Sei sulla pagina 1di 39

NA1POM...............01.08.2010.............02:03:34...............

FOTOC24

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664


Domenica 1 agosto 2010 00801
Anno 346, n. 209 DIREZIONE, REDAZIONE: PIAZZA CESARE MOZZARELLI N. 7, 46100 MANTOVA, TEL. 0376/3031, FAX 0376/303.263
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771592 959007
www.gazzettadimantova.it

PARLIAMONE Le piazze e il Festivaletteratura. Appello di Nicolini: «Guai a essere conservatori»


La nuova Gazzetta
con voi su internet
di Enrico Grazioli
«La libreria resta dov’è»
C’
era una volta, c’è ancora (e ci
sarà per lunghissimo tempo) la
sana e diffusa abitudine di sfo-
Commercianti e Lega replicano all’assessore Freddi
gliare il quotidiano facendo colazione al CALCIO SERIE D Ingombro
mattino e poi magari riprenderlo in ma- e successo
no nelle pause della giornata oppure la La libreria del
sera, prima di addormentarsi. Oggi l’in-
formazione si è trasformata in un flusso
continuo di notizie e suggestioni offerte
Mantova in ritiro pensando al mercato Festival
in piazza
Erbe
con ogni mezzo e in ogni momento a chi nell’edizione
di sapere ha bisogno: le nuove tecnologie, dell’anno
i nuovi linguaggi della comunicazione ci scorso
permettono di superare le barriere che
tempo e spazio ci hanno imposto per de-
cenni. Per cogliere al meglio questa chan-
ce di innovazione, nasce il nostro nuovo
sito www.gazzettadimantova.it. Internet
ci permette ora di non interrompere mai
il filo che unisce storicamente questa te-
stata al suo territorio e ai suoi lettori:
aprendo le pagine web potrete trovare 24
ore su 24 aggiornamenti in tempo reale MANTOVA. «Il tendone-libreria del Festiva-
delle notizie che avete letto sul giornale letteratura non si tocca». Ad affermarlo è il
del mattino, fatti nuovi che anticipano consigliere della Lega Claudio Bottari. Che
quanto vorrete leggere domani, appro- invita il centrodestra ad affrontare il proble-
fondimenti e dossier per garantire più ma nella riunione di maggioranza di giovedì.
elementi di conoscenza su cosa ci accade «In quella sede — dice — bisogna chiarirsi
intorno, contributi multimediali come vi- sull’idea di rilancio del centro». Uncom e
deo, audio, mappe e fotogallery ad arric- Confesercenti frenano: «Il problema non è il
chire lo sguardo sulla nostra realtà. tendone, ma è generale e riguarda l’intera ge-
Migliaia di visitatori conoscono e fre- Verso Mezzana. Il Mantova Fc in ritiro mentre i dirigenti proseguono il mercato TARASCHI A PAGINA 34 stione degli spazi pubblici».
quentano da anni il nostro sito: una viva- ALLE PAGINE 8 E 9
ce comunità, incontratasi intorno ad al-
cuni temi di discussione scaturiti dalle
cronache. Nella nuova veste queste occa- NELLE CRONACHE
sioni di confronto si moltiplicheranno,
consentendo alla Gazzetta di essere an-
che in futuro la piazza virtuale del dibat-
tito e anche, sì, della “bagola” come è
-
15
VOLTA

Una donna perde


Tanti fiori bianchi per Mattia
sempre naturalmente stata. Protagonisti
saranno anche i lettori, con cui vogliamo casa e lavoro
A Monzambano il funerale del bimbo caduto nella piscina
interagire sempre più, dando loro la pos-
sibilità di segnalarci attraverso il sito ar- Paese solidale MONZAMBANO. Poche la-
MORTO IN MOTO
gomenti, problemi, riflessioni e proteste. crime composte e tantissimi
La nuova grafica rende più fruibile il no- fiori bianchi per l’addio a
stro web e più semplice la navigazione,
grazie anche a una guida per luoghi e
- PEGOGNAGA Mattia Coricello, il bimbo di
due anni caduto in piscina
Addio ad Andrea
nomi che agevolerà la ricerca dei fatti
che più e prima interessano. 15 Droga in piazza un mese fa che non si è più ri-
svegliato dal coma. «Una con il rock
Per la nostra redazione è una sfida
chiave, a riprova dell’impegno a miglio-
Presi due fratelli messa pasquale, una celebra-
zione bianca per un angelo MANTOVA. Oltre 200 per-
rare il servizio reso alla collettività. Per che non è più fra noi e ha la- sone ai funerali di Andrea
garantirle col nostro lavoro di ricerca e
verifica, le nostre scelte, la nostra profes- - CRISI sciato un vuoto immenso nel-
la sua famiglia», ha comincia-
Baroni, il 24enne morto in
moto mercoledì. Lacrime,
sionalità una guida qualitativa, affida- to così l’omelia il parroco di una canzone rock in chiesa
bile, autorevole e aggiornata: per capire, 17 Aziende in ferie Monzambano don Luigi Mila- e un pallone da basket che i
formarsi un’opinione e farla sentire. Ini-
zia un cammino lungo una strada tutta
Ma la ripresa ni molto commosso. Il sinda-
co ha ringraziato la famiglia
compagni di squadra han-
no adagiato sul feretro.
da scoprire: facciamolo insieme. è un’incognita per il grande coraggio. Tanti ragazzi alle esequie di Andrea Baroni CORRADO A PAGINA 14
A PAGINA 22

Giovane muore in scooter nella notte a Cavriana


Ultima ora. Incidente con un’auto all’incrocio tra le strade per Castellaro e la località Piccard
Ortaggi da coltivare Incidente mortale nella
LUNETTA e apprezzare CINEMA notte tra Cavriana e Volta.
sulla tua tavola Secondo le prime informa-
La mamma innaffia Torna Onirica zioni a perdere la vita è
stato un giovane in sella al
la marijuana Ecco il cartellone suo scooter, scontratosi
con un’auto. L’incidente è
avvenuto poco dopo la mez-
MANTOVA. Coltivavano zanotte lungo strada Ca-
marijuana sul balcone di ca- vallara, all’incrocio tra la
sa. Nei guai sono finiti ma- provinciale che porta da
dre e figlio: lui, 48 anni, era Dal
Volta a Castellaro e quella
in vacanza in montagna, lei, 9 AGOSTO che collega Cavriana a lo-
67anni, innaffiava le pianti- Da domani calità Piccard. Al momen-
celle e di notte le tirava den- Un facile manuale con il fai da te to di andare in stampa ca-
tro per paura dei ladri. En- dei rimedi naturali rabinieri e sanitari erano
trambi sono stati denunciati e un volume con 150 ricette ancora sul posto e non ave-
dalla polizia per coltivazione dei più grandi chef italiani Torna Onirica, il cinema vano ancora accertato le
illegale. Il blitz ieri pomerig- all’aperto in città: dodici tito- generalità della vittima.
gio in via Canneti, a Lunetta. Da domani in edicola li dal 6 al 18 agosto. Confermato comunque
ABIUSO A PAGINA 11 a € 8,90 + il quotidiano A PAGINA 31 che si tratta di un giovane.
P21POM...............31.07.2010.............19:31:22...............FOTOC24
NA3POM...............01.08.2010.............00:29:39...............FOTOC21

GAZZETTA PRIMO PIANO DOMENICA 1 AGOSTO 2010 3

PDL, LA RESA Il Senatùr: «Venti milioni di persone


DEI CONTI disposte a battersi fino alla fine»

«Un altro governo? La gente va in piazza»


Bossi e Berlusconi alzano i toni, il premier punta apertamente alle elezioni anticipate
di Alessandro Cecioni LA CRISI E I PARTITI
ROMA. In piazza. Berlusconi minaccia: «Assurdo un go-
verno di transizione. Sarebbe una manovra di palazzo. I
nostri elettori scenderebbero in piazza per gridare allo
Il Pd alla ricerca di alleati
scandalo». E Bossi avverte: «A settembre tenteranno di
sfiduciare Berlusconi. Ma noi siamo pronti a batterci». per la fase di transizione
Poi il Senatùr aggiunge: cena nella nuova dimora ro- di Nicola Corda lare anche col diavolo» ave-
«Abbiamo venti milioni di mana, il castello di Tor Cre- va detto nei giorni scorsi.
uomini pronti a battersi fino scenza, davanti a deputate ROMA. Alla Camera la gol- Per il Carroccio salvare la le-
alla fine. Se non c’è la demo- del Pdl. Ma pensa anche alla den share dei finiani sul go- gislatura o quanto meno al-
crazia la porteremo noi». battaglia che lo aspetta in verno è ormai sicura e dun- lungarla il più possibile è la
Esclude però che, per ora, ci Parlamento, spiega loro che que gli scenari futuri della le- priorità a costo di sacrificare
sia il rischio di elezioni anti- «occorre monitorare le pre- gislatura si caricano di incer- l’alleanza con il Cavaliere.
cipate. «Il ca- senze di mi- tezze. Le quotazioni delle ele- Fini. La nuova formazione
po dello Sta- nistri e sotto- zioni anticipate salgono e «Futuro e Libertà» non è an-
to, che è la SONDAGGI segretari». scendono e così pure le possi- cora definita nella sua consi-
chiave di vol- L’altra stra- bilità di un governo di transi- stenza. L’incognita è fin dove
ta, non man-
da adesso a
Crespi: Fini da che Berlu-
sconi sta se-
zione. Al centro, le scelte del
Quirinale. Il timore del Colle
i 34 deputati e una decina di
senatori sono disposti a se-
elezioni,
problema si
il
può avere il 9,5% guendo è la
«campagna
è che lo scontro tra Berlusco-
ni e Fini finisca per paralizza-
guire il loro capo. La costru-
zione di un nuovo centrode-
pone a set- acquisti». La re la Camera e i suoi lavori. stra è l’obiettivo a lungo ter-
tembre, sem- ROMA. Dopo aver detto seguì già con L’ipotesi di un voto anticipa- mine, ma il passaggio per un
mai. Noi sia- che alla Camera non sarebbe- l’ultimo go- to in autunno è tecnicamen- governo di transizione appa-
mo contrari ro stati più di dieci i deputati verno Prodi, te possibile re invitabile
a un gover- schierati con Fini, Berlusco- ma questa ma improba- e in questo
no tecnico, ni rischia un’altra delusione. volta potreb- bile. Berlu- L’Udc chiede caso avrebbe-
meglio le ele- Un sondaggio realizzato da be essere più
zioni». E an- Crespi ricerche in esclusiva complessa. Il
sconi dovreb-
be aprire la
le “larghe ro per la gui-
da anche un
cora: «I mas- per Generazione Italia, attri- bacino del- crisi subito o intese”, Di Pietro nome da
soni traffi- buisce alla lista «Generazio- l’Udc, per di-
cheranno ad ne Italia-Fini» ben il 9,5% dei re, quello
al massimo
ai primi di
è per il voto spendere pe-
sante: Giu-
agosto per consensi. Lo sostiene il sito ideale in cui settembre: la Ma se il governo cade seppe Pisa-
vedere come dell’associazione finiana, in andare a pe- legge preve- nu.
uccidere Ber- un articolo del direttore sca sarebbe de lo svolgi- tutto passerà dal Colle Udc. Casi-
lusconi e a Gianmario Mariniello. «blindato». mento delle ni è il primo
settembre «Mai nel go- Silvio Berlusconi e Umberto Bossi, alleati di ferro elezioni en- ad aver par-
scopriranno verno Berlu- tro 70 giorni dalla fine della lato di governissimo ma chie-
le carte». sconi — dice Pier Ferdinan- ce l’ex sindaco. re, sarà fatto ministro dello legislatura. Campagna eletto- de a Berlusconi di passare
Domani a Montecitorio è do Casini — Nessuno dei Berlusconi un acquisto Sviluppo economico Paolo rale compresa, il tempo me- per una crisi formale dichia-
in programma la conferenza miei passerà con Silvio. Sia- l’ha già fatto: Anna Maria Romani, lei ne sarà il vicemi- dio è di circa 50 giorni. Si fini- rando fin da subito l’indispo-
dei capigruppo per decidere mo blindati». Ci sarebbe an- Bernini, ex finiana. Ieri è sta- nistro. Solo che Anna Maria rebbe così a ridosso del Nata- nibilità a fare la stampella
quando votare le mozioni di che il «laghetto» di Rutelli, ta ricevuta a Palazzo Grazio- Bernini s’era già sfilata. le. Più praticabile invece della maggioranza azzoppata
sfiducia al sottosegretario anche lì antenne dritte: li, il premier le ha comunica- Non solo, si parla di altri una data in primavera del da Fini.
Giacomo Caliendo. «La mo- «Non c’è trippa per gatti», di- to che se mercoledì, come pa- otto deputati Pdl pronti a pas- 2011, passando per un gover- Pd. Ufficialmente si dico-
zione Caliendo — dice Della sare con Fini (ci sarebbe an- no di transizione. no pronti alle elezioni antici-
Vedova, finiano — sarà il pri- RAI E INFORMAZIONE che Chiara Moroni). A far le- Pdl. Berlusconi è quello pate, ma a Bersani il partito
mo banco di prova per que- va sui peones è soprattutto che più di tutti vuole votare avrebbe affidato il mandato
sta maggioranza che non è la prospettiva di una riforma ma vorrebbe farlo subito, in per trattare con Fini e Bossi
variata nei numeri, ma che
si riarticola sul piano parla-
mentare». Il punto sta qui. Fi-
Ballarò: «Pronti a tornare» della legge elettorale e, co-
munque, della conclusione
della legislatura. Molti san-
autunno. Il «Predellino due»
sarebbe l’arma vincente, è il
mantra ripetuto dai suoi con-
per un governo di passaggio
che vari federalismo e legge
elettorale. Anche i bipolari-
darsi delle dichiarazioni di ROMA. Con il divorzio Berlusconi-Fini e il terremoto al- no che Berlusconi con le re- siglieri in questi giorni, con- sti duri e puri sarebbero di-
chi dice di essere restato lea- l’interno del Pdl si apre un caso approfondimenti a Viale gole attuali potrebbe sceglie- dito dal desiderio di vendetta sposti a fare un pezzo di stra-
le al governo e intanto vara Mazzini. Raitre chiede di mandare in onda uno speciale re tutti i parlamentari e più contro il «traditore Gianfran- da insieme agli attuali avver-
gruppi parlamentari autono- Ballarò martedì sera, il direttore del Tg2 Mario Orfeo di ri- volte ha fatto intendere che co». Tuttavia sono gli stessi sari pur di archiviare l’era
mi? Oppure prepararsi già pristinare lo spazio di Punto di vista. Il direttore generale, vuole giovani superfedeli da che gli avevano detto che i fi- del berlusconismo. L’ipotesi
da ora allo scontro? Il Cava- Mauro Masi, convoca allora i direttori di testata per do- affiancare a una ventina di niani «si contavano sulle di- è suggestiva ma poco pratica-
liere opta per la seconda. Lo mattina per trovare una soluzione. L’ipotesi più immedia- quadri superblindati. ta di una mano», e sappiamo bile perché qualsiasi gover-
spiega bene il capogruppo a ta sembra quella di spazi di riflessione, eventualmente an- Così meglio passare con Fi- invece com’è andata. Alle ele- no di transizione dovrebbe
Montecitorio, Fabrizio Cic- che in prima serata, affidati ai tg; intanto si valuta la possi- ni. Presidente del gruppo del- zioni subito però non lo se- comunque vedere coinvolto
chitto: «E’ evidente che Ber- bilità di rimettere in piedi le produzioni di rete sospese du- la Camera potrebbe essere guirebbe la Lega, interessata Berlusconi.
lusconi e il Pdl non accette- rante l’estate. Bruno Vespa mette le mani avanti: «Al mo- Silvano Moffa mentre al Se- a portare a casa almeno altri Idv. Forte degli ultimi suc-
ranno di farsi cuocere a fuo- mento non esiste la redazione di Porta a porta». Ma Gio- nato, dove si dà per certo l’ar- due dei decreti attuativi sul cessi elettorali, Di Pietro è
co lento». Il premier vuole le vanni Floris è pronto e il direttore di Raitre Paolo Ruffini rivo di Adriana Poli Borto- federalismo fiscale. un altro ultras delle elezioni
elezioni e sembra già in cam- dice che la rete «è in grado, in via eccezionale, con il perso- ne, leader di Io Sud, il presi- Lega. Bossi non può pre- anticipate. Pari a zero le pos-
pagna elettorale. «Abbiamo nale interno o sotto contratto come Floris, di confezionare dente sarebbe Giuseppe Val- sentarsi ai suoi elettori con il sibilità che sostenga un go-
fatto quattro riforme in sette una buona puntata». ditara. sacco del federalismo vuoto. verno di transizione.
giorni», annuncia. Lo dice a A RIPRODUZIONE RISERVATA Per questo è disposto a «par- A RIPRODUZIONE RISERVATA

L’intervista. Il capogruppo del Carroccio a Bruxelles: «L’esecutivo regge, Fini ha gettato la maschera» glia di tornare al voto. Anzi». Matteo
Dunque lei è sicuro, que- Salvini

Salvini: «Porteremo a casa il federalismo» sto governo non cade?


«Non cade».
E gli italiani, dopo che
tutti hanno spiegato loro le
capogruppo
della Lega
a Bruxelles

di Gigi Furini «Si andrà avanti così, con pagna acquisti, perché alle magiche virtù del federali-
questa maggioranza. Ci sarà elezioni non ci vuole andare smo, possono aspettare
MILANO. «Noi dobbiamo qualche numero in meno, ma proprio nessuno. Non ci vo- tranquilla-
portare a casa il federalismo non avremo più tutte le rottu- gliono andare i finiani e non mente la da-
e ce la faremo». Matteo Salvi-
ni, capogruppo della Lega
re di balle che ci hanno procu-
rato i finiani. Basta. Fini ha
ci vuole andare il Pd.
Qualcuno parla di un pos-
ta del 1 gen-
naio 2012?
«La verità è che tutti
Nord al parlamento europeo gettato la maschera e ora tut- sibile governo di transizio- «Tranquil- ora hanno paura
e al consiglio comunale di Mi- to è più chiaro». ne, guidato da Tremonti, e li. Non ci so-
lano, giornalista ed ex diretto- Le norme sul federali- appoggiato un po’ da tutti, no alternati- di andare alle urne»
re di Radio Padania, non ha smo vanno approvate defi- anche dalle opposizioni, va al gover-
Il ministro neanche un dubbio. nitivamente in primavera. proprio per approvare il fe- no Berlusco-
dell’Economia E se il governo non reg- «Secondo le deleghe già ap- deralismo. i liberaldemocratici. Sareb- ni che, se proprio vuole fare
Giulio ge? provate, il federalismo entra «Non c’è alcun bisogno di be pronto ad offrire posti la campagna acquisti...ecco,
Tremonti «Regge, regge. Con un po’ in vigore il 1 gennaio 2012. E un governo di transizione. Og- importanti, posti nel gover- la faccia al Milan».
più di fatica, ma regge». sarebbe una sciagura manda- gi andiamo avanti con il go- no. Ha già detto che la squa-
Bossi ha alzato il dito me- re tutto a monte». verno Berlusconi». «Ma non c’è tutta questa ne- dra va bene così.... E che
dio quando gli hanno parla- Lei è fiducioso. Conta sul Dicono che il premier sia cessità. A due anni dal voto può vincere il campionato
to di elezioni anticipate. Pe- fatto che Berlusconi possa indaffarato, in quste ore, nessuno vuole abbandonare «Anche la squadra di gover-
rò si parla anche di un pos- fare campagna acquisti a nel cercare deputati pronti la poltrona di deputato, nean- no va bene così e può portare
sibile governo di transizio- Montecitorio? al «salto della quaglia». che tra i parlamentari dell’op- a casa il federalismo».
ne. «No, no. Non serve la cam- Cerca appoggi nell’Udc, fra posizione c’è tutta questa vo- A RIPRODUZIONE RISERVATA
NA2POM...............31.07.2010.............22:59:02...............FOTOC21

4 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

TRENT’ANNI FA Domani alla cerimonia, per la prima


LA STRAGE volta, nessun ministro. Solo il prefetto

Bologna ricorda, il governo non c’è


Bersani: vengano resi pubblici gli atti coperti dal segreto di Stato
BOLOGNA. La commemorazione la commemorazione sarà affidata, in- ve Mura - di un clamoroso atto di Bersani ricorda che nel 2007 il parla-
del trentennale della strage alla sta- vece che ai politici, a due ragazze na- viltà nei confronti dei parenti delle mento ha approvato una legge su se-
zione di Bologna del 2 agosto 1980, che te nell’80 in rappresentanza della me- vittime di una delle più gravi stragi greto di Stato, non ancora applicata,
causò 85 morti e 200 feriti, sarà senza moria storica di quell’evento. della storia italiana». che rischia di prolungarne la durata.
ministri: per la prima volta, sarà il Ed è già polemica. L’Italia dei Valo- Il leader del Pd, Pier Luigi Bersani, «Noi siamo contrari - scrive Bersani a
prefetto di Bologna Angelo Tranfa- ri, per voce della coordinatrice dell’E- afferma invece che, a trent’anni dalla Bolognesi - e voglio assicurarti il no-
glia a parlare a nome del governo, ma milia Romagna Silvana Mura, con- strage di Bologna, «la verità non può stro sostegno nel chiedere che il ter-
solo nella cerimonia prevista alle 8 e danna con forza la scelta del governo più essere negata dietro agli «umilian- mine dei 30 anni di segretezza venga
30 in Consiglio comunale, prima del di non essere presente, augurandosi ti silenzi del segreto di Stato». In una rispettato e che tutti i documenti ven-
corteo che raggiungerà Piazzale Me- che non sia dettata dagli eventi politi- lettera inviata al presidente dell’Asso- gano resi pubblici, a partire dal pros-
daglie D’Oro. Dal palco, in stazione, ci degli ultimi giorni. «Si tratta - scri- ciazione delle vittime della strage, simo anno».

di Gianfranco Pasquino mettere in evidenza come


neppure i comunisti potesse-
na mattinata soleggia- ro garantire la sicurezza de-
U ta, il piazzale della sta-
zione di Bologna affolla-
to di cittadini e turisti, all’im-
gli italiani. Le modalità di ese-
cuzione, vale a dire un ordi-
gno ad alto esplosivo e la
provviso uno mancata rivendicazione, si ca-
scoppio più ratterizzano come specifica-
forte di un LE CONDANNE mente fasciste sull’onda di
tuono il cui numerosi precedenti.
rumore giun-
ge fino a piaz-
La verità La ferma risposta della
città e dell’allora Presidente
za Maggiore,
subito segui- giudiziaria della Repubblica Sandro Per-
tini consentirono alle indagi-
to da un alto ni, pure ostacolate, da un la-
e acre fumo e Il 23 novembre 1995 la to, dall’apposizione del segre-
da urla e Cassazione ha confermato to di Stato, dall’altro, da un-
pianti. La sa- la condanna all’ergastolo, ’intensa attività di depistag-
la d’aspetto come esecutori materiali gio dei servizi segreti, di giun-
distrutta, un- della strage, per i terroristi gere agli esecutori materiali,
’ala della sta- neri Valerio Fioravanti e i neo-fascisti Giusva Fiora-
zione crolla- Francesca Mambro (che vanti e Francesca Mambro
ta, l’orologio hanno sempre negato le e, in seguito anche Luigi Cia-
bloccato per proprie responsabilità). vardini, che, dopo numerosi
sempre sulle Nel 2005 la procura di Bo- processi, furono condannati
ore 10.25. logna dà vita ad una inchie- a lunghe pene detentive, ma
L’autobus 37 sta bis sulla strage, nata dal- che da qualche anno godono
usato come le risultanze della Commis- di un regime di semi-libertà.
ambulanza, sione Mitrokhin. Al centro Esiste, pertanto, una verità
mentre tutti delle nuove indagini, il terro- giudiziaria rispetto alla quale
quelli che rismo palestinese e due no- non sono emersi fatti nuovi
possono nel mi: Carlos e Tomas Kram. sul coinvolgimento di terrori-
silenzio e nel- sti “internazionali” di sini-
lo sdegno stra e di servizi di altri Stati.
hanno già cominciato a porta- maestri. In una situazione di avevano scelto la lotta arma- vale a dire la trasformazione L’opera di depistaggio, per
re aiuto. Bologna risponde forti tensioni sociali, caratte- ta eseguivano azioni mirate Perché la bomba? dell’Italia in una Repubblica la quale sono stati indagati e
con alto senso civico al più rizzata dalla mobilitazione contro industriali e manager, Ecco la storia autoritaria, attraverso la di- condannati alcuni esponenti
grave fatto di sangue di tutta studentesca e dalla protesta accusati di riorganizzare in struzione dell’opposizione e dei servizi segreti, ha, comun-
la storia, sua e dell’Italia: 85 operaia e sindacale, e di gra- maniera autoritaria il capita- di quegli anni bui la messa al bando dei comuni- que, avuto notevole successo
morti e più di 200 feriti. ve crisi economica, si fronteg-
Una storia che era comin- giavano spezzoni di gruppi
lismo, contro i servitori dello
Stato, poliziotti e magistrati,
dedicata a chi sti i quali, nel periodo
1976-1978, avevano sostenuto
poiché non è stato finora pos-
sibile risalire ai mandanti del-
ciata il 12 dicembre 1969 quan- neo-fascisti, sotto varie sigle, che indagavano sulle loro atti- nel 1980 ancora non era i governi di solidarietà nazio- la strage. Così come l’assassi-
do una bomba collocata nella e organizzazioni di estrema si- vità, contro i giornalisti che nale. Della Loggia P2 faceva- nio di Moro segnò l’inizio del
Banca Nazionale dell’Agri- nistra in una micidiale com- le denunciavano (come Carlo venuto al mondo no parte politici di tutti i par- declino delle Brigate Rosse,
coltura di Milano uccise 17 petizione fra loro. Casalegno e Walter Tobagi, titi, ad esclusione del Pci, alti la strage alla stazione di Bolo-
persone e ne ferì 88 dando ini- Gli spezzoni neo-fascisti, di assassinati rispettivamente funzionari dello Stato, buro- gna segnò l’ultimo atto signifi-
zio alla strategia della tensio- limitate dimensioni, ma con nel novembre 1977 e nel mag- cristiano Aldo Moro (mar- crati e magistrati, ufficiali del- cativo del terrorismo di de-
ne. Inizialmente, vennero in- protezioni all’interno dello gio 1980) e, persino, contro gli zo-maggio 1978). le Forze Armate e dirigenti stra. Una migliorata efficien-
colpati gli anarchici, ma una Stato, procedettero ad una se- operai come Guido Rossa Sullo sfondo, lo Stato italia- dei servizi segreti, imprendi- za delle forze dell’ordine e la
sequela di processi rivelerà rie di attentati, i più impor- (gennaio 1979) che vi si oppo- no si dimostrava debole e tori, fra i quali Silvio Berlu- riorganizzazione dei servizi
che gli autori materiali erano tanti dei quali ebbero luogo a sero al costo della vita. Rapi- inefficiente, colto di sorpresa, sconi, tessera n. 1816. segreti, unitamente ad un di-
neo-fascisti coperti da settori Brescia, Piazza della Log- menti, gambizzazioni e assas- ma anche minato al suo inter- In questo clima torbido, so- verso clima internazionale,
deviati dei servizi segreti che gia, maggio 1974, e sul treno sini punteggiarono le attività no. Nel frattempo, si era ve- no i cosiddetti “anni di piom- hanno fatto il resto.
pervicacemente depistarono Italicus fra Firenze e Bolo- di questa sinistra armata fino nuta costituendo una loggia bo”, maturò l’attentato del 2 La democrazia italiana ha
le indagini. Sul versante oppo- gna, agosto 1974, intesi a crea- al punto più alto, ovvero - nel- massonica segreta nota come agosto 1980 a Bologna. La scel- resistito agli attacchi, ma il
sto, da qualche tempo, si sta- re panico fra la popolazione e le parole usate dalle Brigate P2, Propaganda 2, guidata da ta dell’obiettivo, ovvero la suo funzionamento e la sua
vano organizzando alcuni nu- richieste di uno Stato forte. Rosse - l’attacco al “cuore del- Licio Gelli. Questa Loggia città simbolo del governo co- qualità continuano a lasciare
clei di sinistra extra-parla- Dal canto loro, le organizza- lo Stato” con il rapimento e elaborò il cosiddetto “Piano munista, venne dettata so- molto a desiderare.
mentare succubi di cattivi zioni di estrema sinistra che l’assassinio del leader demo- di Rinascita Democratica”, prattutto dall’intenzione di A RIPRODUZIONE RISERVATA

2 agosto 1980: un sabato,


un caldo sabato di esodo. Le
immancabili code in auto-
strada avrebbero dovuto rap-
Ore 10 e 25: l’esplosione, 85 i morti per i vivi, che vengono smi-
stati in tutti gli ospedali, do-
ve rientrano in servizio medi-
ci e infermieri.
presentare, come da copione Corpi maciullati, urla, l’ala sinistra della stazione è un cumulo di macerie Le prime ipotesi investiga-
del periodo, l’argomento del tive parlano dello scoppio di
giorno per quotidiani e tg. A d’aspetto di seconda classe, moto una città che stava una caldaia, ma nel punto
metà matti- il ristorante, gli uffici del pri- chiudendo per ferie. dell’esplosio-
na, invece, mo piano si trasformano in E inizia anche la conta del- ne non ci so-
Su un caldo sabato un’esplosio-
ne alla stazio-
un cumulo di macerie e pol-
vere. Rimane colpito anche
la vittime: la più piccola è
Angela Fresu, appena tre an-
no caldaie, e
la fuga di
Il bus Atc numero 37
di esodo cala l’orrore ne centrale il treno Adria Express 13534 ni, il più vecchio Antonio gas viene diventa carro funebre
di Bologna Ancona-Basilea, fermo sul Montanari di 86. Interviene presto scarta-
I feriti sono 200 spezza nel primo binario. anche l’esercito, mentre il si- ta, per lascia- che trasporta le salme
sangue la Pochi istanti, interminabi- lenzio irreale del centro città re spazio al-
tranquilla li, e fra nuvole di detriti si co- è squarciato senza tregua la vera cau-
routine del rito delle vacan- minciano a intravedere im- dalle sirene di ambulanze, vi- sa della strage: una bomba
ze: 85 morti e 200 feriti è il bi- magini terribili di corpi ma- gili del fuoco, forze dell’ordi- ad alto potenziale.
lancio finale della strage. ciullati, feriti in condizioni ne. In stazione arriva, com-
Alle 10:25 (l’ora della trage- disperate. Un bus Atc della linea 37 mosso e impietrito, il presi-
dia rimarrà sempre impres- Ovunque lacrime, choc, ur- diventa simbolo di quel 2 ago- dente della Repubblica San-
sa, come ricordo incancella- la straziate. E poi polvere, sto perché si trasforma in un dro Pertini. Quella stessa se-
bile, nelle lancette ferme del tanta polvere. Comincia un’o- improvvisato carro funebre ra piazza Maggiore si riem-
grande orologio che si affac- pera ininterrotta per i tantis- che fa la spola con la Medici- pie di bolognesi, attoniti e
cia sul piazzale della stazio- simi soccorritori, una sorta na legale, a poca distanza, sgomenti. Una città che si ri-
ne) un boato squarcia l’ala si- L’orologio della stazione di catena spontanea che in per trasportare le salme. Le trova nel lutto e che da subi-
nistra dell’edificio: la sala fermo sulle 10 e 25 pochissimo tempo rimette in ambulanze servono invece to chiede la verità.
NA4POM...............01.08.2010.............00:29:49...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ DOMENICA 1 AGOSTO 2010 5

POLITICA Il capo dello Stato ai magistrati,


E GIUSTIZIA evitare le esposizioni mediatiche

P3, l’affondo di Napolitano


«Contrastare le trame inquinanti di squallide consorterie»
di Natalia Andreani LE REAZIONI
ROMA. Recidere ogni rapporto con comi-
tati di affari e «squallide consorterie». Va-
rare regole deontologiche per impedire il
ripetersi di «oscure collusioni». Evitare
Bindi: bene, ora la commissione di inchiesta
passaggi in tv e fughe in politica. ROMA. Chi ha apprezzato nito sul rischio che la magi- mente condivisa».
la parte del discorso in cui stratura possa assurgere a Positivo anche il commen-
Non poteva essere più seve- ha attaccato la P3, chi quel- ruoli impropri». to di Giuseppe Consolo, de-
ro il monito lanciato dal Pre- la in cui esorta i magistrati Giusto e doveroso, com- putato del neonato gruppo
sidente della Repubblica, a non esporsi sui media e a menta la presidente del Pd finiano alla Camera ‘Futuro
Giorgio Napolitano, ai mem- non entrare in politica. Ap- Rosi Bindi, il monito sulla e Libertà’: «Condivido con
bri togati e laici del nuovo plauso quindi bipartisan necessità di regole che raf- profondo rispetto le parole
Csm. Il Capo dello Stato ha per Napolitano nel giorno forzino la deontologia dei del capo dello Stato, in parti-
parlato al Quirinale, durante dell’insediamento del nuo- giudici: «A maggior ragione colare quelle riguardanti le
la cerimonia del cambio del- Michele vo Csm. Per Gaetano Qua- la politica deve affrontare regole deontologiche alle
la guardia tra i vecchi e i Vietti gliariello, vicecapogruppo la questione morale e stron- quali tutti i magistrati do-
nuovi consiglieri di Palazzo probabile vicario del PdL al Senato, care ogni forma di degenera- vrebbero ispirarsi». Per Fe-
dei Marescialli. E numerosi, prossimo «Napolitano, in un momen- zione della vita democrati- lice Belisario dell’Idv «dob-
nel discorso del presidente, vicepresidente to in cui il circuito mediati- ca. I consensi sulla proposta biamo solo sperare che non
sono stati i riferimenti allo del Csm co-giudiziario è tornato a gi- di istituire una Commissio- resti sulla carta l’auspicio
scandalo sollevato dall’in- rare a pieni motori, ha ne sulla P3 dimostrano che di un Csm fuori dalle logi-
chiesta sulla cosiddetta P3. espresso un importante mo- questa esigenza è ampia- che della partitocrazia».
«Nessuno è più di me con- Giorgio Napolitano con Nicola Mancino
sapevole dell’importanza de-
cisiva dell’affermazione e del ponderazione il nuovo Csm to che nell’opinione pubblica il Csm ad «alzare la guardia ca. In due parole sobrietà e ri- possono interferire con il
consolidamento di rigorose anche alla luce di di indagini è maturata la convinzione nei confronti di simili devia- gore, ha detto il presidente confronto parlamentare già
regole deontologiche per i giudiziarie in corso, di feno- che «alcune scelte consiliari zioni e di altre che finiscono esortando il Csm a lavorare in atto sui contenuti del prov-
magistrati e per gli stessi meni di corruzione e di tra- siano in qualche misura con- per colpire fatalmente quel come «un organo unitario»: vedimento», ha ribadito Na-
componenti del Consiglio», me inquinanti che turbano e dizionate da logiche diver- bene prezioso che è costitui- vale a dire con «i componen- politano. Che sulle riforme
ha detto Napolitano salutan- allarmano, apparendo essi, se», che possano affermarsi, to dalla credibilità morale e ti laici che non sono rappre- in materia di giustizia annun-
do i consiglieri che si insedie- tra l’altro, legati all’operare in seno al consiglio «pratiche dall’imparzialità e dalla ter- sentanti di singoli gruppi po- ciate dal premier Berlusconi
ranno domani e rimarranno di “squallide consorterie” spartitorie rispondenti ad in- zietà del magistrato». litici e che come tali dovran- rinvia invece ogni commen-
in carica per i prossimi quat- delle quali tuttavia spetterà teressi lobbistici, logiche tra- Alle toghe e ai componenti no agire». Anche perchè il to. «Vedremo i testi», chiude
tro anni con il delicato com- alla magistratura accertare sversali, rapporti amicali o del massimo organo di auto- Csm non può e non deve di- Napolitano ricordando che
pito — partita decisiva — di l’effettiva fisionomia e rile- simpatie e collegamenti poli- governo dei giudici Napolita- ventare una terza camera. «I qualsiasi riforma dovrà co-
restituire credibilità al pote- vanza penale», ha aggiunto il tici». Insomma quanto di peg- no chiede anche di evitare so- pareri del Csm non possono munque «garantire il corret-
re giudiziario. «A ciò si potrà Capo dello Stato. gio, lascia intendere il primo vraesposizioni mediatiche e sfociare in un improprio va- to equilibrio istituzionale».
dedicare con la necessaria Napolitano ha poi ricorda- magistrato d’Italia invitando temporanei passaggi in politi- glio di costituzionalità e non A RIPRODUZIONE RISERVATA

Domani la deposizione del governatore Formigoni. Dovrà chiarire i rapporti con Martino

Caliendo non convince, i dubbi dei pm


ROMA. Ha spiegato, ma su più circostanze il sottosegre- di tre anni e infine di uno, Formigoni. Allo stato convo-
tario alla giustizia Giacomo Caliendo non avrebbe con- dei vertici della magistratu- cato come persona informa-
vinto i magistrati romani che indagano sulla P3 e che ve- ra penale, contabile e civile. ta dei fatti, Formigoni dovrà
nerdì lo hanno interrogato per cinque ore. Il procurato- Al loro posto, per esigenze chiarire i suoi rapporti con
re aggiunto Giancarlo Capaldo e il Pm Rodolfo Sabelli del presidente del consiglio, la cricca e le numerose telefo-
avrebbero insistito in particolare su due punti. Il primo avrebbero dovuto rimanere nate in cui sembra chiedere
è l’atto costitutivo del Centro di studi giuridici per l’inte- il presidente della Cassazio- a Martino di far muovere i
grazione europea Diritti e Libertà. ne Vincenzo Carbone (che ne giudici amici degli amici per
parla con Pasquale Lombar- risolvere alcune questioni.
Diritti e Libertà è l’associa- giudice tributario, ed ex sin- di al telefono e che poi dirot- Martino, che fu assessore
zione culturale che secondo daco di Cervinara nel Bene- ta alle sezioni unite il proces- comunale a Napoli nell’era
gli inquirenti romani che in- ventano, il geometra Pasqua- so tributario della Mondado- craxiana, è oggi titolare della
dagano sulla presunta «P3» le Lombardi, finito in manet- ri), il presidente della Corte Enertek srl, azienda che ha
sarebbe stata lo strumento te con Flavio Carboni e l’im- dei Conti Tullio Lazzaro, il la sede legale a Lodi e la sede
utilizzato dai sodali (arresta- prenditore napoletano Ar- numero uno del Consiglio di operativa invece a Caserta e
ti per violazione della Legge cangelo Martino. Stato, Paolo Salvatore, e l’av- che si occupa di sicurezza,
Anselmi sulle società segre- Il secondo punto riporta in- vocato generale Oscar Fiu- ambiente, impiantistica e an-
te) per infiltrarsi nei gangli vece alla seconda metà del mara. tincendio.
del potere politico e giudizia- 2009 e ai mesi in cui il gover- I pubblici ministeri prose- E che sarebbe in rapporti
Superenalotto: nessun 6 nè 5+1. Nessun 6, né 5+1 al rio. no — prima con la Finanzia- guiranno ora con gli accerta- con un centinaio di ospedali
concorso di ieri sera del Superenalotto. I vincitori con 5 Di questa associazione il ria poi con il decreto mille- menti e con nuovi interroga- della penisola di cui una deci-
punti sono 20, ciascuno incassa 34.365,52 euro. Il jackpot sottosegretario alla Giustizia proroghe — tentò di far pas- tori. na in Lombardia: circostan-
per il prossimo concorso sale a 107.800.000. Caliendo è stato cofondatore. sare la leggina per aumenta- Domani tocca al governato- za che non fa escludere l’a-
Mentre tesoriere ne era l’ex re l’età pensionabile, prima re della Lombardia Roberto pertura di un filone sanità.

205NGER.cdr 405ITEM.cdr

GAZZETTA DI MANTOVA IL TEMPO


Quotidiano d’informazione fondato nel 1664
PREVISIONI IN ITALIA LE TEMPERATURE DI IERI IN ITALIA
Enrico Grazioli direttore responsabile
Nord: tempo stabile e soleggiato un pò ovunque, Bolzano 11/28 Bologna 15/26 Roma Fiumic. 14/28
Finegil Editoriale S.p.A.
Consiglio di amministrazione anche se non mancheranno degli annuvolamenti Verona 14/27 Imperia 20/26 Bari 17/25
Presidente: Carlo De Benedetti dal pomeriggio sui rilievi alpini centro-occidentali, Trieste 20/25 Firenze 18/27 Napoli 17/26
Amministratore delegato: Monica Mondardini che apporteranno dei locali Venezia 15/25 Pisa 14/27 Reggio C. 23/30
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari, rovesci o temporali soprattutto sulla Valle Milano 17/27 Ancona 16/23 Palermo 23/27
Rodolfo De Benedetti, Giovanni Dotta, Domenico Galasso, Bruno Manfellotto, d'Aosta. Torino 15/25 L’Aquila 13/22 Messina 24/28
Roberto Moro, Marco Moroni, Valter Santangelo, Raffaele Serrao Centro e Sardegna: giornata all'insegna del so- Genova 21/28 Pescara 17/23 Cagliari 17/27
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Bruno Manfellotto leggiamento, con la possibilità di nubi ad evolu-
Sede legale: via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma zione diurna sui rilievi appenninici. Cielo stellato di ALL’ESTERO
Divisione Nord Ovest: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova notte.
Redazione: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova Amsterdam 16/22 Ginevra 10/23 Parigi 19/25
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova Sud e Sicilia: cielo generalmente limpido e terso Atene 21/35 Istanbul 26/30 Praga 11/21
Stampa: Citem Soc. Coop. - via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova un pò ovunque.
Barcellona 24/29 Lisbona 17/35 Stoccolma 15/21
La tiratura del 31/7/2010 è stata di Responsabile del trattamento dati (D.LGS. Temperature: in aumento su tutte le regioni, spe- 17/23
30/6/2003 n. 196): Enrico Grazioli Berlino 14/25 Londra Tunisi 23/33
37.511 copie cialmente su quelle centrali nei valori massimi.
Certificato ADS n. 6678 del 1/12/2009 Registrazione del Tribunale di Mantova n. 5 Il Cairo 25/31 Mosca 19/31 Vienna 15/20
del 21/6/1948 Mari: poco mossi tutti i bacini centro-
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Mantova e provincia: settentrionali, mossi i restanti ma con moto ondo- SERENO NUVOLOSO PIOGGIA VARIABILE NEBBIA NEVE
Ricette Lucia € 5,90; Dvd Arena € 10,90; Uomo fiore € 3,00; Dance € 7,90; Arte € 6,00; Meridiani € 5,50; A. Langueo € 3,00;
Dvd M. Jackson € 10,90 so in attenuazione.
P01POM...............31.07.2010.............19:31:31...............FOTOC24
NA5POM...............01.08.2010.............00:29:43...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ DOMENICA 1 AGOSTO 2010 7

LA FAMOSA SCENEGGIATRICE
ESPLODE
LA PALAZZINA Addio a Suso Cecchi D’Amico
ROMA. È morta a Roma, do- cognome materno eredità di
po una malattia, Suso Cecchi una grande tradizione teatra-
di Ferruccio Fabrizio D’Amico, la famosa sceneggia- le. La sua firma, con il nomi-
trice. Aveva 96 anni. La sua gnolo familiare «Suso», com-
NAPOLI. Una palazzina scomparsa, della quale hanno pare però la prima volta al ci-
sbriciolata in pochi minuti, dato annuncio i figli, non è so- nema nel
quattro persone travolte dal lo la fine di una stagione del ci- 1946. Comin-
crollo. Tre sono morte, una nema italiano. Con lei se ne cia poi la sua
coppia di sposi ritrovati ab- va la «regina», la collaboratri- grande stagio-
bracciati e una donna di 75 ce prediletta di Luchino Vi- ne neoreali-
anni. Una bambina di 10 an- sconti, la sceneggiatrice più ce- sta a fianco
ni, Imma Mauriello, nipote lebre, la più raffinata che al ci- di Zampa,
dell’anziana vittima, che ave- nema portò in dote il bagaglio Flaiano, Za-
va l’abitudine di dormire dal- di una cultura multiforme, vattini. Lavo-
la nonna per farle compa- frutto di una grande famiglia ra con Anto-
gnia, è stata estratta viva do- d’artisti. Giovanna Cecchi, fi- nioni, Rosi,
po 14 ore. Ancora sotto cumu- glia del letterato Emilio, era Blasetti. Ma
li di tufo e macerie, ai soccor- nata a Roma nel 1914. Fin da- il sodalizio ideale è con Luchi-
ritori che l’hanno raggiunta Imma Mauriello, 10 anni, viene estratta dalle macerie dopo 14 ore gli esordi come giornalista vol- no Visconti, inizia nel 1950 per
ha chiesto un gelato. le aggiungere alla sua firma il “Bellissima”.
Teatro della tragedia, via
Calvanese ad Afragola. In po-

Tra le macerie il miracolo di Imma


chi credono che a causare il
crollo dell’edificio, costruito
negli anni Quaranta, sia stata
la pioggia violenta caduta nel-
la notte per diverse ore. Sotto
accusa le eventuali incurie
che la magistratura dovrà ac-
certare, come spesso accade
in queste zone dell’hinter-
land napoletano devastate
Tre vittime. La bimba sepolta viva per 14 ore. Ai soccorritori: voglio il gelato
dall’abusivismo. Pasquale Zanfardino, 33 anni trovare in vita la piccola si an- abbiamo ripreso a parlare del-
Il crollo ha sorpreso le fami-
glie nel sonno. Era l’una e
e della moglie Enrica Trom-
ba, di 29. Si erano sposati sei
Afragola, l’edificio si è sbriciolato davano spegnendo, è spunta-
ta la sua testolina sotto una
le nostre vite, degli studi, del-
la sua prima comunione che
trenta, quando alcuni abitan- mesi fa e lei era in attesa di Morta una giovane coppia, lei incinta cavità. E’ stato proprio quel sarà a settembre». Alle 15 Im-
ti della zona hanno sentito un bambino. Li hanno trovati vuoto a proteggerla e salvar- ma è stata estratta dalle mace-
una forte esplosione. L’allar- abbracciati nel loro letto, in- Trovati abbracciati nel loro letto la. «E’ riuscita a respirare rie, con un trauma da schiac-
me è scattato immediatamen- castrati tra le pietre di tufo e perché si è creata una bolla ciamento a un piede, un pro-
te. Pronto l’intervento dei vo- il cemento armato, sono stati d’aria» ha raccontato Franco babile trauma toracico e lieve-
lontari della Protezione civile tirati fuori a fatica. Poco dopo ad inveire contro le forze del- lavora a Grosseto, si è messo De Martino, uno dei vigili che mente disidratata. Ma viva.
e dei vigili del fuoco che insie- le 12.40 è stato estratto il cor- l’ordine che impedivano di av- subito in viaggio verso Napo- è rimasto vicino a Imma insie- Per i medici la prognosi è di
me alla gente di Afragola e ai po di Anna Cuccurullo. A vicinarsi alle salme, si scava- li. me alla mamma. E’ lui, con 30 giorni. Ricoverata all’ospe-
cani addestrati hanno scava- quel punto, sotto le macerie va per cercare il corpo della A lungo si è ritenuto che gli occhi lucidi, a ripercorre- dale pediatrico Santobono di
to tutta la notte. A volte perfi- rimaneva solo la sua nipoti- bambina. La mamma Carme- tra i dispersi ci fossero anche re quei drammatici momenti: Napoli, ha chiesto subito do-
no a mani nude per paura di na, Imma. la ha aspettato in lacrime, se- tre immigrati, provenienti da «Le ho passato un tubicino ve fosse la nonna. Non sa an-
creare ulteriori crolli. Mentre amici e parenti del- duta sul marciapiede di via Marocco e Ghana, un falso al- collegato ad una bombola del- cora che la nonna non ce l’ha
Dopo nove ore sono stati le vittime si lasciavano anda- Calvanese assieme alle sorel- larme perché non erano in ca- l’ossigeno e le ho bagnato le fatta.
estratti i corpi senza vita di re a scene di disperazione e le e alle nipoti. Il padre, che sa. Quando le speranze di ri- labbra, Voleva un gelato. Poi A RIPRODUZIONE RISERVATA

Professioni Carriere
RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO
A. MANZONI & C.

A. MANZONI & C.
&
Domenica 1 agosto 2010
A. MANZONI & C.

RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO

La nostra Cliente, la ILA srl (www.ilaimbalaggi.com) azienda operante


AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE nel settore dei materiali per imballaggi (film estensibili, cartone ondulato,
TECNICO PER LA SICUREZZA E polistirolo, shoppers, etc) e dei materiali per antinfortunistica, con sede Azienda austriaca con 45 anni
LA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO a CASTELVETRO DI MODENA MO, ci ha incaricato di ricercare un/una
Copertura di un posto di 6° livello professionale (CCNL Federambiente)
di esperienza a gestione
AGENTE SETTORE MATERIALE
I PRINCIPALI REQUISITI RICHIESTI:
PER IMBALLAGGI
familiare
titolo di studio: diploma di istruzione secondaria superiore e attestati di frequenza
di cui all’art. 32, comma 2, primo e secondo periodo, del D.Lgs. 81/2008;
oppure
Province: MODENA-REGGIO E.- BOLOGNA cerca
una delle seguenti lauree in ingegneria e attestati di frequenza di cui all’art. 32,
comma 2, primo e secondo periodo, del D.Lgs. 81/2008: industriale; per l’ambiente
e il territorio; per l’ambiente e le risorse; meccanica; energetica; gestionale;
Desideriamo entrare in contatto con un professionista del settore
MATERIALI PER IMBALLAGGI, che abbia maturato in questo contesto VENDITRICI/VENDITORI
oppure una lunga e consolidata esperienza. (con o senza esperienza)
una delle seguenti lauree in ingegneria e attestati di frequenza di cui all’art. 32, Preghiamo gli Interessati di voler cortesemente inviarci un curriculum
comma 2, secondo periodo, del D.Lgs. 82/2008: civile e ambientale; della sicurezza. via mail a resmi@resmi.com, informandoLi che, visto l’avvicinarsi delle
Esperienza professionale nel campo della sicurezza e salute nei luoghi di
lavoro: almeno tre anni per i diplomati con istruzione secondaria superiore;
almeno due anni per i laureati.
ferie estive, gli eventuali colloqui di selezione saranno tenuti nei primi
giorni di settembre. € 8.080.- al mese
È garantita assoluta riservatezza e nessun nominativo sarà comunicato
La domanda e il bando di selezione completo sono presenti sul sito www.aamps. alla nostra Cliente senza previo consenso. Noi offriamo:
livorno.it (sez. Ricerca Personale) oppure ritirabili presso: Sede dell’ Azienda: CASTELVETRO DI MODENA MO.
- A.AM.P.S. SpA, Via G. Bandi, 15 - 57122 LIVORNO (tel. 0586/416.111). " Appuntamenti prefissati
Le domande devono essere inviate in busta chiusa a Ti Forma scrl - via G. Paisiello 8 - 50144 - I Candidati, di entrambi i sessi, i cui dati saranno trattati e conservati esclusivamente " Senza investimento proprio
Firenze (evidenziando sul frontespizio della busta la scritta “Domanda per la ricerca di personale per attività inerenti questa o future selezioni godono dei diritti ex art. Dlgs. 276/2003,
AAMPS per n° 1 Tecnico per la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro”) ENTRO IL GIORNO 20
AGOSTO 2010 (a tal fine farà fede il timbro postale apposto sulla busta di spedizione). come da informativa sulla privacy, visibile sul ns. sito www.resmi.com " Preparazione nel nostro centro di
formazione
" Concrete possibilitá di carriera
Per fissare un colloquio chiamare lunedì
Miojob è il sito del lavoro dalle ore 08:00 alle 17:00
al numero 045 - 6701600
del Gruppo Editoriale L’Espresso, La ricerca è rivolta a uomini e donne ex L. 903/77 e in osservanza del Dlgs. 196/03 artt. 7/13/23.

rappresenta il punto d’incontro


fra chi cerca lavoro
o vuole cambiarlo e le imprese
alla ricerca dei migliori talenti.
A. MANZONI & C.
Ricerchiamo rappresentanti
part-time automuniti per PER INSERZIONI OFFERTE
promuovere i nostri esami presso DI LAVORO CONTATTARE:
le scuole della Liguria. E-mail:
afanucci@manzoni.it
Inviare curriculum vitae entro Tel. 051.5283817
il 5 agosto ore 11 p.v. a Fax 051.5283840
info@cambridgeesol.it Mobile 347.9832549
NC1POM...............31.07.2010.............22:56:10...............FOTOC21 NC6POM...............31.07.2010.............22:58:24...............FOTOC21

CRONACA
e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031
Edizione numero 14
Dal 1º settembre
la corsa al biglietto
Sgranato il rosario dei nomi e distribuito
il programma dell’edizione numero 14 (dal-
l’8 al 12 settembre), è ufficialmente comin-
ciato il conto alla rovescia. La corsa al bi-
glietto iniziera l’1 settembre, quando le pre-
notazioni apriranno ai soci Filofestival.
GAZZETTA CRONACA
QUI COMITATO
DOMENICA 1 AGOSTO 2010 9

EVENTI E LUOGHI
Immagini dal Festival. A sinistra folla e autorità per la cerimonia
di inaugurazione. Sotto due vedute del tendone-libreria in piazza Erbe
A destra i visitatori tra gli stand dove si trovano tutti i testi degli autori
Nicolini si appella alla città:
Tonghini: valutiamo
servono idee nuove
che partecipano alla kermesse letteraria giunta alla 14ª edizione

insieme caso per caso


«L’obiettivo condiviso dalla giunta è va-
lirizzare la città, dal centro fino ai laghi. E
per valorizzare uno spazio la prima cosa
da fare è rispettarlo». Enzo Tonghini, as-
sessore allo sport e alla promozione della
guai a essere conservatori
città, si schiera con il collega Freddi. «Il di Igor Cipollina «No, ma non bisogna se-
tendone bello non è — sottolinea Tonghi- dersi. Come noi ci rimettia-
ni — io credo che per il centro storico ci Il giorno dopo Luca Ni- mo in gioco ogni anno con
sia bisogno di cose di qualità, ma non inva- colini si dice sorpreso del grande entusiasmo, così de-
sive. Il Festival è un patrimonio importan- risalto e dell’effetto delle vono fare tutti».
te della città e, come tutte le manifestazio- sue parole in piazza Alber- Chi abbraccia il suo
ni, deve trovare gli spazi più adatti. Credo ti. Vero, l’avvertimento a “tutti”?
che lo Sportello Unico sia già dotato di non dare per scontato il «Il comitato organizzato-
una sorta di ‘decalogo’ su cosa si può e co- Festivaletteratura era di- re, le istituzioni, i volonta-
sa non si può fare in certi spazi. Spostare luito in un discorso più ri, le aziende, i commercian-
salumi e formaggi in piazza Virgiliana? ampio, con sfumature di ti, la città».
Vediamo, ogni manifestazione va valutata ottimismo e professione A proposito di politica,
singolarmente, guardando ai benefici che di (largo) entusiasmo. Ad- siete stati abili a emanci-
porta alla città ma anche ai problemi logi- dolcito dall’anedotto della parvi da padrinaggi e
stici e non che comporta». signora che ha segnalato sponsorizzazioni troppo
Giampaolo Benedini, assessore ai lavori il Quartetto Geygenbaum, marcate. La vostra indi-
pubblici, non si sottrae ad un commento. regalando una colonna so- pendenza vi ha attirato
«Quel tendone non si può dire che sia una nora alla presentazione qualche antipatia? Vi sen-
bellezza. Esiste un’esigenza dei librai ma del programma. Ma è diffi- tite abbastanza sostenuti
ci sono anche quelle dei ristoratori che cile credere che una perso- e incoraggiati dalle istitu-
non possono vedersi ridotto lo spazio in na misurata come lui, stazioni. Noi siamo ripartiti Gli otto zioni?
cui operano. Bisogna, dunque, trovare so- espressione di un comita- da ragionamenti sottili su co- del comitato «Sì, in 14 anni abbiamo
luzioni che accontentino entrambi. Senza to altrettanto equilibrato sa proporre con la stessa for- organizzatore sempre avuto rapporti cor-
dimenticare che molta gente si lamenta nei rapporti con l’esterno, za, e ci siamo accorti che il del Festival retti con le istituzioni, che
per la scarsa disponibilità di tavoli. E mi non avesse previsto l’eco Festival ha una capacità d’af- fotografati hanno riconosciuto la credi-
chiedo: perchè tutto in piazza Erbe quan- del suo intervento. Impos- fetto e attrattiva stupefacen- in piazza Erbe bilità del nostro progetto».
do ci sono altre piazze da sfruttare?». sibile accusarlo di pubbli- te». E come la mettete con
ca leggerezza, inevitabile Teme che l’entusiasmo l’assessore Fulvio Fred-
tornare sulla questione e si stia sfilacciando? di, deciso a sfrattare la
sciogliere eventuali forza- vostra libreria da piazza
ture. Stupendosi del suo Erbe?

FESTIVALETTERATURA stupore.
Allora, Nicolini, cosa
«Credo che la cosa più
giusta sia ragionare insie-

Tavolini e gazebo voleva dire?


«Il senso era continuia- Sponsor dell’ultima ora me, ci siamo già dati degli
appuntamenti per parlar-

«Il tendone non si tocca»


Quindi non concorda con mo a fare il Festival tutti ne. Ma credo anche che si
bocciati in 48 ore l’assessore? «Premesso che
sono in Sardegna per lavoro
insieme. L’ho ripetuto più
volte, la caratteristica ve-
Telecom subentra a Enel debba essere liberi e consa-
pevoli al punto da conside-

A innescare la polemica sulla ge-


— continua il numero uno di
via Valsesia — e che non ho
ra che rende il Festivalet-
teratura unico è il suo es- sotto la Tenda Sordello rare che le soluzioni adotta-
te fino a questo momento
stione delle piazze in centro sono sta- letto la Gazzetta, sento parla- sere nato e costruito attra- possano essere le migliori».
te due novità annunciate dalla giun- re da lei dell’ipotesi di sposta- verso la condivisione. Il Rigoletto in mondovi-
ta in due giorni. Avevano iniziato re la libreria da piazza Erbe. Ogni anno, quando conse- sione il 4 e 5 settembre vi
l’assessore al turismo Vincenzo Chiz-
zini e il collega delle attività produtti-
ve Fulvio Freddi sulla Gazzetta di ve-
nerdì: stop ai tavolini del Consorzio
La Lega difende la libreria in piazza. Uncom frena Forse Freddi ne ha parlato
con il presidente cittadino.
Negli incontri che ci sono sta-
ti, fin da prima delle elezioni
gniamo la cartolina per
l’edizione successiva, noi
stessi del comitato ci guar-
diamo negli occhi doman-
crea qualche fastidio logi-
stico?
«No, è una grande oppor-
tunità per Mantova. E noi
agrituristico sul Lungorio. «Toglieva- La Lega nord si schiera ne dei turisti. Anzi, penso Il nostro obiettivo — conclu- — aggiunge Montanari — ab- dandoci siamo sicuri che siamo in contatto costante
no spazio ai commercianti e faceva- con il tendone dei librai in che sia un piacere per la gen- de — deve essere quello di ri- biamo affrontato, in realtà, i riusciremo a farne un al- con chi, all’interno delle
no concorrenza sleale» aveva spiega- piazza Erbe: «Va lasciato lì te andare a curiosare tra i li- portare la gente in centro». problemi delle bancarelle di tro? Ecco, vorrei che la do- istituzioni, si occupa dei
to Freddi. Meno duro era stato Chiz- — dice il consigliere regiona- bri». E le associazioni di catego- Santa Lucia e delle brutture manda se la ponessero tut- rapporto con la produzio-
zini: «Mi sembrava un’iniziativa vali- le Claudio Bottari —, al mas- Bottari rivolge un appello ria dei commercianti che, se- che da qualche anno si vedo- ti. Avere certezze graniti- ne».
da, non è stata una mia decisione to- simo si può spostare in piaz- agli amministratori comuna- condo l’assessore Freddi, no sotto i portici prima di Na- che non è sano, è dal dub- Insomma, il Festivalet-
gliere l’autorizzazione. Forse ci sono za Sordello. Il problema, pe- li: «Il Festivaletteratura fun- concordano con la linea del- tale, oltre che di alcuni gaze- bio che nascono le cose teratura si farà ancora?
problemi di igiene o con i regolamen- rò, è un altro: se si vuole rivi- ziona, cerchiamo di non af- lo sfratto al tendone-libre- bo che si vedono in giro qua migliori». «Assolutamente sì, non
ti». Ieri l’altro annuncio di Freddi: talizzare il centro storico bi- fossarlo. Soprattutto cerchia- ria? Ercole Montanari, presi- e là e che non stanno certo D’accordo, ma sono Mai così tardi: è la prima volta abbiamo dubbi né voglia-
«Mai più gazebo nelle piazze princi- sogna aggiungere cose, non mo di non fare come il vec- dente provinciale dell’Un- bene. Il centro storico è un già passate tredici edi- che il Festival scivola a fine luglio mo sollevarne».
pali: disturbano la visuale dei monu- togliere quelle che ci sono chio sindaco Brioni che ha com ed ex presidente della contenitore importante, sia zioni. Perché ha deciso per presentare il programma in piazza Ma il dubbio non era il
menti e oscurano le vetrine dei nego- già». smantellato tutto quello che Camera di commercio, è mol- per i turisti sia per i manto- di manifestare il suo Merito di alcuni finanziatori importanti sale della creatività?
zi. Anche la libreria del Festivalette- Il tendone-libreria rischia aveva fatto il suo predecesso- to prudente. «Il Festival va vani, che ha bisogno di pro- dubbio proprio adesso? come ha spiegato Luca Nicolini «Mi riferivo al dubbio ri-
ratura dovrà traslocare: questa sarà di diventare un caso politico re. Semmai si può corregge- assolutamente aiutato e so- getti di qualità. Sono d’accor- «Veniamo da due anni che si sono aggiunti in corsa rendendo spetto a come il Festival vie-
l’ultima volta in piazza Erbe. Alter- nel centrodestra: «Giovedì — re quello che non funziona stenuto — spiega — e quindi do sul fatto che la program- di grandi difficoltà a tutti necessari alcuni aggiustamenti ne visto e pensato. Guai a
native? Via Goito o via Giustiziati». annuncia Bottari — quando ascoltando il parere di tutti. ci vuole molto equilibrio». mazione degli eventi deve i livelli, che hanno fatto Uno sponsor per tutti, Telecom che su- essere conservatori, occor-
la maggioranza si incontrerà puntare anche su altri spazi, morire tantissime manife- bentra a Enel sotto la Tenda Sordello rono slancio e idee nuove».
per discutere delle linee pro- Ercole Montanari all’inaugurazione del Festival e per questo auspico che il
grammatiche del sindaco, ci Comune organizzi un incon-
si dovrà chiarire anche su tro con Provincia, Camera di

I referenti
quel punto. E bisognerà met-
tersi d’accordo su cosa vo- Gli hotel contro Freddi commercio e categorie, per
affrontare insieme il proble-
Tre commercianti chiedono lo sfratto della struttura. Le altre ipotesi: installare gazebo più eleganti

dell’assessore
glia dire rilanciare il centro.
Io penso che significhi am-
«Non ci ha consultato»
ma di come rivitalizzare la
città. Le idee non mancano, I ristoratori di piazza Erbe si dividono
203BAGO.cdr

pliare l’offerta di iniziative». ma vanno condivise».


E così, «ben venga l’iniziati- «Con l’assessore Freddi —
va dell’assessore Vincenzo «Prima di prendere quelle evidenzia Davide Cornac- Brutto è brutto, e non si discute. Ma su che nei giorni del Festival. loni devono essere in tinta e
asciateci il Festivaletteratura, Chizzini di installare una pi- decisioni, l’assessore Freddi chia, direttore di Confeser- dove, e soprattutto come, collocare il ten- Piuttosto bisogna evitare che va bene. Perché, allora, al Fe-
L ma spostate quella libreria...
Tra le giustificazioni esibite ieri
dall’assessore Fulvio Freddi brilla
sta di pattinaggio in piazza
Virgiliana, tutto ciò che ser-
ve ad attirare gente è bene
avrebbe potuto anche consul-
tarci». Parole di Gianluca
Bianchi, presidente di Fede-
centi, — abbiamo parlato, in
generale del riordino di tutte
le aree pubbliche. Eventi e
done-libreria del Festivaletteratura i tito-
lari dei ristoranti di piazza Erbe sono di-
visi. Il partito del trasloco conta tre voti,
la struttura impedisca sia la
visuale che l’accesso ai risto-
ranti». Non è solo un proble-
stival è concesso di installa-
re una bruttura del genere?
Perché non si può sperimen-
questa: «Uncom e Confesercenti con- accetto. Ripeto, si possono ralberghi-Uncom. Il quale in- manifestazioni, ambulanti, due i sostenitori della linea più morbida. ma del Festival. «Qualche tare qualcosa di più piccolo
cordano. Del resto non facciamo altro riorganizzare le varie atti- terviene nella polemica sul pubblici esercizi: è dal 2002 tempo fa, in occasione di uno ed elegante, penso ad esem-
che riprendere l’esperienza di altre vità in centro, magari ag- festival criticando le propo- che chiediamo al Comune re- Ore 12, nella centralissima spettacolo di danza, mi sono pio a mini-strutture in ferro
città». Peccato che Uncom e Confeser- giungendone nelle vie latera- Contrario ste di Freddi. «Festivalettera- gole e indirizzi precisi, che piazza Erbe iniziano ad arri- trovato con un camion par- battuto?». Lorenzo, titolare
centi oggi frenino. Ma il particolare li; si può, anzi si deve anche Gianluca tura non si tocca. Anzi, va in- vanno calate nel contesto vare i clienti in cerca di un cheggiato a ridosso dei tavo- dei Cento Rampini, non ha
più sottile è che l’assessore Freddi riprogettare l’accesso al cen- Bianchi coraggiato in ogni modo per Unesco. Il tendone-libreria? tavolo. I primi sono stranie- li. La soluzione? Il Comune dubbi. «L’assessore Freddi
non abbia necessariamente e politica- tro città per consentire a più presidente l’importanza che ha per la Un nostro collega di Firenze ri, una famiglia dall’Austra- mandi un tecnico, un archi- ha ragione, la piazza deve es-
mente affermato che innanzi tutto la persone di arrivarci, ma non Federalberghi città e la sua economia. E poi è rimasto affascinato dalla lia. «Per me la libreria non tetto o un geometra, che veri- sere libera. Il tendone va spo-
giunta concordava (o meno). Sarebbe si può pensare di togliere Mantova non c’entra nulla bellezza del Festival. Poi, a fi- deve essere spostata altrove fichi sul campo le ipotesi, te- stato». «Pensi a come si deve
assai interessante sapere quali siano quello che già c’è. Non penso con Venezia o Firenze, per ne manifestazione, ci ha chie- — dice Davide, proprietario nendo conto delle volume- sentire chi si siede per pran-
gli immediati riferimenti dell’assesso- che sia una settimana di li- cui non ha senso spostare sto: ‘Possibile che una città dell’Osteria delle Erbe — è il trie. Si potrebbe anche torna- zare a due passi dai motori
re Freddi: il municipio e la municipa- breria che può sottrarre quel- manifestazioni dal centro al- che vanta una cosa così im- cuore della manifestazione e re all’antico, quando c’erano del condizionatore» dice Da-
lità oppure Uncom e Confesercenti. la piazza alla contemplazio- le vie più defilate». portante non riesca a fare di deve rimanere in piazza. Cer- più gazebo sparsi nella piaz- miano, del ristorante Pavesi.
meglio di quel capannone?’». to, bisogna studiare dei cor- za». Massimo, titolare del «Per me è il primo anno qui
Sandro Mortari rettivi perché così è troppo Grifone Bianco, è in piena — spiega Stefania, titolare
Corrado Binacchi impattante. Il problema non sintonia. «A noi chiedono, del Ristorante dei Commen-
su www.gazzettadimantova.it I tavoli è perdere qualche tavolo, per- giustamente, di rispettare la sali — ma non ho dubbi. La
A RIPRODUZIONE RISERVATA dei ristoranti ché il plateatico è tutelato an- piazza. Tavoli, sedie, ombrel- libreria oscura la piazza».
NC2POM...............31.07.2010.............21:31:27...............FOTOC21

10 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

DIBATTITO Festa del Pd a Suzzara, l’ex ministro critica il governo Berlusconi voro, aiutare il reimpiego
con politiche attive e sostene-

Si è parlato di tutela del lavoro autono-


Lavoratori autonomi senza tutele re le competenze». Il proble-
ma è la mancanza di risorse,
che sarebbe peggiorata dalla
mo alla festa Pd a Suzzara, ma non solo.
A confrontarsi Tiziano Treu, ex ministro
del lavoro, Giovanni Battafarano, segre-
Treu: uno statuto anche per loro manovra approvata pochi
giorni fa dal governo: non ba-
stano le buone leggi, dicono i
tario generale dell’associazione Lavoro e cora per molto, rinunciando forse è anche del proliferare relatori, servono i decreti at-
Welfare e l’assessore provinciale Zani. a governare». Una situazione di rapporti di lavoro autono- tuativi e le risorse per l’im-
di stallo, dunque, che rischia mo solo in apparenza: «Il po- plementazione delle politi-
A moderare la serata, spa- L’ex ministro di compromettere anche la polo delle partite Iva, dei la- che. «Serve che i lavoratori
ziando su più tematiche Mat- TizianoTreu possibilità di discutere della voratori in nero e irregolari - autonomi si mettano assie-
tia Mariani, direttore di Man- e l’assessore proposta di legge presentata spiega Battafarano - è abban- me - ha concluso Treu - se-
tovaTv. La prima domanda provinciale dall’ex ministro: «Abbiamo donato a se stesso, nel limbo condo un principio di aiuto
non poteva che essere sulla Ezio Zani pensato ad uno statuto dei la- tra una autonomia formale e mutualistico: solo così po-
situazione nel Pdl: «Può dar- voratori autonomi - ha spie- una subordinazione de facto. tranno avere tutele maggio-
si - ha ipotizzato Treu - che gato - perchè il loro numero I passi da compiere sono ri, dalla malattia alla preven-
questo governo cada appena aumenta giorno dopo giorno chiari ma complessi: aumen- zione degli infortuni, fino ad
dopo l’estate, ma temo che e hanno pochissime tutele». tare la tassazione delle rendi- arrivare alla pensione».
continuerà ad arrancare an- La colpa, ipotizza Mariani, te e diminuire quella sul la- Vincenzo Bruno

Bufera sulle nomine. Il leader della lista civica chiede ancora al primo cittadino scelte condivise

Benedini: nessuna retromarcia


L’assessore: mi devo chiarire con il sindaco, così non si può andare avanti
«Il mio caso? Certo che non è urgente, visto che conti- voglia capire perchè mi sono
nuo a lavorare come prima, senza perdere tempo in pole- comportato così, anche se MERCOLEDI’
miche. Secondo me, però, è meglio chiarirsi subito piut- glielo avevo già detto».
tosto di andare avanti ancora in modo sconnesso». L’as-
sessore alle opere pubbliche Giampaolo Benedini non
Per Benedini «possibilità
di dialogo col sindaco ci so-
Faccia a faccia
avrebbe alcuna voglia di ritornare sulla querelle che da
giorni lo sta contrapponendo al sindaco Sodano.
no. Io - spiega - ho posto un
problema e forse Sodano non in agriturismo
ne ha voluto tener conto; stia-
Ma tant’è. Le dure parole al Cnr di Bologna), la tangen- mo parlando di un principio, Anche se ancora non è
usate da Sodano nei suoi con- ziale ovest; «il tutto - insiste - quello della condivisione del- fissato alcun faccia a fac-
fronti e, soprattutto, quel so- con risorse umane ridotte». le scelte. Se non viene accet- cia, il sindaco Sodano e
stenere che non vi è alcuna In questo quadro, Benedi- tato, non è possibile avere l’assessore Benedini si in-
urgenza di un faccia a faccia ni ritiene più che mai indi- un rapporto costruttivo tra contreranno giovedì pros-
dopo giorni di attacchi e con- spensabile e necessario un noi, ma solo tensioni. Meglio simo all’agriturismo Cor-
trattacchi via giornale, meri- chiarimento con il sindaco. chiarirsi subito che andare te Vaia di Villa Garibaldi.
tano una risposta. Innanzit- Il quale ha usato un’espres- avanti in modo sconnesso co- E’ lì, infatti, che si terrà
tutto, Benedini non va in fe- sione che non gli è piaciuta: me è capitato finora». Benedi- l’incontro sulle linee di
rie: «Sto qui a lavorare - dice «Ha detto che l’ho pugnalato ni pensa positivo: «Io sono ot- mandato del sindaco a cui
- come ho sempre fatto in alle spalle: non mi pare, vi- timista; non credo che Soda- parteciperanno i consiglie-
questo periodo; aspetto che il sto che io sono abituato a di- Il sindaco. Nicola Sodano L’assessore. Giampaolo Benedini no abbia un obiettivo diver- ri comunali di maggioran-
sindaco torni». Non vuole re le cose in faccia. Io ho po- so dal mio: lavorare meglio za e gli assessori. Sarà
sentir parlare di «sfida» al sto il problema della condivi- sioni mi sarei fatto sentire. precisa: «Io non ho fatto alcu- per cogliere il risultato fina- quella l’occasione per af-
primo cittadino lanciata con sione dei progetti e di come Gli assessori non sono dei di- na marcia indietro. Ho detto le che sta a cuore a tutti, e frontare le tensioni affio-
il «no» alla nomina di Borra si gestisce il Comune. Un pro- pendenti del sindaco, sono solo che tra persone intelli- cioè amministrare bene la rate nella maggioranza do-
alla presidenza della Valda- blema posto anche dalla Le- persone con cui bisogna con- genti ci si spiega, e il fatto di città per i prossimi anni, te- po la presa di posizione di
ro spa. Ma assicura: «Non ho ga nord. Al sindaco avevo dividere, discutere le questio- cercare un dialogo per conto nendo fede alle promesse fat- Benedini e giungere ad
cambiato idea». «Anch’io - af- sempre detto che se non fos- ni e poi prendere le decisio- mio non è fare marcia indie- te agli elettori». una riappacificazione.
ferma - ritengo che il nostro si stato coinvolto nelle deci- ni, senza calarle dall’alto». E tro. Penso che anche Sodano Sandro Mortari
non sia un caso urgente, tan-
t’è che il mio programma di
lavoro non è cambiato. Conti-
nuo ad andare avanti, anche
se non ho il dirigente tecni-
co, per definire gli interventi
«Per ora non vado in ferie, devo lavorare» Inoltre, vicino alla camere
mortuarie del Poma c’è un’a-
che la gente chiede. Seguo le Manutenzioni, parcheggi, nuovo stadio e tangenziale: ecco gli obiettivi dell’amministratore rea privata che potrebbe ser-
manutenzioni come quelle vire anche all’ospedale, co-
delle vie Volta e Gioppi e del «Io sto lavorando, nonostante le polemiche di questi gi, nuovo carcere, stadio nuo- me mi ha detto il direttore ge-
percorso del Principe. Conti- giorni». E’ questo il mantra dell’assessore alle opere vo, tangenziale ovest: argo- nerale. E stiamo valutando
nuo a verificare la situazio- pubbliche Giampaolo Benedini. In attesa dell’incontro menti che da anni monopoliz- l’appalto per il parcheggio in
ne degli immobili comunali e chiarificatore con il sindaco, Benedini parla di quello zano il dibattito politico in struttura di Fiera Catena
mi accorgo che ci sono delle che sta facendo. Con una premessa: «E’ importante ave- città e che non hanno finora che riteniamo troppo onero-
situazioni precarie. Come re una visione d’insieme dei vari problemi». mai trovato una sintesi ope- so per il Comune». Carcere:
quelle del gattile e canile di rativa. Dice l’assessore: «Stia- «Stiamo scegliendo delle
Bosco Virgiliano: a vederli, «Soprattutto su lavori pub- deve rendere conto che i pro- mo verificando il tracciato aree per trasferirlo fuori dal
c’è da mettersi le mani nei ca- blici e urbanistica in vista blemi da affrontare sono tan- della tangenziale con a fian- centro». Lo stadio: «Va spo-
pelli pensando ai soldi che so- della redazione del Pgt, in ti e molto complicati. Comun- co quello della ferrovia. Mer- stato. Dove? Non lo dico. Si
no già stati spesi». E poi i cui si dovrà tenere conto del- que, stiamo lavorando». Solo coledì avremo un incontro a potrebbe costruire un nuovo
nuovi parcheggi, lo stadio, la le necessità di Mantova sul a scorrere l’elenco dei proble- Verona con Rfi». Parcheggi: impianto modulare che si
ferrovia, il sottopasso di por- fronte infrastrutturale e dei mi sul tappeto si intuiscono «Stiamo predisponendo un possa sviluppare nel tempo a
ta Cerese, il carcere, i proget- servizi. La gente vorrebbe ve- le difficoltà che sta incon- bando per la loro costruzio- seconda delle esigenze della
ti ambientali (con un viaggio Lo stadio Martelli dere subito i risultati, ma si trando l’assessore. Parcheg- ne su aree già individuate. società di calcio».

Lavori finiti, via Volta e via Grossi Festa di mezza estate


domani riaprono al traffico al chiosco sociale
Domani, verso mezzogior- clusivo è stata l’asfaltatura Quindici giorni di festa per promuovere l’autoimprendito-
no, via Volta e via Grossi, delle due strade, molto atte- rialità di giovani e persone in situazione di difficoltà o disa-
nel quartiere di Valletta Val- sa perchè serviva a mettere gio. Inizia oggi ‘La natura e la tavola rotonda’, la manifesta-
secchi, riapriranno al traffi- la strada al livello dei passi zione organizzata dall’associazione di volontariato Donne-
co veicolare. carrai, dopo che i nuovi mar- xtrà, che si svolgerà nel chiosco sociale di largo Primo Mag-
La riapertura avverrà do- ciapiedi avevano formato gio, agli Angeli. «L’obiettivo è quello di costruire una coope-
po i lavori di riqualificazione uno scalino. rativa - spiegano gli organizzatori - in cui i ragazzi, che nei
della strada e dei marciapie- Rimane da realizzare la se- mesi scorsi sono stati coinvolti in un corso di formazione a
di iniziati a metà giugno e gnaletica orizziontale, men- cura del professor Natale Bottura, possano trovare un’occu-
svoltisi in due fasi. Termina- tre dovrà essere completata pazione stabile». Durante le due settimane della festa di mez-
no, così, i disagi causati dal quella verticale: lavori che za estate, spazio alla cucina tipica mantovana e a momenti di
cantiere all’intero rione. Da non comporteranno partico- animazione per tutti.
quando, infatti, sono iniziati lari disagi.
i lavori, la viabilità nella zo- Sempre domani tornerà a
na è stata modificata e non circolare regolarmente la li- A.S.P. “CASA DI RIPOSO SAN GIUSEPPE”
Largo della Vittoria, 20 – 26031 Isola Dovarese (CR) - Tel 0375946023 fax 0375946086 - e-mail:rsa_san_giuseppe@virgilio.it
sono mancate le proteste. nea del bus dell’Apam che ESTRATTO DI AVVISO D’ASTA PER VENDITA TERRENO AGRICOLO
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RENDE NOTO
I primi lavori hanno ri- era stata deviata in via Luzio Che è indetta asta pubblica per l’alienazione di terreno agricolo di proprietà di questa A.S.P. sito in Isola Dovarese (CR) del-
la superficie di Ha. 26.38,96 (pertiche cremonesi 326,59). Vincolo della prelazione per gli aventi diritto a norma di legge. L’ag-
guardato la realizzazione di a causa del cantiere. Si tor- giudicazione avverrà alla migliore offerta in rialzo sulla base d’asta fissata in € 1.140.000,00. La gara si svolgerà in data
22.09.2010 alle ore 10,00 presso la A.S.P. “Casa di Riposo San Giuseppe”, Largo della Vittoria n.20 Isola Dovarese (CR). Ter-
un passaggio pedonale rialza- na, insomma, alla normalità mine perentorio di ricezione delle offerte, a pena esclusione: ore 12 (dodici) del giorno 21.09.2010. Copia integrale del bando
di gara, al quale gli offerenti si dovranno attenere, è disponibile presso la sede della A.S.P. negli orari di Ufficio dal lunedì al
to all’incrocio tra via Volta e in tutto e per tutto nel quar- venerdì dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30 ed è scaricabile dal sito www.casadiripososangiuseppe.it
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Isola Dovarese, 27/07/2010 Dr. Claudio Fantuzzi
via Grossi. L’intervento con- tiere.
NC3POM...............31.07.2010.............21:32:09...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE DOMENICA 1 AGOSTO 2010 11

CACCIA: LA PROROGA BELFIORE VIA CAMPI

Vietati i richiami vivi Travolta in bici sul cavalcavia Intrappolato in casa


Nella caccia da apposta- ta prorogata sino al 31 dicem- Molto spavento ma nessuna gra- agenti della polizia locale che han- Un anziano di 86 anni abitante in via Cam-
mento alle anatre da sempre bre 2010 l’ordinanza del mini- ve conseguenza per una ciclista in- no svolto i rilievi. La donna è stata pi è caduto ieri mattina mentre era in bagno
si utilizzano richiami vivi stro della Salute di divieto di vestita ieri mattina sul cavalcavia subito soccorsa e trasportata al Po- ed è rimasto come prigioniero, perché a quel
della cui grande importanza utilizzo di richiami vivi ap- di Belfiore. La donna, A.D., una bra- ma da un’ambulanza del 118. Arri- punto gli mancavano le forze per riaprire la
venatoria sono consapevoli partenenti agli ordini degli siliana residente in città, è stata tra- vata in ospedale cittadino le sono porta. La figlia non poteva fare nulla se non
gli oltre 6.400 cacciatori della anseriformi e caradriformi volta da una Fiat Punto guidata da state medicate le escoriazioni, men- chiedere il soccorso dei vigili del fuoco. In
provincia di Mantova. La nell’attività venatoria anche un mantovano, S.P., 53 anni, per tre il controllo dei medici ha per- breve una squadra di pompieri è partita da
Provincia informa che è sta- nel territorio mantovano. cause ancora da stabilire. Sul luogo messo di escludere gravi conse- viale Risorgimento e ha liberato l’86enne.
dell’incidente sono intervenuti gli guenze per l’incidente.

Droga, nei guai madre e figlio ARCI PAPACQUA


IN BREVE

Teatro delle Spontaneità:


giovedì lo spettacolo
Coltivano marijuana sul balcone: lui in vacanza, lei innaffiava Il centro Papacqua ospita il 5 agosto alle 21
la compagnia del Teatro delle Spontaneità
Cinque piante di marijuana crescevano tesa è durata fino a che non “Acchiappastorie” diretta da Paolo Carriro-
rigogliose sul suo balcone. Partendo per hanno visto la madre del pa- lo, psicologo e psicoterapeuta.
le vacanze, aveva lasciato alla madre il drone di casa che entrava in
compito di non fare loro mai mancare casa in diverse ore del gior- CASA ANDREASI
l’acqua. La donna eseguiva il compito no andando sul balcone ad
con scrupolo. E alla sera ritirava le pian- annaffiare. L’accorgimento L’8 agosto festa
te in casa per metterle al riparo dai ladri. di proteggere le piante da
eventuali furti (nelle vicinan-
di San Domenico di Guzman
Al mattino le piantine tor- ze c’è il tubo di scarico del- Domenica 8 gosto la Fraternita Laica Dome-
navavo al sole. Erano in pie- l’acqua sul quale è facile ar- nicana Beata Osanna Adreasi ha organizza-
na fiorescenza, ancora pochi rampicarsi) ha tolto ogni to la festa di san Domenico di Guzman, fon-
giorni e foglie e fiori sarebbe- dubbio agli investigatori sul datore dell’ordine dei predicatori (domeni-
ro state pron- fatto che la donna sapesse cani). A Casa Andreasi alle 17 messa e ve-
te per la rac- che tipo di coltivazione ave- spri: alle 18.25 incontro con padre Vincenzo
La polizia sequestra colta, e di-
ventare ma-
va il figlio. Non si sa, invece,
se fiori e foglie, una volta es-
Benetollo; alle 19.30 aperitivo in giardino e
alle 20 cena su prenotazione.
cinque piante rijuana e ha- Le piante di marijuana sequestrate dalla squadra mobile a madre e figlio siccate, fossero destinate a
shish. La po- uso personale o a essere ven- ANALISI
e proiettili da guerra lizia ha sco- za. È una vecchia conoscen- piante, che oramai erano al- dute. Gli agenti hanno anche
Il laboratorio Gamma
perto il gioco za della Questura sempre, te un metro e mezzo, spunta- perquisito l’appartamento. E
e venerdì è
intervenuta: così S.T., 48 an-
per questioni legate alla dro-
ga. Quelle piante era pro-
vano dal balcone al terzo pia-
no della palazzina. Così ai po-
allora hanno avuto un’altra
sorpresa: cinque proiettili di
chiude per ferie
ni, abitante in via Canneti, a prio in bella vista. Gli agenti liziotti non è rimasto altrto arma da guerra (un fucile) I laboratorio di analisi Gamma di via Alto-
Lunetta, è stato denunciato di piazza Sordello se ne sono che individuare il proprieta- che il 48enne custodiva in se- belli avvisa medici e utenti che resterà chiu-
per coltivazione illegale in- accorti durante un servizio rio dell’appartamento e greto nella sua abitazione. so per ferie dal 7 al 21 agosto. Il servizio ri-
sieme con la madre di 67 an- di pattugliamento straordina- aspettare che qualcuno si Francesco Abiuso prenderà il 23 agosto.
ni. Si trova ancora in vacan- rio. Le foglie delle cinque presentasse al portone. L’at- A RIPRODUZIONE RISERVATA
P02POM...............31.07.2010.............19:32:29...............FOTOC24
NC4POM...............31.07.2010.............22:56:15...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACA DOMENICA 1 AGOSTO 2010 13

Semestre in crescita per ASSEMBLEA APINDUSTRIA interventi al dibattito tra i so-


Apindustria Mantova. Le col- ci a dimostrazione dell’inte-
line moreniche, nella corni- resse per l’attività di
ce di Borgo La Caccia - Hor-
ses and Wines, hanno accol-
to oltre centro imprenditori
Bilancio ok, aziende in crescita Api. Speziali ha lasciato la
parola al direttore dell’asso-
ciazione che ha presentato i
per la tradizionale assem- sia come numero di aziende imprenditori». numeri del bilancio 2009 e ha
blea Api di approvazione del associate, che come servizi La relazione del presiden- evidenziato le linee guida del
bilancio. che riusciamo ad offrire alle te ha delineato i risultati rag- progetto di sviluppo della
Il presidente Stefano Spe- imprese mantovane - ha esor- giunti e lanciato alcuni dei struttura.
ziali in apertura dei lavori dito Speziali - adesso che il progetti chiave del prossimo All’approvazione all’unani-
ha evidenziato i risultati po- contesto economico sembra semestre tra cui la presenta- mità del bilancio di esercizio
sitivi di questo primo seme- dare timidi segnali di ripresa zione del nuovo sito internet è seguita poi la cena nella pic-
stre 2010, nonostante la diffi- occorre impegnarsi ancora di Apindustria Mantova. cola piazza del Borgo, allieta-
cile situazione economica. di più per creare occasioni di Molti gli imprenditori che ta anche da un momento mu-
«Continuiamo a crescere confronto e fare rete tra noi hanno contribuito con i loro sicale.

Dopo l’appello per carenza d’organico si cerca un accordo anche con gli studenti per attivare degli stage

Ufficio stranieri, i volontari ci sono


Una decina chiama questura e prefettura e si offre per dare un mano
Ufficio stranieri in crisi? in questura e in prefettura. Il
Una decina di persone chia- lavoro sarebbe volontario,
ma in questura per offrire il quindi non retrubuito».
proprio aiuto. In piazza Sor- L’appello di Spezzaferri
dello, così come in prefettu- era rivolto agli enti locali, a
ra, c’è carenza di organico. cui la prefettura chiedeva
Sulla Gazzetta di ieri Giorgio aiuto per trovare le nuove le-
Spezzaferri, il portavoce del ve da mettere allo sportello.
prefetto, aveva lanciato l’al- De Marchi è sulla stessa lun-
larme. ghezza d’onda: «Chiediamo
«Servono volontari: da lu- che la Provincia faccia un
nedì 1.600 pratiche per la re- patto con questura e prefettu-
golarizzazione di badanti ed ra - prosegue il consigliere
extracomunitari potrebbero comunale del Carroccio - e
restare ferme. Il motivo? La metta a disposizione un fon-
scadenza del contratto dei 10 do per il rimborso di carbu-
precari che lavorano in via rante, pasti e parcheggio dei
Principe Amedeo e in questu- volontari. Questa soluzione è
ra da febbraio». I volenterosi già stata sperimentata in Ve-
a quanto pare non mancano. Stranieri in coda davanti all’ufficio della questura di piazza Sordello neto e ha evitato che le prati-
Ieri mattina i telefoni hanno che degli extracomunitari
cominciato a squillare. ne. La stessa prefettura ieri ria, che taglia i fondi per le non rimanessero ferme».
«Per il nostro ufficio immi- ha lanciato un’altra propo- nuove assunzioni». Ma non Ora non resta che attende-
grazione i volontari non ser- sta: «Siamo pronti ad acco- solo. Il capogruppo della Le- re la risposta della Provin-
vono - ha spiegato ieri Ada gliere studenti universitari ga Nord in consiglio comuna- cia. Resta il fatto che da do-
Borselli, capo di gabinetto che lavorerebbero con noi co- le, Luca de Marchi, ha lancia- mani 1.600 pratiche rischia-
della questura - ringraziamo me stagisti per acquisire cre- to un’altra proposta. no di rimanere ferme e gli
chi ha chiamato, ma non ab- diti formativi». La discussio- «L’accordo che auspichia- stranieri potrebbero dover
biamo bisogno di personale a ne rimane aperta. mo prevede che l’Associazio- attendere mesi per regolariz-
titolo gratuito». I sindacati e politici, intan- ne Carabinieri, Polizia di Sta- zare la propria posizione.
A questo punto l’appello ri- to, hanno iniziato a tracciare to e Guardia di Finanza met- Senza i tagli della manovra e
mane valido solo per la pre- altre ipotesi. L’Anolf vuole ta a disposizione una decina le mancate proroghe, invece,
fettura, dove venerdì hanno continuare la battaglia per il di persone per attività di au- in tre mesi le scrivanie della
terminato il loro servizio 6 rinnovo dei contratti perchè silio al personale ammini- prefettura sarebbero state
impiegati a tempo determina- «la carenza di organico na- strativo per le pratiche di re- sgombre.
to dello sportello immigrazio- sce dalla manovra finanzia- golarizzazione delle badanti Vincenzo Corrado

Sapori, ricettività, musei,


navigazione, guide stori-
co-naturalistiche, concerti,
bici-bus dell’Apam sono tra i
principali servizi della Par-
Sconti per il turismo nel verde
chicard, la carta dei servizi
destinata a promuovere la co- Con Parchicard navigazione, bici e gastronomia
noscenza e la fruizione turi-
stica delle aree protette della «Crediamo molto al turi-
regione. La tessera è stata smo naturalistico» ha sottoli-
presentata ieri al Papa’s Ca- neato Chizzini, annunciando
fè, in riva al Lago di Mezzo, la prossima apertura di un
dall’assessore al Turismo Infopoint naturalistico nella
Vincenzo Chizzini insieme al vecchia sede della Circoscri-
presidente del Parco del Min- zione a Cittadella, in vista di
cio Alessandro Benatti. altri progetti, quali ad esem-
È un progetto promosso pio il cicloturismo. «E’ un so-
dal Pirellone in collaborazio- gno che si avvera — ha osser-
ne con il Centro turistico stu- vato Benatti — Da tempo spe-
dentesco. Il titolare della tes- ravamo di avere un luogo in-
sera potrà usufruire di servi- formativo. La Parchicard è
zi e sconti con una soglia mi- un’occasione per fare siste-
nima che partirà dal 10%. I ma e divulgare la conoscen-
numeri degli enti del territo- za delle eccellenze del nostro
rio lombardo che hanno ade- In volo. La mongolfiera alla presentazione della Parchicard (foto Lui) territorio. Può dare la svolta
rito sono sicuramente rile- al turismo mantovano». Il po-
vanti: 564 esercizi convenzio- ture ricettive, 138 ristoranti, stampata in 30mila copie), è meriggio si è concluso con
nati (46 solo mantovani) sud- 67 servizi turistici (guide possibile reperirla nelle sedi l’originale viaggio a bordo
divisi in 28 zone protette, 24 escursionistiche e laboratori del Cts, dei Parchi e negli delle mongolfiere, per ammi-
parchi regionali, tre riserve didattici, noleggi di bici e ca- spazi della Regione, oppure rare Mantova da un’altra
naturali, un parco a interes- noe). Distribuita in allegato scaricarla dal sito www.par- prospettiva.
se sovracomunale, 215 strut- alla guida ai servizi (già chicard.it/lombardia. Graziella Scavazza

CARLO POMA COMUNE

Accoglienza, stop estivo Via ai buoni scuola


Lo spazio di accoglienza sociale all’ingresso del Poma sarà Da domani saranno in distribuzione in Co-
sospeso per le ferie dal 2 al 28 agosto. Riprenderà il 30 agosto. mune i ticket del buono scuola emessi dalla
Il servizio è frutto di una collaborazione fra le associazioni di Regione Lombardia. I tiket riguardano le do-
volontariato e l’ospedale. L’obiettivo è migliorare i percorsi mande presentate dalle famiglie dal 2 marzo
di accoglienza degli utenti ai quali viene facilitato l’accesso al 30 aprile scorsi e possono essere utilizzati
ai servizi. Nel progetto sono coinvolte 28 organizzazioni di vo- per l’anno scolastico 2010-2011. Si possono ri-
lontariato. La rete associativa fra i gruppi si è sviluppata in- tirare negli uffici del Settore Attività Educati-
torno ad un nucleo originario che ha rilevato le difficoltà de- ve in via Gandolfo 11 (quarto piano), lunedì,
gli utenti nel raggiungimento dei reparti ospedalieri. I volon- martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 al-
tari sono presenti dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12 nella le ore 11.30, lunedì e martedì anche dalle
hall dell’ingresso dell’ospedale, a fianco della reception. Alcuni scolari 14.30 alle 16.30, giovedì dalle 8.30 alle 17.
NC5POM...............31.07.2010.............21:32:37...............FOTOC21

14 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

Lacrime e un brano rock UISP


IN BREVE

Soggiorno a Molveno
per l’ultimo saluto e tour della Siria
L’Uisp di Mantova informa che dal

al barista morto in moto 29 agosto al 5 settembre è in program-


ma un soggiorno montano di una set-
timana a Molveno, comprensivo del
viaggio in pullman. Dal 31 agosto al 7
settembre sarà la volta di Siria e
San Pio X gremita per i funerali di Andrea Baroni Giordania: un viaggio di 8 giorni en-
trando nella storia mediorientale, vi-
Un pallone da basket sul feretro del 24enne sitando Petra, Jerash, Amman, Da-
masco, Maalula, Crac dei Cavalieri,
di Vincenzo Corrado Palmira, Monte Nebo. Informazioni
più dettagliate e prenotazioni alla se-
Chiesa di San Pio X gremita per ai genitori e al fratello Simone. de di via Ilaria Alpi oppure chiaman-
l’ultimo saluto ad Andrea Baroni, «La morte non è niente, io sono so- do lo 0376 - 365162.
il 24enne barista morto mercoledì lo andato nella stanza accanto»:
pomeriggio nell’incidente in moto questo l’incipit della toccante poe- CAI
a Bagnolo San Vito. Oltre duecen- sia che gli amici della vittima han-
to persone si sono strette attorno no letto durante la funzione. Escursione
Un pallone da basket ap- techista, aveva partecipato a silenzio per alcuni minuti.
sulle Alpi Orobie
poggiato sulla bara, le note più di un campo estivo orga- Le lacrime sono spuntate sot- Il gruppo Senior del Cai di Mantova
di ‘Viva la vida’ dei Coldplay nizzato dalla parrocchia di to gli occhiali scuri dei tanti ha organizzato per il 5 agosto un’e-
e il pianto straziante di deci- San Pio X. giovani, accorsi a salutare scursione
ne amici. Queste le immagini I momenti di preghiera so- per l’ultima volta una delle sulle Alpi
che hanno scandito la matti- no stati interrotti più volte promesse del basket manto- Orobie, in al-
nata. La salma è arrivata in dai singhiozzi dei parenti. vano. Poi la partenza. Da ieri ta Val Brem-
chiesa attorno alle dieci: ad Durante un canto, gli amici di Andrea, oltre al ricordo in- bana. Da Co-
attendere Andrea c’erano di Andrea hanno iniziato a delebile nel cuore dei paren- rona (1.120
proprio tutti. Dai compagni battere le mani: un gesto ti, rimangono la spensieratez- metri d’altez-
di squadra del Basket Banco- spontaneo, nato per testimo- za, la voglia di vivere e il sor- za), attraver-
le, ai colleghi del bar Sociale, niare la partecipazione ad riso contagioso. «Perchè do- so strada e
dai famigliari, a chi con lui un lutto tremendo e imitato vrei essere fuori dai vostri sentiero si
ha condiviso gli studi, i viag- da tutti i presenti. pensieri? - così termina la Una scalata con il Cai arriva al rifu-
gi, l’adolescenza. Un anno fa il barista era poesia ‘L’amore non svani- gio Calvi
«La presenza di così tante stato vittima di un incidente sce mai’ di Charles Peguy - (2015 metri) incontrando numerosi
persone oggi - ha spiegato il analogo, da cui si era ripreso Semplicemente perchè sono laghi. Il dislivello è di 895 metri. Par-
parroco durante la funzione dopo qualche settimana. Mer- fuori dalla vostra vita? Io tenza alle ore 6 da piazzale Ragazzi
- testimonia quanto Andrea coledì la tragedia. Prima del- non sono lontano, sono solo del ’99 (zona stadio). Per ulteriori in-
ha fatto per gli altri e insie- L’immagine di Andrea creata dagli amici la partenza per il cimitero de- dall’altra parte del cammi- formazioni e per prenotazioni telefo-
me agli altri». Animatore, ca- e adagiata sulla bara; in alto i funerali. (foto Saccani) gli Angeli, la folla è stata in no». nare allo 0376 - 328728.

Per ricordare Nunzio Perotti Per una vita nella ristorazione. Ex Cigno e Grifone Bianco
Una sala dell’emodialisi Era “Gianni il cameriere
del Cigno”. Ma anche Gian- Addio a “Gianni il cameriere” città c’erano solo bar e caffè
dove al massimo si beveva
intitolata all’infermiere ni, “quello del bar Macello”. un bicchiere di vino. Da mio

morto in un incidente
Titolare di una delle prime
paninoteche della città. Gian-
ni Speciga, 64 anni, è morto
venerdì mattina all’hospice
Era in coma da più di un anno padre, invece, le giovani cop-
pie andavano la sera a man-
giarsi un panino o a bere
qualcosa. Oppure a scherza-
Una sala del reparto Emodialisi Villa al Lago di Belfiore. Si è sua ironia che creava battu- re con lui, che si intrattene-
del Poma è stata intitolata a Nunzio spento al termine di una lun- te e barzellette in continua- va volentieri coi giovani. La
Perotti, di Campitello, ex infermiere ga agonia: quattordici mesi zione, distiguendolo dalla Mantova giovane si divise
del reparto morto in un incidente trascorsi senza conoscenza classica immagine del came- per anni fra il bar di mio pa-
stradale av- dopo che l’infarto l’aveva col- riere ingessato. A metà degli dre e il Chez vous». Vent’an-
venuto nel pito un giorno mentre, anco- anni Settanta decise di met- ni di lavoro, poi il bar fu ce-
novembre ra al lavoro, aspettava i clien- tersi in proprio e di cambia- duto. Gianni tornò a essere
dell’anno Nunzio Perotti ti al ristorante Masseria. re in parte attività. Aprì il dipendente e cameriere lavo-
scorso tra l’infermiere Una vita dedicata a servire bar Macello di corso Garibal- rando al Grifone bianco di
Torre d’O- morto clienti nei bar, nei ristoranti, di. «Allora — ricorda il figlio piazza Erbe. Continuando a
glio e Cesole. in un incidente persino a bordo delle navi. Andrea, che ha lavorato 18 servire ai tavoli fino all’ulti-
Una breve ce- a cui è stata La sua carriera era comincia- anni con lui — ebbe l’idea in- mo, sfortunato momento. I
rimonia, con intitolata ta proprio da così: da giova- novativa di aprire una pani- funerali si svolgeranno do-
lo scoprimen- una sala ne aveva lasciato Mantova noteca. Fu la prima in assolu- mani, alle 9.45, nella chiesa
to della tar- per trasferirsi a Genova e la- to, mentre nel resto della di Bancole.
ga, si è tenu- vorare come barista e came-
ta il 28 lu- riere a bordo delle imbarca-
glio. La commemorazione di Perotti zioni. Poi era tornato a Man-
è iniziata con una messa di suffragio, tova, e lì era iniziata l’epoca
durante la quale il cappellano don d’oro, quando Speciga iniziò
Franco ha ricordato «la bontà di a servire i clienti del Cigno,
Nunzio e la sua carica umanitaria ristorante di lusso e dall’indi-
nello svolgimento quotidiano del la- scusso primato gastronomi-
voro». All’iniziativa hanno partecipa- co in città.
to il manager Luca Stucchi, il prima- Nove anni alle dipendenze
rio Renzo Tarchini, il personale del di Tano Martini, a farsi ricor-
reparto e la vedova Marina. (r.n.) dare dai clienti per quella Gianni Speciga al Grifone Bianco
NP1POM...............31.07.2010.............22:43:55...............FOTOC21

PROVINCIA
e-mail: provincia.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.266 - Centralino 0376/3031

VOLTA La donna perde anche la casa


Aiutata dalle famiglie del paese

Madre abbandonata e ridotta sul lastrico


L’ex marito violento le fa lasciare il lavoro, poi la molla: gara di solidarietà
di Rossella Canadè te, a licenziarsi. Pugni e calci
a lei e anche ad uno dei figli,
VOLTA. L’ha abbandonata per tornarsene a svernare a cui ha perfino rotto un BORGOFORTE
in Marocco e quando è tornato l’ha costretta a lasciare il braccio. Lo supplicava di per-
lavoro con cui la donna aveva mantenuto per mesi se
stessa e i loro due figli. Non pago, l’ha picchiata più vol-
metterle di tornare a lavora-
re, ma lui niente, non voleva
Vuole morire
te. La sua giustificazione, davanti agli assistenti sociali
è stata che «la cena non era pronta».
sentir ragioni.
La donna ha sopportato Salvato sul ponte
per un po’, poi ha deciso di
Ora l’ha abbandonata di denunciarlo. Ma ha potuto BORGOFORTE. Salvato
VILLIMPENTA nuovo, per trasferirsi a Bre- farlo solo per le lesioni che al telefono dai carabinie-
scia. Lei è senza soldi, senza aveva riportato lei, perché ri. Un anziano pensionato
Disservizi postali lavoro e tra poco sarà anche
senza casa, perché il proprie-
per gli episodi di violenza nei
confronti del figlio erano sca-
che voleva togliersi la vi-
ta gettandosi dal ponte di
Interviene Carra tario dell’appartamento, che
è anche l’ex datore di lavoro
duti i termini previsti dalla
legge.
Borgoforte è stato blocca-
to dai militari della stazio-
del marito, vuole che lei lo la- Quando il marito si è reso ne locale, che dall’altro ca-
VILLIMPENTA. «La sci, visto che l’aveva dato in conto che l’aria cominciava po del filo, in attesa dei
protesta dei cittadini di comodato gratuito scontan- a diventare irrespirabile per soccorsi, lo hanno convin-
Villimpenta nei confronti do l’affitto dallo stipendio. lui, ha fatto fagotto e si è tra- to a desistere dal suo pro-
dell’azienda Poste Spa, per i Ma Oum Keltoum non è so- sferito a Brescia. Convocato posito. Venerdì l’anziano,
disservizi postali che si sono la: oltre ai servizi sociali del dai servizi sociali, giura di probabilmente preso dal-
verificati recentemente, non Comune, a darle una mano non avere un lavoro né un lo sconforto, si è diretto
può restare inascoltata» lo ci sono le mamme dei compa- na, con due bambini, vive da trovare un lavoretto. A furia soldo per provvedere alla mo- verso il ponte con l’inten-
dice Marco Carra, deputato gni di classe dei suoi figli, diversi anni. Inizialmente lui di cercare è riuscita a farsi glie, che sta facendo le prati- zione di buttarsi. Un pas-
del Pd. «Nonostante che hanno messo in piedi in si è fatto carico della fami- assumere come donna delle che per la separazione lega- sante ha chiamato i cara-
l’amministrazione questi mesi una catena di so- glia, poi, un giorno, improv- pulizie in un agriturismo. A le, e ai bambini. La donna binieri che hanno provato
comunale, su questo lidarietà per aiutare lei e i visamente, ha deciso di tor- fatica è riuscita a tirare avan- non può nemmeno tornare il tutto per tutto per far-
problema, non abbia alcuna bambini. Le regalano cibi, ve- nare in Marocco per una lun- ti, fino a quando il marito in Marocco, dove una moglie marlo. E con la forza delle
competenza né stiti, quaderni e tutto quello ga vacanza. Data del ritorno: non è tornato. Alla scoperta separata e perdipiù con figli parole ci sono riusciti.
responsabilità, il sindaco che possono. da destinarsi. La donna si è che la moglie aveva trovato a carico, è oggetto di un Ora l’anziano è sotto os-
Traiano Polettini, nei giorni Succede a Volta Mantova- trovata con i bambini sulle un lavoro, ha dato di matto. ostracismo che sfiora l’odio. servazione in ospedale.
scorsi, si è lodevolmente na, dove la coppia marocchi- spalle e si è data da fare per L’ha costretta, a suon di bot- A RIPRODUZIONE RISERVATA
attivato per sollecitare una
soluzione». Se la posta
arriva in forte ritardo o,
peggio ancora, non arriva
proprio, i danni per le
famiglie e le imprese sono
rilevanti. «In un Paese come
Spacciatori di cocaina, arrestati due fratelli
l’Italia, tutto ciò è
inconcepibile. Proprio per le Pegognaga, avevano appena venduto tre dosi ad una donna in piazza
gravi lacune che si sono
registrate, tenuto conto che PEGOGNAGA. Due fratelli spetto che fosse una consu- zione.
il Governo non è estraneo al albanesi sono finiti in carce- matrice di stupefacenti. La donna aveva addosso le
livello di efficienza del re per spaccio di droga. Sono I carabinieri speravano di tre dosi di cocaina che aveva
servizio postale, ho deciso, stati fermati da una pattu- mettere le mani sui vendito- appena acquistato. Altre tre
in raccordo con il sindaco glia dei carabinieri in piazza ri. E infatti la donna è rima- dosi erano ancora in posses-
Polettini, di presentare Vittorio Veneto, a Pegogna- sta diversi minuti in piazza, so dei pusher che avevano in
un’interrogazione al ga, dopo che avevano vendu- camminando avanti e indie- tasca anche quattrocento eu-
Governo affinchè questa to alcune dosi di cocaina a tro e guardando l’orologio co- ro, soldi che i militari hanno
situazione si sblocchi e si una donna di 46 anni che abi- me se aspettasse qualcuno. considerato provento di spac-
risolva». ta in paese, conosciuta dalle Ad un certo punto è arrivata cio. Per questo per i due fra-
forze dell’ordine come abi- una Renault Megane con due telli sono scattate le manette
tuale consumatrice di droga. giovani a bordo. con l’accusa di spaccio conti-
Ora Sokol e Edmond Jora, Uno dei due è sceso a parla- nuato in concorso, mentre la
SAN MARTINO residenti uno a Suzzara e l’al- re con la donna che gli ha da- donna è stata segnalata al
tro nella vicina Luzzara, si to dei soldi e a quel punto lui Prefetto di Mantova per uso
Riaperta trovano nel carcere di via Po-
ma a Mantova in attesa del-
le ha consegnato una busti-
na. Qui è scattato l’interven-
di stupefacenti.
La droga, i soldi e la Re-
la provinciale l’interrogatorio di convalida
dell’arresto.
to dei carabinieri che aveva-
no assistito a tutta la scena
nault Megane sono stati mes-
si sotto sequestro. I due pri-
Il fatto è accaduto venerdì per poter cogliere gli spaccia- ma di essere portati in carce-
SAN MARTINO. È stata sera mentre i militari di Pe- tori con le mani nel sacco. re hanno trascorso la notte
riaperta al traffico la strada I carabinieri di Pegognaga gognaga tenevano d’occhio Hanno bloccato il quartetto in camera di sicurezza nella
provinciale tra San Martino durante un controllo la donna, su cui pesava il so- ed è cominciata la perquisi- caserma di Gonzaga.
e Marcaria. I lavori si sono
svolti nei tempi prestabiliti.
Gli interventi sui fianchi
della strada per completare
le rampe di accesso al
I dubbi sulla centrale a Biogas Scontro sulla Goitese:
sottopasso saranno
completati invece nelle in un incontro a Commessaggio un bambino in ospedale
prossime settimane. «I lavori
— ha detto il vicesindaco COMMESSAGGIO. La Fe- produzioni agricole necessa- GOITO (Cerlongo). Un bambino è rimasto
Renoldi — procedono derazione della sinistra del- re per l’impianto, dall’uso di lievemente ferito in un incidente stradale
secondo le previsioni e sono l’area Oglio/Po organizza do- acqua ed energie al ruolo dei avvenuto ieri mattina a Cerlongo,
seguiti dai tecnici. Ringrazio mani una serata informativa trasporti inquinanti. «Que- all’incrocio tra la provinciale Goitese e la
i cittadini sammartinesi per sulla centrale a biogas in pro- sto impianto di biogas — so- strada che porta a Cereta. Due auto, una
la pazienza avuta in questi getto a Commessaggio. Ap- stiene la Federazione — con Toyota Yaris e una Ford C-Max si sono
giorni a causa della chiusura puntamento nella sala consi- un saldo energetico incerto, scontrate, probabilmente a causa di una
della provinciale che, liare alle 21. L’obiettivo è in- a nostro parere non è vantag- mancata precedenza. Nessuna seria
comunque, non ha creato terrogarsi sulla sostenibilità gioso! E’ una trovata che met- conseguenza per le persone che viaggiavano
particolari disagi. Penso e utilità della centrale alla lu- te allo scoperto un nuovo filo- sulle due auto. Ma i soccorritori, arrivati a
soprattutto agli agricoltori e ce di alcune considerazioni: ne di “ecofurbi” più interes- bordo dell’ambulanza allertata dal 118,
agli allevatori del Casale, dalle quantità di terreno che sati all’affare degli incentivi hanno ritenuto opportuno accompagnare in
per i quali sono stati dovranno essere destinate al che a studiare dei modi di ospedale il bambino che si lamentava per un
comunque trovati tutti gli progetto, all’importanza per produzione energetica real- dolore al collo. Sul posto per i rilievi sono
accorgimenti necessari». l’alimentazione umana delle mente sostenibili». Un’automobilista coinvolta nell’incidente intervenuti i carabinieri.
P03NCM...............31.07.2010.............19:33:04...............FOTOC24
NP2POM...............31.07.2010.............21:33:53...............FOTOC21

GAZZETTA PROVINCIA MANTOVANA DOMENICA 1 AGOSTO 2010 17

CASTIGLIONE
IL TERMOMETRO
DELLA CRISI Stop anticipato alla Pet Food
CASTIGLIONE. Chiusura ne di un mese è stato causato
straordinaria nel mese di lu- dalla decisione di cambiare
MANTOVA. Qualcuna ha già chiuso i glio per la New Pet Food di la catena di produzione. Un
battenti da un po’, ma la maggior parte Castiglione delle Stiviere, intervento straordinario agli
delle aziende mantovane comincia la pau- specializzata nella produzio- impianti che ha quindi ri-
sa estiva con questo weekend. Timori di ne ci cibo multiporzione per chiesto la chiusura eccezio-
brutte sorprese al rientro non ce ne sono. cani e gatti, dai bocconcini nale dell’attività per un’a-
Ma l’atmosfera è di attesa: c’è preoccupa- in gelatina a quelli in salsa, zienda alimentare. Che do-
zione per ottobre, novembre e dicembre. al patè monoproteico. mani riprenderà però già a

«La ripresa sarà lenta — di- Un magazzino


La società è nata nel 2009
quando quattro ex manager
pieno regime. Nel mese di lu-
glio gli operai sono però stati
Marcegaglia chiude
ce Paolo Buttasi, segretario della Bondioli hanno rilevato lo stabilimen- quasi tutti impiegati nell’atti- tre settimane per tutti
Cgil Mantova settore metal- A lato la sede to di Castiglione della Nestlè vità di manutenzione straor-
meccanico — e i livelli pro- Marcegaglia Purina. Lo stop alla produzio- dinaria. La quarta è volontaria
duttivi si abbasseranno ri-
spetto al 2008: ci attendiamo

Fabbriche in ferie senza batticuore


un’ulteriore perdita di occu-
pazione. Ma non ci aspettia-
mo niente di preoccupante
per la riapertura a settem-
bre». La maggior parte delle
aziende metalmeccaniche
chiuderà ufficialmente da do-
mani, per 3 settimane, e in
qualche caso si allungherà
di qualche giorno.
Sindacati tranquilli sul rientro, ma la ripresa economica resta un dubbio
L’Iveco di Suzzara si ferma mana prossima e l’altra. ratori a tempo determinato o
da domani per quattro setti- «Le preoccupazioni sono stagionali. Il risultato è la ne-
mane. La Marcegaglia chiu- tante — dice Silvano Sacca- cessità di gestire al meglio il IN BREVE
de da domani per tre settima- ni, segretario Cgil Mantova piano ferie: le aziende, che
ne ma prevede la volonta- per il chimico tessile — però solo nella trasformazione PORTO
rietà per la quarta settima- non si ha il sentore che le fab- contano 6mila addetti, non
na. In ogni caso, come ogni briche non riaprano a set- chiudono mai. Al massimo Corso per i meccanici
anno, rimangono a lavorare
30 addetti per manutenzione
tembre. Ma manca una politi-
ca industriale. Il problema
rallentano i ritmi. Come i ma-
celli: la Ghinzelli gira al 50%
delle revisioni
degli impianti. Vanno in va- grosso non è la riapertura della forza lavoro nelle due Pronto a decollare il se-
canza anche aziende come la ma i mesi dopo di ottobre, no- settimane centrali di agosto. condo corso di formazio-
Lavorwash, la Bondioli&Pa- vembre e dicembre». Quan- E l’edilizia, all’epicentro ne obbligatorio per re-
vesi e la Bellelli di Viadana. do molte aziende sotto i 15 di- dello tzunami che ha colpito sponsabile tecnico revisio-
Tre settimane di stop an- pendenti vedranno termina- l’economia mondiale? «La si- ni autoveicoli, motoveico-
che nel tessile. Qui però mol- re gli ammortizzatori. Dopo, tuazione non è migliorata — li e ciclomotori promosso
te hanno già iniziato la pau- c’è solo la disoccupazione. dice Claudio Pasolini, segre- dal sindacato autoripara-
sa. E alcune si preparano a Un problema trasversale a tario Cgil Mantova del com- tori dell’Upa, d’intesa con
riprendere la produzione a tutti i settori. «Nell’alimenta- parto — aspettiamo la ripre- il centro di formazione im-
Ferragosto per essere pronte re — dice Pietro Locatelli, se- sa che non arriva e c’è il pro- prese Confcommercio. Il
a settembre con il campiona- gretario Cgil per il settore ali- blema delle aziende sotto i 15 corso, della durata di 32
rio. Corneliani ha chiuso già mentare — il problema ri- dipendenti. Ma per ora timo- ore, si terrà nel centro for-
da due settimane e andrà guarda le realtà artigiane, so- ri di non riapertura a settem- mativo di Porto Mantova-
avanti la prossima. La Lu- prattutto della panificazio- bre non ce ne sono». Nel com- no dal 9 al 14 settembre
biam si è fermata lunedì scor- ne». Nel complesso, comun- parto si chiude domani per prossimo. Al termine del
so e andrà avanti per altre que, l’alimentare è stato me- tre settimane. La Reni ha fi- corso è prevista l’esame
tre settimane, fino al 23 ago- no colpito di altri. La crisi ha nito venerdì mentre qualcu- per il rilascio dell’ido-
sto. I calzifici, invece, an- avuto principalmente l’effet- na nella Bassa lavorerà anco- neità professionale per l’
dranno in pausa tra la setti- to di contrarre l’uso di lavo- Operai in uscita dall’Iveco di Suzzara ra qualche giorno. (e.b.) esercizio dell’attività. In-
fo, Lorella Viola, Franco
Bruno -396749- 2236256.
DOSOLO
Festa della birra Il finto poliziotto approda in Cassazione REVERE
Serata politica
dedicata a Cuba
con i bar chiusi Bagnolo, l’appello aveva confermato la pena: 4 anni per rapina Prosegue la festa della Si-
nistra Popolare a Revere,
DOSOLO. Festa della birra, di Giovanni Benvenuti sello contenente denaro argine Po. Serata dedicata
stasera in piazza a Dosolo. E (complessivamente saranno a Cuba, con il medico cu-
tutto il paese è di fatto BAGNOLO. La Corte d’Appello di Bre- 8 mila euro), se ne imposses- bano Rodolfo A. Figueroa
coinvolto nell’iniziativa: i scia ha confermato i 4 anni e 10 mesi di sa, poi sale sull’auto dove del dipartimento cubano
bar del centro, infatti, carcere per rapina a Salvatore Di Giovan- l’attende l’amico-complice e i della salute che sta svol-
chiudono i battenti per ni di Castelvolturno, ma non si è arreso. due fuggono a tutta velocità. gendo un tirocinio profes-
concentrarsi sull’evento, Ha impugnato di nuovo la sentenza. Ma il romeno riesce a memo- sionale ed il concerto del
mentre il Comune assicura rizzare qualche numero di cantautore uruguaiano
la sua collaborazione. «E’ la Attraverso il difensore La sede targa, che è falsa, e il tipo di Angel Galzerano appena
prima volta - spiega Alessandro Ferrari si è rivol- della Corte auto. Elementi comunque rientrato da una tournée
l’assessore Anna Gozzi - che to ai giudici della Cassazione di Cassazione sufficienti alle forze dell’ordi- in America Latina.
viene organizzata una cosa chiedendo l’annullamento dove sarà ne per risalire al proprieta-
del genere, per cui speriamo della sentenza, sostenendo di celebrato rio e quindi al Di Giovanni. ASOLA
che riesca bene. Se così sarà, non aver partecipato all’azio- l’ultimo E si scopre che il rapinatore
la riproporremo ne criminosa. Azione che ri- grado di è uno dei malavitosi campa- In biblioteca
sicuramente». L’anteprima
ieri sera, ed oggi si replica:
sale a 4 novembre 2004 ed è
avvenuta sull’Autobrennero
giudizio ni e che intestate a lui ha
ben 95 vetture. Denunciato
con la carta servizi
dalle 19, in piazza, stand all’altezza di Bagnolo dove - condotta da un complice. Ad si nella vicina area di sosta. per rapina, è stato condanna- Da domani, per accedere
gastronomico e servizio bar, secondo l’accusa - Salvatore un certo punto affianca un Cosa che avviene regolar- to in 1º grado, dal tribunale a tutti i servizi biblioteca-
con intrattenimento di Di Giovanni, spacciandosi furgone guidato da un rome- mente. A quel punto Di Gio- di Mantova, a 4 anni e 10 me- ri di Asola è obbligatoria
musica pop-rock. per poliziotto, si era impos- no residente a Macerata che vanni si qualifica come poli- si di carcere, 1.500 euro di la tessera lettore, e per ac-
All’organizzazione, sessato di una borsa conte- trasportava un nipote e un ziotto, finge di ispezionare il multa, oltre alle pene acces- cedere al nuovo servizio
collaborano gli staff di pub nente 8 mila euro. conoscente, abbassa il fine- mezzo per verificare l’even- sorie. Condanna confermata internet è necessaria la
S. Roc, circolo Acli e Il rapinatore viaggiava su strino, mostra una tessera e tuale presenza di droga o ar- in appello. Ora il pallino pas- Carte regionale servizi.
cooperativa La Concordia. un’auto che sarebbe stata fa segno all’autista di fermar- mi. A quel punto nota un bor- sa alla Cassazione.

VIRGILIO. «Camocardi di- dei comitati. Visto che l’infra-


ce che io e il sindaco Penna
facciamo confusione. Una
Beduschi al contrattacco: struttura deve comunque
passare e non ci si può oppor-
volta tanto, nonostante nu-
tra stima nel vicepresidente, Camocardi sbaglia affondo re all’infinito, auspico l’aiuto
di Camocardi in un’azione di
dico che questa volta la con- regìa. Sia Virgilio che Bagno-
fusione è sua. Noi sindaci — plinare della D3 — prosegue tracciato condiviso, per evita- lo dalla metà degli anni 2000
spiega il primo cittadino di Beduschi — contiene l’“ipote- re la sorpresa di nuovi ricor- hanno sempre sostenuto l’i-
Virgilio Alessandro Bedu- si mantovana”, l’esplorazio- si. «Credo che la Provincia, potesi alta. La tenacia di Fa-
schi — sull’autostrada Man- ne di un passaggio meno in- anche se in buona fede si op- va e Maccari stanno raggiun-
tova-Cremona abbiamo sem- vasivo. Lo stesso assessore pone — prosegue Beduschi gendo questi risultati. Biso-
pre difeso il tracciato alto, so- regionale Cattaneo mi ha di- — debba tenere presente i gna spegnere le sirene della
luzione più sostenibile da rettamente confermato che sindaci, il Parco del Mincio, politica e ascoltare le voci
punto di vista ambientale e anche per lui l’ipotesi alta la Sovrintendenza archeolo- del territorio. A nessun Co-
trasportistico». Per Bedu- era la più logica». gica sono concordi. Se la Pro- mune piace il passaggio di
schi, chiedere un’ulteriore La Regione, in sostanza, è vincia è ente di coordinamen- un’autostrada, ma dobbiamo
modifica del tracciato dell’au- disponibile a modifiche, ma to, deve tenere presente l’u- batterci per il miglior traccia-
tostrada non allungherà i aspetta che gli enti locali si nità d’intenti di tutti questi to, il minor danno e le mag-
tempi. «Basta leggere il disci- mettano d’accordo su un enti, dei Comuni ed anche giori mitigazioni». (fr.r.)
NP3POM...............31.07.2010.............22:44:34...............FOTOC21

18 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 HINTERLAND - SINISTRA MINCIO GAZZETTA

RODIGO. Una procedura ne perchè credeva che vi fos-


di infrazione per «abuso edili-
zio» è stata avviata dall’uffi-
Rodigo, per Mantova Agricoltura sero tutte le autorizzazioni,
ma questa non può essere
cio Tecnico del Comune nei
confronti dell’azienda Manto- procedura di abuso edilizio una giustificazione». Bissoli
invita quindi il sindaco Gian-
va Agricoltura di Fossato. Il ni Chizzoni a promuovere
fatto è riconducibile allo stoc- per la tutela della salute pub- risposto unicamente accu- delle analisi a carico del Co-
caggio di «montagne di sco- blica e del territorio, vengo- sandomi di essere io il re- mune sulle scorie trattate, al
rie industriali classificate co- no manifestate dal capogrup- sponsabile di tutto, afferma fine di appurare quale sia la
me rifiuti», avvenuto sopra po di «Aria Pulita» all’opposi- Bissoli. Al di là del palleggio loro natura. Intende chiarire
un terreno agricolo di pro- zione, Valter Bissoli, promo- di responsabilità occorre af- quali protocolli sono previsti
prietà del vice sindaco della tore di un’interpellanza di- frontare il problema. Non per eseguire questi stoccaggi
Lega Renato Burato e della scussa recentemente in con- possono chiamarsi fuori da e quali rischi per l’incolu-
moglie. L’appezzamento era siglio. Alla vicenda si sono queste cose, e se non sono in mità pubblica possono avere
stato ceduto in affitto ai refe- interessati anche i Noe di grado di risolverle che vada- generato. Sollecita pertanto
renti della ditta locale, cugi- Brescia disponendo il seque- no a casa. Continuano a sca- ad agire in fretta, senza at-
ni dello stesso Burato, senza stro dei materiali in questio- ricare il barile su altri. Il vi- tendere i risultati degli enti
che vi fossero le autorizzazio- ne. «Dopo 4 mesi che aspetta- ce sindaco ha affermato che preposti, che potrebbero per-
ni a svolgere una simile atti- vo di parlare di questi argo- sua moglie è arrabbiata con durare nel tempo.
Un terreno illegalmente cosparso di liquami vità. Forti preoccupazioni menti, la maggioranza mi ha la precedente amministrazio- Graziella Scavazza

Comuni coalizzati contro Wsr CASTELBELFORTE


Autovelox in azione
Il sindaco di Sorgà è pronto a dimettersi per protesta Da domani a sabato e poi il 9 e 10 ago-
sto, sulle strade comunali sarà in fun-
BONFERRARO. Un fuoco di sbarramento sempre più borazione e informazione zione l’autovelox per il controllo del-
preciso e mirato si sta alzando dai Comuni mantovani e per l’attuazione di politiche le velocità degli autoveicoli. Lo comu-
veronesi della zona per dire no alla Water & Soil, la dit- atte a salvaguardare e pro- nica il sindaco Graziella Bussolini
ta di Curtatone che dovrebbe insediarsi a Bonferraro muovere i territori». Il sinda- anche con avvisi pubblici.
per trattare rifiuti industriali. La prima bordata è parti- co Bazzani si è detto tranquil-
ta dal consiglio comunale di Sorgà che all’unanimità, lo «perché posso mettere la LEVATA
presente 100 cittadini, ha votato due delibere di no. parola fine sulla vicenda» ag-

Si tratta di “determinazio- stessa amministrazione co-


giungendo una promessa.
«Se non ci saranno i risultati
Teatro dialettale
ni” e di un atto di indirizzo munale». Si prende atto che i che attendo (il divieto di inse- La rassegna di teatro dialettale di Le-
intercomunale, che sarà deli- Comuni di Castel d’Ario, Ca- diamento) sono pronto a di- vata prosegue venerdì con Al Stradel
berato anche dagli altri Co- stelbelforte, Villimpenta, Er- mettermi come forma di pro- dla fera, della compagnia di Formigo-
muni. Il sindaco, Giambatti- bè, Gazzo Veronese, Nogara testa. Chi chiedeva prima di sa: ore 21 nel cortile della scuola.
sta Bazzani, illustrando le de- e Sorgà «intendono promuo- ciò la mia testa, avrebbe com-
libere sottolinea che con esse vere azioni amministrative promesso il risultato che ab- PIETOLE
«si fanno proprie le osserva- congiunte atte a vietare l’in- biamo ottenuto». Soddisfazio-
zioni (contrarie all’insedia-
mento ndr) presentate alla
sediamento di discariche, im-
pianti o industrie per il recu- Lenzuolate propria Regione e Provincia
ne è stata espressa dal capo-
gruppo di minoranza Massi-
Porchetta al porticciolo
Commissione Via regionale pero, stoccaggio o trattamen- Una scritta affinché le stesse predispon- mo Marchiotto (Pdl) «perché Porchettata al porticciolo, oggi a Pie-
da Legambiente di Verona, to di rifiuti pericolosi e non di protesta gano i piani per i rifiuti e di finalmente sono state accolte tole. Nel pomeriggio gara di battelli e
dal presidente del Comitato pericolosi sul proprio territo- comparsa sviluppo territoriale in con- le nostre istanze e abbiamo merenda con pane, salame e angu-
per la salvaguardia della sa- rio. Ogni amministrazione si su una casa certazione tra di loro; di dar- un atto formale di diniego». ria. Prenotazioni: 347/9308739 (Tizia-
lute pubblica di Sorgà e dalla impegna nei confronti della a Bonferraro si reciproco sostegno, colla- Lino Fontana no) e 340/3001211 (Roberto).

GABBIANA Curtatone: cinque milioni


Ultime serate
della Festa Avis per i cantieri pubblici
Ultime due serate di «Fe- CURTATONE. Ammonta a 5 milioni e 660 mila
stAvis» nello spazio spet- euro l’importo complessivo dei lavori per il corren-
tacoli a Gabbiana. L’ini- te anno che il consiglio comunale di Curtanone ha
ziativa, promossa dalla se- approvato nel contesto del Piano delle opere pub-
zione avisina locale, pro- bliche per il triennio 2010-12 (globale 7.780.000 eu-
porrà questa sera l’orche- ro), oltrechè l’ampliamento del Polo scolastico con
stra spettacolo di Antonel- la realizzazione della scuola primaria nuova
la. Nello spazio discoteca (800.OOO euro) e la dotazione tecnologica d’avan-
il dj Set farà ballare i ra- guardia per le scuole di Buscoldo (150.000 euro); la
gazzi fino a tarda ora, por- realizzazione della nuova scuola primaria di Leva-
tando il popolo della notte ta prevista nel piano «Edera» (3.280.000 euro) non-
a divertirsi nella competi- chè il recupero dell’ex trattoria Nina da destinare
zione artistica tra disc jo- ad ufficio per il turismo ed allestire l’area cortiva
ckey chiamati a partecipa- per i Madonnari (350.000 euro).
re al 2º Raduno riservato E’ prevista anche - dopo un’attesa che dura da
alla categoria. Al termine un quinquennio - la riqualificazione e manutenzio-
elezione di miss Gabbiana ne straordinaria dei marciapiedi e strade di Ere-
2010. La manifestazione è mo per 750.000 euro, in due lotti. Inoltre la stessa
arricchita anche dagli spa- riqualificazione in via Chiesa a San Silvestro
zi per bambini e ragazzi (330.000 euro). I cittadini di Eremo si sentono bi-
con gonfiabili, ruota della strattati. La frazione - si dice - ha 50 anni e ancora
fortuna ed angolo latino non risulta sulle mappe provinciali nonostante
americano. (g.s.) con i suoi 3.200 abitanti sia la seconda frazione del
Comune dopo Levata. (g.b.)

Porto. Voi attacca la giunta: dissipa il patrimonio

«Corsi autunnali senza sede»


PORTO. I corsi autunnali promos- Claudio Ghizzi dovrebbe spiegare do-
si dal Comune in collaborazione ad ve pensa di tenere questi corsi, sostie-
Asep hanno sempre riscontrato mol- ne Voi. Forse nei plessi scolastici? In
ta partecipazione tra i residenti, toc- tal caso si ritornerebbe indietro di de-
cando discipline diversificate quali, cenni con un uso improprio delle
attività motorie, lingue straniere, in- stanze destinate unicamente all’edu-
formatica, utilizzo di strumenti musi- cazione dei ragazzi. Oppure pensa di
cali. In passato si svolgevano nei lo- affittare locali privati con un’ulterio-
cali della Mediateca-Biblioteca «Gar- re spesa per il Comune, oltre ai
cia Lorca» a Sant’Antonio, ma attual- 560mila euro che serviranno per
Giampaolo Voi mente questo spazio è stato impiega- creare un’aula in più alla materna di
consigliere to per procedere all’ampliamento del- via Treves a Bancole?».
di minoranza l’asilo nido. Il capogruppo di Porto Si- Invita quindi Ghizzi a rispondere,
cura all’opposizione, Giampaolo Voi, «evitando terze persone tramite le
critica la scelta operata dall’esecuti- lettere ai giornali». Ribadisce che la
vo e si chiede dove si terranno le atti- Mediateca-Biblioteca di Sant’Anto-
vità autunnali dei corsisti, sempre nio era utilizzabile benissimo per ini-
che, ovviamente, la maggioranza al- ziative di aggregazione giovanile,
la guida del Comune sia interessata «ma ora l’amministrazione Salvara-
a riproporle. ni sta distruggendo questo patrimo-
«L’assessore alla Cultura Pier nio». (g.s.)
C01POM...............31.07.2010.............19:33:31...............FOTOC24

210301D.IND

goito@italcasa.com
Tel. 0376 604176 - Fax 0376 604294
Goito (Mn) S.S. Goitese, 280

GOITO Volta Mantovana: villa angolare di nuova costruzione,


tutta su un piano, cucina sala 3 camere 2 bagni ripostiglio,
garage ampio, giardino possibilità piscina. Euro 280.000
Volta Mantovana:molto spazioso doppio garage lavan-
deria, bagno, 2 camere, studio, cucina separata, sala,
balcone, ampio giardino. euro 125.000

OCCASIONE Goito: villetta singola su un lotto di 700 Volta Man-


metri, ingresso cucina soggiorno 3 camere matrimo- tovana: otti-
niali bagno, doppio garage, cantina, giardino piantuma- ma posizione,
to. Euro 150.000 villino tutta a
piano terra,
Goito: ultima villetta tutta su recente co-
un piano, nuova, mai abitata, struzione, ottime finiture, cucina abitabile, ampia sala, 3
cucina soggiorno 2 camere, camere, doppi servizi, cabina armadio, doppio garage,
bagno, garage giardino. cantina, lavanderia, taverna, ampio porticato e giardino.
euro 5.000 + 390 mensili euro 200.000

Goito: zona tranquilla bilocale da persona- CASTELLUCCHIO - RIVALTA


lizzare. Euro 3.000 + 190 mensili Castel-
lucchio:
Goito; Località Cerlongo, Via villetta
Don Nicola Mazza, ultima vil- signorile
letta tutta su un piano, cucina di ampia
soggiorno 2 camere bagno metratu-
ampio giardino, garage. euro ra, cucina abitabile, sala, 3 camere, 2 bagni, lavanderia,
5.000 + 390 mensili taverna, cantina, doppio garage, giardino. DA VEDERE
Cerlongo: casa indipendente 210 metri, ristrutturata, Castellucchio: AFFITTO CON RISCATTO appartamento
ampio soggiorno, cucina abitabile molto grande, 3 camere signorile molto spazioso, cucina soggiorno, 2 camere 2
matrimoniali, una singola, bagno lavanderia, doppio gara- bagni garage. Ottime finiture. Euro 1.800 + 600 mensili
ge cortile e rustici. Euro 180.000 Castellucchio: villino tutto su un piano, ampio giardino
privato, cucina soggiorno 2 camere 2 bagni doppio ga-
VOLTA MANTOVANA rage, lavanderia più cortile. Nuovo. Euro 15.000 + 460
Volta Mantovana: centrale mensile IRRIPETIBILE
appartamento molto spazio- Rivalta Sul Mincio: molto
so, cucina soggiorno camera spaziosa, villa bifamiliare
matrimoniale con bagno, composta da ampio soggior-
camera singola, bagno, bal- no cucina, sala, 2 camere
coni, cantina. Euro 110.000 matrimoniali, 2 bagni, ampia
taverna, lavanderia garage.
OCCASIONE
Rivalta Sul Mincio: villa di ampia metratura, cucina
abitabile, sala, 3 camere, 2 bagni, ampia taverna, lavan-
deria, cantina, garage, ampio giardino piantumato. Euro
220.000
Volta Mantovana: villa angolare con 300 m. di giardino Rivalta Sul Mincio: come nuova, ottime finiture, villetta
ampio sala, cuc., 3 camere, 2 bagni, rip., ampio seminter- cucina sala, zona studio 2 camere 2 bagni, doppio garage,
rato di metri 100, garage per 4 auto, cantina lavanderia giardino. euro 35.000 + dilazioni
C02POM...............31.07.2010.............19:33:37...............FOTOC24

- Levata: via Caduti del Lavoro, 11


Tel. 0376-29.12.44 presso il centro “L’Aquilone”
- Porto Mantovano: via Manzoni, 165
PORTO MANTOVANO MARMIROLO BOSCHETTO SAN GIORGIO SAN SILVESTRO MANTOVA
Zona piscine: villa con giardino su 3 lati, Appartamento al 1° piano, prima metà Tripoli: in ele- Nuova villa angolare con grande giardino e Valletta Paiolo:
composta da soggiorno di 30mq, cucina anni 90. Zona giorno con cucina sepa- gante contesto piscina. Composta da zona giorno di 47 in contesto
abitabile 18mq, 3letto, garage doppio af- rata e soggiorno luminoso, zona notte di nuova realiz- mq con cucina separata, ampio portico, tranquillo e
fiancato. Certificato energetico, Pannelli completa di 3 camere da letto, bagno, zazione, villa doppio servizio, 3 grandi letto, garage ben servito,
solari installati. Euro 275.000,00 lavanderia. Garage singolo e possto angolare dal doppio e disimpegno. Impianti di ultima appartamen-
auto. Euro 98.000,00 design moder- genarzione con pannelli solari. Classe B! to al 2°piano
Nuova villetta angolare, design particolare no e ricercato. con ascen-
con 3 comode letto, soggiorno e cucina Euro 280.000,00
Zona giorno di sore. 140mq
abitabile TUTTO SU UN PIANO. Spazi in- ROVERBELLA 40 mq con grande vetrata su giardino. parzialmente
terni confortevoli personalizzabili. Ampio Zona notte composta da 3 letto matrimo- VIRGILIO da sistemare
capitolato; pannelli solari e certificazione niali, doppio servizio, ripostiglio, autori- composto da
impianti Euro 235.000,00 La villetta al costo di
messa con lavanderia. Impianti di ultima un’appartamento!! ingresso, sog-
Introvabile... villa bifamiliare di 4 anni in po- generazione. Lotto con possibilità di pi- Unità centrale con giorno lumino-
Zona bocciofila: Nuova luminosa villet- scina. Euro 280.000,00 Consegne giugno
ta angolare su due livelli + mansarda e sizione centrale, zona giorno con cami- giardino privato e so, cucina separata, 4 camere da letto
no, cucina abitabile, doppio servizio, 2011 ingresso indipen- spaziose, bagno, lavanderia e cantina.
prendisole. Zona giorno composta da
soggiorno, cucina abitabile, bagno con grande zona notte, taverna di 40 mq, ri- dente. Zona giorno Euro 155.000,00
postiglio, garage e giardino. Da vedere. Tripoli: villa singola nuova di 200 mq con am-
lavanderia. Zona notte completa di 3 pio giardino su 4 lati. Euro 330.000,00 con cucina separa-
Euro240.000,00 ta, salotto con ca-
camere da letto e servizio. Garage e giar-
dino di proprietà. Posizione tranquilla e mino, doppio servi-
AFFITTI
In elegante contesto residenziale proponia-
comoda ad ogni pubblico servizio. Euro Villetta angolare con grande giardino pri- mo nuove villette con 3 camere da letto, zio, 2 camere S.Antonio: In piccola palazzina,
215.000,00 con possibilità di affitto con riscat- vato, zona giorno luminosa, doppio ser- matrimoniali e au-
vizio, 2 grandi letto, terrazzo e autorimes-
doppi servizi, zona giorno luminosa di 40 appartamento con cucina abita-
to. Solo acquisto 1° casa mq. Finiture di qualità con impianti certi- torimessa da 40
Villette tutte su un piano con 2/3 letto. Il sa. Finiture da personalizzare!! Impianti di mq con lavanderia! Euro 168.000,00 bile, soggiorno, 2 camere da let-
massimo della comodità e dell’indipen- ficati. Possibilità di personalizzazioni. Da
ultima generazione con pannelli solari! Euro 215.000,00 to, bagno e garage. Euro 450,00
denza. Design particolare e ricercato. Euro 210.000,00
Full optional: tetto in legno a vista, sani- no arredo
tari sospesi, riscaldamento a pavimen- LEVATA
to, pannelli solari. Tutto in classe B!! da Porto Mantovano: appartamen-
Centro: villa d’angolo di 3 anni. Soggiorno
Euro170.000,00 comodo, grandissima cucina, 2 servizi, 3 to arredato con ingresso, cucina
letto + studio, garage. Finiture in legno e abitabile, sala, una camera ma-
MANTOVA pietra, ampio giardino piantumato. Euro trimoniale, una singola, bagno e
255.000,00 ampia terrazza. posto auto. no
Colle Aper-
to: appar- Di nuova costruzione, trilocale comodo spese condominiali Euro 450,00
tamento ai servizi in zona centrale tutto al piano
al piano terra con giardino privato. Zona giorno Ultimo appartamento al piano terra con Vicinanze Marmirolo: Casetta su
2° com- luminosa, servizio e 2 comode letto. Ac- giardino privato di 400 mq. Ampia zona 2 livelli arredata, cucina separata,
posto da cessoriato da cantina e garage. Finiture giorno con cucina separata abitabile, 2 soggiorno, 2 letto, bagno, lavan-
Montata Carra: Nuova bifamiliare in posi- ingresso, In bellissimo contesto di 4 unità, apparta- moderne e personalizzabili! Da vedere!! da letto matrimoniali, doppio servizio e auto-
soggior- menti pronta consegna, tutti con 2 came- Euro 160.000,00
deria, garage. Euro 420,00
zione assolutam. tranquilla e riservata. rimessa. Impianti di ultima generazione,
Design moderno con finiture di alto livello no, cuci- re da letto e con ottime finiture, già clima- riscaldamento a pavimento, pannelli so-
na sepa- tizzati. POSSIBILITÀ DI ACQUISTO, Appartamento al primo piano in piccolo Cerese: Appartamento al primo
con possibilità di personalizzazione sia contesto composto da grande zona gior- lari, climatizzato! Euro 190.000,00
del progetto che del capitolato stesso. rata, 3 AFFITTO CON RISCATTO, AFFITTO. Info piano con sala, cucina, 2 camere
camere da letto, bagno e ripostiglio. in ufficio no, cucina separata, servizio, 2 letto, 3 matrimoniali, bagno , lavanderia e
Euro 255.000,00 balconi e autorimessa doppia con lavan-
Accessoriato da garage, cantina e po- garage. Risc/pav, subito disponi-
sto auto. Sistemato da poco e libero da deria. Già climatizzato e automatizzato.
subito Termoautonomo Euro 110.000,00 Da vedere! Posizione centrale e servita! bile. Libero Euro 550,00, arreda-
Euro 160.000,00 to Euro 620,00
Valletta Paiolo: Lumi- SAN SILVESTRO Virgilio: appartamento al 2° ed
noso appartamento Maisonette ancora da ultimo piano con sala, cucina
di 125mq indipen- personalizzare, com- abitabile, 2 letto, servizio e ampio
dente su 3 lati, ri- posta da zona giorno
strutturato. Ingres- garage. Climatizzato. Libero Euro
con cucina separata
Nuovi appartamenti con giardino di proprietà, so, soggiorno, abitabile, 3 comode Nuova villa angolare con grande giardino, 430,00
composti da 2 o 3 camere da letto, cuci- cucina abitabile, 3 letto, doppio servi- spaziosa zona giorno di 46 mq, 3 como-
na abitabile, soggiorno luminoso, doppi camere da letto, Ultimo trilocale al primo piano con grande zio, autorimessa de letto, doppio servizio, portico, autori- San Giorgio: bilocale arredato e
servizi. Accessoriati da garage per due doppi servizi. Ac- terrazzo. Zona giorno cona ngolo cottu- doppia e giardino con ingresso indipen- messa. Finiture moderne e ricercate, corredato al 2° piano con ascen-
auto. Ottime finiture ed elevata classe di cessoriato da 2 balconi, cantina, posto ra, 2 letto, servizio e autorimessa con la- dente. Pannelli solari, risc. a pavimento, possibilità di eventuale soppalco. Tutto sore. Con garage e climatizzato.
certificazione energetica. Da Euro auto coperto di proprietà. Climatizzato. vanderia. Impianti di ultima generazione! classe B!! Già climatizzata e automatiz- tetto in legno, impianti di utima genera-
Euro 210.000,00 zione!! Euro 275.000,00
Euro 450,00
170.000,00 Euro 150.000,00 zata!! Da vedere... Info e prezzi in ufficio

2102CHL.cdr
C03POM...............31.07.2010.............19:33:41...............FOTOC24

6032E9O.cdr

DIRETTAMENTE in CANTIERE A cura della A. Manzoni & C. Pubblicità

6072XSJ.cdr
NP4POM...............31.07.2010.............21:33:05...............FOTOC21

22 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 CASTIGLIONE - C. GOFFREDO - ASOLA GAZZETTA

LA TRAGEDIA Centinaia di mamme e nonne in silenzio


DI MONZAMBANO per l’addio al bimbo caduto in piscina

Per Mattia non ci sono più lacrime


Pioggia di fiori bianchi al funerale. Il parroco: un agnello volato via
MONZAMBANO. Solo fiori bianchi al fu-
nerale del piccolo Mattia Coricello, il bim-
brato i funerali nella chiesa di Monzam-
bano. «Una messa pasquale, una celebra-
VALEGGIO
bo di due anni caduto in piscina un mese
fa che non si è più risvegliato dal coma.
Dopo la chiusura della bara, avvenuta in-
zione bianca per un angelo che non è più
fra noi e ha lasciato un vuoto immenso
nella sua famiglia», ha cominciato così
Il bambino sepolto
torno alle 10 di ieri mattina nella villetta
della famiglia, don Luigi Milani ha cele-
l’omelia il parroco di Monzambano visi-
bilmente commosso. nel paese dei nonni
Mattia, un angelo che nel- MONZAMBANO. Il corteo di auto che ha ac-
la vita era un piccolo terre- compagnato Mattia al cimitero di Valeggio, il
moto, ha lasciato i propri ca- paese dove vivono i nonni, è stato l’ultimo at-
ri un mese prima del suo se- to di un dramma che ha tenuto in ansia la co-
condo compleanno cadendo munità di Monzambano per un mese. Da
nella piscina esterna e posta quella sera del primo luglio quando il piccolo
sul retro della casa, piscina è caduto nella pisci-
che mai l’aveva attirato per- na prefabbricata
ché troppo lontana e senza le montata in fondo al
paperelle per giocare. Pre- giardino della villetta
senti alla funzione tante si- di via Volta. Mattia
gnore dell’età di mamma Su- stava giocando vici-
si, e tante donne più anziane Ogni tanto, a rompere l’im- Straziati no alle sorelle quan-
che in quel momento si sono mobilità della famiglia, Debo- Mamma, papà do è sgattaiolato via
sentite tutte mamme e non- ra carezzava la spalla di e sorella senza che loro lo ve-
ne di Mattia, strette nello mamma Susi che le rivolge- in chiesa dessero.
stesso dolore. va qualche parola, quasi per e dietro È uscito in giardi-
La solidarietà del paese è rassicurarla. Ma le lacrime al feretro no, ha sceso i gradoni
stata fortissima e, come ha ri- hanno fatto che portano allo
cordato don Luigi, in questo fatica ad spiazzo di cemento
ultimo mese di dolore, molti
cittadini di Monzambano si
sofferto troppo.
Hanno partecipato anche
disgrazia. La celebrazione è
stata di una dignità strazian-
uscire, forse
per non la-
Sindaco e assessori dove era stata allestita la vasca di plastica, è
salito sulla scaletta ed è precipitato nell’ac-
sono recati dalla famiglia o il sindaco Angiolina Bompie- te: mamma, papà, Debora e sciare davve- in chiesa mescolati qua, profonda un metro e mezzo. È rimasto
hanno cercato di sostenerla ri, il vice Giuseppe Groppelli la nonna occupavano il pri- ro andare sotto per almeno cinque minuti prima che la
silenziosamente con le loro e gli assessori Anna Gandini mo banco con zio Pino e la Mattia o for- tra la folla madre lo trovasse adagiato sul fondo.
preghiere. Moltissime anche e Gabriele Rezzaghi che, at- moglie, tutti con facce tirate se per accom- Inutili i tentativi di rianimarlo sul posto: il
le persone presenti al funera- traverso un breve discorso dal dolore ma pochissime la- pagnarlo più bimbo è andato in coma e non si è più risve-
le, sia sedute nei banchi sia del sindaco, hanno espresso crime rimaste da piangere dolcemente, in punta di pie- gliato. Per tutto il mese i genitori sono rima-
in piedi in fondo alla chiesa, tutto il loro dolore e ringra- dopo l’ultimo mese passato di, con tutto l’amore che solo sti a pregare nel reparto di rianimazione di
quasi per non disturbare ziato Susi e Salvatore per il in ospedale a Brescia al ca- un genitore può provare. Brescia, dove Mattia è morto giovedì pome-
quei genitori che hanno già coraggio dimostrato dopo la pezzale di Mattia. Sara Boschetti riggio alle tre.

ASOLA
Acqua violacea Castel Goffredo, partenza sprint
nel canale per la protezione civile Le Mura
ASOLA. Allarme ambientale,
al confine tra Asola e
CASTEL GOFFREDO. Si conferma sul territorio ca-
stellano l’Associazione di volontariato Le Mura,
Vi aspettiamo
Remedello di Sopra. Da
alcuni giorni l’acqua del
fosso Cacciabella si è tinta di
un’insolita colorazione
violacea, probabile spia di
che persegue finalità di solidarietà sociale nel cam-
po della protezione civile, avvalendosi delle presta-
zioni personali, volontarie e gratuite dei propri
aderenti. Le Mura conta attualmente 25 volontari,
formati e pronti all’intervento, che in sei mesi han-
a braccia aperte!
uno sversamento no ottenuto l’iscrizione all’al-
industriale. Giovedì il
comandante della polizia
bo regionale del volontaria-
to, oltre che nell’elenco della Oggi aperto il mattino a:
locale di Asola, Giuseppina
Tebaldini, si è recata sul
protezione civile. Presidente
è Marco Capra, vice Manue-
Asola (Mn) - Castel Goffredo (Mn) - Carpenedolo (Bs)
posto, raggiungendo la la Mantelli. L’associazione Desenzano (Bs) - Lonato (Bs) -Salò P.zza S. Bernardino (Bs)
sponda dal fondo agricolo svolge di routine le seguenti
della famiglia Pedrotti, per attività: formazione e adde- Sirmione (Bs) - Vestone (Bs) - Sarnico (Bg)
fare dei prelievi. I campioni stramento dei volontari e in-
d’acqua sono stati già avviati terventi a supporto della po-
ad un laboratorio d’analisi polazione civile in caso di ca- Oggi aperto intera giornata a:
per verificare natura e lamità naturale o dovuta ad
pericolosità della sostanza attività produttive, quando Alcuni dei volontari delle Mura Moniga (Bs) - Pisogne (Bs) - Roè Volciano (Bs)
disciolta. richiesto dalle autorità. Salò P.le Martiri della Libertà (Bs) - Sonico (Bs)
Il fosso Cacciabella, dicono i A livello provinciale l’associazione Le Mura fa
residenti della zona, è troppo parte della consulta del volontariato di protezione
spesso utilizzato come civile, con sinergie sia a livello di esercitazioni
discarica a cielo aperto. Il che di iniziative e interventi in emergenza. L’inte-
pericolo è che gli inquinanti resse per l’associazione Le Mura è crescente e tut-
possano finire per te le settimane molte sono le richieste di adesione
raggiungere il corso del per farne parte. Per informazioni: info.prot.civ.cg
fiume Chiese. (a.g.) alice.it. (g.d.)

IN BREVE Pochi giardinieri comunali


CASTIGLIONE
Il fondo Cavallara
Asola appalta la cura del verde
va all’asta ASOLA. Sono quasi 25 biol-
che, pari a circa 80mila me-
neto. L’importo annuo è di
circa 67mila euro.
Il Comune di Castiglione ha tri quadrati, il verde pubbli- Per valorizzare alcune
messo in vendita il fondo co che in estate necessita di aree verdi e rotatorie, con le
agricolo Cavallara. Si tratta manutenzione. I cinque di- aziende interessate, è stato
di due appezzamenti, uno ad pendenti comunali non sono stipulato un contratto per la
est del canale Piubega, in grado di seguire un lavoro durata di otto anni, di spon-
l’altro ad est della strada così grande e la giunta ha de- sorizzazione per lesecuzione
vicinale Cavallara al vaso ciso — comunica l’assessore della manutenzione delle me-
Gozzolina. La base d’asta è
stata fissata in centomila
alla sicurezza, ambiente e
servizi alla città Mario Ra-
desime. E anche in atto per
la tutela dellambiente il ser-
Oggi
euro. L’apertura delle buste
avverrà mercoledì alle 10 in
gnoli — di mantenere a cari-
co del Comune il 25% dei la-
vizio di lotta alla zanzara ti-
gre, suggerito anche ai priva-
1 agosto
Municipio. La scadenza per
la consegna dei plichi è per
vori e di appaltarne il 75%
per il prossimo triennio alla
ti affinché il trattamento sia
il più capillare ed efficace
aperto
martedì, il giorno prima. Cooperativa Frassati di Can- possibile. (a.g.)
NP5POM...............31.07.2010.............21:33:16...............FOTOC21

GAZZETTA VIADANA - MARCARIA - SABBIONETA DOMENICA 1 AGOSTO 2010 23

VIADANA VIADANA

Pdl: sulla sicurezza serve concretezza Ampliata la redazione di Vitelliana


VIADANA. «Sicu- dana da dieci anni continuano ad VIADANA. La So- no anche la bozzolese Irma Pagliari
rezza: è il momento uscire con “proposte concrete”. Ma cietà Storica Viada- (responsabile attività culturali del
della concretezza». Il la domanda sorge spontanea: come nese ha ampliato il Comune di Mantova) e il sabbione-
PdL interviene nel di- mai allora non si è agito prima, non comitato di redazio- tano Alberto Sarzi Madidini (Pro lo-
battito, in attesa del si sono perseguiti prima tali obietti- ne di “Vitelliana”, co). Sono così rappresentate tutte
consiglio comunale vi? Sicuramente pesano i tagli dei l’annuale bollettino. le realtà territoriali di riferimento
aperto di domani se- trasferimenti agli enti locali, ma «Oltre ai confermati del sodalizio».
ra. Parola a Leonar- ciò non deve diventare un alibi». Antonio Aliani, Giu- L’allargamento delle forze a di-
do Caleffi (coordina- La ricetta PdL: «E’ necessario ragio- seppina Bacchi, Er- sposizione si è reso necessario per
tore), Claudio Formi- nare bene su molti capitolo di spe- nesto Flisi, Alfredo la gran mole di studi ed iniziative
Leonardo ci (consigliere comunale) e Pier Fa- sa, e valutare di trasferire risorse Giuseppe Flisi Balzanelli, Arnaldo Ganda, Giorgio che la Società intende promuovere
Caleffi netti (referente sicurezza): «Le for- verso gli obiettivi essenziali per il presidente Milanesi e Giorgio Bellodi - spiega e tenere sotto controllo nei prossi-
di Forza Italia ze politiche che amministrano Via- territorio». (r.n) Società Storica il presidente Giuseppe Flisi - entra- mi mesi. (r.n.)

Viadana. Soddisfatta la presidente Gardani. Il prossimo obiettivo: un aumento del contributo regionale Agli ingressi di Sabbioneta

Accreditati al geriatrico altri 9 posti letto Maxi pannelli


Il Pirellone si accolla gran parte dei costi: le rette calano da 76 a 48 euro col marchio Unesco
VIADANA. La Regione Lombardia ha accreditato gli ul- di abbassare significativa- SABBIONETA. Nell’ambito del ter-
timi nove posti letto alla Casa di riposo “Grassi”. Il prov- mente la retta giornaliera a ritorio comunale saranno posati
vedimento entra in vigore già oggi. Soddisfatta la presi- carico di chi occupa i posti quattro cartelli riportanti la dicitura
dente Wilma Gardani: «Il Pirellone si accolla una parte letto in questione. «Sabbioneta Patromonio dell’Uma-
significativa dei costi per cui le famiglie sosterranno me- «In stanza doppia - riepilo- nità». Così ha deciso la giunta comu-
no spese. Ora cercheremo di ottenere l’aumento del con- ga la presidente - la retta an- nale presieduta da Marco Aroldi nel
tributo regionale, che è fermo da troppo tempo». drà da 76 a 48 euro, in stanza protocollo d’intesa sottoscritto dal
singola da 76 a 60». Ora tutti Comune di Sabbioneta con quello di
Ieri la presidente dell’isti- sti disponibili al Centro diur- i posti a disposizione nella Mantova, teso a coordinare e gestire
tuto geriatrico ha firmato il no integrato; dal 10 agosto struttura viadanese (88 rsa e unitariamente tutte le azioni relative
contratto, con cui si “chiude 2009, l’accreditamento dei 20 Cdi) sono accreditati. «Rin- alla tutela, conservazione e valorizza-
il cerchio” dopo gli ultimi la- primi nove posti letto; dall’1 graziamo pertanto la Regio- zione culturale e socio-economica
vori di riqualificazione ed novembre l’accreditamento ne, l’Asl, il Comune, le orga- dei due siti di interesse mondiale. I
ampliamento della struttura. dei posti al Centro diurno; e nizzazioni sindacali e tutti cartelli avranno una dimensione di
«Vorrei riepilogare - sotto- dall’1 agosto 2010 l’accredita- gli operatori della struttura, cm. 200x300, saranno monofacciali a
linea la Gardani - i risultati mento degli ultimi nove po- che hanno contribuito in mo- sfondo marrone come quelli già rea-
raggiunti negli ultimi due an- sti letto Rsa». do esemplare al raggiungi- lizzati dal Comune virgiliano ed indi-
ni di lavoro dall’amministra- L’accreditamento è di più, mento degli obiettivi prefis- cheranno - come detto - la scritta
zione: dal 14 luglio 2008, l’au- rispetto alla semplice autoriz- sati. Nel 2009, siamo stati l’u- «Sabbioneta Patrimonio dell’Uma-
torizzazione al funzionamen- zazione al funzionamento: nica struttura in Provincia a nità». Saranno posti in prossimità de-
to dei 18 nuovi posti letto in con tale atto, infatti, la Regio- conseguire il Premio-qualità gli ingressi della Città ideale. Una de-
Rsa (Residenza sanitaria-as- ne si accolla una parte consi- Asl in tutti gli ambiti». cisione tesa a dare risalto all’impor-
sistenziale) e dei 5 nuovi po- stente dei costi, consentendo La Casa di riposo di Viadana Riccardo Negri tante traguardo dell’Unesco.(r.m.)

207RN27.CDR

ANNUNCI ECONOMICI
ELENCO RUBRICHE

1 Immobili Vendita 8 Vacanze e tempo libero ABBIAMO ai Lidi Ferraresi villette, ap-
partamenti, agosto 450,00 settima-
2 Immobili Acquisto 9 Finanziamenti nali. Prezzi scontatissimi. Settembre
da 400,00 mensili, prezzi vantaggio-
si. 0533379416 www.vear.it
3 Immobili Affitto 10 Comunicazioni personali RIMINI Hotel Dalia 50 metri dal mare.
Agosto: camera e colazione euro
33,00, dal 21/8 euro 25,00. Mezza
4 Lavoro Offerta 11 Matrimoniali pensione euro 49,00, dal 21/8 euro
38,00. Pensione completa euro
5 Lavoro Richiesta 12 Attività cessioni/acquisizioni 60,00, dal 21/8 euro 50,00. Tel.
0541381718, www.hotel-dalia.it
RIMINI Rivabella - Hotel Busignani -
6 Automezzi 13 Mercatino Tel. 0541-55117 - fax 0541-55303 50
mt. dal mare, gestione familiare, ca-
mere balcone, TV. Clima. Park. Ric-
7 Attività professionali 14 Varie chi buffet, menù carne/pesce, pos-
sibilità pranzo in spiaggia. Settima-
ne spiaggia compresa a partire da
LISTINO PREZZI (IVA esclusa) CENTRO Estetico in Mantova selezio- Euro 335,00.
na estetista con esperienza. SARDEGNA - Castelsardo Hotel
3483591094 - 3494686217. PEDRALADDA - Offerta Speciale
A parola (minimo 10 parole) PARRUCCHIERA in Mantova cerca Agosto: Soggiorna 7 notti e ne paghi
La rubrica 10 feriale € 5,10 ragazzo/a 18-23 anni per proprio sa- solo 6. Offerta soggetta a disponibili-
lone. Tel. 0376 329408. tà. Per maggiori info: 079.470383 -
festivo € 6,10 www.hotelpedraladda.it
Le altre rubriche € 4,60

NERETTO MAIUSCOLO + 20% del prezzo base

Supplementi
Data fissa + 30% sull’importo totale
Diritto trasmissione € 6,70 202LEMA.CDR
MASSAGGI orientali, rilassanti,
IVA + 20% antistress, 28 euro. Via Fancelli, 24. A A A nuovissima, bellissima bionda,
3348693689. amante perfetta, completissima.
3277934896.
- La Direzione del giornale non si assume alcuna responsabilità per il RICARICATI di energia!!! Prima delle ASSOLUTAMENTE sexy, fisico da
contenuto degli annunci pubblicati né per eventuali errori od omissioni vacanze. Massaggi professionali. urlo, tipa creativa, disponibilissima,
Chiama!!! 3393276674. massaggi. 3883594352.
e si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di rifiutare qualsiasi an-
nuncio.

- Le inserzioni si ricevono presso il nostro sportello:

A.MANZONI & C. Spa - Piazza Mozzarelli, 7


46100 MANTOVA - Tel. 0376 375511 Piazza Mozzarelli, 7 - Mantova - Tel. 0376/375511 - lunedì/venerdì 8.30-12.20; 14.30-18.30
P04NCM...............31.07.2010.............19:33:12...............FOTOC24

E’ in edicola il 1° volume
NP6POM...............31.07.2010.............21:33:36...............FOTOC21

GAZZETTA SUZZARA-DESTRA SECCHIA DOMENICA 1 AGOSTO 2010 25

PIEVE OSTIGLIA MAGNACAVALLO


Cena di solidarietà
Divieto di transito sugli argini con il vescovo ucraino Serata per conoscere l’opera lirica
PIEVE DI CORIANO. Il tu- emesso un’ordinanza che OSTIGLIA. Il dieci agosto, nel MAGNACAVALLO. Pro lo- men. L’incontro è finalizza-
rismo fluviale è ormai una vieta il transito dei veicoli culmine della rassegna di co infaticabile. Dopo la feb- to alla preparazione dello
realtà anche nel Destra Sec- sugli argini nei giorni festi- San Lorenzo, la parrocchia bre del sabato sera col ceno- spettacolo lirico del 12 ago-
chia, e sono sempre di più le vi, nelle 24 ore, e nei giorni di Ostiglia (tra i principali or- ne sotto le stelle, è in arrivo sto che la stessa Pro loco or-
persone che amano trascor- prefestivi dalle ore 13 in poi. ganizzatori dei festeggiamen- un’altra iniziativa in colla- ganizza all’Arena di Vero-
rere il tempo libero passeg- Il tratto interessato è quello ti) accoglierà il vescovo borazione con l’amministra- na. Alla sala civica, il sinda-
giando sulle sommità argi- compreso nel territorio pie- ucraino di Usgorot. Il contri- zione comunale. L’associa- co di Carbonara Gianni Mot-
nali a piedi, spesso nell’am- vese, tra Revere e Quingen- buto di solidarietà che sarà zione che fa capo a Monica ta, esperto, giovedì 5 agosto,
bito di «Gruppi di cammi- tole. Il traffico è concesso so- racolto durante la cena Giovanelli indice una serata alle ore 21, illustrerà il capo-
no» oppure in bicicletta. A lo ai veicoli che trasportano verrà devoluto al prelato per di formazione culturale per lavore di Bizet. La Pro loco
Il sindaco Pieve di Coriano per agevo- disabili, ai residenti e ai la costruzione di una cappel- Arnaldo un approfondimento sulle ricorda che sono ancora di-
Andrea lare questo microturismo, il mezzi di polizia e di soccor- la nella parrocchia di padre Marchetti qualità e sulle caratteristi- sponibili alcuni posti per
Bassoli sindaco Andrea Bassoli ha so. (r.b.) Sasha, che i cittadini di Osti- che dell’opera lirica Car- partecipare all’opera.
glia ben conoscono.

Il Pd a raccolta attorno alla X rossa


Manifestazione davanti al Comune di Suzzara, il Pdl abbassa le armi
SUZZARA. «Se per protestare si «Era agguerrito e logorroico, ma ne del Pd, il no secco di Gui-
fosse incatenato lui al portone del gli ho fatto cambiare idea. Come? ducci resta. I tagli ci sono,
municipio l’avrei lasciato lì, an- L’ho minacciato: gli ho detto che ammette, «perché il Governo
che senza avere in mano la delibe- se avesse tagliato la X sarei anda- ha fatto i conti e i comuni si
ra che lo autorizzava. Ma la X di to a rasare i campi del suo adora- devono adeguare. Perché
tela rossa no: era illegittima». to circolo di tennis a Viareggio». non pensano alle migliaia di
extracomunitari a cui danno
La battaglia è sugli alti La X di stoffa la residenza con tutti i pro-
SUZZARA principi, ma il duello di ieri rossa appesa blemi che questo compor-
mattina nella Suzzara forti- davanti ta?». I pensieri di Melli e del
Buoni spesa no del Pd non è stato in pun-
ta di fioretto. Wainer Melli,
al municipio
di Suzzara
Pd tutto, invece, restano con-
centrati proprio sulla X, che
per le famiglie il sindaco di Suzzara, “lo sta-
linista dentro” che si è affret-
assomiglia ogni giorno di più
al segno di Zorro, baluardo
in difficoltà tato a scrivere una delibera
postuma per
della rivolta contro le anghe-
rie. Il segretario provinciale
autorizzare in persona Massimiliano
SUZZARA. Martedi 3 agosto
sarà attivato il bando per
la grande X
rossa che sfa-
Botta e risposta Fontana ha fatto rullare i
tamburi per chiamare a rac-
l’assegnazione di buoni villa attacca- Guiducci rinuncia colta le truppe da tutte le pro-
spesa per le famiglie in ta alla faccia- vince dell’impero.
difficoltà approvato a suo ta del muni- al taglio polemico Per martedì pomeriggio al-
tempo, dai Comuni di cipio in se- le sei, ha convocato sotto la
Suzzara, Gonzaga, Moglia, gno di prote- croce rossa tutti i sindaci e
Motteggiana, Pegognaga, sta contro i tagli della Finan- vivo. Se gli tocchi il circolo è che quell’atto era illegitti- to con la delibera». gli amministratori del Pd per
San Benedetto Po e la Coop ziaria ai Comuni, per convin- del tennis abbassa le orec- mo. Melli, dopo aver tuonato In ritardo, ma su questo testimoniare «la nostra ade-
Consumatori Nord Est. Coop cere il contendente Alessan- chie». Scherza, Melli, ma l’al- che lui è il sindaco e fa quel- non è il caso di spezzare il ca- sione e, credo, preoccupazio-
che mette a disposizione dro Guiducci, testa d’ariete tro, nel dubbio, ammette lui lo che vuole, e se ne infischia pello in quattro. «Io credo ne». La X, almeno fino a mar-
tutte le risorse economiche del Pdl, a desistere dal propo- stesso, ha mollato la presa e se chiamo i vigili perché il ca- nella democrazia e la prote- tedì, quindi resta. «Al Comu-
(30.605 euro) derivanti sito di tagliare le bande ros- ha rimesso le forbici nel cas- po dei vigili è lui stesso, ha sta ci sta». ne non è costata nulla e pia-
dall’iniziativa «Vantaggi per se, dopo la penna ha usato i setto. realizzato lo scivolone ed è Su quello, invece, che sta ce tanto a tutti. Anche gli
la Comunità» fino ed muscoli. «Eh, l’ho punto sul «Minacce a parte, la verità corso ai ripari. Ha sanato tut- dietro la X cucita dalle don- sposi sono contenti». (r.c.)
esaurimento della
disponibilità. Posono
chiedere i buoni-spesa le
famiglie che presentano un
Isee riferito ai redditi 2009
non superiori a 10.000 euro
mentre gli stessi buoni
Voto unanime sul Pgt di Carbonara
avranno un valore
inversamente proporzionale Ma la minoranza boccia il piano delle opere pubbliche
ai redditi percepiti (da zero a
6.500 l’importo sarà pari a CARBONARA. Il consiglio vativo di pareti e affreschi in- zione. Ha parlato ampiamen-
200 euro; da 6.501 a 7.500 sarà carbonarese ha approvato al- terni di Villa Bisighini (one- te di zone di rispetto, corri-
di 175 euro; da 7.501 a 8.500 l’unanimità l’adozione del re 130mila euro) e il recupe- doi ecologici, carta dei vinco-
sarà di 150 euro; da 8.501 a Pgt mentre l’utilizzo avanzo ro delle ex scuole per realiz- li per elettrodotti, linee
10.000 sarà di 125 euro). «I 2009 e le modifiche al piano zarvi un centro di accoglien- Snam, strade, ferrovia e di
richiedenti - ha precisato delle opere pubbliche (tra za turistica e servizi, il cui co- zone di rispetto dagli argini
l’assessore al Lavoro e alle cui il recupero delle ex ele- sto è salito a 400.000 euro. En- del Po e canali di bonifica.
politiche sociali Ivano mentari per 400mila euro) so- trambe le opere fruiscono di Ha poi citato la zona critica
Africani - dovranno avere la no passati con il no della mi- un contributo regionale. Sul di Carbonarola con la sua va-
residenza anagrafica in uno noranza. Il discorso avanzo Pgt Pigozzi ha detto anzitut- Gianni Motta sta ansa di terreno sabbioso
dei Comuni nell’ambito di amministrazione (56mila to che non è la fotocopia del il sindaco soggetto a erosioni in caso di
territoriale del Piano di zona euro) è legato a quello del precedente Prg. C’è di mezzo di Carbonara inondazioni, del tessuto urba-
mentre i cittadini stranieri parziale finanziamento di una nuova normativa che ne no consolidato di Carbonara,
dovranno essere in possesso due opere, il restauro conser- condiziona la futura applica- delle zone di completamento.
della regolare carta di
soggiorno o di un permesso
di soggiorno in corso di
validità. I buoni spesa
Successo della Caminada San Benedetto Po. Il Comune punta ad autoprodurre tutta l’energia
potranno essere utilizzati
esclusivamente nei punti
vendita della Coop presenti
nei supermercati di Suzzara,
San Giovanni, quasi mille persone per l’Avis Scommessa sul fotovoltaico
Pegognaga e San Benedetto SAN GIOVANNI. Ha riscosso un grande suc- SAN BENEDETTO PO. Il Comune riore bando che ha come obiettivo la
Po, dove si potranno cesso la 19ª “Caminada Avisina” di San Gio- di San Benedetto produrrà con il foto- produzione di una quantità di ener-
acquistare generi alimentari vanni del Dosso, che è stata organizzata co- voltaico l’energia che consuma. Lo gia elettrica pari a 5/600 kWp da otte-
di prima necessità e me gli altri anni con il patrocinio del Comu- dichiara il sindaco Marco Giavazzi. nere con impianti da collocare in par-
materiale scolastico, al fine ne insieme alla Sezione Avis e alla Pro Loco Nel Pgt sono previste zone in cui non te a terra (nelle aree standard di pro-
di sostenere la formazione Dossese. è possibile l’installazione di impianti prietà dell’amministrazione comuna-
dei bimbi, le cui famiglie si Alla corsa podistica non competitiva a pas- fotovoltaici a terra, che corrispondo- le), su alcuni tetti del cimitero di San
trovano in disagiate so libero (che segue il regolamento Fiasp) no alle aree con vincoli ambientali. Benedetto e sul capannone degli stra-
condizioni economiche». Chi per le vie e le campagne di San Giovanni han- L’installazione è invece possibile nel- dini in via Ronchetti. In totale l’ener-
volesse accedere ai no partecipato ben 975 persone, segnando un le aree standard. Tenendo presente gia prodotta dagli impianti fotovoltai-
contributi dovrà recarsi vero record. I gruppi più numerosi sono stati ciò, il Comune ha iniziato un impor- ci che verranno installati si aggirerà
all’ufficio relazioni con il i podisti Mirandolesi seguiti dalla Podistica tante percorso riguardante l’installa- intorno agli 800.000 kW annui, che
Pubblico Urp, il quale Finale Emilia, Avis Novellara, Porto di Le- zione di impianti fotovoltaici sul pro- corrisponde al consumo di energia
rilascerà il modulo per la gnago e Gruppo Salute. È stato consegnato prio territorio.’’E’ infatti stato pubbli- elettrica totale degli edifici comunali
domanda. La graduatoria un riconoscimento al podista più anziano: Al- cato un bando - spiega Giavazzi - per e della illuminazione pubblica. In
sarà redatta in base alla fio Acerbi, che a 87 anni affronta ancora con la realizzazione di 8 impianti fotovol- questo modo il Comune produrrà
situazione economica e disinvoltura percorsi e gare. taici da installare su edifici pubblici con il fotovoltaico l’energia elettrica
reddituale delle famiglie Hanno coadiuvato la manifestazione la Pro- con una produzione di potenza di 114 che consuma con importanti benefici
sino alla concorrenza delle tezione Civile e la Croce Rossa di Poggio Ru- kWp. Inoltre è in fase di conclusione sia economici che ambientali’’.
risorse disponibili. (g.c.) sco. (r.b.) Un momento della Caminada l’iter per la pubblicazione di un ulte- Oriana Caleffi
P05NCM...............31.07.2010.............19:32:52...............FOTOC24
NX3POM...............31.07.2010.............21:30:20...............FOTOC21

GAZZETTA AGENDA DOMENICA 1 AGOSTO 2010 27

CALENDARIO S. MESSE
FARMACIE DI TURNO Festive CINEMA
Dal 30 luglio al 6 agosto compreso. Duomo 8/10/11.30/17; S. Andrea 8.30/10.30/17.30; S. Apol- ARISTON Multisala Tel.0376/328139
- CITTÀ - Sacri Vasi, C.so Vittorio Emanuele 106, tel. 0376/320455 (anche servizio lonia 11.30; S. Barnaba 9/11; S. Caterina 10/17.30; S. Egi- Via P.Amedeo 20
dio 8.30/11.30/18; S. Filippo Neri 8.30/10.30; S. Francesco - CHIUSURA ESTIVA
notturno con sosp. 12.30-15.30); Silvestri, Via Roma 24, tel. 0376/321356 (servizio 8.30/10/12/18.30; S. Gervasio 10; S. Giuseppe 10.30/18; S.
cont. 8.30-20). - PROVINCIA - Castiglione d/Stiviere, Via Chiassi, tel. 0376/638136; Leonardo 11; Sant. S. Luigi (Castiglione) 10.30; S. Maria
Gazoldo d/Ippoliti, Via Bresciani 2, tel. 0376/657137; Viadana, L.go de Gasperi 1/3, del Gradaro 10; S.M. Carità 11/18; Ognissanti 9/10.30; S. CINEMA DEL
tel. 0375/781394; Suzzara, Via Montecchio 10/a, tel. 0376/531680; Casalmaggiore (so- Orsola 11.30/20; S. Pio X 8.30/10/11.30/18; S. Spirito 10; S. CARBONE CHIUSURA ESTIVA
lo domenica), P.zza Garibaldi 8, tel. 0375/42221; Piadena, via Libertà 29, tel. Teresa 7.30/9/10/11.30/19; Borgo Angeli 9/11; Colle Aper- P.zza Don Leoni 18
0375/98146; Torriana di Serravalle Po, Via Mantovana 14/16, tel. 0386/40033; Castel- to 9/11; Frassino 8/11; Lunetta 9.30; Formigosa 11; Castel- Tel.0376/369860
belforte, P.zza Garibaldi 7, tel. 0376/42052; Bancole - Comunale, P.zza della Pace 5, letto Borgo 9.00; Clinica S. Clemente 19; Ospedale 8 (S.
tel. 0376/390990. MIGNON
Cuore)/9.30 (S. Camillo)/17 (S. Pio); Cittadella 8/10.30/18; ARENA ESTIVA La nostra vita di D.Luchetti
Per le farmacie di turno in ZTL chiedere il Pass in farmacia. Orario: 8,30-12,30 / Santuario B.V. delle Grazie (Curtatone) 8/9/10/11/17. Via G. Benzoni 22 con E.Germano e I.Ragonese
15,30-20. Dispensazione di medicinali durante le ore notturne a battenti chiusi sono ALTRE FEDI Tel. 0376/366233 Ore 21.30
dovuti euro 3,87 (farm. urbane), euro 4,91 (farm. rurali sussidiate) D.M. Sanità Testimoni di Geova - Sala del Regno - Via Altobelli,
18/08/1993. Farmacie di turno: ASL Mn n. verde 800228521; ASL Brescia al n. verde (mart. e ven. ore 20; dom. 9.30 e 15/16). Assemblea Cri-
800231061. stiana Evangelica - Via Trieste 25, (dom. ore 10 e mart. CINECITY Multisala Tel.0376/340.740
VETERINARI ore 21). Chiesa Cristiana Evangelica Valdese - Via Isabel- Viale La Favorita www.cinecitymantova.it
Servizio di guardia medico-veterinaria a pagamento: ambulatorio dr. Gianpaolo Can- la d’Este (dom. ore 10). Chiesa di Gesù Cristo dei Santi
toni, p.zza Virgilio 13/A, P.to Mantovano, tel. 346/2173563; Clinica dr. Oreste Gaetti, degli ultimi giorni - Via Pescheria, 26 (dom. ore 11). - The Losers di S.White con Z.Saldana, C.Evans
via della Costituzione 28, Levata di Curtatone, tel/fax 0376/478814 (permanente). Am- Fede Baha’l - Inf.Internetwww.bahaimantova.it. Chiesa Numa smarrita a Cerese il 27 luglio vi- Domenica 15.30/17.50/20.30/22.40
bulatorio dr. Roberto Morganti, viale Italia 13, Borgochiesanuova, tel. 334/6153257 (fe- Evangelica Pentecostale - Viale Veneto, 11/F, Lunetta. cino alle piscine. Cucciola di un anno, è - The Box di R.Kelly con C.Diaz, J.Marsden
stivi 8-20). Dr. Stefano Facchinelli - Clinica «Città di Bozzolo», tel. 338/5664318 (festivi Chiesta Cristiana Evangelica Apostolica - Via T. Folengo, un incrocio pastore belga. È molto pauro- Domenica 15/17.30/20/22.30
e prefestivi) 8-20. Dr. Luigi Ravelli, via Sant’Antonio, 25, Castel Goffredo, tel. cell. 12, Tripoli di San Giorgio (Mn): dom. ore 10, merc. ore - Toy Story in 3D-La Grande Fuga di L.Unkrick
20.30. Chiesa Cristiana Evangelica Battista - Via Monte- sa ma buonissima. Risponde al nome Nu- Domenica 15.50/16.50/18.20/19.50/21.20
333/4610170: reperibile da sabato ore 13 a domenica ore 24. Clinica Veterinaria «Be- ma. I proprietari pregano chiunque l’ab-
naco Blu» dei dottori Cortelazzi e Pippa - Castiglione delle Stiviere, via Mazzini 109, verdi, 7 - Porto Mantovano: dom. ore 10 e 18; merc. ore - The Twilight saga-Eclipse di D.Slade con R.Pattinson
tel. cell. 338/6994970 e 335/5849430 (rep. permanente). 20. Chiesa Evangelica «Sola Grazia» - Via Marconi, 4 - bia vista o possa dare qualunque informa- Domenica 15/17.30/20/22.30
BENZINAI
Porto Mantovano: dom. ore 10.30, merc. ore 20. zione di contattarle: 392 1077140. - Predators di N. Antal con A.Brody. VM.14 anni
Domenica 22.40
Distributori aperti tutt’oggi: ERG, Erg Self, via Brescia; Mazzola & Bignardi, Ies, Str.
Legnaghese; Boninsegna Mario, Lunetta S.r.L., S.da Ghisiolo. - Solomon Kane di M.J. Basset con J.Purefoy
Domenica 15.20/17.50/20.15/22.40
MERCATI
Domenica: Bagnolo San Vito, Campitello, Castelbelforte, Castel d’Ario, Commessag-
gio, Goito, Monzambano, Redondesco, Villimpenta, mercato contadino (dalle 8 alle
13): Sermide, P.zza Plebiscito e Castel D’Ario, Via Trieste. S.O.S. EMERGENZA
NUMERI UTILI ANDOS 0376/221960
- Departures di Y.Takita con M.Motoki, T.Yamazaki
Domenica 15.30/18.30/21.30

Lunedì: Gazoldo degli Ippoliti, Mantova, Pegognaga, Poggio Rusco, Rivarolo Manto- EMERGENZA SANITARIA 118 AVIS (MN) 0376/364944 e 363222 ASOLA
vano, Casalromano. EMERGENZA ANZIANI 0376/262975 OSPEDALI E ASSIMILATI SAN CARLO CHIUSURA ESTIVA FINO AL 24/8.
POLIZIA DI STATO 113 CUP MANTOVA 800-638638
ORARI UFFICI CARABINIERI 112
MANTOVA CITTÀ 0376/2011 CASTEL GOFFREDO
G.d.F. (pubbl. util.) 117
Servizi funerari e cimiteriali — Tea s.p.a. VIGILI DEL FUOCO 115 CASTIGLIONE d/STIVIERE 0376/6351 S.LUIGI CHIUSURA ESTIVA
— Via Nenni, tel. 0376.319711, fax 0376.319712 — da lunedì a sabato 9,00-12,00; lune- ACI 803.116 VOLTA MANTOVANA 0376/83.293
dì e giovedì anche pomeriggio 14.30-17.30. Cremazione tel. 0376.220886, via Altobelli POLIZIA STRADALE 0376/330.611 VOLTA M. (urgenze) 0376/83.774 CASTIGLIONE
19 da lunedì a sabato 8,30-11,30; da lunedì a giovedì anche 14-17.00. POLIZIA MUNICIPALE 0376/320255 ASOLA 0376/7211 d/STIVIERE CHIUSURA ESTIVA
323181 - 322724 - 338806 SUPERCINEMA
VISITE NUMERO VERDE 800505454 CASTEL GOFFREDO 0376/77.471
Uffici: lun-sab 8-11.30 - lun. pom. 15/16.30 OGLIO PO 0375/2811
Cimiteri - Comune di Mantova: 1/10 - 31/05 ore 8.00-17.00; 1/06 - 30/09 ore 7.30-19.00. AMBULANZE OGLIO PO (urgenze) 0375/200.831 CURTATONE Loc.Quattro Venti
Suzzara feriali 8-12 / 16-19. Festivi 8-12.30 e 16-19. Israelitico: 9-12 / 15-17, escluso ve- CROCE VERDE 0376/366.666 SUZZARA 0376/5171 STARPLEX www.starplex.it
nerdì pom. e sabato. CROCE ROSSA 0376/262.626
PIEVE 0386/717.111
Tel.0376/348395
Ospedale - tutti i giorni 15-16 / 19.30-20.30. Festivi 10.30-20.30 continuato, reparto di PORTO EMERGENZA 0376/396.000
CROCE MEDICA 0376/557.557 PIEVE (urgenze) 0386/717.207 - Toy Story 3 Tutti i gg. 20.15/22.30
Medicina 11.30-12.30 e 19.00-20.00. Obitorio: feriali 8.00-12.30 / 14.00-19.00. Dom. e fe- VIRGILIO SOCC. 0376/280.737 POG. RUSCO (P.R.) 0386/733753 Domenenica 15.20/17.40/20.15/22.30
stivi 9.00-12.00 / 15.00-18.00. SOCC. AZZURRO 0376/648091 SERMIDE (P.R.) 0386/62.961 - The box Tutti i gg. 20.20/22.35
S. Clemente: feriali 14-16, 18.30-20. Dom. e festivi 10-11.30; 15-20. PROT. CIV. GUIDIZZOLO 349/8608653 QUISTELLO (P.R.) 0376/62.761 Domenica 15.40/18/20.20/22.35
CROCE GIALLA 0376/252496
MUSEI & MONUMENTI AVIA 0376/369000 BOZZOLO (P.R.M.) 0376/9091 - Twilight-Eclipse Tutti i gg. 20.10/21.25/22.40
Museo Diocesano, p.zza Virgiliana, tel. 0376/320602: dal mercoledì alla domenica SERVIZI VARI PR: pt riferim. PRM: pres. riabil. Domenica 15.10/16.15/17.35/18.40/20.10/21.25/22.40
9.30-12.00 - 15.00-17.30. Galleria storica VV.FF., Largo VVF, tel. 0376/227745 gg. feria- GAS ACQUA 800-637-637 ASL MANTOVA
ENEL 800-900-800 - Predators Tutti i gg. 20.30/22.40
li: per gruppi e scolaresche (telef.) sab. 14.30/18; dom. e fest. 10/12-14.30/18. Museo CENTRALINO 0376/334.111 Domenica 15.35/17.45/20.30/22.40
SUOLO PULITO TEA 800-169981 VETERINARI 0376/334.512-334.505
Internaz. CRI, Castiglione/S., via Garibaldi 50, tel. 0376/638505; tutti i gg. (apr. sett.) ANPANA guardie ecozoofile 339.3177183 - Solomon Kane Tutti i gg. 20.30/22.35
ENPA protezione animali 335.6462907 PRENOTAZ. VISITE 0376/334.705
9-12/15-19; lun. chiuso. Museo Archeol. A. Mant.no, Cavriana, p.zza Castello 8, tel. INFERMIERI/DOMIC. 0376/334.607 Domenica 15.25/17.30/20.30/22.35
GUARDIE ZOOF. 338.1209509
0376/806330-826038 (cell. 347/1403247). Museo Risorgimento, Solferino, p.zza Ossa- DIR. PROV. DEL LAVORO 0376/32269 TAXI BUS TRENI AEREI - The Losers Tutti i gg. 20.25/22.30
rio, tel. 0376/850419; tutti i gg. 9-12.30/14.30-18.30 (lun. chiuso). Museo Civico Poliro- AG. ENTRATE (Mn/Bozzolo, Suzzara, Viadana) TAXI: Cavallotti 0376/324.407 (ore 7-20). Domenica 15.30/17.40/20.25/22.30
niano, S. Benedetto Po, tel. 0376/623036, da martedì a domenica 9.00-12.00, 0376/375011-91146-539911 0375/781495
Sordello 324.408 (7-20). Ospedale 362.491
14.30-17.30 (lunedì chiuso); Palazzo Ducale, p.zza Sordello, tel. 0376/352100; tutti i gg. GUIDE TURISTICHE 0376/368.917
GUIDE TUR. VIRGILIO 0376/225989 (7-20). Staz. Fs 325.351 (5-1).
(lun. chiuso) 8.45-19.15. A pagamento. Palazzo Te, viale Te, tel. 0376/365886; lunedì CENTRO GUIDE TUR. P.TO M.NO RADIO TAXI: 0376/368844 (ore 5-1) CURTATONE
13/18, mart/dom. 9/18. A pagamento. Palazzo Arco, p.zza D’Arco 4, tel. 0376/322242; 0376/397155 servizio 7 giorni su 7
CENTRO SPORTIVO OGGI CHIUSO
mart. dom. 10-12.30/14.30-17.30; lun. chiuso. A pagamento. Museo della Città-Palaz- PALAZZO DUCALE 0376/352.100 BOSCHETTO
AUTOBUS APAM: Linee urbane ed
zo S. Sebastiano, Largo XXIV Maggio 12, tel. 0376/367087, lunedì 13/18, da mart. a PALAZZO TE 0376/365.886 GONZAGA
UNIV. 3ª ETA' 0376/220392-362654 extraurbane 0376/230346
dom. 9/18. A pagamento. Museo Archeol. Naz., piazza Castello (provv.) Mantova, tel. PIAZZA CASTELLO OGGI CHIUSO
TELEFONO ROSA 0376/225.656 INFORMAZIONI FS: Fsinforma (nazionale)
0376/320003/329223 - Lun. chiuso. Mart./sab. 8.30-18,30, dom. e fest. 8.30-13.30. Ingr. TELEFONO GIOVANE 800/560990 892021 (fisso) - 199 166177 (cell.)
libero. Museo Numismatico Fondazione Bam C.so Vittorio Emanuele, 13 mart./sab TEL. GIO. ANTIVIOLENZA 0376/225959 OSTIGLIA
(dalle 7 alle 21 tutti i giorni). CORTILE MUNICIPALE Tata Matilda e il grande botto
9-12.30/15-18. Tel. 0376/311869, a pagamento. Istituto storia contemporanea, corso TELEFONO AMICO 199/284284
EMERGENZA INFANZIA 114 BIGLIETTI + PRENOTAZIONI Ore 21.30
Garibaldi 88, tel. 0376/352713, orari di apertura al pubblico: da lun. a ven. (tranne NARCOTICI ANONIMI 392/7138197 Ostiglia 0386/802.329 *
merc.), ore 9,30-13, lun. e giov. anche 14,30-18,30. Casa del Mantegna, martedì/do- ALCOLISTI TRATT. 0376/329771 Poggio Rusco 0386/51171 * REVERE
menica 10-12.30 e 15-18 (lunedì chiuso) in caso di mostre. Altrimenti visite concorda- ALCOLISTI ANONIMI 333/1103258 Suzzara 0376/521757 * TEATRO DUCALE CHIUSURA ESTIVA
te con nº 0376/360506. Museo delle Armi Antiche «Fosco Baboni», Castellucchio, DIRITTI DEL MALATO 0376/326323 * (da lun. a ven. 6/13)
A.M.I.C.I. 339/3663495
SPORTELLO GIOVANI (MN) 0376/364233 AEROPORTO VILLAFRANCA: S.MATTEO
TRIB. MALATO 0376/201026-517600 045/809.56.66 -Telecheck 800/402402 CINEMA LUX CHIUSURA ESTIVA.

SERMIDE
CAPITOL MULTISALA OGGI CHIUSO

SUZZARA
CINEMA DANTE OGGI CHIUSO
CINEMA POLITEAMA OGGI CHIUSO

SUZZARA
BIBLIOTECA COM. OGGI CHIUSO

VIADANA
TEATRO VITTORIA CHIUSURA ESTIVA

CASALMAGGIORE
ZENITH CHIUSURA ESTIVA

LONATO
MULTISALA KING
www.multisalaking.it Solomon Kane
Ore 15.10/17.20/20.20/22.40
Toy Story in 3D
Ore 15.40/18/20.30/22.45
Toy Story vers.normale
Ore 15/17.10/20.15/22.35
Eclipse
Ore 15/17.30/20.10/22.45
Il solista
Ore 15.30/18/20.30/22.45

TEATRI
MANTOVA
Palazzo Ducale Venerdi 6/8 ore 21
Sala di Manto Estate Musicale a Palazzo
Ensemble Esprit Changeant
C.Galanti, mezzosoprano
F.Azzolini, basso
A.Aitini, flauto
C.Sidoli, pianoforte.

CURTATONE
Santuario Venerdi 13/8 ore 21
«S.Maria delle Grazie» Stabat Mater per soli Coro
e Orchestra di G.Rossini
Info e pren. 0376/410008

SAN GIORGIO
Centro Culturale OGGI CHIUSO
F.Kalho

OSTIGLIA
Cortile Municipale Lunedi 9/8 ore 21.30
Concerto lirico
150 anni Unità d’Italia
Orchestra e coro Arena di Vr
Info 0386/32151
NX1POM...............31.07.2010.............21:31:40...............FOTOC21

28 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 LETTERE & OPINIONI GAZZETTA

Lettera aperta al governa-


tore della Lombardia.
sparmiare si cerca di brucia-
re i combustibili più impro-
FUORISACCO ti legnosi inquinanti può
trarre vantaggio dalle «di-
pianti facilmente individua-
bili dal coloraccio nero dei

residente Formigoni, fa-


babili frammisti a legna: dai
bancali di scarto a legname Governatore Formigoni, a chi tocca menticanze» del legislatore
evitando così gli oneri di ma-
comignoli di emissione. Che
senso ha formulare leggi, di-
P cendomi portavoce an-
che di altri miei compae-
sani, esprimo una situazione
scadente, a mobili vecchi, a
scarti di demolizione edilizia
e quant’altro. controllare i “camini economici”?
nutenzione senza nemmeno
lo spauracchio di essere con-
trollato al pari degli utilizza-
sposizioni, periodi di divieto,
raccomandare comportamen-
ti virtuosi o dare consigli, se
ambientale che negli ultimi Con la Dgr che ogni anno tori di gas metano. poi tutto viene lasciato al ca-
anni è andata peggiorando formulate ad agosto circa il tergiversano col seguente intriso di chissà quale por- E’ giusto tutto questo? so? Confidando nella sua sen-
in maniera esponenziale. contenimento dell’inquina- «copione»: l’Asl dice che la cheria. È questa la lotta al- Pertanto Presidente le chie- sibilità rivolta all’ambiente
Con il propagandato illuso- mento, stabilite precisi para- cosa non è di propria compe- l’inquinamento? Ovvero è do se nella prossima DGR po- ed alla salute dei cittadini, le
rio risparmio economico nel metri e suggerite consigli tenza, l’amministrazione co- questa la tutela della salute treste inserire almeno qual- chiedo pertanto consiglio di
riscaldamento civile, molte per questi impianti, in quan- munale pretenderebbe una pubblica? che «automatismo» per far sì come dovrò comportarmi al
famiglie si sono dotate di stu- to sono definiti molto inqui- denuncia scritta e girata alla Ma al danno va aggiunta che le amministrazioni comu- cospetto degli enti competen-
fe e camini per bruciare le- nanti specialmente se mal persona scorretta, l’Arpa pure la beffa. Se si pensa che nali vengano autorizzate ad tei per avere la giusta tutela,
gna, rendendo così, nei mesi utilizzati. glissa, sottolineando che de- i possessori di impianti a me- effettaure almeno i controlli senza arrivare a denunce
autunno invernali e per buo- Basti pensare che possono ve interessarsi di «cose ben tano (gas naturale e pulito documantali dell’idoneità de- personali o tanto peggio a
na parte della giornata, l’a- inquinare anche mille volte più gravi»; mentre la Provi- per definizione) devono soste- gli impianti, dell’obbligato- cause civili. Certo di un’at-
ria puzzolente di fumo. Aria di più di un impianto equiva- cnia sostiene che non ha ri- nere giustamente e costi di ria manutenzione e della qua- tenzione e di un relativo ri-
che di sera diventa presso- lente a metano. sorse per effettuare control- manutenzione obbligatoria, lità del combustibile acqui- scontro, rinnovo la mia fidu-
ché irrespirabile, tanto da Nonostante accorate segna- li; sicché il cittadino sarà poi mentre chi vuole svagarsi stato, specie nelle zone dove cia in chi ci tutela
impedire l’arieggiamento de- lazioni di situazioni intollera- costretto - per sei mesi all’an- nel vedere fiamme sprigian- è segnalata una maggiore Silvio Chiarini
gli ambienti domestici. Per ri- bili, le autorità competenti no - a respirare il fumaccio te dalla combustione di scar- concentrazione di tali im- Gazoldo Ippoliti

come quella ben nota del si-


gnor Mariani, e che non accet- OSTIGLIA
tano, anche di fronte al fatto
provato da una condanna, la
realtà, come dichiarato sulle
Tende gheddafiane
colonne di questo giornale. Ed
è proprio il rifiuto della realtà in piazza Cornelio
che lascia sbalorditi, perché se
fossero davvero sostenitori hiedo ospitalità sul suo
convinti di quell’amore evange-
lico per il prossimo che profes-
sano, dovrebbero compiere al-
C quotidiano, per poter
esprimere il disappunto
provato nella serata del 23 lu-
cuni gesti che soprattutto per glio in piazza Cornelio ad
DOPO LA SENTENZA dei buoni cristiani dovrebbero Ostiglia, un tempo la più bel-
essere naturali: 1) recitare il la piazza di Ostiglia, che col
Don Walter, dentro la Legge mea culpa per non aver capito passare degli anni, e per la
e nel rispetto della Legge o non aver reagito alla situazio-
ne o almeno non aver atteso in
mania di grandezza di alcu-
ne amministrazioni comuni-
Dura lex, sed lex. Avrem- silenzio gli esiti dell’iter proces- ste, deturpata e resa inguar-
mo voluto essere tutti presen- ACQUANEGRA suale, invece di riversare sulla dabile, oggi ridotta a tendopo-
ti, per essergli vicini anche fi- stampa e su siti internet, per li di tipo gheddafiana, un or-
sicamente, nel momento del- mesi e mesi, fiumi di parole a rore chiamarla ancora piaz-
la lettura della sentenza del
processo di 1º grado contro
don Walter, ma solo alcuni di
Luglio in Festa per lo Iom sostegno incondizionato del si-
gnor Mariani; 2) ringraziare al
contrario chi ha capito, chi ha
za, dove, la sezione del Parti-
to democratico, con il soste-
gno dell’amministrazione co-
noi (per motivi di lavoro) lo La manifestazione a scopo benefico Luglio di pubblico all’insegna del divertimento, del- reagito, e chi ha trovato la for- munale, ha organizzato un
hanno potuto fare. Il colpo è in Festa organizzata dall’Associazione Ac- la buona musica dal vivo e per degustare spe- za morale di porsi contro una incontro con la cittadinanza
stato duro, quasi insopporta- quanegra per Tutti anche nella sua terza edi- cialità gastronomiche. Il ricavato, me nelle persona nella quale avevano con tema: Il Federalismo.
bile: per il don (che abbiamo zione ha riscosso un grande successo. Per le precedenti edizioni, è stato devoluto a favore creduto, e con la quale aveva- Ospiti della serata la signo-
visto chinare il capo e perder- quattro serate c’è stato un notevole afflusso dello Iom Istituto Oncologico Mantovano. no collaborato per tanti anni ra Puppato sindaco di Monte-
si allo sguardo); per i suoi più anche loro e che, importante belluna, il signor Giovanni
stretti collaboratori (che non da sottolineare anche se è cosa Pavesi consigliere, di mino-
hanno trattenuto le lacrime); con tutto il nostro corpo, con tentazione di mollare sarà for- DOPO LA SENTENZA risaputa, ha sempre goduto di ranza in Regione Lonbardia
per noi (che lo conosciamo da tutta la nostra mente, con tut- te, ma sappiamo anche che il una rete di conoscenze ai mas- ed il dottor Umberto Mazza
decenni e che da decenni sia- ta la nostra anima. Sono defi- don lo farà, perché è forte e Il rifiuto della realtà simi livelli del potere locale, sindaco appunto di Ostiglia,
mo suoi compagni di lotta
contro la tossicodipendenza e
nitive, perché si sono formate
lentamente nel tempo, goccia
perché non è solo (noi siamo
solo alcuni dei tanti che gli vo-
lascia sbalorditi consolidata in decenni di atti-
vità; 3) rispettare la sentenza
tutti comunisti, forti dei loro
capostipiti della disinforma-
di aiuto ai tossicodipendenti). a goccia, giorno per giorno, gliono bene e lo sentono inno- Nemmeno di fronte a una espressa dal tribunale di Man- zione e della informazione fa-
Tutti speravamo nella assolu- settimana per settimana, me- cente). sentenza che ha stabilito che il tova, massima espressione lo- ziosa, leggasi Santoro e Tra-
zione su tutti e 3 i casi, ed è se per mese, anno per anno, Alla fine, lo saluteremo con signor Walter Mariani è colpe- cale del potere giudiziario del- vaglio, si son ben guardati
parso per noi inspiegabile (ol- in cui abbiamo visto e sentito il saluto di un grande «pasto- vole di violenza sessuale, e che la Repubblica Italiana; 4) chie- dall’invitare il contradditto-
tre che duro da sopportare) il Walter alla prova della vita, re» del secolo scorso (all’ini- merita di scontare in galera 5 dere soprattutto scusa a Nela rio, sciorinando così, con un
verdetto di colpevolezza pro- del suo magistero, della sua zio, imputato e condannato; anni della sua vita, i suoi se- Zanfira, che ha subito la più or- monologo di falsità e di fazio-
prio sul caso che è sembrato missione. oggi, assolto dalla Storia e ri- guaci si rassegnano. Uso il ter- ribile violenza che possa subi- sità da rigurgito, però così fa-
sempre il più contraddittorio Sono inappellabili, perché cordato con gratitudine dal- mine seguaci di proposito, per- re una donna, continuata nel cendo, tutti bravi tutti belli
(di questo, comunque, come (com’è convinto chi di noi cre- l’intero suo popolo), che volle ché l’atteggiamento delle perso- tempo, e resa ancora più squal- tutti sapienti, e si sono compli-
dice anche monsignor Rober- de nel Dio dei cristiani) è là, portare al suo gregge verità, ne che si sono strette a difesa lida e ripugnante perché com- mentati l’uno con l’altro.
to Busti, si occuperà l’appel- nel profondo del cuore, che, giustizia, umanità: «Nono- del signor Mariani, lo hanno piuta da chi le aveva promesso Quello che mi ha veramen-
lo). Paradossalmente, quel in ciascuno di noi, abita il Si- stante il male che ci è stato sempre fatto in un modo chiu- aiuto e protezione dalla mafia te fatto arrabbiare è quando
monito (che da 2 millenni è gnore. «Nonostante il male fatto, di nuovo e volentieri ri- so, intransigente e fanatico, della prostituzione; 5) continua- ha preso la parola il sindaco
l’architrave della nostra ci- che di lui è stato detto e che comincerei; e tutto quello che mai disposti a mettere minima- re a rimanere vicini al signor Mazza, che come suo solito si
viltà giuridica e della nostra gli è stato fatto», anzi proprio ho fatto, di nuovo e completa- mente in dubbio che la loro gui- Walter Mariani, ma nella situa- pavoneggia forte della sua
convivenza civile), per quan- per questo, gli esprimiamo mente lo rifarei». da spirituale potesse aver com- zione capovolta di essere loro professione, che si esibisce in
to duro e definitivo, ci ha aiu- pubblicamente tutta la no- Maurizio Gobbetto, Anna messo un reato così grave. adesso a sostenere i suoi pro- arringhe interminabili, che
tato a contenere il nostro stra stima e il nostro affetto, Maria Benedini, Maura Go- Spiace dirlo ma ci troviamo di blemi, le sue fragilità, le distor- ci ha annoiato raccontandoci
sconforto e il nostro dolore: e lo preghiamo di non arren- la, Angelo Pelò, Nadia Fon- fronte all’atteggiamento che sioni della morale e della psi- la storia della nostra costitu-
dentro la Legge e nel rispetto dersi e di continuare a lottare tana, Gisa Pinna, Alberto hanno gli appartenenti alle set- che che lo hanno portato a fare zione, partendo dal neolitico,
della Legge, sta la nostra di- dentro la Legge e nel rispetto Mondini, Laura Regini, te, che cercano di strutturare ciò che ha fatto, per potersi co- informandoci che si era docu-
gnità, e anche la garanzia per della Legge, fino alla assolu- Maurizio Nicolini la loro spesso fragile esistenza sì redimere veramente davanti mentato studiando le 200 car-
l’imputato e il condannato in zione definitiva e completa. Operatori delle dipendenze attorno ad individui con delle al suo e al vostro Dio. telle comprendenti i vari pas-
1º e in 2º grado, fino al giudi- Sappiamo che sarà dura, la e amici personalità forti e dominanti Marco Scardovelli saggi del Federalismo, che ci
zio conclusivo «al di là di vuol far credere che egli af-
ogni ragionevole dubbio» in fronta la macro politica con
Cassazione. grande disinvoltura e grande
Il don, in silenzio, ha china- ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 sapienza.
to il capo e, con questo suo ge- Uno sguardo particolare Nel rapporto di coppia una La vostra creatività troverà Incontrerete un vecchio ami- Ma, sindaco Mazza, lei è
sto, ha «costretto» anche noi meritano le vostre finanze, piccola delusione può di- nuovi canali di espressione co, che avevate perso di vi- nelle stanze dei bottoni da
a fare altrettanto: anche in cercate di essere più presenti sul la- ventare una noiosa discussione, pro- attraverso un'attività come il canto sta. Il suo comportamento freddo e quasi quindici mesi, non se
voro. Non lasciate cadere un pro- babilmente causata da una decisio- o la pittura. Vi sentirete gratificati in- distaccato vi disorienterà e vi farà ri-
questo, sta la sua fierezza e il getto importante. Nuovi stimoli in ne presa dal partner. Maggiore auto- teriormente. Un po' di svago in sera- manere male. Vi farebbe bene un ne è accorto nessuno, non ab-
suo senso di responsabilità e amore. controllo. ta. po' di movimento. biamo visto nessun cambia-
di onore. mento, il suo programma di
TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1
«Il cuore conosce delle ra- governo sbandierato durante
I rapporti con gli amici ten- Vi accorgerete fin dal primo
gioni che la ragione non cono-
sce». Sì, il nostro cuore è sere-
namente e fermamente con-
dono a farsi più razionali,
ma anche un po' polemici e coinvol-
genti. Spunti interessanti nella vita
sociale, ma inediti. Occorre un po'
OROSCOPO momento che la persona
che vi interessa ha mutato atteggia-
mento nei vostri confronti. E' il mo-
mento di agire, ma con molta diplo-
la campagna elettorale, ha
fatto le ragnatele, dove sono i
posti di lavoro che aveva pro-
vinto che Walter non solo più di ordine. mazia.
messo a iosa, le famose azien-
non è un orco o un contempo- VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11 de agroalimentari? Dov’è la
raneo Doctor Jekill and Mi- GEMELLI 21/5~20/6 Mettete un freno al vostro Il divertimento e il clima alle- ACQUARIO 20/1~19/2 raccolta differenziata porta a
ster Hyde, ma è innocente. E Si verificheranno incontri e spirito di iniziativa. Non ave- gro di oggi vi porteranno a Non mancheranno fantasia porta?
potranno nascere nuovi sen- te ancora una visione esauriente del- trascurare gli impegni familiari. Que- e creatività per vivacizzare i
non solo sui due casi su cui la timenti, ma anche sorgere dubbi, illu- la situazione. Procedete per gradi. sto fatto vi costerà qualche rimpro-
Invece di prendere visione
vostri rapporti affettivi o di amicizia.
ragione giuridica di 1º grado sioni, smarrimenti. L'importante è vi- Parlatene con chi amate: vi consi- vero e creerà tensioni in casa. Re- Anche nella vita di relazione si profi- delle 200 cartelle vada a vede-
lo ha assolto con formula pie- vere molto intensamente. glierà. lax. la una maggiore stabilità. re la ciclabile per Correggio-
na, ma anche su quello su cui li, quasi impraticabile, guar-
la stessa ragione giuridica di CANCRO 21/6~22/7 PESCI 20/2~20/3 di le strade, alcune sono da
1º grado l’ha invece ritenuto In famiglia vi sentirete poco In questi ultimi giorni avete
terzo mondo, la scuola, una
colpevole. Le ragioni che il apprezzati e avvertirete fatto una vita un po' irrego- storia senza fine...
cuore conosce, si sentono, scarsa partecipazione ai vostri pro- lare, a tutto danno della vostra salu- Claudio Oltramari
non si possono spiegare né getti. Poiché tutte le decisioni do- te. Un po' di sport all'aria aperta e Direttivo
vrete prenderle da soli, riflettete a una dieta leggera vi farebbero molto
motivare; si sentono nel più lungo. bene. Lega Nord
profondo del nostro essere, Ostiglia
NX2POM...............31.07.2010.............21:32:47...............FOTOC21

GAZZETTA LETTERE & OPINIONI DOMENICA 1 AGOSTO 2010 29

Il tempo che passa La bolletta


di Porto
a pochi giorni mi è stata fiuti indifferenziati, che è una scorso... Anche a me piacereb-
D recapitata la bolletta da
pagare delle spazzature
(ormai meglio nota come tarif-
delle cause del rincaro della
bolletta, ma mi chiedo: come
mai continuo a vedere persone
be ritrovare in busta paga un
tale aumento, ma purtroppo
mi devo accontentare di un mi-
fa igiene ambientale), con un che vivono nei Comuni limitro- sero 3-4% nell’arco di due an-
rincaro pari al 42%, con alle- fi e dove da tempo è iniziata la ni, se va bene, quindi sconside-
gate le giustificazioni da par- raccolta differenziata, venire rato e non ha ragione di esiste-
te del Comune (Porto Manto- a smaltire le proprie spazzatu- re. Al di là dei soliti aumenti,
vano). Un aumento di tale por- re nei nostri cassonetti? Per quali l’ Istat per esempio, che
tata nell’arco di tempo di 6 me- quale motivo devo io, cittadi- ci può anche stare, ma in que-
si è duro da accettare, soprat- no di Porto, pagare per i rifiu- sto contesto il Comune dov’è?
tutto per le spiegazioni che a ti di altri Comuni: perché non Proprio quello che dovrebbe
mio avviso sono da considerar- vengono effettuati maggiori tutelare tutto ciò che avviene!
si discutibili. La nostra ammi- controlli? Altra giustificazio- Ma come disse il mitico Totò:
Roberto Busti. Vescovo di Mantova dall’autunno 2007. Di Busto Arsizio, nistrazione si è posta l’obietti- ne al rincaro il servizio di «.. e io pago!»
già portavoce del cardinale Martini e decano della Chiesa di Lecco vo di ridurre la quantità di ri- smaltimento neve dell’inverno Stefano Piva

INVENZIONI che sembrava ben interessa- PMI, pur dopo tanta aspetta- tuale produzione? Rifletten- dal vicepresidente della SAN BENEDETTO
to, soprattutto dopo aver vi- tiva e pur altri due viaggi de- do ancor poi, mi dissi che for- Cciiaa che occorreva il pare-
Vicissitudini mantovane sto bene la mia pur minima lundenti a vuoto. se era solo sfortuna e che ba- re del presidente (allora Mon- La collaborazione
di un brevetto esposizione del brevetto e
prototipi; e di averla pur mes-
Certo si può obiettare che
un brevetto non è una garan-
stava studiare meglio il da
farsi; e così mi venne l’idea
tanari). Dopo altri due viaggi
per ricevere risposta, mi fu
per i bimbi Sahrawi
Circa 5 anni fa depositai sa in paragone ad un altro zia di successo, perché infat- di ricorrere alla Camera di detto nettamente dalla sua La Commissione per le pari
un brevetto qua a Mantova prodotto di eccezionale suc- ti solo una minima parte ha Commercio. Essendo questa segretaria che il presidente Opportunità (Tiziana Zucca,
alla Camera di Commercio; e cesso internazionale, che successo. Ma però se non si un’istituzione più pubblica, e per sua risposta non poteva Claudia Varoli, Breviglieri
come di dovere poi mi detti pur lui ben conosceva. Mi guardano da vicino e pur si sia perché è anche lì che si fare favoritismi. Cristina, Francesca Battisti,
da fare per contattare un po’ disse che ne avrebbe parlato scrutano da più angolazioni depostiano i brevetti. Mi re- Lascio al pubblico che mi Mossini Elena, Beatrice Bez-
di aziende per vedere se pote- ai piani superiori sulle mie ed ovviamente da più perso- cai alla Cciaa pensando che legge il possibile giudizio di zecchi e Raineri Anna) hanno
vano conseguentemente inte- richieste; ossia sulle possibi- ne e tecnici o aziende del l’idea di suggerire a questa quale favoritismo realmente organizzato l’accoglienza di
ressarsi. lità di aiuto preservativo a mondo produttivo a che ser- un possibile contatto tra ben io avrei cercato di abusare un gruppo di bimbi Sahrawi,
Beh, solo tre aziende mi eventuali aziende interessa- vono i molti brevetti, soprat- tutti; ossia un aiuto di contat- della Camera di commercio e in collaborazione con l’Asso-
hanno ricevuto, pur dopo do- te, naturalmente dopo deci- tutto se di persone isolate e to più comunicativo e volon- da chi dovrei andare per far ciazione Fadel Ismail. Il pro-
vuta buona insistenza; e su sioni superiori. Ma anche senza alle spalle e forze fi- tario, tra i vari patentati di vedere la bontà o meno del getto, presentato da Claudia
ben più di una ventina a cui qua, tutto morì in un muti- nanziarie e forze aziendali? brevetti isolati e tra possibili mio lungo lavoro Brevettua- Varoli, è stato condiviso da
ho chiesto per lettera di esse- smo poi sucessivo, e senza E come possono questi pro- aziende un po’ più rivolte le/innovativo... forse in Vati- tutte le componenti la Com-
re ricevuto. nessuna possibilità che il totipi/brevetti inserirsi in verso l’innovazione fosse un- cano dal Papa? missione e da tutte le persone
Naturalmente per dovuta- mio brevetto e prototipo ve- una vera valutazione più rea- ’idea molto buona. Quinto Bottesini disponibili a realizzare la loro
mente esporre il brevetto e nisse esposto a chi conta nel listica e poi verso un’even- Ma in quello mi fu risposto permanenza a San Benedetto
soprattutto gli ovvi relativi Po ed è stato definito nei parti-
prototipi di questo mio pro- colari in sede di Commissio-
dotto ben tanto innovativo; e ne. I bimbi, provenenti di San
a cui, per parecchi anni via 18ª domenica quando non si è sicuri neppure Giorgio, arriveranno oggi e sa-
avevo tanto lavorato sodo; e del tempo ordinario VANGELO di arrivare a sera? E la prospet- ranno ospitati presso l’orato-
che pur vi vedevi così tanto Vangelo secondo Luca tiva, si sa, non è campata in rio parrocchiale fino a domeni-
ineteresse e a ben ampie pro-
spettive di sviluppo; anche
12,13-21 Usare la testa aria: nessuno è esente dal ri-
schio di un infarto o di un inci-
ca prossimo; un gruppo di die-
ci persone provvederà ad offri-
sul mercato internazionale. Uno della folla disse a Ge-
e non solo dente stradale. Dunque stolto, re loro un soggiorno all’inse-
Dopo le parecchie lettere a
vuoto spedite, pensavo ini-
zialmente che se non venivo
« sù: Maestro, di’ a mio fra-
tello che divida con me l’e-
redità». Passano gli anni, i se- timo; non c’è pagina della Bib- Anima mia, hai a disposizione
umanamente stolto cioè privo
di intelligenza, è chi si fa pren-
dere nel vortice dei beni mate-
gna del gioco, della compa-
gnia, della serenità quotidia-
na. La collaborazione ottenu-
poi tanto ricevuto dalle azien- coli, i millenni; il mondo cam- bia che lo biasimi. Altro però è molti beni, per molti anni; ripo- riali. Solo dopo, chiarito l’a- ta personalmente da diverse
de, era colpa piuttosto anche bia; ma certe cose non cambia- considerare i beni materiali co- sati, mangia, bevi e divertiti!”. spetto umano, Gesù invita a componenti la commissione
mia, perché ben poco cono- no mai. Quante volte accade me “il” bene supremo, cui tut- Ma, continua il racconto, “Dio uno sguardo di fede: lo scopo ha fatto sì che si preparasse
sciuto; e non certo ho titoli, anche oggi che i fratelli litighi- to subordinare; porsi come sco- gli disse: Stolto, questa notte primario nella vita di un uomo per i piccoli ospiti un’organiz-
presenza e mezzi, o censo no per l’eredità! Un uomo si in- po della vita l’accumulare stessa ti sarà richiesta la tua vi- dovrebbe consistere nel preoc- zazione per gestire la quotidia-
per evidenziarmi. dustria per tutta la vita ad ac- quanto più si può, magari sen- ta. E quello che hai preparato, cuparsi di ciò che la trascende, nità. Alloggio confortevole, pa-
Dunque ricorsi alle istitu- cumulare beni da lasciare ai fi- za badare ai mezzi, se leciti o di chi sarà?” Così è, conclude cioè che va oltre: duri un gior- sti sobri ma adatti ai loro gu-
zioni; la prima fu la Confin- gli, e in realtà lascia loro il se- no, spesso calpestando giusti- la parabola, “di chi accumula no o cent’anni, questa vita in sti, campo giochi, parco, pisci-
dustria per sentire se poteva- me di discordie, rivendicazio- zia, verità, misericordia, talora tesori per sé e non si arricchi- ogni caso è limitata. E dopo? na, biblioteca, museo saranno
no aiutarmi a contattare ni, rancori che si trascinano persino gli affetti familiari. La sce presso Dio”. Con questo Le ricchezze vere non sono loro offerti con spontaneità
qualche azienda; non mi dis- per anni e talora non si placa- bramosia della ricchezza è una esempio, Gesù invita anzitutto quelle che lasceremo qui, ma ma anche tanta aspettativa di
sero di no, ma vedremo.. ma no più. Nel caso sottopostogli, brutta bestia, che tutto divora, a usare la testa: prima delle quelle che potremo portare condivisione.
fu peggio di tre no, per il mu- Gesù rifiuta di intervenire: compreso chi se ne lascia domi- considerazioni dettate dalla fe- con noi. Quali siano, in questa E’ proprio il caso di dire che
tismo che poi ne conseguì. non per disinteresse verso le nare. A fronte di questa eb- de vengono quelle, per così di- pagina il vangelo non lo dice, questo evento vede unite
Non certo mi persi di co- persone coinvolte ma per invi- brezza, che talora diventa os- re, naturali, che per un uomo ma è facile dedurlo dalle pagi- realtà di ogni tipo: commissio-
raggio dato che alla Confin- tare, loro e quanti lo stanno sessione, Gesù racconta la bre- dotato di intelligenza dovrebbe- ne precedenti e seguenti. Ciò ne per le pari opportunità, par-
dustria se non hai notorietà ascoltando, ad ampliare gli ve parabola del ricco baciato ro essere ovvie. L’uomo che che “arricchisce presso Dio” è rocchia, comune, commer-
o amicizie con la categoria di- orizzonti, trasformando l’episo- da nuova fortuna, il quale ela- progetta nuovi magazzini per il bene compiuto; è la fede in cianti locali, centro di ascolto,
ciamo alta; è piuttosto diffici- dio nell’occasione per parlare bora progetti da gaudente: “La poi darsi alla bella vita trova fa- Gesù, unica salvezza; è la spe- amici e conoscenti, tutti rap-
le un interessamento per fa- delle ricchezze: “Fate attenzio- campagna di un uomo ricco cili riscontri in chi pensa sol- ranza, coltivata giorno per gior- presentati da persone che vo-
cilitare uno o più contatti ne e tenetevi lontano da ogni aveva dato un raccolto abbon- tanto a comperare altri appar- no, di vivere per sempre con lontariamente hanno accetta-
con aziende. cupidigia perché, anche se uno dante. Egli ragionava tra sé: tamenti o accrescere il conto lui. to il progetto «Piccoli amba-
Dunque decisi dopo un po’ è nell’abbondanza, la sua vita Che farò, poiché non ho dove in banca, progettando poi di av- Mons. Roberto Brunelli sciatori di pace» di Cludia Va-
di tempo di provare a rivol- non dipende da ciò che possie- mettere i miei raccolti? Farò valersene per automobili di ----- roli, referente locale dell’ini-
germi all’altra istituzione de”. Desiderare i beni occor- così: demolirò i miei magazzini lusso, vacanze alle Seychelles In settimana: mercoledì, San ziativa, proposto dall’associa-
PMI; qua trovai subito una renti a una vita sicura e digni- e ne costruirò di più grandi e e altri piaceri su cui meglio sor- Giovanni Maria Vianney (il cu- zione Fadel Ismail di cui lei fa
buona accoglienza iniziale, tosa, a un futuro sereno per sé vi raccoglierò tutto il grano e i volare. Usare la testa: vale la rato d’Ars); venerdì, Trasfigu- parte.
ossia un giovane funzionario e i propri cari, è senz’altro legit- miei beni; poi dirò a me stesso: pena di arrabattarsi tanto, razione del Signore. Anna Raineri

APERTI
DOMENICA 1° AGOSTO
A MANTOVA
IL POMERIGGIO
Grancasa e Salone del Mobile
www.grancasa.it
MANTOVA
Zona S. Giorgio, A22 uscita Mantova Nord
Tel. 0376.279.411
P22POM...............31.07.2010.............19:32:21...............FOTOC24
6302CJS.cdr
NT1POM...............31.07.2010.............21:33:28...............FOTOC21

CULTURA & SOCIETA’e-mail: spettacoli.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.237 - Centralino 0376/3031

La rassegna che si teneva sul Lungorio


CINEMA trasloca al chiostro del museo Diocesano
CARNET
all’aperto Il via venerdì, chiude Avatar il 18 agosto Festa dell’Economia
con orchestra
Onirica si presenta e Brown Sugar Band
Continua al Parco La Quercia

Dodici proiezioni
di Suzzara la Festa Economia
nazionale del Pd. In Piazza
Spettacoli alle 20.45 ballo con
l’orchestra Germano Guidastri.
Nello Spazio Left alle 21 Brown

legate al fantastico
Sugar Band. Nello Spazio
Ragazzi alle 21 Gulp!
laboratorio creativo ‘Fior di
bicchiare’, quando riciclare
diventa un fiore. Nello Spazio
Giochi alle 21 tombola.
finalmente arrivato anche quest’anno il momento di ‘Onirica’, la
L’anteprima
E’ rassegna di cinema all’aperto che quest’anno traslocherà dal Lun-
gorio al Chiostro del museo Diocesano, in piazza Virgiliana. Mar-
tedì, alle 21, nell’arena estiva del cinema Mignon, verrà presentata l’edi-
martedì sera
NEL TERAMANO
Biennale d’arte sacra
zione 2010, che si terrà dal 6 al 18 agosto. L’ingresso alla serata di presen- nell’arena estiva Mignon con Teresa Noto
tazione è gratuito. Interverranno gli organizzatori che illustreranno la
rassegna, quindi alle 21.40 sarà proiettato il film Il magnifico cornuto,
Sullo schermo La mantovana Teresa Noto
1965, di Antonio Pietrangeli, esilarante commedia con Ugo Tognazzi, Claudia ‘Il magnifico cornuto’ figura tra gli artisti partecipanti
Cardinale, Gian Maria Volontè, Lando Buzzanca, ambientata a Brescia. alla XIV Biennale di arte sacra
‘Le Beatitudini evangeliche’,
Il tema scelto dagli organiz- credibile visionarietà e rap- e cartoon, vampiri affasci- inaugurata ieri nel santuario di
zatori di Onirica per i titoli presentazione del mondo che nanti e inquietudini del futu- San Gabriele a Isola del Gran
dell’estate del 2010 è il gene- le immagini in movimento al- ro prossimo venturo. Perso- Sasso d’Italia, in provincia di
re fantastico («E’ fantasti- lora inducevano. naggi che costituiscono — so- Teramo. La rassegna rimarrà
co!», questo il sottotitolo del- Sono in calendario dodici lo in parte — il senso dell’in- aperta fino al 24 ottobre.
la rassegna) declinato lungo film, in buona parte usciti trattenimento.
i percorsi che vanno dall’ori- nelle sale cinematografiche Durante l’incontro verrà CURTATONE
gine letteraria, nata nel se- nella stagione appena tra- distribuita la cartolina con il
condo decennio dell’Ottocen- scorsa oppure durante quel- programma dettagliato delle Film sotto le stelle
to, poi estesa anche oltre i
confini di ciò che travalica il
la precedente; non potevano
mancare, tuttavia, anche al-
proiezioni.
Gli spettacoli di ‘Onirica’
al Centro Boschetto
naturale. cune incursioni più lontane inizieranno alle 21.30, l’in- Il cinema all’aperto al Centro
Apparenza e realtà, ragio- nel tempo a caccia dell’insoli- gresso costerà 3 euro (acces- sportivo Boschetto, in Comune
ne e magia, fantasia e ragion to, del dimenticato e del cult so gratuito per gli under 12 e di Curtatone, prosegue le
pratica, quotidiano e mondi movie. gli over 65). Non sarà consen- proiezioni martedì 3 agosto con
lontani, mistero e mostruo- Sullo schermo del chiostro tito l’ingresso a spettacolo ‘Alvin Superstar 2’, giovedì 5
sità, costituiscono il terreno del Diocesano ritroveremo iniziato. L’iniziativa è frutto agosto con ‘La vita è una cosa
del visibile fin dall’alba del così bambine come Alice, ma- della collaborazione tra Man- meravigliosa’ e martedì 10
cinema, perché lo stesso pub- ghi come Houdini, illusioni- tova film studio e Comune di agosto con ‘Avatar’. L’ingresso
blico fosse complice dell’in- Qui sopra e in alto i due manifesti di ‘Onirica 2010’ sti e impostori, investigatori Mantova. costa 3 euro.

Oliani, inchiesta da premio


Anoressia, al giornalista della Gazzetta
Tombola e liscio per chiudere Diari Sonori
il riconoscimento di Presidenza Archè Piazzale Te: il gioco alle 17, L’Usignolo in concerto alle 22
“Il dramma anoressia”, è il titolo dell’arti- Si conclude oggi la rassegna ‘Diari Sonori’, coda musi- Si tratta di un ensemble
colo-inchiesta pubblicato sulla Gazzetta di cale dell’ArciFesta, che si sta svolgendo da giorni a piaz- nuovo ma con radici molto SCONFINART
Mantova dell’11 gennaio 2009 che ha fatto vin- zale Te, a Mantova. Oggi, tuttavia, l’appuntamento musi- lontane nel tempo, quando si
cere al giornalista Giancarlo Oliani l’ottava
edizione del premio internazionale letterario
cale serale sarà preceduto da un’iniziativa particolar-
mente cara a molti circoli Arci, cittadini e non: la tombo-
ballava durante le feste della
vendemmia e della mietitura
Kamikaze queen
Archè, per la sezione di ‘Presidenza Archè
Giornalismo’ di quest’anno. «La giuria - si
la. L’appuntamento è stato fissato per le 17, nei locali
della Bocciofila Mantovana.
e gli strumenti si scatenava-
no in sequenze di note india- a Pegognaga
legge sul comunicato arrivato a Oliani vener- volate e ardite. (info:
dì - ha inteso conferire questo riconoscimen- L’organizzazione è stata cu- www.myspace.com/lusigno- Oggi al parco ‘Florida’, il
to che intende premiare i giornalisti distinti rata dai circoli Arci Bocciofi- lo. comune di Pegognaga, la
per l’alto interesse culturale, forza lirica e co- la Mantovana, Donini, Salar- La festa propone anche lo Casbah, Zerobeat e la coop
municativa. Una valida testimonianza della di e Virgilio, riuniti per l’oc- stand gastronomico, che Chv, propongono lo spetta-
vitalità della qualità letteraria dell’odierno casione. apre alle 20 con cucina man- colo ‘Kamikaze Queen’,
giornalismo». Quella di Giancarlo Oliani è Alle 22, invece, si svolgerà tovana e piatti etnici. performance di rock-caba-
stata una dettagliata inchie- l’ultimo evento musicale, in- All’ArciFesta è anche pos- ret tedesco. La band di psy-
sta, che ha occupato due pa- titolato L’Usignolo, uno spet- sibile gustare pasta e birre chorockabilly ha caratura
gine, sul grave problema del- tacolo di liscio storico prove- artigianali, oltre al vino del- internazionale e sbarca per
l’anoressia, basata su dati — niente da Reggio Emilia. Pro- la cooperativa Arci Lavoro la prima volta in Italia per
a Mantova si è riscontrata la segue così il lavoro di ricer- Non Solo, prodotto in Sicilia presentare un trascinante
presenza di sintomatologia ca avviato nella passata edi- dalle terre confiscate alla ma- mix di suoni tra lo psycobil-
anoressica nell’1,6% dei ma- zione di ‘Diari Sonori’ con il fia (cooperative di Libera ly e il punk integrato con
schi e nell’11,3% delle femmi- liscio della fine del dicianno- Terra). spruzzate di garage, glam e
ne — e testimonianze di vesimo secolo: L’Usignolo è Sulla festa si troverà an- gothic. ‘Kamikaze Queen’ è
esperti. Ma fatta anche e so- il titolo di uno dei più celebri che stand della libreria di una band di culto per il ca-
prattutto di testimonianze di valzer di Luigi Boccaccia e Pellegrini. risma delle cantanti e do-
adolescenti che la malattia dà anche il nome ad un grup- Tutti gli spettacoli e i vrebbe piacere al pubblico
l’hanno vissuta sulla loro pel- po composto da sette stru- concerti della festa sono gra- della rassegna Sconfinart.
le, come questa: «L’anores- Alcuni componenti dell’Usignolo menti a fiato. tuiti.
sia è la vita che abbandona lentamente il tuo
corpo, senza fare eccessivo rumore, almeno
all’inizio, e senza che tu te ne possa rendere Oggi pomeriggio alle ore investisse tutte le pareti e le
davvero conto, fino a quando non è troppo
tardi». E infine un ringraziamento del giorna-
17 nella chiesa di San Loren-
zo di Pegognaga, avrà luogo
Conferenza alla pieve di San Lorenzo volte del soffitto, adeguando-
si ai limiti architettonici del-

Giancarlo
lista alle ragazze: «Avete parlato chiaro ma
con il cuore e i giovani come voi lo capiranno
una relazione del professore
Rodolfo Signorini sul tema Signorini parla della Camera Picta l’ambiente, ma al tempo stes-
so sfondando illusionistica-
Oliani subito», e verso chi le aiuta ogni giorno, defi- ‘La camera degli sposi’ di An- mente le pareti con la pittu-
Il giornalista nite dal giornalista come «persone che cerca- drea Mantegna. valorizzazione della pieve ro- Mantova. E’ celebre per il ci- ra.
della Gazzetta no di ridare la speranza, e far tornare la luce L’appuntamento culturale manica. clo di affreschi capolavoro di Il tema è una celebrazione
di Mantova sui volti dei ragazzi e ragazze a cui da tempo è promosso dal Laboratorio La Camera degli Sposi (co- Andrea Mantegna, commis- politico-dinastica dell’intera
ha vinto è sparito il sorriso». La premiazione si terrà Ambiente, Comune, Pro Lo- nosciuta anche come Came- sionata da Ludovico Gonza- famiglia Gonzaga, nell’occa-
il premio sabato 25 settembre al museo storico dell’ae- co, Distretto Sociale Coop e ra Picta) è una stanza collo- ga e realizzato tra il 1465 e il sione dell’elezione a cardina-
Presidenza ronautica di Anguillara Sabazia, città orga- Combattenti e Reduci, nel- cata nel torrione nord-est del 1474. Mantegna studiò una le di Francesco Gonzaga.
Archè nizzatrice del concorso. (el.car) l’ambito di un programma di Castello di San Giorgio di decorazione ad affresco che Vittorio Negrelli
NT2POM...............31.07.2010.............22:43:37...............FOTOC21

32 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 CULTURA E SOCIETA’ GAZZETTA

ALTO MANTOVANO CASTEL GOFFREDO

Calici di Stelle, servizio oggi su Tv Moda Cena spettacolo per aiutare il Mast
Il programma Andi- nalistico di 10 minuti sull’evento che Tutto è pronto e si ogni portata intermezzi di canto, mo-
rivieni, l’Italia si rac- ogni anno consente di gustare nella stanno esaurendo i po- da, danza e teatro. Ospiti le Five si-
conta in onda su Tv notte delle stelle cadenti i vini dell’Al- sti per ‘A cena dentro sters, gruppo vocale giunto alle fasi fi-
Moda al canale 812 di to Mantovano. Il programma andrà lo spettacolo’, stasera nali di X-Factor. Ci saranno i balleri-
Sky, con la sponsoriz- in onda oggi e domani alle 19, con re- in piazza Mazzini a ni Angela Adami e Luca Condello, le
zazione della Provin- plica martedì e mercoledì alle 23. An- Castel Goffredo, a so- piccole farfalle danzanti della scuola
cia di Mantova ha de- dirivieni è trasmesso in tutta Italia e stegno del centro cul- Tilt, le modelle Cristina e Daniela Gi-
dicato un’intera pun- in tutta Europa con estensioni alla turale Mast. La sera- relli, Anna Bergamini e Roberta Ne-
tata all’appuntamen- Russia, all’Arabia e altri Paesi ta, organizzata da grisoli; esibizioni teatrali di Rossan-
to estivo con ‘Calici di extraeuropei; in totale sono 41 i paesi Gruppo S. Luca, Pro dra Sossai, Roberto Gorgaini e mimi
Stelle’ in programma il 10 agosto, not- del mondo che vedranno il program- loco e Comune (collabora la Provin- di piazza. Inizio alle 20.30. Prenotazio-
Un momento te di San Lorenzo. La troupe di Andi- ma. A raccontare l’evento è la giorna- L’edizione cia) sarà dedicata a sapori, arte e bel- ni: Alessandra Ferrari 348 5937379,
di ‘Calici rivieni ha realizzato un servizio gior- lista mantovana Marzia Sandri. dello lezza, con regia di Lara Fezzardi. Ad Gianna Mutti 347 0639031. (g.d.)
di Stelle’ scorso anno

Dal 22 al 24 ottobre nei padiglioni della Fiera: in programma convegni, laboratori e spettacoli Nuovo numero del quadrimestrale
Nella rivista Postumia
La Millenaria torna bambina uno spaccato di arte
Prima edizione per “Il mondo di Pippi”, expo dedicata all’infanzia tra Seicento e Novecento
l mondo dei bambini e la relazione tra movimento, na- re del premio Biglietto Postumia, rivista quadrimestrale
I tura e alimentazione sono i temi della prima edizione
de “Il Mondo di Pippi”, expo dedicata all’infanzia in
programma dal 22 al 24 ottobre nei padiglioni della Fie-
Agis-Eti e presentato da Fon-
dazione Aida.
Ma non è finita, per i bim-
della stessa Associazione, nel volume
23/3 2010, a cura di Paolo Bertelli, of-
fre tavole e spaccati di arte a Manto-
ra Millenaria di Gonzaga. La valenza dell’appuntamen- bi saranno allestiti un parco va, tra Seicento e Novecento. Pagine
to è triplice, come sottolineano gli organizzatori: scienti- giochi di 2.000 metri quadra- che sanno di stampa, tra ricerche
fico-educativa, commerciale e ludica. ti, laboratori creativi e didat- scientifiche. Il saggio di Maria Teresa
tici. Nelle aree tematiche si Franco sull’attribuzione all’artista ve-
La parola d’ordine è “equi- dell’attività motoria, invece, troverà poi l’Angolo della ronese Battista del Moro, dell’affre-
librio”. Perseguibile nei bam- nel convegno medico-scienti- Poppata, spazio riservato ai sco monocromo nella lunetta dell’ab-
bini «attraverso un’alimenta- fico “Alimentazione e atti- genitori in attesa e ai bambi- side di S. Maria di Nazareth a Vero-
zione equilibrata, correlata a vità motoria nella prevenzio- ni sotto i due anni, con pol- na, è accurato, come le puntuali e luci-
un’attività motoria adegua- ne delle patologie cliniche in trone per allattamento, tap- de acquisizio-
ta, ma anche alla conoscenza età pediatrica” (23 ottobre), petini e fasciatoi. Presenti an- ni di Stefano
e al rispetto della natura cir- in collaborazione con l’Azien- che gli esperti di Working L’Occaso,
costante» spiegano i curatori da ospedaliera Carlo Poma. Mother Italy, associazione per il dipinto
della manifestazione, nata Ricco anche il cartellone per la tutela delle mamme la- ‘Presentazio-
dalla collaborazione tra degli spettacoli: il 22 ottobre voratrici, e l’Associazione ne di Maria
Esprit e Fiera Millenaria. “Processo alle Verdure” a cu- Italiana Consulenti Professio- Vergine al
“Guadagnare salute: un’al- ra della Fondazione Aida di nali in Allattamento Mater- Tempio’, de-
leanza per la salute dell’in- Verona; l’indomani “Pimpa e no con Allattamento Manto- positato al
fanzia” è il titolo del conve- Olivia Paperina” di Franco va. Su prenotazione sarà pos- Museo dioce-
gno regionale organizzato Cosimo Panini, “Bibi e il Re posto da Led; domenica 24 Alla Millenaria sibile partecipare al laborato- sano di Man-
dal’Asl di Mantova con l’Uffi- degli Elefanti” con la Scuola “Giulio Coniglio e gli amici molte rio di cucina senza glutine ge- tova, attribui-
cio scolastico provinciale, in Teatro di Mantova e Accade- per sempre” di Franco Cosi- iniziative stito da Aic Lombardia (tele- to a Giovan-
programma il 22 ottobre, mia Campogalliani, e il ta- mo Panini e, per la prima vol- per i bimbi fonando allo 0376/550299). ni Iuricovitz,
giornata dedicata alle scuo- lent show per adolescenti ta a Mantova, lo spettacolo Ulteriori informazioni su Stefano L’Occaso artista magia-
le. Focus sui temi del cibo e “London wants Talent” pro- “Pippi Calzelunghe”, vincito- www.ilmondodipippi.com ro, detto On-
garo. Lo storico ne sottolinea gli in-
flussi da Rubens, come per altri due

CONSERVATORIO Campiani, corsi di perfezionamento dipinti, provenienti da S. Andrea.


Nuove acquisizioni di lettura ci indi-
ca Luca Trevisan, per due disegni di
ponti secenteschi vicentini. Paolo Ber-
Iscrizioni ancora aperte per Musica elettronica e Violino telli, ricorda l’emozione nel ritrova-
mento dell’affresco ‘Predica dei Santi
Si sono chiuse le iscrizioni mettente Emanuele Battisti sere utile a contestualizzare Paolo e Barnaba a Listri’ nella contro-
per alcuni dei corsi estivi di nei giorni 23, 24 e 27 agosto, il gli aspetti teorici specifici nel- facciata di S. Barnaba, nascosto dalla
perfezionamento del Conser- 2º sempre di Violino a cura del la pratica compositiva, in par- tela di Lorenzo Costa. Ancora una
vatorio di Mantova, che si ter- russo Dmitri Chichlov dall’8 ticolare della musica concre- presentazione, per Giulio Cesare Arri-
ranno le ultime 2 settimane al 12 settembre. Per entrambi ta». I partecipanti di ogni cor- vabene di Renzo Margonari, che stu-
d’agosto, 3 appuntamenti che il termine d’iscrizione è il 15 so sono divisi in 2 categorie: at- dia l’uomo, cercando negli archivi fa-
negli ultimi anni hanno richia- agosto. «L’obiettivo del wor- tivi e uditori. Dove necessario miliari, per esorcizzare il personaggio
mato giovani musicisti e pro- kshop - spiega Battisti, che vi- sarà il docente stesso a provve- considerato «un impiccio piuttosto
fessionisti affermati a confron- ve a Parigi dove affianca all’at- dere a una selezione. Al termi- che una gloria». Continua il viaggio,
tarsi nelle aule del ‘Campia- Franco Mezzena e Ida Decenvirale tività di compositore, musici- Il maestro ne dei corsi sarà rilasciato il intanto, di Paola Artoni, alla scoperta
ni’: il corso di Musical, Musi- sta e ricercatore, lavori di pro- Eros diploma di partecipazione a di artisti dimenticati nell’arte del re-
ca leggera e Operetta tenuto nizzato da Eros Roselli in occa- duzione e post-produzione - è Roselli tutti gli allievi; per chi si di- stauro, Dante Berzuini, attivo in lavo-
da Ida Decenvirale, un settore sione della Settimana della di fornire ai partecipanti una stinguerà, previsti concerti al- ri al Te, tra 1913 e 1927. Si chiude con
insolito per le scuole di musi- Chitarra 2010. Quest’anno si prospettiva generale sui diffe- l’Auditorium Monteverdi. In- Paolo Biondo su Gino Antonelli, mae-
ca italiane, quello di Violino a aggiungono 2 nuovi corsi di renti ambiti della musica elet- fo: Segreteria del Conservato- stro liutaio di Rivalta, 90enne, sempre
cura del marito Franco Mezze- perfezionamento: il 1º di Musi- tronica, auspicando un’espe- rio, 0376 324636, o www.conser- con l’odore della carta stampata.
na, e quello di Chitarra orga- ca Elettronica tenuto dal pro- rienza operativa che possa es- vatoriomantova.com. Rosaria Guadagno

The Look of the Year, sette alla finale le ragazze in base a bellezza,
stile e personalità. Le finali-
ste elette ieri sono state: Ale-
Selezione lombarda ieri al Fashion District xandra Officioso per la fa-
scia Look of the year, Giada
Cortinovis per la fascia Fa-
Ieri una folla di gente si è raggruppata shion district, Sabrina Sici-
intorno al palco di “The look of the year” liano per la fascia Persona-
al Fashion District di Bagnolo San Vito. lità, Bruna N’Daye per la fa-
Ad animare la serata la showgirl Madda- scia Bellezza, e Tatiana Luc-
lena Corvaglia, il comico di Zelig Paolo chetti per la fascia Stile.
Cevoli, e diciotto aspiranti top model. La vincitrice della finale
nazionale del concorso si ag-
L’outlet è stato teatro della giudicherà un importante
finale regionale di quello che contratto con la nota agenzia
è il più importante contest ri- di model management Flash
servato a tutte le ragazze che Model, oltre a vari premi.
vogliono entrare a far parte La colonna sonora dell’e-
del mondo della moda. Le vento è stata curata dal dj Ta-
concorrenti provenienti da Sopra: Cevoli da diversi accessori. I mo- to direttamente da radio
Piemonte e Lombardia, dai e Corvaglia menti di passerella si sono al- Dee-jay, e la puntata di ieri
sedici ai ventiquattro anni, A lato ternati alla comicità di Cevo- andrà in onda su Sky assie-
hanno sfilato prima in biki- la sfilata li, che ha strappato al pubbli- me alle altre tappe del con-
ni, poi con abiti della collezio- delle ragazze co lunghi applausi e risate. I corso, da settembre.
ne Cammomilla impreziositi (foto Fuscati) sei giurati hanno giudicato Elena Caracciolo
NT4POM...............31.07.2010.............21:37:13...............FOTOC24

GAZZETTA OGGI IN TELEVISIONE DOMENICA 1 AGOSTO 2010 33

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Linea verde Alle falde La Domenica Sportiva Guerre stellari Funeral party Scuola di polizia 3
orizzonti estate del Kilimangiaro Estate
viaggio per scoprire Licia Colò insieme con due La giornalista Ivana Dal Palazzo Imperiale La figlia di uno dei fratel- Una spia cerca di mette-
le bellezze e le diverse nuovi compagni di viag- Vaccari, di solito alle di Coruscant, l’Impera- li del morto, Martha, por- re le mani sui miliardi
realtà del nostro paese. gio, Analù Campos Da Sil- prese con le gare di sci, Black rain - Pioggia sporca tore Palpatine, ovvero l’ ta il suo fidanzato, Simon, dei fondi governativi ille-
All’interno di Orizzonti va e Dimitri Alexandrou, per la legge del contrap- Nick viene coinvolto insieme al giovane collega Oscuro Signore dei Sith per presentarlo a suo pa- gali. Per farlo ha bisogno
trovano spazio anche le conduce sette serate ric- passo conduce l’edizio- Charlie in un caso più grande di lui. Dagli States Darth Sidious, ha raffor- dre. Martha però, trovan- di un hacker che sappia
news dell’intera indu- che di reportage eccezio- ne estiva del popolare l’azione si sposta in Giappone ad Osaka, per indaga- zato il suo potere sulla dolo un po’ agitato, deci- penetrare i sistemi di si-
stria filiera alimentare. nali e interviste curiose. programma sportivo. re sulla mafia locale nota come Yakuza.. Galassia. de di dargli del Valium. curezza dello Stato.
RAIUNO, ORE 10.00 RAITRE, ORE 21.00 RAIDUE, ORE 23.40 RETE 4, ORE 21.30 ITALIA 1, ORE 21.10 RAIDUE, ORE 22.05 ITALIA 1, ORE 19.30

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Il meraviglioso mondo 6.00 Made in Tv - Ballando 6.00 Fuori orario. Cose (mai) 6.00 Prima pagina 7.00 Ned - Telefilm 5.35 Saint Tropez - Soap 6.00 Tg La7 / meteo / orosco- 6.00 Coffee & Deejay
dei funghi - Doc. Ballando viste) 7.55 Traffico 7.40 I Puffi; Casper; Akubi 6.25 Tg4 - Rassegna stampa po / traffico / informa- Weekend
6.20 Da Da Da 6.15 Tg2 Storie - I racconti 7.00 Aspettando è domenica 7.57 Meteo5 Girl; Fairez; Angel’s 6.35 Media shopping zione 9.45 The Club
7.00 14° Distretto - Telefilm della settimana papà 8.00 Tg5 - Mattina Friends; Gormiti; Tarta- 7.05 Super partes 7.30 I pompieri di Viggiù - 10.30 Deejay Hits
7.45 Lady Cop - Telefilm 7.00 Freddie - Telefilm 8.30 Mamme in blog 8.50 Media shopping rughe Ninja; Blue Dra- 8.20 Sei forte maestro - Tele- Film (1949) di Mario 13.30 The Club
8.30 La casa del guardabo- 7.40 Le cose che amo di te - 8.40 È domenica papà 9.05 Finalmente arriva Kalle: gon - Cartoni film con Emilio Solfrizzi Mattoli con Carlo Dap- 13.55 Deejay Tg
schi - Telefilm Telefilm 9.30 Elephant Princess - Tf Dottor Hot / Soldi sul ca- 10.50 Malcolm - Telefilm 9.20 Artezip - Altare di Vuol- porto, Totò 14.00 Via Massena - Long Ver-
9.10 L’Ispettore Derrick - Tf 8.00 Tg2 Mattina 10.00 Raisport Barcellona - Cam- mino - Telefilm 11.25 Knight Rider - Telefilm vimo 9.00 M.O.D.A. - di Cinzia Mal- sion
10.00 Linea verde orizzonti 8.20 La complicata vita di pionati europei di atletica 11.00 Forum - conduce Rita 12.25 Studio Aperto 9.25 Vite dei Santi: San Ric- vini 15.00 Summer Love
estate Christine - Telefilm 11.30 Timbuctu 2009: Il fiume Dalla Chiesa 12.58 Meteo cardo Pampuri - Docu- 9.25 Movie Flash 15.55 Deejay Tg
10.30 A sua immagine 9.00 Tg2 Mattina Sand 13.00 Tg5 - Meteo 5 13.00 Grand Prix mentario 9.30 La settimana - a cura di 16.00 Summer Days
10.55 Santa Messa dalla Chie- 9.05 Phineas and Ferb; Jim- 12.00 Rai Sport Notizie 13.40 Giffoni Festival 13.55 Doc Hollywood - Dottore 10.00 Santa Messa Alain Elkann 18.55 Deejay Tg
sa San Nicola in Lauria my Jimmy - Cartoni 12.10 Agenda del mondo 13.44 L’onore e il rispetto in carriera - Film (1991) 11.00 Pianeta Mare - conduce 9.45 Movie Flash 19.00 Deejay Music Club
(Potenza) 9.45 Tg2 Mattina L.I.S. 12.25 TeleCamere - Miniserie (2005) di di Michael Caton-Jones Tessa Gelisio 9.50 Il tocco di un angelo - 20.00 The Club
12.00 Recita dell’Angelus 9.50 Rai Sport - Numero Uno 13.00 Correva l’anno: Martin Salvatore Samperi con con Michael J. Fox, Julie 11.30 Tg4 Telefilm 21.00 Deejay Music Club
12.20 Linea verde estate - con 10.00 Da Budapest (Ungheria): Luther King - Malcom X Gabriel Garko, Serena Warner, Birdget Fonda 12.00 Melaverde 12.30 Tg La7 - Sport 7 22.00 The Life & Times of Tim
Massimiliano Ossini Automobilismo Gp2 - Un’ambigua amicizia Autieri, Manuela Arcu- 14.52 Tgcom - Meteo 13.30 Pianeta Mare - Sulle rot- 13.00 Gran Bretagna - Silver- 23.00 The Lift
13.10 Da Hockenheim: Gran 11.30 Raisport Barcellona - Cam- 13.50 Verba volant ri, Virna Lisi, Giancarlo 16.05 Il segreto del mio suc- te dei gabbiani sone - Superbike Gara1 1.00 Deejay Night
Premio di Germania di pionati europei di atletica 14.00 Tg Regione - Tg3 Giannini - 4a puntata cesso - Film (1987) di 13.48 Vie d’Italia - Traffico 13.55 Movie Flash 4.00 The Club
Formula 1 - Pole Position 13.00 Tg2 Giorno - Tg2 Motori 14.30 Un’agenda che vale un 16.00 Piper - Si cambia vita Herbert Ross con Helen 13.57 Donnavventura 14.00 Arriva un cavaliere libero 5.00 Deejay Night
13.30 Telegiornale - Meteo 2 tesoro - Film (1990) di - Miniserie (2008) di Slater, Michale J. Fox, 14.50 Trofeo Emirates: Milan - e selvaggio - Film (1978)
13.10 Da Budapest: Gran Pre- 13.45 La libreria del mistero -- Arthur Hiller con James Francesco Vicario con Richard Jordan Olimpic Lione di Alan J. Pakula con Ja-
mio di Ungheria di For- Film Tv (2005) Belushi, Charles Grodin Teo Mammuccari, Anna 17.02 Tgcom - Meteo 16.42 Ci risiamo, vero Provvi- mes Caan, Jane Fonda,
mula 1 - Pole Position; 15.10 Un delitto da un milione 15.15 Tg3 Flash L.I.S. Falchi, Maurizio Casa- 18.30 Studio Aperto - Meteo denza? - Film (1973) di Jason Robards
ore 14.00: Gara di dollari - Film Tv con 16.15 Sapore di mare - Film grande 19.00 Tutto in famiglia - Sit- Alberto De Martino con 16.20 Gran Bretagna - Silver-
16.30 Tg1 - L.I.S. Poppy Montgomery (1983) di Carlo Vanzina 18.00 Laguna Blu - Film (1980) com Tomas Miliam, Gregg sone - Superbike Gara2
16.35 Heartland - Telefilm 16.40 Stracult pillole con Jerry Calà di Randal Kleiser, con 19.30 Scuola di polizia 3 - Film Palmer, Carole Andrè 17.55 Il ritorno di Missione im-
17.15 La nave dei sogni - Film 17.15 Abissi 17.50 Kilimangiaro Brooke Shields, Christo- (1986) di Jerry Paris con 17.29 Tgcom possibile - Telefilm MTV
Tv (2008) 18.00 Tg2 - Meteo 2 18.10 Squadra Speciale Vien- pher Atkins Steve Guttenberg, Bub- 17.32 Navigare informati 19.00 Calcio: Roma-Psg - ami-
18.50 Reazione a catena - con 18.10 Rai Sport - Numero 1 na - Telefilm 20.00 Tg5 ba Smith, David Graf, 18.55 Tg4 - Meteo chevole (diretta)
7.00 News
Pino Insegno 18.30 Squadra speciale Lipsia - Tf 19.00 Tg3 20.39 Meteo 5 Michael Winslow 19.35 Commissario Cordier: 20.00 Tg La7
7.05 Biorhythm - Musica
20.00 Telegiornale 19.25 Raisport Barcellona - Cam- 19.30 Tg Regione - Tg Regione 20.40 Bikini 20.27 Tgcom Una testimone affasci-
8.00 Storytellers
20.35 Tg Sport pionati europei di atletica 20.00 Blob 20.30 Meteo nante - Telefilm
9.00 16 & Pregnant
20.40 Da Da Da 20.30 Tg2 - 20.30 20.20 Pronto Elisir
10.00 Michiko e Hatchin - Car-
toni
21.20 21.05 21.00 21.15 21.10 21.30 21.10 11.00 Europe Top 20
Il Commissario Manara RaiSport Alle falde Quando Guerre Stellari Black rain - MOld Gringo 12.30 Mtv The Summer Song
Con Guido Caprino, Ro- del Kilimangiaro - meno te lo aspetti FILMRegia di George Lucas con Pioggia sporca Regia di Luis Puenzo con 13.00 Pink
FICTION Barcellona Harrison Ford, Carrie Fisher,
FILM
berta Giarrusso, Valeria Valeri: SPORT Campionati europei di At- Last Minute FILM Regia di Garry Marshall, FILM Regia Ridley Scott con Mi- Jane Fonda, Gregory Peck, 15.00 Jessica Simpson’s The
«Il raggio verde», «Reazione a ATTUALITÀ Conduce Licia Colò. con Kate Hudson, John Corbett. Alec Guinnes, Mark Hamill. chael Douglas, Andy Garcia., Jimmy Smits. Drammatico- Price Of Beauty
letica leggera
catena». Commedia-Usa-2004. Fantascienza-Usa-1977. Poliziesco-Usa-1989. Usa-1989. 15.30 Exiled
16.00 Mtv News
23.20 Speciale Tg1 - Settima- 22.05 Funeral Party - Film 23.10 Tg3 - Tg Regione 23.41 Best Friends - TvMovie 23.00 Eli Stone - Telefilm con 22.12 Tgcom - Meteo 23.20 Cold Squad - Telefilm 16.05 Mtv The Summer Son
nale del Tg1 (2007) di Frank Oz con 23.25 L’ospite inatteso - Film (2005) di Michael Scott Jonny Lee Miller, Victor 23.57 Action Jackson - Film 0.05 Tg La7 16.30 Summer Hits
0.25 Tg1 Notte - Che tempo Rupert Graves, Ewen (2007) di Tom MacCar- con Claudette Mink, Garber (1988) di Craig R. Baxley 0.25 Movie Flash 17.00 Mtv News
fa Bremner, Matthew thy con Richard Jenkins, Liam Ranger, Malcolm 0.40 Dal tramonto all’alba - con Carl Weathers, Sha- 0.30 WSOP - World Series of 17.05 Love Test
0.50 Applausi - ideato e con- MacFyden Hiam Abbass, ore 0.30: Stewart, Megan Galla- Film (1996) di Robert ron Stone, Craig T. Nel- Poker 2007 18.00 Mtv News
dotto da Gigi Marzullo 23.40 RaiSport - La domenica Tg3 - Meteo gher, Barclay Hope Rodriguez con Harvey son, Vanity 1.30 L’altra faccia del vento - 18.05 Mtv The Summer Son
1.10 Maria Stuarda - Dal tea- sportiva estate 1.20 TeleCamere 0.41 Tg5 Notte - Meteo 5 Keitel, George Clooney, 1.50 Tg4 - Rassegna stampa Docu-fiction 19.00 Mtv News
tro alla Scala di Milano - 0.50 Tg2 2.00 Fuori Orario. Cose (mai) 2.01 L’olio di Lorenzo - Film Jiuliette Lewis 2.05 Drum, l’ultimo mandin- 2.00 Le bambole - Film 19.05 Mtv World Stage
Musiche di Donizetti 1.10 Sorgente di vita viste presenta «Senza/ (1992) di George Miller 2.40 Undercover brother - go - Film (1976) di Steve (1965) di Dino Risi con 20.00 The City - Telefilm
3.40 Homo Ridens 1.40 Almanacco Per tre: Dialettica del- con Nick Nolte, Susan Film (2002) di Malcom Carver con Lillian Hay- Virna Lisi, Nino Manfre- 21.00 Mtv News
4.10 Nati stanchi - Film di Do- 1.50 Meteo2 la sparizione» con: Trois Sarandon D. Lee con Eddie Griffin, man, Isela Vega, Warren di, Elke Sommer 21.05 Made in Sud - Show
minick Tambasco 1.55 Fernando Fernandel - A fois rien - Film (2004- 2.37 Tgcom - Meteo 5 Chris Kattan Oates, John Colicos, 4.05 CNN News - Collega- 22.30 Blue Mountain State -
5.45 Euronews me gli occhi - Film Tv 2006) di Jean-Claude 5.31 Tg5 Notte - Meteo 5 (r) 4.10 Media shopping Fiona Lewis mento con la rete Tv Telefilm
2.50 Sam e Sally - Film Tv Rousseaus; Three Ti- 4.30 Help me help you - Sit- 3.40 Law & Order: Unità Spe- americana 23.30 I Soliti Idioti
4.15 NET.T.UN.O. - Uno scrit- mes/Rre Tempi - Film com ciale - Telefilm 24.00 Speciale Mtv News
tore, un’estate (2005) di Hou Hsiao- 5.25 Jake in progress - Tf 4.20 Genitori in diretta - Sit- 2.00 Summer Hits
5.00 Letteratura Italiana Hsuien 6.05 Media shopping com 5.45 News

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/8/9/11/13/15/17/19/21/23/24/1/2/ Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/11.30/12.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/17.25/19.50 News 7/8/9/10/17/18/19/20. A cura di 6 Capital Re-Summer (r) 7 Capital Super 5-7 Soundzrise 7-9 The Switch 9-10
3/4/5/5.30 13.30/15.30/17.30/19.30/22.30 6 Qui comincia 6.50 Mondo 7.15 Prima Andrea Sessa, Paolo Menegatti, Stefania News a cura della Redazione Giornalistica Pass Wordl 10-11 Dual Core Anni ‘80
6.05 Suoni d’estate 7.15 Voci dal mon- 6 Tiffany 7.53 Gr Sport 8 Black Out 9 Otto- Pagina 9 Pagina 3 9.30 Le musiche del- Salardi, Marta Brambilla Pisoni, Alessan- 9 Hot Hot Summer con F. Arboit 12 Capi- 11-12 Happy Edition - Dj Osso 12-13 No
do 8.35 Il viaggiatore 9.30 Santa Mes- volante 10.00 610 Replay 11 Radio2 So- la vita 10.15 File Urbani 10.50 Passioni dro Prisco tal Re-Summer con G. Ariemma 13 Soul- Stress 13-14 Pop Up - Lauretta 14-15
RADIO

sa 10.17 Contemporanea 10.37 Dop- cial Club 12.49 Gr Sport 13 Tutti i colori 11.20 A3: Il formato dell’arte 11.50 Il Con- 6-17 Deejay Summertime 17-20 50 tracks con M. Oldani 14 Super Capital 18 m2o Club Chart - Molella 15-16 Gamepad
pio femminile 11.55 Oggi Duemila (recita del giallo 13.38 Il giorno della marmotta certo del mattino 13 Uomini e profeti 14 Songs con Albertino (replica) 20-24 De- Capital Super News a cura della Redazio- - Tarquini & Prevale 16-17 Song Selecta -
dell’Angelus) 13.30 Suoni d’estate 13.55 14.30 Fuori di Festa 17 Musical Box 18 Body and Soul 14.50 Radio3.rai.it 15 Sui- ejay Summertime 24-1 Deejay Night, Col- ne Giornalistica 20 Vibe con M. Oldani 21 Ranucci & Pelusi 17-18 Gabry 2o - Gabry
Domenica sport 18.01 Speciale SuperBi- Le colonne d’Ercole 19.45 Gr Sport 19.52 te 15.57 Bayreuther Festpiele: Götterdäm- lezione Solare (replica) 1-6 Ciao Belli con Capital Gold Ponte 18-20 G.D.C. - Renée la Bulgara &
ke - Gran Bretagna 19.19 Ascolta, si fa Glam. Moda, avventura, lusso e tempo li- merung (Il crepuscolo degli dei) libretto e Digei Angelo e Roberto Ferrari (replica), Capital News: 9-10-11-12-17-18-19- Chiara Robiony 20-21 Beat Box - The Best
sera 19.22 Suoni d’estate 21.09 Storie di bero 21 Pop Corner 23 Fuori di Festa 1.09 musica di Richard Wagner 23.00 Face a Pinocchio con La Pina e Diego (replica) 20 Meteo live: 7.30-8.30 (in Capital Su- Of - Fish 21-22 Millybar - Milly De Mori
piazza 23.13 Suoni d’estate 23.50 Oggi Radio2 Remix solo musica 1.10 Superfly Face 24 Battiti 1.30 Notte Classica per News) 22-23 La Noche Escabrosa 23-34 KUni-
Duemila 0.25 Brasil 2.05 Canta Napoli 2.10 Radio2 Remix solo musica 5 Twilight L’Oroscopo di Chandra: 7.10-8.10 que 24-1 Elektroset 1-5 Notte Zero DB

SATELLITE
Italia 7 E DIGITALE
Telemantova TERRESTRE
Tele Pace Mantova Tv
Tg 7 7.00 Tg Mantova (8.00) 16.00 Santo Rosario 7.00 Mantova Notizie (8.00)
16.00 Sui mari della Cina 9.45 I grandi classici 16.30 Dinanzi a te/ Gocce di spirito 12.30 Replay (20.00, 21.00)
Film avventura (1935) 11.45 BorgoItalia 17.25 Chiesa della Terra Santa 14.10 Una voce che si nota
con Jean Harlow, 12.20 Terre del Garda 18.05 Di paese in paese 16.30 Il salotto di Gianni
Clark Gable 12.50 Telefilm 18.40 La voce delle donne 19.24 4’ con Elide
Durata 1 ora e 26 minuti 13.50 Mondo Agricolo 19.05 Telepace 7 19.30 MnNotizie (20.30, 22.00)
17.00 The Black Stallion 18.20 TeleMantova Cartoon 19.35 Alla ricerca di Dio 20.10 10’ con Elide
Telefilm 18.45 Telefilm 19.55 Gocce di spirito/ Pietre vive 21.10 Mantova.Doc
18.00 Village Rubrica 19.45 I grandi classici 21.00 ... Giovanni Paolo II Rubrica 22.40 Una voce che si nota
19.00 Viaggiando Tv Rubrica
di viaggi e turismo
Attualità Radio locali 13 - 19 RADIO ALFA - Notiziari ogni ora dalle 7.00
19.30 Speciale Casalotto Rubrica RADIOBASE
Notiziari Italia Estero: alle 20.00
sul gioco del lotto 8 - 10 - 11 - 12. 7 Bella la Domenica; 10.30 Santa Messa;
Mantova 103.2 Mhz - Viadana 89,8 Mhz Ore 8 Buona domenica a 60 all’ora; 9 Buo- 12 Makiavelli Premium; 14 100% Italia
20.30 Diretta stadio... ed è subito Streaming - Podcasting na Domenica; 12.30 Numero 1; 14 Dance Week End; 16 Richiedilo a Lei; 18 Super-
gol! RSS: www.radiobase.eu hit; 15 Hit Italia; 16: 29 Chart; 19 Discovery Station Replay; 21 Quelli della Domenica;
Notiziari: ogni ora dalle 7 alle 13 Time machine; 20 Crazy time show; 21.30: 22 House Deluxe.
Rubrica sportiva Rassegna stampa: 8.15 29 Chart; 22.30 Tribal side, 23 Mix 70/80.
a cura 9.15 Favolando con Maria Vittoria Grassi; RADIO LAGHI INBLU - (Mantova 97.15
della redazione 9.45 Pareri Distorti di Roberto Storti; 10 Se- RADIO MANTOVA - 96.900 Mhz Mhz - Suzzara 92.50 Mhz)
di 7 Gold ven-Up, 7 giorni di notizie; 11.15 Pareri Ru- Notiziari: 8.30 - 10.30 - 12.30 - 13.30 - 16.30 Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
dimentali con Rudi Favero; 13 Golden - 17.30 - 18.30 - 19.30. Ore 7.30 Profumo di 6.30 Il pensiero di Mons. Ravasi; 9.45 Don-
23.00 Amici e nemici Gilm guerra Week; 19.30 Pareri Distorti di Roberto Stor- caffè; 8.40 Telecomando; 8.50 Mantovap- ne di Dio; 10 Santa messa; 12 Angelus;
(1979) con Roger Moore, ti; 20 Platinum Collection; 1 RB Night. puntamenti; 9 In diretta con Elide Pizzi; 14 13.15 Il pranzo della domenica; 15 Tana li-
David Niven RADIO CIRCUITO 29 - MN, CR, BS - FM Stadio Zapping; 18.30 Radio Mantova bera tutti!; 16 60x180; 17.20 Lumière; 17.30
105.800; MO, RE, PR - FM 106.150. sport sera (19.30 - 20.30) Mister Fantasy; 18 Amiche di ieri; 18.30 Ra-
Durata 1 ora e 51 minuti Notiziari locali: dio Jazz; 20 Frammenti di classica.
NS1POM...............01.08.2010.............00:40:12...............FOTOC21

SPORT
e-mail: sport.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.226 - Centralino 0376/3031

Prima notte di ritiro. Tre scatti della partenza


per il ritiro di Mezzana. A sinistra il pullman lascia
il Martelli. Sopra uno scatto all’interno del bus.
Sotto mister Graziani saluta i tifosi (Foto Saccani)

Il Mantova tra punta e regista Oggiin quota


LA PARTENZA
primi allenamenti
a Mezzana
Serie D. Si insiste per Giglio, il centrocampista Pettarin a un passo MANTOVA. Puntuali al secondo. Al-
le 14.30 esatte il pullman del Manto-
di Alessandro Taraschi va Fc ha lasciato piazzale Ragazzi
Il mediano Carpi e Carrarese del ’99 davanti allo stadio, per diri-
MANTOVA. I telefoni squillano
senza sosta. E non potrebbe esse-
prossima serie D. Ecco allora che
dopo aver incassato l’ingen (“no”)
in arrivo sono in vantaggio gersi in val di Sole. A Mezzana preci-
samente, in provincia di Trento dove
re altrimenti. Il Mantova è parti- dell’AB Copenhagen per il trasfe- dalla Sambonifacese per il bomber ex Olbia da questa mattina (9, 9.30) inizieran-
to per il ritiro di Mezzana ma in
Viale Te proseguono frenetica-
rimento in biancorosso del media-
no danese Klaus Lykke ieri è stato
In prova anche Gherardi e Genchi no gli allenamenti in quota del neo-
nato Fc. Un viaggio tranquillo di cir-
mente le trattative per completa- subito trovato il suo sostituto: il l’ex Poggese Russo due possibili alternative ca tre ore quello che ha portato la
re l’organico con cui affrontare la 22enne Giacomo Pettarin. truppa di capitan Spinale sino allo
Sporting Hotel.
REGISTA. Pettarin (nella provato Marco Russo. Redu- po gli allenamenti al Martel- mente si penserà a rinfoltire Alla partenza a rappresentare la
foto a sinistra) nel campiona- ce dall’esperienza con la Ca- li dei giorni scorsi. la retroguardia, per cui sarà nuova società solo il futuro team ma-
to scorso ha giocato con la navese, il 28enne Russo nel OPZIONI. Le opzioni in cercato un terzo centrale d’e- nager Marco Marocchi. Il resto dello
Sambonifacese e secondo il 2001-02 ha militato nella Pog- ogni modo non mancano. sperienza. In lizza Natale staff dal presidente Bruno Bompieri
ds Enrico Dalé ben si spose- gese. Partito con il gruppo Mauro Ragatzu, pur restan- Gonnella (ex Verona e Pe- al direttore sportivo Enrico Dalé era-
rebbe con le per il ritiro nei prossimi gior- do nel lotto no comprensibilmente indaf-
caratteristi- ni sarà valutata la sua dispo- dei papabili, farati nelle trattative di mer-
che di Ma- nibilità e la funzionalità al pare aver im- cato.
nuel Spina- progetto. boccato una Prontissimo alla nuova av-
le. La tratta- BOMBER. Se per il regista strada diver- ventura mister Archimede
tiva è ben av- si è subito trovata una solu- sa (gli era Graziani, l’ultimo a salire
viata e po- zione, lo stesso non si può di- stato propo- sull’autobus dopo una chiac-
vrebbe con- re per l’attaccante, per cui il sto di partire chierata con il gruppetto di
cludersi in Mantova non ha intenzione per il ritiro) tifosi (una decina) passati al
tempi molto di forzare i tempi. mentre si so- Martelli a salutare la parten-
brevi, con GIGLIO. Il primo nome sul- no offerti En- za della squadra. Tutti i gio-
Pettarin al- la lista è sempre quello di rico Gherar- catori biancorossi erano già
lettato da Giuseppe Giglio cui il Man- di, 1983 ex sull’autobus un quarto d’ora
una piazza tova intende sottoporre la Carpi, e Giu- prima dell’ora fissata per i
come Manto- propria proposta domani. Il seppe Gen- saluti.
va nonostan- pressing di Carpi e Carrare- chi, anche All’arrivo a Mezzana il pri-
te la serie D. se sull’ex punta dell’Olbia pe- lui con dei mo sopralluogo al centro
ALTERNATIVA. Se dovesse- rò è insistente e ieri le due trascorsi negli emiliani. scara), Gionata Bruni e sportivo comunale che ospiterà gli al-
ro insorgere complicazioni compagini si sono avvicenda- FUORI BUDGET. Nei gior- Aron Giacomoni. lenamenti (due al giorno, mattina e
un’alternativa potrebbe esse- te nel guidare il gruppo delle ni scorsi è stato contattato QUOTA. Per quel che ri- pomeriggio) nei prossimi dodici gior-
re Mauro Salvagno. Più pretendenti, con i romagnoli anche Massimiliano Gui- guarda i quota, infine, oggi ni. Tre le amichevoli richieste da mi-
esperto (è nato nel 1977), Sal- in pole al mattino e i toscani detti ma il bomber ex Spezia dovrebbero essere discussi i ster Graziani: mercoledì 4, domenica
vagno è già stato a Mantova al sorpasso nel pomeriggio. I e Cremonese per il momento prestiti dalla Sambonifacese 8 e mercoledì 11, tutte alle 17. Ancora
nel campionato 1998-99 men- giochi comunque non sem- è ampiamente fuori budget. di Pangrazio, Valente e Fer- da definire però le avversarie. Il gior-
tre ha disputato lo scorso tor- brano ancora fatti. DIFENSORE. Nell’ordine nandez. Domani intanto si no dopo il ritorno a Mantova pro-
neo nelle fila del Chieti. FARRUGIA. Non sarà un’al- delle priorità dopo aver siste- aggregheranno il laterale grammato per giovedì 12, i biancoros-
PROVA. In mediana inol- ternativa Massimiliano Far- mato il regista partirà l’affon- Ferrari e il mediano Terra- si sfideranno a Zanica (Bergamo) la
tre nei prossimi giorni sarà rugia che è stato liberato do- do per la punta. Successiva- nova provenienti dal Parma. Primavera dell’Albinoleffe.

United, scattano le adesioni Scegli il logo, sul web


Da domani è possibile sottoscrivere le quote nelle filiali Mps trionfa lo stemma tondo
MANTOVA. Domani pome- del pacchetto da 100 euro MANTOVA. Oltre 2000 voti
riggio verrà aperta, negli non è prevista la concessio- sul sito web della Gazzetta
sportelli del Monte Paschi, la ne dell’abbonamento per la per scegliere il nuovo logo
campagna di adesione al stagione sportiva 2010-2011, del Mantova Fc. E la tappa
Mantova United, la coopera- che il Mantova Fc disputerà online del concorso che deci-
tiva per azioni collegata al nel campionato di serie D a derà lo stemma che campeg-
Mantova Fc e di cui l’ex pre- partire da domenica 5 settem- gerà sulle maglie biancoros-
sidente Alberto Castagnaro è bre. E’ prevista la convoca- se ha eletto vincitore il quar-
amministratore unico. zione di un’assemblea costi- to simbolo (in foto). Ora man-
La cooperativa, che aspira tuente, che eleggerà il diretti- ca solo lo spoglio delle sche-
ad acquisire il 10% del pac- vo della coop. Nei prossimi de arrivate al giornale, che a
chetto azionario del Manto- giorni verrà presentata la inizio settimana saranno con-
va Fc ma che non esclude af- campagna abbonamenti e Alberto segnate ai dirigenti dell’Fc. Su internet il lo-
fatto l’eventualità di riuscire contestualmente verranno Castagnaro go tondo che richiama lo stemma comunale
ad acquisire anche percen- gettate le basi per la presen- è l’ammin. ha raccolto il 45% delle preferenze, davanti
tuali superiori del pacchetto tazione del Piano Marketing, unico al logo 2: il gagliardetto vintage con barra tra-
azionario, propone vari pac- altro elemento di grande im- della coop sversale rossa (31%). Tra chi ha spedito il
chetti d’acquisto agli sporti- portanza ai fini della ripresa per azioni coupon alla Gazzetta saranno sorteggiati 2 ti-
vi: si va dai 100 euro sino ai della vita della società bian- Mantova fosi che vinceranno 4 abbonamenti di tribu-
2500. Solamente nel caso corossa. United na, 2 vip (il primo) e 2 centrale (il secondo).
NS2POM...............31.07.2010.............22:43:47...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 1 AGOSTO 2010 35

CASTIGLIONE 4
VILLAFRANCA 2
- STERILGARDA (primo tempo): Leonardi (33’ Iali), Moran-
di (27’ Colosio), Mazzali, Antonioli, Ragnoli, Sandrini, Manzo-
ni, Coppola, Girometta, Pace, Coccia

SERIE D
(Secondo tempo): Iali (66’ Leonardi), Sandrini, Ferretti, Ra-
gnoli, Mazzali, Cenuka, Lazzaroni, Coppola (66’ Cavallaro),
Colosio, Cissé, Luciani. All. D’Innocenzi

- VILLAFRANCA:Peresson, Piger, Armellini, Sabaini, Sche-


na, Bonardi, Pipieri, Gottoli, Passarino, Tonolli, Silvestri. En-
trati nel corso della gara: Adamoli, Pangrazio, Avanzi, Co-
Roberto Sandrini detta i tempi lombo, Taddeo, Palmiero
al centrocampo rossoblù
A sinistra Luca Pace va in rete RETI: 13’ e 21’ Pace, 37’ Coppola, 42’ Manzoni, 44’ Tonolli, 63’
nel primo test (foto Saccani) Silvestri

Sterilgarda a mille, Villafranca ko


Ragnoli: ottimo debutto
Pace: ci stiamo
conoscendo meglio
Avvio travolgente del Castiglione nel primo test, veronesi messi alle corde Squadra in palla
Federico CASTIGLIONE. La vittoria
INTERVISTE Coppola sul Villafranca ha permesso
in azione ai numerosi appassionati di
Mister D’Innocenzi: nel test
contro
scoprire la vena realizzativa
di Luca Pace, autore di una
gara sempre in pugno il Villafranca doppietta e sempre
determinante nel primo
tempo. Al termine della
CASTIGLIONE. Non può che esser- gara, il bomber si è mostrato
ci soddisfazione per la prima uscita soddisfatto della prima
della nuova Sterilgarda Castiglione L’undici uscita stagionale: «Veniamo
nell’ambiente rossoazzurro. Il pa- iniziale da una settimana in cui
tron Rossano Zilia, pur compiacendo- dello abbiamo lavorato davvero
si di quanto di buono visto in campo, Sterilgarda tanto, eppure non abbiamo
tiene a puntualizzare che è ancora sceso in campo risentito molto dei carichi di
troppo presto per gioire: «Risultato a ieri allenamento. E’ stato un test
parte, nel primo tempo si è vista una al Lusetti utile per poterci conoscere
squadra con il giusto piglio e che ha meglio».
dimostrato grande armonia e com- CASTIGLIONE. Tutti dovranno gli esterni, con Manzoni e Coccia stra di Manzoni, centro per Pace Il Castiglione potrà far
pattezza tra i reparti. Siamo reduci fare i conti con la matricola Steril- a proporsi. E’ però Luca Pace - che finta il tiro lasciando la con- bene: «Ci sono diversi
da una settimana di duro lavoro ep- garda Castiglione del patron Zilia bomber prelevato dalla Virtus Ve- clusione all’accorrente Coppola, giocatori di ottima qualità, i
pure la circolazione di palla è stata e di mister D’Innocenzi. E’ questo comp - ad indirizzare il match a fa- che fa tris con un fendente all’in- presupposti per far bene ci
buona, con tanta qualità in mezzo al il messaggio che arriva, forte e vore della Sterilgarda. Al 13’, dopo crocio. Cinque giri di lancette e Pa- sono, starà nella nostra
campo. Stiamo però con i piedi per chiaro, dalla prima sgambata che una combinazione nello stretto ce crea nuovamente apprensione dedizione raccoglierne i
terra, è ancora troppo presto per fa- i rossoazzurri hanno affrontato con Girometta, arriva la zampata sulla sinistra, andando poi a servi- frutti». Anche il difensore
re previsioni e proclami». contro un avversario di livello co- ravvicinata del numero dieci che re Girometta: il numero nove non Stefano Ragnoli, capitano
Gli fa eco anche il tecnico Giusep- me il Villafranca. porta avanti i padroni di casa. Ini- ci arriva, interviene Manzoni che dei rossoblù, ha avuto buone
pe D’Innocenzi. Dopo le vittorie a ri- Il risultato di 4-2 a favore del Ca- zia poi un forcing degli uomini di di sinistro fa poker. Il Villafranca sensazioni dalla prima
petizione nei playoff dell’anno scorso stiglione è addirittura riduttivo D’Innocenzi, che sfocia nel merita- si vede in avanti solo nel finale di amichevole: «Ci tenevamo a
continua il filotto di vittorie per il per quanto visto sul terreno di gio- to raddoppio (23’) dell’irresistibile tempo, con la girata di testa di To- fare bene al debutto, dopo
trainer: «Primo tempo giocato molto co, soprattutto nella prima frazio- Pace, che sfrutta un lancio dai 30 nolli che accorcia sugli sviluppi di una settimana di
bene, ma anche nella ripresa, che ne. I ragazzi di D’Innocenzi, al la- metri e, con un pallonetto di prege- un corner. La ripresa vede calare preparazione. La partita è
pur non ci ha premiato nel risultato, voro da soli sette giorni, hanno da- vole fattura, fredda nuovamente i ritmi, i cambi a ripetizione dan- sempre il test più importante
ho visto la giusta determinazione nel to prova di carattere e fatto vede- Peresson. no spazio a tutti i componenti del- e ci siamo comportati
mantenere in pugno la gara e siamo re meccanismi da squadra. Pronti Poco dopo arriva l’unica brutta le due rose. I veronesi accorciano egregiamente, anche se di
riusciti a continuare a creare occasio- via e la compagine mantovana notizia di giornata in casa Casti- ulteriormente al 17’ con l’avvita- fronte avevamo una squadra
ni». Un ultima battuta di patron Zilia prende in mano il gioco, mostran- glione, con l’infortunio (distorsio- mento in area di Silvestri. Prima molto giovane. Ora sarà
sul mercato del Castiglione: «La dosi maggiormente propositiva. ne) occorso all’esterno Morandi. del triplice fischio occasione per il importante continuare a
squadra è competitiva e lo si è visto - Le direttive di D’Innocenzi voglio- Rossoazzurri sempre padroni del neo entrato Luciani. Applausi per lavorare con la stessa
commenta il patron - ma nel caso in- no costante attenzione alle fasce, campo, nel finale di primo tempo tutti, anche se è la stagione deve intensità e determinazione
terverremo per arricchire la rosa specialmente in fase propositiva e producono ancora diverse occasio- ancora iniziare. della prima settimana».
con un fuori quota di qualità». (mb) il Castiglione spinge da subito su- ni da rete. Al 37’ azione sulla de- Matteo Bursi (mtb)

AMICHEVOLE

Castellana tonica ma a gioire è la Rudianese RUDIANESE


CASTELLANA
- RUDIANESE: Basson, Alle, Cornia-
1
0

Buono il primo tempo dei biancazzurri, Nodari decide il match li, Baresi, Forlani, Quaresmini, Nodari,
Panzeri, Lorenzi, Breviaro, Pacetti. En-
trati: Merigo, Santinelli, Cucchi, Zanetti,
SPOGLIATOI Ferrari, Simoni, Tisi, Zappella, Murati
All.: Nicolini

Cogliandro: voglio di più dai baby - CASTELLANA: Festa, Maraldo, Na-


tali, Lampugnani, Giuricich, Andriani,
Pedrocca, Olivetti M., Cò, Burzio, Forni-
RUDIANO (Bs). Nonostante la scon- vano fare bella figura essendo in ca- to. Entrati: Pettenati, Napolano, Borgo-
fitta il ds mauro Viola vede il bicchie- sa alla prima gara dopo la promozio- novi, Boldini, Zanazzi, Sandrini, Pro-
re mezzo pieno: «Ho visto una buona ne. Noi col tempo abbiamo trovato le venzano, Olivetti S., Coly, Beggi
Castellana - osserva -. Per noi era la misure e ci siamo resi pericolosi». All.: Cogliandro
prima uscita stagionale e quindi il Per il tecnico legnanese (alla secon-
fatto di aver perso non ci deve preoc- da stagione in biancazzurro) si tratta ARBITRO: Zanchetta
cupare minimamente. Dobbiamo mi- di una gara da cui trarre buone indi- RETE: 25’ st Nodari
Michele Maraldo (Castellana) gliorare ancora e abbiamo tutto il cazioni: «Il nostro lavoro continua - NOTE: espulsi Andriani e Quaresmini
tempo davanti per farci trovare pron- afferma Cogliandro -. L’amichevole
RUDIANO (Bs). La nuova ti alle gare che contano veramente». con la Rudianese mi ha dato le rispo- paio di buone occasioni. Be-
avventura della Castellana Dal canto suo mister Vincenzo Co- ste che volevo». Da domani la squa- ne in tal senso sia Burzio che
in serie D parte con una bat- gliandro vuole di più dai baby: «I gio- dra tornerà al lavoro in quel di Ac- Fornito. Nella ripresa classi-
tuta d’arresto in quel di Ru- vani devono crescere - spiega - per- quafredda. Petresini (ieri assente) de- ca girandola di cambi con la
diano con la neopromossa ché sono importantissimi all’interno ve risolvere il problema alla pianta Castellana che getta nella mi-
Rudianese. della nostra squadra. Abbiamo sof- del piede. Da valutare la distorsione schia tutti i ragazzi più giova-
Nel primo tempo Coglian- ferto un po’ la loro aggressività: vole- alla caviglia rimediata da Giuricich. ni. Nei prmi minuti della se-
dro schiera la squadra con il conda frazione di gioco i
4-3-3: davanti a Festa difesa biancazzurri appaiono tonici
solida con Maraldo, Lampu- Martino di gioco sono i padroni di ca- to il girone di Eccellenza di e in grado di contrastare i
gnani, Natali e Giuricich. Olivetti sa a fare la voce grossa, ma Castiglione, Volta e Castel- bresciani. Nel finale però ar-
Centrocampo a 3 con Pedroc- ha esordito la retroguardia mantovana lucchio conquistando la se- riva la rete che decide il ma-
ca, Martino Olivetti e Andria- ieri ha controllato senza troppi rie D con largo anticipo. tch: la segna Nodari al 25 con
ni mentre in avanti Burzio e con la maglia patemi le sfuriate della squa- Col passare dei minuti la una stoccata sotto misura su
Cò hanno dato sostegno a della dra che nella passata stagio- Castellana è uscita dal gu- assist di Breviaro da calcio
Fornito. Nelle prime battute Castellana ne ha letteralmente domina- scio ed ha confezionato un piazzato.
NS3POM...............31.07.2010.............21:31:04...............FOTOC21

36 DOMENICA 1 AGOSTO 2010 SPORT GAZZETTA

Triathlon, ad Asola trionfa Hofer


condo classificato Leonardo
Ballarini della Triathlon Cre-
mona e terzo Lorenzo Sirigu
della Dds. Ottime le posizio-
Netta affermazione per il campione dei Carabinieri, secondo Ballarini ni della categoria femminile
di Elisa Battistoni (Team
Oltre 200 al via: un successo per gli organizzatori dello Schiantarelli Freezone), Valentina Gram-
billa del Pianeta Acqua e Ir-
ASOLA. Oltre 200 iscritti al un sole cocente e la sicurez- ra e tanti altri che si sono ri- ma Ventura della Triathlon
Centro sportivo Schiantarel- za stradale prestata dalla Po- confermati nella classifica Cremona.
li per la partenza alle ore 12 lizia Locale, Carabinieri, Pro- generale di una delle discipli- Grande soddisfazione da
del Triathlon Sprint Città di tezione Civile e Associazione ne più dure del panorama parte degli organizzatori, in
Asola. Un grande evento Nazionale Carabinieri. Una sportivo. particolare Nicola Gennari,
sportivo appartenente al gara senza precedenti per Alla fine il 4º Triathlon Ecole Vecchi e tutto lo staff
campionato italiano di cate- Asola che ha visto la straor- Sprint Città di Asola va all’ir- del Centro Sportivo Schianta-
goria. 750 metri iniziali di dinaria presenza di squadre raggiungibile Daniel Hofer relli che si è prestato anche
nuoto in vasca olimpionica, provenienti da tutta Italia e del Corpo dei Carabinieri attraverso numerosi volonta-
A seguire 20 Km in bicicletta di campioni nazionali come che ha dimostrato di essere ri per una pastasciutta party
e 5 Km di corsa podistica nel- il trentino Daniel Hofer, Leo- nettamente superiore rispet- offerta a tutti i partecipanti.
Una fase della frazione a nuoto della gara di Triathlon di ieri a Asola le campagne asolane sotto nardo Ballerini, Irma Ventu- to agli altri partecipanti. Se- Antonella Goldoni

Aironi, si riempiono i ranghi TENNIS TAVOLO: EUROPEI


Pioggia di convocazioni
Rugby Celtic: domani e mercoledì rientrano infortunati e azzurri per Sterilgarda e Asola
Sorteggiati a Ostrava i gironi del
VIADANA. Con una seduta prevalentemente dedicata Europeo a squadre, dall’11 al 19 set-
al fitness si è conclusa la quarta settimana di prepara- tembre. L’Italia maschile affronterà
zione degli Aironi, la franchigia diretta da Franco Berni- Slovenia, Lettonia e Galles; la compa-
ni che da domani e mercoledì riprenderà ad allenarsi ad gine femminile Slovenia, Grecia e
organico quasi al completo, dopo il rientro di Canavo- Azerbajan. Convocati: Alessia Turri-
sio, Staibano e Benatti (domani) e degli azzurri che han- ni dell’Asola; Marco Rech Daldosso,
no svolto gli allenamenti in Valle d’Aosta. Nikoleta Stefanova, Tatyana Steshen-
ko, Tan Wenling Monfardini, Le Thi
Andrea Moretti, assistente ne dei ragazzi». Hong Loan, Cristiana Dumitrache e
per la mischia del capo alle- Sotto l’aspetto della profes- Daniele Pezzi, della Sterilgarda.
natore degli Aironi Franco sionalità anche il giudizio di
Bernini, valuta positivamen- Moretti è largamente favore- BEACH VOLLEY: S. LAZZARO
te questa quarta settimana vole, come già nei giorni
di allenamenti: «In questi scorsi è stato quello del capo E’ il gran giorno
giorni è stata incrementata
la parte tecnica rispetto alla
allenatore: «Tutti si stanno
dando da fare in maniera im-
del memorial Majoni
fase ateltica e stiamo inizian- portante, nella prossima set- Alla San Lazzaro è il gran giorno
do a preparare in maniera timana sarà possibile valuta- Gli Aironi con la Nazionale. Di certo il Dopo l’addio, nei giorni del 2x2 maschile Memorial Davide
approfondita le due amiche- re la condizione dei giocatori in allenamento lavoro non è mancato, anche scorsi, a Samuele Pace la so- Majoni. Si gioca dalle 10. Nel tabello-
voli di metà agosto in Fran- che riprenderanno dai rispet- sulle negli ultimi alenamenti. Cre- cietà dovrebbe valutare en- ne a 16 figurano Nibbio-Verri, Ragaz-
cia, che cominceranno a da- tivi infortuni (Canavosio, rive do che si possa guardare con tro agosto la scelta di un gio- zi-Angelini, Bertolinelli-Sinigaglia,
re una indicazione abbastan- Staibano e Benatti, ndr) e di del Po un’adeguata dose di fiducia catore in grado di sostituire Torazza-Bizzo, Manfredini-Sacco,
za importante della condizio- quelli che si sono allenati (foto Pnt) ai prossimi impegni». il trequarti-ala. (af) Mazzoni-Barisi, Negri-Bozzetti. (bm)

Tamburello. Presentata la kermesse al Teatro Comunale, si comincia il 10 agosto


Superbike, Crutchlow si prende
la pole position a Silverstone Medole si prepara per la Coppa Italia
SILVERSTONE (Inghilter- MEDOLE. E’ stata presenta-
ra). A casa propria Cal Cru- ta ieri al Teatro Comunale,
tchlow fa tremendamente la 31ª edizione della Coppa
sul serio. Dopo aver chiuso Italia di Tamburello che si
la prima giornata di prove svolgerà dal 10 al 15 agosto
davanti a tutti, l’inglese del sullo sferisterio Angelo Or-
team Yamaha Sterilgarda ha landi a Medole.
conquistato ieri a Silversto- Alla manifestazione parte-
ne la pole (2’04”091) del ciperanno le prime otto squa-
round britannico Sbk. Quasi dre classificate alla fine del
sette decimi più veloce del James Toseland della Yamaha campionato nazionale. La
connazionale Rea, ma nelle manifestazione vede anche
due gare odierne in prima fila scatterà anche (col in campo le prime quattro
4º tempo, 2’05”168) Kuba Smrz, in sella all’Aprilia squadre del campionato di se-
del Team Pata B&G e preceduto d’un soffio dalla rie B. In questa edizione ci
Ducati di Fabrizio. Male Toseland, sulla seconda sarà anche una manifestazio- Il tavolo dei relatori alla presentazione della manifestazione
R1 targata Sterilgarda: è solo 12º in 2’05”397. Gli al- ne denominata “Trofeo Spe-
fieri del Team Pedercini, Hayden e Baiocco, sono zia” per ricordare il collabo- pa Italia Franceschetti, con di Mantova Federici Canova,
rimasti fuori dalla Superpole, con il 21º (l’america- ratore della Gazzetta che si il vice presidente nazionale il sindaco di Medole Ruzze-
no, 2’07”677) e 23º (il marchigiano, 2’10”431) crono. occupava tamburello; il tro- Beretta. Hanno preso la paro- nenti, l’ assessore sport Me-
In Supersport Fabien Foret (Team Lorenzini by feo è riservato alle Juniores la il presidente della commis- dole Capretti e il presidente
Leoni) precipita al 13º posto (2’10”633, 1”2 più lento femminili e agli Allievi. sione federale Sereni, il presi- Apt Medole Crotti. Tutti han-
di Laverty). Nella Stock 1000 seconda fila per Baro- Ha introdotto i relatori il dente provinciale Rizzi, l’ as- no sottolineato l’importanza
ni (Pata) e Petrucci (Pedercini). (gpg) presidente del comitato Cop- sessore allo sport Provincia della manifestazione. (ss)

Europei canoa, la Pontara Ciclismo dilettanti: Bottoli Basket, ufficiali i gironi di C e D


manca l’impresa per un decimo Graziato trionfa nel Trevigiano Ecco le rivali di Bancole e Asola
MOSCA. Due quarti posti per gli atleti mantova- ROSSANO (Tv). Fine settimana all’insegna del MANTOVA. Ufficializzati i gironi di Serie C e Se-
ni nella penultima giornata degli Europei giovani- grande entusiasmo in casa del Bottoli. Venerdì se- rie D regionali che vedono impegnati rispettiva-
li di canoa che si stanno disputando a Mosca. ra a Rossano (Tv) Massimo Graziato (foto) batten- mente il Pontek Bancole e il Baresi Cave Asola.
Grandissima prova di Serena Pontara (in foto) do allo sprint il compagno Giacomo Nizzolo e Mat- Il Bancole (in foto Savazzi), inserito nel girone A
che, in coppia con Viola Pagliari, ha sfiorato la se- teo Busato (Zalf) si è aggiudicato il Memorial Bru- principalmente con team bergamaschi, bresciani
mifinale classificandosi quar- nello. Per il vincitore si è e cremonesi, dovrà vederse-
ta nella gara K2 1000m cate- trattato del quarto centro la con la Del Borgo Bergamo,
goria Under 23 femminile. personale, mentre la squa- Cral Dalmine, Virtus Gorle,
L’allenatore Daniele Rossi dra è a quota 35. Oltre a Gra- Lussana Bergamo, Sas Vero-
non trattiene l’entusiasmo: ziato e Nizzolo da segnalare lanuova, Bettinzoli Monticel-
«Ha sfiorato il terzo posto, e il 6º posto di Manuelo Boaro. li, Coccaglio, Orzinuovi, Sa-
quindi la qualificazione in fi- Nella prima tappa del Giro rezzo, Exodus Montichiari,
nale, di circa un decimo di se- Valli Cuneesi si è distinto Senna, Soresina, Sanseba-
condo. E’ stata davvero bra- Mattia Cattaneo, giunto al 4º sket Cremona, Dell’Adda e
vissima e fare meglio di così posto. Al Tour Do Rio, giun- Oltrebasket Broni.
era impossibile. Sono davve- to alla frazione conclusiva, Girone A anche per l’Asola
ro molto soddisfatto». Alberio continua a dominare e ha chiuso al 3º po- impegnato contro Verdello, Seriana, Albino, Moz-
Quarto posto anche per Michele Bertolini nella sto nella tappa di ieri. Per i giovani oggi gare a Va- zo, Valtese, Romano Lombardo, Chiari, Manerbio,
finale B K1 500m nella categoria Junior. In matti- leggio, i giovanissimi, a Palazzago le esordienti, a Gardonese, Roncadelle, Castegnato, Golden Street
nata, alle 10:50 ora italiana, sarà la volta di Matteo Sorisole, gli esordienti, a Lugagnano di Sona, gli Brescia, Ombriano, Floris Cremona e Gilbertina
Florio disputare la finale K4 1000 m. (lp) allievi, e a Livraga, gli juniores. (g.b.) Soresina.
NS9POM...............01.08.2010.............00:29:56...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 1 AGOSTO 2010 37

Domenicali applaude i suoi due piloti:


FORMULA UNO hanno fatto tutto il possibile
Gp d’Ungheria I tempi di Hockenheim ci avevano illuso

Le Red Bull staccano le Ferrari


Vettel e Webber rifilano oltre un secondo ad Alonso e a Massa
BUDAPEST. Una seconda fila tut- Massa, non è tanto rivedere Vet-
ta ‘Rossa’ dietro alle Red Bull pa- tel e Webber più veloci di tutti,
drone finora a Budapest. A sor- ma dover accusare distacchi così
prendere gli uomini di Maranello, pesanti. Il tutto dopo l’inversio-
che oggi vedranno scattare Fer- ne di tendenza vista a Hocken-
nando Alonso di fronte a Felipe heim con la doppietta della Rossa.

«Siamo soddisfatti del ri- macchina. Non potevamo fa-


sultato perchè rappresenta il re di meglio: le Red Bull -
massimo che potessimo otte- spiega Alonso - si sono dimo-
nere da queste qualifiche - strate fortissime e il distacco
ha ammesso Domenicali - il è una sorpresa. Dobbiamo ri-
distacco ri- manere concentrati e cerca-
spetto ai pri- re di fare il massimo, puntan-
Lo spagnolo mi è rilevan- do al podio. I leader in en- sfatti di questo risultato per- Imprendibile
è soddisfatto: te ed è incre-
dibile vedere
trambi i campionati sono al-
tri e in griglia sono alle no-
chè siamo davanti a tutti gli
altri. Non ho fatto un giro
Red Bull
In alto Vettel
ora l’importante come in una stre spalle: il nostro obietti- perfetto: con queste gomme che partirà
è restare concentrati settimana il
quadro sia
vo è recuperare punti su di
loro. La partenza sarà molto
si deve guidare con una pre-
cisione estrema perchè si ri-
dalla pole
A sinistra
e puntare al podio cambiato: da importante. Su questo circui- schia di perdere la traietto- la Ferrari
un divario di to partire dal lato pulito rap- ria. La partenza sarà molto di Alonso
due millesi- presenta un vantaggio ma ab- importante e in griglia sarò
mi siamo passati a 1’’2 con le biamo visto come si possano pure gestire la situazione». gomme nel primo giro è in- sul lato sporco della pista: ve-
stesse gomme e macchine fare buone partenze da quel- Meno sorpreso è Felipe credibile e la loro aerodina- diamo quello che riusciremo
della Germania. Voglio fare i lo sporco e cattive da quello Massa che non vede nulla di mica li aiuta in alcune curve a fare. La gara sarà molto
complimenti ai nostri piloti, pulito, fondamentale sarà fa- nuovo e non si fa illusioni: e nei cambi di direzione. In lunga e tutto può accadere,
che hanno tirato fuori tutto re tutto nella maniera miglio- «Quando si prende un distac- gara il discorso è diverso ma mi ha fatto piacere rivedere
il potenziale della vettura». re e poi vedremo. A quel pun- co superiore al secondo in è chiaro che non posso dire ai box alcuni dei medici che
«Sono soddisfatto del mio to potremo anche decidere se qualifica c’è da riflettere: il che saremo i più veloci in pi- mi curarono lo scorso anno
giro e della prestazione della fare una corsa d’attacco op- loro modo di far lavorare le sta. Dobbiamo essere soddi- dopo l’incidente».

Pato dà al Milan il pari con l’Arsenal IN BREVE


BASEBALL: EUROPEI
Emirates Cup, oggi la sfida contro il Lione. Roma, a Parigi è 1-1 L’Italia batte l’Olanda
LONDRA. Una rete di Pato
consente al Milan di evitare
tic (17.20). Allegri parte con
un 4-3-3 in cui i terminali of-
gliore momento dei Gunners
il Milan trova il pareggio:
ed è in finale
la sconfitta nell’esordio all’E- fensivi sono Abate, Borriello spiovente in area di Seedorf L’Italia sconfigge l’Olanda
mirates Cup. Il match con e Pato. Al 18’ il colpo di testa e colpo di testa di Pato. Pochi (11-3) agli Europei e si guada-
l’Arsenal finisce 1-1. Inglesi di Vermaleen rischia di fini- minuti dopo miracolo di Ab- gna la finale, in programma
in vantaggio con Chamakh re sotto l’incrocio ma Abbia- biati: Randall si presenta da- alle 14 a Stoccarda proprio
al 36’, il pareggio arriva al ti si supera e devia in angolo. vanti al portiere che blocca contro l’Olanda.
32’ st. In classifica le due La risposta del Milan arriva una prima conclusione e si
squadre salgono a due punti con un tiro di Flamini che supera sulla ribattuta. TIRO A SEGNO
dal momento che vengono as- colpisce la traversa. Al 36’ i Nel quadrangolare di Pari-
segnati punti per ogni gol se- Gunners vanno in rete con gi, la Roma - in formazione ri- Campriani conquista
gnato. Celtic e Lione, che
hanno chiuso sul 2-2, guida-
Chamakh, ben innescato da
Arshavin. Nella ripresa la
maneggiata - ha pareggiato
1-1 contro il Bordeaux. I
il titolo mondiale
no con tre punti ciascuno. squadra di Allegri prova a es- gol, nella ripresa, portano le Ai Mondiali di tiro a segno
Oggi in programma Mi- sere più incisiva ma si sco- firme di Wendel (rigore) al a Monaco. Il primo oro asse-
L’autore del gol Alexandre Pato lan-Lione (15) e Arsenal-Cel- pre al contropiede. Nel mi- 25’ e di Brighi, al 34’. gnato è andato all’azzurro
22enne Niccolò Campriani,
primo italiano ad imporsi
nella storia, che si è imposto
Gli altri test: tris del Genoa Atletica, Europei: per l’Italia nella carabina 10 metri uomi-
ni, conquistando per l’Italia
Cagliari ko, Udinese a fatica arrivano un argento e un bronzo il pass per le Olimpiadi di
Londra 2012. Un altro pass
per l’Italia è arrivato grazie
ROMA. A Varese Genoa po doppietta di Matri, nella BARCELLONA. Anna Ma- gioia e l’emozione. «Ho avuto al quinto posto dell’azzurro
batte Varese 3-1 (2-1). Reti: 6’ ripresa i corsi si sono riscat- ria Incerti ha vinto il bronzo tre anni di infortuni, ho cer- Marco De Nicolo.
e 20’ Toni, 44’ Buzzegoli; nel tati nei confronti di un Ca- nella maratona degli Euro- cato di riprendermi e que-
st 26’ Mesto. Il Parma è sta- gliari più appannato. pei di atletica a Barcellona. st’anno è arrivato tutto insie- CICLISMO: SPAGNA
to sconfitto per 1-2 in un’ami- Il Chievo si impone per 3-1 L’atleta di Bagheria (Paler- me. Titolo italiano, season
chevole a Levico Terme con- sul Feralpi Salò. Al 4’ apre le mo) ha corso in 2h32’48’’. La best». Giuseppe Gibilisco si Sanchez vince
tro la squadra del Qatar del-
l’Al Sadd. Reti: al 1’ e al 28’
marcature il brasiliano De
Paula, all’8’ il raddoppio di
medaglia d’oro è andata alla
lituana Zivile Balciunaite.
è piazzato quarto nel salto
con l’asta, vinto dal francese
a San Sebastian
Da Silva, 53’ Bojinov. L’Udi- Pellissier. Sul finire del pri- «Questo bronzo vale come Renaud Lavillenie. L’argen- Lo spagnolo Luis Leon San-
nese ha battuto 2-1 la Sanvite- mo tempo il Feralpi Salò ac- Sergio Giuseppe un oro». Queste le parole di to è andato all’ucraino Ma- chez ha vinto la Classica di
se. Dopo 5’ bianconeri in van- corcia le distanze su rigore Pellissier Gibilisco Anna Maria Incerti, soddi- ksym Mazuryk, il bronzo al San Sebastian battendo in vo-
taggio con Cuadrado, al 34’ con Quarenghi. Del difenso- ha segnato è giunto sfatta per il risultato nella pe- polacco Czerwinski. «Il lata il kazako Alexandre Vi-
colpo di testa di Zapata. Un re Rickler nella ripresa il col Chievo quarto nultima giornata della rasse- rammarico c’è, la possibilità nokourov e l’altro spagnolo
minuto dopo la Sanvitese ac- tris per il Chievo. Una puni- anche ieri nell’asta gna. La terza medaglia d’ar- di prendere una medaglia a Carlos Sastre. Gli italiani
corcia con Cacurio. zione al 13’ di Cordova basta gento l’ha conquistata la pa- 5,85 c’era tutta, mi dispiace presenti, tra cui Damiano Cu-
Il Cagliari soffre e perde al Brescia per piegare il Mon- lermitana Simona Lamantia, di non esserci riuscito» ha nego, non sono riusciti a met-
3-2 ad Arbus contro i corsi tichiari, a Storo. Oggi le ron- seconda nel salto triplo don- detto Gibilisco. Daniele tersi in luce nell’importante
del Gazelec Ajaccio, squadra dinelle, sempre a Storo, sfida- ne, con 14,56. «Non ci credo, Meucci si è piazzato 6º nei classica basca. Il lussembur-
militante nel campionato di no i greci del Larissa, squa- non ci credo». Simona La 5000 metri, vinti dal britanni- ghese Andy Schleck si è riti-
Quarta Serie. Nel primo tem- dra della A ellenica. Mantia fatica a trattenere la co Mo Farah. rato a metà gara.
P20POM...............01.08.2010.............00:51:55...............FOTOC24

È mancata all’affetto dei suoi cari ROSA CHIZZOLINI con la figlia Gli zii MARIA e ANTONIO con GIOVAN- È improvvisamente mancato all’affetto EFREM e ENRICA CASTELLINI con “Ma ora non sei più là, sei tra le
grandi ali incerte trapassate
COSETTA, CORRADO e MARTINA, NA e MARCO si stringono a CLAUDIA dei suoi cari AMEDEO e LUISA sono vicini al dolore dal vento, negli aeroporti di luce. “
annunciano la scomparsa del caro e VITTORIO per la perdita di dei familiari per la scomparsa del caro

Ciao
MAURIZIO MASSIMILIANO
ZECCHINA Nonna
Porto Mantovano, 1 agosto 2010

Canneto sull’Oglio, 1 agosto 2010 BRUNA


Per la scomparsa di
ALESSIA e RICCARDO con SARA.
È mancata all’affetto dei suoi cari
TERESA GALLETTI Borgochiesanuova, 1 agosto 2010
BAGUZZI
partecipano al lutto:
– MARINA GENOVESI È mancata all’ affetto dei suoi cari
– FAUSTO e BERNARDINA BONDAVALLI

VERA, con CARL’ALBERTO, partecipa


commossa al dolore dell’amica MARI-
AMELIA TRIVA NA, di PIERO e familiari per la perdita

ved. LUCCHINI della mamma, la cara Signora MARIO MASINI


GIOVANNI TARASCONI
di anni 82
Ne danno il triste annuncio i figli GINO
TERESA GALLETTI
Castellucchio - Gualtieri, 1 agosto 2010
con MARIA TERESA, MILENA con BAGUZZI Ne danno il triste annuncio: la moglie
ENNIO, i nipoti, i consuoceri, la sorella EMMA, le figlie CARLA con
BRUNA, le cognate e parenti tutti. Mantova, 1 agosto 2010 RICCARDO, DANIELA con RENATO, i
È mancata all’affetto dei suoi cari
I funerali avranno luogo Martedì 3 ago- cari nipoti ANDREA con PAOLA,
––––––––
sto partendo alle ore 9 dall’Ospedale di SIMONA con FRANCO, MONICA con
Partecipano al lutto:
Mantova per la Chiesa di San Giacomo MARCO e ALESSANDRO, i pronipoti
– FLAMINIA MAZZEI
Po proseguento per il Cimitero locale. MARIKA, GABRIELE, GIULIA e GIANNI SPECIGA
Si ringraziano anticipatamente quanti MANUEL, la cognata MARIA, Nipoti e
parteciperanno al lutto. Parenti tutti.
(Il Mitico)
SANDRO e MANUELA con ALICE e
Un particolare ringraziamento al Medico I Funerali avranno luogo domani lunedì di anni 64
GIANGUIDO ricordano con affetto
curante Dottor COMETA, a tutto il Per- 2 Agosto alle ore 10,00 partendo dalla
sonale Medico e Paramedico e alle Suo- propria abitazione per la Chiesa e Cimi- Ne danno il triste annuncio la moglie
GIACOMINA GHIDINI
re della Casa di Cura San Clemente. TERESA tero locali.
FRANCESCA, gli adorati figli FABIO, ved. COMPRI
Si ringraziano anticipatamente tutti co-
GIANNI e ANDREA, l’amatissima nipo-
Soave - Bagnolo San Vito, loro che interverranno alla cerimonia. di anni 87
e sono vicini a MARINA, PIERO e tutti i te BARBARA, il cognato AGOSTINO, le
1 agosto 2010 Il S. Rosario sarà recitato questa sera
loro familiari con l’affetto di un’amicizia
nuore LAURA e VALDIRENE.
On. Fun. TEA S. r. l. - Mantova nata sui banchi di scuola. alle ore 21,00. Ne danno il doloroso annuncio i figli
Tel. 0376/319711 SILVANO con ANNA, PIERINO con
Mantova, 1 agosto 2010 CORINA e ORNELLA con GIUSEPPE,
Mantova, 1 agosto 2010 Canicossa, 1 agosto 2010
PRIMO i nipoti e i parenti tutti.
On. Fun. FERRI
È mancato all’ affetto dei suoi cari On. Fun. VERSILIA I funerali si terranno Lunedì 2 Agosto
Gazzuolo (MN)
Tel. 0376-380398
tel. 0376-97135 alle ore 10,00 partendo dall’ abitazione
Presso il Civico Ospedale di Pieve di Mantova
in via Roma, 41 per la Chiesa Parroc-
Coriano è mancato all’affetto dei suoi
chiale ed il cimitero locale.
cari
CLARA CARLOTTI LUCIANA, LILIANA e FRANCA, con le “E su Lei sola poi verrà la piena S. Rosario questa sera alle ore 20,30
rispettive Famiglie, esprimono il loro della luce stupenda, in un ritorno presso l’ abitazione.
di anni 56 mille volte più intenso.
dolore per la perdita del Caro Zio Ma non più in questo mondo.“ Si ringrazia anticipatamente chi
interverra alla mesta cerimonia.
ne danno il triste annuncio il figlio
MATTIA, il fratello MASSIMO, le sorelle
MARIO Si è spenta serenamente
Volta Mantovana, 1 agosto 2010
RENATA, ANNA e NOEMI, i cognati, la
Gabbiana, 1 agosto 2010 ON. FUN. ANTEA
cognata, i nipoti e parenti tutti. Volta Mantovana tel. 0376.83559.
I funerali si svolgeranno lunedì 2 ago- Castiglione D/Stiviere tel. 0376.636427.
sto alle ore 16. 30, nella chiesa parroc-
chiale di Cavriana dove la cara salma, È mancato all’affetto dei suoi cari
Sabato 31 luglio improvvisamente è
proveniente dalle camere mortuarie del-
mancato all’ affetto dei suoi cari
l’ospedale di Desenzano del Garda,
giungerà alle ore 16.
Dopo il rito funebre si proseguirà per il
cimitero locale.
Si ringrazia anticipatamente quanti in-
terverranno alla mesta cerimonia.
Santo rosario ore 20. 30, presso la chie-
LORENZO ROSOLA sa parrocchiale di Cavriana.
di anni 82 Non fiori, ma offerte alla Croce Rossa
di Castiglione delle Stiviere.

Lo annunciano con dolore la moglie


Cavriana, 1 agosto 2010
GUERRINA, il figlio FRANCESCO con
VILMA, la cara VALENTINA con On. Fun. Castiglioni
ARTURO ORSATTI
MATTEO la sorella ANGELA, i cognati, Cavriana
tel. 0376/82314
di anni 84
le cognate, i nipoti e i parenti tutti. Volta Matovana
I funerali si terranno Lunedì 2 Agosto tel. 0376/83406 BRUNA BIELLI
Ne danno il triste annuncio la moglie
alle ore 16,00 partendo dall’ abitazione ved. BERTANI
in Via Solferino 32, per la Chiesa Par- MAFALDA, i figli NEDO con VIRGINIA
Gli amici ANNA, DANILO, NICOLA, di anni 84
rocchiale ed il cimitero locale. e VITO con PAOLA, i nipoti CARLO e
MONICA, ARIANNA, CLIZIA, ALES-
Santo Rosario questa sera alle ore
SANDRO, BARBARA, PAOLA, ANNA, il fratello GUIDO, le cognate, i
20,30 presso l’ abitazione. Ne danno il triste annuncio i figli VANDA
Un particolare ringraziamento al dott.
VERONICA, SIMONE e DARIO sono
cognati, i nipoti, unitamente ai parenti con FRANCESCO, PAOLO con FRAN- VAIA REMIGIO
vicini a VITTORIO e famiglia per la per-
Giuseppe Paini per le cure prestate. tutti. CESCA, VITTORIO con MARINELLA,
Si ringrazia anticipatamente chi interver-
dita del padre MASSIMILIANO STEFANIA con BRUNO e MAURIZIO
di anni 69
I funerali avranno luogo Lunedì 2 Ago-
rà alla mesta cerimonia.
MAURIZIO BUTTURI ZECCHINA con LAURA, i nipoti, i pronipoti ed i pa-
Ne danno il triste annuncio la moglie
sto alle ore 9. 30 nella Chiesa Parroc- renti tutti.
di anni 66 Il funerale avrà luogo domani, lunedì 2 NADIA, la mamma LINA, i figli LUCA con
Volta Mantovana, 1 agosto 2010 chiale di Felonica, indi finita la cerimo-
e porgono sentite condoglianze. CRISTINA, LAURA con IVANO, i nipoti
agosto, alle ore 10 partendo dall’abita-
ON. FUN. ANTEA nia si proseguirà per il cimitero locale.
Volta Mantovana tel. 0376.83559. Lo annunciano con dolore la moglie zione di via Revere n° 14 A in ENRICO, MARTINA ed ELIA, i fratelli
Castiglione D/Stiviere tel. 0376.636427. Mantova, 1 agosto 2010 Borgochiesanuova per la Chiesa Par- LUIGI e LUCIO, i cognati, la suocera
Si ringrazia anticipatamente quanti in- TERESA, le figlie ALESSANDRA,
CHIARA e BEATRICE, i generi MASSI- rocchiale San Filippo Neri, indi si pro- IOLE, cugini nipoti e parenti tutti.
terverranno alla mesta cerimonia.
seguirà per il Cimitero di Borgo Angeli I funerali avranno luogo lunedì 2 ago-
MO, FABIO e PIERANTONIO, i cari ni-
dove avverrà la cremazione. sto partendo dall’ ospedale Carlo Poma
Felonica, 1 agosto 2010 poti ANNA, MARTA, RITA e
Si ringraziano tutti coloro che si uniran- di Mantova alle ore 16,30, con arrivo
MASSIMILIANO, le sorelle, i cognati e
On. Fun. BONETTI & PINOTTI - Sermide - no al lutto della famiglia. nella chiesa di Malavicina di Roverbella
0386 61939 parenti tutti. Un grazie di cuore ai Dottori RUTILLI, alle ore 17,00 circa.
I funerali avranno luogo domani lunedì BRINDANI e MARTINI ed a tutto il Per-
La cara salma sarà tumulata nel cimite-
2 Agosto alle ore 9 partendo dall’abita- sonale del Reparto Geriatria dell’Ospe-
ENRICA e GIANNI BANDERA con PA- ro locale.
zione di Via Bizzolano N. 2 in Canneto dale di Mantova per le amorevoli cure
Si ringrazia anticipatamente chi parte-
OLA ed ENRICO sono affettuosamente sull’Oglio per la Chiesa Parrocchiale, prestate.
ciperà alla mesta cerimonia.
vicini, in questo momento di dolore, al indi proseguirà per il cimitero locale.
Borgochiesanuova di Mantova, La preghiera del santo Rosario questa
Dott. VITO e familiari per la perdita del Si ringraziano anticipatamente tutti co- 1 agosto 2010 sera alle ore 20,30 nella chiesa di
loro che ci sono vicino in questo triste Malavicina.
caro papà, signor On. Fun. VIRGILIO
momento. tel. 0376 280999
–––––––– Malavicina di Roverbella, 1 agosto 2010
ARTURO ORSATTI Canneto sull’Oglio, 1 agosto 2010
Partecipano al lutto: ONORANZE FUNEBRI TOFFOLI
On. Fun. Giani – BRUNA con GIANFRANCO INFRANTI e ROVERBELLA MN
Villasco, 1 agosto 2010 Asola - Tel. 0376/710176 famiglia MOZZECANE VR
P19POM...............01.08.2010.............00:51:51...............FOTOC24

Per la scomparsa di GRADI FEDERICO e famiglia, addolo-


rati sono vicini con affetto ad ANTONIO Ringraziamento Ringraziamento Anniversario
VAIA REMIGIO e a tutta la famiglia BALLONI per la
I famigliari del caro 1-8-1992 10-7-2007
scomparsa del caro La famiglia GUARNIERI sentitamente
La famiglia GUERRINO e FIORIGIA ringrazia quanti hanno partecipato al
BONATO con i loro figli, sono vicini a
ALDO lutto per la perdita della loro cara
NADIA e famigliari in questo triste mo-
mento per la scomparsa del grande
Pegognaga, 1 agosto 2010
amico REMIGIO VANNA NADALINI
Malavicina di Roverbella, 1 agosto 2010
Siamo vicini al caro CARLO e famiglia Porto Mantovano, 1 agosto 2010
in questo triste momento per la perdita
Per la scomparsa di del papà

Anniversario
VAIA REMIGIO
ALDO 1-8-2006 1-8-2010
Il gruppo podistico avis polisportiva
Malavicina Belvedere è vicino a LUCA
e tutta la famiglia VAIA per la perdita del Un forte abbraccio dal tuo amico MAS-
caro REMIGIO. SIMO, con ELENA, TOMMASO e
MARTINO.
Malavicina di Roverbella, 1 agosto 2010
Milano, 1 agosto 2010

Addolorati per la scomparsa del caro


ALBERTO ARDUINI
GUIDO e ROSELLA ZANETTI parteci-
REMIGIO pano al grande dolore di CARLO per la
Nell’impossibilità di farlo singolarmen-
morte del papà, signor
te, commosi per la viva manifestazione
partecipiamo al grave lutto che ha col-
pito la famiglia VAIA. ALDO BALLONI d’affetto e stima ricevuta desiderano rin- IVAN LOVATTI GIOVANNI LOVATTI
graziare di vero cuore tutti coloro che in
CLAUDIO GERBELLI e NORIS ADAMI. Il Vostro ricordo è sempre presente in noi.
qualsiasi modo hanno preso parte al loro
Mantova, 1 agosto 2010 I Vostri cari.
dolore.
Mantova, 1 agosto 2010 La S. Messa sarà celebrata oggi, 1 agosto alle ore 11, nella Chiesa Parrocchiale di
––––––––
Marmirolo.
Partecipano al lutto: San Giorgio, 1 agosto 2010


– ANTONIO e GISELLA ZANETTI
- CARLO e SIMONA ZANETTI Marmirolo, 1 agosto 2010
- MARCO e ANTONELLA ZANETTI

Ringraziamento
Ci ha lasciato
CLAUDIO e SILVIA sono vicini all’ami- ANNAMARIA MOIETTA Anniversario Anniversario
Le famiglie MOSSINI e TURELLA desi-
GIUSEPPE GASPARINI co CARLO e famiglia per la scomparsa
derano porgere un sentito ringraziamen- NEGRETTI 1-8-2005 1-8-2010 Cari
del caro papà, signor
to a quanti hanno mostrato sincera ami-
di anni 74
cizia e solidarietà, unendosi al loro gran- IVAN E GIOVANNI
ALDO Ti ricordiamo con immutato affetto.
Per espressa volontà del caro estinto, de dolore per l’immatura e improvvisa I Tuoi cari. LOVATTI
lo annunciano a funerali avvenuti la scomparsa del carissimo
Mantova, 1 agosto 2010
moglie FRANCA, il figlio GIANLUCA con siete sempre nei nostri cuori e nei no-
Mantova, 1 agosto 2010
CLAUDIA, l’adorata nipote MARTINA ed –––––––– stri pensieri.
i parenti tutti. Partecipano al lutto: GLORIA, NADIA, CATIA con le rispetti-
– Dottor AMEDEO CAVALCA e famiglia ve famiglie.
Un sentito ringraziamento al Dr. RO-
BERTO ZANINI per la disponibilità e le Anniversario Marmirolo, 1 agosto 2010
assidue cure prestate.
Tutti gli amici di Corte Fienilone A. S. D.
1-8-2005 1-8-2010
partecipano commossi al lutto che ha
Montanara, 1 agosto 2010 colpito CARLO e famiglia per la perdita
del caro papà, signor Anniversario
On. Fun. VIRGILIO - tel. 0376 280999

ALDO 1-8-1995 1-8-2010

Munito dei conforti religiosi è tornato alla Borgoforte, 1 agosto 2010


Casa del Padre il caro

ROSSELLA e ANTONIO ZUINI sono


vicini ad ANNA e figli per la perdita del
caro

ALDO
DANIELE FUSARI
San Biagio, 1 agosto 2010 ANGELO
Hai donato tanto amore, per questo ci
Il ricordo di tutto l’affetto ricevuto reste-
manchi sempre di più.
LAURA LASAGNA partecipa commos- rà per sempre nel cuore di chi l’ha tanto
sa al dolore della cugina ANNA per la amato. Un abbraccio infinito.
scomparsa del marito
La tua famiglia e chi Ti ricorda sempre
S. Benedetto Po, 1 agosto 2010
ALDO BALLONI MARCO BONAZZOLI
con tanto affetto.

Questa sera nella Chiesa di Rodigo du-


Desenzano, 1 agosto 2010
GIOVANNI AMADEI E
Anniversario Tua moglie e i Tuoi cari Ti ricordano. rante la S. Messa delle ore 19 ricorde-
MARCO e DANIELE saranno ricordati
BICE FACCIOLI
remo DANIELE e MARCO.
alle ore 19,00 nella Chiesa di Rodigo.
I Vostri cari.

ALDO BALLONI Ringraziamento Gazoldo degli Ippoliti, 1 agosto 2010 Rodigo, 1 agosto 2010 Rivalta sul Mincio, 1 agosto 2010

Lo annunciano commossi la moglie I familiari della cara


ANNA BONAFINI, i figli ANTONIO con
ROSSELLA, CARLO con MONIA, CE- Anniversario
SARE con RITA, gli adorati nipoti FRAN-
CESCA, BENEDETTA, CHIARA, LUCIA 8-4-2006 1-8-2010 1-8-2007 1-8-2010 4-4-2010 1-8-2010
e GIACOMO, il fratello ANTONIO, i pa-
renti tutti.
I funerali avranno luogo Lunedì 2 Ago-
sto alle ore 10 partendo dall’abitazione
in Via Romei n° 69 per la Chiesa ed il
Cimitero di Portiolo.
Un sentito ringraziamento al Dottor
MALINGHER, alla Dott. sa PATRUNO
ed alla carissime Infermiere del D. H.
Oncologico dell’Ospedale di Suzzara
per le cure e l’assistenza prestata.
Non fiori ma eventuali offerte alla Par-
rocchia di Portiolo ed al Reparto
Oncologico di Suzzara.
Un caldo ringraziamento a quanti si uni-
NICOLA COMUNIAN
ranno al nostro lutto.
Grande il rimpianto di averti perduto, un
Portiolo di San Benedetto Po, ELISABETTA BENATTI
1 agosto 2010 immenso privilegio averti avuto.
in AVIGNI
On. Fun Solieri Le tue figlie LORENA, ELISA, tua mo- ATHOS ALEOTTI ROBERTA ALEOTTI IRENE PAPAZZONI
San Benedetto Po Ringraziano di cuore tutte le persone
tel: 0376-620819
che in qualsiasi modo hanno partecipa-
glie GIUSY, sorella VILMA e mamma in ARVATI in ALEOTTI
–––––––– to al loro dolore. INES.
ADRIANA e NATALE Vi ricordano con amore, insieme a tutti coloro che Vi hanno voluto bene.
Partecipa al lutto:
– CARLO PRADELLA e famiglia Ospitaletto, 1 agosto 2010 Piubega, 1 agosto 2010 Pegognaga, 1 agosto 2010
– ALBINO TRENTINI e famiglia
P07POM...............01.08.2010.............00:40:28...............FOTOC24