Sei sulla pagina 1di 149

 

DIGITAL CAMERA Prima di iniziare

FINEPIX HS10 Primi passi

Manuale dell’utente Fotograia di base e riproduzione

Grazie per avere acquistato questo pro- Ulteriori informazioni sulla fotograia
dotto. Nel presente manuale sono de-
scritte le modalità di utilizzo della fotoca-
Ulteriori informazioni sulla riproduzione
mera digitale FUJIFILM FinePix HS10 e del
software in dotazione. Leggere e com-
prendere il contenuto prima di utilizzare Filmati
la fotocamera.
Collegamenti

Menu
Per informazioni sui prodotti correlati, visitare il nostro sito Web all’indirizzo
http://www.fujifilm.com/products/digital_cameras/index.html
Note tecniche

Risoluzione dei problemi

Appendice
Sicurezza
Accertarsi di leggere le seguenti note prima dell’uso AVVISO
Se si veriica un problema, spegnere la fotocamera, rimuovere le batterie e scol-
Informazioni sulla sicurezza legare l’adattatore di corrente CA dalla presa di corrente e dalla fotocamera.
• Assicurarsi di utilizzare la fotocamera correttamente. Leggere atten- Scollegare Continuare ad utilizzare la fotocamera quando questa emette fumo,
la spina odori strani o manifesta qualsiasi altro stato anomalo può comportare
tamente queste informazioni sulla sicurezza ed il Manuale dell’utente dalla presa di il rischio di incendio o di scosse elettriche. Contattare il rivenditore
prima dell’uso. corrente FUJIFILM.
• Dopo avere letto queste informazioni sulla sicurezza, riporle in un Evitare che all’interno della fotocamera entrino acqua o corpi estranei. Se nella
luogo sicuro. fotocamera penetrano acqua o corpi estranei, spegnere la fotocame-
ra, rimuovere la batteria e scollegare l’adattatore di corrente CA dalla
Informazioni sulle icone presa di corrente e dalla fotocamera. Continuare ad utilizzare la foto-
Le icone mostrate di seguito vengono utilizzate in questo documento camera può comportare il rischio di incendio o di scosse elettriche.
per indicare la gravità delle lesioni o dei danni agli oggetti che posso- Contattare il rivenditore FUJIFILM.
no derivare se le informazioni segnalate dall’icona vengono ignorate e
il prodotto viene di conseguenza utilizzato in modo errato. Non utilizzare la fotocamera in bagno o nella doccia. Potrebbero veriicarsi
Non utilizzare incendi o scosse elettriche.
in bagno o
Questa icona indica che, se le informazioni vengono ignorate, posso- nella doccia
no veriicarsi lesioni gravi o letali. Non tentare di modiicare o di smontare la fotocamera. (non aprire l’involucro
AVVISO
esterno). Non utilizzare la fotocamera se è caduta o se l’involucro esterno è dan-
neggiato. Potrebbero veriicarsi incendi o scosse elettriche. Contattare
Questa icona indica che, se le informazioni vengono ignorate, posso- Non smontare
il rivenditore FUJIFILM.
ATTEN- no veriicarsi lesioni personali o danni agli oggetti.
ZIONE Non modiicare, scaldare, torcere o tirare in modo inopportuno il cavo di collega-
mento né porre sopra di esso degli oggetti pesanti. Queste azioni potrebbero
Le icone visualizzate di seguito sono utilizzate per indicare la natura danneggiare il cavo e causare un incendio o provocare scosse elettri-
delle istruzioni da osservare. che. Se il cavo è danneggiato, contattare il rivenditore FUJIFILM.
Non collocare la fotocamera su una supericie instabile. Ciò potrebbe causare
Le icone di forma triangolare segnalano all’utente informazioni che la caduta o il rovesciamento della fotocamera e provocare lesioni.
richiedono attenzione (“Importante”).
Non tentare di efettuare scatti quando si è in movimento. Non utilizzare la
Le icone di forma circolare con una barra diagonale segnalano al- fotocamera mentre si cammina o si è alla guida di un veicolo. Ciò po-
l’utente azioni proibite (“Vietato”). trebbe causare cadute o incidenti stradali.
Le icone di forma circolare piene con un punto esclamativo segnala- Non toccare le parti metalliche della fotocamera durante un temporale. Ciò può
no all’utente un’azione da eseguire (“Richiesto”). causare scosse elettriche dovute alla corrente indotta dalla scarica del
fulmine.
Non utilizzare la batteria se non nel modo speciicato. Inserire la batteria come
illustrato dall’indicatore.

ii
www.DoZarte.com
Sicurezza

AVVISO ATTENZIONE
Non riscaldare, non modiicare e non cercare di smontare la batteria. Non far cade- Non utilizzare la fotocamera in luoghi saturi di esalazioni di oli, vapore, umidità o
re la batteria e non sottoporla ad impatti. Non conservare la batteria insieme ad polvere. Potrebbero veriicarsi incendi o scosse elettriche.
oggetti metallici. Qualsiasi azione di questo tipo può causare l’esplosio- Non lasciare la fotocamera in luoghi soggetti a temperature troppo elevate. Non
ne della batteria o la fuoriuscita di liquido con conseguente rischio di lasciare la fotocamera in luoghi quali l’interno dell’abitacolo di una
incendio o di lesioni personali. vettura chiusa o un luogo esposto alla luce diretta del sole. Ciò può
Utilizzare esclusivamente la batteria e l’adattatore di corrente CA indicati per l’uso causare un incendio.
con la presente fotocamera. Non utilizzare una tensione di rete diversa da quella
Tenere la fotocamera fuori dalla portata dei bambini. Questo prodotto può
speciicata. L’impiego di altri tipi di alimentazione potrebbe causare un
provocare lesioni se lasciato nelle mani di un bambino.
incendio.
Se si veriicano perdite della batteria ed il liquido entra in contatto con gli occhi, Non collocare oggetti pesanti sulla fotocamera. Gli oggetti pesanti potrebbe-
con la pelle o con i vestiti, lavare l’area interessata con acqua corrente e consultare ro rovesciarsi o cadere e provocare infortuni.
immediatamente un medico o chiamare il pronto soccorso. Non spostare la fotocamera quando l’adattatore di corrente CA è ancora collegato.
Non usare il caricabatterie per caricare batterie diverse da quelle qui speciicate. Non tirare il cavo di collegamento per scollegare l’adattatore di corrente CA. Ciò
Il caricabatterie in dotazione deve essere utilizzato esclusivamente può danneggiare il cavo di alimentazione o quello di collegamento e
con batterie del tipo in dotazione con la fotocamera. L’utilizzo del provocare un incendio o scosse elettriche.
caricabatterie per caricare batterie tradizionali o altri tipi di batterie Non coprire e non avvolgere la fotocamera o l’adattatore di corrente CA in un panno
ricaricabili può comportare la perdita di liquido, il surriscaldamento o o in una coperta. Ciò potrebbe provocare surriscaldamenti, con conse-
l’esplosione delle batterie. guente deformazione dell’involucro esterno o rischio di incendio.
Durante il trasporto della batteria, installarla nella fotocamera o tenerla nell’ap- Quando si pulisce la fotocamera o quando si prevede di non utilizzarla per un perio-
posita custodia rigida. Quando si conserva la batteria, collocarla nell’apposita do di tempo prolungato, rimuovere la batteria e scollegare l’adattatore di corrente
custodia rigida. Quando si smaltiscono, coprire i terminali della batteria con del CA dalla presa di corrente e dalla fotocamera. In caso contrario, potrebbe sus-
nastro isolante. Il contatto con oggetti metallici o altre batterie potreb- sistere il rischio d’incendio o di scosse elettriche.
be causare un incendio o l’esplosione della batteria stessa. Al termine dell’operazione di carica della batteria, scollegare il caricabatterie dalla
Tenere le schede di memoria fuori dalla portata dei bambini. Le schede di presa di corrente. Lasciare il caricabatterie collegato alla presa di corrente
memoria sono piccole e per questo possono essere accidentalmente può causare un incendio.
ingerite dai bambini. Accertarsi di riporre le schede di memoria fuori Usare il lash troppo vicino agli occhi di una persona può causare temporanei
dalla portata dei bambini. Se un bambino ingerisce accidentalmente problemi di vista. Prestare particolare attenzione quando si fotografano
una scheda di memoria, rivolgersi immediatamente ad un medico o neonati o bambini.
chiamare il pronto soccorso.
Quando si rimuove una scheda di memoria, questa potrebbe fuoriuscire dallo slot
troppo velocemente. Usare un dito per trattenere la scheda e farla uscire lenta-
mente.
Richiedere regolarmente un controllo e la pulizia delle parti interne della foto-
camera. Se della polvere si accumula all’interno della fotocamera, ciò
può causare un incendio o scosse elettriche. Contattare il rivenditore
FUJIFILM per richiedere la pulizia interna della fotocamera ogni 2 anni.
Osservare che questo non è un servizio gratuito.

iii
www.DoZarte.com
Sicurezza

Alimentazione elettrica e batterie camera appena prima di scattare ■ Note sullo stoccaggio • Non conservate la batteria in luo-
* Prima di leggere le seguenti informazioni, una fotograia. • Se la batteria viene conservata per ghi caldi. Inoltre, se usate la batteria
verificate il tipo di batteria in uso. Se state usando uno scaldino, fate lunghi periodi mentre è carica, le per un lungo periodo, il corpo del-
La sezione che segue spiega come attenzione a non porvi la batteria sue prestazioni possono diminuire. la fotocamera e la batteria stessa
impiegare correttamente le batte- direttamente contro. La fotocame- Se prevedete che la batteria non possono riscaldarsi. Ciò è normale.
rie e come prolungarne la vita utile. ra potrebbe non funzionare se usa- verrà usata per un certo periodo, Se dovete riprendere fotograie o
L’impiego errato delle batterie può te una batteria esaurita in un luogo scaricatela completamente prima visualizzare immagini per lungo
compromettere la loro vita utile e freddo. di conservarla. tempo, usate l’adattatore di rete.
causare perdite, surriscaldamento, • Se non intendete usare la foto-
■ Come caricare la batteria 2 Questa fotocamera usa batterie
incendi o esplosioni. camera per un lungo periodo di
• Potete caricare la batteria usando il ricaricabili alcaline o
tempo, togliete la batteria dalla
1 Questa fotocamera usa la batteria caricabatterie (fornito).
fotocamera. Ni-MH (nichel-idruro metallico)
- La batteria può essere caricata a
ricaricabile agli ioni di litio • Ponete la batteria in un luogo fre- formato AA
temperatura ambiente fra 0°C e
* Quando viene spedita, la batteria sco. * Per informazioni sulle batterie uti-
+40°C. Per i tempi di ricarica, fate
non è completamente carica. Carica- - La batteria dovrebbe essere con- lizzabili, consultare il Manuale del-
riferimento al Manuale dell'utente.
te sempre la batteria prima di usarla. servata in un luogo asciutto, ad l'utente della fotocamera.
- La batteria può essere caricata a
* Quando trasportate la batteria, in- una temperatura ambiente fra
temperatura ambiente fra 0°C e ■ Precauzioni sull’impiego delle batterie
stallatela nella fotocamera o tene- +15°C e +25°C.
+40°C. Per i tempi di ricarica, fate • Non scaldate le batterie, né getta-
tela nella sua custodia morbida. - Non lasciate la batteria in luoghi
riferimento al MANUALE D’USO. tele nel fuoco.
caldi o troppo freddi.
■ Caratteristiche della batteria - Non potete caricare la batteria a • Non trasportate, né conservate le
• La batteria perde gradualmente la temperature pari o inferiori a 0°C. ■ Come maneggiare la batteria batterie assieme a oggetti metallici
propria carica anche quando non • La batteria ricaricabile agli ioni di Precauzioni per la vostra sicurezza: come collane o forcine.
viene usata. Per scattare fotograie, litio non ha bisogno di essere com- • Non trasportate, né conservate la • Non esponete la batteria all’acqua
usate una batteria che sia stata ca- pletamente scaricata o esaurita batteria assieme a oggetti metallici ed evitate che si bagni e che sia
ricata di recente (nell’ultimo giorno prima di venir caricata. come collane o forcine. conservata in luoghi umidi.
o due). • La batteria può risultare calda dopo • Non scaldate la batteria, né getta- • Non cercate di disassemblare o di
• Per rendere massima la vita della essere stata caricata o immediata- tela nel fuoco. modiicare la batteria, compresi i
batteria, spegnete la fotocamera il mente dopo essere stata usata. Ciò • Non cercate di disassemblare o di coperchi esterni.
più presto possibile quando non è è perfettamente normale. modiicare la batteria. • Non sottoponete la batteria a urti
in uso. • Non ricaricate una batteria già • Non ricaricate la batteria con cari- violenti.
• Il numero di scatti disponibili completamente carica. cabatterie diversi da quelli specii- • Non impiegate batterie che perdo-
sarà inferiore in luoghi freddi o cati. no, deformate o scolorite.
■ Vita della batteria
alle basse temperature. Portatevi • Smaltite prontamente le batterie • Non conservate la batteria in luo-
A temperature normali, la batteria
dietro una batteria di scorta com- usate. ghi caldi o umidi.
può essere usata almeno 300 volte.
pletamente carica. Potete anche • Non fate cadere la batteria e non • Tenete la batteria fuori dalla porta-
Se il periodo di tempo in cui la bat-
aumentare la quantità di potenza sottoponetela a urti violenti. ta dei bambini.
teria fornisce potenza si abbrevia
prodotta mettendo la batteria in • Non esponete la batteria all’acqua. • Veriicate che la polarità della bat-
in modo marcato, ciò indica che ha
tasca o in un altro posto caldo per • Tenete sempre puliti i terminali del- teria ( e ) sia corretta.
raggiunto la ine della sua vita utile e
scaldarla e poi inserirla nella foto- la batteria.
che deve essere sostituita.
iv
www.DoZarte.com
Sicurezza

• Non utilizzate batterie nuove insie- Se le batterie perdono liquido, Per la procedura di “Scaricamento • La vita utile delle batterie Ni-MH
me a quelle già usate. Non utilizza- pulite a fondo il vano batterie delle batterie ricaricabili”, fate rife- è limitata. Se, anche dopo ripetuti
te batterie cariche insieme a quelle e successivamente inserite rimento al Manuale dell'utente. cicli di scarica e carica, il tempo
scariche. quelle nuove. di utilizzo della batteria è breve, è
• Non utilizzate contemporanea- ATTENZIONE possibile che abbia raggiunto il ter-
Se il liquido delle batterie vie- Non utilizzate la funzione di “Scarica-
mente tipologie o marche diverse mine della vita utile.
ne a contatto con le mani o mento delle batterie ricaricabili” con
di batterie.
con i vestiti, lavate bene l’area le batterie alcaline. ■ Smaltimento delle batterie
• Se non intendete usare la foto-
camera per un lungo periodo di
interessata con acqua. Tenete • Per caricare le batterie Ni-MH, uti- • Efettuate lo smaltimento delle
presente che, se il liquido delle lizzate il caricabatterie rapido (ven- batterie in conformità con le vi-
tempo, togliete le batterie dalla
batterie vi entra negli occhi, duta separatamente). Per il suo cor- genti leggi locali in materia.
fotocamera. Tenete presente che
può causare la perdita della retto utilizzo, fate riferimento alle
se lasciate la fotocamera priva di 3 Note su entrambi i modelli ( 1 , 2 )
vista. Se ciò accadesse, non istruzioni allegate al caricabatterie.
batterie, le impostazioni relative a
sfregatevi gli occhi. Eliminate • Non utilizzate il caricabatterie per ■ Adattatore di rete
ora e data saranno cancellate.
il liquido sciacquandovi con caricare altre batterie. Con la fotocamera usate sempre
• Dopo l’uso, le batterie possono
acqua pulita e contattate il • Tenete presente che, dopo la cari- l’adattatore di rete. L’uso di un
risultare calde. Prima di rimuovere
medico per le cure del caso. ca, le batterie risultano calde. adattatore di rete diverso da quello
le batterie, spegnete la fotocamera
ed attendete che si rafreddino. • Data la realizzazione della fotoca- FUJIFILM può danneggiare la vostra
■ Corretto impiego delle batterie Ni-MH mera, anche dopo averla spenta, fotocamera digitale.
• Poiché le batterie non funzionano formato AA
bene in luoghi freddi o alle basse • Le batterie Ni-MH conservate e la- verrà consumata una piccola quan- Per maggiori informazioni relative
temperature, prima dell’uso, riscal- tità di corrente. Tenete particolar- all’adattatore di rete, fate riferimento
sciate inutilizzate per lunghi perio- mente presente che, se lasciate le al Manuale dell'utente della fotoca-
datele mettendole all’interno dei di di tempo possono “disattivarsi”.
vostri indumenti. Le batterie non batterie Ni-MH nella fotocamera mera.
Inoltre, la carica ripetuta di batterie per un periodo protratto di tempo, • Usate l’adattatore di rete solo in
funzionano bene in condizioni di Ni-MH che sono soltanto in parte
freddo. Riprenderanno a funzio- queste si scaricano profondamen- ambienti interni.
scariche può provocare il feno- te con il rischio di diventare inuti- • Inserite a fondo la spina del cavo
nare correttamente non appena la meno detto “efetto memoria”. Le
temperatura torna ad essere nor- lizzabili anche dopo la ricarica. di connessione nel terminale di
batterie Ni-MH “disattivate” o che • Le batterie Ni-MH si autoscaricano ingresso DC.
male. risentono dell’“efetto memoria”
• Le tracce di sporco (es. impronte) anche quando non sono utilizzate • Spegnete la fotocamera digitale
saranno in grado di fornire poten- con la conseguenza che il tempo FUJIFILM prima di scollegare il cavo
sui terminali della batteria riduco- za soltanto per un breve periodo di
no la carica e quindi il numero di utile di utilizzo può ridursi. di connessione dal terminale di
tempo dopo la carica. Per evitare • Se vengono scaricate profonda- ingresso DC. Per scollegare il cavo,
scatti. Prima dell’inserimento, pu- questo inconveniente, scaricatele
lite accuratamente i terminali del- mente, ad esempio mediante una aferrate la spina ed estraetela deli-
e ricaricatele diverse volte utiliz- torcia, le batterie Ni-MH si dete- catamente. Non tirate il cavo.
la batteria, utilizzando un panno zando la funzione di “Scaricamen-
morbido e asciutto. riorano rapidamente. Scaricate le • Utilizzate l’adattatore di rete esclusi-
to delle batterie ricaricabili” della batterie utilizzando la funzione di vamente con la vostra fotocamera.
vostra fotocamera. “Scarica delle batterie ricaricabili” • Durante l’uso, l’adattatore di rete
I fenomeni di disattivazione e di la fotocamera. diventa molto caldo al tatto ma ciò
efetto memoria sono tipici delle è normale.
batterie Ni-MH e non costituisco-
no, in efetti, dei difetti.
v
www.DoZarte.com
Sicurezza

• Non smontate l’adattatore di rete ■ Note sul copyright sciacquate l’occhio interessato con ■ Nota sulle interferenze elettriche
perché ciò potrebbe essere perico- Le immagini registrate con la vostra acqua pulita per almeno 15 minuti Se è necessario utilizzare la fotoca-
loso. fotocamera digitale non possono es- e poi rivolgetevi a un medico. mera all’interno di ospedali o aero-
• Non utilizzate l’adattatore di rete sere utilizzate in modo da violare le • Se i cristalli liquidi vengono ingeri- mobili, dovete tenere presente che
in ambienti con alte temperature o leggi sul copyright senza il consenso ti: questa apparecchiatura può pro-
umidi. del titolare dei diritti, salvo i casi in sciacquatevi bene la bocca con vocare interferenze con altre appa-
• Non sottoponete l’adattatore di cui vengano utilizzate esclusivamen- acqua. Bevete molta acqua e pro- recchiature presenti nell’ospedale o
rete a urti violenti. te a scopo personale. Si fa presente, vocate il vomito, e poi rivolgetevi a nell’aereo. Per ulteriori dettagli, fate
• L’adattatore di rete può emettere inoltre, che alcune limitazioni si ap- un medico. riferimento ai regolamenti in vigore.
un ronzio ma ciò è normale. Ciò è plicano alle riprese di opere teatrali,
■ Informazioni sui marchi commerciali ■ Spiegazione del sistema di televisione
normale. spettacoli e mostre, anche se intese
•  e xD-Picture Card™ sono a colori
• Se usato vicino a un apparecchio esclusivamente a scopo personale.
marchi commerciali di FUJIFILM NTSC: National Television System
radio, l’adattatore di rete può pro- Si ricorda agli utenti che il trasferi-
Corporation. Committee, (Comitato nazio-
vocare disturbi di ricezione. Se mento di Memory Card contenenti
• IBM PC/AT è un marchio commer- nale per il sistema televisivo),
questo si veriica, tenete la foto- immagini o dati protetti dalle leggi
ciale registrato dalla International speciiche per la trasmissione
camera distante dall’apparecchio sul copyright è consentito solamen-
Business Machines Corp. degli Stati di televisione a colori adotta-
radio. te entro i limiti previsti da tali leggi.
Uniti. te principalmente negli Stati
Prima dell’uso della fotocamera ■ Come maneggiare la fotocamera digi- • Macintosh, QuickTime e Mac OS Uniti, in Canada e in Giap-
tale sono marchi registrati di Apple Inc. pone.
■ Scatti di prova preliminari
Per assicurare la perfetta registrazio- negli Stati Uniti e in altri paesi.
Per fotograie particolarmente PAL: Phase Alternation by Line (Al-
ne delle immagini, evitate di sotto- • Windows 7, Windows Vista e il logo
importanti (come in occasione di ternanza di fase per linea), un
porre la fotocamera a urti o impatti Windows sono marchi registrati
un matrimonio o di una vacanza sistema di televisione a colori
violenti durante la fase di registrazio- del gruppo Microsoft.
all’estero), eseguite sempre alcuni adottato principalmente dai
ne di un’immagine. • Il marchio commerciale IrSimple™
scatti di prova e visualizzate le im- Paesi europei e dalla Cina.
è posseduto da Infrared Data Asso-
magini per controllare che la fotoca- ■ Cristalli liquidi
ciation®. ■ Exif Print (Exif ver. 2.2)
mera funzioni correttamente. In caso di danneggiamento del mo-
• Il marchio commerciale IrSS™ o Il formato di stampa Exif Print è un
• FUJIFILM Corporation non si assu- nitor LCD, fate particolare attenzione
IrSimpleShot™ è posseduto da In- formato di ile per le fotocamere
me alcuna responsabilità per even- ai cristalli liquidi del monitor. Se si
frared Data Association®. digitali aggiornato di recente, che
tuali danni accidentali (compresi veriicasse una delle seguenti condi-
• Il logotipo SDHC è un marchio contiene diverse informazioni relati-
i costi sostenuti per l’esecuzione zioni, provvedete urgentemente nel
commerciale. ve alla ripresa al ine di ottimizzarne
della fotograia o eventuali man- modo indicato.
• Il logo HDMI è un marchio di fab- la stampa.
cati guadagni derivanti dalla foto- • Se i cristalli liquidi vengono a con-
brica.
graia stessa) imputabili a guasti tatto con la pelle:
• YouTube è un marchio di fabbrica
o malfunzionamenti del presente pulite con un panno la parte inte-
di Google Inc.
prodotto. ressata e lavate a fondo con acqua
• Altri nomi di prodotto o di azienda
corrente e sapone.
sono marchi commerciali o marchi
• Se i cristalli liquidi vengono a con-
commerciali registrati appartenen-
tatto con gli occhi:
ti alle rispettive società.

vi
www.DoZarte.com
Informazioni sul presente manuale
Prima di utilizzare la fotocamera, leggere il presente manuale e gli avvisi alle pagine ii–vi. Per ulteriori
informazioni su argomenti speciici, consultare i riferimenti indicati di seguito.
✔ Domande e risposte sulla fotocamera .............pag. viii ✔ Sommario ......................................................pag. xii
Si conosce la procedura da eseguire ma non il Nel “Sommario” è fornita una panoramica del-
nome? È possibile trovare la risposta nella sezio- l’intero manuale e sono elencate le operazioni
ne “Domande e risposte sulla fotocamera”. principali della fotocamera.

✔ Risoluzione dei problemi .............................. pag. 117 ✔ Messaggi di avviso e display ......................... pag. 124
Si è veriicato un problema speciico con la fo- Questa sezione spiega il signiicato di icone lam-
tocamera? In questa sezione è possibile trovare peggianti o messaggi d’errore visualizzati sul
la risposta. monitor o sul mirino elettronico.

✔ Glossario .....................................................pag. 128 ✔ Limitazioni relative alle impostazioni della


fotocamera ...................................... Manuale di base
Nel glossario sono illustrati i signiicati di alcuni Fare riferimento al Manuale di base per informa-
termini tecnici. zioni sulle limitazioni relative alle opzioni dispo-
nibili per ciascuna modalità di scatto.

Schede di memoria
Le immagini possono essere memorizzate nella memoria interna della fotocamera o in schede di memoria SD
e SDHC opzionali. Nel presente manuale le schede di memoria SD sono chiamate “schede di memoria”. Per
ulteriori informazioni, vedere a pagina 10.
vii
www.DoZarte.com
Domande e risposte sulla fotocamera
Trovare le voci in base alle attività.
Conigurazione della fotocamera
Vedere a
Domanda Frase chiave
pagina
Come si imposta l’orologio della fotocamera? Data e ora 14
È possibile impostare l’ora locale dell’orologio quando si è in viaggio? Diferenza orario 108
Come impedire che il display si spenga automaticamente? Spegnimento automatico 111
In che modo è possibile schiarire o scurire il display? Luminosità LCD 111
Funzionamento e volume
In che modo è possibile interrompere il segnale acustico e i toni della 105
otturatore
fotocamera?
Modalità silenziosa 18
Come si chiamano i componenti della fotocamera? Componenti della fotocamera 2
Che cosa signiicano le icone sul display? Display 5
Come si utilizzano i menu? Menu 82
Che cosa indicano le icone lampeggianti o i messaggi d’errore? Messaggi e display 124
Qual è la carica residua della batteria? Livello batteria 15
Condivisione delle immagini
Vedere a
Domanda Frase chiave
pagina
È possibile stampare le immagini su una stampante domestica? Stampa delle immagini 71
Visualizzazione di immagini su
È possibile copiare le immagini sul computer? 76
un computer

viii
www.DoZarte.com
Domande e risposte sulla fotocamera

Scatto di immagini
Vedere a
Domanda Frase chiave pagina
Quante immagini è possibile scattare? Capacità memoria 129
Esiste un modo facile e veloce di scattare istantanee? Modalità  21
Come evitare immagini sfocate? Modalità IS 17
Come si eseguono bei ritratti? Rilevamento intelligente dei volti 88
È possibile riprendere un oggetto in movimento varie volte in una sola
Ripresa movimento 23
foto?
È possibile scattare foto che non includono oggetti in movimento? Rimoz. “estranei” 24
È possibile scegliere impostazioni personalizzate per le diverse scene? Modalità 25
La fotocamera è in grado di regolare automaticamente le impostazioni
Modalità  15
a seconda delle diverse scene?
Come si scattano primi piani? Modalità macro (Primi piani) 37
Come è possibile evitare di attivare il lash?
Come è possibile evitare l’efetto occhi rossi sui soggetti quando si uti-
Modalità lash 38
lizza il lash?
Come è possibile schiarire le ombre sui soggetti in controluce?
Come è possibile scattare una serie di immagini con un solo scatto? Scatto in sequenza 43
È possibile scattare foto prima o dopo aver premuto il pulsante di scatto? Catt. miglior fotogramma 45
Come si spegne la spia presente nella parte anteriore della fotocamera? Spia di illuminazione AF-assist 35
Come si eseguono ritratti di gruppo che includano il fotografo? Modalità autoscatto 40
Come si riprende un panorama? Motion panorama 27
Come si inquadrano immagini con il soggetto su un lato? Blocco messa a fuoco 34
Posso fare foto utilizzando le impostazioni salvate? Modalità C 33
È possibile scegliere i tempi e i diaframmi? Modalità P, S, A e M 29
ix
www.DoZarte.com
Domande e risposte sulla fotocamera

Vedere a
Domanda Frase chiave pagina
Come si regola l’esposizione? Compensazione dell’esposizione 47
È possibile registrare dei ilmati impostando una velocità dei fotogram-
Filmato ad alta velocità 64
mi alta?
È possibile riprendere altri tipi di ilmati? Registrazione di ilmati 64
Come si inquadrano le immagini nel mirino? Pulsante EVF/LCD 4

x
www.DoZarte.com
Domande e risposte sulla fotocamera

Visualizzazione delle immagini


Vedere a
Domanda Frase chiave
pagina
Riproduzione di immagini
Come si visualizzano le immagini? 20
singole
Come si elimina l’immagine visualizzata? Pulsante  20
È possibile selezionare altre immagini da eliminare? Eliminazione delle immagini 61
È possibile ingrandire le immagini durante la riproduzione? Zoom durante la riproduzione 56
Come si visualizzano più immagini contemporaneamente? Riproduzione di più immagini 57
Come si trovano le immagini? Cerca immagine 58
È possibile proteggere le immagini dall’eliminazione accidentale? Proteggi 96
È possibile nascondere le icone sul display durante la visualizzazione
Pulsante DISP/BACK 17
delle immagini?
Riproduzione automatica
È possibile visualizzare le immagini in una presentazione? 94
immagini
È possibile aggiungere un breve memo vocale alle immagini? Memo vocale 101
È possibile tagliare elementi indesiderati dalle immagini? Taglio (taglierina) 97
È possibile creare delle copie ridotte delle immagini? Ridimensiona 98
È possibile copiare le immagini dalla memoria interna a una scheda di
Copia 99
memoria?
Visualizzazione delle immagini
Come si visualizzano le immagini sul televisore? 69
sul televisore

xi
www.DoZarte.com
Sommario
Sicurezza ............................................................................................. ii Ulteriori informazioni sulla fotograia
Informazioni sulla sicurezza ...................................................... ii Modalità di scatto .........................................................................21
Informazioni sul presente manuale ......................................vii  RICONOSCIMENTO SCENA ........................................21
Domande e risposte sulla fotocamera................................viii  AUTO ..........................................................................................21
Adv. AVANZATA ............................................................................21
Prima di iniziare
SP1/SP2 MODALITÀ ....................................................................25
Introduzione ...................................................................................... 1  MOTION PANORAMA .....................................................27
Simboli e convenzioni .................................................................. 1 P PROGRAMMA AE ......................................................................29
Accessori in dotazione ................................................................. 1 S PR. TEMPI AE ...............................................................................30
Componenti della fotocamera ................................................. 2 A PR. DIAFR. AE .............................................................................31
Display della fotocamera ......................................................... 5 M MANUALE ...................................................................................32
Ghiera delle modalità ................................................................ 6 C PERSONALIZZATO ....................................................................33
Primi passi Blocco della messa a fuoco .......................................................34
Il pulsante AE/AF LOCK (BLOCCO AE/AF) ...........................................36
Cinghia e copriobiettivo .............................................................. 7
Blocco dell’esposizione...........................................................36
Inserimento delle batterie .......................................................... 8
Blocco della messa a fuoco ...................................................36
Inserimento di una scheda di memoria ..............................10
 Modalità Macro (Primi piani)..............................................37
Accensione e spegnimento della fotocamera .................13
 Utilizzo del lash (Intelligent Flash) ..................................38
Conigurazione di base ...............................................................14
 Utilizzo dell’autoscatto .........................................................40
Fotograia di base e riproduzione  Zoom istantaneo ....................................................................42
Scatto di immagini in modalità   Scatto in sequenza (Modalità Burst) ..............................43
(Riconoscimento scena)..............................................................15  Compensazione dell’esposizione ...................................47
Visualizzazione delle immagini ..............................................20 Sensibilità .........................................................................................48
Misurazione......................................................................................49
Modalità di messa a fuoco automatica ...............................50
Modalità di messa a fuoco.........................................................51
Bilanciamento del bianco ..........................................................53

xii
www.DoZarte.com
Sommario

Ulteriori informazioni sulla riproduzione Menu


Opzioni di riproduzione .............................................................55 Utilizzo dei menu: Modalità di scatto ..................................82
Zoom durante la riproduzione ...............................................56 Utilizzo del menu di scatto.......................................................82
Riproduzione di più immagini ................................................57 Opzioni del menu di scatto ......................................................83
Cerca immagine .............................................................................58  DIMENSIONI IMM. ..............................................................85
Visualizzazione di panoramiche ............................................59  QUALITÀ IMM. ......................................................................86
Visualizzazione di immagini riprese  GAMMA DINAMICA ...........................................................86
con un solo scatto .........................................................................60  FINEPIX COLORE..................................................................87
 Eliminazione delle immagini ............................................61  REG FINE B. BIANCO ...........................................................87
Visualizzazione di informazioni sulle immagini .............63  RILEVAM. VOLTO .................................................................88
 PASSI EV BKT AE ..................................................................89
Filmati  FLASH......................................................................................89
 Registrazione di ilmati ........................................................64  FLASH ESTERNO..................................................................89
 Visualizzazione di ilmati ....................................................66  SCATTO RAPIDO .................................................................91
Taglio dei ilmati ............................................................................67 Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione ...................92
Montaggio di ilmati ....................................................................68 Utilizzo del menu di riproduzione.........................................92
Opzioni del menu di riproduzione ........................................93
Collegamenti
 RIPROD. AUT. IMM. .............................................................94
Visualizzazione delle immagini sul televisore.................69  RIMOZ. OCCHI ROSSI .........................................................95
Stampa di immagini tramite USB ...........................................71  PROTEGGI ..............................................................................96
Collegamento della fotocamera ............................................71  TAGLIO ....................................................................................97
Stampa delle immagini selezionate .....................................71  RIDIMENSIONA ....................................................................98
Stampa dell’ordine di stampa DPOF ....................................73  RUOTA IMMAGINE ..............................................................98
Creazione di un ordine di stampa DPOF.............................74  COPIA ......................................................................................99
Visualizzazione di immagini su un computer ..................76  MEMO VOCALE ..................................................................101
Installazione del software ........................................................76  RAPPORTO ASPETTO ..................................................... 103
Collegamento della fotocamera ............................................80

xiii
www.DoZarte.com
Sommario

Menu di conigurazione .......................................................... 104 Note tecniche


Utilizzo del menu di conigurazione ................................. 104 Accessori opzionali .....................................................................114
Opzioni del menu di conigurazione................................. 105 Accessori di FUJIFILM................................................................115
 DIFF. ORARIO ..................................................................... 108 Cura della fotocamera ...............................................................116
 FORMATTA ......................................................................... 109
 VISUAL. IMM. ..................................................................... 109 Risoluzione dei problemi
 FRAME NO. ..........................................................................110 Risoluzione dei problemi.........................................................117
 VOLUME PLAY .................................................................... 111 Messaggi di avviso e display ..................................................124
 LUMINOSITA’ LCD ............................................................. 111
 SPEGN. AUTOM ................................................................. 111 Appendice
 RAW .......................................................................................112 Glossario ..........................................................................................128
 CONTROLLO FUOCO .......................................................112 Capacità memoria interna/scheda di memoria.............129
 SCARICA BATT (solo batterie Ni-MH) ........................113 Speciiche ........................................................................................130

xiv
www.DoZarte.com
Introduzione
Simboli e convenzioni
Nel presente manuale sono utilizzati i seguenti simboli:
 Attenzione: è consigliabile leggere queste informazioni prima dell’uso per garantire il funzionamento

Prima di iniziare
corretto.
 Nota: punti da osservare quando si utilizza la fotocamera.
 Suggerimento: informazioni supplementari che potrebbero essere utili quando si utilizza la fotocamera.
Menu e altro testo sul monitor della fotocamera sono mostrati in grassetto. Nelle illustrazioni del pre-
sente manuale, le immagini sul monitor possono essere sempliicate a scopo illustrativo.

Accessori in dotazione
I seguenti componenti sono forniti in dotazione con la fotocamera:

Batterie alcaline AA (LR6) (×4) Cavo USB Cavo A/V

• Cinghia
• Manuale di base

Copriobiettivo CD-ROM

1
www.DoZarte.com
Introduzione

Componenti della fotocamera


Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle pagine indicate a destra di ciascuna voce.

1 Ghiera comandi ................ 23, 29, 43, 48 8 Pulsante  (compensazione dell’esposizione) 15 Pulsante  (fuoriuscita automatica lash) ...38
2 Ghiera delle modalità .......................6, 21 .............................................................................47 16 Altoparlante ...................................... 66, 102
3 Slitta alimentata ...............................89–90 9 Pulsante  (scatto in sequenza) ...............43 17 Copri terminali
4 Spia di illuminazione AF-assist.........35 10 Sportello slot per scheda di 18 Regolatore messa a fuoco..................51
Spia dell’autoscatto ................................41 memoria ......................................................... 11 19 Regolatore zoom......................................16
5 Obiettivo 11 Occhiello per cinghia .............................. 7 20 Connettore per cavo HDMI ...............69
6 Interruttore ON/OFF...................................13 12 Slot per scheda di memoria .............. 11 21 Connettore del cavo A/V e USB
7 Pulsante di scatto .....................................19 13 Flash..................................................................38 ............................................................. 69, 71, 80
14 Microfono .......................................... 64, 101

2
www.DoZarte.com
Introduzione

22 Monitor ............................................................. 5 30 Pulsante AF C-S-M (modalità di messa a


23 Installazione su treppiede fuoco)...................................................................51
24 Sportello del vano batteria .................. 8 Pulsante info ................................................63
25 Comando di regolazione delle 31 Pulsante WB (bilanciamento del bianco) ....53

Prima di iniziare
diottrie .............................................................. 4 Pulsante  (ricerca immagine).................58
26 Spia di stato .................................................19 32 Mirino elettronico ...................................... 4
27 Pulsante ISO (sensibilità) .............................48 33 Sensore occhio ............................................ 4
Pulsante  (ingrandimento durante la 34 Pulsante EVF/LCD (selezione display).......... 4
riproduzione).......................................................56 35 Pulsante ● (registrazione ilmato) ............ 64
28 Pulsante AE (esposizione automatica) ........49 36 Pulsante AE/AF LOCK (blocco esposizione/
Pulsante  (riduzione durante la messa a fuoco automatica) .................................36
riproduzione).......................................................56 37 Pulsante di selezione (vedere di seguito)
29 Pulsante AF (messa a fuoco automatica) ....50 38 Pulsante (riproduzione)..........................55
Pulsante  (rilevamento intelligente dei 39 Pulsante DISP (display)/BACK (indietro)
volti).............................................................56, 74 .............................................................. 17, 18, 55

Pulsante di selezione
Spostare il cursore verso l’alto
Pulsante  (zoom istantaneo) (pag. 42)/
Pulsante  (elimina) (pag. 20) Pulsante MENU/OK (pag. 14)

Spostare il cursore a sinistra Spostare il cursore a destra


Pulsante (macro) (pag. 37) Pulsante (lash) (pag. 38)

Spostare il cursore verso il basso


Pulsante  (autoscatto) (pag. 40)

3
www.DoZarte.com
Introduzione

Mirino elettronico (EVF)


Il mirino elettronico fornisce le stesse informazioni visualizzate sul monitor e
EVF
può essere utilizzato in condizioni di forte illuminazione, nelle quali può risultare
diicile leggere il monitor. Se si seleziona ON per  EVF/LCD AUTO SWITCH
nel menu di conigurazione (pag. 105), il mirino elettronico si attiva automati- LCD

camente quando si poggia l’occhio sul mirino e il monitor si accende quando


si allontana l’occhio (il sensore occhio potrebbe non rispondere se si indossano
occhiali oppure la testa forma un angolo rispetto alla fotocamera). Per passare tra
il monitor e il mirino elettronico quando si seleziona OFF per  EVF/LCD AUTO
SWITCH, premere il pulsante EVF/LCD.
Sensore occhio
La fotocamera è dotata di una regolazione delle diottrie per soddisfare le dife-
renze individuali di capacità visiva. Far scorrere il comando di regolazione delle
diottrie verso l’alto e il basso ino a mettere perfettamente a fuoco il display del
mirino.

4
www.DoZarte.com
Introduzione

Display della fotocamera


Durante lo scatto e la riproduzione, potrebbero essere visualizzati i seguenti indicatori: gli indicatori
visualizzati variano a seconda delle impostazioni della fotocamera.

Prima di iniziare
■ Fotograia
1 Indicatore della memoria interna * ....10 13 Data e ora ......................................................14
P 9
2 Cornice di messa a fuoco............34, 50 14 Avviso temperatura ............................... 120
800 3 Modalità silenziosa..................................18 15 Numero di immagini disponibili ... 129
N 4 Modalità di scatto in sequenza .......43 16 Sensibilità ......................................................48
5 Misurazione .................................................49 17 Formato e qualità immagine ...85–86
6 Indicatore rilevamento intelligente 18 Gamma dinamica.....................................86
dei volti ...........................................................88 19 Colore FINEPIX............................................87
12 / 31 / 2050 10 : 00 AM 7 Modalità di scatto ....................................21 20 Bilanciamento del bianco ...................53
250 F4.5
8 Modalità flash .............................................38 21 Livello batteria ...........................................15
9 Modalità macro (primi piani) ............37 22 Modalità IS ....................................................17
* : indica che non sono state inse-
10 Indicatore dell’autoscatto ...................40 23 Indicatore dell’esposizione ........32, 47
rite schede di memoria e che le im-
11 Avviso di messa a fuoco ............18, 124 24 Compensazione dell’esposizione .....47
magini saranno memorizzate nella
12 Avviso sfocatura............................. 38, 124
memoria interna della fotocamera
(pag. 10).

■ Riproduzione
1 Immagine regalo ......................................55 6 Indicatore della modalità di
100-0001 2 Indicatore della modalità silenziosa.....18 riproduzione ...............................................55
400 3 Funzione per ammorbidire il volto...26 7 Immagine protetta..................................96
N 4 Indicatore della rimozione occhi 8 Indicatore della stampa DPOF.........73
rossi ...................................................................95 9 Indicatore Memo vocale ................. 101
5 Indicatore rilevamento intelligente 10 Numero immagine ...............................110
dei volti ...................................................56, 97 11 Gamma dinamica.....................................86
12 / 31 / 2050 10 : 00 AM
1 / 250 F4.5 -1 2 3

5
www.DoZarte.com
Introduzione

Ghiera delle modalità


Per selezionare una modalità di scatto, allineare l’icona della modalità con
il segno che si trova accanto alla ghiera delle modalità.

 (AUTO): una semplice modalità “inqua- P, S, A, M (pag. 29): selezionare per poter
dra e scatta” per gli utenti alle prime armi controllare tutte le impostazioni della fo-
con le fotocamere digitali (pag. 21). tocamera, diaframmi compresi (M e A) e/o
la velocità dell’otturatore (M e S).
 (RICONOSCIMENTO SCENA): una moda-
lità “inquadra e scatta” in cui la fotocamera
regola automaticamente le impostazioni
per la scena inquadrata (pag. 15).
C (PERSONALIZZATO): consente di richiamare
Adv. (AVANZATA): tecniche soisticate rese le impostazioni memorizzate per le moda-
semplici (pag. 21). lità P, S, A e M (pag. 33).

SP1, SP2 (MODALITÀ): consente di scegliere


una scena che si adegui al soggetto o alle
condizioni di scatto e lasciare che la foto-  (MOTION PANORAMA): consente di
camera si occupi del resto (pag. 25). creare vaste panoramiche (pag. 27).

6
www.DoZarte.com
Cinghia e copriobiettivo
Applicazione della cinghia Copriobiettivo
Inserire la cinghia fornita in dotazione nei due oc- Quando si toglie o sostituisce il
chielli come mostrato di seguito. copriobiettivo, premere il tasto
di blocco come indicato.

Primi passi
Per evitare di perdere il coprio-
biettivo, far passare il cordonci-
no in dotazione attraverso l’oc-
chiello e issare il copriobiettivo
alla cinghia.

 Attenzione
Per evitare cadute della fotocamera, assicurarsi che la
cinghia sia issata saldamente.

7
www.DoZarte.com
Inserimento delle batterie
Nella fotocamera possono essere inserite quattro batterie alcaline AA, al litio o Ni-MH ricaricabili. Con
la fotocamera vi è in dotazione un set di quattro batterie alcaline. Inserire le batterie nella fotocamera
come descritto di seguito.

1 Far
Aprire lo sportello del vano batteria.
scorrere il tasto di
2 Inserire le batterie.
Inserire le batterie nella
blocco del vano batteria direzione indicata dai se-
nella direzione illustrata gni “+” e “–” all’interno del
e aprire lo sportello del vano batteria.
vano batteria.
 Attenzione
 Nota • Inserire le batterie nella giusta direzione.
Assicurarsi che la fotocamera sia spenta prima di • Non utilizzare batterie con l’in- Involucro della
aprire lo sportello del vano batteria. volucro staccato o danneggiato batteria
e non mischiare batterie usate e
 Attenzione nuove, batterie con diversi livel-
• Non aprire lo sportello del vano batteria quando li di carica o batterie di diverso
la fotocamera è accesa. La mancata osservanza tipo. La mancata osservan-
di questa precauzione potrebbe causare danni za di questa precauzione
ai ile immagine o alle schede di memoria. potrebbe causare fuoriu-
• Non applicare forza eccessiva nell’aprire o chiu- scita di liquido o surriscal-
dere lo sportello del vano batteria. damento delle batterie.
• Non utilizzare batterie al manganese o Ni-Cd.
• La capacità delle batterie alcaline varia in base
alla marca e si riduce a temperature inferiori a
10 °C; si consiglia l’utilizzo di batterie Ni-MH.
• La presenza di impronte e altre macchie sui ter-
minali delle batterie potrebbe ridurre la durata
delle batterie stesse.
8
www.DoZarte.com
Inserimento delle batterie

3 Chiudere lo sportello del vano batteria.


Chiudere lo sportello del
Scelta del tipo di batteria
Dopo aver sostituito le batterie SET-UP 65

vano batteria e farlo scor- con altre di tipo diverso, sele- RIPR. ROT. AUTO
COL. SFONDO LITIO

rere inché il blocco non zionare il tipo di batteria tramite AIUTO DISPLAYALCALINE
USCITA VIDEO NI-MH

scatta in posizione. l’opzione  TIPO BATTERIA nel RESET MODO PERS


SET
TIPO BATTERIA
menu di conigurazione (pag. 107)

Primi passi
 Attenzione per assicurarsi che il livello della
Non applicare forza. Se lo sportello del vano bat- batteria venga visualizzato correttamente e la fotoca-
teria non si chiude, controllare che le batterie sia- mera non si spenga improvvisamente.
no nella giusta direzione e riprovare.
 Suggerimento: uso di un adattatore di corrente CA
La fotocamera può essere alimentata da un adattatore
di corrente CA opzionale e da un accoppiatore CC (in
vendita separatamente). Per informazioni dettagliate
vedere i manuali forniti con l’adattatore CA e l’accop-
piatore CC.

9
www.DoZarte.com
Inserimento di una scheda di memoria
Sebbene sia possibile salvare le immagini nella memoria interna della fotocamera, è possibile utilizzare
schede di memoria SD opzionali (in vendita separatamente) per memorizzare immagini aggiuntive.
Se non sono inserite schede di memoria,  viene visualizzato sul monitor e viene utilizzata la memoria
interna per registrare e riprodurre. Osservare che poiché il malfunzionamento della fotocamera potreb-
be danneggiare la memoria interna, si consiglia di trasferire le immagini a intervalli regolari e salvarle
sul disco isso del computer o su un supporto rimovibile, come CD o DVD. Le immagini nella memoria
interna possono altresì essere copiate in una scheda di memoria (vedere a pagina 99). Per evitare che la
memoria interna si riempia, eliminare le immagini quando non sono più necessarie.
Quando è inserita una scheda di memoria come descritto di seguito, la scheda sarà utilizzata per registra-
zione e riproduzione.
■ Schede di memoria compatibili
Le schede di memoria SD e SDHC prodotte da FUJIFILM e SanDisk sono state approvate per l’uso con
la fotocamera. Un elenco completo di schede di memoria approvate è disponibile all’indirizzo http://
www.fujifilm.com/products/digital_cameras/index.html. Il funzionamento non è garantito con altre sche-
de. Non è possibile utilizzare la fotocamera con schede xD-Picture Cards o dispositivi MultiMediaCard
(MMC).
 Attenzione
Le schede di memoria SD possono essere bloccate, rendendo impossibile la formattazione
della scheda o la registrazione e l’eliminazione delle immagini. Prima di inserire una scheda di
memoria SD, far scorrere l’interruttore di protezione da scrittura nella posizione di sblocco.
Interruttore di prote-
zione da scrittura

10
www.DoZarte.com
Inserimento di una scheda di memoria

■ Inserimento di una scheda di memoria


1 Aprire lo sportello dello slot per scheda di
memoria.
3 Chiudere lo sportello dello slot per scheda
di memoria.
 Nota
Assicurarsi che la fotocamera

Primi passi
sia spenta prima di aprire lo
sportello dello slot per sche-
da di memoria.
Rimozione di schede di memoria
2 Inserire la scheda di memoria.
Tenendo la scheda di memoria nell’orien-
Dopo aver veriicato che la fo-
tocamera sia spenta, premere la
tamento mostrato di seguito, farla scorrere scheda quindi rilasciarla lenta-
ino a farla scattare in posizione nella parte mente. Ora è possibile rimuovere
posteriore dello slot. la scheda manualmente.
 Attenzione
• La scheda di memoria può fuoriuscire con uno scat-
to se si rimuove il dito subito dopo averla premuta.
Clic! • Le schede di memoria potrebbero risultare calde al
tatto subito dopo la rimozione dalla fotocamera. Ciò
è normale e non indica un malfunzionamento.
 Attenzione
Assicurarsi che la scheda
sia orientata correttamente;
non inserirla trasversalmen-
te e non applicare forza. Se
la scheda non è inserita cor-
rettamente, le immagini verranno registrate sulla
memoria interna.
11
www.DoZarte.com
Inserimento di una scheda di memoria

 Attenzione
• Non spegnere la fotocamera né rimuovere la scheda di memoria durante la formattazione della scheda o la registrazione o elimina-
zione di dati dalla scheda. In caso contrario, la scheda potrebbe danneggiarsi.
• Formattare le schede di memoria prima dell’uso o dopo averle utilizzate in un computer o altro dispositivo. Per
ulteriori informazioni sulla formattazione di schede di memoria, vedere a pagina 109.
• Le schede di memoria sono di piccole dimensioni e potrebbero essere ingerite; tenerle lontane dalla portata dei
bambini. Se un bambino ingerisce una scheda di memoria, rivolgersi immediatamente ad un medico.
• Gli adattatori miniSD o microSD di dimensioni superiori o inferiori alle dimensioni standard delle schede SD po-
trebbero non essere espulsi normalmente; se non è possibile espellere la scheda, portare la fotocamera presso
un centro assistenza autorizzato. Non rimuovere la scheda con la forza.
• Non applicare etichette alle schede di memoria. Le etichette adesive potrebbero causare il malfunzionamento
della fotocamera.
• La registrazione dei ilmati potrebbe risultare interrotta con alcuni tipi di schede di memoria SD. Utilizzare una
scheda con velocità di scrittura classe 4 (4 MB/s) o superiore per la ripresa di ilmati HD.
• I dati nella memoria interna possono essere cancellati o danneggiati quando la fotocamera viene riparata. Non
dimenticare che l’addetto alla riparazione sarà in grado di visualizzare le immagini nella memoria interna.
• Quando si formatta una scheda di memoria o la memoria interna nella fotocamera, viene creata una cartella nel-
la quale sono memorizzate le immagini. Non rinominare o eliminare questa cartella né utilizzare un computer
o un altro dispositivo per modiicare, eliminare o rinominare i ile di immagine. Utilizzare sempre la fotocamera
per eliminare le immagini dalle schede di memoria e dalla memoria interna; prima di modiicare o rinominare i
ile, copiarli su un computer e modiicare e rinominare le copie, non gli originali.

12
www.DoZarte.com
Accensione e spegnimento della fotocamera
Ruotare l’interruttore ON/OFF su ON per accendere  Attenzione
la fotocamera. Impronte digitali o altri segni sull’obiettivo possono in-
luire sulle immagini. Mantenere l’obiettivo pulito.
 Suggerimento: spegnimento automatico
La fotocamera si spegnerà automaticamente se non

Primi passi
vengono eseguite operazioni per il periodo di tempo
selezionato nel menu  SPEGN. AUTOM (pag. 111).
Per riattivare la fotocamera dopo lo spegnimento au-
Selezionare OFF per spegnere la fotocamera. tomatico, ruotare l’interruttore ON/OFF su OFF, quindi di
nuovo su ON.
 Suggerimento: passaggio alla modalità di riproduzione
Premere il pulsante  per avviare la riproduzione. Pre-
mere nuovamente il pulsante  o premere il pulsan-
te di scatto a metà corsa per tornare alla modalità di
scatto.

13
www.DoZarte.com
Conigurazione di base
Al primo avvio della fotocamera viene visualizzata una inestra di dialogo per la selezione della lingua.
Conigurare la fotocamera come descritto di seguito (per informazioni sul ripristino dell’orologio o la
modiica delle lingue, vedere a pagina 105).
1 Scegliere una lingua.
START MENU 1.1 Premere il selettore verso l’alto o verso il basso per evidenziare
ENGLISH
FRANCAIS
una lingua.
DEUTSCH
ESPAÑOL
PORTUGUÊS
SET NO
1.2 Premere MENU/OK.

2 Impostare la data 2.1


e l’ora.
Premere il selettore verso destra o verso sinistra per evidenziare
DATA/ORA NON IMPOSTATO

2012
2011
l’anno, il mese, il giorno, l’ora o i minuti e premerlo verso destra
YY. MM. DD 2010 1. 1 12 : 00 o verso sinistra per apportare modiiche. Per modiicare l’ordine
2009 AM

SET
2008
NO
di visualizzazione di anno, mese e giorno, evidenziare il formato
della data e premere il selettore verso l’alto o verso il basso.
2.2 Premere MENU/OK. Viene visualizzato un messaggio relativo al tipo
di batteria; se la batteria è diversa dal tipo inserito nella fotocame-
ra, utilizzare l’opzione  TIPO BATTERIA del menu di conigura-
zione (pag. 107) per speciicare il tipo corretto.

 Suggerimento: l’orologio della fotocamera


Se le batterie vengono rimosse per un periodo prolungato, l’orologio della fotocamera si azzera e all’accensione
della fotocamera verrà visualizzata la inestra di dialogo di selezione della lingua. Se le batterie vengono lasciate
nella fotocamera o se un adattatore di corrente CA opzionale rimane collegato per circa dieci ore, è possibile rimuo-
vere le batterie per circa una settimana senza che le opzioni di orologio o selezione lingua vengano azzerate.
14
www.DoZarte.com
Scatto di immagini in modalità  (Riconoscimento scena)
In questa sezione viene descritto come scattare immagini in modalità  (per altre modalità di
scatto, vedere a pagina 21).

1 Accendere la fotocamera.
Ruotare l’interruttore
3 Controllare il livello della batteria.
Controllare il livello della
ON/OFF su ON. batteria sul display.

2 Ruotare
Selezionare la modalità .

Fotograia di base e riproduzione


la ghiera delle Indicatore Descrizione
modalità su . — Batterie parzialmente scariche.
 Batterie quasi scariche. Caricarle ap-
(rosso) pena possibile.
 
Batterie scariche. Spegnere la fotoca-
In questa modalità, la fotocame- (lampeggia
mera e sostituire le batterie.
ra analizza automaticamente la in rosso)
composizione e seleziona una  Nota
scena in base alle condizioni di Potrebbe non essere visualizzato un avviso di
scatto e al tipo di soggetto: batterie scariche prima dello spegnimento della
Scena selezionata
• (RITRATTO): ritratto umano. fotocamera, soprattutto se vengono riutilizzate
• (PAESAGGIO): paesaggio naturale o artiiciale. le batterie scariche. Il consumo energetico varia
• (NOTTE): paesaggio scarsamente illuminato. sensibilmente in base alla modalità; l’avviso di
• (MACRO): soggetto vicino alla fotocamera. batterie scariche () potrebbe non essere vi-
• (RITRATTO NOTTURNO): ritratto di un soggetto scarsamente illuminato. sualizzato o visualizzato solo brevemente prima
• (RITRATTO CONTROLUCE): ritratto di un soggetto con illuminazio-
ne alle spalle. dello spegnimento della fotocamera in alcune
 (AUTO) viene selezionato se non viene rilevata nessuna delle modalità o quando si passa dalla modalità di ri-
precedenti opzioni. presa a quella di riproduzione.
15
www.DoZarte.com
Scatto di immagini in modalità  (Riconoscimento scena)

4 Utilizzare
Inquadrare l’immagine.
il regolatore
Come tenere la fotocamera
Tenere la fotocamera ferma con
zoom per inquadrare l’im- entrambe le mani e portare i go-
magine sul display. miti vicino al corpo. Mani tremule
Regolatore o instabili possono sfocare le im-
zoom magini.
Ruotare verso sinistra per Ruotare verso destra per Per evitare che le immagini siano
ridurre l’ingrandimento aumentare l’ingrandimento fuori fuoco o troppo scure (sot-
Indicatore zoom toesposte), mantenere le dita e
eventuali altri oggetti lontani dal-
l’obiettivo e dal lash.
2x 25x

Rapporto di zoom

 Suggerimento: blocco della messa a fuoco


Utilizzare il blocco della messa a fuoco (pag. 34) per mettere a fuoco i soggetti che non sono al centro dell’inqua-
dratura.
16
www.DoZarte.com
Scatto di immagini in modalità  (Riconoscimento scena)

Inquadratura migliore Come evitare immagini sfocate


Per selezionare le informazioni di scatto e le guide vi- Se il soggetto è scarsamente illu- SET-UP 3 6

LUMINOSITÀ LCDCONTINUO
sualizzate, premere il pulsante DISP/BACK. minato, è possibile ridurre la sfo- MODO EVF/LCDSOLO SCATTO30fps
EVF/LCD AUTO+STABIL. ACCESO
SWITCH DIG.
Indicatori visualizzati Indicatori nascosti catura provocata dalle vibrazioni SPEGN. AUTOM+STABIL. DIG.2 MIN
MODALITA'
OFFIS
della fotocamera utilizzando l’op-
SET
RIMOZ. OCCHI ROSSI ON

zione  MODALITÀ IS nel menu


di conigurazione (pag. 106).
Quando l’opzione IS è attiva la sensibilità aumenta.

Fotograia di base e riproduzione


Osservare che potrebbero ancora veriicarsi delle
sfocature in base alla scena. Si consiglia di disattivare
l’opzione IS quando si utilizza un treppiede.

Filtri
La fotocamera supporta l’uso di iltri PL (polarizzanti)
Inquadratura HD Inquadratura thin-frame da φ 58 mm. I bordi delle foto scattate con
migliore i iltri PL standard saranno anneriti.
• Inquadratura migliore: Per utilizzare la funzione di
inquadratura migliore, posizionare il soggetto prin-
cipale nell’intersezione di due linee o allineare una
delle linee orizzontali all’orizzonte. Utilizzare il bloc-
co della messa a fuoco (pag. 34) per mettere a fuoco
i soggetti che non saranno al centro dell’inquadra-
tura nella fotograia inale.
• Inquadratura HD: Visualizza il ritaglio 16 : 9 ad alta
deinizione (HD). Non visualizzato durante lo zoom
istantaneo.

17
www.DoZarte.com
Scatto di immagini in modalità  (Riconoscimento scena)

 Modo silenzioso
In situazioni nelle quali gli efetti acustici o le luci della
5 Premere
Messa a fuoco.
il pulsante di scatto a
fotocamera potrebbero creare disturbo, tenere pre- metà corsa per mettere a fuoco.
muto il pulsante DISP/BACK per alcuni secondi o sele-
zionare ON per  MODO SILENZIOSO nel menu di
conigurazione (il modo silenzioso non è disponibile  Nota
durante la riproduzione di ilmati o memo vocali). L’obiettivo può emettere un rumore durante la
messa a fuoco; ciò è normale. In modalità ,
la fotocamera regola continuamente la messa a
fuoco e ricerca volti, aumentando il consumo del-
le batterie. Sul monitor viene visualizzato .

Se la fotocamera è in grado di mettere a fuoco,


verranno emessi due segnali acustici e la spia
L’altoparlante della fotocamera, il lash e l’illuminazio- di stato diventerà verde.
ne AF-assist/spia dell’autoscatto si spengono e le im-
postazioni del lash e del volume non possono essere Se la fotocamera non è in grado di mettere a fuoco,
regolate (si prega di notare che il lash funzionerà co- la cornice di messa a fuoco diventerà rossa,
munque quando si seleziona  in modalità scene. verrà visualizzato  e la spia di stato lam-
Per ripristinare il normale funzionamento, premere il peggerà in verde. Modiicare la composizio-
pulsante DISP/BACK inché l’icona  non è più visua- ne o utilizzare il blocco della messa a fuoco
lizzata. (pag. 34).

18
www.DoZarte.com
Scatto di immagini in modalità  (Riconoscimento scena)

6 Scattare.
Premere delicatamente il pulsante
Spia di stato

di scatto ino in fondo per scattare Spia di stato


l’immagine.
 Suggerimento: il pulsante di scatto
Il pulsante di scatto ha due posizioni. Premendo il pul-
La spia di stato indica lo stato della fotocamera come
sante di scatto a metà corsa () vengono impostate la
segue:

Fotograia di base e riproduzione


messa a fuoco e l’esposizione; per scattare, premere il
pulsante di scatto ino in fondo (). Spia di stato Stato fotocamera
Accesa in verde Messa a fuoco bloccata.
Due segnali Lampeggiante Avviso di sfocatura, messa a fuoco o espo-
acustici Clic in verde sizione. È possibile scattare l’immagine.
Lampeggiante
  Registrazione di immagini in corso. È pos-
in verde e
sibile scattare altre immagini.
arancione
Accesa in Registrazione di immagini in corso. Non è
Premere a Premere ino in arancione possibile scattare ulteriori immagini.
metà corsa fondo Caricamento lash in corso; il lash non si
Lampeggiante
attiva se si scatta un’immagine in questo
in arancione
 Nota momento.
Se il soggetto è scarsamente illuminato, la spia di illu- Lampeggiante
Errore obiettivo o memoria.
minazione AF-assist potrebbe accendersi per facilitare in rosso
la messa a fuoco (pag. 35). Per informazioni sull’uso del  Suggerimento: avvisi
lash in condizioni di bassa illuminazione, vedere a pa- Sul display vengono visualizzati avvisi dettagliati. Per
gina 38. ulteriori informazioni, vedere alle pagine 124–127.

19
www.DoZarte.com
Visualizzazione delle immagini
Le immagini possono essere visualizzate sul monitor. Quando si scattano immagini importanti, esegui-
re uno scatto di prova e controllare i risultati.

1 Premere il pulsante . Eliminazione delle immagini


Per eliminare l’immagine visualizzata cor-
rentemente sul monitor, premere il selet-
tore verso l’alto (). Verrà visualizzata la
seguente inestra di dialogo.
CANCELLA OK?

Sul monitor sarà visualiz- 100-0001


OK

zata l’immagine più re- ANNULLA

cente. SET

Per eliminare l’immagine, premere il se-


lettore verso l’alto per evidenziare OK e
2 Visualizzare ulteriori immagini.
Premere il selettore verso destra
premere MENU/OK. Per uscire senza elimi-
nare l’immagine, evidenziare ANNULLA e
per visualizzare le immagini nel- premere MENU/OK.
l’ordine di registrazione, verso sini-
stra per visualizzarle in ordine inverso.  Suggerimento: menu di riproduzione
È altresì possibile eliminare le immagini dal menu di
Per uscire dalla modalità di scatto, premere il riproduzione (pag. 61).
pulsante di scatto.

20
www.DoZarte.com
Modalità di scatto
Scegliere una modalità di scatto in base alla scena o al tipo di soggetto. Per sce-
gliere una modalità di scatto, ruotare la ghiera delle modalità sull’impostazione
desiderata (pag. 6). Sono disponibili le seguenti modalità:

 RICONOSCIMENTO SCENA Adv. AVANZATA


La fotocamera analizza automaticamente la com- Questa modalità combina la semplicità della fun-
posizione e seleziona la modalità adatta per la zione “inquadra e scatta” con tecniche fotograi-
scena in base al soggetto e alle condizioni di scat- che soisticate.
to (pag. 15).
1 Ruotare la ghiera delle modalità su

Ulteriori informazioni sulla fotograia


 AUTO Adv..
Scegliere questa modalità per istantanee vivide e
chiare. Questa modalità è consigliata nella mag-
gior parte delle situazioni.
2 Premere MENU/OK per visualizzare il
seguente menu.
j PRO POCA LUCE

Migliora la nitidezza
dei soggetti fermi
con poca luce.
SET ANNULLA

 Nota
Se viene visualizzato il menu di scatto, evidenziare
 Adv. MODALITA' e premere MENU/OK.

21
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

3 Evidenziare l’opzione desiderata.  PRO POCA LUCE


Ogni volta che si preme il pulsante di scatto, ven-
gono eseguiti quattro scatti che vengono combi-
4 Premere MENU/OK per
l’opzione evidenziata.
selezionare nati per formare un’unica esposizione. Usare que-
sta opzione per ridurre la rumorosità e le sfocature
quando si fotografano soggetti scarsamente illu-
5 Premere DISP/BACK per tornare alla
modalità di scatto.
minati o statici a rapporti di zoom elevati.
 Nota
Se il soggetto o la fotocamera si muove durante lo
scatto, può non essere possibile creare una singola
esposizione con alcune scene. Non spostare la fotoca-
mera ino al termine dello scatto.
 Attenzione
La copertura dei fotogrammi è ridotta in questa mo-
dalità.

22
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

 RIPRESA MOVIMENTO
Consente di riprendere un og-
getto in movimento varie volte
1 Ruotare la ghiera comandi per sce-
gliere l’intervallo di scatto. Scegliere
in una sola foto. intervalli più lunghi se gli oggetti da
rimuovere sono in movimento lento.
 Nota
 non può essere selezionato per  DIMENSIONI
IMM. Per ottenere risultati ottimali, scegliere un ogget-
to in movimento che cambia posizione. La fotocamera TEMPO
INTERRUTTORE
TOTALE
5. 0
potrebbe non essere in grado di individuare il soggetto

Ulteriori informazioni sulla fotograia


se lo sfondo presenta poco contrasto (ad esempio, se
lo sfondo è una parete bianca). Installare la fotocamera 2 Scattare fotograie. Non spostare la fotocamera
ino al termine dello scatto.
su un treppiede o scegliere uno sfondo che contrasti
con il soggetto.

23
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

 RIMOZ. “ESTRANEI”
Consente di rimuovere oggetti in movimento dalle
foto.
1 Ruotare la ghiera comandi per sce-
gliere l’intervallo di scatto. Scegliere
intervalli più lunghi se gli oggetti da
rimuovere sono in movimento lento.

 Nota TEMPO TOTALE


5. 0
 non può essere selezionato per  DIMENSIONI
IMM. La fotocamera potrebbe non essere in grado
di individuare il soggetto se lo sfondo presenta poco 2 Scattare fotograie. Non spostare la fotocamera
ino al termine dello scatto.
contrasto (ad esempio, se lo sfondo è una parete bian-
ca). Installare la fotocamera su un treppiede o scegliere
uno sfondo che contrasti con il soggetto.

24
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

SP1/SP2 MODALITÀ
La fotocamera ofre una serie di “scene”, ciascuna adattata a particolari condizioni di scatto o ad un tipo
di soggetto particolare; ciascuna scena può essere assegnata alle posizioni SP1 e SP2 sulla ghiera delle
modalità. Ciascuna posizione può essere assegnata ad una scena diversa:

1 Ruotare la ghiera delle modalità su


SP1 o SP2.
3 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per selezionare una scena
(pag. 26).

2 menu
Premere MENU/OK per visualizzare il
di scatto.
4 Premere MENU/OK per selezionare

Ulteriori informazioni sulla fotograia


l’opzione evidenziata.
L RITRATTO
5 Premere DISP/BACK per tornare alla
modalità di scatto.
Eccellente resa
dei toni della pelle

SET ANNULLA

 Nota
Se viene visualizzato il menu di scatto, evidenziare
 MODALITÀ e premere MENU/OK.

25
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

Scena Descrizione
Per ottenere buoni risultati con soggetti controluce e con illuminazione diicile. La fotocamera scatta
NATURAL & 
due foto: una senza lash e una con lash.
Questa modalità consente di catturare la luce naturale in interni, in situazioni di scarsa illuminazione o
LUCE NATURALE
in luoghi in cui non è possibile utilizzare il lash.
RITRATTO Scegliere questa modalità per ritratti con toni della pelle delicati e naturali.
AMMORBIDIRE VOLTO Scegliere questa opzione per ottenere un efetto di pelle liscia in ritratti lievemente sfumati.
PAESAGGIO Scegliere questa modalità per scatti diurni vividi e chiari di ediici e paesaggi.
Scegliere questa opzione quando si fotografano soggetti in movimento.  SCATTO RAPIDO si atti-
SPORT
va automaticamente e la priorità è assegnata a tempi rapidi dell’otturatore.
Scegliere questa modalità per scene notturne o al crepuscolo scarsamente illuminate. La sensibilità vie-
NOTTE
ne aumentata automaticamente per ridurre le sfocature provocate dalle vibrazioni della fotocamera.
Scegliere questa modalità per tempi lenti quando si eseguono scatti notturni. Utilizzare un treppiede
NOTTE(CAV.TO)
per evitare sfocature.
Per catturare lo scoppio di luce in espansione dei fuochi d’artiicio vengono utilizzati tempi lenti. Uti-
FUOCHI ART.
lizzare un treppiede per evitare sfocature.
TRAMONTO Scegliere questa modalità per registrare i colori nitidi di albe e tramonti.
Scegliere questa modalità per scatti vividi e chiari che catturano la luminosità delle scene dominate
NEVE
da neve bianca splendente.
SPIAGGIA Scegliere questa modalità per scatti vividi e chiari che catturano la luminosità delle spiagge illuminate dal sole.
PARTY Consente di catturare la luce di sfondo in interni in situazioni di scarsa illuminazione.
MACRO FIORE Scegliere questa opzione per primi piani nitidi di iori. La fotocamera mette a fuoco nella gamma macro.
Scegliere questa opzione per scattare immagini chiare di testo o disegni nelle stampe. La fotocamera
TESTO
mette a fuoco nella gamma macro.

26
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

 MOTION PANORAMA
Per creare una panoramica, seguire la guida su schermo.

1 Ruotare
.
la ghiera delle modalità su 4 Ef ettuare una panoramica con la fotocame-
ra come illustrato nella guida su schermo. La
ripresa termina automaticamente una volta
completata la panoramica.
2 Premere il selettore verso destra per
visualizzare una scelta di direzioni
panoramiche. Premere il selettore
Guida
verso sinistra o verso destra per evi-

Ulteriori informazioni sulla fotograia


denziare una direzione panoramica,
quindi premere MENU/OK.
 Attenzione
La fotocamera potrebbe non essere in grado di
SELEZ. DIREZIONE PANORAMA
completare la panoramica se quest’ultima viene ef-
fettuata troppo rapidamente o lentamente. Se si ef-
SET fettua una panoramica con la fotocamera in modo
diverso da quello illustrato nella guida, si annulla la
3 Premere il pulsante di scatto ino in
fondo per avviare la panoramica.
ripresa.
 Suggerimento
La panoramica, una volta completata, può essere vi-
 Nota sualizzata sulla fotocamera (pag. 59).
È possibile creare una panoramica solo se la fotoca-
mera è impostata al livello minimo di zoom.

27
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

 Attenzione Per ottenere risultati ottimali


• Le panoramiche vengono create da vari fotogrammi. Per ottenere risultati ottimali, spostare la fotocamera
In alcuni casi, la fotocamera può non essere in grado in un piccolo cerchio a velocità costante, facendo at-
di unire i fotogrammi perfettamente. tenzione di eseguire la panoramica solo nella direzio-
• Le panoramiche potrebbero non produrre i risultati ne indicata dalle guide. Se non si ottengono i risultati
desiderati con soggetti in movimento, soggetti vici- desiderati, cercare di eseguire la panoramica ad una
ni alla fotocamera, soggetti uniformi quali il cielo o velocità diversa.
un campo di erba o soggetti in costante movimento
quali onde e cascate. Se il soggetto è scarsamente il- Stampa di panoramiche
luminato, le panoramiche potrebbero essere sfocate. A seconda delle dimensioni della pagina e della pa-
noramica, le panoramiche potrebbero essere stam-
pate con i bordi tagliati o con ampi margini in alto e
in basso o a destra e sinistra.

28
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

P PROGRAMMA AE
In questa modalità, la fotocamera imposta automaticamente l’esposizione. Se lo
si desidera, è possibile scegliere diverse combinazioni di tempi e diaframmi per
ottenere la stessa esposizione (spostamento programmi).

 Attenzione
Se il soggetto si trova al di fuori della gamma di misurazione della fotocamera, “---” sarà visualizzato per tempo e
diaframma. Premere il pulsante di scatto a metà corsa per misurare nuovamente l’esposizione.
Spostamento programmi

Ulteriori informazioni sulla fotograia


Ruotare la ghiera comandi per scegliere la combinazione desiderata di tempi e diaframmi.
I valori predeiniti possono essere ristabiliti alzando il lash, selezionando un’altra imposta-
zione, spegnendo la fotocamera o selezionando la modalità di riproduzione. Lo sposta-
mento dei programmi è disponibile quando il lash non è attivo o è selezionata un’opzione
P
diversa da AUTO per  ISO. Lo spostamento dei programmi non è disponibile quando il
lash è sollevato.
Velocità otturatore
250 F4.5

Diaframma

29
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

S PR. TEMPI AE
L’utente sceglie il tempo dell’otturatore, mentre la fotocamera regola il diaframma per ottenere l’espo-
sizione ottimale.

1 Ruotare la ghiera delle modalità su S.


Saranno visualizzati i tempi dell’ottu-
 Attenzione
Se il soggetto si trova al di fuori della gamma di misura-
ratore. zione della fotocamera, sul display del diaframma sarà
visualizzato “F---”. Premere il pulsante di scatto a metà
S
corsa per misurare nuovamente l’esposizione.

Velocità otturatore
250 F4.5

2 Ruotare la ghiera comandi per sce-


gliere il tempo dell’otturatore.

3 tenere
Scattare le fotograie. Se non fosse possibile ot-
un’esposizione adeguata con il tempo
dell’otturatore selezionato, il diaframma verrà
visualizzato in rosso quando il pulsante di scat-
to è premuto a metà corsa. Regolare il tempo
dell’otturatore ino a raggiungere l’esposizione
corretta.

30
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

A PR. DIAFR. AE
L’utente sceglie il diaframma, mentre la fotocamera regola i tempi dell’otturatore per ottenere l’esposi-
zione ottimale.

1 Ruotare la ghiera delle modalità su


A. Sarà visualizzato il diaframma
 Attenzione
Se il soggetto si trova al di fuori della gamma di misu-
razione della fotocamera, sul display dei tempi dell’ot-
turatore sarà visualizzato “----”. Premere il pulsante di
A
scatto a metà corsa per misurare nuovamente l’espo-
sizione.

Ulteriori informazioni sulla fotograia


Diaframma
250 F4.5

2 Ruotare la ghiera comandi per sce-


gliere il diaframma.

3 Scattare le fotograie. Se non è possibile otte-


nere un’esposizione adeguata con il diafram-
ma selezionato, il tempo verrà visualizzato in
rosso quando il pulsante di scatto è premuto
a metà corsa. Regolare il diaframma ino a rag-
giungere l’esposizione corretta.

31
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

M MANUALE
Questa modalità consente all’utente di selezionare sia tempi che diaframmi. Se l’utente lo desidera, è
possibile modiicare il valore dell’esposizione rispetto al valore proposto dalla fotocamera.

1 Ruotare la ghiera delle modalità su


M. Saranno visualizzati tempi e dia-
3 Premere il pulsante  e ruotare la ghiera co-
mandi per scegliere il diaframma.
frammi.
M
+

Velocità otturatore
250 F4.5 4 Scattare fotograie.
Diaframma
Indicatore dell’esposizione
2 Ruotare la ghiera comandi per sce-
gliere il tempo dell’otturatore.
La quantità di sottoesposizione
o sovraesposizione dell’imma-
M

gine con le impostazioni attuali


viene mostrata dall’indicatore
 Attenzione
dell’esposizione. 250 F4.5

Con esposizioni lunghe potrebbero presentarsi dei di-


sturbi sotto forma di pixel brillanti disposti casualmente.

32
www.DoZarte.com
Modalità di scatto

C PERSONALIZZATO
Nelle modalità P, S, A, e M l’opzione  IMP. PERSONAL. nel menu di scatto
(pag. 84) può essere utilizzata per salvare le impostazioni attuali della fotocamera
e del menu. Queste impostazioni vengono richiamate ogni volta che la ghiera
delle modalità viene ruotata su C.
 IMP. PERSONAL.
L’opzione  IMP. PERSONAL. nel menu di scatto memorizza le seguenti impostazioni: M MENU DI SCATTO 4
4

IMP. PERSONAL.
• Menu di scatto:  ISO,  DIMENSIONI IMM.,  QUALITÀ IMM.,  GAMMA DI-
NAMICA,  FINEPIX COLORE,  REG FINE B. BIANCO,  COLORE,  TONO,

Ulteriori informazioni sulla fotograia


 NITIDEZZA,  RILEVAM. VOLTO,  QUALITÀ FILMATO,  FILM. ALTA VEL., SET

 SELEZ. MOD. FILM.,  PASSI EV BKT AE,  FLASH,  FLASH ESTERNO, ESCI

 SCATTO RAPIDO
• Menu di conigurazione:  ILLUMIN. AF,  RAW
• Controlli della fotocamera: ISO, misurazione esposimetrica, modalità di messa a fuoco automatica, modalità di
messa a fuoco, bilanciamento del bianco, modalità burst, modalità macro, zoom istantaneo, modalità flash,
compensazione dell’esposizione, opzioni di visualizzazione monitor (pulsante DISP/BACK)

33
www.DoZarte.com
Blocco della messa a fuoco
Per comporre fotograie con soggetti non centrati:

1 messa
Posizionare il soggetto nella cornice di
a fuoco.
3 Tenendo
Ricomporre l’immagine.
premuto il pulsante di scatto a metà
corsa, ricomporre l’immagine.

2 Premere
Messa a fuoco.
il pulsante di scatto a metà corsa per
impostare messa a fuoco ed esposizione. Mes- 4 Premere
Scattare.
il pulsante di scatto ino in fondo per
sa a fuoco ed esposizione rimarranno bloccate
scattare l’immagine.
durante la pressione a metà corsa del pulsante
di scatto (blocco AF/AE; si prega di notare che
se l’esposizione è al momento bloccata con il
pulsante AE/AF LOCK come descritto a pagina 36,
premendo il pulsante di scatto a metà corsa si
Premere ino in fondo
bloccherà soltanto la messa a fuoco).

Premere a
metà corsa
Ripetere i passaggi 1 e 2 in base alle proprie esigen-
ze per rimettere a fuoco prima di scattare la foto.
34
www.DoZarte.com
Blocco della messa a fuoco

Messa a fuoco automatica Spia di illuminazione AF-assist


Sebbene la fotocamera includa un sistema di messa Se il soggetto è scarsamente illuminato, la spia di illu-
a fuoco automatica ad alta precisione, potrebbe non minazione AF-assist si accende per facilitare la messa
essere in grado di mettere a fuoco i soggetti elencati a fuoco.
di seguito. Se la fotocamera non è in grado di met-
tere a fuoco, utilizzare il blocco della messa a fuoco Spia di illumina-
(pag. 34) per mettere a fuoco un altro soggetto alla zione AF-assist
stessa distanza, quindi ricomporre l’immagine.
• Soggetti molto luminosi • Soggetti in rapido mo-
come specchi o carroz- vimento.
zerie delle automobili.  Note

Ulteriori informazioni sulla fotograia


• Evitare di puntare la spia di illuminazione AF-assist
direttamente agli occhi del soggetto. Vedere a pagi-
na 106 per informazioni su come disattivare la spia
di illuminazione AF-assist.
• In alcune circostanze la fotocamera potrebbe non
• Soggetti fotografati attraverso una inestra o un al- essere in grado di mettere a fuoco utilizzando la
tro oggetto rilettente. spia di illuminazione AF-assist. Se la fotocamera non
• Soggetti scuri o che assorbono anziché rilettere la è in grado di mettere a fuoco nella modalità macro
luce, come capelli o pellicce. (pag. 37), provare aumentando la distanza dal sog-
• Soggetti incorporei, come fumo o iamme. getto.
• Soggetti con contrasto quasi inesistente con lo • La spia di illuminazione AF-assist non è disponibile
sfondo (ad esempio, soggetti con abiti dello stesso nella modalità silenziosa.
colore dello sfondo).
• Soggetti posizionati davanti o dietro ad un oggetto
ad alto contrasto che si trova anch’esso nella cornice
di messa a fuoco (ad esempio, un soggetto fotografa-
to su uno sfondo con elementi di elevato contrasto).
35
www.DoZarte.com
Il pulsante AE/AF LOCK (BLOCCO AE/AF)
Il pulsante AE/AF LOCK può essere utilizzato per bloccare l’esposizione o la messa a fuoco.
Blocco dell’esposizione 3 Tenendo
Ricomporre l’immagine.
1 Misurare l’esposizione.
Posizionare il soggetto
premuto il pulsante di scatto a metà
corsa, ricomporre l’immagine.
nella cornice di messa a  Attenzione
fuoco e premere il pulsan- La regolazione dello zoom determina la ine del
te AE/AF LOCK per misurare blocco AE. Il blocco AE non è disponibile nel Rile-
l’esposizione. vamento intelligente dei volti.

2 Tenendo
Mettere a fuoco.
premuto il pul-
4 Premere
Scattare.
il pulsante di scatto ino
sante AE/AF LOCK, preme- + in fondo per scattare l’immagine.
re il pulsante di scatto a
metà corsa per impostare
Blocco della messa a fuoco
la messa a fuoco. Messa a fuoco ed esposizio-
Se si seleziona SOLO BLOCCO AF per  TA-
ne rimarranno bloccate durante la pressione
STO BLOC. AE/AF nel menu di conigurazione
a metà corsa del pulsante di scatto, anche se
(pag. 106), premendo il pulsante AE/AF LOCK si blocca
successivamente si rilascia il pulsante AE/AF
la messa a fuoco. Se si seleziona BLOCCO AE/AF,
LOCK.
vengono bloccate la messa a fuoco e l’esposizione.
Ripetere i passaggi 1 e 2 in base alle proprie
 Nota
esigenze per rimettere a fuoco prima di scat-
Se si seleziona R/A: R./B. AE/AF per  MOD. BLOCCO
tare la foto. AE/AF nel menu di conigurazione (pag. 106), l’esposizione
e/o la messa a fuoco si bloccheranno nel momento in cui il
pulsante AE/AF LOCK viene premuto e resteranno bloccate
ino a che il pulsante non viene nuovamente premuto.
36
www.DoZarte.com
 Modalità Macro (Primi piani)
Se si desidera scattare primi piani, premere il selettore verso sinistra () per visualizzare le opzioni
della modalità Macro. Premere il selettore verso destra o verso sinistra per evidenziare  o  quindi
premere MENU/OK.
Scegliere tra  (Macro),
OFF  (Super macro), o OFF (macro
OFF disattivato)

Quando la modalità macro è attivata, la fotocamera mette a fuoco i soggetti vicini al centro dell’inqua-

Ulteriori informazioni sulla fotograia


dratura. Utilizzare il regolatore zoom per comporre le immagini. Le seguenti restrizioni sono applicate
in modalità Super macro: l’obiettivo deve essere impostato al livello minimo di zoom (nelle altre posi-
zioni di zoom è visualizzato ) e il lash non è disponibile.
Per uscire dalla modalità macro, premere il selettore verso sinistra () e selezionare OFF.
 Note
• Si consiglia di utilizzare un treppiede per evitare sfocature causate dalle vibrazioni della fotocamera.
• Quando si utilizza il lash, potrebbe essere necessaria la compensazione del lash.

37
www.DoZarte.com
 Utilizzo del lash (Intelligent Flash)
Quando si utilizza il lash, il sistema Intelligent Flash analizza immediatamente la scena in base a fattori
quali la luminosità del soggetto, la sua posizione nell’inquadratura e la distanza dalla fotocamera. L’im-
postazione del lash e la sensibilità sono regolate per garantire che il soggetto principale sia esposto
correttamente, conservando al contempo gli efetti della luce di sfondo nell’ambiente, anche nelle
scene di interni con luce sofusa. Utilizzare il lash quando l’illuminazione è scarsa, ad esempio quando
si eseguono scatti di notte o in interni scarsamente illuminati.

1 Sollevare il lash.
Premere il pulsante del lash a fuoriuscita automatica per sollevare il lash.
Disattivazione del lash
Abbassare il lash quando è vietato scattare foto con il lash o per catturare la luce
naturale in condizioni di illuminazione sofusa. Con velocità dell’otturatore basse,
 sarà visualizzato, ad indicare che le immagini potrebbero risultare sfocate; si
consiglia l’utilizzo di un treppiede.

2 Scegliere una modalità lash.


Premere il selettore verso destra (), quindi premere il selettore verso sinistra
o verso destra per evidenziare una delle seguenti opzioni e premere MENU/OK
(a seconda delle opzioni della fotocamera, alcune modalità potrebbero non
essere disponibili; vedere a pagina 19 di Manuale di base).
Modalità Descrizione
 (FLASH AUTOMATICO,
Il lash si attiva quando necessario. Consigliata nella maggior parte delle situazioni.
nessuna icona)
Il lash si attiva ogni volta che si scatta una foto. Utilizzare questa opzione con soggetti in con-
 (FLASH FORZATO)
troluce o per ottenere una colorazione naturale quando si scatta in condizioni di luce intensa.
Utilizzare questa opzione per catturare sia il soggetto principale che lo sfondo in condizioni di
 (SLOW SYNCHRO)
luce bassa (osservare che le scene fortemente illuminate potrebbero risultare sovraesposte).
38
www.DoZarte.com
 Utilizzo del lash (Intelligent Flash)

3 Messa a fuoco.
Premere il pulsante di scatto a metà corsa per mettere a fuoco. Se il lash si attiverà, 
sarà visualizzato quando il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa. Con velocità
dell’otturatore basse, sarà visualizzato , ad indicare che le immagini potrebbero risul-
tare sfocate; utilizzare un treppiede.

4 Scattare.
Premere il pulsante di scatto ino in fondo per scattare.
 Attenzione
Il lash può attivarsi più volte ad ogni scatto. Non spostare la fotocamera ino al termine dello

Ulteriori informazioni sulla fotograia


scatto.

Rimozione occhi rossi


Quando si seleziona ON per  RILEVAM. VOLTO nel menu di scatto (pag. 88) e per  RIMOZ.
OCCHI ROSSI nel menu di conigurazione (pag. 106), la rimozione occhi rossi () è disponibile nel-
le modalità RID. OCCHI ROSSI (), FLASH FORZATO () e OCCHI ROS & SLOW (). La rimozione
occhi rossi riduce al minimo l’efetto “occhi rossi” provocato quando la luce del lash è rilessa dalla
retina del soggetto, come mostrato nella igura a destra.

 Suggerimento: SALVA IMM.ORIGIN.


È possibile salvare copie non modiicate di immagini create con la rimozione occhi rossi tramite  SALVA IMM.
ORIGIN. nel menu di conigurazione (pag. 107).

39
www.DoZarte.com
 Utilizzo dell’autoscatto
La fotocamera ofre un timer di 10 secondi che consente ai fotograi di apparire nelle proprie fotograie
e un timer di 2 secondi che può essere utilizzato per evitare sfocature causate dal movimento della foto-
camera quando si preme il pulsante di scatto. L’autoscatto è disponibile in tutte le modalità di scatto.

1 Premere
Impostare il timer.
il selettore verso il basso (), quindi premere il selettore verso sinistra o destra per eviden-
ziare un’opzione e premere MENU/OK.
Scegliere tra OFF (autoscatto disattivato),
OFF
 (ritardo di 10 sec), o  (ritardo di 2 sec)
OFF

2 Messa a fuoco.
Premere il pulsante di scatto a metà corsa per mettere a fuoco.
 Attenzione
Rimanere dietro alla fotocamera quando si utilizza il pulsante di scatto. Se
ci si posiziona davanti all’obiettivo, messa a fuoco ed esposizione possono
risentirne negativamente.

3 Premere
Avviare il timer.
ino in fondo il pulsante di scatto per avviare il timer. Il di-
9
splay nel monitor mostra il numero di secondi rimanenti prima che
l’otturatore scatti. Per interrompere il timer prima dello scatto della
foto, premere DISP/BACK.

40
www.DoZarte.com
 Utilizzo dell’autoscatto

La spia dell’autoscatto nella parte anteriore della fotocamera


lampeggerà subito prima dello scatto della foto. Se viene sele-
zionato il timer di 2 secondi, la spia dell’autoscatto lampeggia
per il conto alla rovescia del timer. Prestare attenzione a non
muoversi inché l’immagine non è stata registrata.

Rilevamento intelligente dei volti

Ulteriori informazioni sulla fotograia


Visto che garantisce la messa a fuoco dei volti dei soggetti ritratti, si consiglia di utilizzare il rilevamento intel-
ligente dei volti (pag. 88) quando si utilizza l’autoscatto per i ritratti di gruppo o gli autoritratti. Per utilizzare
l’autoscatto con la funzione di rilevamento intelligente dei volti, attivare la funzione di rilevamento intelligente
dei volti, impostare il timer come descritto al passaggio 1, quindi premere il pulsante di scatto ino in fondo per
avviare il timer. I volti verranno rilevati durante il conto alla rovescia del timer e messa a fuoco ed esposizione
saranno regolati immediatamente prima del rilascio dell’otturatore.
 Nota
L’autoscatto si disattiva automaticamente quando viene scattata l’immagine, viene selezionata una modalità di
scatto diversa, viene selezionata la modalità di riproduzione o la fotocamera viene spenta.

41
www.DoZarte.com
 Zoom istantaneo
Nello zoom istantaneo, è visibile sul display l’area circostante la cornice. Utilizzare per inquadrare oggetti
in movimento quali bambini, animali domestici e atleti durante eventi sportivi.

1 messa
Posizionare il soggetto nella cornice di
a fuoco.
La cornice viene visua-
lizzata come mostrato a
Utilizzare il regolatore zoom per inquadrare il destra. La composizione
soggetto al centro del display. può essere regolata tra-
mite il regolatore zoom.

3 Mettere a fuoco e scattare.


L’area inquadrata ver-
rà ampliata per creare
un’immagine a scher-
2 Premere
Scegliere una cornice.
il selettore verso mo intero.
l’alto () per scorrere le  Suggerimento: Rilevamento intelligente dei volti
cornici come illustrato di La funzione Rilevamento intelligente dei volti non rile-
seguito. va i volti al di fuori della cornice selezionata.
 Attenzione
• Le foto scattate con lo zoom istantaneo sono di qua-
lità inferiore rispetto a quelle scattate con lo zoom
normale.
• È disponibile solo l’inquadratura orizzontale (paesag-
gio) quando si seleziona ,  o  per la modalità
di scatto in sequenza.

42
www.DoZarte.com
 Scatto in sequenza (Modalità Burst)
Catturare il movimento o variare automaticamente le impostazioni selezionate in una serie di immagini.

1 Scegliere una modalità di scatto in sequenza.


Premere il pulsante  e ruotare la ghiera
 Note
• La messa a fuoco e l’esposizione sono determinate
comandi per selezionare una delle opzioni dalla prima immagine della serie. Il lash si disattiva
di seguito: automaticamente (pag. 119); la modalità lash prece-
dentemente selezionata viene ripristinata quando si
disattiva la modalità burst.
+ • La velocità dei fotogrammi varia in base ai tempi del-
l’otturatore.
Modalità Pagina • Il numero di immagini registrabili varia in base alla
memoria disponibile. Alcune opzioni sono disponibili

Ulteriori informazioni sulla fotograia


OFF 44
 (TOP 7 (RAW 6)) 44 solo nel caso in cui la memoria disponibile è suicien-
 (CATT. MIGLIOR FOT.) 45 te per tutte le immagini in sequenza. Può essere ne-
 (BRACKT. ZOOM) 46 cessario tempo aggiuntivo per registrare immagini al
 (BKT AE) 46 termine dello scatto; per annullare la registrazione e
scattare immediatamente la foto successiva, premere
2 Messa a fuoco.
Premere il pulsante di scatto a
DISP/BACK.
• Il numero di immagini che si può registrare dipende
dall'opzione selezionata in  RAW.
metà corsa per mettere a fuoco.
 RAW
RAW+JPG RAW OFF

3 Scattare.
Lo scatto termina quando si rilascia


Fino a 5
5
Fino a 6
6
Fino a 7
7
il pulsante di scatto, quando la me-  Non è possibile scattare immagini 3
 3
moria è piena o se è stato scattato
il numero di immagini selezionato.

43
www.DoZarte.com
 Scatto in sequenza (Modalità Burst)

OFF  TOP 7 (RAW 6)


Viene scattata una sola immagine ogni volta che Durante la pressione del pulsante di scatto la foto-
si preme il pulsante di scatto. camera scatta delle foto.
Per scegliere la velocità di scat- VELOCITÀ DI RIPRESA CONTINUA
to, premere il selettore verso 107 fps fps
destra quando la fotocamera è 5 fps
3 fps

in modalità di scatto. Premere SET

il selettore verso l’alto o verso il


basso per evidenziare un’opzione, quindi premere
MENU/OK.

44
www.DoZarte.com
 Scatto in sequenza (Modalità Burst)

 CATT. MIGLIOR FOT.


Ogni volta che si preme il pulsante di scatto ino in fondo, la fotocamera registra delle immagini, realiz-
zando il “bracketing” nel momento in cui viene premuto il pulsante di scatto.
Premendo il selettore verso destra quando la fotocamera è in modalità di scatto si vi- CATT. MIGLIOR FOTOGRAMMA
10fps
sualizzano le opzioni mostrate a destra. Premere il selettore verso sinistra o verso destra 7fps
5fps
per scegliere il numero di immagini registrate prima o dopo la pressione del pulsante -1S SHUTTER
3fps
1S

6•0 5•1 4•2 3•3 2•4


di scatto (il numero di immagini registrate prima della pressione del pulsante viene SET ANNULLA

visualizzato a sinistra, il numero di immagini registrate dopo la pressione del pulsante


a destra), verso l’alto o il basso per scegliere la velocità di scatto, quindi premere MENU/OK. Per uscire senza

Ulteriori informazioni sulla fotograia


modiicare le impostazioni, premere DISP/BACK.
 Note
• La registrazione non ha inizio inché il pulsante di scatto non è premuto a metà corsa. Se il pulsante di scatto vie-
ne premuto ino in fondo prima di registrare il numero di immagini selezionate per la parte “prima”, le immagini
restanti verranno riprese dopo aver premuto il pulsante di scatto ino in fondo.
• Quando la velocità di scatto è impostata su “10 fps”, la velocità di visualizzazione del display LCD durante lo
scatto è minore di quella di scatto.

45
www.DoZarte.com
 Scatto in sequenza (Modalità Burst)

 BRACKT. ZOOM  BKT AE (Bracketing AE)


Ogni volta che si preme il pulsante di scatto, la foto- Ogni volta che si preme il pulsante di scatto, ven-
camera scatta tre foto: una con il rapporto di zoom gono eseguiti tre scatti: il primo scatto utilizza
corrente con dimensioni immagine , una secon- il valore misurato per l’esposizione, il secondo è
da con ingrandimento 1,4 × e taglio su  e una sovraesposto secondo il valore selezionato per
terza con ingrandimento 2 × e taglio su . Vengo-  PASSI EV BKT AE nel menu di scatto (pag. 89),
no visualizzate due cornici ad indicare le aree che mentre il terzo è sottoesposto secondo lo stesso
verranno incluse nella seconda e terza immagine; valore (la fotocamera potrebbe non poter utiliz-
la cornice esterna mostra l’area che sarà registrata zare l’incremento di bracketing selezionato se la
con zoom 1,4 ×, mentre la cornice interna l’area quantità di sovra- o sotto- esposizione supera i
che sarà registrata con zoom 2 ×. Premere il selet- limiti del sistema di misurazione dell’esposizione).
tore verso l’alto per scegliere tra i tagli orizzontale
e verticale.
P P

Orizzontale Verticale

46
www.DoZarte.com
 Compensazione dell’esposizione
Utilizzare la compensazione dell’esposizione quando si fotografano soggetti molto chiari, molto scuri
o con un contrasto elevato.

1 Scegliere un valore.
Premere il pulsante  e ruotare la ghiera co-
Scelta di un valore per la compensazione dell’esposizione
• Soggetti controluce: scegliere
mandi ino a quando l’indicatore dell’esposi- valori compresi tra +2/3 EV e
zione mostra il valore desiderato. +12/3 EV (per una spiegazione
del termine “EV”, consultare il
P
Glossario a pagina 128)
+ • Scene molto luminose e soggetti
molto rilettenti (come piste in-

Ulteriori informazioni sulla fotograia


250 F4.5

nevate): +1 EV
L’efetto è anche visibile sul display.

• Scene in cui predomina il cielo: +1 EV


• Soggetti illuminati (specialmente se fotografati su
sfondi scuri): –2/3 EV
• Soggetti con bassa rilettività (come alberi di pino o di
foglie scure): –2/3 EV
 Nota
Un’icona  e l’indicatore di esposizione sono visualiz-
zati con impostazioni diverse da ±0. La compensazio-
Scegliere valori negativi Scegliere valori positivi ne dell’esposizione non viene ripristinata con lo spe-
(–) per ridurre l’espo- (+) per aumentare gnimento della fotocamera; per ripristinare il controllo
sizione l’esposizione esposizione normale, scegliere un valore di ±0.

2 Scattare fotograie.
47
www.DoZarte.com
Sensibilità
È possibile regolare la sensibilità della fotocamera alla luce premendo il pulsante ISO e ruotando la ghie-
ra dei comandi ino a evidenziare il valore desiderato nel display.
ISO

+
100 200 400 800 1600 3200
100

È possibile utilizzare valori più alti per ridurre la sfocatura quando l’illuminazione è scarsa; osservare
tuttavia che sulle immagini scattate con sensibilità elevate potrebbe apparire un effetto macchiettatu-
ra, in particolare con impostazioni al di sopra di 1600. Se si seleziona AUTO o un’opzione quale
AUTO (3200), la sensibilità verrà regolata automaticamente in base alle condizioni di scatto. Nel caso
di AUTO (3200), AUTO (1600), AUTO (800) ed AUTO (400), il valore tra parentesi indica la sensibilità
massima selezionabile quando il soggetto è scarsamente illuminato.
Le impostazioni diverse da AUTO sono indicate da un’icona nel display. M
800

 Nota
È anche possibile regolare la sensibilità nel menu di scatto (pag. 83). La sensibilità non viene
reimpostata allo spegnimento della fotocamera.

48
www.DoZarte.com
Misurazione
Per scegliere il modo in cui la fotocamera misura l’esposizione quando la funzione Intelligent Face
Detection (Rilevamento intelligente volti) è disattivato, premere il pulsante AE e ruotare la ghiera co-
mandi.
FOTOMETRIA

MULTI

Sono disponibili le seguenti opzioni:


Modalità Descrizione

Ulteriori informazioni sulla fotograia


Il riconoscimento di scena automatico è usato per regolare l’esposizione per una vasta gamma di condizioni di
 (MULTI)
scatto.
La fotocamera misura le condizioni di illuminazione al centro dell’inquadratura. Si consiglia quando lo sfondo è
 (SPOT) molto più chiaro o più scuro rispetto al soggetto principale. Questa opzione può essere utilizzata con il blocco
dell’esposizione (pag. 36) per misurare soggetti posizionati fuori dal centro.
L’esposizione viene impostata su un livello medio per l’intera inquadratura. Fornisce un’esposizione costante in
 (MEDIA) tutti gli scatti multipli con la stessa luminosità ed è particolarmente adatto per i paesaggi e ritratti di soggetti
vestiti di bianco o nero.

49
www.DoZarte.com
Modalità di messa a fuoco automatica
Per scegliere il metodo di selezione dell’area di •  (AREA): è possibile sce- SELEZIONE AREA AF
messa a fuoco quando si seleziona  per la mo- gliere manualmente la posi-
dalità di messa a fuoco (pag. 51), premere il pul- zione di messa a fuoco pre-
sante AF e ruotare la ghiera comandi. Quando è mendo il selettore verso l’alto, Target
SET di messa
ANNULLA

attivata la modalità macro, verrà messo a fuoco verso il basso, verso destra o a fuoco
il soggetto al centro del monitor indipendente- verso sinistra e premendo
mente dall’opzione selezionata (pag. 37). MENU/OK quando le parentesi di messa a fuoco si
MODALITA' AF
trovano nella posizione desiderata. Selezionare
questa opzione per una messa a fuoco accurata
+ quando la fotocamera è installata su un treppie-
de.
CENTRALE
•  (TRACKING): Posizionare il M
soggetto nel target di messa
Sono disponibili le seguenti opzioni:
a fuoco e premere il selettore
•  (CENTRALE): verrà messo M
verso sinistra. La fotocamera 250AVVIAF4.5
TRACKING SOGGETTO

a fuoco il soggetto al centro


seguirà il soggetto e regolerà
dell’inquadratura. Questa op-
la messa a fuoco man mano che si muove nel-
zione può essere utilizzata con 250 F4.5
l’inquadratura.
il blocco della messa a fuoco.
•  (MULTI): quando il pulsan-
te di scatto viene premuto a
metà corsa, la fotocamera ri-
leva i soggetti con contrasto Cornice di messa a
fuoco
elevato vicino al centro del-
l’inquadratura e seleziona automaticamente
l’area di messa a fuoco.
50
www.DoZarte.com
Modalità di messa a fuoco
Per scegliere il metodo di messa a fuoco della fotocamera, premere il pulsante AF C-S-M e ruotare la
ghiera comandi.
MESSA A FUOCO

AF CONTINUO

Sono disponibili le seguenti opzioni:


Modalità Descrizione
 La messa a fuoco si blocca quando il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa. Selezionare que-
(AF SINGOLO) sta opzione per soggetti fermi.

Ulteriori informazioni sulla fotograia


La fotocamera regola continuamente la messa a fuoco in modo da rilettere eventuali cambiamenti
nella distanza dal soggetto persino quando il pulsante di scatto non è premuto a metà corsa (osser-
 vare che questa opzione aumenta il consumo della batteria). Viene automaticamente selezionato 
(AF CONTINUO) (CENTRALE) per la modalità di messa a fuoco automatica (pag. 50); se la funzione Rilevamento intel-
ligente volti è attiva, la fotocamera regolerà continuamente la messa a fuoco per il volto selezionato.
Selezionare questa opzione per soggetti in movimento.
Mettere a fuoco manualmente con il regolatore messa a fuoco. Ruotare il regolatore verso sinistra
per ridurre la distanza di messa a fuoco, e verso destra per aumentarla. L’indicatore di messa a fuoco
manuale mostra nelle parentesi di messa a fuoco quanto la distanza di messa a fuoco corrisponde
alla distanza dal soggetto. Selezionare questa opzione per il controllo manuale della messa a fuoco o
per le situazioni in cui la fotocamera non è in grado di mettere a fuoco automaticamente (pag. 35). Il
 Rilevamento intelligente dei volti si disattiva automaticamente.
(MANUALE) P Icona modalità di mes-
sa a fuoco manuale
Ridurre la distanza Aumentare la
di messa a fuoco distanza di messa Indicatore messa a
a fuoco fuoco manuale
51
www.DoZarte.com
Modalità di messa a fuoco

 Note: messa a fuoco manuale


• Si consiglia l’utilizzo di un treppiede. La messa a fuoco può essere inluenzata dai movimenti della fotocamera.
• Se si seleziona ON per  CONTROLLO FUOCO nel menu di conigurazione (pag. 112), il centro del display sarà
ingrandito per facilitare la messa a fuoco quando si ruota il regolatore messa a fuoco.
• La fotocamera non metterà a fuoco quando il regolatore messa a fuoco è ruotato completamente verso destra.
Per mettere a fuoco all’ininito, mettere a fuoco un oggetto distante.
• Per mettere a fuoco automaticamente (pag. 50), premere il pulsante AE/AF LOCK. Questo
tasto può essere usato per mettere rapidamente a fuoco un soggetto in modalità di
messa a fuoco manuale.

52
www.DoZarte.com
Bilanciamento del bianco
Per colori naturali, premere il pulsante WB e ruotare la ghiera dei comandi
ino a evidenziare nel display un’impostazione corrispondente alla sor-
+
gente luminosa (per una spiegazione di “bilanciamento del bianco”, ve-
dere il Glossario a pagina 128).
Opzione Descrizione  Note
Bilanciamento del bianco regolato automati- • In impostazioni diverse da , il bilanciamento del
AUTO
camente. bianco automatico è utilizzato con il lash. Disattivare
Misurazione di un valore per il bilanciamento il lash (pag. 38) per scattare immagini con altre impo-
 stazioni.
del bianco (pag. 54).
 Per soggetti sotto la luce diretta del sole. • I risultati variano in base alle condizioni di scatto. Ri-

Ulteriori informazioni sulla fotograia


 Per soggetti in ombra. produrre le immagini dopo lo scatto per controllare i
colori sul monitor.
 Utilizzo con luci luorescenti “diurne”.
 Utilizzo con luci luorescenti “bianco caldo”.
 Utilizzo con luci luorescenti “bianco freddo”.
 Utilizzo con illuminazioni incandescenti.
Se con l’opzione AUTO non si ottengono i risul-
tati desiderati (ad esempio quando si fotografano
primi piani), selezionare l’opzione corrispondente
alla sorgente luminosa o selezionare  e misura-
re un valore per il bilanciamento del bianco.

53
www.DoZarte.com
Bilanciamento del bianco

■  Bilanciamento del bianco personalizzato  Suggerimento


Scegliere  per regolare il bi- BIL. BIANCO PERS. Per rendere un aspetto preciso dei colori nelle fotogra-
lanciamento del bianco in con- ie, misurare un valore per il bilanciamento del bianco
personalizzato utilizzando un oggetto colorato invece
dizioni di illuminazione insolite. NUOVO BIL.
OTTURATORE
che bianco.
Saranno visualizzate le opzioni NON CAMBIARE
ANNULLA

mostrate a destra; inquadrare


un oggetto bianco che riempia il display, quindi
premere il pulsante di scatto ino in fondo per mi-
surare il bilanciamento del bianco.
Se viene visualizzato “COMPLETATO!”, premere
MENU/OK per impostare il bilanciamento del bianco
sul valore misurato. Questo valore resterà memo-
rizzato anche dopo la rimozione delle batterie e
può essere richiamato premendo MENU/OK quan-
do sono visualizzate le opzioni di bilanciamento
del bianco personalizzate.
Se viene visualizzato “SOTTOESPOSTO”, aumenta-
re la compensazione dell’esposizione (pag. 47) e
riprovare.
Se viene visualizzato “SOVRAESPOSTO”, ridurre la
compensazione dell’esposizione e riprovare.

54
www.DoZarte.com
Opzioni di riproduzione
Per visualizzare l’immagine più recente sul moni- Scelta di un formato di visualizzazione
tor, premere il pulsante . Premere il pulsante DISP/BACK e premere il selettore
verso sinistra o verso destra per scorrere i formati di
100-0001
visualizzazione riproduzione come mostrato di se-
guito.

Premere il selettore verso destra per


visualizzare le immagini nell’ordine di
registrazione, verso sinistra per visualiz- 100-0001

zarle in ordine inverso. Tenere premuto il selettore


per scorrere rapidamente ino all’immagine desi-

Ulteriori informazioni sulla riproduzione


derata. 12 / 31 / 2050 10 : 00 AM
1/250 F4.5

Indicatori visua- Indicatori nascosti


lizzati

 Nota
Durante la riproduzione, le immagini scattate con altre fotocamere sono indicate da un’icona  (“immagine
regalo”).
55
www.DoZarte.com
Opzioni di riproduzione

Zoom durante la riproduzione


Premere  per ingrandire le immagini visualizza-  Nota
te durante la riproduzione di immagini singole e Il rapporto di zoom massimo varia in base alle dimen-
 per ridurle. Quando si ingrandisce l’immagine, sioni dell’immagine (pag. 85). Lo zoom durante la visua-
il selettore può essere utilizzato per visualizzare lizzazione delle immagini non è disponibile per copie
ritagliate o ridimensionate a .
aree dell’immagine non attualmente visibili nel
display. Rilevamento intelligente dei volti
Le immagini scattate con il ri-
Indicatore zoom levamento intelligente dei vol-
La inestra di navigazione ti (pag. 88) sono indicate con
mostra la parte dell’immagi- un’icona . Premere il pulsante
ne attualmente visualizzata  per ingrandire il soggetto ZOOM INDIETRO

selezionato con il rilevamento


Premere DISP/BACK o MENU/OK per uscire dallo zoom. intelligente dei volti. In seguito è possibile utilizzare i
pulsanti  e  per ingrandire o ridurre il soggetto.

56
www.DoZarte.com
Opzioni di riproduzione

Riproduzione di più immagini


Per modiicare il numero di immagini visualizzate, Utilizzare il selettore per evidenziare le immagini
premere  durante la visualizzazione di immagi- e premere MENU/OK per visualizzare l’immagine
ni singole. evidenziata a formato intero. Durante la visualiz-
100-0001 zazione di 9 e 100 immagini, premere il selettore
verso l’alto o verso il basso per visualizzare altre
immagini.
 Suggerimento: visualizzazione di due immagini
È possibile utilizzare la visualizza-
zione di due immagini contempo-
raneamente per confrontare le im-
magini scattate in modalità .

Ulteriori informazioni sulla riproduzione


Premere  per
visualizzare meno
immagini.
Premere  per
visualizzare più
immagini.

57
www.DoZarte.com
Cerca immagine
Consente di cercare immagini in base a data, soggetto, scena e tipo di ile.
Premere il pulsante  durante la riproduzio- 3 Selezionare un criterio di ricerca. Verranno vi-
1 ne. sualizzate solo le immagini corrispondenti al
criterio di ricerca. Per eliminare o proteggere le
immagini selezionate o per visualizzare le im-
magini in una presentazione, premere MENU/OK
e scegliere una delle seguenti opzioni:
Opzione Vedere a pagina
 CANCELLA 61
2 Evidenziare una delle seguenti opzioni e pre-
mere MENU/OK:
 PROTEGGI 96
 RIPROD. AUT. IMM 94
Opzione Descrizione
PER DATA
Consente di trovare tutte le immagini scat-
tate in una certa data.
4 Per terminare la ricerca, selezionare FINE RI-
CERCA.
Consente di trovare tutte le immagini in
PER VOLTO
base alle informazioni speciiche sul volto.
Consente di trovare tutte le immagini cor-
PER SCENA
rispondenti ad una scena selezionata.
Consente di trovare tutte le fotograie o
PER TIPO DI DATI
tutti i ilmati.

58
www.DoZarte.com
Visualizzazione di panoramiche
Per visualizzare una panoramica, eseguire la visualizzazione di immagini singole e premere il selettore
verso il basso.

PLAY

STOP PAUSA

Le panoramiche orizzontali vengono visualizzate da sinistra a destra, quelle verticali dall’alto verso il
basso. Durante la riproduzione è possibile eseguire le seguenti operazioni:
Operazione Pulsante Descrizione
Avvio/pausa Premere il selettore verso il basso per avviare la riproduzione. Premere nuovamente per
riproduzione mettere in pausa.

Ulteriori informazioni sulla riproduzione


Fine riprodu- Premere il selettore verso l’alto per terminare la riproduzione. Per eliminare la panoramica,
zione/elimina premere il selettore verso l’alto () con la riproduzione in pausa.

 Suggerimento: zoom durante la riproduzione


È possibile ingrandire le panoramiche durante la riproduzione (pag. 56).

59
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini riprese con un solo scatto
Quando un’immagine scattata nella modalità di  Note
scatto in sequenza viene visualizzata come imma- • Non è possibile modiicare il formato di visualizzazio-
gine singola, la prima immagine del burst corren- ne (pag. 55) durante la riproduzione modalità burst.
te può essere visualizzata premendo il selettore • Se si preme il selettore verso destra quando viene
visualizzata l’ultima immagine del burst, appare la pri-
verso il basso (riproduzione modalità burst).
ma immagine del burst; allo stesso modo, se si preme
Posizione in burst/ il selettore verso sinistra quando viene visualizzata la
n. totale di immagini in burst prima immagine, appare l’ultima immagine.
• Le operazioni di eliminazione (pag. 61), rotazione
(pag. 98), protezione (pag. 96) e copia (pag. 99) ap-
plicate durante la riproduzione modalità burst si
applicano solo all’immagine corrente. Per contro, se
RIPRODUZIONE NORMALE 1/7
RIPRODUCI SCATTI CONTINUI queste operazioni vengono eseguite quando un’im-
Prima immagine in magine scattata nella modalità di scatto in sequenza
burst viene visualizzata come immagine singola, verranno
interessate tutte le immagini dello stesso burst.
Premere il selettore verso destra per
 Suggerimento: visualizzazione di informazioni sulle im-
visualizzare le immagini nell’ordine di magini
registrazione, verso sinistra per visualiz- Per visualizzare informazioni sulle immagini scattate
zarle in ordine inverso. Tenere premuto il selettore nella modalità di scatto in sequenza, utilizzare la ripro-
per scorrere rapidamente ino all’immagine desi- duzione modalità burst mode e premere il pulsante
derata. Per uscire, premere DISP/BACK. info. Le informazioni sulle immagini scattate nella mo-
dalità di scatto in sequenza non possono essere visua-
 Suggerimento: burst comune per le cartelle
lizzate durante la riproduzione di immagini singole.
Se un singolo burst è comune a più cartelle, le imma-
gini di ciascuna cartella vengono trattate come burst
separati.

60
www.DoZarte.com
 Eliminazione delle immagini
L’opzione CANCELLA nel menu di riproduzione può essere utilizzata per eliminare le immagini e i
filmati, aumentando la quantità di spazio disponibile sulla scheda di memoria o nella memoria interna
(per informazioni sull’eliminazione delle immagini nella riproduzione di immagini singole, vedere a
pagina 20). Osservare che le immagini eliminate non possono essere recuperate. Prima di continuare,
copiare le immagini importanti su un computer o su un altro dispositivo di memorizzazione.

1 menu
Premere MENU/OK per visualizzare il
di riproduzione.
4 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare FOTO o
MENU RIPRODUZIONE 1 3
TUTTO.
CANCELLA

5 Premere
RIPROD. AUT. IMM.
RIMOZ. OCCHI ROSSI
PROTEGGI
MENU/OK per visualizzare le
SET
TAGLIO
RIDIMENSIONA opzioni relative alla voce selezionata
ESCI
(pag. 62).

Ulteriori informazioni sulla riproduzione


2 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare  CAN-
 Suggerimenti: Eliminazione delle immagini
• Quando è inserita una scheda di memoria, le imma-
CELLA. gini vengono eliminate dalla scheda di memoria; in
caso contrario, le immagini sono eliminate dalla me-
3 Premere il selettore verso destra per
visualizzare le opzioni di eliminazione.
moria interna.
• Le immagini protette non possono essere eliminate.
Rimuovere la protezione dalle immagini da eliminare
MENU RIPRODUZIONE 1 3
(pag. 96).
CANCELLA
RIPROD. AUT.INDIETRO
IMM. • Se viene visualizzato un messaggio in cui è indicato
RIMOZ. OCCHI
FOTO ROSSI
PROTEGGI
TAGLIO
TUTTO che le immagini selezionate sono parte di un ordine
di stampa DPOF, premere MENU/OK per eliminare le
SET
RIDIMENSIONA

immagini.

61
www.DoZarte.com
 Eliminazione delle immagini

■ FOTO: eliminazione delle immagini selezionate ■ TUTTO: eliminazione di tutte le immagini


Se si seleziona FOTO viene vi- CANCELLA OK? Se si seleziona TUTTO viene ATTENDERE
CANCELLA TUTTO OK?

sualizzata la inestra di dialogo visualizzata la inestra di con-


mostrata a destra. ferma mostrata a destra. OK
ANNULLA

SI ANNULLA SET

Premere il selettore verso de- Selezionare OK e premere


stra o verso sinistra per scorrere MENU/OK per eliminare tutte le
le immagini e premere MENU/OK immagini non protette.
per eliminare l’immagine visua- Durante l’eliminazione viene
lizzata (l’immagine viene elimi- visualizzata la inestra di dialo-
nata immediatamente; presta- go mostrata a destra. Premere
re attenzione a non eliminare DISP/BACK per annullare prima ANNULLA
l’immagine errata). che vengano eliminate tutte le
Premere DISP/BACK per uscire dopo avere elimina- immagini (le immagini eliminate prima di premere
to tutte le immagini desiderate. questo pulsante non possono essere recuperate).

62
www.DoZarte.com
Visualizzazione di informazioni sulle immagini
Per visualizzare le informa- Istogrammi
zioni sulle immagini elenca- Gli istogrammi mostrano la distribuzione dei toni nel-
te di seguito durante la ripro- l’immagine. La luminosità è indicata sull’asse orizzon-
duzione di immagini singole, tale, il numero di pixel è indicato sull’asse verticale.
premere info.

N. di pixel
100-0001
4:3 N
ISO 400 Luminosità pixel
1/250 F4.5
: STD Ombre Controluce
: OFF
:
: -1 2 3 Esposizione ottimale: i pixel sono
12/31/2050 10 : 00 AM distribuiti su una curva uniforme
su tutta la gamma dei toni.
 Gamma dinamica,  Formato e qualità immagine ,

Ulteriori informazioni sulla riproduzione


Sovraesposizione: i pixel sono
 Sensibilità,  Velocità otturatore/apertura,
raggruppati sul lato destro del
 Colore FINEPIX,  Modalità lash,
graico.
 Bilanciamento del bianco,
Sottoesposizione: i pixel sono
 Compensazione dell’esposizione,
raggruppati sul lato sinistro del
 Numero fotogramma,
graico.
 Immagine (le aree sovraesposte lampeggiano),
 Istogramma

63
www.DoZarte.com
 Registrazione di ilmati
È possibile registrare brevi ilmati premendo il pulsante ●. Per completare la re-
gistrazione, premere il pulsante ● nuovamente. L’audio viene registrato tramite il
microfono incorporato; non coprire il microfono durante la registrazione.

Il tipo di ilmato registrato può essere selezionato •  FILM. ALTA VEL.: scegliere la velocità dei fo-
dal menu di scatto. Sono disponibili le seguenti togrammi per la modalità FILM. ALTA VELOC.
opzioni: Scegliere velocità maggiori per velocità di regi-
•  QUALITÀ FILMATO: scegliere la dimensione strazione superiori.
del fotogramma per i ilmati ripresi selezionan- Dimensione Dimensione
Velocità Velocità
do FILMATO NORMALE per  SELEZ. MOD. fotogramma
fotogramma
fotogramma
fotogramma
FILM.. (pixel) (pixel)
1000 fps 224 × 64 120 fps 640 × 480
Dimensione foto- 480 fps 224 × 168 60 fps 1280 × 720
Opzione Descrizione
gramma (pixel)
240 fps 442 × 332
 1920 × 1080 Filmato in Full HD.
 1280 × 720 Filmato in HD.
Filmati

 640 × 480 Qualità superiore a .


 320 × 240 Per ilmati più lunghi.

•  SELEZ. MOD. FILM.: scegliere FILMATO


NORMALE per registrare ilmati da riprodurre a
velocità normale e FILM. ALTA VELOC. per regi-
strarli con un numero di fotogrammi superiore.

64
www.DoZarte.com
 Registrazione di ilmati

Zoom  Note
È possibile regolare lo zoom du- • Il fuoco, l’esposizione e il bilanciamento del bianco
rante la registrazione. sono regolati automaticamente durante la registra-
zione. Il colore e la luminosità dell’immagine possono
variare da quelli visualizzati prima dell’avvio della re-
gistrazione.
• Se il soggetto è scarsamente illuminato, la spia di
illuminazione AF-assist potrebbe accendersi per fa-
cilitare la messa a fuoco. Per disattivare la spia di il-
luminazione AF-assist, selezionare SPENTO per l’op-
zione  ILLUMIN. AF nel menu di conigurazione
(pag. 106).
 Attenzione
• La spia di stato si accende durante la registrazione di
ilmati. Non aprire lo sportello del vano della batteria

Filmati
durante la registrazione o quando la spia di stato è
ancora accesa. La mancata osservanza di questa pre-
cauzione potrebbe compromettere la riproduzione
del ilmato.
• L’obiettivo può emettere un rumore quando la foto-
camera mette a fuoco durante la registrazione.
• Nei ilmati contenenti soggetti molto luminosi posso-
no apparire strisce verticali o orizzontali. Ciò è norma-
le e non indica un malfunzionamento.

65
www.DoZarte.com
 Visualizzazione di ilmati
Durante la riproduzione, i il- 100-006
L’avanzamento è mostrato sul monitor durante la
mati vengono visualizzati sul riproduzione.
monitor come mostrato a de- 15s
stra. Durante la visualizzazione
PLAY
del ilmato è possibile eseguire
Barra di stato
le seguenti operazioni:
STOP PAUSA
Operazione Descrizione
Premere il selettore verso il basso per avviare  Suggerimento: visualizzazione di ilmati su un computer
Avvio/pausa
la riproduzione. Premere nuovamente per Copiare i ilmati sul computer prima di visualizzarli
riproduzione
mettere in pausa. (pag. 76).
Premere il selettore verso l’alto per termina-
Fine riprodu- re la riproduzione. Per eliminare il ilmato,  Attenzione
zione/elimina premere il selettore verso l’alto () con la Non coprire l’altoparlante durante la riproduzione.
riproduzione in pausa.
Premere il selettore verso sinistra o destra duran-
te la riproduzione per scegliere la velocità di
riproduzione (nel display viene visualizzata la
Avanzamento/
velocità corrente). Se la riproduzione viene
riavvolgimento
messa in pausa, il ilmato avanzerà o si riav-
volgerà di un fotogramma ad ogni pressione
del selettore.
Premere MENU/OK per mettere in pausa la ripro-
duzione e visualizzare i controlli del volume.
Regolazione
Premere il selettore verso l’alto o verso il basso
del volume
per regolare il volume; premere nuovamente
MENU/OK per riprendere la riproduzione.

66
www.DoZarte.com
Taglio dei ilmati
Per creare una copia di un ilmato di cui sono state tagliate le riprese iniziali o inali, selezionare il ilmato
durante la riproduzione e procedere come segue.

1 menu
Premere MENU/OK per visualizzare il
di riproduzione.
5 Premere MENU/OK.
2 Evidenziare  RITAGLIO FILMATO. 6 Per scegliere il punto inale, premere
il selettore verso il basso per iniziare
la riproduzione e premere di nuovo
MENU RIPRODUZIONE 2 3 il selettore verso il basso per andare
RUOTA IMMAGINE
COPIA al fotogramma desiderato.
MEMO VOCALE
RITAGLIO FILMATO
UNIRE VIDEO RITAGLIO FILMATO
SET
ORD. STAMPA (DPOF) 3m30s
ESCI

3 Premere MENU/OK. Viene visualizzata la


inestra di dialogo mostrata di seguito.
PAUSA
OUT POINT INDIETRO

Filmati
RITAGLIO FILMATO  Nota
0m00s
Per uscire senza creare una copia modiicata, pre-
mere DISP/BACK in qualsiasi momento.
PLAY
IN POINT ANNULLA 7 Premere MENU/OK per salvare la copia
modiicata in un ile separato.
4 rePeril scegliere il punto iniziale, preme-
selettore verso il basso per inizia-
re la riproduzione e premere di nuo-
vo il selettore verso il basso quando
ci si trova al fotogramma desiderato.

67
www.DoZarte.com
Montaggio di ilmati
Per aggiungere una ripresa esistente alla ine di un ilmato, selezionare il ilmato durante la riproduzione
e procedere come segue.

1 menu
Premere MENU/OK per visualizzare il
di riproduzione.
5 Premere MENU/OK per salvare la co-
pia modiicata su un ile separato o
premere DISP/BACK per uscire senza
2 Evidenziare  UNIRE VIDEO. creare una copia.

 Attenzione
MENU RIPRODUZIONE 2
RUOTA IMMAGINE
3
Entrambi i ilmati devono essere registrati con le stes-
COPIA
MEMO VOCALE
se dimensioni e la stessa velocità di fotogramma e le
RITAGLIO FILMATO
UNIRE VIDEO
dimensioni complessive del ile non devono superare
SET
ORD. STAMPA (DPOF)
i 4 GB.
ESCI

3 Premere MENU/OK. Viene visualizzata


la inestra di dialogo mostrata di se-
guito.
SELEZIONE VIDEO DA UNIRE

SI ANNULLA

4 Scegliere la ripresa da aggiungere


alla ine del ilmato.

68
www.DoZarte.com
Visualizzazione delle immagini sul televisore
Collegare la fotocamera a un televisore e sintonizzare il televisore sul canale video per mostrare le imma-
gini a un gruppo. Collegare il cavo A/V in dotazione come illustrato di seguito. Spegnere la fotocamera
prima di collegare il cavo.
Collegare la spina bianca
Inserire nel connet- al jack di ingresso audio
tore del cavo A/V

Collegare la spina gialla


al jack di ingresso video

HDMI
È possibile utilizzare un cavo HDMI (disponibile presso fornitori terzi; pag. 114) per collegare la fotocamera a
dispositivi ad alta deinizione (HD) (solo riproduzione). I cavi USB e A/V non possono essere utilizzati quando è
collegato un cavo HDMI.
Inserire nel
Inserire nel
connettore HDMI
connettore HDMI

Collegamenti
69
www.DoZarte.com
Visualizzazione delle immagini sul televisore

Accendere la fotocamera e premere il pulsante . Il monitor della fotocamera si spegne e le immagini


e i memo vocali sono riprodotti sul televisore. Osservare che i controlli del volume della fotocamera
non hanno efetto sull’audio riprodotto dal televisore; per regolare il volume, utilizzare i relativi comandi
del televisore.
 Nota
La qualità dell’immagine è ridotta durante la riproduzione dei filmati.
 Attenzione
Quando si collega il cavo, assicurarsi che i connettori siano inseriti completamente.

70
www.DoZarte.com
Stampa di immagini tramite USB
Se la stampante supporta PictBridge, è possibile collegare la fotocamera direttamente alla
stampante e le immagini possono essere stampate senza essere prima copiate su un com-
puter. Osservare che, a seconda della stampante utilizzata, non tutte le funzioni descritte di
seguito potrebbero essere supportate.
Collegamento della fotocamera Stampa delle immagini selezionate
Collegare il cavo USB in dotazione come illu- 1 Premere il selettore verso sinistra o
1 strato ed accendere la stampante. verso destra per visualizzare un’im-
magine da stampare.
 Nota
Per stampare una copia dell’immagine corrente,
passare direttamente al punto 3.

2 Premere il selettore verso l’alto o ver-


so il basso per scegliere il numero di
2 teAccendere la fotocamera e premere il pulsan-
. Sul monitor sarà visualizzato  USB, copie (ino a 99). Ripetere i passaggi
seguito dal display PictBridge mostrato qui di 1–2 per selezionare altre immagini.
seguito sulla destra.
3 Premere MENU/OK per visualizzare

Collegamenti
USB PICTBRIDGE
una inestra di dialogo di conferma.
TOTALE: 00000
STAMPARE QUESTE FOTO
TOTALE: 9 STAMPE

00 STAMPE
FOTO
OK IMPOSTA

SI ANNULLA

4 Premere MENU/OK per avviare la stampa.


71
www.DoZarte.com
Stampa di immagini tramite USB

 Suggerimento: stampa della data di registrazione Durante la stampa


Per stampare la data di registrazione sulle immagini, Durante la stampa viene visua- STAMPA IN CORSO
premere DISP/BACK ai passaggi 1–2 per visualizzare il lizzato il messaggio mostrato a
menu di PictBridge (vedere “Stampa dell’ordine di stam- destra. Premere DISP/BACK per
pa DPOF” di seguito). Premere il selettore verso l’alto o annullare prima che vengano
verso il basso per evidenziare STAMPA CON DATA  stampate tutte le immagini ANNULLA

e premere MENU/OK per tornare al display PictBridge (a seconda della stampante uti-
(per stampare le immagini senza data di registrazione, lizzata, la stampa può terminare prima che venga
selezionare STAMPA SENZA DATA). Per assicurarsi che stampata l’immagine corrente).
la data sia corretta, impostare l’orologio della fotoca-
mera prima di scattare fotograie. Notare che l’opzione Se la stampa viene interrotta, spegnere e riaccendere
STAMPA CON DATA  è disponibile solo con le stam- la fotocamera.
panti che supportano la stampa della data.
Scollegamento della fotocamera
 Note Veriicare che il messaggio sopra indicato non sia
• Stampare le immagini dalla memoria interna o da una visualizzato sul monitor e spegnere la fotocamera.
scheda di memoria formattata nella fotocamera. Scollegare il cavo USB.
• Quando si stampa tramite connessione USB diretta,
vengono utilizzate le impostazioni di stampa predei-
nite relative al formato pagina, al bordo e alla qualità di
stampa.

72
www.DoZarte.com
Stampa di immagini tramite USB

Stampa dell’ordine di stampa DPOF


Per stampare l’ordine di stampa creato con
 ORDINE STAMPA (DPOF) nel menu di ripro-
3 Premere MENU/OK per visualizzare
una inestra di dialogo di conferma.
duzione (pag. 93): STAMPA DPOF OK?
TOTALE: 9 STAMPE

1 Nel display PictBridge, premere DISP/


BACK per aprire il menu PictBridge.

2 Premere il selettore verso l’alto o ver-


so il basso per evidenziare  STAM-
SI ANNULLA

PA DPOF. 4 Premere
stampa.
MENU/OK per avviare la

PICTBRIDGE

STAMPA CON DATA s


STAMPA SENZA DATA
STAMPA DPOF

Collegamenti
73
www.DoZarte.com
Stampa di immagini tramite USB

Creazione di un ordine di stampa DPOF


L’opzione  ORDINE STAMPA (DPOF) nel Premere MENU/OK e procedere come segue.
menu di riproduzione può essere utilizzata per
creare un “ordine di stampa” digitale per le stam- 1 verso
Premere il selettore verso destra o
sinistra per visualizzare un’im-
panti compatibili con PictBridge o dispositivi che
supportano DPOF. magine da includere nell’ordine di
stampa o da rimuovere dallo stesso.
DPOF
DPOF (Digital Print Order Format) è lo stan-
dard che consente di stampare le immagini
2 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per scegliere il numero
da “ordini di stampa” memorizzati nella me- di copie (ino a 99). Per rimuovere
moria interna o in una scheda di memoria. un’immagine dell’ordine, premere il selettore
Le informazioni nell’ordine includono le immagini da
stampare e il numero di copie di ciascuna immagine.
verso il basso inché il numero di copie è 0.
ORDINE STAMPA (DPOF)
DPOF: 00001 Numero totale di stampe
■ CON DATA /SENZA DATA
Per modiicare l’ordine di stampa DPOF, selezio- Numero di copie
nare  ORDINE STAMPA (DPOF) nel menu di 01 STAMPE
FOTO SET
riproduzione e premere il selettore verso l’alto o
verso il basso per evidenziare CON DATA  o  Suggerimento: Rilevamento intelligente dei volti
SENZA DATA. Se l’immagine corrente è stata creata con il Rile-
MENU RIPRODUZIONE 2 3 CON DATA : consente di stam- vamento intelligente dei volti, la pressione di 
RUOTA IMMAGINE
pare la data di registrazione sulle consente di impostare un numero di copie pari al
COPIA CON DATA s
MEMO VOCALE
SENZA DATA
RITAGLIOREIMP. TUTTO
FILMATO immagini. numero di volti rilevati.
UNIRE VIDEO
SET
ORD. STAMPA (DPOF)
SENZA DATA: consente di stampare le
immagini senza data.
74
www.DoZarte.com
Stampa di immagini tramite USB

3 pletare
Ripetere i passaggi 1–2 per com-
l’ordine di stampa. Premere
■ REIMP. TUTTO
Per annullare l’ordine di stampa REIMPOSTA DPOF OK?
MENU/OK per salvare l’ordine di stam- corrente, selezionare REIMP.
pa al termine delle impostazioni o premere TUTTO nel menu  ORDINE
DISP/BACK per uscire senza modiicare l’ordine STAMPA (DPOF). Sarà visua- SI ANNULLA

di stampa. lizzata la inestra di conferma


mostrata a destra; premere MENU/OK per rimuove-
4 Illizzato
numero totale di stampe è visua-
sul monitor. Premere MENU/OK
re tutte le immagini dall’ordine.
per uscire.  Note
• Rimuovere la scheda di memoria per creare o modi-
Le immagini nell’ordine di icare un ordine di stampa per le immagini nella me-
stampa corrente sono indica- moria interna.
te da un’icona  durante la • Gli ordini di stampa possono contenere un massimo
riproduzione. di 999 immagini.
• Se viene inserita una scheda di ANNULLA DPOF OK?

memoria contenente un ordi-


ne di stampa creato da un’altra

Collegamenti
fotocamera, verrà visualizzato il
messaggio mostrato a destra. SI NO

Premere MENU/OK per annullare


l’ordine di stampa; è necessario creare un nuovo or-
dine di stampa come sopra descritto.

75
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini su un computer
È possibile utilizzare il software in dotazione per copiare le immagini su un computer, sul quale è pos-
sibile memorizzare, visualizzare, organizzare e stampare le immagini. Prima di procedere, eseguire l’in-
stallazione del software come descritto di seguito. NON collegare la fotocamera al computer prima del
completamento dell’installazione.

Installazione del software


Sono fornite due applicazioni: MyFinePix Studio per Windows e FinePixViewer per Macintosh. Le istru-
zioni di installazione per Windows si trovano alle pagine 78–79, le istruzioni per Macintosh alle pagine
76–77.
Windows: Installazione di MyFinePix Studio
1 Veriicare che il computer soddisi i seguenti requisiti di sistema:
Windows 7 1 Windows Vista 1 Windows XP 1
Pentium 4 a 3 GHz o superiore Pentium 4 a 2 GHz o superiore
CPU
(Core 2 Duo a 2,4 GHz o superiore) 2 (Core 2 Duo a 2,4 GHz o superiore) 2
512 MB o più
RAM 1 GB o più
(1 GB o più) 2
Spazio libero su disco 15 GB o più 2 GB o più
• 1024 × 768 pixel o più, con profondità di colore 24-bit o superiore
Video
• Una scheda video (GPU) che supporti DirectX 7 o successivi
• Consigliata porta USB integrata. Il funzionamento con altre porte USB non è garantito.
• Per realizzare gli aggiornamenti del software e usufruire di altri servizi forniti via Internet è necessaria
Altro
una connessione a Internet (velocità consigliata: 56 kbps o superiore); per utilizzare l’opzione posta
elettronica, è necessario disporre di una connessione Internet e di un software per la posta elettronica.
1 Altre versioni di Windows non sono supportate. Sono supportati solo sistemi operativi preinstallati; il funzionamento su
computer assemblati e computer su cui il sistema operativo è stato aggiornato da versioni precedenti di Windows non
è garantito.
2 Consigliato per la visualizzazione di ilmati HD.
76
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini su un computer

2 Avviare il computer. Prima di procedere, accedere a un account con privilegi di amministratore.


3 Chiudere tutte le applicazioni in esecuzione ed inserire il CD di installazione nell’unità CD-ROM.
Windows 7/Windows Vista
Se viene visualizzata una inestra di dialogo AutoPlay, fare clic su SETUP.EXE. Verrà visualizzata la inestra di
dialogo “Controllo account utente”; fare clic su Sì (Windows 7) o Consenti (Windows Vista).

La procedura di installazione si avvia automaticamente; fare clic su Install MyFinePix Studio (Instal-
lazione di FinePixViewer) e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per installare MyFinePix
Studio.
Se il programma di installazione non si avvia automaticamente
Se il programma di installazione non si avvia automaticamente, selezionare Computer o Risorse del com-
puter dal menu di avvio, quindi fare doppio clic sull’icona del CD FINEPIX per aprire la inestra CD FINEPIX,
inine fare doppio clic su setup o SETUP.EXE.

4 sullo
Se viene richiesta l’installazione di Windows Media Player o DirectX, seguire le istruzioni visualizzate
schermo per completare l’installazione.

Collegamenti
5 Espellere il CD di installazione dall’unità CD-ROM quando l’installazione è completa. Conservare il
CD di installazione in un luogo asciutto e lontano dalla luce diretta del sole nel caso in cui sia neces-
sario reinstallare il software. Il numero della versione è stampato nella parte superiore dell’etichetta
del CD per riferimento quando si aggiorna il software o si contatta l’assistenza clienti.
L’installazione è completa. Passare a “Collegamento della fotocamera” a pagina 80.

77
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini su un computer

Macintosh: Installazione di FinePixViewer


1 Veriicare che il computer soddisi i seguenti requisiti di sistema:
CPU PowerPC o Intel (Core 2 Duo o superiore)*
Sistema Versioni preinstallate di Mac OS X versione 10. 3. 9–10. 6
operativo (per informazioni aggiornate, visitare il sito http://www. fujifilm. com/)
RAM 256 MB o più (1 GB più)*
Spazio libero su È necessario uno spazio minimo di 200 MB per l’installazione e di ulteriori 400 MB per l’esecuzione di
disco FinePixViewer
Video Almeno 800 × 600 pixel con migliaia di colori o più
• Consigliata porta USB integrata. Il funzionamento con altre porte USB non è garantito.
• Per realizzare gli aggiornamenti del software e usufruire di altri servizi forniti via Internet è necessaria una
Altro
connessione a Internet (velocità consigliata: 56 kbps o superiore); per utilizzare l’opzione posta elettroni-
ca, è necessario disporre di una connessione Internet e di un software per la posta elettronica.
* Consigliato per la visualizzazione di ilmati HD.

2 Dopo avere avviato il computer e chiuso tutte le applicazioni in esecuzione, inserire il CD di installa-
zione nell’unità CD-ROM e fare doppio-clic su Installer for Mac OS X.

3 FinePixViewer
Verrà visualizzata la inestra di dialogo del programma di installazione; fare clic su Installing
per avviare l’installazione. Quando richiesto, inserire il nome e la password dell’am-
ministratore, quindi fare clic su OK e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per installare
FinePixViewer. Una volta completata l’installazione, fare clic su Exit per uscire dall’installazione.

78
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini su un computer

4 Espellere il CD di installazione dall’unità CD-ROM. Se Safari è in esecuzione, potrebbe non essere


possibile espellere il CD; se necessario, chiudere Safari prima di espellere il CD. Conservare il CD di
installazione in un luogo asciutto e lontano dalla luce diretta del sole nel caso in cui sia necessario
reinstallare il software. Il numero della versione è stampato nella parte superiore dell’etichetta del
CD per riferimento quando si aggiorna il software o si contatta l’assistenza clienti.

5 Mac OS X 10.5 o precedenti: Aprire la cartella “Applicazioni”, avviare Cattura immagini e selezionare Pre-
ferenze… dal menu dell’applicazione di Cattura immagini. Viene visualizzata la inestra di dialo-
go di Cattura immagini; scegliere Altro… nel menu Quando si collega una fotocamera, aprire,
quindi selezionare FPVBridge nella cartella “Applicazioni/FinePixViewer” e fare clic su Apri. Uscire
da Cattura immagini.
Mac OS X 10.6: Collegare la fotocamera e accenderla. Aprire la cartella “Applicazioni” e avviare Cattura
immagini. La fotocamera verrà elencata sotto DEVICES (DISPOSITIVI); selezionare la fotocamera e
scegliere FPVBridge dal menu Connecting this camera opens (La connessione di questa fotoca-
mera apre) e fare clic su Open (Apri). Uscire da Cattura immagini.
L’installazione è completa. Passare a “Collegamento della fotocamera” a pagina 80.

Collegamenti
79
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini su un computer

Collegamento della fotocamera


1 memorizzate
Se le immagini che si desidera copiare sono 3 Accendere la fotocamera e premere il pulsante
su una scheda di memoria, inse- . MyFinePix Studio o FinePixViewer si avvia
rire la scheda nella fotocamera (pag. 11). Se non automaticamente; seguire le istruzioni visualiz-
è inserita alcuna scheda, le immagini verranno zate sullo schermo per copiare le immagini sul
copiate dalla memoria interna. computer. Per uscire senza copiare le immagi-
 Nota ni, fare clic su Cancel (Annulla).
Gli utenti di windows potrebbero aver bisogno del
 Attenzione
CD di installazione di Windows quando il software
Se il software non si avvia automaticamente, potrebbe
viene avviato per la prima volta. non essere installato correttamente. Scollegare la foto-
 Attenzione camera e reinstallare il software.
La perdita di alimentazione durante il trasferimento
può causare la perdita dei dati e danni alla memoria in- Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del software
terna o alla scheda di memoria. Inserire batterie nuove in dotazione, avviare l’applicazione e selezionare
o caricate di recente prima di collegare la fotocamera. l’opzione appropriata dal menu Help (Aiuto).

2 Spegnere la fotocamera e collegare il cavo USB


in dotazione come illustrato, assicurandosi che
i connettori siano inseriti completamente. Col-
legare la fotocamera direttamente al compu-
ter; non utilizzare hub USB o tastiere.

80
www.DoZarte.com
Visualizzazione di immagini su un computer

 Attenzione Scollegamento della fotocamera


• Se viene inserita una scheda di memoria che contiene Dopo avere veriicato che la spia di stato sia spenta,
un elevato numero di immagini, l’avvio del software seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per
potrebbe veriicarsi con ritardo e potrebbe non es- spegnere la fotocamera e scollegare il cavo USB.
sere possibile importare o salvare immagini. Per tra-
sferire le immagini, utilizzare un lettore di schede di Disinstallazione del software in dotazione
memoria. Disinstallare il software in dotazione esclusivamen-
• Prima di spegnere la fotocamera o disconnettere il te prima di reinstallare il software oppure quando
cavo USB, assicurarsi che il computer non visualizzi non è più necessario. Dopo avere chiuso il softwa-
un messaggio che indica la copia di ile in atto e che re e scollegato la fotocamera, trascinare la cartella
la spia sia spenta (se il numero di immagini copiate “FinePixViewer” da “Applicazioni” nel Cestino e sele-
è molto grande, la spia potrebbe rimanere illuminata zionare Svuota cestino nel menu Finder (Macintosh)
anche dopo che il messaggio è scomparso dal mo- o aprire il pannello di controllo e utilizzare “Program-
nitor del computer). La mancata osservanza di que- mi e funzionalità” (Windows 7/Windows Vista) o “In-
sta precauzione potrebbe causare la perdita di dati e stallazione applicazioni” (Windows XP) per disinstalla-
danni alla memoria interna o alla scheda di memoria. re MyFinePix Studio. In Windows, potrebbero essere
• Disconnettere la fotocamera prima di inserire o ri- visualizzate una o più inestre di conferma; leggerne
muovere schede di memoria. attentamente il contenuto prima di fare clic su OK.

Collegamenti
• In alcuni casi, potrebbe non essere possibile accedere
a immagini salvate su un server di rete utilizzando il
software in dotazione con lo stesso metodo utilizzato
su un computer autonomo.
• Quando si utilizzano servizi che richiedono la connes-
sione a Internet, tutte le tarife applicabili addebitate
dalla compagnia telefonica o dal proprio provider di
servizi Internet sono a carico dell’utente.

81
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto
Il menu di scatto è usato per regolare le impostazioni su una vasta gamma di condizioni di scatto.

Utilizzo del menu di scatto


1 menu
Premere MENU/OK per visualizzare il
di scatto.
4 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare l’opzione
desiderata.
MENU DI SCATTO 1 2

ISO
AUTO

DIMENSIONI IMM.
QUALITÀ IMM.
AUTO
4:3
N
5 Premere MENU/OK per
l’opzione evidenziata.
selezionare
GCOLORE
SET
RILEVAM. VOLTO ON
ESCI
6 Premere DISP/BACK per uscire.
2 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare la voce di
menu desiderata.

3 Premere il selettore verso destra per


visualizzare le opzioni relative alla
voce evidenziata.
MENU DI SCATTO 1 2
Menu

AUTO AUTO
FINE
4:3 4:3
NORMAL
QUALITÀ IMM. N
SET
ON ON

82
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

Opzioni del menu di scatto


Impostazione
Voce di menu Descrizione Opzioni
predeinita
Consente di scegliere scene per le modalità SP1 e SP2 (pag. /////// SP1: 
 MODALITÀ
25). /////// SP2: 
 Adv. MODALITÀ Consente di scegliere una modalità di scatto avanzata (pag. 21). // 
AUTO / AUTO (3200) / AUTO (1600) /
Per regolare la sensibilità ISO (pag. 48). Scegliere valori più
 ISO AUTO (800) / AUTO (400) / 6400 / AUTO
alti quando il soggetto è scarsamente illuminato.
3200 / 1600 / 800 / 400 / 200 / 100
 4 : 3 /  3 : 2 /  16 : 9 /
Consente di scegliere dimensione e rapporto aspetto del-
 DIMENSIONI IMM.  4 : 3 /  3 : 2 /  16 : 9 / 4 : 3
l’immagine (pag. 85).
 4 : 3 /  3 : 2 /  16 : 9
 QUALITÀ IMM. Consente di scegliere la qualità dell’immagine (pag. 86). F/N N
Aumenta i dettagli nei controluce per contrasto naturale
 GAMMA DINAMICA // 
(pag. 86).
Consente di scattare foto con colori standard o saturati op-
 FINEPIX COLORE  /  // 
pure in bianco e nero (pag. 87).
Consente di regolare il bilanciamento. È possibile eseguire le re-
 REG FINE B. BIANCO –3 / –2 / –1 / 0 / +1 / +2 / +3 0
golazioni entro l’intervallo compreso tra +3 e –3.
 COLORE Consente di regolare la densità del colore. SAT / STD / MIN STD
 TONO Consente di regolare il contrasto. CONT / STD / MORB STD

Menu
 NITIDEZZA Consente di ottenere contorni più nitidi o più morbidi. MAGG / STD / MORB STD
 RILEVAM. VOLTO Attiva o disattiva la funzione Rilevamento intelligente volti. ON / OFF —
Consente di scegliere la dimensione del fotogramma per i
 QUALITÀ FILMATO /// 
filmati in modalità FILMATO NORMALE (pag. 64).
Consente di scegliere la velocità del fotogramma per i filmati 1000 fps / 480 fps /
 FILM. ALTA VEL. 1000 fps
in modalità FILM. ALTA VELOC. (pag. 64). 240 fps / 120 fps / 60 fps
 SELEZ. MOD. FILM Consente di scegliere una modalità di registrazione filmato (pag. 64). NORM. / AV NORM.
83
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

Impostazione
Voce di menu Descrizione Opzioni
predeinita
Consente di selezionare le dimensioni degli incrementi di
 PASSI EV BKT AE bracketing quando  è selezionato in modalità di scatto in ±1/3 / ±2/3 / ±1 ±1/3
sequenza (pag. 89).
 FLASH Consente di regolare la luminosità del lash (pag. 89). –2/3 – +2/3 in incrementi di 1/3 EV ±0
Consente di selezionare quando usare un lash opzionale
 FLASH ESTERNO ON / OFF OFF
(pag. 89).
Consente di scegliere una risposta rapida dell’otturatore
 SCATTO RAPIDO ON / OFF OFF
(pag. 91).
Consente di salvare le impostazioni per le modalità P, S, A
 IMP. PERSONAL. — —
e M (pag. 33).

84
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

 DIMENSIONI IMM.
Questa opzione consente di scegliere il formato e Rapporto aspetto
il rapporto aspetto delle immagini isse registrate. Le immagini con un rapporto aspetto di 4 : 3 hanno
Le immagini di grandi dimensioni possono essere le stesse proporzioni del display della fotocamera. Le
stampate in formati più grandi senza perdita di immagini con un rapporto aspetto di 3 : 2 hanno le
qualità; le immagini piccole richiedono una quan- stesse proporzioni di un fotogramma di una pellicola
tità minore di memoria, consentendo la registra- 35 mm, mentre un rapporto aspetto di 16 : 9 è adatto
per la visualizzazione su dispositivi ad alta deinizione
zione di un numero maggiore di immagini.
(HD).
Opzione Stampe in formati ino a
 4:3 31 × 23 cm
 3:2 31 × 21 cm
 16 : 9 31 × 17 cm
 4:3 22 × 16 cm
4:3
 3:2 22 × 15 cm
 16 : 9 22 × 12 cm
 4:3 17 × 13 cm
 3:2 17 × 12 cm
 16 : 9 17 × 9 cm

Menu
3:2 16 : 9
Il numero di immagini registrabili con le imposta-
zioni correnti (pag. 129) è visualizzato a destra del-  Nota
l’icona della qualità immagine sul display.  DIMENSIONI IMM. non è ripristinato allo spegni-
mento della fotocamera o quando viene selezionata
una modalità di scatto diversa.

85
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

 QUALITÀ IMM.  GAMMA DINAMICA


Consente di selezionare la compressione dei ile Controllare il contrasto. Si consigliano valori più
immagine. Selezionare FINE (compressione bas- alti per scene che includono sia luce solare diretta
sa) per una qualità immagine maggiore e NOR- che ombre molto scure o per un contrasto mag-
MAL (compressione alta) per aumentare il nume- giore quando si fotografano soggetti come i ri-
ro di immagini memorizzabili. lessi della luce del sole sull’acqua, foglie autunnali
fortemente illuminate e ritratti con il cielo sereno
come sfondo; osservare, tuttavia, che potrebbero
apparire venature nelle immagini scattate con va-
lori più elevati.

86
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

 FINEPIX COLORE  REG FINE B. BIANCO


Aumenta il contrasto e la saturazione del colore o Premere il selettore verso l’al- REG FINE B. BIANCO
Rosso R B Blu
scatta immagini nella tonalità seppia o in bianco to o verso il basso per regola-
0 0
e nero. re il bilanciamento del bianco
Ciano Cy Ye
sull’asse dei colori selezionato ANNULLA Giallo
Opzione Descrizione SET

(Red–Cyan (Rosso-Ciano) o
 -STAN- Contrasto e saturazione standard. Consi-
DARD gliati nella maggior parte delle situazioni. Blue–Yellow (Blu-Giallo)) entro un intervallo com-
Contrasto e colore nitidi. Scegliere preso tra +3 e –3 con incrementi di uno. Premere
questa opzione per ottenere scatti MENU/OK per selezionare.
 -CHROME
nitidi di fiori o una migliore tonalità di
verde e blu nei paesaggi.
Consente di scattare immagini in
 -B&N
bianco e nero.
Consente di scattare foto nella tonalità
 -SEPPIA
seppia.
Le impostazioni diverse da  -STANDARD
sono indicate da un’icona nel display.
 Note

Menu
• FINEPIX COLORE non è ripristinato allo spegnimen-
to della fotocamera o quando viene selezionata una
modalità di scatto diversa.
• Gli efetti di  -CHROME variano da scena a scena
e potrebbero essere diicili da riconoscere con alcuni
soggetti. A seconda del soggetto, gli efetti di  -
CHROME potrebbero non essere visibili nel display.
87
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

 RILEVAM. VOLTO
Se si seleziona ON, la fotocamera rileva automati-  Attenzione
camente i volti umani in qualsiasi punto dell’inqua- In alcune modalità, la fotocamera potrebbe impostare
dratura e imposta la messa a fuoco e l’esposizione l’esposizione per l’inquadratura nella sua totalità piut-
per immagini che enfatizzano i soggetti ritratti. tosto che sul soggetto. Se il soggetto si muove poco
prima che venga rilasciato il pulsante di scatto, il volto
Scegliere questa opzione per impedire che la foto-
potrebbe non trovarsi nell’area indicata dal bordo ver-
camera metta a fuoco lo sfondo nei ritratti di grup- de quando viene scattata l’immagine.
po con orientamento verticale o orizzontale.
Rilevamento intelligente dei volti
Se è rilevato un volto, sarà in- Si consiglia di utilizzare il rile-
dicato da un bordo verde. Se vamento intelligente dei volti
nell’inquadratura sono presen- quando si utilizza l’autoscatto per
ti più volti, verrà selezionato il gruppi o autoritratti (pag. 41).
volto più vicino al centro; gli
Bordo verde Quando viene visualizzata un’immagine scattata con
altri volti saranno indicati da
il Rilevamento intelligente dei volti, la fotocamera
bordi bianchi (potrebbe essere necessario un po' può selezionare automaticamente i volti per la ridu-
di tempo se il numero di volti è estremamente zione dell’efetto occhi rossi (pag. 95), lo zoom duran-
elevato). Se non viene rilevato nessun volto, la fo- te la riproduzione (pag. 56), la riproduzione automa-
tocamera metterà a fuoco sul soggetto al centro tica immagini (pag. 94), la stampa (pag. 71) e il taglio
del display. (pag. 97).

88
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

 PASSI EV BKT AE  FLASH ESTERNO


Consente di selezionare la dimensione dell’in- Selezionare ON quando si usa un lash opzionale
cremento di bracketing dell’esposizione quando montato sulla slitta alimentata della fotocamera.
 (BKT AE) è selezionato nella modalità di scat-  Attenzione
to in sequenza. Scegliere tra incrementi di ±1/3 EV, • Il tempo massimo dell’otturatore è 1/4000 s. Quando
±2/3 EV e ±1 EV (per una spiegazione del termine il soggetto si muove a velocità maggiore di 1/1000 s, il
“EV,” fare riferimento al Glossario a pagina 128). lash potrebbe non illuminare completamente.
• Utilizzare il bilanciamento del bianco automatico o
 FLASH personalizzato (pag. 53).
Consente di regolare la luminosità del lash. Se- • Se si solleva il lash incorporato mentre è selezionato
lezionare un valore compreso tra +2/3 EV e –2/3 EV ON per  FLASH ESTERNO, il lash incorporato scat-
(l’impostazione predeinita è ±0). Osservare che terà una volta per fornire un segnale per far scattare
potrebbe non essere possibile ottenere i risultati quello opzionale.
desiderati, a seconda delle condizioni di scatto e  Nota
della distanza dal soggetto. È possibile usare la fotocamera con le unità lash dotati
delle funzioni di regolazione del diaframma, misurazio-
ne esterna e controllo della sensibilità. Non è possibile
usare alcune unità lash progettate appositamente per
altre fotocamere.

Menu
89
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

■ Utilizzo di un’unità lash opzionale.


1 Selezionare ON per  FLASH ESTERNO. 3 Ruotare
C.
la ghiera delle modalità su P, S, A, M o
M MENU DI SCATTO 3 4

1000fps 1000fps
NORM. NORM.
1 ON 1
3 3
OFF
0 0
FLASH ESTERNO OFF
SET
OFF OFF

2 lAbbassare il lash incorporato e montare l’unità


ash opzionale sulla slitta alimentata della fo- 4 cato
Regolare le impostazioni del lash come indi-
nel manuale in dotazione con l’unità lash
tocamera. Serrare la vite di bloccaggio.
opzionale. La modalità TTL non è supportata;
selezionare la modalità di sincronizzazione del
lash esterno e impostare la sensibilità (pag. 48)
e il diaframma sui valori selezionati per la foto-
camera.

90
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di scatto

 SCATTO RAPIDO
Se si seleziona ON, il tempo di messa a fuoco si riduce, garantendo una risposta rapida dell’otturatore.

Menu
91
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione
Utilizzo del menu di riproduzione
1 diPremere  per attivare la modalità
riproduzione.
4 Premere il selettore verso destra per
visualizzare le opzioni relative alla
voce evidenziata.
2 Premere MENU/OK per visualizzare il
menu di riproduzione. MENU RIPRODUZIONE 1 3

CANCELLA
RIPROD. AUT.INDIETRO
IMM.
RIMOZ. OCCHI
FOTO ROSSI
MENU RIPRODUZIONE 1 3 PROTEGGITUTTO
SET
TAGLIO
CANCELLA RIDIMENSIONA
RIPROD. AUT. IMM.
RIMOZ. OCCHI ROSSI
PROTEGGI
SET
TAGLIO

5 Premere
RIDIMENSIONA
ESCI
il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare l’opzione
3 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare la voce di
desiderata.

menu desiderata. 6 Premere MENU/OK per


l’opzione evidenziata.
selezionare

7 Premere DISP/BACK per uscire.

92
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

Opzioni del menu di riproduzione


Sono disponibili le seguenti opzioni:
Opzione Descrizione
 CANCELLA Consente di eliminare tutte le immagini o quelle selezionate (pag. 61).
 RIPROD. AUT. IMM.Consente di visualizzare le immagini in una presentazione (pag. 94).
Consente di creare copie con l’efetto occhi rossi ridotto (pag. 95).
 RIMOZ. OCCHI ROSSI
 PROTEGGI Consente di proteggere le immagini dall’eliminazione accidentale (pag. 96).
 TAGLIO Consente di creare copie ritagliate delle immagini (pag. 97).
 RIDIMENSIONA Consente di creare copie ridotte delle immagini (pag. 98).
 RUOTA IMMAGINE Consente di ruotare le immagini (pag. 98).
 COPIA Consente di copiare le immagini tra la memoria interna e una scheda di memoria (pag. 99).
 MEMO VOCALE Consente di aggiungere memo vocali alle immagini (pag. 101).
 RITAGLIO FILMATO Consente di creare copie di ilmati da cui sono state rimosse le riprese iniziali o inali (pag. 67).
 UNIRE VIDEO Consente di montare due ilmati per creare una copia più lunga (pag. 68).
 ORDINE STAMPA Consente di selezionare le immagini per la stampa su dispositivi compatibili con DPOF e PictBridge
(DPOF) (pag. 73).
Consente di scegliere una modalità di visualizzazione per le foto su un televisore HD (pag. 103; disponi-
 RAPPORTO ASPETTO
bile solo quando si collega un cavo HD).

Menu
93
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 RIPROD. AUT. IMM.


Questa opzione consente di visualizzare le immagini in una presentazione automatica. Dopo aver scelto
la musica di sottofondo e il formato di visualizzazione, premere MENU/OK per iniziare. Premere DISP/BACK
in qualsiasi momento durante la presentazione per visualizzare la guida su schermo. Quando si guarda
un ilmato, la riproduzione del ilmato viene avviata automaticamente e la presentazione continua al
termine del ilmato. È possibile terminare la presentazione in qualsiasi momento premendo MENU/OK.
Opzione Visualizzata per
NORMALE Premere il selettore verso sinistra o verso destra per tornare indietro o passare all’immagine successiva.
DISSOLV. Selezionare DISSOLV. per la dissolvenza delle transizioni tra le immagini.
NORMALE  Come sopra, con la diferenza che i volti selezionati con il rilevamento intelligente dei volti vengono
DISSOLV.  ingranditi automaticamente.
MULTIPLA Consente di visualizzare più immagini contemporaneamente.
AUTOCOMPOSIZIONE Consente di visualizzare varie immagini in posizioni e dimensioni casuali.
SELEZIONA MUSICA Consente di selezionare la musica di sottofondo.

 Nota
La fotocamera non si spegnerà automaticamente durante una presentazione.

94
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 RIMOZ. OCCHI ROSSI


Se l'immagine visualizzata è contrassegnata dall’icona , ad indicare che l’immagine è stata scattata
utilizzando il rilevamento intelligente dei volti, questa opzione può essere utilizzata per rimuovere l’ef-
fetto occhi rossi. Premere MENU/OK. La fotocamera analizza l’immagine; se viene rilevato l’efetto occhi
rossi, l’immagine sarà elaborata per creare una copia con l’efetto occhi rossi ridotto.
MENU RIPRODUZIONE 1 3 RIMUOVERE OCCHI ROSSI OK?
CANCELLA
RIPROD. AUT. IMM.
RIMOZ. OCCHI ROSSI
PROTEGGI
SET
TAGLIO
RIDIMENSIONA
ESCI SI ANNULLA

 Note
• È possibile che l’efetto occhi rossi non venga rimosso se la fotocamera non è in grado di rilevare il volto o se il
volto è di proilo. I risultati possono essere diversi in base alla scena. Non è possibile rimuovere l’efetto occhi ros-
si dalle immagini che sono già state elaborate utilizzando la funzione di rimozione occhi rossi o dalle immagini
create con altri dispositivi.
• L’intervallo di tempo necessario per elaborare l’immagine varia in base al numero di volti rilevati.
• Le copie create con  RIMOZ. OCCHI ROSSI sono indicate da un’icona  durante la riproduzione.
• Non è possibile eseguire la rimozione occhi rossi sulle immagini RAW.

Menu
95
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 PROTEGGI
Questa opzione consente di proteggere le imma- ■ IMPOSTA TUTTO
gini dall’eliminazione accidentale. Sono disponibi- Premere MENU/OK per pro- IMPOSTA TUTTO OK?
ATTENDERE
li le seguenti opzioni: teggere tutte le immagini o
■ FOTO premere DISP/BACK per uscire
Consente di proteggere le immagini selezionate. senza modiicare lo stato delle SI ANNULLA

immagini.
1 Premere il selettore verso destra o
verso sinistra per visualizzare l’imma- ■ RESETTA TUTTO
gine desiderata. Premere MENU/OK per rimuo- RESETTA TUTTO OK?
ATTENDERE

PROTEGGI OK? RIMUOVI PROT. OK? vere la protezione da tutte le


immagini o premere DISP/BACK
per uscire senza modiicare lo SI ANNULLA

stato delle immagini.


SI ANNULLA SI ANNULLA

Immagine non Immagine protetta Se il numero di immagini in-


protetta teressate è notevole, durante
l’operazione sul monitor verrà
2 Premere MENU/OK per proteggere
l’immagine. Se l’immagine è già pro-
visualizzato il display riportato ANNULLA

a destra. Premere DISP/BACK per


tetta, premere MENU/OK per rimuove- uscire prima del termine dell’operazione.
re la protezione dall’immagine.
 Attenzione
3 Ripetere i passaggi 1–2 per protegge-
re altre immagini. Premere DISP/BACK
Le immagini protette saranno eliminate quando la
scheda di memoria o la memoria interna vengono for-
per uscire al termine dell’operazione. mattate (pag. 109).

96
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 TAGLIO
Per creare una copia tagliata di un’immagine, riprodurre l’immagine e selezionare  TAGLIO nel menu
di riproduzione (pag. 92).

1 Utilizzare i pulsanti  e  per ingrandire e 2 Premere MENU/OK. Verrà visualizzata


ridurre l’immagine e utilizzare il selettore per una inestra di dialogo di conferma.
scorrere l’immagine ino a visualizzare la parte QSALVA OK?
richiesta (per terminare la riproduzione di im-
magini singole senza creare una copia tagliata,
premere DISP/BACK).
REG. ANN.
TAGLIO La inestra di naviga-
zione mostra la parte La dimensione della copia (,  oppure )
dell’immagine attual- viene visualizzata in alto. Ritagli di dimensioni
mente visualizzata sul
SI ANNULLA
maggiori producono copie più grandi; tutte le
monitor
copie hanno un rapporto aspetto di 4 : 3.
Se la dimensione della copia inale è , OK
sarà visualizzato in giallo. 3 Premere MENU/OK per salvare la copia
tagliata in un ile separato.
 Suggerimento: Rilevamento intelligente dei volti
Se l’immagine è stata scattata

Menu
TAGLIO

con il rilevamento intelligente


dei volti (pag. 88),  sarà vi-
sualizzato sul monitor. Preme- TAGLIO
re il pulsante  per ingrandire SI ANNULLA

il volto selezionato.

97
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 RIDIMENSIONA  RUOTA IMMAGINE


Per creare una copia ridimensionata di un’immagi- Per impostazione predeinita, le immagini scat-
ne, riprodurre l’immagine e selezionare  RIDI- tate con orientamento verticale sono visualizzate
MENSIONA nel menu di riproduzione (pag. 92). con orientamento orizzontale. Utilizzare questa
opzione per visualizzare le immagini sul monitor
1 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare le dimen-
con l’orientamento corretto. Non ha efetto sulle
immagini visualizzate sui computer o su altri di-
sioni desiderate.
spositivi.
2 Premere MENU/OK per
l’opzione evidenziata.
selezionare  Note
• Le immagini protette non possono essere ruotate. Ri-
muovere la protezione prima di ruotare le immagini
3 Premere MENU/OK per copiare l’imma-
gine nella dimensione selezionata.
(pag. 96).
• La fotocamera può non essere in grado di ruotare le
immagini create con altri dispositivi.

98
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

Per ruotare un’immagine, riprodurla e selezionare  COPIA


 RUOTA IMMAGINE nel menu di riproduzione. Questa opzione consente di copiare le immagini
tra la memoria interna e una scheda di memoria.
1 Premere il selettore verso il basso
per ruotare l’immagine di 90 ° in sen-
so orario, verso l’alto per ruotare l’im- 1 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare  MEM
magine di 90 ° in senso antiorario. INT   SCHEDA (copia delle im-
magini dalla memoria interna alla scheda di
memoria) o  SCHEDA   MEM INT (co-
pia delle immagini dalla scheda di memoria alla
memoria interna).

2 visualizzare
Premere il selettore verso destra per
le opzioni relative alla
voce evidenziata.
COPIA

2 Premere MENU/OK per confermare


l’operazione (per uscire senza ruota-
SCHEDA
FOTO
MEM INT SCHEDA
TUTTE LE FOTO
MEM INT

re l’immagine, premere DISP/BACK).

Menu
Alla successiva riproduzione, l’immagine sarà ruo-
tata automaticamente.
3 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare FOTO o
TUTTE LE FOTO.

4 Premere MENU/OK.
99
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

■ FOTO ■ TUTTE LE FOTO


Consente di copiare le immagi- COPIA OK?
100-0001
Premere MENU/OK per copiare COPIA TUTTO OK?
100-0001

ni selezionate. tutte le immagini o premere ATTENDERE

DISP/BACK per uscire senza co-


SI ANNULLA
piare le immagini. SI ANNULLA

1 verso
Premere il selettore verso destra o
sinistra per visualizzare l’im-
 Attenzione
• La copia termina quando la memoria di destinazione
magine desiderata. è piena.
• Le informazioni sulla stampa DPOF non vengono co-
2 Premere
magine.
MENU/OK per copiare l’im- piate (pag. 74).
 Suggerimento: copia di immagini tra schede di memoria
Per copiare le immagini tra due schede di memoria, in-
3 Ripetere i passaggi 1–2 per copiare al-
tre immagini. Premere DISP/BACK per serire la scheda di origine e copiare le immagini nella
memoria interna, quindi rimuovere la scheda di origi-
uscire al termine dell’operazione. ne, inserire la scheda di destinazione e copiare le im-
magini dalla memoria interna.

100
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 MEMO VOCALE
Per aggiungere un memo vocale a una fotograia,
selezionare  MEMO VOCALE dopo avere visua-
2 Premere MENU/OK per avviare la regi-
strazione.
lizzato l’immagine in modalità di riproduzione. REGISTRAZIONE 28s
Tempo rimanente
 Nota
Non è possibile aggiungere memo vocali ai ilmati o
alle immagini protette. Rimuovere la protezione dalle Lampeggia in rosso
immagini prima di registrare memo vocali (pag. 96). REG. RI-REG.

1 20
Tenere la fotocamera ad una distanza di circa 3 Premere nuovamente MENU/OK per
cm e rivolgersi verso il microfono. terminare la registrazione. La regi-
strazione termina automaticamente
dopo 30 secondi.
TERMINA

Microfono
REG. RI-REG.

Menu
101
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 Note Riproduzione di memo vocali


• Se un memo vocale esiste già MENU RIPRODUZIONE 32
Le immagini con memo vocali sono indicate da un’ico-
RUOTA IMMAGINE
per l’immagine selezionata, sa- COPIA
INDIETRO
na  durante la riproduzione. Per riprodurre il memo
MEMO VOCALE
ranno visualizzate le opzioni a RI-REG.
RITAGLIO FILMATO vocale, premere il selettore verso il basso. Per mette-
UNIRE VIDEO
destra. Selezionare RI-REG. per SET
ORD. STAMPA (DPOF) re in pausa, premere nuovamente il selettore verso il
sostituire il memo esistente. basso; per terminare la riproduzione premere il selet-
• I memo vocali sono registrati come ile WAV in forma- tore verso l’alto. Premere il selettore verso sinistra per
to PCM (pag. 128). riavvolgere, verso destra per avanzare rapidamente. È
possibile visualizzare i controlli del volume premendo
il pulsante MENU/OK; premere il selettore verso l’alto o
verso il basso per regolare il volume e premere nuova-
mente MENU/OK per ripristinare la riproduzione.
15s Lo stato è mostrato
sul monitor.

Barra di stato
STOP PAUSA

 Nota
La fotocamera potrebbe non riprodurre memo vocali
registrati con altri dispositivi.
 Attenzione
Non coprire l’altoparlante durante la riproduzione.

Altoparlante

102
www.DoZarte.com
Utilizzo dei menu: Modalità di riproduzione

 RAPPORTO ASPETTO
Consente di scegliere il rapporto aspetto adoperato per la visualizzazione di foto 4 : 3 (pag. 85) su di-
spositivi ad alta deinizione.
• 16 : 9: l’immagine riempie lo schermo con le parti superiore e inferiore tagliate.
• 4 : 3: viene visualizzata l’intera immagine con righe nere sui lati destro e sinistro. Le foto in formato 16 : 9
vengono visualizzate a schermo intero, quelle in formato 3 : 2 in una cornice nera.

Menu
103
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione
Utilizzo del menu di conigurazione
1 Visualizzare il menu di conigurazione. 2 Regolare le impostazioni.
1.1 Premere MENU/OK per visualiz- 2.1 Premere il selettore verso l’alto
zare il menu per la modalità o verso il basso per evidenziare
corrente. una voce di menu.
1.2 Premere il selettore verso sini- 2.2 Premere il selettore verso de-
stra per evidenziare la scheda stra per visualizzare le opzioni
del menu corrente. relative alla voce evidenziata.
1.3 Premere il selettore verso il bas- SET-UP 3 6

so per evidenziare la scheda del LUMINOSITÀ LCDCONTINUO


MODO EVF/LCDSOLO SCATTO30fps
menu di conigurazione (). EVF/LCD AUTO+STABIL. ACCESO
SWITCH DIG.
SPEGN. AUTOM+STABIL. DIG.2 MIN
MODALITA'
OFFIS
SET
SET-UP 1 6
RIMOZ. OCCHI ROSSI ON

DATA/ORA
DIFF. ORARIO
ITALIANO
MODO SILENZIOSO OFF 2.3 Premere il selettore verso l’alto
RESET
SET
FORMATTA o verso il basso per evidenziare
ESCI
un’opzione.
1.4 Premere il selettore verso de-
stra per posizionare il cursore 2.4 Premere MENU/OK per selezio-
nel menu di conigurazione. nare l’opzione evidenziata.
SET-UP
DATA/ORA
DIFF. ORARIO
1 6
3 Premere DISP/BACK per uscire.
ITALIANO
MODO SILENZIOSO OFF
RESET
SET
FORMATTA
ESCI

104
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

Opzioni del menu di conigurazione


Impostazione
Voce di menu Descrizione Opzioni
predeinita
 DATA/ORA Per impostare l’orologio della fotocamera. — —
 DIFF. ORARIO Consente di impostare l’ora locale nell’orologio (pag. 108). / 
 Scegliere una lingua. Vedere a pagina 14 ENGLISH
Selezionare ON quando gli efetti acustici o le luci della fotocamera
 MODO SILENZIOSO ON / OFF OFF
potrebbero creare disturbo (pag. 18).
Consente di ripristinare tutte le impostazioni predeinite ad ecce-
zione di  DATA/ORA,  DIFF. ORARIO,  COL. SFONDO e
 RESET  USCITA VIDEO. Verrà visualizzata una inestra di dialogo di con- — —
ferma, premere il selettore verso l’alto o verso il basso per evidenzia-
re OK e premere MENU/OK.
Consente di formattare la scheda di memoria o la memoria interna
 FORMATTA — —
(pag. 109).
Consente di scegliere il tempo di visualizzazione delle immagini 3 SEC / 1.5 SEC /
 VISUAL. IMM. 1.5 SEC
dopo lo scatto (pag. 109). ZOOM / OFF
 FRAME NO. Consente di scegliere la modalità di denominazione dei ile (pag. 110). CONT. / AZZERA CONT.
 IMPOSTA VOLUME Consente di regolare il volume dei controlli della fotocamera.  (alto) /  (medio) /

 VOL. OTTUR. Consente di regolare il volume dell’efetto acustico dell’otturatore.  (basso) / OFF (mute)
 SUONO OTTUR. Consente di scegliere il suono emesso dall’otturatore. / 
Consente di regolare il volume per la riproduzione di ilmati e memo

Menu
 VOLUME PLAY — 7
vocali (pag. 111).
 LUMINOSITÀ LCD Consente di controllare la luminosità del display (pag. 111). — 0
Selezionare 30 fps per aumentare la durata della batteria, 60 fps per
 MODO EVF/LCD 30fps / 60fps 60fps
una miglior qualità di visualizzazione.
 EVF/LCD AUTO Se si seleziona ON, il mirino si attiva automaticamente quando si
ON / OFF ON
SWITCH poggia l’occhio sul mirino (pag. 4).
 SPEGN. AUTOM Consente di scegliere il ritardo per lo spegnimento automatico (pag. 111). 5 MIN / 2 MIN / OFF 2 MIN
105
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

Impostazione
Voce di menu Descrizione Opzioni
predeinita
Scegliere se eseguire sempre la stabilizzazione immagini quando la
fotocamera è in modalità di scatto ( CONTINUO) o solo quando
 /  / +D /
 MODALITÀ IS il pulsante di scatto è premuto a metà corsa ( SOLO SCATTO). 
+D / OFF
Scegliere +D per la stabilizzazione immagini digitali oppure OFF
quando si usa un treppiede.
 RIMOZ. OCCHI
Consente di creare copie con l’efetto occhi rossi ridotto (pag. 39). ON / OFF ON
ROSSI
Consente di accendere o spegnere la spia di illuminazione AF-assist
 ILLUMIN. AF ACCESO / SPENTO ACCESO
(pag. 35).
Se si seleziona SOLO BLOCCO AE/AF, l’esposizione e/o la messa a
fuoco si bloccheranno quando si preme il pulsante AE/AF LOCK. Se
 MOD. BLOCCO AE/AF si seleziona R/A: R./B. AE/AF, l’esposizione e/o la messa a fuoco si A / R/A A
bloccheranno quando si preme il pulsante AE/AF LOCK e resteranno
tali ino a quando il pulsante viene premuto nuovamente (pag. 36).
Consente di scegliere se il pulsante AE/AF LOCK deve bloccare solo
 TASTO BLOC. AE/AF AE-L / AF-L / AE+AF AE-L
l’esposizione, solo la messa a fuoco o entrambi.
Consente di scegliere RAW+JPG o RAW per registrare immagini RAW
(si prega di notare che i dati RAW non vengono elaborati nella foto-
camera; la loro elaborazione deve essere efettuata una volta copiate
 RAW RAW+JPG / RAW / OFF OFF
le immagini su un computer; pag. 112). Se si seleziona RAW+JPG,
saranno registrate anche copie JPEG. Selezionare OFF per registrare
immagini esclusivamente in formato JPEG.
Se si seleziona ON, il centro dell’inquadratura sarà ingrandito nel
display per facilitare la messa a fuoco quando si ruota il regolatore
 CONTROLLO FUOCO messa a fuoco nella modalità di messa a fuoco manuale (pag. 112). ON / OFF ON
Questa opzione ha efetto solo quando si seleziona 30 fps per
 MODO EVF/LCD.

106
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

Impostazione
Voce di menu Descrizione Opzioni
predeinita
Consente di scegliere se salvare copie non modiicate di immagini
 SALVA IMM.ORIGIN. create con rimozione occhi rossi, luce sofusa, ripresa movimento e ON / OFF ON
rimozione “estranei”.
Scegliere ATTIVO per ruotare automaticamente immagini “verticali”
 RIPR. ROT. AUTO ATTIVO / INATT. ATTIVO
(ritratto) durante la riproduzione.
BLU / VIOLA / ROSA /
 COL. SFONDO Consente di scegliere uno schema di colori per menu e cursori. ARANCIONE / VERDE / —
NERO
 AIUTO DISPLAY Consente di scegliere se visualizzare o meno suggerimenti sugli strumenti. ON / OFF ON
Consente di scegliere una modalità video per il collegamento a un
 USCITA VIDEO NTSC / PAL —
televisore (pag. 122).
 RESET MODO PERS Consente di azzerare tutte le impostazioni della modalità C. — —
Consente di speciicare il tipo di batteria utilizzato nella fotocamera
 TIPO BATTERIA // 
(pag. 9).
 SCARICA BATT Consente di scaricare le batterie Ni-MH ricaricabili (pag. 113). — —

Menu
107
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

 DIFF. ORARIO
Quando si viaggia, utilizzare questa opzione per passare immediatamente dal proprio fuso orario all’ora
locale della propria destinazione.

1 Specii care la diferenza tra ora locale e


fuso orario residenza.
2 Passare dall’ora locale al fuso orario resi-
denza e viceversa.
1.1 Premere il selettore verso l’alto Per impostare l’ora locale nell’orologio della
o verso il basso per evidenziare fotocamera, evidenziare  LOCAL e preme-
 LOCAL. re MENU/OK. Per impostare l’orologio sull’ora in
1.2 Premere il selettore verso de- base al fuso orario della residenza, seleziona-
stra per visualizzare la diferen- re  CASA. Se è selezionato  LOCAL, sul
za orario. monitor verrà visualizzato  per tre secondi
dopo l’attivazione della modalità di scatto e
DIFF. ORARIO
12 / 31 / 2050 10:00 AM
12 / 31 / 2050 10:00 AM
la data sarà visualizzata in giallo.
00 : 00

SET ANNULLA

1.3 Premere il selettore verso sini- 2050. 12. 31 10 : 00 AM

stra o verso destra per eviden-


ziare +, –, ore o minuti; premer- Dopo avere modiicato i fusi orari, veriicare che la
lo verso il basso o verso l’alto data e l’ora siano corrette.
per eseguire la modiica. L’in-
cremento minimo è 15 minuti.
1.4 Premere MENU/OK al termine
delle impostazioni.
108
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

 FORMATTA  VISUAL. IMM.


Questa opzione consente di FORMATTA
FORMATTA OK?
Selezionare un’opzione diversa da OFF per vi-
formattare la memoria interna CANCELLA TUTTO sualizzare le immagini sul monitor dopo lo scat-
o una scheda di memoria. Se OK
ANNULLA
to. Le immagini possono essere visualizzate per
nella fotocamera è inserita una SET
1,5 s (1.5 SEC), 3 s (3 SEC), o ino alla pressione
scheda di memoria,  sarà vi- del pulsante MENU/OK (ZOOM (CONTINUO)). Se
sualizzato nella inestra di dialogo mostrata a de- si seleziona ZOOM (CONTINUO), le foto scattate
stra e questa opzione consentirà di formattare la possono essere ingrandite per controllare la mes-
scheda di memoria. Se non è inserita una scheda sa a fuoco ed altri dettagli di precisione (vedere
di memoria, sarà visualizzato  e questa opzione pagina 56). Osservare che ZOOM (CONTINUO)
consentirà di formattare la memoria interna. Pre- è disattivato nella modalità di scatto in sequenza
mere il selettore verso l’alto per evidenziare OK e (pag. 43) e nella modalità , e i colori visualizzati
premere MENU/OK per avviare la formattazione. con impostazioni di 1.5 SEC e 3 SEC potrebbero
 Attenzione risultare diversi da quelli dell’immagine inale.
• Tutti i dati, comprese le immagini protette, saranno  Nota
eliminati. Assicurarsi che i ile importanti siano stati Le immagini scattate nella modalità di scatto in se-
copiati su un computer o un altro dispositivo di me- quenza sono sempre visualizzate dopo lo scatto.
morizzazione.
• Non aprire lo sportello del vano batteria durante la

Menu
formattazione.

109
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

 FRAME NO.
Le nuove immagini vengono memorizzate in ile di immagine denominati uti- Numero immagine
lizzando un numero ile a quattro cifre assegnato aggiungendo uno alla ine del 100-0001

numero utilizzato. Il numero ile è visualizzato durante la riproduzione come mo- Numero Numero
strato a destra. Con  FRAME NO. è possibile determinare se la numerazione directory ile
dei ile deve essere azzerata a 0001 quando viene inserita una nuova scheda di
memoria oppure quando la scheda di memoria o la memoria interna corrente viene formattata.
• CONT.: la numerazione continua dall’ultimo numero ile utilizzato o dal primo numero ile disponibile,
a seconda di quale dei due è più altwo. Scegliere questa opzione per ridurre il numero di immagini
con nomi di ile doppi.
• AZZERA: la numerazione viene azzerata a 0001 dopo la formattazione o quando viene inserita una
nuova scheda di memoria.
 Note
• Se il numero dei fotogrammi raggiunge 999-9999, il pulsante di scatto sarà disattivato (pag. 126).
• Selezionando  RESET (pag. 105) si resetta  FRAME NO. su CONT. ma la numerazione fotogrammi non
viene azzerata.
• I numeri dei fotogrammi per immagini scattate con altre fotocamere possono essere diversi.

110
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

 VOLUME PLAY  SPEGN. AUTOM


Premere il selettore verso l’alto VOLUME Questa opzione consente di scegliere il periodo
o verso il basso per scegliere il 7
di tempo dopo il quale la fotocamera si spegne
volume per la riproduzione di automaticamente quando non viene eseguita
ilmati e memo vocali e preme- SET ANNULLA
alcuna operazione. Tempi più brevi aumentano
re MENU/OK per selezionare. la durata della batteria; se è selezionato OFF, la
fotocamera deve essere spenta manualmente.
 LUMINOSITA’ LCD
Osservare che, indipendentemente dall’opzione
Premere il selettore verso l’alto LUMINOSITA' LCD
selezionata, la fotocamera non si spegne automa-
o verso il basso per scegliere la
0 ticamente quando è collegata a una stampante
luminosità del display e preme-
(pag. 71) o computer (pag. 80) o quando viene
re MENU/OK per selezionare. SET ANNULLA
visualizzata una presentazione (pag. 94).
 Suggerimento: riattivazione della fotocamera
Per riattivare la fotocamera dopo lo spegnimento au-
tomatico, ruotare l’interruttore ON/OFF su OFF, quindi di
nuovo su ON (pag. 13).

Menu
111
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

 RAW  CONTROLLO FUOCO


Selezionare se registrare i dati RAW, dati imma- Se si seleziona ATTIVO, il cen- P
gine non elaborati direttamente dal sensore im- tro dell’inquadratura sarà in-
magine. Selezionare RAW+JPG per registrare le grandito nel display per facili-
copie RAW e JPEG di tutte le foto scattate, RAW tare la messa a fuoco quando
per registrare solo i dati RAW, o OFF per registrare si ruota il regolatore messa a
immagini sono in formato JPEG. fuoco nella modalità di messa a fuoco manuale
 Attenzione (pag. 51). La vista attraverso l’obiettivo viene ripri-
Le seguenti opzioni non sono disponibili quando RAW è stinata quando si preme il pulsante di scatto o se
selezionato: rimozione occhi rossi, tagli, ridimensiona, e non si eseguono operazioni per un dato periodo.
rapporti di zoom durante la riproduzione di oltre 2,5 ×.  Attenzione
 Nota La fotocamera deve essere in modalità di messa a fuo-
È possibile visualizzare le immagini RAW su un computer co manuale.
tramite l’applicazione RAW File Converter installata con il
software presente sul CD in dotazione.

112
www.DoZarte.com
Menu di conigurazione

 SCARICA BATT (solo batterie Ni-MH)


La capacità delle batterie Ni- UTILIZZARE
MH potrebbe essere provviso- CON
SCARICA BATT.
SOLO
BATTERIE Ni-MH
RICARICABILI
2 Premere il selettore verso l’alto o ver-
so il basso per evidenziare OK.
riamente ridotta quando sono
nuove, dopo un lungo periodo SI ANNULLA
SCARICA BATT.
SCARICA BATT. OK?
di non utilizzo o se vengono ATTENDERE
SCARICA BATT. IN CORSO
caricate ripetutamente prima di essere completa- OK

mente scaricate. La capacità può essere aumenta- SET


ANNULLA

ta scaricando ripetutamente le batterie tramite


l’opzione  SCARICA BATT e ricaricandole in un
caricabatterie (in vendita separatamente). Non 3 Premere MENU/OK per iniziare a sca-
ricare le batterie. Quando le batterie
utilizzare l’opzione  SCARICA BATT con batte- sono completamente scariche, l’in-
rie non ricaricabili. Inoltre, le batterie non si scari- dicatore del livello batteria lampeggia in rosso
cano se la fotocamera è alimentata da un adatta- e la fotocamera si spegne. Per annullare la pro-
tore CA opzionale e da un accoppiatore CC. cedura prima che le batterie siano completa-
1 Selezionando  SCARICA BATT vie-
ne visualizzato il messaggio mostrato
mente scariche, premere DISP/BACK.

in precedenza. Premere MENU/OK.

Menu
113
www.DoZarte.com
Accessori opzionali
La fotocamera supporta un’ampia gamma di accessori di FUJIFILM e di altri produttori.

■ Audio/video
TV standard (disponibile presso
fornitori terzi)

Uscita audio/video

HDTV (disponibile presso FINEPIX HS10


fornitori terzi) ■ Relativo al Computer

Cavo HDMI USB

Computer (disponibile
Note tecniche

presso fornitori terzi)


■ Stampa Scheda di memoria
SD/SDHC
USB
Slot per scheda o lettore per scheda SD

Stampante compatibile con


PictBridge (disponibile presso Stampante (disponibi-
fornitori terzi) le presso fornitori terzi)

114
www.DoZarte.com
Accessori opzionali

Accessori di FUJIFILM
I seguenti accessori opzionali sono disponibili presso FUJIFILM. Per informazioni aggiornate riguardo
gli accessori disponibili nella propria zona, contattare il rivenditore FUJIFILM di zona o visitare il sito
http://www.fujifilm.com/products/digital_cameras/index.html.
Adattatore di AC-5VX (richiesto Utilizzarlo per riproduzione estesa o quando si copia-
corrente CA accoppiatore CC CP-04) no immagini su un computer (la forma dell’adattatore
e la spina variano in base alla regione di vendita).
Accoppiatori CC CP-04 Per collegare l’AC-5VX alla fotocamera.

Note tecniche
115
www.DoZarte.com
Cura della fotocamera
Per garantire l’utilizzo ottimale della fotocamera, adottare le seguenti precauzioni.
Conservazione e utilizzo ■ Condensa
Se la fotocamera non sarà utilizzata per un lungo Gli aumenti improvvisi della temperatura, come
periodo di tempo, rimuovere le batterie e la scheda quando si entra in un edificio riscaldato in una gior-
di memoria. Non conservare né utilizzare la fotoca- nata fredda, possono provocare la formazione di
mera in luoghi: condensa all’interno della fotocamera. In tal caso,
• esposti a pioggia, vapore o fumo spegnere la fotocamera e attendere un’ora prima di
• molto umidi o estremamente polverosi riaccenderla. Se si forma della condensa sulla scheda
• esposti alla luce diretta del sole o a temperature di memoria, rimuovere la scheda e attendere che la
molto alte, come in un veicolo chiuso in una gior- condensa asciughi.
nata soleggiata
Pulizia
• estremamente freddi
Utilizzare un soietto per rimuovere la polvere
• soggetti a forti vibrazioni
dall’obiettivo e dal monitor, quindi stroinare de-
• esposti a campi magnetici forti, come in prossimi-
licatamente con un panno morbido e asciutto. È
tà di antenne per la trasmissione, linee elettriche,
possibile rimuovere eventuali macchie stroinando
emittenti radar, motori, trasformatori o magneti
delicatamente con una carta per la pulizia dell’obiet-
• in contatto con sostanze chimiche volatili, come i
tivo FUJIFILM alla quale è stata applicata una piccola
pesticidi
quantità di liquido per la pulizia dell’obiettivo. Pre-
• vicino a prodotti in vinile o gomma stare attenzione a non graiare obiettivo e monitor.
■ Acqua e sabbia Il corpo della fotocamera può essere pulito con un
L’esposizione all’acqua e alla sabbia può inoltre dan- panno morbido e asciutto. Non utilizzare alcol, sol-
neggiare la fotocamera, i circuiti e i meccanismi in- vente o altre sostanze chimiche volatili.
terni. Quando si utilizza la fotocamera in spiaggia o In viaggio
al mare, evitare di esporla ad acqua e sabbia. Non Riporre la fotocamera nel bagaglio a mano. Il baga-
collocare la fotocamera su superici umide. glio imbarcato può subire urti violenti che possono
danneggiare la fotocamera.
116
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi
Alimentazione e batteria
Problema Possibile causa Soluzione Pagina
Inserire batterie di ricambio nuove o completa-
Le batterie sono scariche. 8
mente cariche.
Le batterie non sono inserite con l’orientamento
Reinserire le batterie nella giusta direzione. 8
corretto.
Lo sportello del vano batteria non è chiuso corret-
La fotocamera non Chiudere lo sportello del vano batteria. 9
tamente.
si accende.
L’adattatore di corrente CA e l’accoppiatore CC non Assicurarsi che l’adattatore di corrente CA e l’ac-

sono collegati correttamente. coppiatore CC siano collegati correttamente.
Dopo aver inserito le batterie o collegato l’adatta-
Le batterie e l’adattatore di corrente CA sono stati
tore di corrente CA, attendere qualche secondo —
scollegati per un certo periodo di tempo.
prima di accendere la fotocamera.
Riscaldare le batterie collocandole in una tasca o in
Le batterie sono fredde. un luogo caldo e reinserirle nella fotocamera appe- iv
na prima di scattare un’immagine.

Risoluzione dei problemi


È presente della sporcizia sui terminali della batteria. Pulire i terminali con un panno morbido e asciutto. —
La fotocamera è in modalità . Selezionare un’altra modalità di scatto 21
Scaricare le batterie Ni-MH tramite l’opzione
La batteria si scarica Le batterie sono nuove, sono state lasciate inutilizza-  SCARICA BATT e ricaricarle in un caricabatte-
velocemente. te per un periodo prolungato o sono state ricaricate rie (in vendita separatamente). Se le batterie non
113
senza essere state prima scaricate completamente mantengono la carica dopo essere state scaricate e
(solo batterie Ni-MH ricaricabili). caricate ripetutamente, hanno raggiunto la ine del
ciclo di servizio e devono essere sostituite.
Disattivare la funzione  SCATTO RAPIDO per
La funzione  SCATTO RAPIDO è attiva. 91
ridurre il consumo delle batterie.
 è selezionato per la modalità di messa a fuoco. Selezionare una modalità di messa a fuoco diversa. 51
Inserire batterie di ricambio nuove o completa-
La fotocamera Le batterie sono scariche. 8
mente cariche.
si spegne
L’adattatore CA o l’accoppiatore CC è stato scolle- Assicurarsi che l’adattatore CA e l’accoppiatore CC
all’improvviso. —
gato. siano collegati correttamente.

117
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi

Menu e display
Problema Possibile causa Soluzione Pagina
Menu e display non sono in L’italiano non è selezionato per l’opzione
Selezionare ITALIANO. 105
italiano.   nel menu di conigurazione.

Fotograia
Problema Possibile causa Soluzione Pagina
Inserire una nuova scheda di memoria o elimi-
La memoria è piena. 11, 61
nare le immagini.
Formattare la scheda di memoria o la memoria
La memoria non è formattata. 109
Non vengono interna.
scattate immagini Pulire i contatti con un panno morbido e
I terminali della batteria sono sporchi. —
quando si preme il asciutto.
Scatto di
pulsante di scatto. La scheda di memoria è danneggiata. Inserire una nuova scheda di memoria. 11
immagini
Inserire batterie di ricambio nuove o completa-
Le batterie sono scariche. 8
mente cariche.
La fotocamera si è spenta automaticamente. Accendere la fotocamera. 13
Il monitor diventa Il monitor può scurirsi durante il caricamento
scuro dopo lo Si è attivato il lash. del lash. Attendere qualche istante che il lash 38
scatto. si carichi.
Il soggetto è vicino alla fotocamera. Selezionare la modalità macro.
37
Messa a La fotocamera non Il soggetto è lontano dalla fotocamera. Annullare la modalità macro.
fuoco mette a fuoco. Il soggetto non è adatto per la messa a fuoco
Utilizzare il blocco della messa a fuoco 34
automatica.
La modalità macro La modalità macro non è disponibile nella mo-
Primi piani Scegliere una modalità di scatto diversa. 21
non è disponibile. dalità di scatto selezionata.

118
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi

Problema Possibile causa Soluzione Pagina


Il rilevamento dei vol- Il rilevamento intelligente dei volti non è di-
Scegliere una modalità di scatto diversa. 21
ti non è disponibile. sponibile nella modalità di scatto selezionata.
Il volto del soggetto è oscurato da occhiali da
Rimuovere gli oggetti che oscurano il volto.
sole, un cappello, capelli lunghi o altri oggetti.
Modiicare la composizione in modo che il
Il volto del soggetto occupa solo una piccola
volto del soggetto occupi un’area più grande 88
Rilevamento Nessun volto area dell’immagine.
dell’immagine.
intelligente rilevato.
La testa del soggetto è inclinata o il soggetto Chiedere al soggetto di tenere la testa diritta, di
dei volti
non è di fronte alla fotocamera. fronte alla fotocamera.
La fotocamera è inclinata. Tenere la fotocamera diritta. 16
Il volto del soggetto è scarsamente illuminato. Eseguire lo scatto in una luce chiara. —
Il soggetto selezionato è più vicino al centro Ricomporre l’immagine o disattivare il rileva-
Selezionato sogget-
dell’inquadratura rispetto al soggetto princi- mento dei volti e scattare l’immagine utilizzan- 34, 88
to errato.
pale. do il blocco della messa a fuoco.
Il lash è in carica. Attendere qualche istante che il lash si carichi. 38

Risoluzione dei problemi


Il lash non è disponibile nella modalità di scat-
Scegliere una modalità di scatto diversa. 21
to selezionata.
Il lash non è sollevato. Sollevare il lash. 38
La fotocamera è in modalità Super macro (). Scegliere un’altra modalità. 21, 37
Il lash non si attiva.
Inserire batterie di ricambio nuove o completa-
Le batterie sono scariche. 8
mente cariche.
Un’opzione diversa da OFF è stata selezionata
Flash Disattivare la modalità di scatto in sequenza. 43
per la modalità di scatto in sequenza.
La fotocamera è in modalità silenziosa. Disattivare la modalità silenziosa. 18
La modalità lash desiderata non è disponibile
La modalità lash Scegliere una modalità di scatto diversa. 21
nella modalità di scatto selezionata.
non è disponibile.
La fotocamera è in modalità silenziosa. Disattivare la modalità silenziosa. 18
Il lash non illumina Il soggetto non rientra nella portata del lash. Posizionare il soggetto entro la portata del lash. 131
completamente il La inestra del lash è ostruita. Tenere la fotocamera correttamente. 16
soggetto. Tempi rapidi selezionati. Selezionare tempi più lenti. 30

119
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi

Problema Possibile causa Soluzione Pagina


L’obiettivo è sporco. Pulire l’obiettivo. 116
L’obiettivo è bloccato. Tenere gli oggetti lontani dall’obiettivo. 16
Le immagini sono  viene visualizzato durante lo scatto e la
Controllare la messa a fuoco prima dello scat-
sfocate. cornice di messa a fuoco è visualizzata in ros- 18
to.
so.
 è visualizzato durante lo scatto. Utilizzare il lash o un treppiede. 38
Problema
relativo alle Le immagini pre- Sono selezionati tempi lenti ed il soggetto è
immagini sentano un efetto scarsamente illuminato.
Selezionare tempi più rapidi. 30
macchiettatura.
Nelle immagini ap-
pare un disturbo.
Sono selezionati tempi lenti dell’otturatore a Ciò è normale e non indica un malfunziona-
Viene visualizzato —
temperature elevate. mento.
un avviso tempe-
ratura.
Spegnere la fotocamera prima di collegare
l’adattatore CA/accoppiatore CC. Se la fotoca-
Registra- Le immagini non L’alimentazione è stata interrotta durante lo
mera viene lasciata accesa, i ile, la scheda di —
zione vengono registrate. scatto.
memoria o la memoria interna possono dan-
neggiarsi.

120
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi

Riproduzione
Problema Possibile causa Soluzione Pagina
Il monitor della foto-
La fotocamera è collegata al televisore. Scollegare la fotocamera dal televisore. 69
camera rimane vuoto.
Le immagini sono Le immagini sono state scattate con una
— —
Immagini granulose. marca o un modello di fotocamera diverso.
Zoom durante la L’immagine è stata ridimensionata o tagliata
riproduzione non su  oppure proviene da un altro modello — 56
disponibile. o marca di fotocamera.
Volume di riproduzione troppo basso. Regolare il volume della riproduzione. 111
Nessun audio durante Tenere la fotocamera correttamente durante 64,
Il microfono è ostruito.
Audio la riproduzione di la registrazione. 101
memo vocali e ilmati. Tenere la fotocamera correttamente durante 66,
L’altoparlante è ostruito.
la riproduzione. 102
Le immagini selezio- Rimuovere la protezione utilizzando il disposi-
Alcune immagini selezionate per l’elimina-

Risoluzione dei problemi


Eliminazione nate non vengono tivo utilizzato originariamente per applicare la 96
zione sono protette.
eliminate. protezione stessa.
La numerazione dei
Lo sportello del vano batteria è stato aperto Spegnere la fotocamera prima di aprire lo
Frame no. ile viene azzerata 13
con la fotocamera accesa. sportello del vano batteria.
improvvisamente.

121
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi

Collegamenti
Problema Possibile causa Soluzione Pagina
La fotocamera non è collegata correttamente. Collegare la fotocamera correttamente. 69
Un cavo A/V è stato collegato durante la ripro- Collegare la fotocamera al termine della ripro-
66, 69
duzione del ilmato. duzione del ilmato.
Nessuna immagine
L’ingresso sul televisore è impostato su “TV”. Impostare l’ingresso su “VIDEO”. —
o audio.
TV La fotocamera non è impostata sullo standard Far corrispondere l’impostazione  USCITA
107
video corretto. VIDEO della fotocamera a quella del televisore.
Il volume del televisore è troppo basso. Regolare il volume. —
La fotocamera non è impostata sullo standard Far corrispondere l’impostazione  USCITA
Nessun colore. 107
video corretto. VIDEO della fotocamera a quella del televisore.
Il computer non ri-
Computer La fotocamera non è collegata correttamente. Collegare la fotocamera correttamente. 80
leva la fotocamera.
Impossibile stam- La fotocamera non è collegata correttamente. Collegare la fotocamera correttamente. 71
pare le immagini. La stampante è spenta. Accendere la stampante. —
Viene stampata
PictBridge
solo una copia.
La stampante non è compatibile con PictBridge. — —
La data non viene
stampata.

122
www.DoZarte.com
Risoluzione dei problemi

Varie
Problema Possibile causa Soluzione Pagina
Rimuovere e reinserire le batterie o scollegare e
Malfunzionamento temporaneo della foto-
ricollegare l’adattatore di corrente CA/l’accoppia- 8
La fotocamera non camera.
tore CC.
risponde.
Inserire batterie di ricambio nuove o completa-
Le batterie sono scariche. 8
mente cariche.
Rimuovere e reinserire le batterie o scollegare e
La fotocamera non funziona Malfunzionamento temporaneo della foto- ricollegare l’adattatore di corrente CA/l’accoppia-
8
come previsto. camera. tore CC. Se il problema persiste, contattare il riven-
ditore FUJIFILM di zona.
La fotocamera è silenziosa. La fotocamera è in modalità silenziosa. Disattivare la modalità silenziosa. 18
Vorrei utilizzare un adattato- L’adattatore di corrente CA può essere utilizzato
Controllare l’etichetta sull’adattatore di cor-
re di corrente CA e un accop- con tensioni di 100–240 V. Per informazioni sugli —
rente CA.
piatore CC all’estero. adattatori, rivolgersi alla propria agenzia di viaggi.

Risoluzione dei problemi


123
www.DoZarte.com
Messaggi di avviso e display
I seguenti messaggi di avviso vengono visualizzati sul monitor:
Avviso Descrizione Soluzione
 (rosso) Le batterie sono quasi scariche.
Inserire batterie di ricambio nuove o completamente
 (lampeggia in
Le batterie sono scariche. cariche.
rosso)
Tempi lenti dell’otturatore. L’immagine può essere Utilizzare il lash o installare la fotocamera su un trep-

sfocata. piede.
• Utilizzare il blocco di messa a fuoco su un altro sog-
getto alla stessa distanza, quindi ricomporre l’imma-

gine (pag. 34).
(visualizzato in rosso
La fotocamera non mette a fuoco. • Se il soggetto è scarsamente illuminato, provare a
con cornice di messa a
mettere a fuoco a una distanza di circa 2 m.
fuoco rossa)
• Utilizzare la modalità macro per mettere a fuoco
quando si scattano primi piani.
Diaframma o tempi
Il soggetto è troppo chiaro o troppo scuro. L’imma-
dell’otturatore visualiz- Se il soggetto è scuro, utilizzare il lash.
gine sarà sovra o sotto esposta.
zati in rosso
ERRORE FUOCO Spegnere e riaccendere la fotocamera, prestando at-
SPEGNI E RIACCENDI tenzione a non toccare l’obiettivo. Se il messaggio
Malfunzionamento fotocamera.
LA FOTOCAMERA continua a essere visualizzato, contattare il rivenditore
ERRORE CONTROLLO LENTI FUJIFILM di zona.
Nessuna scheda di memoria inserita quando  CO-
NESSUNA MEMORIA Inserire una scheda di memoria.
PIA è selezionato nel menu di riproduzione.
La scheda di memoria o la memoria interna non è Formattare la scheda di memoria o la memoria interna
formattata o la scheda di memoria è stata formatta- utilizzando l’opzione  FORMATTA nel menu di con-
ta in un computer o su un altro dispositivo. igurazione della fotocamera (pag. 109).
Pulire i contatti con un panno morbido e asciutto. Se il
MEMORIA NON INIZIALIZZATA
messaggio viene visualizzato nuovamente, formattare
È necessario pulire i contatti della scheda di memoria.
la scheda di memoria (pag. 109). Se il messaggio non
scompare, sostituire la scheda di memoria.
Malfunzionamento fotocamera. Contattare un rivenditore FUJIFILM.

124
www.DoZarte.com
Messaggi di avviso e display

Avviso Descrizione Soluzione


La scheda di memoria non è formattata per l’uso
Formattare la scheda di memoria (pag. 109).
nella fotocamera.
Pulire i contatti con un panno morbido e asciutto. Se il
I contatti della scheda di memoria devono essere messaggio viene visualizzato nuovamente, formattare
ERRORE MEMORIA
puliti o la scheda di memoria è danneggiata. la scheda di memoria (pag. 109). Se il messaggio non
scompare, sostituire la scheda di memoria.
Scheda di memoria non compatibile. Utilizzare una scheda di memoria compatibile.
Malfunzionamento fotocamera. Contattare un rivenditore FUJIFILM.
MEMORIA PIENA
 MEMORIA PIENA La scheda di memoria o la memoria interna è piena; Eliminare le immagini o inserire una scheda di memoria
MEMORIA INTERNA PIENA impossibile registrare o copiare le immagini. con maggiore spazio libero.
INSERIRE NUOVA CARD
Reinserire la scheda di memoria o spegnere e riaccen-
Errore della scheda di memoria o errore di collega-
dere la fotocamera. Se il messaggio continua a essere
mento.
visualizzato, contattare il rivenditore FUJIFILM di zona.

Risoluzione dei problemi


ERRORE SCRITTURA Eliminare le immagini o inserire una scheda di memoria
Memoria insuiciente per registrare altre immagini.
con maggiore spazio libero.
La scheda di memoria o la memoria interna non è Formattare la scheda di memoria o la memoria interna
formattata. (pag. 109).
MEMORIA PROTETTA La scheda di memoria è bloccata. Sbloccare la scheda di memoria (pag. 10).
Utilizzare la fotocamera per formattare la scheda di
ATTENDERE La scheda di memoria è formattata in modo errato.
memoria (pag. 109).

125
www.DoZarte.com
Messaggi di avviso e display

Avviso Descrizione Soluzione


Formattare la scheda di memoria e selezionare AZZE-
I numeri di fotogramma della fotocamera sono RA per l’opzione  FRAME NO. nel menu SET-UP.
NUM. FOTO PIENA esauriti (il numero del fotogramma corrente è 999- Scattare un’immagine per ripristinare la numerazio-
9999). ne fotogrammi a 100-0001, quindi tornare al menu
 FRAME NO. e selezionare CONT..
Il ile è danneggiato o non è stato creato con la fo-
Impossibile riprodurre il ile.
tocamera.
Pulire i contatti con un panno morbido e asciutto. Se il
ERRORE LETTURA messaggio viene visualizzato nuovamente, formattare
È necessario pulire i contatti della scheda di memoria.
la scheda di memoria (pag. 109). Se il messaggio non
scompare, sostituire la scheda di memoria.
Malfunzionamento fotocamera. Contattare un rivenditore FUJIFILM.
Il numero massimo di immagini su cui efettuare la ri-
TROPPE IMMAGINI Si è tentato di cercare oltre 30000 immagini.
cerca è di 30000.
È stato eseguito un tentativo di eliminare, ruotare o
Rimuovere la protezione prima di eliminare, ruotare o
IMM. PROTETTA aggiungere un memo vocale a un’immagine pro-
aggiungere memo vocali alle immagini (pag. 96).
tetta.
Il ile del memo vocale è danneggiato. Impossibile riprodurre il memo vocale.
 ERRORE
Malfunzionamento fotocamera. Contattare un rivenditore FUJIFILM.
 NESSUNA IMMAGINE Il dispositivo di origine selezionato nel menu di ri-
Selezionare un’altra origine.
 NESSUNA IMMAGINE produzione  COPIA non contiene immagini.
L’immagine selezionata per il taglio è danneggiata o
IMP. TAGLIARE —
non è stata creata con la fotocamera.
L’ordine di stampa DPOF sulla scheda di memoria Copiare le immagini su un’altra scheda di memoria e
ERRORE FILE DPOF
corrente contiene oltre 999 immagini. creare un nuovo ordine di stampa.

126
www.DoZarte.com
Messaggi di avviso e display

Avviso Descrizione Soluzione


Non è possibile stampare l’immagine utilizzando
DPOF NON IMPOSTAB. —
DPOF.
DPOF NON IMPOSTABILE Non è possibile stampare i ilmati utilizzando DPOF. —
IMPOSSIBILE RUOTARE Impossibile ruotare l’immagine. —
 IMPOSSIBILE RUOTARE Impossibile ruotare i ilmati. —
COMANDO NON ESEGUIBILE La riduzione occhi rossi non può essere applicata

 COMANDO NON ESEGUIBILE all’immagine o al ilmato selezionati.
PREMERE E RILASCIARE
Si è tentato di regolare il volume con la fotocamera Uscire dalla modalità silenziosa prima di regolare il vo-
IL PULSANTE DISP PER
in modalità silenziosa. lume.
DISATT. MODO SILENZIOSO
Si è veriicato un errore di collegamento durante la
Veriicare che il dispositivo sia acceso e controllare che
ERRORE COMUNICAZIONE stampa o la copia delle immagini su un computer o
il cavo USB sia collegato.
un altro dispositivo.
Controllare la stampante (per ulteriori informazioni,

Risoluzione dei problemi


ERRORE STAMPANTE vedere il manuale della stampante). Per riprendere la
stampa, spegnere e riaccendere la stampante.
Carta o inchiostro esaurito o altro errore della stam-
Controllare la stampante (per ulteriori informazioni,
pante.
ERRORE STAMPANTE vedere il manuale della stampante). Se la stampa non
RIPRENDERE? riprende automaticamente, premere MENU/OK per ripren-
dere.
Non è possibile stampare i ilmati e alcune immagi-
È stato eseguito un tentativo di stampare un ilmato, ni create con altri dispositivi. Se l’immagine è stata
un’immagine non creata con la fotocamera o un’im- creata con la fotocamera, consultare il manuale della
STAMPA IMPOSSIBILE
magine in un formato non supportato dalla stam- stampante per veriicare se la stampante supporta il
pante. formato JFIF-JPEG o Exif-JPEG. In caso contrario, non è
possibile stampare le immagini.

127
www.DoZarte.com
Glossario
DPOF (Digital Print Order Format): uno standard che consente di stampare le immagini da “ordini di stam-
pa” memorizzati nella memoria interna o in una scheda di memoria. Le informazioni nell’ordine includo-
no le immagini da stampare e il numero di copie di ciascuna immagine.
EV (Exposure Value): il valore di esposizione è determinato dalla sensibilità del sensore dell’immagine e dalla quan-
tità di luce che penetra nella fotocamera durante l’esposizione del sensore immagine. Ogni volta che la quantità
di luce raddoppia, EV aumenta di uno; ogni volta che la quantità di luce si riduce della metà, EV si riduce di uno.
La quantità di luce che penetra nella fotocamera può essere controllata regolando il diaframma e i tempi dell’ot-
turatore.
Exif Print: standard per memorizzare informazioni con immagini per la riproduzione ottimale del colore durante
la stampa.
HDMI (High-Deinition Multimedia Interface): standard di interfaccia per la trasmissione di immagini e audio che
aggiunge ingresso audio all’interfaccia DVI adoperata per collegare i computer ai display.
JPEG (Joint Photographic Experts Group): un formato ile compresso per le immagini a colori. Maggiore è il tasso
di compressione, maggiore sarà la perdita di informazioni e più grande la riduzione di qualità quando l’immagine
viene visualizzata.
MOV: formato ile ilmati (estensione “.mov”) sviluppato da Apple, Inc., e visualizzabile tramite QuickTime Player. Si
tratta di un formato comune su Internet.
WAV (Waveform Audio Format): un formato ile audio Windows standard. I ile WAV hanno l’estensione “*.WAV” e
possono essere compressi o non compressi. La fotocamera utilizza WAV non compressi. I ile WAV possono essere
Appendice

riprodotti utilizzando Windows Media Player o QuickTime 3.0 o versioni successive.


Bilanciamento del bianco: il cervello umano si adatta automaticamente alle variazioni del colore della luce, quindi
gli oggetti che appaiono bianchi in una fonte luminosa, appaiono bianchi anche quando il colore della fonte
luminosa cambia. Le fotocamere digitali sono in grado di replicare questa regolazione elaborando le immagini in
base al colore della fonte luminosa. Questo processo è noto come “bilanciamento del bianco”.
128
www.DoZarte.com
Capacità memoria interna/scheda di memoria
Nella seguente tabella è mostrato il tempo di registrazione o il numero di immagini disponibili con di-
mensioni diverse. Tutti i dati sono approssimativi; la dimensione dei ile varia in base alla scena registra-
ta, generando notevoli variazioni nel numero di ile memorizzabili. Il numero di esposizioni o il tempo
rimanente possono non diminuire uniformemente. Quando non è inserita alcuna scheda di memoria,
è possibile scattare un numero limitato di immagini di prova.
 DIMENSIONI IMM. (fotograie)  QUALITÀ FILMATO (FILMATO NORMALE)  FILM. ALTA VEL. (FILM. ALTA VELOC.) 4
1 1 1 RAW  2
 2
 3
 3
1000 480 240 120 60
Memoria interna
19 37 58 3 27 s 34 s 82 s 165 s 36 s
(circa 46 MB)
1 GB 390 750 1180 60 9 min. 12 min. 28 min. 57 min. 12 min.
2 GB 790 1550 2380 120 19 min. 24 min. 57 min. 114 min. 25 min.
4 GB 1590 3100 4770 250 39 min. 49 min. 114 min. 229 min. 51 min.
8 GB 3190 6220 9570 510 78 min. 98 min. 230 min. 461 min. 103 min.
16 GB 6400 12480 19200 1020 157 min. 198 min. 462 min. 924 min. 208 min.
1 NORMAL qualità dell’immagine, rapporto aspetto 4 : 3.
2 I ilmati individuali non possono superare i 29 minuti di durata.
3 I ilmati individuali non possono pesare più di 4 GB.
4 I ilmati individuali non possono superare i 30 secondi di durata.

Appendice
129
www.DoZarte.com
Speciiche
Sistema
Modello Fotocamera digitale FinePix HS10
Pixel efettivi 10,3 milioni
Sensore dell’immagine 1/
2,3 -in BSI (retroilluminazione) CMOS iltro colore primario

Supporto di memorizzazione • Memoria interna (circa 46 MB) • Schede di memoria SD/SDHC (vedere a pagina 10)
File system Conforme alla Design Rule for Camera File System (DCF), Exif 2.2, e Digital Print Order Format (DPOF)
Formato ile • Fotograie: Exif 2.2 JPEG (compresso); RAW (formato RAF originale, necessario software in dotazione); RAW+JPG disponibile
• Filmati: H.264 standard con audio stereo (MOV)
• Audio: WAV monoaurale
Dimensione immagine (pixel) •  4 : 3: 3648 × 2736 (10 M) •  3 : 2: 3648 × 2432 (9 M) •  16 : 9: 3648 × 2056 (7 M)
•  4 : 3: 2592 × 1944 (5 M) •  3 : 2: 2592 × 1728 (4 M) •  16 : 9: 2592 × 1440 (4 M)
•  4 : 3: 2048 × 1536 (3 M) •  3 : 2: 2048 × 1360 (3 M) •  16 : 9: 1920 × 1080 (2 M)
Obiettivo Fujinon con zoom ottico 30 F/2,8 (grandangolo)–5,6 (teleobiettivo)
Lunghezza focale f=4,2 mm–126 mm (equivalente al formato 35 mm: 24 mm–720 mm)
Diaframma F2,8–F11 (grandangolo)/F5,6–F11 (teleobiettivo) con incrementi di 1/3 EV; può essere impostato manual-
mente o automaticamente
Gamma di messa a fuoco • Circa 50 cm–ininity (grandangolo); 3 m–ininity (teleobiettivo)
(distanza dalla parte anteriore • Scatto rapido: circa 2 m-ininity (grandangolo); 5 m–ininity (teleobiettivo)
dell’obiettivo) • Macro: circa 10 cm–3 m (grandangolo); 2 m–5 m (teleobiettivo)
• Super macro: circa 1 cm–1 m
Sensibilità Sensibilità di uscita standard equivalente a ISO 100, 200, 400, 800, 1600, 3200, 6400; AUTO,
AUTO (400), AUTO (800), AUTO (1600), AUTO (3200)
Misurazione Misurazione through-the-lens (TTL) 256 segmenti MULTI, SPOT, MEDIA
Controllo esposizione Autoesposizione programmata (con spostamento dei programmi); AE a priorità dei tempi; AE a priorità dei
diaframmi; esposizione manuale
Compensazione –2 EV–+2 EV in incrementi di 1/3EV (P, S, A e C modalità)
dell’esposizione

130
www.DoZarte.com
Speciiche

Sistema
Modalità scene  (NATURAL & ),  (LUCE NATURALE),  (RITRATTO),  (AMMORBIDIRE VOLTO),  (PAESAGGIO),  (SPORT),
 (NOTTE),  (NOTTE (CAV.TO)),  (FUOCHI ART.),  (TRAMONTO),  (NEVE),  (SPIAGGIA),  (PARTY),
 (MACRO FIORE),  (TESTO)
Stabilizzazione immagine Stabilizzazione ottica (Spostamento del sensore dell’immagine)
Rilevamento intelligente Disponibile
dei volti
Velocità otturatore (otturatore • : 1/8 s–1/1000 s • : 4 s–1/1000 s • : 4 s–1/2 s
meccanico ed elettronico combinato) • P, S, A: 4 s–1/4000 s • M: 30 s–1/4000 s • Altre modalità: 1/4 s–1/4000 s
Scatto continuo • : 7 immagini (max. 5 immagini quando si seleziona RAW+JPG per  RAW; max. 6 immagini quando si seleziona RAW);
la velocità dei fotogrammi può essere selezionata fra 10, 7, 5, e 3 fps
• : 7 immagini (5 immagini quando si seleziona RAW+JPG per  RAW; 6 immagini quando si seleziona RAW); la velocità dei
fotogrammi può essere selezionata fra 10, 7, 5, e 3 fps
• : 3 fotogrammi (uno con dimensioni  con il rapporto di zoom corrente, uno con dimensioni  con zoom 1,4 × e uno
con dimensioni  con zoom 2 ×)
• : 3 immagini (esposizione selezionata, sovraesposizione, sottoesposizione)
Messa a fuoco • Modalità: AF singolo, AF continuo, messa a fuoco manuale con AF a pressione singola
• Selezione area di messa a fuoco: centrale, multi, area, tracking
• Sistema di messa a fuoco automatica: Messa a fuoco automatica (AF) con rilevamento del contrasto
TTL con spia di illuminazione AF-assist
Bilanciamento del bianco Rilevamento automatico delle scene; sei modalità predefinite manuali per luce diretta del sole,
ombra, luce diurna luorescente, luce calda bianca luorescente, luce fredda bianca luorescente e
luce a incandescenza; bilanciamento del bianco personalizzato

Appendice
Autoscatto Of, 2 sec., 10 sec.
Flash Flash a sollevamento manuale; la gamma efettiva quando la sensibilità è impostata su AUTO è di
circa 30 cm–8,0 m (grandangolo), 2,0 m–4,0 m (teleobiettivo)
Modalità lash Auto, lash di riempimento, of, sincronizzazione lenta (rimozione occhi rossi disattivato); auto con riduzione
occhi rossi, lash di riempimento con riduzione occhi rossi, of, sincronizzazione lenta con riduzio-
ne occhi rossi (rimozione occhi rossi attivato)

131
www.DoZarte.com
Speciiche

Sistema
Mirino elettronico (EVF) Mirino LCD a colori da 0,2 pollici a 200 mila punti; copertura fotogramma circa 97%
Monitor Monitor LCD a colori da 3,0 pollici a 230 mila punti; copertura fotogramma circa 97%
Filmati • Filmato normale:  (1920 × 1080) /  (1280 × 720) /  (640 × 480) /  (320 × 240); audio stereo; velocità
del fotogramma 30 fps
• Film. alta veloc.: 1000 fps (224 × 64) / 480 fps (224 × 168) / 240 fps (442 × 332) / 120 fps (640 × 480) /
60 fps (1280 × 720); no audio
Opzioni di scatto Zoom istantaneo, gamma dinamica, rilevamento intelligente dei volti con rimozione occhi rossi,
reticolo di inquadratura, memoria del numero di immagini, colore FINEPIX, scatto rapido e visua-
lizzazione istogramma
Opzioni di riproduzione Rilevamento intelligente dei volti, rimozione occhi rossi, miniature, riproduzione di più immagini,
taglio, ridimensionamento, presentazione, rotazione immagine, memo vocali, visualizzazione isto-
gramma e avviso di esposizione
Altre opzioni PictBridge, Exif Print, selezione lingua (arabo, cinese semplii cato, cinese tradizionale, ceco, danese,
olandese, inglese, persiano, inlandese, francese, tedesco, greco, ungherese, italiano, giapponese,
coreano, lituano, norvegese, polacco, portoghese, russo, slovacco, spagnolo, svedese, tailandese,
turco e ucraino), diferenza orario, modalità silenziosa

Terminali di ingresso/uscita
A/V OUT (uscita audio/video) Uscita NTSC o PAL con audio monoaurale
Uscita HDMI Mini connettore HDMI
Ingresso/uscita digitale USB 2.0 High Speed; connettore A/V OUT condiviso

132
www.DoZarte.com
Speciiche

Alimentazione/altro
Fonti di alimentazione • Batterie alcaline AA (×4)
• Batterie al litio AA (×4; disponibile presso fornitori terzi)
• Batterie Ni-MH AA ricaricabili (×4; disponibile presso fornitori terzi)
• Adattatore CA AC-5VX e accoppiatore CC CP-04 (venduti separatamente)
Durata della batteria Tipo di batteria Numero indicativo di scatti
(numero indicativo di scatti Alcalino (tipo in dotazione con la fotocamera) 300
eseguibili con una batteria Ni-MH 400
nuova o completamente Litio 700
carica)
Standard CIPA, misurato utilizzando una scheda di memoria SD.
Nota: il numero di scatti eseguibili con la batteria varia in base al livello di carica della batteria e
diminuisce in presenza di basse temperature.
Dimensioni della fotocamera 130,6 mm × 90,7 mm × 126,0 mm (L × A × P, escluse le prolunghe)
Peso fotocamera Circa 636 g (esclusi batterie, accessori e schede di memoria)
Peso al momento dello scatto Circa 730 g (inclusi batterie e scheda di memoria)
Condizioni di funzionamento • Temperatura: 0 °C – +40 °C • Umidità: 80 % o meno (senza condensa)
Il peso e le dimensioni possono variare a seconda della regione di vendita.

Appendice
133
www.DoZarte.com
Speciiche

Sistemi televisivi a colori


NTSC (National Television System Committee) è una speciica per televisori a colori adottata principalmente negli
Stati Uniti, in Canada e in Giappone. PAL (Phase Alternation by Line) è un sistema per televisori a colori adottato
principalmente in Europa e Cina.
Avvisi
• Le speciiche sono soggette a modiiche senza preavviso. FUJIFILM declina qualsiasi responsabilità per i danni
risultanti da errori nel presente manuale.
• Sebbene il monitor sia stato prodotto utilizzando una tecnologia avanzata ad alta precisione, possono apparire
piccoli punti chiari e colori anomali (particolarmente vicino al testo). Ciò è normale per questo tipo di monitor e
non indica un malfunzionamento; le immagini registrate con la fotocamera non ne subiscono conseguenze.
• Le fotocamere digitali possono non funzionare correttamente quando vengono esposte a forti interferenze
radio (ad esempio campi elettrici, elettricità statica o rumore di linea).
• A causa del tipo di obiettivo utilizzato, possono presentarsi distorsioni ai bordi delle immagini.

134
www.DoZarte.com
7-3, AKASAKA 9-CHOME, MINATO-KU, TOKYO 107-0052, JAPAN
http://www.fujifilm.com/products/index.html
www.DoZarte.com