Sei sulla pagina 1di 6

SECONDO DECANO DELLO SCORPIONE

DAL 2 AL 11 NOVEMBRE ( 10°-20°)

STELLE FISSE

Scorpione 11º 39 '~ Mimosa (β Crucis) nella Croce del Sud magnitudo 1.2
Scorpione 11º 52 '~ Acrux (α Crucis) nella Croce del Sud magnitudo 0.7
Scorpione 12º 18 '~ Alphecca (α Coronae) nella Corona Settentrionale magnitudo 2.3
Scorpione 12º 18 '~ Menkent (θ Centauri) nella spalla sinistra del Centauro magnitudo 2.3
Scorpione 15º 05 '~ Zuben Elgenubi (α Librae) nel piatto meridionale della Bilancia magnitudo 2.9
Scorpione 19º 22 '~ Zubenelschemali (β Librae) nel piatto settentrionale della Bilancia magnitudo 2.7
Scorpione 19º 57 '~ 28 Serpentis (β Serpentis) nel serpente magnitudo 3.7

Significato generale

Lo Scorpione del secondo decano è governato dal Sole e da Giove (triplicità dei Pesci). Il Sole
attraversa le costellazioni della Croce del Sud, della Bilancia, della Corona Boreale e del Serpente
dal 2 al 11 di novembre. Qui vivono i James Bonds dello Zodiaco. Questa è la zona delle spie, delle
femme fatales, degli incantatori, dei giocatori d'azzardo e degli psicologi e occultisti della vera
profondità dell'anima. Suona un po' troppo come una stereotipata interpretazione dello Scorpione
del segno solare, ma questo è il più vicino possibile. Lo Scorpione del secondo si conforma
soprattutto il tipico misterioso e segreto agente scorpioniano, ma ha anche un lato
sorprendentemente giocoso. Vedrai che le stelle fisse che cadono in questo decano lo influenzano.
Ma in genere per il nostro Scorpione, c'è ancora più intrigo sotto la superficie. Se lo Scorpione del
secondo fosse un gioco sarebbe un gioco di scacchi, strategico e ponderato o forse un omicidio-
mistero alla Cluedo.

Avere i piatti della Bilancia nel decano ci dà più materia con cui lavorare. Questi piatti possono
essere misuratori, usati per il commercio o come le bilance egiziane per pesare le anime dei morti.
L'equilibrio qui consiste nel trovare quella gamma di emozioni di medio raggio dove si è calmi e
freddi. Qui troviamo la famosa "faccia da poker" dello Scorpione. All'interno, lo Scorpione del
secondo decano potrebbe essere soggetto a una tempesta emotiva tumultuosa, ma all'esterno, niente,
non uno sfarfallio, fantastico …

Lo Scorpione del secondo ha il talento di portare l'onnipresente, sembra che ti guardino e ti


giudichino costantemente, come dio. Nel profondo dei recessi del loro cervello stanno facendo dei
conti, mantenendo una scheda di valutazione di tutto il trattamento buono e cattivo nei loro
confronti. Nelle discussioni possono estrarre date e orari e persino ciò che indossavi, il giorno in cui
sono stati "fatti torto". Gli Scorpioni del secondo sono giudici e critici eccellenti a causa della loro
innata capacità di valutare tutte le probabilità. Sono anche i migliori trafficanti del mondo.
Conoscono il tuo miglior prezzo reale e possono abbatterti con una comunicazione non verbale
molto qualificata.

La carta dei Tarocchi associata a questo decano è sorprendentemente piuttosto spensierata e


affettuosa, il sei di coppe.

L'immagine nella carta Rider-Waite è quella dei bambini, un ragazzo che offre un regalo a una
ragazza. È un'immagine dei ricordi dell'infanzia. Questa carta ottimista è supportata dal sovrano
Sole e Giove di questo decano. “Dopo periodi di perdita, tristezza o disperazione, spesso ci
confortiamo e ci consolano da luoghi familiari e da quelli che conosciamo da più tempo, come
vecchi amici e familiari. Desideriamo ardentemente ciò che è sicuro e costante poiché abbiamo
affrontato abbastanza cambiamenti per il momento".

Sole nello scorpione del secondo decano


• Alphecca 12º ~ “Mente attiva e brillante, auto-ricerca, soggetta a scandali che non influiscono sulla
posizione.”

• Zuben Elgenubi 15º ~ “Malattia, perdita negli affari e attraverso il fuoco o la speculazione, disgrazia,
rovina, sfavore dei superiori, soffre di accuse ingiuste, malattie alla famiglia."

• Zubenelschemali 19º ~ "Grande fortuna, alta posizione, difficoltà transitorie che alla fine si rivelano
utili."

Il Sole è il sovrano di questa area, quindi è molto potente e farà emergere le manifestazioni più
positive di questa energia scorpionica segreta e intensa. Non è così fortunato se il Sole è posto
vicino alla stella della perdita, Zuben Elgenubi, ma anche in quel caso c'è l'opportunità di imparare
dai propri errori e riscattarsi se si è veramente dispiaciuti per i propri delitti. A volte queste persone
si pentono e "ottengono Dio" dopo una vita poco entusiasmante di materialismo e licenziosità.

Il Sole nello scorpione del secondo decano è il giocatore di poker più abile e crea anche i migliori
poliziotti e spie sotto copertura. Hanno la grande capacità di passare inosservate tra due forze
opposte. Questa capacità significa che sono anche molto intuitivi e in alcuni casi anche molto
psichici in quanto possono sintonizzarsi nello spazio tra sveglio e sonno. Negli affari vanno molto
bene, ma sono anche molto onesti, il che li rende rispettosi e di buona reputazione. Le anime più
evolute qui sanno nel profondo che non possono abusare del potere che hanno, quindi possiedono
un innato senso di karma.

Coloro che hanno una morale inferiore possono essere mascalzoni senza scrupoli! (specialmente se
il loro Sole è vicino a Zuben Elgenubi). Questi furfanti di solito non riescono a cavarsela con questo
comportamento marcio per molto tempo, come nelle parole di John Lennon "il karma istantaneo ti
prenderà, ti farà cadere dai piedi" e loro saranno eliminati drasticamente. I fortunati, possono
sperimentare scandali nella loro vita, ma se restituiscono rapidamente le loro quote con un buon
comportamento e rimorso, di solito si risuscitano senza conseguenze terribili.

Stelle fisse settimanali dal 3 al 11 novembre

3 novembre
Scorpione 11º 39 ' ~ Mimosa nella Croce del Sud
Scorpione 11º 52 ' ~ Acrux nella Croce del Sud

Acrux e Mimosa, secondo gli Ebertiniani, danno entrambe “mente inventiva, intuizione e saggezza,
una comprensione della natura interiore dei propri simili. Il dono di un'indagine riuscita sul lato
nascosto delle cose. Una natura profondamente religiosa connessa con interessi mistici e teosofici.”
Quindi queste stelle del Crocifisso qui si adattano perfettamente all'amore degli Scorpioni tropicali
per l'occulto. Nell'antichità la costellazione del Crocefisso era una volta vista nell'emisfero
settentrionale dall'Egitto, ma a causa della precessione è "scivolata" nel sud.
Crux o crocefisso è la più piccola costellazione del cielo, ma spicca davvero nel sud. È brillante e il
simbolismo è stato rassicurante per i pionieri cristiani mentre navigavano in acque sconosciute.
“Senza dubbio gli esploratori europei hanno visto il segno della croce nel cielo come un potente
simbolo di benedizione per i loro sforzi di portare il cristianesimo in nuove terre; ma i loro exploit
non sono mai stati facili e altri hanno indicato la costellazione che esprime un pericolo di ferite o
incidenti o che "la croce" è simbolica di pesanti responsabilità e sofferenze, come quella che Cristo
ha sopportato nella crocifissione".

4 novembre
Scorpione 12º 18 '~ Alphecca nella Corona del Nord
Scorpione 12º 18 '~ Menkent nella spalla sinistra del Centauro

Alphecca “è nota per trasmettere onore, dignità e capacità artistica. Ma come tutte le stelle
venusiane può anche avere effetti indesiderati. Gli astrologi medievali, che tendevano a enfatizzare
il lato più perverso dell'astrologia, affermavano che il sorgere di Alphecca indica una vita trascorsa
in una varietà di piacevoli inseguimenti da un individuo che addobbava il suo corpo di ornamenti,
segretamente impegnato in relazioni amorose o adulterio e che "ragazzi a letto" e le ragazze
"secondo Firmicus Maternus". Sebbene lo Scorpione sia governato da Marte ed è famoso per essere
un predatore sessuale, è anche un segno femminile / acquatico. Pertanto le loro emozioni sono
molto profonde ed è per questo che hanno una sensibilità così grande in camera da letto.

Lo scorpione del secondo decano ha un delizioso equilibrio di tenerezza e totale volgarità che è una
combinazione insopportabilmente sexy. Non solo, si vestono così bene! “Il suo cuore è incentrato
sull'eleganza, la moda e l'arte dell'ornamento, sulla vita gentile e sul piacere dell'ora. Tale è la
dotazione prescritta dagli anni della Fanciulla e dai fiori della Corona.” Menkent si trova sulla
spalla del centauro. Dal momento che è nella parte umana della figura ha la natura di Venere e
Mercurio. Ma Robson afferma che la costellazione nel suo insieme è “detta per dare spensieratezza,
propensione alla vendetta, amore per le armi, forte passione e natura energica. Potrebbe essere
collegato con i veleni ”ancora una volta il Centauro ha il mix inebriante del magnetismo animale a
cavallo e le maniere raffinate dell'umano.

5 novembre

Scorpione 14º 23 ′ ~ Rukbalgethi (τ Herculis) in Ercole


Ercole era il figlio di Zeus e della donna mortale Alcmene. “Come un bambino Ercole strangolato
due serpenti inviati da Giunone (geloso Hera) per ucciderlo mentre giaceva addormentato nella sua
culla. Si suggerisce che i due serpenti rappresentino i nodi lunari. Morì su una pira funebre, divenne
un dio e salì sul Monte Olimpo per unirsi agli altri dei... Un altro titolo per Ercole era Trapezio,
ovvero un trapezista. I camminatori sul filo del rasoio eseguono un atto di bilanciamento, devono
sapere come mantenere costante il loro baricentro in modo da non bilanciarsi e rovesciare il filo del
rasoio."

“L'equilibrio è una funzione dell'orecchio interno. Il secondo elemento nel nome Herakles - kles, -
kleos, è legato alla parola ascolta, e al cluere latino, "ascoltare". Il suo nome potrebbe essere
analizzato come "ascolto nell'aria", suggerendo una prima creatura anfibia che emerse dall'oceano e
sviluppò una funzione auricolare che dava la possibilità di ascoltare nell'aria allora ostile [Hera
ostile] quando l'aria era "magra" a causa di bassi livelli di ossigeno. Il mito descrive come Ercole, in
uno stato di follia indotto da Hera, sentì delle voci nelle orecchie che gli dicevano di uccidere la sua
famiglia. L'ascolto è una funzione dell'orecchio interno, l'orecchio interno è anche chiamato
labirinto.” by Anne Wright. Questo supporta il tema dell'equilibrio visto nei piatti della Bilancia (o
artigli dello Scorpione) che risiedono anche in questo decano.

6/7 novembre

Scorpione 15º 05 '~ Zuben Elgenubi nel piatto meridionale della Bilancia

Zuben Elgenubi è la stella principale della scala sud sfortunato della Bilancia in base alle Robson
“provoca malevolenza, ostruzione, un carattere che non perdona, la violenza, la malattia, la
menzogna, il crimine, disgrazia, e il pericolo di veleno.” I due piatti della Bilancia di una volta gli
artigli dello Scorpione, che era una costellazione molto più grande. Quindi si adattano molto bene
qui nello Scorpione tropicale. Zuben significa "artiglio" ed è il prefisso per tutte le stelle che cadono
nelle scale. La Bilancia è in realtà una costellazione molto piccola e sei delle nove stelle qui cadono
nello scorpione secondo decano.

Quindi potremmo dire che lo scorpione secondo decano potrebbe essere la vero libra siderale.
L'attuale costellazione delle scale, tuttavia, ha un'atmosfera molto diversa rispetto al segno tropicale
della Bilancia governato da Venere. Puoi vedere che Zuben Elgenubi è sicuramente lo scorpione
come scrive il dottor Eric Morse: “è bene ricordare qui l'associazione di questa stella con un artiglio
di scorpione, usato per fare l'amore e per uccidere la sua preda. Non lascia andare fino a quando
l'una o l'altra questione non è completa e gli spettatori non sono sicuri di quale dei due atti sia in
corso. A volte anche lo Scorpione sembra sbagliare lungo la strada!”]

È interessante vedere dove lo Scorpione ottiene la sua reputazione di Femme Fatal o Lady Killer.
Morse continua che questa stella “si presenta spesso inaspettata in molte situazioni sfortunate, da
conflitti domestici e aborti di giustizia a omicidi psicopatici iniziati sotto forma di amore. La sua
apparizione in un aspetto migliore è spesso il momento giusto per riparare una relazione e
riconsiderare un duro giudizio precedente." Gli Ebertiniani affermano che gli sfortunati aspetti della
Scala meridionale sono più contrassegnati con carte notturne e che è male per salute con i luminari.
Tuttavia “Un credito dato alle scale del sud e del nord è che entrambi conferiscono un nome
immortale. Tuttavia, ciò accade più in circostanze tragiche che in successi ben noti "

8/9 novembre

Scorpione 17º 11 ′ ~ ι Serpentis nel serpente


Scorpione 18º 21 ' ~ γ Serpentis nel serpente

“Proserpina ha ricevuto il suo nome perché lei, come una pianta rampicante dei serpenti, si sposta
ampiamente ora a destra, ora a sinistra. Serpere sta "per insinuarsi' e perseverare 'per insinuarsi'
significava la stessa cosa, come Plauto significa in ciò che scrive: come una bestia strisciante in
avanti”. Il tema dei serpenti striscianti continua ed è anche con Scorpione come segno “questo
serpente, Serpens, che lo sorregge Ofiuco il manipolatore di serpenti... E' probabilmente il serpente
della kundalini; perché è un singolo serpente e perché la kundalini rappresenta la forza vitale; il
flusso equilibrato di questa energia è fondamentale per la salute e l'armonia. L'energia della
kundalini o 'potenza del serpente' risiede alla base della colonna vertebrale ed è rappresentata
simbolicamente come un serpente avvolto su se stesso... La coltivazione e la gestione di questa
forza vitale è stata lo scopo del medico-sacerdoti, strega- medici e sciamani che usavano tamburi,
trance, canti, allucinogeni ecc. per facilitare la diagnostica intuitiva e curare le malattie..." by Anne
Wright

10/11 novembre

Scorpione 19º 22 '~ Zubenelschemali nel piatto settentrionale della Bilancia


Scorpione 19º 57 '~ β Serpentis nel serpente

Il piatto della bilancia meridionale era noto come "prezzo insufficiente". Quindi qui sperimentiamo
anche la perdita. Quattro gradi dopo, al contrario, abbiamo una stella estremamente fortunata
Zubenelschemali nella scala settentrionale. Conosciuto anche come il "prezzo che copre". Questa
stella rappresenta guadagno e "dà buona fortuna, alta ambizione, beneficenza, onore, ricchezza e
felicità permanente". Oltre ad essere così fortunato, Zubenelschemali brilla giustamente un
profondo verde smeraldo. Il verde è il colore del denaro, dello status e della prosperità. Ai giorni di
Manilus la costellazione della Bilancia cadde all'equinozio d'autunno. Lui dice "bilanciando la
notte con la lunghezza del giorno quando dopo un anno di spazio ci godiamo la nuova annata
dell'uva maturata, le bilance conferiranno l'impiego di pesi e misure".

I contrasti tra i due piatti della bilancia sono ovviamente significativi. Ora che cadono nello
Scorpione tropicale, penso che assumano le caratteristiche del Maat egiziano. Chi “era l'antico
concetto egiziano di verità, equilibrio, ordine, legge, moralità e giustizia. Maat era anche
personificata come una dea che regola le stelle, le stagioni e le azioni di entrambi i mortali e le
divinità.” Avrebbe pesato le anime dei morti contro una piuma per determinare se potevano entrare
in paradiso. Naturalmente lo Scorpione come segno è associato agli Inferi e al lato oscuro. Parlando
dell'occulto, finiamo con una nota sinuosa. La stella finale Beta Serpentis cade nella testa del
serpente trattenuto da Ofuico (L'incantatore di serpenti o l'uomo di medicina). “Secondo Tolomeo, il
serpente è come Saturno e Marte. Si dice che dia saggezza, abilità, inganno, malizia, debole volontà
e pericolo di veleno."