, G. Nava, M. R., E. Tortoreto, M. Tronti, Lospite ingrato. Annuario del Centro Studi Franco
Fortini, 2000, Quodlibet, Macerata, 2001; La grande fantasia politica del Messia (II), Una citt, XI, 99,
2001; Milleun-due-tre raccomandamenti per il giornale che vorrei, il manifesto [supplemento per il
trentennale], 28 aprile 2001; Scritti in figure, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma, 2002; [voci:] Bonaiuti,
Moralit, Psicoanalisi, in Dizionario del Fascismo, voll. I e II, a cura di V. De Grazia e S. Luzzatto,
Einaudi, Torino, 2002; Prefazione a G. Ibba, Il dubbio di Dio. Racconti, Edizioni della Meridiana, Firenze,
2002; Introduzione a U. Johnson, I giorni e gli anni. Dalla vita di Gesine Cresspahl, Feltrinelli, Milano,
2002; Postfazione a M. Fishbane, Il bacio di Dio. Morte spirituale e morte mistica nella tradizione ebraica,
Giuntina, Firenze, 2002; Prefazione a H. de Balzac, Storia imparziale dei Gesuiti, Medusa, Milano, 2002;
Ci che la Chiesa visibile non vuol intendere, in Ernesto Balducci. Attualit di una lezione, Testimonianze,
XLV, 421/422, 2002; Gli ultimi preti, Una citt, XII, 101, 2002; Nota introduttiva a Un questionario e
due interviste inedite di Freud, Psicoterapia e scienze umane, XXXVI, 1, 2002; Le difficili origini della
psicoanalisi, Psicoterapia e scienze umane, XXXVI, 2, 2002, poi in La psicoanalisi tra scienze umane e
neuroscienze, a cura di R. Conforti, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2002; Cattivi pensieri sulla storia della
psicoanalisi, Rivista sperimentale di freniatria, CXXVI, 1-2, 2002; Non c pi religione. Istituzione e
verit nel cattolicesimo italiano del novecento, Garzanti, Milano 2003; Prefazione a F. Drrenmatt, Dipinti
e Disegni, Casagrande, Bellinzona, 2003; Frammenti di un percorso formativo fra la fabbrica e Comunit,
in Le ragioni della sociologia. Il percorso culturale e civile di Antonio Carbonaro, a cura di G. Beccatelli
Guerrieri, Franco Angeli, Milano, 2003; Presentazione a E. Abate, Salernitudine, Ripostes, Salerno, 2003;
La terra promessa: una lettera inedita di Freud sulla guerra, Lospite ingrato, VI, 1; Male: soggetto
o aggettivo?, Costellazioni, 7, 2003, poi in Psicoterapia e scienze umane, XXXVII, 1, 2004; Celan sul
lago, EnnErre, X, 17, 2003; Il crocifisso un valore?, intervista a Una citt, XIII, 116, 2003; Sugli
esercizi spirituali di Hopkins, in I Gesuiti e la ratio studiorum, a cura di M. Hinz, R. Righi, D. Zardin,

17
Bulzoni, Roma, 2004; Capire la traduzione pi delloriginale [con J. Leskien], in Premio Citt Monselice
per la traduzione letteraria e scientifica, a cura di G. Peron, Poligrafo, Monselice, 2004; Tre modi di dire,
ber sich selbst e Leggere Benjamin, in LEA, Letterature dEuropa e dAmerica, 1, Carocci, Roma,
2004; In questa vita di Anna Ruchat [recensione a A. Rauchat, In questa vita], Le Monde Diplomatique,
VII, dicembre 2004; Vacanza in Israele [recensione a S. Vogelmann, Mentre la citt bruciava], Alias,
VII, aprile 2004; Su Rebora, in Le parole del sacro. Lesperienza religiosa nella letteratura italiana, a cura
di G. Ioli, Interlinea, Novara, 2005; Fortini e Milani, Antologia Vieusseux, XI, 31, 2005; Osservazioni
su De Martino, in De Martino: Occidente e alterit, a cura di M. Massenzio e A. Alessandri, Annali del
Dipartimento di Storia, 1, Biblink, Roma, 2005; Gli italiani da Lacan, Psicoterapia e scienze umane,
XXIX, 1, 2005; Nota introduttiva a Un frammento inedito di Freud del 1931, Psicoterapia e scienze uma-
ne, XXIX, 4, 2005; Il Papa, la folla e Dio. La Chiesa senza storia, il manifesto, 26 aprile 2005; Intervista
a Michele Ranchetti [intervista di E. Abate], Poliscritture, 0, maggio 2005; Prefazione a S. Freud, Opere,
vol. I, Gruppo Editoriale lEspresso, Roma, 2006; Prefazione, in M. De Certeau, Storia e psicoanalisi. Tra
scienza e finzione, Bollati Boringhieri, Torino, 2006; Su Wittgenstein, in Il terreno del linguaggio.
Testimonianze e saggi sulla filosofia di Wittgenstein, a cura di S. Borutti, L. Perissinotto, Carocci, Roma,
2006; Testimonianza, in Leredit di Luciano Amodio, a cura di G. Majorino, De amicitia, Milano, 2006;
Intellettuali e presente, in Dieci inverni senza Fortini (1994 2004), Quodlibet, Macerata, 2006; Su Padre
Camillo, Una citt, XVI, 139, maggio 2006; Intervista a M. R. [di P. Di Stefano su Testi e contesti di M.
R.], Corriere della Sera, 19 giugno 2006; Freud il santo [intervista di C. Iannaco e S. Maggiorelli], Left-
Avvenimenti, I, 21, 28 giugno 2006; No, non ho tradito Freud. N Musatti, lUnit, 24 febbraio 2006;
Ma sulle traduzioni c da discutere, la Repubblica, 9 marzo 2006; Conversazione con M. R. [di R. Pisa,
G. Viani], Psicoterapia e scienze umane, XL, 3, 2006; Prefazione a M. Massenzio, La passione secondo
lEbreo errante, Verbarium-Quodlibet, Macerata, 2007; Nota, in D. Brancale, Lossario del sole, Passigli,
Firenze, 2007; Capire o interpretare (osservazioni su Celan), Testo e senso, 8, 2007, www.testosenso.it;
Non facciamo di Freud un monumento [conversazione con P. Barone], aut aut, LVII, 334, 2007; Per
Michele Ranchetti [con G. Fofi] Radio 3 Suite, 4 febbraio 2008; Freud: leggere, tradurre, pubblicare, in
Freud e il Novecento, a cura di M. Conci, M. L. Martini, Borla, Roma, 2008; Nota, in J. L. Corzo, Lorenzo
Milani. Analisi spirituale e interpretazione pedagogica, a cura di F. C. Manara, Citt aperta edizioni, Troina,
2008, poi Lo Straniero, 93, 2008; Premessa, in D. Saresella, David M. Turoldo, Camillo De Piaz e la
Corsia dei Servi di Milano (1943 1963), Morcelliana, Brescia, 2008; Benjamin e Freud incontro nelloc-
culto, Alias, XI, 29 marzo 2008; Poesie edite e inedite di M. R. [con P. V. Mengaldo e M. Pacioni], Radio
3 Suite, 1 agosto 2008; Alcuni ricordi, Lo Straniero, XIII, 105; Scritti diversi. IV: Ulteriori e ultimi (2000
2008), a cura di F. Milana, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma, 2010 [contiene lintervista realizzata
dal Collettivo minimo milanese, Rifiuto dordine a profitto del contesto. Michele Ranchetti si racconta (23
ottobre 2005).

2. Traduzioni e cure editoriali. Laltare doro di S. Ambrogio e la pace di Ariberto, a cura di M. R.,
Banca Popolare, Milano, 1955; LAbbazia di Viboldone, a cura di M. R., Banca Popolare, Milano, 1959;
AA.VV., Ultime lettere da Stalingrado, trad. it. e cura di M. R., Einaudi, Torino, 1958 (nuova ed., arric-
chita di un brano tratto dalla Storia del Terzo Reich di W. L. Shirer, Einaudi, Torino, 1971); AA. VV.,
Nouvelle Revue Franaise, Prefazione di C. Bo, a cura di M. Fini e M. Fusco, trad. it. M. R. e altri, Lerici,
Milano, 1965; F. Balbo, Opere 1945-1964, a cura e con Introduzione di M. R., Boringhieri, Torino 1966 L.
Wittgenstein, Lezioni e conversazioni sulletica, lestetica, la psicologia e la credenza religiosa, trad. it. di
M. R., Adelphi, Milano, 1967 (nuova ed., arricchita della Nota bibliografica di F. Polidori, stata pubblica-
ta presso Bompiani, Milano, 1987; V. Mehta, Teologi senza Dio, trad., note e cura di M. R., Einaudi, Torino,
1969; S. Freud, Casi clinici 3: Dora, trad. it. di M.R. e M. Lucentini, Boringhieri, Torino, 1976; S. Freud,
Sogni nel folklore, trad. it. di M.R. e altri, Boringhieri, Torino, 1976; L. Wittgenstein, Pensieri diversi, a
cura di M. R., Adelphi, Milano 1980; P. Celan, Conseguito silenzio, trad. di M. R. e J. Leskien, Einaudi,
Torino 1998; P. Celan, Sotto il tiro di presagi. Poesie inedite 1948 1969, trad. e cura di M. R. e J. Leskien,

18
Nota sul tradurre Celan di M. R., Einaudi, Torino, 2001; AA. VV., Psicoanalisi a antisemitismo, a cura e
con Introduzione di M. Bertani e M. R., Einaudi, Torino, 1999; La Sacra Bibbia tradotta e commentata da
Giovanni Diodati, a cura di M. R. e M. Ventura Avanzinelli, Introduzione di M. R., III Voll., Mondadori,
Milano, 1999; L. Wittgenstein, Movimenti del pensiero. Diari 1930-1932 / 1936-1937, a cura di M. R. e F.
Tognina, Introduzione di M. R., Quodlibet, Macerata, 1999; S. Freud, a cura e Introduzione di M. R., Scritti
di metapsicologia (1915 1917), Bollati Boringhieri, Torino, 2005; Introduzione a Le mura di carta. Opere
dei ricoverati dellOspedale Psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia 1895 1985, Verbarium, Firenze,
2005; R. M. Rilke, Elegia seconda [trad. it. con J. Leskien], Lospite ingrato, VII, 2, (2004), 2005; R. M.
Rilke, Elegie duinesi [trad. it. e cura con J. Leskien], Feltrinelli, Milano, 2006; Il disagio della civilt cri-
stiana, Lospite ingrato, VIII, 2, 2006; T. W. Adorno, I miei sogni, a cura e con Avvertenza e Postfazione
di M. R., trad. it. di A. Cecchi e M. Ranchetti, Bollati Boringhieri, Torino, 2007.

3. Poesia e grafica. F. Villon, Poesie, Illustrazioni di M. R., Feltrinelli, Milano 1959; Quattro poesie,
La Rivista Trimestrale, marzo-giugno 1963; La mente musicale, in A. Balbo M. Ranchetti, Poesie,
Lampugnani Nigri, Milano 1981; La mente musicale, Garzanti, Milano 1988; Ultima linea rerum, Poesia,
37, 1991; Ultima linea rerum, Bailamme, 11-12, 1992; Testamento di Don Dossetti, il manifesto, 15 di-
cembre 1996; Poesie, in AA.VV., Lospite ingrato - anno secondo 1999 - Annuario del Centro Studi Franco
Fortini, Quodlibet, Macerata 2000; Verbale, Garzanti, Milano 2001; Scritti in figure, Roma, Edizioni di
Storia e Letterarura, 2002; Verbale Minutes Tuairisc, translated into English by Eilan N Chuilleanin
and Cormac Cuilleanin; translated into Irish by G. Rosenstock, Dublin, Istituto Italiano di Cultura,
2002; Sequenze in levare, LEA, Universit di Firenze, 2003; Poesie, in Lannuario della pace 2002-
2003, Asterios, Trieste, 2003; Sequenze in levare. Poesie inedite, in F. Borio, Analisi di unopera poetica:
Verbale di Michele Ranchetti, Marco Lugli, Firenze, 2004; Poesie recenti, in a camsce, V, 6, 2006;
Poesie, in Studi in onore di Pier Vincenzo Mengaldo per i suoi settantanni, Edizioni del Galluzzo, Firenze,
2007; Poesie, in Lo Straniero, 92, 2008; Poesie ultime e prime (Verbarium Quodlibet, Macerata, 2008);
Poesie scelte edite e inedite (Verona, Anterem, 2008); Poesie scelte, in Anterem, 77, 2008; Intervista a
Michele Ranchetti [di M. Cappitti, tra gennaio e marzo 2005], Psicoterapia e scienze umane, 1, 2013.

4. Bibliografia su Ranchetti. G. Testori, I disegni di Michele Ranchetti [pieghevole della mostra], Galleria
del Fiore, Milano, 1955; R. Crovi, Michele Ranchetti, filosofo di fama, ora si svela anche poeta, Italia
Oggi, 15 febbraio 1988; F. Fortini, Il caso Ranchetti, poeta a sorpresa, Corriere della sera, 5 aprile
1988; G. DElia, Passi melodici nei versi di Ranchetti, il manifesto, 28 aprile 1988; G. Quatriglio, I
mille volti della poesia, Il Giornale di Sicilia, 22 giugno 1988; G. Pampaloni, Ardui, solitari impervi
versi, Il Giornale, 9 ottobre 1988; E. Esposito, Variazioni sulle ombre, LIndice, novembre 1988;
C. Toscani, Le poesie di Michele Ranchetti, Avvenire, 5 novembre 1988; F. Portinari, Tuttolibri - La
Stampa, E il dolore diventa poesia, 19 novembre 1988; A. Della Torre, La Provincia, Un alto esempio
di stile, 15 dicembre 1988; G. DElia, Poesia, Incontro con Michele Ranchetti, settembre 1989; F. Borio,
Otto/Novecento, Ranchetti o dei novissimi, settembre - ottobre 1989; E. Guagnini, Radici della vita e
cognizioni dellesistenza, Lunarionuovo, settembre - ottobre 1989; L. Orsenigo, Attendite et videbitis,
Quaderni milanesi, settembre 1989; F. Borio, La mente musicale di Michele Ranchetti, Paragone,
474, 1989; G. De Marco, Il dolore si trasforma in poesia: la Mente musicale di Michele Ranchetti,
Il Ragguaglio librario, maggio 1990; E. Gatta, Le cose in ultima linea, La Nazione, 15 marzo 1992;
Michele Ranchetti [intervista di P. Visani e E. Minardi], in D. Rondone, A casa dei poeti, Guaraldi, Rimini
1992; F. Milana, Poesie della mano sinistra, Bailamme, 11-12, 1992; G. De Marco, Michele Ranchetti,
Il lettore di provincia, agosto 1993; S. Giovanardi [scheda su M. R.], in M. Cucchi - S. Giovanardi (a
cura di), Poeti italiani del secondo novecento 1945-1995, Mondadori, Milano, 1996, pp. xxxix e pp. 630-
31; G. Pecorini, Lassedio di Barbiana [in risposta a Unaltra verit su don Milani di M. R., il manife-
sto, 22 maggio 1997], il manifesto, 6 giugno 1997; P. V. Mengaldo, Poesie recenti di Ranchetti. Una
testimonianza, in AA.VV., a cura di B. Bocchini Camaiani A. Scattigno, Anima e paura. Studi in onore

19
di Michele Ranchetti, Quodlibet, Macerata 1998, pp. 433-36; E. Tadini, Sulla poesia di Michele Ranchetti,
in AA.VV., a cura di B. Bocchini Camaiani - A. Scattigno, Anima e paura. Studi in onore di Michele
Ranchetti, Quodlibet, Macerata, 1998, pp. 443-44; P. V. Mengaldo, Poesie recenti di Ranchetti. Una testi-
monianza, ID., La tradizione del novecento. Quarta serie, Torino, Bollati Boringhieri, 2000, pp. 376-380;
R. Manica, Spoglio verbale [su Verbale di M. R.], Alias, 35, 15 settembre 2001, p. 22; M. Pacioni, Limite
e apertura nella poesia di Ranchetti, Allegoria, XIV, 40-41, 2002, pp. 174-184; M. Gezzi, [su Verbale
di M. R.], Poesia, XV, 166, 2002; E. Testa, Dopo la lirica. Poeti italiani 1960 2000 [scheda relativa
a M. R.], Einaudi, Torino, 2005; A. Pagnini, Inseguendo la strega di Faust [sulla nuova iniziativa edito-
riale Testi e contesti di M. R.], Domenica Il sole 24 ore, 28, 29 gennaio 2006, p. 38; L. Reitani, Un
nuovo Freud riveduto e scorretto, lUnit, 19 febbraio 2006; L. Reitani, Refusi freudiani, Rivista dei
libri, aprile 2006; U. Galimberti, Il padre della psicoanalisi tradito dal suo editore [sulla nuova iniziativa
editoriale Testi e contesti di M. R.], la Repubblica, 25 febbraio 2006, pp. 52-53; U. Galimberti, Non
nascondiamoci dietro i refusi [sulla nuova iniziativa editoriale Testi e contesti], la Repubblica, 9 marzo
2006, p. 54; A. A. Semi, Su testi e contesti di M. R., Rivista di pscioanalisi, 1, 2006; G. Jervis, Quel filo-
sofo di Sigmund [intervista sulla nuova iniziativa editoriale Testi e contesti di M. R.], Left, 21, 2 giugno
2006, p. 79; R. Colorni, Intervista [di P. Di Stefano, su Testi e contesti di M. R.], Corriere della Sera, 19
giugno 2006; S. Bologna, Il senso del rischio e lamore del dono, M. Raffaelli, Un vero umanista, ritroso
e magnanimo, M. Bertani, Di casa in tanti saperi Ranchetti si lasciava ancora meravigliare, A. Lucchetti,
La sua passione per la psicoanalisi, il manifesto, 5 febbraio 2008, p. 10; F. Volpi, Le molte passioni di
Ranchetti, la Repubblica, 5 febbraio 2008, p. 43; C. Carena, Ricordo di Michele Ranchetti. Il cattolico
sofferente, Domenica Il Sole 24 ore, 10 febbraio 2008, p. 45; E. Mazzi, Michele Ranchetti, lezioni di
vita e di memoria, il manifesto, 29 febbraio 2008, p. 2; A. Cavalletti, Walter Benjamin, lautore nascosto
di Michele Ranchetti, Alias, 13, 29 marzo 2008, p. 20; A. Ruchat, Il reato di tradurre Freud. Ricordando
Michele Ranchetti e la sua audace interpretazione, Diario, XIII, 4, 2008; pp. 30-35; R. Colorni, Io
Sigmund e Michele. Come tradurre Freud? Una risposta in merito allarticolo di Anna Ruchat, Diario,
XIII, 5, pp. 14-15; P. Di Stefano, Ranchetti, il poeta dellinquietudine nel segno di Freud, Corriere della
Sera, 17 maggio 2008, p. 40; M. Pacioni, In memoria di Michele Ranchetti. Presenza intellettuale, dis-
sidenza religiosa e poesia, Testo e Senso, 9, 2008, www.testosenso.it; M. Pacioni, Un lungo poema di
cesure, Notizie bibliografiche, in M. Ranchetti, Poesie scelte edite e inedite, Anterem, Verona, 2008; M.
Pacioni, Il Boscoli di Michele Ranchetti, in L. Della Robbia, La condanna a morte di Pietro Paolo Boscoli,
a cura di M. Pacioni, Introduzione di A. Prosperi, con un saggio di D. Cantimori, Quodlibet, Macerata,
2012, pp. 83-90; M. Pacioni, Pensiero e affetti [recensione a M. R., Scritti diversi. IV: Ulteriori e ultimi
(2000 2008)], Alias, 22-29 maggio 2010, p. 22; M. Pacioni, Il prologo di un tempo nuovo: don Milani,
Ernesto Balducci e Michele Ranchetti in mostra, Cultura Commestibile, 25, 2013, p. 16; M. Pacioni,
Vita e morte nella poesia e nei disegni di Michele Ranchetti, G. Fofi, Il prologo di un tempo nuovo, in Il
prologo di un tempo nuovo: Ernesto Balducci, Lorenzo Milani, Michele Ranchetti tra arte, poesia e fede, a
cura di A. Cecconi, Fondazione Ernesto Balducci, Firenze, 2014; M. Ranchetti, Fedele a s stesso, a cura
di A. Cecconi, Fondazione Ernesto Balducci, Firenze 2015 (con una scelta di testi in versi e prosa, disegni,
fotografie, documenti di M. R., di lettere a M. R. e una selezione di scritti su M. R.).

Marco Pacioni

20
Larchivio di Michele Ranchetti

Le carte di Michele Ranchetti, conservate fino allanno 2016 nel salone studio al
piano terreno della Villa Colzi, in via del Giramonte di Firenze, vi erano state raccolte
dallo studioso durante la sua attivit e incrementate dopo il suo pensionamento dallUni-
versit degli studi di Firenze. In quella sala, scaffalature a pettine accoglievano i volumi
della sua biblioteca e, nellangolo opposto alla porta dingresso, era collocata la scrivania,
spesso occultata dalle pile di libri e di carte che rispondevano al duplice compito di for-
nire velocemente gli strumenti di lavoro allo studioso e di creare una intercapedine fra la
sua persona e le fredde pareti circostanti. Le carte erano conservate ovunque e alcune di
esse avevano gi trovato collocazione in scatole coperte di carta fiorentina, belle ma poco
adatte per la conservazione dei documenti.

Larchivio di Michele Ranchetti stato organizzato e descritto una prima volta, da


chi scrive, fra il giugno 2001 e il giugno 2003, sotto lo sguardo e con la partecipazione
dello stesso Michele Ranchetti. Egli interveniva a suggerire la paternit di testi anonimi
e ne decretava la destinazione, con semplici note apposte alle camicie, con la sua minuta
e caratteristica grafia, che rispondevano alle affannate domande dellarchivista, spesso
sintetizzate con un eloquente punto interrogativo.

Superfluo dire che, poi, lordine dato venisse regolarmente sconvolto, special-
mente per quanto riguardava la documentazione relativa ai temi cui Ranchetti tornava ad
applicarsi. Linventario allora redatto si rivelava dunque essere uno strumento duso, alla
stregua di un titolario dellarchivio corrente di un ente o di unazienda. Per questo motivo,
le serie archivistiche individuate erano state contrassegnate da una numerazione aperta.
Dopodich, negli anni 2005 e 2006, sono stati redatti elenchi di versamento che andavano
a incrementare e a modificare la situazione descritta nel 2003, aggiungendo nuovi numeri
o giustapponendo a quelli gi utilizzati molteplici bis, ter, ahim ... orrore degli archivisti.

Dopo il febbraio 2008 e limprovvisa morte di Michele Ranchetti, era sopraggiun-


ta la necessit di conferire alla documentazione lasciata dallo studioso una confezione
unitaria e definitiva, anche in vista delle ricerche che i suoi colleghi, allievi e amici si ap-
prestavano a compiere. Una revisione di tutto il materiale esistente in archivio stata dun-
que compiuta entro lestate del 2010, con ladeguamento delle descrizioni nellinventario.

Nel marzo 2011, lintera biblioteca dello studioso stata donata dalla famiglia al
Centro Furio Jesi di Bologna e da questi depositata presso la Scuola di pace del quartiere
Savena, in modo da poter essere aperta al pubblico, come auspicato dallo stesso Ranchetti.
Gi a quella data, la volont manifestata dagli eredi era quella di trovare una degna collo-

21
cazione anche alle carte del loro congiunto. Nella primavera 2016, questa ha trovato rispo-
sta negli accordi con lArchivio contemporaneo A. Bonsanti del Gabinetto Vieusseux di
Firenze, al quale tutta la documentazione di Michele Ranchetti stata donata.

Prima del trasferimento del fondo documentario dalla dimora dei Ranchetti alle
sale del Palazzo Corsini Suarez, la documentazione stata sottoposta a una generale re-
visione e collocata in 170 faldoni, cui stata conferita una numerazione continua, da 1 a
171. Lelenco di versamento che qui si introduce stato rettificato in base alla consistenza
attuale dellarchivio. stata invece mantenuta, contrassegnandola con ex, lantica nu-
merazione interna alle serie e apposta in origine ai singoli fascicoli, per rendere conto del
lavoro fatto a chi si voglia appassionare alle vicende archivistiche delle carte.

Sono contrassegnati dal triplice asterisco (***), quei fascicoli danneggiati dallu-
midit che richiedono un intervento di recupero.

Rita Romanelli

22
Elenco analitico dei documenti

Corrispondenza

Le lettere inviate a Michele Ranchetti e le minute di risposta sono state raccolte in fasci-
coli per anno; in fascicoli a parte sono state inserite le missive senza data, ma appartenenti
approssimativamente a quel periodo per il tipo di scrittura, la carta usata e la posizione in
cui si trovavano. Per i primi anni, data lesiguit del carteggio, sono stati formati fascicoli
per decennio con sottofascicoli per anno; nei fascicoli di lacere sono raccolte lettere
rovinate dallumidit. A parte, stato raccolto il carteggio relativo ad alcuni mittenti se-
gnalati nella descrizione.

1. (ex 1) anni 40-60 (fascicoli personali fino al 2002)


Corrispondenza in arrivo e minute (13 fascicoli):
- 1. Corrispondenza anni 40. Contiene Anche velina manoscritta di Michele I Discorsi col padre datata
22 set. 1946.
- 2. Anni 40, lettere lacere.
- 3. Corrispondenza anni 50, con fascicoletto di lettere ricevute dopo la morte del padre (dic. 1953).
Si segnala la presenza del contratto di assunzione di Michele Ranchetti come addetto agli Uffici della
Presidenza presso la ditta Ing. C. Olivetti & C., S.p.a di Ivrea (9 nov. 1951).
- 4. Anni 50, lettere lacere.
- 5. Minute anni 50. Si segnala lunga minuta dattiloscritta a Codignola, da Ivrea, 28 ago. 1952.
- 6. Corrispondenza anni 60, con fascicoletto di lettere familiari. Si segnala la presenza di un testo di Marco
Forti, dalla Arnoldo Mondadori Editore, sulle poesie di Michele Ranchetti (22 gen. 1969).
- 7. Minute anni 60, con fascicoletto originale del 1967 titolato Lettere ricevute, scritte, non spedite.
- 8. Lettere di Franco Fortini (1953-1992), con minuta di lettera dattiloscritta Caro Franco del 5 nov.
1972.
- 9. Lettere di Delio Cantimori (1963-1966), con copia di due lettere di Cantimori ad Alberigo.
- 10. Lettere di Vera Segre (5 giu. 1977, con nota bibliografica dattiloscritta sulle opere edite del padre
Umberto e su manoscritti ancora inediti, 2000-2002). Contiene anche due biglietti s.d. di Umberto Segre.
- 11. Lettere di Filiberto Borio (1990-2002).
- 12. Varie 1992, con Franco Fortini e Michele Ranchetti su Turoldo e rassegna stampa in morte di padre
Davide Turoldo; intervista di Fabio [Milana] a Michele Ranchetti; lettera per Bruna Bocchini.
- 13. Miscellanea, vecchi documenti e foto; copia di inediti di Pirandello a Giuseppe Bordonali, antenato
della famiglia, vecchie lettere e appunti.

2. (ex 2) anni 70-80


Corrispondenza in arrivo e minute (19 fascicoli):
- 1. Corrispondenza 1970-1971.
- 2. Corrispondenza 1972-1973.
- 3. Corrispondenza 1974-1975.
- 4. Corrispondenza 1976-1977.
- 5. Corrispondenza 1978-1979.
- 6. Corrispondenza s.d., anni 70.
- 7. Minute e copie di lettere anni 70 e 80.

23
- 8. Corrispondenza 1980.
- 9. Corrispondenza 1981.
- 10. Corrispondenza 1982-1983.
- 11. Corrispondenza 1984.
- 12. Corrispondenza 1985.
- 13. Corrispondenza 1986.
- 14. Corrispondenza 1987.
- 15. Corrispondenza 1988-1999, con fascicolo di lettere inviategli in occasione della morte della mamma
(1989).
Contiene anche curricula, carteggi dellAssociazione Michele Ranchetti (2005), di amministrazione (2002-
2006) e progetti editoriali.

3. (ex 3) 1990-1999
Corrispondenza in arrivo e minute (12 fascicoli):
In cronologico. Contiene anche curricula di studenti, progetti editoriali e corrispondenza con le case editri-
ci, carte di amministrazione.

4. (ex 4) 2000-2002
Corrispondenza in arrivo, minute e copie di lettere (7 fascicoli).
In cronologico. Contiene anche carte di amministrazione e progetti editoriali, presentazioni e inviti.

5. (ex 4 bis) 1987-2003


Corrispondenza con le case editrici, fra cui Edizioni di Storia e Letteratura, Garzanti,
Einaudi, Lugli, Bollati e Boringhieri.
Contiene anche scritti di Michele Ranchetti e Cataluccio per la morte di Paolo Boringhieri; pergamena per
il premio letterario internazionale Mondello citt di Palermo, vinto da Michele Ranchetti il 30 nov. 2001.

6. (ex 5) 2003-2005
Corrispondenza in arrivo, minute e copie di lettere (6 fascicoli):
In cronologico.

7. (ex 6) 2005-2008
Corrispondenza in arrivo, minute e copie di lettere (7 fascicoli):
In cronologico. Contiene anche curricula di studenti, progetti editoriali e corrispondenza con le case editri-
ci, carte di amministrazione.

8. 1950-2008
Cartoline illustrate e indirizzi.
Contiene anche alcune cartoline indirizzate ai familiari.

Poesie

Raccolte di poesie sono state pubblicate in La mente musicale, con A. Balbo, Lampugnani
Negri, Milano 1981, poi da solo, Garzanti, Milano 1988; Ultima linea rerum, Poesia, 37,
1991, poi Bailamme, 11-12, 1992; Verbale, Milano, Garzanti, 2001; Sequenze in levare,
Marco Lugli, 2004; Poesie scelte edite e inedite, con saggio di Mario Pacioni, Anterem,
Verona, 2008; Poesie ultime e prime, Quodlibet, Macerata, 2008. In antologia: Dopo la
lirica. Poeti italiani 1960-2000, a cura di Enrico Testa, Torino, Einaudi, 2005, pp. 371-375.

24
9. (ex 2) 2000-2001
Raccolta di poesie per Solo il tempo, poi Verbale, con scelta dimpaginazione, correzioni
e bozze (9 fascicoli):
-1. Raccolte di poesie numerate a matita e a penna;
- 2. Poesie manoscritte e dattiloscritte per lo pi su velina, poi edite in Poesie (1981) e La mente (1988);
- 3. Ultima linea rerum;
- 4. Poesie Michele Ranchetti, a stampa;
- 5. Preparazione di Verbale, poesie e introduzioni;
- 6. Solo il tempo, impaginazione (solo due non erano state pubblicate in Verbale: Io, voce del verbo esse-
re, Nella grammatica il mio caso);
- 7. Traduzioni;
- 8. Verbale in tedesco e inglese;
- 9. Impaginazione e bozze di Verbale (2001).

10. (ex inedite 1)


Materiale di lavoro per lidentificazione e lassemblaggio delle poesie di Michele
Ranchetti:
Alcune poesie erano ancora inedite allanno 2003. e sono state identificate da Rita Romanelli con lausilio
di un incipitario tabellare.

11. (ex inedite 3)


Raccolta di poesie per le pubblicazioni degli anni 2005-2008:
- Bozze delleditore Anterem.
- Copia del n. di gennaio-marzo 2005 di Elite, rubrica Antologia minima, Dopo lassenza e lassenza a
morire, da Verbale.
- Scelta di poesie per le pubblicazioni recenti e ultime poesie.

Appunti manoscritti

Gli appunti, presi per lo pi in fogli sciolti di formato doppio, sono quasi sempre datati
e recano spesso il titolo con il tema trattato. In altri casi, sono invece appunti di cose da
fare o things to do, normalmente segnati in quadernetti rilegati, con la trascrizione dei
giorni della settimana o del mese, o pi semplicemente numerati in base al numero degli
impegni.

12.*** (ex. 1) 1939-1968


Appunti manoscritti (5 fascicoli):
Lo stato di conservazione delle carte pessimo. Quelle che risultavano assolutamente compromesse dallu-
midit e dalle muffe sono state eliminate:
- 1.1. 10 quadernetti di appunti, schizzi, disegni e poesie, alcuni non datati; 3 quaderni di appunti e poesie:
Lettere a Ignazia, Brunella, Livia; Saggi; Egloghe virgiliane; Poesie ecc.; quaderno di appunti del 1947; 6
quaderni di schizzi giovanili, appunti e componimenti poetici (1939-1951)
- 1.2. Appunti di studio e di pensieri, poesie e altro degli anni 40-50. Contiene la traccia di un componi-
mento teatrale Gabriele e i figli (I figli di Gabriele) o I figli che scacciano il padre (i pensieri e le opere).
- 1.3. Copie dei manoscritto Documenti di un moto ereticale, La morte di Arrigo, Copernico in Brianza,
Cornelio, La peste di Rovello, Leonardo, Io, mio padre, La Francia in francese, con alcuni originali e tra-
scrizione dattiloscritta su velina, incompleta.
Contiene anche il dischetto delle trascrizioni recenti (conservate anche nella versione a stampa).

25
- 1.4. Appunti, testi manoscritti e cose da fare degli anni 60.
Contiene anche Anmerkungen, Torbole, settembre 1968, con trascrizione dattiloscritta di una parte; spezzo-
ni di dattiloscritti dei medesimi anni e copia del dattiloscritto della voce Modernismo.
- 1.5. Appunti manoscritti degli anni 60, fra cui quelli per il saggio su Felice Balbo, appunti degli interventi
di Dossetti e Napoleoni al seminario di Bologna del 1967, per il corso di Storia della Chiesa del 1968.

13. (ex 1) 1967-1977


Manoscritti di interesse universitario: appunti per le lezioni di Milano, Roma, Napoli e
Firenze (4 fascicoli):
- 1.6. Manoscritti per i corsi di Storia della Chiesa allUniversit di Firenze degli anni accademici 1867-
1968 su Il Concilio Vaticano I e il problema del catechismo universale, dei seminari su Le 95 tesi di
Lutero (1969-1970), Gli esercizi di S. Ignazio; 1969-1970. Con appunti del corso di Roma.
- 1.7. Appunti manoscritti per lezioni alla Scuola di Roma, I anno, lezioni 1-11 (maggio-giugno 1968).
Contiene anche la sbobinatura dattiloscritta delle lezioni 1-3, 6-8.
- 1.8. Appunti manoscritti per lezioni alla Scuola di Roma, II gruppo (febbraio-giugno 1971). Contiene
anche minuta di lettera a Pino (Alberigo?) del 29 apr. 1972.
- 1.9. Appunti e saggi manoscritti anni 70, fra cui quelli su: Braunsweig (1973); Del Noce (manca la p. 1);
Lacan (manca la p. 1); Questioni seminariali universitarie; Theologie (varie); Opere in corso (1973); Logica
(1974); Freud (1974); Psicologia (1975); Theologie (1977).

14. (ex 2) 1967-1979


Appunti manoscritti (8 fascicoli):
- 2.1. Appunti per un saggio sui Catechismi rimasto inedito (1971-1973).
- 2.2. Appunti manoscritti per lezioni alla Scuola di Roma (feb.-giu. 1971).
- 2.3. Appunti su Theologie e Catversuche (catechismi), Schleiermacher e Franzelin (1974-1976). Contiene
anche appunti bibliografici sui catechismi di altre mani (1971-1972).
- 2.4. Appunti su Wittgenstein (1974-1978); Hegel e Kant (1976-1977), argomento di seminario in rapporto
a teologia e catechismi; Schelling (1975-1978). Contiene anche copia di appunti manoscritti per il IV capi-
tolo su Schelling (1979); pagina dattiloscritta su Ludwig Wittgenstein, una lezione sulletica. Per Schelling
si veda anche nella sezione Catechismi - Schelling - S. Paolo dei Temi di Studio.
- 2.5. 8 quadernetti con appunti su Freudians, Universit, Loci, Bildbiographie, Seminario 1978-1979,
Universitt (1977-1978). Contiene anche fogli sciolti con appunti su Patrick Hamilton, Psa, Lecture on
ethics, Catversuche.
- 2.6. Appunti per la Bildbiographie di Wittgenstein, con ritagli, copie di quotidiani, testi dattiloscritti, primi
schemi dellopera (1980 ca.). Contiene anche note di anni pi recenti su Wittgenstein (anni 90). Si veda
anche la sezione Wittgenstein nei Temi di studio.
- 2.7. Appunti per lezioni, cose da fare; appunti su Alano de Insulis, Bonaventura, per Boringhieri (1981-
1982), Frege, Bori. Contiene anche dattiloscritto di Lectio (al 15 set. 1982); dattiloscritto con traduzione dal
latino del Proemio a un catechismo; copia della voce Sette da un dizionario religioso.
- 2.8. Appunti e Anmerkungen degli anni 80, con inserti per i seminari universitari sui catechismi (1984-
1986), sui seminari di Bologna, Bressanone, Bertinoro, Barcellona (1980-1989). Contiene anche note su
Psicologia (1980-1981), Melantone (1981), Bonaventura (1983-1984), Note bibliografiche (1981, 1986-
1987), Binswagen, Erasmo, Newman, Buber, Michelet e altri.

15. (ex 3) 1983-2000


Appunti manoscritti (9 fascicoli):
- 3.1. Note, appunti e saggi manoscritti su Lutero, con annotazioni per i seminari universitari (1983-1984),
testo manoscritto e dattiloscritto di Lutero Magister (1987 ca.) (1983-1987).

26
- 3.2. Copia di testi a stampa di Sndor Ferenczi e di Ilse Grubrich-Simitis, con appunti manoscritti su
Freud e Ferenczi (1985-1986).
- 3.3. Appunti e saggi manoscritti anni 80 su Freud, affetti; Totem e Tab; Psicologia (1986); Lacan (mancano pp.
1-3) seminario del 1986; Alano de Insulis (1987); D. B. (Dietrich Bonhoeffer?) 1989; Freud (manca p. 1) 1989-
1990 (1985-1990). Contiene anche quadernetti-agenda del mar. 1989 e del giu. 1990.
- 3.4. Appunti e saggi manoscritti anni 90: Per Bollati (1990 ca.); Freud. Anna O. (1990); Martin Heidegger
(1990-1991); Giannoni (1991); Georg Steiner (1992); Chiesa ed emarginazione (1992); Katechismus (1992-1993)
(1990-1994). Contiene anche appunti su Cattolicesimo, Psicologia ecc.; Anmerkungen; Things to do ecc.
- 3.5. Appunti manoscritti e dattiloscritti su Cantimori e Capitini, con dattiloscritto Seminario Cantimori
(1991-1993).
- 3.6. Per Pascal (1992-1993); Pascal, Vita di Ges (1994) (1992-1994).
- 3.7. Appunti e saggi manoscritti anni 90: Freud (1992, 1995); Per Claudio (Napoleoni?) 1992-1996);
Roazen (1993); Appunti su Bomba Atomica (1993); Note per Laterza, con copie dei manoscritti (1993);
Michela Pereira (1993); Lutero, Il servo arbitrio. Risposta a Erasmo, con dattiloscritto Lutero contro
Erasmo (1993); Isolotto (1994); Modernismo e Martinetti (1994); Silvia Vegetti Finzi (1994); M. Trinci, Il
bambino che gioca (1994); Benjamin Adorno (1994); Seminarius Heidegger Schmitt etc. (1994); Bertinoro
(1994, 1996) (1992-1994).
- 3.8. Appunti e cose da fare, Anmerkungen e Things to do: 2 blocchi grandi e carte sciolte (1993-1994). Nel
blocco grande del 1993, appunti su Bonaiuti, Laterza, Barth, Trke, Concilio Vaticano II, Taubes, Freud.
Nel blocco grande 1993-1994, appunti su Totem e Tabu, Erasmo, Psicologia, Rodano, Capitini, Heidegger.
- 3.9. 25 quadernetti per agende, con impegni e appuntamenti (in nero) e cose fatte (in rosso) (1991-2000).

16. (ex 4) 1995-2008


Appunti manoscritti (7 fascicoli):
- 4.1. Appunti e saggi manoscritti anni 90: Shmueli, Fortini (1995), Sebastian Franck (1995), Bonomi
(1995), Uwe Johnson (1995), Appunti per Nappo (1995-1996), Giovanni Diodati (1995-1996, 1998),
Jersham Scholem (1995-1996, 2000-2001), Eschatologie (1996), Nome di Dio invano (1996), Su Rossanda
(1996), Psicologia (1996), Taubes (1996-1997), Dossetti (1996-1998), Agamben (1996, 1998, 2000),
Sullanalisi dei laici (13 apr. 1997), Celan (1997-2001), Klemperer (1997-2002), Per riunione Einaudi
(1998), Jung (1999), Per Heidegger (1999) (1995-2002).
- 4.2. Appunti e cose da fare, Anmerkungen e Things to do: fogli sciolti (1995-1999). Contiene appunti per
le tesi, appunti di Bologna ecc.
- 4.3. Appunti e saggi manoscritti recenti: Per Manifesto (2000), Modernismo (2000), Bogliacca (2000),
Bonaiuti, ber psychologie (2001), Sonnati, Ibba (2001), Americanismo (2001), Il Sacro (2001), Angeli
(2001), Catalogo (2001-2002), Wittgenstein, Relazione privata di carattere autobiografico (11 feb.
2002), Wolf (1999), Rubinowicz (1999), Per Einaudi (1999, 2001), Benjamin (2002), Morale (2002),
Osservazioni (2002) ecc. (2000-2002).
- 4.4. Appunti e cose da fare, Anmerkungen e Things to do: fogli sciolti (2000-2002). Contiene anche il
testo sulla poesia e la vita Anmerkungen per Padova, 20 giu. 2001. Per lannata 2002, si veda anche la busta
successiva, assemblata nel corso del secondo versamento di documentazione (anno 2009).
- 4.5. Appunti manoscritti su R., schizzi, Kierkegard (mar. 2002), Poesia (2002), Monselice ecc., con
quadernetto di cose da fare (nov. 2001-dic. 2002) (2001-2002).
- 4.6. Appunti manoscritti su Celan (mag. 2002).
- 4.7. Appunti dal Centro Studi allEremo di Montegiove a Fano (ago. 2002).

17. (ex 5) 2003-2008


Appunti manoscritti, cose da fare ecc. con appunti tematici su Freud, Celan, Certaux e altri.
Contiene anche fascicoli con gli appunti degli anni 2001-2002.

27
Testi dattiloscritti e a stampa

Si tratta della raccolta di saggi, saggi brevi, relazioni e articoli, nella fase della loro prima
stesura e di quelle successive, talvolta anche in bozza o nellestratto di stampa. Il testo
scritto a macchina o al computer, di cui sono state conservate tutte le varianti, spesso con
correzioni manoscritte.
Gli scritti di questa sezione sono stati ordinati per tema, perch gi in un primo sommario
ordinamento dellarchivio precedente allultimo, i dattiloscritti e i manoscritti erano stati
sistemati a parte. I dattiloscritti, ovviamente, rimandano al carteggio a corredo di ogni testo
e alla documentazione raccolta per lo studio, ora organizzato nelle serie successive.

Dattiloscritti su storia e cristianesimo

18. (ex 1) 1940-1987


Dattiloscritti su storia e cristianesimo (6 fascicoli):
- 1.1. La storia Documenti di un moto ereticale. La morte di Arrigo e altri racconti (anni 40).
- 1.2. Dattiloscritti anni 40-50 su velina, di argomento storico e religioso (1940-1950).
- 1.3. Saggi e lezioni di storia della chiesa e sul modernismo di Michele Ranchetti, Carlo Vegni, Guasco, De
Marco, M. Rav, Daniele Menozzi, G. Alberigo, Riccardo Albani. Scritti su chiesa e politica anni 60-70,
con esercitazione sui catechismi e risposta a quattro domande su S. Francesco; Modernismus, prefazio-
ne alledizione inglese (1960-1980). Contiene anche il testo italiano dellintervento del card. Lercaro al
Concilio Vaticano II del 4 nov. 1964
- 1.4. Dattiloscritti di storia della chiesa: Osservazioni sul libro di Martina, Fogazzaro e il modernismo, Il
modernismo nella prospettiva storica, Riforma cattolica e controriforma, Storia letteraria del sentimento
religioso nella Francia contemporanea, Albori di modernismo alla Statale di Milano, note sul convegno
sul Modernismo dellOttobre 1997, note su Minocchi. Contiene anche copia della recensione di R. Mols a
Michele Ranchetti, The Catholic Modernists, 1965.
- 1.5. Stesure successive de Il cattolicesimo italiano, un profilo, poi Momenti, ragioni e problemi del cattoli-
cesimo italiano del 900. Osservazioni su cento anni di pensiero religioso in Italia. Altre versioni dattiloscrit-
te sono conservate nel fascicolo su I cattolici e la guerra della sezione Storia, politica, attualit e sociologia.
- 1.6. Lutero magister, dattiloscritti delle versioni e copie del lucido cianografico della stampa. Dattiloscritti
de Lantropologia (biblica) di Lutero (1986), Le prefazioni di Lutero alla Bibbia (1987), Linterrogazione
esegetica in Lutero (1987), Stato della ricerca sullantropologia biblica in Lutero, estratto de La parola
tedesca. Leggere la Bibbia secondo Martin Lutero, recensione a M. Lutero, Prefazioni alla Bibbia, a cura
di M. Tannini, Genova 1987.

19. (ex 2) 1992-2002 ca.


Dattiloscritti su storia e cristianesimo, attualit, politica e cultura (5 fascicoli):
- 2.1. La sacra Scrittura non che un sogno. Giordano Bruno, su Giovanni Diodati, e bozze di stampa
dellintroduzione alledizione italiana de La Bibbia nella traduzione di Giovanni Diodati (1999), scritta a
quattro mani con Milka Ventura.
- 2.2. Raccolta di saggi per Gli ultimi preti. Figure del cattolicesimo contemporaneo (Turoldo, Milani,
Balducci), editi in volume nel 1997, Edizioni Cultura della Pace, S. Domenico di Fiesole.
- 2.3. Dattiloscritti sullIsolotto, prefazione al volume della Comunit dellIsolotto, Oltre i confini, Trentanni
di ricerca comunitaria, LEF, Firenze 1995; copia de LUnit del 15 mag. 1995, con Quanto vale un povero
sulla terra?
- 2.4. Miscellanea di dattiloscritti sul cristianesimo: - I luoghi di Dio; - Il romanzo della Bibbia; - Appunti
sullarticolo di Jedin, Storia della chiesa come storia della salvezza?; - La libert nella storia fra religione

28
e laicit; - Achtung! Mistici; - Osservazioni sul sacro; - Sulla chiesa: praevalebunt; - Osservazioni sugli
intellettuali e la Chiesa, poi uscito in Lospite ingrato. Annuario del Centro di studi Franco Fortini, n. 1,
pp. 51-62; - Copia del pieghevole Annunciare la carit vivere la speranza, di presentazione al convegno di
Firenze, 16-20 ott. 1996; - Scritti sul concilio, incipit: I dieci anni che seguirono al concilio, Dopo il
concilio; - Lemarginazione e leresia come costruzione di un pensiero; - Ricchezza e povert; - Chiesa
e emarginazione, poi apparso su Linea dombra, n. 81, 1993; - Sulle regole monastiche, con la copia degli
estratti su Cefalopodo. Comporre forme di vita, n. 2, 1995, pp. 51-56; - Bozza di stampa sul Giudaismo
(2001), pp.155-157; - I gesuiti di Balzac (ott. 2002); - Introduzione al volume Il disagio del cristiano oggi,
2003, con raccolta di saggi di Michele Ranchetti.
- 2.5. Miscellanea di dattiloscritti su attualit, politica e cultura: - Copia di Sul progresso, in Il Cavallo e
la Torre, pp. 63-71, incompleta; - Politica: la mente perdente; - Sulla pena di morte; - Sopra una qualsiasi
rivoluzione, carteggio con Delfino Insolera poi comparso anonimo su Psicoterapia e scienze umane, n.
10, 1969; - Sul Manifesto; - Segmento editoriale n. 2. Sulla protesta dei lavoratori scesi in piazza nellau-
tunno 1992; - Sulla strage di Firenze, incipit: Non ho scritto nessuna poesia sulla strage di Firenze; -
Lettera aperta a Carlo [] sulleditoria: Carissimo Carlo; - Appendice di Bertani, Fontana, Ranchetti;
- Conseguenze della rivoluzione scientifica; - 25 tesi sulla guerra, nella prima stesura 25 tesi sulla pace, con
il numero di Le Nuvole dove stato pubblicato nel gen.-feb. 1992; - Osservazioni sullolocausto nucleare
e copia dellestratto da Psicoterapia e scienze umane, n. 4, 1994, dopo la pubblicazione in Europa 1700-
1922: Storia di unidentit. Il Ventesimo secolo, Milano 1993; - Appunti sui fatti di Genova (2001); - Per
il catalogo (2002), contiene anche Alcune considerazioni intorno allarte; - Prefazione, breve relazione
sullArchivio dellOspedale S. Lazzaro di Reggio Emilia (2002).

Dattiloscritti su autori e testi

20. (ex 3) 1992-2002 ca.


Dattiloscritti su storia e cristianesimo, attualit, politica e cultura (12 fascicoli):
- 3.1. (lettera A) Sul S. Paolo di Giorgio Agamben; Luciano (Amodio); Osservazioni sul testo di L. Ancona.
- 3.2. (lettera B) Su Padre Balducci; estratto di George Bernanos e la vita religiosa; Sulle tesi di Benjamin
(1997), Sul libro di Benjamin, Il capolavoro di Benjamin, Leggere Benjamin (2002); Dietrich Bonhoeffer;
(Aldo) Bonomi; Pier Cesare Bori (1991); Gian Piero Brega; Bruna (Bocchini Camajani?), Sulle lettere di
Buber.
- 3.3 (lettera C) Sulle poesie di Antonio Carbonaro (2001), Ricordi e osservazioni su Antonio Carbonaro;
Su Celan (materiale per la pubblicazione di una raccolta di poesie in edizione italiana).
- 3.4. (lettere D-G) Su don Giuseppe Dossetti; Sul Bacio del Signore di Michael Fishbane; Fofi; Su Franco
Fortini, Per Franco Fortini, Osservazioni sui disegni di Fortini, Sul riserbo di Fortini; Il verbario delluomo
dei lupi (Gardner ?); Su Lammazzabambini di Patrizia Guarnieri.
- 3.5 (lettere H-K). Su Heidegger (2000), Heideggers Tagebuch, e copia degli articoli Dalla cartella cli-
nica di Martin Heidegger, Ritrovato il taccuino di Martin Heidegger, Il Manifesto, 26-27 ago. 1995;
Osservazioni sulle note di Ludwig Hohl; Sui racconti di Giovanni Ibba; Su Delfino Insolera, estratto della
biografia di Insolera, Ingegnere, filosofo e altro, EmmErre, 2, 1995; Jervis; Su Uwe Johnson, Introduzione
in bozze alla pubblicazione Feltrinelli di Giorni e anni (1934-1984) del set. 2002; Gerald Manley Hopkins,
Sugli esercizi spirituali di Hopkins; Kittel; Sui diari di Kemplerer, (Victor).
- 3.7.(lettera N) Per Naldini; Paragrafi sulle poesie di Francesco Nappo; Natoli. Per Napoleoni si veda al n.
3.4 della sezione di Appunti manoscritti.
- 3.8.(lettera P) Dattiloscritti e bozze dellIntroduzione a B. Pascal, Compendio della vita di Ges Cristo,
Quodlibet, Macerata 1995, 4 estratti de La passione secondo Pascal, Bailamme, 15-16, 1995, pp.185-
198; Per Michela Pereira; Su Bruno Pinto pittore.
Contiene anche alcuni fogli della traduzione di Michele Ranchetti de La vie de Jesus di Pascal.

29
- 3.9 (lettere Q-R) Su Sergio Quinzio (Un uomo di fede, Bailamme 20, 1996) ; Prefazione a Roazen; Tilde
Rocco; Note per Rodano; Su Note a margine di Rossana Rossanda; Un libro da leggere (il diario di David
Rubinowicz), poi confluito nella Prefazione a Il diario di David Rubinowicz, Torino 2000.
- 3.10.(lettera S) Introduzione al libro di Sachot, ed. Einaudi; Dattiloscritti ed estratto di Un testo inedito di
Schelling: Animadversiones ad quaedam epistolae ad Romanos (1792), Universit degli Studi di Firenze,
Studi e Ricerche, I, Firenze 1981; Carl Schmitt; Gershom Scholem; Antonio Sonnati; George Steiner
Il Correttore, Nota su Il Collega di Jorg Steiner; Sul libro di Dario Squilloni; Margarete Susman, nota
biografica.
Per Schelling si veda anche nella sezione Catechismi - Schelling - S. Paolo dei Temi di Studio.
- 3.11 (lettera T) Prefazione a Taubes (Jacob), Escatologia occidentale, edizione italiana, Garzanti, Milano
1997; Per padre Davide (Turoldo), Su padre Davide Maria Turoldo.
- 3.12 (lettera W)
Brevi saggi dattiloscritti e presentazioni alla pubblicazione dei diari di Wittgenstein, con 9 estratti dal-
la Rivista trimestrale, n. 19-20, 1966, di Wittgenstein predicazione e istruzione, copia della prefazione
alla traduzione italiana di Ray Monk, Ludwig Wittgenstein. The duty of genius, edizione italiana, Fabbri,
Sansoni, 1991, Seminario su Wittgenstein, Bibel. Per Wittgenstein si veda anche lomonima sezione dei
Temi di studio.
- 3.13 (lettera Z). Giancarlo Zuzola; Su Sabbatai Zwi.

Dattiloscritti su Freud e psicoanalisi

21. (ex 4)
Dattiloscritti su Freud e psicoanalisi (3 fascicoli):
- 4.1. Saggi dattiloscritti su Freud: - Freud in Italia, con 2 estratti da Il Cristallo, XXV, 3, 1983, pp. 21-32,
e raccolta dei saggi per la pubblicazione antologica del 2000, Scritti diversi II, Lo spettro della psicoanalisi,
a cura di Fabio Milana; - Un epistolario esemplare, con appunti manoscritti; - Lettere di Freud a Fliess,
con copia della presentazione alledizione italiana a stampa dellepistolario; - Freud doppio contesto; -
Osservazioni sulla ricezione di Freud in Italia; - Keine Gegenstnde aus dem Fenster Werfen; - Le opere
di Freud, con dattiloscritto de Ledizione italiana delle opere di Sigmund Freud di Paolo Boringhieri; - 4
estratti de Les uvres compltes et ledition des Opere di Sigmund Freud; - Scipione e Berganza; - Freud
nella storia e nel presente; - Alcuni elementi per la discussione; - Cattivi pensieri; - Progetto Freud 1915;
- Freud (giudizio); - Freud: affetti; - Freud Sintesi delle nevrosi di traslazione; - Vorlesung; - Sulla vita
interrotta.
- 4.2. Saggi dattiloscritti su psicoanalisi, psichiatria e psicologia: - Storia e metodo storico in psicoanalisi,
con estratto da Psicoterapia e scienze umane, 4, 1991; - Le difficili origini della psicoanalisi, testo dellin-
tervento al convegno A partire da Marco Levi Bianchini. La Psicoanalisi tra Scienze Umane e Neuroscienze,
tenuto a Salerno, 18-19 ott. 2001; - Sulle origini triestine della psicoanalisi, lettura allincontro del Circolo
di Cultura e delle Arti, sezione Medicina, giov. 24 ott. 1996 nella sala del Museo Revoltella di Trieste,
La psicoanalisi a Trieste: aspetti storici e disciplinari; - Note sulla storia della psicoanalisi in Italia; - Il
movimento psicoanalitico: una storia difficile; - Sulla psicoanalisi; - PSA (psicoanalisi); - Osservazioni
sulla storia (della psicoanalisi), con copia delle bozze di stampa; - Psychoanalytical Movement: a Difficult
History, con 7 estratti, 5 copie, e bozze di stampa, 1996; - Lo spettro della psicoanalisi; - Appunti per la
prefazione a psa e antisemitismo; - La cultura psicoanalitica; - Psicoanalisi laica, intervento allomoni-
mo convegno, Milano aprile 1997; - Osservazioni tematiche sulla psicoanalisi; - Libert e autorit nella
psichiatria e nella difesa della salute mentale, di cui manca la p. 2; - Verbario, di cui manca la p. 1; - A
proposito di religione e psicanalisi, poi pubblicato su Psicoterapia e Scienze Umane, 1990, n. 2, pp. 3-7;
- Immagini dellimpensabile, miscellanea con Elena Pulcini, Parthenope Bion, Talano, Martini.
- 4.3. Spezzoni su Freud e psicoanalisi.

30
Saggi e articoli di Michele Ranchetti

22.1 (ex 5.1) 1945-1996


Raccolta di brevi saggi e articoli (21 sottofascicoli):
- s.d., bozze di stampa di articolo per Ragionamenti, suppl. ai nn. 5-6;
- s.d., Letture di S. Paolo, La Pietra, n. 2, pp. 19-21;
- 1 ott. 1945, La vita dei morti (?), La Domenica;
- 21 ott. 1945, Mattino, La Domenica;
- gen. 1946, Il dolore civile, Il Muro;
- 13 gen. 1946, Fiducia, La Domenica;
- 5 giu. 1947, De Gaulle continua Petain? I. La sorgente in Maurras, Lo Stato Moderno, n. 11, pp. 253-255;
- mag. 1949, Senso della Chiesa, Responsabilit, p. 1;
- 17 dic. 1949, Considerazioni sulla beneficenza, Lazione giovanile;
- nov. 1950, Tre benefattori inutili, Responsabilit, p. 6;
- apr. 1951, Operai e intellettuali a colloquio, Responsabilit, pp. 6-7;
- 26 lug. 1952, con Geno Pampaloni, Nomadelfia come ladultera. Uno scaldalo cristiano, Il Mondo, p. 3;
- s.d., ma 1977, Dieci anni fa moriva don Lorenzo Milani. La sua obbedienza era ancora virt, estratto da
un quotidiano non specificato;
- 1983, Introduzione a Psicoanalsi e storia delle scienze, Firenze;
15-17 ott. 1986, Linterrogazione esegetica in Lutero. Estratto dagli atti del 4 seminario di Studi sulla lette-
ratura esegetica cristiana e giudaica antica;
- 1992, recensione di L. Milani, Lettere alla mamma, Genova, 1990, in Cristianesimo della storia, pp. 243-
244;
- 15 mag. 1995, Quanto vale un povero sulla terra?, LUnit, p. 5;
- 26-27 ago. 1995, Ritrovato il taccuino di Martin Heidegger, nella rubrica Falso dautore de Il Manifesto;
- 1996, The psychoanalitical Movement: a Difficult History, Forum Psycoanal 5, pp. 255-163;
- 1996, La vita interrotta, copia incompleta, da Il Regno, n. 14;
- Miscellanea, con intervento di Michele Ranchetti a un convegno su Romolo Murri.

Saggi su Michele Ranchetti e interviste

22.2 (ex 5.2) 1955-2000


Raccolta degli articoli su quotidiani (7 sottofascicoli):
- 2 ago. 1964, G. De Sanctis, A Michele Ranchetti e a Salvatore Bruno assegnato il premio letterario Soverato,
Il Messaggero della Calabria;
- 5 apr. 1988, F. Fortini, Il caso Ranchetti, poeta a sorpresa, Corriere della Sera;
- 26 gen. 1996, Ermanno Krumm, Ranchetti e Pagnoni, opere tra nitore e flou, Corriere della Sera;
- s.d. ma 1999, A. Zaccuri, Le passioni di Ranchetti, La Repubblica (?);
- s.d. ma 2000, M.C. Carrat, La poesia fiorentina? Un avvocato con foresteria, La Repubblica;
- Giovanni Testori, Disegni di Michele Ranchetti, catalogo della mostra, Milano 1955;
- Copia del testo a stampa su Michele Ranchetti, Letture. Ultima linea rerum, pp. 318-341.

22.3 (ex 5.3) 1988-1997


Raccolta degli articoli su Michele Ranchetti poeta (10 sottofascicoli):
- Copie di articoli e ritagli di quotidiani con le recensioni alluscita della raccolta di poesie La mente musicale
del 1988;
- Copia della recensione di Tiziano Salari, Michele Ranchetti: La mente musicale, Microprovincia, n. 27,
1989, p. 215;

31
- Copia del saggio di Luca Orsenigo, Il ragionar cantando di Michele Ranchetti, Poeti contemporanei,
pp.113-121;
- Numero della rivista Poesia, n. 9, set. 1989: Gianni DElia, Incontro con Michele Ranchetti, pp. 36-42,
con poesie inedite, due disegni e il testo di un intervento di Ranchetti al Gabinetto Viesseux dell8 apr. 1989;
- Dattiloscritti di Filiberto Borio, Ranchetti: le dodici nuove poesie, Due itinerari attraverso le nuove poesie
di Michele Ranchetti;
- Dattiloscritto di Pier Vincenzo Mengaldo, Poesie recenti di Ranchetti: una testimonianza, mar. 1997;
- Duo Duo - Michele Ranchetti alla Fondazione il Fiore, marzo 2001;
- Italo Bosetto, La luce in fondo alla via, in Gazzetta di Parma, 4 nov. 2001;
- Il cavallino leopardiano, testo senza firma del ringraziamento a Giorgio Luti, per la lettura delle poesie
di Michele Ranchetti;
- Primi appunti su Verbale, senza firma (nov-dic. 2001).

22.4 (ex 5.4)


Dattiloscritti di interviste a Michele Ranchetti (7 sottofascicoli):
- Sbobinatura di un dibattito su Nomadelfia a cui ha partecipato anche Michele Ranchetti;
-Documenti, Intervista a Michele Ranchetti, Firenze, 23 mag. 1995, non completa;
- Trascrizione dellincontro sulla poesia di Duo Duo con interventi di Ranchetti alla Fondazione il Fiore,
marzo 2001;
- Intervista a Ranchetti, a cura di Roberta Pisa e Vittorio Biotti, poi edita come Conversazione con Michele
Ranchetti, a cura degli intervistatori, Contrappunto. Materiali di lavoro dellAssociazione fiorentina di
Psicoterapia Psicoanalitica, n. 25, pp. 57-74;
- Note sulla storia della psicoanalisi in Italia, intervista a pi voci con Michele Ranchetti;
- Dialogo fra Ranchetti e Bonola, in occasione delluscita di libri di Sabbetay Sevi, Gershom Scholem e
Jacob Taubes;
- Intervento di Ranchetti su Maltoni.

22.5 (ex 5.5)


Testi di Fabio Milana su Michele Ranchetti (5 sottofascicoli):
- Dattiloscritto su Ranchetti o dei Novissimi;
- Copia di bozze della Presentazione, in M. R., Scritti diversi I. Etica del testo, pp. 12;
- Copia dei testi a stampa, Incontro con Michele Ranchetti, Bailamme 11-12, 1992, Poesie della mano
sinistra;
- Dattiloscritto, Michele Ranchetti contemplazione e poesia;
- Dattiloscritto, Nota bibliografica.
Contiene anche progetti editoriali delle raccolte Landare al cupo (scritti 1946-1996), Anima e paura e altri
studi in onore di Michele Ranchetti.

22.6 (ex 5.6)


Dattiloscritti su Michele Ranchetti (4 sottofascicoli):
- Riccardo Albani, Intorno allo scritto di Michele Ranchetti Osservazioni sugli intellettuali e la chiesa;
- Nino Chiappano, Appunti sul saggio di Michele Ranchetti Osservazioni sugli intellettuali e la chiesa;
- Giuseppe Battelli, A proposito del don Milani di Ranchetti;
- Elogio della citazione dellaspirante Fernando Tempesti, in bozze di stampa, con accenni alla vicenda di
Michele Ranchetti.

22.7 (ex 5.7)


Uber sich selbst, carte biografiche e personali.
Contiene anche appunti dattiloscritti di Michele Ranchetti su una delle sue prime poesie e su Clemente

32
Rebora; premio citt di Monselice per la traduzione delle poesie di Celan, con Jutta Leskien.

22.8 (ex 5.8) 1996-2002


Partecipazione a convegni, incontri ecc.; cartoncini dinvito e programmi.
Contiene anche il registro delle firme alla mostra fiorentina al Museo Marini (mar.-apr. 2002) che ren-
de conto dellattivit pittorica, ma soprattutto grafica dellautore. Il primo disegno stato pubblicato in
Valori, 1 set. 1945. Di sua mano sono le 22 illustrazioni nelledizione di F. Villon, Poesie, Feltrinelli,
Milano 1959.
Mostre: Disegni di Ranchetti, Galleria del Fiore, Milano, aprile-maggio 1995, con presentazione di Giovanni
Testori in catalogo; Scritti in figure, Museo Marini di Firenze (marzo-maggio 2002), con catalogo a cura di
Michele Ranchetti, Scritti in figure, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 2002.

Dattiloscritti e testi di e su Michele Ranchetti degli ultimi anni

23.1 (ex 6.1) 2003-2008


Dattiloscritti di Michele Ranchetti (45 sottofascicoli):
- 1. Testo di Michele Ranchetti, musica di Francesco Bellomi, incipit: La ricerca scompare nella sabbia;
- 2. Poesie di Ennio Abate;
- 3. Su Luciano Amodio. Testimonianza;
- 4. Tradurre e interpretare [su Benjamin];
- 5. Al funerale di Paolo Boringhieri;
- 6. Antonio Carbonaro;
- 7. Capire o interpretare (osservazioni su Celan);
- 8. Ilana S. su Celan;
- 9. Peter Yankl Conzen;
- 10. Su padre Camillo (Corsia dei Servi);
- 11. Non sono trascorsi molti anni (Corsia dei Servi);
- 12. Cristianesimo e papa: Penso che se una verit esiste; introduzione al Disagio della civilt cristiana;
Con oculata prudenza (su Ratzinger); Vedere per credere (aprile 2005);
- 13. Leggere De Certau;
- 14. Su De Certau;
- 15. Osservazioni su De Martino;
- 16. Diodati (ultima pagina); Per Paolo Boringhieri. La Bibbia dei protestanti. Genesi;
- 17. Concorso Roberto Dionigi;
- 18. Su Discussioni;
- 19. Su Drrenmatt;
- 20. Sulleditoria;
- 21. La resistibile discesa della casa Einaudi;
- 22. Lemarginazione e leresia come costruzione di un pensiero;
- 23. Fortini e Milani; Ho conosciuto Fortini;
- 24. Far solo alcune osservazioni su tre argomenti (Bologna, 10 maggio 2006); La nuova collana, da
me curata per la Bollati Boringhieri, Sigmund Freud. Testi e Contesti; Caro Alfredo; Seminario Freud;
Freud. Scritti di metapsicologia, La terra promessa: una lettera inedita di Freud;
- 25. Sugli esercizi spirituali di Hopkins;
- 26. Jahrestage (Johnson);
- 27. Jacques Lacan;
- 28. Sul male;
- 29. Morale, moralit;

33
- 30. Scrive Hegel (Ebreo errante);
- 31. Su Milani;
- 32. Napoleoni;
- 33. Il discorso del professor Natoli;
- 34. Destinazione. Molti anni fa ho conosciuto Lorenzo Minio Paluello;
- 35. Le difficili origini della psicoanalisi;
- 37. Psicoanalisi;
- 38. Psicoanalisi o religione;
- 39. Su Rebora;
- 40. Rilke Elegie duinesi;
- 41. Su padre Davide Maria Turoldo;
- 42. Sul libro di Shulim Vogelmann;
- 43. Sul libro di Milka Ventura;
- 44. Su Wittgenstein; Prefazione al catalogo; Carattere e destinazione degli scritti di Wittgenstein secondo
Wittgenstein; Seminario su Wittgenstein;
- 45. Appunti su arte contenporanea (di Michele Ranchetti?).

23.2 (ex 6.2) 2003-2008


Michele Ranchetti su Michele Ranchetti (2 sottofascicoli):
- Uber sich selbst; - Alcuni ricordi.

23.3 (ex 6.3) 2003-2010


Testi su e intorno a Michele Ranchetti (18 sottofascicoli):
- Disegno caricaturale in Assisi di Silvia;
- 1. Marco Vannini su Non c pi religione;
- 2. Filberto Borio su Verbale (2004);
- 3. Michele Ranchetti. Non c pi religione. Intervista a cura di Ennio Abate;
- 4. Domande a Michele Ranchetti (Firenze, 12 novembre 2005);
- 5. Non facciamo di Freud un monumento (Conversazione a cura di Paulo Barone);
- 6. Luca Lenzini. Un assalto ai confini. Osservazioni sulla poesia di Michele Ranchetti;
- 7. Michele / De Martino;
- 8. Bonola su Una citt (novembre 2008);
- 9. Conversazione con Michele Ranchetti, a cura di Roberta Pisa e Giovanni Viani;
- 10. Marco Pacioni, Michele Ranchetti and Poetry;
- 11. Michele Ranchetti al Liceo Ginnasio Statale F. Petrarca di Arezzo (14 dicembre 2004): Cosa signi-
fica essere poeti oggi;
- 12. Fr Michele Ranchetti zum 70. Geburtstag. Quodlibet zum tema Musica e democrazia;
- 13. Michele Ranchetti e la poesia (piano per una tesi di laurea);
- 14. Vito Punzi, Lazzurro della terra. Michele Ranchetti traduttore di Paul Celan;
- 15. Massimo Cappitti, Unetica della disobbedienza. Brevi note su un libro di Michele Ranchetti;
- 16. Intervista a Michele Ranchetti (Cappitti);
- 17. Anna Ruchat, Michele Ranchetti cuore imperterrito, Pulp libri, n. 84, marzo-aprile 2010.

23.4 (ex 6.4) 2003-2008


Rassegna stampa sulluscita di Non c pi religione, Ranchetti al Marini e altro.
Contiene anche:
- Giulio Massa, Unoasi di intelligenza nellItalia di oggi. Incontro con Michele Ranchetti (Diario, 26
settembre 2003);
- Michele Ranchetti, Dalla cartella clinica di Martin Heidegger, Ritrovato il taccuino di Martin Heidegger,

34
Il Manifesto, 26-27 agosto 1995;
- Michele Ranchetti, Un testo inedito di Schelling: animadversiones ad quaedam loca epistolae ad romanos
(1792), Allinsegna del giglio, Firenze;
- Michele Ranchetti, Freud in Italia, estratto da Il Cristallo, Centro di cultura dellAlto Adige, Bolzano
1983.

23.5 (ex 6.5) 2000-2007


Inviti e programmi di dibattiti, incontri, convegni cui intervenuto Michele Ranchetti.

24. (ex 7) 2000-2007


Documentazione editoriale (4 fascicoli):
Carteggi e appunti per la programmazione e ledizione dei volumi delle collane delleditore Quodlibet e
per il periodico Lospite ingrato. Contiene ledizione del volume Terrore al servizio di Dio, uscito nella
collana Verbarium nel 2007.

25. 2008-2010
Raccolta dei giornali, degli interventi e dei ricordi dopo la morte di Michele Ranchetti
Contiene anche fotografie di Michele Ranchetti e fascicoli di corrispondenza.

Temi di studio

La documentazione relativa ai temi di studio, che forma la parte pi consistente dellar-


chivio, comprende il materiale necessario allapprofondimento dei vari temi trattati da
Michele Ranchetti, a partire da quelli di storia della Chiesa, fino allo studio dei filosofi e
dei pensatori tedeschi, a Freud e alla psicoanalisi. Nella sezione sono conservate, per lo
pi, fotocopie di saggi a stampa, talvolta descritte come copie, fotocopie e originali di
dattiloscritti di altri autori, appunti e corrispondenza conservata nei fascicoli di studio e
strettamente legati a questi.
Purtroppo, data la confusione in cui si trovavano le carte al momento del riordino dellar-
chivio, non stato possibile riunirle tutte in gruppi omogenei e dare a tutti i testi il nome
dellautore. Nella busta n. 165, sono state riunite carte la cui provenienza non stata
ancora accertata - nonostante laiuto dello stesso Michele Ranchetti , ma che potranno
essere un giorno inserite nei relativi fascicoli.

Diodati

Nel 1999, Michele Ranchetti ha curato, con Milka Ventura Avanzinelli, la traduzione in
lingua italiana e il commento della Sacra Bibbia di Giovanni Diodati. La pubblicazione,
in tre volumi, uscita per i tipi di Mondadori, collana i Meridiani.
26. (ex 1)
Carte su Giovanni Diodati (4 fascicoli):
- 1.1. Lettere di Giovanni Diodati conservate nella Biblioteca di Ginevra, in fotocopia (1611-1644).
- 1.2. Appunti manoscritti di Michele Ranchetti, note, bibliografia, cronologia della vita di Giovanni Diodati.
Relazioni dattiloscritte, fra cui una di Fiorella De Michelis Pintacuda, e rassegna stampa alla pubblicazione
della traduzione della Bibbia a cura di Michele Ranchetti e di Milka Ventura.
- 1.3. Tesi di dottorato, alla facolt di Torino, di Milka Ventura Avanzinelli su Giovanni Diodati e le tradu-
zioni della Bibbia nel suo tempo: lAntico Testamento; saggio dattiloscritto di Milka Ventura su Giovanni

35
Diodati, con lettera di presentazione a Pier Vincenzo Mengaldo, copia nostra (feb. 1993). Contiene anche
copie di saggi e biografie su Giovanni Diodati.
- 1.4. Prime pagine delle edizioni antiche della Bibbia edite a Ginevra, e pi recenti, in fotocopia (1538-
1919). Contiene anche saggi su Diodati, fra cui la fotocopia del volume Per la storia degli eretici italiani
del secolo XVI in Europa, a cura di D. Cantimori e E. Feist, Roma, R. Accademia dItalia, 1937.

Padri della Chiesa

27. (ex 2)
Carte sui padri della Chiesa (6 fascicoli):
- 2.1. Testi latini di Abelardo, in fotocopia, dalla Patrologia Latina. Lettere nelledizione inglese.
- 2.2. Saggio di J. T. Muckle sulle lettere di Abelardo agli amici e ad Eloisa da Medieval Studies;
Abelards Rule for Religious Women di T. P. Mc Laughlin, entrambi in fotocopia.
- 2.3. De Auctoritate, numero scriptis et concordia Evangelorum, di S. Agostino, in fotocopia.
- 2.4. De magistro, di S. Agostino, in fotocopia. Contiene anche appunti manoscritti di Michele Ranchetti e
copia di saggi e testi relativi a stampa.
- 2.5. De Genesi ad Litteram. Libri Duodecim; Regule ad servos Dei, di S. Agostino, in fotocopia dalla
Patrologia Latina.
- 2.6. Saggi e testi su S. Agostino di vari autori: Cornelii Jansenii, Luc Verheijen sulla Regola (1967), Pier
Cesare Bori con il dattiloscritto Figure materne e scrittura in S. Agostino.

28. (ex 3)
Carte sui padri della Chiesa (8 fascicoli):
- 3.1. Theologicae Reguale di Alano de Insulis, e alcune pagine del Liber Parabolarium, in fotocopia dalla
Patrologia Latina.
- 3.2. Logia et agrapha domini Jesu di Michal Asin et Palacios, in fotocopia dalla Patrologia Orientale.
- 3.3. Vie de Jesus del cardinale de Berulle, in fotocopia dalle Opere Complete, edizione Migne.
- 3.4. Testi di S. Bonaventura, in fotocopia; copia di saggi a stampa su S. Bonaventura e S. Francesco.
Contiene anche appunti manoscritti di Michele Ranchetti su Bonaventura e Francesco (1980-1983 ca.), per
cui si veda anche nella sezione degli Appunti manoscritti.
- 3.5. Liber Poenitenzialis di Alain De Lille, fotocopia delle parti introduttive dalla edizione del I e II tomo,
Louvain 1965. Contiene anche avant-propos e index bibliographique su Alain de Lille.
- 3.6. Scritti di Johannes Ech (ca. 1515), in fotocopia.
- 3.7. Paradoxa di Sebastian Frenck, 1542, in fotocopia. Contiene anche testi correlati, studi e appunti di
Michele Ranchetti.
- 3.8. Scritti di S. Tommaso dAquino, in fotocopia dalla Patrologia Latina, fra cui le Questiones de Veritate,
e un breve scritto su lExpositio in Job. Contiene anche Index Thomisticus, Sancti Thomae Aquinatis ope-
rum omnium Indices et Concordantiae, a stampa.

29.1-2 (ex 4.1-2)


Carte sui padri della Chiesa (2 fascicoli):
- 4.1. Fonti patristiche e non, in fotocopia: Contra Satanam et Synagogam ipsius; Codices Juris Canonicis
Iudicis; Cartularium Universitatis Parisiensis; Constitutio de Ordine Morali; voci dal Migne su Exemplum,
Lieux Thologiques, Nominalisme, Theologie; da altri glossari: Soppression, Scolastica.
- 4.2. Saggi di commento alla patristica, in fotocopia: di Martin Grabmann sulla logica aristotelica da
Abelardo a Pietro Ispano; Anna Arendt, Le concept dAmour chez Augustin, traduzione del 1991 delle-
dizione tedesca del 29; su S. Anselmo da Baggio; di C. van Steenkiste su Guglielmo di Morbeke; di
Giancarlo Gaeta sullinterpretazione della Scrittura da Tico ad Agostino.

36
Antico e Nuovo Testamento

29. 3-5 (ex 4.3-5)


Carte sulla Bibbia (3 fascicoli):
- 4.3. Trascrizione dattiloscritta dei Vangeli di Luca, di Giancarlo Gaeta. Contiene anche saggio dattilo-
scritto del medesimo autore (1972).
- 4.4. La lettura della Bibbia nel Cinquecento Italiano; fotocopie dal manoscritto di Adriano Prosperi.
- 4.5. Trascrizione dattiloscritta di parte della Bibbia edita da Antonio Brucioli e dedicata a Francesco I re
di Francia.

30. (ex 5)
Carte sulla Bibbia (4 fascicoli):
- 5.1. Saggi e testi sulla Bibbia, dattiloscritti: Prefazione alla Apocalisse di S. Giovanni (1530), senza
nome; Il libro di Giobbe e il destino del popolo ebraico di Margarete Susman; Tracce di un antico rituale
femminile in una variante testuale del primo libro di Samuele di Milka Ventura; Correzioni alla Genesi;
Dal testo alla cultura. Antologia degli scritti protocristiani di A. Destro, M. Pesce; Sessanta segni
dellAnticristo...; Levangelo di Ges Cristo di Giancarlo Gaeta; Il prologo di Giovanni da Agostino a
Tommaso dAquino; Le dieu cach. Sociologia del Dio nascosto di Giovanni La Guardia ecc.
- 5.2. Marcion, das Evangelium vom frain dem Gott, di Adolf von Harnack, volume edito a Lipsia del
1924, in fotocopia.
- 5.3. Parte dei Vangeli, Salmi, Genesi e saggi su alcune parti, tutti in fotocopia.
- 5.4. Fotocopie raccolte per la lezione di Michele Ranchetti al corso introduttivo sulla Bibbia per Bibla,
Firenze nov. 2002, con appunti manoscritti per lintervento. Contiene anche appunti manoscritti del giu.-ott.
2002 su chiesa, papa ed esorcismo, su cose da fare e sul discorso del prof. Natoli.

Storia della Chiesa - papi, concilii

31. (ex 6)
Carte sulla storia della Chiesa (8 fascicoli):
- 6.1. Saggi dattiloscritti, fra cui: Antologia fidei. Appunti di Begriffgeschichte, Confessione di fede
della Chiesa confessante mutilo; testi di Roberto Mancini su La disciplina dellarcano: il silenzio, lurlo, i
segreti e le spie nellItalia tra 500 e 600; di Francesca Medioli su Un trattatino e due scandali: conoscere
e violare la clausura a Firenze nel Seicento; di Daniela Bianchi sul puritanesimo inglese.
- 6.2. Saggi a stampa di vari autori: Strutturazione del popolo di Dio; copie di saggi di Otto Eckart, Theodor
Brieger; Joh. Jos. Ign. Dllinger; Jutta Scherrer; Luciano Martini.
- 6.3. Kirche und Kirchenrecht, di Hans Barion, Ferdinand Schningh editore, copia del volume edito in
vari luoghi nel 1984.
- 6.4. Saggi dattiloscritti di Bruna Bocchini Camajani su Vescovi e chiesa locale tra 700 e 900 (1991);
Ritorno degli ebrei e dibattito sulla tolleranza nel giansenismo riformatore di fine Settecento; Il papato
e il nuovo mondo, a proposito di una edizione di fonti. Contiene che copia del saggio a stampa Chiesa
cattolica e leggi razziali, Qualestoria, n. 1, apr. 1989, pp. 43-66.
- 6.5. Entstehung und Entwickelung der Kirchenverfassung..., di Adolf Harnack, fotocopia del volume edito
a Lipsia nel 1910 dalla J. C. Hinrichsche Buchhandlung.
- 6.6. Copia di saggi a stampa di Jacques Le Brun su Fenelon e la mistica del XVII secolo.
- 6.7. The Resurrection of the Body in Western Christianity (200-1336), di Caroline Walker Bynum, fotoco-
pia del volume edito a New York nel 1995, dalla Columbia University Press.
- 6.8. La chiar de la passion. Une histoire de foi: la flagellation, fotocopia del volume edito a Parigi
nel 2002.

37
32. (ex 7)
Carte sulla storia della Chiesa (8 fascicoli):
- 7.1. Il dibattito sul processo per eresia dei Templari, tesi di laurea di Sara Portolano.
- 7.2. Commento di Bernhard Dappen, frate minore, sugli Articoli per frati minori. Contiene anche tra-
scrizione dattiloscritta degli Opuscola sancti patris Francisci Assisiensis.
- 7.3. Tesi di laurea di Paola Mazzantini su S. Antonino (2001-2002).
- 7.4. Esperienza religiosa e scrittura femminile: saggi di Anna Scattigno su Jerome De Chantal, di Marilena
Modica Vasta su Orsola e Caterina. Il matrimonio delle vergini nel secolo XVI, di altri sulla teologia
femminista.
- 7.5. Guida alla lettura del notiziario dellIsolotto e bibliografia sullesperienza dellIsolotto. Contiene
anche spezzoni su Nomadelfia, di cui Michele Ranchetti si occupato insieme a Geno Pampaloni nel 1952.
- 7.6. Concilio Lateranense IV (1215), Constantiense (1414-1418), Lateranense V (1513), di Trento (1545-
1563), Vaticano I (1869-1870), Vaticano II (1962-1965). Giovanni Turbanti e altri sul Concilio Ecumenico
Vaticano II, fra cui relazioni di Ratzinger e di Angelo Scala. Tesi di laurea di Francesca Medioli sul Concilio
di Trento. Contiene anche copia degli Acta Synodi del 1619, dalla Herzog August Bibliothek di Wolfenbttel.
- 7.7. Vescovi: saggi di Stefano Cavallotto, Il magistero episcopale di Cipriano di Cartagine (1990);
Giuseppe Alberigo su Giacomo Lercaro; voce Alessandro Camuleo dal Dizionario Biografico degli Italiani;
appello della Federazione internazionale preti sposati, Celibato obbligatorio: le troppe contraddizioni del-
la Chiesa.
- 7.8. Saggio dattiloscritto di Santa Sciortino su Le reazioni della stampa laica al concordato, s.d.

33.1 (ex 8.1)


Carte sulla storia del papato (1 fascicolo):
Papi: Pio IX, Pio X, Pio XI, Pio XII, papa Roncalli, Giovanni Paolo II. Copia del testo tedesco dellenci-
clica Veritatis Splendor di Giovanni Paolo II (6 ago. 1993) con lettera di accompagnamento di Giovanni
Turbanti a Michele Ranchetti. Interventi su Giovanni Paolo II di Daniele Menozzi e altri, sul Concilio
Vaticano II, Papa e Cuba, Celebrazione eucaristica presieduta dal Santo Padre (2000). Veritatis Splendor.
Un anno dopo di Pietro De Marco. Sillabo comprendente i principali errori dellet nostra che sono notati
nelle allocuzioni concistoriali, con testo latino a fronte. Testo dellEnciclica Umani Generis.

Pascal

Oltre allintroduzione a Blaise Pascal, Compendio della vita di Ges Cristo, Macerata
1995, Michele Ranchetti ha recensito L. Goldmann, Le Dieu cach. Etude sur la vi-
sion tragique dans la pense de Pascal et dans le thtre de Racine, Parigi 1955, con
Goldmann: visions du monde e marxismo, Ragionamenti, n. 8, 1957.

33.2-9 (ex 8.2-9)


Carte su Blaise Pascal (8 fascicoli):
- 8.2. Atti dattiloscritti del Seminario di Storia dellEsegesi Moderna tenuto a Forl fra 17 e 19 giugno 1993.
Michele Ranchetti vi ha partecipato con la lezione su Cronologia esegetica di Blaise Pascal.
- 8.3. Abreg de la vie de Jesus Christ e altro a stampa di Blaise Pascal, in fotocopia.
- 8.4. Tesi di Francesco Bolognesi su Pascal.
- 8.5. Scuola di documentazione di Bologna: dattiloscritti fra cui Appunti per unanalisi critica dello
schema di Lex Ecclesiae Fundamentalis (anni 60-1996). Contiene anche fotocopie e copie di lettere dat-
tiloscritte di Pier Cesare Bori a Franco Gisberti, di Giancarlo Gaeta a Pino Alberigo, di Lorenzo Perrone a
Franco, da Bologna e Sanremo (18-21 ago. 1970); copia del saggio sullOrigine della professione di fede e
dattiloscritti sui convegni di Bertinoro (1994-1996).

38
- 8.6. Copia del saggio a stampa di Enrico Filippini su Enzo Paci (1872-1943) (1986).
- 8.7. Saggi dattiloscritti di Giancarlo Caronello su Max Scheler und Carl Schmitt. Zwei Positionen des
Katholischen Renoveau in Deutschland, su Erik Peterson. Contiene anche copie del saggio a stampa, La
figura di Cristo in Max Scheler. Da un progetto di filosofia cristiana ad una soteriologia gnostica, del me-
desimo autore.
- 8.8. Traduzione da Martin De Funes, Gli inizi delle reducciones gesuitiche del Paraguay e del collegio di
propaganda fide a Roma nellanno 1610, di Giuseppe Piras (1993).
- 8.9. Materiale per il convegno su The Jesuits and the Education of the Western World, tenutosi a Villa Le
Balze di Firenze, nel giu. 2002. Contiene anche copia dalla stampa delle poesie di Andrea Grifo, con tra-
duzione dattiloscritta; copie da saggio a stampa di Ottavia Niccoli, Metodo storico e propaganda politica:
Il cristianesimo felice nel Paraguai di L. A. Muratori, Rivista di storia e letteratura religiosa, n. 2, 1976.

Catechismi - Schelling - S. Paolo

34 (ex 9)
Carte sui catechismi (4 fascicoli):
- 9.1. Testo inglese delle spiegazioni dei Vangeli e delle storie sacre dellarcivescovo di S. Andrea, primate
di Scozia (1507), in fotocopia dalloriginale della Bodleian Library. Contiene anche le foto di due pagine
(segnate 39 e n.n.) di un manoscritto trecentesco.
- 9.2. Ein Nutzbar Edell Buchleinn... di Valentinus Krautwaltt (1524). Das Edelln von Hott... epistola-
rio di Caspar Schmenckfeld (1570), Tria priora capita libri Geneseos annotata Argentorati di Valentini
Crotoaldi (1530) edito da Museum Britannicum. Inquisitio de verbo dei di Valentinus Crotoaldus (1560).
Novus Homus di Valentinus Crotoaldus (1543) nelledizione del 1594. Der Schwermer (1544). De veteris
depravati, novi item ac reparati hominis conditione di Valentinus Crotoaldus. Von der Widergeburt und
Hersummen mues Christen Denschens (1538). Tutti i testi sono in fotocopia dalloriginale della British
Library.
- 9.3. Catechismus von Ettlichen... di Caspar Schmenckfeld (1530-1570), Collatio et consensus, verborum
caenae dominicae di Valentinus Crotoaldus. Catechismus dom Worte des Cretzes di Caspar Schmenckfeld.
Catechismus Christi di Caspar Schmenckfeld (1537). Getrchtzen Vern di Hans Varnier. Tutti in fotocopia
dagli originali della Bodleian Library di Oxford.
- 9.4. De Ecclesia et Eius Auctoritate (1529). Fotocopia dellintero volume.

35 (ex 10)
Carte sui catechismi (6 fascicoli):
- 10.1. Brevissimus Catechismus Catholicus di D. Augus Hunnaeo (1569, Lovanio). De principum et ver-
bi ministrorum Officio di Doct. Joannes Draconites (1544, Marpurgi). Ermorung zum Catechismos di D.
Joannes Draconites (s.d., Franckfurt). Befednis des Clambensund der Lere di D. Joannes Draconites (1532).
Ethnica iasuitarum doctrina di M. Flac. Illyrius. Tutti in fotocopia.
- 10.2. Catechismus per omnes quaestiones... di M. Erasmo Sarcerio Annaementano (1536, 1545,
Francoforti). Fotocopie delle due diverse edizioni.
- 10.3. Defensio Catholicae Doctrine... di Francisci Junii Biturgis, Heidelberge (1541). Fotocopia dellin-
tero volume. Contiene anche dattiloscritto con la trascrizione della Confessio Fidei (1555); copia delle
pp. 533-545 dal Cathechismus di Gasparis Contareni cardinalis; completa del Libretto consolatorio a li
perseguitati per la confessione della verit evangelica, Milano 1545.
- 10.4. Ratio atq. Istituto Studiorum (1591, Romae), fotocopia delle pp. 14-332 delledizione del Collegio
Societatis Jesu.
- 10.5. Christianae Religionis di Fausto Socino (1656, Irenopili). Fotocopia.
- 10.6. Paraphrasis Epistolae ad Romanos di Io. Sal. Semleri (1769, Halae Magdeburgicae). Fotocopia

39
delledizione Carol. Hermann. Hemmerde dedicata a Io. Aug. Ernesti. Si veda anche la sezione dei Temi di
studio dedicata a S. Paolo.

36 (ex 11)
Carte sui catechismi (8 fascicoli):
- 11.1. Prologomena e parafrasi, di D. Io. Sal. Selmer (set. 1778, Halae in Fridericiana Regia). Fotocopia.
Si veda anche la sezione dei Temi di studio dedicata a S. Paolo.
- 11.3. Claubenbetenntni di D. Carl Friedrich Bahrdts (1779). Fotocopia.
- 11.4. Antwort auf das Bardische Claubensbetentnis di D. Joh. Cal. Gemlers (1779, Halle). Fotocopia
delledizione Kemmurdelchen.
- 11.5. Novum Testamentum graece perpetua annotatione illustratum di Io. Christian Dietrich, vol. IV
Epistola Pauli ad Romanos (1783, Gottingae). Fotocopia.
Si veda anche la sezione dei Temi di studio dedicata a S. Paolo.
- 11.6. Memorabilien di Henr. Eberch. Gottlob Paulus (1791, Leipzig). Fotocopia. Summarium oder
Menschen-Katechismus, due testi ripresi da Pedagog di Friedrich Gherard v. Rodiow (1790, 1796,
Schleswig). Fotocopia dalledizione Johan Gottlob Rhk.
- 11.7. Theologische Beutrage sulle lettere di S. Paolo di D. J. Ch. R. Ectermann (gen. 1791, Riel). Fotocopia.
Si veda anche la sezione dei Temi di studio dedicata a S. Paolo.
- 11.8. Summarium oder Menschen-Ketechismus, di Frierdich Gherhard v. Rodiow, Schleswig 1796.
Fotocopie delle pp. 52-129.

37 (ex 12)
Carte sui catechismi (4 fascicoli):
- 12.1. Helfte Katechitische Denkmale... di Julius Hartmann, Stuttgart, 1844. Fotocopia delledizione J. F.
Steinhopfschen. Contiene anche copia di altri testi a stampa sui catechismi tedeschi.
- 12.2. Der Bildencatechismus des fnfzehnten Jahrunderts di Johannes Geffcken, Leipzig nov. 1855.
Fotocopia delledizione T. O. Weigel. Siebenundzwanzig Beilagen di Johannes Geffcken (Hamburg), con
tavole I-X.
- 12.3. Das Leben Jesu di Friedrich Schleiermacher, Berlin 1864. Fotocopia delledizione Georg Reimer.
- 12.4. Quellen zur Geschichte des Katechismus-Unterrichts, Gtersloh 1916, 1924. Fotocopia di alcune
parti delledizione C. Bertelsmann. Contiene anche: par. I Gli antecedenti del Catechismo, da Il Catechismo
romano del Concilio di Trento, pp. 38-73, in fotocopia. Ch. van der Plancke sul catechismo giansenista.
Theodor Beze, De iure magistratum, 1965, ecc.

38 (ex 13)
Carte sui catechismi (6 fascicoli):
- 13.1. Copia di testi e saggi a stampa sui catechismi di vari autori. Iconografia e simboli.
- 13.2. Iconografia sui catechismi. Foto e negativi.
- 13.3. Iconografia sui catechismi. Fotocopie.
- 13.4. Quellen zur Geschichte des Katechismus, 1904. Fotocopie di spezzoni.
- 13.5. Spezzoni in copia da catechismi dei secoli XVI-XVIII.
- 13.6. Spezzoni di saggi sui catechismi, a stampa e dattiloscritti, del secolo XX.

39 (ex 13 bis)
Catechsimi e catechismo. Chiesa universale: Copia di testi a stampa.
Nel fascicolo Catechismo della chiesa universale. Materiali del Novecento, si segnalano copie di datti-
loscritti dellAssociazione teologica italiana, Osservazioni sul progetto di catechismo per la chiesa uni-
versale; testo letto a Firenze il 17 dicembre 1993 dallallora card. Ratzinger sul tema Evagelizzazione,
catechesi, catechismi.

40
40 (ex 14)
Carte su Friedrich Schelling e S. Paolo (8 fascicoli):
- 14.1. Copia dei manoscritti di Schelling dagli archivi tedeschi. Minute e appunti di Michele Ranchetti per
la pubblicazione su Schelling (1979). Contiene anche appunti per lezioni su Schelling allIstituto di Storia
di Firenze (1978-1979). Si veda anche la sezione degli Appunti manoscritti.
- 14.2. Trascrizione dattiloscritta, in due copie, di Animadversiones ad quedam loca in Epostola ad
Romanos, di Schelling (24 dic. 1792), pp. 1-108.
- 14.3. Edizione a stampa dei testi di Schelling (1927, 1956, Monaco), fra cui De Marcione paullinarum...
(pp. 43-75), in fotocopia. Contiene anche bozze del libro di Michele Ranchetti Un testo inedito di Schelling:
Animadversiones ad quaedam loca Epistole ad Romanos (1792), Universit degli Studi di Firenze, Studi
e Ricerche, I, Firenze 1981, e suoi appunti manoscritti e dattiloscritti sullargomento; estratto di un saggio
di Claudio Cesa, Schelling e lidealismo, Giornale critico della filosofia italiana, apr.-giu. 1976, con
dedica dellautore.
- 14.4. Die Anfnge der idealistischen Philosophie... di Martin Brecht (1977). Die Entwicklungen der Alten
Bibiliothek des Tbingen Stifts... di Martin Brecht. Fotocopia di entrambi. Contiene anche fotocopie da
Kierkegaard su Schelling e altro, con lettera di accompagnamento del plico da Venezia, 27 lug. 2000, fir-
mata Isabella.
- 14.5. pitre aux Hbreux, da La Saint Bible XII. Fotocopia delle pp. 272-371.
- 14.6. Appunti dattiloscritti su Teologia paolina.
- 14.7. The Religion of Paul the Apostle di John Ashton (2000, New Haven - London). Fotocopia dalledi-
zione Yale University Press. Contiene anche un breve Einleitung alle Epistole. Si vedano anche i catechismi
su S. Paolo, nella sezione relativa.
- 14.8. Trattato di dottrina cristiana nella traduzione di Francesco Zambrini (1859, Bologna).

Lutero

Numerosi sono gli interventi su Lutero, di cui Ranchetti si occupato anche per alcuni
seminari universitari:
- Linterrogazione esegetica in Lutero, Annali di Storia dellesegesi, n. 4, 1987;
- Doctor Martinus. Il ruolo della disputa nellazione di Lutero, Il Manifesto, 15 set. 1983;
- La parola tedesca. Leggere la Bibbia secondo Martin Lutero, recensione a M. Lutero,
Prefazioni alla Bibbia, a cura di M. Vannini, Genova 1987.

41 (ex 15)
Carte su Martin Lutero (6 fascicoli):
- 15.1-5. Fotocopie dei testi di Martin Lutero a stampa: tesi, dispute, sentenze, lettere ecc.
- 15.6. Prediche di Lutero sui primi due capitoli del Vangelo (1537-1538).

42 (ex 16)
Carte su Martin Lutero (8 fascicoli):
- 16.1. Fotocopie dei testi di Martin Lutero a stampa: salmi, sentenze ecc.
- 16.2. Dispute di Lutero contro i francescani: Franziskanerdisputation (1519).
- 16.3. Spezzoni di fotocopie di testi di Martin Lutero a stampa.
- 16.4. Trascrizione e traduzione di testi di Martin Lutero.
- 16.5. Appunti manoscritti di Michele Ranchetti per il Seminario Lutero (1986-1987).
- 16.6. Saggi dattiloscritti su Lutero di Stefano Dommi; traduzione e commento alle tesi, alla prefazione
e alla disputa di Lutero sulla divinit e umanit di Cristo (28 feb. 1540); seminario di storia della chiesa

41
(1983-1984); saggio di Eugenio Andreatto, Le tesi e prove filosofiche della Disputa di Heidelberg di
Lutero.
- 16.7. Saggi a stampa su Lutero e riforma: di P. Heinrich Denifle e P. Ubert Maria Wei (1909); Lawrence
Murphy (1979); H. L. Martensen; Giancarlo Pani e altri.
- 16.8. Saggi a stampa su Lutero e riforma di Ferdinand Cohrs e altri.

43 (ex 17)
Carte su Martin Lutero e Filippo Melantone (6 fascicoli):
- 17.1. Copie fotografiche di testi originali di Martin Lutero e altri.
- 17.2. Saggi a stampa su Martin Lutero di D. Theodor Brieger; Methodus disputandi hodierna di M. Jo.
Frieder. Heine, 1710; saggi su Gabriel Biel.
- 17.3. Spezzoni di saggi su Martin Lutero e Melantone.
- 17.4. Numero del periodico Der Spiegel su Martin Lutero (30 ott. 1967).
- 17.5. Saggi a stampa e dattiloscritti in fotocopia su Melantone e Lutero.
- 17.6. Fotocopie di testi a stampa di Melantone.

44 (ex 18)
Carte sulla Riforma protestante (5 fascicoli):
- 18.1. Tesi di dottorato di Riccardo Burigana su Luniversit di Wittemberg fra Lutero e Melantone (1502-
1560). Nuovo magistero e disciplinamento della Riforma (1989-1991).
- 18.2. Saggi dattiloscritti e a stampa, in copia su Erasmo da Rotterdam: traduzione dattiloscritta del
Christiani hominis institutum (1913) di Erasmo; introduzione al convegno di Fermo di Michele Ranchetti,
pp. 440-443; La moria di Erasmo novamente in volgare tradotta, Venetia 1539; libretto con Erasmus und
die Bcher, edizioni Aldus, Berlin 1937; di Douglas H. Shantz, Crautwald and Erasmus, Baden-Baden
1992; appunti e carte varie. Su Erasmo, esiste un lavoro giovanile di Ranchetti, Moderazione dErasmo,
Luomo. Pagine di vita morale, n. 25, 23 feb. 1946.
- 18.3. Copia di saggi sulla Riforma: Francesco Corvino su Occam; Calvino, Institutione della Religione
Christiana (1557); Knox e Hamilton sulla Riforma in Scozia (1846); Testamento di Ulisse Aldovrandi.
- 18.4. Dattiloscritto con le poesie di Riccardo.
- 18.5. Copia del saggio a stampa di Karin Maag, Seminary or University? The Genevan Academy and
Reformered Higher Education (1560-1620), Scolar Press, Cambridge 1995.
Contiene anche estratti dal Gutemberg-Jahrbuch, Mainz; dalla Teologische Revue; dagli Acta Sinodi
(1619); dal The Sixteenth Century Journal; da un diario trascritto di Christoph Burggraf; da La confession
de foi de Nicolas Antoine (1632).

45. (ex 18 bis)


Lutero, eretici e altro sulla chiesa del Cinquecento.
Si segnalano:
- 1. Indice per una raccolta di testi francescani contro i luterani, con raccolta degli atti incompleta;
- 2. Raccolta di testi sui francescani e Lutero (anno 1992);
- 3. Cantimori, Feist, Per la storia degli eretici italiani del secolo XVI in Europa, Roma 1937, in fotocopia;
- 4. Varie di Lutero;
- 5. M. H. Laurent, Autour du procs de Maitre Eckart, in fotocopia;
- 6. Del Beato Martino Porres, fotocopie frammentarie.

42
Modernismo

Michele Ranchetti nel 1963 ha pubblicato il volume Cultura e riforma religiosa nella
storia del modernismo, presso leditore Einaudi di Torino; nel 68 il libro stato tradotto
in inglese col titolo The Catholic Modernists. A study of the Religious Reform Movement,
1804-1907, Oxford University Press. Nel 1972, ha compilato la voce Modernismo per
lEnciclopedia delle Religioni di Firenze.

46.*** (ex 19)


Carte sul Modernismo (2 fascicoli):
- 19.1. Il programma dei Modernisti. Risposta allEnciclica di Pio X Pascendi Dominicus Gregis (1908,
Roma). Fotocopia delledizione della Societ Internazionale Scientifico Religiosa, delledizione Fratelli
Bocca (1911, Torino), delledizione inglese (1908, London - Leipsig).
- 19.2. Estratti in fotocopia dal Giornale dItalia sul Modernismo (1907-1908).

47. (ex 20)


Carte sul Modernismo (8 fascicoli):
- 20.1. Programma di studio sui modernisti, fotocopia di libri e saggi a stampa: - Appendice I, Lenciclica
Pascendi Dominici gregis (1907), pp. 103-179; - Lendemains dEhncyclique, Paris 1908; - Rivista della
Stampa. Il problema sul Modernismo. Lintervento dei non cattolici, Civilt Cattolica (1908); - Estratti
da Acta Apostolica Sedis e Acta Sanctae Sedis (1907-1925); - Sviluppo e significato del concetto di
religione in Giovanni Gentile, Giornale Critico della Filosofia Italiana, serie IV, n. 5 (1974), con appunti
manoscritti di Michele Ranchetti Gentile Vorlesung.
- 20.2. Modernit di Roma. Per un saggio sulla forma cattolica (1850-1950) di Pietro De Marco (ago.
1993), dattiloscritto e bozze di stampa.
- 20.3. Alcune considerazioni sulla riforma della facolt di filosofia dellInstitut Catholique de Paris, dat-
tiloscritto di pp. 122, con lettera di accompagnamento da Venezia, 5 mar. 1993, firmata Giovanni o Gianni.
- 20.4. Modernismo III lezione. Testi dattiloscritti dei professori Mazzarol, De Marco e Ranchetti. V
lezione, Chi erano i modernisti. Contiene anche dattiloscritto di Giovanni Landucci.
- 20.5. Saggi e testi a stampa sul Modernismo: Alfonso Botti e Rocco Cerrato, Il modenismo tra cristianit
e secolarizzazione, estratto dagli atti del Convegno di Urbino (1997); Attilio Agnoletto, Carlo Marcora e il
Modernismo; Lorenzo Bendeschi, Interpretazione e sviluppo del Modernismo cattolico; Giovanni Turbanti,
vari articoli con biglietto di accompagnamento da Bologna del 5 set. 1993.
- 20.6. Dallarchivio di Salvatore Minocchi, estratti di suoi testi, lettere, lettere a Houtin (1900-1913) e
appunti originali. Lettere in copia (1900) e lettere in copia di Minocchi a Luisa Anzoletti conservate presso
lArchivio Anzoletti della Biblioteca Comunale di Trento (1900-1913 ca.). Contiene anche copia di una
nota autobiografica apparsa su Ricerche religiose, vol. XIX del 1948.
- 20.7. Copia di lettere manoscritte e dattiloscritte a padre Semeria di Von Hgel (1911), George Tyrrell
(1900-1903), padre Gazzola da Livorno e altri luoghi (1900-1903, 1909-1915) (1900-1915).
- 20.8. Copia di lettere dattiloscritte di Angelo Crespi, Antonio Angelo Alfieri, Geremia Bonomelli, Ernesto
Bonaiuti al sig. Varisco, e di Tommaso Gallarati Scotti a un professore (1908-1930).

Pensiero religioso - Ebraismo

48. (ex 21.1-6)


Carte sul pensiero religioso (6 fascicoli):
- 21.1. Saggio dattiloscritto di argomento religioso (mancano le prime 7 pagine), capitoli: Blasphemie,
Martyrium, Gebet, Charisma, Tabu ecc. Contiene anche Via Crucis e altre prediche dattiloscritte.

43
- 21.2. Saggi e relazioni a stampa sul pensiero religioso: La carit in ambito ecumenico di T. Goffi, Credere
oggi, n. 57, 1990; Il nuovo rito delle esequie, Il nuovo ordo paenitentiae alla luce della storia della
liturgia di F. Brovelli; Simplicitas e Pauperitas da Bacon a Occam, dattiloscritto di Franco Alessio; Un
manuel de confession archique dans le manuscrit Avranches 136 (1966) di P. Michaud-Quantin (Paris);
Lettere pastorali dei vescovi torinesi, presentazione dattiloscritta di E. W. Crivellini e G. Tunietti (1992);
I laici nella chiesa e nel mondo di Giovanni Turbanti (nov. 1992); Teologia e scienze socio-antropologiche
di Pietro De Marco, Messaggero Padova 1991; Riflessione sui problemi relativi alla parola di Dio fra gli
operai; presentazione di Communio e altri testi di Jrgen Werbick e S. Breton.
- 21.3. Saggi a stampa sulla cultura cattolica del Novecento in Italia, in fotocopia, fra cui La concezione
dellindividuo nel cattolicesimo italiano di Pier Cesare Bori, Mario Reale sulla laicit e Luciano Martini
sulla cultura cattolica.
- 21.4. Saggi a stampa di Alfonso Maier, in fotocopia: Logique et thologie trinitaire: Pierre dAilly, Logica
aristotelica e teologia trinitaria. Enrico Zitting da Oyta, Die aristotelische Logik in der Trinittslehre der
Sptscholastik.
- 21.5. Atti dattiloscritti del Convegno di Barcellona sulla Filosofia della Religione (ca. 1995). Interventi di
Amodio, Granada, Rada, Vasoli, Bianchi, Solis, Mormino, Magnard.
- 21.6. Saggi a stampa sul pensiero religioso, in fotocopia: Fragmentation and Ecstasy, La dignit de
lhomme chez Comenius di Fiorella De Michelis Pintacuda, Dibattito a tre voci su profezia e storia di
Pintacuda, Fulvio Papi, Alfonso Iacono, Portrait de lexgt en gographe (su Calvino) di Max Engammare,
Valutazione psichiatrica di Ges di Alfred Schweitzer (1913, tradotto da Musio), Problemi di traduzione
biblica di Soggi, Inventario dellArchivio diocesano di Friburgo.

49. (ex 21.7-10)


Carte sul pensiero religioso (4 fascicoli):
- 21.7. Saggi a stampa su religione, cristianesimo e scienza, in fotocopia: Luomo bifronte di Nino Chiappano,
altri di Adolf von Harnack, Walter Burkert, John Dominic Crossan, Michel De MUzau, Martino Rizzotti.
- 21.8. Saggi a stampa su escatologia e gnosi, in fotocopia, fra cui Die lekten Dinge Entwurf einer chri-
stlichen Eschatologie di Paul Ulthaus, 1922.
- 21.9. Saggi dattiloscritti su pensiero religioso e etica di H. J. Krahl, Carl Schmitt, Pier Cesare Bori,
Giovanni La Guardia e altri.
- 21.10. Saggi a stampa su etica, in fotocopia, di Bernard Edelman, Cesare Luporini, Hans Jonas ecc.

50. (ex 21 bis)


Cattolicesimo italiano e riflessioni teologiche.
Si segnala la presenza di testi di e su Ratzinger; Marco Vannini, Tesi per una riforma religiosa, dattilo-
scritto s.d. con correzioni di Michele Ranchetti; testi su Barth, S. Offizio; testo di Ettore Messina, Albert
Schweitzer, Valutazione psichiatrica del caso Ges di Nazareth; Giacomo Losito e Claus Arnold sulla
Pascendi; raccolta di testi sul disagio nelle societ cristiane; Guglielmo Forni Rosa, Scienza e religione: i
modernismi cristiani (dattiloscritto); Estate 1934. cartella n. 7. Il mio modernismo (trascrizione di docu-
menti da un archivio provato); Gruppo Una via di Bertinoro (dattiloscritto).

51. (ex 21)


Carte sullebraismo (6 fascicoli):
- 22.1. Histoire du judasme, di Andr Charaqui, fotocopia del volume edito dalla Presse Universitaires de
France nel 1995, dalla prima edizione del 1957. Contiene anche scritti sullantisemitismo di E. Simmel, J.
H. Nota, ristampa in volume della rivista Der Jude (1916-1928) su bolscevismo giudaico.
- 22.2. Saggio a stampa di cultura e religione ebraica, senza le prime pagine, in fotocopia.
Contiene anche di Islael Knohl, The Messiah before Jesus, traduzione di David Maisel; saggi a stampa di
Simon Dubnow e Michael Fishbane.

44
- 22.3. Dattiloscritti: Cohen Sionismo; Fare le orecchie alla Tor, introduzione al Midrash; Muro
occidentale, o Muro del pianto; nota critica al libro di Giorgio Agamben di Stefano Levi Della Torre, e altri.
- 22.4. Saggi a stampa e dattiloscritti di cultura e religione ebraica, in fotocopia: di J. Wellhausen, Levi
Della Torre, Francesco Papafava e altri su Auschwitz, dattiloscritto su La polemica tra Gerhard Kittel e
Martin Buber (1993), di Valerio Marchetti su Shabbetay Zwi, note biografiche di Mahmoud Darwish.
- 22.5. Dichter, Kitzer, Auenseiter. Essays und Reden zu Literatur, Philosophie, Judentum, fotocopia del
volume di Gustav Landauer, edito a Berlino nel 1997.
- 22.6. Israel in Palestina, fotocopia del volume di Dan Diner, edito da Atheneum, nel 1980. Contiene
anche, del medesimo autore, Weltordunungen, del 1993.

52. (ex 22 bis)


Lebreo errante e questioni ebraiche:
Carteggio per la pubblicazione del libro Lebreo errante di Marcello Massenzio, con copia dellEbreo er-
rante in Italia, pubblicato in occasione delle nozze Marpurgo-Levi, Firenze 1891.
Contiene anche: Bloch, Gli ebrei, un simbolo; Stefano Franchini, Emancipazione femminile e identit
ebraica; Poesie yiddish e varie altre sullebraismo.

Insegnamento di Storia della Chiesa - universit

53.1. (ex 23.7)


Carte sullinsegnamento di Storia della Chiesa allUniversit (1 fascicolo):
- 23.7. Antologia sulla Storia della Chiesa in Italia, per un libro sullargomento elaborato da Michele
Ranchetti e mai pubblicato, con elenco dei testi e copia di parte di essi.

Legislazione ecclesiastica

53.1-2*** (ex 24)


Carte sulla legislazione ecclesiastica (2 fascicoli):
- 24.1. Dattiloscritto di Luigi Lombardi Vallauri, Una concezione cattolica-romana della giustizia (1990).
- 24.2. Copia del libro Le persone giuridiche ecclesiastiche ..., Centro Immagini di Capannori (1994).

Filosofia, Logica e Teologia autori

54.*** (ex 1.1)


Carte su filosofia, logica e teologia. Lettera A (1 fascicolo):
- 1.1. Theodor Adorno (1973-2007): - Copia di tre saggi editi di Adorno; - Bibliografia delle opere di
Adorno a cura di Alessandro Cecchi; - Dattiloscritto di Adorno su Teologia, illuminismo e il futuro delle
illusioni; - Copia del saggio di Heinz Klaus Metzger su Adorno compositore; - Corrispondenza, raccolta
di testi e varie per la pubblicazione Sui sogni di Theodor Adorno, a cura di Michele Ranchetti, Bollati
Boringhieri, 2007.

55. (ex 1.2-11)


Carte su filosofia, logica e teologia. Lettere A-C (10 fascicoli):
- 1.2. Copia del volume a stampa di Gary Smith sulla Arendt, Hanna Arendt Revisited: Eichmann in
Jerusalem und die Folgen, Suhrkamp, Frankfurt am Main (2000).
- 1.3. Saggio dattiloscritto su Paul Althaus (1933).

45
- 1.4. Trascrizioni dattiloscritte di testi di Luciano Amodio: Contiene anche appunti manoscritti e dattilo-
scritto Per Amodio, di Michele Ranchetti (mar. 2002); copie del saggio di Amodio, Socialismo dallutopia
al mito, Il piccolo Hans, n. 71, 1991-1992; de Il caso Amodio, (un altro) sulla Societ del Quartetto.
- 1.4 bis. Copia del libro di Paolo Crivelli, Aristotele on Truth, edito nel 2004.
- 1.5. Copia della ristampa di un saggio di Isaak Baabel (1920).
- 1.6. Copia del volume di Ludwig Binswager, Henrik Ibsen und das Problem der Selstrealisahar in der
Kunst, Lambert Schneider, Heidelberg (1949).
- 1.7. Copia del testo manoscritto di unintervista a Joseph Brodsky.
- 1.8. Progetto per la pubblicazioni di due volumi di Scritti scelti di L. E. J. Brouwer, a cura di Francesco
Gana.
- 1.9. Copia di saggi editi su Georg Cantor di vari autori: J. Grattan-Guinnes, The Corrispondence between
Georg Cantor and Philip Jourdain, Jahresbericht der Deutschen Matematiker Vereinigung, pp. 111-
130 (1971 ?); Idem, An unpublished Paper by Georg Cantor, Acta Mathematica, pp. 66-107, (1970);
Johannes Bendick, Ein brief Georg Cantors on P. Ignatius Ieiler OFM. Contiene anche copia delledizione
italiana di Contribuzione al fondamento della teoria degli insiemi transgiunti, del mar. 1895.
- 1.10. Copia di saggi editi di Rudolf Carnap (ca. 1930).
- 1.11. Copia del libro di Richard Watson su Cartesio, Cogito, Ergo Sum. The life of Ren Descartes, David
R. Godine, Boston (2002).

56. (ex 3)
Carte su filosofia, logica e teologia. Lettere D-F (3 fascicoli):
- 3.1. Saggio dattiloscritto di Barbara Duden, Draft for a Working Paper to be Published by the California
Institute of Technology, Pennsylvania State University (set. 1986). Contiene anche lettere, testi e copia della
relazione inaugurale dellanno accademico 1985/86 della Facolt di Filosofia di Berlino.
- 3.2. Copia del volumetto di Wilhelm Fliess, In Eingener Sache, Emil Goldschmidt, Berlin (1906).
- 3.3. Dattiloscritto su Flgge, di autore anonimo.

57. (ex 3 bis)


Carte su Michel Foucault (3 fascicoli):
- 4. Saggio dattiloscritto di Foucault, inedito, sulla psicoanalisi. Contiene anche copia dellintroduzione a
stampa a Binswagen (1954); rendiconti della seduta del 27 mag. 1978 della Societ Francese di Filosofia.
- 5. Copia di saggi editi su Michel Foucault di vari autori: John Forrester, Mark Lilla, Jacques-Alain
Miller, Sabine Prokhoris, Duccio Trombadori. Contiene anche dattiloscritto con unintervista a Foucault;
n. 15 del periodico Problemi in psichiatria, 1998, pp. 70-85; bibliografia a cura di Mauro Bertani; dat-
tiloscritti dellAssociazione Culturale Michel Foucault con il progetto di un convegno di studi sugli stati
del razzismo (ante 1993), Dopo lHistoire de la Folie, Osservazioni in margine al corso del 1973-1974 di
Michel Foucault al Collge de France su Le pauvoir psychiatrique; trascrizione della relazione di Thomaso
Garzoni, Bagnacavallo 1992.
- 6. Foucault aujourdhui, Sorbona, 2004, con dattiloscritti e copie di saggi a stampa su Foucault.
Dattiloscritto dei Cours du Collge de France 1979-1980: Du governement des Vivantes e di altre lezioni.

58. (ex 4)
Carte su filosofia, logica e teologia. Autori F-H (9 fascicoli):
- 4.1. Bozze di stampa di Paradoxa di Sebastian Franck, pp. 17-230.
- 4.2. Dattiloscritto di Chiaroni (?) su J. B. Franzelin (1816-1886), pp. 1-80.
- 4.3. Copia del saggio a stampa su Frege [Tagebuch] von Gottlob Frege (1924), Dtsch. Z. Philos., Berlin
42 (1994), 6, pp. 1057-1098.
- 4.4. Lettera dattiloscritta di F. G. Friedmann (n. 1912) a Michele Ranchetti (21 feb. 1991). Contiene, in
copia, lettera di Friedmann a un Francesco che lha a sua volta spedita a Ranchetti il 5 mar. 1991; presenta-

46
zione di Friedmann, in inglese, della sua raccolta di lettere donata al Central Departement of the Bavarian
State Archives.
- 4.4 bis. Dattiloscritto di Gerhard Gelbmann su Teoretica e unalgebra della mente (2003).
- 4.5. Inventario dattiloscritto dellarchivio Gdel The Papers of Kurt Gdel an Inventary, a cura di John
W. Dawson Jr. (lug. 1984). Contiene anche copia di saggi editi di Otto Bird, Terrence Heat (con appunti
manoscritti di Michele Ranchetti), John Tucker, A. M. Turing. Kurt Gdel (n. 1906), matematico e logico
austriaco, insegn presso lInsitute for Advances Study di Princeton, New York.
- 4.6. Estratti di articoli e saggi di J. Grattan Guinnes (1975-1982). Contiene anche miscellanea di saggi
brevi in copia di vari autori fra cui Grattan Guinnes e Moore; copia di breve saggio di Friedrich Gogarten;
Incontri fra Wittgenstein, Moore, Rhees (1936-1946).
- 4.7. Copia delle prime pagine dal volume a stampa di G. H. Hardy, A cours of pure mathematics,
Cambridge University Press, pp. 1-3 (1941).
- 4.8. Copia dal volume a stampa di Hertz, Mechanik, a cui mancano le pp. 50-81.

59. (ex 5)
Carte su filosofia, logica e teologia. Autori H-I (6 fascicoli):
- 5.1. Copia del saggio di Dieter Henrich su Hlderlin, Hlderlin ber Urteil und Sein.
- 5.2. Dattiloscritto di Antonio Ponsetto di Cuneo su Husserl, Die Tradition in der Phnomenologie
Husserls, lettura inaugurale della Facolt di Filosofia dellUniversit di Colonia (1974). Edmund Husserl
(1859-1939), matematico e filosofo.
- 5.3. Traduzione dattiloscritta del saggio di Leszek Koakowski, Visione del mondo e vita quotidiana, edito
a Warszawa nel 1957, a cura di Pier Francesco Poli.
- 5.4. Copia del saggio di Tadensz Kotarbinski, The problem of the existence of the Future, The Polish
Review, pp. 7-60. Contiene anche copia di poche pagine, in chiusura, da The Motto [..]. di Georg Kreisel.
- 5.5. Copia di saggi editi di Saul Kripke, con dattiloscritto di pp. 151 (1971-1977). Contiene anche schede
Boringhieri su volumi a stampa del medesimo autore.
- 5.6. Dattiloscritto di Ivan Illich e Barry Sandres, ABC: The alphabetization of the Popular Mind, pp.
113. Contiene anche dattiloscritto con il sunto delle lezioni di Illich del 1983-84, a cura di Stephan Pfrtner.

60. (ex 5 bis)


su Ivan Illich:
- Pubblicazione del libro di Illich, Pervertimento del cristianesimo. Conversazioni con David Cayley su
vangelo, chiesa, modernit, a cura di Fabio Milana, traduzione di Aldo Serafini, Quodlibet, 2008.
- Traduzioni di Aldo Serafini da Illich e altro su Illich.
- Pubblicazione del libro di Illich, I fiumi a nord del futuro. Testamento raccolto da David Cayley, a cura di
Milka Ventura, Quodlibet, in corso di stampa.
- Barbara Duden su Illich: dattiloscritto di pp. 26, con progetto di pubblicazione.
- Barbara Duden, Ivan Illich, Lee Hoinacki, Sijlia Samerscki, Matthias Rieger, Sebastian Trapp, Johannes
Beck, Das Geschenk der conspiratio, dattiloscritto di pp. 183.
- David Cayley, I. I. Corruptio optimi, dattiloscritto in 2 copie (apr. 2003); altro dattiloscritto di pp. 76.
- Appunti, ritagli di quotidiani e altro.

61. (ex 6) 1967


Traduzione in italiano della corrispondenza di Johnson a cura di Delia Angiolini.

62. (ex 7)
Carte su filosofia, logica e teologia. Autori L (6 fascicoli):
- 7.1. Copia del volume di Emil Lask, Die Logik der Philosophie und die Kategorienlehere, Verlag von J.
E B. Mohr, Tbingen (1911).

47
- 7.2. Copia dei saggi di Maurizio Matteuzzi di Bologna su Leibniz, due a stampa, un dattiloscritto.
- 7.3. Saggio dattiloscritto di Stanislaw Leniewski, I fondamenti della matematica, Przeglad Filozoficzny,
Warszawa 1927, pp. 164-206, per la traduzione italiana di Lando Carruccio (1927). Contiene anche copia
dei saggi di Leniewski, Neves System der Grundlagen der Mathematik; Is Truth Eternal or is it Eternal
anf Since Eternity?, The Polish Review, XIII, n. 3, 1968; dattiloscritto di Vito F. Sinisi, Leniewskis
Fondation of Mathematics, pp. 145.
- 7.4. Saggio dattiloscritto di Stanislaw Leniewski, Contributo allanalisi delle proporzioni esistenziali,
pp. 380. Contiene anche copia del manoscritto di Ettore Casari, I sistemi logici di Stanislaw Leniewski.
- 7.5. Copia da Lessing del paragrafo Lui od Io da Lessing Schriften (1967); dattiloscritto non firmato Il
silenzio su Giovanni: una tessera nascosta nella struttura dellEducazione del Genere Umano di G. E.
Lessing (1967).
- 7.6. Copia del volume a stampa di Georg Lukcs, A Defence of History and Class Consciousmess, nella
traduzione di E. Leslie, Edizioni Verso, London - New York (2000). Contiene anche Introduzione a u saggio
di Karl Lwith, Stuttgart 1953.

63. (ex 8)
Carte su filosofia, logica e teologia. Autori M-R (14 fascicoli):
- 8.1. Copia di saggio a stampa su Mach, di autore non firmato.
- 8.2. Copia dellintroduzione a Winterbuch di Salomon Maimon, pp. IX-XXIII.
- 8.3. Copia di saggio dattiloscritto di E. Melandri, M. Matteuzzi, La macchia di colore, proposte per una
logica intenzionale pura, pp. 1-80.
- 8.4. Saggio di B. Meltzer, Logic and the formalization of mathematics, in estratto (1967).
- 8.5. Copia del volume di Karl Menger, Ergebnisse eines Mathematischen Kolloquiums, Franz Denticke,
Leipzig und Wien (1935). Contiene anche spezzoni di copie da Bemerkungen zu Grundlagenfragen, del
medesimo autore.
- 8.8. Copia del volume a stampa di G. E. Moore, The elements of Ethics, Temple University Press,
Philadephia (1991). Contiene anche copia di appunti manoscritti di Moore, e copia di saggi del medesimo
autore su Wittgenstein. George Edward Moore (n. 1873), professore di Filosofia mentale e di Logica a
Cambridge.
- 8.9. Copia di parte della voce biografica su John Henry Newman; dattiloscritto di Peter Newman.
- 8.10. Copia del saggio di Paul Parin, Lgen in Zeiten des Friends.
- 8.11. Dattiloscritto su Antologia degli scritti di Erik Peterson e bibliografia di Peterson.
- 8.12. Copie delle lettere manoscritte di F. P. Ramsey a Russel. Contiene anche copia di un testo dattiloscrit-
to presumibilmente di Ramsey; copie di saggi a stampa di R. Joseph, Braithwait e Moore; foto di Ramsey
e sua bibliografia.
Frank Plumpton Ramsey (1903-1930), dopo Wittgenstein propose modifiche alla Principia Matematica.
- 8.13. Dattiloscritto di Michael Schrder su Wilhelm Reich.
- 8.14. Dattiloscritto su Russel, Notes on Russels Theory of Knowledge e trascrizione del saggio.
Bertrand Russel (n. 1872), dal 1895 insegn al Trinity College, dal 1895 allUniversit di Cambridge logi-
ca, fisica e matematica.

64. (ex 8 bis) lug.-dic. 1993, gen. 2006


Carte su Carlo Michelstaedter (2 fascicoli):
- Copia del saggio di Gian Andrea Franchi su Michelstaedter, Studi Goriziani, pp. 75-114;
- Gian Andrea Franchi, profilo biografico di Michelstaedter, varie versioni del dattiloscritto corrette da
Michele Ranchetti (gennaio 2006).

65. (ex 9)
Carte su filosofia, logica e teologia. Autori R-W (16 fascicoli):

48
- 9.1. Copia dellintestazione del libro di F. Reuleaux, Theoretische Matematik, Braunsweig 1875; copia
della trascrizione di due lettere di Ludwig Ficker a Reiner Maria Rilke (1914-1919).
- 9.2. Copie di saggi a stampa di Rush Rhees. Contiene anche un estratto delle Questions on logical Inference,
con dedica dellautore a Michele Ranchetti; programma 2001 del Collge International de Philosophie.
- 9.2 bis. Dattiloscritti di Gianfranco Bonola su Franz Rosenzweig, fino al 2005 e copia di testi a stampa su
Rosenzweig.
- 9.3. Copia del saggio a stampa di Hans Jrg Sandkhler, Zur Begrndung einer materialistischren
Hermeneutik ..., pp. 977-1005.
- 9.4. Copia di una ballata a stampa di Carl Schmitt e Dirkvan Laaksu; copia del saggio di Thomas Heerich
e Manfred Laurmann, Der Gegensatz Hobbes Spinoza bei Carl Schmitt (1938).
- 9.5. Copia di due saggi a stampa di Ernst Schrder (ca. 1966).
- 9.6. Copia del Messianische Logik di Raymund Schwager(1995).
- 9.7. Copia del libro di Singer, Practical Ethics (1979).
- 9.9. Dattiloscritto di Peter J. Swales su Paul Federn (1871-1950).
- 9.10. Nota biografica dattiloscritta sul dott. Volgemann.
- 9.11. Indice dei manoscritti di Friedrich Waismann.
- 9.12. Copia del saggio su Wald di Oskar Morgenstern, Abraham Wald 1902-1950, Econometrica, 19,
n. 4, pp. 361-403 (ott. 1951).
- 9.13. Copia incompleta del libro con le lettere di Max Weber (1906-1908).
- 9.14. Statuto e stampati illustrativi sullattivit del Gruppo Simone Weil (ca. 1990). Contiene anche sag-
gio dattiloscritto di Paul Giniewski, Simon Weil ou la haine se soi.
- 9.15. Copia del libro di Simone Weil, Lettre a un religeux, con traduzione dattiloscritta in italiano.
Contiene anche il dattiloscritto Essai sur la notion de lecture (1941).

66. (ex 9 bis)


Carte su Baruch Spinoza (5 fascicoli):
- Copia del libro di K. O. Meinsma su Spinoza, Spinoza et son cercle (1896), nella traduzione dallolandese
di S. Roosemburg;
- Dattiloscritti di Enrico Maria Forni, Morte e verit in Spinoza, Verso la filosofia della storia: una possibile
interpretazione della provvidenza nel trattato;
- Dattiloscritto di Eugene Ostashevsky, Iterature;
- Dattiloscritto di Leonardo Amoroso, La grammatica ebraica di Spinoza;
- Copia di testi a stampa.

67. (ex 10)


Carte su filosofia, logica e teologia. Autori W-Z (6 fascicoli):
- 10.1. Copia dellintestazione del libro di H. Hahn e W. Wirtinger, Monatshesfte fr Matematik und
Physik.
- 10.2. Dattiloscritto di E. Zermelo, Dimostrazione che ogni insieme pu essere ben ordinato.
- 10.3. Copia del libro di Th. Ziehen (Halle), Lehrbuch der Logik auf positivistischer Grundlage mit
Bercksichtigung der Geschichte del Logik, A Marcus & Webers, Bonn, volume conservato nella
Stadtbibliothek di Trier (Treviri), pp. 866 (1920). Theodor Ziehen (1862-1950).
- 10.4. Dattiloscritti frammentari in tedesco sulla logica.
- 10.5. Copia di saggi editi frammentari su logica e filosofia, fra cui un saggio di Marx Engels e capitoli per
unantropologia fenomenologica.
- 10.6. Copia di saggi editi sullambiente viennese di vari autori: John W. Boyer (1974); Ernst Halter; Otto
Gloeckel (1923 e 1928); Georg Thomson (1963).

49
Benjamin e Scholem

Insieme a Gianfranco Bonola, Michele Ranchetti ha pubblicato una nuova edizione delle
Tesi di filosofia della storia di Walter Benjamin (1892-1940), con il titolo Sul concetto
di storia, Einaudi, Torino 1977. Nel 2000 ha recensito luscita del libro di Benjamin,
I passages di Parigi, a cura di R. Tiedemann, con larticolo I Passages di Benjamin.
Commento ai moderni, su Alias, supplemento settimanale a Il Manifesto, III, 19, 19
maggio.
Su Gershom Scholem (1897-1982), con Bonola e altri, Ranchetti ha partecipato, il 24 ott.
2001 alla presentazione di due libri editi dellautore: Conversazioni su Scholem.

68. (ex 11)


Carte su Walter Benjamin (2 fascicoli):
- 11.1. Saggi e note su Benjamin di Michele Ranchetti e Gianfranco Bonola, con progetto per un lavoro
di ca. pp. 200-230 dal titolo Langelo nella tempesta. Storia ed ebraismo in F. Rosenzweig, W. Benjamin e
G. Scholem (ago. 1993). Contiene anche un numero del periodico Die Aktion, n. 6, nov. 1984; copia del
volume Walter Benjamin Theoretiker der Moderne, catalogo della mostra, Berlino dic. 1990-aprile 1991;
estratti e copie di saggi a stampa; copia delle 95 tesi su Judentum und Zionuismus.
- 11.2. Dattiloscritto della traduzione di Michele Ranchetti e Gianfranco Bonola del saggio di Benjamin, Sul
concetto di storia, nuova versione italiana con materiali e documenti e bibliografia, di pp. 273 (mag. 1995).

69. (ex 12)


Carte su Walter Benjamin e Gershom Scholem (7 fascicoli):
- 12.1. Saggio dattiloscritto di Jutta Heusinger, Walter Benjamin. Methode der Literaturkritik in Licht seiner
Sprachphilosophie (1972).
- 12.2. Dattiloscritti di Gianfranco Bonola, Il Paradiso dei nomi, Benjamin interprete di Genesi 1-3, Die
Judenfrage von Gerhard Kittel, e su altro: Kafka, ebrei tedeschi, meditazione buddista, sionisti, Talmud.
- 12.3. Dattiloscritti su Benjamin, per lo pi di Gianfranco Bonola, e Scholem e sui rapporti con Oskar
Golberg e Franz Rosenzweig. Contiene anche copia del Tableaux parisiens a stampa di Baudelaire; tradu-
zione di Bonola di un saggio di Ernst Bloch, Geist der Utopia, su Symbol die Juden (1912-1913).
- 12.4. Copia di testi editi e dattiloscritti su Walter Benjamin di vari autori fra cui Gianfranco Bonola,
Chryssoula Kambas. Contiene anche copia del saggio a stampa di Walter Benjamin, Petite histoire de la
photographie (1931, riedito nel 1996).
- 12.5. Copia di saggi dattiloscritti e a stampa di Scholem sullebraismo, con traduzioni dattiloscritte, e su
Scholem di Friedrich Niewhner.
- 12.6. Copia di saggi dattiloscritti e a stampa di Benjamin e Scholem sullebraismo, fra cui copia dellin-
testazione e dellintroduzione di Kabbalah di Gershom Scholem; intervista dattiloscritta di Jrg Drews a
Scholem; copia del volume su Fritz Lieb.
- 12.7. Copia del manoscritto di Irving Wohlfarth su Benjamin, pp 1-17.

70. (ex 12 bis) 2003-2007


Carte su Walter Benjamin, Gershom Scholem e Jacob Taubes (2 fascicoli):
- Benjamin (per Ospite Ingrato): - Dattiloscritti di Barbara Chitussi, Cavalletti, Walter Benjamins Methode
der Literaturkritik im Licht seiner Sprachphilosophie (1972); - Dattiloscritto su Tradurre e interpretare di
Michele Ranchetti; - Perticari e Bonola su Benjamin, Tesi sul concetto di Storia di Walter Benjamin, San
Carlino (2006); - A Walter Benjamin senza firma; - Copia di saggi su Benjamin e Taubes da Trajekte
(2005-2006).
- Taubes e Sholem: - Dattiloscritti di Gianfranco Bonola (2003-2005): Taubes contro Sholem: i nodi della
diatriba sul messianismo cristiano; Dossier analitico sui singoli versetti Rom. 11, 25-33; Un percorso at-

50
traverso Rom. 9-11; - Taubes e S. Paolo: dattiloscritti di Giancarlo Gaeta, Jacob Taubes: messianismo e fine
della storia; copia di saggi su S. Paolo; - Scholem: Bonola su Sholem, copie di lettere e di testi di Sholem.

Taubes e Schmidt

Michele Ranchetti ha pubblicato ledizione italiana di Abendlndische Eschatologie di


Jacob Taubes (1923-1987), con il titolo di Escatologia occidentale, Garzanti, Milano
1997.

71. (ex 13)


Carte su Jacob Taubes e Karl Ludwig Schmidt (6 fascicoli):
- 13.1. Proposta e realizzazione della traduzione italiana de LEscatologia occidentale, edito da Taubes
a Berna nel 1947, con testo dattiloscritto della traduzione e dellintroduzione alledizione di Michele
Ranchetti (1994).
- 13.2. Catalogo della biblioteca di Jacob Taubes.
- 13.3. Copia di testi a stampa di Taubes, e brevi necrologi in occasione della sua morte (1949-1988).
- 13.4. Copia di lettere e di testi dattiloscritti di Jacob Taubes.
- 13.5. Copia di appunti e saggi editi di Taubes.
- 13.6. Copia di testi editi su Taubes e Schmidt, con copia di lettera di Schmidt (1977) e trascrizione; copia
del volume di Schmidt, Die Judenfrage in Lichte der Kapitel 9-11 des Rmerbriefs (1947).

72. (ex 14)


Carte su Jacob Taubes e Karl Ludwig Schmidt (6 fascicoli):
- 14.1-2. Documenti per un libro su Taubes, con copie di lettere di Taubes a Schmidt (1955-1980) e loro
trascrizione.
- 14.3. Bozze di stampa del libro di Taubes, Escatologia occidentale, curato da Michele Ranchetti, pp. 22-
304.
- 14.4. Trascrizione dattiloscritta delle lettere di Taubes a Scholem (1947-1979).
- 14.5. Copia del carteggio dattiloscritto fra Taubes e Marcuse (1951-1968), con lettera di accompagnamen-
to del plico di Paolo Perticoni.
- 14.6. Copia di saggi a stampa di e su Karl Schmidt.

Heidegger

Su Heidegger, Michele Ranchetti ha scritto un articolo in due puntate su Il Manifesto del


26 e 27 agosto 1995, Heidegger Tagebuch, ed ritornato sullargomento con Heidegger
al tempo delle svastiche, sempre su Il Manifesto, il 4 aprile 2000.

73. (ex 15)


Carte su Martin Heidegger (4 fascicoli):
- 15.1. Saggi dattiloscritti su Heidegger di vari autori fra cui Michele Ranchetti (in tedesco) e John van
Buren.
- 15.2. Trascrizione di lettere, appunti e saggi di Martin Heidegger.
- 15.3. Copia del libro a stampa di Rdiger Sofranski, Ein Meister aus Deutschland. Heidegger und seine
Zeit, Carl Hauser Verlag (1994).
- 15.4. Copia di saggi a stampa su Heidegger e sui rapporti, anche intellettuali, con Lwith, Lutero e
Bultmann di vari autori.

51
74. (ex 16)
Carte su Martin Heidegger (4 fascicoli):
- 16.1. Copia di lettere di Martin Heidegger, fra cui il carteggio con Bultmann e trascrizione dattiloscritta.
- 16.2. Copia di documenti di Martin Heidegger e trascrizione dattiloscritta.
- 16.3. Carte relative ai rapporti con Bultmann, con saggio su Heidegger di Michele Ranchetti.
- 16.4. Copia di saggi brevi, anche dattiloscritti, di Martin Haidegger.

75. (ex 17)


Carte su Martin Heidegger (2 fascicoli):
- 17.1. Copia di saggi dattiloscritti e a stampa di e su Martin Heidegger.
- 17.2. Copia di saggi dattiloscritti e a stampa di e su Martin Heidegger e spezzoni di saggi.

Bultmann e Barth

76. (ex 18)


Carte su Rudolf Bultmann e Karl Barth (3 fascicoli):
- 18.1. Elenco delle lettere di Bultmann conservate nella Biblioteca Universitaria di Marburg, con copia
di poche lettere e altre pubblicate; copia del manoscritto Nachniss eines Kollegs von Martin Heidegger,
Marburg, n. 1922 o 23; copia di appunti manoscritti (1917-1945).
- 18.2. Copia di saggi a stampa e dattiloscritti su Rudolf Bultmann.
- 18.3. Copia di saggi a stampa di e su Karl Barth di vari autori, fra cui Alberto Gallas, Sergio Rostagno.

Bonhoeffer

77. (ex 19)


Carte su Dietrich Bonhoeffer (3 fascicoli):
- 19.1. Copia di saggi dattiloscritti di Gianfranco Bonola su Bonhoeffer e Heidegger.
Contiene anche saggio dattiloscritto di Massimo Cappitti, Alcune riflessioni su Bonhoeffer a partire da un
libro di Affinati; di Bonhoeffer, Die Kirche von der Judenfrage (1933).
- 19.2. Copia di saggi, testi e appunti di e su Bonhoeffer di vari autori, fra cui Alberto Gallas.
- 19.3. Copia del saggio a stampa di Dietrich Bonhoeffer, Zettelnotizen fr eine Etik, Chr. Kaiser Verlag
(1993). Contiene anche spezzoni di articoli e saggi sul medesimo autore.

Fonti di filosofia e logica

78. (ex 20)


Carte di filosofia e logica (6 fascicoli):
- 20.1. Copie dal libro Aristoteles Latinus, a cura di L. Minio-Paluello, Descle de Brower, Bruges- Paris
(1961).
- 20.2. Copie dal libro Expositio in Librum Porphiryii de Praedicabilibus.
- 20.3. Copie dalle Conclusiones sive Theses DCCCC di Giovanni Pico della Mirandola, edite a cura di
Bohdan Kieszkowski, Romae (Genve), 1486 (1973).
- 20.4. Dattiloscritto di Paulo Barone, Utopia del presente (anni 90).
- 20.5. Copia di saggi a stampa e dattiloscritti di vari autori: Outline of a theory of Truth; Julia Annas e
Jonathan Barnes, I modi dello scetticismo; Nicola Squicciarino, Filosofare...

52
- 20.6. Copie dal libro di Jan Patoka, Essai hrtiques sur la philosophie de lHistoire, Prague 1975 (1981).

79. (ex 21)


Carte di filosofia e logica (3 fascicoli):
- 21.1. Copia del saggio a stampa di Eleonore Stump, Dialectik in the Eleventh and Twelfth Centuries:
Garlandus Compotista.
- 21.2. Copia del libro a stampa di Jonathan I. Israel, Radical Enlightenment. Philosophy and the Making of
the Modernithy 1650-1750, Oxford University Press (2001).
- 21.3. Saggio dattiloscritto di Massimo Bucciantini, Galileo e Keplero. Filosofia, cosmologia e teologia
nellEt della Controriforma, pp. 1-321.

Wittgenstein

Ludwig Wittgenstein (1889-1951) stato studiato da Michele Ranchetti sin dai primi anni
60. La biografia a immagini, che lo ha impegnato per circa tre anni, dal 1980, uscita in
forma ridotta nel 1983, Ludwig Wittgenstein. Sein Leben in Bildern und Texten, Frankfurt,
Suhrkamp, a cura di Michele Ranchetti e Michael Nedo.
Nel 1999, Michele Ranchetti e Francesca Tognina hanno curato ledizione italiana dei
diari di Wittgenstein, Movimenti del pensiero. Diari 1930-1932, 1936-1937, edizione ori-
ginale e commento a cura di Ilse Sommavilla, edizione italiana di Ranchetti e Tognina,
per Quodlibet 1999.
Altri documenti relativi a Wittgenstein sono conservati fra gli appunti manoscritti, alle annate 1975, 1980
e fra i dattiloscritti, nella sezione dedicata ad autori e testi, lettera W. Si vedano anche quelli relativi ai
personaggi a lui correlati: Frege, Russel, Pinsent, Moore, Schlinck.

80. (ex 1)
Carte su Ludwig Wittgenstein (5 fascicoli):
- 1.1.*** Corrispondenza relativa a Wittgenstein: archivi, convegni e metodi comuni per la traduzione dei
suoi testi (1969, 1978-1980, 1984-1987, 1998).
- 1.2. Corrispondenza su problemi di edizione. Lettere in arrivo dalle Universit di Innsbruck e Tbingen
(1980). Contiene anche una trascrizione dattiloscritta del Philosophische Untersuchungen.
- 1.3. Lavori su Wittgenstein a Tbingen, con relazioni e norme sulledizione dei testi di Wittgenstein
(1977-1980).
- 1.4. Bibliografia e fonti darchivio su Wittgenstein. Fra le altre, quella di K. T. Fonn dellAtkinson College,
York University.
- 1.5. Appunti di Michele Ranchetti e corrispondenza relativi al libro fotobiografico su Wittgenstein (1980-
1983 ca.).

81. (ex 2)
Carte su Ludwig Wittgenstein (6 fascicoli):
- 2.1. Philosophische Untersuchungen, fotocopia del saggio dattiloscritto originale di Wittgenstein.
- 2.2. Philosophische Bemerkungen XII, fotocopia del saggio manoscritto originale di Wittgenstein.
- 2.3. Tractatus Logico-Philosophicus, fotocopia dalledizione inglese con introduzione di Bertrand Russel.
- 2.4. Saggi a stampa di Wittgenstein, fra cui Bemerkungen ber Frozers The Golden Bough; Verstehen,
in fotocopia dal dattiloscritto autografo e trascrizione.
- 2.5. Copia e trascrizione delle lettere di Wittgenstein e a lui inviate.
- 2.6. Das Unendliche in der Matematik. Extensive Anffassung, con traduzione italiana dattiloscritta di
Marino Rosso, Linfinito in matematica. La concezione estensiva. Intention und Abbildung, con trascrizione

53
e traduzione italiana Intenzione e raffigurazione.

82. (ex 3.1-3)


Carte su Ludwig Wittgenstein (3 fascicoli):
- 3.1. Indice dei manoscritti di Wittgenstein conservati al Trinity College di Cambridge e cronologia della
sua vita.
- 3.2. Manoscritto n. 24 del Trinity College, a carattere matematico, fotocopia del saggio dattiloscritto ori-
ginale di Wittgenstein, inviata a Michele Ranchetti da tale Giorgio, nel nov. 1994.
- 3.3. Manoscritti nn. 140 (1932-1933) e 141 (1935-1936) del Trinity College, fotocopia degli originali, pp.
1-39, pp. 1-347.

83. (ex 3.4)


Carte su Ludwig Wittgenstein (1 fascicolo):
- 3.4. Fotocopia di originali di e su Wittgenstein conservati al Trinity College: The pre-tractatus notebooks
(1914-1916), Philosofische Untersuchungen, n. 227 Investigation (1944 ca.); spezzoni delledizione italia-
na a stampa di A lecture on Ethics. Si vedano anche gli altri originali in fotocopia al n.87, fasc. 6.1.

84. (ex 4.1-3)


Carte su Ludwig Wittgenstein (3 fascicoli):
- 4.1. Sceneggiatura di un film su Wittgenstein della Ifage-Filmproduktion, Wittgenstein 1 Biographische
Bemerkungen.
- 4.2. Dattiloscritti su Wittgenstein.
- 4.3. Ludwig Wittgenstein und Rudolf Koder: Briefwechesel, con saggio dattiloscritto di Martin Alber.

85. (ex 4.4-8)


Carte su Ludwig Wittgenstein (5 fascicoli):
- 4.4. Saggi dattiloscritti di Sergio Benvenuto, Silvana Borutti, Michel Caillieux e Massimo De Carolis:
Wittgenstein e il cieco, Una lettura del Tractatus di Wittgensein.
- 4.5. Saggi dattiloscritti di Drury e F. A. Hayek.
- 4.6. Saggi dattiloscritti di G. Kreisel e R. Novak (1979); Pierre Livet, Letica, al di l della forma lo-
gica od orizzonte delle regole dinferenza?; Joachim Schulte, Gefhl und Ausdruck; Edoardo Zamuner,
Significato secondario e competenza lessicale dellultimo Wittgenstein.
- 4.7. Passaggio dal Tractatus alle Philosophische, dattiloscritto di Marino Rosso, Introduzione manoscrit-
ta e 1 capitolo Tractatus Logico-Philosophicus, pp. 1-140.
- 4.8. Wittgenstein Staunen, tesi di dottorato a Innsbruk di Ilse Sommavilla (apr. 1987). Contiene anche
altri dattiloscritti di Sommavilla, Andrea Vaccaro e Henrik von Wright.

86. (ex 5)
Carte su Ludwig Wittgenstein (2 fascicoli):
- 5.1. Stampa dal calcolatore di testi di Wittgenstein conservati presso lUniversit di Tbingen.
- 5.2. Katalog zum Wittgenstein-Nachla, dattiloscritto in tre volumi (15 lug. 1976, feb. 1977, feb. 1978).

87. (ex 6)
Carte su Ludwig Wittgenstein (5 fascicoli):
- 6.1. Copia di testi dattiloscritti di Wittgenstein, A lecture on Ethics.
- 6.2. Bozze di stampa del volume Wittgenstein sein Leben in Bildern und Texten. Herausgegeben von
Michael Nedo und Michele Ranchetti. Gestolten von Willy Fleckhaus, Suhrkamp Verlag.
- 6.3. Materialen zur Bildbiographie.
- 6.4. Trascrizione dattiloscritta del III. Philosophische Betrachtungen, VI. Philosophische Bemerkungen.

54
- 6.5. Copia del libro a stampa con la pubblicazione in raccolta di articoli di Karl Wittgenstein fra 1888 e
1902, pp. 1-153.

88. (ex 7)
Carte su Ludwig Wittgenstein (2 fascicoli):
- 7.1. Familienerinnerungen di Hermine Wittgenstein, fotocopia del diario dattiloscritto di pp. 250 il cui
testo stato in parte ritagliato per le bozze. Contiene anche copia di lettere di Hermine da Kissingen (1845).
- 7.2. Miscellanea in copia di documenti relativi a Wittgenstein, ordinati cronologicamente e divisi per
periodi della sua vita.

89. (ex 8.1-4)


Carte su Ludwig Wittgenstein (5 fascicoli):
- 8.1. Raccolta di fotografie per il volume iconografico su Wittgenstein. Fotocopie di foto, opuscoli, ritagli
di giornale, con brevi elenchi di foto.
- 8.2. Copia di documenti, lettere e foto in preparazione del volume iconografico su Wittgenstein, alcuni dal
Kriegsarchiv (sullarruolamento del 1915) e disegni della casa costruita a Vienna.
- 8.3. Breve biografia e trascrizione del diario di David H. Pinsent, per la Bildbiographie di Wittgenstein,
con raccolta di poesie.
- 8.4. Spezzoni a stampa su Wittgenstein.

90. (ex 8.5)


Carte su Ludwig Wittgenstein (1 fascicolo):
- 8.5. Articoli e saggi su Wittgenstein, in fotocopia, di vari autori: Massimo De Carolis, M. o C. Drury
(The Danger of Words and Writings on Wittgenstein, Thoemmes Press, 1996), P. H. Geach, Uwe Gerber
(Disputatio als Sprache des Glaubes, Evz-Verlag, Zrich 1970), G. Kreisel, Albert W. Levi, Alfred
Lorenzer, Brian Mc Guinnes, S. Morris Engel, Mauro Mancia, Ray Monk (recensione di Gabriella Zarri),
George Mller, Michael Nedo, Lili E. Peller, M. O C. Drury, Rush Rhees, Marino Rosso, Joachim Schulte,
Barry Smith, Ulrich Steinvorth, K. E. Tranay, G. H. von Wright (A Protrait of Wittgenstein as a yong man,
Basil Blackwell 1990).

91. (ex 9)
Carte su Ludwig Wittgenstein (4 fascicoli):
- 9.1. Raccolta di documenti e prime bozze per la bibliografia per immagini di Wittgenstein. Contiene anche
appunti manoscritti di Michele Ranchetti.
- 9.2. Appunti e trascrizione di documenti su Wittgenstein collocati in capitoletti cronologici sulla sua vita.
conservata anche la fotocopia dellintero plico, con alcune varianti.
- 9.3. Bildbiographie, band I-II-III, dattiloscritto.
- 9.4. Bozze di stampa del volume iconografico su Wittgenstein.
Si veda anche la documentazione relativa in busta 87, fasc. 6.2.

92. (ex 10) 1894-1961


Cambridge University - Moral Sciencess Club.
Documenti originali in copia (1894-1916, 1926-1935, 1952-1953, 1960-1961).

93. (ex 11)


Copie di appunti manoscritti da p. 42 a p. 347.

55
94. (ex 12)
Carte su Ludwig Wittgenstein (3 fascicoli):
- 12.1. Copie di scritti di Wittengstein dallUniversit da Bergen e dal Wittgenstein Archive di Cambridge
(D6-11); Wittgenstein Notes del 1949 dallUniversit del Texas di Austin, PO Box 7219. Lecture on
Ethics, manoscritto originale dellUniversit di Bergen riprodotto, positivo e negativo; Copia dei documen-
ti dallArchivio W. di Cambridge con segnatura D. 6-11.
- 12.2. Bertinoro, Reading Wittgensteins Philosophical Investigations Fifty Years Later (23-26 ottobre
2003). Contiene testi dattiloscritti dei partecipanti: Jacques Derrida, Alois Pichler, Eva Piccardi, Antonia
Soulez, William Child, Gabriele Usberti, Edoardo Zannoni; Edoardo Zamuner, Il credere uno stato
dellanima. Wittgenstein e gli enunciati di credenza, dattiloscritto di pp. 16 e altro.
- 12.3. Saggi dattiloscritti di Alois Pichler su Wittgenstein (1997-2003).

95. (ex 13)


Carte su Ludwig Wittgenstein (5 fascicoli):
- 13.1. Wittgenstein lecture. Bozze del libro, L. W., A Lecture on Ethics. Introdiction, Interpretation
and Complet Texte, a cura di Edoardo Zamuner, Valentina Di Lorcio, David Levy, con appendice di Ilse
Sommavilla, per Verbarium, Quidlibet, uscito nellanno 2007.
- 13.2. Bozze del libro, L. W., A Bibliographical Collage, a cura di Michael Nedo e Michele Ranchetti. Per
una riedizione del libro del 1983, Ludwig Wittgenstein, Sein Leben in Bildern und Texten, a cura di Nedo
e Ranchetti.
- 13.3. Bozze del libro, L. W., Lesperienza di un sogno, a cura di Michele Ranchetti, per Verbarium,
Quidlibet, uscito nellanno 2006. Contiene anche dattiloscritti e appunti.
- 13.4. Dattiloscritto, Wittgenstein Conversazioni 1949-1951, Oets K. Bouwsma.
- 13.5. Dattiloscritti su Lezioni di W.; W. uber Freud, con trascrizioni e spezzoni.

96. (ex 14)


Varie su Wittgenstein (7 fascicoli):
- 1) Copia del libro L. W., Public and Private Occasions, a cura di James C. Klagge e Alfred Nordmann,
Rowman & Littlefield Publicher, 2002.
- 2) Copia dei capitoli V e VI Conversations with Wittgestein, pp. 90-189.
- 4) Tesi di laurea Facolt di lettere e filosofia di Padova, Monica Svaizer, Linfluenza di Sraffa sul pensiero
di Wittgenstein, relatore Enrico Berti, a.a. 2000/2001.
- 5) Sebastiano Lisi, Sul senso della filosofia di Wittgenstein, dattiloscritto di pp. 77.
- 6) Sicherung, Dokumetation und Erschliessung der nachgelassenen Schriften L. W., di H. J. Heringer
dellUniversit Augsburg, dattiloscritto s.d.
- 7)Tesi di laurea della Facolt di Firenze, Dalle note sul ramo doro alle lezioni del 38. Wittgenstein e
la Religione, di Alice Rondi, relatore Marino Rosso (a/a 2005-2006), pp. 61.

Freud e psicoanalisi

Michele Ranchetti ha lavorato alledizione italiana delle opere complete di Sigmund Freud
edite a partire dal 1966 presso Boringhieri di Torino. Il lavoro per ledizione stato pre-
sentato dallo stesso Ranchetti nel suo intervento su Le Opere di Freud (Psicoterapia
e scienze umane, n. 3, 1986). Ha poi curato la Presentazione alledizione italiana delle
Lettere a Fliess, Boringhieri, Torino 1966.
La storia della psicoanalisi, studiata proprio per agevolare il proprio compito di tradu-
zione ha appassionato Michele Ranchetti che ha prodotto saggi e interventi su problemi
storici e teorici relativi allargomento:

56
- Freud in Italia, Psicoterapia e scienze umane, 1, 1980
- Osservazioni sulla storia (della psicoanalisi), Psicoterapia e scienze umane, 3,
1986 Freud: Affetti, Il piccolo Hans, 55, 1987
- A proposito di religione e psicoanalisi, Psicoterapia e scienze umane, 2, 1990
- Storia e metodo storico in psicoanalisi, Psicoterapia e scienze umane, 4, 1991
- Freud, doppio contesto, Psicoterapia e scienze umane, 2, 1994
- Scipione e Berganza, Cefalopodo, Comporre forme di vita, 1, 1994
- Lo spettro della psicoanalisi, Il Manifesto, 14 febbraio 1998
Nel 1998 ha scritto la prefazione al libro di P. Roazen, Freud e i suoi seguaci (Torino,
Einaudi); nel 99 lintroduzione alla raccolta di saggi su La psicoanalisi e lantisemiti-
smo, curata da lui stesso e M. Bertani (Torino, Einaudi), e il capitolo di Osservazioni sulla
ricezione di Freud in Italia, per la raccolta Il secolo della psicaoanalisi curata da G. Jervis
(Torino, Bollati Boringhieri).
Nel 2000 tutti i saggi e gli interventi di Ranchetti sullargomento sono stati raccolti nel III
volume della raccolta di Scritti diversi dedicatagli dalle Edizioni di Storia e Letteratura di
Roma e curata da Fabio Milana, Lo spettro della psicoanalisi, in cui sono stati pubblicati
anche gli inediti:
- Freud: giudizio, pp. 89-100
- Libert e autorit in psichiatria e nella difesa della salute mentale, pp. 169-173
- Su psicoanalisi e antisemitismo, pp. 189-194
Dopo luscita della raccolta, uscito La cesura nella storia della psicanalisi, in Freud
e la psicanalisi laica, a cura di S. Dalto ed E. Ardenghi, Milano, Thelema, pp. 187-190.
Nel 2005 sono usciti i primi due volumi della Collana Sigmund Freud. Testi e contesti per
leditore Bollati Boringhieri: Sulla storia della psicoanalisi. Per la storia del movimento
psicoanalitico. La questione dellanalisi laica, a cura di M. Dehli; Scritti di metapsico-
logia (1915-1917), a cura di M. Ranchetti. Le polemiche innsecate dalla loro comparsa
hanno fatto s che gli altri volumi previsti non venissero poi alla luce.

Dattiloscritti su Freud

97. (ex 1)
Dattiloscritti su Freud (5 fascicoli):
- 1.1. Relazione inaugurale del dottorato presso la facolt di medicina di Heidelberg di Rainer Adamaszek di
Brema, Die Eingeschchterte Reflexion (Kritik der Psychoanalyse Freud), dattiloscritta, pp. 1-186 (1974).
- 1.2. Mathilde e Freud di Enrico Cini. Contiene anche Mathilde di Freud: un altro frammento divino
per il sogno di Irma di Albrecht Hirschmller.
- 1.3. Saggi di Marco Conci su Freud e Gaetano Benedetti (1991-2007).
- 1.4. Ilse Grubich-Simitis su Freud: Zurck zu Freuds Texten. Contiene anche Siegfrid Bernfeld: storico
della psicoanalisi e biografo di Freud.
- 1.5. Saggio di Riccardo Steiner sulla biografia di Freud scritta da Jones.

98. (ex 1 bis) 1993-2005


Saggi dattiloscritti di Carlo Bonomi:
Sexuality and Death in Freuds discovery of Sexual Aetology (1994); su Freud pediatra (1993);
Sulloriginale avversione di Freud per la sede genitale dellisteria; Flight into sanity (su Ferenczi);
Psicoanalsi e trauma; Margini della scoperta di Freud. Contiene anche copia della voce a stampa su
Ferenczi, Sandor, di Sandor Lorand.

57
99.1-3 (ex 2.1-3)
Dattiloscritti su Freud (3 fascicoli):
- 2.1. Saggi su Freud di Mario Ajazzi Mancini, Leonardo Ancona, Marianna Bolko, Giacomo Contri (fino
al 2007), Morris Eagle, Lawrence Friedmenn, Merton M. Gill, Roberto L. Holg, Alberto Merini.
- 2.2. Saggi su Freud di Luigi Martelli, Mark Paterson (editore), Johannes Reichmayr, Paul Roazen, Berthold
Rothschildt, Frank Sulloway, Francesco Saverio Trincia, Peter H. Wolff.
- 2.3. Raccolta dei testi dattiloscritti di Michele Ranchetti su Freud e primi capitoli del libro.

Freud e Fliess

99.4 (ex 2.4)


Carte su Sigmund Freud e Wilhelm Fliess (1 fascicolo):
- 2.4. Copia del volume a stampa di Richard Pfennig, Wilhelm Fliess und seine Nachentdecker: O. Weninger
und H. Swoboda, Emil Goldschmidt, Berlin 1906. Contiene anche copia dei saggi di Peter J. Swales; com-
mento alle lettere di Albrecht Hirschmller con appunti manoscritti di Michele Ranchetti.

Freud e Ranck (1884-1939)

Per Ranck vedi anche la copia del volume a stampa in busta 113, fasc. 5.7.

99.5 (ex 2.5)


Carte su Sigmund Freud e Otto Ranck (1 fascicolo):
- 2.5. Saggi dattiloscritti di Anna Maria Accerboni e altri autori su Freud e Otto Ranck. Contiene anche
elenco delle lettere di Freud a Ranck conservate presso la Columbia University.

Psicologia e Piscoanalisi

99.6-8 (ex 2.6-8)


Carte su psicologia e psicoanalisi (3 fascicoli):
- 2.6. Copia di saggi editi su psicologia e antisemitismo di vari autori: Jacob A. Arlow, Maria Bonaparte,
Lachary Braiterman, Rudolph Sohm, Martin Wangh.
- 2.7. Copia di saggi editi e altro su psicoanalisi e insight.
- 2.8. Copia di saggi editi e dattiloscritti su Freud, feticismo e omosessualit di vari autori: Maria Delia
Contri, Giacomo Contri, Alfonso M. Jacono. Contiene anche bozza di lettera di Michele Ranchetti a un
Carissimo Stefano con giudizio sulla pubblicabilit del volume sul feticismo.

100. (ex 2 bis)


Freud Moses:
Dattiloscritti di Riccardo Steiner, Stefano Mistura, Ilse Grubich-Simitis, copie di saggi a stampa di Pier
Cesare Bori, Kurt R. Eissler, Marco Conci sulle lettere giovanili di Freud a Eduard Silberstein, Scipione e
Berganza. Contiene anche Mos e il monoteismo di Freud (fino al 2007), con Indice di massima per il
volume Mos e il monoteismo di S. Freud, Note iniziali sulla traduzione italiana della Metapsicologia
(Stefano Franchini), canovacci, elenchi e copie di testi a stampa.

58
Copie di Saggi editi su Freud

101. (ex 3.1-5)


Copie di saggi editi su Freud (5 fascicoli):
- 3.1. Jos Brunner, Freud and the Politics of Psychoanalysys, edizione italiana della Translation Publishers,
New Brunswick-London.
- 3.2. Frank Ciaffi, The Freud Controversy, copie dalla p. 171.
- 3.3. Copia di saggi di Ilse Grubich-Simitis (1971-1988).
- 3.4. Edith Kurzweil, The Freudians: A comparative Perspective, Transaction Publishers, New Brunswick
(Usa)-London (1998).
- 3.5. Patrick J. Mahony, Freuds Dora, Yale University Press, New Haven-London (1996).

102. (ex 3.6-10)


Copie di saggi editi su Freud (5 fascicoli):
- 3.6. The Diary of Sigmund Freud (1929-1939), a cura di Michael Molnar, Freud Museum (1991).
- 3.7. Michael S. Roth, Freud. Conflict and Culture, Alfred A. Knopf, New York (1998).
- 3.8. Conrad Stein, Le pre mortel et le pre immortel.
- 3.9. Copia di saggi di Riccardo Steiner.
- 3.10. Copia di saggi di vari autori: Jan Assmann, Medard Boss, Rouald W. Clark, K. R. Eissler, Ernst
Federn, John Forrester e Laura Cameron, Martin Grotjan, Jakob Hessing, Albrecht Hirschmller, Emanuel
Hurwitz, Otto Gross, Philip Kuhn, Mario Lavagnetto, M. Masud e R. Khan, Mark Solms, Karl Stockreiter
(dattiloscritto), Peter J. Swales, Marei Kewolf.

103. (ex 4.1-5)


Copie di saggi editi su Freud (5 fascicoli):
- 4.1 Atti di un convegno su Freud (mar. 1990).
- 4.2. Preparazione di convegni su Freud e corrispondenza relativa (1986-1995).
- 4.3. Copia di brevi scritti di Freud.
- 4.4. Recensione del volume di Paul Roazen, Meeting Freuds Family; Ernest Jones, Sigmund Freud: Life
and Work; copia di alcuni saggi di Otto Gross di Graz su Freud (prima met del XX secolo) e di altri su
Gross. Contiene anche albero genealogico della famiglia Freud e note biografiche di Sigmund, con elenco
dei volumi della sua biblioteca.
- 4.5. Estratti, periodici, quotidiani. Copia e ritagli di articoli su Freud di vari autori, fra cui: Pier Cesare Bori
(1979); Mario Aletti (1992); Helmut Junker (s.d.); Elvio Facchinelli (il n. 52 de I Protagonisti, 1965).
104. (ex 4.6)
Indici dei periodici di interesse psicolanalitico: Almanach der Psychanalise, Imago,
Internationaler Zeitschrift, Jahrbuch der Psychanaly, Schriften fur Angewandten.

105. (ex 4 bis)


Dattiloscritti e copia di testi a stampa su Freud di:
- 1) Sigmund Freud, Sebastiano Timpanaro, Jacquy Chemouni, John Forrester, Philip Kuhn, Ilse Grubich-
Simitis, Michael Schrter, Sabina Spilrein, Gnter Gdde;
- 2) Appunti e corrispondenza su Freud, con copia dei saggi di Laura Cameron e John Forrester;
- 3) Copia del volume Vienna and Manchester. The corrispondence between Sigmund Freud and Sam Freud
1911-1938, edito nellanno 2000;
- 4) Raccolta di testi per Metapsicologia 1915-1917;
- 5) Dattiloscritto di Martin Dehli, Die deutschsprachigen Zeitschriften der Psychoanalytischen Bewegung.
Katalog 1909-1914, del 2004;

59
- 6) Dattiloscritto del volume, Sigmund Freud, Sulla storia della psicoanalisi, a cura di Martin Dehli, con
prefazione di Michele Ranchetti.

106. (ex 4 ter)


Raccolta dei materiali per il volume n. 3: Scritti di metapsicologia, a cura di Ranchetti,
in preparazione per la collana su Freud, Testi e contesti, per leditore Bollati Boringhieri.

107.
Bozze del volume di Sigmund Freud, Scritti di metapsicologia, a cura di Michele
Ranchetti, 2005 e piano dellopera Sigmund Freud Testi e contesti.

108.
Nuove edizioni di Freud, corrispondenza, dattiloscritti e rassegna stampa.

109. (ex 4 quater)


Pubblicazione dei due volumi della collana Sigmund Freud. Testi e contesti presso ledi-
tore Bollati Boringhieri, convegni e polemiche (2006-2007):
- 1) Convegni Freud e il Novecento, Trento (27-28 ott. 2006); Scritture freudiane. Traduzioni, tradizio-
ni, trasmissioni e tradimenti delle opere di Sigmund Freud, Reggio Emilia (20 ott. 2007), in risposta alle
critiche dopo la pubblicazione dei due volumi della collana (2005-2006) a cura di Ranchetti e Martin Dehli;
Lautobiografia di Freud. Tra due inediti, Napoli (26-27 mag. 2006); Traduction et interculturalit,
Parigi (26-27 nov. 2004);
- 2) Corrispondenza sulla traduzione di Freud;
- 3) Contro Umberto Galimberti;
- 4) Rassegna stampa sulla traduzione di Freud;
- 5) Peter Swales, lezioni su Freud e corrispondenza;
- 6) Fausto Petrella, Lo stile freudiano, copia del saggio da Rivista di psicoanalisi, 2006;
- 7) Riccardo Steiner, copia del saggio Sulle traduzioni inglesi di Freud;
- 8) Indice delle riviste freudiane;
- 9) Freud. Analisi di Ernst Blum.

Corrispondenza di Freud

110. (ex 5.1-3)


Corrispondenza di Freud (3 fascicoli):
- 5.1. Trascrizione dattiloscritta del carteggio intercorso fra Freud e la figlia Anna (1904-1938). Contiene
anche la trascrizione di una lettera di Freud a Martha, del 6 set. 1896, con traduzione inglese.
- 5.2. Trascrizione dattiloscritta delle lettere di Freud agli amici di Manchester (1911-1938).
- 5.3. Trascrizione dattiloscritta del carteggio intercorso fra Freud e Ferenczi (1908-1933), a cura di J.
Dupont (giu. 1987).

111. (ex 5.4-5)


Corrispondenza di Freud (2 fascicoli):
- 5.4. Trascrizione dattiloscritta del carteggio intercorso fra Freud e Fliess (1887-1904), a cura di J. Masson
(ott. 1983), I parte.
- 5.5. Trascrizione dattiloscritta del carteggio intercorso fra Freud e Fliess (1887-1904), a cura di J. Masson
(ott. 1983), II parte.
112.*** (ex 5.5. bis)

60
Corrispondenza di Freud (1 fascicolo):
- 5.5. Trascrizione dattiloscritta del carteggio intercorso fra Freud e Fliess (1887-1904),
a cura di J. Masson (ott. 1983), III parte.

113. (ex 5.6-7)


Corrispondenza di Freud (2 fascicoli):
- 5.6. Trascrizione dattiloscritta del carteggio intercorso fra Freud e Fliess (1887-1904), German
Transcription di Gerard Fichtner (Tubingen, ott. 1983), tomi I e II.
- 5.7. Trascrizione dattiloscritta delle lettere di Freud a Ernest Jones (1908-1939), a cura di R. Andrew
Paskanskas.

Psicoanalisi

114.*** (ex 6)
Carte sulla psicolanalisi (12 fascicoli):
- 6.1. Saggi dattiloscritti sulla psicoanalisi. stato recuperato il solo testo su Autoinganno e autenticit.
Conteneva anche lettera manoscritta di pp. 10, non firmata; Una seduta di psicoterapia e considerazioni te-
oriche; Il lutto; copia di una lettera del dott. Berthold Rothschildt ad Alice Miller (26 gen. 1982); specchiet-
to degli interventi al convegno del Gabinetto Viesseux Psicoanalsi e storia delle scienze del 26 gen. 1981.
- 6.2. Saggi dattiloscritti di Marco Conci su Harry Stack Sullivan e Beppino Disertori e copia della sua
introduzione a Scritti di schizofrenia di Sullivan (1993) (1994-1995).
- 6.3. Saggi dattiloscritti di Giacomo Contri su Il lavoro di querela e Du Bh-mot au Lviathan.
- 6.4. Copia di saggio a stampa di Karl Fallend, Psychoanalyse auf dem Weg zur Istitution und Profession
(1994).
- 6.5. Francesco Napolitano, Su alcuni principi storici e filosofici di psicoanalisi.
- 6.6. Saggi dattiloscritti di Paul Parin (1996-1999). Contiene anche copia dei saggi editi Psychoanalytische,
Ertlarvung des Glcks (1989).
- 6.7. Dattiloscritto di Giovanni Sias Cinque conferenze sulla psicoanalisi (1994).
- 6.8. Saggi dattiloscritti di Riccardo Steiner sulla psicoanalisi (1987-1995). Contiene anche copia dei saggi
editi su Ivan Fnagy (1987) e Torre di Babele (1994) del medesimo autore.
- 6.9. Copia di alcune pagine del dattiloscritto Edoardo Weiss, le origini della psicoanalisi in Italia. E.
Weiss, di origine triestina, stato psicoanalista negli anni fra 1920 e 1946.
- 6.10. Saggi dattiloscritti di Paul Roazen su Edoardo Weiss, Jesus and Freud: the Crucifixion, e altro a
stampa, anche su Jackson Pollock.
- 6.11. Copia di saggi editi sulla psicoanalisi di vari autori: Thomas Bonhoeffer; Isabella Ducrot, Mario
Erdheim; Maria Jahoda; Jacques Lacan (pp. 110-112); Nathan G. Hale; R. Money-Kyrle; nota biografica su
L. Musatti (1897-1989); Jean Robert; William G. Rothstein, Jutta Scherrer (p. 32).
- 6.12. Copia del volume di Richerd Sterba, Handwrterbuch der Psychoanalyse, Internationaler
Psychoanalytiches Verlag, Wien (1936).

115. (ex 6 bis) 1959-1972


Saggi dattiloscritti di J. Lacan, M. Safouan, Lethique de la Psychanalyse, seminario
1959-1960; Le savoir du psychanalyst, seminario 1971-1972; Letique, seminario 1959-
1960;
LEtique de la psychanalyse, seminario (16 mar.-29 giu. 1960).
Contiene anche dattiloscritto acefalo su Lacan.
116. (ex 6 ter)
Saggi dattiloscritti di Stefano Mistura: La stazione eretta. Lantologia concreta di

61
Alberto Giacometti e altro; Letica dellatto psicoterapeutico (1989); con Claudio Bertani,
Proposta per un dizionario storico di scienze della psiche.
Contiene anche copia di bibliografia di temi psicoanalitici inviata da Mistura a Michele Ranchetti; raccolta
bibliografica di dattiloscritti su Freud, Foucault, Franco Basaglia, Sabina Spielrein e altro, con indicazioni
delle avvenute pubblicazioni.

Psichiatria Psicoanalisi Psicologia

117. (ex 7)
Carte sulla psicolanalisi (8 fascicoli):
- 7.1. Copia di brevi saggi editi e dattiloscritti sulla storia della psichiatria
- 7.2. Saggio dattiloscritto di E. Porge, Histoire de la Psychose Maniaco-Depressive, Paris, pp. 1-134.
- 7.3. Copia del volume a stampa di veline Pewzner, Le fou, lalin, le patient, ed. Dunod. Contiene
anche copia del saggio di Ernesto De Martino, Apocalissi culturali e apocalissi psicopatologiche; Das
Raumproblem in der Psychopathologie senza firma e altro.
- 7.4. Copia di brevi saggi editi sulla psicologia.
- 7.5. Copia del volume a stampa di Jacques Lacan, Les Complexes familiaux dans la formation de lindi-
vidu, Novarin Editeur (1984).
- 7.6. Copia del volume a stampa di Otto Ranck, A Psychology of difference, Princeton University Press,
New Jersey, 1996 (ca. 1930).
- 7.7. Dattiloscritto originale in due versioni della Lettera aperta ad uno psicanalista immaginario di
Alberto Papafava (mar.-nov. 2002).
- 7.8. Pubblicazione dedicata a Roberto Assaggioli (1888-1988).

118. (ex 7 bis)


Dattiloscritti e copia di saggi a stampa sulla psicoanalisi (7 fascicoli):
- 1. Dattiloscritto di Eric L. Santander, Miracles Happen: Benjamin, Rosenzweig, Freud and the Matter of
the Neighbor;
- 2. Copia di saggi di E. Minkowski;
- 3. Copia di saggi di L. Binswager;
- 4. Copia di atti dei congressi di psicoanalisi (1913-1936);
- 5. Dattiloscritto di Gabriele Pulli, Linconscio, le immagini, le parole;
- 6. Dattiloscritto di Francesco Stoppa, Lofferta al dio oscuro. Il secolo dellolocausto e la psicoanalisi
(1999);
- 7. Dattiloscritto di Giorgio Menguez, Psicoanalisi e potere. Contro transfert e struttura socioeconomica
(2006).

119. (ex 7 ter)


Carte su psicoanalisi e psichiatria (8 fascicoli):
- 1. Documentazione del convegno Dal Gruppo milanese a Psicoterapia e Scienze umane. Quarantanni
nella psicoanalisi e dintorni, Bologna (31 mag. 2003);
- 2. Convegno Espressitivit e psichiatria, Pavullo del Frignano, Modena (22-23 ott. 2004);
- 3. Dattiloscritto di Paolo Curci, Cesare Secchi, Riduzioni e stupori in due storie psichiatriche manicomiali;
- 4. Dattiloscritto di Giovanni Jervis, Pensare dritto / pensare storto, Inganni nella mente e problemi socia-
li, poi pubblicato da Bollati Boringhieri, Torino, 2007, stesura del 29 nov. 2006 Riservato!;
- 5. Dattiloscritto di Enzo Funari, Dalle esperienze psichiche precoci al complesso epidico;
- 6. Copia del volume di Federico Dal Bo, Linguaggio e violenza. Per unetica della comunicazione, 2006;
- Indici dei periodici del movimento pscoanalitico dal 1909 al 1941;

62
- 8. Varie di psichiatria e psicoanalisi.

Storia della medicina

120. (ex 8)
Carte sulla storia della medicina (2 fascicoli):
- 8.1. Copia di saggi editi sullo studio della medicina dei monaci, sul concetti di malattia ecc. Contiene
anche copia del volume di Karl Sudhoff sulla medicina dei monaci (1913) e appunti manoscritti di Michele
Ranchetti.
- 8.2. Trascrizioni manoscritte di documenti sui figli abbandonati e sui minori della Questura di Roma
(1894-1896); manoscritto su I segreti delle malattie dei bambini dal cap. 2, pp. 1-51.

121. (ex 8 bis)


Carte relative allOspedale psichiatrico di S. Lazzaro di Reggio Emilia.
Con materiale informativo dattiloscritto e a stampa. Preparazione del volume Le mura di carta. Opere
dei ricoverati dellOspedale psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia 1895-1985, catalogo della mostra
(Reggio Emilia), Firenze, Verbarium, 2005, con introduzione di Michele Ranchetti.

Figure del cattolicesimo contemporaneo

Il titolo della serie riprende dalla raccolta di saggi di Michele Ranchetti, Gli ultimi pre-
ti. Figure del cattolicesimo contemporaneo, Edizioni Cultura della Pace, San Domenico
di Fiesole 1997, sulle figure di Balducci, Milani e Turoldo. Ranchetti si occupato a pi
riprese di personaggi legati al cattolicesimo italiano del dopo guerra. Negli anni, sono
usciti articoli e saggi poi ripubblicati nel II volume degli Scritti Diversi, Chiesa cattolica
ed esperienza religiosa, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1999.
Sono stati qui inseriti anche i documenti relativi a figure di laici di cui Michele Ranchetti
si occupato.

Aimone Balbo di Vinadio

122. (ex 1)
Carte su Aimone Balbo di Vinadio (8 fascicoli):
- 1.1. Relazione dattiloscritta su Il sistema del comportamento razionale, pp. 201.
- 1.2. Poesie dattiloscritte di Aimone Balbo, numerate a pennarello da I a XXIX.
- 1.3. Saggio dattiloscritto su Questioni di vita e di morte, pp. 1-65.
- 1.4. Racconti dattiloscritti Una lettera da Riga e altri: Lincontro, Il filo, Il sipario, Intorno al tavolo, Gep,
La gabbia, Lorigine, Il gruppo, I bambini della giostra, Il confronto, I segreti, Il sasso, Il pensiero, Il pro-
blema del gatto. Contiene anche i racconti sciolti, Il silenzio del maestro, I deserti in intermezzo.
- 1.5. Racconto dattiloscritto Una lettera da Riga e altri racconti. Contiene anche appunti dattiloscritti sulla
biografia Questioni di vita o di morte (1994).
- 1.6. Racconti dattiloscritti, Pensieri raccontati e Scritti vari, con lettera di accompagnamento (1996).
- 1.7. Poesie dattiloscritte di Aimone Balbo, Undici pensieri raccontati.
- 1.8. Saggio dattiloscritto, La memoria, meditazioni in forma di saggio.
Felice Balbo di Vinadio e Antonio Banfi

63
Di Felice Balbo, Michele Ranchetti ha curato ledizione delle Opere, 1945-1964, Torino
1966.

123. (ex 2)
Carte su Felice Balbo e Antonio Banfi (5 fascicoli):
- 2.1. Saggi dattiloscritti e copia di saggi, anche inediti, di Felice Balbo di Vinadio, note biografiche e
appunti. Dattiloscritto di Giovanni Turbanti; copia di saggi di Giambattista Scir; elenco del fondo archivi-
stico Felice Balbo e copia di alcuni documenti. Contiene anche relazione di Riccardo Albani, Felice Balbo
e il problema della laicit.
- 2.2 cartella A. Scritti di Antonio Banfi inviati al prof. Ranchetti, a Milano, per ledizione de La fi-
losofia, la vita spirituale, La dottrina morale e il problema religioso, come da elenco allegato: - Saggio
sulla dialettica del pensiero filosofico nelle dottrine morali, inedito del 1921; - La Filosofia e la vita spiri-
tuale, edizioni di Milano 1922.
- 2.3 cartella B. Saggio a stampa di Antonio Banfi, Il problema dellesistenza, Libreria La Lampada,
Milano 1941. Contiene anche dattiloscritti: Cristo Dio per Dorca 1927; Gli atti volontari (era soldato in
prefettura), nov. 1917; Bibliografia; Biografia e cariche; La Riforma e il pensiero europeo; tutti gli articoli
usciti in Coscientia.
- 2.4 cartella C. Saggi dattiloscritti di Antonio Banfi, come da elenco.
- 2.5. Saggi dattiloscritti, appunti manoscritti su carta intestata al Senato della Repubblica dallArchivio
Banfi. Contiene anche relazione di Remo Cartoni, Filosofi contemporanei di Antonio Banfi, Milano 29
maggio 1962; relazione di Fulvio Papi, Razionalismo critico e marxismo; copia del volume Umanit di
Antonio Banfi, con prefazione di Michele Ranchetti.

Delio Cantimori e Aldo Capitini

124. (ex 4)
Carte su Elio Cantimori e Aldo Capitini (8 fascicoli):
- 4.1. Dattiloscritto Commemorazione di Ernesto Bonaiuti, di Aldo Capitini, Perugia 20 mag. 1946; copia
del libro a stampa di Ernesto Bonaiuti, Una fede e una disciplina, Franco Campitelli Editore, Foligno 1925.
- 4.2-3. Trascrizione dattiloscritta delle lettere di Cantimori a Capitini (1932-1935).
- 4.5. Tesi di laurea di Giorgio Giacane, Note sulla formazione religiosa di Aldo Capitini: dallamicizia
con Baglietto agli elementi (1932-1937) (1976-1977), di cui stato relatore Michele Ranchetti.
- 4.6. Su Cantimori.
- 4.7. Estratto di Cantimori su Il dibattito sul barocco, 1960; Io e Cantimori, dattiloscritto; copia del saggio
di Albertina Vittoria sulla corrispondenza Cantimori - Manacorda.
- 4.8. Copia del volume di Aldo Capitini, Vita religiosa, 1942.
- 4.9. Copia del saggio su Heidegger di Baglietto.

Giuseppe Dossetti

125. (ex 5)
Carte su Giuseppe Dossetti (5 fascicoli):
- 5.1. Copia del testo a stampa di don Giuseppe Dossetti, Lettera a un confratello bolognese, s.d., pp. 290-
305; copia di saggi manoscritti, dattiloscritti e a stampa. Contiene anche copia del carteggio fra Dossetti e
Felice Balbo (1952-1955).
- 5.2. Copia del saggio dattiloscritto inedito su Appunti per unantropologia critica (1966) e di altro saggio.
- 5.3. Dattiloscritto con Appunti per unanalisi critica dello schema di Lex Ecclesae Fundamentalis, 1969,

64
pp. 1-44. Contiene anche copia di altri saggi dattiloscritti e il ciclostilato con Il popolo di Dio.
- 5.4. Copia di saggi a stampa su Dossetti di Gianni Baget Bozzo, Alberto Melloni e Giovanni Turbanti.
- 5.5. Copia di saggi a stampa; dattiloscritto di Giovanni Turbanti (2006); colloquio su Dossetti la fedelt
e la storia, Bologna, 2006 a 10 anni dalla morte; Meditazioni di Dossetti a Gerusalemme (1990).

Pietro Martinetti

126. (ex 6)
Carte su Pietro Martinetti (3 fascicoli):
- 6.1. Manoscritto Il Vangelo, con introduzioni e note di Piero Martinetti. Contiene anche dattiloscritti
su Martinetti e copie di scritti a stampa.
- 6.2. Il saggio sullebraismo: un inedito di Piero Martinetti, di Vigorelli.
- 6.3. Tesi di laurea di Francesca Tognina su Pietro Martinetti. Contiene anche copia di lettere di Martinetti
e studi sul medesimo autore di Sandro Mancini e Daniela Visentin, copia dellarticolo a stampa Lettere
inedite di Piero Martinetti, a cura di Carlo Terzi.

Lorenzo Milani

Nel 1980, Michele Ranchetti ha organizzato il convegno di studi su Don Milani e vi


ha partecipato con la relazione su Temi e problemi di una esperienza religiosa del no-
stro tempo, poi edita negli atti Don Lorenzo Milani, Firenze (18-20 apr. 1980) 1981.
Successivamente, ha recensito il libro di G. Battelli, Lettere alla mamma, Genova 1990,
in Cristianesimo nella storia, n. 13, 1992.

127. (ex 6)
Carte su don Lorenzo Milani (6 fascicoli):
- 7.1. Carte relative a don Milani, copie di lettere e altro; appunti dattiloscritti sui saggi di don Milani
Lettera ai cappellani militari, Lettera ai giudici, Lettera a una professoressa; intervista a don Bensi di
Enzo Biagi; dattiloscritto di unintervista a don Milani; sceneggiatura Morte di don Lorenzo, regia di Ennio
Lorenzini (1967).
- 7.2. Appunto dattiloscritto su Lorenzo Milani e il suo tempo (post 1968); dattiloscritto di sceneggiatura con
dialogo di don Milani, pp. 3-13; dattiloscritto di unintervista a don Milani del Centro Didattico di Firenze,
del 31 gen. 1961; biografia dattiloscritta, pp. 1-167.
- 7.3. Copia di catechismo dattiloscritto di don Milani La terra promessa, pp. 3-64. Contiene anche copia del
contratto con la Libreria Editrice Fiorentina per la prevista pubblicazione della Lettera a una professoressa.
- 7.4. Copia di due lettere di don Milani a un direttore; copia del saggio a stampa di Maurizio Di Giacomo,
Lettera a un professore sul carteggio fra don Milani e Jemolo; stampa dellinventario provvisorio del fondo
don Milani di Bologna.
- 7.5. Copia di articoli di quotidiani a stampa su don Milani; Don Milani, note e commenti sugli inediti,
1976; dattiloscritto biografico in copia; due saggi di Maurizio Di Giacomo sugli inediti di don Milani; dat-
tiloscritto dopo 10 anni della sua morte; dattiloscritto, Natale 1950. Per loro non cera posto.
- 7.6. Carte relative a don Milani e al convegno fiorentino organizzato da Michele Ranchetti. Contiene an-
che bozzetti di Michele per il manifesto, linvito e la copertina degli atti.

65
128. (ex 7 bis)
Carte su don Lorenzo Milani:
Gian Franco Riccioni, Attualit di don Milani, dattiloscritto; Paolo Perticari, Lo spirito di Barbiana, datti-
loscritto; raccolta di saggi, dattiloscritti e rassegna stampa su don Milani.

Claudio Napoleoni e Franco Rodano

129. (ex 8)
Carte su Claudio Napoleoni e Franco Rodano (5 fascicoli):
- 8.1. Copie di un dattiloscritto di Napoleoni, incipit: Nella storia del pensiero economico.
- 8.2. Saggi di e su Claudio Napoleoni. Contiene anche Guida al Fondo Napoleoni della Fondazione dellI-
stituto Piemontese di Studi Gramsciani, Torino 1992.
- 8.3-4. Lettere, lezioni, scritti, testi di Claudio Napoleoni, economista (1969-1991).
- 8.5. Saggio sulla Rivista trimestrale di Rodano e Napoleoni. Contiene anche saggio dattiloscritto di
Mario Reale, Rodano e Del Noce, Roma ott. 1993.
130. (ex 8 bis)
Dattiloscritti di Maria Rodano sul marito Franco.

Clemente Rebora

131. (ex 9)
Carte su Clemente Rebora (3 fascicoli):
- 9.1. Trascrizione di 38 lettere di Clemente Rebora ad Antonio Banfi e Daria Malaguzzi Valeri, con elenco.
Contiene anche introduzione allantologia di scritti di Edith Stein, a cura di Hilda Graef, Oxford, dic. 1955.
- 9.2. Trascrizione di scritti di Clemente Rebora conservati presso lArchivio Generale Rosminiano di
Stresa (1929-1930).
- 9.3. Copia di appunti manoscritti reboriani: Quaderno B inviato da Carlo Carena, con lettera di accom-
pagnamento del nov. 2002; Fragmenta I (1929-1930), dallArchivio Generale Rosminiano di Stresa.

Altre figure del cattolicesimo contemporaneo

132. (ex 10)


Carte su Baget Bozzo, Balducci, De Martino, Insolera, Pini, Danilo Dolci (5 fascicoli):
- 10.1. Copia della relazione dattiloscritta di Gianni Baget Bozzo e Claudio Leonardi, Il tempo dellapo-
calisse, Roma (1968).
- 10.2. Copia di saggi dattiloscritti di Bruna Bocchini Camajani, Pier Cesare Bori, Pier Luigi Onorato su pa-
dre Ernesto Balducci, e copia di suoi scritti. Contiene anche Statuto e stampati della Fondazione Balducci.
- 10.3. Tesi di laurea di Massimo Corsini, Esistenza e storia nel pensiero di Ernesto De Martino, Facolt
di Filosofia di Bologna (2000-2001). Contiene anche relazione di dottorato di Riccardo Albani, Tempo e
storia in Ernesto De Martino.
- 10.4. Copia di appunti dattiloscritti, testi e lettere manoscritti di Delfino Insolera (anni 50); copia di sag-
gio a stampa LArchiginnasio di Bologna a Delfino Insolera, a cura del Comune di Bologna, 1989. Contiene
anche indice del mensile Foglio di discussione dal 1949 al 1952.
- 10.5. Dattiloscritto con Marginalia di Arnaldo Pini.

66
133. (ex 11.5)
Manoscritti, dattiloscritti e copia di saggi a stampa su Franco Fortini (6 fascicoli):
- Materiale del Centro di Studi Franco Fortini;
- Appunti e dattiloscritti di Michele Ranchetti per stendere lo scritto sul Riserbo di Fortini, con scritti di
Fortini su Michele Ranchetti;
- Copia del semestrale Verit (gen.-set. 1946);
- Intervista dattiloscritta a Fortini sul Libano per Radio Popolare di Milano (1982);
- Dattiloscritto di Francesca Menci, Dialettica e concezione figurale in Fortini;
- Dattiloscritto di Felice Rappazzo, ...quello che avremo potuto fare. Sulle lettere fra Vittorini e Fortini.

134. (ex 11)


Carte su Martini, Riboldi e Turoldo (3 fascicoli):
- 11.1. Dattiloscritti, con note biografiche e interviste a Luciano Martini; suo dattiloscritto su Cattolici e
cultura a Firenze nel Novecento.
- 11.2. Lezioni dattiloscritte di don Giuseppe Riboldi nella trascrizione di Bagatti Valsecchi, Storia Sacra
Quaderno n. 3 (1956-1957): - 64, Lezione corso 1956-1957; - 67, c.s. (ultima); - 70, c.s.; - 203, 3 confe-
renze Saggezza Paradoxa; - 297, 3 conferenze Paradoxa, Fede Fede Fede +++; - 341, Sulla carit (buono
per Quintavalle); - 394, Corso 56-57: La corrente apocalittica dellAntico e Nuovo Testamento, lezione II;
- 396, N.B. 15.1.1957 lezione 7 (Apocalissi messianismo. Buona lezione); - 398; - 401, Corso 1956-57 i
Novissimi; - 416, Chiesa e Stato (Bagatti) Del concilio 19.5.1964. Contiene anche copie di lettere mano-
scritte di don Leopoldo Riboldi a un reverendissimo Padre (copie del 1930).
- 11.4. Copia della rassegna stampa su Davide Maria Turoldo; ritagli e appunti (2001-2002). Contiene
anche lettera su Alessandro DallOlio.

135. (ex 11.3)


Carte su Tartaglia e Solmi (5 fascicoli):
- 11.3. Copia del saggio a stampa di Ferdinando Tartaglia, Progetto di religione, Tipografia Mareggini,
Bologna 1951.
- Relazione dattiloscritta di Claudio Tiezzi su Tartaglia.
- Copia della tesi di laurea di Tartaglia su La spiritualit di Antonio Rosmini, Roma, 1941.
- Copia della corrispondenza fra Sergio Quinzio e Tartaglia (1959-1968).
- Tutti gli scritti di Renato Solmi.

Studi di storia, letteratura, linguistica

136.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori A-B (13 fascicoli):
- 1. Ennio Abate.
- 2. Giuliana Adamo.
- 3. Giuseppe Alberigo, estratto da Colloquio internazionale Rivisitare Giovanni XXIII (2003), in fotoco-
pia.
- 4. Lucia Angelino.
- 5. Copia del saggio a stampa The Question of Linguistic Idealism, di G. E. M. Anscombe.
- 6. Copie dal volume a stampa a cura di Michel Dcaudin, Journal intime 1898-1918 di Guillaume
Apollinaire, ditions du limon, 1991.
- 7. Claus Arnold.
- 8. Alberto Asor Rosa, dattiloscritto e intervista a cura di Fabio Milana.
- 9. Copie dal volume a stampa di Erich Auerbach, Gesammelte auf stze zur Romanischen Philologie,

67
Francke Verlag, Benr und Munchen (1967).
- 10. Maurizio Balsamo.
- 11. Paulo Barone.
- 12. Michele Bertaggia, estratto e curriculum.
- 13. Mauro Bertani.

137.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori B (8 fascicoli):
- 1. Saggio dattiloscritto di Sergio Bologna, Bla Bartok, una lezione di democrazia. Contiene anche copia
di articoli a stampa del medesimo autore, dattiloscritti incontri e intervista (set. 2005).
- 2. Gianfranco Bonola, su Bloch e altri, dattiloscritti (2003 e s.d.).
- 3. Saggi dattiloscritti di Pier Cesare Bori.
- 4. Pierre Bourdieu, dattiloscritti.
- 5. Robert Boynton.
- 6. Copia di articoli a stampa di Armando Brissoni su Nietzsche e Testori (1981).
- 7. Biografia dattiloscritta di Bchner.
- 8. Wilhelm Busch.

138.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori C-D-E (31 fascicoli):
- 1. Massimo Cacciari, incontro a cura di Fabio Milana e Paolo Ridella.
- 2. Saggio dattiloscritto di Pier Giorgio Camajani, Limmagine femminile nella letteratura e nella trattati-
stica dellOttocento (1994).
- 3. Erst Cassirer.
- 4. Massimo Cappitti su Canetti, dattiloscritto.
- 5. Carlo Carena, estratto (2004).
- 6. Laura Carnevale.
- 6 bis. Cesare Cases.
- 7. Alessandro Cecchi.
- 8. Claudio Cesa, estratto con biografia degli scritti (2001).
- 9. N. Chiappano dattiloscritto intervento e numero di Lien Link (2005).
- 10. Francesco Ciafaloni, dattiloscritto (2006).
- 11. Johann Heinrich Claussen, fotocopie da Telos
- 12. Enzo Collotti, estratto.
- 13. Gianfranco Contini, relazione dattiloscritta da Ginevra (1946).
- 14. Raccolta di copie ed estratti dei saggi a stampa di Eugenio Coseriu sulla linguistica (1972-1980).
- 15. Gian Domenico Cova, fotocopie conferenza di Bertinoro (2005).
- 16. Del Boca.
- 17. Ernesto De Martino.
- 18. Fiorella de Michelis Pintacuda.
- 19. Giovanni De Renzi.
- 20. Franco De Vincenzis.
- 21. Dattiloscritto di Donatella Di Cesare, La semantica in Aristotele.
- 22. Saggio dattiloscritto di Valentina Di Rosa su Else Lasker-Schler, Finzioni orientali. Identit e diaspo-
ra nella scrittura di Else Lasker-Schler e altri dattiloscritti.
- 23. Ellis Donda.
- 24. Helda Doolittle.
- 25. su Friedrich Durrenmat.
- 26. Jean-Pierre Dupuy.

68
- 27. Freeman Dyson.
- 28. Umberto Eco, copie da La cultura della memoria.
- 29. Marc Ellis, dattiloscritto.
- 30. Roberto Esposito.

139.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori F-G-H-K-I (23 fa-
scicoli):
- 1. Copia dellarticolo a stampa di Elvio Facchinelli, Il gesto del terrorista, Q. P., n. 74, apr. 1990.
Contiene anche dattiloscritto biografico sul medesimo autore di Marco Conci; dattiloscritto su un conve-
gno. Elvio Facchinelli (1928-1998) stato medico psicanalista.
- 2. Johan Figl.
- 3. Giacomo Franchini.
- 4. Stefano Franchini, dattiloscritto e proposta editoriale su Bertha Poppenheim: Anna O.
- 5. su Sebastian Franck.
- 6. Copia del testo di Riccardo Fubini sul Rinascimento, in Federico Chabod e la nuova storiografia ita-
liana (1919-1950), Le edizioni universitarie Jaca, pp. 134-142.
- 7. Marc Fumaroli, recensione.
- 8. Enzo Funari, dattiloscritto.
- 9. Carlo Gabbani, fotocopie;
- 10. su Alberto Gallas, dattiloscritto e fotocopie.
- 11. Patrizia Gherardi.
- 12. Lorenza Giorgi.
- 13. Dattiloscritto di autore non identificato su Giacometti, Seguendo Alberto Giacometti A proposito di
Jacques Callot.
- 14. Copia della presentazione a stampa di Adriano Prosperi del volume su Ginzburg, Carlo Ginzburg a
Montereale, a cura del medesimo autore, I quaderni del Menocchio (1999).
- 15. Giovanni Gozzini.
- 16. Patrizia Guarnieri.
- 17. Sam Harris.
- 18. Trascrizione dei diari di Victor Klemperer, a cura di Anna Ruchat (1933-1945).
- 19. Hans Jrgen Krahl.
- 20. Alessandra Iadicicco.
- 21. C. G. Iochmann.
- 22. Copie dal racconto edito di Panat Istriati, Le Chardons du Baragan, Grasset, Paris (1928), e dattilo-
scritto della traduzione in italiano a cura di Paolo Casciola.
- 23. Dattiloscritti su Verde-muschio. Der Moosgrne di Ernst Jnger.

140.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori L (12 fascicoli):
- 1. Copia del saggio a stampa di Antonio Labriola, Luniversit e la libert della scienza, Riccardo Ricciardi
editore, Milano Napoli (1968).
- 2. Giovanni La Guardia, dattiloscritto.
- 3. Leber.
- 4. Massimo Leone.
- 5. Copia del saggio a stampa su Lepschy, Giulio C. Lepschy: mutamenti di prospettiva nella linguistica,
cap. 12: Freud, Abel e gli opposti, pp. 173-198, Societ editrice il Mulino, Bologna.
- 6. Jutta Leskien.
- 7. Copie dal volume di Robert S. C. Gordon su Primo Levi, Primo Levis Ordinary Virtues, Oxford

69
University Press. Contiene anche dattiloscritto di Antonella Casella (?), Primo Levis Last Moments (1999).
- 8. Bruce Lincoln.
- 9. Siro Lombardini.
- 10. Adolf Loos.
- 11. Marco Lugli, dattiloscritto.
- 12. Georg Lukacs.

141.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori M (21 fascicoli):
- 1. Dattiloscritto di Filippo Macaluso su Laura Conti.
- 2. Loris Malaguzzi.
- 3. Copia del saggio a stampa di Karl Stokreiter su Thomas Mann, Die verfhrerische Marionette, da una
miscellanea del 1994.
- 4. Ettore Masina.
- 5. Valerio Marchetti.
- 6. Lydia Marinelli.
- 7. Riccardo Mazzarol.
- 8. Francesca Medioli.
- 9. Enzo Melandri.
- 10. Saggi dattiloscritti e a stampa di Pier Vincenzo Mengaldo sulla poesia.
- 11. su Maurice Merleau-Ponty (1908-1961).
- 12. Giovanni Miccoli.
- 13. Giovanni Miegge.
- 14. Fabio Milana.
- 15. Adriano Milani Comparetti
- 16. Giovanni Jervis su Paolo Migone.
- 17. Tony Molho.
- 18. Copia di un saggio a stampa di Arnaldo Momigliano su Banfi e De Martino, Per la storia delle religio-
ni nellItalia contemporanea: Antonio Banfi ed Ernesto De Martino tra persona ed apocalissi, pp. 435-456;
dattiloscritto su Franco Momigliano, Elenco completo delle pubblicazioni del prof. Franco Momigliano.
- 19. Dattiloscritto di Raul Mordenti, Linsegnamento della letteratura e il concetto di storia, con altri
dattiloscritti e fotocopie.
- 20. Roberto Morpurgo, dattiloscritto.
- 21. Charles Mopsik, dattiloscritto.

142.
Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori N-O-P (18 fascicoli):
- 1. Antonio Negri, dattiloscritto con intervista di Fabio Milana e Paolo Rindella.
- 2. su Friedrich Nietzsche.
- 3. sulla Olivetti.
- 4. Saggio dattiloscritto su Rodano e Ossicini.
- 5. Franz Overbeck.
- 6. Marco Pacioni, dattiloscritto.
- 7. Copia di intervista a stampa a Geno Pampaloni a cura di Mario Lancisi.
- 8. Dattiloscritto di Federico Cappella su Ranierio Panzieri.
- 9. Francesco Papafava, dattiloscritti, estratti e copia di saggi a stampa.
- 10. Dattiloscritto di Fabio Mauri su Pasolini, Intimit di Pasolini.
- 11. Margherita Pascucci, dattiloscritto.
- 12. Copia di dispense a stampa di Renato Pedio sulla Semiotica, Istituto Superiore per le Industrie

70
Artistiche I.S.I.A. di Roma.
- 13. Pietro Pescarelli.
- 14. Alois Picher.
- 15. Giuseppe Piras.
- 16. Antonella Potente.
- 17. Paolo Prodi su Dossetti, fotocopie; Romano Prodi, dattiloscritto.
- 18. Gianluca Pulzoni.

143.

Copia di saggi e dattiloscritti di storia, letteratura, linguistica. Autori R-Z (25 fascicoli):
- 1. Copie dal libro con la pubblicazione delle lettere di Elena Raffalovich.
- 3. Clara Lingria Ranchetti, dattiloscritto su La gens dei Ranchetti (2004), dattiloscritto sulla Chiesa
Valdese di Napoli.
- 4. Rossana Rossanda, fotocopie.
- 5. Marino Rossi, dattiloscritto.
- 6. Karl Heinz Roth.
- 7. Antonio Rotond.
- 8. Prefazione di Boguslawa Rachton alledizione del Diario di David Rubinowicz, con lettera di accom-
pagnamento.
- 9. Saggio dattiloscritto di Karl Stokreiter su Umberto Saba, Auf der Schneide der Poetischen Reflexion
ber den triestiner Schftstellen Umberto Saba.
- 10. Jean Paul Sartre.
- 11. Albert Schweitzer.
- 12. Umberto Segre.
- 13. Giovanni Sias.
- 14. Ilana Shmueli.
- 15. Piero Stefani, dattiloscritto.
- 16. Raccolta di saggi e notizie su Stendhal.
- 17. Giulio Stocchi.
- 18. Sebastiano Timpanaro.
- 19. Introduzione dattiloscritta a una traduzione da Tolstoj.
- 20. Andrea Tognina.
- 21. Massimiliano Tomba, dattiloscritto.
- 22. Gabriele Usberti.
- 23. Milka Ventura, dattiloscritti.
- 24. Vivetta Vivarelli.
- 25. Volker Wessig.
- 26. Cesare Zavattini.

Paul Celan

Nel 1996, Michele Ranchetti ha tradotto e pubblicato la raccolta di poesie di Paul Celan,
Conseguito silenzio, per i tipi di Einaudi, collana Gli struzzi. Nel 2003, per Quodlibet,
uscito il libro di Ilana Shmueli, D che Gerusalemme : su Paul Celan ottobre 1969
aprile 1970, Quodlibet, 2003, a cura di Michele Ranchetti e Jutta Leskien.

71
144.
Carte su Paul Celan (4 fascicoli):
- 14.1. Poesie di Celan nella traduzione italiana, introduzione alledizione e bozze di stampa. Contiene
anche appunti dattiloscritti di Michele Ranchetti e saggi dattiloscritti Su Celan, Note a Celan.
- 14.2. Saggi su Paul Celan e sue poesie nella traduzione italiana; saggio dattiloscritto di Giovanni La
Guardia e copia di saggio a stampa. Contiene anche tesi di laurea di Massimo Pizzingrilli, Radicamento e
innovazione: ebraismo e poesia in Paul Celan, alla Facolt di Lettere di Bologna (2000-2001).
- 14.3. Scritti, appunti e ritagli su Paul Celan; saggio dattiloscritto di Lydia Koelle; trascrizione di lettere a
cura di Paul Sars (1993); saggi di Iliana Schmueli, Klaus Reichert; poesie tradotte da Laura Terreni.
- 14.4. Copie di saggi a stampa su Paul Celan, testi di Laura Terreni, Francesco Camera, Peter Szondi,
Giuseppe Bevilacqua; vari saggi comparsi su Arcadia Zeitschrift fr Allgemeine und Vergleichende
Literaturwissenshaft, 32, 1997.

145.
Carte su Paul Celan (busta):
Copie della corrispondenza fra Celan e Ilana Shmueli e saggi di Shmueli su Celan. Bozze del volume di
Ilana Shmueli, D che Gerusalemme : su Paul Celan ottobre 1969 aprile 1970, Quodlibet, 2003, a cura di
Michele Ranchetti e Jutta Leskien.

146.
Carte su Paul Celan (busta).
Copie della corrispondenza fra Celan e Adorno (1960-1968); saggi dattiloscritti e a stampa su Celan e dat-
tiloscritto di Michele Ranchetti, Osservazioni su Celan.

Rainer Maria Rilke

147.
Carte su Rainer Maria Rilke (busta).
Traduzione in lingua italiana delle Elegie duinesi di Rilke in manoscritti e dattiloscritti. Bozze del volume
di Rilke, Elegie duinesi, Feltrinelli, 2006, a cura di Michele Ranchetti e Jutta Leskien.

Scritti di altri autori


Scritti in prosa

148.
Narrativa. Autori A-C (9 fascicoli):
- 1. Testi di autori non identificati: copia di racconto a stampa, incipit: A capo del convento dove io ero
Collegio; copia di opuscolo a stampa, incipit: Ho varcato la soglia; dattiloscritto su Mahaler, incipit: Se
voglio produrre un suono lieve; racconto dattiloscritto, Gli anellini di zio Egisto; racconti dattiloscritti,
Era uscito dalla porta, Londa, Racconti africani, La morte, Il testamento del ladro ecc.; racconto dattilo-
scritto, Astarte e la stella di Natale, unipotesi di lettura, di parte femminile, delle vicende di Ges; racconti
dattiloscritti, I miei sogni, Vasca da bagno, Acquasparta 1959; racconto dattiloscritto, Gilda; Due pescatori
siciliani raccontano la storia del Borgo di Dio.
- 2. Enrica Anfossi, dattiloscritto.
- 3. Racconto dattiloscritto di Maria Bertarelli, Fogli dalbum (1988).
- 4. Alberto Bracci Testasecca.
- 5. Elena Carandini.

72
- 6. Copia dal libro a stampa di Sebastiano Carpi, Manoscritto, edizioni Einaudi (1948).
- 7. Elena Cassin.
- 8. Racconto dattiloscritto di Francesco Ciafaloni, Le opere e i giorni. Contiene anche raccolta di articoli a
stampa del medesimo autore (1994-1995).
- 9. Anna Cucchi.

149.
Narrativa. Autori F-M (9 fascicoli):
- 1. Margherita Freund.
- 2. Copia del racconto a stampa di Pier Francesco Galli, Mestieri creativi, sul professor Polli.
- 3. Giuseppe Fioravanti.
- 4. Giovanni Ibba.
- 5. Racconto dattiloscritto di Claudio Lorenzi, I racconti dallesilio.
- 6. Romano Luperini.
- 7. Stefamo Majnoni.
- 8. Edoarda Masi.
- 9 Manoscritto di un moribondo di Fabio Mauri, Manoscritto, ovvero La fine del mondo; dattiloscritto con
la presentazione del medesimo autore a Interno spazio contro tempo.

150.
Narrativa. Autori P-Z (8 fascicoli):
- 1. Copia del racconto manoscritto di Giorgio Pelini, Racconto, pp. 1-317.
- 2. Racconto dattiloscritto di Anna Ruchat, Gente che non c pi.
- 3. Racconto dattiloscritto di Salvatore Salemi, Phil, romanzo.
- 4. Andrea Sartori.
- 5. Racconto dattiloscritto di Livio Sichirollo, I libri gli amici, da pubblicare nella collana Quodlibet, con
lettera di accompagnamento al dott. Verdicchio del 16 dic. 2000.
- 6. Racconti dattiloscritti di Mario Specchio, con lettera daccompagnamento del 25 ago. 2002.
- 7. Dattiloscritto di Dino Terra, Croce e Pannunzio, pp. 56-61, 117.
- 8. Racconto dattiloscritto di Gian Domenico Zucca, Sante Pollastro. Il bandito in bicicletta.

151.
Carte su Umberto Segre (busta).
Raccolta in copia di documenti e saggi per la loro ripubblicazione; dattiloscritto su Segre su Il rapporto tra
giudizio morale e giudizio storico.

152.
Carte su Umberto Segre (busta).
Dattiloscritti di Segre: La filosofia cartesiana della morale, Aspetti e problemi della filosofia dellazio-
ne. La jeunesse de Saint- Beuve. Saggi su Segre di Riccardo Bottoni e Vera Segre.

153.
Carte su Umberto Segre (busta).
Copia della corrispondenza fra Segre e la moglie Elena Cortellessa (1926-1946).

73
Sceneggiature e commedie

154. (ex 16)


Scritti di sceneggiature e commedie (4 fascicoli).
- 16.1. Soggetto dattiloscritto per una sceneggiatura di Guy Debord, La societe du Spectacle, Simar Films,
Paris.
- 16.2.
Dattiloscritto con testo teatrale di Dino Terra, La commedia dellassurdo quotidiano (1956-1957).
- 16.3. Sceneggiatura dattiloscritta di Piero Bodrato, Fabrizio Guarducci, Angelo Guerra, Aleph (mag.
1999).
- 16.4. Sceneggiatura dattiloscritta di Elda Ferri, per un film di Roberto Faenza, con la consulenza di G.
Arduini, H. Fleetwood, My Name was Sabina Spilrein (2001). Contiene anche saggio di Axel Hoffer sulla
Spilrein del Journal of Analytical Psychology, 2001, 46, pp. 117-128; stampati per loccasione delluscita
del film (2002).

Scritti in poesia
Filiberto Borio

155. (ex 3)
Saggi e poesie di Filiberto Borio (5 fascicoli).
- 3.1. Poesie dattiloscritte di Filiberto Borio, La morte indolore e altre poesie (1985-1991).
- 3.2. Saggio dattiloscritto su Montale, Analisi montaliane, poesie e altro (1991-1996). Contiene anche
saggio biografico su Michele Ranchetti (post 1988).
- 3.3. Poesie, racconti e saggi dattiloscritti: su Verbale di Michele Ranchetti (2002), Il morto e la tomba,
Dallinferno degli animali alla prima sepolcrale (1994), con lettere di accompagnamento (1994-2002).
- 3.4. Saggi dattiloscritti su Leopardi e Montale (1999).
- 3.5. Poesie dattiloscritte e saggio leopardiano, con lettere di accompagnamento (2000-2001).

Altri autori

156.
Saggi, poesie e dialoghi di Roberto Morpugo (dattiloscritti in busta).

157.
Poesie. Autori A-C (12 fascicoli):
- 1. 41 poesie dattiloscritte di autore non identificato, La macchia di Cartesio (1993). Contiene anche Una
sera di tarda primavera inviando un messaggio breve, Postcards.
- 2. Poesie dattiloscritte di autore non identificato, Il tempo di essere uno ed esco.
- 3. Poesie dattiloscritte di Cristina Alziati, Poesie, con lettera di accompagnamento del 23 nov. 2002
(1989-2002).
- 4. Ingeborg Bachmann.
- 5. Daniele Boccardi.
- 6. Michele Barbieri.
- 7. Giuseppe Bevilacqua.
- 8. Domenico Brancale.
- 9. Piero Cao.
- 10. Copia di poesie a stampa di Antonio Carbonaro, I cicli del ritorno, Loggia de Lanzi, Firenze (2001).

74
Contiene anche dattiloscritti degli interventi su Antonio Carbonaro in occasione del convegno tenutosi a
Firenze nei giorni 23-24 novembre 2001.
- 11. Giovanni Cossu.
- 12. Poesie dattiloscritte di Maria Letizia Cravetto, Ritorno Retour.

158.
Poesie. Autori D-N (16 fascicoli):
- 1. Di Martino.
- 2. Adolfo Frigessi.
- 3. Rainer Werner Fassbinder.
- 4. Goday Baylina.
- 5. Poesie dattiloscritte di Tullio Gardini, Il tempo di Loto (1968-1980).
- 6. Paul Klee.
- 7. Christine Lavant.
- 8. Poesie dattiloscritte di Marco Lugli, Errare in Amando.
- 9. Poesie dattiloscritte di Stefano Majnoni. Contiene anche interventi di Stefano per la morte del fratello
Francesco (2000); la trascrizione dattiloscritta di Lettere di Giuseppe De Luca a Massimiliano Majnoni
(1936-1957), a cura di Sebastano Nerozzi, parte I.
- 10. Manganelli.
- 11. Poesie dattiloscritte di Maria Laura Martini (1996-2006).
- 12. Maria Massens.
- 13. Mariella Mehr.
- 14. Camilla Miglio.
- 15. Luigi Migone.
- 16. Francesco Nappo.

159.
Poesie. Autori O-V (19 fascicoli):
- 1. Bozze di stampa di poesie di Francesco Ugo Oliveti, Lamo in gola, poi edito con postfazione di
Michele Ranchetti presso Pananti di Firenze.
- 2. Eugene Ostashevsky.
- 3. Marco Pacioni.
- 4. Poesie dattiloscritte di Raffaele Parla (1996-1999).
- 5. Alberto Pellegatta.
- 6. Poesie dattiloscritte di Mauro Pesce, con lettera di accompagnamento e appunti manoscritti di Michele
Ranchetti (1962-1989)
- 7. Harold Pinter.
- 8. Copia di poesie manoscritte di suor Antonietta Piras, Torino (8 dic. 1992).
- 9. Poesie dattiloscritte di Umberto Polignano, Canti di giovinezza.
- 10. Poesie dattiloscritte di Giancarlo Pozzi, pp. 1-16 (1970-1980).
- 11. Poesie dattiloscritte di Tilde Rocco, Nella casa di legno delle fate.
- 12. Poesie dattiloscritte di Marino Rosso, filosofo e studioso di Wittgenstein (1962-1991).
- 13. Anna Ruchat.
- 14. Poesie dattiloscritte di Vera Ruggeri (1987).
- 15. Danile Santoro.
- 16. Charles Simic.
- 17. Poesie dattiloscritte di Roberto Sosa, a cura di Antonio Melis.
- 18. Giorgio Stella.
- 19. Spezzoni di componimenti poetici non attribuiti.

75
Storia Attualit politica sociologia
Politica e attualit

160. (ex 1)
Carte su politica e attualit (3 fascicoli):
- 1.1. Politica del 900 a stampa, copie di: - Costituzione della Repubblica Italiana (1947); - Appello di
Sturzo e Statuto del PPI (1919), con lettera di accompagnamento di Daniele Menozzi; - Proposta di legge
costituzionale dell8 mag. 1986; - Libro bianco sul mercato del lavoro in Italia (ott. 2001); - Costituzione di
Forza Italia; - Dizionario del fascismo. Elenco generale delle voci; - Brevi testi di storia politica di Luciano
Amodio, Luca Baranelli, Remo Bodei, Massimo Cappitti, Francesco Ciafaloni, Carlo Ginzburg, Hans-
Jrgen Krahl, Luciano Martini, Alfredo Salsano, Max Weber,Wilde Zeiten.
- 1.2. Dattiloscritti di Sergio Bologna, Zur Analyse der Modernisierungsprozesse..., Hamburg; Roberto
Fineschi, Leggere Marx oggi (nov. 1989).
- 1.3. Copie del numero speciale del periodico Il Ponte su La guerra continua, Vietnam, La Nuova Italia,
Firenze (31 ago. 1967).
161. (ex 2)
Carte su politica e attualit (6 fascicoli):
- 2.1. Testimonianze dattiloscritte: lUniversit delle donne, Intervista a una giovane operaia dellElettro-
lux (dic. 2001), La seconda universit e altre vicende di Alessandro Pizzorno.
- 2.2. Progetti editoriali; testi dattiloscritti su storia, politica e attualit di Sergio Bologna, Maurizio
Cecchetti, Giuseppe Nava, Barbara Spinelli, Giovanni Turbanti (La commissione mista per lo schema XVII-
XIII), Vattimo e altri.
- 2.3. Saggi dattiloscritti di storia economica di Fabio Ranchetti e copia di saggi a stampa del medesimo
argomento.
- 2.4. Saggi dattiloscritti di Valerio Marchetti, Carte di deriva per la sinistra, di Karl Heinz Roth, Die
Wiederkehr der Proletaritt und die Angst der Linken... (lug. 1993), e saggi di altri autori sulla sinistra.
Contiene anche lestratto di un appello a stampa, Salviamo Karl Heinz Roth.
- 2.5. Relazione di Riccardo Albani su De Maistre (tesi di laurea?), cap. I, Joseph de Maistre e il problema
della sovranit...
- 2.6. Saggio dattiloscritto di Liliana Lanzardo sulla storia politica degli anni 1976-1980, con memoria orale
di Edoarda Masi. Con lettera di accompagnamento (1986).

Nazismo e cattolicesimo

162. (ex 3)
Carte su nazismo e cattolicesimo (6 fascicoli):
- 3.1. Copie di saggi e testi sui cattolici e la guerra: - La costituzione di Weimar, edizione a cura di Costantino
Mortati; - Trattato e concordato con lItalia (11 feb. 1929); - Dattiloscritto di Bruna Bocchini Camjani,
Devozione e cristianit a Siena tra fascismo e antifascismo; - Dattiloscritto introduttivo di Delia Angiolini,
Rinnovamento liturgico e apostolato missionario in Francia tra guerra e dopoguerra (1940-1949).
- 3.2. Copia di saggi dattiloscritti e a stampa sulla teologia del XX secolo e il nazismo.
- 3.4. Copia di saggi a stampa e dattiloscritti sulla storia della Germania nel 900:
- Nazismo e classe operaia 1933-1993, di Sergio Bologna, Pier Paolo Poggio e Manfred Steinkhler,
Camera del Lavoro di Milano, 3 giu. 1993
- Dattiloscritti di Claus Offe e altri.
- 3.5. Dattiloscritti sul nazionalsocialismo di Manfred Steinkhler e Karl Heinz Roth.
- Copia di saggi e articoli.
- Saggi a stampa di autori A-B.

76
Sociologia

163. (ex 4)
Carte sulla sociologica (10 fascicoli):
- 4.1. Saggi dattiloscritti di Sandro Candreva su nomadismo e altro (1992-1999). Contiene anche racconto
dattiloscritto del medesimo autore, Lol (1992).
- 4.2. Relazione dattiloscritta di A. Chiappano per un cd-rom pubblicato in occasione del cinquantenario
dellUnesco, LU.N.E.S.C.O. et la formation des enseignants (ott. 1996).
- 4.3. Appunti dattiloscritti per il corso di sociologia di Pietro De Marco (1989-1990).
- 4.4. Relazione per il corso di sociologia delluniversit di Berlino di Josefine Heusinger, Der neurechte
Kampf um kulturelle Hegemonie am Beispiel des Geschichtsrevisionismus (feb. 1995). Contiene anche co-
pia dellarticolo di Pierre Legendre, Lessuie-misres, Le Monde mensile, dic. 1997.
- 4.5. Copia di saggi dattiloscritti e a stampa di Valerio Marchetti su razzismo e semiotica.
- 4.6. Dattiloscritto di Filippo Ponti, Una economia senza societ (20 ott. 1961).
- 4.7. Dattiloscritto di Raimon Panikkar, Sul senso del mito, inviato da Filemone Bauci. Contiene anche
breve dattiloscritto di Tartaglini.
- 4.8. Copia del libro di Daniel Sibony, crits sur le racisme, Christian Bourgois Editeur.
- 4.9. Ciclostilato con dossier politico sulle agitazioni universitarie (ca. 1967-1970), in due fascicoli: - I
parte, Giovanni Jervis; - II parte, Herbert Marcuse, Paul M. Sweezy, Stanley Carmichael.
- 4.10. Dattiloscritti di Mauro Bertani, lettera a un direttore; Vivetta Vivarelli, Nietzsche e le maschere dello
spirito libero...; Franco, Odo of Soissons; proposte di studio e pubblicazioni; copia di saggi a stampa di
Umberto Eco, Beverly Lozano, nota introduttiva a Simmel; voce Sociologia.

Iconologia e musica

164. (ex 5)
Carte di iconologia e musica (12 fascicoli):
- 5.1. Copia del saggio a stampa di Hugo Ball, Byzantinisches Christentum, Insel, Frankfurt 1979, su
Dionigi Areopagita e Simeone der Styet.
- 5.2. Copia della bibliografia e di alcune pagine da A Walk in the Garden. Biblical, Iconographical and
Literary Images of Eden, a cura di Paul Morris e Deborah Sawyer.
- 5.3. Racconto dattiloscritto di Pietro Salmoiraghi, Hortus Conclusus.
- 5.4. Manuale di pittura dattiloscritto di Maurizio Monticchio, con fotocopie a colori di foto.
- 5.5. Copia dalla voce Mhle, mystische, del Lexikon der christ. Ikonographie, 3, 1971, con appunto di
Adriano Peroni.
- 5.6. Copia da A. Fontana, La scena, in Storia dItalia, vol. I, I Caratteri originali, Einaudi 1972.
- 5.7. Copia del n. 58 de LArte Naive, anno XXIV, giu. 1997.
- 5.8. Copia della voce a stampa Erlsung, dal Reallexikon fr antike und Cristentum, band IV.
- 5.9. Copia delle incisioni da Goya, della serie Disperates.
- 5.10. Saggio dattiloscritto di Mino Daniele sullalchimia, incompleto, pp. 69-217.
- 5.11. Saggio dattiloscritto, Glenn Gould plays Bach in gold Musicale il canto delle sirene.
- 5.12. Racconto dattiloscritto in forma di dialogo di Ellis Donda, Sechs Suiten Johan Sebastian Bach
(2001).

77
Spezzoni di testi, articoli, saggi

165.
Scritti di arte ed estetica, con raccolta di testi acefali e spezzoni di testi dattiloscritti, a
stampa, in copia, di cui non stata possibile lidentificazione, neppure con laiuto di
Michele Ranchetti.
Abbiamo deciso di conservarli comunque, perch a una futura revisione del lavoro potrebbero essere iden-
tificati.

Raccolta di ritagli di periodici

166.
Ritagli di quotidiani di lingua italiana (busta).
167.
Ritagli di quotidiani di lingua tedesca (busta).
168.
Ritagli di quotidiani di lingua tedesca, inglese, francese, italiana (busta).
169.
Ritagli di periodici (busta).
170.
Ritagli di quotidiani (busta).

APPENDICE: ANTONIO SONNATI

1.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
2.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
3.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
4.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
5.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
6.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
7.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
8.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
9.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).
10.
Poesie di Antonio Sonnati (faldone).

78
Quarta di copertina
Agrumi di Sicilia
Agrumi di Sicilia: il forte odore
il caldo la luce il giorno splendido
lombra degli atri le volute
della scala barocca e quella luce
ti ha visto vinta: il cedere
nellora meridiana il corpo al vero
sole del corpo le parole allombra
tetra dei davanzali e nei cortili
ritrovare la calma dopo il fiore
caldo nel brivido dellombra
nel riposo dolente.
Le donne accorrono: la festa
di altri e che per te
nessuno celebra ma festa
che tu hai voluto e hai diritto di avere:
hai avuto nozze al funerale, ma
non diverso il grido di chi muore
dal tuo lamento nellamore, forte
come di bestia vinta e partoriente.