Sei sulla pagina 1di 1

SE LA GENTE USASSE IL CUORE CARO GESU’ TI SCRIVO

Se la gente usasse il cuore


Per decidere con semplicità Caro Gesù ti scrivo per chi non ti scrive mai,
Cosa è giusto e cosa no per chi ha il cuore sordo bruciato dalla vanità,
Ci sarebbe tra noi per chi ti tradisce per quei sogni che non portano a
Molta più felicità niente,
per chi non capisce questa gioia di sentirti sempre
amico e vicino.
Se la gente usasse il cuore
Si aprirebbe un orizzonte migliore Caro Gesù ti scrivo per chi una casa non ce l'ha,
Troppa indifferenza c'è per chi ha lasciato l'Africa lontana e cerca un po' di
Prova a vincerla tu solidarietà,
Che puoi farcela se vuoi per chi non sa riempire questa vita con l'amore e i
fiori del perdono,
E cerca di esser tu per chi crede che sia finita, per chi ha paura del
Il primo che ci sta mondo che c'è
A rinunciare un po' e più non crede nell'uomo.
Per dare a chi non ha
Basta poco a te Gesù ti prego ancora:
Ma forse non io sai vieni a illuminare i nostri cuori soli,
Che quello che tu dai a dare un senso a questi giorni duri,
a camminare insieme a noi.
è quello che tu avrai
Se la gente usasse il cuore Vieni a colorare il cielo di ogni giorno,
Anche l'aria prenderebbe colore a fare il vento più felice intorno,
Cresca la speranza in noi ad aiutare chi non ce la fa...
E in futuro vedrà
Cieli di serenità Caro Gesù ti scrivo perché non ne posso più
di quelli che sanno tutto e in questo tutto non ci sei
E non ti pentirai tu,
Se adesso ti aprirai perché voglio che ci sia più amore per quei fratelli
A chi non ce la fa che non hanno niente,
E soffire accanto a te e che la pace, come il grano al sole, cresca e poi
Forse non lo sai diventi pane d'oro
Ma basta poco a te di tutta la gente.
Per somigliare a un re
Gesù ti prego ancora:
E il cuore vincerà vieni a illuminare i nostri cuori soli,
Ma comincia ad esser tu a dare un senso ai giorni vuoti e amari,
A rinunciare un po' a camminare insieme a noi.
Per dare a chi non ha
Forse non lo sai Vieni a colorare il cielo di ogni giorno,
Ma basta poco a te a fare il vento più felice intorno,
Per somigliare a un re ad aiutare chi non ce la fa...
E il cuore vincerà Signore vieni! Signore vieni!