Sei sulla pagina 1di 3

Capitolo II

Stratagemmi

Allora lOnorato dal mondo si risvegli serenamente dalla sua meditazione e si rivolse al suo discepolo Shariputra dicendo: La sapienza del Buddha profonda e infinita, la porta che vi conduce difficile da oltrepassare. Essa non pu essere compresa da nessuno degli ascoltatori e tanto meno da coloro che ricercano lIlluminazione senza la guida di un maestro. Perch Shariputra Io ho conseguito il profondo insegnamento che non mai stato udito in precedenza. Ci che insegno si accorda con le capacit di coloro che ascoltano. Shariputra sin da quando divenni un Buddha ho insegnato diverse dottrine avvalendomi di varie parabole. Ho guidato tutti gli esseri viventi avvalendomi di vari stratagemmi per salvarli dai loro attaccamenti, poich io conosco come impiegarli. Shariputra facendo una grande quantit di distinzioni Io posso insegnare i vari insegnamenti. Le mie parole sono benevole e allietano molti cuori. Shariputra soltanto chi ha raggiunto ci che io ho raggiunto pu comprendere la vera essenza di tutti i fenomeni perch. Cos laspetto cos la natura cos lentit cos il potere cos la funzione cos la causa cos la condizione cos leffetto e la retribuzione e tutti questi fattori sono uniti fra di loro. Nella Grande Adunanza, cerano ascoltatori e Santi senza macchia. Tutti costoro rifletterono: Per quale ragione lOnorato dal Mondo pronuncia parole come queste, perch dice che il Dharma che ha conseguito profondo e difficile da comprendere? Il Buddha ci ha insegnato la strada per la liberazione e noi abbiamo conseguito il Nirvana. Ora ci sentiamo confusi, non comprendiamo le Sue parole. Shariputra, avendo compreso i dubbi che serpeggiavano nelle loro menti, e non avendo anchesso afferrato il significato di quanto aveva udito, parl al Buddha cos: O Signore! Per quale ragione parli di stratagemmi e di un mistico Insegnamento tanto difficile da comprendere? Non ti ho mai ascoltato pronunciare simili parole. In me e fra tutti i presenti alimentano molti dubbi. Ti prego spiegaci il significato di quanto hai detto. Per quale ragione ora parli di uninsegnamento profondo e mistico, tanto difficile da comprendere?

Il Buddha disse: Shariputra! Se io ti rispondessi, tutti coloro che dimorano nel mondo celeste, e in quello degli esseri umani rimarrebbero perplessi e spaventati, e gli arroganti udendolo, non vi crederebbero ne lo rispetterebbero. Shariputra ansioso di conoscere la ragione si rivolse nuovamente al Buddha: Signore! Ti preghiamo di parlare! Fra di noi ci sono tante persone come me di profonda ed identica Fede che nelle loro esistenze precedenti sono stati Tuoi discepoli e dal Tuo insegnamento sono stati trasformati. Uomini come questi possono certamente credere alle Tue Parole, e rispettarle. I loro dubbi verrebbero cos dissolti, potrebbero finalmente ritornare in pace, e ricevere innumerevoli benefici. Allora lOnorato dal Mondo rivolgendosi a Shariputra disse: Dal momento che con animo sincero, mi chiedi, come potrei rifiutarmi di parlare? Ascolta attentamente, rifletti e ricorda. Quando il Signore ebbe finito di parlare, circa cinquemila fra monaci, monache, laici e laiche, presenti alla Grande Adunanza, le cui radici del peccato erano cos profonde, e larroganza nei loro cuori cos smisurata, tanto da fargli credere di aver conseguito ci che non avevano conseguito, si alzarono e salutato il Buddha, si ritirarono. Il Signore rimase in silenzio, senza cercare di trattenerli. Guardandoli disse a Shariputra: Adesso questa congregazione libera dinutili rami e foglie. Non costituita da altri che non siano sinceri e leali. Shariputra, un bene che individui tanto arroganti se ne siano andati. Shariputra disse: Cos sia, Signore. Con gioia ascolter la Tua Parola. Il Buddha prosegu: Questo mistico Insegnamento viene predicato dai Grandi Illuminati solo in rare occasioni, proprio come il fiore udumbara si vede solo una volta in lunghissimi lassi di tempo. Shariputra, credimi! Tutti voi, credetemi! NellInsegnamento del Buddha non c parola che che sia falsa. Il vero significato degli Insegnamenti che Io espongo a seconda delle circostanze, molto difficile da comprendere per questo espongo il Dharma attraverso innumerevoli stratagemmi, facendo ricorso a molte parabole e similitudini. Quanto insegno non pu essere compreso attraverso la dialettica o il ragionamento, solo unilluminato pu comprenderlo veramente. Il Buddha, fa il Suo avvento solo perch desidera che gli esseri viventi aprano i loro occhi alla Saggezza, purificando la propria mente perch desidera che tutti gli esseri viventi si incamminino lungo la Strada. Questa lunica grande ragione per cui il Buddha fa il Suo avvento nel mondo. Il Buddha insegna solo ai bodhisattva. Shariputra, gli insegnamenti di tutti gli illuminati delluniverso sono proprio come il mio. Attraverso infiniti, incalcolabili stratagemmi, i Buddha fecero uso di similitudini e parabole, esponendo il Dharma per amore di tutti gli esseri viventi. Tutti questi insegnamenti esistono solo in virt dellUnico Veicolo: per questo che tutti gli esseri viventi, apprendendo linsegnamento dei Grandi Illuminati, poterono finalmente conseguire la Perfetta Saggezza. Shariputra, anche gli Illuminati che faranno il loro avvento nei tempi futuri, utilizzeranno stratagemmi, similitudini e parabole grazie alla loro grande abilit, ed esporranno i loro insegnamenti per amore degli esseri viventi. Tutti questi insegnamenti esistono solo in virt dellUnico Veicolo: solo grazie a questo che tutti gli esseri viventi che ascolteranno il Dharma da quei Buddha potranno conseguire la Saggezza. Shariputra, i Buddha, i Santi Signori, che ora si trovano nelluniverso, e che portano gioia e serenit a tutti gli esseri viventi, utilizzano stratagemmi, similitudini. Shariputra, Io, so che

tutti gli esseri viventi hanno diversi desideri, e attaccamenti profondamente radicati nelle loro menti, e ho, in accordo con le loro capacit, esposto i miei insegnamenti attraverso innumerevoli stratagemmi, similitudini e parabole. Shariputra, il Buddha appare nelle epoche malvagie, e corrotte, quando gli esseri viventi sono vili, avidi e invidiosi e praticano e compiono ogni tipo di male. Shariputra, se coloro fra i miei discepoli che si definiscono Santi e perfetti non udissero n comprendessero che il Buddha insegna solo a coloro che vivano credono e praticano la misericordia e la compassione, essi non sarebbero miei discepoli, e ancora, Shariputra, se quei monaci e quelle monache che dichiarano di essere gi diventati Santi dicessero: Abbiamo oramai compreso il sacro Insegnamento e siamo prossimi al Nirvana costoro sarebbero estremamente arroganti. Perch non esiste alcun monaco che possa veramente conseguire la condizione di Santo senza riporre la propria fede in questo Dharma. Esiste tuttavia una fondamentale eccezione: che si verifica dopo la morte del Buddha, quando non vi sono Illuminati presenti nel mondo. Perch estremamente raro trovare uomini che possano ricevere e custodire, leggere, recitare e spiegare il significato di questo sutra. Solo se essi incontrassero un Buddha potrebbero ottenere la soluzione al Mistero partecipando a questo Dharma. Shariputra, tu devi, con tutto il cuore, avere ricevendo e custodendo la Parola del Buddha. Perch non c parola del Tathagata che sia falsa.