Sei sulla pagina 1di 2

®

COMPOSIZIONE:
Azoto (N) organico ...................................... 1 %
Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua .... 19 %
Betaine .................................................... 0,1 %
*SCUDO+BIOGARD:Layout 1
Mannitolo ................................................... 4 %
10-10-2013 10:46 Pagina 1

Carbonio (C) organico


totale di origine biologica ........................... 20 %

BIOGARD
®
Consentito in Agricoltura Biologica
Division of CBC (Europe)

POMACEE 750-1000 g/ha (trattamento fogliare) CEREALI E COLTURE ESTENSIVE 750-1000 g/ha (trattamento fogliare)
A punte verdi • Prefioritura • Accrescimento frutti • (2-3 applicazioni) Post-raccolta A fine accestimento-inizio levata • Da inizio spigatura a fioritura
AGRUMI 1000-1250 g/ha (trattamento fogliare) FLORICOLE E ORNAMENTALI 500-750 g/ha (trattamento fogliare/radicale)
Prefioritura • Post allegagione • Accrescimento frutto 6-8 settimane prima della raccolta Dopo il trapianto intervenire ogni 2-3 settimane • Prefioritura
FRAGOLA E PICCOLI FRUTTI 500-750 g/ha (trattamento radicale) ERBA MEDICA E PASCOLI 750-1000 g/ha (trattamento fogliare)
Dopo il trapianto, trattamenti ogni 2-3 settimane • Prefioritura • Allegagione Alla ripresa vegetativa • Dopo ogni taglio
BRASSICACEE 600-800 g/ha (trattamento fogliare/radicale) ACTINIDIA 750-1000 g/ha (trattamento fogliare)
Alla 4° foglia vera • Dopo 2 settimane Germogliamento • Accrescimento getti • Prefioritura • Allegagione • Accrescimento frutto
Alla formazione della testa ripetuto ogni 2-3 settimane fino a Giugno • Post-raccolta
DRUPACEE 750-1000 g/ha (trattamento fogliare) PATATA 600-800 g/ha (trattamento fogliare)
A punte rosa/bianche • Scamiciatura • Accrescimento frutto (2-3 applicazioni) • Post-raccolta Alla formazione del tubero • Dopo 2 settimane • All’inizio della fioritura
OLIVO, MANDORLO, FRUTTA A GUSCIO 750-1000 g/ha (trattamento fogliare) PRATI, CAMPI DA GOLF 600-750 g/ha (trattamento fogliare)
In prefioritura • Allegagione • Accrescimento frutto • Post raccolta Alla ripresa vegetativa e in seguito ogni 3-4 settimane secondo necessità
ORTICOLE A FRUTTO 500-700 g/ha (trattamento radicale) COLTURE DA SEME 500-750 g/ha (trattamento fogliare/radicale)
Dopo il trapianto,trattamenti ogni 2-3 settimane • Prefioritura • Allegagione Dopo il trapianto/emergenza • Prefioritura • In condizioni di stress
ORTICOLE A FOGLIA 500-750 g/ha (trattamento fogliare/radicale) VITE DA VINO, UVA DA TAVOLA 750-1000 g/ha (trattamento fogliare; su uva da
Dalla 4° foglia vera intervenire ogni 2 settimane fino in pre-raccolta tavola i primi 2-3 trattamenti anche in fertirrigazione)
POMODORO DA INDUSTRIA 600-800 g/ha (trattamento radicale) Germogliamento • Formazione grappolino • Prefioritura • Allegagione • Ingrossamento acini
Dopo il trapianto • Prefioritura • Allegagione • Invaiatura • Post-raccolta

®
®

100% Ascophyllum nodosum


Per ulteriori informazioni:Registrazione marchio Biogard biological First
AREA TECNICA, BIOGARD Division • 47521 CESENA (FC) • Via Calcinaro 2085, int. 7
100% Ascophyllum nodosum
Registrazione marchio Biogard biological First

Tel +39 0547 630 336 • Fax +39 0547 632 685 • email: tecnicobiogard@cbceurope.it • www.biogard.it

Logo orizzontale

Logo orizzontale

BIOGARD Division Via XXV Aprile, 44 - 24050 Grassobbio (BG)


Sede legale: CBC (Europe) S.r.l. Via E. Majorana, 2 - 20834 Nova Milanese (MB)
Cos’è Acadian MPE Perché Acadian MPE? Contro stress da siccità
(Marine Plant Extract) Acadian MPE inserito in un normale programma di
®
nutrizione agisce come promotore di crescita grazie
alle sostanze in esso contenute.
ACADIAN MPE è una polvere Acadian MPE si utilizza sia su colture arboree che
bagnabile che contiene il erbacee fin dall’inizio del ciclo colturale come
Migliora la qualità della 100% di estratti di alghe della stimolante della radicazione (in via generale per
produzione specie Ascophyllum nodosum, via fogliare su arboree e tramite fertirrigazione su
completamente solubile in colture orticole).
acqua. Questa alga si sviluppa Si utilizza in maniera preventiva prima dell’arrivo di
Prepara la pianta a sulle coste dell’oceano Atlantico basse temperature per predisporre meglio la pianta
fronteggiare stress abiotici del nord (Nuova Scozia in ed evitare danni da freddo.
e biotici Canada). Le alghe sono quindi Applicazioni ripetute e preventive aiutano le colture ®

soggette ad un ambiente a superare meglio gli stress da siccità e salinità,


caratterizzato da variazioni di
temperature che vanno dai -25°C ai +40°C, acque salate,
garantendo un migliore equilibrio idrico dei tessuti, Contro stress da salinità
Garantisce buona vigoria limitando gli effetti negativi di questi stress abiotici
alternanza giornaliera di condizioni estreme che vanno dal sull’accrescimento.
ghiaccio alla siccità dovute all’ampiezza delle maree. Tali Acadian MPE si applica con successo nella fase
condizioni fanno sviluppare a queste piante marine particolari di sviluppo vegetativo/accrescimento del frutto
Migliora lo stato proprietà di sopravvivenza; sono quindi ricche di sostanze promuovendo la qualità delle produzioni.
nutrizionale della pianta antistress quali promotori di fitormoni naturali, osmoprotettori Applicato nelle colture arboree alla fine del ciclo
come betaine, agenti chelanti naturali (mannitolo e acido vegetativo insieme ai normali fertilizzanti fogliari,
alginico), polisaccaridi che inducono resistenza ad avversità Acadian MPE svolge azione di chelante-veicolante
Stimola lo sviluppo radicale e stress ambientali (laminarina e oligosaccaridi), nonché naturale migliorando l’allocazione delle risorse per
aminoacidi e microelementi. la ripresa vegetativa dell’anno successivo.

Il processo produttivo ®

messo a punto per


Acadian MPE permette Acadian MPE
di concentrare tutte Stimolo della radicazione
queste sostanze e di Attività di induzione di resistenza
mantenerle inalterate Acadian MPE contiene sostanze naturali come
nel prodotto. oligosaccaridi, polisaccaridi, laminarina e carragenina
Rigidi sistemi di controllo- che sono in grado di svolgere attività di elicitori, cioè
qualità applicati ad ogni “allertare” la pianta mettendola nelle condizioni di
lotto di produzione attivare preventivamente le vie metaboliche delle
permettono di risposte endogene contro le avversità.
garantire l’elevatissimo Numerosi studi dimostrano che applicazioni ripetute e
standard qualitativo del preventive con Acadian MPE stimolano la produzione
formulato. di composti come le proteine PR (Pathogen Related)
e fitoalessine che vanno a contrastare l’attacco dei
patogeni. ®

Stimolo risposte
di difesa
Livello di 6-metoxymellina
(Fitoalessina) su carota a seguito dei
trattamenti con Acadian MPE, acido
Salicilico e nel testimone non trattato.