Sei sulla pagina 1di 16

SETTIMANALE DI CALCIO INTERNAZIONALE MARTED 4 OTTOBRE 2011 - N.

30

SUAREZ
SCARPA

DORO

INTERVISTA ESCLUSIVA CON LATTACCANTE URUGUAIANO DEL LIVERPOOL, CHE SEGNA MENO SOLO DI MESSI E CRISTIANO RONALDO
IACOPO IANDIORIO alle pagine 2 e 3

ALLINTERNO
Continua la collezione dei LIBRI DI ET, monografie biografiche e tecniche dedicate ai campioni di oggi e di ieri. Questa settimana trovate in edicola il n. 15, SAMUEL ETOO PRIMO PIANO DecaTrends EUROPA Inghilterra MONDO Uruguay E venerd arriva il n. 16 che ha per protagonista KAK, il campione brasiliano che gli anni scorsi ha segnato un periodo vincente del Milan. Sempre al prezzo di 2,99 euro oltre al quotidiano

RIMBALZI OLANDESI
ALESSANDRO DE CAL A PAG.

LINTRIGO TEVEZ
STEFANO BOLDRINI A PAG.

IL MINORENNE SCOMPARSO
ADRIANO SEU A PAG.

2
Amarcord

8
Spagna

12
Brasile

TUTTA LONEST DI KEMPES


MASSIMO LOPES PEGNA A PAG.

IL VOL LEVANTE
FILIPPO MARIA RICCI A PAG.

IL FASCINO DEL FLA-FLU


MAURICIO CANNONE A PAG.

4
Argentina

9
Germania

13
Coppa dAfrica

LARBITRO TORTURATORE
MARIO PAGLIARA A PAG.

IL TORERO TEDESCO
PIER FRANCESCO ARCHETTI A PAG.

IL CONTINENTE CAPOVOLTO
CARLO PIZZIGONI A PAG.

10

14

GUARDATE SU GAZZETTA.IT TUTTI I GOL DEI CAMPIONATI ESTERI

2
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

PRIMO PIANO

Decatrends
DI ALESSANDRO DE CAL
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

COS I TALENTI DEL CONO SUD RIMBALZANO DAL NORD


Anche Romario e Ronaldo il Fenomeno erano cresciuti in Olanda. Come Luis...
RR Il filone chiaro, anche

se non rigogliosissimo. Parte dal ventre caldo del calcio latinoamericano e rimbalza nel cuore freddo dellEuropa, nordica e rigorosa. Ogni dieci anni ne nasce uno: Romario, classe 1966; Ronaldo, 1976; Suarez, 1987. Sono partiti da squadre di livello come Vasco da Gama, Cruzeiro e Nacional Montevideo per frequentare i master olandesi di Psv e Ajax. Da l sono decollati, in fondo a un passaggio felice. Il resto storia (del calcio) o ancora cronaca. Abbastanza vera. Il Baixinho, arrivato a Eindhoven a ventidue anni, ha vinto diversi campionati e coppe nazionali nelle cinque stagioni spese nel Psv. Prima di raggiungere il Bara per completare il Dream Team di Johan Cruijff, Romario ha lasciato tra gli altri ricordi anche il segno di cifre record: 174 gol nei 168 match giocati con gli olandesi. Ronaldo il Fenomeno, era arrivato nel 1994 con letichetta di campione del mondo pur non avendo giocato un minuto con la Seleo negli Usa. In due stagioni vissute nella citt della Philips, aveva aggiunto polpa e forza ai suoi muscoli, senza abbassare troppo la media del vecchio Romario: 55 reti in 57 partite. Anche a Ronie la scuola olandese era servita per scendere a Barcellona e stupire il mondo, con i suoi scatti da extraterrestre. Fedele al ritornello del non c due senza tre, Luis Suarez approdato in Olanda a 19 anni. Fa sponda su Groningen prima di essere accolto nella nobilt dellAjax. Qui vince scarpe doro e premi di top player dellEredivise, tagliando il traguardo di miglior goleador del mondo, nel 2009, con la bellezza di 47 gol. Il Predator dellultima coppa America continua a convincere nel Liverpool, dove lha appoggiato Pere Guardiola, fratello del Pep e manager dei vari Iniesta e Villa. Forse soltanto un posteggio verso un futuro gi scritto, se pensiamo a quello che evoca il nome di Luis Suarez tra chi ha a cuore il Bara e lInter.

a anni segna come pochi. Anzi, come gli extraterrestri. Solo Messi e Cristiano Ronaldo, infatti, negli ultimi 4 campionati hanno fatto pi gol di Luis Surez. Eppure luruguaiano di Salto, 24 anni, miglior giocatore dellultima coppa America vinta in Argentina dalla sua Celeste, uno fra i pi sottovalutati del pianeta. Vero che il Liverpool a gennaio ha versato allAjax 26,5 milioni di euro. Ma il colpo passato quasi in sordina: solo il 14 acquisto pi caro del 2011. Eppure, uno come lui, con un nome (e cognome) da Pallone doro merita pi interesse.

SUAREZ E IO ADESSO
DAL NOSTRO INVIATO A LIVERPOOL (INGHILTERRA)
5RIPRODUZIONE RISERVATA

IACOPO IANDIORIO

MI PRENDO LEUROPA
Lattaccante del Liverpool negli ultimi 4 anni ha segnato meno solo di Messi e Ronaldo: Dopo un super Mondiale, la vittoria in Coppa America e la grande squadra che volevo, mi manca la Champions
Perch la mia fidanzata Sofia, oggi mia moglie, da Montevideo si era trasferita con la famiglia in Spagna. Desideravo solo venire in Europa per starle vicino. Non conoscevo nulla dellOlanda e del Groningen, ma era lunico club europeo che allora mi ha cercato. Con Sofia stiamo insieme che lei aveva 13 anni e io 15, ci conoscemmo grazie a un mio compagno di squadra, suo amico. In Uruguay si dice anche che stata lei a salvarla da amicizie pericolose. No. Allora giocavamo in una piazza di Montevideo dove cerano dei conoscenti (non amici) pericolosi, un ambiente dove girava alcol e droga, malavita. Andavo l solo per giocare e non mi sono mai fatto coinvolgere in queste cose. Poi, altro salto in avanti, nel 2007 va allAjax. A Groningen avevo imparato la lingua, ad Amsterdam la cultura. In Olanda ho imparato a essere professionista, a far attenzione al peso. Prima mi lasciavo andare, ero grosso. Quella olandese una cucina grassa, dovevo far attenzione. Poi in Uruguay non mi allenavo tanto, in Olanda mi misero sotto: Ten Cate (ex vice di Rijkaard) prima e poi Martin Jol, che mi ha fatto capitano, mhanno dato responsabilit. Con Van Basten nel 08-09 non andata bene? Le cose non andavano in campo, tutti se la presero con lui, la cosa pi facile prendersela col tecnico, perch fallimmo la qualificazione Champions. Dovesse scegliere un tecnico per lei decisivo? Quello del Groningen Ron Jans, col quale ci siamo qualificati in Uefa. Mi ha insegnato il calcio pro e le sue regole. E al Nacional Martin Lasarte: mi ha fatto esordire in prima squadra e non si curato delle critiche ricevute per avermi fatto debuttare cos giovane. Un altro che si fidato di lei stato il c.t. Tabarez. Con lui ho debuttato nel 07. Ha significato tanto, un altro che ha creduto in me quando molti non avevano fiducia. Come con la Celeste: nessuno credeva in noi, sia al Mondiale 2010 (semifinalisti, ndr) che in coppa America, ma noi sapevamo di valere e pur se non immaginavamo di arrivare cos lontano avevamo fiducia. la forza del nostro gruppo, lunione, nessuno pensa di esser pi importante degli altri. A proposito, bella concorrenza l in avanti. Ma con Forlan e Cavani siamo molto amici, con Edy siamo stati insieme dal Mondiale Under 20 nel 07. Io poi ho una bimba, Delfina, di un anno, lui pure pap, quindi abbiamo le stesse preoccupazioni.

Conosce il suo omonimo Luisito Suarez, stella del Barcellona e dellInter, Pallone doro 1960? Lho incontrato solo lanno scorso a Madrid, in tribuna, per un match di Champions fra Real e il mio Ajax. Ma in Uruguay, lo ammetto, mai ne avevo sentito parlare. Quali sono state allora le punte che lhanno spinta a seguirne le tracce? Batistuta! Vedevo i suoi match alla Fiorentina e pure quando ha vinto lo scudetto a Roma: grandi qualit, senso dellopportunismo, concentrazione, istinto letale, mai darsi per vinto. Lho sempre imitato. Ma nel suo Uruguay non ce nerano di valore? S, Fonseca, Ruben Sosa e Francescoli, ma chi mi sempre piaciuto era Gabriel. La sua stata una vita di corsa. Da Salto... in alto. Gi, vengo da una citt a 500 km da Montevideo, al confine con lArgentina. Anche Cavani di l. Ho iniziato a giocare a 4 anni per strada. A 7 mi sono trasferito con mia madre e i

miei 6 fratelli e sorelle a Montevideo, da mia nonna. Si scritto che suo padre vi aveva abbandonati. Non vero, i miei si separarono. Anche mio padre and a lavorare a Montevideo, ed stato sempre presente. Ci che ci mancato il benessere, la possibilit di chiedere, dai giochi alle caramelle. Non eravamo ricchi, non avevo videogame o cose cos. Andavo a giocare alla playstation dagli amici: mi piacevano il Real, il Bara, lInter e il Milan. C stata pure tanta Italia nella sua infanzia. E oggi? Ammiravo anche Ronaldo, il brasiliano dellInter, e Ronaldinho. Ora vedo tanto calcio in tv, e la mia signora si lamenta. Seguo la Premier, la Liga e la Serie A, mi piacciono Real e Barcellona, lAtletico, ho visto Roma-Cagliari e Palermo-Inter. Cerco gli uruguaiani. E Messi e Ronaldo. Ma Xavi e Iniesta sono il massimo, possono sempre crearti il colpo a sorpresa che risolve il match. Torniamo allinfanzia. Parlava della rapida carriera. S, a Montevideo a 7 anni entrai nellUrreta, dove pagavano i viaggi, le divise e le merendine che io e il mio fratello pi piccolo non ci potevamo permettere. Grazie a loro a 9 anni mi prese il Nacional. L ha esordito a 18 anni, maggio 05, Libertadores. Ho vinto il campionato 2006, dopo che ero entrato in prima squadra solo nel gennaio 05. Un sogno, sono cresciuto nel club, da tifoso e vincere subito l stato fantastico. Ma allora perch lasciare per Groningen nel 2006?

LUIS SUAREZ, 24 ANNI, IN MAGLIA LIVERPOOL: AI REDS DAL GENNAIO DI QUESTANNO (GETTY IMAGES) IN ALTO, CON LURUGUAY IN FINALE DI COPPA AMERICA 2011, VINTA CONTRO IL PARAGUAY 3-0, CON UN SUO GOL E DUE DI FORLAN (REUTERS)

Mi piacevano Fonseca, Ronaldo e Francescoli, ma il mio idolo sempre stato Gabriel Batistuta

PRIMO PIANO

3
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

IL PARADOSSO

l
identikit
BOMBER MONDIALE NEL 2009-10 E MVP IN COPPA AMERICA
Luis Alberto Surez Daz, nato a Salto il 24-1-87. Debutta col Nacional il 3-5-05 e nel 2005-06 vince il titolo siglando 13 gol (2 in finale). OLANDA Al Groningen per 800 mila dollari nel 06: in 29 match 10 centri (e 5 nelle coppe). Nel 07 allAjax, lo paga 7,5 milioni di euro. Disputa 159 match, segna 111 reti, re dei cannonieri 09-10 con 35 gol (il migliore al mondo in quella stagione, e vice nel 08-09), vince la coppa dOlanda 10. Miglior goleador 09 (46 reti). INGHILTERRA Al Liverpool nel gennaio 2011, per 26,5 milioni di euro; finora 20 match e 8 gol in Premier. NAZIONALE Esordio l8-2-07, 1 gol il 1310-07; 49 presenze e 21 reti. Ha vinto la coppa America 11, miglior giocatore del torneo.

COSTA POCO MA HA PI FAN DI AGUERO E DI ETOO


LAjax lo ha venduto per soli 26,5 milioni. Ma Luis ha numeri da fuoriclasse e su Facebook un seguito superiore a tanti campioni pi celebrati. la punta maggiormente sottovalutata al mondo?
LUCA BIANCHIN
5RIPRODUZIONE RISERVATA

Da padre cambia la vita? S e apprezzi molto di pi le cose, i momenti, i sorrisi, un gesto. Dopo gli allenamenti ho fretta di tornare a casa per stare con lei. Ti d una felicit immensa, non pensi pi ad amarezze o stanchezza. A Liverpool ha scelto la n.7, gi di Dalglish (lattuale allenatore) e di Keegan. Non lo sapevo. Era uno dei pochi numeri disponibili. In campo cerco di non sentire il peso delleredit, sono solo orgoglioso di indossarla. La Premier com? Qui si va pi di corsa, i rivali sono grandi, grossi e alti, non si fermano mai; calcio aggressivo, ma stai spesso al centro dellazione data la rapidit di gioco. Mi piace pi di quanto potessi immaginare. Obiettivi? Siamo senza coppe e vogliamo tornarci, magari fra le 4 di testa. Vince-

re oggi la Premier difficile, possiamo vincere le coppe inglesi. Le due di Manchester e il Chelsea sono inarrivabili, e lArsenal, anche se ha iniziato male, sempre da temere. Con Dalglish come va? Cerca di parlarmi in spagnolo, tenta di aiutarmi, mi ha dato fiducia. Ho legato con Maxi Rodriguez, Reina, Lucas, e il mio connazionale Coates. Vivo in citt, tranquilla, la gente ti lascia vivere, anche se allo stadio si fanno sentire. Fra i suoi manager c un nome pesante, Guardiola: Pere il fratello di Pep. Sognando Catalogna S, in passato, ho detto di amare la Spagna e che mi piace il Barcellona. Ma se una squadra ti vuole, ti cerca e ti prende, senza farsi problemi di manager o nomi. Limportante per me continuare a fare il mio lavoro e se poi arrivano offerte si vedr. Chiaro che l mi troverei benissimo, una squadra molto tecnica, ma anche ai tempi dellAjax desideravo andare in una grande: ora ci sono e sono contento.

Oggi seguo Messi e Cristiano Ronaldo. Ma il massimo sono Xavi e Iniesta: se giocassi con loro... Martin Lasarte e Tabarez mi hanno dato fiducia quando pochi credevano in me, Dalglish il suo n. 7

l coniglio animale maltrattato. Dicono faccia molti figli e sia il vivente pi pauroso del pianeta. Esagerati. Luis Suarez viene detto cos, El Conejo, per quella dentatura esagerata: non il massimo dei soprannomi nel mondo degli attaccanti, in cui basta un pugno di gol per essere paragonati a eroi dei videogiochi (SuperMario Gomez) e miti dei fumetti (Hulk). Anche da questo, si capisce che Suarez una delle punte pi sottovalutate al mondo. Pochi lo inseriscono nella lista dei top 5, e di solito davanti a lui ci sono Messi, Ronaldo, Rooney, Etoo, Villa, Aguero, Ibra, forse Tevez, Dzeko, Falcao, Neymar e Torres. Invece, solo Messi e Cristiano negli ultimi 4 tornei hanno fatto pi gol del Coniglio: 96 Leo, 91 Ronaldo, 73 Suarez e Di Natale, solo 66 Etoo, 64 Higuain, 59 Falcao, 58 Rooney, 57 Aguero. LEredivisie non la Premier, ma 73 gol in 37 mesi sono tanti.

Cento gol come Cruijff Nonostante questo, il Liverpool a gennaio lo ha pagato 26,5 milioni, contro i 58,5 spesi dal Chelsea per Torres e i 40 per Carroll. Due Suarez per un Torres? Mah, i conti non tornano, anche perch Luis uno degli 8 esseri umani che pu raccontare di aver segnato 100 gol con lAjax. In epoca moderna, gli altri sono Cruijff, Van Basten e Bergkamp. Buona compagnia. Eppure Suarez su Facebook ha meno fan di Villa, stato notato in Uruguay solo dal piccolo Groningen e a novembre finito sui giornali soprattutto per aver morso al collo Bakkal del Psv: 7 giornate di squalifica e facili battute sui denti da coniglio. Ha vinto una Coppa America e, assieme al capocannoniere Forlan, ha portato lUruguay in semifinale al Mondiale. Per, anche in Sudafrica, il suo momento di gloria stato la parata al 118 del quarto Ghana-Uruguay. Senza quel colpo di mano, ci sarebbe stata unafricana in semifinale. Senza quel colpo di mano, i giornali non avrebbero titolato Cheater (Imbroglione) e il c.t. Tabarez non avrebbe detto: Ci hanno aiutato due mani, quella di Dio e quella della Vergine Maria. Lo ha sottovalutato anche lui.

I gruppi Facebook con pi iscritti

4
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011
DAL NOSTRO INVIATO A BRISTOL (Connecticut, Usa)

PRIMO PIANO

MASSIMO LOPES PEGNA


5RIPRODUZIONE RISERVATA

M
1976-82: ANNI TRAGICI

QUEI 30 MILA SCOMPARSI NEL GENOCIDIO ARGENTINO


RR I primi comunicati dei golpisti a Buenos Aires, il 24 marzo 1976, parlavano di sospensioni dei diritti, bavagli alla stampa e proibizioni varie. Nel comunicato numero 23 mentre i primi oppositori venivano sequestrati da polizia e paramilitari - linformazione cambiava. Diceva che le trasmissioni della tv si sarebbero interrotte per mandare in onda le immagini di una partita: Polonia-Argentina, in diretta da Chorzow. Il 2-1 di Kempes e soci non losso della questione. Conta che la Seleccion non si fosse fermata. Molto prima del Mondiale 78, il calcio serve per rassicurare: nel giorno del golpe tutto continua a funzionare normalmente. Lultima dittatura di Buenos Aires cominciata cos, ed arrivata al capolinea sei anni dopo, con la disastrosa sconfitta contro gli inglesi, nella guerra delle Falkland-Malvinas. Dal 1930, per pi di mezzo secolo, la tormentata storia argentina stata cadenzata dai colpi di Stato. Quello del 76 cala come una mannaia sulla devastata situazione economica e sul terrore della guerriglia, di sinistra e destra, che insanguina il paese. Fa molto Sudamerica. Negli anni della guerra fredda i generali servono agli Usa per blindare un continente, sottrarlo allinfluenza dellUrss

LE MADRI DI PLAZA DE MAYO (AFP)

e controllarne le grandi ricchezze. In Bolivia, Brasile, Paraguay e Uruguay non molto diverso. Il golpe Pinochet, in Cile (1973), alza il livello dello scontro nellambito dellOperazione Condor, coordinamento occulto delle dittature nel Cono Sud. Con Videla comincia la guerra sucia. Lo sterminio premeditato dei sovversivi. Non solo montoneros ma anche attivisti e simpatizzanti di qualunque movimento di protesta o critica. Operai, studenti, intellettuali, avvocati, sacerdoti, suore. Le organizzazioni per i diritti umani calcolano in 30 mila il numero dei desaparecidos. Ragazzi e ragazze per lo pi tra i venti e i trentanni. Unintera generazione annientata. Venivano sequestrati, torturati, e poi eliminati con i voli della morte: gettati vivi in mare, dagli aerei militari. Durante il Mondiale 1978, qualche giornalista europeo ha cominciato a parlarci delle madri di Plaza de Mayo. Le mamme degli scomparsi. Ancora adesso, continuano a chiedere verit e giustizia, anche per i nipoti rapiti e adottati da aguzzini e assassini. Videla stato condannato allergastolo, come altri generali e diversi militari coinvolti nel genocidio, processati per crimini contro lumanit. Alessandro de Cal

Kempes, possibile che nessuno di voi sapesse? Ero lunico della Seleccion che giocava allestero: in Spagna, nel Valencia. L cerano ancora solo due canali tv, figuriamoci se raccontavano i problemi dellArgentina. Della dittatura sapevo poco e neppure i miei compagni ne parlavano. I miei genitori non hanno mai avuto grane. Le prime testimonianze sulle atrocit del regime cominciarono a trapelare nell83, dopo la Guerra delle Malvinas. Nonostante il titolo di campeon e di goleador, lei torna al Valencia. Perch non mai andato a una granLA STORIA 1

IL PORTIERE DESAPARECIDO DIVENTATO FILOSOFO IN SVEZIA


IL PORTIERE TAMBURRINI DELLALMAGRO

RR (a.d.c.) Sono andati a cercarlo a casa della madre, in calle OHiggins, quartiere di Ciudadela a Baires. Poi lhanno trovato nel suo appartamento, poco distante. Claudio Tamburrini, portiere dellAlmagro, ha 23 anni in quel giorno del novembre 1977 che gli cambia la vita. Gli uomini armati dicono di essere della polizia. Lo incappucciano, lo caricano su una macchina e sgommano. Il tragitto dura meno di mezzora. Lo portano alla Mansion Ser, base dellaviazione militare. Qui cominciano interrogatori e torture. Cosa vogliono da lui? Tamburrini ha cominciato nelle giovanili del Velez, a 19 anni si trasferito nellAlmagro, dove ha esordito in prima squadra nellaprile 1975, contro il Quilmes, rimanendo imbattuto (0-0). Aveva due vite parallele. La mattina andava alluniversit,

ario Alberto Kempes piazza i piedi da vecchio goleador sulla scrivania del suo micro ufficio alla Espn, lemittente per cui da qualche anno fa il telecronista della Liga spagnola. Niente pi baffi alla Gengis Khan n barba incolta da indolente e neppure i capelli lunghi da ribelle. Di quella figurina simbolo del Mondiale 78, che fece fantasticare una generazione di ragazzi, sono rimasti la contagiosa simpatia e lanticonformismo. Kempes ancora lo stesso personaggio di allora, il ragazzo entrato nella storia suo malgrado. C uno stadio intitolato a me a Cordoba? Ma la mia citt: mi vogliono bene, si schermisce. Ero il numero 10 dellArgentina? S, ma solo perch le maglie furono assegnate in ordine alfabetico, si giustifica. Che cosa contava il numero? Nada. A me importava solo giocare. E segnare. Capocannoniere di quella Coppa del Mondo con 6 gol. Gi, ma rimasi a digiuno nelle prime tre partite. Poi succede che la metti dentro anche con le orecchie. Per non ero un centravanti: troppo grosso per sgusciare in area e non sapevo colpire di testa, dice. Concede: Ok, va bene, ero un dieci, come Sneijder, ma pi a sinistra. Poi per sgonfiare ulteriormente la leggenda, la sua, chiarisce una cosa che gli sta qui, nel corazon. Fui lunico a non stringere la mano ai generali, ma non per un atto di protesta come si disse. Dopo il fischio finale scoppi un casino tremendo, la gente invase il campo. Semplicemente non riuscii ad arrivare al palco e neppure a toccare la coppa. E quando lArgentina impazzisce di gioia, mentre migliaia di perseguitati politici sono detenuti e torturati non lontano dallo stadio Monumental.

AUTODEMOLIZIONE DI UN MITO: KEMPES


Nel 1978 non strinsi la mano ai generali solo perch non riuscii ad arrivare al palco. E anche il mio 10 era un caso: dipese dallalfabeto

l
identikit
2 VOLTE PICHICHI HA UNO STADIO INTITOLATO
Mario Kempes, 57 anni, nato il 15 luglio 1954 a Bell Ville, 200 km da Cordoba, in Argentina, dove gli stato intitolato lo stadio. Inserito da Pel tra i 125 calciatori pi forti di sempre, licona del Mondiale vinto dallAlbiceleste nel 1978 in casa, quando lArgentina era sotto la dittatura dei generali: con 6 gol fu il capocannoniere. Gran giocatore... Scoperto nel Rosario Central da Di Stefano, che lo volle al Valencia nel 76, in Spagna stato per 2 volte Pichichi: 24 gol il primo anno, 28 il secondo. Ha giocato anche nellHercules, in Austria e in Cile, chiudendo in Indonesia. In nazionale vanta 43 gare e 20 gol (329 quelli in carriera). ...ma non allenatore Come tecnico ha avuto meno fortuna: piccole squadre in Albania, Venezuela, Bolivia, Brasile. Ci ha provato anche in Italia, tra Fiorenzuola e Casarano in serie C e D.

LESULTANZA DI KEMPES DOPO IL 1 GOL AL PER: IL 21 GIUGNO 78 E LARGENTINA SI QUALIFICA PER LA FINALE (AP)

Quella Coppa ancora maledetta: la dittatura ci ha lasciato addosso il marchio del marcio

v a promuovere lArgentina. E pure in finale ci furono contestazioni. Sono fesserie. Al Per avremmo potuto rifilare altri dieci gol. Ed eravamo superiori allOlanda. Io stesso avrei potuto fare almeno unaltra rete. Piuttosto la partita che comprammo fu unaltra. Quale? Al Mondiale del 74 pagammo la Polonia per incentivarla a battere proprio lItalia e poterci, noi, qualificare ai quarti (come in effetti accadde, ndr). Finito di giocare va ad allenare in Indonesia, Cile, Venezuela, Bolivia, Albania e in Italia. Non sempre con molta fortuna. In Albania me ne dovetti andare dopo un mese. Scoppi la guerra civile, il presidente del nostro club era il figlio del capo della famosa piramide, una memorabile truffa. Presi lultimo aereo per Roma. Nel 2001 arriva al Fiorenzuola, serie C2, e porta con

Non comprammo il Per, eravamo i pi forti. Ma nel 74 pagammo i polacchi per battere lItalia
de? Prima del Mondiale avevo rinnovato per altri 4 anni. Come potevo prevedere il mio exploit? E poi quella Coppa ancora maledetta: colpa della dittatura. Abbiamo sempre avuto addosso il marchio del marcio. Ma noi avevamo vinto regolarmente. Per si parla ancora di quel sospetto 6-0 al Per che ser-

s 17 giocatori argentini e uruguaiani con passaporto italiano. Fui chiamato da chi doveva comprare la societ, mi vennero persino a prendere in aeroporto. Ma pass un mese e non successe nulla. I ragazzi li sistemai in altre squadre, io fui mandato al Casarano in D con la mia famiglia. Cominciammo bene, ma la gente che mi aveva contattato si comport male. Dopo un mese me ne tornai in Spagna. Ora fa il telecronista di successo qui negli Usa. Ero in Argentina, mi hanno cercato, sono venuto. Ma il campo mi manca: adrenalina, pressione. Non importa dove, voglio una panchina. Non chiedo giocatori, vedo dei video e mi adatto: possesso palla e allattacco. Insomma, un 4-3-3. Ovvio, mi piace il Barcellona, ma ammiro anche i due Manchester. Toglie i piedi da goleador dalla scrivania e rilancia: Ricordi, vado ovunque e non ho pretese. Semplice, come Marito: il ragazzo che fece la storia. Suo malgrado.
LA STORIA 2

LARBITRO TORTURATORE DEI RAGAZZI DI MAR DEL PLATA


LARBITRO JOS F. BUJEDO NEGLI ANNI 70

facolt di filosofia, la sera si allenava. Al liceo aveva fatto parte del movimento studentesco. Un suo compagno, sequestrato dai militari, aveva il suo nome nellagenda. Quando gli aguzzini lo puntano nella base dellaviazione, chiedono: Sei tu il portiere?. Il s di Tamburrini fa scattare i primi calci e pugni: Para questi se sei capace. Le domande sono alternate alle torture: il sottomarino, altre botte, scariche elettriche. Il giorno del 2 anniversario del golpe, nel marzo 1978, Tamburrini e altri tre desaparecidos riescono a scappare dalla prigione segreta. luscita pi felice del portiere che, poi, fugge in Svezia dove diventa filosofo. La sua storia diventata un romanzo e un film. Il lager della Mansion Ser un museo sui diritti umani, il primo in America Latina.

RR Se oggi a Mar del Plata chiedi chi stato Jos Francisco Bujedo in molti non avranno dubbi nel descriverlo come larbitro torturatore. NellArgentina degli anni Settanta era solo un arbitro di calcio del campionato provinciale di Mar del Plata, al punto da essere considerato anche uno dei pi bravi. Questa la storia della doppia vita di un assassino, perch dietro la giacchetta nera si nascondeva una spia e un torturatore pagato dalla crudele Marina comandata dal generale Massera. Bujedo doveva infiltrarsi tra gli universitari di Mar del Plata, uno dei centri (sede del Mondiale 78) dove il bilancio di desaparecidos stato tra i pi alti di tutta lArgentina, recuperando informazioni utili per preparare i sequestri di ragazzi e ragazze da rinchiudere

nei lager del regime. Ma Bujedo ha partecipato attivamente ai sequestri e alle torture. Oggi un anziano pensionato che ha vissuto in tranquillit fino a pochi mesi fa: molto in vista in un centro come Mar del Plata (dove stato anche consigliere comunale), forse protetto dalla politica per anni o forse la sua storia semplicemente passata a lungo sotto silenzio perch sepolta dai dubbi e dalla vergogna. La scorsa primavera si per trovato sotto casa oltre 400 studenti, tra i quali molti figli di desaparecidos, che lo hanno contestato per il suo passato da torturatore. E la magistratura lo ha tirato dentro a un maxi processo per i crimini commessi nella base navale di Mar del Plata: accusato di tortura, omicidio e sequestro di persona. MARIO PAGLIARA

5
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

STRIKE YOUR BALANCE

STRIKE YOUR BALANCE SU

6
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

EUROPA

leurogol
DELLA SETTIMANA

DERDIYOK AMA IL LANCIONE


RR Dedicato a chi pensa che il lancio lungo sia la morte dello spettacolo nel calcio. Guardate che combina su uno di questi lo svizzero Derdiyok contro il Wolfsburg: controllo con la punta sinistra, sombrero sul difensore e un colpo di cannone in rovesciata.

MARCATORI
INGHILTERRA

TOP 11 TRIS LEWA. TUTTO IL RESTO NEUER

CHE RIMONTA LAMPARD


HILTON (d, Montpellier)
9 Rooney (Manchester United) 8 Aguero (Manchester City) 6 Dzeko (Manchester City) 4 Agbonlahor (A. Villa), Ba Newcastle), Lampard (Chelsea) Suarez (Liverpool) 3 Adebayor (Tottenham), Best (Newcastle), Di Santo (Wigan), Fletcher (Wolves), e altri 7

7
VORONIN (a, Din. Mosca)
Rinato Esperto centrale brasiliano, dopo 3 anni in chiaroscuro a Marsiglia rinato a Montpellier: gol del 2-2 a Bordeaux e tanta solidit

7
Spietato Zenit e Cska pareggiano, e la Dinamo si rif sotto. E a lanciarla con 2 gol al Krasnodar il biondone ex Liverpool, gi a quota 11 in campionato

7
NEUER (p, Bayern)
Blindato Decisivo nel sofferto 0-0 del Bayern a Hoffenheim, dove para tutto. E con questa fanno 11 partite senza beccare un solo gol

7,5
LAMPARD (c, Chelsea) JUANLU (c, Levante)
Simbolo Esterno sinistro che spinge sempre e non molla mai, il gol al Betis vale uno storico primato in classifica per il Levante

8
HIGUAIN (a, Real M.)
Killer Vero, il portiere Bogdan ci mette del suo. Ma Frank ne fa 3 e lancia un grido verso Manchester. I Blues ci sono

8
LEWANDOWSKI (a, B. D.)
Show Approfitta del k.o. di Benzema per ritornare al centro dellattacco di Mou e segnare una tripletta spettacolo

8
PASTORE (c, Psg)
La coppia Con il terzino Piszczek forma unasse polacco da manicomio: tre gol che demoliscono lAugsburg e rilanciano i gialloneri

8
Elegante A volte si eclissa, poi riappare spietato sfoggiando classe e grandi gol come quello che umilia Lloris e affonda il Lione

7,5
I. MARTINEZ (d, Real Soc.)
Gioiello Xabi Alonso, uno che ha la Real nel cuore, ha scelto il suo gol da centrocampo come il pi bello nella storia di Anoeta

7
Missile Il gol che decide il derby con lArsenal di rara bellezza. Il portiere avversario lo aiuta, ma la sua botta un missile terra-aria

7
J. RODRIGUEZ (c, Porto)
Regalo James Bond fa faville sulla mancina del Porto. Con quello allAcademica siamo a 4 gol. E scatta la chiamata con la Colombia

SPAGNA

HIGUAIN TERZO SALE SUL PODIO


8 Messi (Barcellona) 7 Ronaldo (Real Madrid) 5 Falcao (At. Madrid), Higuain (R. Madrid) Soldado (Valencia) 4 Agirretxe (Real Sociedad), Cazorla (Malaga), Fabregas (Barcellona), Fedor (Getafe) 3 Rossi (Villarreal) e altri 7

GERMANIA

HUNTELAAR PUNTA GOMEZ


8 Gomez (Bayern) 7 Huntelaar (Schalke 04) 6 Abdellaoue (Hannover), Ciss (Friburgo), Pizarro (Werder) 5 Lewandowski (Borussia D.) 4 Babel e Firmino (Hoffenheim), Harnik (Stoccarda), Podolski (Colonia), Raul (Schalke)

FRANCIA

PASTORE IN SALITA
6 Gomis (Lione), A. Traor (Auxerre) 5 Gameiro e Pastore (Psg) 4 Diabat (Bordeaux), Giroud (Montpellier), Hazard (Lilla), Maga (Sochaux), Montano (Rennes), Oliech (Auxerre), Remy (OM), Sammaritano (Ajaccio)

LE PAGELLE DEGLI ITALIANI ALLESTERO

I NUMERI DI MASSIMO PERRONE

DUE BOCCHETTI DOSSIGENO


FRANCIA 7 Sirigu (Psg) Due parate decisive anche contro il Lione, per contribuire alla leadership dei parigini. In costante crescita. 6 Simone (all. Monaco) Contro il Sedan, primo tempo da incorniciare, secondo da dimenticare. Da 2-0 a 2-2, un pari che vale di nuovo lultimo posto. GRECIA 6 Cirillo (Paok) Torna al centro della difesa, il Paok le busca dallOlympiacos ma tiene la vetta. INGHILTERRA 7 Balotelli (Man. City) Secondo gol di fila, migliore in campo del City. Lo scenario si capovolto: ora lui il buono e Tevez il cattivo. 7,5 Mancini (all. Man. City) Supera alla grande una settimana difficile. Il popolo del City con lui. ROMANIA 7 Cavalli (Targu Mures) Per i suoi 3-3 in casa col Pandurii, ma Simone torna protagonista: un gol e tanto utile movimento. 7 De Zerbi (Cluj) Ancora una volta entra e segna. Post it per lallenatore Jorge Costa: farlo giocare titolare no? RUSSIA 7,5 Bocchetti (Rubin) Con una doppietta da bomber lancia i suoi alla vittoria contro il Tom Tomsk. 5,5 Spalletti (all. Zenit) In 11 contro 10 per tutto il 2 tempo, in casa dello Spartak, in vantaggio 2-1 si poteva e si doveva vincere. 6 Criscito (Zenit) Stavolta non ha fatto vedere le sue qualit migliori. 6 Rosina (Zenit) Di stima, a 5 dalla fine Spalletti lo manda in campo, sperando che peschi il jolly. SCOZIA 6,5 Pascali (Kilmarnock) Oltre ai muscoli ci mette anche il gol. Ma i Killies beccano una batosta interna contro il St. Johnstone (1-2). SPAGNA 6 Lanzaro (Saragozza) Per la prima volta titolare, espulso ingiustamente all80 per due ammonizioni. Finch cera lui il Saragozza vinceva a Vila-Real. 7 Maresca (Malaga) Abituato a segnare gol pesanti, entra al 66 e all87 fa il 2-2 al Granada, propiziando la rimonta. 7 Rossi (Villarreal) Il Sottomarino affonda, lui no. Col Saragozza un rigore con cucchiaio che vale il 54 gol in Liga: primato del club a pari merito con Forlan. SVIZZERA 6 Bega (Lugano) Dorme sul gol del 2-1, ma ha il merito di non darsi per vinto e segna in mischia la rete del definitivo 2-2. 6 Bonanni (Lugano) Punta o esterno, ha il merito di mettere a segno il gol dell1-0. 5,5 Possanzini (Lugano) Al rientro dalla squalifica, fornisce lassist a Bonanni per l1-0 poi cala e non aiuta moltissimo la squadra. 6,5 Moriero (all. Lugano) Non gli si potevano chiedere miracoli. Arrivato da 4 giorni, prende un punto da Kriens, nonostante tutto il secondo tempo in inferiorit numerica. 6 Russo (Lugano) Difende la porta, non ha colpe sui 2 gol.

Howard lipnotizzatore E il Bara batte ancora il Real

11 3

I gol di Lampard al Bolton, la sua vittima preferita. Quella di domenica la terza tripletta in Premier per il 33enne centrocampista del Chelsea. I rigori sbagliati in questo campionato (tutti quelli concessi) contro Howard, il portiere dellEverton: lerrore di Kuyt, il primo in Premier per lui su 9 tiri dal dischetto, arrivato dopo quelli di Hoilett e Formica del Blackburn.

6-0 24

Il punteggio record con cui il Fulham ha battuto il Queens Park Rangers: nei precedenti cerano due 5-0, nel 1929 in Terza Divisione e nel 1948 in Seconda.

Gli incontri consecutivi di Liga in trasferta in cui il Barcellona ha segnato almeno un gol: battuto il record stabilito a quota 23 dal Real Madrid tra il 1951 e il 1952.

28

1 SALVATORE BOCCHETTI, 24 ANNI AFP 2 SALVATORE SIRIGU, 24 ANNI AFP 3 SIMONE CAVALLI, 32 ANNI ARCIERI 4 MARIO BALOTELLI, 21 ANNI IMAGE SPORT 5 ENZO MARESCA, 31 ANNI 6 FRANCESCO BEGA, 36 ANNI FOTOPRESS

Gli anni dopo cui un norvegese ha segnato una tripletta in Bundesliga: prima di Abdellaoue (Hannover-Werder 3-2) lunico a riuscirci era stato kland che ne realizz 3 con il Bayer L., lultima nel giugno 1983 contro lEintracht Braunschweig. La prima tripletta, kland laveva segnata nel 1981 al Bayern: larbitro aveva convalidato anche una 4 rete, ma lui confess che la palla era passata da un buco.

Il punteggio complessivo con cui il Real Madrid ha vinto le ultime 6 partite contro lEspanyol.

16-0 2

Gli anni dopo cui Van Nistelrooy tornato a segnare nella Liga: quello al Getafe il primo gol con la maglia del Malaga, mentre lultimo dei 46 con il Real Madrid l'aveva rifilato allo Xerez il 20 settembre 2009. In mezzo, due campionati in Bundesliga e 12 reti con lAmburgo.

WALKER (d, Tottenham)

7
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

Sorprenditi!
SIMPL

la qualit Chateau dAx da cogliere al volo. Fino al 31 ottobre tutto in 30 mini rate.
SPECIALE Cucina, living e camera da letto a meno di

1.990
MOBILE LIVING (cm 300) LACCATO BIANCO LUCIDO

al giorno

10

WINTER a partire da

790
3 POSTI (cm 208) RIVESTITO IN PELLE CATEGORIA 1
PELLE 100% LE A NATUR

140 negozi in Italia aperti anche domenica pomeriggio numero verde 800-132 132 Vai su www.chateau-dax.it e guarda il filmato con tutte le offerte!
Messaggio pubblicitario con finalit promozionale. Offerta valida dal 3 al 31 ottobre 2011 come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene 8.625, spese istruttoria pratica 48,00, TAN fisso 00,00%, TAEG 1,06%, in 30 rate da 289,10 oltre le seguenti spese, gi incluse nel calcolo del TAEG: spese incasso e gestione rata per singolo pagamento 1,50, imposta di bollo/sostitutiva 25% dellimporto finanziato, spese per comunicazioni periodiche (almeno una allanno) 1,03 oltre 1,81 per imposta di bollo. Importo totale del credito: 8.102,20. Importo totale dovuto dal Consumatore: 8742,77. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile e di conoscere eventuali altre offerte disponibili, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori presso il punto vendita. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A.. Chateau dAx: Fornitore di beni e servizi, per la promozione e collocamento di contratti di finanziamento di Findomestic Banca S.p.A. per lacquisto dei propri beni e servizi legato da rapporti contrattuali con uno o pi finanziatori. Cuscinetti optional.

Goditi la vita! Scegli Chateau dAx.

8
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

EUROPA

INGHILTERRA

TEVEZ, DIETRO IL GRAN RIFIUTO UNA SPY STORY DEGNA DI 007


Goleprofonde, agenti ambigui, palate di soldi: tutta la Carlitos way del City
SWINDON
DAL NOSTRO INVIATO A MANCHESTER (INGHILTERRA)

CLASSIFICA

DI CANIO INVITA I CHIHUAHUA A SIMULARE


RR (bold) Paolo Di Canio ordiner ai suoi giocatori di simulare. La storia cominciata venerd, quando allo Swindon, nella gara persa 2-0 con il Macclesfield, non stato assegnato il rigore: Ritchie rimasto in piedi dopo essere stato sgambettato dal portiere. Era rigore ed espulsione. Dora in poi dir ai miei di tuffarsi. Meglio un giallo per simulazione che un rigore negato. Di Canio ha poi definito chihuahua alcuni dei suoi: Il carattere quello. Non posso farli diventare rottweiler.

STEFANO BOLDRINI
5RIPRODUZIONE RISERVATA

10
SCUSE
dellargentino

SQUADRA

PT

on la storia di un capriccio, quella del rifiuto di Tevez a scendere in campo col Bayern a Monaco il 27 settembre: un intrigo del calcio moderno. C di tutto: agenti spregiudicati, dirigenti cinici, giocatori furbi, gole profonde, vendette.

NON ENTRO BALOTELLI MI D LIPAD


Le 10 possibili scuse di Tevez per giustificare il rifiuto di entrare in campo contro il Bayern Monaco (suggerimenti da Twitter pubblicati dal Mirror)
TIFOSI DEL CITY CHE VOGLIONO TEVEZ FUORI. IN BASSO, CARLITOS IN TUTA (AFP e INFOPHOTO)

TOTTENHAM

INCHIESTA SUI CORI CONTRO ADEBAYOR


RR (bold) Solidariet congiunta ad Adebayor. Arsenal e Tottenham hanno promesso di avviare insieme uninchiesta per individuare i responsabili dei cori contro il centravanti togolese, ex Arsenal, in prestito al Tottenham dopo lesperienza al City. I cori hanno rievocato la sparatoria di Cabinda, nella Coppa dAfrica 2010, in cui persero la vita due componenti dello staff togolese. Brutte notizie invece per Sagna: confermata la frattura alla caviglia destra, out 3 mesi.

QPR

TAARABT LITIGA NELLINTERVALLO E SE NE VA AL PUB


RR (s.m.) Dopo un litigio con il tecnico Neil Warnock nellintervallo della partita, Adel Taarabt si fatto la doccia e se n andato dal Craven Cottage mentre il suo QPR veniva umiliato 6 a 0 dal Fulham. Lidea del marocchino era di farsi una birretta al vicino Crabtree pub, ma nei pressi di una fermata dautobus stato riconosciuto dai tifosi Rangers che avevano gi lasciato lo stadio: dopo le foto, sono cominciati a volare gli insulti e a quel punto Taarabt se l filata. Ora rischia una multa.

Kia chi? Il gesto di Tevez lepilogo di una guerra sotterranea iniziata alla fine della stagione scorsa, quando Carlitos dichiar di voler lasciare Manchester perch la famiglia non sera adattata alla realt inglese. Il City ha fissato il prezzo e sono cominciati i problemi: 50 milioni di sterline. Nessuno ha bussato alla porta, a parte qualche tentativo di ottenere il giocatore in prestito, soluzione scartata in partenza dal club. Tevez tornato a Manchester con 6 kg di troppo, trovando il posto occupato da Aguero e Dzeko. Tanta panchina, poco campo. Dietro le quinte, sono cominciate le manovre per liberarlo. Il suo procuratore liraniano Kia Joorabchian, personaggio ambiguo: due date di nascita, due nomi, due passaporti (anche quello canadese). Figlio di un venditore di auto fuggito dallIran, ha abbandonato luniversit e fondato la Media Sports Investments. Ha rilevato il Corinthians nel 04, ha vinto un campionato. Ha ottenuto la procura di molti giocatori, tra cui Tevez. In Brasile nel 07 le autorit avviarono uninchiesta sulle sue attivit. Part un ordine di arresto. Nel 08, il mandato fu revocato. Kia e Tevez erano gi lontani: in Inghilterra, dove Carlos ha giocato nel West Ham (altra inchiesta), nello United e nel Ci-

MAN UTD MAN CITY CHELSEA NEWCASTLE LIVERPOOL TOTTENHAM ASTON VILLA STOKE CITY NORWICH SWANSEA QPR EVERTON FULHAM WOLVERHAMPTON ARSENAL SUNDERLAND WBA WIGAN BLACKBURN BOLTON

19 19 16 15 13 12 11 9 8 8 8 7 7 7 7 6 5 5 4 3

7 7 7 7 7 6 7 7 7 7 7 6 7 7 7 7 7 7 7 7

6 6 5 4 4 4 2 2 2 2 2 2 1 2 2 1 1 1 1 1

1 1 1 3 1 0 5 3 2 2 2 1 4 1 1 3 2 2 1 0

0 0 1 0 2 2 0 2 3 3 3 3 2 4 4 3 4 4 5 6

24 23 17 9 10 11 9 4 7 6 5 6 10 6 10 9 5 5 8 9

5 5 8 4 8 10 5 8 10 9 13 8 7 10 16 8 10 11 17 21

ty. I trasferimenti di Tevez hanno mosso sempre molto denaro. Doveva essere cos anche in estate, ma accaduto qualcosa. Vendette e rivelazioni Un tempo Kia era in ottimi rapporti con Cook, la.d. costretto a dimettersi un mese fa per una storia di mail che risaliva al 2010. Perch la vicenda di Cook che prendeva in giro la mamma di Onuoha malata di cancro uscita ora? Anche in quel caso scattata uninchiesta. Il City ha mosso i legali per accertare come siano andati i fatti a Monaco. Non c in ballo solo il futuro del giocatore, sospeso fino al 12 ottobre, ma questioni pi importanti: il rischio di perdere Tevez a prezzo irrisorio ed eventuali richieste di risarcimento danni. Tevez stato interrogato ieri. Ha posticipato il ritorno in Argentina. Sabato il Mirror ha pubblicato la storia di Filippo Mancini, figlio del tecnico. Gioca nelle riserve e il 10 agosto rifiut, come Tevez, di entrare in campo. La storia emersa dopo Monaco. Chi la gola profonda del City? La stessa che divulg le fesserie di Balotelli?

7a giornata
EVERTON ASTON VILLA BLACKBURN 0-2 2-0 0-4 LIVERPOOL
CARROLL 26 st SUAREZ 37 st

1 La panchina era pi vicina ai miei figli. 2 Il nuovo dottore del club, Murphy, mi aveva appena praticato una iniezione per svegliarmi perch avevo sonno. 3 Mancini conosce bene il mio collo e per questo non mi ha mai prestato una sciarpa. 4 Ero malato. Colpa dei medici dello United. 5 Mi ero rotto il dito del piede in allenamento 6 settimane fa, ma avevo mantenuto il segreto. 6 Non volevo essere pagato per il gettone di presenza, visto che guadagno gi tanto. 7 Ero scioccato dalla notizia che a Manchester avevano aperto un terzo ristorante. 8 Non volevo essere il pi brutto di una partita nella quale in campo cera Ribery. 9 Quando Mancini mi ha ordinato di entrare, pensavo che fosse Liam Gallagher a parlare. 10 Balotelli mi aveva promesso di farmi usare il suo iPad.

AGBONLAHOR 36 pt BENT 17 st

WIGAN MAN CITY

JOHNSON 11 st BALOTELLI 14 st NASRI 28 st SAVIC 42 st

MAN UTD

ANDERSON 23 st WELBECK 42 st

2-0 2-2 1-2 1-5 6-0

NORWICH WBA

SUNDERLAND

BENDTNER 24 pt EL MOHAMADI 26 pt

MORRISON 4 pt LONG 5 pt

WOLVERHAMPTON
FLETCHER 43 st

NEWCASTLE CHELSEA

BA 17 pt GUTIERREZ 38 pt

BOLTON

BOYATA 1 st

STURRIDGE 2,25 pt LAMPARD 15,27pt; 14 st

FULHAM

JOHNSON 2,38pt; 14 st MURPHY rig.20 pt DEMPSEY 20 st ZAMORA 29 st

QPR

SWANSEA

SINCLAIR rig.9 pt GRAHAM 40 st

2-0 2-1

STOKE CITY ARSENAL

TOTTENHAM

VAN DER VAART 40 pt WALKER 28 st

RAMSEY 6 st

Prossimo turno 15 ottobre: Liverpool-Man Utd, Wigan-Bolton, Stoke City-Fulham, Man City-Aston Villa, Qpr-Blackburn, Norwich-Swansea, Chelsea-Everton. 16 ottobre: Wba-Wolverhampton, Arsenal-Sunderland, Newcastle-Tottenham
CHAMPIONS LEAGUE SPAREGGI PER LE COPPE PRELIMINARI DI CHAMPIONS SPAREGGI RETROCESSIONE EUROPA LEAGUE RETROCESSIONE

LE QUOTE

GERMANIA OVER, RUSSIA UNDER

1,75

Niente male la quota dellOver per Turchia-Germania di venerd, partita del gruppo A di qualificazione a Euro 2012. Gli ultimi otto incontri della Germania sono finiti con almeno tre reti, e in campo ci sono Klose, Mller, Schuerrle e Gtze. Per il risultato, il 2 a 2,20 nonostante la qualificazione gi in tasca, la X a 3,30, l1 a 2,95. E alla Turchia quei punti servirebbero tanto...

2,35

Ancora Euro qualificazioni. Il blitz della Russia in Slovacchia non scontato, come dimostra lofferta sul 2. Un esito diverso metterebbe a rischio il pass per lEuropeo: la Russia prima nel gruppo B, la Slovacchia a -3. Una X servirebbe a poco e in tabellone a 3,10. Bassissimo lUnder a 1,55, visto il ritmo lento dei russi: hanno concluso quattro match di fila con 0-0 o 1-0. (Agipronews)

EUROPA

9
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

SPAGNA

REAL MADRID

BRILLA UN ALTRO BLAUGRANA QUELLO DEI NONNI DEL LEVANTE


Il secondo club di Valencia in testa col Bara. Con una difesa di 170 anni
CLASSIFICA
BARCELLONA LEVANTE REAL MADRID MALAGA VALENCIA SIVIGLIA BETIS ATL. MADRID REAL SOCIEDAD MAIORCA OSASUNA VILLARREAL RAYO SARAGOZZA ESPANYOL ATH. BILBAO GETAFE RACING S. GRANADA SP. GIJON
SQUADRA

IL DIVO MOU TESTIMONIAL EGOCENTRICO


RR (m.m.d.s.) Il Millenium BCP, una banca portoghese in grandi difficolt finanziarie, trova ancora qualche spicciolo per pagare a Jos Mourinho la campagna pubblicitaria e laiuto ad alzare il morale del Paese. La campagna si chiama Fiero di essere portoghese e in essa lallenatore del Real raggiunge il massimo dellegocentrismo quando dice: Sono il miglior allenatore al mondo, dobbiamo essere fieri di essere i migliori al mondo.

14 14 13 13 13 12 12 8 7 7 7 6 6 6 6 5 4 4 4 1

PT

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

4 4 4 4 4 3 4 2 2 2 1 1 1 1 2 1 1 0 1 0

2 2 1 1 1 3 0 2 1 1 4 3 3 3 0 2 1 4 1 1

0 23 4 0 8 3 1 20 5 1 10 4 1 9 6 0 6 3 2 9 7 2 8 6 3 7 8 3 5 7 1 5 12 2 7 11 2 6 10 2 7 13 4 5 11 3 7 9 4 6 10 2 4 9 4 2 8 5 2 10

gio Ballesteros, 36 primavere, canterano del club rapito da Heynckes a Tenerife nel 95. Della vittoria del Levante sul Madrid restano negli occhi tre cose: il gol di Kon, che non segnava in Liga da 4 anni, la sceneggiata di Ballesteros, fulminato dallingenua spinta di Khedira (espulso), e lo sprint nel quale lo stesso difensore, a fine partita, brucia Cristiano Ronaldo, 10 anni pi giovane, video questo che su YouTube stato visto mezzo milione di volte. Lorco buono Ballesteros una specie di orco dal quale meglio girare al largo: Non vero - si difende lui dal Mundo, presentandosi allintervista con moglie e 4 figli -. Col Madrid non mi hanno fischiato nemmeno un fallo! E lo scorso anno ho chiuso la Liga con una media inferiore al fallo a partita. Ma in carriera gi arrivato a 15 espulsioni e lo scorso anno in un altro Levante-Madrid (0-0) lui, squalificato, nel tunnel degli spogliatoi sollev Mourinho per cercare di appenderlo da qualche parte. Domenica ad aspettare gli eroi di ritorno da Siviglia cerano 400 persone. Il coro pi gettonato era Ballesteros seleccion. Sergio tornato a casa nel 2008, col club nel disastro economico: il Levante uno dei tanti club in amministrazione controllata, ha debiti significativi con varie entit, giocatori inclusi. Sul mercato ha speso 4 milioni negli ultimi 3 anni. Il Barcellona 70 solo per Fabregas e Sanchez. Per ora per sono l, insieme. Non durer, ma al momento non ci pensa nessuno.

REAL MADRID

LA CASA BLANCA COLONIZZA LITALIA


RR (f.v.) La Fundacion Real Madrid sbarcata in Italia. Ieri la rappresentante Rosa Roncal Gimenez ha fatto visita al campo Guazzelli di Cerro al Lambro (Milano), primo centro di appoggio, e ha stilato un programma con Soccerland Italia per avvicinare al calcio e integrare bambini nati tra il 1998 e il 2005. I bambini verranno sostenuti in tutto. Infatti ieri a margine della presentazione delliniziativa sono state donate le prime scarpe.

7a giornata
OSASUNA
RAUL GARCIA 46pt; 14 st

2-2 1-1 2-2

HEMED rig.34pt; rig.35 st

MAIORCA RAYO

RACING S.
ADRIAN 14 st

TAMUDO 20 pt

VILLARREAL
ROSSI rig.41 pt PEREZ 39 st

LUIS GARCIA 35 pt BARRERA 45 pt

SARAGOZZA

MADRID

FILIPPO MARIA RICCI


5RIPRODUZIONE RISERVATA

VALENCIA
CANALES 4 pt

1-0 3-2

GRANADA GETAFE

MALAGA

VAN NISTELROOY 19 st MARESCA 43 st BAPTISTA 47 st

PEDRO LEON 10 st FEDOR 30 st

REAL SOCIEDAD
MARTINEZ 16 st

1-2 0-1 0-0 0-1 0-4

LLORENTE 34pt; 25 st

ATH. BILBAO

BETIS ATL. MADRID SP. GIJON ESPANYOL

JUANLU 33 pt

LEVANTE

SIVIGLIA BARCELLONA
ADRIANO 12 pt

HIGUAIN 17pt; 21,44 st CALLEJON 37 st

REAL MADRID

Prossimo turno 15 ottobre: Maiorca-Valencia, Real Madrid-Betis, Getafe-Villarreal, Barcellona-Racing S., Granada-Atl. Madrid. 16 ottobre: Rayo-Espanyol, Saragozza-Real Sociedad, Levante-Malaga, Siviglia-Sp. Gijon. 17 ottobre: Ath. Bilbao-Osasuna
CHAMPIONS LEAGUE SPAREGGI PER LE COPPE PRELIMINARI DI CHAMPIONS SPAREGGI RETROCESSIONE EUROPA LEAGUE RETROCESSIONE

colori della maglia sono gli stessi, blaugrana in catalano, i numeri molto diversi: il Barcellona ha un budget da 460 milioni di euro, il Levante da 20. Il Bara ha 1.343 club di tifosi, il Levante 46. Leo Messi da solo guadagna pi di tutti i giocatori della seconda squadra di Valencia messi insieme. Eppure Levante e Barcellona sono in testa alla Liga, 14 punti in 6 partite, uno in pi di Real Madrid, Malaga e Valencia: la Casa Blanca, la squadra dello sceicco Al Thani che ha speso 60 milioni per 9 giocatori e la rivale cittadina, da 2 anni terza forza della Liga. Mourinho dixit, domenica: La cosa importante non il nostro punto di distacco dal Bara. il Levante a meritare tutta lattenzione e gli elogi: nessuno poteva pensare che fa-

cessero una cosa del genere, che conquistassero il primato. Ok, sono secondi per differenza reti, che per non il criterio per mettere in fila le squadre a pari punti a fine Liga. L contano gli scontri diretti, e Levante e Bara ancora non si sono affrontate. Nei suoi 102 anni di storia il Levante non mai stato n primo n secondo in Liga. Non aveva nemmeno mai vinto 4 partite di fila, cosa che ha terminato di fare domenica andando a vincere a casa dellex capolista, il Betis. Prima erano cadute Real, Rayo ed Espanyol. Tecnico al debutto La squadra di Juan Ignacio Martinez, al debutto su una panchina di Liga a 47 anni, imbattuta e ha la miglior difesa della Liga (col Siviglia). Appena 3 gol subiti nonostante i 5 dietro usati nella vittoria contro il Real (Munua, Javi Venta, Ballesteros, Nano e Juanfran) accumulino tra loro 170 anni, 34 di media. Il simbolo Ser-

SOPRA, LA GIOIA DEI GIOCATORI DEL LEVANTE DOPO L1-0 AL BETIS SIVIGLIA DOMENICA (AFP) SOTTO, IL TECNICO JUAN IGNACIO MARTINEZ, 47 ANNI (REUTERS)

BARCELLONA

MAGLIETTE TROPPO PESANTI PER IL SUDORE


RR (n.s.) Indossare la maglia del Barcellona pesante. Non solo per i trofei cuciti sul petto. I blaugrana hanno chiesto al club casacche pi leggere. Quelle attuali trattengono troppo il sudore: a fine gara pesano ben 200 gr in pi. La societ chiesto spiegazioni alla Nike, che ha promesso di risolvere il problema. Lo stesso accaduto a Nadal: il n. 2 del tennis allAustralian Open indossava la Fearless Rafa Fuego, cambiata 14 volte.

SEGUNDA

4 PUNTI IN 6 TURNI SENZA LUIS ENRIQUE NON C BARA B

EUSEBIO SACRISTAN, 47 ANNI, EREDE DI LUCHO E GUARDIOLA IN PANCHINA (REUTERS)

RR (f.m.r.) In attesa che Luis Enrique conquisti del tutto i romanisti, a Barcellona lo rimpiangono disperatamente. Lo scorso anno Lucho col Bara B ha battuto diversi record, chiudendo la Segunda (la B spagnola) al 3 posto. Se il regolamento non lo impedisse (un club non pu avere 2 squadre in Liga) sarebbe andato ai playoff promozione. Tre mesi dopo, il Bara B in crisi: quartultimo, una vittoria, un pari e 4 sconfitte, 4 punti, 8 in meno rispetto al 2010-11. Non tutta colpa di Eusebio Sacristan, lallenatore erede di Luis Enrique e Guardiola: il mercato ha depredato il Bara B. Thiago e Fontas sono con Pep. Nolito, 13 reti lo scorso anno, capocannoniere in Portogallo col Benfica. Jonathan Soriano, addirittura 32 reti, fermo per infortunio. Oriol Romeu, il Busquets del Bara B, al Chelsea. Abraham e Edu Oriol al Saragozza. In cambio sono arrivati giovani promettenti ma inesperti (Rafinha e Deulofeu), Kiko Femenia dallHercules e Rodri dal Siviglia B. Poco per non soffrire.

10
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

EUROPA

GERMANIA LA CORRIDA CONTINUA CON IL TORERO GOMEZ CHE RINCORRE KLOSE


Super Mario, di padre spagnolo, ancora il goleador del Bayern. Ma in nazionale deve vedersela sempre con il suo grande rivale

FRANCIA EL FLACO PASTORE C ADESSO AL PSG DI LEO SERVONO I CAGNACCI


Lex Palermo la base del progetto, ora si punta a portare anche la difesa al top level. E Zidane intanto sogna la guida dei bleus

BOSNIA

PIERFRANCESCO ARCHETTI
5RIPRODUZIONE RISERVATA

CLASSIFICA
BAYERN WERDER BORUSSIA M. SCHALKE HANNOVER BORUSSIA D. STOCCARDA HOFFENHEIM LEVERKUSEN HERTHA NORIMBERGA COLONIA WOLFSBURG MAINZ FRIBURGO KLAUTERN AUGSBURG AMBURGO
SQUADRA PT G V N P F S

DAL NOSTRO INVIATO A PARIGI

CLASSIFICA
SQUADRA PT G V N P F S

NUOVI SEGNALI DI TENSIONE A MOSTAR E BANJA LUKA PARTITE SOSPESE


RR Al 93 di un derby folle persino per Mostar, Demic mette a sedere il portiere dello Zrinjski e segna l1-0. Il Velez a un passo dallimpresa negli ottavi di coppa, nello stesso stadio che gli venne rubato allo scoppio del conflitto. Troppo per gli ultranazionalisti croati dello Zrinjski. In pochi secondi unonda nera sommerge il campo, decine di energumeni tentano di linciare quelli del Velez. Il derby di Mostar sale sulle ferite di una citt dilaniata dalla guerra, divisa da 18 anni fra est musulmano e ovest cattolico. Chi inciampa viene preso a calci. Spicca su tutti Pehar, promessa dello Zrinjski, 20 anni, che tenta di sgambettare un avversario. In attesa di squalifica, stato fatto fuori dalle convocazioni dellUnder 21. Ma in campo non c solo lui. Buona parte della squadra croata cerca di

a Spagna non alla fame in attacco, per un Gomez in pi non avrebbe danneggiato una nazionale adesso imbattibile. Quando Mario, il figlio di Pepe e della tedesca Christa, torna nella terra che gli ha anche dedicato una via nel paesino originario di Albunan, i suoi mancati connazionali non pretendono un pentimento per aver scelto unaltra nazionale, per chiedono almeno rispetto. Signor Gomez, pu rispondere in spagnolo?, gli ha domandato un reporter prima della partita di Champions con il Villarreal. No, mi sento tedesco e non sono qui per un viaggio culturale, la risposta. Il giorno dopo i titoli dei giornali locali hanno montato il caso. Il problema che da me ci si aspetta sempre troppo, la difesa dellattaccante del Bayern. Pu dare di pi Mario Gomez, 26 anni, il detto Torero per le origini, il modo di esultare di qualche anno fa e anche il gioco di parole: Tor in tedesco significa gol. il capocannoniere in carica della Bundesliga: 28 gol nella scorsa stagione. anche il primo nella classifica attuale (8 centri) e in quella stagionale in tutte le competizioni: 12 reti in due mesi. Eppure ci si aspetta di pi. Sono convinto che Mario posso alzare ancora lasticella, ha detto il suo presidente Uli Hoeness, dopo una tripletta al Kaiserslautern, il 27 agosto. Nella partita seguente, contro il Friburgo, quattro gol. Anche la gente pretende di pi da Super Mario. Che lungo 189 cm ma raramente segna di testa (mai in questa annata); che talvolta sbaglia passaggi facili e gol ancor pi semplici. Marted scorso contro il Manchester City erano gi partiti alcuni mugugni quando non favoriva lo sviluppo del gioco (eufemismo). Poi ha buttato in rete da un metro due respinte del portiere inglese Hart, ed ecco luomo del match.

19 16 16 15 15 13 13 13 13 12 11 10 9 8 7 5 4 4

8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8

6 5 5 5 4 4 4 4 4 3 3 3 3 2 2 1 0 1

1 1 1 0 3 1 1 1 1 3 2 1 0 2 1 2 4 1

1 2 2 3 1 3 3 3 3 2 3 4 5 4 5 5 4 6

21 16 9 17 11 13 12 12 10 12 9 13 9 12 13 5 6 9

1 10 4 13 10 7 6 7 11 9 10 18 15 18 22 12 16 20

PAOLO COND
5RIPRODUZIONE RISERVATA

8a giornata
KLAUTERN 0-2
CACAU 7 st BOULAHROUZ 24 st

STOCCARDA

LEVERKUSEN
CASTRO 14 pt DERDIYOK 20 st KIESSLING 40 st

3-1

WOLFSBURG
MANDZUKIC 14 st

BORUSSIA D.

LEWANDOWSKI 30,44pt; 33 st GOTZE 30 st

4-0

AUGSBURG

FRIBURGO
FLUM 19 pt

1-0 0-0 3-3

BORUSSIA M. BAYERN
BUNGERT 32 pt CHOUPO MOTING 45 pt IVANSCHITZ 7 st

HOFFENHEIM NORIMBERGA
FEULNER 6 pt MAK 20 pt PEKHART 37 st

MAINZ

HERTHA

LASOGGA 14,26 pt RAFFAEL 34 pt

3-0

COLONIA

HANNOVER

ABDELLAOUE rig.2,39pt; 15 st

3-2

ARNAUTOVIC 48 pt PIZARRO 38 st

WERDER

AMBURGO
PETRIC 38 pt

1-2

HUNTELAAR 13pt; 28 st

SCHALKE

MILE PEHAR, 20 ANNI (HRVATSKA-RIJEC COM)

Prossimo turno 14 ottobre: Werder-Borussia D.. 15 ottobre: Wolfsburg-Norimberga, Bayern-Hertha, Stoccarda-Hoffenheim, Mainz-Augsburg, Borussia M.Leverkusen, Schalke-KLautern. 16 ottobre: FriburgoAmburgo, Colonia-Hannover

proteggere i nemici. Un centrocampista del Velez guadagna gli spogliatoi con la complicit degli avversari, che lo camuffano con una loro maglia. Inevitabili il 3-0 a tavolino e 5 gare a porte chiuse per lo Zrinjski. La prima, domenica, ha portato una vittoria in campionato proprio col Velez (1-0). Il derby del 28 settembre la pagina pi oscura di una settimana iniziata male. Tre giorni prima, a Banja Luka, gli ultras serbi del Borac hanno assaltato la curva dello Zeljeznicar Sarajevo. Sassaiole, lacrimogeni e altro 3-0 a tavolino. Gli incidenti si sono verificati alla vigilia della visita di una delegazione di Fifa e Uefa. La Federcalcio bosniaca sotto osservazione: se il comitato di Osim non riuscir a fare delle riforme, il Paese verr sospeso dalle competizioni internazionali. Osim si gettato in unimpresa che d fastidio a molti. Il calcio, ancora una volta, registra l'evoluzione del sistema politico. Sarajevo senza governo da un anno, nelle due entit che compongono lo Stato regna un intreccio di potere mafioso-nazionalista. Osim ha detto: Ho gi assistito a scene simili, so a cosa portano. Sin dalla battaglia del Maksimir di Zagabria (1990), lavvicinarsi della guerra stato scandito dalle risse negli stadi. Le lite soffiano sul fuoco per alimentare il potere. E come 20 anni fa, le curve si rivelano il materiale pi semplice da infiammare. A. LUCHETTA

Che numeri Mario il pi costoso acquisto della storia della Bundesliga: 35 milioni, bonus inclusi (e uno scudetto gi arrivato). Ma Van Gaal voleva svenderlo al Liverpool: Rummenigge si opposto e se ne vanta. Con il Bayern: 46 gol e 11 assist in 68 gare di campionato. Con lo Stoccarda: 121 gare, 63 gol, 22 assist e un titolo. In nazionale la riserva di Klose, che nel Bayern gli lasciava il posto. Ora Gomez lo vuol superare anche nella Germania.

MARIO GOMEZ, 26 ANNI, GI 8 GOL IN 7 GARE DI BUNDESLIGA 2011-12 (GASPA)

la posa della prima pietra a rendere la via parigina al grande calcio diversa da quella degli altri nuovi ricchi dellera moderna (City, Malaga, Anzhi). Forte di un portafoglio a fisarmonica, quando si guardato in giro Leonardo ha cercato e subito individuato larchitrave sulla quale costruire i prossimi 10 anni di Psg. Non ha forsennatamente preso tutto ci che di discreto circolava sul mercato, come il City allepoca di Hughes o il Malaga di Pellegrini oggi, e non ha nemmeno offerto la luna per un fuoriclasse stagionato come Etoo. Scritturando Pastore - per una cifra comunque non piccola: 43 milioni - Leonardo ha dato subito un centro di gravit al progetto complessivo, perch logico pensare che tutto ci che verr dai prossimi mercati sar una coerente conseguenza. Restando nellambito dei super-ricchi, si pu dire che il solo Chelsea, ai tempi della coppia Abramovich-Mou, abbia programmato con uguale lungimiranza: Drogba ed Essien ci sono ancora - anche se un po acciaccati - come Cech e Ashley Cole, mentre Carvalho ha raggiunto il suo maestro a Madrid. In ossequio al famoso detto secondo cui lattacco fa vendere i biglietti e la difesa vincere le partite, il Psg ha pensato prima a riempire il Parco dei Principi, affiancando Menez a Pastore (e a Nen) sulla trequarti e piazzando Gameiro di punta. Il 4-2-3-1 di Kombouar pende davanti per qualit, ed evidente che, con Sirigu che gi un portiere a 5 stelle, la fase 2 inizier con lacquisto di un grande difensore (Lugano un lussuoso ripiego).

PARIS SG MONTPELLIER LIONE TOLOSA LILLA LORIENT RENNES CAEN AUXERRE SOCHAUX DIGIONE ST. ETIENNE MARSIGLIA BORDEAUX EVIAN NIZZA BREST AJACCIO VALENCIENNES NANCY

20 17 17 17 16 16 15 14 12 12 11 10 8 8 8 7 7 7 6 5

9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9

6 5 5 5 4 4 4 4 2 3 3 2 1 1 1 1 0 1 1 0

2 2 2 2 4 4 3 2 6 3 2 4 5 5 5 4 7 4 3 5

1 2 2 2 1 1 2 3 1 3 4 3 3 3 3 4 2 4 5 4

16 17 14 12 15 12 18 13 15 16 8 8 10 11 9 8 7 9 9 6

7 11 9 10 10 7 14 11 11 19 15 12 12 14 13 10 9 17 12 10

9a giornata
CAEN
FRAU 35 st

1-1 1-1 2-0

MOULOUNGUI 44 st

NIZZA

DIGIONE

BAUTHEAC 41 pt

MOSTEFA 18 pt

AJACCIO

LORIENT NANCY

CAMPBELL 22 pt JOUFFRE 23 st

VALENCIENNES EVIAN

KARABOUE 8 st

1-1 1-1 3-0

MONGONGU rig.17 st

ST. ETIENNE SOCHAUX

GUILAVOGUI 38 pt

AUXERRE

SAHAR 5 pt

MAIGA 9pt; 42 st BAKAMBU 45 st

TOLOSA MONTPELLIER

BORDEAUX
DIABATE 18 pt CIANI 5 st

2-2

BELHANDA rig.43 st HILTON 45 st

LILLA

SOW 7 pt BALMONT 32 pt

2-0

RENNES BREST LIONE

MARSIGLIA
AYEW 20 pt

1-1 2-0

POYET 5 pt

PARIS SG

PASTORE 19 st JALLET 45 st

Prossimo turno 15 ottobre: Auxerre-Lilla, Lione-Nancy, Montpellier-Digione, Brest-Caen, Tolosa-Marsiglia, Evian-St. Etienne, Nizza-Bordeaux. 16 ottobre: Valenciennes-Sochaux, Ajaccio-Paris Sg, Rennes-Lorient

Il prossimo passo C la possibilit che lo sia Sakho, ora infortunato: in quel caso linvestimento andrebbe fatto sui terzini. Il Psg votato allesaltazione della falcata di Pastore, irresistibile quando procede palla al piede negli spazi; perch ci succeda necessario che Bodmer e Matuidi recuperino molti palloni, e che gli altri tre giocatori offensivi si muovano di

conseguenza. Menez meno travolgente e rapido di Pastore, ma parla la sua lingua tecnica; Nen ci sta provando, qualche dubbio su Gameiro. Nel taccuino di Leo potrebbero esserci anche alcuni grandi attaccanti. Chi domenica ha riempito il suo di taccuino Zidane, ufficialmente in missione per studiare il Lione - prossimo rivale del Real in Champions - in realt (pare) interessato a Pastore. Ma per Leonardo, viste le premesse, lasciarlo partire sarebbe insensato. Zidane, intanto, ha ammesso che un giorno gli piacerebbe guidare la nazionale: Ma non ora, Blanc luomo giusto.

JEREMY MENEZ, 24 ANNI: IL PSG LO HA PRESO IN ESTATE DALLA ROMA (EPA)

PORTO E BENFICA TESTA A TESTA, LAZ VA IN FUGA


7a giornata

PORTOGALLO
2-1 4-1 2-2 1-0 1-0 0-1 0-3 Post.

8a giornata

OLANDA
2-0 3-0 1-1 4-3 1-3 0-3 1-0 2-2 0-2

26a giornata

RUSSIA
0-1 1-0 0-0 2-1 0-2 2-2 0-0 0-1

Vitoria Setubal-Rio Ave Benfica-Pacos Ferreira Feirense-Maritimo Nac. Madeira-Olhanense Uniao Leiria-Braga Vitoria G.-Sp. Lisbona Acad. Coimbra-Porto Gil Vicente-Beira Mar

Heracles-De Graafschap Utrecht-Rkc Waalwijk Vitesse-Heerenveen Roda-Nac Breda Vvv Venlo-Az Alkmaar Feyenoord-Den Haag Groningen-Ajax Twente-Excelsior Nec-Psv

Terek Grozny-Spartak Nalchik Rostov-Krylya Sovetov Volga N.n.-Amkar Perm Dinamo Mosca-Krasnodar Tom Tomsk-Rubin Kazan Spartak Mosca-Zenit San Pietroburgo Kuban Krasnodar-Cska Mosca Anzhi-Lokomotiv Mosca

5a giornata

TURCHIA
4-0 1-2 4-2 2-2 0-2 1-2 0-3 2-2 0-0

12a giornata

UCRAINA
5-1 1-0 1-0 0-2 0-1 4-1 1-2 1-0

9a giornata

BOSNIA
0-0 1-2 3-0 0-0 2-0 1-0 1-0 4-0

CLASSIFICA PORTO BENFICA BRAGA SP. LISBONA MARITIMO ACAD. COIMBRA VITORIA SETUBAL OLHANENSE GIL VICENTE (-1) FEIRENSE NAC. MADEIRA BEIRA MAR (-1) UNIAO LEIRIA VITORIA G. PACOS FERREIRA RIO AVE

17 17 14 14 14 12 10 9 8 7 7 6 6 4 4 2

CLASSIFICA AZ ALKMAAR PSV TWENTE AJAX FEYENOORD VITESSE RKC WAALWIJK GRONINGEN UTRECHT HERACLES DEN HAAG HEERENVEEN RODA NAC BREDA NEC DE GRAAFSCHAP VVV VENLO EXCELSIOR
EUROPA LEAGUE

21 17 17 15 14 14 13 13 12 10 10 10 9 7 7 5 3 2

CLASSIFICA ZENIT SAN PIETROBURGO CSKA MOSCA DINAMO MOSCA LOKOMOTIV MOSCA SPARTAK MOSCA KUBAN KRASNODAR RUBIN KAZAN ANZHI KRASNODAR ROSTOV VOLGA N.N. TEREK GROZNY AMKAR PERM KRYLYA SOVETOV SPARTAK NALCHIK TOM TOMSK

Bursaspor-Genclerbirligi Karabukspor-Orduspor Fenerbahe-Istanbul Bb Antalyaspor-Sivasspor Eskisehirspor-Trabzonspor Samsunspor-Manisaspor Ankaragucu-Galatasaray Kayserispor-Mersin Idman Y. Gaziantepspor-Besiktas

Dnipro-Pfc Oleksandria Kryvbas-Obolon Chernomoretz Odessa-Tavriya Volyn Lutsk-Karpaty Illychivets-Met. Kharkiv Shakhtar-Zorya Vorskla-Dynamo Kiev Arsenal Kiev-Metalurg D.

Leotar Trebinje-Celik Zenica Rudar Prijedor-FK Sarajevo Travnik-Slavija Sarajevo Olimpik Sarajevo-Gosk Gabela Zvijezda Gradacac- Borac Banja Luca Zrinjski Mostar-Velez Mostar Siroki Brijeg-Kozara Gradiska Zeljeznicar-Sloboda Tuzla

53 51 50 46 46 44 42 41 32 28 24 24 24 22 20 20

Da 5 a 8 spareggi per il 20 posto in Europa L.

Al termine girone fra le prime 8: la 1a va in Champions League, la 2a ai preliminari, 3a e 4a in Europa League. Le ultime 2 del girone fra le ultime 8 retrocedono direttamente, terzultima e quartultima vanno agli spareggi.

CLASSIFICA FENERBAHE GALATASARAY ISTANBUL BB BESIKTAS MERSIN IDMAN Y. BURSASPOR TRABZONSPOR ORDUSPOR ESKISEHIRSPOR ANTALYASPOR SIVASSPOR SAMSUNSPOR MANISASPOR GENCLERBIRLIGI KARABUKSPOR KAYSERISPOR GAZIANTEPSPOR ANKARAGUCU

13 10 10 10 10 9 8 8 7 7 7 5 5 5 4 4 1 1

CLASSIFICA SHAKHTAR DYNAMO KIEV MET. KHARKIV ARSENAL KIEV KRYVBAS TAVRIYA VORSKLA METALURG D. DNIPRO VOLYN LUTSK CHERNOMORETZ ODESSA ZORYA KARPATY PFC OLEKSANDRIA ILLYCHIVETS OBOLON

30 30 28 20 20 17 17 16 15 12 11 11 10 10 9 5

CLASSIFICA SIROKI BRIJEG FK SARAJEVO ZELJEZNICAR BORAC BANJA LUKA ZRINJSKI MOSTAR VELEZ MOSTAR OLIMPIK SARAJEVO LEOTAR TREBINJE TRAVNIK CELIK ZENICA RUDAR PRIJEDOR GOSK GABELA ZVIJEZDA GRADACAC SLOBODA TUZLA KOZARA GRADISKA SLAVIJA SARAJEVO

22 19 17 16 15 14 11 11 11 11 11 10 10 9 8 7

CHAMPIONS LEAGUE

PRELIMINARI DI CHAMPIONS

SPAREGGI PER LE COPPE

SPAREGGI RETROCESSIONE

RETROCESSIONE

EUROPA

11
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

BELGIO SVIZZERA ALTRO CHE PELLEGRINO IL BASILEA NON FREINA MONSIEUR MONS SFONDA A OLD TRAFFORD ORA SEGNA A RAFFICA E SFORNA PURE CAMPIONI
Perbet, re dei bomber lanno scorso in seconda serie, dopo aver cambiato 8 squadre in 8 anni, sta guidando in alto il club vallone Un colosso farmaceutico, veterani di ferro e uno scout infallibile Ecco il segreto della miniera doltralpe, che fa gola pure allItalia

TURCHIA

PER CALCIOPOLI ALLO STUDIO PENE RIDOTTE


RR (s.m.) In seguito allo scandalo-combine che ha travolto il Fenerbahe e altri club, la federcalcio turca intende commutare in punti di penalizzazione le retrocessioni per frode sportiva e chiede al parlamento di ridurre le pene da 5 anni a 3 mesi. Intanto il presidente del Fener Aziz Yildirim, tuttora in prigione, vuole denunciare Platini per le sue dichiarazioni che influirebbero sul processo: chiede 50 milioni di danni.

ALEC CORDOLCINI
5RIPRODUZIONE RISERVATA

CLASSIFICA
SQUADRA PT G V N P F S

LOSANNA

PIER LUIGI GIGANTI


5RIPRODUZIONE RISERVATA

CLASSIFICA
SQUADRA PT G V N P F S

rmy chi? La domanda sorge spontanea leggendo il nome di Perbet accanto a Rooney, Aguero, Messi e Gomez nella graduatoria dei migliori marcatori europei stagionali. Francese, 26 anni, lattaccante del Mons (Bergen in fiammingo) Jrmy Perbet luomo copertina della Jupiler Pro League in questo scorcio di stagione. La sua media superiore al gol a partita sta portando il club vallone in zone impensabili alla vigilia, quando la neopromossa guidata dallolandese van Wijk era considerata la candidata n.1 alla retrocessione. Le peripezie di Per-but Fino a 6 mesi fa Perbet era noto in Belgio col soprannome di pellegrino. Duplice il motivo: anagrafico e professionale. Jrmy infatti originario di Le Puy-en-Velay, nellAlta Loira, snodo cruciale del cammino per Santiago di Compostela. Ma il viaggio ha rivestito un ruolo importante pure nella carriera di Perbet, che ha cambiato 8 maglie in 8 anni. Lultima, quella del Mons, gli ha procurato un nuovo nomignolo, trasformandolo in Per-but (but in francese significa gol). Parlano i numeri: 22 reti in 21 partite la scorsa stagione, quella del ritorno dei Dragoni nella massima serie; 10 in 8 nellattuale, con due triplette. Perbet ama ripetere che al Belgio deve tutto. Infatti in Francia non mai riuscito ad andare oltre la Ligue 2 e, nonostante il titolo di capocannoniere del National (3 serie francese) conquistato col Moulins nel 2006, rimane un perfetto sconosciuto. Ma non ho mai frequentato un centro di formazione e fra i pro sono giunto solo a 18 anni dice. In Belgio invece, dopo una breve esperienza con lo Charleroi,s messo in evidenza col piccolo Tubize (retrocesso nel 09). Promosso a sorpresa in Jupiler nel 2008, la breve avventura di questo mini club nella A belga ricordata per due eventi: i 13 gol di Perbet e lerrore tecnico dellarbitro Gumienny nella partita con

ANDERLECHT GENT BRUGES CERCLE B. STANDARD COURTRAI MONS GENK LEUVEN MALINES G. BEERSCHOT ZULTE W. LOKEREN WESTERLO LIERSE ST. TRUIDEN

20 19 19 16 15 14 13 13 10 10 10 10 9 6 6 2

9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9 9

6 6 5 4 4 4 3 3 3 3 2 2 2 1 0 0

2 1 4 4 3 2 4 4 1 1 4 4 3 3 6 2

1 2 0 1 2 3 2 2 5 5 3 3 4 5 3 7

15 22 18 12 12 11 21 15 10 9 14 9 10 7 4 14

8 12 9 9 10 7 16 11 16 16 14 13 11 16 8 27

1 in Champions League, 2 ai preliminari, 3 ai preliminari di Europa League e 4 allo spareggio per i preliminari di Europa L. con la 1 del playoff fra le successive 8.

9a giornata
CERCLE B. GENT
CORNELIS 27 st BALDE 43 st LJUBIJANKIC 28pt; 18 st CESAR ARZO 2 st SMOLDERS 27 st COULIBALY rig.45 st SOUMAHORO 46 st

2-2 6-1

GHOOCHANNEJHAD 22 pt NUNO REIS aut.44 st REMACLE 41 pt

ST. TRUIDEN LEUVEN

COURTRAI MONS

VESELINOVIC 30 st PERBET 15 pt LEPICIER 40,48 st

1-0 3-3

MALINES
MOKULU TEMBE 5 pt PERSOONS 8 pt GUEYE 20 st ROSSINI 45 pt

scire dal Teatro dei Sogni di Manchester imbattuti non capita tutti i giorni. Prima dellimpresa griffata Basilea, una settimana fa in Champions, si deve risalire il calendario di 9 mesi per incontrare un altro mezzo passo falso dello United. Il 7 dicembre dellanno scorso, l1-1 col Valencia aveva, infatti, confermato i Diavoli Rossi al 1 posto del loro girone nella fase a gruppi della competizione europea. United-Basilea finita 3-3, con gol del pareggio di Young al 90. Riuscire a strappare un punto, accarezzando lidea di portarne a casa tre, l dove Chelsea, Manchester City e Arsenal son state spazzate via, ha riempito dorgoglio tutta la Svizzera.

LUCERNA YOUNG BOYS SION BASILEA THUN N. XAMAX SERVETTE ZURIGO GRASSHOPPER LOSANNA

24 21 20 19 16 15 12 10 7 5

11 11 11 11 11 11 11 10 10 11

7 6 6 5 4 4 3 3 2 1

3 3 2 4 4 3 3 1 1 2

1 2 3 2 3 4 5 6 7 8

17 20 17 26 14 12 16 16 8 8

5 11 12 13 13 14 20 16 23 27

PORTOGALLO

11a giornata
BASILEA
DRAGOVIC 42 pt A. FREI 44pt; 31 st

INVASIONE GIALLA IN EUROPA


RR (n.s.) Il calcio cinese emigra in Europa. Con 24 calciatori che firmano un contratto di 2 anni con club portoghesi di seconda e terza categoria. L'accordo tra le due federazioni fa parte del programma Future Star che dovrebbe portare, grazie al contributo degli sponsor cinesi, 500 giovani nei tornei europei entro i prossimi cinque anni. I primi 24 giovani calciatori si misureranno nei tornei juniores portoghesi.

3-0

SERVETTE THUN

N. XAMAX

ARIZMENDI 26 pt TREAND 35 pt WUTHRICH 19 st PAITO 37 st

4-0

GRASSHOPPER SION
OBRADOVIC 14 st

Sosp. 1-0 1-0

ZURIGO LOSANNA LUCERNA

YOUNG BOYS
VESKOVAC 13 st

Prossimo turno 22 ottobre: Losanna-Thun, Lucerna-N. Xamax. 23 ottobre: Servette-Sion, Zurigo-Basilea, Young Boys-Grasshopper
CHAMPIONS LEAGUE PRELIMINARI DI CHAMPIONS SPAREGGI RETROCESSIONE EUROPA LEAGUE RETROCESSIONE

LOKEREN

WESTERLO STANDARD

ARBEITMAN 23 pt VAN DAMME 29 pt FELIPE 35 pt

1-1 2-0 1-1 0-1

ZULTE W. LIERSE BRUGES

G. BEERSCHOT
NYONI 45 st

AKPALA 25 st

GENK

ANDERLECHT

MBOKANI 29 st

Prossimo turno 15 ottobre: Lokeren-Genk, Zulte W.-Lierse, Mons-Courtrai, St. Truiden-G. Beerschot, Leuven-Westerlo, Malines-Cercle Bruges. 16 ottobre: Bruges-Gent, Anderlecht-Standard

lAnderlecht, che non aveva convalidato un rigore ai bianco-malva perch due giocatori si erano mossi in anticipo, ma anzich ordinare la ripetizione assegn un calcio di punizione al Tubize. In estate Perbet ha fatto litigare Mons e Lokeren per il suo passaggio definitivo al club vallone, tra le cui fila era arrivato in prestito a gennaio, impiegando 5 mesi per vincere la classifica marcatori della B belga. Exploit che il Lokeren ha tentato di monetizzare, dovendo arrendersi alla Commissione di Arbitrato della Federcalcio. Per questo attaccante da 30 reti nel 2011 il Mons ha dovuto sborsare solo 100 mila euro.

JEREMY PERBET, 27 ANNI A DICEMBRE, FRANCESE (AFP)

Il leader Leader di questo stupefacente Basilea il veterano Alex Frei, altra doppietta sabato col Servette. Lui nella citt renana nato, e nella squadra rossobl sbocciato calcisticamente, prima di partire, ancora teenager, per un giro della Svizzera che lha poi proiettato nellEuropa che conta. Frei, autore di 2 reti a Old Trafford, uno di quelli che il gol ce lha nel sangue, e che ha segnato sempre e dovunque: Thun, Lucerna, Servette, Rennes, Borussia Dortmund. rientrato a Basilea nel 2009 per continuare a vincere, con il suo debordante carisma e la sua arrogante determinazione, ma anche per mostrare la via alla miriade di giovani promesse in maglia rossoblu. Perch il Basilea non soltanto la societ pi ricca di Svizzera, con alle spalle il colosso farmaceutico della Roche, ma anche e soprattutto la migliore a individuare i giovani talenti, sia in patria sia allestero, e poi a formarli. Merito di Ruedi Zbinden, 55enne, capo osservatore del club, ex esterno sinistro dallo scatto bruciante, che si trasformato in globetrotter, in missione sui terreni da gioco dei cinque continenti. Perch visionare i

SPAREGGI PER LE COPPE

OLANDA

dvd non sufficiente, necessaria la presenza sugli spalti per apprezzare il gioco senza palla e il body language. Per minimizzare, la percentuale derrore legata a ogni transazione. E Zbinden ci azzecca. I gioiellini Lo dimostrano i casi, recenti, del sudamericano Felipe Caicedo, pescato per un tozzo di pane nella terza divisione ecuadoregna e rivenduto per 7 milioni di euro ai paperoni del Manchester City, e di Rakitic, scovato su un campetto della periferia elvetica e ceduto a prezzo doro alla Schalke. Fino ad arrivare alla stupefacente covata attuale, quella che ha i suoi diamanti pi brillanti nellaffidabile centrocampista Fabian Frei, nel torello dattacco Shaqiri, che piace a Roma, Napoli e Udinese, nellirriverente Granit Xhaka, cui fa gli occhi dolci la stessa Udinese. E proprio dai loro piedi passer la prossima sfida basilese: quella di centrare, per la prima volta nella storia del club, la fase a eliminazione diretta della Champions nel girone con United, Benfica e Otelul.

HOLMAN (AZ) 4 GARE E 50.000 KM IN 9 GIORNI


RR (m.v.) Il centrocampista dellAz Alkmaar Brett Holman, che stato luomo partita nel penultimo turno di Eredivisie contro il Feyenoord (2-1), in poco pi di una settimana avr fatto ben 50.000 chilometri per giocare in Europa League (mercoled scorso in Ucraina, 1-1 Metalist Charkov), in campionato sabato a Venlo e con la nazionale australiana, 2 gare, venerd a Canberra contro la Malesia e l11 a Sydney con lOman.

FABIAN FREI, 22 ANNI, GIOCA A MET CAMPO, NON PARENTE DI ALEX (AP)

FINLANDIA

DOPO LA COPPA LHJK VINCE PURE IL CAMPIONATO


RR Vincendo 2-0 in trasferta col Mariehamn (gol di Pelvas, il suo 13, e Sadik, al 14 centro) lHJK di Helsinki ha conquistato, con 5 giornate danticipo, il suo 24 scudetto, davanti allInter Turku. Il club della capitale la settimana scorsa si era aggiudicato pure la sua undicesima coppa nazionale, con un gol del 40enne Jari Litmanen. appena la terza volta che lHJK riesce a fare laccoppiata campionatocoppa di Finlandia.

POLONIA

EUROPA LEAGUE
minacciare di morte lo stesso giocatore e la sua famiglia. Infine si arrivati sullorlo dello scontro diplomatico, quando su alcuni giornali israeliani sono apparse le accuse alla Polonia, come un Paese antisemita che vuole rubare un ebreo per farlo giocare in unaltra nazionale di calcio. Ma anche in Polonia, malgrado nella nazionale di Smuda ci siano gi diversi oriundi, ovvero giocatori francesi e tedeschi con lontane origini polacche, questo, che sarebbe sicuramente un vero rinforzo, non stato salutato con favore. E invece proprio Melikson, a differenza di quei vari oriundi, gi da tempo in possesso del regolare passaporto polacco, in quanto sua madre nata proprio in Polonia, a Legnica. Alla fine della settimana scorsa, vedendo le reazioni piuttosto esasperate in Israele e unevidente diffidenza dei mass media in Polonia, il giocatore ha rinunciato sia alla nazionale polacca sia a quella israeliana, in attesa che le acque si calmino. La mala sorte di Melikson per si completata allottava giornata del campionato polacco, domenica 25 settembre, quando nella partita Wisla Cracovia-Ruch (3-2) si infortunato dopo appena 27 minuti e probabilmente non potr giocare fino alla fine dellanno. STEFAN BIELANSKI

LATO POCO DIPLOMATICO SCONTRO CON ISRAELE


Il presidente della Federcalcio di Varsavia convoca Melikson, gi nella nazionale di Tel Aviv. Ed lite
RR La vicenda stata aperta da una dichiarazione sfortunatamente anticipata (come al solito) del presidente della Federcalcio polacca, Grzegorz Lato, 61 anni, ex stella della Polonia al Mondiale del 1974, il quale ha annunciato: il centrocampista israeliano del Wisla Cracovia, Maor Melikson (classe 1984) indosser la maglia della nazionale polacca. Il problema consiste nel fatto che lo stesso Melikson ha giocato gi, segnando anche 2 gol, nella nazionale israeliana, guidata dal francese Luis Fernandez dal marzo 2010, ma non ha fatto neanche una presenza in una partita delle eliminatorie europee o mondiali (quindi formalmente potrebbe pure passare ad altra nazionale). In ogni caso scoppiato un finimondo e in modo particolare in Israele dove i media hanno presentato il povero Melikson come il traditore della patria, e dove addirittura qualcuno ha cercato (con mail e sms) di

E LA CURVA DEL LEGIA INNEGGIA ALLA JIHAD

OLANDA

DUE FRATELLI INSIEME IN GOL DOPO 15 ANNI


RR (m.v.) I fratelli Wesley e John Verhoek hanno segnato entrambi con lAdo Den Haag sul campo del Feyenoord, nel 3-0 di domenica. John, 22 anni, in prestito dal Rennes. Wesley, 25 anni, allultimo momento ha bloccato il suo transfer al Nottingham Forest. In Olanda da 25 anni due fratelli non segnavano nella stessa partita. Lultima volta fu nel 1996, con Dennis e Grard de Nooijer in gol per lo Sparta col Willem.

LISRAELIANO DEL WISLA CRACOVIA MAOR MELIKSON, 26 ANNI, 2 MATCH E 2 GOL IN NAZIONALE

Gioved, durante la gara di Europa League fra Legia Varsavia e Hapoel Tel Aviv (3-2) stato esposto un lungo striscione (foto AFP) che inneggia alla guerra santa, Jihad Legia. I tifosi del Legia, nel quale milita lisraeliano Ohayon, non sono nuovi a manifestazioni antisemite, ma in questo caso sarebbe legata alla campagna elettorale in cui gli ultr sono oppositori del governo Tusk. In ogni caso il Legia rischia pesanti sanzioni dalla Uefa.

12
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

AMERICHE

ARGENTINA

I CONTI DEL RIVER FANNO ACQUA PASSARELLAEGRONDONANEIGUAI


Polizianegliufficieaccusedicorruzione:sospesepure leelezionifederali
ARGENTINA
BUENOS AIRES

MARTIN MAZUR
5RIPRODUZIONE RISERVATA

CLASSIFICA
BOCA JUNIORS ATLETICO RAFAELA RACING C. COLON LANUS BELGRANO TIGRE VELEZ GODOY CRUZ SANTA FE SAN LORENZO OLIMPO INDEPENDIENTE SAN MARTIN ALL BOYS ARSENAL S. NEWELL S ARGENTINOS JRS ESTUDIANTES BANFIELD
SQUADRA

PRESIDENTESSA ACCUSATA DI MOLESTIE


RR Molestie sessuali nel calcio? Gi sentita. Suona nuova, per, se la presidentessa che vorrebbe abusare di un suo giocatore. quanto afferma Ramon Ortiz, difensore del Gen. San Martin (4a serie), che ha denunciato il suo massimo dirigente Grisel Cardozo: Mi mandava sms su sms, voleva venire a letto con me, ha detto a una radio. La presidentessa ha annunciato una contro denuncia: malato, ho un marito e 3 figli. E poi faccio calcio da 15 anni, coi giocatori non vado mai oltre il "buongiorno".

CUBA

re mesi dopo la retrocessione, il River Plate non esce dalla crisi. La squadra di Almeyda tenta di farsi forte nella B Nacional e il club diventa sempre pi debole a livello dirigenziale. Sospetti di arricchimento indebito e riciclaggio di denaro, complicit con la Federcalcio: il giudice federale Claudio Bonadio ha avviato una indagine e ha ordinato alla Polizia di irrompere negli uffici del River e in quelli della federazione, oltre che nelle case dellex presidente Jos Maria Aguilar e del suo segretario Mario Israel, del presidente federale Julio Grondona e di Daniel Passarella, attuale numero 1 del club.

24 19 18 17 16 16 16 14 13 13 11 11 11 10 10 9 9 8 6 4

PT

10 10 10 10 10 10 10 10 9 9 9 10 10 10 10 9 9 10 10 9

7 6 4 4 4 4 4 4 3 3 3 2 3 2 2 2 1 1 1 1

3 1 6 5 4 4 4 2 4 4 2 5 2 4 4 3 6 5 3 1

0 3 0 1 2 2 2 4 2 2 4 3 5 4 4 4 2 4 6 7

12 16 9 10 11 12 12 10 15 7 10 11 7 7 9 11 6 8 11 2

2 12 3 7 6 9 9 8 12 8 11 13 9 9 15 12 7 15 18 11

10a giornata
BELGRANO
ALMERARES 20 st

1-2

ARGENTINOS JRS

MORALES 5 pt ROBERTO BRUM 12 st

ATLETICO RAFAELA
LULTIMO RIVER IN PRIMERA (DA DES. ALMEYDA IL 1) (AFP). SOTTO, PASSARELLA (REUTERS)

PALLEGGIA PER 93 MINUTI CON LE COSCE


RR (mat) Erick Hernandez ha festeggiato a suo modo i 100 anni del calcio a Cuba. Il quarantacinquenne palleggiatore ha aggiunto un altro record al lungo elenco iscritto nel Guinness dei Primati. Nellhotel Copacabana di LAvana ha palleggiato usando soltanto le cosce per 1h3329". Fra i record di Hernandez ricordiamo, oltre al primato assoluto di palleggio di 19h10, i 100 metri in 17"83 e la maratona in 7h17, ovviamente sempre palleggiando.

COLOMBIA

I soldi di Mascherano Tutti sanno perch il River retrocesso - ha detto Sanchez Kalbermatten, lavvocato che inizi la causa -. Durante gli anni di Aguilar esisteva un accordo tra lui e Grondona, che concedeva anticipi dei soldi della tv per garantirsi la rielezione. Poi, nei trasferimenti di giocatori come Higuain, Mascherano, Saviola, Aimar e Maxi Lopez, sono intervenute sempre persone legate ad Aguilar e Grondona, che trattenevano parte del denaro del trasferimento. Il River avrebbe un passivo di circa 200 milioni di pesos (35 milioni di euro), molti dei quali sarebbero nelle banche svizzere. Si studiano i conti della moglie di Aguilar e della figlia di Israel. Bastonato Passarella invece stato denunciato per complicit. Sempre secondo Sanchez Kalbermatten avrebbe preso il denaro dei diritti tv per tenere segreti i conti della gestione Aguilar. Il patto si sarebbe rotto con la retrocessione. Alle vota-

VIOLENZA ITAGUI CALCIO IN FACCIA AL COMPAGNO


RR (m.m.) Rissa brutale tra compagni dellItagui in allenamento. Scatenato dopo una discussione, Efrain Viafara ha dato un calcio in faccia a Edwards Jimenez, ora in ospedale con tre fratture: alla mascella, allorbita dellocchio destro e nella zona etmoidale. Lattaccante stato operato e non giocher fino al 2012. Sono pentito. Edwin nelle mie preghiere. Spero che guarisca presto, ha detto Viafara, che per su richiesta dei compagni stato escluso della rosa e verr licenziato.

zioni per le elezioni nazionali primarie, Aguilar stato identificato dai tifosi in fila in una scuola di Villa Urquiza. scappato tra gli insulti, prendendo una bastonata da una anziana. A Passarella non va meglio: assiste ad alcune partite solo in trasferta o quando il River gioca a porte chiuse. Aguilar ha fatto causa a Passarella per essere stato chiamato chorro (ladro), mentre Passarella, attraverso il River, ha denunciato Aguilar e Israel. Perch? Per sovrapprezzi nella costruzione del Museo River e per essersi appropriati di 4 milioni di dollari nelle operazioni Belluschi e Higuain. Grondona, in recupero dopo una colonscopia, verr rieletto presidente dellAfa il 18 ottobre: nessun altro candidato ha ottenuto lassenso di 7 squadre su 49. La Giustizia ha sospeso le elezioni, intanto analizza una richiesta di cambiare le modalit di votazione. In Argentina ci sono tre mila squadre di calcio, ma solo 49 hanno il diritto di voto per eleggere il n.1. Cos Grondona garantisce la sua rielezione dal 1979.

FONTANINI 5 st GONZALEZ 9 st

2-1

REGUEIRO 19 pt

LANUS

APERTURA

VELEZ

AVELLANEDA INCIDENTI E UN FERITO


(m.m.) Violenza e paura nel derby di Avellaneda tra Racing e Independiente. Qualche ora prima dellinizio della partita, un tifoso ha ricevuto un colpo di pistola allinguine mentre era a pranzo vicino allo stadio Peron. La vittima Fabian Chazarreta, 27 anni, che finito allospedale Fiorito ma salvo. Laggressore, un ultras dellIndependiente, stato arrestato dopo la partita, dal personale di sicurezza infiltrato in curva. Incidenti gravi pure tra poliziotti e curve prima dellinizio; allintervallo invece scontri tra i tifosi del Racing e la polizia. Il derby finisce 1-1 (reti di Hauche e Parra), e il Racing di Simeone si allontana dalla capolista Boca. Con la vittoria 1-0 col Tigre, il Boca - guidato da Riquelme - sale a 5 punti di vantaggio sullA. Rafaela e +6 del Racing. Il Boca non perde da 20 partite e ha subito 2 gol in 10 turni.

RESCALDANI 21 st

1-0 1-2

SAN MARTIN OLIMPO

ALL BOYS
MATOS 42 pt

FURCH 28 pt FRANZOIA 32 st

RACING C.
HAUCHE 1 pt

1-1 1-0 1-1 Nella notte Nella notte Nella notte

INDEPENDIENTE

PARRA 27 pt

BOCA JUNIORS
CASTANO aut.14 pt

TIGRE ESTUDIANTES NEWELL S SAN LORENZO SANTA FE

COLON

F. HIGUAIN 14 st

BRANA 45 pt

BANFIELD GODOY CRUZ ARSENAL S.

Prossimo turno 14 ottobre: Newells-Arsenal S., San Lorenzo-Banfield, Olimpo-Tigre. 15 ottobre: Santa Fe-All Boys, San Martin-Racing C., Independiente-Godoy Cruz. 16 ottobre: Argentinos Jrs-Colon, Lanus-Velez, Estudiantes-Atletico Rafaela, Boca Juniors-Belgrano

MARCATORI

FOLLA AL VERTICE IN 5 AL COMANDO


5 Gandin (A. Rafaela), Gutirrez (Racing), Matos (All Boys), Ramirez (Godoy Cruz), Rolle (Olimpo) 4 A. Castro (Atletico Rafaela) 3 Fuertes e F. Higuan (Colon), Furch (Olimpo), Gigliotti (San Lorenzo), F. Gonzlez (Atletico Rafaela), Pereyra (Belgrano), Regueiro (Lanus), Viatri (Boca Juniors), Zelaya (Arsenal) 2 Aquino e Noir (Newells), Bareiro (Olimpo), Caruso (Godoy Cruz), Echeverra e Maggiolo (Tigre), Franco (Velez), Landa (S. Martin), L. Lopez e Obolo (Arsenal), Morales (Argentinos), Mercado (Estudiantes), Mansanelli (Belgrano) e altri 12

URUGUAY

IL MISTERO DEL CONEJO SPARITO


Partito per lItalia con la famiglia e lagente, ora la baby star Nicolas Lopez ha 18 anni. E pu decidere cosa fare
ADRIANO SEU
5RIPRODUZIONE RISERVATA

BRASILE

LA SOCIET CON PI PUBBLICO DI QUARTA SERIE


RR (s.s.) In Brasile fanno la conta del pubblico e scoprono cose curiose: la squadra con la miglior media spettatori di 4 divisione! Il Santa Cruz di Recife, citt del nord del Brasile capitale dello Stato di Pernambuco, registra 33.450 tifosi per partita. Un dato incredibile se paragonato alle concorrenti, club molto pi blasonati come il Corinthians, 2 con 27.212, e il San Paolo, 3 con 21.506. Solo 8 il Flamengo di Dinho: il club col maggior numero di sostenitori si ferma a 15.386.

ha fatto lultimo C he fine digiovaneDove si gioiello casa? cacciato quel centravanti considerato il miglior talento della nuova generazione? Se lo sono chiesti per un mese abbondante i tifosi e i dirigenti del Nacional di Montevideo dopo limprovvisa fuga di Nicolas

Lopez, volato in Italia a met agosto insieme ai genitori e allagente Pablo Bentancourt facendo perdere le proprie tracce. La vicenda intricata e condita di un certo mistero, sullo sfondo di una disputa contrattuale orchestrata dal rampante Bentancourt. Dopo aver segnato gol a valanga nelle giovanili, al termine dello scorso campionato El Conejo (detto cos per lincredibile rapidit di gambe e per i dentoni), viene promosso in prima squadra, segna al debutto e realizza una doppietta nella sfida che consegna il titolo Clausura al Nacional. Il ragazzo ha stoffa, fioccano i paragoni con Daniel Fonseca, e Bentancourt fiuta laffare, sicuro che il contratto fatto firmare alla famiglia Lopez dal Nacional

a dicembre del 2010 non sia valido perch imbottito di clausole leonine. Senza contare lammontare della clausola rescissoria (un milione di dollari, ndr), assolutamente sproporzionata per let e lo stipendio di Nicolas, accusa Bentancourt. Estate italiana Con la promessa di un ingaggio nel Belpaese di gran lunga superiore a quello pattuito con il club di Montevideo (12mila pesos al mese, circa 450 euro), Bentancourt porta immediatamente Nicolas in Italia, proponendolo a mezza Serie A, mentre i dirigenti del Nacional cercano invano di avere notizie. Fiorentina, Roma e Palermo sembrano interessarsi, ma non affondano, forse scoraggiate

NICOLAS EL CONEJO LOPEZ, 18 ANNI

dallintricata situazione contrattuale del ragazzo, mentre incombeva la minaccia di sanzioni Fifa visto che in Uruguay la vicenda acquistava una notevole rilevanza mediatica (ne aveva parlato pure il ministro dello sport Lescano, esprimendo preoccupazione). Nel frattempo, forti di un contratto regolarmente depositato in federazione, i dirigenti del Nacional denunciano Bentancourt per induzione allinadempienza contrattuale. Per il presidente del Nacional Alarcn, si trattato di un rapimento, ma da sabato El Conejo diventato maggiorenne, e potr dire la propria. Chi lo conosce, giura che metter fine alla faccenda ripresentandosi al centro tecnico di Los Cspedes, con buona pace del suo rappresentante, che dovr rassegnarsi a posticipare un affare milionario. Fiorentina, Roma e Palermo, per, oltre al Benfica, ci sono sotto.

AMERICHE

13
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

BRASILE

CILE

RIO LITIGA ANCORA PER FLA-FLU IL DERBY NATO PRIMA DEL MONDO
Domenica c Flamengo-Fluminense, rivali da quel diverbio di 100 anni fa
RIO DE JANEIRO

LA SUA SQUADRA VA MALE E LUI SIMPICCA


RR (a.s.) Impossibile continuare a vivere se la squadra del cuore va male. Ecco perch il cileno Jos Urriola, arcitifoso del ublense e leader del gruppo ultr Los de Siempre, ha deciso di togliersi la vita dopo la sconfitta casalinga del club di Chilln contro il Cobresal di gioved scorso. Prima di impiccarsi nel salotto di casa con indosso la maglia del ublense - ha rivelato il quotidiano La Discusin Urrioa ha lasciato un breve messaggio in cui motivava il suo gesto estremo con uninsopportabile depressione causata dai deludenti risultati de Los Diablos Rojos, a met classifica e a pochi punti dalla zona retrocessione.

MAURICIO CANNONE
5RIPRODUZIONE RISERVATA

CLASSIFICA
VASCO DA GAMA CORINTHIANS SAN PAOLO BOTAFOGO FLUMINENSE FLAMENGO INTERNACIONAL PALMEIRAS ATL. GOIANIENSE CORITIBA FIGUEIRENSE GREMIO SANTOS BAHIA CEARA CRUZEIRO ATL. PARANAENSE ATLETICO MINEIRO AVAI AMRICA
SQUADRA

l Fla-Flu cominciato 40 prima del nulla. Cio prima della Genesi, prima di tutto. Il celebre cronista e scrittore Nlson Rodrigues, tifoso del Fluminense, definiva cos il derby di Rio con pi fascino, in programma domenica in casa del Flamengo. Racconta la leggenda che il Fla sarebbe nato da una costola del Fluminense, una storia non del tutto reale. La societ rossonera fu fondata nel 1895 come club di canottaggio, sport pi popolare dellepoca a Rio. Il Fluminense Football Club invece nacque nel 1902, tempi in cui llite andava allo stadio col cilindro e il bastone. Nel 1911, un litigio interno al Fluminense trasfer una decina di calciatori al Flamengo, che cos cre una sezione calcio tra le resistenze del canottaggio, che riteneva il pallone una disciplina per ballerine. Cos il 7 luglio 1912 si gioc il primo Fla-Flu: 3-2 per il Fluminense. Palla in mare In quasi 100 anni di derby, i momenti particolari sono stati tanti. Torneo di Rio 1941: al Flu basta un pari per il titolo ma in casa del Fla si fa rimontare da 0-2 a 2-2, e rischia. Allora quelli del Flu buttano il pallone in mare; non lo si trova,

50 48 46 45 44 44 40 40 38 37 37 36 35 33 31 29 27 26 22 20

PT

27 27 27 26 27 27 27 27 27 27 27 26 25 27 27 27 27 27 27 27

14 14 13 13 14 11 10 9 10 10 9 10 10 8 8 8 6 7 5 3

8 6 7 6 2 11 10 13 8 7 10 6 5 9 7 5 9 5 7 11

5 7 7 7 11 5 7 5 9 10 8 10 10 10 12 14 12 15 15 13

43 39 42 40 37 44 43 33 34 44 32 31 38 32 34 31 27 33 32 33

30 28 32 30 33 35 35 26 29 34 33 33 40 35 45 35 38 45 57 49

MESSICO

27a giornata
BAHIA
JUNIOR PIPOCA 36pt; 33 st LULINHA 35 st

3-2 3-2

JUNIOR PIPOCA aut.2 st PEDRO KEN 8 st NEYMAR 32 pt RENTERIA 44 st

AVAI

12 GARE A SECCO? ALLORA TI SERVE LO PSICOLOGO


RR (a.s.) Non segna da 12 incontri (da aprile) e il club lo spedisce dallo psicologo. Secondo i dirigenti del Chivas Guadalajara, il giovane talento Erick Torres ha bisogno di sottoporsi ad un ciclo intensivo di sedute dallo psicologo per sviluppare il potenziale umano. Lo ha deciso dopo le ultime deludenti prestazioni del 18enne annunciato come il maggior talento messicano under 20, che per i medici del Chivas crollato sotto il peso delle pressioni. Dopo il lungo digiuno dal gol, i primi fischi del pubblico, e le crisi di pianto, i dirigenti hanno spedito il ragazzo in Colombia per affidarlo a degli specialisti.

FLUMINENSE

MARQUINHO 39 pt SOBIS 27 st MARCIO ROZARIO 50 st

SANTOS

RONALDINHO, 31 ANNI, E I COMPAGNI DEL FLAMENGO SOLLEVANO LA COPPA GUANABARA. NEL 2011 IL FLA HA VINTO IL TORNEO CARIOCA (LIVERANI)

manca poco al termine del match e larbitro lo dichiara chiuso. Campionato carioca 1963, 194.603 al Maracan, record mondiale per partite di club: il Flamengo fa 0-0 e vince il titolo. Domenica si giocher allEngenho, il Maracan in ristrutturazione mondiale. Gli ex Romario e Renato Zico, ex fuoriclasse del Flamengo, il cannoniere di sempre del Fla-Flu con 19 reti. Lui rest fedele al Flamengo, altri cambiarono maglia. Nel 76, il Flu vinse il titolo con un gol di Doval, ex Fla, al Vasco. Pi tardi, passarono per Fla e Flu anche Romario e Renato, attac-

cante romanista dell88-89, che nel carioca 95 segn un decisivo gol al Fla con... la pancia. Anche oggi c chi gioca da ex. La mezzapunta Thiago Neves, ex Flu, ora compagno di Ronaldinho in rossonero (che non sar al derby, come Fred del Flu, perch convocati in nazionale). Pure Leonardo Moura, terzino del Fla, stato al Flu mentre Junior Cesar, terzino del Fla, ha fatto il percorso inverso. Lui e il Flu, campione brasiliano 2010, giocheranno pure per diminuire lo svantaggio nel confronto: 136 vittorie rossonere, 128 pari e 123 successi Flu. E per sperare ancora nel titolo 2011. Come il Fla.

PALMEIRAS

ASSUNCAO 29 pt

1-1 1-1 2-0 0-0 1-2 2-2 2-0 2-0

KEMPES 45 pt LEANDRO CHAVES 37 pt

AMRICA CEARA

ATLETICO MINEIRO
CARLOS CESAR 12 pt NIETO 14,38 st

ATL. PARANAENSE FIGUEIRENSE SAN PAOLO


DAGOBERTO 34 st

INTERNACIONAL CORITIBA
THIAGO NEVES 20 st RENATO ABREU 39 st

FLAMENGO

VASCO DA GAMA
DEDE 16 pt FAGNER 47 pt

CORINTHIANS

ALEX 21 pt DANILO 22 st

ATL. GOIANIENSE
FELIPE 2,10 pt

BOTAFOGO CRUZEIRO

GREMIO

RAFAEL MARQUES 4 pt ESCUDERO 4 st

Prossimo turno 6 ottobre: Cruzeiro-San Paolo. 8 ottobre: Amrica-Atletico Mineiro, Botafogo-Bahia, Coritiba-Gremio. 9 ottobre: Internacional-Vasco Da Gama, Santos-Palmeiras, Flamengo-Fluminense, Corinthians-Atl. Goianiense, Ceara-Figueirense, Avai-Atl. Paranaense

PER

TORNEO SOSPESO PER IL TIFOSO UCCISO


Un fan dellAlianza stato ammazzato dagli ultras Universitario. Il campionato stato bloccato per 15 giorni
morte L aOyarce del 23enne Walter durante il clasico dello scorso fine settimana tra Universitario e Alianza Lima era passata quasi inosservata. Catalogata da stampa e polizia come un tragico evento fortuito, si rivelata il frutto di una feroce aggressione, che ha spinto la federazione (FPF) a sospendere il campionato per 2 settimane (non era prevista la sosta per la nazionale). Le immagini di Panamericana TV hanno mostrato che il volo fatale del giovane dellAlianza dal palco vip del Monumental stato causato da 4 barrabravas rivali, immortalati (e gi identificati) mentre infierivano su Oyarce a colpi di cinghia pochi attimi prima di lanciarlo nel vuoto. Tutto il Paese ha visto il corpo di Oyarce giacere in una pozza di sangue mentre i pochi poliziotti presenti lo osservavano inermi e gli ultras mettevano a ferro e fuoco la zona delle tribune vip senza incontrare ostacoli. Le ripercussioni Per tutti una tragedia annunciata. Il Monumental, infatti, era gi stato scenario di clasicos fin

www.clubdessports.eu

WALTER OYARCE DOMINGUEZ, 23 ANNI, IL TIFOSO UCCISO NEGLI SCONTRI DURANTE IL DERBY TRA UNIVERSITARIO E ALIANZA LIMA AL MONUMENTAL (AZUMARE COM)

troppo caldi, tanto da essere sospeso per 6 anni tra il 2002 e il 2008. Ma laspetto pi sconvolgente - ha denunciato il Ministro dellInterno Valds - che i colpevoli sono tutti ragazzi di famiglia buona, della classe pi agiata. Ci dimostra che la delinquenza del tifo organizzato un fenomeno sociale ormai esteso. Oltre alla sospensione del torneo, la FPF ha deciso di vietare bandiere e striscioni sugli spalti per il resto della stagione. Il presidente dellAlianza, Alarcn, ha proposto lintroduzione di una tessera del tifoso. Pacheco, n.1 dellUniversitario, ha lanciato lidea di unamichevole a maglie invertite. Ma ci che consola in vista della ripresa del 16 ottobre il comunicato della principale barrabrava dellAlianza, il Comando Sur, che ha giurato di non cercare vendetta. Non vogliamo altra A.S. violenza. Sar vero?

14
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

ASIA & AFRICA


COPPA 2012 IN GABON E GUINEA EQUATORIALE
CHAMPIONS

COREANI AVANTI E I MAGREBINI IN VANTAGGIO


RR Nei quarti di Champions asiatica vanno in semifinale i coreani dello Jeonbuk Motors (6-1 al Cerezo Osaka, 3-4 allandata), i connazionali dello Suwon Bluewings (2-1 ai supplementari al Zob Ahan, dopo l1-1 in Iran), lAl Sadd del Qatar (ai danni del Sepahan iraniano, 1-2, dopo il 3-0 a tavolino) e lAl Ittihad arabo (0-1, dopo il 3-1 al Seul). In Africa semifinali dandata: Wydad (Mar)Enyimba (Nig) 1-0, e Al Hilal (Sud)-Esperance (Tun) 0-1.
LEGITTO, CAMPIONE DAFRICA 2006, 2008 E 2010, HA FATTO SOLO 2 PUNTI IN 5 PARTITE. QUI AL-MUHAMMADI, 24 ANNI, NELLINUTILE PARI DI GIUGNO CONTRO IL SUDAFRICA (EPA) IL CAMERUN SECONDO NEL GIRONE A -5 DAL SENEGAL ED ETOO RESPONSABILE: NELLO SCONTRO DIRETTO HA SBAGLIATO IL RIGORE CHE AVREBBE DATO SPERANZE (AFP) IL MILANISTA TAYE TAIWO A TESTA BASSA: LA NIGERIA HA BATTUTO 4-1 LARGENTINA IN AMICHEVOLE MA NEL GIRONE DI COPPA DAFRICA A -3 DALLA GUINEA (AFP) IL SUDAFRICA NEL SUO GRUPPO SECONDO A -1 DAL NIGER, ALLA PARI CON LA SIERRA LEONE. NELLA FOTO BERNARD PARKER, CENTROCAMPISTA OFFENSIVO DEI KAIZER CHIEFS (AFP)

FabiodArabia
DI FABIO CANNAVARO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

LA MIA GITA CON LAL AHLI NEL CALCIO ITALIANO


Vedere Inter-Napoli e Juve-Milan fa capire la A. E se Mazzarri gestisce leuforia...
RR Prendo il volo che mi riporta a Dubai con nelle orecchie e negli occhi un fine settimana di grandi sfide che profumano dinternazionalit: da San Siro allo stupendo Juventus Stadium. Sono venuto col presidente dellAl Ahli, Abdullah Saeed Al Naboodah, che ha voluto conoscere il nostro calcio: poter vedere Inter-Napoli e Juve-Milan in questo momento il massimo. Sono i club alla ribalta anche in Champions, a eccezione di una Juve che ora ha tutto per tornarci.

MAROCCO

SCONTRI DOPO LA GARA: 7 MORTI NEL SAHARA


RR salito a 7 il numero dei morti per gli scontri avvenuti domenica 25 settembre nella citt marocchina di Dakhla, capitale del sud del Sahara occidentale, dopo lincontro tra il Mouloudia e lo Chabab Al-Mohammadia, campionato dilettanti. Le violenze sono esplose dopo la partita tra attivisti indipendentisti saharawi, appoggiati dai tifosi locali, e la polizia, che alla fine ha contato due vittime fra le sue forze.

LA NUOVA AFRICA GRANDI IN CRISI, PICCOLEALPOTERE


Egitto,campione in carica,e Camerun gi eliminate dai gironidi qualificazione, lAlgeria out al 99%. La Nigeria e il Sudafrica devono vincere nellultima partita (e per i Bafana pu non bastare). Tra le sei squadre del Mondiale 2010, si salvano Costa dAvorio e forse Ghana. Comandano Niger, Guinea, Botswana
campione in carica). K.o. come Mubarak Lassenza dellEgitto ormai realt, da alcune giornate. Desolante il suo cammino in qualificazioni in cui passa la prima di ogni girone, pi la seconda del gruppo K e le altre due migliori seconde. Calcoli complicati in vista. I Faraoni, campioni dAfrica delle ultime tre edizioni, hanno subto sconfitte e brutte figure un po ovunque e si ritrovano con due soli punti nel non irresistibile gruppo con Sierra Leone, Niger e Sudafrica. Non centra solo il chilometraggio elevato dei suoi giocatori simbolo, da Ahmed Hassan a Aboutreika, da El Hadary a tutto il gruppo storico che con lAl Ahly del Cairo ha vinto tutto a livello di club nel continente. QuellEgitto come se si fosse spento assieme al regime di Mubarak. Lurlo impressionante Masr, Masr! (il nome arabo del Paese delle Piramidi) ha perso vigoCARLO PIZZIGONI
5RIPRODUZIONE RISERVATA

o
Nel weekend le ultime partite Il torneo continentale scatta a gennaio

precipitato. LEgitto nelle ultime gare di qualificazione ha giocato con una selezione giovanile e la federazione per la rinascita ha scelto, decisamente a sorpresa, lamericano Bob Bradley, ex coach degli Stati Uniti. Chi interessato alle vicende dei giovanotti egiziani il Sudafrica. Lultima partita delle qualificazioni mette di fronte proprio lEgitto al Niger capolista del girone, mentre a Port Elizabeth i Bafana Bafana incontrano la Sierra Leone: entrambe distanti un solo punto dai nigerini. La Nigeria, invece, per passare ha ununica via: la vittoria in casa, ad Abuja, contro la Guinea, avversaria diretta. Una sorpresa come il Botswana, gi ampiamente qualificato. Fallimento Clemente Il Ghana si pu solo lamentare con la sfortuna per essere stato sorteggiato assieme al sempre pi interessante Sudan: ora deve batterlo nello scontro diretto in trasferta, ma anche con un pareggio avrebbe la certezza di essere qualificato e con una sconfitta avrebbe comunque grandi chance di ripescaggio. Il Camerun invece ha una situazione segnata: alla Coppa 2012 mancher un simbolo dellAfrica come Etoo. Pesa tantissimo il rigore sbagliato dallex interista nella sfida che avrebbe riaperto i giochi contro la capolista Senegal. Pesa la scelta di aver imposto un allenatore come Javier Clemente. Pesano il suo litigio e le incomprensioni con Song e una parte dello spogliatoio. Infine, fuori al 99% anche lAlgeria, che paga un post Mondiale gestito malissimo.

BENIN

LEGGE OMOFOBA NO 2 GIOCATORI IN UNA STANZA


RR (l.g.) I club del nord del Benin minacciano di disertare il campionato. Il governo di Koupaki omofobo e tra i provvedimenti adottati c il divieto per due persone dello stesso sesso di dividere la camera dalbergo. Problema per i club di Parakou e Djougou che dovranno giocare nella capitale Cotonou, a 400 km, con una serie di costi aggiuntivi per il pernottamento. Senza contributi lalternativa affrontare le trasferte in 11.

Il nuovo stadio quello sognato per anni in Italia: massima visibilit e comfort per il tifoso, che pu realmente stare vicino alla squadra. La gente ha spinto letteralmente i bianconeri al successo e credo che con quellimpianto oltre al business arriveranno punti in pi. Poi c un osso duro come Conte, capace come pochi di caricare un gruppo e far capire ai pi giovani cos la mentalit Juve. Stavolta lotteranno per lo scudetto, anche per un altro fattore che mi parso evidente: Pirlo, il pi forte di tutti, ha spostato gli equilibri. Perch il Milan, che per me rimane la squadra pi forte e pu arrivare in fondo alla Champions, sta soffrendo per i tanti infortuni e per un centrocampo che aveva un assetto di assoluto livello con Ambrosini, Pirlo e Gattuso. Sul Napoli ha ragione il mio amico Buffon: la pi internazionale delle italiane: attaccanti mobili, Inler centrocampista moderno, squadra corta e dinamica. La prova del nove sar il doppio impegno col Bayern e lavversario pi difficile per Mazzarri sar leuforia. A Napoli siamo fatti cos e sono felice che della mia citt ora si parli per il calcio invece che per limmondizia. Per per una squadra giovane laspetto pi difficile da gestire. LInter invece sta vivendo le difficolt naturali di un fine ciclo. E mi dispiaciuto sentire fischiati a San Siro i protagonisti di parecchi successi. Ma il rientro di Sneijder, fondamentale per il gioco, e il profumo di Champions ridar al gruppo gli stimoli essenziali per essere competitivi.

Egitto non ha possibilit: fuori, come il Camerun. La Nigeria rischia: deve vincere contro la Guinea. Il Sudafrica di pi: deve battere la Sierra Leone e sperare che il Niger al massimo pareggi. Nel prossimo weekend si giocano le ultime gare di qualificazione alla Coppa dAfrica 2012, in programma in Gabon e Guinea Equatoriale dal 21 gennaio al 12 febbraio. Unedizione a suo modo storica, perch rischia fortemente di non vedere tra le protagoniste 5 delle 6 nazioni che hanno rappresentato il continente allultima Coppa del Mondo in Sudafrica. Fatta salva la Costa dAvorio, qualificata, si potrebbe giocare senza Camerun, Algeria, Nigeria, Sudafrica e Ghana (e lEgitto, tri-

o
Al Cairo non si alza pi il grido Masr, Masr, simbolo dei 3 trofei vinti
re: il popolo chiedeva ai calciatori di appoggiare apertamente la Rivoluzione in atto, senza successo. Prudenza, calcolo, astio? Sta di fatto che dopo le prime accuse alla Nazionale di Shehata e la crescente insofferenza verso gli ex idoli, tutto

BIRMANIA

MYANMAR GI ESCLUSO DA RUSSIA 2018


RR (v.cla.) Niente Brasile, ma anche niente Russia. La Fifa ha escluso Myanmar (ex Brimania) dalle qualificazioni al Mondiale 2018: decisione che arriva in risposta agli incidenti di Myanmar-Oman, gara di qualificazione a Brasile 2014. K.o. 2-0 in trasferta, i birmani erano sotto 2-0 anche in casa quando il pubblico ha iniziato a lanciare pietre e bottiglie di vetro contro arbitro, rivali e il c.t. francese dellOman Le Guen, costretti alla fuga.

CINA

LANTICA CANTON AL PRIMO TITOLO


Guangzhou I ltocc il punto Evergrande pi basso il 21 febbraio 2010: travolto da una storiaccia di combine, fu retrocesso nella China League One (la B cinese). Ma quel giorno iniziata anche la nuova vita di uno dei club pi antichi di Cina, fondato nel 1954: 7 giorni dopo, il 28 febbraio, il Guangzhou fu acquistato dal potentissimo Evergrande Real Estate Group e da allora stata una scalata senza incidenti. Prima il ritorno nella Chinese Super League, poi investimenti milionari e il 28 settembre (4-1 in casa dello Shaanxi Chanba), con 4 turni di anticipo, il club di Guangzhou, citt sudorientale (lantica Canton), ha conquistato il suo 1 scudetto . La Chinese Super League il principale campionato cinese, cui partecipano 16 squadre, creato nel 2004 dopo che il calcio cinese si era votato al professionismo nel 94. Il Guangzhou stato in testa dalla 6 giornata (con un intervallo alla 9), contando su migliore attacco e difesa del torneo. Da neopromosso, ha sbaragliato la concorrenza - anche politica - del Guoan di Pechino, e ha interrotto il ciclo dello Shandong Luneng, 3 scudetti negli ultimi 5 tornei.
DARIO CONCA, 28 ANNI, PRESO DAL FLUMINENSE PER CIRCA 8 MILIONI

Modello City Se lEvergrande (che ha pure i team di volley, con litaliana Carolina Costagrande), potente gruppo immobiliare, manterr la

propriet del club, il Guangzhou destinato a diventare uno dei colossi del calcio cinese. Liu Yongzhuo, finanziere e presidente del club, sispira al modello Manchester City: ora vuole la Champions, potendo contare su investimenti milionari sul mercato dove ha gi piazzato affari costosi: il pi sensazionale stato a luglio il super-pagato centrocampista argentino Dario Conca (con salario fra i 7 e i 10 milioni di euro lanno). E sono arrivati pure i brasiliani Paulo (dal Gremio), Muriqui (dallA. Mineiro), Cleo (dal Partizan) e 3 pilastri della nazionale cinese, Zheng Zhi, Gao Lin e Sun Xiang, il primo cinese a giocare nella Champions europea MARIO PAGLIARA col Psv.

SOMALIA

UN NAZIONALE SEQUESTRATO DAGLI ISLAMISTI


RR Il nazionale somalo Saad Saleh Hussein, 19 anni, attaccante dellElman, campione in carica e leader nei difficili tornei degli anni 2000 (5 scudetti), stato rapito dalle milizie islamiste filo-Al Qaeda, Al Shabaab, venerd scorso nella cittadina di Afgoye, a una trentina di km dalla capitale Mogadiscio. Per gli islamisti anti-governativi dal 2006 il calcio un atto satanico e per questo da vietare.

EXTRA FUN

15
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011

RR (s.s.) Unaccoglienza speciale quella riservata


a Michel Platini: giunto a Kiev per verificare lo stato davanzamento dei lavori in vista dellEuropeo 2012, il presidente dellUefa stato il destinatario della contestazione di alcune ragazze che, a seno nudo, hanno voluto sensibilizzare lopinione pubblica sul possibile aumento della prostituzione in Ucraina in concomitanza con la manifestazione

continentale. Lassociazione Femen, un gruppo femminista locale, rimprovera a Platini di incoraggiare il modello di tifoso superuomo, tutto fanatismo e birra. Sul suo blog lassociazione ha chiesto allUefa una presa di posizione: Condanni il turismo sessuale e chieda pene esemplari per i trasgressori. Ma chiss perch, pi che le parole, in copertina ci sono finite le loro fotografie...

GERMANIA

RIBERY CHIAMA IL FIGLIO COME IL 2DI GHEDDAFI

RIBERY E SAIF AL ISLAM GHEDDAFI

RR (n.s.) Coshanno in comune


Franck Ribery e Muammar Gheddafi? Un figlio di nome Saif Al Islam, che in lingua araba significa Spada dellIslam. Il francese del Bayern, gi padre di Hizya e Shahinez, il 16 settembre ha avuto il primo figlio maschio e con la moglie Wahiba, di origini algerine, gli ha dato un nome arabo, come alle sorelline: lo ha raccontato lui stesso in unintervista alla tv tedesca TZ Online. Curiosamente lo stesso nome che 39 anni fa il Colonnello diede al suo secondogenito, sul quale oggi pende un mandato di cattura della Corte penale internazionale. Ribery musulmano dal 2006.

sms
S
MOURINHO Il dito nellocchio a Vilanova diventa unapplicazione, gi nella top 5 delle pi scaricate. Ogni volta che il Mourinho virtuale riesce nellintento esclama Por qu?.

MONSIEUR PLATINI, PER EURO 2012 DICA STOP ALLE PROSTITUTE

TIBET

IL DALAI LAMA SPONSORIZZA LA NAZIONALE

S
SFRATTATO Tifoso brasiliano riceve lo sfratto. Il giorno dopo va allallenamento della nazionale e un pallone calciato da Neymar gli finisce tra le braccia: ora lo vende su internet per comprarsi casa.

S
PATENTE? Bentley da 200mila sterline confiscata dalla polizia: il 27enne honduregno dello Stoke Wilson Palacios era senza documenti.

S
DUE TIFOSI DELLOLYMPIACOS

IN LUNA DI MIELE ALLEMIRATES


RR Lui le avr detto, emozionato e stupito, subito dopo il fatidico s e il bacio allaltare: Toh, cara, che coincidenza: lo sai che proprio stasera c lOlympiacos che gioca allEmirates contro lArsenal? Che dici, andiamo a vederlo?. Lei, la fresca sposina greca, appena uscita dalla chiesa londinese, avr fatto finta di crederci (alla coincidenza...) e cos ha pensato bene di schiacciargli locchiolino e accontentarlo. E ancora in abiti da cerimonia sono corsi allo stadio. Peccato solo che il match di Champions League, seconda giornata, mercoled scorso sia finito 2-1 per lArsenal (gol inglesi di Oxlade-Chamberlain e Andre Santos, e Fuster per i greci) e che il club del Pireo sia rimasto a 0 punti, ultimo in classifica. Per, vuoi mettere, in luna di miele allEmirates... (IPP)

POSH CAKE Victoria Beckham sta prendendo lezioni da un famoso chef di LA esperto di dolci: vuole imparare a fare le torte per la figlia Harper Seven.

(s.s.) Pur non essendo ancora riconosciuta dalla FIFA, anche il Tibet ha la propria nazionale di calcio. E, soprattutto, ha un tifoso d'eccezione: per presentare la nuova divisa ufficiale, infatti, la federazione asiatica ha potuto contare addirittura sul Dalai Lama. Il leader spirituale del buddismo tibetano, con il pallone ufficiale sotto braccio, si sottoposto ad uno shooting fotografico, regalando grandi sorrisi, dispiegando all'indirizzo degli obiettivi la nuova maglia della nazionale e svelandola cos a pubblico e tifosi. Di certo, sarebbe stato difficile trovare un testimonial pi carismatico.

FIFA

CALCIATRICI VS BLATTER LE VUOLE IN HOT PANTS


(n.s.) Pantaloncini pi corti e aderenti, gli hot pants, per rendere pi sexy e seguito il calcio femminile. Il presidente Fifa Blatter rispolvera un suo vecchio cavallo di battaglia. Perch non vestirle con divise pi femminili, come le pallavoliste?. E la reazione delle calciatrici sdegnata. Il capitano della nazionale svizzera, Evelyn Zimmermann, definisce terribile lidea del connazionale. Per lex portiere inglese Cope Blatter non sa cosa sta dicendo.

INGHILTERRA

WAYNE BRIDGE DALLE CORNA AL MATRIMONIO?


RR (s.m.) Wayne Bridge era il
cornuto pi famoso del mondo, tradito dalla compagna Vanessa Perroncel e dal migliore amico John Terry. Un anno e 8 mesi dopo lex Chelsea, ora al City, si rifatto una vita con Frankie Sandford, bruna e bella cantante dei Saturdays, con cui fa coppia da dicembre. E Bridge talmente deciso da aver comprato lanello di fidanzamento: un diamante giallo canarino da 3,5 carati del valore di 40 mila sterline. Ora sta solo aspettando il momento giusto per fare la proposta di matrimonio alla Sandford. Peccato che il Sun gli abbia rovinato la sorpresa.

S
FERDINAND K.O. Rio Ferdinand ha perso la causa contro il Sunday Mirror che aveva pubblicato le confessioni di Carly Storey, larredatrice con cui ebbe una relazione: per il giudice la gente aveva il diritto di sapere.

GERMANIA

S
TUTTO CHIARO La giovane boss marketing del Mansfield, la bella Carolyn Still (ET n. 28), ha annunciato le nozze col presidente del club: stavano insieme anche prima della promozione improvvisa di lei.

RISSA DELLAUGSBURG ALLOKTOBERFEST


(s.s.) LAugsburg ultimo in Bundesliga, ma quanto a party i suoi giocatori non sono secondi a nessuno. Alcuni di loro si sono distinti allOktoberfest di Monaco di Baviera. Un gruppo di tifosi, inevitabilmente alticci, hanno iniziato a deriderli con alcuni cori. Da qui la reazione e un principio di rissa. Risultato: un ferito lieve e uninchiesta aperta sullaccaduto da parte della polizia locale.

INGHILTERRA

INGHILTERRA

VIOLENZA E COCA IL SUNDERLAND FERMA BRAMBLE


RR (s.m.) Titus Bramble
stato sospeso dal Sunderland fino a quando non verr fatta piena luce sulle accuse di violenza sessuale e possesso di droga che gli sono costate una notte in cella ( fuori su cauzione). La scorsa settimana, dopo una notte brava in discoteca (il Cross Keys di Yarm, North Yorkshire), il difensore ha preso un taxi con una ragazza. Accortosi per che qualcosa non andava sul sedile posteriore, il tassista ha virato verso la pi vicina stazione di polizia dove gli agenti, capta la situazione e trovata anche una polverina bianca sospetta, hanno arrestato Bramble.

Tweet
DELLA SETTIMANA di FILIPPO CONTICELLO

S
RISPARMIO Per far respirare il bilancio, il Boulogne sur Mer, di Ligue 2, andr in trasferta in pullman anzich in aereo, per destinazioni sotto i 500 km.

SCALDAMUSCOLI NON INTONATI: 5 ESPULSI


(s.m.) Un arbitro ha costretto due giocatori del Bath a cambiare i pantaloncini perch non intonati agli scaldamuscoli: successo in una gara di FA Youth Cup fra Bath e Newport. Durante la assenza dei due, il Bath ha preso gol e le proteste hanno spinto larbitro ad espellere il tecnico e 4 giocatori, fra cui il portiere. La partita finita 6 a 0 per il Newport e larbitro si asserragliato negli spogliatoi per mezzora.

ARCHIE CONSOLA PAP WILSHERE


RR Padre orgoglioso e
mediano triste. Jack Wilshere, 19enne dellArsenal, ha postato subito una foto del figlio Archie appena nato. Romantico modo per non pensare ai guai suoi (out fino a Natale) e dei Gunners (altro k.o. col Tottenham).

S
MAIORCA Dopo le dimissioni di Miki Laudrup, il Maiorca ha trovato il nuovo allenatore: si tratta di Joaquin Caparros, 55 anni, appena esonerato dallo Xamax.

La frase
NEREIDA GALLARDO EX FIDANZATA DI CRISTIANO RONALDO

Mondovisione PARTITE DA NON PERDERE NEI PROSSIMI GIORNI IN TV


GIOVED 6
COPPA SUDAMERICANA Universidad Catolica Velez Sarsfield Sky Sport 1 HD 0.30 LIGA Espanyol Real Madrid Sportitalia 1 18.30 (rep)

VENERD 7
QUALIF. EUROPEO 2012 Turchia Germania Premium Calcio 1 20.30 QUALIF. EUROPEO 2012 Diretta da tutti i campi Premium Calcio 20.45 QUALIF. EUROPEO 2012 Montenegro Inghilterra Premium Calcio 2 21.00 QUALIF. EUROPEO 2012 Repubblica Ceca Spagna Prem. Calcio 00.30 (dif.)

SAB/DOM 8/9
BRASILEIRO Botafogo Bahia Sportitalia 2 23.00 (8/10) BRASILEIRO Santos Palmeiras Sportitalia 1 21.00 (9/10)

JOVETIC, MONTENEGRO

l
Cristiano molto carino, ma non intelligente e se gli togli il calcio, cosa fa? Mi ha lasciato via sms

16
EXTRATIME - 4 OTTOBRE 2011