Sei sulla pagina 1di 4

Istituto Tecnico Statale per Geometri "Guarino Guarini"

Viale Corassori, 95
41100 MODENA

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA DELL'AMBIENTE DI LAVORO


Secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici Tecnologici indirizzo Costruzioni, Ambiente, Territorio.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il docente di “Gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro” concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso quinquennale, i seguenti
risultati di apprendimento relativi al profilo educativo, culturale e professionale:
orientarsi nella normativa che disciplina i processi produttivi del settore di riferimento, con particolare attenzione sia alla sicurezza sui luoghi di vita e di lavoro
sia alla tutela dell'ambiente e del territorio;
riconoscere ed applicare i principi dell’organizzazione, della gestione e del controllo dei diversi processi produttivi;
padroneggiare l’uso di strumenti tecnologici con particolare attenzione alla sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro, alla tutela della persona, dell’ambiente e del 1
territorio.

I risultati di apprendimento sopra riportati in esito al percorso quinquennale costituiscono il riferimento delle attività didattiche della disciplina nel secondo
biennio e nel quinto anno.
La disciplina, nell’ambito della programmazione del Consiglio di classe, concorre in particolare al raggiungimento dei seguenti risultati di apprendimento
espressi in termini di competenza:
• Analizzare il valore, i limiti e i rischi delle varie soluzioni tecniche per la vita sociale e culturale con particolare attenzione alla sicurezza nei luoghi
di vita e di lavoro, alla tutela della persona, dell’ambiente e del territorio
• Organizzare e condurre i cantieri mobili nel rispetto delle normative sulla sicurezza
• Valutare fatti e orientare i propri comportamenti in base a un sistema di valori coerenti con i principi della Costituzione e con le carte internazionali
dei diritti umani
• Utilizzare i principali concetti relativi all'economia e all'organizzazione dei processi produttivi e dei servizi.
• Identificare e applicare le metodologie e le tecniche della gestione per progetti.
• Redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali.

gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro


Istituto Tecnico Statale per Geometri "Guarino Guarini"
Viale Corassori, 95
41100 MODENA

SECONDO BIENNIO
ORE SETTIMANALI: 2

TERZO ANNO

Abilità Conoscenze Programma 3


Principi di organizzazione del cantiere e di Il processo edilizio
utilizzo delle macchine. Gli interventi edilizi
Lavori privati e pubblici
L’allestimento del cantiere
Impianti di cantiere
I ponteggi
Scale ponti cavalletti
 Applicare i principi di organizzazione del luogo di Macchine di cantiere
2
lavoro al cantiere.
 Verificare l’applicazione della normativa sulla Normativa relativa alla sicurezza e alla Il problema della sicurezza nei cantieri edili
prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro. prevenzione degli infortuni e degli incendi nei I documenti della sicurezza
cantieri. Segnaletica di sicurezza
DPI
DPC

Ruolo e funzioni del coordinatore nella gestione Le figure professionali della sicurezza
della sicurezza in fase di progetto e in fase
esecutiva; gestione delle interferenze.

gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro


Istituto Tecnico Statale per Geometri "Guarino Guarini"
Viale Corassori, 95
41100 MODENA

SECONDO BIENNIO
ORE SETTIMANALI: 2

QUARTO ANNO

Abilità Conoscenze Programma 4


Principi e procedure per la stesura di Piani di La valutazione e la classificazione del rischio
sicurezza e di coordinamento Pericolo e rischio,
L’analisi del rischio,
La valutazione
La stima del rischio,
Misure di prevenzione e protezione,
La sorveglianza sanitaria,
3
La gestione aziendale dei rischi,
 Intervenire nella redazione dei documenti previsti Formazione, informazione e addestramento dei
dalle norme in materia di sicurezza. lavoratori

 Intervenire nella redazione e nella gestione della Documenti di controllo sanitario I documenti della sicurezza
documentazione prevista dal Sistema Qualità.
Modelli di Sistemi Qualità aziendali. Tipologia Il sistema qualità
dei documenti della qualità. e l’attestazione SOA, 559
Il sistema di qualità aziendale,
Software per la gestione della sicurezza. Le norme ISO 9000 e UNI EN 9001/2008,
Applicare la ISO 9001 in azienda,
La documentazione della qualità,
L’iter per ottenere la certificazione ISO 9001,
EA28: imprese di costruzione,

gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro


Istituto Tecnico Statale per Geometri "Guarino Guarini"
Viale Corassori, 95
41100 MODENA

QUINTO ANNO
ORE SETTIMANALI: 2

Abilità Conoscenze Programma 5


Processo di valutazione dei rischi e di La valutazione del rischio
individuazione delle misure di prevenzione. Microclima
Strategie e metodi di pianificazione e MMC
programmazione delle attività e delle risorse Il rumore, Le vibrazioni
nel rispetto delle normative sulla sicurezza. Il rischio chimico
Il rischio cancerogeno
Scavi
Demolizioni
 Redigere i documenti per valutazione dei
Sistemi di controllo del processo produttivo La pianificazione dei lavori 4
rischi partendo dall’analisi di casi dati.
per la verifica degli standard qualitativi.
 Interagire con i diversi attori che Software per la programmazione dei lavori;
intervengono nel processo produttivo, La gestione dei lavori
nella conduzione e nella contabilità dei Documenti contabili per il procedimento e la Il quadro normativo
lavori, nel rispetto dei vincoli temporali direzione dei lavori. Sistemi di esecuzione delle opere pubbliche,
ed economici. Iter per la realizzazione di un’opera pubblica,
 Verificare gli standard qualitativi nel Programmazione dei lavori pubblici,
Il Responsabile Unico di Procedimento (RUP),
processo produttivo
Il Documento Preliminare di avvio alla Progettazione(DPP),
 Redigere i documenti per la contabilità La progettazione delle opere pubbliche,
dei lavori e per la gestione di cantiere. I tre livelli di progettazione,
Affidamento dei servizi di ingegneria,
Il piano di manutenzione dell’opera e le sue parti,
Il cronoprogramma,
Il Computo Metrico estimativo (CME),
Il capitolato speciale d’appalto,
L’affidamento dell’esecuzione dei lavori, Appalti e procedure,
Le concessioni,
Esecuzione delle opere pubbliche,
Il collaudo delle opere pubbliche

gestione del cantiere e sicurezza dell'ambiente di lavoro