Sei sulla pagina 1di 6

Introduzione

al Corso
Premessa Generale
La lunga e continuata esperienza nella preparazione di un gran
numero di studenti al superamento dei test di ammissione universitari
ci consente di dare una serie di consigli che si spera saranno di aiuto
ad un proficuo utilizzo del presente materiale e ad un corretto
approccio alla prova di ammissione.
Il modo più produttivo per affrontare i vari argomenti è il seguente.
* Conviene affrontare i vari argomenti iniziando da matematica e
passare successivamente alla fisica ed alla chimica;
anche al livello richiesto per i quiz di ammissione la fisica richiede
non poche basi di matematica, mentre la chimica, per sua natura, si
poggia in modo consistente su entrambe queste materie;
in seguito si potranno affrontare i quiz di biologia i cui argomenti
sono strutturati in maniera molto più varia e meno organica;
è ovvio che si suggerisce di lasciare per ultimi i quiz relativi alla
cultura generale ed alla comprensione del testo.

* Dopo la prima lettura di un gruppo di argomenti di teoria, già divisi


opportunamente in sezioni, vanno affrontati i quiz relativi, presenti di
seguito nel testo: un buon uso di tali quiz richiede non solo che allo
studente sia ben chiara la ragione della correttezza della risposta
indicata, ma che egli si renda conto anche dei motivi che rendono le
altre risposte non accettabili, motivi che si troveranno, a volte, nella
traccia della risposta e risulteranno sempre nella sezione di teoria e
negli esempi.

* È sconsigliabile approfondire la teoria utilizzando testi di vario


tipo, in quanto il lavoro risulterebbe troppo oneroso e soprattutto non
mirato ad una preparazione conforme agli argomenti più ricorrenti nei
quiz di ammissione; analogamente è da evitare l’uso, probabilmente
dispersivo e sicuramente super-fluo, di quiz non derivanti dal
materiale, di per sè già più che sufficiente, ricava-bile dalle
ammissioni degli anni precedenti.
* Nel corso della prova di ammissione converrà affrontare per primi i
quiz a carattere qualitativo, che richiedono in genere una spesa di
tempo minore.
* Non è in nessun caso consigliabile insistere sui quiz non
immediatamente risolvibili che è meglio rimandare ad una seconda
lettura.
* Per motivi statistici conviene “tirare ad indovinare” solo qualora si
sia in grado di escludere con sicurezza due delle cinque possibili
alternative fornite.
* L’ordine più conveniente in cui affrontare i quiz d’ammissione è
quello stesso in cui vengono presentati nell’ammissione al Corso di
Laurea in Odontoiatria e Medicina : Cultura generale e Ragionamento
logico, Biologia, Chimica, Fisica e Matematica (esattamente l’inverso
di quello più utile nella preparazione).