Sei sulla pagina 1di 48

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1877

www.vadformaggi.it FORMAGGIAI dal 1955

y(7HB5J2*SMKKLR( +"!"!@!%!=
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 LIVORN0 - ROSIGNANO - CECINA
€ 1.30 DIREZIONE, REDAZIONE,AMMINISTRAZIONE E-MAIL: cronacalivorno@iltirreno.it www.iltirreno.it SPEDIZIONEIN ABBONAMENTOPOSTALE
ART.2 COMMA 20/B LEGGE662/96 -LIVORNO
ANNO 144-N¡ 90 VIALE ALFIERI, 9 LIVORNO -TEL. 0586/220111 cecina@iltirreno.it CODICE ISSN ONLINE2499-0930

I CASI GIORNALIERI LA SITUAZIONE


350
(aggiornata al 30/3, variazioni percentuali rispetto al 29/3) L’INTERVISTA
311 305
300 TOSCANA 277 273 290 NERI / A PAG. 11
265 254 252 14,4% 11,4%
NUMERO CASI

250 238 224


219
Il matematico:
%
200 187 184 3,9
160 151
«In Toscana contagi
152 101.739 casi
150
106 43,0% (+4,1%)
85
100
50 34
53 42 56 44 27,3% fino a inizio maggio»
0
8/3 9/3 10/3 11/3 12/3 13/3 14/3 15/3 16/3 17/3 18/3 19/3 20/3 21/3 22/3 23/3 24/3 25/3 26/3 27/3 28/3 29/3 30/3
IN ITALIA
7.000 6557
6.000
5986 6153 5959 5974 Deceduti 11.591 +7,5% IL COMMENTO
ITALIA 5560 Terapia intensiva 3.981 +1,9%
NUMERO CASI

5322 5249 5210 5217


5.000 4789 Ricoverati con sintomi 27.795 +1,5%
4207 4050
7*$*/"/;" / A PAG. 7
4.000 3497 3590 3233 3526 Isolamento domiciliare 43.752 +2,7%

SOLDI A CHI
Dimessi guariti 14.620 +12,2%
3.000 2313 2651 2547 IN TOSCANA
2.000 1492 1797
1.000
977 Totale positivi 4.412
di cui morti 231
+7,0%
+7,4%
LAVORA IN NERO
0
Grafico M.Bruni
8/3 9/3 10/3 11/3 12/3 13/3 14/3 15/3 16/3 17/3 18/3 19/3 20/3 21/3 22/3 23/3 24/3 25/3 26/3 27/3 28/3 29/3 30/3
guariti 131 +8,2%
Fonte: Protezione civile
MA È GIUSTO?

a liVorno e proVincia

Tre morti e trenta contagiati


Deceduti un ex poliziotto a Vada, un ingegnere
a Cecina e un 58enne a Piombino. In città sono
stati registrati 24 nuovi casi positivi al virus
Sale il numero dei contagi nella no- ro di contagiati nella nostra area.
stra provincia di Livorno. E purtrop- Solo a Livorno, secondo il dato forni-
po la giornata di ieri segna anche al- to dell’Asl Nord Ovest, tra domeni-
tre tre vittime: una a Cecina, una Va- ca sera e ieri pomeriggio ci sono sta-
da, nel comune di Rosignano Marit- ti 24 positivi al tampone, un altro a
timo e una a Piombino (la vittima Collesalvetti. Altri 5 in provincia. È
più giovane, Marco Mennini. Aveva il dato più alto registrato finora in
58 anni). In totale è di 271 il nume- una giornata. ROCCHI / IN CRONACA

meno contagi, piÙ guariti l’emergenza

I dati migliorano Spesa e lavoro,


ma l’Italia tutti gli aiuti
resterà chiusa Il bonus salirà
altri 20 giorni a 800 euro
Di riaprire il Paese, almeno in parte, In arrivo buoni spesa o pacchi di ci-
se ne riparlerà dopo Pasqua. Anche
se l’aumento dei malati continua a
scendere e anche se c’è un boom di
bo contro l'emergenza alimentare
anche in Toscana. Li potranno chie-
dere le famiglie in difficoltà per l'e-
LA FOTO
guariti, il maggiore dall’inizio della mergenza coronavirus e poi quelle
crisi con altre 1.590 persone che
hanno sconfitto il virus. A 40 giorni
dall’inizio dell’emergenza l’Italia su-
già in stato di bisogno. Ne benefice-
ranno circa 100mila toscani. Per ot-
tenerli ci si deve rivolgere ai rispetti-
Il grido di speranza tracciato sull’erba da Santo
pera i centomila contagiati e si ap- vi Comuni. Intanto il governo pro- “Ce la faremo”. Una scritta tracciata col trattore sul verde do. L’idea è venuta a Santo Pergola che con la moglie Mirella
presta ad affrontare altri 20 giorni, mette di innalzare da 600 a 800 eu- dell’erba di una collina del Volterrano. È un appello a tenere Stenta è titolare dell’agriturismo Santa Adriana a Prato d’E-
ma forse anche di più, con le misure ro il bonus destinato alle partite Iva duro, un grido di speranza per superare questo tragico perio- ra. Poi un’amica ha fatto la foto e l’ha postata sui social.
di contenimento. / ALLE PAG. 4 E 5 e ai liberi professionisti. / A PAG. 2 E 3

sanità in lutto la tragedia

Tecnico radiologo Muore a 48 anni


FARMACIA CENTRALE
del Dr. Vittorio Scalabrella
muore a 62 anni nota avvocata P.ZZA DEI MILLE n. 34 - LIVORNO

per un infarto «L’ho persa Consegne gratuite a domicilio


«Era un esempio» fra le mie braccia» 0586.883428
Tragedia in via Catalani, dove ieri matti- Tragedia in città, dove è morta a 48 an-
331.3283233
na è morto di infarto a 62 anni Stefano ni l’avvocata Simona Pistoia. La donna MASCHERINE
Pizzi, stimato tecnico di radiologia lascia un figlio di 13 anni e il marito Si- PRENOTAZIONI CUP, PREPARAZIONI GALENICHE, REPARTO OMEOPATIA
dell’ospedale di Livorno. Il primario in mone Barbensi: «Ha perso la vita fra le
lacrime: «Era un esempio per tutti». La- mie braccia. Era guarita da un tumore, ORARIO CONTINUATO 8 - 20
dal lunedì al sabato compreso
scia la moglie Ilia Sartori e i figli Flavio e forse con dei controlli diversi si poteva
Irene / IN CRONACA salvare». TAGLIONE / IN CRONACA La domenica aperti 9 - 13
2 PRIMO PIANO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus

PROVVEDIMENTI ANTI-CRISI
Pacchi alimentari Vecchie scadenze Nuove scadenze

o buoni spesa Ingiunzioni pagamento


dall’Agenzia delle entrate
entro il 31 MAGGIO 2020
ENTRO
IL 30 GIUGNO 2020

per far mangiare Rate di cartelle


(anche rottamate)
in scadenza fra 8 marzo
Ripartono
dal 30 GIUGNO 2020
(con cadenza mensile)

100mila toscani e 31 maggio

Pagamenti delle transazioni


A “saldo e stralcio” delle somme ENTRO
E intanto il governo annuncia che aumenterà a 800 euro in scadenza al 31 maggio 2020 IL 30 GIUGNO 2020
il bonus di aprile per partite Iva, commercianti, artigiani
Sono sospese anche le notifiche di nuove ingiunzioni di pagamento
da parte dell’Agenzia delle Entrate fino al 31 maggio

Samuele Bartolini ti.


liQuiDitÀ
In arrivo buoni spesa o pacchi 800 EURO
di cibo contro l'emergenza ali- Fra queste c’è anche l’aumen- Le imprese possono
mentare anche in Toscana. to dell’indennità di 600 euro attivare il Fondo
Tra pochi giorni li potranno per 5 milioni e mezzo di italia- di garanzia sui prestiti
chiedere le famiglie in difficol- ni. Il beneficio di marzo non so-
tà per l'emergenza coronavi- lo dovrebbe essere replicato L’annuncio è degli assessori
rus e poi quelle già in stato di bi- ad aprile, ma - annuncia Anto- regionali Vittorio Bugli e Ste-
sogno. Facendo un calcolo a nio Misiani, vice ministro all’E- fano Ciuoffo. Da oggi le impre-
cazzotto, ne beneficeranno conomia, intervistato a Circo se toscane possono «rivol-
100mila toscani. Sì, siamo Massimo su Radio Capital - do- gersi agli sportelli bancari e ai
all'emergenza alimentare. È vrebbe essere portato a 800 eu- Confidi per avere liquidità».
l'effetto domino del male invi- ro per «lavoratori autonomi, In base a quanto previsto
sibile. Il coronavirus ha fatto partite Iva, collaboratori, sta- dal decreto Cura Italia del 17
perdere il lavoro a tantissime gionali, artigiani, commer- marzo, per i loro prestiti le im-
persone. Le ha obbligate a cianti, agricoli, lavoratori del- prese «potranno attivare il
chiudersi in casa. Ora però lo spettacolo». Anche se con Fondo centrale di garanzia at-
non hanno più soldi per com- tutta probabilità -precisa Mi- traverso i Confidi regionali.
siani - per ottenere l’indennità La Regione ha rivisto lo stru-
maggiorata si dovrà dimostra- mento di “Garanzia Tosca-
Le famiglie dovranno re di aver avuto difficoltà eco- na”, messo a punto e finan-
presentare le domande nomiche per il coronavirus. ziato con 60 milioni quando
l’anno scorso era stato firma-
per gli aiuti ai Comuni BUONO SPESA O PACCO ALIMENTARE to il patto per lo sviluppo». In
di residenza In attesa dell’indennità del go- 15 giorni - assicura le Regio-
verno, le famiglie si preparano ne - le istruttorie di queste
a ricevere i soldi per la spesa. pratiche saranno ultimate.
prare da mangiare. Ma tempo Ma come fare ad averli? Le fa- Risposte altrettanto celeri
qualche giorno e un po’ la situa- miglie devono presentare do- e contenimento degli interes-
zione migliorerà. manda al Comune di residen- si sono stati chiesti alla ban-
za che sono a stretto contatto che, con cui Ciuoffo e Bugli si
21 MILIONI ALLA TOSCANA col territorio e conoscono be- sono incontrati ieri nel pome-
Gli aiuti sono contenuti in ne chi ha bisogno e chi no. Ma riggio in videoconferenza. I sono pronte a consegnarli. Ieri l'addetto alle pulizie senza con- Comuni chiederanno lo stato
un’ordinanza della Protezione ogni ente si organizzerà come costi sostenuti dalle imprese si è tenuta una riunione in tele- tratto; gli stagionali non assun- patrimoniale. Altri i depositi
civile che, su decisione del Go- preferisce: c'è chi darà i buoni saranno rimborsati dalla Re- conferenza dei sindaci toscani ti; la badante”sospesa”; colf, bancari. E poi, se i requisiti sa-
verno (anticipata nel fine setti- spesa e chi i pacchi alimentari. gione sotto forma di voucher. per elaborare le linee guida. baby sitter; famiglie già in sta- ranno soddisfatti, scatterà l'a-
mana dal premier Giuseppe I sindaci stanno chiedendo la Il decreto del governo preve- to di bisogno. iuto alimentare.
Conte), distribuisce 400 milio- disponibilità a supermercati e de garanzie sui prestiti fino CHI PUO' FARE DOMANDA
ni di euro ai Comuni italiani. alimentari di vicinato per ac- ad un massimo di 1,5 milioni. Hanno diritto al bonus tutte le DOVE E COME FARE DOMANDA LA RIPARTIZIONEDEIFONDI
Quelli toscani hanno a disposi- cettare i buoni spesa che saran- Ma in Toscana chi avesse ne- persone che hanno perso il la- Le domande si fanno online. Il Comune di Firenze ha ricevu-
zione 21 milioni e 400mila eu- no dati alle famiglie. Si può cessità di finanziamenti su- voro causa coronavirus senza Tra qualche giorno ogni Comu- to 2,411 milioni. Il Comune di
ro. Andranno tutti contro l'e- raggiungere massimo 300 eu- periori potrà fare affidamen- un sostegno al reddito o con ne le metterà sul proprio sito. Prato 1 milione e 38mila euro.
mergenza alimentare. Si pen- ro a famiglia in un paio di buo- to su Garanzia Toscana, se- un sostegno così basso da non Il cittadino dovrà compilare Livorno 833mila e rotti; Pisa
sa durino fino al 15 aprile. Poi ni a settimana. C'è chi mande- condo modalità di intervento riuscire ad arrivare a fine setti- un'autodichiarazione. Dovrà 471mila e rotti. Lo Stato ha gi-
il governo dovrebbe mettere rà i pacchi alimentari a casa. già previste prima dell’emer- mana. La lista è lunga. La ca- spiegare che lavoro ha perso, rato l’80% dei 400 milioni stan-
in campo misure più importan- Le associazioni di volontariato genza coronavirus. meriera del ristorante chiuso; da quanto non lavora. Alcuni ziati in proporzione alla popo-

la regione cenziati da imprese delle aree dura semplificata per l’asse- per uso di caccia e l'abilitazio-
di crisi industriale complessa gnazione di carburanti agrico- ne all'esercizio venatorio se in
di Piombino e Livorno (Piombi- li ad accisa ridotta. scadenza dal 31 gennaio al 15
Cassa integrazione in deroga no, Campiglia, San Vincenzo,
Suvereto, Livorno, Collesalvet-
Richieste sul portale telema-
tico Uma (utenti macchine
aprile. Posticipato anche il pa-
gamento delle tasse di conces-
ti e Rosignano Marittimo), che agricole) di Artea: l’agenzia re- sione governativa e regionale.
da oggi via alle domande al 1° gennaio 2017 risultavano
beneficiari di mobilità e che
gionale per l’agricoltura, inol-
tre, può assegnare forfettaria- AGRICOLTURA
non possano beneficiare di al- mente agli operatori il 50% La Regione approva un inter-
tri ammortizzatori sociali. dei quantitativi riconosciuti vento da 4 milioni per le azien-
FIRENZE disciplina di altri ammortizza- e comunque non oltre sei mesi de agricole che si convertono
tori sociali e che hanno anche dall’autorizzazione, il model- PRESTITI “GARANZIA TOSCANA” al metodo biologico (previsto
Dalla cassa integrazione in de- 1 solo dipendente. L’iter è in 4 lo SR41». Info: 0554382338 - Imprese e professionisti che Richiesta anche da chi un premio annuale ad ettaro)
roga ai fondi per l’agricoltura: mosse:1) l’azienda presenta la 2347 -2093 il martedì e giove- già beneficiano di agevolazio- ha un solodipendente e da 4,5 milioni per l’agricoltu-
la Regione adotta provvedi- domanda alla Regione Tosca- dì dalle 10 alle 13. ni regionali come prestito rim- ra di montagna. Per presenta-
menti a sostegno dell’econo- na; 2) la Regione trasmette a borsabile potranno rinviare Aiuti per 8,5 milioni re le domande c’è tempo fino
mia in tempi di coronavirus. Inps il provvedimento di con- MOBILITÀ IN DEROGA (senza ulteriori oneri nuovi o all’agricoltura al 15 maggio. Le aziende che ri-
cessione con l’elenco dei dipen- Per richiedere la mobilità in de- ulteriori) il pagamento delle chiederanno il premio dovran-
CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA denti beneficiari;3) Inps emet- roga per il 2020 inviare le do- rate fino al 30 settembre, an- no impegnarsi per almeno 5
Da stamani è possibile presen- te il provvedimento di autoriz- mande per via telematica alla che se abbiano già beneficiato nel 2019. anni a utilizzare il metodo di
tare le domande per la cassa in- zazione per l’azienda e lo tra- Regione (tramite piattaforma di due 2 differimenti. produzione biologico. Le
tegrazione in deroga. Può esse- smette via PEC al datore di la- Apaci: l’indirizzo dovrebbe es- CACCIA aziende agricole di montagna
re richiesta dai datori di lavoro voro;4) il datore di lavoro in- sere attivo oggi). Lo strumen- CARBURANTE AGRICOLO Prorogata fino al 15 giugno devono mantenere l’attività
privati che non rientrano nella via all’Inps «tempestivamente to è riservato ai lavoratori li- La Regione approva una proce- 2020 la licenza di porto d'armi per almeno un anno. —
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 3
IL TIRRENO PRIMO PIANO

L’emergenza coronavirus

le agevolazioni

Agenzia delle Entrate, slittano


al 30 giugno tutti i pagamenti
Rinviate le rate della rottamazione
Tommaso Silvi acquisito la titolarità dei titoli
indennizzabili. La domanda
Stop alle ingiunzioni di paga- può essere presentata dagli
mento, proroga per la presen- aventi diritto interessati o da
tazione delle domande al Fon- loro rappresentanti.
do indennizzo risparmiatori e
ampliamento dei requisiti per MUTUI SOSPESI
ottenere la sospensione del Le nuove agevolazoni riguar-
mutuo. L’emergenza Corona- dano anche i mutui. Il Fondo
virus sposta (in avanti) le sca- di solidarietà per i mutui per
denze dei pagamenti. Il gover- l’acquisto della prima casa
no blocca il Paese e cerca allo- prevede la possibilità per i tito-
ra di rimandare i pagamenti lari di un mutuo contratto per
di lavoratori e imprese costret- l'acquisto della prima casa di
te a reddito ridotto (o azzera- beneficiare della sospensione
to) per le restrizioni necessa- del pagamento delle rate al ve-
rie per combattere la diffusio- rificarsi di situazioni di tempo-
ne di Covid-19. ranea difficoltà, destinate a in-
cidere negativamente sul red-
INGIUNZIONI E VERSAMENTI dito complessivo del nucleo
L’emanazione del decreto leg- familiare. Il decreto legge del
ge Cura Italia del 17 marzo 2 marzo 2020 ha disposto
porta l’Agenzia delle Entrate l’ammissione ai benefici del
ad adottare misure per: 1) so- Fondo per gli eventi legati al-
spendere i termini di paga- la sospensione dal lavoro o al-
mento delle cartelle esattoria- la riduzione dell’orario di la-
li; 2) sospendere i termini di voro per un periodo di alme-
versamento degli avvisi di ac- Persone in fila per la rottamazione delle cartelle (FOTO D’ARCHIVIO) no trenta giorni.
certamento e di addebito in ste in liquidazione coatta am-
scadenza fra tra l’8 marzo e il presenti nei piani di rateizza- ministrativa dopo il 16 no- BENEFICI ESTESI
31 maggio 2020; 3) sospende- zione per le rate in scadenza fi- vembre 2015 e prima del 1° Il successivo decreto del 17
re le attività di notifica di nuo- no al 31 maggio. I pagamenti gennaio 2018. L’originario marzo ha disposto l’ammissio-
ve cartelle e degli altri atti di ri- riprenderanno con cadenza termine di scadenza per la pre- ne ai benefici del Fondo, per 9
scossione fino al 31 maggio; mensile dal 30 giugno. Scatta sentazione delle domande al mesi dall’entrata in vigore del-
4) differire le scadenze della anche il rinvio al 30 giugno di Fondo, già prorogato dalla la norma, per i lavoratori auto-
“Rottamazione-ter” e del “Sal- tutti i pagamenti presenti nel- legge di bilancio 2020 al 18 nomi e i liberi professionisti
do e stralcio” in scadenza al le definizioni in transazione a aprile, è stato ulteriormente che autocertifichino di aver
31 maggio. Di conseguenza “Saldo e stralcio” per le som- prorogato al 18 giugno. La do- registrato, in un trimestre suc-
Consap (Concessionaria ser- me in scadenza al 31 maggio manda di indennizzo, corre- cessivo al 21 febbraio 2020,
vizi assicurativi pubblici, 2020. I pagamenti potranno data da idonea documenta- un calo del fatturato superio-
nda) ha disposto misure per essere effettuati entro il 30 zione, potrà essere presenta- re al 33% rispetto al fatturato
far slittare i termini di paga- giugno 2020. Consap, inol- dell’ultimo trimestre 2019,
mento indicati nelle ingiun- tre, fa sapere che «in questa si- per la chiusura o la restrizio-
zioni. tuazione straordinaria, sarà E per i mutui sulla ne della propria attività, in at-
comunque garantita l’operati- prima casa, moratoria tuazione delle disposizioni
lazione residente di ciascun Prato, Matteo Biffoni, e il diret- NUOVE SCADENZE vità nella gestione delle conte- adottate dal Governo nell’am-
Comune. Il 20% è stato riparti- tore di Anci Toscana Simone C’è la sospensione dei termini stazioni e richieste di chiari- concessa anche bito dell’emergenza Corona-
to «in base alla distanza tra il Gheri ne sono consapevoli. di versamento indicati in tut- mento attraverso i canali di ai liberi professionisti virus. Inoltre, per un periodo
valore del reddito pro capite di «La situazione è molto diffici- te le ingiunzioni e intimazioni contatto mail e gli specifici in- di 9 mesi dall’entrata in vigo-
ciascun comune e il valore me- le. Dobbiamo fare in fretta. Le di pagamento, in scadenza fi- dirizzi presenti nelle comuni- re del decreto legge, per tutte
dio nazionale, ponderata per aziende si sono fermate e le fa- no al 31 maggio. I pagamenti cazioni ricevute dagli utenti». ta, solo in via telematica, at- le ipotesi di accesso al Fondo
la rispettiva popolazione». Il miglie non hanno più soldi. potranno essere effettuati en- traverso il portale del Fondo non è richiesta la presentazio-
governo ha dato di più ai comu- Questi aiuti servono per svolta- tro il 30 giugno; Sospese an- VITTIME DELLE BANCHE indennizzo risparmiatori ne dell’Isee. La domanda di ac-
ni dove la povertà è maggiore. re. Sono come un'iniezione di che le attività di notifica di Il Fondo indennizzo rispar- (https://fondoindennizzori- cesso al Fondo di solidarietà è
vitamina per tenere in piedi le nuove ingiunzioni e intima- miatori è il soggetto che deve sparmiatori.consap.it/). Han- scaricabile dal sito www.con-
ANCI TOSCANA. famiglie. Ma a metà aprile ci zioni di pagamento fino al 31 indennizzare i risparmiatori no diritto all'indennizzo speci- sap.it, alla sezione “Emergen-
Gli aiuti alimentari vanno dati aspettiamo molto di più. Ser- maggio; Consap ha deciso che hanno subito un danno fiche categorie di risparmiato- za coronavirus: le novità per
prima possibile. Il presidente vono almeno 50 miliardi per inoltre il differimento al 30 da parte di banche e controlla- ri, i loro successori e familiari richiedere la sospensione mu-
di Anci Toscana, sindaco di far ripartire l'economia». — giugno di tutti i pagamenti te con sede legale in Italia, po- - entro il 2° grado - che hanno tui prima casa”. —

professionisti e autonomi lavoratori con reddito fino a da ciascuna Cassa. I lavoratori lare e inviare le specifiche do-
35mila euro; il limite - spiega non iscritti alle Casse possono mande di servizio, previo inse-

Arriva il bonus da 600 euro lo studio Tmp del commerciali-


sta Marco Pulga - si riferisce al
reddito complessivo percepito
presentare domanda per il bo-
nus da 600 euro, anche loro da
domani, attraverso il sito
rimento della sola prima parte
del Pin, ricevuto via sms o
e-mail, dopo averlo richiesto

ma con limite di reddito nell’anno d’imposta 2018. E


spetterà anche ai professioni-
sti e autonomi con redditi tra
dell’Inps.
IL PIN
tramite portale o Contact Cen-
ter. La richiesta del Pin può es-
sere effettuata attraverso il si-
35mila e 50mila euro, sempre L’Inps ha semplificato la proce- to internet www.inps.it, utiliz-
nel 2018, se hanno cessato, ri- dura per ottenere il Pin attra- zando il servizio “Richiesta
LIVORNO ticolare, la ministra Catalfo, te Iva, lavoratori autonomi, dotto o sospeso la loro attività PIN” o chiamando il numero
col ministro dell’Economia Ro- collaboratori coordinati conti- di almeno il 33% nel primo tri- verde 803 164 (gratuito da re-
Il bonus di 600 euro per il me- berto Gualtieri, ha dato il via li- nuativi, lavoratori dello spetta- mestre 2020 rispetto allo stes- Entrate complessive te fissa) o lo 06 164164 (a pa-
se di marzo previsto dal Gover- bera all’attribuzione del Fon- colo, lavoratori stagionali del so periodo del 2019. non superiori a 35mila gamento da cellulare). Una
no per dare un sostegno ai lavo- do per il reddito di ultima istan- turismo e operai agricoli. Il bo- volta ricevute le prime 8 cifre
ratori in difficoltà a causa za introdotto dal decreto “Cu- nus di 600 euro per professio- DOMANDE euro l’anno o attività del Pin, il cittadino le può subi-
dell’emergenza Coronavirus e ra Italia”. nisti e autonomi iscritti agli Or- I lavoratori in possesso di que- ridotta del 33% nel 2020 to utilizzare in fase di autenti-
alle conseguenti restrizioni dini dovrà essere presentato al- sti requisiti potranno presenta- cazione per compilare e invia-
spetterà anche ai professioni- IL BONUS PER I PROFESSIONISTI la propria Cassa previdenzia- re domanda per il bonus da do- re la domanda. Per chiarimen-
sti e autonomi iscritti alle Cas- Il fondo è stato istituito dal Go- le, e sarà erogato solo in pre- mani, 1° aprile, al solo ente pre- verso cui sarà possibile richie- ti connettersi al sito dell’Inps e
se di previdenza obbligatoria. verno per tutelare le figure senza di determinati requisiti. videnziale cui sono iscritti e dere, sul proprio sito, il bonus cliccare sul link “Assistenza” e
Lo stabilisce il decreto ministe- non comprese negli ammortiz- per una sola forma di previden- Partite Iva e il bonus Baby Sit- quindi su quello “Ottenere e
riale firmato dalla ministra del zatori sociali e negli indenniz- REQUISITI za obbligatoria, utilizzando lo ter. La modalità semplificata gestire il Pin”. —
Lavoro, Nunzia Catalfo. In par- zi di 600 euro previsti per parti- Questobonus sarà concesso ai schema che sarà predisposto consente ai cittadini di compi- T.S.
4 PRIMO PIANO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus
mane fa. Fermo restando,
come ha ricordato il presi-
dente del Consiglio superio-
re di sanità, Franco Locatel-
Incremento degli attualmente positivi Andamento quotidiano guariti li, che «tutti i modelli sui
75.528 14.620 cambiamenti di contagiosi-
TOTALE 1.590 tà portano verso il valore 1,
TOTALE
5.000
1.500 1.434 ossia di un contagiato per
4.821
positivo», ma che per vede-
4.492
4.401 re non la crescita rallentata,
4.000 3.957 3.815 1.200
ma l’inizio della discesa ve-
3.780 1036
3.651 999
3.612 3.491 943 952 894
ra e propria della curva epi-
3.000 900 demica, bisogna scendere
646 sotto quel rapporto di uno a
2.000 600
589 uno.
1.648 408
Nel frattempo si affilano
le armi contro il virus. Lo
1.000 300 stesso Locatelli ha annun-
ciato l’avvio dello studio
0 0 sull’uso delle terapie attual-
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 mente sperimentate negli
ospedali sui pazienti meno
MARZO MARZO gravi non ricoverati, che po-
tranno così ricevere le cure
Fonte: Protezione civile
Fonte: Protezione civile a casa propria prima che il
virus mostri i denti. È inve-
ce sempre un bollettino di

In Italia superati i 100mila casi guerra quello dei medici ca-


duti a causa del Covid. Con
gli 11 decessi di ieri si arriva
a 61, mentre i contagiati tra
gli operatori sanitari sono

Giù i contagi e record di guariti saliti a 8.956. Numero sen-


za eguali al mondo. Ma l’a-
spetto paradossale è che al
danno rischia di aggiunger-
si la beffa delle sanzioni pe-
nali e amministrative, che
In un giorno altri 812 morti. In Lombardia per la prima volta scende il numero totale di malati potrebbero scattare ai dan-
ni dei sanitari che infettasse-
ro un paziente dei loro dato-
ri di lavoro, per non averli
protetti con i dispositivi di
Paolo Russo /ROMA sicurezza, che in realtà arri-
vano con il contagocce. Tan-
Gli scienziati, come è giusto to che le consegne a questo
che sia, invitano alla pru- momento non superano il
denza. Ma dopo giorni di ti- 30% del fabbisogno segna-
midi segnali positivi il pun- lato dalle Regioni.
to di svolta dell’epidemia Per questo la Federazio-
che ha messo in ginocchio il ne di Ssl e ospedali (Fiaso)
Paese sembra essere arriva- lancia un appello affinché
to. La virata è già netta but- si sospendano le disposizio-
tando l’occhio sui nuovi con- ni sulla responsabilità pro-
tagi: 4.050, contro i 5.217 fessionale in ambito sanita-
del giorno prima e gli oltre rio. «Questo è il momento
seimila di quattro giorni fa. delle scelte coraggiose e
Anche se con quelli di ieri il tempestive, che richiedono
totale delle persone infetta- misure gestionali altrettan-
te dal virus supera il tetto to straordinarie più difficili
dei 100mila (101.739 per da intraprendere se il corag-
l’esattezza). gio di professionisti e mana-
Favoriti dal record di gua- gement della sanità doves-
riti in un giorno scendono se continuare ad essere
in picchiata gli attuali positi- esposto anche alla tagliola
vi, che sono poi quelli sui delle sanzioni penali e am-
quali si misura lo stato di ministrative», afferma il
stress delle nostre strutture Quattro infermiere da quattro nazioni nella trincea dell’ospedale di Cremona; in basso il ministro Guerini presidente Fiaso, France-
sanitarie. Ieri erano 1.648, sco Ripa di Meana. Un
ma solo quattro giorni fa se di ricoveri in più, con 75 quanto sul più positivo quella dei decessi. Sempre numeri da considerare in emendamento al decreto
ne contavano 4.500, molto nuovi accessi alle terapie in- trend di questi ultimi giorni tanti, 812, contro i 756 di controtendenza rispetto del 17 marzo ha già accolto
più del doppio. A beneficiar- tensive che sono comunque abbia influito il minor nu- domenica. E il totale delle agli altri, perché i decessi l’appello. Che attende ora
ne sono le trincee dei nostri molti meno di quelli che si meri di tamponi, 23.300 ie- vittime sale a oltre 11mila, nella maggior parte dei casi di essere ascoltato anche
ospedali, che ieri hanno contavano qualche giorno ri, 35.400 due giorni fa. numeri inimmaginabili so- si riferiscono a persone in- dal governo. —
contato solo una manciata fa. Resta solo da capire La nota più triste resta lo un mese fa. Ma non sono fettatesi due se non tre setti- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Parla il ministro della Difesa: «Le forze armate si occuperanno lio alle forze di polizia, dare- delle regole, i controlli hanno
mo il nostro contributo. Ma mi funzionato. Dove ci sono ele-
di compiti specifici come la mobilità delle persone e la logistica» pare che la situazione sia sotto menti di maggior disagio, il go-
controllo. Gli italiani stanno ri- verno, anche con gli ultimi
Guerini: «Il Paese sta agendo bene spondendo con grande senso
di responsabilità».
I numeri sono finalmente po-
provvedimenti, ha messo in
campo risposte efficaci che sa-
ranno implementate con le
Ma l’esercito farà più controlli» sitivi. Ora, con arrivo della
bella stagione e della Pa-
squa, come convincere gli
prossime misure».
Perché l’intensificazione dei
vostri sforzi? Non funziona-
italiani? Serviranno più con- va la catena logistica?
trolli, specie in un Sud che ri- «L’emergenza richiede che tut-
mieri militari. Elicotteri e ae- fare di più. Le forze armate fa- bolle e minaccia assalti ai for- te le articolazioni dello Stato
L’INTERVISTA
rei per la consegna di masche- ranno il loro dovere». ni? L’esercito dovrà impe- diano il massimo del contribu-
rine, farmaci, e per il trasporto Che cosa si aspetta? gnarsi più di prima? to. Per la specificità delle forze
Francesco Grignetti / ROMA di malati. E naturalmente i ca- «Chiaramente la speranza di «I numeri incoraggiano gli ita- armate, siamo in grado assol-
rabinieri. «Un impegno com- tutti è che le misure portino a liani. Gli effetti dei sacrifici a vere al meglio una serie di com-
n questi giorni di emergen- plessivo, a 360 gradi, dovero- un contenimento efficace del- cui sono stati chiamati, comin- piti. Dalla mobilità delle perso-

I za, le forze armate sono


impegnatissime e si vede.
Gli ospedali da campo tira-
ti su in una notte. I soldati in
strada che controllano il rispet-
so. Le forze armate fanno la
propria parte quando il Paese
chiama», dice il ministro della
Difesa, Lorenzo Guerini, Pd. E
se servisse aumentare lo sfor-
la propagazione del virus. E i
segnali danno qualche luce di
speranza. Se dovesse esserci
un’esigenza maggiore di ulte-
riore controllo sul territorio
ciano a dare segni positivi. E
questa è la migliore forma di
persuasione. La strada è quel-
la giusta. Gli italiani hanno di-
mostrato maturità e comun-
ne alla capacità logistica, dalle
competenze, alla catena di co-
mando. Ci siamo confrontati
con uno scenario inedito, in
continua evoluzione. Questo
to dei divieti. Medici e infer- zo, «noi siamo pronti anche a presenza sul territorio, in ausi- que nei casi di trasgressione ha comportato un di più d’im-
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
PRIMO PIANO 5
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus

Non c’è il calo netto di infettati che ci si aspettava: esecutivo costretto alla linea della prudenza di prima. Spiagge, concerti, la telefonata
aperitivi nei locali ce li scorde-
Possibili autorizzazioni alle fabbriche tra venti giorni. I timori per i ponti fino alla Festa del lavoro remo a lungo, «fino a quando Trump offre
non avremo trovato una tera-
aiuto a Roma
Il governo pensa a blindare aprile pia o un vaccino contro il Co-
vid», mette in chiaro Ricciar-
di.
Poi la decisione sarà politi-
e Conte
ringrazia
Possibile riapertura solo a maggio ca. Dopo la proroga, per la
maggioranza degli scienziati
nulla potrà cambiare per tutto
il mese, viste anche le previsio-
ni dell’Einaudi Institute for
Economics and Finance che
danno per la seconda o terza
IL RETROSCENA settimana di maggio la fine
dei contagi. Anche se c’è chi
ipotizza la riapertura dei nego-
Ilario Lombardo zi gestiti solo dal titolare o dei
Paolo Russo ristoranti con la regola del di-
stanziamento. Ipotesi che non
er uscire di casa e da

P
vedono d’accordo né la mag-
questa quarantena in- gioranza di loro e nemmeno il
finita a questo punto è titolare della salute Speranza, Donald Trump
quasi certo che se ne ri- fautore anche lui della linea
parlerà dopo il ponte del 1° del rigore. ROMA
maggio, ossia il 4. È probabile, Scartate in partenza le ipote-
vuole dire che non è certo. Per- si di un rientro graduato per fa- Il presidente del Consiglio
ché ancora nulla è certo, oggi. sce di età o riservato alle sole Giuseppe Conte ha avuto
Né può esserlo. La riunione, ie- donne perché meno esposte una «lunga e amichevole
ri, del comitato tecnico-scien- degli uomini al virus. Opzioni conversazione» con il Presi-
tifico che affianca il governo ritenute «prive di fondamento dente degli Stati Uniti Do-
nelle sue scelte, più la frenata scientifico» dagli epidemiolo- nald Trump. Ad annunciar-
dei contagi in salita da corona- gi. Al lavoro potrebbero rien- lo è stato ieri sera lo stesso
virus, offre spunti di speranza, premier con un post su
ma sancisce una verità diffici- Twitter. «Sono molto gra-
le da digerire per tanti: i dati Gli esperti bocciano to per la solidarietà e il so-
sono ancora molto teorici, i ritorni alla normalità stegno degli amici america-
spiegano da Palazzo Chigi, ni - scrive Conte - Conti-
non c’è il calo netto dei conta- a scaglioni nuiamo a lavorare insieme
gi che ci si aspettava due setti- o per fasce di età per vincere questa difficile
mane fa e numeri buoni sui sfida». Gli Usa manderan-
quali fondare disposizioni più no aiuti sanitari che in que-
nette arriveranno magari tra trare invece coloro che, sotto- sta fase non sono per loro
altre due settimane. posti a test sierologici, risultas- necessari.
La fretta che improvvisa- sero aver già contratto il virus Ma intanto anche negli
mente ha impresso Matteo e perciò immunizzati per qual- Usa la “sorpresa” di Pasqua
Renzi è qualcosa che per Giu- che mese almeno dal rischio promessa da Trump si al-
seppe Conte fa a schiaffi con la di reinfettarsi. «Potremo così lontana. Gli Stati Uniti re-
realtà. Il premier-avvocato di- ottenere informazioni sull’im- stano «chiusi per virus» al-
fende la strategie a tappe, del- munità di gregge e utilizzarle meno sino al 30 aprile. A fa-
la progressiva chiusura dell’I- per far ripartire il Paese», ha re la clamorosa marcia in-
talia, e continua a dire che detto il Presidente del Consi- dietro è stato lo stesso pre-
ogni decisione sulla riapertu- glio superiore di sanità, Fran- sidente annunciando che
ra sarà presa solo ascoltando co Locatelli, anche lui nel co- le misure di “social distan-
gli scienziati: ora non è possibi- mitato. Ma premesso che i test cing” resteranno in vigore
le. Eppure l’incursione corsa- attualmente disponibili non per un altro mese nel Paese
ra di Renzi, che sul modello di Papa Francesco ha incontrato il premier Giuseppe Conte nella Biblioteca del Palazzo Apostolico sono ancora affidabili, la veri- che ora guida la triste clas-
Donald Trump ha azzardato fica verrà fatta a campione. sifica mondiale dei conta-
l’ipotesi di riaprire le fabbri- sforzi sin qui compiuti da tut- sa gli italiani in libera uscita guardia della filiera delle sin- Quindi non sarà su qualche giati, con oltre 143mila ca-
che e le aziende, ha creato to il Paese siano vani». dopo quasi due mesi barricati gole aziende. centinaia di migliaia di immu- si positivi e più di 2.500
quel tanto di dibattito dentro Il premier licenzierà nelle in casa. Ed ecco come si arriva «Sempre che i nuovi contagi nizzati che si potrà pensare di morti. Riaprire gli Stati
il quale si sono fiondati asso- prossime ore un nuovo Dpcm al 4 maggio. Dal governo però arrivino a contarsi sulle dita di riaccendere i motori della no- Uniti per metà aprile «era
ciazioni di settore, come Fede- per prorogare il lockdown fi- non escludono di autorizzare una mano perché anche da po- stra economia. solo una aspirazione», si è
racciai, terrorizzati di perdere no a dopo Pasqua. Da quanto prima (sempre nella seconda che decine si fa in un attimo a Ma per accelerare i tempi difeso Trump, mentre uno
mercato. Ma per Conte «è pre- risulta, fino a sabato 18 aprile. metà di aprile) possibili mira- salire a 10mila». A gelare le della ripresa a breve dovrebbe studio della Fed di St.
maturo fare previsioni rispet- Di fatto da lunedì 20 al 30 apri- te aperture sul fronte indu- speranze di una ripresa dietro partire anche la App che, ag- Louis prevede che l’emer-
to ai tempi in cui tutte le attivi- le, tolto il weekend del 25, re- striale. La novità sarà che la de- l’angolo è Walter Ricciardi, ganciandosi ai Gps dei cellula- genza potrebbe costare 47
tà produttive e quelle commer- stano solo 8 giorni lavorativi. cisione verrà affidata local- consigliere del ministro Spe- ri, consentirà di rintracciare e milioni di posti entro fine
ciali potranno ripartire. Ci au- Dopo, c’è un lungo ponte di mente ai prefetti, che valute- ranza tra i componenti del co- isolare chi ha avuto contatti giugno e una disoccupazio-
guriamo di poter tornare tre giorni, che parte dall’1 ranno il rispetto dei protocolli mitato tecnico scientifico che con i positivi accertati. Un mo- ne al 32,1% nel secondo tri-
quanto prima alla normalità, maggio, e di fronte al quale di sicurezza e degli accordi sin- ieri ha iniziato a ragionare sul do digitale per interrompere mestre, superando di gran
riducendo gradualmente le re- nessuno si prenderebbe la re- dacali per garantire il distan- dopo-quarantena. Che non si- la catena dei contagi.— lunga il picco della Grande
strizioni per evitare che gli sponsabilità di lasciare in mas- ziamento sociale e la salva- gnifica poter tornare alla vita © RIPRODUZIONE RISERVATA Depressione. —

pegno. Ma credo che il com- tà operative delle forze arma- rò non c’entra nulla con la no- bisogno di lungimiranza e di lanciato l’idea di una Costi-
missario Borrelli e la Protezio- te, che non possono essere mai stra postura internazionale. una visione che, prima che eco- tuente.
ne civile vadano solo ringrazia- pregiudicate, neanche nel mo- Un conto è l’emergenza, altro i nomico-finanziaria, è tutta es- «Il tema dell’ammoderna-
ti. Non credo ci siano state defi- mento di emergenza in cui stia- fondamentali della nostra poli- senzialmente politica. Il con- mento del nostro sistema isti-
cienze organizzative. Ci siamo mo vivendo. E rimane inaltera- tica di sicurezza, i cui pilastri fronto è duro perché il passag- tuzionale è innegabile. Non a
trovati di fronte a una situazio- to l’impegno nelle missioni in- sono la Nato e l’Unione euro- gio è decisivo. Dobbiamo esse- caso una parte consistente del-
ne complessa, specie per le for- ternazionali». pea». re capaci di portarlo avanti sen- la scorsa legislatura era stata
niture dall’estero, in un mo- In questi giorni si dibatte Per quanto riguarda l’Unio- za mettere in discussione l’ar- dedicata a una parziale rifor-
mento in cui la domanda è molto su nuovi amici e vec- ne europea, è evidente che chitettura complessiva euro- ma delle istituzioni, pur con
esplosa a livello mondiale. Pos- chi alleati, militari russi e me- anche le personalità più eu- pea». gli esiti che sappiamo. Ed è giu-
sono esserci state criticità, ma dici cinesi. Che cosa signifi- ropeiste sono deluse e arrab- Tutti dicono: nulla sarà più sto, come dice Sala, ripartire
oggi sono superate. Lo Stato ca tutto ciò? biate dalle risposte di questi come prima. anche da una riflessione sul Ti-
ha dimostrato di esserci». «In questa fase di emergenza giorni. Lei come vede questa «Dovremo confrontarci con tolo V della Costituzione. Ma
Le missioni all’estero stanno stiamo ricevendo aiuto da tan- Unione così gelida? una lunga fase di semi-nor- parlarne oggi sotto l’urto di
andando avanti? ti Paesi, da Stati Uniti, Germa- «Parte della scommessa della malità prima di tornare alla emozioni drammatiche ri-
«In questo momento abbiamo nia, Francia, e sì, anche dalla nostra ripartenza passa anche quotidianità a cui eravamo schia di essere non dico prema-
concentrato una parte signifi- Cina, dalla Russia, da Cuba, dalle scelte della Ue. La batta- abituati. E dedicare tutti i no- turo, ma di cadere nel vuoto.
cativa delle nostre forze nella ora dall’Albania. Quando c’è glia che stiamo conducendo è stri sforzi alla ripartenza del Ciò non toglie che una riflessio-
battaglia contro Covid-19 e una emergenza, scatta un mec- per un’Europa che con corag- Paese, sia per le famiglie, sia ne debba porsi. Più che lo stru-
quindi abbiamo sospeso la par- canismo di solidarietà della co- gio assuma pienamente la con- per le imprese». mento mi appassiona il tema,
tecipazione ad esercitazioni munità internazionale molto sapevolezza che la ripartenza Il sindaco di Milano, Beppe Sa- che mi auguro possa diventare
nazionali e internazionali. Do- importante e chi è oggetto di dei singoli Paesi colpiti dall’e- la, su questo giornale ieri affer- centrale nel dibattito politi-
podiché rimane inalterato il solidarietà non può che esser- mergenza non è disgiunta dal mava che dovremmo ridise- co». —
nostro impegno per le capaci- ne grato e riconoscente. Ciò pe- destino dell’Europa stessa. C’è gnare uno Stato obsoleto e ha © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 PRIMO PIANO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus

Da Bergamo a Brescia nelle fabbriche non si cede al panico


Un lavoratore: «Voglio fare la mia parte, come infermieri e medici»

Operai in trincea
tra orgoglio e paura
«Siamo preoccupati
ma non molliamo»
IL CASO ne dalla Sicilia e dal 2000 vi- geno per gli ospedali. Giaco-
ve a Somaglia – uno dei co- mo ci lavora da 15 anni, la
muni dell’ex zona rossa lom- maggior parte li ha passati
Chiara Baldi barda, quella di Codogno, proprio a realizzare questi
Monica Serra dove è esploso il focolaio di prodotti e quindi, quando
coronavirus – ha deciso che gli hanno chiesto se per ca-
erto, se l’a-

«C
«se l’azienda è aperta, a la- so voleva continuare a an-
zienda fosse vorare si va: noi operai sia- dare in fabbrica, ha detto di
rimasta chiu- mo parte della famiglia». E sì. «Lo so che è pericoloso
sa sarei stato così ogni giorno – ad esclu- continuare a uscire, abbia-
più contento, ma d’altron- sione di due di telelavoro – mo perso qualche giorno fa
de...». Mario, operaio della si alza e va dalla ex zona ros- un collega che è morto per
Schneider Electric di Stez- sa a un’altra che avrebbe do- questo maledetto virus, ave-
zano, in provincia di Berga- vuto, ma non lo è mai diven- va poco più di 40 anni... Ma
mo, pensa quello che molti tata. E la sera, quando rien- voglio fare anche io la mia
suoi colleghi in queste setti- tra, cerca di non abbraccia- parte, come gli infermieri e La linea di produzione di una fabbrica lombarda
mane hanno pensato. E re i bimbi. «In fabbrica ci i medici che ovviamente ri-
cioè che, sì, al lavoro si va hanno dato tutti i dispositi- schiano molto più di me. no scelto le ferie e i permes- persone, «i lavoratori si 35enne Stefano, che da 13
perché si deve, ma se aves- vi di protezione individuale Quando mi guardo allo si per la paura di ammalar- stanno pagando da soli il co- anni lavora alla Innse-Be-
sero chiuso le fabbriche sa- e lavoriamo a distanza di si- specchio, almeno, posso di- si». In tutta la Lombardia so- vid19: chi vuole lavora e chi rardi, rimasta aperta anche
rebbe stato meglio. Negli ul- curezza, ma abbiamo avuto re di essere fiero di me». no state avviate circa 21mi- non vuole usa le sue ferie e perché produce componen-
timi giorni, in Lombardia anche qualche collega con- È difficile capire quanti la procedure di cassa inte- permessi. Ferie e permessi ti per il nuovo ponte Moran-
12.350 aziende hanno chie- tagiato. Sarei un bugiardo siano gli operai ancora al la- grazione, per un totale di che ovviamente non potran- di di Genova: «La preoccu-
sto alle prefetture una dero- se non dicessi che ho paura, voro in tutta la Lombardia. quasi 500mila addetti. no essere utilizzati quando pazione è tanta. Vivo con la
ga per continuare a lavora- tutti ce l’abbiamo». Andrea Agazzi, segretario Nella sede di Bergamo sarà tutto finito», spiega mia ragazza che è una stu-
re: di queste, 1800 sono del- A pochi chilometri da Ber- generale della Fiom di Ber- della Abb, multinazionale Paola Guerini, funzionaria dentessa universitaria. I
la provincia di Bergamo e gamo c’è la Dalmine, che gamo, parla di «circa il 30 svizzera per l’energia e l’au- sindacale esterna che si oc- miei genitori non li vedo da
2800 in quella di Brescia. quando è a pieno regime im- per cento dei lavoratori che tomazione, i 400 dipenden- cupa dell’azienda. oltre tre settimane. Ma in
Due tra le aree più colpite piega 1600 persone, ma ora continua a lavorare e il 70 ti sono stati messi in smart A Brescia e provincia le co- fabbrica ci sono pareri di-
della regione, con migliaia son stati chiusi dei rami per per cento in cassa integra- working e per 50 di loro è se non vanno meglio: an- versi: c’è chi viene al lavoro
di contagiati e altrettanti via dei decreti del governo zione. Ma in termini di orga- stata chiesta in queste ore la che qui il rapporto tra chi è a malincuore e c’è anche chi
morti. e così, a lavorare, ci vanno nici – avverte – la percentua- cassa integrazione. Mentre sottoposto ad ammortizza- non ha ancora capito la gra-
Ma Mario, che ha 45 an- circa 70 persone al giorno. le è molto più bassa: molti si nello stabilimento di Dalmi- tori e chi invece è rimasto al vità della situazione». —
ni, una moglie, tre figli, vie- Producono bombole d’ossi- sono ammalati e tanti han- ne, che impiega più di 800 lavoro è di 70 a 30. Spiega il © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il segretario dei medici di Bergamo: «Solo qui centomila contagiati» Com’è andata? per le visite a domicilio, isti-
«All’inizio di marzo, con tosse tuite dalla Regione una setti-
Il dato choc: «Abbiamo 1.200 pazienti in ossigenoterapia domiciliare» febbre e forte astenia, ho chie- mana fa?
sto il tampone. Me l’hanno fat- «Dovrebbe esserci una posta-

«Troppi malati lasciati a casa to il 10 e dato l’esito il 15. Ora


lavoro da casa, dodici ore al
giorno sabato e domenica com-
zione con due medici ogni
50mila abitanti, quindi in pro-
vincia di Bergamo 20. Invece
Non c’è più la sanità pubblica» presi».
Quanti sono i medici di base
ammalati a Bergamo?
al momento ce ne sono sei».
Quante visite riescono a fare
sei postazioni?
«Su 600 medici di famiglia ce «Al massimo 60 visite al gior-
ne sono 145 ammalati, di cui 5 no su 1 milione di abitanti e al-
morti. L’ultimo, Michele, due meno 100mila ammalati. Ne
L’INTERVISTA non avremmo 1200 pazienti Che cosa suggerite ai vostri giorni fa. Non avrei mai pensa- servirebbero almeno cinque
in ossigenoterapia domicilia- assistiti? to di dover aggiornare una li- volte tante».
re». «Di munirsi di un saturimetro. sta di colleghi morti. Mandati Qual è il problema?
Giuseppe Salvaggiulo Cosa cambia? Avevamo detto alla Regione di a morire sul lavoro. È una stra- «Mancano medici e mezzi di
«A casa non c’è la stessa assi- darlo con l’ossigeno, niente». ge di Stato». protezione. Ci siamo impunta-
MIRKO TASSINARI
o sono solo un me- stenza, né diagnostica né far- E quindi? Cosa non ha funzionato? ti: non stiamo a casa per man-

«I dico di base e non


un professorone –
dice Mirko Tassina-
ri, segretario dei medici di fa-
miglia in provincia di Berga-
macologica. In ospedale hai
più possibilità di cura».
Quanto dura una bombola
di ossigeno?
«In media da 12 a 24 ore».
«Chi l’ha comprato sul web,
chi in farmacia, chi se lo fa pre-
stare dal vicino di casa. Ci si ar-
rangia».
È un sistema giusto?
«Per un mese tutti gli sforzi si
sono concentrati sulla moltipli-
cazione dei posti ospedalieri
in rianimazione. Il territorio è
stato trascurato. Questo è il ri-
SEGRETARIO DEI MEDICI DI BASE
NELLA PROVINCIA DI BERGAMO

aver contribuito alla diffusio-


ne del virus, da asintomatici.
Io ho avuto madre e moglie a
dare a morire i neolaureati».
Ne avete parlato con la Re-
gione, con la Asl?
«Raramente la nostra opinio-
ne è stata richiesta. Peccato, a
mo – ma so che i numeri ufficia- E poi? «Non è più un sistema sanita- sultato». casa con l’ossigeno». fine febbraio avevamo capito
li non sono credibili. Si fanno «Bisogna cambiarla». rio universalistico e uguale Non bisognava ampliare gli Avete avuto i dispositivi di che la situazione era fuori con-
tamponi solo ai ricoverati, ma Provvede la Asl? per tutti». ospedali? protezione? trollo».
qui stimiamo 100mila positivi «No, deve vedersela il pazien- Lei ha pazienti in queste con- «Certo, era indispensabile. Ma «Pochi e tardi. Niente tute, vi- Non c’è un coordinamento?
non censiti su 1 milione di abi- te». dizioni? gli ospedali non sono la prima siere, sovrascarpe. Dopo un «In due mesi ci sono stati un pa-
tanti». Come? «Un centinaio di pazienti mala- linea. In questi giorni i medici mese venti mascherine chirur- io di incontri ufficiali. L’ultimo
Il calo dei ricoveri non è un «È una caccia al tesoro. Chi ha ti su 1500. Cinque a casa con di base lombardi ricevono giche, alcuni pacchi di guanti, il 5 marzo».
buon segnale? parenti, li manda in giro nelle l’ossigeno, una decina di pol- 500mila telefonate al giorno. un saturimetro che non ci ser- La sua voce sembra avvilita
«Calano perché non c’è più po- farmacie. Dieci, venti tentati- moniti monitorate per telefo- Noi siamo la prima linea. Eppu- ve. E una settimana fa sei ma- ma non rabbiosa. Perché?
sto in ospedale. Talvolta non si vi. Poi magari una la trovi». no». re ci hanno mandati incontro scherine filtranti». «Che senso avrebbe ora met-
ricovera più nemmeno con 85 E se non la trovi? Niente visite a domicilio? allo tsunami a mani nude». Quanto durano? tersi a urlare contro i nostri car-
di saturazione. Gestiamo a do- «Da una settimana ci hanno da- «Ho smesso quando mi sono In che senso? «In teoria quattro ore. Per farle nefici? Siamo medici, dobbia-
micilio situazioni che due me- to la possibilità di fornire ossi- ammalato anch’io, uno dei pri- «Non sono stati fatti i tamponi durare di più mettiamo sopra mo cercare di salvare quante
si fa avremmo ricoverato alla geno liquido, ma è contingen- mi medici di Bergamo positi- al personale sanitario. Molti di le mascherine chirurgiche». più vite è possibile». —
velocità della luce. Altrimenti tato». vi». noi hanno l’impressione di Funzionano le unità speciali © RIPRODUZIONE RISERVATA
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
PRIMO PIANO 7
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus

il piano italiano

Conte all’Ue:
investire
su imprese
sanità e green

ROMA-BRUXELLES

European Recovery and


Reinvestment Plan. È «il
piano di ricostruzione
dell’economia europea che
dovrà creare una linea di di-
fesa comune e coordinata
per gestire le emergenze».
È il menu di battaglia di
Conte. L’offerta ai falchi Ue
per ottenere in cambio uno
strumento di condivisione
del debito. Spese mirate
per il dopo virus. Prima di
In fila con la mascherina all’esterno di un ufficio postale per ritirare la pensione; a destra ritorna a Napoli la tradizione del “paniere” con generi alimentari per chi ne ha bisogno tutto: la sanità, perché il ci-
clone Covid ha fatto emer-
gere la fragilità di molti si-
I provvedimenti al vaglio dell’esecutivo: stop ai contributi e alle imposte per le aziende l’Autorità per l’energia (Are- stemi nazionali: «Lo Euro-
ra) ha disposto stop a sospen- pean Recovery and Rein-
L’assegno agli autonomi può salire a 800 euro. Pagamenti ai Comuni ancora da definire sioni e distacchi per morosità vestment Plan nell’imme-
e poi di loro iniziativa tutti i diato – spiega Conte – do-

Mutui congelati per 18 mesi


maggiori operatori del setto- vrà potenziare i sistemi sa-
re, da A2a a Iren, da Acea ad nitari, aumentando il nu-
Hera, hanno deciso di rinvia- mero di unità di terapia in-
re i pagamenti e rateizzare le tensiva, ampliando l’orga-
bollette di tutti i clienti in diffi- nico del personale sanita-

E ora si pensa a rinviare l’Imu coltà. Ma questa non è una mi-


sura automatica: sono gli
utenti a doverlo chiedere altri-
menti si paga.
rio, investendo risorse nel-
la ricerca di cure efficaci e
di un vaccino». L’altro capi-
tolo cruciale sono le impre-
Sul fronte del credito, oltre se: il piano «dovrà tutelare
ai mutui, c’è anche il proble- la struttura produttiva dei
ma dei finanziamenti privati e nostri Paesi, garantendo la
del credito al consumo su cui liquidità necessaria alle im-
IL RETROSCENA stano già più. «I circa 900 eu- 150 mila famiglie faranno fati- za. Difficilmente le nuove mi- al momento non è stato previ- prese al fine di rendere pos-
ro di cassa integrazione sono ca a pagare l’affitto. Su scala sure possano però avere effet- sto nulla. E poi c’è il nodo del- sibile la loro tempestiva ria-
insufficienti per avere una vi- nazionale non ci sono stime, to immediato sulle spese di le tasse. Il bollo auto, in quan- pertura; a ciò deve accom-
Paolo Baroni ta dignitosa, pagare le bollet- ma ovviamente non saranno marzo e comunque difficil- to tassa di possesso, va paga- pagnarsi la tutela degli as-
te, il cibo ed ogni spesa neces- pochi. Scadenza inevitabile mente si riuscirà ad acconten- to; ma molte regioni a iniziare set strategici europei, pre-
i possono congelare le saria in questa situazione quella della pigione con la tare tutti. da Piemonte, Lombardia, Emi- venendo scalate ostili».

S rate del mutuo da un


minimo di 6 mesi ad un
massimo di 18, se si è fi-
niti in cassa integrazione o se
la propria attività a causa del
drammatica» alza il tiro il se-
gretario dei metalmeccanici
della Uil Rocco Palombella.
Lo stesso vale per i 600 euro
(destinati forse a salire a 800
classica, ineluttabile scaden-
za del 5 del mese. Pagamento
mensile inevitabile e spesso
automatico anche per web e
telefoni vari, mentre per luce
Il grido di dolore delle fami-
glie Gigi De Palo, presidente
del Forum delle famiglie, chie-
de «aiuti immediati e facil-
mente percepibili».«Oggi -
lia Romagna e Campania
l’hanno sospeso fino a giu-
gno. I versamenti di imposte e
contributi da parte delle im-
prese più colpite dal coronavi-
«Nel medio occorre raf-
forzare l’impegno a rende-
re l’economia europea pie-
namente sostenibile dal
punto di vista ambientale,
coronavirus ha subito un calo da marzo) assegnati a lavora- e gas in virtù della fatturazio- spiega - ascoltando le grida di rus e per quelle sotto i 2 milio- dando impulso allo Euro-
superiore al 33%; commer- tori autonomi e professionisti ne rimasta bimestrale la «bot- dolore di migliaia di famiglie ni di euro di fatturato sono già pean Green Deal, alla tra-
cianti e artigiani avranno un che han dovuto chiudere per ta» in molti casi sarà rinviata a del paese reale, siamo sempre state rinviati sino a fine mag- sformazione digitale che
credito di imposta pari al 60% effetto delle misure di conteni- maggio. più convinti che l’assegno uni- gio. gli eventi recenti dimostra-
dell’affitto pagato a marzo: mento dell’epidemia o sono Va meglio per chi tra il 5 ed versale sia rimasta l’unica so- C’è l’idea di arrivare a set- no essere fondamentale, ga-
gocce in un mare di scadenze stati colpiti dalla crisi. Risorse il 15 deve pagare il mutuo per- luzione concreta ed efficace tembre/ottobre e poi di rateiz- rantendo protezione ai la-
da rispettare e pagamenti da che, oltre ad essere giudicate ché da ieri, praticamente in ex- per risollevare tutti i nuclei fa- zare, come pure la possibilità voratori tramite uno sche-
fare tra questa fine marzo e ini- da tutti troppo scarse, non so- tremis, il ministero dell’Eco- miliari con figli e genitori. Va di far slittare a fine anno il pa- ma europeo di assicurazio-
zio aprile. Un vero incubo per no state ancora nemmeno ero- nomia ha messo on line i mo- fatto ora, senza se e senza gamento dell’Imu previsto a ne contro la disoccupazio-
famiglie, operai in cassa, pre- gate mentre questo mese bol- duli per chiedere alla propria ma». giugno, ma poi restano da de- ne e la formazione». Qui il
cari, lavoratori autonomi e lette, affitti e rate dei mutui so- banca, che non può rifiutarsi, Sono molte le questioni in finire tutti gli altri pagamenti premier accenna all’oppor-
piccole imprese (con e, soprat- no ovviamente già andati in di congelare le rate. sospeso a cominciare dalle dovuti ai comuni (Tari, Tasi, tunità dell’implementazio-
tutto, senza bonus) alle prese pagamento ed ora si prospet- Per tutto il resto si naviga a utenze per luce e gas: il gover- gli affitti di alloggi e negozi e ne di una filiera dell’indu-
con la crisi, col lavoro che non ta già una nuova ondata di sca- vista, si aspetta il prossimo de- no finora ha esentato solo i co- le rette degli asili, altra palla stria digitale. E aggiunge
c’è più ed i conti magari già in denze. Solo in Toscana, segna- creto del governo e l’eventua- muni lombardo-veneti classi- al piede delle famiglie). — che «abbiamo bisogno di
rosso. Per molti i soldi non ba- la il sindacato inquilini Sunia, le varo del reddito di emergen- ficati «zona rossa». Ma di suo © RIPRODUZIONE RISERVATA strumenti innovativi e dob-
biamo prendere in conside-
razione più opzioni, tra cui
quella di European Recove-
L’OPINIONE LUIGI VICINANZA ry Bond, uno strumento di
debito comune europeo
specificamente destinato a
to, come fare proseliti, come coprire gli sproporzionati
Soldi anche a chi lavora in nero: è giusto? acquisire consenso sociale.
Quasi fossero soggetti politi-
costi di questa emergenza –
le cui cause non sono attri-
ci. buibili alla responsabilità
arà pure una mancia, mente non hanno mai paga- arma di sfruttamento, lo uti- settimane di stallo. Intere fa- Per i partiti, anche quelli dei singoli Stati». Anche il

S come dice Matteo Sal-


vini, ma è un atto di
realismo lo stanzia-
mento di 400 milioni di euro
per consentire ai Comuni di
to tasse. Ma nello sconquas-
so economico provocato
dall’epidemia non si posso-
no ignorare quelli che possia-
mo definire i “penultimi” del-
lizza per evadere il fisco e
battere così il concorrente
che rispetta le regole.
C’è chi ci ha costruito fortu-
ne più o meno lecite fregan-
miglie intanto si ritrovano
senza un euro in tasca, affa-
mate e disperate. Non c’è bi-
sogno di mettere in campo i
servizi segreti per intuire il ri-
di sinistra, è imbarazzante
farsi carico di chi campa in
nero. In particolare nell’ora
in cui l’economia reale, quel-
la che tiene in piedi il Paese,
Fmi chiede all’Europa una
risposta “aggressiva” per
contrastare gli effetti econo-
mici della pandemia, secon-
do le stime del Fondo costa
distribuire buoni-spesa a chi la scala sociale su cui si reg- dosene di tutto e di tutti. schio di azioni di massa, di sta affondando. Chi paga le circa il 3% di Pil ogni mese.
non sa come mettere il piat- ge la cosiddetta economia Non solo giù al Sud. Infatti la moti violenti a Napoli, a Pa- tasse e chi le evade pari non L’Eurogruppo porterà avan-
to a tavola per sé e per i pro- sommersa. Campania con 50,6 milioni lermo, in altre aree del Mez- sono. Né chi rispetta le rego- ti l’idea di mettere a disposi-
pri figli. Assistenzialismo? Sì, perché il lavoro nero è assegnati è seconda dopo la zogiorno. Ma - siamo sicuri - le può vedersi equiparato a zione linee di credito pre-
Certo, lo è. Può sembrare una condanna e un peccato. Lombardia a cui sono desti- solo lì? La paura di non rime- chi per convenienza o per co- cauzionali nel Mes, con
persino ingiusto distribuire Una condanna per chi è co- nati 55 milioni. Terza la Sici- diare il necessario per cam- strizione è abituato ad aggi- una condizionalità più leg-
soldi a chi finora si è arran- stretto a subirne l’imposizio- lia con 43,3 milioni. pare può spingere a tutto. rarle. Però il problema esiste gera per assicurare prestiti
giato navigando nella palu- ne; spesso unica condizione L’epidemia di coronavirus In questo contesto di pre- e far finta di non vederlo ri- limitati (fino al 2% del Pil di
de del lavoro precario, semi- per portare a casa un po’ di ha paralizzato le attività pro- carietà camorra e mafia pos- schia di alimentare forme di ogni Stato), ma l’Italia con-
clandestino, spesso ai confi- soldi, senza tutele né diritti duttive; non sappiamo co- sono essere il detonatore del- degenerazione sociale deva- tinua a restare contraria. —
ni della legalità e della de- rispetto ai lavoratori “garan- me potrà e saprà riprendersi le tensioni perché sanno co- stanti. Di nuove fratture. — MAR.BRE-ILA.LOM.
cenza. Molti di loro probabil- titi”. Un peccato per chi ne fa l’economia nazionale dopo me offrire un perverso aiu- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
8 PRIMO PIANO IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus

mente il coronavirus». Per i so- za che non garantisce i princi-

Orban prende pieni poteri cialisti, all’opposizione, è l’ini-


zio della dittatura. E anche
l’Europa si allarma, anche se
né da Bruxelles né dal suo par-
pi base della democrazia». La
risposta di Orbán era stata sec-
ca: «Se l’Europa non è in grado
di aiutarci almeno eviti di osta-

«Ha fatto un colpo di Stato» tito, il Ppe, non arrivano con-


danne chiare. Perfino il partito
nazionalista Jobbik, più a de-
stra di Fidesz, ha parlato di
«colpo di Stato». «Chi non vota
colare i nostri sforzi per difen-
derci».
Mentre il portavoce di Or-
bán, Zoltán Kovács, ripete con
ogni mezzo cheil premier è lì
In Ungheria il Parlamento approva misure anti-virus che bloccano anche il voto per questa legge sta dalla par- perché è stato votato e il «90%
te del virus», ha incredibilmen- degli ungheresi è d’accordo
Stato di emergenza sine die: il premier deciderà lo stop. No anche dei nazionalisti te replicato il premier. sullo stato di emergenza», i l
Le nuove disposizioni preve- governo ha provato comun-
dono in particolare che il pre- que a calmare gli animi. La mi-
mier possa prolungare indefi- nistra della Giustizia, Judit
Monica Perosino male pratica costituzionale in nitamente lo stato di emergen- Varga, ha assicurato che l’uni-
Ungheria sarà sine die. D’al- za in vigore dall’11 marzo scor- co scopo è tutelare la salute
Stato di emergenza a tempo in- tronde i timori paiono fondati, so, a sua discrezione e senza dei cittadini. Ma per ora in Un-
determinato, poteri straordi- visto che uno stato d’emergen- chiedere il voto del parlamen- gheria si contano solo 447 con-
nari a Viktor Orbán, sospensio- za legato alla crisi dei migran- to: questo rende possibile la so- tagiati e 15 decessi, tutte perso-
ne immediata delle elezioni, ti, voluto da Orbán nel 2015, è spensione per decreto di alcu- ne anziane con altre malattie.
carcere per chi fa disinforma- tuttora in vigore. ne leggi e l’introduzione di mi- Lo stesso premier, attaccato
zione sull’epidemia o sul go- La mossa del premier magia- sure straordinarie se queste ga- durante l’infuocato dibattito
verno. Sono questi i punti sa- ro arriva come coronamento rantiscono la salute, la sicurez- in parlamento ha cercato di
lienti del pacchetto di misure di una strategia cominciata za personale e materiale e l’e- convincere ungheresi e comu-
anti-coronavirus approvato ie- nel 2010, all’indomani delle conomia. Inoltre chi diffonde- nità internazionale: «Non chie-
ri dal parlamento ungherese elezioni (stravinte) che gli han- rà «notizie false» sul virus o sul- do una settimana, due giorni,
(138 voti favorevoli, 53 contra- no consegnato il Paese. Orbán le decisioni del governo ri- né novanta giorni di stato di
ri) che di fatto lascia carta bian- ha gradualmente esteso il suo schia fino a 5 anni di prigione: emergenza. Non ho bisogno di
ca al premier magiaro ultrana- potere, incurante dei moniti di negli ultimi giorni, sono stati i una scadenza fissa. Potete riti-
zionalista: da oggi Orbán po- Unione europea, comunità in- pochi giornali indipendenti ri- rarlo domani mattina se lo con-
trà governare per decreto, da ternazionale e associazioni masti ad essere accusati dal go- siderate inadeguato». Ancora
solo e senza contestazioni. dei diritti umani, preoccupati verno di diffondere informa- il suo portavoce: «Come in tem-
Respinta con perdite la mo- della progressiva erosione del- zioni fasulle che potrebbero po di guerra, uno stato di emer-
zione dell’opposizione che lo stato di diritto. Lo scorso set- provocare «disordini sociali» e genza potrebbe estendersi fi-
chiedeva di inserire nel testo tembre il Parlamento europeo «impedire la protezione della no alla fine delle ostilità. Oggi
di legge almeno un limite tem- aveva chiesto contro Budapest popolazione». non ci troviamo di fronte a una
porale di 90 giorni allo stato di l’attivazione dell’articolo 7 del Già all’inizio di marzo il Con- potenza militare ma siamo in
emergenza. La paura è, ovvia- Trattato sulla Ue, aprendo la siglio Europeo aveva messo in uno stato di guerra per difen-
mente, che il governo non re- via a possibili sanzioni. Ieri l’ul- agenda un richiamo a Budape- dere il nostro popolo da una
vochi le misure neppure quan- timo passo, un pacchetto di st, avvertendo che non avreb- pandemia che non vedevamo
do la pandemia sarà sconfitta leggi che formalmente servirà be tollerato un «indefinito e in- da un secolo». —
e che la sospensione della nor- Il premier ungherese Viktor Orban ieri in Parlamento «a combattere più efficace- controllato stato di emergen- © RIPRODUZIONE RISERVATA
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO PRIMO PIANO 9

L’emergenza coronavirus

L’allarme del Tribunale dei minori: solo in Lombardia già cento casi. Nessuno vuole ospitare i figli dei contagiati province lombarde. Dal 10 al
26 marzo, il Tribunale ha
emesso 92 provvedimenti ur-

A casa in quarantena con i genitori violenti genti a tutela di minori. Bambi-


ni e ragazzi che vivono in fami-
glie difficili. Magari dove uno

«Non lasciamo soli questi bambini»


dei genitori abusa di alcol o
droghe. E dove i problemi c’e-
rano già, ma soffocati nelle ca-
se per via dell’emergenza, si
amplificano. «La convivenza
di persone problematiche e fra-
gili in ambienti ristretti, senza
IL CASO servizi sociali cercano una si- più controlli e senza supporti
stemazione dai parenti. Ma educativi e psicologici, in que-
non sempre è possibile, per- sto momento ci preoccupa
Monica Serra / MILANO ché magari vivono lontano. O molto», dice la presidente Gat-
temono che i ragazzini portino to. «Senza la scuola, i centri

N
essuno poteva occu- il coronavirus nelle loro case». diurni, l’assistenza domicilia-
parsi di Marco, bam- E una soluzione a Milano è re e tutti gli interventi di soste-
bino di 9 anni di un stata trovata, in un residence gno, per via delle misure di si-
paese alle porte di svuotato nel quartiere Baro- curezza, non sappiamo più co-
Milano. Quando l’ambulanza na, a pochi passi dal Naviglio sa succede nelle case e quali
due settimane fa è andata a Grande. Una struttura di tre traumi i bambini siano costret-
prendere mamma e papà, col- piani, coi balconi che si affac- ti a subire. Se non quando, pur-
piti gravemente dal virus, an- ciano su un grande giardino. Il troppo, la situazione diventa
che il piccolo è finito in ospeda- prato inglese curato, così co- esplosiva».
le. L’assistente sociale della me le camere da letto dai muri L’ultimo episodio per cui è
struttura si è subito attivato colorati, pulite e in ordine. intervenuto il Tribunale è solo
coi colleghi del Comune per Il residence di via Zumbini di qualche giorno fa: un padre
trovargli una sistemazione 6, della cooperativa La Corda- che, con il coltello da cucina,
nell’appartamento di un pa- ta, è stato uno dei primi esperi- minacciava di morte la moglie
rente. Ma nessuno ha risposto. menti di housing sociale: 120 È allarme per i bimbi costretti a casa con genitori violenti o soli perché papà e mamme sono in ospedale e le sue bambine. Anche in que-
E la segnalazione è arrivata sul- posti letto, offerti a prezzi con- sti casi il problema è legato al
la scrivania del procuratore tenuti a studenti, lavoratori o ai volontari e con l’aiuto di tori e la terza di psicologi», nel reparto di pediatria dell’o- fatto che le comunità hanno
del Tribunale per i minorenni, turisti di passaggio. Nelle ulti- Emergency, un’area del primo spiega il presidente Bossi. «In spedale in cui si trovano i geni- paura di accogliere nuovi ospi-
Ciro Cascone, che ha subito me settimane solo 35 letti re- piano, indipendente dal resto ogni stanza c’è un tablet, per tori. Casi limite, secondo il Co- ti per il rischio di contagio.
lanciato l’allarme. stavano occupati. «Così abbia- della struttura, è stata sistema- permettere ai ragazzi di resta- mune, sono solo due adesso. «Per questo – conclude la presi-
«Ho scritto ai sindaci per in- mo sentito l’assessore alle poli- ta per accogliere i figli di geni- re in contatto con genitori, Ma la grande emergenza dente Gatto – abbiamo chiesto
vitarli a cercare con urgenza tiche sociali, Gabriele Rabaiot- tori in ospedale per via del vi- educatori e insegnanti, e per la per i bambini in tempo di coro- ai Comuni di attivarsi con le
una soluzione per questi bam- ti, e ci siamo offerti di fare la no- rus. Sedici camere in tutto. scuola». La è invece aperta per navirus è un’altra. A lanciare Ats per fare i tamponi a ogni
bini, che vedono i genitori fini- stra parte», racconta Claudio «Abbiamo formato tre éq- i bimbi fino a 5 anni di età. Se l’allarme è Maria Carla Gatto, nuovo ingresso ed escludere,
re in ospedale per via del vi- Bossi, presidente della coope- uipe: una che si occupa della non ci sono parenti disponibi- presidente del Tribunale per i così, i rischi legati al virus». —
rus», spiega il procuratore. «I rativa. Grazie alle donazioni, logistica, la seconda di educa- li, i piccoli vengono ricoverati minorenni, competente per 8 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il ministro della Famiglia possibilista: «Ma serve gradualità» no. Non lavoriamo e non an- superiore di Sanità, il pediatra
diamo a fare la spesa”. Franco Locatelli interviene se-
Una mobilitazione per ave- vero: «non è ancora il momen-
«Un’ora d’aria per i più piccoli» re attenzione a un tema fonda-
mentale come quello della se-
to di far uscire i bambini ma ap-
pena le condizioni lo consenti-

L’appello di mamme e pediatri renità dei bambini e degli ado-


lescenti, nata grazie a una di-
scussione sulla chat de «Le
ranno sarà una delle prime mi-
sure che verrà rivista». «C’è
una riflessione che riguarda i
Contemporanee», startup e re- bambini, continua il professo-
te al femminile, e proseguita re - si fa fatica a tenerli in casa,
poi sul territorio con il coinvol- hanno molta voglia di sociali-
IL CASO al premer Giuseppe Conte per ché dobbiamo stare a casa ma gimento dei sindaci di diverse tà e di gioco, specie con l’arri-
«avere un’ora d’aria». Esatta- non tutti rispettano le regole. città. Il primo a rispondere Giu- vo della bella stagione. Come
mente quello che tante mam- Io è da settimane che non vedo seppe Sala che è intanto riusci- Comitato tecnico scientifico lo
ELENA BONETTI
Maria Corbi me cercano di ottenere per i lo- i miei nonni, i miei amici di to a far tornare ne negozi la MINISTRO DELLA FAMIGLIA
abbiamo ben presente».
ro figli con una petizione su scuola, i parenti, li sento solo vendita della cancelleria in mo- E DELLE PARI OPPORTUNITÀ Dalla ministra per le Pari Op-

«M
a io quando Change.org: «Ora d’aria per i in video-chiamate Skype e do che i piccoli abbiano penna- portunità e la Famiglia Elena
non volevo bimbi». Whatsapp». relli e carta per disegnare. Bonetti apertura ma anche
andare a Eva luna, figlia di una sinda- Eva Luna si chiede perché i Ma anche se all’appello si so- «Dobbiamo prudenza: «Ora d’aria per bim-
scuola, non calista genovese, va dritta al grandi possono uscire per an- no associati pediatri e psicolo- bi? Gradualmente sì. Stiamo
dicevo sul serio…». Margheri- punto nella sua lettera: «La dare a lavorare e lei no per an- gi, gli esperti di Coronavirus permettere loro, chiedendo ai bambini e ai gio-
ta, 5 anni, si appella ai genitori maggior parte di noi non va a dare a scuola, ma anche per- frenano nonostante molte ri- in modo sicuro e vani un sacrificio enorme: dob-
per avere la possibilità di rive-
dere i compagni, mentre una
scuola dal 24 febbraio e men-
tre all’inizio un po’ si poteva
ché solo chi ha un cane può fa-
re una passeggiata: «comun-
cerche dicano che per i bambi-
ni il rischio dato dal Covid-19
tutelato, di fare una biamo permettere loro, in mo-
do graduale sicuro, tutelato di
bambina di Genova, un po’più uscire al giorno d’oggi e da set- que i bambini non possono sia minore che nelle altre fasce attività all’aperto, poter iniziare a fare un’attività
grande, Eva Luna, 8 anni, ha timane non si può più fare. La uscire da soli a prescindere generazionali ma da soli» psicomotoria, ma da soli». —
preso carta e penna e ha scritto mamma mi ha spiegato per- che abbiano un cane oppure Il presidente del Consiglio © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fabrizio Brancoli e Omar La famiglia annuncia la scomparsa

COPPI
del Caro
Scrivi Monestier piangono la scomparsa
di
al Tirreno Stefano Pizzi
Livorno, 31 marzo 2020
Pubblicheremo volentieri le tue Marco Mennini
Svs Gestione Servizi S.r.l. via San Giovanni, 30
opinioni, le critiche, le proposte, tel. 0586/888888 - 0586/896040
gli spunti di riflessione. Ti chiediamo maestro di umanità e campione di
Tutto comincia Altra fantastica amicizia. Abbracciano la sua
a Castellania.
di rispettare una soglia massima 1993 2020
doppietta, famiglia e condividono l’enorme
Si intitola così si apre così di 1.500 caratteri, spazi inclusi
il primo dei il secondo e di firmare sempre con nome dolore di tutti quelli che gli Nel 27° anniversario della
trentacinque volume volevano bene. prematura scomparsa della loro
capitoli
e cognome: i testi anonimi
dedicato a amatissima
di quest’opera Fausto Coppi. non saranno presi in considerazione.
fondamentale su E’ il 1952, Livorno, 31 marzo 2020
Fausto Coppi, e Coppi celerbra Invia le tue foto Lori
un’opera nuovamente le figlie Francesca e Silvia, le
che si apre la vittoria
Troveranno spazio anche
significativamente le fotografie scattate da famiglie Burchi e Melani, La
sia del Giro d’Italia,
ricordano con rimpianto ed affetto
con le sue parole. sia del Tour De France. un lettore: un borgo toscano a quanti Le vollero bene ed
del cuore, una scena suggestiva, uniscono al ricordo i genitori
un fatto rilevante. L’invio
VOLUME 1 VOLUME 2
In edicola dal 20 Marzo In edicola dal 27 Marzo
dell’immagine costituisce Alfreda e `Vincenzo
a € 12,70 a € 12,70 liberatoria per la sua pubblicazione. Livorno, 31 marzo 2020
oltre il prezzo del quotidiano oltre il prezzo del quotidiano
Contattaci
Puoi inviare la tua lettera o la tua foto
a laposta@iltirreno.it
10 PRIMO PIANO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus

La Costa Diamante arrivata in porto a Piombino e a destra il sindaco di Piombino, Francesco Ferrari, con la mascherina: ha autorizzato l’attracco della nave da crociera rifiutata da molti porti italiani

tuali, port security, operatori aprile. In pratica nessuno dei peregrinazione.

Urla e pianti di gioia marittimi.


Dal primo pomeriggio poi
sono saliti a bordo i medici
dell’Ufficio sanità marittima
contagiati o dei sospetti conta-
giati avrà alcun tipo di contat-
to con la città, salendo sempli-
cemente su mezzi che li porte-
L’ammiraglia della Costa
crociere era partita il 13 mar-
zo da Dubai, dove già aveva la-
sciato la nave un medico per il

la Diadema è a terra per verificare lo stato di salute


dei membri dell’equipaggio.
Sono 5 i soggetti che presenta-
no sintomi mentre altri 13 re-
ranno a destinazione o negli
aeroporti, sempre seguiti dal-
la protezione civile scongiu-
rando le preoccupazioni di
sospetto di un contagio da Co-
vid, con l’obiettivo di raggiun-
gere Savona. Poi però duran-
te il viaggio un altro maritti-

«Grazie Piombino
stano sospetti con sintomi lie- una parte dei piombinesi. mo si è sentito male, ed è stato
vi: il caso più grave è già stato A bordo rimarranno dun- sbarcato a Cipro. Da lì a bordo
fatto sbarcare e condotto in que 170 marittimi per garanti- è stato organizzato l’isolamen-
un ospedale Covid, nelle pros- re la sicurezza e l’operatività to per le persone che accusava-
sime ore anche gli altri 4 pa- della nave, la più grande (306 no i sintomi del virus. Quindi

per averci accolti» zienti saranno accompagnati


in strutture sanitarie dedica-
te. I medici dell’Usmaf provve-
deranno a eseguire i tamponi
metri di lunghezza, alta 69
metri e larga 37, capace di
ospitare 5000 passeggeri)
mai attraccata a Piombino.
la nave è ripartita verso l’Italia
dirigendosi a Gioia Tauro, do-
ve però è stata respinta la ri-
chiesta di ormeggio, e poi ver-
A bordo della crociera della Costa ci sono sospetti positivi su tutti i membri dell’equipag-
gio: sono già arrivati 720 kit e
La Diadema era arrivata nel-
la notte tra domenica e lunedì
so Civitavecchia, che a quel
punto sembrava la destinazio-
Tamponi a tutto l’equipaggio. Nave respinta da Gioia Tauro da oggi i medici inizieranno a
eseguire i test partendo dai 13
davanti al porto di Piombino:
dalle prime ore della giornata
ne finale e dove da venerdì è ri-
masta in attesa fuori dal por-
casi sospetti e continuando poi tutte le forze in campo gui- to.
poi col resto dell’equipaggio, date da Protezione civile, Au- Il porto laziale infatti era
con priorità per gli stranieri (a torità portuale col responsabi- già alle prese con la gestione
Cristiano Lozito / PIOMBINO Piombino!» hanno gridato bri dell’equipaggio presumi- bordo ci sono marittimi di 19 le della sede piombinese, di altre tre navi da crociera: co-
sbracciandosi verso gli uomi- bilmente contagiati dal coro- diverse nazionalità) che pos- Claudio Capuano, il sindaco sì la Diadema ha fatto rotta
L’immagine che più rende le ni che a terra avevano seguito navirus, si erano mostrati non sono già tornare nel loro Pae- Ferrari, capitaneria, forze verso nord con l’ipotesi di at-
emozioni e il lieto fine dell’o- le delicate operazioni di or- solo disponibili ma anche fieri se di origine. Il ministero de- dell’ordine, piloti, ormeggia- traccare a Marsiglia, mentre a
dissea della Costa Diadema in meggio della più grande nave di dare un aiuto a quella gen- gli Esteri ha già predisposto al- tori, hanno lavorato per siste- bordo le condizioni di salute
realtà è un suono, o meglio un mai attraccata a Piombino. te. cuni voli charter per rimpa- mare innanzitutto la questio- di alcuni membri dell’equi-
boato: quello dei marittimi Ci sono state anche lacri- A terra col sindaco France- triare i membri dell’equipag- ne logistica, liberando intan- paggio hanno fatto salire la
dell’ammiraglia della Costa, me, a terra, per l’emozione, di sco Ferrari, che aveva accolto gio che risulteranno negativi to il molo Pecoraro da una na- preoccupazione.
quando ieri mattina la loro na- uomini abituati a fronteggia- domenica la richiesta della mi- al tampone: già oggi partirà ve della Grimaldi lì ormeggia- Domenica pomeriggio poi,
ve ha finalmente toccato terra re eventi molto più rischiosi e nistra dei trasporti Paola De un volo diretto verso l’Europa ta, prima di effettuare lo spo- scartata l’ipotesi di ormeggia-
dopo aver girovagato per 17 complessi, a volte tragici, che Micheli, c’erano insieme alla dell’est. Tutti i membri dell’e- stamento di alcuni traghetti re a Livorno, ufficialmente
giorni nei mari di mezzo mon- fin da domenica mentre sui so- protezione civile, Autorità quipaggio lasceranno Piombi- fermi in porto così da permet- per motivi legati a difficoltà lo-
do in cerca di un approdo. cial divampava una polemica portuale e capitaneria che no con autobus dedicati se- tere l’accesso alla Diadema. gistiche sulle banchine, si è fat-
Come un gol dell’Italia ai crudele sui potenziali rischi hanno coordinato le operazio- guendo un rigido protocollo Operazione completata ta largo l’idea di rivolgersi a
mondiali, seguito dalle urla di collegati all’accoglienza della ni carabinieri, polizia, finan- di sicurezza. nell’arco della mattinata, con- Piombino, con la richiesta del-
gioia di uomini e donne affac- nave della Costa, per la pre- za, i volontari della Misericor- Circa 600-700 persone la- sentendo alla Diadema l’in- la ministra De Micheli, subito
ciati alle paratie: «Grazie senza a bordo di alcuni mem- dia, ormeggiatori, piloti, por- sceranno la nave entro il 3 gresso in porto, dopo giorni di accolta dal sindaco Ferrari. —

Il racconto di Igor Bazzano, il pilota del porto che ha “guidato” gno che per i piloti è ancora og-
gi il sistema più sicuro per sali-
verso terra la città galleggiante con 1250 persone a bordo da giorni re a bordo. Bazzano deve es-
sersi senti una sorta di ponte

«Avevo qualche preoccupazione tra terra e mare per quelle


1.250 persone in cerca di un
approdo. È stato il primo con-
Salito a bordo, tutto è passato» tatto. «Il comandante della na-
ve lo avevo sentito già nella se-
rata del 29 marzo, quando è
stato dato il benestare all’at-
tracco a Piombino – racconta
Bazzano – Arrivato sul ponte
LA TESTIMONIANZA sulla Costa Diadema, nella tar- cupazione – dice – dovendo di comando mi sono confron-
da mattinata del 30 marzo. In- svolgere il mio lavoro di sem- tato sulla rotta da seguire per
tabarrato come non mai. Tuta pre seguendo una procedura l’ormeggio. Ci si accorda sul
uando sono sali- chimica, guanti, occhiali di diversa, ma poi tutto è passa- numero dei rimorchiatori da

«Q to a bordo e ho
incrociato gli
sguardi delle
persone è tornato tutto come
protezione e mascherina per
fronteggiare un pericolo nuo-
vo: il rischio di contagio da co-
ronavirus. Per lui che da 25 an-
to». Quando la pilotina, salpa-
ta da Piombino, ha affiancato
quella sorta di città galleggian-
te che è la Diadema, lunga 306
impiegare per portare la nave
in porto. È stato stabilito l’at-
tracco con la poppa a terra, in
modo che la nave sia pronta a
sempre». Così il pilota del por- ni si misura con la forza del ma- metri, altra 69 e larga 37, è sta- lasciare l’ormeggio in caso di
to di Piombino Igor Bazzano. re si è trattato di uno scenario ta calata la biscaglina, la sca- fortunale». —
È lui il primo a mettere piede inedito. «Avevo qualche preoc- letta di corda con tarozzi di le- MANOLO MORANDINI Igor Bazzano, il pilota del porto di Piombino
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 11
IL TIRRENO PRIMO PIANO

L’emergenza coronavirus

Altri 290 casi toscani, polemica sulla curva


Ars contesta lo studio del centro Einaudi che prevede ancora un mese e mezzo di epidemia: «Non considerati i nostri dati»

FIRENZE non è detto che la Toscana non ipotizzato la fine di marzo co- ha almeno una patologia croni-
abbia invertito rotta. «Viaggio me il momento più critico per i ca. Nell’ultima settimana
Ancora 16 morti, il totale delle al termine della notte», ha tassi di occupazione ed in effet- emerge una quota di casi sem-
vittime a 231 e quello dei casi scritto ieri in un lungo post Fa- ti dal 25 di marzo i dati si sono pre più alta in condizioni lievi.
salito fino a 4.412 positivi regi- bio Voller, epidemiologo fortemente stabilizzati» scrive Così i ricoveri aumentano ma
strati dall’inizio dell’emergen- dell’Ars, l’Agenzia regionale di Voller. Al 29 di marzo erano senza allarme: sono 1.395 to-
za, ben oltre i 3.800 su cui le si- sanità che per la task force re- 11 casi per 10.000 in Toscana tali, di cui 279 in terapia inten-
mulazioni della Regione calco- gionale analizza andamento e contro i quasi 41 della Lombar- siva, 4 in più. «E sono arrivati
lavano si sarebbe ripiegata la curva dell’epidemia in Tosca- dia ed i 16 della media italia- altri 43 respiratori. Ma ieri è
curva dell’epidemia fra il 7 e il na. Quei 290 contagiati in più na. Resta un forte divario fra nata anche una polemica fra
10 aprile. Ma il sistema regge. registrati nelle ultime 24 ore aree della regione. L’Asl nord Ars e l’Einaudi Institute for
Perché non solo reggono le te- fanno ben sperare, un aumen- ovest è senza dubbio la più col- Economics and Finance, un
rapie intensive ma anche per- to del 7% dopo una settimana pita con 14 casi per 10.000 abi- centro universitario romano
ché si riducono i ricoveri e so- di rialzi medi del 12%, il segno tanti (Massa e Lucca in partico- sostenuto da Bankitalia secon-
prattutto i test sierologici av- di un rallentamento, soprattut- lar modo rispettivamente con do i cui modelli la Toscana sa-
viati negli ospedali fra infer- to perché i positivi continuano 25 e 17 per 10.000) mentre l’A- rà l’ultima regione a toccare
mieri e medici sembrano dare ad aumentare ma a fronte di sl sud Est e la Centro hanno 9 gli “zero casi” fra il 5 e il 16
risultati incoraggianti. «La un aumento consistente dei casi per 10.000 abitanti, «ed maggio. Anche dopo Lombar-
gran parte del personale non è tamponi. In fondo è ormai un Un letto per le cure “avanzate” di infezione da coronavirus anche l’iniziale criticità della dia, Veneto e Emilia. «Gli stu-
entrata in contatto col virus. I assunto per tutti gli studiosi Provincia di Pistoia sembra su- diosi non hanno tenuto conto
test andranno confermati col delle epidemie: in Italia gli in- sero ridotti. Nell’ultimo gior- vid-19 - dice Voller - In termini perata». Il 55% dei positivi è co- di cosa fanno realmente le re-
tampone, ma fanno ben spera- fetti intercettati dal sistema sa- no sono stati 2.520, a inizio previsionali si allungano quin- stituito da maschi, con un'età gioni per scoprire gli asintoma-
re», dicono dalla Regione, che nitario sono una piccola parte marzo se ne facevano114 al di i tempi in cui si verificherà il mediana di 59 anni, solo il tici e sopratutto senza provare
oggi dovrebbe dare un quadro dei casi reali. E se allarghi le giorno di media. «Aumenta il momento in cui avremo pochi 14% ha meno di 40 anni. Il ad analizzare gli esiti», ha scrit-
dettagliato dei primi kit. maglie della rete per scovarli, numero di tamponi, emergo- nuovi casi al giorno, probabil- 10% risulta asintomatico, qua- to Simone Bartolacci, uno dei
Non solo. Seppure il nume- è normale che aumentino an- no nuovi casi ma il sistema di mente verso la fine di aprile. si il 30% ha condizioni clini- ricercatori dell’Ars.In Toscana
ro dei nuovi casi positivi conti- che quando ti aspettavi che le cure di Regione Toscana regge Per quanto riguarda i ricoveri che lievi, il 33% severe, il 5% si sono fatti più tamponi.
nui ad essere significativo, misure di contenimento li aves- davanti all’emergenza Co- e le terapie intensive avevamo gravi. Quasi un malato su tre MARIO NERI

del coronavirus è uguale a 3. «I 300 casi di domenica e


Manfredi, matematico delle Malattie infettive all’università di Pisa: Senza controlli, ogni positivo Il blocco vero c’è stato 290 di ieri ci dicono che non
può infettare 3 persone, quelle siamo ancora alla fine. Serve
senza calo netto non si può riaprire la regione, l’epidemia può ripartire 3 persone ne infetteranno 9, il 25 marzo, fino a una tendenza chiara per gior-
che a loro volta ne infetteran- quel momento il virus ni. In molte parti d’Italia fra un

«Fino a inizio maggio no 27. Senza contenimento la


crescita è esponenziale. E noi
abbiamo iniziato il 4 marzo
con la chiusura delle scuole».
non si è fermato mese saremo ancora a control-
lare l’epidemia. Una volta sal-
dati tutti gli interventi ci potre-
mo aspettare una riduzione ra-
E non è stata efficace? I numeri dei positivi pida. Per la Toscana credo che

ci saranno contagi «Nnon molto. Perché si è sco-


perto non solo che l’intensità
dei sintomi varia a seconda
dell’età, e moltissime persone -
in Toscana ci dicono
che non siamo ancora
alla fine della curva
non serva aspettare il 10 apri-
le, e trascorrano cioè 15 giorni
dal 25 marzo per vedere risul-
tati chiari. Ma finché non arri-

E ci aspetta ancora più di una su due - sono asinto-


matiche, ma anche che bambi-
ni in moltissimi casi non sono
suscettibili al virus. Contraria- Potremo allentare
veremo a registrare un pugno
di casi non possiamo permet-
terci tentennamenti, dobbia-
mo arrivarci con le misure di

un “anno armato”» mente a ciò che avviene di soli-


to con le influenze e che pensa-
vamo, non sono stati probabil-
mente un motore dell’epide-
la presa a gradi
E se ci saranno focolai
dover ribloccare tutto
contenimento attive. E credo
non succederà prima di inizio
maggio».
Eppure, c’è chi chiede di
mia». riaprire alcune attività per
E allora quali erano le mi- salvare l’economia.
sure da prendere? wn vero è avvenuto solo fra il «Comprendo, sono discorsi
«La chiusura totale delle atti- 22 e il 25 marzo, quando si è terribili da fare. Ci sono in bal-
L’INTERVISTA vità non deve scattare al primo decretata la chiusura comple- lo posti di lavoro, imprese che
caso. Ma una strategia fonda- ta delle attività non essenzia- rischiano di chiudere. Ma le mi-
mentale è ridurre R sotto l’1. E li» sure sono importanti per bloc-
Mario Neri / FIRENZE per riuscirci noi matematici ab- Quindi la Toscana ha fatto care la catena di contagi e ri-
biamo un cruccio: il tampone. bene a varare lo screening durre la pressione sul sistema

F
ra «ritardi nella comu- Va fatto in misura intensiva, su- sierologico? sanitario. Guardiamo la Lom-
nicazione» dei casi posi- bito. Se, oltre alla persona sin- «Sì, so che in fase di speri- bardia, lì l’emergenza ha mes-
tivi, «riaggiustamenti», tomatica, si identificano e dia- mentazione. Ogni strumento so in crisi tutto il sistema alla ri-
toppe e rattoppi la cur- gnosticano tutti i suoi contatti utile a velocizzare l’identifica- levazione dei dati. Non possia-
va sta diventando un curvone mettendoli in quarantena allo- zione dei positivi e dei loro mo mollare finché non avre-
ed «è difficile ormai fare previ- ra si rimuove il loro potenziale contatti è benvenuto». mo apprezzato un effetto chia-
sioni in Toscana sulla frenata». di diffusione. Vo’ in Veneto è Ma quando avremmo do- ro. Se poi questo avviene pri-
Ma Piero Manfredi, professore un esempio eccezionale. Lì si è vuto far scattare il blocco? ma della fine di aprile bene».
di demografia e modelli mate- fatta una ricerca incredibile «Il sistema sanitario tende a E poi, quando sembrerà fi-
matici delle malattie infettive dei soggetti infettivi e si è sco- registrate i contagi con 15 gior- nita sarà davvero la fine?
all’università di Pisa, di una co- perto che moltissimi erano ni di ritardo dal momento «Gli ospedali resteranno gli
sa è abbastanza certo: «I casi re- Piero Manfredi, studioso delle epidemie dell’Università di Pisa asintomatici e si sono isolati, dell’infezione. Quindi nelle avamposti di questa battaglia.
gistrati negli ultimi due giorni con un effetto reale di conteni- prime due settimane dopo il Ma non finirà subito. Dovre-
ci dicono che non siamo anco- a frenare l’epidemia. Quindici «Indicava quali dovevano mento». lockdown la curva epidemica mo riaprire con gradualità. Re-
ra alla fine». Una luce la intra- anni fa vari di noi lavorarono a essere le cose da fare per fron- L’errore in Lombardia è continuerà a crescere con un sterà il rischio che si riaccenda-
vedremo «a inizio maggio». un piano pre-pandemico. Sape- teggiare una pandemia: rin- stato non farlo? tempo di raddoppio di tre gior- no focolai. E allora dobbiamo
Ma soprattutto, non solo fino a vamo che prima o poi sarebbe- tracciare e isolare i contagiati «Non era facile. In Veneto il ni. Per stabilire quando far prepararci all’idea di vivere un
quel momento «non potremo ro apparsi virus capaci di fare il con i tamponi, il distanziamen- focolaio è partito da un ospeda- scattare il blocco si prende il “anno armato” contro il virus,
permetterci tentennamenti sul salto di specie e scatenare pan- to sociale, la chiusura delle le periferico, in una zona poco numero totale dei posti di tera- perché il rischio di una ripresa
blocco», e restare a casa sarà demie. Il piano italiano fu stila- scuole, delle attività non es- caratterizzata da spostamenti. pia intensiva di una regione e c’è. Non significa immaginare
un imperativo, ma la Toscana to da un gruppo di studiosi gui- senziali, il lockdown insom- Il lodigiano è il cuore pulsante si divide per 32. Dati 900 po- il peggio, ma attuare le misure
e l’Italia dovranno prepararsi a dato da Stefania Salmaso, allo- ma. Molte cose si stanno at- dell’industria italiana, lì è un sti, a 30 ricoveri sarà già tardi più efficaci di sorveglianza. Es-
«un anno armato». Perché ra responsabile del centro epi- tuando, ma in ritardo». susseguirsi infinito di partenze per far scattare il blocco. Con sere prontissimi nella ricerca
quando l’epidemia sembrerà fi- demiologia delle malattie infet- Anche in Italia? e arrivi. Sarebbe stato difficile meno del 3% dei posti occupa- dei positivi, con tamponi e test
nita in realtà non lo sarà anco- tive dell’Istituto superiore di sa- «In Italia sono state dilazio- fare tamponi a tappeto con le ri- ti va attivato. In molte regioni rapidi del sangue nel caso in
ra. E potrebbe «ripartire». nità. Ecco, noi lo abbiamo scrit- nate. Le misure sono efficaci sorse disponibili. A quel punto per fortuna è successo. Anche cui si dovessero riaccendere fo-
Professore, tutti ci chiedia- to, ma gran parte della politica quando sono intense e preco- però in Italia, e in molti altri in Toscana». colai. O anche a riattivare lock-
mo quando finirà? mondiale l’ha dimenticato o se ci. Un’epidemia si propaga paesi, c’è stato un eccesso di In Toscana speravamo di down temporanei. Tutto que-
«Be’ intanto cerchiamo di ca- n’è ricordata troppo tardi». con un dato fattore di moltipli- gradualità nell’attuare le misu- assistere a una frenata della sto finché non avremo il vacci-
pire quando abbiamo iniziato E cosa diceva? cazione. Si chiama R0. L’R0 re di contenimento. Il lockdo- curva in questi giorni. no». —
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 I
IL TIRRENO

LivornoViale Alfieri, 9

:+rGVAG ANALISI
Numero verde 800012134
Ag. fotografica Dario Marzi
Email cronacalivorno@iltirreno.it
Telefono 0586/220111
Fax 0586/220711

www.biolabor.it CLINICHE
L’emergenza coronavirus: contributi di solidarietà alimentare

il piano peR le FaMiGlie in conDiZione Di DiFFicolTÀ

Buoni spesa da 300 euro per 2800 famiglie


«Così aiuteremo le persone in ginocchio»
Ecco come verranno distribuiti gli 833 mila euro che il Governo dà a Livorno. Il sindaco: «Vigileremo sulle dichiarazioni»

LIVORNO il reddito di cittadinanza. Po-


tranno invece averlo tutti quel-
Come anticipato dal 5JSSFOP li che sono entrati nello stato
nell’edizione di ieri, la giunta e di bisogno a causa della perdi-
gli uffici del Comune si sono su- ta del proprio reddito in coinci-
bito messi al lavoro non appe- denza con l’emergenza corona-
na il premier Giuseppe Conte, virus, e potranno spenderlo
sabato scorso, ha reso nota l’as- per spese necessarie. Uffici del
segnazione di un fondo di soli- Sociale e Ragioneria hanno
darietà ai Comuni. Un contri- già fatto un lavoro di analisi su
buto di 400 milioni che gli enti 70mila nuclei familiari».
locali devono gestire autono- Come sarà articolato il
mamente per dare assistenza contributo a Livorno?
nell’acquisto di generi alimen- «I 300 euro saranno suddivi-
tari a chi si trova in condizioni si in 6 buoni spesa da 50 euro
di difficoltà dovuta all’emer- l’uno».
genza coronavirus. «A Livorno Come averlo?
– ribadisce il sindaco Luca Sal- «Stiamo optando per la pre-
vetti dopo la seduta di Giunta sentazione di un’autocertifica-
avvenuta oggi (ieri, OED) attra- zione nella quale si attesti la
verso skipe – sono stati destina- condizione di difficoltà, la per-
ti 833 mila euro, che verranno dita del reddito durante l’e-
assegnati con un “una tan- mergenza coronavirus in atto
tum” da 300 euro a nucleo fa- e dove si indica come è compo-
miliare». sto il nucleo familiare».
Salvetti precisa che il Gover- «Naturalmente – evidenzia
no nazionale ha dato libertà ai il primo cittadino – verranno
Comuni di organizzarsi. «L’An- fatti dei controlli serrati e sono
ci regionale però, anche su in- previste sanzioni molto seve-
dicazione mia e di altri sinda- re, secondo gli articoli specifi-
Decisione
ci, ha pensato di darsi un qua- ci del codice penale, per chi fa-
dro generale univoco sui crite- rà dichiarazioni mendaci. I no-
ri di assegnazione, che sarà stri uffici lavoreranno per il ri- Riunione
pronto nelle prossime 24 ore e scontro puntuale delle auto-
che divulgheremo nella manie- certificazioni». In questa fase via skype
ra più capillare possibile». In- gli uffici comunali stanno ap-
tanto, ecco le linee pensate per prontando il sistema di distri- con Anci
l’assegnazione del contributo
di solidarietà alimentare (e
buzione e consegna dei buoni
spesa, che verranno stampati
Toscana
che saranno oggetto di uno a breve. Partirà nel contempo
specifico disciplinare). una call (cioè una chiamata) Conferenza via skype ieri
A chi il diritto di accedere? generale per gli esercizi com- mattina di Anci Toscana
«Alla base del provvedimen- merciali disposti ad aderire e (nella foto). «Abbiamo rice-
to ci sarà il criterio che non po- accettare i buoni spesa. «Que- vuto centinaia di messaggi
trà accedere all’una tantum sta operazione richiede veloci- per avere indicazioni - dice
chi ha mantenuto il proprio tà, una sfida di efficienza che Salvetti - a breve usciremo
reddito derivante da lavoro o accettiamo nell’interesse dei con tutte le indicazioni».
pensione, e chi percepisce già cittadini». –

FARMACIA DI COLLINE
www.farmaciadicolline.it
NUOVO ORARIO CONTINUATO
TUTTI I GIORNI ANCHE LA DOMENICA 8,30 - 17,00
PER AIUTARE I CITTADINI IN QUESTO DIFFICILE MOMENTO
P.zza D. Chiesa 30 (ang. via di Salviano) 0586.856573
u PARCHEGGIO PRIVATO PER I CLIENTI ⊳
II LIVORNO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus: la convalescenza

dell’Asl di poter sistemare

Riapre la Vedetta di Montenero una serie di pazienti, hanno


messo volentieri a disposizio-
ne i locali».
Per quanto tempo la Vedet-

per ospitare i contagiati dal Covid ta resterà “albergo sanita-


rio”? «Fino al termine delle
esigenze», spiega il gestore.
Dunque almeno qualche me-
se, anche perché il tempo per-
La struttura (che in futuro diventerà una Rsa) da domani ospiterà 30 pazienti in isolamento ché i pazienti positivi - anche
in buone condizioni di salute
- risultino negativi al tampo-
ne non è breve, spesso servo-
LIVORNO vori di adeguamento, stiamo no settimane, durante le qua-
aspettando solo le autorizza- li è obbligatorio l’isolamento.
Ricordate l’hotel La Vedetta, zioni», racconta. In città si tratta della secon-
MPDBUJPO incantata a Montene- Intanto, grazie ad un accor- da struttura dedicata ai pa-
ro Alto, con meravigliosa vi- do con l’Asl, nella meraviglio- zienti Covid, dopo “l’apparta-
sta sulla città, di proprietà del- sa villa settecentesca e nelle mento Perassi” di corso Ame-
le suore povere di San Giusep- sue EFQBOEBODF, verranno deo, aperto nei giorni scorsi
pe Calasanzio, chiuso a inizio ospitati quei livornesi positi- con 7 posti dedicati.
2018 tra mille polemiche arri- vi al coronavirus, che non Precedentemente i pazien-
vate fino all’attenzione di Pa- hanno la possibilità di stare ti livornesi venivano mandati
pa Francesco? in isolamento nella propria fuori città, in particolare al
Riaprirà domani, dopo due abitazione. Casale La Sterpaia di San Ros-
anni e mezzo, per accogliere i «Si tratta di persone auto- sore.
livornesi contagiati di Covid sufficienti, che devono aspet- Spiega il direttore genera-
che si trovano in buone condi- tare di negativizzarsi al virus le dell’Asl Maria Letizia Ca-
zioni di salute ma che sono co- - spiega Martinelli -. Ad ogni sani: «Come previsto dall'or-
stretti all’isolamento. modo noi abbiamo personale dinanza firmata dal presiden-
«La struttura ha 30 camere sanitario a villa del Colle e lo te Rossi, stiamo lavorando
con 40 posti letto - spiega metteremo a disposizione, per avere a disposizione al-
Alessandro Martinelli, ge- pur non essendo d’obbligo, berghi che potranno ospitare
store della vicina Rsa Villa in modo da fornire una garan- chi non dispone di condizioni
del Colle -. Nelle camere dop- zia ulteriore agli ospiti e un di sicurezza a casa propria,
pie siamo in grado di accoglie- servizio migliore». evitando così il contagio in-
re anche persone appartenen- «È importante sottolineare trafamiliare ed alleggerendo
ti allo stesso nucleo familia- la disponibilità della congre- il carico degli ospedali. Ciò
re». gazione delle suore Calasan- garantirà un livello di cura in-
Anche La Vedetta, nei pro- ziane, che sono le proprieta- termedia per i malati di coro-
getti di Martinelli, diventerà rie della struttura - continua navirus in sicurezza e in isola-
una residenza sanitaria assi- il gestore -: davanti all’emer- mento». —
stita: «Abbiamo fatto tutti i la- genza in corso e all’esigenza L’entrata dell’Hotel La Vedetta in una foto del 2017: da domani diventerà albergo sanitario (FOTO MARZI) GIULIO CORSI
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO LIVORNO III

L’emergenza coronavirus: la situazione sanitaria

24 nuovi casi in città, 3 morti in provincia


Sale il numero dei contagi ma crescono i test. L’Asl annuncia: «Presto anche da noi i tamponi fatti nelle auto»

Andrea Rocchi / LIVORNO bilità del monitoraggio Co-


vid-19, c’è il fatto che il nume-
Sale il numero dei contagi ro di tamponi eseguiti in To-
nella nostra provincia. E pur- scana resta molto alto. Nelle
troppo la giornata di ieri se- ultime 24 ore sono 2.520, cre-
gna anche altre tre vittime: scita legata anche al potenzia-
una a Cecina, una Vada, nel mento dei laboratori dove si
comune di Rosignano Maritti- processano i test.
mo e una a Piombino (la vitti-
ma più giovane, Marco Men- LA ASL NORD OVEST LA PIÙ COLPITA
nini. Aveva 58 anni). Tra le curiosità evidenziate
dalla Regione il fatto che
IN PROVINCIA 271 CONTAGIATI all’interno della regione l’epi-
Solo a Livorno, secondo il da-
to fornito dell’Asl Nord Ove-
st, tra domenica sera ed ieri Ad oggi sono 12
pomeriggio ci sono stati 24 i livornesi morti
positivi al tampone, uno a
Collesalvetti. E’ il numero più dal momento in cui
alto dall’inizio del contagio. è scoppiata l’epidemia
Trenta i nuovi casi in Provin-
cia (la Regione tuttavia ripor-
ta il dato di 35 nell’area livor- demia sembra circolare in
nese prendendo probabil- modo differenziato nei terri-
mente a riferimento orari di- tori: l’Asl Toscana nord ovest
versi). Nell’area della Tosca- è senza dubbio la più colpita:
na Nord Ovest sono stati 130 14 casi per 10.000 abitanti
i positivi. Complessivamente (soprattutto le province di
ad oggi siamo a 271 i pazienti Massa-Carrara e Lucca, ri-
contagiati a Livorno e Provin- spettivamente con 25 e 17 ca-
cia e che sono ricoverati in si per 10.000 abitanti), men-
ospedale, assistiti a casa o tra- tre l’Asl Toscana sud est e l’A-
sferiti sul territorio da altri sl Toscana centro hanno en- L’ingresso del reparto di Rianimazione dell’ospedale di Livorno (foto Marzi)
luoghi. Ed è il numero più al- trambi poco più di 9 casi per
to dallo scoppio dell’epide- 10.000 abitanti, ed anche l’i-
mia sul territorio (il paziente niziale criticità della provin- raccolta rifiuti cazione dei mezzi, usati da
numero uno, poi deceduto, cia di Pistoia sembra supera- tutti, è fatta in modo approssi-
fu ricoverato in ospedale il 2
marzo).
ta.
PRESTO TAMPONI ANCHE IN AUTO
Quarto caso tra gli spazzini mativo ed artigianale senza
che nessuno lasci nemmeno
un documento sul furgone
12 MORTI LIVORNESI
Sono 12 i morti livornesi dal
2 marzo scorso. L’ultima vitti-
Dopo alcune esperienze pilo-
ta (vedi Grosseto), parte su
tutto il territorio della Nord
«Servono misure urgenti» che certifichi la data della sa-
nificazione e i prodotti usati.
Uil, Cisl e Fiadel scrivono
ma deceduta con il coronavi- Ovest l’attività dei “tamponi al prefetto. E’ di ieri sera una
rus è la donna di 94 anni in auto” rivolta a cittadini nota firmata FitCisl, uilTra-
scomparsa nella giornata di asintomatici segnalati dai ser- «Il numero di positivi au- di lavorare prima di ricevere sporti e Fiadel in cui, a propo-
Un altro lavoratore Avr colpito
domenica. vizi di Igiene e sanità pubbli- menta senza che vengano pre- tute, guanti e mascherine, an- sito del caso Avr, si invoca la
dal Covid-19 e primo
ca e di Medicina aziendale ed se misure straordinarie per che dopo che erano scoppiati firma di un protocollo per le
33 NUOVE GUARIGIONI contagiato dentro all’Aamps
a dipendenti dell’azienda sa- un cantiere che ormai è diven- i primi casi. Nonostante il can- misure di contrasto al Co-
L’accusa dell’Ugl. Cisl, Uil
Si segnala un dato incorag- nitariache non hanno avuto tato sensibile. Lo diciamo pri- tiere fosse a rischio e l'Asl sia vid-19. La lettera, oltre ad
e Fiadel scrivono al prefetto
giante, e cioè che sul territo- contatti stretti con casi positi- ma di tutto per la salute dei la- intervenuta subito gli inter- asòl, Comune ed aziende inte-
rio dell’Asl Toscana nord ove- vi. Le persone da sottoporre a voratori e della lavoratrici venti di adeguamento non so- ressate, è indirizzata al prefet-
st sta aumentando il numero tampone tramite “drive thru” LIVORNO ma anche per la salute pubbli- no stati tempestivi: la matti- to. «Rimarchiamo il potenzia-
dei guariti: si sono registrate saranno infatti individuati at- ca vista l'importanza del loro na i lavoratori che prendeva- le rischio contagio impattan-
finora 15 guarigioni virali (i traverso procedure aziendali Un altro lavoratore dell'Avr lavoro ed il fatto che siano in no servizio in certi casi non so- te anche sulla salute pubblica
cosiddetti “negativizzati”) e e l’elenco verrà inviato al Cup- (azienda in appalto Aamps strada tutto il giorno a svolge- no nemmeno stati avvisati vista la tipologia di lavorazio-
18 guarigioni cliniche. A livel- che formerà la lista e avverti- per il servizio di spazzamen- re un servizio essenziale. E do- dei nuovi contagi. E nono- ne svolta nell’ambito del co-
lo regionale, invece, siamo in rà gli utenti. Oggi si parte to) è stato trovato positivo al po il primo caso anche fra i la- stante l'aumento dei casi nes- mune di Livorno. Non nascon-
presenza di 33 guarigioni vi- all’Elba, ma il servizio è in fa- Covid19. Si tratta del quarto voratori Aamps il servizio ri- suno si è mai sognato di pro- diamo lo stato di timore ed in-
rali, 98 guarigioni cliniche. se di sperimentazione e parti- caso dal momento in cui an- schia veramente di collassa- porre di fare tamponi almeno certezza che aleggia fra tutti i
rà presto - assicura l’Asl - an- che nella nostra città è scop- re. I lavoratori vogliono i tam- a chi ha avuto contatto o a chi lavoratori. Per quanto prece-
2.520 TEST IN UN GIORNO che nell’area livornese e nel piata l’epidemia. Il sindacato poni e temono il contagio». rientra da malattie come inve- de si richiede un suo autore-
Se può essere un elemento di distretto Valli Etrusche (Rosi- Usb torna a lanciare l’allarme Secondo Usb “ci sono voluti ce hanno iniziato a fare in vole intervento per approfon-
conforto, nella fredda conta- gnano-Cecina-Piombino). — per i lavoratori. giorni e minacce di rifiutarsi Aamps». E ancora: «la sanifi- dire quanto sopra descritto.

Il numero dà notizie sulle condizioni di salute ro 0583 970152 dal lunedì al genza Coronavirus. Medici, ordine dei medici
venerdì dalle 9 alle 18. Du- infermieri, tecnici e tante al-
Linea telefonica dedicata rante il resto della giornata e
nei giorni di sabato e di dome-
tre figure professionali della
sanità in queste settimane Paroli: «Tampone a tutti
nica le psicologhe rimango- stanno infatti portando avan-
ai parenti degli ammalati no in continuo contatto con
lo staff medico del reparto e
ti in prima persona la lotta al
Covid-19, sperimentando di
gli operatori sanitari»
se ci sono aggiornamenti i fa- continuo situazioni critiche e
miliari vengono immediata- stressanti.
I SERVIZI mente chiamati. «Anche se si tratta di perso- LIVORNO controlli al fine che non ven-
L’invito ai familiari è alla nale preparato e professio- ga propagato il virus».
massima responsabilità, limi- nalmente all'altezza - spiega «Il tampone deve essere fatto Senza prevenzione e test -

A
ll'ospedale di Livor- tando le chiamate a quelle ne- in una nota l’Asl - , l'esperien- a tutti gli operatori sanitari, dice Paroli - “rischiamo di far
no è attivo il servizio cessarie, per consentire a tut- za che stanno vivendo non medici e infermieri», ammalare altri”. Per questo
telefonico rivolto ai ti di fruire del servizio e so- ha precedenti. Per questo E’ l’appello che il presiden- il presidente dell’Ordine ha
familiari dei pazien- prattutto di non accedere può essere di fondamentale te dell’Ordine dei Medici doi scritto alla direttrice genera-
ti ricoverati per Covid-19, uti- all'ospedale e di rimanere a importanza avere un suppor- Livorno - il dottor Vincenzo le Casani e al direttore sanita-
le a fornire loro informazioni casa. to psicologico. A rispondere Paroli - rivolge all’azienda sa- rio Roti. «Devono attrezzarsi
sulle condizioni di salute del- L'azienda Usl Toscana saranno gli psicologi dell’a- nitaria. «Il mio - dice Paroli - è - conclude Paroli - per farlo
la persona ospedalizzata e co- nord ovest ha anche attivato zienda. Particolare l’impe- un pressante appello affin- periodicamente ogni 3-4
me supporto psicologico. il servizio di assistenza psico- gno per l’iniziativa legata ai ché il personale sanitario ( giorni il medico ospedaliero,
Tale servizio è svolto dalle logica telefonica diretto a tut- dipendenti da parte dell'Uni- medici ospedalieri, medici di tutto il personale sanitario,
psicologhe dell’ospedale e vi to il personale sanitario impe- tà benessere organizzativo medicina generale) vengano altrimenti rischiamo di con-
si accede chiamando il nume- Un numero dedicato dell’Asl gnato in prima fila nell'emer- aziendale». — sottoposti periodicamente a tagiare parenti e assistiti». —
Per far fronte alla doverosa chiusura temporanea
degli sportelli è stato potenziato il call center
commerciale 800 010 303 (aperto dal lunedì al
AGENZIA GENERALE DI LIVORNO PIAZZA CAVOUR
Piazza Cavour 12 - Livorno venerdì dalle ore 8 alle ore 16).
I clienti potranno comunque svolgere da casa
AGENTI GENERALI numerose pratiche accedendo allo sportello com-
Mauro Bacci & Stefano Ercolini merciale online www.asaspa.it/web/asasi attivo
ESSERE “PARTNER DI VITA” DEI PROPRI CLIENTI
24 ore su 24.
SIGNIFICA ESSERCI QUANDO SERVE E NOI ADESSO... I servizi di pronto intervento continueranno a
essere garantiti 24 ore su 24 dal personale tecni-
... CI SIAMO !!!! co operativo nel rispetto delle normative vigenti
PER INFO: TEL. 0586893321 chiamando i numeri verdi 800 139 139 servizio
AGENZIA.LIVORNOPIAZZACAVOUR.IT@GENERALI.COM idrico e fognario e 800 417 417 servizio gas.

ORTOPEDICI SANITARI

Ci siamo RADDOPPIATI
RADDOPPIATI
per un servizio sempre migliore
ADESSO ANCHE IN Viale Alfieri n. 27 Livorno
Tel. 0586.402977 (DI FRONTE AL POLIAMBULATORIO)

CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA

Sede: LIVORNO e Alfieri 27


LIVORNO Vial
Via Maggi 74/A - 76/A - Tel. 0586.882747
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 V
IL TIRRENO LIVORNO

L’emergenza coronavirus: parla il primario

Lasciano Rianimazione i primi pazienti


«Ma servono 20 giorni e i rischi sono alti»
Roncucci racconta la battaglia quotidiana in terapia intensiva. «Agiamo su due fronti: il virus e l’infiammazione che scatena
L’obiettivo è evitare l’intubazione, perché tutto quel tempo in ventilazione meccanica espone a una serie di infezioni»

L’INTERVISTA “succursale”.
“Dopo tre settimane «Rispetto all’11°, dove era-
vamo in questi giorni, ci trasfe-
GIULIO CORSI è guarita la paziente 2 riamo in un ambiente più con-
era arrivata l’8 marzo, sono, più largo: sarà più sem-
aolo Roncucci, pri-

P respira ed è negativa plice lavorare. E sarà anche


mario di Rianimazio- più vicino rispetto a Nefrolo-
ne, luogo di confine gia, non ci sarà bisogno di usci-
tra la vita e la morte. re come accade ora».
Sono passate 4 settimane da
quando è arrivato nel suo re-
Pesano fumo, obesità, Quanti posti liberi ci sono
adesso?
parto il primo paziente con- diabete e ipertensione: «In questo momento i letti
tagiato da Covid. Com’è la si- a causa loro faticano occupati sono 14, dunque ce
tuazione dopo un mese di respiro e metabolismo ne sono due liberi».
emergenza? Non sono pochi?
«Stanno uscendo i primi pa- «Posso dire che fino ad oggi
zienti dalla Terapia intensiva. nessun paziente di Livorno è
Proprio stamani (ieri, OES)
una signora di 72 anni è stata
I caschi aiutano i mai andato a curarsi fuori. L'o-
spedale ha risposto bene, anzi
trasferita in Riabilitazione». polmoni a espandersi ha preso pazienti anche da fuo-
È guarita? ma non possiamo ri città: Cecina, Piombino e
«Si è negativizzata. Respira-
va spontaneamente. Era la no-
usarli troppo a lungo Viareggio. Siamo comunque
in collegamento costante con
stra paziente 2. Era arrivata l'8 tutti i reparti di Rianimazione
marzo». dell'area vasta».
È stata la prima a guarire La paziente più Chi lavora in Rianimazio-
in reparto? ne è abituato a lavorare con
«No, altri pazienti sono già giovane passata livelli di stress altissimi, ma
usciti e sono stati spostati in da qui ha 48 anni: con questa emergenza si è al-
corsia, prevalentemente a Ma- sta abbastanza bene zata ulteriormente l’asticel-
lattie infettive, dunque a un li- la: qualcuno di voi non va
vello più basso di intensità di più neanche a dormire a ca-
cure». sa...
Qual è il tempo standard I letti liberi sono solo 2 «Voglio ringraziare il perso-
di una permanenza in Tera- nale medico e infermieristico:
pia Intensiva per Covid? ma fino ad oggi sono encomiabili, tutti stanno
«Solitamente per i pazienti siamo stati in grado dando tutto. Sono arrivati an-
gravi, che vengono ventilati e
intubati, servono dai 15 ai 20
di accogliere tutti” che infermieri nuovi, in sup-
porto, e gli anziani insegnano
giorni». ai più giovani che non sono
Sono tempi lunghi... lattia infiammatoria scatena- mai stati in terapia intensiva».
«Sì, perché è una malattia ta dalla reazione dell'organi- Sui cancelli dell’ospedale
complessa, che ha bisogno di smo davanti al virus». sono apparsi striscioni in
ventilazione invasiva, nei casi È esattamente l’obiettivo cui i livornesi ringraziano
gravi». della sperimentazione in medici e infermieri. La Fon-
E quelli meno gravi? corso all’ospedale di Livor- dazione Livorno ha donato
«Possono non essere sotto- no, nella quale attraverso caschi e altra strumentazio-
posti a ventilazione invasiva». l’uso di farmaci generalmen- ne, tutti i giorni arrivano re-
Come si precede? te usati per le malattie del gali e ringraziamenti. È un
«Usando i caschi per la venti- sangue, si cerca di controlla- segnale che vi dà forza...
lazione assistita». re l’infiammazione... «La città si è stretta attorno
Sono i 33 caschi donati «Sì, il concetto base è pro- Il primario Paolo Roncucci mostra uno dei caschi per la ventilazione non invasiva donati dalla Fondazione alle strutture sanitarie, al terri-
dalla Fondazione Livorno? prio controllare questa esplo- torio, all'ospedale, al persona-
«Sì, per ora è arrivata una sione della malattia infiamma- La battaglia dunque è su vino da noi. I rianimatori ini- zione? le del pronto soccorso, delle
prima tranche. Li ringrazio toria in maniera che peggio- due fronti... ziano a seguirli precocemen- «I pazienti fanno fatica a re- malattie infettive, della pneu-
tanto». rando non porti all’insufficien- «Da un lato combattiamo il te, in una sorta di intensità di spirare, ma è tutto il metaboli- mologia e della rianimazione.
Come funzionano? za respiratoria grave le cui con- virus, dall’altro l'infiammazio- cure d'accordo con gli infetti- smo a faticare». Ci sono state importanti dona-
«Servono a tenere i polmoni seguenze sono quelle di dover ne che scatena questa malat- vologi, i pneumologi e gli inter- Quanti sono i letti totali di zioni ma anche semplici citta-
espansi e a migliorare l'ossige- ventilare meccanicamente il tia e le infezioni». nisti. Li monitoriamo con l’eco- Rianimazione dedicati al Co- dini che hanno voluto dare il
nazione. Più di tanto però non paziente». Quand’è che un paziente grafia polmonare, che è l'esa- vid? loro contributo, qualcuno ci
si possono tenere. Attraverso Ne avete visti andar via di- arriva da voi? me più importante. L’obietti- «Attualmente 16. Domani ha regalato la mascherine. A
il loro utilizzo si vede come va versi in questi giorni... «Il percorso usuale è que- vo è non essere chiamati quan- (oggi, OES) è previsto il trasfe- questo proposito è importan-
il paziente, nel giro di uno, «Diversi anziani. La fascia sto: il malato ha 5 giorni di in- do il paziente non respira più. rimento nella zona nuova alle- te sottolineare che tutto il ma-
due giorni si capisce l’anda- dai 70 agli 85 è quella più col- cubazione e dopo altri 5-7 Saperlo prima, trattarlo nelle stita grazie alla direzione sani- teriale viene controllato dalla
mento». pita». giorni peggiora. Dal momen- condizioni migliori, può aiuta- taria al secondo padiglione pri- direzione sanitaria».
I caschi dunque servono Le patologie pregresse to del contagio passano dun- re a evitare di portarli in Riani- mo piano: vi porteremo gli 8 Ai livornesi vuol dire qual-
per evitare l'intubazione? complicano molto la batta- que 10-14 giorni. Ma è un qua- mazione. Se poi peggiorano e posti letto ventilati che sono cosa?
«Esatto, perché essa richie- glia al virus? dro molto variabile: in reparto vengono qui, partiamo da un stati allestiti all’11° padiglio- «Di stare a casa. Quando
de la sedazione e tempi estre- «Diabete, ipertensione, obe- abbiamo una ragazza, una si- elemento di forza: li conoscia- ne, dove c’era Nefrologia». esco di qui, continuo a vedere
mamente lunghi, quando va sità, comorbilità varie, bronco- gnora giovane, del 1972, che mo già, sappiamo tutto di lo- Basteranno? tanta gente in giro. L'ho detto
bene. Se il paziente non ce la pneumopatie sono le situazio- ho preso direttamente dal ro». «A quegli 8 potranno ag- anche al sindaco. Bisogna sta-
fa col casco tuttavia, bisogna ni più pericolose». pronto soccorso. Era arrivata Restiamo ai pazienti più giungersene altri 8». re alle regole e indossare le ma-
passare al tubo». Dipende solo da questo dopo essere stata una settima- giovani: nel suo reparto so- I ventilatori ci sono? scherine. Chiunque deve in-
A quel punto la situazione l’alta mortalità in Terapia in- na a casa». no morti due 55enni. Senza «Sono gestiti dalla Protezio- dossarla, se esce. Ora siamo
si complica. tensiva? È la paziente più giovane entrare nei casi specifici, c’è ne Civile». nella fase cruciale, stare alle
«L’obiettivo di tutto il percor- «No, c’è anche un altro ele- che avete avuto? un fattore scatenante? Vi manca altro materiale? regole è decisivo».
so terapeutico è evitare il più mento: 15 giorni medi di riani- «Sì». «Anche per i più giovani va- «Il resto del materiale per Accanto al Covid, conti-
possibile l'arrivo in terapia in- mazione, in ventilazione mec- Come sta? le quanto detto prima: diabe- ora è sufficiente, l'unico pro- nua la normale attività della
tensiva perché ha un'alta mor- canica, espongono a una serie «Per fortuna sta andando di- te, ipertensione e obesità fan- blema che abbiamo avuto so- Rianimazione...
talità». di complicanze, prevalente- scretamente». no la differenza. Così come il no state le mascherine». «Abbiamo 8 letti dedicati
Quale strategia seguite? mente di natura infettiva. Le L’arrivo in Rianimazione fumo». Dal punto di vista logisti- agli interventi d'urgenza e a
«Il concetto è molto sempli- difese immunitarie cadono: è determinata solo dalla L’abitudine alla sigaretta co non sarà semplice divider- quelli per tumore. Per fortuna
ce: intercettare i pazienti pri- sono pazienti che facilmente mancanza di respiro? incide molto? vi tra il 15° padiglione, sede invece la traumatologia è mol-
ma e cercare di trattarli in anti- vanno incontro a infezioni. Il «I pazienti più gravi vengo- «Sì». della Rianimazione, e il 2° to ridotta». —
cipo, in modo da curare la ma- catetere, il tubo non aiutano». no intercettati prima che arri- È una questione di respira- dove sarà aperta questa © RIPRODUZIONE RISERVATA
VI LIVORNO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

L’EMERGENZA CORONAVIRUS: GLI INTERVENTI


Speriamo nell’Europa e torneremo ad abbracciare le nostre vite
zioni europee è che comin- di fiducia e rispetto a parti- mento possa essere intra- gli euroscettici, i sostenito- verno per avvantaggiare il
LA RIFLESSIONE ciassimo a ricostruire con re dalla politica. preso. Gli esperti afferma- ri dell’uscita verso l’igno- sistema paese, piuttosto
una motivazione nuova, Imprese e lavoratori sa- no che gli strumenti tradi- to. che un vuoto programma
che ripartissimo ricono- ranno tenuti a sopportare zionali a disposizione del- L’Europa ha la grande re- di slogan acchiappa voti.
LUCA ZANOTTI scendo la centralità di valo- il peso più grave nella rico- la Bce, Mes (Meccanismo sponsabilità di esercitare Ci aiuterà trovare un sen-
ri semplici: rispetto del me- struzione, e del resto que- Europeo di Stabilità) in pri- un ruolo da protagonista so di appartenenza nella
rriverà il momen- rito nelle scelte che interes- sta situazione comporterà mis, non siano sufficienti per la risoluzione di questa nostra ricchezza storica, ar-

A to di uscire fuori
di casa, e riabbrac-
ciare finalmente
la nostra quotidianità per-
duta. Le macerie da ripor-
sano una collettività, ri-
spetto degli equilibri am-
bientali, equità sociale, di-
ritti, senso di appartenen-
za ad una collettività, mag-
dei costi immensi per ogni
governo di ciascun stato
europeo, che sarà sogget-
to ad uno scrutinio da par-
te dei propri elettori.
in una situazione di simile
portata emergenziale, e
che sarà l’emissione di Eu-
robond la via più efficace
per superare la crisi.
crisi, dimostrandosi unita,
e non una vuota istituzio-
ne monetaria o un mero co-
dice di regole affinché
ogni Stato agisca per con-
tistica e culturale, piutto-
sto che in un vuoto senti-
mento di bullesca superio-
rità italiana, il nostro patri-
monio artistico, la biodi-
re saranno quelle di un gior senso di responsabili- L’Europa come istituzio- Con i prestiti a carico del to suo. versità dei nostri territori,
mercato fermo da mesi, di tà e competenze in politi- ne è chiamata ad affronta- bilancio europeo e non dei Su di un piano parallelo, il nostro ingegno, potrà es-
un sistema economico da ca, un sipario tenacemen- re una sfida inedita, per il singoli stati, probabilmen- vinceremo questa guerra sere la base strutturale su
far ripartire. te abbassato verso suppo- momento la pausa riflessi- te otterremo un bilancio fi- uniti, ricevendo in premio cui progettare una ripar-
La mia speranza oltre a nenza, linguaggio dell’o- va dei leader dal Consiglio nalmente potenziato, e ve- un’identità culturale più tenza, accantonando ogni
quella di non essere lascia- dio e della paura, per ve- Europeo di giovedì, lascia dremo cancellate dai so- marcata, maggior compe- ridicolo senso di superiori-
ti soli da governo ed istitu- der fiorire un sentimento intendere che un cambia- cial le accuse infondate de- tenza nelle scelte del go- tà italiana.

LE LETTERE LA SEGNALAZIONE LA PROPOSTA


ALESSANDRO PERINI (*)
L’appello
Fate uscire di casa REDDITO DI
tutti i bambini
QUARANTENA
Caro sindaco, caro prefetto,
Caro ministero della salute,
ecco che, come una goccia ci- ntervenire solo sulle tasse
nese, ogni giorno vi scriverò
finché qualcuno si prenderà
l’onere di darmi qualunque ri-
sposta. Come vi avevo antici-
pato i genitori stanno aumen-
I non è sufficiente. Non ba-
sta, infatti, che lo Stato si
astenga dal gravare ulte-
riormente sulle spalle dei citta-
dini, serve che le istituzioni si
tando e questo avverrà pro- attivino con misure di soste-
porzionalmente a questo al- gno dirette e immediate. In
lungamento della quarante- tanti casi il problema di come
na. pagare le tasse è un problema
Qualche giorno fa, su mia ri- talmente avanti nel tempo da
chiesta all’amministratrice non essere neanche preso in
del gruppo delle mamme di Li- considerazione. Già adesso il
vorno è stato avviato un son- problema è misurarsi con le
daggio tramite il quale esisto- spese quotidiane, con i costi
no già 180 persone interessa- che si accumulano a fronte del-
te alla petizione e che perso- la mancanza o del calo delle en-
nalmente contatterò. Questo trate. Nonostante i mille decre-
dato dovrebbe farvi riflettere ti del governo restano mag-
di come questa reclusione sia giormente esposti gli esercen-
oggettivamente per una per- ti e i lavoratori autonomi. Spes-
città e decoro
centuale della popolazione so si tratta di attività a condu-
un problema da non trascura- zione familiare con la conse-
re: chiediamo che siano defini-
ti criteri per la difesa dei loro
C’è un altro virus, quello dei rifiuti abbandonati guenza che l’intero nucleo di-
pende dalla sopravvivenza
diritti, primo tra tutti la salu- dell’attività; in tanti altri casi
te. Avete esteso il permesso di Nuova segnalazione di rifiuti abbandonati in via Buonatalenti lungo il marciapiede vicino ai cassonetti. Si tratta della terza da ai nuclei familiari si aggiungo-
uscire a chi, come alcuni bam- quando è iniziata l’emergenza coronavirus. ENZO CATENI no altri dipendenti. Non posso
bini, hanno patologie certifi- non ricordare anche la situa-
cate dalla Legge 104 ma devo- zione dei lavoratori autonomi
no esserci parità di diritti, stes- e i liberi professionisti, che
si diritti per tutti perché sono tà occidentale, permeata di nariamente non intenziona- ti, i minuscoli elementi fecon- non godono di alcuna tutela. Il
tutti bambini e avete il dovere “spirito prometeico”, gli uomi- le. La coscienza d’esser tutti in- dativi preposti alla riproduzio- L’iniziativa collasso di queste realtà sareb-
di tutelarli e proteggerli indi- ni credono di poter, con la po- terconnessi deve indurre cia- ne. Il coronavirus, che ha pro- be un dramma sociale. Un da-
stintamente. tenza della scienza e della tec- scuno di noi a trasformare l’in- vocato migliaia di morti e sta Le lettere degli alunni to che spiega bene la portata
Sara Casavecchia nica, infliggere la morte alla terconnessione in solidarietà diffondendosi rapidamente ai medici eroi della situazione: solo a Livor-
morte, di trasformare la lucre- militante, in mutuo servizio dappertutto, può essere vinto no le partite Iva sono circa 35
ziana “athanasia di thanatos” solidale. solo se ciascuno di noi rispette- Sono un’insegnante di lettere mila. Ora il governo ha annun-
(l’immortalità della morte) in L’interconnessione esistente rà scrupolosamente le indero- della scuola media Bartolena ciato 5 miliardi per i comuni,
La riflessione morte mortale. Il vertiginoso fra tutti gli individui della no- gabili regole istituite da chi ha di Livorno. I miei alunni in che in buona parte sono un an-
e mirabolante progresso della stra specie è, nell’ambito le competenze scientifiche questi giorni hanno scritto del- ticipo di soldi già dovuti, e di-
Vincere la morte scienza e della tecnica nonché dell’umana società, ciò che la per conoscere e combattere il le lettere indirizzate al perso- venta allora prioritario fare
rispettando le regole l’annuncio nicciano della simbiosi mutualistica è nel re- nuovo virus letale. nale sanitario di Livorno e di chiarezza su come usare le ri-
“morte di Dio”, hanno genera- gno vegetale–animale nel L’esercito dei medici e degli in- tutto il nostro Paese al fine per sorse. Tutte le istituzioni sono
La follia dell’uomo occidenta- to nell’uomo occidentale fan- quale i simbionti gli organi- fermieri professionali (ai qua- ringraziare chi sta conducen- chiamate a fare la propria par-
le consiste, ieri come oggi, nel tasie di onnipotenza, di illimi- smi viventi appartenenti a dif- li l’Italia intera dice grazie, ai do una strenua lotta contro la te. Compresi i Comuni. Per Li-
voler mitridatizzarsi – immu- tato dominio sulla natura, di ferenti specie del sopraddetto quali ogni italiano esterna il terribile malattia che si diffu- vorno, il bilancio permettereb-
nizzarsi – da quell’evento de- emancipazione da ogni limi- regno traggono uguali vantag- proprio caloroso affetto che sa nel mondo. I miei allievi e be di adottare misure di soste-
stinale che è la morte naturale te... È questo il folle sogno gi dallo scambiarsi servizi che sgorga naturalmente dal cuo- io speriamo che uno stralcio gno diretto. Serve garantire li-
(quella che arriva quando sia- dell’uomo occidentale. Fine accrescono la chance della so- re, ai quali tutti gli uomini e di questi messaggi possa arri- quidità, per questo sono al la-
mo vecchi), di voler diventare della premessa. pravvivenza in un regno in cui tutte le donne del nostro Pae- vare a medici, infermieri, oss, voro insieme a commercianti e
“athanatoi” – immortali – co- La drammatica emergenza sa- esiste la spietata legge biologi- se tributano un plauso merita- volontari... per incoraggiarli partite Iva per definire propo-
me gli dei della religione paga- nitaria causata dal coronavi- ca “mors tua, vita mea”. tissimo) oberati di stressante a proseguire nel loro lavoro ste da avanzare alla giunta. Ec-
na, ovvero di voler eternizzar- rus ha ricordato agli smemora- Gli insetti floricoli (ad esem- e malpagato lavoro consuma- con coraggio e determinazio- co alcune idee: reddito di qua-
si. ti che siamo tutti fragili. Inol- pio api e farfalle) volando di no quotidianamente tutte le ne e per far in modo che sap- rantena, sostegno diretto per
Prometeo, il mitico titano an- tre essa ha fatto capire a tutti fiore in fiore per suggere il lo- loro energie psicofisiche per piano che la città di Livorno è pagare gli affitti dei fondi o le
tropofilo odiatore della mor- gli esseri umani che sono inter- ro nettare, nulla sanno (e nul- salvare vite umane, per vince- con loro. Vi prego gentilmen- utenze. Alla giunta è richiesto
te, donò agli uomini le “tech- connessi indipendentemente la mai sapranno) di essere im- re la lunga battaglia contro il te di comunicarmi se c’è la pos- di non rimanere chiusa in se
nai” (tutte le forme della tecni- dalla loro volontà. pollinatori, di trasportare e de- coronavirus. Grazie di cuore a sibilità di pubblicare sul Vo- stessa e di aprirsi al confronto
ca) per consentire a essi di vin- L’interconnessione fra tutti porre sui fiori delle piante ete- tutti gli operatori dell’Azien- stro giornale parte di questi te- con tutte le forze politiche.
cere la morte o di tenerla lon- gli individui della nostra spe- rogame, sui quali è collocato da Sanitaria Nazionale. sti. *Consigliere comunale
tana dalla loro vita. Nella civil- cie è un dato oggettivo origi- l’ovulo di esse, gli spermatofi- Romano Morgantinj Martina Colazzo Lega
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 VII
IL TIRRENO LIVORNO

L’emergenza coronavirus: solidarietà

il vademecum

Il Comune indica
tutti i modi
per aiutare gli altri
Dalle donazioni in denaro su un conto corrente dedicato
alle possibilità di far parte della rete del volontariato

LIVORNO 000006911545; IBAN - IT 43 in maniera volontaria sul no-


X 01030 13900 stro territorio per aiutare i più
In emergenza sanitaria cresce 000006911545; BIC – PA- fragili e bisognosi, e chiarimen-
il bisogno sociale ma anche la SCITMMLIV. La cifra verrà im- ti su quale tipo di attività svol-
voglia di donare a chi ha mag- piegata dal Comune per aiuta- gono. Il Comune di Livorno ha “A good job”, un buon lavoro, sembrano dirsi l’assessore al sociale Raspanti e il sindaco Salvetti
giori difficoltà. Denaro ma an- re cittadini in difficoltà sulla in piedi numerosi servizi socia-
che il proprio tempo. base di priorità individuate li anche in questo momento di
In risposta alle tante doman- dall'ufficio Sociale e per com- particolare emergenza per so- Chiamando al 329 6898856 Il costo della spesa o dei far- nerdì dalle 9 alle 13 ed il marte-
de giunte al sindaco e all'asses- prare macchinari, dispositivi stenere chi è in difficoltà. dal lunedì al venerdì (9/13) maci dovrà essere pagato dì e giovedì anche dalle 15.30
sore al sociale di Livorno, ecco di protezione personale per ed il martedì e giovedì anche dall'utente alla consegna della alle 17.30.
alcuni modi semplici per orien- chi opera in ambito sanitario e SEI UN ANZIANO SOLO E HAI BISOGNO DELLA dalle 15.30 alle 17. spesa mentre la consegna è
tarsi e capire come fare . socio-sanitario o per sostenere SPESA A DOMICILIO? Un incaricato raccoglierà le gratuita. TU O LA TUA FAMIGLIA SIETE IN DIFFICOLTÀ?
associazioni di volontariato. La Zona Distretto Livornese richieste e i numeri di telefono Chiama il segretariato socia-
VUOI DONARE UNA PICCOLA O GRANDE CI- (Livorno, Collesalvetti e Ca- o gli indirizzi mail cui gli anzia- SEI IN QUARANTENA E HAI BISOGNO DI AIU- le al numero 0586/824133
FRA? VUOI METTERE IL TUO TEMPO A DISPOSIZIONE praia Isola) ha attivato il servi- ni che necessitano del servizio TO? nei giorni di martedì e giovedì
E' stato attivato un c/c dedi- DI UN’ASSOCIAZIONE IMPEGNATA NELL’EMER- zio per la consegna a domicilio potranno essere ricontattati. I cittadini che si trovano in dalle 9 alle 12 o contattalo per
cato presso il Monte dei Paschi GENZA? di beni di prima necessità alle Le richieste accolte saranno quarantena per evitare il con- mail all'indirizzo mfabbri-
di Siena denominato “Emer- Contattare l’ufficio Associa- persone anziane, che non pos- poi inoltrate alle Associazioni tagio e che sono privi di reti fa- zi@comune.livorno.it.
genza Covid-19. Livorno si mo- zionismo del Comune scriven- sono provvedere ai propri biso- che prenderanno contatti con miliari e/o amicali, si possono Nei prossimi giorni sarà inol-
bilita” intestato al Comune di do a associazioni@comune.li- gni di approvigionamento au- la persona per compilare la li- rivolgere alla Protezione civile tre attivato un numero di tele-
Livorno. Coord. bancarie: vorno.it. Potrai avere informa- tonomamente, non potendo sta della spesa e per la successi- chiamando il numero fono dedicato a un servizio di
IBAN - X 01030 13900 zioni sui soggetti che operano contare su risorse familiari. va consegna. 0586/824000 dal lunedì al ve- ascolto psicologico. —

contagiati fra i 1.250 a bordo pensando alle imprese con esigenze urgenti

A Piombino la nave da crociera Camera di Commercio cambia


«La scelta l’ha fatta il governo» l’orario di apertura al pubblico
LIVORNO LIVORNO king e sono raggiungibili via li: in particolare, attivata la
mail. Inoltre, la Camera di verifica rapida del proprio
«Mi è stata comunicato che Gli uffici della Camera di Commercio offre numerosi codice Ateco effettuando la
era stato scelto il porto di Commercio da ieri e fino al servizi online che possono ricerca anagrafica gratuita
Piombino per accogliere la na- 17 aprile, e comunque fino supportare l’attività d’impre- sul sito www.registroimpre-
ve da crociera Costa Diadema al termine dell’emergenza, sa durante l’ emergenza. Per se.it. Per info e spiegazioni,
e noi dell’Authority non abbia- saranno aperti al pubblico le informazioni sui servizi es- fare riferimento al sito Came-
mo fatto altro che metterci a per erogare i servizi essenzia- senziali disponibili al pubbli- ra di Commercio. Unionca-
disposizione e organizzare li solo le mattine del lunedì, co, le modalità di accesso e le mere ha una sezione dedica-
quel che c’era da fare perché mercoledì e venerdì, dalle indicazioni per i servizi ca- ta alle domande frequenti
tutto andasse per il verso giu- ore 8.45 alle 12.45. La nuo- merali si può consultare il si- sulla corretta applicazione
sto: tutto qui. Era una scelta va riduzione consentirà di to www.lg.camcom.it . Ma le del DPCM 22 marzo 2020 e
che ci è stata comunicata, a mantenere i servizi per le im- iniziative ed i servizi non fini- se non basta, si può scrivere
noi è stato chiesto di attuar- prese che abbiano esigenze scono certo qui. Attraverso il alla Camera di commercio
la». Il presidente dell’Authori- urgenti. Ma la “macchina” è contatto con Unioncamere della Maremma e del Tirre-
ty Stefano Corsini si limita a pienamente operativa, gli uf- nazionale si offre il maggior no : faq-ateco@lg.cam-
rispondere così a chi gli chie- La nave da crociera Costa Diadema arrivata a Piombino fici lavorano in smart wor- numero di informazioni uti- com.it. —
de conto della scelta di Piom-
bino come scalo per ospitare ma: «La grande nave da cro- Dai primi riscontri medici
la love boat a bordo della qua- ciera ha vagato per giorni nel risulta che a bordo vi fossero
le erano imbarcati oltre Mediterraneo alla ricerca di cinque soggetti che presenta-
1.250 persone fra marittimi e uno sbarco continuamente no una sintomatologia tale presso:
passeggeri. negato. Piombino ha accon- da richiedere accertamenti
Una scelta a livello di mini- sentito all'attracco, risolven- per verificare l’eventualità
stero, insomma. In mattinata do di fatto una criticità che del contagio da Covid-19
era rimbalzata la voce che Li- era, non ho problemi ad affer- mentre altri tredici restano Via Grotta delle Fate Ardenza
vorno avesse respinto la nave marlo, una vergognosa offe- hanno sintomi lievi. Il caso (LIVORNO)
Tel. 0586 504002
della compagnia Costa, in sa alla dignità di 1255 perso- più grave è già stato sbarcato
realtà il fatto che in porto a Li- ne». e trasportato in un ospedale ri-
vorno continuino un flusso in- Corsini spiega che per i rim- servato alle cure per i malati Il piccolo grande supermercato vicino a casa tua
feriore al solito ma comun- patri vengono utilizzati gli ae- di Covid e nel giro di poche
que di una dozzina di navi al roporti di Roma Fiumicino e ore lo seguiranno anche altri Da 60 anni esperienza e serietà a garanzia dei nostri prodotti
giorno ha sconsigliato di inse- Milano Malpensa: Civitavec- quattro.

A GARANZIA DELLA NOSTRA SALUTE


rire lo scalo labronico fra le chia aveva già accettato altre I responsabili di Usmaf, il
scelte probabili. Di fronte alla navi e anche la Liguria non servizio sanitario marittimo,
domanda se Livorno si sia ri- era in condizioni di accoglier- sono saliti a bordo per avere
fiutata, anche il sindaco Luca ne (non per il posto in banchi- informazioni sulle condizioni
Salvetti nega: «No, non sia-
mo stati interpellati».
L’amministrazione munici-
pale di centrodestra guidata
na bensì per l’assistenza a ter-
ra a eventuali casi di positivi-
tà). E aggiunge: «E’ una emer-
genza nazionale, anzi interna-
di salute di uomini e donne
dell'equipaggio, tra i quali
molti italiani: chi necessita di
ricovero – viene sottolineato
PRODOTTI E CARNI DELLE NOSTRE TERRE
ANO RISPARMIO
SI ACCETT
dal sindaco Francesco Ferra- zionale, e il sindaco di Piombi- – sarà «trasportato negli ospe-
STO Aperti anche la domenica mattina
E QUALITÀ
ri rivendica con orgoglio che no ha collaborato con grande dali nazionali con percorsi si-
la sua città ha risolto il proble- senso di responsabilità». curi e dedicati». — BUONI PA
CONSEGNE A DOMICILIO
LOCALI
COM PLE TAMENTE
RINNOVATI
Unica VASTO ASSORTIMENTO
DI VINI SFUSI
a Livorno 11 12 5
QUALITÀ DI QUALITÀ DI QUALITÀ DI

VINI BAG IN
VINO ROSSO VINO BIANCO VINO FRIZZANTE
CONSEGNA
Macelleria Braceria E IMBOTTIG
BOX
LIATI A DOMICILIO

Sansoni VASTO ASSORTIMENTO


LIQUORI • DISTILLATI
GRAPPE • BIRRE
GRATUITA

CONDIMENTI: aceti balsamici, prodotti al tartufo


Via del Littorale, 62-64 (Antignano Livorno) composte, creme gourmet

Tel. 0586.504283 Cell. 331.2116696 Via di Salviano, 25 - LIVORNO - Cell. 327.4213754 - Tel. 0596.378099

TIAA R I
AI R
ANN
IT
A
SSA

O
R TO A
PEDI
LI

ORTOPEDIA - SANITARI
9,
,5

T TO SIAMO APERTI
VI AGO
Nuovo orario
Via Giotto 59 matt. 9-12.30 / pom. 16-18
Livorno Via Roma, 1/h (lato Attias) - Tel. 0586.804877 - Livorno
Tel. 0586 863194
www.centroortopedicolivornese.com
www.farmaciadellasalute.it
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO LIVORNO IX

Lutto nella sanità

Tecnico radiologo
muore d’infarto
a 62 anni: lascia
moglie e due figli
Si trasferì a Livorno da bambino col padre vigile del fuoco
Il cognato: «Una persona esemplare, ci mancherà molto»

Stefano Taglione / LIVORNO colleghi e amici che tanto lo assimilare per tutti noi del-
amavano. «Era una perso- la zona».
Viveva per la famiglia e per na stupenda», lo ricorda il Pizzi – grande appassio-
il lavoro. Tragedia in via Ca- cognato Ilario Sartori, nato di musica hard rock e
talani, dove alle 7.30 di ieri commissario in pensione della band inglese dei Deep
mattina è morto di infarto a della polizia di frontiera ma- Purple – lascia un vuoto in-
62 anni Stefano Pizzi, tec- rittima di Livorno, famoso colmabile anche nel repar-
nico di radiologia dell’ospe- in tutta Italia per aver risol- to di radiologia. «Oltre a es-
dale di Livorno. Esperto di to il caso del marinaio croa- sere un grande professioni-
risonanze magnetiche – le to ritrovato al largo di Ca- sta – lo ricorda il primario
ha effettuate fino a domeni- praia nel 1994. «Tifosissi- Michele Malventi – era
ca, mentre ieri era il suo mo dell’Inter – prosegue una persona positiva che in-
giorno libero – lascia la mo- l’ex agente della Polmare – fondeva a tutti una grande
glie Ilia Sartori, che fa il forza, un uomo d’esempio
suo stesso lavoro e l’ha cono- per tutti. Ha lavorato fino
sciuto proprio in reparto, e i Tifosissimo dell’Inter all’ultimo, nonostante aves-
figli Flavio (dipendente del- amava la musica se tutto il diritto di rimaner-
le Poste di 30 anni e da tem- sene a casa durante questa
po timoniere della squadra hard-rock ed era fan emergenza coronavirus, in
dei gozzi dell’Ardenza) e dei Deep Purple quanto era cardiopatico.
Irene, ventisettenne. Aveva una totale abnegazio-
Un malore improvviso, ne per il lavoro e ha dato il
quello che avrebbe stronca- era molto attaccato alla fa- suo contributo anche in que-
to la vita di Pizzi. L’uomo miglia e al suo lavoro, ci sti ultimi giorni. Io per l’ulti-
aveva accusato qualche pro- mancherà moltissimo. An- ma volta l’ho visto venerdì
blema di salute simile appe- che nell’ambiente dell’ospe- scorso: aveva una parola di
na qualche anno fa, ed era dale era molto stimato, stia- conforto per tutti». Specia- Stefano Pizzi, il tecnico di radiologia morto a 62 anni nella sua casa di via Catalani
stato operato al cuore due mo ricevendo tantissime te- lizzato nelle risonanze ma-
volte, ma almeno apparen- lefonate di cordoglio. Rin- gnetiche, si dedicava spes- parte della carriera nella Ca- al Palio Marinaro. I compa-
temente aveva superato tut- graziamo tutti». «Un uomo so a questi esami «ed era il ri- l’ultimo saluto pitale. Pizzi aveva poi inizia- gni si sono subito stretti a
to brillantemente. Nulla, in- squisito, scontato dirlo ora ferimento per tutti noi da to a lavorare come tecnico lui e alla sua famiglia con
somma, poteva far presagi- che non c’è più, ma nel suo un punto di vista tecnico – Oggi la cremazione di radiologia nell’ospedale messaggi di cordoglio e di
re al peggio, visto che ulti- caso è veramente così – prosegue Malventi – e sen- al cimitero dei Lupi militare, dove è rimasto conforto. Per diversi anni,
mamente stava bene. Alle commenta una delle vicine za mancare di rispetto agli quasi quattro anni, vincen- Stefano Pizzi, è stato anche
7.30, quando nel suo appar- di casa, Tiziana Mendola, altri, posso dire che vera- L’ultimo saluto a Stefano Pizzi do poi il concorso dell’Asl e consigliere dell’Ordine dei
tamento è arrivata la squa- che abita proprio sotto il mente era fra i migliori pro- si terrà oggi pomeriggio alle trasferendosi di conseguen- tecnici di radiologia di Pisa
dra dei volontari della Mise- suo appartamento di via Ca- fessionisti del reparto». 16.30 al cimitero dei Lupi, dove za in viale Vittorio Alfieri, e Livorno, visto che la sezio-
ricordia di via Verdi con il talani, vicino all’ospedale – A novembre Stefano ave- a cura delle onoranze funebri dove ha conosciuto la mo- ne unisce entrambe le pro-
medico a bordo, per lui pur- educato, cordiale, con la va perso il fratello, anche della Svs di via San Giovanni ver- glie e ha messo il mondo i vince toscane. Oggi pome-
troppo non c’era più niente battuta sempre pronta e in lui di età molto simile. Una rà cremato alla presenza dei pa- suoi stupendi figli che gli riggio, alle 16.30, a cura del-
da fare. Era già deceduto e grado ogni volta di rassere- tragedia nella tragedia. Ori- renti più stretti, come la moglie hanno regalato tante gioie. le onoranze funebri della
il dottore del 118, che pro- nare gli animi. È incredibi- ginario di Roma, si era tra- Ilia Sartori, il cognato Ilario Sar- Flavio, ad esempio, è il va- Svs di via San Giovanni si
babilmente lo conosceva le, due giorni fa l’ho visto sferito a Livorno da giova- tori (commissario in pensione lidissimo timoniere dell’Ar- terrà la cremazione al cimi-
anche, non ha potuto far al- qua fuori e stava benissimo. nissimo seguendo il padre della polizia di frontiera maritti- denza e anche l’anno scorso tero dei Lupi alla presenza
tro che constatare il deces- Qui non ci crede nessuno, vigile del fuoco, assegnato ma di Livorno) e i figli Flavio, 30 ha partecipato alla cinquan- dei parenti più stretti, come
so. Gettando nello sconfor- siamo senza parole. È una al comando dei pompieri la- anni e timoniere dell’Ardenza, e taduesima edizione della la moglie e i figli. —
to più profondo familiari, perdita che sarà difficile da bronici dopo aver svolto Ilaria (27). Coppa Barontini, oltre che © RIPRODUZIONE RISERVATA

i colleghi partita la famiglia radiologi-


ca livornese perde una co-
lonna portante, sopratutto
«Ci hai fatto un brutto scherzo per quel che riguarda la riso-
nanza, ma noi sapremo met-
tere a frutto i tuoi insegna-
perdiamo la nostra colonna» menti e i preziosi consigli.
Pertanto in questo triste mo-
mento la radiologia, diretta
dal dottor Michele Malven-
no la luce della volta cele- re Stefano. Ce lo ha inviato, ti, insieme a tutti i suoi me-
Lo struggente ricordo di medici
ste, tra le odorose ginestre per loro, la dottoressa Ma- dici, (Radiologia, sezione
infermieri e personale della
gialle che incorniciano le ria Gallo. Neuroradiologia e sezione
Radiologia: «Alzeremo gli occhi
nostre colline. Cercami ne- «Con queste parole ti vo- interventistica) unitamen-
al cielo e ti cercheremo
gli occhi di chi ami. Cerca- gliamo ricordare perché te a i tuoi colleghi tecnici,
fra le stelle». Il messaggio
mi nel silenzio del tuo cuo- per Noi ci sei sempre stato e gli Infermieri e oss e il perso-
re... Io sarò lì....» sempre ci sarai... per cui nale tecnico amministrati-
LIVORNO E’ lo struggente messag- non vogliamo dirti Addio... vo abbracciano calorosa-
gio che ieri mattina, appre- Ma solo arrivederci.. Ci hai mente Ilia, tua moglie, non-
«Se un giorno non mi vedes- sa la notizia dell’improvvi- fatto un brutto scherzo... ché anch'essa tecnico di
si più varcare la soglia della sa morte di Stefano Pizzi, i Ma te sei così.... Sempre neuroradiologia e gli adora-
porta come sono solito fare, colleghi della Radiologia pronto a ironizzare e scher- ti figli Irene e Flavio.... Certi
alza gli occhi al cielo, cerca- dell’ospedale di Livorno zare su tutto!» che da oggi saremo tutti un
mi tra le stelle che accendo- hanno lasciato per ricorda- Ed ancora: «Con la tua di- Una bella immagine di Stefano Pizzi sorridente po' più soli».
X LIVORNO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

la tragedia gio scorso a oggi la famiglia in casa, visto che la donna


ha corso una vera e propria «ha preferito non andare al-
maratona sanitaria. L’ulti- le cure palliative, perché lì

Avvocata muore a 48 anni mo controllo a Cisanello –


l’ospedale dove venne rea-
lizzato il miracoloso inter-
era morto suo padre». Il per-
sonale sanitaria ha comun-
que alleviato le sue sofferen-

«Si è spenta fra le mie braccia» vento chirurgico con tre di-
verse équipe impegnate
nell’operazione – purtrop-
po non sarebbe andato be-
ze visitandola a domicilio.
«Il rimpianto – conclude il
marito – è che magari, con
dei controlli diversi, lei sa-
ne. Il responso, drammati- rebbe potuta sopravvivere.
Simona Pistoia ha lottato come una leonessa contro un terribile tumore alla gola co e inaspettato, è arrivato Purtroppo non abbiamo po-
un mese dopo, a giugno. tuto sapere che quel male-
Il marito: «Il cancro era ripartito e forse con dei controlli diversi si poteva salvare» Per questo i familiari hanno detto tumore era ripartito
deciso di effettuare una visi- in altre parti del corpo»,
ta all’Istituto nazionale tu- conclude.
mori di Milano, dove i medi-
ci hanno deciso di intra-
tigato con nessuno. Tutte le prendere un percorso di la lettera
Stefano Taglione / LIVORNO
persone le hanno sempre chemioterapia di urgenza
Era rinata nell’estate di tre voluto bene e le sue colle- per cercare di salvarla. Le se- Appena tre giorni fa
anni fa, dopo un miracolo- ghe, fino a pochissimo tem- dute sono poi proseguite
so intervento chirurgico du- po fa, la chiamavano per nel presidio sanitario di rife- l’ultima causa vinta
rato dieci ore. Tanto che avere dei consigli professio- rimento per il centro lom- davanti al tribunale
due settimane dopo – nono- nali. Era brava e disponibile bardo, a Prato, e infine per
stante un difficilissimo tra- con gli altri nel suo lavoro, evitare troppi spostamenti
pianto alla lingua, riuscito tanto che tre giorni fa ci è ar- a Simona, già molto affati- Appena tre giorni fa Simona
perfettamente – tornò perfi- rivata perfino una lettera cata, a Livorno. Dove il per- Pistoia e il marito Simone
no al mare, ricominciando che ci informava di un’ulti- sonale sanitario ha seguito Barbensi hanno aperto insie-
a condurre una vita norma- alla lettera le indicazioni me una lettera giunta dal tri-
le. dei colleghi lombardi bunale. All’interno l’ultima
Lutto nel mondo forense Tre anni fa l’intervento Negli ultimi giorni, pur- soddisfazione per l’avvoca-
per la morte di Simona Pi- miracoloso a Cisanello troppo, le sue condizioni di ta di 48 anni prematuramen-
stoia, avvocata livornese di salute sono precipitate. te scomparsa: una causa vin-
48 anni. La donna si è spen- e il trapianto alla lingua Drammaticamente. «Abbia- ta. La coppia l’ha aperta in-
ta ieri fra le braccia del mari- con tre équipe mediche mo cercato di non farle sa- sieme e lei, pur debilitata,
to, Simone Barbensi, a cau- pere che stava così male, Si- ha potuto vivere l’ultima gio-
sa proprio di quel maledet- mona sapeva solo che era ia professionale. Bravissima
to tumore alla gola che ne- ma causa vinta. L’abbiamo grave – prosegue il marito – avvocata, Simona, dava sem-
gli ultimi tempi, in modo si- aperta e letta insieme. Era e io lunedì scorso sono stato pre consigli alle colleghe
lenzioso, aveva riniziato a felice, purtroppo la sua ulti- convocato dal medico, che che per qualsiasi dubbio la
farsi sentire. Uccidendola. ma gioia». mi ha detto che purtroppo chiamavano. «Non si dava
Simona, oltre all’amato co- Simone, come spiega al le sarebbe mancata solo arie, la cercavano loro per-
niuge, lascia un figlio di 13 5JSSFOP, ha il sospetto che una settimana di vita. È ac- ché era competente – spiega
anni. «L’ho persa fra le mie «alla fine qualche controllo caduto proprio quanto mi il coniuge – e lo faceva con
braccia – racconta fra le la- specialistico e decisivo sia avevano prospettato: mia passione. Quest’ultima lette-
crime Barbensi – ed era una mancato». Il rimpianto è moglie è morta dopo sette ra certifica quanto fosse bra-
persona buonissima, che che sua moglie, forse, pote- giorni». va, oltre che come persona,
nella sua vita no n ha mai li- Una bella foto di Simona Pistoia mentre è al mare va essere salvata. Dal mag- Il decesso è avvenuto ieri come professionista».

via sgarallino livelli. Quando ho visto la


portiera del furgone spalan-
Svaligiano il furgone cato mi è venuto il raffreddo-
re al cervello».
La pinzatrice idraulica,
di un volontario: per altro, non l’aveva prati-
camente mai usata. Era sta- ASSOCIAZIONE ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE TOSCANA
colpo da 7mila euro ta appena acquistata. «Non
bastava l’emergenza coro-
ASSISTENZA FISCALE
navirus, ora ci si mettono an-
che i ladri – commenta Lika
LIVORNO – e andrò a fare denuncia ai
carabinieri, visto che oggi
E PATRONATO
È uscito di casa trovando il (ieri per chi legge OES) ci so- Per i nuovi iscritti si applica la promo € 20,00 che comprende:
suo furgone da lavoro forza- no stato, ma mi hanno chie- - la dichiarazione dei redditi 730/2020.
to e svaligiato in via Sgaralli- sto di ripassare più avanti - l ’elaborazione del modello ISEE, ICRIC, INVCIV e RED è gratuita.
no, con tutti gli attrezzi ruba- perché per via dell’emergen-
ti. Settemila euro di danni za Covid-19 accettavano so- - la dichiarazione Reddito Persona Fisica (ex unico), per la quale
per l’imprenditore Ilmi Li- lo cose più urgenti. Credo si applicherà la tariffa per i convenzionati.
ka, volontario della Croce che i malviventi siano venu-
rossa italiana e titolare della ti con una macchina, perché
ditta di edilizia e idraulica hanno portato via attrezzi PROMO C
Techno Edil. «Mi hanno ru-
bato la pinza idraulica per i
tubi nuova di zecca – com-
pesanti. Credo che abbiano
forzato il furgone con una
chiave speciale, non ha rot-
€ 20 P

menta – e anche un martel- to i finestrini». —


lo pneumatico e il laser per i Il furgone messo a soqquadro STEFANO TAGLIONE

Nei nostri uffici svolgiamo anche servizi di


piazza garibaldi zi, quattro imbarcazioni e
l’elicottero del Roan, il Re- SPORTELLO CASA SPORTELLO INFORTUNISTICA
Fugge dopo aver gettato parto operativo aeronava-
le, anche grazie all’impe- (Assistenza e consulenza ai (Riservato agli iscritti e
gno della Prima compa- proprietari interessati che nuovi iscritti. Si effettuano
la droga in un cestino gnia diretta dal tenente
Francesco Demetrio
versano in difficoltà economica, perizie di quantificazione danni,
Crea che sta continuando i al fine di trovare la giusta assistenza medico legale,
controlli in tutti questi gior- soluzione al problema) tutela giudiziaria )
LIVORNO za stupefacente è stata poi ni.
recuperata, consegnata «Anche ieri – fanno sape-
Ha buttato la droga in un all’ufficio corpi del reato re le Fiamme gialle labroni- ANATOCISMO e USURA SOVRAINDEBITAMENTO
cestino vedendo arrivare i del tribunale ed è stata av- che in una nota diramata (Anomalie bancarie, finanziarie (Il nuovo procedimento di
militari della guardia di fi- viata un’indagine a carico dagli Scali Darsena– stan-
nanza. Continuano i con- di ignoti, con un’informati- no operando sul territorio e fiscali con pre analisi, liberazione dai debiti
trolli delle Fiamme gialle va subito trasmessa in pro- provinciale e nei porti di Li- perizia econometrica e per il consumatore
in tutta la città, anche in cura. vorno, Piombino e Porto- assistenza legale) legge 3/2012)
piazza Garibaldi. Proprio In tutto il fine settimana ferraio 76 militari del co-
qui un gruppo di stranieri, gli uomini e le donne gui- mando provinciale e del
all’arrivo dei Baschi verdi, dati dal colonnello Gaeta- Reparto operativo aerona- Tel. 0586.280847 - Cell. 380.6465180
si è dato alla fuga, con uno no Cutarelli hanno con- vale, con 30 auto, quattro
di loro che ha gettato sette trollato 250 persone e 24 unità navali e un elicotte- inm.livorno@gmail.com
grammi di hashish nel bi- negozi, grazie alle presen- ro». — Via G. Verdi, 24 - LIVORNO
done dei rifiuti. La sostan- za di 118 militari, 55 mez- © RIPRODUZIONE RISERVATA
in toscana calenzano nelle province

Infermieri e Oss Tre manager Centri impiego


per le case di riposo da Amazon tutte le offerte
/NELL’INSERTO / NELL’INSERTO / NELL’INSERTO
IL CERCA

LAVORO
IN TOSCANA
OFFERTE E CONCORSI
ZONA PER ZONA

MARTEDÌ 31 MARZO 2020

nella grande distribuzione su turni nella fascia oraria che


va dalle 7 del mattino fino alle
EMPOLI PRATO PISTOIA FIRENZE
23, e viene proposta una tipolo-
Gaia si trasforma
Esselunga assume gia contrattuale per sommini-
strazione a tempo determinato
con la possibilità che vengano
concesse eventuali proroghe.
e assume per sanificare
a Firenze, Lucca I nove punti vendita di possibi-
le destinazione, che prendono
il nome dalla strada in cui sono
ubicati, sono Masaccio, Pisana,
Maria Lardara
Dalla pulizia alla sanifica-
spondere alle necessità
nel picco dell’emergenza
del Covid-19.

Montecatini e Prato Milanesi (il primo supermerca-


to della catena ad esser stato
inaugurato in Toscana, negli
anni Sessanta), Galliano, De
Amicis, Gignoro, Novoli, Cano-
zione delle imprese.
Nell’emergenza della pan-
demia, la parola d’ordine
diventa diversificare e ria-
dattare l’attività d’impre-
In particolare, in questo
periodo Gaia Service cer-
ca quattro addetti alla sa-
nificazione degli ambienti
per le zone di Empoli, Fi-
Penny Market cerca 10 tirocinanti per i punti vendita toscani va e infine Sesto Fiorentino (in sa secondo le esigenze del renze, Prato e Pistoia.
via Gramsci). Per consultare mercato. Servono disponibilità
In entrambe le catene non serve aver avuto esperienze l’offerta e inviare la propria can- È la sfida della Gaia Ser- immediata, residenza nel-
didatura è sufficiente visitare il vice di Empoli, colosso nel le zone indicate, esperien-
sito www. gigroup. it e digitare settore dei servizi delle pu- za minima di un anno.
“addetti reparti gdo” e “Firen- lizia specializzato nel com- L’emergenza non trova
ze” nelle rispettive caselle parto alberghiero con ol- impreparata Gaia Service
Samuele Bartolini dell’apposita mascherina di ri- tre 400 addetti su tutto il nemmeno nel Nord Italia
Matteo Scardigli cerca. territorio nazionale, che si dove stanno riaprendo di-
Per candidarsi per le figure in al- è spostata ultimamente verse strutture ricettive
Ancora offerte nella grande di- tre città lo si può fare anche di- sul versante della sanifica- per ospitare la quarante-
stribuzione toscana. Esselun- rettamente dal sito www. esse- zione degli spazi produtti- na dei casi positivi.
ga assume nell’area fiorentina lungajob.it. vi e degli ambienti di lavo- «Il nostro personale im-
e in altri supermercati toscani ro. piegato in Emilia Roma-
mentre Penny Market ha bio- PENNY MARKET Secondo il protocollo fir- gna – spiega Nicola Bresci-
sgno di tirocinanti. Ecco le of- Anche Penny Market cerca tiro- mato sulla sicurezza sotto- ni, operations manager di
ferte nel dettaglio. cinanti addetti alla vendita. Ser- scritto a livello nazionale Gaia Service – darà un con-
vono nei discount di Follonica, da sindacati e rappresen- tributo importante a sup-
ESSELUNGA Cecina, Prato (via Marengo), tanti delle imprese, le porto della protezione civi-
Sono 60 gli addetti al repar- Santa Croce sull’Arno, Campi aziende devono infatti as- le nell’allestimento di ho-
to (tecnicamente “ausiliari al- Bisenzio, San Giovanni Val- sicurare la pulizia giorna- tel per la quarantena nelle
la vendita”) che Esselunga, so- darno, Arezzo (via Castelluc- liera e la sanificazione pe- zone di Parma».
cietà italiana controllata di Su- ci), Foiano della Chiana, Ca- riodica dei locali, degli am- Per candidarsi come ad-
permarkets Italiani nonché mucia di Cortona e Sinalun- bienti, delle postazioni di detto alla sanificazione
una delle principali catene ita- ga. La catena dei discount ha bi- lavoro e delle aree comu- nelle aree di Empoli, Fi-
liane nel settore della grande sogno di un tirocinante per pun- ni. renze, Prato e Pistoia, è
distribuzione organizzata to vendita. In tutto fanno dieci Così, realtà come la Ga- possibile inviare il curricu-
nell’Italia settentrionale e cen- posizioni aperte. Penny Market ia Service hanno deciso in lum vitae all’indirizzo ni-
trale con supermercati e super- chiede solo che siate persone so- parte di riconvertirsi e spe- cola. brescini@gaiaservi-
store, sta cercando su Firenze lari, propositive, desiderose di cializzarsi nel segmento ce.it, oppure persona-
tramite la filiale Pertini (ex Ba- crescere. Sono tirocini di sei me- specifico dell’igiene am- le@gaiaservice.it.
racca) dell’agenzia per il lavo- si. È l’inizio di un percorso pro- bientale per la prevenzio- L’inquadramento con-
ro Gi Group. Ma non solo. La fessionale e potrebbe sfociare ne dei contagi, ricercando trattuale sarà a tempo de-
catena cerca anche un addetto Un supermercato Esselunga in un contratto. Vi sarà spiega- personale specifico per terminato per la fase di
alla sorveglianza a Lucca, due to quali sono le attività e le re- queste operazioni. emergenza ma ci sono
cassieri ausiliari degli addetti peranno di preparazione dei vendita. L’azienda non richie- sponsabilità necessarie per la- Un caso emblematico di buone possibilità di rima-
alle vendite a Montecatini e prodotti alimentari, riordino de esperienza pregressa espe- vorare in un discount Penny come, a fronte dell’epide- nere nei servizi delle puli-
uno a Prato. I candidati dei va- dei locali, rifornimento scaffa- rienza maturata nella mansio- Market. La candidatura è tutta mia, alcune attività possa- zie una volta finita la pan-
ri punti vendita della città me- li, attività di cassa, e infine di ne in altri contesti simili. online attraverso il sito www. no cambiare pelle per ri- demia.
tropolitana di Firenze si occu- altre attività di supporto alla L’orario di lavoro è articolato pennymarket. it.

S T O R E
ORBETELLO
Località Topaie Albinia SS Aurelia - 335 5345958
2 IL CERCALAVORO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

il lavoro nel settore socio-sanitario mieri per il reparto di cure in- IL CONCORSO/1
termedie del distretto di Luc-
ca Campo di Marte – Citta-
Tre tecnici a Arcidosso
Cresce la richiesta della della salute. In questo
caso la cooperativa offre di-
verse tipologie di contratto,
compreso l’indeterminato,
il bando scade il 20
di infermieri ma il minimo di 20 ore setti-
manali sale a 25/30. Per con-
sultare le offerte e inviare la
propria candidatura è suffi-
Il Comune di Arcidosso
(Grosseto), ha indetto un
concorso per l’assunzione a
una scritta e una orale; se le
domande pervenute saran-
no più di 30 potrà essere pre-

nelle coop toscane


ciente visitare il portale it. in- tempo pieno e indetermina- vista una prova preselettiva.
deed. com e digitare “Elleu- to di tre “esecutori area tecni- Per consultare il bando, scari-
no” nell’apposita mascherina ca” , categoria B, posizione care la modulistica e inviare
di ricerca. economica B1, con riserva di la propria candidatura è suffi-
La cooperativa Mediterra- un posto a favore dei volonta- ciente visitare il sito www. co-
Elleuno cerca professionisti per le Rsa di Pisa e Lucca nea nvece cerca dieci infer-
mieri professionali per le ca-
ri delle forze armate. Gli uni- mune.arcidosso. gr. it “Ban-
ci requisiti sono il diploma di di. La scadenza è fissata per
La Mediterraneo per Grosseto, Certaldo e Montaione se di riposo di Grosseto, Sie- scuola superiore e il possesso le ore 12 di lunedì 20 aprile.
na, Certaldo e Montaione. I della patente B. Le procedu- Come stabilito dal decreto
candidati hanno la laurea in re selettive prevedono la va- Cura Italia, le prove sono so-
scienze infermieristiche e so- lutazione dei titoli e il supera- spese fino al15 maggio.
no iscritti alla Federazione na- mento di due prove d’esame, M.S.
Matteo Scardigli zionale degli ordini delle pro-
Samuele Bartolini CON URGENZA fessioni infermieristiche
(Fnopi). Non importa l’espe-
Ancora offerte di posti per in- rienza nel settore. Gli infer- IL CONCORSO/2
fermieri dalle cooperative
che lavorano in Toscana.
La Turati di Gavinana mieri saranno inseriti in orga-
nico con la prova di un mese
La cooperativa sociale El-
leuno cerca con urgenza sulla
assume operatori Oss e, se la superano, potranno es-
sere assunti a tempo indeter-
Assistenti sociali
provincia di Pisa tre infermie-
ri per altrettante Rsa (Resi- Alla Fondazione Turati di Oss, è richiesta la qualifica
minato.
La cooperativa offre il con-
a Santa Croce sull’Arno
denze sanitarie assistenziali) Gavinana è stata aperta di operatore socio-sanita- tratto Ccnl delle cooperative
con utenza di persone anzia- una selezione per operato- rio. Chiunque sia in posses- sociali con l’inquadramento Il Comune di Santa Croce degli assistenti sociali e il
ne, che si trovano rispettiva- ri socio-sanitari e infermie- so dei requisiti richiesti dal- infermieri. L’orario è a tempo sull’Arno ha indetto un con- possesso della patente B, ol-
mente a Pisa città e nelle loca- ri. Tra i requisiti richiesti la Fondazione Filippo Tu- pieno o a tempo parziale. Va- corso per l’assunzione a tre al possesso di un diplo-
lità di Calambrone e Marina per partecipare alla sele- rati può inviare il proprio ria a seconda della casa di ri- tempo pieno e indetermina- ma di assistente sociale, o la
di Pisa.L’azienda offre un ini- zione serve (per la figura curriculum vitae all’indi- poso e viene valutato con l’in- to di due istruttori direttivi laurea triennale o speciali-
ziale inserimento subordina- di infermiere) la laurea in rizzo mail risorseuma- fermiere. assistenti sociali, categoria stica in servizio sociale, o la
to a tempo determinato pro- Scienze infermieristiche ne@fondazioneturati.it. Per candidarsi è necessario D, posizione economica laurea magistrale in servi-
mettendo reali prospettive di mentre, per la figura di MARTINA TRIVIGNO inviare il curriculum all’indi- D1. Una risorsa sarà asse- zio sociale e politiche socia-
stabilizzazione, con inqua- rizzo bufalini@mediterra- gnata presso il Comune di li. Candidatura dalla sezio-
dramento D2 del Ccnl (Con- neacooperativa.it. Se il profi- Santa Croce sull’Arno, men- ne bandi di www.comu-
tratto collettivo nazionale di su turni per un minimo di 20 zienda è disposta a valutare lo viene considerato interes- tre l’altra presso l’Unione ne.santacroce.pi.it
lavoro) delle cooperative so- ore settimanali. I turni potran- anche collaborazioni in regi- sante, la cooperativa chiame- dei Comuni Circondario La scadenza è fissata per
ciali e tutte le indennità corre- no essere modulati, anche in me di libera professione. rà il candidato per un collo- Empolese Valdelsa. Obbli- domenica 19.
late. estensione, fra le tre realtà re- Elleuno inoltre cerca, sem- quio che si svolgerà a emer- gatori l’iscrizione all’albo M.S.
L’orario di lavoro si articola sidenziali; in alternativa, l’a- pre con urgenza, altri infer- genza coronavirus finita. —

PRATO PROROGATO IL BANDO LOGISTICA


Sistemisti e magazzinieri Rosignano ambiente Amazon: tre manager
per la Tecnosistemi seleziona autisti per la sede di Calenzano
In questo periodo l’eleva- guidata dall’amministra- Rea spa (Rosignano ener- per il giorno di ieri, lunedì Un responsabile di produ- consegne) e inquadrati
ta richiesta di smart wor- tore delegato Riccardo gia ambiente) ha riaperto 30 marzo, la nuova sca- zione inserito nell’area con contratto di sommini-
king sta mettendo le ali al- Bruschi è aperta per cin- l’avviso di selezione a evi- denza dell’avviso è stata manager, un addetto alle strazione dalle agenzie di
la loro attività nel campo que profili. denza pubblica, per titoli fissata per la mezzanotte risorse umane per svolge- lavoro, in questo caso di
dell’innovazione tecnolo- Per le qualifiche di siste- ed esami, per la formazio- di mercoledì 15 aprile. re le pratiche amministra- tratta di tre assunzioni di-
gica. misti verrà valutata la lau- ne di due graduatorie. Restano invariati inve- tive, un operations mana- rette per il centro di smi-
Ma di figure come i siste- rea a indirizzo tecnico co- La prima graduatoria è ce i requisiti: diploma di ger che si occupi di coordi- stamento Amazon che ha
misti la Tecnosistemi di me requisito preferenzia- per eventuali assunzioni a scuola media e possesso nare consegne e spedizio- sede in provincia di Firen-
Prato ha sempre bisogno, le mentre per l’addetto al- tempo determinato e tem- della patente C + Cqc. ni. ze. In tutti i casi occorrono
in realtà, visti i volumi in la logistica di magazzino po pieno o parziale, la se- Per consultare il bando, Sono tre le figure profes- il possesso della laurea, l’e-
crescita della loro attività. l’inquadramento è con ti- conda per eventuali assun- scaricare la modulistica e sionali che in questo perio- sperienza richiesta è un ti-
Tre figure di sistemisti rocinio retribuito di 6 me- zioni a tempo indetermi- inviare la propria candida- do il colosso Amazon cer- tolo preferenziale ma non
(due junior e uno senior si, con possibilità di inseri- nato e tempo pieno o par- tura è sufficiente visitare il ca per il deposito di Calen- indispensabile.
con esperienza di almeno mento in organico. Per ziale per il profilo profes- sito www.reaspa.it sezio- zano. È possibile candidarsi
tre anni), un addetto alla candidarsi on line: it. tec- sionale di “addetto area ne “Società trasparente e A differenza degli ope- on line direttamente sul
logistica di magazzino e nosistemi. com/lavo- conduzione” (autisti) li- quindi “Selezione del per- ratori di magazzino che canale su www.amazon.
un ingegnere informati- ra-con-noi. vello 3 – posizione para- sonale e “Avvisi di selezio- vengono chiamati perio- jobs/it/ inserendo la sede
co: la ricerca dell’azienda M. L. metrale B del Ccnl Utilita- ne. dicamente (soprattutto di Calenzano.
lia. Inizialmente prevista M. S. nei periodi di picco delle MARIA LARDARA

HOLACHECK MARINA DI PIETRASANTA


Controllori di autobus 2 camerieri e 1 cuoco SEI UNA DITTA?
per la zona di Grosseto al bagno Chimera Manda la tua offerta
di LAVORO al Tirreno
Oggi si chiamano “addetti quindi propone un breve corso In vista della stagione estiva euro al mese; per la sala in- Deve essere su carta intestata o contenere
all’assistenza clienti e control- di formazione interno struttu- il bagno Chimera di Pietra- vece richiede esperienza di
lo titoli di viaggio” , una volta rato a comprendere le dinami- santa cerca un aiuto cuoco almeno tre stagioni/anni in
nome e indirizzo della ditta e inviata per mail
si chiamavano semplicemente che del trasporto pubblico, e di- e un paio di camerieri di sa- ristoranti e conoscenza lin- cronacalivorno@iltirreno.it
controllori. In ogni caso la Ho- chiara di offrire uno stipendio la, entrambi a tempo deter- gua inglese parlata oltre al
lucca@iltirreno.it
lacheck srl ne cerca a tempo compreso fra i 19mila e i 21mi- minato. Per la figura di aiu- possesso (anche qui obbliga- pisa@iltirreno.it viareggio@iltirreno.it
pieno e determinato sul territo- la euro l’anno oltre alla possibi- to cuoco l’azienda cerca una torio) del diploma di scuola pontedera@iltirreno.it massa@iltirreno.it
rio di Grosseto. L’azienda ri- lità di crescita su base merito- persona motivata con desi- superiore. Per consultare
chiede il possesso del diploma cratica e un affiancamento con- derio di crescita in ambito ri- l’offerta e inviare la propria empoli@iltirreno.it carrara@iltirreno.it
di maturità, conoscenze infor- tinuativo attraverso iter forma- storazione e preferibilmen- candidatura è sufficiente vi- prato@iltirreno.it cecina@iltirreno.it
matiche dei principali applica- tivi mirati. Per consultare l’of- te residente in zona, con ob- sitare il portale it. indeed.
tivi e del territorio, e infine co- ferta e inviare la propria candi- bligatoria esperienza pre- com e digitare “bagno Chi- pistoia@iltirreno.it piombino@iltirreno.it
noscenza della lingua inglese datura è sufficiente visitare il gressa di due anni preferibil- mera” nella rispettiva casel- montecatini@iltirreno.it grosseto@iltirreno.it
(una eventuale seconda lin- sito www. holacheck. it “Lavo- mente maturata in ristoran- la dell’apposita mascherina
gua sarà un punto a favore in ro” “Grosseto”. ti con cucina di mare, offren- di ricerca.
fase di selezione). L’azienda M.S. do uno stipendio da 1.350 M.S.
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO IL CERCALAVORO 3

centro per l’impiego livorno


clienti e la vendita prodotti nel IN BREVE
In cerca di badante, infermieri, mercato italiano e estero. Rivol-
gersi: candidarsi tramite il por-
tale Idolweb del Centro per l’Im-
piego (lo potete trovare all’indi-
Livorno e Colle
Informagiovani

tecnici, informatici e contabile rizzo servizi. toscana. it/ Lavo-


ro/ Livorno/ idol/ index- fron-
tend. html).
Gli Informagiovani di Li-
vorno e di Collesalvetti so-
no chiusi per emergenza
sanitaria fino al 3 aprile:
Quattordici segnalazioni flash, poco meno di una ventina di posti di lavoro 1 elettricista
tel. 0586 897249 il marte-
dì, il mercoledì e il venerdì
Opportunità anche per addetto pulizie, saldatore, facchino e educatori Orienta spa filiale di Livorno ore 10-13 e 14,30-18,30. I
cerca un elettricista manuten- contatti sono possibili an-
tore di impianti (prot. n. che tramite mail a spa-
11291): tempo determinato, zioinformazione @gmail.
centro impiego aziendale. Rivolgersi: candidar- gersi: candidarsi il portale Idol- all’ingrosso cerca un tirocinan- orario full time; zona lavoro com o alla pagina Face-
livorno si tramite il portale Idolweb del web del Centro per l’Impiego te impiegato di magazzino Livorno. Requisiti: esperienza book, si può anche visitare
Pubblichiamo le offerte di lavo- Centro per l’Impiego (lo potete (lo potete trovare all’indirizzo (prot. n. 11014): con affianca- anche nel settore fotovoltaico, il sito internet www.infor-
ro che sono in elenco al Centro trovare all’indirizzo servizi. to- servizi. toscana. it/ Lavoro/ mento per apprendere man- diploma di istruzione seconda- magiovanilivo@gmail.it.
Impiego di Livorno, via Galilei scana. it/ Lavoro/ Livorno/ Livorno/ idol/ index- fron- sioni inerenti logistica e im- ria superiore ad indirizzo tecni-
40 (situato all’ex istituto Pa- idol/ index- frontend. html). tend. html). port/export di materiale per la co industriale (ITI). Rivolgersi:
scoli nella zona dal Cisterno- produzione industriale; zona e-mail v.cei@orienta.net oppu- Gli annunci/1
ne). Stiamo parlando delle ri- lavoro Livorno. Requisiti: diplo- re livorno@orienta.net (scaden- Ogni settimana
chieste di personale che risul- ma e buona conoscenza za: domani)
1 programmatore 4 infermieri Il Tirreno pubblica ogni
tano attualmente in essere: dell’inglese. Nota: la conoscen-
resta inteso che nel frattempo 5Space snc, società di svilup- Comunità terapeutica per dop- za dell’inglese verrà testata settimana annunci gratis
le aziende potrebbero modifi- po software, cerca un program- pie diagnosi cerca 4 infermieri con un colloquio in lingua, con- di offerte di lavoro: invitia-
matore informatico in ambien- (prot. n. 11139): contratto di-
1 saldatore mo i lettori a vagliarne con
care i loro piani di assunzione dotto da personale in servizio
in relazione agli sviluppi dell’e- te mobile (prot. n. 11248): lavo- pendente o a partita Iva, per madrelingua. Rivolgersi: candi- Orienta spa filiale di Livorno attenzione il contenuto.
mergenza coronavirus. ro a tempo indeterminato; zo- preparazione terapia, sommi- darsi tramite il portale Idolweb cerca un saldatore ad arco
na lavoro Livorno. Requisiti: nistrazione, gestione inferme- del Centro per l’Impiego (lo po- (prot. n. 11292): per azienda
con o senza esperienza pur- ria e procedure stabilite da ac- tete trovare all’indirizzo servi- del settore metalmeccanico di Gli annunci/2
ché conosca Kotlin e Swift e creditamento; accompagna- zi. toscana. it/ Lavoro/ Livor- Livorno (per vari cantieri in To- Nome e indirizzo
1 badante abbia disponibilità immediata, mento pazienti alle visite; zo- scana), orario full time, tempo
no/ idol/ index- frontend. Le aziende in cerca di per-
Famiglia cerca una badante diploma di perito informatico o na lavoro Livorno e Pisa. Requi- html). determinato. Requisiti: compe-
sonale possono inviare le
convivente (prot. n. 11305): laurea in Informatica. Rivolger- siti: patente cat. B per uso mez- tenze nella saldatura a tig e
offerte in carta intestata
per anziana momentanea- si: e-mail info@5space.it (sca- zi aziendali. Rivolgersi: candi- elettrodo, esperienza nella
all’e-mail cronacalivorno
mente allettata: tempo inde- denza: domani) darsi tramite il portale Idolweb mansione. Rivolgersi: e-mail
1 allestitore nautico @iltirreno.it specificando
terminato, orario full time; zo- del Centro per l’Impiego (lo po- v.cei@orienta.net oppure livor-
nell’ oggetto “Cercalavo-
na lavoro Livorno. Requisiti: tete trovare all’indirizzo servi- Azienda settore cantieristica no@orienta.net (scadenza: do-
ro”: saranno pubblicati no-
esperienza. Rivolgersi: candi- zi. toscana. it/ Lavoro/ Livor- cerca un addetto al montaggio mani)
1 sistemista me e indirizzo della ditta.
darsi tramite il portale Idolweb no/ idol/ index- frontend. e all'allestimento di imbarca-
del Centro per l’Impiego (lo po- Casa di spedizioni cerca un html). zioni da diporto (prot. n.
tete trovare all’indirizzo servi- neolaureato in informatica 11271): tempo determinato;
(prot. n. 11251): da formare
1 addetto pulizie Ente bilaterale
zi. toscana. it/ Lavoro/ Livor- zona lavoro Collesalvetti (Li-
no/ idol/ index- frontend. allo svolgimento di attività di vorno). Requisiti: esperienza Orienta spa filiale di Livorno Cercasi laureato
supporto sistemistico dell'in- 3 educatori profess. cerca un addetto alle pulizie
html). nella mansione, licenza me- L’articolazione territoria-
frastruttura aziendale; tiroci- Comunità Terapeutica cerca dia, mezzo proprio. Rivolgersi: negli stabili (prot. n. 11293): le livornese dell’Ente Bila-
nio; zona lavoro Livorno. Requi- tre educatori professionali sa- candidarsi tramite il portale orario part time su turni, tem- terale Terziario della To-
siti: titoli di studio laurea (an- nitari (prot. n. 11263): per strut- Idolweb del Centro per l’Impie- po determinato; zona lavoro scana, sede in via Serristo-
1 contabile che specialistica) in informati- ture per pazienti in doppia dia- Livorno. Requisiti: flessibilità
go (lo potete trovare all’indiriz- ri 15 (tel. 0586 1761056,
Concessionaria auto cerca ca, conoscenza inglese, paten- gnosi; tempo determinato; zo servizi. toscana. it/ Lavoro/ oraria e esperienza nella man- e-mail livorno@ebitto-
esperto contabile (prot. n. te B. Rivolgersi: candidarsi tra- zona lavoro Livorno e Pisa. Re- Livorno/ idol/ index- fron- sione. Rivolgersi: e-mail sc.it) cerca persone da in-
11217): per occuparsi di regi- mite il portale Idolweb del Cen- quisiti: laurea di educatore sa- tend. html). v.cei@orienta.net oppure livor- serire nella propria banca
strazione fatture attive e passi- tro per l’Impiego (lo potete tro- nitario (ok anche candidature no@orienta.net (scadenza: do- dati, per azienda associata
ve, prima nota cassa e banche, vare all’indirizzo servizi. tosca- di laureati in servizio sociale o mani) di Livorno che ne fa richie-
controllo di gestione e reporti- na. it/ Lavoro/ Livorno/ idol/ di educatori di area pedagogi- sta: si tratta di un laureato
stica mensile, chiusura del bi- index- frontend. html). ca), conoscenze informatiche 1 tecnico commerciale
in tecniche della preven-
lancio, cash flow analysis, ge- (accessori per computer), pa- Azienda settore sicurezza cer- 1 addetto facchinaggio zione nell’ambiente e nei
stione pagamenti e incassi, tente B per uso mezzi azienda- ca un impiegato commerciale luoghi di lavoro per consu-
adempimenti periodici e sca- li e mezzo proprio. Rivolgersi: (prot. n. 11257): tempo deter- Orienta spa filiale di Livorno lenze e docenze in materia
1 infermiere cerca un addetto logistica fac-
denze fiscali; tempo determi- candidarsi tramite il portale minato; zona lavoro Livorno. di igiene degli alimenti, sa-
nato con possibilità di trasfor- La Rsa cerca un infermiere Idolweb del Centro per l’Impie- Requisiti: iscrizione al colloca- chinaggio (prot. n. 11294): ora- lute e sicurezza nei luoghi
mazione a tempo indetermina- (prot. n. 11300): tempo inde- go (lo potete trovare all’indiriz- mento mirato, diplomato, pa- rio full time su turni, tempo de- di lavoro, orario full time.
to; zona lavoro Livorno. Requi- terminato; zona lavoro Livor- zo servizi. toscana. it/ Lavoro/ tente di guida categoria B, terminato; zona lavoro Livor- E’ da segnalare che si resta
siti: esperienza almeno decen- no. Requisiti: titoli di studio cor- Livorno/ idol/ index- fron- mezzo proprio, conoscenze no. Requisiti: esperienza nella iscritti nella banca dati per
nale; diploma di istruzione se- so di diploma, scuola diretta a tend. html). informatiche (accessori com- mansione e possesso di paten- tre mesi e successivamen-
condaria superiore ad indirizzo fini speciali, scuola parauniver- puter), conoscenza buona del- te B. Rivolgersi: e-mail te, se sempre in cerca di la-
tecnico commerciale (Itc), pa- sitaria del gruppo medico, la lingua inglese e minima co- v.cei@orienta.net oppure livor- voro, si deve rinnovare l’i-
tente B, mezzo proprio, cono- scuola diretta fini speciali o noscenza della lingua olande- no@orienta.net (scadenza: do- scrizione (gratuita). Rivol-
scuola parauniversitaria in di- 1 tiroc. imp. magazz. mani)
scenze informatiche Ms Office se o di quella polacca. Nota: la gersi: inviare il curricu-
e software per contabilità scipline infermieristiche. Rivol- Azienda settore commercio mansione prevede la ricerca di lum a livorno@ebittosc.it.

servizi pubblici criteri di progettazione e tecniche


di costruzione, manutenzione e
gestione relative ad acquedotti,
L’Asa apre le porte agli ingegneri gasdotti, fognature, impianti di
depurazione, strade in ambito
urbano ed extraurbano, edifici
Domande entro il 24 aprile industriali; principali nozioni sulle
normative vigenti, che regolano
la distribuzione dell’acqua potabi-
le ed in materia di tutela delle ac-
L’Asa mette nero su bianco un tutto in mano a Praxi spa; 2) in Requisiti: esperienza di almeno que dall’inquinamento; nozioni
avviso di ricerca di personale per questa fase di emergenza corona- due anni nell’ambito della proget- generali su visure e valori catasta-
andare a caccia – per la sede di virus fin qui ci si limita a raccoglie- tazione (a tal riguardo va allegata li di terreni agricoli, espropri per
Livorno - di assistenti progetta- re il curriculum dei candidati, l’a- la documentazione o nel curricu- pubblica utilità; norme sulla sicu-
zione e direzione lavori e ingegne- zienda «si riserva di rendere suc- lum Vitae o in file separati), titolo rezza del lavoro e Dpi; conoscen-
ri civili con assunzioni a tempo cessivamente note le modalità di di studio tutti i corsi magistrali za dei piani della sicurezza ai sen-
indeterminato: per chi è interessa- valutazione delle candidature, le riconducibili alle classi Lm23, si del d.Lgs 81/08 sui cantieri
to conviene sapere che c’è tempo eventuali prove o colloqui tramite Lm24 e Lm26 (ingegneria civile, mobili; conoscenze di conduzio-
fino al 24 aprile per farsi avanti. Ci una commissione valutatrice ingegneria dei sistemi edilizi, inge- ne lavori pubblici e cenni sulla con-
si può candidare attraverso il link specificatamente nominata», gneria per l’ambiente e il territo- tabilità lavori; conoscenza appro-
che trovate sul sito web azienda- come viene specificato. Il curricu- rio), patente B; oltre a capacità e fondita del pacchetto Windows
le www.asaspa.it (“lavora con lum va inviato in formato Euro- competenze tecniche (attitudine Office, soprattutto Outlook, Excel,
noi”). Ma con due cose di cui tener pass (con l’autorizzazione al trat- al team working, doti di collabora- Word, e AutoCad compresi gli
conto: 1) le procedure saranno del tamento dei dati personali). zione e comunicazione efficace; La sede dell’Asa in via del Gazometro a Livorno applicativi).
4 IL CERCALAVORO MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

centro per l’impiego cecina


Richieste per camerieri, lavapiatti e baristi
In pista il progetto per la stagione estiva: a caccia anche di pizzaioli, manutentori, receptionist e assistenti bagnanti

richieste: la persona dovrà occu-


parsi del front office e dell'acco- da sapere
glienza della clientela, del
check-in e del check-out, CENTRI IMPIEGO
dell'accompagnamento dei Gli uffici del Centro per l’ impiego
clienti presso gli alloggi e le ca- di Cecina si trovano in via Roma 1
mere. Preferibile possesso di un (tel. 0586 688011) mentre chi
diploma di scuola media superio- cerca gli sportelli del Centro per
re ad indirizzo turistico. l’impiego di Rosignano può trovar-
n. 10631 li nella sede in via Amendola tel.
0586 764548

lavapiatti COME FARE


1 con esperienza
Le aziende che cercano persona-
Mansioni richieste: lavapiatti e le devono inviare il testo degli an-
utilizzo lavastoviglie; pulizia ed nunci da pubblicare su carta inte-
igiene della cucina. n. 10632 stata all’indirizzo mail: ceci-
na.it@iltirreno.it.

aiuto ANNUNCI GRATUITI


1 pizzaiolo
Il nostro giornale pubblica gratis
Mansioni richieste: coadiuvare le ricerche di personale non quali-
l'attività del pizzaiolo nella prepa- ficato e soltanto da parte di attivi-
razione degli ingredienti; com- tà familiari e artigianali.
presa la pulizia ed igiene del ban-
gli annunci cuoco za. Mansioni ricercate: provvede- sul luogo di soggiorno. n. 10627 co e degli strumenti di lavoro; RICERCHE LOCALI
* in preselezione 1 di ristorante
re alla sistemazione delle mate- rifornimento delle materie pri- Queste sono le ricerche di perso-
Si cerca un cuoco. lavoro nel fine rie prime nella dispensa, prepa- me. n. 10633 nale che riceviamo e che pubbli-
Si ricorda che le notizie riguar- settimana, full time, part time, razione ingredienti di base, presi- cameriere chiamo e sono mirate al territorio
danti i contatti dei Centri per l’Im- 1 di ristorante
lavoro con orario spezzato. Man- dio all'igiene e alla cura dell'am- della Bassa Val di Cecina.
piego, gli orari di apertura e le sioni: preparazione menù a ba- biente di lavoro. n. 10624 Si cerca cameriere. Mansioni: aiuto cameriere
offerte di lavoro sono reperibili se di carne e/o pesce; piatti tipi- presentazione menù, gestione 1 di ristorante
sul sito ufficiale della Provincia ci della cucina italiana e toscana delle comande, servizio ai tavoli.
di Livorno e su Idolweb, siti di cui Mansioni richieste: la persona
in particolare; gestione della cu- manutentore abbinamento cibo/vino e cura dovrà occuparsi dell'apparec- dita, delle cassa e delle pulizie.
garantiamo la veridicità e il co- 1 d’albergo
cina e organizzazione del lavoro. del cliente. n. 10628 chiatura e sparecchiatura dei n. 10636
stante aggiornamento. Il Centro n. 10621 Si cereca manutentore d’alber-
per l’Impiego non risponde di tavoli, di accompagnare i clienti
go. Mansioni richieste: lavori di al proprio tavolo, di servire i clien-
eventuali disservizi derivanti manutenzione, di muratura e di barista
dalla consultazione siti diversi 1 con esperienza ti, della pulizia della sala. le offerte in contatto
aiuto giardinaggio. verifica e controllo n. 10634 * diretto con l’azienda
da quelli sopra indicati. Le candi- 1 cuoco funzionalità impianto elettrico Si cerca barista. Mansioni: man-
dature alle offerte in preselezio- Si cerca un aiuto cuoco. Lavoro ed idrico; piccole riparazioni ed sioni: preparazione e sommini- Queste sono le offerte di lavoro
ne, possono essere effettuate nel fine settimana, lavoro con interventi di urgenza. n. 10625 strazione di prodotti di caffette- in elenco al Centro per l’Impiego
solo tramite il sistema "idol- assistente
orario spezzato, part time, full ria, bevande alcoliche e non, pro- 1 bagnanti della Bassa Val di Cecina. Gli uffi-
web" previa registrazione al se- time. Mansioni richieste: coadiu- dotti di piccola pasticceria dolce ci ricordano che le notizie riguar-
guente indirizzo: http://lavo- Mansioni richieste: la persona
vare l'attività del cuoco nella ge- cameriere e salata e piccoli spuntini, cura e danti i contatti dei Centri per l’Im-
ro.provincia.livorno.it/idol/in- 1 ai piani dovrà occuparsi della sicurezza
stione della cucina. conoscenza verifica andamento e gestione dei bagnanti su spiagge e/o nel- piego, gli orari di apertura e le
dex-frontend.html?page=in- delle modalità di preparazione e Si cerca cameriere/a ai piani. dell'attività del banco. n. 10629 offerte di lavoro sono reperibili
dex-frontend raggiungibile dal le piscine, dell'allestimento degli
cottura cibi e pietanze. Capacità Mansioni richieste: lavori di ma- stabilimenti, pulizia della spiag- sul sito ufficiale della Provincia
sito della Provincia di Livorno di eseguire menù a base di car- nutenzione, di muratura e di giar- di Livorno e su Idolweb (all’indi-
gia, dei camminamenti e delle
ne e/o pesce oltre che piatti del- dinaggio. verifica e controllo fun- aiuto parti comuni delle strutture, rizzo servizi.toscana.it/Lavo-
la cucina italiana. n. 10622 zionalità impianto elettrico ed 1 barista ro/Livorno/ idol/index-fron-
apertura ombrelloni e sdraio.
progetto idrico; piccole riparazioni ed in- Si cerca aiuto barista. Mansioni Richiesto e necessario il posses- tend.html).
* stagionalità 2020 terventi di urgenza. n. 10626 richieste: assistenza al barista; so del brevetto di bagnino.
tuttofare somministrazione di bevande
1 di cucina n. 10635
i candidati saranno inseriti in calde e fredde alcooliche e non, assistente
banca dati per l'invio alle azien- Si cerca tuttofare di cucina. Man- addetto al ricevimento prodotti di caffetteria e piccola 1 sociale
1 negli alberghi
de che cercano personale per la sioni ricercate: provvedere alla pasticceria; relazione con la commesso
prossima stagione estiva. É indi- sistemazione delle materie pri- Mansioni richieste: accoglienza clientela; cura ed igiene del po- 1 di banco si cerca assistente sociale abili-
spensabile allegare alla candida- me nella dispensa, preparazio- clienti e presentazione dei servi- sto di lavoro e degli strumenti tato per associazione gestione
tura un curriculum vitae aggior- ne ingredienti di base, presidio zi della struttura; effettuazione Mansioni richieste: la persona accoglienza richiedenti asilo a
utilizzati nello svolgimento delle dovrà occuparsi della sicurezza
nato in formato pdf e contenen- all'igiene e alla cura dell'ambien- operazioni di check-in e mansioni. n. 10630 Riparbella. Tempo determinato
te indirizzo di residenza e/o do- te di lavoro. n. 10623 check-out; preparazione del dell'accoglienza dei clienti così 2 anni.Richieste conoscenze
micilio. Richiesto domicilio in conto, pagamenti e fatturazio- come , della preparazione e del- informatiche: tecniche gestione
zona. Non saranno presi in consi- ne; cura ed aggiornamento del la vendita dei prodotti alimenta- mail, tecniche navigazione inter-
receptionist ri anche attraverso l'utilizzo di
derazione curricula privi dei re- pizzaiolo booking (presenze/prenotazio- 1 con esperienza net,download,salvataggio,pac-
1 con esperienza strumenti quali l'affettatrice, chetto office. n.11301
quisiti richiesti. ni); assistenza agli ospiti con Si cerca receptionist. Mansioni
Si cerca pizzaiolo con esperien- suggerimenti ed informazioni dell’ allestimento del punto ven-

c’è tempo fino a venerdì do grado che consenta l’iscrizio- rifiuti Vale la pena di ricordare fra i
ne ai corsi di laurea previsti dalle requisiti: possesso di licenza
Guardia di finanza, largo Università (o, in mancanza, lo
conseguano nell’anno scolasti- Rosignano, selezione di Rea di scuola media inferiore, pos-
sesso di patente di guida cate-
co 2019/2020). goria C o Ce in corso di validità
a 930 allievi marescialli Per farsi avanti c’è tempo fino
alle ore 12 del 3 aprile: la doman-
per assumere conducenti (rilasciata in Italia o Unione
europea oppure convertita),
da va presentata solo mediante possesso dell'abilitazione pro-
la procedura telematica disponi- fessionale al trasporto merci
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 18 del bile sul portale attivo all’indirizzo La società Rea (Rosignano cioè di conducente dei mezzi, "Carta qualificazione condu-
3 marzo scorso è stato pubblica- concorsi.gdf.gov.it seguendo le Energia Ambiente) – sede nell’ambito del progetto di cente" in corso di validità, buo-
to il bando di concorso per l’am- istruzioni del sistema automa- loc. Le Morelline 2, Rosignano espansione della raccolta por- na conoscenza lingua italiana
missione al 92° corso presso la tizzato (occorre avere la posta Solvay – si occupa della rac- ta a porta. La società spiega parlata e scritta.
Scuola Ispettori e Sovrintenden- elettronica certificata, Pec). Le colta dei rifiuti e ha in calenda- che la scadenza iniziale per la Qualora con la presentazione
ti della Guardia di Finanza di Fiamme Gialle spiegano che è rio una selezione a evidenza presentazione delle candida- delle candidature si facciano
930 allievi marescialli: 860 del possibile presentare domanda pubblica per titoli ed esami ture è stata modificata: ades- avanti più di duecento perso-
contingente ordinario e 70 del di partecipazione per uno solo per formare due graduatorie so è stata sportata alla mezza- ne, la società rosignanese si
contingente di mare. dei contingenti e specializzazio- dalle quali pescare in caso di notte del 15 aprile. riserva di effettuare una pro-
Occorre avere già compiuto i 17 ni riportati nel predetto bando. eventuali assunzioni: una per Per saperne di più si può fare va preselettiva sulla base di
anni e non aver ancora compiu- Sul sito internet www.gdf.gov.it quelle a tempo determinato, riferimento al bando pubblica- un questionario con doman-
to i 26 (se minorenni serve il con- è possibile acquisire ulteriori e una per quelle a tempo inde- to dall’azienda sul proprio sito de a risposta multipla: i primi
senso dei genitori), e è necessa- più complete informazioni di terminato. web www.reaspa.it link socie- 180 classificati verranno am-
rio il possesso di un diploma di dettaglio sul concorso e prende- Stiamo parlando del profilo di tà trasparente, poi selezione messi alle prove della selezio-
istruzione secondaria di secon- Le Fiamme Gialle cercano allievi re visione del bando. “addetto area conduzione”, del personale. ne.
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
LIVORNO XI
IL TIRRENO

le richieste al sindaco salvetti danza con oltre 5mila iscrit- solidarietà


ti.

«Stop al canone d’affitto È un patrimonio umano e


artistico che non può e non Dal Lions Club Cecina
deve andare disperso. Con-
siderando che come il 99% mascherine e camici
e sconti sulle utenze delle scuole di danza in Ita-
lia (fatte rientrare triste-
mente tra le attività sporti-
destinati all’ospedale
per le scuole di danza» ve), ci “autososteniamo”
con le sole quote degli asso-
ciati e che paghiamo affitti
in locali di privati e molte
CECINA

volte da noi stessi sistemati Il Lions Club Cecina, in


LIVORNO e messi a norma ( come ri- questo particolare mo-
chiesto dalla legge) con mento di emergenza sani-
Stop al pagamento dell’af- grandissimo sforzo. taria, ha deciso di scende-
fitto, stop a Tari e Tasi e di- Vale la pena ricordare, re in campo attraverso
minuzione del costo legato poi, che sono proprio le azioni di aiuto al persona-
alle utenze. Ecco alcune del- scuole di danza a organizza- le sanitario dell’ospedale
le richieste fatte al sindaco re eventi, manifestazioni e di Cecina e alle associazio-
di Livorno Luca Salvetti da concorsi (sempre a loro spe- ni di volontariato che ope-
alcune scuole di danza, in se), anche di prestigio e ri- rano attivamente sul terri-
particolare da Michela Gaz- chiamo internazionale, che torio. Grazie anche alla
zarri (Abc danza livorno), arricchiscono l’offerta turi- collaborazione con l’azien-
Lorella Reboa, Duccio Pa- stico-culturale della nostra da Confezioni Elsa di San
cini (associazione europea città con positive ricadute Pietro in Palazzi, saranno
danza), Nicoletta Papetti, sull’economia e sul territo- consegnate mille masche-
Sara Del Vivo, Federica rio. rine all’ospedale di Ceci- Lions Club in una scuola
Cresci, Luca Lupi, Marco E poi forse non è chiaro na.
Pasqualetti, Marco Porto- che dietro di noi lavorano Altri dispositivi sono sta- le associazioni di volonta-
ghese e Lisa Simoncini tanti altri: sartorie, accesso- ti consegnati, direttamen- riato che hanno sempre
(Arabesque centro studi ri, punte e mezze punte, cd te da alcuni soci Lions, al collaborato nelle iniziati-
danza asd). La platea del Goldoni durante il galà della danza del 2019 danza, siae, stage, hotel, bi- personale della struttura ve del Lions, un contribu-
«Contestualmente all’e- glietti aerei, aziende di no- sanitaria: 40 camici mo- to economico destinato
mergenza coronavirus at- tività. re all’estero alla chiusura leggio pullman, teatri, com- nouso, 400 guanti in latti- all’acquisto di generatori
tualmente in corso, le scuo- Chiediamo che vengano progressiva dei Corpi di bal- mercialisti, imprese di puli- ce, 200 mascherine, 100 di ozono per la sanificazio-
le di danza cittadine hanno diminuite del 50% le spese lo. zia, cartolerie, negozi di at- cappellini, 100 cuffie, 100 ne delle attrezzature e ma-
sospeso le loro attività - scri- delle utenze (acqua, elettri- In Italia ne avevamo 13, trezzature, sportive, merce- Kimono e 50 grembiuli. teriale sanitario di consu-
vono i danzatori sopra men- cità, gas, eccetera) per lo tanti quanti le Fondazioni li- rie, profumerie, geometri, Raccogliendo inoltre l’ap- mo.
zionati in una lettera indi- stesso periodo, tenuto con- rico sinfoniche, e ora ne so- ingegneri, elettricisti, fale- pello degli operatori Queste le Associazione
rizzata anche all’assessore to che per la maggior parte no rimasti forse tre. In Ger- gnami, fotografi, service e dell’ospedale, è stato devo- destinatarie del contribu-
al lavoro Gianfranco Si- degli istruttori e insegnanti mania sono 50. In Francia, non di meno il Teatro Gol- luto un contributo di mille to: Misericordia S. P. Pa-
moncini, all’assessore alla il corrispettivo percepito tra Corpi di ballo di tea- doni di Livorno con le quote euro al sostegno della tera- lazzi, Misericordia Casta-
cultura Simone Lenzi e dalle associazioni e società trid’Opera e Compagnie di di affitto per i nostri saggi di pia intensiva di Cecina. Il gneto, Pubblica Assisten-
all’assessore all’associazio- sportive costituisce l’unica residenza municipali, sono fine anno. presidente Valerio Olmi, za di Cecina, Croce Rossa
nismo Andrea Raspanti - fonte di guadagno. 95. Praticamente non solo i facendosi portavoce degli Donoratico, Croce Rossa
Siamo consapevoli che le Chiediamo anche di pari- In questo scenario dram- ragazzi imparano danza stimoli pervenuti da tutti i Rosignano. —
norme del decreto sono sta- ficare le associazioni e socie- matico, le scuole di danza con annessi e connessi prin- soci, consegnerà inoltre al- MICHELE FALORNI
te adottate nell’interesse tà sportive alle piccole e me- in Italia continuano inces- cipi di disciplina, senso di re-
primario della salute di tut- die imprese o, comunque, santemente a formare circa sponsabilità, rispetto delle
ti i cittadini. che sia loro consentito l’ac- 1 milione e 400 mila giova- regole, sviluppo di grandi
Ma lo stop ha gravi riper- cesso a strumenti di finan- ni allievi (mentre non rag- capacità organizzative e lezioni virtuali
cussioni per le scuole di dan- ziamento agevolato». giungono il milione gli fanno anche propria l’idea
za livornesi. Chiediamo
dunque che il Comune di Li-
Elaborate le richieste, le
scuole di danza proseguo-
iscritti alle scuole di calcio),
a sostenere i loro sogni e la
che “per ottenere devi lavo-
rare”, ma li teniamo pure Sedute di yoga online
vorno, insieme al Governo, no la lettera ai rappresen- loro passione, a offrire loro impegnati ogni giorno in
si faccia promotore di azio-
ni che diano supporto e so-
tanti delle istituzioni par-
lando dell’importanza del-
palcoscenici sui quali possa-
no esprimersi, il tutto pres-
modo educativo e in am-
bienti sani, nulla togliendo
video sul web ad aprile
stegno alle nostre associa- la disciplina. soché senza aiuti e soste- anche che parecchi di loro
zioni in questo momento di «La danza - proseguono - gno, neppure del Coni e del- sono spesso avviati verso
profonda crisi». può fermarsi per il bene di le federazioni sportive, ai una carriera professionale LIVORNO la Livorno 108 – al massi-
Ecco dunque che cosa do- Livorno e dell’Italia, ma per cui regolamenti alcune so- e quindi lavorativa». mo entro 30 minuti prima
mandano le scuole di dan- quello stesso bene deve es- no pure tenute ad unifor- La lettera si conclude in Yoga Shala Livorno 108 a dell’inizio della classe ed
za: «Chiediamo che sia so- sere messa nelle condizioni marsi, malgrado il più delle questo modo: «La danza, marzo ha creato il canale eventualmente cancellarvi
speso il pagamento dei ca- di ritornare quanto prima volte risultino inconciliabili inoltre, come lo sport, so- YouTube dove sono state senza addebito 45 minuti
noni di locazione privati e in campo. La danza, anche quanto meno con la danza prattutto quello dilettanti- caricate alcune sessioni prima dell’inizio della clas-
pubblici delle strutture as- nella nostra città, si è ferma- coreutica, che non è decli- stico, garantisce benessere per permettere agli studen- se.
sociative per il periodo in ta e il danno è enorme. nata in campionati, serie e fisico e mentale, è occasio- ti di non interrompere la Prenotando la vostra
cui è stato richiesto di so- La danza è prima di tutto classifiche». ne di scambio e momento pratica. classe riceverete una mail
spendere le attività sporti- un’arte, eppure da anni è Ecco poi che i firmatari di formazione, in altre paro- Le lezioni online saran- in automatico con tutte le
ve. oramai diventata la “cene- della lettera tratteggiano la le, produce valore sociale. no trasmesse in diretta informazioni necessarie
Chiediamo che venga an- rentola” delle arti, abbando- panoramiche livornese del- Chi la pratica e soprattut- streaming per tutto il pros- per poter pagare la vostra
nullato il pagamento di Ta- nata e dimenticata dalle isti- la disciplina, sottolineando- to le famiglie costituiscono simo mese di aprile. Le ses- quota».
ri e Tasi per il 2020. tuzioni di ogni ordine e gra- ne l’importanza, anche a li- i principali fruitori di que- sioni saranno via Zoom Per informazioni: yoga-
Chiediamo che siano po- do, con le conseguenze evi- vello economico. sto valore sociale e le scuole Metting e prevedono yoga shalalivorno108@gmail.
sticipate le rate dei mutui denti sotto gli occhi di tutti, «Livorno - scrivono i fir- di danza sono fondamenta- e filosofia indiana, anche com, Luca 33820881142,
per il periodo in cui è stato che vanno dall’emorragia matari della lettera - può li per garantirlo, preservar- per bambini. «Potete pre- Gualtiero 3285439296 op-
richiesto di sospendere le at- di talenti costretti a emigra- vantare numerose scuole di lo e diffonderlo». — notarvi – spiega Yoga Sha- pure Sara 3895063816. —

FARMACIE DI LIVORNO FARMACIE DI CECINA OGGI COMPIE GLI ANNI


Scrivi
DI TURNO DALLE 8.30 ALLE 13 E DALLE CECINA
al Tirreno 15 ALLE 21.30 COMPRESA LA
candeline
La Fenice,
Pubblicheremo volentieri le tue DOMENICA
piazza Iori, 1
opinioni, le critiche, le proposte, Pellini, Tel. 0586 410973
gli spunti di riflessione. Ti chiediamo via Grande, 63
di rispettare una soglia massima
di 1.500 caratteri, spazi inclusi
Tel. 0586 880144 GUARDISTALLO
e di firmare sempre con nome Com. Corea, Comunale,
e cognome: i testi anonimi piazza Saragat, 8 via Roma.
non saranno presi in considerazione. Tel. 0586 40231 Tel. 0586 655107
S. Agostino,
Invia le tue foto viale della Libertà, 8 VADA
Troveranno spazio anche Tel. 0586 804348 Paola, viale Italia, 25
le fotografie scattate da Tel. 0586 788232
un lettore: un borgo toscano GIORNO E NOTTE (24 H su 24)
del cuore, una scena suggestiva, ROSIGNANO M.MO
Comunale n. 8
un fatto rilevante. L’invio Bemporad ,
Piazza Grande, 38 tel. 0586 894490 EVVIVA LEONARDO LA FESTA DI JACOPO 8 ANNI PER SARA
dell’immagine costituisce via Gramsci, 51
Leonardo, il bel bambino Buon compleanno Pato!
liberatoria per la sua pubblicazione. Buon compleanno Amore
Tel. 0586 799234
GUASTICCE sorridente nella foto, Oggi sono 8. Inizi da essere mio... che la vita possa
Contattaci Chichiarelli, M. DI CASTAGNETO festeggia il primo anno per un ometto.Ti vogliamo tanto sorriderti sempre e possa
Puoi inviare la tua lettera o la tua foto piazza 1° Maggio, 5 Satriano , via della Marina, 12 la gioia dei genitori del bene! Mamma Francesca, realizzare i tuoi sogni.
a laposta@iltirreno.it Tel. 0586 983500 Tel. 0586 744572 bisnonno. Auguri!! Saimir e il fratellino Nicholas Mamma ti ama.
NOI CI SIAMO
LA STAZIONE DI PAPINI
PIAZZA STAZIONE
CECINA
PETRINI ELEONORA
VIA CEDERNA, 14
CECINA
BERNINI DAVID
PIAZZA CARROZZE, 3
LIVORNO
LEMMI IURI S.A.S
PIAZZA DAMIANO CHIESA
LIVORNO
A.V.SNC. AIELLO
AGENZIA N.1 STAZIONE
LIVORNO

BARLETTAI STEFANO FORMENTERA SRL CECCHERINI E PRATESI DHARMA SAS DI ALTINI MENGHETTI GRAZIA
VIA DEI LAVORATORI VIA VECCHIA AURELIA, PIAZZA GRANDE, 69 VIALE ANTIGNANO, 115 MARCO MASTACCHI 228
SAN PIETRO IN PALAZZI CASTAGNETO CARDUCCI LIVORNO LIVORNO LIVORNO

ANDREA BRUNO CERQUETELLA CRISTINA GIMIGNANI STEFANO CARBONCINI DANIELE ROLLE MARCO
MARRADI 24/B PIAZZA GRAMSCI, 15 PIAZZA GRANDE, 68 PIAZZA DELLA VITTORIA VIA CARLO PUINI, 97
CECINA CASTELNUOVO M.DIA-RO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

SNOOPY DI BELLAN IL PUNTO DI FIERABRA MARTELLI ANNALISA EDICOLA BARBISAN SANTERINI DIEGO
PIAZZA DEI MILLE, 13 VIA A.GRAMSCI, 15 VIA MEUCCI, 5 VIA DONNINI, 94 VIA COSTANZA,15
S.PIETRO PALAZZI-CEC ROSIGNANO MARITTIMO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

EDICOLA DI PARDERA CESARE BELLUCCI & VITIELLO CAPANNI CLAUDIO BINI FILIPPO FRISINI GABRIELE
VIALE GALLIANO 26/A VIA DELLA REPUBBLICA VIA VERDI, 133 VIA DEL LITORALE VIA D. FRANCESCA
CECINA MARE ROSIGNANO SOLVAY LIVORNO LIVORNO LIVORNO

BIONDI GIANNI CALDERINI GIANLUCA RIAL DI NELLI ALESSA GI.AL.SNC FRANCHI SONIA
V.LE DELLA REPUBBLICA VIA CAIROLI, 91 PIAZZA CAVOUR PIAZZA MICHELI PIAZZA CAPPIELLO, 20
LOC. CECINA MARE ROSIGNANO SOLVAY LIVORNO LIVORNO LIVORNO

PARDERA CESARE TAGLIAFERRI ENRICO FANTOZZI STEFANIA RAMAGLI & ROSSI SRL ALEGIO 7312 DI LANDI
PIAZZA DELLA LIBERTA’ VIA FUCINI, 40/A VIA LIVORNESE, 1/A PIAZZA MATTEOTTI, SN VIA DI POPOGNA, 272
CECINA CASTIGLIONCELLO GABBRO-ROSIGNANO M.M LIVORNO LIVORNO

LUCARELLI NANDO TARQUINI GAIA MAGGERRA LORENZO EBREO GIOVANNI SIRENO LEONARDO
C.SO MATTEOTTI 93 VIA AURELIA, 641 VIA DE LARDEREL, 1 PIAZZA DEL CISTERNONE VIA EMILIO ZOLA, 14
CECINA ROSIGNANO SOLVAY LIVORNO LIVORNO LIVORNO

HOPE SNC DI PACCHINI CUCCHIARA LUCA SELMI CARLO NENCINI MICHELA FORTE MARCO
CORSO MATTEOTTI, 300 VIA AURELIA, 459/461 VIA SETTEMBRINI, 25 P.ZZA BARTOLOMEI, 32 VIA DEI PENSIERI, 35
CECINA ROSIGNANO SOLVAY LIVORNO LIVORNO LIVORNO

MARTINI ALESSANDRO EDICOLA "LE 2 EMME" CAPPANERA LAURA MARCACCI ELISA B.P.C.SNC DI PAUL GR
SAN PIETRO IN PALAZZI PIAZZA MONTE ALLA RE PIAZZA DI VITTORIO PANNOCCHIA 2 VIA PIEMONTE, 38
CECINA ROSIGNANO SOLVAY STAGNO LIVORNO LIVORNO

MARTINI ALESSANDRO GIOVANNONI SNC MEGADITTA SNC BIGAZZI FRANCESCO FAUCCI ANDREA
VIA VERDI, 4 VIA ALLENDE PIAZZA GRANDE, 70 VIA SORGENTI, 65 VIA ROMA, 75
CECINA ROSIGNANO SOLVAY LIVORNO LIVORNO LIVORNO

MARRUCCI E SILVI S.A TOGNOTTI IAGO ELLEVU' SNC MELOSI RICCARDO BERTINI SANDRO
VIA FUCINI VIA AURELIA C/O STAZ. PIAZZA GIOVANE ITALIA P.ZZA XI MAGGIO VIA DELLE SORGENTI 4
CECINA CASTIGLIONCELLO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

CIGNI ADRIANO EDICOLA BELLOCCHIO GUIDUGLI MIRCO ZUCCHELLI FABBRI LOMBA TABACCHI
PIAZZA MARTIRI BELFI VIA AURELIA, 512 VIA CAIROLI, 18 VIA CURIEL VIA DELL'ARTIGIANATO
S.PIETRO PALAZZI-CEC CASTIGLIONCELLO LIVORNO STAGNO-COLLESALVETTI LIVORNO

IL GIORNALAIO SALVO GIUSEPPE NERI FRANCESCO NETTI ANDREA LEMMI WALTER


VIA PASUBIO, 33 / CE PIAZZA GARIBALDI SNC VIA ROMA, 2 VIA ACC. LABRONICA, VIA FERRIGNI 30
CECINA VADA-ROSIGNANO M. LIVORNO LIVORNO LIVORNO

MILIANTI MASSIMO TORIANI PAOLO COCCINELLA SNC EDICOLA S.AGOSTINO TABACCHERIA AGLIETTI
PIAZZA PLEBISCITO, 1 LARGO VATURI, SNC VIA PROVINCIALE PISA P.ZZA BELLE ARTI CORSO MAZZINI, 102
SASSETTA LIVORNO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

L'ANGOLO DEL GIORNALE FRASCHETTI GIOIA RAMAGLI & ROSSI SRL VIRONETTI SANDRO LA CAFFETTERIA
VIA AURELIA, 35 SCALI PONTINO, 2 VIA CALATAFIMI N.1 B VIA F.LLI BANDIERA, VIA DEL FAGIANO, 73
DONORATICO CASTAGNETO LIVORNO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

DELTA SNC PISTOLESI MASSIMILIANO SORICE EMANUELA BARACCHINA S. JACOPO LICIANCI ELISABETTA
PIAZZA DELLA STAZIONE VIA GARIBALDI, 7 VIA DEI PELAGHI, 13 MALTA 36/A VIA CHERUBINI, 28
DONORATICO-CASTAGNETO LIVORNO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

S.R. DI SCALI ROBERTO PRATESI ALESSANDRO GHERARDI KATIA OFFIICINE VINILE SAS TABACCHERIA MIRAMARE
VIA AURELIA 18 VIA AURELIA VIA OLEANDRI PIAZZA MAZZINI, 79 V.LE MAMELI 31/A
LA CALIFORNIA-BIBBONA STAGNO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

PICCADILLY CENCI ELISA FERRIGNO PIETRO BROGI E TANI SNC FRATELLI SCOROLLI
VIA VITTORIO EMANUELE VIA PUCCINI, 1/3/5 VIA DEL CARDINALE, 8 VIA TOSCANA, 78 VIA DEL COMMERCIO, 3
BIBBONA QUERCIANELLA-LIVORNO LIVORNO LIVORNO COLLESALVETTI

MICHELETTI ARIANNA LO STRILLONE GIROLDINI ANDREA EDICOLA BARCELLONA CASINI-BURRESI


VITTORIO EMANUELE, 1 VIALE ITALIA, 113 VIA GRANDE, 71 VIA GOITO, 85 VARIANTE AURELIA 2
CASTAGNETO CARDUCCI LIVORNO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

BREGA LEONILDE FOFFI E BICHISECCHI MATTEI SABRINA LISCHI MICHELE DANIELA ZINGONI
VIA G.MAZZINI, 8 VIALE ITALIA, 377 VIA P.E. DEMI, 58 VIA DI SALVIANO, 206 VIA OLANDA
DONORATICO-CASTAGNETO LIVORNO LIVORNO LIVORNO LIVORNO

MERCURIO S.R.L. BRONDI MIRKO SABATINI LAURA PUNTO E VIRGOLA GD MEDIA SERVICE SRL
VIA AURELIA SUD, 2/A VIALE CARDUCCI, 213 VIA ROMA, 133 VIA ROMA, 222 P.ZZA SARAGAT 10/2
CECINA LIVORNO LIVORNO COLLESALVETTI LIVORNO

BERNARDI RICCARDO C.& R. DI GIANCARLO BIANCHI ANDREA BAGNOLI LUCA BENEDETTA POTENTI
VIA DELLA LIBERTA', PIAZZA SFORZINI, 24 VIA PORTICCIOLO, 2/A VIA NUGOLA NUOVA, 38 VIA BUONTALENTI, 2
DONORATICO LIVORNO LIVORNO NUGOLA-COLLESALVETTI NIBBIAIA

BIG ROOF DI GUERINI EDICOLA LA ROSA EDICOLA EUROPA DI F. VALLINI MASSIMO DE LUCA ILARIA
S.S.68 VAL DI CECINA VIA DELL'ARDENZA, 93 VIA MONNET VIA OBERDAN CHIESA VIA GALILEO GALILEI 132
GUARDISTALLO LIVORNO LIVORNO ROSIGNANO SOLVAY VICARELLO

A FIANCO DELLE EDICOLE CHE RESTANO APERTE


MARTEDÌ 31 MARZO 2020
COLLESALVETTI XIII
IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus: la solidarietà

Matteo Paoli, 35 anni, è un volontario della Misericordia di Vicarello


«In Lombardia la situazione è tragica e gli ospedali sono al collasso»

Parte con l’ambulanza


per aiutare Bergamo:
«Ho un figlio piccolo
ma c’è bisogno di noi»
IL RACCONTO mo». volontario si chiama Pietro
Paoli, nei vostri soccorsi Andreoni: ha 38 anni ed è
a casa delle persone che si- della Misericordia di San
STEFANO TAGLIONE tuazioni ha trovato? Vincenzo. Ci siamo cono-
«Situazioni molto diffici- sciuti il giorno prima e stia-
A Bergamo la situa- li. Abbiamo portato in ospe- mo vivendo un’esperienza

« zione è tragica, per-


ché vista l’emergen-
za solo con determi-
nati parametri consigliamo
alle persone il trasporto in
dale anche dei ragazzi, pen-
so a un giovane di 28 anni e
molti sotto i 60. Parlare con i
familiari è sempre molto dif-
ficile, sono spaventati. Han-
irripetibile quanto dramma-
tica. Insieme a noi, dalle con-
fraternite di tutta italiana, ci
sono anche i soccorritori di
Arezzo, Firenze Rifredi,
ospedale, altrimenti è me- no tutti paura: dialogare è la Montelupo Fiorentino, Co-
glio che rimangano a casa. cosa più difficile. Siamo per- senza e anche colleghi dalla
Sia perché i posti letti sono sone, non robot, e anche noi Puglia. Siamo qui per dare
pieni, sia perché lì rischie- abbiamo delle emozioni. È una mano e non ci sottraia-
rebbero più il contagio. No- dura». mo ai nostri doveri».
nostante ciò la bontà delle Se la salute dei pazienti Cosa fa nella vita oltre al
persone è encomiabile: par- non appare compromes- volontariato?
lano con il cuore, special- sa, li portate ugualmente «Lavoro all’Eni di Stagno.
mente a noi che veniamo da in ospedale o consigliate Prima di partire ho chiesto
fuori. Qui in Lombardia vi- di restare a casa? in raffineria il via libera, an-
viamo un’esperienza forte e «Se a Livorno consiglie- che se per legge la protezio- Matteo Paoli della Misericordia di Vicarello insieme al suo collega volontario Pietro Andreoni di San Vincenzo
anche a livello psicologico è remmo il trasporto al pron- ne civile può imporre il di-
molto dura. Lasciamo il no- to soccorso, qui è diverso. I staccamento. Fortunata-
stro numero di telefono ai fa- centri sanitari sono al collas- mente mi hanno risposto la prima squadra nerazione. Ecco, questa oggi
miliari perché dal momento so e il rischio contagio è alto. che non c’era alcun proble- è Bergamo, una città strazia-
che un loro caro sale sull’am-
bulanza poi rischiano di non
In ospedale le cure sarebbe-
ro senz’altro più adeguate
ma. L’ho fatto per correttez-
za verso la mia azienda». Alessandro e Samuele ta, peggio di qualsiasi alluvio-
ne o terremoto che abbia mai
avere a lungo più sue noti- che a domicilio, però spesso Come vede da Bergamo visto – aveva raccontato Sa-
zie».
A parlare è Matteo Paoli,
dobbiamo consigliare di ri-
manere in casa. È la cosa mi-
la situazione livornese?
«Ora sta diventando più
tornati una settimana fa muele al Tirreno – Pensate
che il 40% dei medici è stato
35 anni, volontario dal gliore. A volte bisogna fare problematica e fino alla scor- contagiato dal coronavirus e
2001 e vicegovernatore del- l’opposto di ciò che ci inse- sa settimana lo era meno. chi è rimasto al lavoro è di-
la Misericordia di Vicarello gnano. Ora non abbiamo al- Ma qui in Lombardia lo sce- COLLESALVETTI unica del 112 della provincia strutto da turni di dodici ore.
che da mercoledì scorso è a ternative». nario è veramente tragico, lombarda. Ormai sono infermieri e vo-
Martinengo, in provincia di Dove si trova in questo imparagonabile. In giro ci Matteo Paoli della Misericor- La settimana prima, dalla lontari a fare la prima diagno-
Bergamo, per dare una ma- momento? sono solo le ambulanze e il dia di Vicarello e Pietro An- sede della Misericordia di via si a chi sta male. Per entrare
no alla popolazione marto- «A Martinengo, in provin- 90% dei nostri interventi è dreoni della stessa confrater- Verdi, erano invece partiti i in ospedale con un paziente
riata dall’emergenza coro- cia di Bergamo, ospite della per persone con sintomi co- nita (ma di San Vincenzo) so- volontari livornesi Samuele si aspettano anche cinque
navirus. Appena ha saputo Croce rossa italiana. Faccio me, febbre, affanno. Viag- no la seconda squadra volon- Raffaelli e Alessandro Gat- ore e mezzo. E poi in pochi
che c’era la possibilità di da- sempre il turno di notte, dal- giamo tutti protetti con tute taria della provincia di Livor- to, che sono tornati mercole- minuti – guardando i para-
re una mano non si è tirato le 20 alle 8 di mattina. Di e mascherine perché chiun- no che si alterna a Martinen- dì scorso. Domani, a Vicarel- metri vitali – i medici devono
indietro: «Ho un figlio di un giorno dormo a Brescia, que può avere il coronavi- go, in provincia di Bergamo, lo, torneranno invece Paoli e scegliere chi curare perché
anno e mezzo, è chiaro che mentre a Vicarello tornerò rus. Ma finché non viene fat- sotto il coordinamento della Andreoni, che poi andrà a ha una possibilità di sopravvi-
ho paura – continua – ma tut- mercoledì». to il tampone, nessuno può sala delle maxiemergenze di San Vincenzo, dove vive. vere e quali invece lasciare
ti noi stessi viviamo in una si- Con lei ci sono altri vo- saperlo con certezza. Quin- Pistoia, che gestisce tutti gli «Pensate a un film di guerra morire. Ma in tutto questo or-
tuazione difficilissima, più lontari? di occorre la massima atten- spostamenti sanitari d’Italia dove si combatte contro un rore ci sono anche immagini
grande di noi. Dobbiamo «Io sono con l’ambulanza zione perché anche noi ri- nell’ambito dei soccorsi per il nemico invisibile che sta di speranza». —
uscirne insieme, ce la fare- di Vicarello e il mio collega schiamo il contagio». — coronavirus, della centrale spazzando via un’intera ge- © RIPRODUZIONE RISERVATA

presto nei negozi anche per i cittadini re un canale di distribuzione risorse per le famiglie in difficoltÀ so l’amministrazione colli-
commerciale delle mascheri- giana dovrà decidere come
Il Comune distribuisce ne, attraverso i negozi».
È invece già iniziata la di- Quasi centomila euro ripartire tra i nuclei familia-
ri più in difficoltà sul territo-
stribuzione delle mascherine rio.
mascherine alle imprese di protezione alle 20 imprese
che ne avevano fatto richie-
al Comune colligiano Quindo dovrà essere sta-
bilito un criterio per sceglie-
sta. In attesa dell'assegnazio- re tra chi ripartire i soldi sot-
ne dei dispositivi da parte del- to forma di buoni spesa,
COLLESALVETTI la Regione Toscana, l'Ammi- COLLESALVETTI buoni pasto o derrate ali-
nistrazione Comunale, ha mentari.
Il Comune di Collesalvetti in- scelto di distribuire quelle in È stata resa nota la riparti- La giunta comunale, gui-
forma che, nel corso della set- disponibilità all'ente, per un zione delle quote assegnate data da Adelio Antolini, è
timana, prenderà il via la di- totale di 425 pezzi, di cui, dal Governo ai Comuni per già al lavoro per definire le
stribuzione delle mascherine 300, fornite da Scapigliato far fronte alle difficoltà eco- modalità della ripartizione
di protezione, anche per le fa- S.r.l. nomiche provocate dai dello stanziamento messo a
miglie dei residenti. Le moda- È possibile farne richiesta provvedimenti di chiusura disposizione dello Stato, in
lità di consegna verrano poi all'indirizzo protezionecivi- delle attività per contrasta- modo che coloro che si tra-
diffuse al più presto. le@comune.collesalvet- re il diffondersi del Corona- vona in condizioni di mag-
L’amministrazione - si scri- ti.li.it, indicando la quantità virus. gior disagio possano usu-
ve in un post su Facebook - giornaliera necessaria, l'indi- Al Comune di Collesalvet- fruire al più presto della
«sta operando, con la collabo- rizzo dell'azienda e un nume- ti sono stati destinati quasi somma che è destinata
razione delle aziende del ter- ro telefonico di riferimento. centomila euro, per la preci- all’acquisto di generi alimi-
ritorio, affinché, si possa apri- Palazzo Civico di Collesalvetti — sione 97.097 euro, che ades- Il sindaco Antolini netari. —
IL NUOVO MODULO (4ª versione) PER L’AUTOCERTIFICAZIONE DA RITAGLIARE E COMPILARE
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 XV
IL TIRRENO

Cecina Via Circonvallazione, 11


CLINICA VETERINARIA

ROSIGNANO
Numero verde 800010401
Ag. fotografica Falorni/Silvi
Email cecina@iltirreno.it
MELOSI
Telefono 0586/682721
Fax 0586/682071
SIAMO APERTI PER LE URGENZE
CONTATTATECI IN CASO DI NECESSITÀ
APERTI 24 ORE TEL. 0586 683649

L’emergenza coronovirus: la situazione sanitaria

AvevA 86 Anni i numeri

Un nuovo
Un ex poliziotto la seconda vittima contagio:
è una donna
«Il peggioramento è stato veloce» di 45 anni

ROSIGNANO
Natale Currao viveva a Vada dove era molto conosciuto, dava una mano nella pizzeria del figlio L’ultima persona conta-
giata sul territorio rosi-
gnanese, come riporta
anche il bollettino gior-
VADA chiaro. «Vista la situazione, naliero dell’Asl, è una
- prosegue Andrea - venerdì donna di 45 anni, che do-
Addio a Natale Currao, poli- 20 marzo ho chiamato l’am- po la positività al tampo-
ziotto in pensione che da bulanza che lo ha portato ne è stata ricoverata al re-
una decina di anni viveva a all’ospedale di Cecina. Lì ha parto di Malattie infetti-
Vada insieme alla moglie. fatto il tampone ed è risulta- ve a Pisa.
Currao, che aveva 86 anni, to positivo». Uno choc per i Sale così a venti il nu-
è morto all’ospedale di Li- familiari, che non riescono mero globale degli abi-
vorno, nel reparto di Malat- a capire in che modo l’uo- tanti del comune di Rosi-
tie infettive, dove era stato mo possa essere stato conta- gnano che sono stati con-
ricoverato nei giorni scorsi giato. tagiati. A questo si ag-
dopo che il tampone per il Date le condizioni dell’ex giungono due decessi,
Covid19 era risultato positi- poliziotto, che sebbene in quello di Franco Gheri
vo. precedenza avesse avuto avvenuto la scorsa setti-
Currao aveva fatto il poli- qualche problema di salute mana, e quello Natale
ziotto a Pontedera, ma da in considerazione dell’età Currao (ne parliamo
tempo la sua vita era a Va- faceva una vita regolare, il nell’articolo a lato, OES).
da. Da quando una decina personale sanitario ha deci- Intanto nella giornata
di anni fa si era trasferito so di non prevedere le cure di domenica erano risul-
nella frazione costiera ama- domiciliari. tati positivi due rosigna-
va partecipare alle iniziati- Così l’uomo è stato trasfe- nesi, un uomo di 66 anni
ve di paese e andare a dare e un altro di 59. Invece,
una mano o anche soltanto dall’inizio dell’epide-
a fare due chiacchiere nella Dopo alcuni giorni mia, sono stati contagia-
pizzeria del figlio Andrea, di febbre alta ti un uomo di 44 anni,
La meridiana, sul lato nord Natale Currao una donna di 78 anni e
di piazza Garibaldi. il ricovero nel reparto una di 56, un uomo di 66
Come ricorda Andrea di Malattie infettive solo per vedere come anda- anni curato a casa e una
Currao, uno dei due figli, va l’attività e scambiare il servizio donna 57 anni all'ospe-
«ha avuto la febbre per alcu- qualche parola con i dipen- dale di Pisa.
ni giorni. Non si sentiva be- rito all’ospedale di Livorno, denti, che per lui erano di- Sanificazione di strade e piazze Lunedì 23 marzo c'era-
ne ma sul momento nessu- nel reparto di Malattie infet- ventati amici. Si sedeva al no stati 5 nuovi contagi:
no si è allarmato troppo, an- tive. Fino a quando il suo suo tavolino preferito e da lì il nuovo calendario degli interventi due uomini di 88 e 56 an-
che perché a un certo punto cuore ha smesso di battere. parlava con il figlio. ni, un uomo di 43 anni,
la febbre si è abbassata». Increduli i figli e gli abi- «È vero che in passato ave- una donna di 48 e un'al-
La famiglia deve aver pen- tanti di Vada, che lo ricorda- va avuto qualche problemi- Proseguono la sanificazio- Buccari, Via dei Mille, zo- tra di 88, anch'essa porta-
sato si trattasse di una sin- no come una persona alle- no di salute - termina An- ne di strade e piazze. Oggi, ne limitrofe al Palazzetto ta a malattie infettive.
drome influenzale, anche gra e sempre disponibile drea - ma faceva la sua vita. 31 marzo, a Nibbiaia (Pro- dello sport, Via della Costi- Gli altri casi: una donna
perché lo stato febbrile sem- con gli altri. Usciva di casa e si muoveva vinciale del vaiolo, Piazza tuzione, Viale Trieste, Vie di 66 anni, tre uomini di
brava essersi interrotto. Natale Currao era un uo- a piedi. Amava venire da Mazzini, Via Saffi, Via Sga- d'accesso al porto Cala de' 79, 86 (questo era Cur-
«Però - ricorda Andrea - poi mo sorridente e socievole, me in pizzeria, anche solo rallino) e Chioma (Via del- Medici, lungomare in zo- rao) e 60 anni, una don-
c’è stato un veloce peggiora- che amava stare in compa- per stare insieme, e poi ama- le Rose, Via dei Gerani, Via na Lo Scoglietto - Bagni na di 63 anni, due donne
mento. La temperatura è ri- gnia ed era interessato alla va molto dedicarsi a coltiva- delle Ortensie, Via dei Lil- Trieste, Via Veneto, Via di 49 e due uomini di 62
salita». vita della comunità. Ecco re l’orto. Questo male tre- là, Via delle Magnolie, Via Monte alla Rena, Via del e 50 anni. Come detto,
Evidente che a quel pun- perché spesso nell’arco del- mendo lo ha distrutto dav- delle Viole). Domani (1 Partigiano, Via Gramsci, c’era stato poi il decesso
to i figli si sono preoccupati, la giornata era solito anda- vero in poco tempo». — aprile): a Rosignano Sol- Via del Fante, Via Masca- del 79enne Franco Ghe-
e hanno deciso di vederci re al locale del figlio, anche ANNA CECCHINI vay (Cinque strade, Via gni, Via Catalani). ri. —

NUOVA SPRAM di Bandecchi Gabriele & C. snc

Carrozzeria I NOSTRI SERVIZI:


Verniciatura a forno
Officina Banco di raddrizzatura con dime universali
Auto sostitutiva - Restauro auto d’epoca

Elettrauto Lucidatura personalizzata


Riparazione e sostituzione vetri in giornata
Carrozzeria convenzionata
Presto&Bene del gruppo Unipol Sai

Via Conte Fazio 22 - PISA - Tel. 050 24534 - Cell. 346 3119043 - Fax 050 504156 - E-mail: nuovaspram@gmail.com
XVI MARTEDÌ 31 MARZO 2020
CECINA - ROSIGNANO IL TIRRENO

L’emergenza coronavirus: contributi di solidarietà alimentare

MARIA MEINI E ANNA CECCHINI


LE RISORSE STANZIATE DAL GOVERNO

Ecco i buoni spesa


a chi è in difficoltà
I Comuni studiano
come distribuirli
Tecnici comunali, uffici sociali e Società della salute
devono fissare i criteri. Per i sindaci stanziamenti insufficienti

CECINA commercio, del turismo e za. Il problema è l’entità de-


dei servizi. Ieri i sindaci del- gli stanziamenti, che in co-
Priorità a chi non ha altro la zona si sono riuniti con la muni con alta percentuale
reddito, o aiuto sociale; con- Società della Salute ed han- di economia legata al terzia-
segna dei buoni spesa trami- no concordato che saranno rio di servizio come quelli
te le associazioni di volonta- gli uffici comunali, i servizi della costa, Cecina in parti-
riato. Questi i criteri guida sociali e la Società della Sa- colare, sono davvero ese-
dei Comuni della Bassa Val lute a definire i criteri per la gui. 166.830 euro per Ceci-
di Cecina, che hanno con- scelta delle famiglie, sulla na, poco più di 170mila per
cordato una stessa linea di base delle linee guida di fon- Rosignano, 57mila per Ca-
intervento per la distribu- do. In sostanza priorità as- stagneto, 21mila e spiccioli
zione dei buoni spesa stan- soluta a chi non ha altri aiu- per Bibbona.Per questo è
ziati dal governo per le fami- ti o fonti di guadagno, a chi stato trovato un accordo
glie che si trovano senza la- non ha tutele come le parti- con Coop e Conad per incen-
voro, e quindi senza reddi- ta Iva. I buoni saranno di- tivare la “spesa sospesa”, le
to, a causa dell’emergenza stribuiti tramite associazio- donazioni tipo Banco ali-
coronavirus. La maggior ni di volontariato, a Cecina mentare per dare unamano
parte opera nei settori del Auser e Pubblica Assisten- a chi si trova in difficoltà. —

Cecina 166.830 euro Rosignano 176.143 euro


SAMUELE LIPPI DANIELE DONATI

U D
na giornata lunghissima, quella di ei comuni della Costa Etrusca, Ro-
ieri, per gli amministratori cecinesi. signano è quello con lo stanzia-
Impegnati in una serie ininterrotta mento più elevato: 176.143 euro.
di incontri: con i tecnici e i dirigenti «Lavoriamo da stamani (ieri, ndr)
comunali, le associazioni di volontariato, i - spiega il sindaco Daniele Donati - per indi-
servizi sociali. Nel pomeriggio si è riunita la viduare nuclei familiari e singoli a cui ripar-
Società della salute con tutti i sindaci del terri- tire questi contributi. Sicuramente ci sono
torio per definire criteri comuni per l’assegna- le famiglie seguite dai servizi sociali, che
zione dei buoni spesa. 166.830 euro per Ceci- quindi conosciamo. Oltre a queste stiamo
na. In serata la comunicazione al consiglio co- cercando dei criteri che ci permettano di in-
munale via skype. «Abbiamo concordato una dividuare altri nuclei familiari». Quanto
linea comune - dice il sindaco Samuele Lippi - all’ammontare del fondo di Protezione civi-
che domani (oggi, ndr) gli uffici metteranno le, Donati sottolinea che «se l’emergenza si
in pratica. Purtroppo i soldi stanziati dal go- prolungasse, andrà rivisto e aumentato.
verno sono davvero pochi. Per questo puntia- Non solo, sarà necessario pensare a quelle
mo molto sulla solidarietà di tutti, e voglia- persone che facevano lavori stagionali e
mo estendere la “spesa sospesa” nei super- che non stanno lavorando. Credo che ci sa-
mercati Coop e Conad». — rà necessità di altri stanziamenti». —

Bibbona 21.429 euro Castagneto 57.517 euro


MASSIMO FEDELI SANDRA SCARPELLINI

I C
l sindaco di Bibbona sa che, sulla base della astagneto ha a disposizione 57.517
suddivisione prevista dallo Stato, del fondo euro da ripartire a famiglie e soggetti
straordinario di Protezione civile di 400 mi- in difficoltà nell’approvvigionamen-
lioni stanziato con l’ordinanza di tre giorni to di beni di prima necessità, in pri-
al suo territorio spettano 21.429 euro. Resta da mis quelli alimentari. «Stiamo verificando -
capire come suddividere questa somma. «Non spiega il sindaco Sandra Scarpellini - come ri-
ci si può basare sull’Isee - dice Fedeli -, perché ci partire questi stanziamenti. Con servizi socia-
sono persone che non dispongono di questo in- li stiamo evidenziando i bisogni che già sono
dicatore. Pensiamo di incrociare i dati economi- noti. Il problema è capire come individuare
ci con l’esperienza diretta sul territorio, da par- nuovi nuclei familiari in tempi brevi e con cer-
te di forze dell’ordine e volontari, che in aree pic- tezza, stiamo valutando in collaborazione con
cole come la nostra sanno quali sono i nuclei in Società della Salute. E poi c’è da stabilire qua-
difficoltà. Comunque sul sito del Comune met- le sia la forma migliore e più veloce per far ave-
teremo un numero dedicato per raccogliere re questi contributi. Vale a dire se sia più effica-
questi dati». Il Comune di Bibbona deve ancora ce effettuare il servizio di acquisto e consegna
decidere come erogare questi fondi: «La forma della spesa, tramite volontari o associazioni, o
migliore ci sembra fare noi la spesa e consegnar- se invece sia meglio dare i bonus alle famiglie
la, per essere certi dell’uso giusto dei fondi». — che poi potranno spenderli». —
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 XVII
IL TIRRENO

Cecina Via Circonvallazione, 11


CLINICA VETERINARIA

CECINA
Numero verde 800010401
Ag. fotografica Falorni/Silvi
Email cecina@iltirreno.it
MELOSI
Telefono 0586/682721
Fax 0586/682071
SIAMO APERTI PER LE URGENZE
CONTATTATECI IN CASO DI NECESSITÀ
APERTI 24 ORE TEL. 0586 683649

L’emergenza coronavirus

il lutto

Il primo morto cecinese con il coronavirus


è Roberto Sabatini, ex ingegnere di 78 anni
Era stato anche presidente del Rotary Club. Ricoverato dal 24 marzo a Cisanello: «Prima usciva pochissimo di casa»

Claudia Guarino / CECINA tirsi poco bene e al pronto


soccorso di Cecina è stato i nuoVi dati
Un po’ di malessere e qual- sottoposto al tampone per
che giorno di febbre alta. La il coronavirus, che poi ha
volontà di tener duro, di re- dato esito positivo.
sistere fin quanto possibile. Non sembrava però che ci
Ma quella maledetta febbre fossero gli estremi per il tra-
non scendeva mai sotto i 39 sporto in ospedale. Sabati-
gradi e respirare diventava ni è quindi tornato a casa. Cecina, 2 contagiati
sempre più difficile. Da lì il Ma la febbre ha cominciato A Cecina ieri si sono registra-
trasporto all’ospedale di Pi- ad essere davvero troppo al- ti due nuovi casi positivi al co-
sa e la terapia con l’ossige- ta e respirare era sempre ronavirus. Sono una donna
no. Roberto Sabatini è più complicato. A quel pun- di 88 anni e una donna di 79
morto all’ospedale di Cisa- to l’ambulanza inviata dal- anni che è passata dal pronto
nello, con il coronavirus, do- la centrale del 118 l’ha tra- soccorso ed è ricoverata nel
menica 29 marzo. Aveva 78 sportato all’ospedale di Ci- reparto Malattie infettive
anni. Lascia la moglie Mirel- sanello, a Pisa, dove è dece- dell’ospedale di Livorno. A
la, i figli Alessandro e Mar- duto due giorni fa. Cecina, da inizio emergenza,
co e due nipoti. Roberto Sabatini è il pri- si registrano 23 casi positivi
La moglie l’ha visto per mo uomo cecinese morto e un decesso.
l’ultima volta martedì 24 con il coronavirus. Era un
marzo. Ha osservato l’am- marito, un padre e un non-
bulanza del 118 allontanar- no. Ma anche un ingegnere
si dalla sua casa a Marina di chimico e l’ex presidente
Cecina, per non fare più ri- del Rotary Club Cecina Rosi- Bibbona, nessun caso
torno. È un dolore difficil- gnano. Nessun nuovo caso a Bibbo-
mente descrivibile attraver- Chi lo conosceva lo descri- na, che dall’inizio dell’emer-
so le parole. ve come un uomo buono. genza ha registrato un conta-
«È qualcosa di incredibi- Come una persona stimo- giato.
le. Terribile. Inaccettabile», lante e sensibile. Uno capa-
la signora Mirella fa fatica a ce di rappresentare il punto
realizzare l’accaduto. An- di riferimento per tutti. Co-
che perché racconta che lei sì, ad esempio, ne parlano
e il marito non si sono allon- gli amici del Rotary. Per lo- Riparbella, nessun caso
tanati da Cecina negli ulti- ro Sabatini era una persona Un’immagine dell’ingegner Roberto Sabatini Nessun nuovo contagiato a
mi tempi. Anzi, dal 10 mar- di una franchezza fuori dal Riparbella, che dall’inizio
zo non hanno proprio la- comune. Per come si pone- tato più volte in giro per il sabato di marzo. ti ed amici, quello non dà pa- dell’emergenza ha registra-
sciato la loro casa, se non va e per come si comporta- mondo. Di certo né lui né la fami- ce. to 3 casi positivi al coronavi-
per qualche sporadica e ur- va, rappresentava uno sti- Lavoro, club, famiglia, glia avrebbero mai potuto «È già difficile perdere rus.
gente commissione. Come molo per tutti. È anche per ma non solo. Tra le sue va- pensare che a covare quella una persona cara - racconta
ha fatto ad ammalarsi? L’u- queste sue doti che il club rie passioni ce n’era una in terribile fame d’aria fosse la moglie Mirella - Ma per-
nica ipotesi in campo è che gli aveva assegnato il Paul grado di spiccare su tutte: proprio il coronavirus. Poi derla in questo modo è terri-
l’uomo abbia potuto con- harris fellow, la più alta ono- l’amore per la cucina e per il c’è stato il tracollo. bile, va al di là dell’immagi-
trarre il coronavirus duran- rificenza rotariana. buon cibo. Roberto Sabati- Stava succedendo davve- nabile. Non ho più potuto Castagneto, zero casi
te le sporadiche commissio- Come ingegnere chimi- ni aveva qualche patologia ro. E stava succedendo a lo- vedere mio marito. E ades- Nessun nuovo caso a Casta-
ni. co, invece, prima della pen- pregressa, ma ultimamente ro. Ma tutto è ancora così so non potrò organizzare il gneto, che dall’inizio dell’e-
Fatto sta che sabato 21 sione aveva lavorato per stava abbastanza bene. Al- difficile da realizzare. Rea- suo funerale per salutarlo mergenza ha registrato 4 ca-
marzo ha cominciato a sen- Eni, attività che l’aveva por- meno fino a quel maledetto le è invece il dolore di paren- un’ultima volta». — si positivi al coronavirus.

la decisione di lippi mo, sono realizzate in tessu-


to-non tessuto e sono forni-
te alle farmacie dal Comu-
Nei negozi con le mascherine ne di Cecina che, per la pro-
duzione, si appoggia alla
ditta Confezioni Elsa di San
farmacie rifornite di protezioni Pietro in Palazzi.
Ricordiamo anche che il
sindaco Lippi con un’altra,
precedente, ordinanza ne
che persone che varcano la ne è munita. E la quasi tota- ha vietata la vendita da par-
In vigore da ieri l’ordinanza
soglia delle attività com- lità delle persone incontra- te di tutte le attività com-
che vieta l’ingresso nei locali
merciali senza indossare ta in centro indossava an- merciali.
senza coprirsi naso e bocca
sul volto l’adeguata prote- che i guanti usa e getta. Le mascherine che si tro-
Sono pochi i cecinesi
zione. Per quanto riguarda il re- vano in farmacia non sono
che ancora non la indossano
Da ieri è in vigore l’ordi- perimento delle mascheri- usa e getta: possono essere
nanza firmata dal sindaco ne, ieri mattina le farmacie lavate a 60° e, in questo mo-
CECINA Samuele Lippi che impone della città ne erano provvi- do, disinfettate. Le protezio-
l’obbligo di mascherina per ste. In quella di piazza Guer- ni sono gratuite, ma è previ-
C’è chi ha affisso il cartello i clienti che fanno la spesa razzi, ad esempio, la farma- sta un’offerta libera e il de-
“Si può entrare solo con la nei negozi rimasti aperti. cista spiegava ai clienti che naro raccolto sarà devoluto
mascherina” alla porta d’in- C’è chi ancora fa acquisti sono previste due mascheri- alla protezione civile. —
gresso al negozio e chi si li- senza indossarla, ma la ne per nucleo familiare. C.G.
mita a “richiamare” le po- maggior parte dei cecinesi Le protezioni, lo ricordia- Alcune persone in fila fuori dalla farmacia di piazza Guerrazzi © RIPRODUZIONE RISERVATA
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 XIX
IL TIRRENO CASTAGNETO

L’emergenza coronavirus: riflessi sull’economia

controtendenza

Trattori e altri mezzi agricoli nel piazzale della cooperativa Terre dell’Etruria a Donoratico; a destra, in alto, il punto vendita con il banco di pane e pasta; in basso carciofi, tra i prodotti più richiesti in questo periodo,
insieme all’ortofrutta di stagione in generale e alle farine

L’agricoltura non teme crisi


per rifornire i supermercati
anche verso l’estero, dove il la curiosità
trend segna una contrazio-
ne. Mentre continua rego- Boom del pane
larmente la consegna ai su-

mercato in aumento del 15% permercati regionali e na-


zionali».
«Abbiamo adottato tutti i
criteri imposti dal Governo
fatto in casa
con farine bio
Anche Terre dell’Etruria ef-
con la turnazione per evita- fettua il servizio ordina &
Nei punti vendita diretti cresce la richiesta di ortofrutta e prodotti freschi re eventuali fermi dell’attivi-
tà a seguito di possibili con-
ritira nei punti vendita di
Donoratico e Venturina. A
Carlotti, presidente di Terre dell’Etruria: l’unico settore che soffre è quello dei fiori tagi che, per fortuna, non Donoratico, in particola-
abbiamo ancora registrato re, con l’ausilio dei volon-
– conclude Carlotti - . Anche tari Auser. Tra i prodotti
a livello toscano le coopera- più richiesti in questo pe-
tive aderenti a Legacoop riodo di emergenza coro-
Divina Vitale / CASTAGNETO sendo completamente azze- referenza sola. Inoltre per Che si traduce nel fare più fa- non hanno registrato pro- navirus, in cui molti stan-
rata la vendita al dettaglio. l’acquisto dei mezzi tecnici tica a raggiungere i livelli di blemi di positività. Se di cri- do a casa fanno il pane da
L’ortofrutta, il fresco e le fa- «L’agricoltura, in questa fa- non c’è stata nessuna decli- quantificazione standard». si in agricoltura si deve par- soli, ci sono le farine, pro-
rine. E tanti carciofi dove se, è privilegiata – ha spiega- nazione nella vendita per- Il coronavirus ha spinto mol- lare va messa in luce quella dotte esclusivamente, con
non si registrano giacenze to Massimo Carlotti, presi- ché si continua a lavorare ti a cimentarsi in preparazio- che interessa il settore dei i grani coltivati e raccolti
di invenduto. Sono i prodot- dente della cooperativa e vi- nei campi. C’è da dire – ag- ni casalinghe e tra quelle fiori e delle piante perché in area Toscana e macina-
ti più ricercati nelle coopera- cepresidente nazionale di giunge – che è aumentata più gettonate c’è senz’altro produce ma non ha sbocchi te a pietra. «La caratteristi-
tive agricole locali come Ter- Legacoop - perché la filiera sensibilmente la vendita a il pane e la pizza. Così il con- di mercato. La vendita è az- ca principale di questo ti-
re dell’Etruria, dove si con- è in funzione. Si semina, si scaffale nel settore alimen- sumo di farina e di lievito è zerata. Le ripercussioni so- po di macinazione – spie-
stata un aumento della ven- raccoglie e si fornisce la tare e di conseguenza la filie- in costante aumento. «I ce- no gravissime in fatto di oc- ga Carlotti - è quella di pro-
dita direttamente al cliente grande distribuzione e le ra che sta dietro a questa reali sfusi sono in transito cupazione e sulle attività cessare l’intero chicco del
finale con un più 15% rispet- cooperative stesse. Per alcu- preparazione, che è in pie- continuo verso i maggiori stesse su cui ci sono grossi grano con una bassa veloci-
to allo scorso anno. La filie- ne categorie di prodotto ad- na attività. La stessa è limita- molini, da Barilla a De Cec- dubbi sul futuro. Infine sia- tà di lavorazione riducen-
ra professionale è completa- dirittura la richiesta è au- ta con le turnazioni, per ga- co – continua Carlotti -. An- mo in attesa, in generale, di do il surriscaldamento del-
mente funzionante e la mentata anche se in manie- rantire le distanze tra le per- che se qualche problema di vedere come si evolverà la le macine e delle farine sen-
grande distribuzione e i mu- ra più segmentata. Per sone e gli adeguati tempi di logistica inizia ad affacciar- situazione, quanto durerà za intaccarne le proprietà
lini maggiori vengono rifor- esempio, in tempo di carcio- sanificazione degli spazi. si riguardo la variazione dei la segregazione e quindi co- lipido-vitaminiche. Sono
niti sistematicamente. Il set- fo, invece che tre tipologie Per questo motivo l’unica prezzi dei trasporti. Inoltre me si svilupperà la vendita e adatte alla preparazione
tore più in crisi è invece quel- (a mazzi, sfuso, nella reti- questione da segnalare, in è in aumento il consumo i consumi col tempo». — di pasta, pizza, pane e dol-
lo della piante e dei fiori, es- na), si tende a scegliere una difetto, è la produzione. dell’olio e si lavora molto © RIPRODUZIONE RISERVATA ci casalinghi». —

comitato cittadini/1 del nostro comprensorio co- stanziamento sociale forza- comitato cittadini/2
munale, sia per tutti i cittadi- to... ecco che quindi occorre
Mascherine nei negozi ni che vi accedono sia per il
personale (gestori e com-
prevenire qualsiasi rischio
di ridurre pericolosamente Consegna a domicilio
messi). Come benissimo la distanza fisica di almeno
«La sindaca Scarpellini hanno fatto il Comune di Ce-
cina e tanti altri Comuni ita-
un metro ed è necessario evi-
tare qualsiasi rischio di con-
servono volontari
le renda obbligatorie» liani». Inoltre «occorre ga-
rantire la vigente normati-
tatto fisico e di contatto con
gli oggetti esposti negli eser-
va di mantenimento obbli- cizi commerciali». CASTAGNETO micilio. Tante le volontarie
gatorio della distanza di si- Da qui la richiesta all’am- impegnate a cucire la ma-
CASTAGNETO curezza di almeno 1 metro - ministrazione comunale di Il Comitato Cittadini del co- scherine. Il Comitato suggeri-
scrive Alberto Morganti Castagneto e alla sindaca mune di Castagneto Carduc- sce anche, nell’attesa della
Più controlli e misure di sicu- per il Comitato -. Provvedi- Sandra Scarpellini di effet- ci è impegnato nella realizza- consegna, di seguire dei tuto-
rezza coordinate per com- mento assolutamente ne- tuare controlli puntuali per zione e consegna delle ma- rial per realizzarle in proprio
battare il Coronavirus. Il Co- cessario per ridurre ogni mi- garantire il rispetto delle scherine di protezione dal vi- (se ne trovano su youtube).
mitato Cittadini del comu- nimo rischio di contagio. norme di sicurezza, e di rus. Chi non ha la mascheri- Chi vuole può aggiungersi
ne di Castagneto Carducci Molti cittadini, specialmen- emanare un’ordinanza che na può chiederla al Comune, per aiutare nella realizzazio-
chiede all’amministrazione te nei piccoli comuni, cono- obblighi sia i clienti che i di- ai numeri telefonici 0565 ne delle mascherine, offren-
l’immediata emanazione scendosi tutti, sono tentati pendenti e gestori degli 778221 o 0565 778262 o via dosi con materiali e/o mano-
dell'ordinanza che stabili- istintivamente dal saluto esercizi commerciali ad in- e-mail all’indirizzo: r.salva- dopera. Oppure come volon-
sca «l'uso obbligatorio della ravvicinato e dal bisogno di dossare la mascherina di dori@comune.castagne- tario per la consegna a domi-
mascherina di protezione conversare, specialmente protezione dal contagio del to-carducci.li.it La consegna cilio. Scrivendo al Comune o
negli esercizi commerciali Si cuce una mascherina in un lungo periodo di di- Coronavirus. — avviene gratuitamente a do- al Comitato cittadini. —
XX LIVORNO SPORT MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

Basket

Uno dei simboli storici della Libertas, tuttora spesso a Livorno, sta combattendo contro i disastri del Coronavirus nella sua città

Il canestro più difficile di Flavio Carera


«La mia vita nell’inferno di Bergamo»
IL PERSONAGGIO

FRANCESCO PARDUCCI

ome giocatore le

C soddisfazioni mag-
giori gli sono venute
dagli anni di Bolo-
gna (sponda Virtus), ma l'e-
sperienza di Livorno oltre
che la più lunga è stata proba-
bilmente la più importante
della sua carriera. «Arrivai a
Livorno – racconta oggi Fla-
vio Carera da una Bergamo
letteralmente devastata dal
Covid 19 – che ero un ragaz-
zino, me ne sono andato do-
po 9 anni che ero un uomo
fatto».
La voce è quella di un uo-
mo che, a 57 anni, sta viven-
do un'esperienza tremenda,
difficile da raccontare, ma si
capisce anche che parlare di
qualcos'altro non gli dispia-
ce. Anche perchè di cose bel-
le da ricordare ce ne sono. «Il
primo anno – continua – fu
abbastanza duro. Non avevo
mai lasciato Bergamo, ero
un montanaro un po' ombro-
so come quelli della mia ter-

«Quella casa davanti


ai Pancaldi mi fece
innamorare
di questa città»

ra.Il mare non mi piaceva e,


pensi un po', oggi sono com-
proprietario con Ale (Fantoz-
zi, n.d.r.) di uno stabilimen-
to balneare. L'ing. Boris mi si-
stemò in una casa davanti ai
Pancaldi, praticamente uno
dei posti più belli di Livorno
ma il feeling con il mare («e
la paura che ci fa quel mare
scuro che si muove anche di
notte e non sta fermo mai», Flavio Carera in maglia Enimont La squadra del mancato scudetto nella stagione 1988-89 Il “famoso” semigancio di Carera
aveva scritto Paolo Conte
qualche anno prima) non funzionò. Per il resto di Livor- noscente che è risultato posi- to probabilmente con qual- di bandiere e striscioni. Tut-
sbocciava. Ma presto il carat- no ho solo ricordi belli, gli an- tivo, o peggio». la scheda che giorno di ritardo. Sia co- to sparito, in meno di tre set-
tere dei livornesi, i compa- ni migliori del basket livorne- Grande tifoso dell'Atalan- me sia tutti, non solo in Lom- timane, evidentemente era
gni di squadra, i tifosi, mi fe- se, i derby, la città che parla- ta, non se la prende se gli si di- Quasi 3000 punti bardia, non siamo stati abba- troppo bello per essere vero.
cero sentire come a casa va di basket a ogni angolo di ce che fra le ipotesi sul per- stanza veloci nell'affrontare Ora sulle facce della poca
mia» strada. Anche oggi i contatti ché il virus abbia picchiato segnati con la LL il problema. Ho visto foto di gente che incontri, io esco so-
Gli snoccioliamo certe ci- sono continui, l'ultima volta così duro proprio a Berga- 129 gettoni azzurri Livorno con la gente al mare, lo per portare fuori il cane e
fre: terzo di sempre per nu- sono venuto a settembre e mo, c'è anche quella di aver ma anche qua la prima dome- una volta al giorno per anda-
mero di partite giocate (294, non vedo l'ora di tornare, disputato a porte aperte la nica che ci fu un po' di neve re a trovare mio padre quasi
subito dietro a Fantozzi e non appena questo incubo partita di Eurolega contro il Flavio Carera è nato a Berga- erano tutti sulle piste». novantenne, vedi solo la pau-
Giusti e due davanti a Forti), sarà finito». Valencia, a S.Siro, il 19 feb- mo, il 18 gennaio 1963. Cen- È probabile che anche lo ra negli occhi. E non c'è solo
e sesto marcatore (2743 pun- La voce di Flavio cambia to- braio, quando già le avvisa- tro di 206 cm., ha disputato sport esca con le ossa rotte la paura che tocchi anche a
ti) nella storia della Libertas. no, non è difficile immagina- glie dell'emergenza stavano 20 campionati di serie A, il pri- da questa vicenda... «In que- te, perchè qua da noi vanno
Delle 129 partite giocate in re un volto rabbuiato. «Vede emergendo. «Non lo so, può mo con l'Alpe Bergamo, la so- sto momento il problema via non solo anziani e vecchi,
maglia azzurra, ben 95 ven- – continua – nessun Tg, nes- anche essere. Non mi vergo- cietà nella quale è cresciuto, principale deve essere uscire c'è anche l'ansia, la depres-
nero dagli anni livornesi. sun articolo di giornale po- gno certo a dire che fra i l'ultimo con la Virtus Bolo- fuori dall'incubo, lo sport sione, il silenzio innaturale.
«Queste cifre, che non cono- trà mai dare un'idea di quel- 46.000 di S.Siro (oltre un ter- gna, dove ha avuto le più gran- per ora va in secondo piano. Credetemi, è terribile».
scevo, – dice – mi fanno tor- lo che la nostra città sta vi- zo degli abitanti dell'intera di soddisfazioni professiona- Ma spero che dopo possa es- Cerchiamo di chiudere
nare per un po' il sorriso in vendo. Io abito assai vicino città, n.d.r.) c'ero anche io. li, vincendo tre scudetti, una sere un motivo di rilancio, con un messaggio di speran-
un momento nel quale per all'Ospedale Giovanni XXIII Ma una delle città più colpite Coppa Italia e una Supercop- l'occasione per tornare a sor- za? «Certo. Un abbraccio a
un bergamasco sorridere sa- e sentire un'ambulanza ogni dopo Bergamo e Brescia è pa italiana. In serie A ha se- ridere». tutta Livorno, senza distin-
rebbe impossibile. Sono l'en- cinque minuti è terribile, ve- stata Pesaro e qualcuno ha gnato 4370 punti, oltre la me- Si torna un attimo all'ama- zione di bandiera. In queste
nesima conferma che gli an- der passare sotto le tue fine- detto che lì c'erano state le fi- tà dei quali nella sua esperien- ta Atalanta. «Siamo passati situazioni passa tutto in se-
ni di Livorno sono stati indi- stre i camion militari che por- nal height di basket e quindi za livornese. Ha vestito per dall'estasi, dall'entusiasmo condo piano, figuriamoci un
menticabili. Certo, non tutto tavano chissà dove le bare di un grande assembramento 129 volte la maglia azzurra più sfrenato all'incubo. A Ber- derby o una rivalità, che pu-
funzionò per il verso giusto, chi non ce l'ha fatta è stato ag- di persone. Poi c'è la storia (598 punti) vincendo l'argen- gamo non c'era persona, dal re sono solo ricordi belli. E la
anche da un punto di vista ghiacciante. Io e la mia com- dell'ospedale di Alzano Lom- to agli europei di Spagna nel bambino più piccolo al più promessa di venirvi a riab-
personale. Come molti san- pagna per fortuna stiamo be- bardo, a pochi km. da qui, do- 1997, l'oro ai giochi del Medi- anziano degli abitanti, che bracciare tutti, quando que-
no mi ero sposato con una ra- ne, ma qua ognuno di noi ha ve era stato individuato un terraneo nel 1993 e l'argento non camminasse un metro sto incubo sarà finito». —
gazza livornese ma poi non un parente, un amico, un co- focolaio e che è stato evacua- ai Goodwill Games. (fp) sopra la terra. Era un delirio © RIPRODUZIONE RISERVATA
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO LIVORNO SPORT XXI

Amaranto

IL MONTE INGAGGI LORDO


Emolumenti fissi Premi TOTALE EURO
Benevento 13.805.068 430.025 14.235.093
Frosinone 12.720.208 771.976 13.492.183
Cremonese 11.874.237 1.035375 12.909.612
Empoli 10.996.998 1.137.000 12.103.999
Chievo 11.087.515 875.350 11.962.865
Salernitana 8.675.846 1.191.500 9.767.345
Crotone 7.388.996 958.650 8.347.646
Ascoli 779.200 7.741.751
Pescara 1.047.950 7.714.610
Entella 936.875 7.644.507
Spezia 1.021.000 7.183.936
Perugia 709.375 6.465.124
Pisa 525.637 6.294.764
Venezia 987.512 6.048.857
Pordenone 1.184.475 6.067.637
Livorno 823.225 5.648.285
Juve Stabia 1.506.000 4.723.010
Cosenza 458.300 4.675.454
Trapani 427.625 3.557.617
Cittadella 214.558 3.035.772 Aldo Spinelli, presidente del Livorno dal 1999

Ipotizzando quindi una de- ro lordi, 5.648.285 per la pre-

Taglio degli stipendi? curtazione pari al 20% del


monte ingaggi, il Livorno ri-
sparmierebbe quasi un milio-
ne e mezzo di euro rispetto al-
PreSIDente FIGC

Gravina insiste
«Vogliamo finire
cisione, da cui però bisogna to-
gliere alcune centinaia di mi-
gliaia di euro per i bonus non
corrisposti, visti i risultati disa-

Per il Livorno le previsioni. Bisogna però fa-


re alcune considerazioni, a
partire dal fatto che i tagli po-
trebbero essere progressivi. Il
i campionati»
strosi di questa stagione. All’e-
poca soltanto la Juve Stabia
(4 milioni e 723mila euro), il
Cosenza (4,67), il Trapani

risparmio possibile ragionamento è semplice, lo-


gico: più guadagni, più lo sti-
pendio viene ridotto. Qual-
che esempio? Marsura e Maz-
Il presidente della Figc Ga-
briele Gravina insiste: «La
priorità è terminare i cam-
pionati entro l'estate, sen-
(3,55) e il Cittadella (3,03) pa-
gavano meno i loro tesserati.
Le cose però sono cambia-
te: intanto quei 5 milioni e

di 1 milione e mezzo
zeo, che prendono rispettiva- za compromettere la sta- mezzo di euro lordi non com-
mente 200mila e 160mila eu- gione 2020-21», ha ribadi- prendono gli ingaggi degli al-
ro netti a stagione, avrebbero to anche ieri. lenatori e dei rispettivi staff,
tagli più consistenti rispetto «Non possiamo permet- oltre 500mila euro lordi tra
ai giovani della rosa, diversi terci un'estate piena di con- Breda, Tramezzani e Filippi-
sotto i 100mila euro netti tenziosi sul profilo proce- ni, poi bisogna aggiungere il
Manca l’accordo ma la sforbiciata può essere del 20% all’anno. durale e legale. Vincenzo mercato di gennaio e febbra-
A proposito degli ingaggi Spadafora ha detto che pro- io, che ha gonfiato i costi di ge-
Marsura, Mazzeo e Raicevic sarebbero tra i più colpiti più bassi, un’altra ipotesi del- porrà il blocco delle attivi- stione per 7-800mila euro
la Figc è la cassa integrazione tà sportive fino alla fine di (via una parte degli stipendi
per quei giocatori con uno sti- aprile compresi gli allena- di Gasbarro, Raicevic e Gon-
pendio inferiore ai 50mila eu- menti, ma aspetterei la de- nelli, dentro quelli di Silve-
Gianni Tacchi / LIVORNO d’anticipo, tagliando un mese sta stagione, dunque sono in ro lordi, pochi in serie B ma cisione del Consiglio dei stre, Ferrari, Awua, Seck,
e mezzo di stipendi e postici- ballo cifre non indifferenti: tantissimi in C. Di certo nelle ministri». Trovato, Agardius e Simo-
Effetto collaterale numero pando altre due mensilità e possibile che il taglio degli sti- prossime ore verranno prese «Certo, è un messaggio vic). Così arriviamo ai 7 milio-
uno: quando si riparte, se si ri- mezzo, mentre le altre società pendi, per la famiglia Spinel- decisioni ufficiali, in modo ta- che richiede alcune rifles- ni di euro lordi di oggi, con l’e-
parte. Effetto collaterale nu- stanno aspettando decisioni a li, sia più conveniente rispet- le da consentire a tutte le so- sioni - ammette il presiden- ventuale risparmio di un mi-
mero due: gli stipendi dei cal- livello nazionale prima di to alle risoluzioni, visto che in cietà professionistiche - come te della federcalcio -: la pri- lione e mezzo in caso di decur-
ciatori e degli staff, dato che muoversi. E qui rientra anche questi casi bisogna garantire il Livorno - di fare le proprie ma riguarda il momento di tazione del 20%.
ormai le entrate delle società il Livorno, che nei giorni scor- buonuscite importanti. valutazioni e capire meglio grande difficoltà che stia- Un taglio sicuramente im-
tendono allo 0. Per ora resta si - come anticipato dal Tirre- l’impatto sui bilanci. mo vivendo e che sta cam- portante, ma Aldo Spinelli -
impossibile fare una previsio- no - aveva parlato con i procu- LA SITUAZIONE biando i nostri modelli di al di là della trattativa in corso
ne sull’eventuale ritorno in ratori di alcuni giocatori per L’ipotesi più probabile a livel- GLI STIPENDI DEL LIVORNO vita. I nostri campionati si- con Majd Yousif - guarda so-
campo, così sul tavolo della Fi- valutare eventuali rescissio- lo nazionale è una riduzione A gennaio, secondo l’inchie- curamente non riprende- prattutto al futuro del campio-
gc e dell’Associazione italiana ni. Ora il monte ingaggi ama- degli stipendi compresa tra il sta della Gazzetta dello sport, ranno prima di maggio, nato: annullare la stagione si-
calciatori c’è soprattutto la ranto è di quasi 7 milioni di eu- 15% e il 25%, circa due mensi- il monte ingaggi del Livorno questo era uno scenario gnificherebbe salvare la serie
questione degli ingaggi. In se- ro lordi, compresi gli allenato- lità (su dieci) dei giocatori e era uno dei più bassi della se- che avevamo già ipotizza- B, evitando così il disastro eco-
rie A la Juventus ha giocato ri che si sono alternati in que- degli allenatori. rie B: 5 milioni e mezzo di eu- to». — nomico di un anno in C. —

quarantena/1 quarantena/2

Filippini Terrazza e pc
studia a Tirrenia:
la tattica e Zima
al video non esce...
Tra le foto postate su Insta- Lui di lavoro dovrebbe uscire
gram la più curiosa è senza (di porta) e invece eccolo nel-
dubbio questa di Antonio Filip- la sua casa di Tirrenia, nel re-
pini. Il tecnico amaranto (che sidence dove vivono diversi
ancora non ha debuttato sulla giocatori. Anche Lukas Zima
panchina) lavora sugli schemi posta su Instagram una foto
tra lavagnetta e video. Curio- davanti al computer: il portie-
sando, si nota che Filippini re ceco è in scadenza e a giu-
guarda una partita del Chievo gno lascerà il Livorno che dif-
e nella lavagnetta a sinistra in- ficilmente farà valere l’opzio-
dica il modulo 3-5-2. ne di riscatto dal Genoa.
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO CECINA ROSIGNANO SPORTXXIII

L’emergenza coronavirus: campionati “congelati”

Ricominciare o rinviare? I club rispondono


Dilettanti: dalla Promozione alla Seconda Categoria pareri diversi. L’annullamento della stagione divide le società

CECINA
no Lecci, direttore sportivo QUI ROSIGNANO SEI ROSE
Ripartire o azzerare tutto? dello Sporting Cecina 1929. Altra campana, il dirigente
Il mondo del calcio dilettan- “In questo momento – esordi- del Rosignano Sei rose (II cate-
tistico locale si interroga. sce – parlare di calcio credo goria) Raffaello Potenti: “Oc-
Ed i pareri (come si evince sia l’ultimo dei pensieri, per- correrebbe prima di fare qual-
dall’ articolo a fianco) sono ché di mezzo c’è la vita delle siasi ipotesi sapere quando gli
molto diversi. Tra chi, tutto- persone e il discorso conviene organi sanitari competenti da-
sommato, accetterebbe di stopparlo. Nel senso che di ranno l'ok per la normale ri-
buon grado l’annullamento fronte a questo stato di cose la presa delle attività, ivi com-
della stagione e la riparten- migliore soluzione è azzerare presa quella calcistica. Ovvia-
za da zero e chi invece ritie- tutto, per poi ripresentarsi mente non lo possiamo sape-
ne che questo sarebbe inve- con la stessa griglia. Una solu- re, quindi ogni scelta è pura-
ce un danno per chi ha gio- zione che dovrebbe essere giu- mente casuale. Per continua-
cato, ha speso ed ha fatto sa- sta per tutti, senza dar adito a re normalmente il campiona-
crifici. discussioni. Il calcio va vissu- to si andrà a finire nella miglio-
La nostra inchiesta nel to in maniera gioviale. Tante re delle ipotesi a estate inoltra-
mondo sportivo locale par- società vivono di feste, sagre; ta, con ovvie difficoltà per il
te da Cecina, dove lo Spor- quest’anno tali manifestazio- caldo, anche se si potrebbero
ting milita nel campionato ni non le possono fare e ver- utilizzare impianti con illumi-
di Promozione e arriva a Ro- ranno rimandate al prossimo, nazione sia per gli allenamen-
signano dove due squadre con la squadra nella stessa ca- ti che per le gare. Ma da tener
militano in due diversi cam- tegoria. Purtroppo chi era pri- conto che specie nei dilettanti
pionati: seconda e terza ca- ma bisogna che se ne faccia tantissimi giovani calciatori
tegoria. una ragione, vedi l’Albinia, nel periodo estivo lavorano
E le valutazione - diceva- che il campionato l’aveva già specialmente sera e notte. Se
mo - sono diverse. vinto. Anch’io, del resto, spe- il campionato si facesse finire
A proposito. Qui, in atte- ravo nei play off”. qui, la Federazione potrebbe
sa che arrivino notizie dalla Dall’alto a sinistra Stefano Lecci, Marco Taffi, Raffaello Potenti e Alberto Lazzerini prendere per buona la classifi-
federazione sul proseguire QUI CASTIGLIONCELLO. ca attuale o azzerare tutto e
(o meno) dei tornei, si sta
ancora lavorando per alle-
Parlano i direttori sportivi di Cecina, Castiglioncello e delle due Ed ecco Marco Taffi, direttore
sportivo del Castiglioncello
per quest’anno non ci saranno
né promozioni, né retrocessio-
stire per il prossimo campio- società di Rosignano: ma c’è chi vede di buon occhio i playoff (Prima categoria). ni. La terza ipotesi, 1 promo-
nato un’unica squadra che «Il mio pensiero riguardo al- zione 1 retrocessione senza
difenda i colori biancoblù.
Si sono svolti, a proposito,
incontri e è aperta una trat-
Lecci (Sporting): ripartire da zero la situazione campionati a
causa del coronavirus - spiega
- è che non ricominceremo:
playoff e playout, è sicura-
mente materia di Figc e socie-
tà. Ci sono interessi specifici
tativa.
Nello sport continuano
ad essere rimandate le ma-
Lazzerini (Solvay): no, è un danno purtroppo questa situazione
è molto più grave del previsto
e non ci sarà più né spazio né
che secondo me verranno va-
lutati dai presidenti. Tutto è
comunque opinabile e impre-
nifestazioni che si sarebbe- tempo per portarli a termine. vedibile”.
ro dovute tenere entro l’ini- E' vero, è pessimistica, ma se-
zio dell’estate. La Figc - Le- condo me è una valutazione QUI NEW ROSIGNANO
ga Nazionale Dilettanti, do- I COMMENTI agosto - salvando così i cam- re di nuovo iscrizioni e quota molto pratica. Ora per quanto Concludiamo la carrellata
po aver preso atto della ri- pionati. La situazione - e qui partita. Oppure farli prosegui- concerne le possibili soluzio- con le parole di Alberto Lazze-
chiesta pervenuta in tal sen- siamo ad occuparci del mon- re, i campionati, ma con for- ni… le decisioni riguardo l'an- rini, direttore sportivo del

M
so dal Comitato Provinciale entre si va verso la do dei dilettanti - è comunque mule semplificate, senza gli nullamento totale o la classifi- New Rosignano Solvay 1922
Autonomo di Bolzano, non proroga delle mi- molto seria. Uno studio effet- strascichi dei play off e dei ca attuale ... beh, non vorrei (III categoria). «Tutto dipen-
avendo certezza dei tempi sure restrittive del tuato dalla Figc paventa la play out. Infine, terza ipotesi, essere nei panni dei dirigenti derà da quando si potrà torna-
e delle modalità con le quali governo con altre possibilità che nella prossima portarli a termine seguendo il federali che dovranno decide- re a condurre una vita ‘quasi
potrà cessare l’attuale situa- due settimane di chiusure e di- stagione a causa della crisi consueto iter di svolgimento, re; di sicuro scontenteranno normale’, quindi ora è diffici-
zione in ordine all'emergen- vieti, a giorni si deciderà se far economica un terzo delle so- arrivando quasi certamente una buona parte, non ne ho le ipotizzare cosa c’è da fare.
za epidemiologica da Co- riprendere i campionati di cal- cietà dilettantistiche potreb- ad intaccare anche il mese di proprio l'idea. Chiaramente Forse meglio sarebbe cristal-
vid-19 ha disposto il rinvio cio. Certo, le previsioni sul be non iscriversi. Provocando agosto. Abbiamo girato la do- sarei di parte. Il Castiglioncel- lizzare i campionati per poi
a data da destinarsi del Tor- contenimento della diffusio- alla Lega mancati introiti per manda ad alcuni esponenti di lo sta disputando una stagio- procedere a promozioni e re-
neo delle Regioni; l'impor- ne dell’epidemia da covid-19 diverse centinaia di milioni. società calcistiche “nostrane” ne importante e di primo pia- trocessioni tenendo conto del-
tante appuntamento calci- fino ad un paio di settimane fa Viene da chiedersi se è meglio impegnate in ambiti che van- no, ma dovremo adeguarci a le classifiche al momento
stico era in programma dal apparivano più rosee. Invece mettere una pietra sopra alla no dalla Promozione alla Ter- quello che verrà deciso. Io spe- dell’interruzione. Sono asso-
24 aprile a 1° maggio prossi- la situazione è sempre gravis- disgraziata stagione 2019-’20 za categoria. Da loro, oltre ai ro di sbagliare in pieno la mia lutamente contrario a un an-
mi nel territorio della pro- sima. Tornando al calcio, i ver- annullando i tornei di catego- pareri, riflessioni, aspettati- convinzione che si chiuda tut- nullamento dei campionati,
vincia di Bolzano. tici federali sembrano propen- ria, così da ripartire nella pros- ve, timori, auspici. to ora, ma l' importante è che anche perché finora le società
A renderlo noto è stato lo si a far rientrare tutti in cam- sima con le stesse squadre, le si venga fuori da questa situa- hanno speso parecchie ener-
stesso presidente federale po prima dell’estate - a costo medesime composizioni dei QUI SPORTING CECINA zione, soprattutto con pochis- gie economiche». —
Cosimo Sibilia. — di far giocare anche a luglio e gironi; magari senza far paga- Il primo a rispondere è Stefa- simi danni». FABRIZIO CAVALLINI

basket serie D: parla giammalva (cecina) brevi. Mi sono confrontato più, sia dal punto di vista
con gli altri allenatori del gi- umano che dal punto di vi-
rone e sapevamo che per sta tecnico. Siamo partiti
Niente playoff, stagione finita l'ufficializzazione dello
stop sarebbe stata questio-
per giocarci la salvezza, ci
siamo ritrovati primi per di-

«Un po’ mi dispiace ma giusto così» ne di giorni».


«E' ovviamente una deci-
sione giustissima - prose-
versi turni e, a poche giorna-
te dal termine, eravamo tra
le maggiori pretendenti a
gue Giammalva - e tutti l'ab- un ruolo da protagonisti
biamo reputata tale. In que- nei playoff».
Michele Amadori / CECINA delle analisi svolte nella riu- ria da diversi giorni e che è sto momento è necessario «Mi sarebbe ovviamente
nione del Consiglio federa- diventata ufficialità. Coach evitare le cose futili e anche piaciuto - conclude il coach
In attesa di conoscere gli svi- le del 9 marzo, il presidente Daniele Giammalva, pro- la pallacanestro, pur essen- rossoblù Giammalva - arri-
luppi e il futuro del campio- Giovanni Petrucci ha ritenu- tagonista insieme ai suoi ra- do per tutti noi la cosa più varci e provare a giocarsi
nato di serie B, la stagione to di dichiarare conclusa la gazzi di una stagione da in- importante, rientra senza qualcosa di ancora più im-
della Lucarelli Sport - Vicri stagione sportiva corniciare fino al momento dubbio tra queste». portante, ma non posso che
Basket Cecina nel campio- 2019/2020 per ogni attivi- dello stop, commenta così Resta ovviamente un po' essere totalmente soddisfat-
nato di serie D finisce qui. tà organizzata dai Comitati la decisione. di amaro in bocca per come to della mia prima esperien-
La FIP (Federazione italia- Regionali FIP. «C'è sempre stata la spe- stava andando la stagione. za da capo allenatore in que-
na pallacanestro) ha infatti Non soltanto, dunque, la ranza di poter ricomincia- «Dal punto di vista sporti- sta categoria e del progetto
trasmesso un comunicato serie D, ma anche tutti i re, ma già da un po' ci imma- vo, per quello che può con- che in 2 anni insieme alla so-
nel quale si dice che, alla lu- campionati giovanili sono ginavamo che non sarebbe tare in questo momento, so- cietà siamo riusciti a costrui-
ce della situazione del pano- terminati anzitempo. Una stato possibile tornare ad al- no di 2 facce. Dai miei ragaz- re». —
rama nazionale e a seguito decisione che era già nell'a- lenarsi e a giocare in tempi zi non potevo chiedere di Daniele Giammalva © RIPRODUZIONE RISERVATA
13 MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

Email sport@iltirreno.it

SPORT
EMRGENZA PALLONE saggio diffuso via social da INTER IL MERCATO CHE VERRA’
Messi – e siamo sempre stati
i primi ad andare in aiuto del Donnarumma
Dopo Ronaldo, Messi club quando ci è stato chie-
sto. Per questo ci decurtere-
mo lo stipendio del 70%, più
altre iniziative per arrivare a
verso il Chelsea
Roma, l’idea
L’esempio delle star coprire il 100% dei compen-
si di chi lavora nel club. Usci-
remo da tutto questo e lo fa-
remo insieme».
è Mario Goetze

per il calcio in affanno Con meno soldi e magari


con uno spirito diverso. Il
fuoriclasse blaugrana era
stato appena indicato come
MILANO

I prezzi dei cartellini potreb-


bero calare anche di molto,

Stipendio giù del 70%


il calciatore più ricco al mon- basti pensare che qualcuno
do, in base alla classifica di in Inghilterra scrive che
France Football in cui rien- Lautaro Martinez quello di Pogba potrebbe
travano stipendi, sponsor e scendere fino a 35 milioni.
bonus, con 131 milioni di eu- L’agente Fosse vero, la Juventus cer-
Anche il Barcellona ha raggiunto l’accordo con la società ro lordi guadagnati in un an-
no e al secondo posto c’era di Lautaro
cherebbe sicuramente di
piazzare il colpo, e Tonali
I due eterni rivali aprono la strada della spending review CR7 con 118 milioni. Ora tut-
to andrà rivisto inevitabil- «Real e Barça? (sul quale c'è anche l'Inter)
diventerebbe un'alternati-
mente al ribasso, ma questo
potrebbe essere anche l’ini-
Qualcosa c’è» va. Sempre in Inghilterra
scrivono che il Chelsea sa-
zio di una nuova era. Sem- rebbe pronto a offrire Kepa
Gianluca Oddenino pre nel segno di Ronal- più 50 milioni al Milan per
do&Messi. MILANO avere Donnarumma. Ciò
Oneri e onori. Abituati a divi- vuol dire che i Blues bocce-
dersi la gloria, oltre che l’ulti- CAIRO: STOP «Si dice lo vogliano Barcel- rebbero il 25enne basco ap-
mo decennio del calcio mon- «Secondo me il campionato lona e Real Madrid, ma a lui pena due anni dopo averlo
diale in una rivalità senza è finito», spiega il presidente non fa nessun effetto. Altri pagato 80 milioni di euro
precedenti, Cristiano Ronal- non dormirebbero la notte. all'Athletic Bilbao, record
do e Leo Messi in questi gior- Non mi chiama mai per mondiale di valutazione di
ni si sono ritrovati per la pri- Intanto Urbano Cairo chiedere se le voci siano ve- un portiere. Al Milan co-
ma volta fianco a fianco. Co- “chiude” la serie A re o false, è concentrato sul munque, se la voce fosse
me alleati, oltre che come presente e sul suo lavoro». fondata, non dispiacereb-
simboli. L’unione al tempo «Per me finisce qui, L'agente di Lautaro Marti- be chiudere l'affare.
del coronavirus non si è ma- non ci sono i tempi» nez, Beto Yaque, a Radio La Proprio i rossoneri sono
nifestata solo in una contem- Plata, parla del futuro una delle società interessa-
poranea donazione da un dell'attaccante dell'Inter te a Milik, in uscita dal Na-
milione di euro (a testa) per del Torino Urbano Cairo. «A che sarebbe nel mirino dei poli perché intenzionato a
gli ospedali di Portogallo e Wuhan hanno cominciato le club spagnoli. Solo voci di non rinnovare l'accordo
Spagna, ma anche e soprat- misure restrittive il 25 gen- mercato al momento, se- con il club di De Laurentiis
tutto nella volontà comune naio e le toglieranno credo condo il procuratore: «Ab- che scade nel 2021. Il polac-
di dare il buon esempio ta- l'8 aprile, sono due mesi e biamo parlato con molte co piace anche all'Atletico
gliandosi i ricchi stipendi. mezzo di stop - ha spiegato -. persone però nulla di più. Madrid. Intanto il Napoli si
Prima la Juventus e poi il Per noi, con due mesi di Per ora quelli che mi chia- è mosso per cercare un sosti-
Barcellona hanno annuncia- stop, si ripartirebbe a fine mano non sono dirigenti di tuto, sondando il terreno
to di aver trovato l’accordo maggio, sempre che non ser- club. con il Fenerbahce per il
con i loro giocatori per ridur- va più tempo. Per le squadre Non c'è nulla di formale bomber kosovaro Muriqi,
re gli ingaggi, visto il blocco vorrebbe dire cominciare ad né di serio. E' un sogno esse- che i gialloblù di Istanbul
dei campionati e della Cham- allenarsi a fine maggio e re uno dei giocatori più am- quotano 20 milioni. Il gioca-
pions: CR7 è pronto a rinun- Lionel Messi, 34 anni, stella del Barcellona quindi iniziare le partite a fi- biti sul mercato. Ma per lui tore piace anche a Totten-
ciare a 10 milioni di euro net- ne giugno, giocare a luglio e non sta succedendo nulla ham, Leicester ed Eintracht
ti (i bianconeri non paghe- gesto segna inevitabilmente nucci ha trattato l’intesa con agosto. Poi dare un mese di di particolare. L'unica cosa Francoforte. Un attaccante
ranno le mensilità di marzo, un prima e un dopo, con una la Juve, il discorso per Messi vacanza, un mese per alle- che vuoleè giocare e fare lo cerca anche la Roma, che
aprile, maggio e giugno), forte presa di responsabilità è diverso. narsi e ripartire per il prossi- gol». L'ottima stagione con 12 milioni spera di arri-
mentre l’argentino si decur- che presto coinvolgerà altri La Pulce è il capitano del mo campionato non prima dell'argentino, decisivo in vare a Tiquinho Soares, bra-
terà il 70% (ogni mese perde- campioni. E se Ronaldo dal- Barcellona e si è esposto in di novembre. Non si può fa- coppia con Lukaku, ha atti- siliano del Porto al quale la
rà 2,5 milioni) fino a quando la sua Madeira – dove è stato prima persona, in una tratta- re» «Lo scudetto non andreb- rato l'attenzione dei grandi dirigenza giallorossa aveva
non terminerà l’emergenza. pizzicato con la famiglia in tiva complessa che ha avuto be assegnato perché il cam- club europei: «La sua co- fatto un pensierino anche
una passeggiata vietata anche toni duri, per trovare pionato non è finito e ci sono stante crescita ha fatto sì nel gennaio scorso. A Trigo-
LE TRATTATIVE («Stiamo a casa e aiutiamo una soluzione con il presi- tre squadre in fazzoletto - ha che le migliori squadre al ria sondano poi il mercato
Palloni d’Oro impegnati a chi salva vite umane», si è dente Bartomeu. «Abbiamo detto ancora -. Non ho senti- mondo lo guardino con at- degli svincolati, e in Germa-
salvare il pallone, con la spe- poi corretto) – ha dato il via sempre avuto la volontà di ri- to neanche Andrea Agnelli tenzione. Speriamo che il nia danno per già avviato
ranza di tornare il prima pos- libera a Giorgio Chiellini, durli – ha scritto ieri lo spo- dire che andrebbe assegna- suo lavoro venga ricompen- un discorso con Mario Goe-
sibile a sfidarsi sul campo. Il che insieme a Buffon e Bo- gliatoio del Barça in un mes- to». — sato come merita». — tze. —

L’IDEA OLTREMANICA tando nel contempo una se- per tutti gli addetti ai lavo- Questa settimana è previ-
rie di misure restrittive per ri: giocatori, tecnici e diri- sta una video-conferenza
minimizzare il rischio di genti trascorrerebbero le ul- tra i club di Premier League
Mission impossible Inghilterra propagazione del coronavi-
rus.
time settimane del campio-
nato isolati in strutture ri-
per decidere quale strada
percorrere, anche rispetto

92 partite in sei settimane.... A cominciare dalla sede


delle partite: non più gli sta-
di di ciascuna società, ma
servate, lontani dalle fami-
glie, costantemente monito-
rati dai rispettivi staff medi-
al taglio degli stipendi. E di
certo si discuterà di questa
ipotesi, mentre diverse so-
un numero ristretto di im- ci. cietà hanno ripreso gli alle-
pianti, geograficamente vi- namenti, ancorché virtuali.
te chiuse, con le venti squa- lo il calendario, ma anche cini, dove si giocherebbe di E' il caso del Tottenham di
Tutto in pochi stadi e senza tifosi
tra giugno e luglio, tutto in tv
dre isolate in ritiri forzati. usi e abitudini del calcio bri- fatto senza soluzione di con- Entro pochi giorni José Mourinho, che in colle-
Se negli ultimi giorni sem- tannico. tinuità, prevedendo anche sarà presa gamento video con i suoi
e in chiaro per salvare i diritti
pre più club della massima E sottoponendo i club ad più partite al giorno. Ovvia- giocatori, separati nelle ri-
Squadre e staff sarebbero isolate
divisione inglese hanno un vero e proprio tour de mente si giocherebbe senza la decisione dei club spettive abitazioni, questa
sotto stretto controllo medico in videoconferenza
espresso dubbi sull'opportu- force, tra giugno e luglio, pubblico: tutti gli incontri mattina ha diretto il primo
nità di riprendere a giocare, pur di salvare la stagione, e verrebbero trasmessi in di- allenamento dopo diverse
LONDRA la volontà della maggioran- con essa gli introiti commer- retta televisiva dalle emit- settimane.
za - tra dirigenti, giocatori e ciali e (soprattutto) televisi- tenti a pagamento, contra- Un isolamento prolunga- La Federcalcio inglese ha
Poco più di un mese per ter- allenatori - resta comunque vi. riamente a quanto accade to - anche per arbitri, came- disposto l'interruzione di
minare la stagione, trasfor- di disputare le rimanenti 92 L'idea è di giocare ogni durante l'anno. raman, responsabili della tutti i campionati almeno fi-
mando la Premier League partite che restano per com- tre giorni, così da completa- Misure precauzionali ec- trasmissione tv - che impe- no al 30 aprile, ma in pochi
in un mondiale per club, di- pletare la stagione. Anche a re il programma al massi- cezionali anche per proteg- direbbe ogni contatto con il credono che già in maggio
sputato in pochi stadi, a por- costo di stravolgere non so- mo in sei settimane. Adot- gere le squadre, così come resto della società. si possa tornare a giocare.
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 14
IL TIRRENO SPORT

Secondo lo studio del Cies, lo stop porterà a un crollo delle valutazioni colpiti tenendo presente il
deprezzamento dei 20 gio-
La rosa nerazzurra perderebbe il 35,7%, quella bianconera il 28,8% catori più costosi di ogni
squadra. E scorrendo la lista

La svalutazione dei piedi si scopre che nelle prime cin-


que posizioni figurano tre
società italiane. Dopo l'O-
lympique Marsiglia primo,

Inter e Juve, che stangata che si stima perderà il


37,9% del valore trasferi-
menti dei giocatori in rosa
(passando dai 256 milioni

sul valore dei giocatori dell'11 marzo ai 159 del 30


giugno per un calo di 97 mi-
lioni), ci sono infatti Inter,
Verona e Spal. I nerazzurri
hanno una rosa valutata
773 milioni e, se non doves-
se ripartire la stagione, subi-
LA CRISI mente un calo del 28% (da tratti relativamente brevi e rebbero una svalutazione
32,7 a 23,4 miliardi di euro) che hanno giocato meno in del 35.7% (276 milioni). In
nel caso in cui nessuna parti- questa stagione rispetto alla assenza di calcio la Juven-

L
a pandemia di coro- ta verrà giocata e nessun precedente. Ad esempio, tus vedrebbe il valore trasfe-
navirus sta influen- contratto sarà rinnovato pri- spiega il Cies, il valore stima- rimenti della rosa decresce-
zando a tal punto l'in- ma della fine di giugno. L'en- to del centrocampista del re di 222 milioni (-28.4%).
dustria del calcio tità della riduzione varia in Manchester United Paul In termini assoluti, poi, tra
che, secondo l'ultimo studio base a diversi fattori quali l'e- Pogba sarebbe quasi dimez- le società con un calo più ac-
diffuso dall'osservatorio cal- tà dei giocatori, la durata zato e passerebbe da da 65 centuato del valore del par-
cistico Cies, deprezzerà no- del contratto, il percorso di milioni a 35 milioni di euro. co giocatori spicca il Man-
tevolmente il valore di tra- carriera e le recenti presta- Lo studio del Cies, basato chester City (-412 milioni),
sferimento dei calciatori. zioni. su un algoritmo sviluppato seguito da Barcellona (-366
L'analisi si concentra sui cin- La perdita maggiore in ter- dal team di ricerca dell'osser- milioni), Liverpool (-353 mi-
que principali campionati mini relativi riguarda i cal- vatorio calcistico, stila quin- lioni), Real Madrid (-350) e In alto, Paul Pogba: il suo valore sarebbe calato da 65 a 35 milioni
europei e stima complessiva- ciatori più anziani con con- di una classifica dei club più Psg (-302). — Sopra Romelu Lukakum acquisto-boom dell’Inter

FIORENTINA: COMMISSO DAGLI USA un'azione per il bene del club e IL PROGETTO frontando. La Serie C a tre
per il futuro. Perché bisogna livelli non va più bene». Lo
vedere come il calcio andrà dice il presidente della Fi-
«Stipendi? Ci stiamo avanti. Oltretutto non solo è
difficile ipotizzare quando po-
gc, Gabriele Gravina, che
ieri è tornato a parlare di ri-

pensando, ma siamo tremo tornare ad allenarci, fi-


gurarsi quando giocare, è pos-
sibile che il campionato non fi-
forme.
A mio avviso bisogna tor-
nare a un'eccellenza di Se-

una società solida nisca neppure. In ogni caso, in


tempi di crisi come questi ci
aspettiamo che il Governo so-
rie C di venti squadre e poi
le rrestanti quaranta squa-
dre di un'altra serie se-

I più forti resteranno» stenga chi vuole investire e


quelle società che avranno pro-
blemi». Inevitabile poi una do-
mi-professionistica -ag-
giunge il numero uno del
calcio italiano-. Per indivi-
manda sul rinnovo di Chiesa. Srrie C: una partita della Pistoiese duare le squadre che devo-
«Se Federico prolungherà? Ve- no far parte di una C d'elite
diamo - ha sorriso - Per i con- basta seguire la classifica,
FIRENZE

L'emergenza-Covid 19, il ta-


tratti bisogna trovare il mo-
mento giusto per vederci, par-
Gravina cambia la C ci sono società che arriva-
no prima delle altre. Que-
glio degli stipendi, il futuro di
Chiesa, le aspirazioni per la
prossima stagione. Commisso
lare, ora non possiamo nean-
che sederci accanto». Quindi
l'auspicio che vuole anche esse-
Un torneo principale ste decisioni dipendono
dalla Lega Pro, il presiden-
te Ghirelli già conosce que-
è tornato a parlare e lo ha fatto
ieri dagli Stati Uniti nel corso
della trasmissione 'La politica
re un messaggio: «Voglio vede-
re una Fiorentina i cui giocato-
ri siano contenti di starci, co-
con 20 club d’élite sta proposta ed è favorevo-
le, ma dipende dalle socie-
tà» «Il presidente Gravina
nel pallone', al Gr Parlamento
Rai. Come sempre il presiden-
te della Fiorentina è un fiume
me la Juve, e non cercano altre
squadre: speriamo che ciò sia
possibile con tutti i giocatori
Le altre al piano di sotto fa bene a sollecitare le rifor-
me - è la replica di Ghirelli -
i miei tempi sono questi: il
in piena. E dopo aver sottoli- viola». Patrick Cutrone, uno 3 aprile ho convocato l'as-
neato che la sua società e la dei tre giocatori viola risultati semblea per discutere le
sua squadra sapranno uscire positivi, ha lanciato un appel- presidente di un club di Se- misure (esogene ed endo-
«Il campionato a tre livelli
da questa crisi "umanamente lo schierandosi al fianco della rie C per anni. Oggi le diffi- gene) che occorre prende-
non funziona più, è il momento
più forti", dopo aver rassicura- Federico Chiesa Croce Rossa. «Sono stato con- coltà di questo livello del re per governare la fase di
di una rivoluzione culturale»
to sulle condizioni dei 12 fra tagiato anche io, ognuno fac- nostro calcio sono di siste- emergenza e provare a
Ghirelli: venerdì l’assemblea
giocatori, medici e dipendenti la adottata dalla Juve è una cia la sua parte, mi raccoman- ma, la Serie C soffre tanto, mettere la nave Lega Pro
per discutere delle riforme
risultati positivi nei giorni scor- buona iniziativa e va presa ad do state a casa e seguite le indi- dobbiamo cogliere l'occa- in linea di galleggiamento,
si al test del coronavirus, è in- esempio- ha commentato - Per cazioni delle istituzioni sanita- FIRENZE sione per fare una rivolu- questa è la priorità nostra
tervenuto su temi che riguar- quanto ci riguarda abbiamo rie ogni giorno, fatelo per voi, zione culturale, un nuovo ed è la stessa che vive il Pae-
dano anche più prettamente il una situazione di grande soli- per le persone cui volete bene «Conosco benissimo la approccio nell'ambito del- se intero». sarà una lunga
calcio. A iniziare dalla questio- dità, grazie in particolare alla e per chi ogni giorno combatte realtà della serie C, in pas- la gestione. estate anche per la terza se-
ne stipendi alla luce dello stop mia azienda Mediacom, ma in prima linea». — sato ne sono stato presi- Le mie proposte le ho già rie del nostro movimento
forzato del campionato. «Quel- pure noi stiamo studiando BRUNELLA CIULLINI dente, sono stato anche avanzate, ci stiamo con- calcistico. —

MARKO, IL PATRON DELLA RED BULL bero poi stati pronti per IL SIPARIETTO SUI SOCIAL una cifra superiore ai 700 mi-
quando comincerà l'azio- lioni di euro. Lo stop genera-
La folle idea: «Infettare ne».
Un'idea assurda, che ov- Toni a Totti: torni alla Roma? le imposto dall'emergenza
ha però congelato la trattati-
viamente non è stata avalla- va. «Tanto il prossimo presi-
i piloti per renderli immuni» ta. «Mettiamola così, dicia-
mo che non è stata ben ac-
«Come giocatore? Certo» dente che arriva ti butta den-
tro» aggiunge quindi Toni,
colta».. dando per scontato un ritor-
Insomma prendere il Co- no di Totti a Trigoria. «A gio-
LONDRA (Max Verstappen e Alexan- vid-19, superarlo vista la ROMA care? Se mi dovesse chiama-
der Albon i titolari) per ren- giovane età e le condizioni re rigioco, certo» risponde
Un'idea folle a cui di questi derli immuni e poter inizia- fisiche dei piloti, per poi di- "Comprare la Roma? Beh ancora ironico l'ex numero
tempi è davvero difficile po- re al più presto la stagione ventare immuni. La strate- adesso costa di meno...». Ri- 10. Riguardo alla situazione
ter credere. Se non fosse di Formula 1. gia, già poco convincente, sponde con una delle sue bat- legate al diffondersi del coro-
che a partorirla è un perso- «La mia idea era di orga- non è peraltro suffragata da tute Francesco Totti alla pro- navirus e alle limitazioni in
naggio della Formula 1 non nizzare un camp per riempi- evidenze scientifiche. "Tra vocazione lanciatagli dall'ex atto, invece, Totti azzarda
nuovo a uscite spericolate: re questo periodo morto e Red Bull e Toro Rosso abbia- compagno Luca Toni nel cor- una previsione. «Per me usci-
questa volta però il boss del- lavorare dal punto di vista fi- mo 4 piloti, più 8-10 nel pro- so di una videochiamata in remo il 3 o 4 maggio. Il cam-
la Red Bull Helmut Marko sico e mentale - ha detto gramma junior. Sono tutti diretta su Instagram. La so- pionato? Per me non ripren-
ha superato ogni limite, Marko alla televisione au- ragazzi forti e in piena salu- cietà giallorossa, prima che de. Sarà un bel casino». D’ac-
dell'emergenza Covid-19. striaca Orf -per i piloti sareb- te, dopodiché sarebbero scoppiasse la pandemia di cordo Toni : «Anche secon-
Come risolvere il problema be stata l'occasione ideale pronti per una stagione du- coronavirus, era vicina a pas- do me non riparte, a fine lu-
coronavirus nella scuderia per contrarre il coronavi- ra», l'incredibile ragiona- sare di mano da James Pallot- glio o primi di agosto ci sarà
austriaca? Infettare i piloti rus. In questo modo sareb- mento di Marko. — ta al Gruppo Friedkin per Francesco Totti la nuova stagione». —
15 SPORT MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

Atletica: il quattro volte medaglie d’oro a Berlino si spense a 66 anni il 31 marzo del 1980 BASKET

40 anni fa si spengeva la leggenda nera Olimpia Milano verso


il taglio degli stipendi
Messina: orgoglioso
Owens, fuoriclasse mai celebrato in vita I giocatori di basket dell’O-
limpia Milano hanno avanza-
to la loro disponibilità a ta-
gliarsi lo stipendio per af-
frontare l'emergenza econo-
LA STORIA sagliato da battute e provoca- Owens Story" il campione die- mica dovuta al Coronavirus.
zioni di stampo razzista. de una versione diversa, par- «I giocatori si sono detti di-
Superò anche quelle, ponen- lando di uno scambio di saluti sponibili ad accogliere even-
sattamente 40 anni fa, dosi come obiettivo primario con Hitler al passaggio davan-

E
tuali richieste. Sono ragazzi
il 31 marzo 1980, si quello di diventare un atleta di ti alla tribuna d'onore, prima sensibili e responsabili, sono
spegneva un mito primo livello. Ci riuscì in pie- di rientrare negli spogliatoi. molto orgoglioso di loro - sot-
dell'atletica leggera: il no. Owens divenne leggenda «Il Cancelliere tedesco mi fis- tolinea il coach Messina - ab-
velocista afroamericano Jesse nell'agosto del 1936, quando, sò, si alzò e mi salutò agitando biamo un proprietario come
Owens, famoso soprattutto allo stadio Olimpico di Berlino la mano. Io feci altrettanto, ri- Giorgio Armani che si è spe-
per la vittoria di quattro meda- dominò la gara dei 100 metri, spondendo al saluto», disse so molto per l'Italia in questo
glie d'oro olimpiche ai Giochi il salto in lungo, i 200 metri e, Owens.Tante le battaglie che momento di difficoltà». —
di Berlino nel 1936. Nato nel infine, con i compagni di nazio- Owens si trovò ad affrontare
1913 in Alabama e poi trasferi- nale, la staffetta 4x100. I suc- anche dopo la gloria olimpica,
tosi con la famiglia in Ohio cessi dell'atleta afroamerica- e in patria. Il presidente Frank- FORMULA 1
all'età di 9 anni, come milioni no maturarono nel particolare lin Delano Roosevelt non lo ri-
altri ragazzi neri, James Cleve- contesto della Germania nazi- cevette mai alla Casa Bianca 100 respiratori
land Owens visse in condizio- sta. Le Olimpiadi del 1936 era- per il timore di una reazione
ni economiche precarie nel pe- no viste come una grande cele- degli Stati del Sud in piena prodotti da Mercedes
riodo della Grande Depressio- brazione del regime. Le vitto- campagna elettorale.Molti an- per la sanità inglese
ne, in un'America permeata rie di Owens oscurarono la fa- ni dopo il Presidente Dwight
dal razzismo. Fu un insegnan- ma del tedesco Luz Long, be- D. Eisenhower, anche lui un La Mercedes ha sviluppato
te ad dargli il soprannome Jes- niamino di Adolf Hitler, e scon- ex atleta, lo nominò "Amba- in meno di una settimana i
se, giocando sulla pronuncia volsero un'opinione pubblica sciatore dello Sport". Nel 1976 primi modelli di respirato-
sudista del ragazzo Dopo la in quegli anni annebbiata dal'i- poi ottenne il massimo titolo ci- ri, che da ieri sono in fase di
scuola lavorò in un negozio di dea della superiorità della raz- vile per un americano, la Me- test prima di essere distri-
scarpe allenandosi nella corsa za ariana. Celebre fu il succes- daglia presidenziale della li- buiti su larga scala in molti
nel poco tempo libero disposi- so del 4 agosto, quando con- bertà, dal Presidente Gerald ospedali del Regno Unito. I
zione.Una svolta arrivò nel quistò la sua seconda meda- Ford, ricordando il suo merito 100 dispositivi a pressione
1933, quando ai campionati glia, nel salto in lungo. Allo sta- a superare le "barriere del raz- positiva delle vie respirato-
nazionali studenteschi sorpre- dio olimpico di Berlino era pre- zismo, della se. Owens morì a rie, realizzati dalla scude-
se con straordinarie prestazio- sente anche il Fuhrer. Per mol- Tucson, in Arizona, di cancro ria di Formula Uno, sono
ni nella velocità e nel lungo. I ri- ti anni si è raccontato che da- ai polmoni, all'età di 66 anni. già stati approvati dall'orga-
sultati nell'atletica gli valsero vanti alla vittoria dell'afroame- Alla sua storia è stato dedicato no regolatore di competen-
l'ammissione all'Università ricano Hitler si sia alzato e sia anche un film, "Race - Il colore za, e consegnati allo Univer-
dell'Ohio, dove tuttavia non uscito dallo stadio. Ma nella della vittoria", del 2016, diret- sity College London Hospi-
trovò buona accoglienza, ber- Jesse Owens con il grande atleta viareggino Arturo Maffei sua biografia "The Jesse to da Stephen Hopkins. — tal. —

LA TORRE, COMMISSARIO TECNICO DELL’ATLETICA LA DECISIONE po necessario per affrontare riodo di tempo per la selezio-
i problemi dovuti ai costanti ne e la qualificazione degli
«Il blocco totale non è giusto Olimpiadi, la data è ufficiale cambiamenti e alle restrizio-
ni causate dalla pandemia.
atleti e per la loro prepara-
zione. Ritenevamo che sa-
Ci sarà anche l'ulteriore van- rebbe stato meglio ripro-
Pellegrini e Tortu chi infettano Inaugurazione il 23 luglio taggio che qualsiasi interru-
zione che il rinvio causerà al
grammare i Giochi un anno
dopo rispetto al previsto,
se si allenano da soli?» I biglietti saranno rimborsati calendario sportivo interna-
zionale potrà essere ridotto
nell'estate del 2021». Il Co-
mitato organizzatore ha poi
al minimo, nell'interesse de- annunciato che saranno rim-
gli atleti e delle federazioni. borsati i biglietti a chi sarà
ROMA LOSANNA costretta. In una 'affollatissi- Inoltre, le nuove date forni- impossibilitato a vedere i
ma' conference call sono sta- ranno il tempo sufficiente Giochi nel 2021: «In linea di
«Non vale il discorso rinvia- Il rinvio è di un anno esatto: ti fissate anche le date delle per completare il processo principio lavoreremo per ga-
te le Olimpiadi e allora tutti 23 luglio-8 agosto. Ora ci so- Paralimpiadi (dal 24 agosto di qualificazione. «Sono fi- rantire che i biglietti già ac-
fermi. Non si può interrom- no anche le date delle Olim- al 5 settembre). Le nuove da- ducioso che si possa affron- quistati siano validi per gli
pere la preparazione anche piadi di Tokyo che aspettava- te, decise di comune accor- tare questa sfida senza pre- eventi riprogrammati corri-
se i Giochi saranno tra 16 me- no solo l'ufficializzazione, do dal presidente del Cio cedenti. L'umanità si trova spondenti - si legge in una
si: è un errore privo di basi arrivata dal Cio. Una scelta Thomas Bach, dal presiden- attualmente in un tunnel nota - Dopo aver impostato
scientifiche. Tutti fermi, ma che consentirà di non intral- te di Tokyo 2020 Mori Yoshi- buio. Questi Giochi olimpici le nuove date su richiesta
su quali basi?». Così Antonio ciare la ripresa e lo svolgi- ro, dal governatore di Tokyo di Tokyo 2020 possono esse- prevediamo di emettere rim-
La Torre, direttore tecnico mento dei calendari sportivi Koike Yuriko e dal ministro re una luce alla fine di que- borsi del valore nominale
della Nazionale di atletica nel resto del mondo sconvol- olimpico e paralimpico Ha- sto tunnel», le parole di Ba- dei biglietti per i tickethol-
leggera, in merito al possibi- ti dal coronavirus con la spe- shimoto Seiko offriranno al- ch. Soddisfatto del nuovo der per cui sarà difficile o im-
le rischio blocco totale ranza di far uscire definitiva- le autorità sanitarie e a tutte programma il presidente possibile partecipare agli
dell'attività motoria nel me- mente "l'umanità dal tunnel le parti coinvolte nell'orga- del Comitato Organizzato- eventi a causa del cambio di
se di aprile per contenere l'e- Filippo Tortu buio" in cui la pandemia l'ha nizzazione dei Giochi il tem- re: «È necessario un certo pe- date o luoghi». —
mergenza sanitaria naziona-
le dovuta alla pandemia di L'unico laboratorio aperto
Covid-19. «Il ministro Spa- è quello tedesco di Colonia
dafora in questo momento che però non si vede recapi- Basket ronavirus, tenendo conto team coinvolti.
drammatico si sta muoven- tare campioni. che al momento è difficile Questo luogo sarebbe
do bene, vuole difendere l'at-
tività motoria attorno a casa
«Oltre all'aspetto sanita-
rio che resta primario, ecco Nba, il sogno è Las Vegas capire quale sia la reale dif-
fusione del Covid-19 negli
stato individuato in Las Ve-
gas, che sta nel deserto, e i
- prosegue La Torre - giusta- perchè le Olimpiadi di To- Stati Uniti, dove la situazio- cui accessi sono quindi più
mente sono fermi gli sport di
squadra perchè di contatto e
kyo dovevano essere rinvia-
te: volevamo mica i Giochi
per le finali “blindate” ne sta esplodendo.
Detto che per ora la posi-
facilmente controllabili, e
dispone di strutture ade-
con rischio di contagio. Biso- più dopati della storia? - ag- zione della lega rimane guate., ovvero impianti da
gna muoversi, stare immobi- giunge La Torre - l'assenza che, in qualche modo, la gioco e soprattutto i grandi
li significa morire prima e al- di controlli può essere la fe- L’IPOTESI stagione si concluderà e alberghi ora vuoti per via
la ripresa dell'attività rischia- sta per i furti. In tre mesi so- che ci sarà un campione del 'lockdown' che potreb-
re un aumento di infortuni. prattutto gli atleti di discipli- 2019-20 bisogna vedere in bero ospitare le squadre.
Mi chiedo, ma Pellegrini che ne di potenza possono fare Anche la Nba non si arren- che modo ciò avverrà. Così Oltretutto, se si riprende-
nuota da sola o Tortu che si uso di steroidi anabolizzan- de: troppi ed enormi gli in- prende sempre più consi- rà a giocare, ciò avverrà a
allena solo in un campo da ti. teressi economici e com- stenza l'ipotesi di giocare porte chiuse e quindi tanto
400 metri, chi contagiano?» Si tratta di ormoni che la- merciali per alzare bandie- (partendo dal 21 per cento vale, almeno questa è l'i-
Altro tema molto delicato sciano traccia a distanza di ra bianca prima del tempo delle partite della regular dea, farlo dove parrebbe
durante questa fase di stop mesi. Un programma di do- di fronte alla pandemia. season ancora non disputa- più facile, magari con
di frontiere sono chiuse, con ping 'intelligente' potrebbe Così la lega che riunisce i te o direttamente dai playoff al meglio delle tre
collegamenti interrotti o for- contribuire anche ad modifi- giocatori più forti del mon- playoff in un unico ambien- partite, invece che sette co-
temente ridotti, e attività di care un pò il motore. Resterà do si è data tempo fino alla te che possa ospitare per me accade in tempi norma-
controllo sospesa, è quello un danno allo sport ma co- metà del mese di aprile per partite, allenamenti e staff li. Da qui a metà aprile di
del doping, assoluta piaga munque non ci sarà un'Olim- decidere cosa fare di que- di vario tipo al seguito, e do- tutto ciò se ne parlerà a lun-
nello sport. piade dopata». — sta stagione fermata dal co- Kawhi Leonard po rigorosi controlli, tutti i go. —
MARTEDÌ 31 MARZO 2020 16
IL TIRRENO

Email spettacoli@iltirreno.it LE INIZIATIVE DEL TIRRENO

CULTURE LA GRANDE ENCICLOPEDIA


DEI DINOSAURI In edicola
a 12,70 euro

importante. Ha risposto all’ap-


#musicacheunisce
pello di #Musicacheunisce an-
IN BREVE
che Gazzelle e così Elisa con il

Un grande spettacolo compagno Andrea Rigonat


dalla loro casa si produrranno
in una performance di Luce
(tramonti a Nord Est). France-
IL DOCUFILM
Il ritratto inedito dei Pink Floyd

di musica, voci e danza sco Gabbani e Levante ci ripor-


teranno al Festival di Sanremo
di quest’anno e Tommaso Pa-
radiso ha scelto di cantare Non
Un ritratto inedito della band
art-rock più leggendaria di tutti
i tempi: i Pink Floyd. Dalle origi-
ni alla follia di Syd Barrett, dal
trionfo dei loro lungometraggi

con gli artisti italiani avere paura. I Måneskin, man-


deranno un messaggio ai loro
fan, e vedremo un inedito Mah-
mood alla tastiera. Ludovico
"Live at Pompeii" e "The Wall"
all'album "Wish You Were He-
re". Il documentario "Pink
Floyd: Behind The Wall", in on-

Quattro ore di diretta


Einaudi suonerà due variazio-
da stasera alle 23 su Rai5, riper-
ni al piano di Una mattina e Nu-
corre la storia della band con in-
vole bianche. Anche Marco
terviste inedite e rari filmati, dai
Masini e Il Volo saranno in col-
loro umili inizi al successo con
legamento.
"Dark Side of the Moon", album DIGITAL CONCERT HALL.
Un Live Aid in tempi di epidemia su Rai 1 e in streaming PROIETTI, RAFFAELE CON BOLLE tra i più venduti nel mondo e tra
le prime 25 posizioni degli al-
Berliner, concerti gratuiti
Tra gli attori che applaudire-
con Bocelli, Diodato, Cocciante, Emma, Elisa, Masini... mo dalle loro case, Virginia bum più venduti negli Stati Uni-
Gli appassionati di musica clas-
Raffaele e Roberto Bolle realiz- ti d'America.
sica in questo periodo di quaran-
zeranno un fascinoso e ironico Dagli esordi della band sino allo
tena possono permettersi di go-
balletto virtuale e sempre la scioglimento per dissapori inter-
dersi gratuitamente i concerti di
Cortellesi reciterà virtualmen- ni, questo documentario scava
LUCA DONDONI una delle orchestre più famose
te in coppia con Pierfrancesco nell'intimità dei complessi rap-
a musica italiana si uni-

L
del mondo, i Berliner Philharmo-
Favino con un dialogo che porti tra i membri della band. I
sce stasera dalle 20,35 niker. Il posto in prima fila da-
prende spunto da queste setti- Pink Floyd come non li avete
su Rai 1 per raccoglie- vanti al palco è assicurato dalla
mane così anomale. Gigi Pro- mai visti prima.
re fondi per la Protezio- piattaforma Digital Concert Hall
ne Civile. Un evento tv che la- ietti declamerà lo splendido te- attraverso la quale la famosissi-
scerà il segno. Immediatamen- ma orchestra berlinese normal-
te vengono alla mente exploit mente diffonde a pagamento i
come il «Live Aid», «Sun City» Tutti in collegamento concerti della stagione in corso,
e «We Are The World», che in da casa. Tra gli ospiti oltre che registrazioni con i gran-
passato hanno accomunato di direttori e gli interpreti che
grandi artisti in nome di una Bebe Vio, Valentino hanno fatto la storia dell’orche-
grande causa. Rai1 e tutte le Rossi, Roberto Bolle stra. C’è solo l’imbarazzo della
piattaforme Rai e streaming scelta tra i concerti diretti sa Ki-
trasmetteranno quattro ore di rill Petrenko (attuale direttore
diretta. sto di Viva l’Italia di Francesco dei Berliner), Claudio Abbado
Le esibizioni saranno uni- De Gregori ed Enrico Brigna- (NELLA FOTO), sir Simon Rattle
che e preziose come il medley no divertirà con i suoi calem- e von Karajan, ma anche Baren-
al piano di Cesare Cremonini bour. Luca Zingaretti terrà at- boim, Chailly, e Muti, per citarne
con alcune delle sue canzoni taccati gli spettatori allo scher- solo alcuni. La qualità delle regi-
più note e Andrea Bocelli che mo con un monologo da lui strazioni è altissima, grazie al
ci farà fare «un tuffo nel passa- scritto e un appassionato invi- centro di produzione audio e vi-
to», mentre Giuliano Sangior- to a donare per la Protezione deo dell’orchestra che dispone
gi e Diodato si incontreranno, Civile. COVID-19 di decine di camere e microfoni
a distanza, su High and Dry Placido Domingo in ospedale di ultima generazione distribuiti
dei Radiohead. Anche Marco DOVIZIOSO, VIO, PELLEGRINI nelle sue due sale da concerto. I
Mengoni ha scelto una perfor- Dal mondo sportivo saran- Il tenore Placido Domingo è stato Berliner attraverso questa piat-
mance solo per voce e piano Andrea Bocelli si esibirà per lo spettacolo di Rai Uno no in onda Andrea Dovizioso, ricoverato ad Acapulco, in Messi- taforma trasmettono in strea-
ma un certo punto chiamerà i Bebe Vio, Federica Brignone, co, per complicazioni legate al co- ming circa 40 concerti ogni an-
suoi coristi per cantare due pita dal virus e i Negramaro, di- con il tema de La vita è bella di Federica Pellegrini, Roberta ronavirus. Lo ha reso noto il suo il no. L’abbonamento a costo ze-
evergreen come What the videndo lo schermo in sei par- Piovani e torneranno a incon- Vinci, Valentino Rossi e Grego- portavoce, citato dalla Cnn. "Sta ro per questa stagione “specia-
World Needs Now e A Change ti, si riuniranno per proporre trarsi le voci di Francesca Mi- rio Paltrinieri, ma non ci sarà bene e sta rispondendo al tratta- le” dura 30 giorni. Per connet-
Is Gonna Come. le hit più amate. Riccardo Coc- chielin e Fedez che nel 2014 un conduttore a tenere le fila mento", ha spiegato. Domingo, tersi con la straordinaria minie-
ciante canterà Tu Italia e ha avevano conquistato tutti con come ha spiegato il direttore 79 anni, aveva dichiarato la scor- ra di note musicali, che fa la feli-
BOCELLI, DIODATO, COCCIANTE scritto un pensiero che vuole Magnifico. di Rai1 Coletta: «Manderemo sa settimana su Facebook di es- cità degli appassionati di musi-
Ermal Meta canterà la sua condividere con il pubblico. Paola Turci reinterpreterà in onda anche gli interventi sere risultato positivo al Co- ca classica dal 2008, bisogna
versione di Hallelujah di Leo- Da Los Angeles Tiziano Fer- Caetano Veloso, mentre Ales- dei virologi, dei i dottori in pri- vid-19.Il celebre cantante d'ope- però registrarsi entro oggi, 31
nard Cohen accompagnato al ro farà un pot-pourri del suo re- sandra Amoroso e Emma insie- ma linea e l’unico commento ra aveva anche lanciato un appel- marzo, sulla piattaforma dell’or-
violoncello da Stefano Cabre- pertorio e una cover di Alme- me toccheranno le corde dell’e- extra spettacolo sarà quello di lo: "Chiedo a tutti voi di essere at- chestra ( www.digitalconcer-
ra del Gnu Quartet. I Pinguini no tu nell’Universo da brividi. mozione. Presente anche Bru- una voce narrante d’eccezio- tenti, di seguire le linee guida fa- thall.com) e digitare il codice
Tattici Nucleari dedicheranno Gigi D’Alessio con il medley nori Sas forte di canzoni stu- ne: quella di Vincenzo Molli- cendo tutto il possibile per impedi- BERLINPHIL.
Bergamo alla loro città così col- dei suoi successi terminerà pende e una discografia ormai ca». — re la diffusione del virus”. Jeanne Perego

L’intervista mancante, ti svelano quel che «Io ne ho fatti trentanove e ro all’Ariston e poi i colleghi in
non riesci a vedere pur aven- non l’ho mai considerato una Sala stampa. Momenti bellissi-
dolo sotto gli occhi. Mi manca condanna. È scontato dire che mi».
E Mollica sarà la voce narrante molto. Personalità così sono
rare».
è lo specchio del Paese. Però è
vero che ogni anno ci conse-
Perché cultura e spettacoli
stanno scomparendo dai
gna un piccolo frammento di
«Tanto affetto mi ha sorpreso» Rare o uniche?
«Rare, erano così anche Alda
Merini o Andrea Camilleri»..
storia».
Il migliore?
giornali?
«Non lo so. Per me sono indi-
spensabili. Per fortuna ci sono
Passiamo ai vivi. Perché nel- «L’ultimo. Il sentimento di i social. Spesso se ne parla ma-
la tivù italiana Fiorello fa ca- amicizia fra Fiorello e Ama- le, ma molta della bellezza
carriera, festeggiatissimo, hanno sorpreso. Forse è pia- tegoria a parte? che ci circonda, la musica, i li-
Il giornalista, ora in pensione,
all’ultimo festival di Sanremo, ciuta l’idea che ho sempre avu- «Perché è un inventore di spet- bri, il cinema, l’arte, il paesag-
torna nella sua rete ammiraglia
Vincenzo Mollica torna sulla to di un giornalismo del servi- tacoli. Perché fa fiorire quel «Forse è piaciuta di me gio, la incontriamo lì».
«Sì ho intervistato tutti
«sua» rete ammiraglia questa zio pubblico che fosse, appun- che gli sta intorno. Perché sa l’idea che ho sempre Facciamo che lei diventi di-
mi è mancato Fellini, regalava
sera come «voce narrante» di to, al servizio del pubblico». fare tutto bene, balla, canta, rettore generale della Rai...
la prospettiva mancante» avuto di giornalismo
Musica che unisce. Sottinte- In quarant’anni ha intervi- recita, intrattiene. Perché ti fa «No, è impossibile. Quando
so: in tempo di epidemia. stato tutti. Fra chi non c’è anche riflettere, ma sempre di servizio pubblico» ami il tuo lavoro vuoi fare solo
ALBERTO MATTIOLI Mai pensionamento è stato più, chi le manca? con il sorriso. Perché lascia quello. La carriera non mi ha
celebrato come il suo. Sarà «Sicuramente Federico Felli- sempre il segno. E infine per- mai interessato. Quand’era di-
l pensionato più famoso ni. Nel mondo del cinema ave- ché fa la tivù solo quando ha deus è stato toccante. Ama- rettore del Tg1, Clemente Mi-

I
lusingato, ma si è chiesto an-
dello spettacolo italiano è che il perché? va un soprannome: il Faro. qualcosa da dire, mai per es- deus è riuscito nell’impresa di mun mi aveva chiesto di diven-
il giornalista che l’ha rac- «È proprio l’unica domanda Ma era un faro anche nella vi- serci e basta». far fare a Rosario quattro sera- tare il vice. Ho rifiutato perché
contato per quarant’anni che non mi sono fatto. Tante ta, una di quelle rare persone Parliamo di Sanremo: ce ne te. E poi mi hanno fatto un re- quello che mi piaceva fare era
al Tg1. Dopo il gran finale di manifestazioni di affetto mi che ti regalano la prospettiva libereremo mai? galo festeggiandomi, prima lo- il cronista». —
17 CULTURE MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO

Nina Zilli racconta l’angoscia, le chiamate video con la famiglia ma anche il piacere di poter stare a casa «Ho pensato tanto in questi
giorni a un thriller famosissi-
mo uscito nell’81 di Dean

«Ho mandato i miei nella casa dell’Elba Koontz, The Eyes of Dark-
ness?, che raccontava delle in-
dagini di una madre alla ricer-
ca del figlio che le avevano
Si sono salvati, io sono rientrata a Milano» detto morto. La donna scopre
un laboratorio cinese alle por-
te della città di Wuhan, dov’è
stato sviluppato il “Wu-
han-400”, un virus che colpi-
sce solo gli umani e non può
L’INTERVISTA stre, anche se fortunatamen- sopravvivere fuori dal corpo
te non abbiamo vissuto la per più di un minuto. Un’asso-
guerra, penso che mancano le nanza singolare. E rifletto, cer-
MARINELLA VENEGONI bombe ma stiamo vivendo to: quando il capitalismo ti in-
una guerra batteriologica. segna che il tempo è denaro,
l virus ha livellato vite co- Quando passa la polizia invi- forse ti insegna anche che il

I muni e vite strane, ha rin-


chiuso ognuno da qual-
che parte con i propri pen-
sieri, paure, speranze, proget-
ti che chissà quando si potran-
tando con il megafono a rima-
nere a casa, mi viene in mente
Bladerunner. Penso spesso al
Kubrick di 2001 Odissea nello
spazio, con la scena della pri-
tempo è più importante del de-
naro, e sarà arrivato il tempo
di riscoprire l’umanesimo.
Con la crisi, ci si deve identifi-
care come popolo: speriamo
no realizzare. ma videochiamata dallo spa- che il Paese, con un debito co-
Nina Zilli è corroborante, zio: lì si capiva la voglia di co- sì grosso, non collassi».
perché è un personaggio ironi- municare, e l’importanza de- Lei da Milano non è fuggita.
co e positivo, una vera emilia- gli affetti. Le chiamate video «Anzi, sono tornata. Ero a Na-
na anche se vive a Milano; in- sono abituali ora, ma hanno poli a registrare lo show musi-
terprete, autrice, donna di tv, recuperato l’importanza che cale di Raiuno, e ho capito che
apprezzata tanto per l’intelli- avevano». stavano per chiudere Milano.
genza quanto per la bellezza, La tecnologia può consola- Mentre mi struccavano, ho no-
non perde il punto nemmeno re? leggiato un’auto e ho guidato
fra 4 mura. «Mi è venuto in mente Ku- verso casa, sono arrivata alle
Com’è una sua giornata di brick perché di solito non uso 7,30 del mattino».
questi tempi, cara Nina? la tecnologia, ma ora sì. Parlo Ha fatto concerti sui social?
«Perdo il senso dei giorni e dei spesso con i miei, all’Elba. Il «Ho fatto un video al pianofor-
numeri. In un certo senso, go- fratello di mia nonna è morto te per la Farnesina, per la cam-
do di tutti quei momenti che in 3 giorni, a Piacenza, ma for- pagna We Are Italy. Alla fine-
la vita di oggi non ti permette. tunatamente mamma, papà e stra di casa con la chitarra, ho
Sono sempre in giro o in stu- nonna non sono lì, si sono sal- cantato Nel blu dipinto di blu,
dio, ora mi viene in mente di vati. Li ho mandati nella casa i vicini mi hanno ripresa. Non
quando ero piccola e malata». all’Isola d’Elba, alle prime av- esagero perché il troppo non
Le capita di essere angoscia- visaglie. Ho faticato a far capi- va mai bene. Scrivo, ascolto
ta? re loro il pericolo, perché non musica, faccio ricerca. Danti a
«Certo non è facile: quando se ne vede l’oggetto. Più si è volte mi aiuta, e cuciniamo. Io
scorrono le immagini dei letti grandi, meno si tende a crede- sono emiliana, voglio fare le
messi in fretta in posti provvi- re». lasagne, ho preparato anche
sori, o le brandine nelle pale- Lei legge molto? Nina Zilli è nella sua casa di Milano con il fidanzato Daniele Lazzarin (Danti), il rapper dei Two Fingerz la focaccia integrale». —

l’iniziativa: il vocabolario #iorestoacasa pri laboratori privilegiati ». al primo piano destinate ad ac-
In particolare in questo nu- cogliere proprio il nucleo prin-

Le parole del Covid-19 Video e immagini mero spiccano lo studio di An-


namaria Petrioli Tofani sulla
cipale di questo tipo di opere.
Più scanzonata, ma non per
donazione di disegni effettua- questo meno interessante e
delle opere degli Uffizi ta nel 1699 dal bibliotecario scientificamente rigorosa, è
raccontate da filosofi raccontate dagli esperti
granducale Apollonio Basset-
ti e il saggio dedicato a un re-
l'iniziativa online lanciata da
Palazzo Medici Riccardi. Che,
cente acquisto degli Uffizi, nell’ambito della campagna
filologi, scrittori e storici un’opera il cui ingresso in mu-
seo fu salutato dalla visita del
social #Museichiusimuseia-
perti, diventa il “Palazzo Enig-
FIRENZE all’indirizzo https://www.uf- “gladiatore” Russell Crowe: mistico”. L’appuntamento è
fizi.it/pagine/archi- l’urna cineraria romana di Ti- tre giorni a settimana (lune-
DANIELA GIAMMUSSO Già, perché le parole segna- Il mondo dell'arte, forse per vio-dei-numeri-di-imagines) to Aelius Proculus, che «prose- dì, mercoledì, venerdì) su Fa-
no il rapporto che abbiamo una più agile, stratificata e il nuovo numero della pro- gue una tradizione collezioni- cebook, dove chi vuole è sfida-
ontagio, assalto, limi- con il mondo e con il presente. consolidata “tradizione visi- pria rivista. Dove scorrono, in- stica che era stata fondamen- to a cimentarsi lungo un cir-

C te, casa, supermerca-


to. Ma anche opportu-
nità, code, epidemia,
fermarsi, fiducia, speranza.
Oppure paura, ansia, regola,
Sono ricordi, affetti e storie e il
Dizionario è un invito a risco-
prirle. Si va così da Amicizia
per il latinista Ivano Dionigi (
«insieme alla gratitudine, il
va”, ribatte colpo su colpo
all'emergenza coronavirus.
Le strategie approntate dai va-
ri musei e gallerie rispondono
a questa esigenza: siamo co-
sieme ai video e alle immagi-
ni dei grandi capolavori
dell’arte, commenti, comuni-
cazioni, interventi di esperti,
studiosi, addetti ai lavori. Per-
tale per i granduchi Medici e
Lorena, e che riprende ora do-
po un’interruzione di quasi
due secoli», sottolinea Sch-
midt. Mentre Valeska von Ro-
cuito che, attraverso una se-
rie di prove, svela episodi po-
co noti della storia di Firenze.
Per verificare il corretto scio-
glimento dei quiz, quasi una
distanza, allarme. Con quali sentimento più puro e più nobi- munque aperti e chi vuole chè, come afferma il direttore sen, dell’Università di Düss- mappa virtuale alla scoperta
parole descrivere questo tem- le che si possa provare» , scri- può continuare a visitarci. Il Schmidt, «la ricerca non si fer- eldorf, si sofferma sulla storia di una Firenze inedita, baste-
po sospeso di emergenza e at- ve) a Tempo per il filosofo repertorio si allarga. Così fan- ma e per primi i musei devono della collezione di autoritrat- rà andare sul sito del museo
tesa, tra un’Italia che si è ferma- Mauro Bonazzi (”«Sapremo no gli Uffizi. Che da oggi met- farsi promotori degli studi ti raccolti a partire da Leopol- www.palazzomediciriccar-
ta e un’altra che combatte per farne uso prima che torni a cor- tono liberamente a disposizio- scientifici, considerando che do de’ Medici nel Seicento, in di.it.
salvare vite e sconfiggere il “ne- rere?» , domanda) o Lettura ne sul loro sito (scaricabile essi sono per giunta veri e pro- vista dell’apertura delle sale GABRIELE RIZZA
mico” Covid-19? per lo storio Luciano Canfora
Il Circolo dei lettori di Tori- («in greco antico – fa notare
no lancia sui social il Diziona- –leggere e riconoscere si espri-
rio dei tempi incerti, una colle- mono con lo stesso verbo» ). E È stimato fra uno e sei milioni di euro I ladri hanno sfondato del Museo Groninger, An-
zione di parole scelte da filoso- poi, con cadenza quotidiana, una porta a vetri del museo dreas Blueh.
fi, filologi, storici, antropologi
e scrittori, protagonisti e prota-
ecco anche Michela Marzano
con Responsabilità, Marco Bel- Rubato un Van Gogh e hanno prelevato la tela.
L’antifurto è scattato e la po-
Il quadro fu dipinto tra nel
1884, quando Van Gogh vi-
goniste delle rassegne autun- politi per Invisibilità, Matteo lizia è arrivata sul posto ma i veva con i suoi genitori a
nali Torino Spiritualità e Festi-
val del Classico, da seleziona-
Nucci con Paura, Lella Costa e
il binomio Positivo-Negativo,
dal museo chiuso malviventi si erano già dile-
guati.
Neunen, vicino a Eindho-
ven.
re tra quelle che riempiono pa- Alberto Maggi e Fiducia, solo Il furto, ha riferito il diret- Il giardino dietro la cano-
gine di giornali, miriadi di per citarne alcuni. tore dell’istituzione, Jan Ru- nica era un luogo prediletto
chat e trasmissioni televisive, «Ne nasce – prosegue la AMSTERDAM dolph de Lorm, ha lasciato dall’artista che vi compose
bisbigliate o urlate di queste Loewenthal – un lessico ragio- tutti profondamente «scon- parecchi lavori. Raffigura il
giornate. nato e curato da grandi intel- Una tela di Vincent Van Go- volti e adirati» . «È un dipin- giardino della chiesa in cui
«L’obbiettivo – racconta l’au- lettuali italiani, che si sono pre- gh è stata rubata nella notte to bellissimo e commovente suo padre officiava come pa-
trice, traduttrice e direttrice stati e messi di fronti a una tele- dal museo di Singer Laren, di uno dei nostri più grandi store protestante e fu pensa-
della Fondazione Circolo dei camera per noi. Vorremmo co- cittadina a est di Amster- pittori, rubato alla comuni- to come un regalo per la ma-
lettori, Elena Loewenthal – è struire con il pubblico una pro- dam, che era chiuso per l’e- ta» . dre.
non perdere il filo delle cose, spettiva di futuro attraverso le mergenza coronavirus. «L’arte è lì per essere vista Vincent era molto affezio-
anche in una situazione di parole, non solo più di allarme L’opera, “Giardino della e condivisa da noi. Questo nato a quel giardino. In una
emergenza come quella che ma di ricostruzione. È un dizio- canonica a Nuenen in prima- quadro deve tornare qui al lettera al fratello Theo, scris-
stiamo vivendo, e fare entrare nario da leggere come quelli di vera”, era stata prestata da più presto», ha detto De se: «Ho fatto anche uno stu-
la cultura nelle case del nostro una volta, che non si sfogliava- un altro museo olandese, il Lorm. «Speriamo che il qua- dio dello stagno nel giardi-
pubblico, e non solo, attraver- no solamente, ma che costitui- Groninger, per una mostra. dro ci venga restituito il più no della casa in autunno.
so i mezzi che abbiamo a dispo- vano con le loro voci un’appas- Il suo valore è stimato in sei presto possibile e integro», Questo luogo è senza dub-
sizione» . sionante narrazione» . milioni di euro. Un dettaglio dell’opera rubata gli ha fatto eco il direttore bio adatto per un dipinto».
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO CULTURE 18

#iorestoacasa - le serie

I segreti di una madre


Elena Sofia Ricci
torna su RaiUno
con Vivi e lascia vivere
Da domenica 19 aprile le 12 puntate in sei serate
L’attrice: «Farò scelte estreme per proteggere i miei figli»

Guido Fiorini niche, puntando su un nuo-


vo progetto lavorativo ed in- in usCita
Doveva uscire in autunno la venta la storia che il marito è
nuova serie della Rai “Vivi e morto in un naufragio. Men-
lascia vivere”, ma la rivolu- tre tutto sta prendendo una
zione dei palinsesti per il co- nuova piega, il passato di
ronavirus ha spinto l’emitten- Laura sta per tornare a galla
te ad anticiparla. Così le dodi- portando con sé il suo più OGGI
ci puntate, divise in sei sera- grande segreto. Che sarà co- Veronica Mars, stagione 4,
te, andranno in onda da do- me una tempesta. Premium Crime
menica 19 aprile. Il promo è La stessa attrice ha parlato
stato divulgato proprio in del suo ruolo in “Vivi e lascia
questi giorni su Rai 1. vivere”, qualche mese fa, al
Protagonista è Elena Sofia Giffoni film festival: «Sarò
Ricci che, dopo aver interpre- una mamma ruvida e che fa DOMANI
tato Suor Angela in “Che Dio scelte estreme per protegge- Babylon Berlin 3, Sky Atlan-
ci aiuti”, torna in TV sotto la re i propri figli. Questa è una tic
regia di Pappi Corsicato (Li- serie piena di segreti, un fa-
bera, I buchi neri, Il seme del- mily drama con anche su-
la discordia). spence e giallo. E Laura è una
L'attrice fiorentina - vinci- mamma pragmatica, senza
trice nel 2018 del David di smancerie, non proprio una VENERDÌ
Donatello per la sua interpre- campionessa dell'affettività, La Casa di Carta 4, Netflix
tazione di Veronica Lario in che deve piuttosto darsi da fa- Arrow 8, Premium Action
Loro di Paolo Sorrentino - in- re, che va al sodo e che cerca Tales from the loop 1, Ama-
terpreta Laura, una madre ru- di proteggere i figli da un do- zon Prime
vida e spigolosa alla ricerca lore enorme, un lutto molto Elena Sofia Ricci è Laura in “Vivi e lascia vivere”, su RaiUno dal 19 aprile (FOTO FALORNI)
di una rivincita personale do- grave nella famiglia. Lei cu-
po essere stata tradita dal ma- stodisce un segreto piuttosto Renato), Carlotta Antonelli
rito. Prodotta da BiBi film la importante che quando sarà (Nina, seconda figlia di Lau- le piattaforme
serie è stata realizzata a Ro- scoperto farà deflagrare la fa- LUNEDÌ 6 ra e Renato, per chi ha visto
ma e poi a Napoli, dov’è am- miglia e metterà tutti in crisi The Sinner 3, Premium Cri- “Suburra” è Angelica), Giam- Prime e Netflix, quanto costano
bientata per la maggior par- Prende delle decisioni forti, me piero De Concilio (Giovanni,
te. nel momento in cui tutto crol- The Big Show Show 1, Netflix figlio maschio di Laura e Re- RaiPlay e MediasetPlay gratuite
la lei si rialza in piedi e si ri- nato).
LA TRAMA mette in gioco. Io credo che il Ci sono inoltre Iaia Forte,
Laura (Elena Sofia Ricci) e momento della crisi sia la par- Teresa Saponangelo, Bianca Sono sempre di più le piat- mo mese è gratuito. Prime-
Renato (Antonio Gerardi) la- te più interessante degli esse- Nappi, Orsetta De Rossi e taforme dove si possono ve- Video è di Amazon. È gratis
vorano l’una in una mensa e ri umani che non è per forza VENERDÌ 10 Alessandro Federico. dere le serie Tv e i “box set” per chi è abbonato al servi-
l’altro come musicista sulle solo negativa, è l'attimo in La cattedrale del mare, Cana- (a richiesta) delle puntate zio Prime. Costa 34 € all’an-
navi da crociera, hanno tre fi- cui devi riemergere» le 5 DOVE VEDERLA precedenti. Se RaiPlay (rai- no o 4,99 al mese. Il primo
gli di cui la maggiore, Giada, Brews Brothers 1, Netflix Il promo è sulla Rai in questi play.it) e Mediaset Play mese è gratuito. Infinity ha
allontana tutti con il suo ca- IL CAST giorni e annuncia l’inizio per (mediasetplay.it) sono gra- due mesi gratuiti, poi 7,99
rattere duro e scontroso. Lau- Elena Sofia Ricci è Laura, ac- domenica 19 aprile su RaiU- tuite, non è così per altri si- al mese. Nowtv 14 giorni di
ra scoprirà più tardi che il ma- canto a lei il marito Renato no. Le 12 puntate sono divise ti streaming. Netflix (net- prova, poi 9,90 al mese.
rito la tradisce e che intrattie- (Antonio Gerardi). Il cast in- in sei serate, se non ci saran- flix.com/it) costa da 7,99 a Timvision 1 mese gratis,
ne una vita parallela a Teneri- clude anche: Massimo Ghini DOMENICA 12 no cambiamenti si andrà 15,99 al mese, sconto di 2 poi 5 euro mensili. Di-
fe con un’altra donna. Deci- (Tony), Silvia Mazzieri (Gia- The Goldbergs, stagione 7, avanti sempre la domenica euro per chi si abbona tra- sney+, costa invece 69,99
de così di rimboccarsi le ma- da, figlia maggiore di Laura e Premium Stories sera. — mite Sky (con Sky Q). Il pri- euro all’anno.

da rivedere, arriva domani su netflix ha avuto un grandissimo suc- ti sviluppano una stretta ami-
cesso di pubblico e di critica. cizia gli uni con gli altri. Il
Community, al College LA TRAMA
gruppo, come entità, è ego-
centrico ed è proprio questa
Siamo nel Greendale Com- la causa di competizioni, ar-
nasce un nuovo gruppo munity College (nome di fan-
tasia). Jeff Winger, un avvo-
gomenti o faide che vanno
creandosi. Questo comporta-
e piace anche al preside cato con la licenza sospesa,
con lo scopo di sedurre l'ex
mento è incoraggiato dal lo-
ro scoppiettante preside che
attivista politica Britta Per- li considera i suoi studenti
ry, organizza un finto grup- preferiti, e che ha anche una
ROMA po di studio di spagnolo a cui cotta per Jeff.
lei è stata invitata a parteci-
Da domani su Netflix torna pare. Tuttavia, Britta invita IL CAST
mediasetplay, on demand
la serie completa Communi- un altro studente, Abed Na- Jeff Winger è interpretato
ty (sei stagioni) creata da dir, che a sua volta invita al- da Joel McHale, Britta Perry
Supergirl, reporter e eroina Dan Harmon e trasmessa ne- tri quattro membri della clas- da Gillian Jacobs, Abed Na-
gli Stati Uniti d'America dal se spagnolo, Troy Barnes, dir da Danny Pudi e Shirley
Su MediasetPlay sono disponibili le stagioni di Supergirl. Nel- canale NBC dal 17 settem- Shirley Bennett, Annie Edi- Bennett da Yvette Nicole
la quarta, che è in corso, mentre Kara Zor-El (Supergirl, inter- bre 2009 al 17 aprile 2014. son e Pierce Hawthorne: il Brown.
pretata da Melissa Benoist) pare aver trovato l'equilibrio tra il In Italia con un anno di ritar- gruppo, così, diventa reale.
suo doppio ruolo di eroina e reporter di successo, una nuova do. La serie racconta le vicen- Nonostante le loro diverse DOVE VEDERLA
minaccia incombe su National City. de di un gruppo di studenti età, caratteri e personalità, il Le sei stagioni sono su Net-
in un college del Colorado. E Community, arriva domani gruppo cresce insieme e tut- flix da domani. —
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
19 RADIO E TELEVISIONE IL TIRRENO

Pechino Express... Harry Potter e il Principe... La ragazza del dipinto Speciale tg 5


Rai 2, 21.20 itaLia 1, 21.25 REtE 4, 21.25 CanaLE 5, 21.20
I viaggiatori affrontano Dopo il ritorno di Vol- Ispirato alla storia vera In prima serata su Ca-
le ultime sfide per rag- demort e la morte di della mulatta Dido Eli- nale 5, va in onda lo
Musica che unisce giungere la Corea del Sirius Black, Harry (Da- zabeth Belle Lindsay Speciale dedicato all’e-
Rai 1, 20.30 Sud, meta finale di que- niel Radcliffe) trova (Elizabeth Belle Lind- mergenza coronavirus.
Tanti gli artisti che partecipano all’evento bene- sta edizione. Costanti- conforto in Silente, che say). Figlia illegittima Il telegiornale diretto
fico di stasera finalizzato alla raccolta di fondi no della Gherardesca, lo invita alla condivisio- di un ammiraglio della da Clemente J. Mimun
per la Protezione Civile, impegnata contro il co- al timone dell’adventu- ne dei suoi ricordi. Nel Royal Navy, la giovane racconterà, con aggior-
ronavirus. Ognuno di loro si esibisce dalla pro- re game, guida le cop- Pensatoio Albus filtra cresce nell’aristocrazia namenti in diretta, la
pria abitazione: tra i volti noti Andrea Bocelli. pie in questa tappa. per Harry l’infanzia... inglese del XVIII secolo. lotta contro il Covid-19.

6.00 RAInews24 Attualità 6.00 Detto Fatto Rubrica 7.40 TGR Buongiorno Regione 6.45 Tg4 L’Ultima Ora - 6.00 Prima Pagina Tg5 News 7.15 Pollyanna Cartoni 6.00 Meteo - Oroscopo - 14.25 Incontri letali Film Tv
6.45 Unomattina Attualità 7.05 Heartland Telefilm 8.00 Agorà Attualità Mattina News 8.00 Meteo.It Previsioni del 7.45 Fiocchi Di Cotone Per Traffico News Thriller (‘19)
9.50 RAInews24 Attualità 8.30 Tg 2 10.00 Mi manda Raitre Rubrica 7.05 Stasera Italia News tempo Jeanie Cartoni animati 7.00 Omnibus News News 16.05 Amore in bottiglia (1ª Tv)
10.30 Storie italiane Rubrica 8.45 Un caso per due Telefilm 11.00 Rai News 24 Attualità 8.00 Hazzard Telefilm 8.45 Mattino Cinque News 8.10 Kiss Me Licia Cartoni 7.30 Tg La7 Film Tv (‘19)
12.20 Linea Verde Best of 9.45 LOL ;-) Serie Tv 11.10 Tutta Salute Rubrica 9.05 Everwood Telefilm 10.55 Tg5 - Ore 10 News 8.40 Freedom Oltre Il Confine 7.55 Meteo 17.45 Vite da copertina Doc.
Rubrica 10.00 Tg 2 - Italia Attualità 12.00 Tg 3 10.10 Carabinieri Telefilm 11.00 Forum Rubrica 9.35 Flash Telefilm 8.00 Omnibus dibattito 18.30 Alessandro Borghese - 4
13.30 Telegiornale 11.00 I Fatti Vostri Rubrica 12.25 Tg 3 Fuori Tg Rubrica 11.20 Ricette All’ Italiana Rub. 13.00 Tg5 News 12.25 Studio Aperto News Attualità ristoranti Show
14.00 Ragazzi Diario di casa 13.00 Tg 2 Giorno 12.45 Quante storie Rubrica 12.00 Tg4 - Telegiornale News 13.40 Beautiful (1ª Tv) Soap 13.00 Grande Fratello Vip Real Tv 9.40 Coffee Break Attualità. 19.30 Cuochi d’Italia Show
Rubrica 13.30 Tg 2 Costume e Società 13.15 Passato e presente 12.30 Ricette All’ Italiana Rub. Opera 13.20 Sport Mediaset News 11.00 L’aria che tira Attualità. 20.20 Guess My Age - Indovina
14.10 La vita in diretta 13.50 Tg 2 Medicina 33 Rubrica Rubrica 13.00 La Signora In Giallo Tf 14.10 Una Vita (1ª Tv) 14.05 I Simpson Telefilm 13.30 Tg La7 l’età (1ª Tv) Show
Attualità 14.00 Il fiume della vita: Danubio 14.00 Tg Regione 14.00 Lo Sportello Di Forum Rub. Telenovela 15.25 Big Bang Theory 14.15 Tagadà - Tutto quanto fa 21.25 Angeli e demoni Film
15.40 Il paradiso delle signore Film Tv Dramm. (‘14) 14.20 Tg 3 15.30 Hamburg Distretto 21 Tf 14.45 Come Un Delfino - La Situation Comedy politica Rubrica Thriller (‘09)
4 - Daily (1ª Tv) Soap 15.40 Dinastie Documentario 14.50 TGR Leonardo Rubrica 16.55 Le colline bruciano Film Serie Miniserie 15.55 Turbo Film Anim. (‘13) 16.30 Taga Doc Documentario 24.00 La notte dei record Show
16.30 Tg 1 16.35 La nostra amica Robbie 15.10 Tg 3 LIS Western (‘56) 16.00 Grande Fratello Vip Real Tv 17.45 Grande Fratello Vip Real Tv 17.15 Speciale Tg La7 Attualità
16.40 Tg 1 Economia Rubrica Telefilm 15.20 I Grandi della Letteratura 19.00 Tg4 - Telegiornale News 16.10 Amici - Fase Serale Real Tv 18.10 Camera Cafè Sit Comedy 18.15 Grey’s Anatomy Telefilm
16.50 La vita in diretta 17.15 Il nostro amico Kalle Tf italiana Documenti 19.35 Tempesta D’Amore (1ª 16.35 Il Segreto (1ª Tv) Tln 18.20 Studio Aperto Live News 20.00 Tg La7
Attualità 17.55 Tg 2 Flash L.I.S. 16.15 Aspettando Geo Rubrica Tv) Telenovela 17.10 Pomeriggio Cinque News 18.30 Studio Aperto News 20.35 Otto e mezzo Attualità 15.05 Storie criminali - L’uomo
18.45 L’Eredità Quiz. Flavio 18.00 RAInews24 Attualità 17.00 Geo Rubrica 20.30 Stasera Italia News 18.45 Avanti Un Altro Quiz 19.00 Ieneyeh Show 21.15 di MarteDì Attualità dai mille volti (1ª Tv) Rub.
Insinna, affiancato da 18.50 Blue Bloods Telefilm 19.00 Tg 3 21.25 La ragazza del dipinto 19.55 Tg5 Prima Pagina News 19.35 C.S.I. - Scena Del 0.50 Tg La7 17.05 Storie criminali: delitto
quattro “professoresse” 19.40 The Rookie Telefilm 19.30 Tg Regione Film Drammatico (‘13) 20.00 Tg5 News Crimine Telefilm 1.00 Otto e mezzo Attualità. senza colpevole Film Tv
conduce il quiz del 20.30 Tg 2 20.30 20.00 Nuovi Eroi Rubrica 23.40 Boogie Nights - L’altra 20.40 Striscia La Notizia Show 21.25 Harry Potter e il Principe Lilli Gruber conduce 18.45 Airport Security Doc.
preserale Rai. 21.00 Tg2 Post Informazione 20.20 Non ho l’età Documenti Hollywood Film 21.20 Speciale Tg 5 Evento Mezzosangue Film il programma di 20.00 Sono le venti (1ª Tv)
20.00 Tg 1 21.20 Pechino Express. Le 20.45 Un posto al Sole (1ª Tv) Drammatico (‘97) 0.30 X-Style Rubrica Fantastico (‘09) approfondimento 20.30 Deal With It -Quiz
20.30 Musica che unisce Stagioni dell’Oriente 21.20 #cartabianca Attualità 2.35 Tg4 L’Ultima Ora - Notte 1.10 Tg5 - Notte News 24.00 Legacies (1ª Tv) Telefilm giornalistico 21.25 The November Man Film
0.30 Doc - Nelle tue mani Real Tv 24.00 Tg 3 Linea Notte 2.55 Media Shopping 1.45 Striscia La Notizia 1.35 Gotham Telefilm 1.40 L’aria che tira Attualità Thriller (‘14)
Serie Tv 0.20 Patriae Rubrica 1.00 Meteo 3 3.15 Prima che sia notte Film 2.20 Il Bello Delle Donne 2.20 Studio Aperto - La 4.00 Tagadà - Tutto quanto fa 23.30 The November Man Film
1.20 RAInews24 Attualità 1.40 Sorgente di vita Rubrica 1.05 Rai News 24 Attualità Drammatico (‘00) Telefilm Giornata News politica Rubrica Thriller (‘14)

14.00 The Last Ship Telefilm 14.15 Criminal Minds Serie Tv 11.00 La chiave del sospetto 14.25 Il cielo, la terra, l’uomo 12.25 Il mercenario Film (‘68) 15.15 Il Commissario Rex 16.20 Fratelli in affari Show 14.40 Take Two Serie Tv
15.55 Chuck Telefilm 15.05 Rosewood Serie Tv Film Tv Horror (‘07) Documentario 14.20 I tre implacabili Film Serie Tv 17.15 Buying & Selling Doc. 15.40 Padre Brown Serie Tv
17.35 Supergirl Telefilm 15.55 Numb3rs Serie Tv 12.50 Ocean’s Twelve Film 14.50 Racconti Di Luce Doc. Western (‘63) 17.45 Raccontami 18.05 Tiny House - Piccole 17.40 Soko - Misteri tra le
19.20 Chicago Fire Telefilm 17.30 Revenge Serie Tv Azione (‘04) 15.20 Città Segrete Doc. 15.55 Pronti a morire Film Serie Tv case per vivere in grande Montagne Serie Tv
20.15 The Big Bang Theory 19.00 Senza Traccia Serie Tv 15.15 Oltre ogni regola Film 16.10 Orlando Furioso Teatro Western (‘95) 19.35 Il Capitano Serie Tv 18.30 Love it or List it - 19.40 La Tata
Situation Comedy 20.35 Criminal Minds Serie Tv Commedia (‘12) 17.15 Manon Lescaut Opera 17.45 Prima ti perdono... 21.20 Bella Da Morire Serie Tv Prendere o lasciare Situation Comedy
21.05 Oldboy Film Thriller (‘13) 21.20 Alien: Covenant Film 16.55 The Bourne Identity Film 19.20 Rai News - Giorno News poi t’ammazzo Film 23.20 Un’ Estate In Montagna 19.25 Affari al buio Doc. 20.10 Vita da strega
23.20 Blade II Film Fantascienza (‘17) Azione (‘02) 19.25 L’altro ‘900 Doc. Western (‘70) Film (‘12) 20.25 Affari di famiglia Show Situation Comedy
Azione (‘02) 23.25 Speciale Wonderland: 19.15 Hazzard Telefilm 20.25 Città Segrete Doc. 19.20 Cerasella Film Comm. 1.00 Quel Bellissimo Baby 21.20 L’ultimo amore 21.10 Homeland Security Film
1.30 The 100 Telefilm spazio ultima frontiera 20.05 Walker Texas Ranger Tf 21.15 Il riccio Film Comm. (‘09) (‘59) Film Commedia (‘16) di Casanova Film Azione (‘08)
2.55 Super Car Telefilm Rubrica 21.00 La guida indiana Film 22.55 Pink Floyd Behind The 21.10 Song ‘e Napule Film 2.30 Il Commissario Rex Drammatico (‘19) 23.00 Una vita quasi perfetta
4.15 Badass Real Tv 23.55 Aliens - Scontro finale Western (‘59) Wall Documentario Commedia (‘13) Serie Tv 23.05 Il business della Film Drammatico (‘02)
4.50 Due Uomini E 1/2 Film Fantascienza (‘86) 23.05 Il grande sentiero Film 0.25 Nirvana – Nevermind 23.15 Milionari Film 5.00 Incantesimo seduzione (1ª Tv) 1.00 Law & Order: Unità
Situation Comedy 2.30 Supernatural Serie Tv Western (‘64) Documentario Drammatico (‘14) Soap Opera Documentario Vittime Speciali Serie Tv

18.00 Rosario da Lourdes 14.35 Grey’s Anatomy Telefilm 14.35 Riverdale Telefilm 6.00 Non sapevo di essere 10.25 Law & Order - I due volti 14.35 The Mentalist Telefilm 14.00 Banco dei pugni Rubrica 10.00 Cento Giri Ciclismo
18.30 Tg 2000 News 16.25 Private practice Telefilm 15.35 Hart Of Dixie Telefilm incinta Rubrica della giustizia Serie Tv 16.20 Monk Telefilm 15.45 Vado a vivere nel bosco 10.30 Perle di Sport
19.00 Santa Messa dal Divino 18.15 Tg La7 17.35 Rosamunde Pilcher: La 10.55 Cortesie per gli ospiti 11.20 I misteri di Murdoch 18.00 Colombo Telefilm Rubrica Rubrica
Amore Religione 18.20 Tagadà risponde Rubrica donna sulla scogliera 13.55 Amici di Maria De Filippi Serie Tv 19.25 The Mentalist Telefilm 17.35 The Last Alaskans 13.00 Memory Rubrica
19.30 Attenti al Lupo Rubrica 19.20 I menù di Benedetta Film Drammatico (‘13) (1ª Tv) Talent Show 13.20 L’ispettore Barnaby 21.10 Chicago P.D. Telefilm Rubrica 14.00 Calcio Storico Calcio
20.00 Rosario a Maria che Rubrica 19.35 Grande Fratello Vip Real Tv 14.55 Cake Star - Pasticcerie Serie Tv 22.00 Chicago P.D. Telefilm 19.35 Nudi e crudi XL Rubrica 18.00 Cento Giri Ciclismo
scioglie i nodi Religione 21.30 Drop Dead Diva Telefilm 19.45 Uomini E Donne Talk in sfida Reality Show 15.20 Vera Serie Tv 22.50 C.S.I. New York Telefilm 21.25 Vado a vivere nel bosco 18.30 Perle di Sport
20.30 Tg 2000 News 22.25 Drop Dead Diva Telefilm 21.10 C’è post@ per te Film 18.25 Cortesie per gli ospiti 17.20 L’ispettore Barnaby 0.25 Law & Order: Unità Rubrica Rubrica
20.50 Tg Tg News 1.10 La Mala Educaxxxion Commedia (‘98) 21.20 Primo appuntamento Serie Tv Speciale Telefilm 22.20 Vado a vivere nel bosco 21.00 Memory Rubrica
21.05 Baciami stupido Film Talk show 23.30 Obiettivo Bellezza (1ª Tv) 22.40 Il salone delle meraviglie 19.20 Law & Order - I due volti 2.30 Chase Telefilm (1ª Tv) Rubrica 22.00 Calcio Storico Calcio
Commedia (‘64) 2.20 I menù di Benedetta Real Tv 23.40 ER: storie incredibili (1ª della giustizia Serie Tv 3.15 Shades Of Blue Telefilm 23.15 Hurricane Man Rubrica 2.00 Cento Giri Ciclismo
23.00 Retroscena Rubrica Rubrica 24.00 Grande Fratello Vip Real Tv Tv) Rubrica 21.10 Profiling Serie Tv 3.50 Tgcom24 News 0.10 Cops: UK Rubrica 2.30 Perle di Sport
23.30 La compieta preghiera 4.10 Cuochi e fiamme 1.25 Gym Me 5’ Real Tv 0.35 ER: storie incredibili (1ª 22.10 Profiling Serie Tv 3.55 Shades Of Blue Telefilm 1.05 Ce l’avevo quasi fatta Rubrica
della sera Religione Rubrica 1.40 Riverdale Telefilm Tv) Rubrica 1.10 Torbidi delitti Serie Tv 4.35 Doppia Indagine Real Tv Rubrica 5.00 Memory Rubrica

LE PIÙ BELLE STORIE


DI MAGHI E STREGHE
In edicola
Una raccolta delle più belle storie con protagonisti maghi e streghe, per trasportare
a € 9,70 i più piccoli in un mondo incantato, popolato da personaggi fantastici.
più il prezzo
del quotidiano Per la gioia di bambini e bambine affascinati da pozioni, formule, sortilegi stregati.
MARTEDÌ 31 MARZO 2020
IL TIRRENO RUBRICHE 20

Il Meteo A cura del LAMMA - Centro funzionale regionale Oroscopo


ARIETE
21/3 - 20/4
sereno velato poco coperto variabile pioggia pioggia temporale neve Vi fiderete ciecamente del consiglio di chi
nuvoloso
nuvoloso debole amate riguardo un problema professiona-
le. Non spaventatevi per alcune responsa-
OGGI IN TOSCANA bilità in arrivo: ve la caverete benissimo.

TORO
21/4 - 20/5
Carrara Carrara Carrara Gli astri mantengono una certa tensione
di fondo. Non fate azzardi di nessun gene-
Pistoia Pistoia Pistoia re, muovetevi con una certa cautela. Sono
Massa Massa Massa possibili occasioni di cambiamento.
Lucca Firenze Lucca Firenze Lucca Firenze
Prato Prato Prato
Pisa Pisa Pisa GEMELLI
Livorno Arezzo Livorno Arezzo Livorno Arezzo 21/5 - 21/6
Alti e bassi nella vita matrimoniale e senti-
Siena Siena Siena mentale. Sul lavoro sarete distratti e avre-
Cecina Cecina Cecina te difficoltà a portare a termine gli impegni
che vi siete prefissati. Tensioni in famiglia.
Piombino Piombino Piombino
Grosseto Grosseto Grosseto CANCRO
Isola d’Elba Isola d’Elba Isola d’Elba 22/6 - 22/7
Gli astri vi suggeriscono prudenza negli
spostamenti a lungo e breve raggio e vi am-
moniscono contro le speculazioni finanzia-
rie azzardate e rischiose. Amore incerto.

Stato del cielo e fenomeni: cielo inizialmente molto nuvoloso o coperto, con deboli nevicate nottetempo e al mattino in Appennino fino a bassa quota (400-600 metri sui LEONE
versanti orientali); rapido rasserenamento dal pomeriggio a partire dalle zone nord occidentali fino a cielo sgombro da nubi ovunque in serata. 23/7 - 23/8
Venti: moderati o forti di Grecale. Non offendetevi se qualcuno cercherà di
Mari: poco mossi sottocosta, mossi o molto mossi a largo. agire in modo contrario alle vostre aspet-
Temperature: in calo con massime sotto i 15 gradi. tative. Potrebbe anche trattarsi di una per-
sona che non sa come stanno le cose.

DOMANI ITALIA VERGINE


24/8 - 22/9
CITTÀ MIN MAX Le ore piacevoli trascorse in compagnia di
vecchi amici e di nuovi conoscenti non vi
Bolzano 3 10 faranno rimpiangere di aver lasciato in di-
Carrara Carrara Carrara Trieste 5 11 sparte il vostro passatempo preferito.
Pistoia Pistoia Pistoia Venezia 7 12
Massa Massa Massa
Lucca Lucca Lucca Milano 6 14 BILANCIA
Firenze Firenze Firenze 23/9 - 22/10
Prato Prato Prato
Pisa Pisa Pisa Torino 5 11 Mancherete di intraprendenza in campo
Livorno Arezzo Livorno Arezzo Livorno Arezzo Genova 9 15 amoroso, lasciando così l'iniziativa a chi
non sarà di vostro gradimento. Riceverete
Siena Siena Siena Bologna 5 15 una visita del tutto inaspettata.
Cecina Cecina Cecina
Firenze 7 20
Piombino Piombino Piombino Roma 9 18 SCORPIONE
Grosseto Grosseto Grosseto
Pescara 6 14 23/10 - 22/11
Napoli 10 18 Le stelle sono con voi e vi spingono a scelte
Isola d’Elba Isola d’Elba Isola d’Elba insolitamente audaci in campo sentimenta-
R. Calabria 9 14 le. Non dimenticate una promessa fatta ad
un familiare più giovane. Un invito.
Cagliari 10 19
Palermo 10 15
SAGITTARIO
23/11 - 21/12
Vi sentirete in forma . Cercate di non abusar-
ne. Questo stato tendenzialmente euforico e
Versilia Acque Srl di breve durata potrebbe venirvi a mancare
Direttore responsabile: FABRIZIO BRANCOLI Estratto di avviso Scrivi al Tirreno proprio nel momento meno opportuno.
d’asta per la vendita Pubblicheremo volentieri le tue opinioni,
Amministrazione, redazione, diffusione e tipografia: viale Alfieri,9 - Livorno - Tel. 0586/220111 della partecipazione CAPRICORNO
GEDI NEWS NETWORK S.p.A. nella società le critiche, le proposte, gli spunti 22/12 - 20/1
Capi delle redazioni Stampa: Centro Stampa Poligrafici srl
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: Livorno, Cecina Via delle Tre Ville 85, Campi Bisenzio (Fi) Hydroversilia srl di riflessione. Ti chiediamo di rispettare Sarete particolarmente brillanti sia sul pia-
Presidente:
Alessandro Guarducci
Livorno, Viale Alfieri 9 - tel. 0586/220111
Pubblicità: A. Manzoni&C. S.p.A. Versilia Acque srl in liquidazione, una soglia massima di 1.500 caratteri, no della fantasia e dell'immaginazione
Luigi Vanetti Cecina, V. Circonvallazione 11 - Tel. 0586/682721 Livorno - viale Alfieri 11 - Tel. 0586.446.211 rende noto che su quello dell'astrazione e della teoria.
Grosseto Emilio Guariglia La tiratura del 30 marzo 2020 che procederà all’alienazione della totalità spazi inclusi e di firmare sempre con nome e cognome: Tutto ciò vi renderà davvero affascinanti.
Ammministratore Delegato e Via Oberdan 5 - tel. 0564/414900 è stata di 42.917 copie. della quota di partecipazione detenuta nella
Direttore Generale: Lucca Luca Cinotti Registrazione del tribunale di Livorno n. 4 del
società Hydroversilia srl con sede in i testi anonimi non saranno presi in considerazione.
Marco Moroni Via S. Croce 105 - tel. 0583/491816 Pietrasanta (Lu), via Pontenuovo 22 codice
14/10/1948 e succ. modifiche.
Consigliere preposto alla Massa Carrara Massimo Braglia Titolare trattamento dati (Reg. UE 2016/679):
fiscale 02046030462, pari al 100% (cento
Invia le tue foto ACQUARIO
per cento) del capitale sociale tramite asta.
divisione Nord Ovest:
Via Petrarca 2
tel. 0585/41032; 0585/777333 GEDI News Network S.p.A. - Base d’asta: € 264.000,00. Valore di 21/1 - 19/2
Raffaele Serrao Piombino, Elba
privacy@gedinewsnetwork.it
Soggetto autorizzato al trattamento dati (Reg.
perizia € 330.000,00. Termine per la Troveranno spazio anche le fotografie scattate Gli astri vi spingeranno a fare di più. Se sa-
Paolo Carletti presentazione delle offerte: le ore 12:30
Consiglieri: Piombino, C. Italia 95 - tel. 0565/222222 UE 2016/679) : Fabrizio Brancoli
del giorno 15 aprile 2020. Le offerte devono
da un lettore: un borgo toscano del cuore, rete costretti ad affrontare una questione
Gabriele Aquistapace, Fa- Portoferraio, v.le Elba 3 - tel. 0565/918516 Copie arretrate: la richiesta di copie arretrate de- pervenire, con le modalità specificate una scena suggestiva, un fatto rilevante. sentimentale, lo farete con grande respon-
biano Begal, Lorenzo Berto- Pisa, Pontedera ve essere accompagnata dalla ricevuta di versa- nell’avviso, all’ufficio protocollo di ERSU spa sabilità, riconoscendo i vostri errori.
li, Pierangelo Calegari, Ro- Cristiano Marcacci mento sul C.C. Postale numero 13731575 inte-
berto Moro
Pisa, C. Italia 84 - tel. 050/502255
Pontedera, via Lotti 3 - tel. 0587/52400 stato a Gedi News Network Spa, Divisione Opera-
sito in Pietrasanta (Lu), via Pontenuovo, L’invio dell’immagine costituisce liberatoria
n. 22. Modalità di aggiudicazione: a favore
Quotidiani Locali Pistoia, Montecatini, Empoli, Prato
tiva di Livorno, di € 2,60 per ciascuna copia. del soggetto che alla chiusura del tempo per la sua pubblicazione. PESCI
Luca Daddi Tariffe: Necrologie: € 5,63 a parola; croce: € massimo avrà presentato l’offerta, superiore
GEDI Gruppo Editoriale Spa 30,00; nome, titoli, testo, partecipazioni: € 6,31
Pistoia, via C. Trinci 2 - tel. 0573/97791
Montecatini, tel. 0572/772461 a parola; spazio per foto b/n: € 47,38; spazio
alla base d’asta, più elevata. I requisiti per la
Contattaci 20/2 - 20/3
Direttore editoriale: Empoli, tel. 0571/711775 partecipazione sono descritti nell’avviso.
Maurizio Molinari Prato, tel. 0574/606015 per foto a colori: € 57,90 L’avviso integrale d’asta e la correlata Vi attende una giornata molto piacevole.
Viareggio, Versilia documentazione sono pubblicati sul sito Puoi inviare la tua lettera o la tua foto a Avrete voglia di stare in mezzo alla gente,
Condirettore Editoriale: di fare progetti insieme alla persona ama-
Luigi Vicinanza
Luciano Menconi nternet: http://www.versiliacque.it. laposta@iltirreno.it
via Coppino 273 - tel. 0584/389389 Il liquidatore ta. Sincerità con un familiare più giovane.

Olive Green
ληδτατ ι1λφνιππ
In edicola In edicola
a € 9,70 ρεφ ⊥φ ολιη λφ_πατ__λ]ε a € 9,70
oltre il prezzo oltre il prezzo
del quotidiano Vol. 1 Vol. 2 del quotidiano
in edicola dal 23 marzo in edicola dal 30 marzo
Con l'augurio
di una
P a s qu a
DAL 31 MARZO ALL' 11 APRILE
S e re n a
Ogni €20 di
spesa Colomba
Maina a

€ 0,99
anzichè €3,99
al kg € 1,32

Scontrino unico
multipli inclusi

COLOMBA MAINA
Classica/Senza Canditi
gr 750

€2,99
al kg € 19,93
UOVO AL LATTE
PAW PATROL
BALOCCO
gr 150

Offerta valida anche nei aderenti all’iniziativa


www.etruriaretail.it