Sei sulla pagina 1di 3

GUIDA PANTOGRAFO

POSIZIONE CODICE TIPOLOGIA FRESA DIMENSIONE FRESA


FRESA
P1 H27 45°
P2 H1 SMG D16
P3 H3 Candela D10
P4 H62 Fit Lock
P5
P6 H40 Conca R8
P7 H7 Candela lunga D16
P8 H58 Candela D4
P9 H9 Candela D6
P10 H36 Candela lunga D14
P11 H34 Candela R8
P12
P13
P14 H54 Coltelli D24
P15 H26 Candela D3
P16 Incisore

MANUTENZIONE
- Pulire filtro aria ai depressori fuori dalla falegnameria all’incirca dietro al pantografo nel corridoio
lato monti. Basta 1 volta alla settimana smontarlo e soffiarlo
- Aggiungere liquido al ??? (che era?) se si vede dal vetrino che è bassa di livello. Si potrebbe diluire
con acqua. Simone ha detto di mettere 2 volte il liquido e 1 volta l’acqua. Il buco da dove inserirlo è
sopra il vetrino e si deve utilizzare l’imbuto. Se è a metà del vetrino va bene.
- Per pulire la zona cella maccchina si può utilizzare l’aspirazione della macchina stessa. È presente
un tubo alla sx della macchina che con l’aspirazione accesa permette di aprirlo e di aspirare con
quello (non va utilizzato se sono presenti viti o stecchi di grosse dimensioni)

ACCENSIONE
- Mettere su ON l’interruttore alla sinistra della macchina
- Accendere l’aspirazione nella ex verniciatura
- Pigiare il fungo
- Girare la chiave su On
- Fare accendere lo schermo
- Tenere pigiato Drive on per 10 secondi
- Andare sulla home (tasto tutto a sx sotto lo schermo)
- Poi “BULLERI BREVETTI”  “HOME CYCLE” per azzerare gli assi
- Far scaldare la macchina andando a selezionare il programma creato “Riscalda”
AZZERAMENTO ASSI MANUALE
- Girare la manopola tutta a DX (la stessa dei comandi manuali) sulla figurina con un mirino e una
freccetta
- Si evidenzierà sullo schermo con una striscia blu uno degli assi
- Pigiare invio su ognuno degli assi per far partire l’azzeramento per ognuno
- Rigirare la rotellina situata tutta a DX sull’automatico (primo scatto prima del manuale)

SELEZIONARE UN PROGRAMMA
- Vado sulla Pagina iniziale se non ci sono pigiando il primo tasto a sx di quelli sotto lo schermo
- Tasto che non ricordo
- “SEL. DIRECTORY”
- Evidenzio il programma che desidero con le freccette in basso a dx
- Pigio “ATTIVA”
- Pigio il verde e la macchina mi fa salire i pistoni di battuta per preparare il piano di lavoro
- Posiziono i pezzi
- Metto in moto il depressore con il piede per tenere il pezzo fermo sul piano. I depressori sono 2: 1
per la parte più vicina al muro (Blocco 1) e 1 per la parte più lontana (Blocco 2). Meglio attivarli con
il piede perché nel frattempo tengo il pezzo in posizione ma altrimenti posso pigiare anche
“BLOCCO 1” o “BLOCCO 2” dalla macchina.
- Metto a 0 la rotellina con scritto “FEED”
- Pigio tasto verde
- La macchina si ferma con il mandrino sopra lo strumento. Controllo che sia in asse e poi gli do una
velocità bassa con la manopola FEED per fargli prendere la fresa lentamente per evitare di spanare
il tutto.
- Una volta presa la fresa se rimetto FEED a 0 la macchina si fermerà all’altezza di approccio.
Controllo che sia in una posizione consona a quanto ho programmato dopo di che do il via vero e
proprio al programma sempre con la rotellina FEED. In ogni caso controllare sempre che la
macchina lavori adeguatamente e che non si spostino i pezzi in lavorazione

CAMBIARE PUNTO DI ORIGINE PROGRAMMA


- Tasto che non ricordo (directory Manager?)
- Evidenziare il programma desiderato con le freccette e pigiare poi “MODIFICA”
- Andare dove ci sono le coordinate del punto di origine e cambiarle a piacimento
- Pigiare invio
- A questo punto quel programma sarà salvato sulla macchina sempre con quell’origine almeno che
non si ricarichi

FERMARE LA MACCHINA DURANTE LA LAVORAZIONE


- Pigiare tasto giallo
- Pigiare tasto verde per farla tornare alla posizione iniziale (angolo vicino agli strumenti)
- Se si pigia nuovamente il tasto verde riparte il programma dall’inizio

COMANDI MANUALI
- Per dare comandi manuali alla macchina girare la rotellina situata tutto a DX in senso antiorario
completamente fino alla figurina con la mano
- Digitare il codice che si desidera guardando il foglietto con tutti i comandi codificati.
- Pigiare il tasto invio quello del tastierino più piccolino
- Pigiare il tasto verde

SPEGNIMENTO
- Prima di tutto far posare la fresa alla macchina facendo: “BULLERI BREVETTI”  “CAMBIA
UTENSILE”  digitare “00” e pigiare il verde (o invio va verificato quale dei due o entrambi)
- Spegnere depressori e abbassare pistoni di battuta se si è bloccato l’ultimo programma
forzatamente con il tasto giallo.
- Premere il fungo
- Girare la chiave su OFF
- Girare il quadro a sx della macchina su OFF
- Andare a spegnere l’aspirazione nell’ex verniciaura

PASSARE IL PROGRAMMA ALLA MACCHINA


- Creare il programma con Alphacam
- Accendere la macchina virtuale di Windows XP
- Aprire sulla macchina virtuale le cartelle condivise in rete “Scambio” e “5 Assi”
- Andare su Alphacam su Output Post
- Salvare su “Scambio” quello sul desktop
- Si assegna le varie opzioni tra cui l’altezza reale del piano di lavoro (infatti su alphacam si dovrà
lavorare con la parte più alta del volume di lavoro coincidente con Z=0 e quella più bassa con Z<0) e
l’assenza di depressori (perché probabilmente la macchina ha dei problemi e non li rileva)
- Si salva il file e apparirà sulla cartella “Scambio” della macchina virtuale Windows XP
- Si trascina nella macchina virtuale da “Scambio a “5 assi” e si può andare alla macchina. Il lavoro al
PC è terminato

PROIEZIONE 3D (Alphacam)
- Se la macchina non mantiene l’altezza di sicurezza e di approccio ma ogni volta va a fine corsa e poi
riscende si deve dargli la proiezione 3D della lavorazione e della geometria sul piano Z=0:
- Proiezione 3D Spuntare cancella originale e lasciare tutto cosìcliccare sulle linee
disegnatecliccare sui lati perpendicolari del piano a Z=0Piano di lavoro:2 linee per gli assi
XeYseleziono gli stessi lati di prima del piano a Z=0 e mi si illumina tale pianoDo la lavorazione
che voglio alla geometria che ho precedentemente proiettato sul piano
- Penso che se inizio subito impostando il piano di lavoro e poi disegno il concetto è lo stesso. La
parte prima serve solo se ho importato un file cad penso.

DUBBI
- Capire quando va pigiato verde e quando invio dal tastierino (o se entrambi)
- Perché mi va più profonda la punta di quanto gli dico