Sei sulla pagina 1di 4

STORIA DEL JAZZ

Deportazione degli schiavi: - XVI secolo - Spirituals, work


song, hollers.

Il Blues: - 1865: fine della guerra di successione - liberazione


dalla schiavit - peggiora la situazione del negro -
derivazione dagli Hollers.

Il Ragtime: - Scott Joplin (1917: morte - fine del ragtime);


- Cakewalk - spettacoli Minstrels;
- Struttura: A-A-B-B-A-C-C-D-D;
- Lo suonavano: pianisti, Minstrel, complessi bandistici.

New Orleans: - Fine 1800 - discriminazione dei creoli - unione dei creoli
(colti) con i negri + Funerali - spirituals, blues, ragtime,
musiche per banda (di origine europea) - second line:
Armstrong = primo ruvido Jazz;
- Storyville: quartiere a luci rosse (chiuso dalla marina
militare nel 1917) - Jelly Roll Morton, Joe King Oliver, Louis
Armstrong, Sidney Bechet;
- Jelly Roll Morton: primo pianista jazz, stile ragtime con
colori franco-spagnoli (spanish tinge).

Chicago: - Esodarono Jelly Roll Morton, Joe King Oliver, Louis


Armstrong, Earl Hines, Nick La Rocca;
- Nick La Rocca - Original Dixieland Jass Band (primo disco
jazz - 1 milione di copie - 1917, New York);
- Ancora limprovvisazione una sorta di variazione della
melodia;
- Nei teatri dominavano: Ma Rainey, Bessie Smith;
- I locali di jazz erano quasi tutti nelle mani dei gangster
(Al Capone);
- Jazz povero: Rent Parties - nasce il Boogie Woogie.

New York: - James P. Johnson - dal ragtime allo Stride Piano (Harlem) -
attrasse: Fats Waller e Duke Ellington;
- Fats Waller: convinse Duke Ellengton a trasferirsi a New
York - seguito dal giovane Count Basie;
- Fletcher Henderson: invent il jazz per grandi orchestre
basato su arrangiamenti scritti e assoli improvvisati;
- Duke Ellington forma la sua prima orchestra e inizia a
suonare al Kentucky club;
- Armstrong suon e registr per un periodo al fianco di
Bessie Smith - deposit lassolo di Cornet Chop Suet nel 1924
ma la registrazione fu fatta nel 1926;
- Whiteman concep il jazz sinfonico e ci fece un concerto
commisionando un brano (Rapsody in Blue) a George
Gershwin;
- Grazie anche a Gershwin (the man i love, i got a rhythm,
summertime) nascono gli evergreen (gli standards) - alle
canzoni di Broadway venne tolto il verso e tenuto il chorus
(A-A-B-A);
- 1927 - Ellington suona nel pi elegante locale bianco di New
York: il Cotton Club - il suo stile si rifece ai vecchi blues, al
ragtime e alla musica di Fletcher Henderson; musicaJungle;
- Altri protagonisti: Bix Beiderbecke;
- Jazz di New York: pi raffinato e attento alle esigenze dei
bianchi, del blues riprende solo la struttura - Jazz di Chicago:
pi ruvido, si rif al jazz di New Orleans, il blues la linfa
vitale.
1929: - Crollo della borsa di Wall Street;
- Fin il blues e il jazz;
- Si passa dai locali di musica ai film sonori - primo film
sonoro: il cantante di jazz;
- Armstrong ed Ellington cercano fortuna in Europa;
- Cab Calloway (Minnie the moocher) sostituisce Ellington al
Cotton Club.

Kansas City: - 1935: lorchestra di Basie apporta un contributo allinizio


della Swing Era;
- Jam session /gare (Lester Young, Coleman Hawkins).

Swing Era: - Ripresa economica - musica scacciapensieri;


- Bennie Goodman costitu unorchestra jazz con Henderson
(arrangiamenti) e Gene Krupa (batteria);
- Concorrenza: Ellington, Armstrong, Glenn Miller, Woody
Herman, Count Basie (con Lester Young al tenore), Chick
Webb (con Ella Fitzgerald alla voce);
- Art Tatum, Billie Holiday, Coleman Hawkins;
- Con la morte di Glenn Miller si segna la fine dellera swing
(1944).

Bebop: - New York: Dizzy Gillespie e Charlie Parker (Bird);


- Hipster: anticonformisti, delusi dalle speranze che la fine
della guerra fece intravedere, adottano il bebop come musica
per rappresentarsi;
- 1944: prima comparsa del bebop con il quintetto di
Gillespie in un locale della 52ma strada;
- Il pubblico, concependo il jazz come una musica da ballo,
impieg anni prima di accettare il bebop;
- Altri protagonisti: Bud Powell, Fats Navarro, Miles Davis;
- Tra il 1948 e il 1949 le orchestre diminuiscono e il bebop si
sposta a Broadway;
- Gillespie contamina il suo jazz con ritmi afrocubani;
- Per addolcire il bebop si inserisce un cantante - Ella
Fitzgerald;
- Le grandi industrie della musica condannano a morte il
bebop;
- Bird inizia ad avere squilibri mentali - muore a 34 anni
(1955);
- Nel frattempo sia in America che in Europa c un ritorno al
jazz di New Orleans e di Chicago rilanciando i veterani;

Cool Jazz: - Jazz raffinato, fresco, calmo, intellettualistico,


armonicamente e melodicamente pi complesso;
- Lennie Tristano: si dovette soprattutto a lui linvenzione del
Cool intorno al 1949;
- Altro progenitore: Lester Young;
- Altri protagonisti: Woody Herman (Four Brothers), Stan
Getz, Miles Davis;
- Tra il 1949 e il 1950 Miles Davis fece dei perfetti esempi con
Gil Evans (arrangiamenti), Gerry Mulligan (sax), John Lewis
(piano), Max Roach (batteria), Lee Konitz (sax);
- Mulligan and a Los Angeles e form un quartetto di spicco
con Chet Baker;
- John Lewis forma il Modern Jazz quartet - concepisce un
jazz mischiato alla musica da camera Europea: Third
Stream (musica della terza corrente) - un altro musicista di
questa corrente fu Gunther Schuller.

Hard Bop: - 1955 / 1956 Resurrezione del Bebop, ma pi duro e pi


improvvisato;
- Protagonisti: gruppo di Max Roach e Clifford Brown
composto da Richie Powell (piano) e Sonny Rollins (tenore);
Thelonius Monk; Art Blakey (batterista); Horace Silver
(pianista).

Kind of Blue: - 1959 - piena maturit di Miles Davis - nuovo tipo di jazz:
il Jazz Modale;
- Formazione: Cannonball Adderley, John Coltrane, Bill Evans,
Paul Chambers, Jimmy Cobb.
Free Jazz: - Fine anni 50: il Jazz inizia ad essere politica;
- Sonny Rollins: Freedom Suite;
- Charles Mingus: Pithecanthropus Erectus (1956), Fables
of Fabulus, Haitian Fight Song;
- Max Roach: We insist! Freedom Now Suite
(fece scandalo);
- Ornette Coleman: Free Jazz: improvvisazione collettiva -
musica libera da vincoli tonali e strutturali - formazione:
Scott LaFaro, Freddie Hubbard, Charlie Haden;
- Altri protagonisti: Cecil Taylor (piano), Albert Ayler (sax),
Archie Shepp (sax), John Coltrane;
- John Coltrane non faceva politica ma la sua musica ebbe
una grossa influenza nel jazz - fu il primo a ispirarsi alla
musica indiana - lanci Elvin Johns (batterista) e Mc Coy
Tyner;

Jazz-Samba: - Stan Getz e Antonio Carlos Jobim - contaminazione del jazz


con la musica brasiliana (Samba, BossaNova);

Jazz Rock: - I giovani erano sempre pi disinteressati al Jazz - si fece un


nuovo genere: il Jazz-Rock - si afferm negli anni 70;
- Protagonisti: Miles Davis, Wayne Shorter e Joe Zawinul
(Weather Report), John Mclaughlin, Herbie Hancock, Chick
Corea.