Sei sulla pagina 1di 25

Ciclo Cellulare

S.Beninati

Il Ciclo Cellulare
Il ciclo cellulare comprende tutti quei processi tesi a
preparare la cellula per la divisione cellulare.
Questa conduce alla formazione di due nuove cellule figlie,
dalla unica cella madre iniziale. Questo processo di
divisione definito MITOSI per le cellule diploidi e
MEIOSI per quelle aploidi

Ciclo cellulare
La cellula si divide preparandosi inizialmente
durante alcune fasi di maturazione e quindi
entrando in divisione.
Dividiamo questi due processi in:
Interfase
Divisione cellulare

Divisione cellulare
La divisione cellulare pu essere di due tipi:
1. Mitosi (diploidi)
2. Meiosi (aploidi)

mitosi

meiosi

Ciclo cellulare delle Cellule Eucariotiche


Interfase

Linterfase si divide in 4 processi:


Fase G1 (gap1)
Fase S (sintesi)
Fase G2 (gap2)
Fase 0

FASE G1
Dopo la precedente MITOSI, le cellule
figlie neoformate iniziano un periodo di
riposo di lunghezza variabile durante il
quale non si attua la sintesi di DNA.
Questo intervallo di tempo definito come
GAP 1 o G1

Fase Gap 1
la cellula monitora le sue dimensioni e
lambiente esterno e cresce sintetizzando
RNA e proteine

Fase S
La fase G1 ha una durata diversa per ogni
tipo di cellula.
Ad esso segue una fase di sintesi di acidi
nucleici e in particolare la duplicazione del
DNA.
Tale fase detta di sintesi o Fase S
Il DNA passa da 2n a 4n

Fase G2
Alla fase di sintesi segue unaltra fase di
quiescenza senza divisione cellulare.
Durante la quale il DNA della cellula
doppio. Tale fase detta GAP 2 o G2
La fase G1, S e G2 si definiscono come
interfase del ciclo cellulare

Fase 0
La fase 0 rappresenta lassenza completa
dei processi preparatori alla Fase M.
tipica delle cellule quiescenti incapaci di
dividersi.
Tale mancata divisione pu derivare dal
differenziamento
(neuroni)
o
dalla
inibizione da contatto.

FASE M
La fase M del ciclo cellulare rappresenta la
mitosi o divisione mitotica.
La mitosi un processo continuo, senza
pause.
Conduce alla formazione di due cellule
figlie
Si divide in 4 fasi

Fasi della Mitosi


Le quattro fasi della mitosi sono:
Profase Metafase Anafase Telofase
Le cellule altamente differenziate possono
evitare la fase M ed entrare in Fase 0

Profase mitotica
Durante linterfase linsieme dei cromosomi
costituiscono la cromatina nucleare.
Durante la profase i cromosomi si
condensano assumendo la loro forma tipica
e diventano visibili al M.O.
Ogni cromosoma diviso in due subunit
dette Cromatidi
La membrana nucleare scompare

Profase mitotica
Inizia a formarsi il fuso mitotico costituito
da microtubuli.
Alcuni microtubuli si inseriscono sulla parte
centrale dei cromosomi il Centromero

Metafase
Negli eucarioti superiori il passaggio dalla profase
alla metafase segnato dalla scomparsa del nucleo
I cromosomi si spostano verso al porzione
mediana della cellula
Il fuso completamene formato e i cromosomi
sono disposti allequatore della cellula
Ogni centromero collegato a microtubuli diretti
verso i poli opposti della cellula

Formazione del fuso mitotico

Anafase
Questa fase inizia quando i microtubuli
iniziano a spostarsi verso i poli trascinando
i cromatidi
I cromatidi sono quindi localizzati ai poli
opposti della cellula

Telofase
Quando il movimento dei cromatidi si
completato inizia la telofase
I cromatidi despiralizano e i cromosomi
diventano invisibili
Si riforma la membrana nucleare
Il fuso inizia a sparire al momento di
transizione anafase/telofase

Citodieresi
La citodieresi rappresenta la separazione
fisica delle due cellule figlie
La membrane plasmatica si separa in due
Il solco sulla membrana plasmatica si forma
grazie a microfilamenti localizzati sotto la
membrana stessa
Il solco sar perpendicolare al fuso mitotico
(zona equatoriale)

PROFASE

METAFASE

ANAFASE

ANAFASE
TELOFASE
TELOFASE