Sei sulla pagina 1di 3

Ricetta Crostata di mandarini, dolce ideale per le feste natalizie

Ingredienti:
250 g pasta frolla stesa
500 g mandarini non trattati (alcuni per la decorazione, altri da spremere)
4 uova (separare albumi e tuorli)
200 g zucchero
500 ml latte
50 g farina
1 bustina vanillina
10 g maizena
1 cucchiaio Cointreau
un pizzico di sale
Preparazione
Accendete il forno a 180. Imburrate e infarinate uno stampo per crostata, oppure
utilizzate la carta da forno inclusa nella confezione della pasta frolla. Distendetevi
accuratamente la pasta e rifinitene i bordi pizzicandoli. Bucherellatela e versate
allinterno dei fagioli secchi che impediranno alla pasta di lievitare eccessivamente.
Fatela cuocere in forno per circa 25 minuti o finch la pasta frolla risulter dorata.
Intanto lavate i mandarini e asciugateli. Grattugiate la scorza e ricavate gli spicchi
integri di tre di essi. Spremete i restanti, filtrandone il succo (circa 200 ml).Preparate la
crema pasticcera con 4 tuorli, 500 ml latte, la bustina di vanillina, 100 g zucchero e 50 g
di farina, secondo la ricetta classica. Prima di mettere sul fuoco, aggiungere la scorza di
mandarini e 1/3 circa del succo. Se la crema avesse difficolt ad addensarsi potete
aggiungere un po di maizena. Lasciate raffreddare la crema e, per evitare che si formi
la pellicina superficiale, spolverizzate con poco zucchero.Montate a neve gli albumi ed
incorporateli alla crema fredda. Versate il composto nel guscio di pasta frolla,
livellandone la superficie. Disponete poi gli spicchi di mandarino a raggiera su questa
crema.Preparate la salsa al mandarino mescolando lo zucchero rimasto (100 g), la
maizena, il succo ed il liquore/aroma e facendo bollire la salsa per 2 minuti. Irroratene
la superficie e fate raffreddare per almeno 30 minuti prima di servire. Potete decorare
con chicchi di melagrana o ribes e foglie di mandarino pulite.
Nummoora
Ingredienti:
500 gr di semolino
470 ml di yogurt
100 gr di zucchero
125 gr di burro, sciolto
5 gr di lievito in polvere
470 ml di sciroppo
Istruzioni:
Mescola insieme semolino, yogurt, zucchero, burro e lievito in polvere.
Versa il composto in una teglia da forno ben unta da 25 cm e cuoci in forno a 180C
finch non cotto e leggermentel scuro nella parte superiore, circa 50 minuti.
Togli dal forno e mentre ancora caldo taglia le fettine, poi versa lo sciroppo freddo
sopra di esse.
Servi calde o fredde, da sole o con panna montata.
Latte e riso
Ingredienti:
50 gr di riso
800 ml di latte

50 gr di zucchero
60 ml di acqua di rose
Istruzioni:
Lava il riso e tienilo nellacqua per 20 minuti.
Scalda il latte in una pentola fino a ebollizione.
Unisci lo zucchero e mescola finch non totalmente sciolto.
Unisci il riso al latte e abbassa il fuoco.
Fai bollire lentamente finch il riso non ben cotto.
Aggiungi lacqua di rose e mescola per pochi minuti.
Versa nei piatti.
Cospargi con cocco e pistacchi macinati (opzionale).
Kahk
Ingredienti:
400 gr di burro
200 ml di latte
900 gr di farina
30 gr di lievito in polvere
5 gr di lievito istantaneo
5 gr di cannella macinata
5 gr di chiodi di garofano macinati
5 gr di zenzero macinato
semi di sesamo
Istruzioni:
Scalda in burro finch non bolle.
Aggiungi il lievito e le spezie alla farina.
Unisci attentamente la farina al burro caldo e mescola con un cucchiaio di legno.
Continua a mescolare.
Quando il composto si raffredda un p, ma ancora caldo, aggiungi il lievito istantenao
al latte con un p di zucchero, poi uniscilo mescolando delicatamente nellimpasto.
Impasta per un p, copri e lascia riposare.
Dopo unora puoi iniziare a formare limpasto con le mani in piccole palline,
appiattendole.
Puoi aggiungere frutta secca, crema di datteri, oppure altri ripieni mentre formi le
palline.
Metti i dolcetti in una teglia e lasciali riposare per un p.
Mettili in forno riscaldato a 230C, e controllali. Solitamente bastano 15 minuti di
cottura.
Toglili dal forno, aspetta finch non si sono raffreddati e cospargili con zucchero in
polvere prima di mangiarli.
PALE DI NEVE

IngredientiIngredienti per le palle di neve dolce (dosi


per 8 persone)
3 uova
450 g. di farina
150 di zucchero
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1,5 dl. di olio
marmellata senza pezzi di albicocche q.b.

noce di cocco disidratata in polvere (farina di cocco) q.b.


1 o 2 cucchiai di acqua di fior darancio

Preparazione
1) Preriscaldate il forno a 180 gradi.
2) In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, poi unite lolio, il
lievito in polvere e la farina, e lavorate fino ad ottenere una pasta
omogenea.
3) Fate delle palline con la pasta aventi diametro di 3 cm.,
deponetele su delle placche o delle teglie ricoperte da carta forno.
Cuocete nel forno da 10 a 15 minuti.
4) Fate riscaldare la marmellata, o nel microonde o sul fuoco
bassissimo, per renderla molto fluida, e aggiungetevi lacqua di fior
darancio.
5) Immergete le palline tiepide nella marmellata, poi passatele nella
farina di cocco; quindi deponetele in pirottini di carta.

Interessi correlati