Sei sulla pagina 1di 48

GLOSSARIO CISCO IT-ESSENTIALS

Access Control List (ACL) Elenco gestito da un amministratore di rete che specifica ci che un utente autorizzato ad accedere e il tipo di accesso concesso Accelerated Graphics Port (AGP) Bus a 32-bit per il trasferimento dati ad alta velocit, progettato per supportare l'accelerazione 3D della grafica del computer Access Point Dispositivo che connette altri dispositivi wireless per formare una rete wireless. Un access point di solito connesso ad una rete cablata e trasmette dati tra i dispositivi cablati e wireless Le distanze per la connettivit possono variare da diversi piedi o metri, a diverse miglia o chilometri. accesso diretto alla memoria (DMA) Metodo per evitare la CPU quando si trasferiscono dati direttamente dalla memoria principale ad un dispositivo. ActiveX Applet o piccolo programma creato da Microsoft per controllare l'interattivit sulle pagine web, che deve essere scaricato per avere accesso alla piena funzionalit. adattatore per l'alimentazione Dispositivo che trasforma la corrente alternata in corrente continua per fornire energia elettrica al computer e caricare la batteria. Address Resolution Protocol (ARP) Scopre l'indirizzo locale (indirizzo MAC) di una stazione sulla rete quando se ne conosce l'indirizzo IP. Le stazioni finali cos come i router usano l'ARP per scoprire gli indirizzi MAC: -a opzione utilizzata con il comando ARP per visualizzare la memoria cache. -d opzione utilizzata con il comando ARP che cancella una voce dalla memoria cache ARP. -s opzione utilizzata con il comando ARP che aggiunge una mappatura permanente tra un indirizzo IP e un indirizzo MAC administrator Persona che interroga lo User Registrar per analizzare lo stato di ogni singolo utente e per raccogliere dati. Advanced Configuration and Power Interface (ACPI) Interfaccia che consente al sistema operativo di controllare la gestione dell'alimentazione Rimpiazza l'Advanced Power Management (APM) Advanced Power Management (APM) Interfaccia che permette al BIOS del computer di controllare la gestione dell'alimentazione del sistema. Questo stato sostituito da Advanced Configuration and Power Interface (ACPI)

Advanced Technology Extended (ATX) power connector Connettore di alimentazione interno da 20-pin o 24 pin Advanced Technology Extended (ATX) Fattore di forma standard per i case dei computer moderni adware Software che visualizza pubblicit su un computer, di solito distribuito con software scaricato Aggancio per cavo di sicurezza Punto saldo del case che viene utilizzata per collegare un cavo di sicurezza. Aggiornamento automatico Utility per pianificare i Windows Update per verificare gli aggiornamenti critici alimentatore Converte la corrente alternata in basse tensioni di corrente continua, che alimenta tutti i componenti del computer. Gli alimentatori sono classificati in watt. Altoparlante Dispositivo di uscita audio. American National Standards Institute (ANSI) Organizzazione privata non profit che gestisce e coordina il sistema degli Stati Uniti volontario per valutare gli standard e le conformit. ANSI identifica i requisiti industriali e pubblici per aderire alle norme nazionali e coordina e gestisce il loro sviluppo, ne risolvere i problemi e garantisce l'effettiva partecipazione alla standardizzazione internazionale. American Standard Code for Information Interchange (ASCII ) Codice di 8-bit per la rappresentazione di un carattere (7 bit, pi uno di parit). amministrazione della rete Compito che consiste nel mantenere e migliorare una rete privata e che svolto dagli amministratori di rete. apparecchiature di sorveglianza video Utilizzati per registrare immagini e suoni per attivit di monitoraggio. AppleTalk Suite di protocolli di rete per computer Macintosh. composto da un vasto insieme di protocolli che abbracciano i sette strati del modello di riferimento OSI. applicazioni grafiche Applicazioni che creano o modificano immagini grafiche. I due tipi di immagini grafiche sono le

immagini vettoriali (o a oggetti) e le immagini bitmap (o raster). Architettura arm (Acorn RISC Machine) CPU RISC a bassa potenza aria compressa Aria sotto pressione in un contenitore che soffia via la polvere dei componenti del computer, senza creare elettricit statica. Anche detta aria in scatola. aspiratore Sfogo che espelle aria calda dall'interno di un dispositivo o di una stanza. Assenza di energia elettrica (Brownout) Temporaneo calo di alimentazione CA. Asymmetric DSL (ADSL) Attualmente l'implementazione DSL pi diffusa. La velocit varia dai 384 Kbps fino ad oltre 6 Mbps in downstream. La velocit di upstream tipicamente pi bassa. Automatic Private IP Addressing (APIPA) Funzionalit del sistema operativo di un computer che gli consente di assegnarsi un indirizzo se non in grado di contattare un server DHCP. L'Internet Assigned Numbers Authority (IANA) ha riservato, per APIPA, una gamma di indirizzi IP privati tra 169.254.0.0 -169.254.255.255. avvelenamento del DNS Modifica dei record DNS su un sistema al fine di puntare falsi server dove i dati vengono registrati. Avvio a caldo Riavvio di un computer che gi acceso, senza prima spegnerlo. Avvio a freddo: Accensione del computer da posizione "off". Backplane Il collegamento fisico tra un processore o la scheda di interfaccia, il bus di dati, e il bus di distribuzione di potenza all'interno di un PC case Backup Copia di dati salvati su supporti alternativi, dovrebbe essere rimosso fisicamente dalla sorgente dati. Backup completo Esegue il backup di tutti i files su un disco. Anche chiamato backup normale.

Backup dei dati Informazioni su un computer memorizzate su supporti rimovibili di backup che possono essere conservati in un luogo sicuro. Se l'hardware del computer si corrompe, il backup dei dati pu essere ripristinato e il processo continuare. backup differenziale Esegue il backup di tutti i file che sono stati creati o modificati dopo l'ultimo backup completo. Non resetta il il bit di archivio. Backup Giornaliero Esegue il backup solo dei file che sono stati modificati il giorno del backup. Questo backup non azzerare il bit di archivio. Backup incrementale Procedura per il backup di tutti i file e le cartelle che sono stati creati o modificati dopo l'ultimo backup completo o normale. Banda Larga Pi segnali utilizzano pi frequenze su un unico cavo. Barra delle applicazioni Utility di Microsoft Windows che rappresenta graficamente le applicazioni aperte, il contenuto del computer e altre informazioni. Inoltre, offre un modo rapido per accedere a queste risorse. Base station Dispositivo che lega un computer portatile alla corrente elettrica ed alle periferiche desktop. Basic Input/Output System (BIOS) Programma memorizzato in un chip della ROM nel computer che fornisce il codice di base per controllare l'hardware del computer e per effettuare la diagnosi su di esso. Il BIOS prepara il computer a caricare il sistema operativo. Basic Rate Interface (BRI) ISDN interfaccia composta da due canali B ed un canale D per comunicazioni circuit-switched di voce, video e dati. Confronta con PRI. Batteria Dispositivo elettrico che converte l'energia chimica in energia elettrica. Batteria CMOS Batteria che fornisce energia per mantenere le informazioni di configurazione di base, compreso l'orologio in tempo reale, quando il computer spento.

Batteria del portatile Batteria ricaricabile che alimenta il computer portatile. Bit rate Velocit alla quale vengono trasmessi i bit, di solito espressa in bit al secondo (bps). Bit La pi piccola unit di dati in un computer. Un bit pu assumere il valore di 1 o 0. Un bit il formato binario in cui i dati vengono elaborati da un computer. Blackout Interruzione totale di alimentazione dalla rete elettrica AC. Bluetooth Standard Wireless industriale che si avvale di una radio frequenza non autorizzata per la comunicazione a corto raggio che consente a dispositivi portatili di comunicare su brevi distanze. Boot Avviare un computer Boot record File di 512-byte contenente una tabella che descrive la partizione, il numero di byte per settore, e il numero di settori per cluster. Bootable disk Strumento di risoluzione dei problemi che permette al computer di avviarsi da un disco quando non riesce a partire da hard disk. bottone di accensione Comando che accende e spegne un dispositivo. Braccialetto antistatico Dispositivo indossato al polso che dissipa la corrente elettrostatica generata tra la persona e l'apparecchiatura elettronica broadband optical telepoint trasmissione ad infrarossi a banda larga in grado di gestire elevati requisiti di qualit multimediali. Buffer Area di Memoria utilizzata per il trattamento dei dati in transito. Buffer vengono utilizzati in InterNetworking per compensare le differenze di velocit di elaborazione tra i dispositivi di rete. Un flusso di dati pu essere memorizzato nel buffer fino a che dispositivi con una elaborazione pi lenta non riescono a gestirlo. Talvolta denominato pacchetto buffer.

Bus Mezzo di comunicazione attraverso il quale i dati vengono trasferiti da una parte ad un'altra del computer. Il bus pu essere paragonato ad una strada sulla quale i dati viaggiano all'interno di un computer. Busta antistatica Materiale di imballaggio che protegge i componenti da ESD (scariche di corrente elettrostatica) Byte Una unit di misura che descrive la dimensione dei dati di un file, la quantit di spazio su un disco o di altro supporto di memorizzazione, o la quantit di dati inviati su una rete. Un byte composto di 8 bit di dati. Cable tie Fibbia per legare un fascio di cavi all'interno e al di fuori di un computer. cacciavite a stella Strumento utilizzato per stringere o allentare le viti con testa a croce Cacciavite torx Strumento utilizzato per stringere o allentare le viti che hanno una depressione a forma di stella sulla parte superiore, una caratteristica che si trova principalmente sulle viti del portatile. Cache Spazio per memorizzare dati che fornisce l'accesso ad alta velocit al sistema. Carta termica Carta trattata chimicamente con una particolare sostanza simile alla cera. Diventa nera quando riscaldata. La maggior parte delle testine di stampa delle stampanti termiche hanno la stessa larghezza del foglio di carta. Quest'ultima viene confezionata in rotoli. Categoria 3 Cavo che viene utilizzato principalmente per collegamenti telefonici. Categoria 5 Cavo che contiene quattro coppie di fili, con capacit massima di flusso di dati di 1 Gbps. Categoria 5e Cavo che fornisce pi torsioni per piede rispetto alla Categoria 5 alla stessa velocit di trasmissione dati di 1 Gbps Categoria 6 Cavo che arricchito con pi coppie di fili intrecciate rispetto al cavo di Categoria 5e. Esso contiene un divisore in plastica che separa le coppie di fili in rame per prevenire il crosstalk.

cavo coassiale Cavo con nucleo in rame circondato da una schermatura pesante utilizzato per collegare i computer in una rete. Cavo d'alimentazione Cavo che trasferisce elettricit dalla rete elettrica all'alimentatore del computer cavo dati floppy Cavo esterno che collega il computer e il disco floppy. cavo di alimentazione Cavo esterno costituito da conduttori colorati che forniscono elettricit a un computer e ai dispositivi elettrici ad esso collegati. Cavo in fibra ottica Mezzo fisico in grado di condurre trasmissioni di luce modulata. In confronto agli altri mezzi di trasmissione, il cavo in fibra ottica pi costoso, ma non suscettibile alle interferenze elettromagnetiche, ed in grado di supportare data rates molto alti. Qualche volta chiamata fibra ottica. Cavo in fibra ottica Usa un filo di vetro o plastica, chiamata anche fibra, per trasportare informazioni sotto forma di impulsi di luce Conduce luce modulata per trasmettere i dati. cavo di rete Mezzo fisico utilizzato per connettere dispositivi che devono comunicare tra loro. Cavo Parallelo Cavo esterno che collega la porta parallela del computer ad una stampante parallela o ad un altro dispositivo di comunicazione. Anche conosciuto come cavo per la stampante Cavo seriale Cavo esterno che connette la porta USB di un computer a un dispositivo periferico con porta USB. Cavo USB (Universal Serial Bus) Cavo esterno che connette la porta USB di un computer a un dispositivo periferico. CD di installazione Compact Disc che include il nuovo software con driver e manuali. Inoltre, possono comprendere gli strumenti diagnostici e di prova del software. CD riscrivibile (CD-RW) Supporti di memorizzazione ottica, che permettono di registrare e modificare dati.

CD scrivibile (CD-R) Supporto ottico, che consente ai dati di essere registrati, ma non modificati. cellular WAN Rete Geografica che ha la tecnologia per l'utilizzo di un telefono cellulare o di un portatile per comunicazioni dati e voce. Chiave elettronica Carta d'identit con un chip che memorizza i dati utente, compreso il livello di accesso. Chiave Esagonale Dispositivo utilizzato per stringere dadi. Talvolta chiamato chiave per dadi, chip Piccola lastra di silicio o germanio trasformati per avere caratteristiche elettriche in modo che possa essere sviluppato in un componente elettronico. Chiamato anche semiconduttore. chip set Chips su una scheda madre che consentono alla CPU di comunicare e interagire con gli altri componenti del computer. Chiusura del portatile Leva usata per aprire il coperchio del computer portatile. CHKDSK Comando usato per controllare l'integrit di file e cartelle su un hard drive attraverso la scansione della superficie del disco alla ricerca di errori fisici Cifratura asimmetrica Metodo di crittografia dei dati su una rete. Utilizza una chiave privata per la scrittura dei messaggi e una chiave pubblica per decodificare i messaggi. Solo la chiave privata deve essere tenuta segreta. Le chiavi pubbliche possono essere distribuite apertamente. cifratura/crittografia Funzionalit di sicurezza che applica una codifica ad un file in modo che solo gli utenti autorizzati possano visualizzare il file. Cilindro Tutte le tracce di un disco rigido con lo stesso numero. Collettivamente, la stessa traccia su tutti i livelli di un disco multi-livello. cluster La pi piccola unit di spazio utilizzata per la memorizzazione di dati su un disco. Chiamato anche unit di allocazione file.

CMYK (Cyan, Magenta, Yellow, blacK) Modello di visualizzazione colori: ciano, magenta, giallo e nero. coda di stampa Area di memoria dove sono mantenuti temporaneamente i lavori di stampa. I lavori in coda di stampa vengono mandati alla stampante quando questa pronta per riceverli. Codici sonori Sistema sonoro di segnalazione degli errori che si trovano nel BIOS durante il POST, rappresentata da una serie di bip. Comit Consultatif Internazional Tlphonique et Tlgraphique (CCITT) Comitato internazionale che definisce gli standard di comunicazione. Il CCITT definisce le norme per l'invio di documenti via fax e le norme per la trasmissione dei dati su linee telefoniche. Compact Disc memoria a sola lettura (CD-ROM) Supporti di memorizzazione ottici per audio e dati. Complementary Metal Oxide Semiconductor (CMOS) Semiconduttore ad ossido di metallo complementare Tipo di semiconduttori, o firmware di memoria a bassa capacit, che memorizza le informazioni sulla configurazione di base. Complex Instruction Set Computer (CISC) o Insieme di istruzioni Complesse scritte nella CPU. Architettura che si avvale di un ampio insieme di istruzioni, con diverse scelte per quasi ogni operazione. Il risultato che un programmatore pu eseguire dei comandi specifici, con conseguente minor numero di istruzioni per ogni operazione. computer Macchina elettrica che pu eseguire una serie di istruzioni e svolgere calcoli basati su tali istruzioni. computer da tavolo Tipo di computer progettato per essere sistemato su a una scrivania, di solito con il monitor sopra al computer per risparmiare spazio. I computer da tavolo non si possono spostare come i computer portatili. computer palmare (PDA) Dispositivo palmare stand-alone con capacit di calcolo e di comunicazione. Computer portatile Computer di piccole dimenzione progettati per essere mobili, ma funziona pi o meno come un computer desktop. L'hardware dei computer portatili di propriet e di solito pi costosi degli hardware dei desktop. comunicazione satellitare (via satellite) L'uso di satelliti in orbita per ritrasmettere i dati tra pi stazioni terrestri. Comunicazioni via satellite

offrono alta larghezza di banda e capacit di trasmissione, con un costo che non correlato alla distanza tra le stazioni sulla terra. A causa dell'altitudine del satellite, le comunicazioni via satellite possono essere soggette a lunghi ritardi di propagazione. condotto Un telaio che protegge l'infrastruttura da danni o da accessi non autorizzati Connessione via cavo Set di conduttori, rivestiti e legati le insieme, fatto di rame isolato o di fibra ottica che trasporta i segnali e corrente tra i dispositivi elettrici. connessione wireless Connessione ad una rete tramite segnali radio, tecnologia infrarossi (laser) o trasmissione satellitare. Connettore d'alimentazione Presa che viene utilizzata per collegare l'adattatore d'alimentazione a un computer o ad una docking stationi Connettore Dispositivo utilizzato per chiudere il cavo Connettore di alimentazione ausiliare (AUX) connettore a 4 -, 6-, o 8-pin che fornisce tensione supplementare dalla rete elettrica alla scheda madre. Connettore di alimentazione Berg Connettore che fornisce energia ad un floppy drive. Connettore di alimentazione Molex Connettore di alimentazione a quattro fili del computer utilizzato per collegare molti dispositivi come unit ottiche e hard disk. Connettore di loopback Strumento diagnostico che reindirizza segnali verso la porta trasmittente per risolvere problemi di connettivit. Connettore d'ingresso Socket che utilizzato per attaccare una sorgente audio. connettore docking station Socket utilizzato per collegare una docking station per il portatile. Connettore per laptop Presa che viene utilizzata per collegare il portatile a una docking station. Controllo volume

Pulsante che regola il volume dell'audio in uscita. Cookie Piccolo file di testo che viene memorizzato sul disco rigido che permette ad un sito web di tracciare l'associazione dell'utente a tale sito. Copia di backup L'utente esegue il backup dei file selezionati su nastro. Questo backup non azzerare il bit di archivio. Corrente (I) Flusso di elettroni in un conduttore che misurato in ampere. corrente alternata (AC) Corrente che cambia direzione ripetutamente e in modo uniforme. Questo tipo di energia elettrica in genere fornita dalla societ elettrica e vi si accede dalle prese a muro corrente continua (DC) Corrente che scorre in una direzione, come in una batteria. Crittografia Simmetrica La cifratura simmetrica richiede ad entrambi i lati di una conversazione criptata l'uso di una chiave di cifratura per codificare e decodificare i dati. Il mittente e il destinatario deve usare la stessa chiave, allo stesso tempo. crosstalk Interferenza energetica, come Electro Magnetic Interference (EMI), che viene trasferita da un circuito all'altro. Database Raccolta ordinata di dati che possono essere facilmente accessibili, gestiti, indicizzati, cercati e aggiornati. default gateway Rotta da intraprendere al fine di far comunicare un computer su un segmento di rete con un computer su un altro segmento di rete. DEFRAG Comando che riorganizza i dati e riscrive tutti i file sul disco rigido ricominciando dall'inizio del disco, rendendo pi facile e veloce il recupero dei dati da parte del disco rigido. denial of service (DoS) Forma di attacco che impedisce agli utenti di accedere a servizi normali come l'e-mail o un server web, perch il sistema occupato a rispondere ad una spropositata quantit di richieste. DoS opera con l'invio di un numero enorme di richieste per una risorsa al fine di causare un sovraccarico al sistema che cos cessa di funzionare.

desktop Metafora utilizzata per rappresentare i file system. Un desktop consiste di immagini, chiamate icone che mostrano files, cartelle ed ogni risorsa a disposizione di un utente in una interfaccia grafica del sistema operativo. Device Manager Applicazione che visualizza una lista di tutto l'hardware che installato su un sistema. dial-up networking (DUN) Usano il sistema di telefonia pubblica o della rete per comunicare. digital audio tape (DAT) Standard di nastro che utilizza un nastro audio digitale di 4 millimetri per memorizzare i dati in formato Digital Data Storage (DSS). digital multimeter (DMM) Strumento che combina le funzionalit di un voltmetro, ohmmeter e amperometro in una semplice dispositivo di misurazione. digital subscriber line (DSL) Tecnologia di rete pubblica che fornisce larghezza di banda su un cablaggio convenzionale in rame a distanze limitate. Tecnologia sempre attiva che consente agli utenti di collegarsi a Internet. digital versatile disc (DVD) Supporto rimovibile che viene utilizzato principalmente per film e per la memorizzazione dei dati. Digital Visual Interface (DVI) L'interfaccia che fornisce video digitale non compresso ad un monitor digitale. directory 1) Tipo di file che organizza altri file in una struttura gerarchica. 2) Organizza e raggruppa insieme programma e files di dati nel file system DOS. 3) Luogo per memorizzare dati nel sistema di gestione file di Windows. Disco non avviabile Disco danneggiato o mancante, o un disco che non contiene uno o pi file di avvio del sistema. disegno assistito dal computer (CAD) Applicazione utilizzata per la creazione di progetti architettonici, elettrici e meccanici. Altre forme complesse di CAD includono modelli solidi e parametrici, che permettono di creare oggetti con caratteristiche reali. Dispositivo biometrico

Strumento che utilizza sensori, come ad esempio uno scanner di impronte digitali o della retina, che identificano le caratteristiche fisiche degli utenti per consentire l'accesso a un dispositivo o ad una rete. display Superficie di output del computer e meccanismo di proiezione che mostra testo e immagini grafiche. dissipatore di calore e ventola Dispositivo che dissipa il calore dai componenti elettronici nell'aria circostante. docking station Dispositivo che collega un computer portatile alla corrente alternata e a periferiche desktop. dominio Gruppo logico di computer e dispositivi elettronici con un insieme comune di regole e procedure amministrato come un'unica unit. Domain Name System (DNS) Sistema che fornisce un modo semplice per mappare i nomi host o URL e indirizzi IP. doppio anello Tutti i dispositivi su una rete sono connessi con due cavi e i dati viaggiano attraverso la rete in entrambe le direzioni. E' usato un solo cavo per volta. Nell'eventualit di fallimento di un anello, i dati saranno trasmessi sull'altro anello. drive bay (alloggiamento) Area predefinita per l'aggiunta di hardware ad un PC case. I due drive bay (alloggiamenti) pi comuni sono utilizzati per ospitare un lettore CD\DVD e un'unit floppy. drive letter (lettera di unit) Designazione che distingue le unit fisiche o logiche in Windows. drive mapping (mappatura di un'unit di rete) Processo di assegnazione di una lettera ad una unit fisica o logica. drive per hard disk (HDD) Dispositivo che memorizza e legge dati da dischi rivestiti di materiale ferromagnetico che ruotano a velocit elevate. Lhard drive, o HDD, il supporto di memoria principale di un computer. driver della stampante Software che deve essere installato su un PC in modo che la stampante sia in grado di comunicare e di coordinare il processo di stampa. dual core CPU

Due nuclei di CPU all'interno di un singolo chip. Entrambe i nuclei possono essere usati insieme per incrementare la velocit oppure possono operare allo stesso tempo in due locazioni distinte. DVD-ROM Formato DVD che stato progettato per la memorizzazione di file del computer. DVD-RW Tecnologia che permette al disco di essere registrato pi volte. DVD-Video Formato DVD che usato da lettori DVD stand-alone per i film e gli extra. EIA (Associazione di Industrie Elettroniche) Gruppo che specifica gli standard di trasmissione elettrica. EIA e TIA hanno sviluppato numerosi standard di comunicazione ben noti, compresi EIA/TIA-232 e EIA/TIA-449. Elaborazione peer-to-peer Ogni dispositivo di rete svolge sia i compiti di client che quelli di server di un'applicazione Descrive anche la comunicazione tra le implementazioni dello stesso livello del modello di riferimento (OSI) in due diversi dispositivi di rete. Elaborazione parallela multiprocessore Abilitare i programmi a condividere due o pi CPU Encryption File System (EFS) File system Microsoft specifico per la crittografia. (EIDE) (Enhanced Integrated Drive Electronics, periferiche con elettronica di controllo integrata e avanzata) Versione avanzata del modello interfaccia IDE che collega hard disk, unit CD-ROM e unit a nastro ad un PC. Ethernet Specifica LAN a banda base inventata da Xerox Corporation e sviluppata congiuntamente da Xerox, Intel e Digital Equipment Corporation. Le reti Ethernet usano CSMA/CD e usano una variet di cavi a 10 Mbps o pi. Ethernet simile alla serie di standard IEEE 802.3. evento Messaggio di rete che indica irregolarit operative negli elementi fisici di una rete, o una risposta al verificarsi di un compito importante, di solito il completamento di una richiesta di informazioni. ExpressCard Standard per schede di espansione per portatili ad alto throughput che stato sviluppato da PCMCIA. Lo slot di espansione ExpressCard usa il built-in PCI Express (x1) e/o il bus USB di un portatile. Le ExpressCard hanno un connettore a 26-pin e sono collegabili e scollegabili a computer acceso.

Fast Ethernet Un numero di 100-Mbps Ethernet. Fast Ethernet offre un incremento di velocit di dieci volte quella delle specifiche Ethernet 10BASE-T, pur preservandone le qualit come il formato del frame, i meccanismi MAC e MTU. Tali somiglianze permettono l'utilizzo di tool di gestione di rete e applicazioni 10BASE-T gi esistenti su reti Fast Ethernet. Basato su una estensione della specifica IEEE 802.3. Confrontare con Ethernet. Fattore di forma Dimensione fisica e forma dei componenti per computer. Componenti che condividono lo stesso fattore di forma sono fisicamente intercambiabili. FDISK Comando utilizzato per cancellare e creare partizioni sul disco rigido:\STATUS Switch che visualizza informazioni sulla partizione quando utilizzato con il comando FDISK. Fiber Distributed Data Interface (FDDI) Tipo di rete Token Ring che viene utilizzato in grandi LAN. Field-replaceable unit (FRU) Componente che un tecnico formato pu installare da una postazione remota. File Un blocco di dati logicamente correlati a cui viene assegnato un nome unico ed trattato come una singola unit. file allocation table (FAT) La tabella che il sistema operativo utilizza per memorizzare le informazioni circa l'ubicazione dei file memorizzati su un disco. Questo file registrato nella traccia 0 del disco. File con risposte File che contiene le impostazioni predefinite e le risposte alle domande necessarie alla procedura guidata di installazione del sistema operativo file extension Denominazione che descrive il formato del file o il tipo di applicazione che ha creato un file. file management Struttura gerarchica di file, cartelle e dischi in Windows. File System I due file system disponibili in Windows XP sono FAT32 e NTFS. NTFS ha caratteristiche di maggiore stabilit e sicurezza. File Transfer Protocol (FTP) Insieme di regole che governano le modalit con cui i files vengono trasferiti. FTP consente connessioni multiple contemporanee verso file systems remoti.

Firewall Router o server di accesso, o insieme di router o server di accesso, configurati come un buffer tra tutte le reti pubbliche collegate ed una rete privata. Un router firewall utilizza liste di accesso e altri metodi per assicurare la sicurezza della rete privata. firewall hardware Dispositivo hardware che filtra i pacchetti di dati della rete prima che essi raggiungano i computer e gli altri dispositivi della rete. Firewall Software Applicazione su un computer che controlla e filtra i pacchetti di dati. FireWire Bus di comunicazione ad alta velocit, indipendenti dalla piattaforma. FireWire interconnette dispositivi digitali quali videocamere digitali, stampanti, scanner, fotocamere digitali e dischi rigidi. FireWire noto anche come IEEE 1394, i.Link (proprietario di Sony), e identifica il cavo lineare di calore (LHDC) nel Regno Unito firmware Programma che integrato in un chip di silicio anzich contenuto in un floppy disk. floppy disk drive (FDD) Dispositivo che gira un floppy disk rivestito magneticamente per leggervi o scrivervi dati. floppy drive cable Cavo esterno che trasferisce i dati tra il computer e il disco floppy. Format Preparare un file system in una partizione per memorizzare i files. gamepad Controller esterno usato come dispositivo di input, principalmente per i giochi. gestione disco Utilit di sistema usata per gestire dischi rigidi e partizioni, come l'inizializzazione del disco, la creazione di partizioni, e la formattazione delle partizioni. gigahertz (GHz) Unit di misura propria di un processore: equivale a un miliardo cicli al secondo. Global System for Mobile Communications (GSM) Rete cellulare mondiale.

giravite a testa piatta Strumento utilizzato per stringere o allentare viti a testa svasata. grayware Spyware che senza il consenso da parte dell'utente si installa su un computer ed effettua il download di ulteriori applicazioni. hardware Componenti fisici elettronici che costituiscono unapparecchiatura informatica. hard drive esterno Dispositivo che si connette al computer al fine di fornire un supporto di memorizzazione per dati aggiuntivi. HDMI (Interfaccia Multimediale ad Alta Definizione) Interfaccia digitale per video, plasma e LCD, o proiettori DLP. HDSL (High Data Rate DSL) Tecnologia che fornisce un bandwidth di 768 kbps in entrambe le direzioni HKEY_ Prefisso di nomi di file di avvio del registro di Windows. Host Sistema informatico su una rete. Simile al termine nodo, ma mentre la parola host implica di solito un computer vero e proprio, lespressione nodo si riferisce a qualsiasi sistema in rete, inclusi access server e router. HTML (Hypertext Markup Language) Linguaggio di descrizione delle pagine web usato dai browser, quali Windows Internet Explorer o Mozilla Firefox. HTTP (Hypertext Transfer Protocol) Protocollo che definisce il modo in cui i file sono scambiati su Internet. hub 1) Termine generalmente utilizzato per indicare un dispositivo di Livello 1 che agisce come punto centrale di una rete a stella. 2) Dispositivo hardware e software che contiene pi porte indipendenti e collega dispositivi di rete e apparati di internetwork. Gli hub possono essere attivi (quando i dati che arrivano a una porta sono ripetuti, cio amplificati e inviati su tutte le altre porte) oppure passivi (quando non ripetono il segnale ma lo inviano su tutte le altre porte senza amplificarlo). 3) Nelle reti Ethernet e IEEE 802.3, il termine hub si riferisce a un multiport repeater Ethernet, talvolta indicato anche come concentratore.

I/O shield Placca di metallo installata a terra nella parte posteriore del case che consente ai connettori per la scheda madre di essere accessibile dall'esterno del case. icona Immagine che rappresenta un'applicazione o una propriet. Icona "Risorse del Computer" Icona del desktop che fornisce l'accesso ai dischi installati e ad altre propriet del computer. IEEE 802.1 Specifica IEEE che descrive un algoritmo che impedisce i loop, creando uno spanning tree. L'algoritmo stato inventato da Digital Equipment Corporation. L'algoritmo della Digital e l'algoritmo IEEE 802.1 non sono esattamente gli stessi, n sono compatibili. IEEE 802.12 Lo standard IEEE delle LAN che specifica il livello fisico e il sotto livello MAC del livello data-link. IEEE 802.12 utilizza la priorit richiesta dallo schema media-access a 100 Mbps su una variet di supporti fisici. IEEE 802.2 Lo standard IEEE delle LAN che specifica il livello fisico e il sotto livello MAC del livello data-link . IEEE 802.2 gestisce errori, framing, controllo di flusso e il livello Network, livello 3, interfaccia di servizio. Utilizzato in IEEE 802.3 e IEEE 802,5 LAN. IEEE 802.3 Lo standard IEEE delle LAN che specifica il livello fisico e il sotto livello MAC del livello data-link . IEEE 802.3 usa l'accesso CSMA/CD a diverse velocit su una variet di supporti fisici. Estensioni dello standard IEEE 802.3 specificano implementazioni per Fast Ethernet. Variazioni fisiche dalla specifica originaria di IEEE 802.3 comprende 10BASE2, 10BASE5, 10BASE-F, 10BASE-T e 10Broad36. Variazioni fisiche per Fast Ethernet comprendono 100BASE-T, 100BASE-T4 e 100BASE-X. IEEE 802.3i Variazione fisica della specifica originaria di IEEE 802.3 che chiede di utilizzare il tipo di segnalazione Ethernet su mezzi di rete twisted pair. Lo standard stabilisce la segnalazione alla velocit di 10 megabit al secondo utilizzando un sistema di segnalazione Baseband trasmesse su cavo twisted pair utilizzando una topolgia a stella o stella estesa. IEEE 802.4 Lo standard IEEE delle LAN che specifica il livello fisico e il sotto livello MAC del livello data-link . IEEE 802,4 utilizza l'accesso token-passing su una topologia bus e si basa sulla architettura LAN token bus. IEEE 802.5 Lo standard IEEE delle LAN che specifica il livello fisico e il sotto livello MAC del livello data-link .

IEEE 802.5 utilizza un accesso token passing a 4 o 16 Mbps su un cavo shielded twisted-pair (STP) ed simile a IBM Token Ring. IEEE 802.6 Specifica IEEE per le MAN basata su tecnologia DQDB. IEEE 802.6 supporta velocit di trasferimento dati da 1,5 Mbps a 155. Immagine latente Nelle stampanti laser quell'immagine non sviluppata. Impianto di distribuzione principale (MDF) Stanza di comnunicazione primaria per un edificio. Inoltre punto centrale di una topologia di rete a stella dove patch panel, hub e router risiedono. Improvviso incremento del voltaggio (Spike) Improvviso aumento di tensione che di solito causata da un fulmine. Impugnatura a maglia Strumento allegato alla fine di un cavo per aiutare a tirar via il cavo. Indicatore LED blocco maiuscole Luce che mostra lo stato on/off del blocco delle maiuscole. Indicatore LED di attivit del lettore ottico Luce che mostra l'attivit lettore ottico. indicatore LED wireless Luce che mostra l'attivit della connessione di rete senza fili. Indirizzo di input/output (I/O) indirizzo di memoria esadecimale univoco che associato ad un dispositivo specifico in un computer. Indirizzo MAC Indirizzo standardizzato di livello data link che necessario per ogni porta o dispositivo che si connette ad una LAN. Altri dispositivi nella rete usano questi indirizzi per localizzare specifiche porte nella rete e per creare e aggiornare strutture dati e tabelle di routing. Gli indirizzi MAC hanno una dimensione di 6 bytes e sono controllati dall'Istituto di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (IEEE). E' anche noto come indirizzo hardware, indirizzo di livello MAC, indirizzo burnt-in o indirizzo fisico. Infrarossi(IR) Onde elettromagnetiche la cui frequenza al di sopra di quella di forni a microonde, ma inferiore a quella dello spettro visibile. Sistemi LAN basati su questa tecnologia rappresentano una tecnologia emergente.

Input/Output (I/O) Qualsiasi operazione, programma o periferica che i trasferisce i dati da e verso un computer. insieme di comandi AT Impartisce al modem le istruzioni di comporre, di riagganciare, di azzerare la comunicazione ed altro. Si basa sul set di comandi Hayes. installazione predefinita Installazione che richiede interazione minima con l'utente. Anche detta installazione tipica. Installazione tipica Modalit di installazione di un sistema operativo che richiede il minimo intervento da parte dell'utente. Per eseguire linstallazione tipica, Windows utilizza un file chiamato unattend.txt. Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) Organizzazione che sovrintende lo sviluppo di comunicazione e di standard di rete. Integrated Services Digital Network (ISDN) Protocollo di comunicazione, offerti da societ telefoniche, che permette di trasportare dati, voce e altre fonti di traffico. Interfaccia 1) Connessione tra due dispositivi o sistemi. 2) Nella terminologia di routing, una connessione di rete. 3) Nella telefonia, un confine condiviso definito da caratteristiche comuni di interconnessione fisica, caratteristiche del segnale e i significati dell'alternarsi del segnale. 4) Il confine tra livelli adiacenti del modello OSI. Interfaccia a linea di comando o command line interface (CLI) Interfaccia, come ad esempio un prompt di MS-DOS, richiede che comandi siano inseriti manualmente da linea di comando. interfaccia grafica di utente (GUI) Interfaccia che consente all'utente di navigare attraverso il sistema operativo usando icone e men. interfaccia hot-swappable Interfaccia che consente alle periferiche di essere sostituite mentre il sistema in funzionamento. USB ne un esempio. Interfaccia per dispositivi grafici (GDI) Componente di Windows che gestisce il modo in cui le immagini grafiche sono trasmesse ai dispositivi di output. GDI effettua una conversione delle immagini in bitmap, che poi utilizza per trasmettere le immagini al computer o alla stampante.

Interfaccia utente Parte del sistema operativo che consente allutente di comunicare col computer. Linterfaccia utente pu essere di tipo testuale (CLI, Command Line Interface) o grafico (GUI, Graphical User Interface). Interferenza da radiofrequenza (RFI) Frequenze radio in grado di creare rumore che interferisce con le informazioni trasmesse attraverso il cablaggio in rame non schermato. Interior Gateway Protocol (IGP) Protocollo Internet che viene utilizzato per lo scambio di informazioni di routing all'interno di un sistema autonomo. Esempi comuni includono Internet IGP, EIGRP, OSPF e RIP. International Electrotechnical Commission (IEC) Un gruppo industriale che scrive e distribuisce gli standard per prodotti e componenti elettrici. International Organization for Standardization (ISO) Organizzazione internazionale che definisce gli standard per la rete. ISO ha sviluppato il modello di riferimento OSI, un popolare modello di riferimento di rete. Internet Internetwork pi grande a livello mondiale che collega decine di migliaia di reti in tutto il mondo. Internet Architecture Board (IAB) Commissione di ricercatori di Internetwork che discute le questioni legate all'architettura di Internet. Responsabile per la nomina di una variet di gruppi relativi a Internet, come la IANA, IESG, e IRSG. L'IAB nominato dai fiduciari del ISOC. Internet Control Message Protocol (ICMP) Utilizzato per testare e la risolvere dei problemi di rete e consente la diagnosi e i messaggi di errore. I messaggio di eco ICMP vengono utilizzati dall'applicazione ping per testare se una periferica remota raggiungibile. Internet Message Access Protocol (IMAP) Utilizzati dagli client locali di e-mail per la sincronizzazione e per recuperare le e-mail da un server. Internet service provider (ISP) Societ che fornisce servizi Internet per gli utenti domestici, come la societ telefonica o via cavo. Internetwork Packet Exchange/Sequenced Packet Exchange (IPX/SPX) Usato da Novell Netware, IPX una comunicazione senza collegamento e SPX il livello di trasporto (livello 7 del modello OSI) Interrupt request (IRQ)

Una richiesta di un dispositivo per la comunicazione con la CPU. Isolante Materiale ad alta resistenza che inibisce il flusso di corrente tra i conduttori di un cavo. Jack del microfono Presa utilizzata per connettere un microfono che sar usato come ingresso audio. jack per auricolare Presa utilizzata per collegare una periferica di uscita audio. Java Linguaggio di programmazione per applet eseguibili in un browser web. Esempi di applet sono una calcolatrice o un contatore. JavaScript Linguaggio di programmazione sviluppato per integrarsi col codice sorgente HTML di una pagina web per creare siti web interattivi. Esempi sono un banner rotativo o un popup. Jumper Punti di contatto elettrici usati per assegnare a un disco fisso il ruolo di master o slave. kilobyte per secondo (KBps) Misura della quantit di dati che viene trasferita su un collegamento, ad esempio su una connessione di rete. Una velocit di trasferimento dati di 1 Kbps corrisponde circa a 1.000 byte al secondo. La legge di Ohm Il rapporto matematico tra corrente, resistenza e tensione, in cui la tensione pari alla corrente moltiplicato per la resistenza. Larghezza di banda Quantit di dati che possono essere trasmessi entro un determinato periodo di tempo. LED di accensione Luce che mostra lo stato on/off del portatile. LED indicatore dello stato della batteria La luce che indica lo state della batteria del portatile. LED indicatore di stato per media bay Indicatore luminoso che segnala la presenza di un drive in uno degli alloggiamenti di un laptop.

LED indicatore di rete Luce che mostra lo stato di connessione della rete. La luce verde indica connettivit di rete. Le altre luci del LED indicano traffico. Lettore CD Dispositivo ottico che legge compact discs. lettore di impronte digitali Dispositivo di input che scansiona le impronte digitali per l'autenticazione di accesso utilizzando l'identificazione biometrica. Lettore ottico Unit disco che utilizza un laser per leggere e/o scrivere CD e DVD. Light-emitting diode (LED) Tipo di semiconduttore che emette luce quando la corrente passa attraverso di essa. Il LED indica se i componenti all'interno del computer sono accesi. line of sight (linea visiva) Caratteristica di certi sistemi di trasmissione come possono essere i sistemi laser, microonde o infrarossi nei quali non devono esistere ostacoli nel percorso diretto tra trasmettitore e ricevitore. linguaggio di controllo della stampante (PLC) Sviluppato da Hewlett-Packard per consentire alle applicazioni software di comunicare con stampanti laser HP e HP-compatibili. Oggi, PCL uno standard industriale per la maggior parte dei tipi di stampanti. Linguaggio di descrizione pagina (PDL) Codice che descrive il contenuto di un documento in una lingua che la stampante in grado di capire. lista di compatibilit hardware (HCL, Hardware Compatibility Utility che verifica se lhardware esistente compatibile con il sistema operativo. livello applicazione Livello 7 del modello di riferimento OSI. Questo livello fornisce servizi ai processi delle applicazioni, come la posta elettronica, il trasferimento di file, e di emulazione di terminale che si trovano al di fuori del modello OSI. Il livello applicazione individua e stabilisce la disponibilit di comunicazione di un determinato partner e le risorse necessarie per la loro connessione, sincronizza le applicazioni cooperanti, e stabilisce un accordo sulle procedure per il recupero di errore e il controllo di integrit dei dati. Corrisponde grosso modo con il livello dei servizi di transazione nel modello Systems Network Architecture (SNA). Il modello di riferimento OSI comprende il livello applicazione, il livello presentazione, il livello sessione, il livello trasporto, il livello rete, il livello data link e il livello fisico. Livello data-link

Livello 2 del modello di riferimento OSI. Questo livello prevede il transito affidabile dei dati su un collegamento fisico. Il livello data-link si occupa di indirizzamento fisico, topologia di rete, line discipline, errore di notifica, consegna ordinata di frame e controllo di flusso. IEEE ha suddiviso questo livello in 2 sottolivelli, il sottolivello MAC e il sottolivello LLC. A volte semplicemente chiamato livello link. Corrisponde grosso modo al livello di controllo data link del modello SNA. Il modello di riferimento OSI comprende il livello applicazione, il livello presentazione, il livello sessione, il livello trasporto, il livello rete, il livello data link e il livello fisico. livello di presentazione Livello 6 del modello di riferimento (OSI). Questo strato garantisce che le informazioni inviate dal livello di applicazione di un sistema saranno leggibili dal livello applicazione di un altro sistema. Il livello presentazione si occupa anche delle strutture dati utilizzate dai programmi e pertanto negozia la sintassi del trasferimento dati per il livello applicazione. Corrisponde grosso modo al livello presentazione dei servizi del modello (SNA). Il modello di riferimento OSI comprende i livelli applicazione, presentazione, sessione, trasporto, rete, data link e fisico. Livello di trasporto Livello 4 del modello di riferimento (OSI). Questo livello responsabile per le comunicazioni di rete affidabili tra i nodi finali. Il livello di trasporto fornisce meccanismi per la costituzione, il mantenimento e la cessazione dei circuiti virtuali, il trasporto, il recupero dei guasti e le informazioni del flusso di controllo. Corrisponde al livello di controllo della trasmissione del modello SNA. Il modello di riferimento OSI comprende il livello di applicazione, il livello di presentazione, il livello di sessione, il livello di trasporto, il livello di rete, il livello collegamento dati e il livello fisico. livello fisico Livello 1 del modello di riferimento (OSI). Il livello fisico definisce le propriet elettriche, meccaniche, le specifiche funzionali e procedurali per attivare, mantenere e disattivare il collegamento fisico tra la dei sistemi finali. Corrisponde al livello di controllo fisico nel modello (SNA). Il modello di riferimento OSI comprende i livelli applicazione, presentazione, sessione, trasporto, rete, data link e fisico. livello Rete Livello 3 del modello di riferimento (OSI) Open System Interconnection. Questo livello fornisce connettivit e selezione dei percorsi tra due sistemi finali. Il livello Rete il livello al quale si verifica il routing. Corrisponde grosso modo con il livello controllo di percorso del modello Systems Network Architecture (SNA). Il modello di riferimento OSI comprende i livelli: applicazione, presentazione, sessione, trasporto, rete, data link e fisico. Livello Sessione Livello 5 del modello di riferimento (OSI) Open System Interconnection. Questo livello instaura, gestisce, termina le sessioni tra le applicazioni e gestisce lo scambio di dati tra entit del livello presentazione. Il modello di riferimento OSI comprende livello di applicazione, livello di presentazione, livello di sessione, livello di trasporto, livello network, livello data link e livello fisico. Local area network (LAN) Rete di comunicazione che copre una piccola area geografica ed sotto il controllo di un singolo amministratore. MAC - Media Access Control E' il pi basso tra i due sottolivelli del livello data link definiti dall'Istituto di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (IEEE). Il sottolivello MAC gestisce l'accesso alla condivisione dei media (mezzi di comunicazione), ad esempio decide se passare il token oppure se aprire una contesa. Anche le

norme per coordinare l'uso del mezzo di una LAN. Malware Termine adottato per indicare software dannoso/maligno. Il malware un software progettato per infiltrarsi o danneggiare un sistema informatico senza il consenso dell'utente. manutenzione preventiva Controllo regolare e sistematico, pulizia e sostituzione delle parti usurate, dei materiali e dei sistemi. Master Boot Record (MBR) Programma sul primo settore di un disco rigido che serve ad avviare il processo di boot. MBR determina quale partizione utilizzata per l'avvio(booting) del sistema e successivamente trasferisce il controllo al settore di boot della partizione, il quale continua il processo di boot. MBR permette ai programmi come il DOS di essere caricati in RAM. Memoria ad accesso casuale (RAM) Memoria che mantiene temporaneamente i dati necessari all'elaborazione della CPU. Chiamata anche memoria fisica. Memoria ad accesso casuale statica (SRAM) Memoria che contiene i dati fino a quando vi tensione applicata. Utilizzata principalmente come memoria cache per la CPU. Memoria di sola lettura (ROM) Memoria che conserva in modo permanente le impostazioni di configurazione preregistrate e di dati su un chip. Pu essere solo letta. Questo tipo di memoria conserva il suo contenuto quando il chip non viene alimentato. memoria estesa Memoria al di sopra di 1 MB. Memoria Flash Chip di memoria riscrivibile che conserva i dati dopo che l'alimentazione disattivata. Memoria video Memoria ad accesso casuale specifica per le schede grafiche (RAM video o VRAM). Si tratta anche di un area della RAM di sistema condivisa con la CPU. Memoria Virtuale Memoria creata e controllata dal sistema operativo per manipolare lo spazio libero sul disco rigido in modo da simulare pi RAM rispetto a quella effettivamente installata nel sistema. Megabit 1.048.576 bit (approssimativamente 1 milione di bit)

Megabits per second (Mbps) Misurazione comune della quantit di dati che vengono trasferiti su una connessione in un secondo. Una velocit di trasferimento dati di 1 Mbit/s corrisponde ad un tasso di circa 1 milione di bit o 1000 kilobit al secondo. Megabyte (MB) 1.048.576 byte (o approssimativamente 1 milione di byte). Memoria convenzionale Tutti gli indirizzi di memoria da 0 a 640 KB. Messaggi instantanei (IM) Il metodo di comunicazione testuale Real-time su di una rete tra due o pi utenti. mezzi di rete Materiale (sia cavo o aria) con il quale i segnali vengono inviati da un dispositivo di rete ad un altro. Mezzi trasmissivi Il plurale di mezzo trasmissivo. I vari ambienti fisici attraverso i quali passano i segnali di una trasmissione. I mezzi trasmissivi comuni comprendono i cavi twisted-pair, coassiali, in fibra ottica e l'atmosfera (attraverso la quale avviene la trasmissione microonde, laser e infrarossi). Microfono Dispositivo per l'ingresso dell'audio. Microonde Onda elettromagnetica con un range tra 1 e 30 GHz. Le reti basate su microonde sono una tecnologia in evoluzione che sta acquistando popolarit grazie alla elevata larghezza di banda e ai costi relativamente bassi. modalit protetta Consente a programmi di accedere a pi di 1 MB di memoria fisica, e protegge contro gli abusi della memoria, come ad esempio programmi che non possono eseguire un segmento di dati, o scrivere in un segmento di codice. Modalit Provvisoria opzione quando si avvia il sistema che carica solo i dispositivi di base per mandare in esecuzione Windows. utilizzato per la risoluzione dei problemi. modem esterno Modem che si connette alle porte seriali (COM1 o COM2) della maggior parte dei computer. Un modem esterno, come ad esempio un cable modem, usato tipicamente per connessioni ad alta velocit.

modem via cavo Agisce come un'interfaccia LAN collegando un computer ad Internet. Il modem via cavo collega un computer alla rete della compagnia telefonica tramite lo stesso cavo coassiale che fornisce i segnali TV via cavo (CATV, Cable TV) ad un apparecchio televisivo. Modulatore/demodulatore (modem) Dispositivo che converte segnali digitali provenienti dal computer nel formato che possibile spedire e ricevere attraverso una linea telefonica analogica. modulo di memoria dual in-line (DIMM) Circuito stampato con un bus dati a 64-bit che contiene chip di memoria. Modulo di memoria con 168 pins. Supporta trasferimento dati a 64-bit. Monitor Dispositivo video che funziona con la scheda video installata per mostrare l'output del computer. La chiarezza di un monitor CRT si basa sulla larghezza di banda video, sul dot pitch, sulla frequenza di aggiornamento e sulla convergenza. Monitor a cristalli liquidi (Liquid Crystal Display - LCD) Tipo di schermo video light-weight ad alta risoluzione che funziona bloccando la luce piuttosto che creandola. Monitor LCD Dispositivo di output, in cui la luce polarizzata passa attraverso i cristalli liquidi per la produzione di immagini sullo schermo. Monomodale Cavo con un nucleo molto sottile. Utilizza un laser ad alta energia, come fonte di luce e pu trasmettere segnali su lunghe distanze rispetto al cavo a fibra ottica multimodale. MSCONFIG Utiliy di Windows progettata per aiutare in fase di risoluzione dei problemi del sistema operativo. Consente all'utente di modificare le applicazioni di start-up e di accedere ai file BOOT.INI, SYSTEM.INI e WIN.INI. MSDS - Material Safety and Data Sheet Una scheda che identifica i materiali pericolosi. MTBF - mean time between failures (Tempo medio fra i guasti) Tempo medio in cui il dispositivo funzioner senza guasti. Questa informazione si trova nel manuale o sul sito web del produttore. Multimetro Strumento di risoluzione dei problemi che misura il voltaggio elettrico, la resistenza e la corrente.

Multimodale Fibra ottica che ha un nucleo con uno spessore maggiore rispetto alla monomodale. E' pi facile da creare, pu utilizzare delle fonti di luce pi semplici, come i LED e funziona bene su brevi distanze. Questo tipo di fibra consente alle onde luminose di essere propagate su pi percorsi mentre viaggiano al suo interno. Multipurpose Internet Mail Extensions (MIME) Standard che estende il formato e-mail per includere testi in ASCII standard, e altri formati come immagini e documenti per programmi di videoscrittura. Normalmente utilizzato in concomitanza con SMTP. multitask Eseguire due o pi applicazioni alo stesso tempo. multithread Dividere un programma in piccole parti che possano essere caricate quando necessario dal sistema operativo. Il multithreading permette a singoli programmi di essere eseguiti contemporaneamente in diverse parti (multitasked). multi-utente Due o pi utenti eseguono programmi e condividono dispositivi periferici, come stampanti, allo stesso tempo. nastro magnetico DLT Tecnologia che offre alta capacit e velocit alta in base alle capacit del nastro di backup. NetView Architettura IBM di gestione della rete e relative applicazioni. NetView un'applicazione VTAM per accedere attraverso un dispositivo di telecomunicazione alla gestione di sistemi mainframe in reti di tipo (SNA) System Network Architecture. Network Access Point (NAP) Punto in cui i fornitori di accesso sono interconnessi. Network Basic Input/Output System (NetBIOS) Application Programming Interface (API) utilizzata da applicazioni su una LAN IBM per richiedere servizi a processi di rete a basso livello. Tali servizi possono includere creazione e terminazione di sessioni e il trasferimento di informazioni. New Technology File System (NTFS) Tipo di filesystem che fornisce una migliore tolleranza ai guasti rispetto ai tradizionali filesystem e prevede inoltre la sicurezza a livello di file. nibble met byte o 4 bit

nodo 1) Il punto finale di una connessione di rete o una congiunzione di due o pi linee in una rete. I nodi possono essere processori, controllori, o workstation. I nodi, che variano in routing e in altre capacit funzionali, possono essere collegati tra loro, e fungere da punti di controllo della rete. Il nodo a volte usato genericamente per riferirsi a qualsiasi entit che pu accedere a una rete, ed spesso utilizzato in maniera interscambiabile con il dispositivo. 2) Nel Systems Network Architecture (SNA), un nodo la componente fondamentale di una rete e il punto in cui uno o pi unit funzionali collegano i canali o i circuiti di dati. northbridge Uno dei due chip nel nucleo logico di un chipset della scheda madre del PC. Tipicamente gestisce le comunicazioni tra la CPU, la RAM, AGP, PCIe, e il southbridge core chip. Chiamato anche Memory Controller Hub (MCH). Nslookup Comando che restituisce l'indirizzo IP per un determinato nome di host. Questo comando pu anche fare l'inverso e trovare il nome dell'host di un determinato indirizzo IP. NTDETECT Programma utilizzato da sistemi basati su Intel per rilevare l'hardware installato. opzioni di stampa in uscita Determinano come l'inchiostro o il toner siano trasferiti alla carta e comprendono la gestione del colore, la qualit di stampa e la velocit. Opzioni per la gestione del mezzo trasmissivo Opzioni attraverso le quali una stampante gestisce i fogli, incluse l'orientamento, la dimensione e il peso della carta. pacchetto Raggruppamento logico di informazioni che comprende una intestazione che contiene informazioni di controllo e di solito i dati utente. I pacchetti vengono spesso usati per far riferimento a unit dati di livello network. I termini di datagram, frame, messaggio, e segmento vengono utilizzati anche per descrivere gruppi logici di informazioni ai vari livelli del modello di riferimento (OSI) e in vari ambienti tecnologici. Packet Internet Gopher (ping) Semplice ma estremamente utile applicazione da riga di comando che incluso nella maggior parte delle implementazioni del protocollo TCP/IP. Ping pu essere utilizzato con il nome dell'host o l'indirizzo IP per testare la connettivit IP. Determina se un indirizzo IP specifico accessibile inviando una richiesta echo ICMP a un computer di destinazione o ad un altro dispositivo di rete. Il dispositivo ricevente ritorna quindi un messaggio di risposta echo ICMP per confermare la connettivit. pagine per minuto (ppm) Indicatore per misurare la velocit di una stampante.

Parallel Advanced Technology Attachment (PATA) Standard per la connessione di hard disk e unit ottiche nel sistema del computer. Utilizza una tecnologia parallela di trasmissione dei segnali. Parallel ATA (PATA), cavo per trasmissione dati Cavo interno che trasferisce i dati tra la scheda madre e un dispositivo ATA. partizione Divide la memoria o gli archivi di massa in sezioni isolate o logiche. Una volta che un disco partizionato, ciascuna partizione si comporta come una unit disco separata. partizione attiva Partizione su un disco rigido che impostata come partizione di avvio e di solito contiene il sistema operativo da utilizzare sul computer. Solo una partizione su un computer pu essere impostata come partizione attiva o di avvio su un disco rigido. partizione primaria Prima partizione su un disco rigido. Una partizione primaria non pu essere suddivisa in sezioni pi piccole. partizione secondaria Seconda partizione sul disco rigido. PC Card Scheda di espansione usata nei computer portatili in conformit dello standard PCMCIA. Periferica rimovibile Unit che pu essere rimossa da un computer per il trasporto di dati. Personal Computer Memory Card International Association (PCMCIA) Associazione del commercio industriale che definisce gli standard per le schede di espansione dei portatili. phishing Tipo di spam destinato a convincere il destinatario a fornire informazioni che consentano al mittente di accedere ai dati personali del destinatario. piezoelettrico Per le stampanti, una piastra caricata elettricamente che cambia la dimensione e la forma dell'ugello. Questo cambiamento di dimensioni fa operare l'ugello come una pompa. L'azione di pompaggio forza l'uscita dell'inchiostro attraverso l'ugello. Pinza a 3 punte

Strumento utilizzato per recuperare e manipolare piccole parti. pinza tagliafili Strumento usato per tagliare i fili. pinze a becco Strumento con lunghi e sottili bracci che pu essere usato per afferrare oggetti di piccole dimensioni. Pinzette Strumento utilizzato per recuperare e manipolare piccole parti. plain old telephone service (POTS) Sistema telefonico regolare che utilizza tipicamente segnali analogici per trasmettere dati e voce. A volte detto Public Switched Telephone Network (PSTN). plug-and-play (PnP) Tecnologia che consente ad un computer di configurare automaticamente i dispositivi che si collegano ad esso. Policy di Sicurezza Locale Combinazione di impostazioni di sicurezza che definiscono la protezione del computer su quale risiedono. politica di manutenzione preventiva Programma dettagliato che determina tempi di manutenzione, il tipo di manutenzione eseguiti, e le specifiche di come il piano di manutenzione viene effettuata. (POP) punto di presenza Punto di interconnessione tra le strutture di comunicazione della compagnia telefonica e la struttura di distribuzione principale di un edificio. Porta a infrarossi Linea immaginaria del trasmettitore wireless che viene utilizzata per la trasmissione dei dati. Porta del modem Presa RJ-11 che collega un computer ad una linea telefonica standard. La porta del modem pu essere usata per connettere il computer ad Internet, per spedire e ricevere fax e per rispondere a chiamate entranti. Porta del mouse Presa PS/2 che viene utilizzata per collegare un mouse esterno. porta Ethernet Presa RJ-45 che viene utilizzata per collegare un computer a una rete locale via cavo.

Porta parallela Presa utilizzata per collegare un dispositivo, come una stampante o uno scanner. Porta per tastiera Presa PS/2 usata per collegare una tastiera esterna. Porta seriale Presa che viene utilizzata per collegare un dispositivo, come un mouse o trackball. Porta S-Video Connettore a quattro-pin mini-DIN che viene utilizzato per i segnali video in uscita verso un dispositivo compatibile. S-video separa le porzioni di luminosit e colore di un segnale video. Porta USB (Universal Serial Bus) Connessione esterna, hot-swappable e bidirezionale, per il collegamento di cavi USB a dispositivi periferici. posta elettronica(e-mail) Possibilit per gli utenti di comunicare su una rete di computer. Lo scambio di messaggi memorizzati nel computer attraverso una rete di comunicazione. power line communication (PLC) Metodo di comunicazione che utilizza i cavi della corrente (rete elettrica locale) per inviare e ricevere dati. power-on self-test (POST) Test diagnostico della memoria e dell'hardware eseguito quando il sistema viene acceso. primary corona wire Dispositivo elettronico che azzera la carica sul tamburo di stampa. Chiamato anche la griglia o il condizionamento del rullo. Primary Rate Interface (PRI) Interfaccia ISDN (Integrated Services Digital Network) per un accesso a velocit primaria. Un accesso a velocit primaria consiste di un singolo canale D a 64-Kbps pi 23 (T1) o 30 (E1) canali B per voce o dati. Confronta con BRI. Processore per portatili CPU che stata ottimizzata per assorbire poca energia in modo da consentire alle batterie del portatile di durare pi a lungo. Profilo utente Impostazioni che sono specifiche di ogni utente quando effettua la procedura di login su un

computer. Protezione da sovraccarico Soppressore che regola la tensione in corso di un dispositivo. protocollo 1) Descrizione formale di un insieme di regole e convenzioni che disciplinano il modo in cui i dispositivi di una rete si scambiano le informazioni. 2) Campo all'interno di un datagram IP che indica il protocollo di livello superiore (livello 4) che ha inviato il datagram. protocol data unit (PDU) Una unit di dati che viene specificata in un protocollo di uno strato del modello Open System Interconnection (OSI). Ad esempio, la PDU di livello 1 bit o il flusso di dati, a livello 2 il frame, a livello 3 il pacchetto e a livello 4 il segmento. protocollo di configurazione dinamica degli host (DHCP) Software di utilit che assegna automaticamente gli indirizzi IP ai dispositivi client in una rete di grandi dimensioni. Protocollo Internet (IP) Protocollo di livello network nello stack TCP/IP che offre un servizio di connessione Internetwork. IP fornisce le caratteristiche per l'indirizzamanto, specifiche per il type-of-service, la frammentazione, il riassemblaggio e la sicurezza. Documentato nella RFC 791. proxy Entit che, ai fini di efficienza, agisce per conto di un altro soggetto. Public Switched Telephone Network (PSTN) Termine generale che si riferisce alla variet di reti telefoniche e dei servizi utilizzate in tutto il mondo. Detto anche Plain Old Telephone Service (POTS) pulizia del disco Software di gestione del disco che utilizzato per creare spazio libero sul disco rigido attraverso la ricerca di file che possono essere tranquillamente eliminati, come i file temporanei di Internet. punti per pollice (dpi) Misurazione della qualit di stampa. Modalit con cui viene misurata la qualit di stampa di una stampante a matrice di punti: pi alto il dpi, maggiore la qualit di stampa. Radiofrequenza (RF) Termine generico che si riferisce alle frequenze che corrispondono alle trasmissioni radio. La TV via cavo e le reti a banda larga utilizzano la tecnologia RF. RAM dinamica (DRAM) RAM che memorizza le informazioni in condensatori che devono essere periodicamente aggiornati.

Possono verificarsi dei ritardi perch le DRAM sono inaccessibili al processore quando aggiornano i loro contenuti. Tuttavia, le DRAM sono meno complesse e hanno una maggiore capacit delle SRAM. RAM statica Tipo di RAM che mantiene il suo contenuto per tutto il tempo in cui viene alimentata. SRAM non richiede costante rinnovazione, come la RAM dinamica (DRAM). Reduced Instruction Set Computer (RISC) Architettura che utilizza una insieme relativamente piccolo di istruzioni. I chip RISC sono progettati per eseguire queste istruzioni molto rapidamente. Redundant Array of Independent Disks (RAID) Fornisce tolleranza ai guasti per prevenire la perdita dei dati in caso di problemi su un disco di un server di rete. Conosciuto anche come Redundant Array of Inexpensive Disks. Regedit Applicazione di Windows che consente agli utenti di modificare il Registro di sistema. Registro Raccolta dei dati per tutto il sistema utilizzata dal sistema operativo Windows per memorizzare le informazioni e le impostazioni dell'hardware, il software, gli utenti e le preferenze in un sistema. Resistenza (R) Misurazione, espresso in Ohm, dell'opposizione di un materiale al flusso della corrente. rete Gruppo di due o pi dispositivi elettronici, come computer, PDA, smartphone che comunicano gli uni con gli altri per condividere dati e risorse. Rete Client/Server Rete in cui i servizi sono situati in un computer dedicato che risponde alle richieste del cliente, o utente. Rete wireless Estensione di una rete cablata mediante segnali radio per la connessione a punti di accesso. I segnali wireless possono essere ripetuti da ulteriori punti di accesso, per estendere la dimensione della rete. rete di computer Due o pi computer collegati tra loro tramite un mezzo per poter condividere dati e risorse. rete privata virtuale (VPN) Sistema di crittografia che protegge i dati che viaggiano su Internet o su altre reti pubbliche non sicure. Rete Token Ring

Utilizza una topologia ad anello ed una metodologia per creare una trasmissione di dati senza collisioni. Retrocompatibilita Sistemi hardware o software che possono utilizzare interfacce e dati provenienti da versioni precedenti del sistema o da altri sistemi. Conosciuto anche come backward-compatible or backwards compatible. riconoscimento della scrittura Capacit dei computer, in particolare dei dispositivi mobili, di riconoscere le lettere e i numeri scritti a mano e di convertirli in caratteri ASCII. ripetitore di porta Base fissa in cui viene inserito un computer portatile e viene abilitato a collegarsi a periferiche. Ripristino Configurazione di Sistema Servizio utilizzato da Windows XP viene eseguito in background e consente all'utente di ripristinare il sistema operativo ad un punto predefinito nel tempo. Risoluzione Numero di pixel in ogni dimensione che pu essere visualizzata sullo schermo di un computer. Pi alta la risoluzione, migliore la qualit dello schermo. Conosciuta nche come risoluzione dello schermo. risoluzione di stampa Numero di punti per pollice che la testina di stampa in grado di imprimere sulla carta in modo da formare un'immagine. Router Un dispositivo di livello network utilizza uno o pi parametri per determinare il percorso ottimale lungo i quali il traffico di rete deve essere trasmesso. Routers trasmettere i pacchetti da una rete ad un altro basandosi su informazioni di livello networking. Talvolta chiamato gateway, anche se questa definizione di gateway sempre pi obsoleta. Routing Information Protocol (RIP) Interior Gateway Protocol (IGP) fornito con i sistemi UNIX Berkeley Standard Distribution (BSD) I pi comuni IGP su Internet. RIP utilizza hop count come metrica di routing. routing dinamico Routing che regola automaticamente la topologia di rete o cambiamenti di traffico. Anche detto routing adattativo. rullo Rullo di grandi dimensioni in una stampante a matrice di aghi che fa pressione sulla carta per evitarne lo scivolamento. Se viene utilizzata la carta multicopia, lo spazio del rullo pu essere regolato per lo spessore della carta.

rumore Una interferenza, come la EMI o il RFI, che causa delle imprecisioni nei segnali e pu provocare errori nel sistema di un computer. Satellite broadband Connessione di rete che utilizza un antenna parabolica. Scandisk Utility di Windows utilizzato per esaminare tutti i file su un disco. scansione virus Utility che controlla la presenza di virus in tutti gli hard disk e nella memoria. scarica elettrostatica (ESD) Scarica di elettricit statica da un conduttore ad un altro di potenziale differente. Scatter a infrarossi Scatter - Il segnale viene rimbalzato fuori dai soffitti e dalle pareti. I dispositivi possono collegarsi senza una linea visiva (line of sight), ma i tassi di trasferimento di dati sono pi bassi e le distanze pi brevi. Scheda Audio Il circuito integrato che migliora la funzionalit audio del computer. Scheda di accelerazione video Scheda a circuito integrato che contiene un processore e memoria per aumentare la velocit della scheda grafica. Le schede di acceleratore video sono utilizzate principalmente per i giochi 3D. Scheda di espansione Scheda di espansione che aumenta il numero dei controllori e porte a disposizione su un computer. scheda di espansione per modem Modem che inserito in uno slot di espansione della scheda madre (ISA o PCI). Anche chiamato modem interno. scheda di rete della stampante (NIC) Adattatore che la stampante utilizza per accedere ai mezzi di trasmissione della rete. scheda di rete (Network Interface Card - NIC) Interfaccia del computer con la LAN. Questa scheda solitamente inserita in uno slot di espansione del computer e consente la connessione al mezzo di rete. Scheda di rete Wireless Scheda di espansione che consente a un computer di connettersi a un modem wireless utilizzando segnali radio.

Scheda madre Circuito stampato principale che collega tutti i componenti del computer come la CPU, il BIOS, la memoria, le interfacce di memoria di massa, le porte seriali e parallele, gli slot di espansione e i controller richiesti per i dispositivi periferici standard. Scheda video Scheda a circuito integrato che memorizza nella VRAM i dati digitali e li converte in dati analogici. Security key fob Ha un piccolo sistema radio che comunica con il computer in un raggio limitato. Il computer deve ricevere il segnale dal key fob prima di accettare username e password. Segmento Porzione di una rete di computer in cui ogni dispositivo comunica con il livello fisico del modello OSI. Hub e ripetitori estendono e diventano parte di un segmento di rete, mentre gli switch e i router, definiscono e separano i segmenti di rete. Semiconduttori Materiale usato per fare i chip per i computer che pu essere o un conduttore o un isolante, a seconda dei segnali di controllo applicati. I pi comuni materiali semiconduttori sono silicio e germanio. A questi materiali sono poi aggiunti altri materiali per aumentarne la conduttivit. sequenza di handshake Serie di brevi comunicazioni che avvengono tra i due modem, stabilisce la disponibilit di due modem e computer di impegnarsi in uno scambio di dati. Server Deposito per i file, o di altre risorse, che pu essere letta e condivisa in rete da molti utenti. Server di accesso remoto (RAS) Server dedicato agli utenti che hanno bisogno di accedere ai file e servizi di stampa sulla LAN da una postazione remota. server di rete Computer che fornisce alcuni servizi di rete, come ad esempio la condivisione di file ed in grado di gestire pi utenti e pi lavori Service level agreement (SLA) Uno SLA un contratto tra organizzazione e un fornitore di servizi che definisce i termini del servizio e il livello di supporto stabilito. servizi di condivisione file Consentire la condivisione dei documenti su una rete per agevolare lo sviluppo di un progetto.

Servizi di installazione remota (RIS) Possibilit di scaricare l'installazione di sistema operativo Windows attraverso la rete. Questa installazione pu essere richiesta dall'utente o forzata sul computer dall'amministratore. set di comandi Hayes-compatibili Set di comandi AT utilizzati dalla maggior parte dei software per modem. Il nome di questo insieme di comandi deriva dalla compagnia Hayes Microcomputer Products, che per prima li ha definiti. Shielded twisted pair (STP) - doppino intrecciato schermato (STP) Mezzo con due coppie di filo metallico utilizzato principalmente per le reti token ring. Cablaggio STP ha uno strato schermato da uno strato di isolamento per ridurre le interferenze elettromagnetiche (EMI). Confronta con UTP. Shortcut Combinazione di tasti che attiva un comando. Sicura della batteria Strumento utilizzato per inserire, eliminare, e garantire la batteria del portatile. Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) Protocollo di posta elettronica utilizzato dal server per inviare messaggi di testo ASCII. Quando si aggiungono i protocollo MIME, SMTP si possono trasportare e-mail con foto e documenti. SMTP talvolta usato per client della posta elettronica per recuperare i messaggi da un server di posta elettronica. Tuttavia, a causa della limitata capacit di mettere in coda i messaggi da parte del ricenvente, sono tipicamente utilizzati altri protocolli come POP o IMAP per ricevere la posta elettronica. Simplex Capacit di trasmissione dei dati in una sola direzione tra una stazione mittente e una stazione ricevente. sistema informatico Combinazione di componenti hardware e software. L'hardware l'apparecchiatura fisica come il PC case, il floppy disk, le tastiere, i monitor, i cavi, gli altoparlanti e le stampanti. Il software costituito dai programmi che gestiscono il sistema informatico. sistema operativo Software che esegue funzioni generali di sistema, come il controllo della RAM, la priorit di elaborazione, il controllo dei dispositivi di ingresso e uscita, e la gestione dei file. sistema operativo di rete (network operating system - NOS) Sistema operativo progettato specificamente per fornire ulteriori funzionalit di rete. sistema operativo DOS Collezione di programmi e comandi che controllano globalmente le operazioni di un computer in un

sistema basato su disco. Site survey Controllo fisico della costruzione che consentono di determinare una topologia di rete. slot di espansione Apertura all'interno di un computer in cui pu essere inserita una scheda PC per aggiungere capacit al computer. Small Computer System Interface (SCSI) Standard d'interfaccia parallela che supporta pi periferiche sullo stesso cavo e raggiunge velocit di trasmissione dati pi veloce rispetto al bus. Small Computer System Interface (SCSI) Cavo esterno o interno che collega i controller SCSI alle porte SCSI di pi dispositivi interni ed esterni. Smart Card Dispositivi delle dimensioni di una carta di credito che include un processore e la memoria, utilizzata per memorizzare informazioni e autenticare gli utenti della rete. Le smart card forniscono due elementi di identificazione, perch l'utente deve avere sia la scheda e una password per accedere alla rete. Software antivirus Programma che viene installato su un sistema per evitare che il computer venga infettato dai virus Software applicativo Programma che svolge una determinata funzione, accettando degli input da parte dell'utente e manipolandoli per raggiungere un risultato, noto come output. software di diagnostica Programmi che assistono l'utente nel processo di risoluzione dei problemi. Solenoide Bobina di fili che formano un elettromagnete che surriscalda i pin nella stampante a matrice di punti. Soppressore di sovraccarico Dispositivo che consente di verificare che la tensione verso un altro dispositivo rimane al di sotto di un certo livello. Southbridge Chip che implementa la lenta capacit della scheda madre. Essa collegata alla CPU tramite il northbridge chip. Conosciuto anche come Stazione di controllo Input/Output(I/O) Sovraccarico (Surge) Qualsiasi aumento di tensione superiore a 110 per cento della normale tensione esercitata da una linea elettrica.

Spam E-mail non richieste Spoof Riesce ad accedere a risorse di dispositivi fingendo di essere un computer autorizzato Spooling Processo di caricamento dei documenti in un buffer (di solito in uno spazio su un disco fisso) fino a quando la stampante pronta per stampare i documenti. Spyware Che controlla l'attivit del malware sul computer. Lo spyware invia queste informazioni all'organizzazione responsabile della diffusione dello spyware. stampa di qualit (near letter quality - NLQ) Qualit di stampa che risulta migliore rispetto alla qualit di tipo draft, ma non migliore della qualit di tipo letter. Stampante a Getto di Inchiostro Tipo di stampante che utilizza cartucce riempite con inchiostro liquido che spruzza inchiostro per formare l'immagine sulla carta. Stampante a getto d'inchiostro a colori Tipo di stampante che utilizza cartucce riempite con inchiostro liquido che spruzza inchiostro per formare l'immagine sulla carta. Stampante a impatto Classe di stampante comprende una matrice di punti e daisy wheel. stampante a matrice di punti Stampante che opera premendo sul nastro per lasciare un'immagine sulla carta. stampante a sublimazione tipo dye Stampante che utilizza fogli di inchiostro solido che cambiano dallo stato solido allo stato gassoso, in un processo chiamato sublimazione. Il gas passa poi attraverso la carta, dove ritorner allo stato solido. La testina di stampa passa sopra un foglio di ciano, magenta, giallo e un rivestimento pulito (CMYO). Anche detta stampante termica. stampante di rete Stampante collegata ad un computer di rete e impostata per essere condivisa da pi utenti. Stampante Laser Tipo di stampante che utilizza l'elettricit statica e un laser per formare l'immagine sulla carta.

Stampante multifunzione (all-in-one) Dispositivo multi-funzionale progettato per fornire diversi servizi, quali la stampa, fax, e fotocopie. stampante predefinita Prima opzione utilizzata da un'applicazione quando l'utente clicca sull'icona della stampante. La stampante predefinita pu essere cambiata dall'utente. Stampante Termica Una stampante che scrive sulla carta termica mediante l'applicazione di calore alle zone della carta che devono essere annerite per rappresentare i caratteri Stampanti solid-ink Le stampanti a inchiostro solido utilizzano barrette di inchiostro compatto piuttosto che toner o cartucce. Esse producono immagini di alta qualit. Le barrette di inchiostro non sono tossiche e possono essere maneggiate senza rischi. Standby power supply (SPS) Batteria di backup che viene attivata quando scende al di sotto dei livelli di tensione normale. Standoff Barriera utilizzati al fine di separare fisicamente le parti. Stilo Utensile per la scrittura Tipicamente utilizzata come metodo di input per gli schermi sensibili al tatto di PDA e lavagne grafiche. strato di astrazione dall'hardware (HAL, Hardware Abstraction Layer) Libreria di driver hardware che comunicano tra il sistema operativo e lhardware installato. strumenti per la diagnostica Utilit che controllano i server di rete. Strumento di configurazione Strumento di gestione del servizio o un elemento dello strumento di gestione del servizio con interfaccia grafica (GUI). Subnet Mask Secondo gruppo di numeri utilizzati quando si configura un indirizzo IP su un dispositivo. La subnet mask viene usata per indicare la porzione di rete di un indirizzo IP. Subnetting Divisione logica di una rete Fornisce i mezzi per dividere una rete e la maschera di sottorete specifica come suddividerla.

Switch 1) Operazione che viene aggiunta ad un comando DOS per modificare l'output di questo comando. 2) Un dispositivo di rete Layer 2 noto anche come un Bridge multiporta. Symmetric DSL (SDSL) - DLS simmetrica Versione di un Digital Subscriber Loop (DSL), servizio che offre la stessa velocit di upload e download. SYN flood Inonda l'apparato di rete o computer di richieste di apertura di una grande quantit di porte TCP scelte casualmente, impedendo l'accettazione di altre richieste. Anche detto Denial of Service (DoS). tamburo elettrofotografico Parte centrale di una stampante laser che acquisisce il toner che deve essere stampato su carta. Tappeto antistatico Superficie che fornisce un ambiente sicuro per i componenti del computer dissipando la corrente elettrostatica Task Manager Visualizza le applicazioni attive e identifica quelle applicazioni che non rispondono in modo che possano essere chiuse. Tastiera Dispositivo di input con tasti multifunzione. Tastiera di un Laptop Dispositivo di input che include tasti alfanumerico, punteggiatura e speciali tasti funzione. tasto di espulsione Leva che rilascia un oggetto, come ad esempio il pulsante su un floppy. Tasto funzione (Fn key) Tasto modificatore di solito trovato su computer portatili. E' usato in combinazione con altri tasti per eseguire funzioni specifiche. Telecommunications Industry Association (TIA) Organizzazione che sviluppa standard che si riferiscono alle tecnologie delle telecomunicazioni. Insieme, la TIA e Electronic Industries Alliance (EIA), hanno formalizzato norme, come EIA/TIA-232, per le caratteristiche elettriche della trasmissione dei dati. Telnet Applicazione di accesso remoto utilizzato per fornire l'accesso al terminale remoto tra gli host di una rete. Come strumento di risoluzione dei problemi, il telnet pu verificare il software di livello

applicazione tra le stazioni di origine e di destinazione. Questo meccanismo di test pi completo disponibile per il modello OSI. Thicknet Thicknet o cavo coassiale utilizzato nelle reti ed opera a 10 megabit al secondo, con una lunghezza massima di 500 metri. Chiamato anche 10BASE5. Thinnet Thicknet o cavo coassiale utilizzato nelle reti ed opera a 10 megabit al secondo, con una lunghezza massima di 185 metri. Chiamato anche 10BASE2. Toner Inchiostro tipo polvere usato in stampanti laser e fotocopiatrici per formare testo e immagini sulla carta della stampante. Topologia La struttura reale di una rete o, nel caso di una topologia logica, il segnale o i flussi di dati in una rete. Topologia bus Rete in cui ogni computer connessono su un cavo condiviso Topologia a maglia Metodo di connessione utenti che fornisce percorsi alternativi per il traffico dati. Se un percorso interrotto o inutilizzabile, i dati possono prendere un percorso alternativo verso la destinazione. Topologia a stella Topologia di rete LAN in cui i punti finali su una rete sono connessi ad un switch centrale comune da collegamenti da punto a punto. Una topologia ad anello che organizzata come una stella e implemanta una stella a circuito chiuso unidirezionale, invece di collegamenti da punto a punto. Topologia ad anello Topologia di rete, composta da una serie di ripetitori collegati fra loro da lcollegamenti con trasmissione unidirezionale per formare un unico circuito chiuso. Ogni stazione della rete si connette ad un ripetitore. Mentre logicamente un anello, le topologia ad anello sono pi spesso organizzate come una stella a un circuito chiuso. Topologia a stella gerarchica Topologia extended star in cui un apparato centrale collegato tramite il cablaggio di dorsale ad altri dispositivi che sono da esso dipendenti. topologia di rete Modo in cui i computer, le stampanti e gli altri dispositivi sono collegati tra loro. topologia extended-star Topologia a stella che espansa per includere dispositivi di rete aggiuntivi.

topologia fisica Disposizione fisica dei componenti della rete. Topologia logica Metodo effettivo (anello o bus) attraverso il quale diversi computer e altri dispositivi in una rete possono comunicare tra loro. In contrasto con la topologia fisica. Touch screen Monitor CRT o LCD interattivo, che rileva quando qualcosa viene premuta su di esso. Touchpad Pad d'ingresso sensibile alla pressione che controlla il cursore. Tracert Utility di Windows che traccia il percorso intrapreso da un pacchetto dal computer di origine all'host di destinazione. Traccia Cerchio intorno a un'unit disco piatto costituito da gruppi di settori di 512-byte. Trackball Sfera che viene ruotata per controllare il cursore. Trackpoint Bacchetta d'ingresso che controlla il cursore. Trasferimento dei dati seriale Movimento dei singoli bit di informazioni in un unico ciclo. Trasmissione analogica Trasmissione del segnale su fili o nell'aria in cui le informazioni sono trasmesse attraverso la variazione di una combinazione di ampiezza, frequenza e fase del segnale. Trasmissione full-duplex La trasmissione dei dati che pu andare in due direzioni allo stesso tempo. Un esempio: una connessione a Internet con il servizio DSL. transmissione half-duplex Trasmissione di dati che pu avvenire in entrambe le direzioni, ma non contemporaneamente. Telefono e radio bidirezionali sono esempi half-duplex. Trasmissione seriale

Metodo di trasmissione dei dati in cui i bit di un carattere di dati vengono trasmessi in sequenza su un unico canale. Transmission Control Protocol (TCP) Protocollo principale di Internet per la consegna dei dati. TCP include operazioni per la creazione di una connessione end-to-end, rivelazione e recupero da errori e la misurazione della velocit del flusso dati in una rete. Molte applicazioni standard, come e-mail, web browser, trasferimento file e telnet dipendono dai servizi del TCP. Transmission Control Protocol/Internet Protocol (TCP/IP) Nome comune per la suite di protocolli sviluppato dalla US Department of Defense (DoD) nel 1970 per sostenere la costruzione di tutto il mondo internetworks. TCP e IP sono i due pi noti protocolli nella suite. Troubleshooting Il troubleshooting un approccio sistematico per localizzare la causa di un guasto in un computer. Twisted pair (coppia intrecciata) Una coppia di fili isolati intrecciato in un forma a spirale regolare per controllare gli effetti del rumore elettrico. Le coppie possono essere schermate o non schermate. Twisted pair usato comunemente in applicazioni di telefonia e di reti di dati. Categoria 3, Categoria 5, Categoria 5e, Categoria 6 e cavi twisted pair contengono le 4 coppie intrecciate in un rivestimento comune. Unit C: In genere l'ettichetta per il primo disco rigido in un computer. L'unit A e l'unit B sono riservate per le unit floppy. L'unit B usata raramente nei computer attuali. Unit centrale di elaborazione (CPU) Interpreta e processa istruzioni software e dati. Situata sulla scheda madre, la CPU un chip contenuto in un singolo circuito integrato chiamato microprocessore. La CPU contiene due componenti base, un'unit di controllo e un'Unit Aritmetico/Logica (ALU). unit DVD Dispositivo ottico che legge DVD. Un'unit DVD riscrivibile (DVD-RW) pu scrivere su DVD riscrivibili (DVD-RWs). Unit logica Sezione in cui suddivisa una partizione. Unit a nastro Dispositivo usato per il backup dei dati su un server di rete fisso. Unit sostituibile dallutente (CRU) Componente che i clienti possono installare nella loro postazione

Universal Serial Bus (USB) Standard per interfacce di comunicazione seriale esterna in grado di connettere periferiche multiple. Lo standard USB consente di collegare fino a 127 dispositivi USB con transfer rates fino a 480Mbps, e di fornire anche alimentazione DC alle periferiche connesse. UNIX Sistema operativo usato principalemente per gestire reti di elaboratori. Unshielded twisted pair (UTP) Mezzo fisico non schermato, costituito da quattro coppie di conduttori e usato comunemente per le connessioni di rete. I cavi UTP sono classificati secondo categorie che ne indicano prestazioni e bandwidth. Le categorie pi comuni sono Categoria 3, Categoria 5, Categoria 5e, Categoria 6 e Categoria 6A. User Datagram Protocol (UDP) Protocollo di tipo connectionless per la trasmissione di dati con minor overhead e maggior velocit rispetto al TCP. UDP usato da applicazioni di network management, network file system e simple file transport protocol. velocit di trasferimento dei dati Si riferisce a quanto veloce il computer pu trasferire i dati in memoria. Ventilazione Serie di fori che permettono all'aria calda di fuoriuscire dall'interno del dispositivo. Very high data rate DSL (VDSL) Il trasferimento di dati a banda larga in grado di raggiungere una larghezza di banda compresa tra 13 Mbps e 52 Mbps. Video graphics array (VGA) Fornisce un video analogico per un monitor analogico. Il connettore un tipo di connettore a 15-pin D-sub. virtuale Qualcosa che concettuale piuttosto che fisico. Virus In termini informatici, un pezzo di software o codice "maligno" in grado di replicarsi e di infettare un computer senza la consapevolezza o il consenso dell'utente. Alcuni virus sono benigni e non arrecano danno al computer, mentre altri possono danneggiare o eliminare file di dati o del sistema operativo. Visualizzatore degli eventi Applicazione che monitorizza eventi di sistema, gli eventi delle applicazioni ed eventi di sicurezza.

Voice over IP (VOIP) Metodo per trasmettere le chiamate telefoniche tramite Internet, usando la tecnologia a commutazione di pacchetto. Voltaggio(V) Forza che crea la corrente spostando elettroni. Forza elettromotrice o differenza di potenziale espressa in volt. What You See Is What You Get (WYSIWYG) Risultato di una stampa che corrisponde a quello che l'utente vede sullo schermo. wide-area network (WAN) Rete di comunicazione dei dati che serve gli utenti su una vasta area geografica e spesso utilizza i dispositivi di trasmissione messi a disposizione dai normali fornitori. Frame Relay, SMDS, e X.25 sono esempi di WAN. Wi-Fi Brevetto originariamente concesso in licenza da Wi-Fi Alliance per definire la tecnologia utilizzata da una rete wireless basata sulle specifiche IEEE 802.11. Wi-Fi Protected Access (WPA) Standard di sicurezza per il Wi-Fi, la tecnologia senza fili. Fornisce un migliore sistema di autenticazione e cifratura del precedente sistema WEP. Windows Explorer Utility di Windows che rappresenta graficamente la struttura per la gestione dei file. Wired Equivalent Privacy (WEP) Standard di sicurezza di prima generazione per la tecnologia wireless. Wireless Transport Layer Security (WTLS) Livello di sicurezza per i dispositivi mobili che utilizzano Wireless Applications Protocol (WAP). workgroup Raccolta di workstation e server su una rete LAN che sono progettati per comunicare e scambiare dati l'uno con l'altro. Zero Insertion Force (ZIF) socket Presa per chip che consente la sua estrazione e rimozione senza l'uso di strumenti o di forza. frequente nei chip delicati come le CPU. 10BASE-T Specifica Ethernet con banda base di 10-Mbps che usa due coppie di cavi twisted-pair di categoria

3, 4 o 5. Una coppia di fili utilizzata per ricevere dati e un'altra coppia utilizzata per trasmettere dati. 10BASE-T, che parte della specifica IEEE 802.3, ha un limite di distanza di circa 328 piedi (100 m) per segmento. 100BASE-TX Specifica Fast Ethernet a 100 Mbps in banda base che usa due coppie di cavi UTP o STP. Basato sullo standard IEEE 802.3. 100BASE-X Specifica Fast Ethernet con banda base di 100 Mbps che si riferisce alla 100BASE-FX e 100BASETX Fast Ethernet standard per fibra ottica e cavi in rame. Basato sullo standard IEEE 802.3. 1000BASE-T Specifica Gigabit Ethernet che utilizza cavi UTP Cat5, 5e, o 6. Ciascun segmento di rete pu avere una lunghezza massima di 100 m (328 feet) senza un repeater. conosciuta anche come IEEE 802.3ab.