Sei sulla pagina 1di 236

Design e Arti decorative

del Novecento
15 ottobre 2012

Dipinti moderni
e contemporanei
16 ottobre 2012

SANTAGGSTINQ

119a Asta SantAgostino


ASTA - LUNED 15 OTTOBRE 2012
Ore 16

Design e arti decorative del Novecento


(1 - 259)

Ore 21

Design e arti decorative del Novecento


(260 - 464)
ASTA - MARTED 16 OTTOBRE 2012

Ore 21

Dipinti moderni e contemporanei


(465 - 582)
ESPOSIZIONE DASTA
Da domenica 7 a domenica 14 ottobre
Orario continuato 10 - 21

ASTE IN DIRETTA SUL CANALE 98 DEL DTT

Corso Tassoni 56 - 10144 Torino


Tel.011437 77 70 / 011430 38 28 - Fax 011437 75 77
E-mail: info@santagostinoaste.it
valutazioni@santagostinoaste.it
amministrazione@santagostinoaste.it
Catalogo online sul sito Internet: www.santagostinoaste.it

SANTAGOSTINOCASADASTE
Corso Tassoni 56 - Torino
Tel.011437 77 70

ORDINI PER LASTA N. 119


Cedola per ordini scritti, da inviare compilata con tutti i dati richiesti a:
SantAgostino Casa dAste s.r.l. , Corso Tassoni 56, 10144 Torino. Fax: 011/437.75.77
Nome e Cognome
Indirizzo
Citt

CAP

Provincia

Cell.

Fax

Documento (Allegare fotocopia)


C.F.

P.IVA

Tel: Ab.

Uff.

Referenze Bancarie:
OFFERTA MASSIMA

NUMERO LOTTO

NOME DELLAUTORE

DESIDERO INOLTRE ANCHE ESSERE CONTATTATO TELEFONICAMENTE DURANTE


LASTA AL N:

In caso di aggiudicazione, le offerte sopra indicate saranno maggiorate dei diritti dasta
in ragione del 20% IVA inclusa fino allimporto di 50.000,00
e in ragione del 15% IVA inclusa per leventuale importo eccedente i 50.000,00 .
Si ricorda che saranno ammesse soltanto le richieste scritte inviate entro le 24 ore precedenti allinizio dellasta, per tutte le
offerte inviate oltre tale termine la SantAgostino non ne garantisce lesecuzione.
Informativa per il trattamento dei dati personali comuni ai sensi dellart. 13 del D.Lgs. 196/2003. I dati personali da Lei forniti alla
SantAgostino Casa dAste s.r.l. potranno essere utilizzati da soggetti appositamente incaricati con modalit cartacee e/o informatizzate per scopi informativi e amministrativi. Il Cliente potr esercitare tutti i suoi diritti di cui allart. 7, 8, 9, 10 del D.lgs. 196/2003.
Dichiaro di accettare integralmente le condizioni di vendita riportate sul catalogo e il regolamento per le offerte.

Firma

Data

REGOLAMENTO PER LE OFFERTE SCRITTE


1. Le condizioni di vendita sono quelle specificate sul catalogo dasta.
2. Lofferta per corrispondenza valida fino a quando sia superiore al massimo prezzo battuto in
sala. A parit di offerta laggiudicazione andr allacquirente presente in sala.
3.Nel caso ci giungessero, per uno stesso dipinto, pi offerte di pari importo, lopera verr
aggiudicata alla prima offerta pervenutaci.
4. I lotti vengono acquistati per ordine del committente al prezzo pi basso possibile (che pu essere
inferiore al prezzo indicato nellordine).
5. Lincarico di esecuzione di ordini per corrispondenza viene assunto senza impegno dalla galleria
la quale non assume alcuna responsabilit per eventuali errori e omissioni nella gestione delle
offerte.

La Galleria risponde di ogni lotto.

ABBONAMENTO AI CATALOGHI DASTA


Labbonamento a dieci cataloghi delle aste SantAgostino d diritto a ricevere, a strettissimo giro di
posta, anche i bollettini dei prezzi di aggiudicazione + 1 catalogo omaggio.
Il costo dellabbonamento di 100,00 da effettuare:
- a mezzo versamento sul c/c postale 000060169521 intestato alla SantAgostino Casa dAste s.r.l.,
IBAN: IT95 B076 0101 0000 0006 0169 521 BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX;
- a mezzo bonifico bancario presso la Banca Intesa-San Paolo S.p.A., Via Monte di Piet 32, Torino
sul c/c 100000107637 intestato alla SantAgostino Casa dAste s.r.l.,
IBAN: IT94 X030 6909 2171 0000 0107 637- BIC/SWIFT : BCITITMM;
- a mezzo assegno bancario non trasferibile intestato alla SantAgostino Casa dAste s.r.l.;
Nome e cognome
Indirizzo
Citt

Provincia

Cell.

Fax

P.IVA

C.F.
Tel: Ab.

CAP

Uff.

Informativa per il trattamento dei dati personali comuni ai sensi dellart. 13 del D.Lgs. 196/2003. I dati personali da Lei forniti
alla SantAgostino Casa dAste s.r.l. potranno essere utilizzati da soggetti appositamente incaricati con modalit cartacee e/o
informatizzate per scopi informativi e amministrativi. Potr esercitare tutti i Suoi diritti di cui allart. 7, 8, 9, 10 del D.lgs.
196/2003 rivolgendosi al titolare del trattamento nella persona del Signor PIER CARIOGGIA. Qualora Lei desideri sospendere gli
invii di materiale informativo potr inviare un fax al numero 011/437.75.77, indicando in oggetto Opposizione ex art 7,8,9,10
D.lgs. 196/2003; da quel momento, ci asterremo dal contattarLa ulteriormente.

Firma

Data

Documentari, reportages, aste e televendite.


Tutti i giorni 24 ore su 24.
Canale 98 del DTT in Piemonte
( necessario sintonizzare nuovamente la Tv o il decoder)

3 DIRETTE IN 3 GIORNI
Da gioved 11 a sabato 13 ottobre dalle ore 21.30
presentazione delle opere in asta.
(telefonate durante la trasmissione per visionare lopera che vi interessa)

ASTA 119 IN DIRETTA TV


Lasta e le presentazioni saranno trasmesse su:
Canale ARTE (98 del DTT in Piemonte)
908 (LOMBARDIA SAT)A
Web Tv (www.santagostinoaste.tv)

STAFF, CONSULENTI E DIPARTIMENTI


SEDE DI TORINO: Tel. (+39) 011.430.38.28

DIREZIONE: PIER CARIOGGIA

info@santagostinoaste.it

webtv@santagostinoaste.it
registrazioni@santagostinoaste.it
amministrazione@santagostinoaste.it
direzione@santagostinoaste.it

AMMINISTRAZIONE: ANNA AUTINO


PAOLA PETTITI
WEB e TV: CLAUDIO CARIOGGIA
AUTENTICHE E ARCHIVIAZIONE OPERE: DORIANA GUGLIELMETTO schede@santagostinoaste.it

MAGAZZINO: CONSTANTINO SLUSER

UFFICIO DI ROMA: Tel. (+39) 347.24.29.511

DIREZIONE: VANESSA CARIOGGIA

DIPARTIMENTI: Tel. (+39) 011.437.77.70

roma@santagostinoaste.it

valutazioni@santagostinoaste.it

DIPINTI dell800, del 900 e CONTEMPORANEI: PIER CARIOGGIA

dipinti@santagostinoaste.it

GIOIELLI, ARGENTI ANTICHI e MODERNI,


ANTIQUARIATO: GUIDO CAROSSA

antiquariato@santagostinoaste.it

OROLOGI e GIOIELLI: DORIANA GUGLIELMETTO gioielli@santagostinoaste.it

DESIGN e ARTI DECORATIVE del 900: PAOLA PETTITI


DAVIDE ALAIMO

design@santagostinoaste.it

VETRI, MOBILI ART NOUVEAU E DCO: FRANCO BORGA

design@santagostinoaste.it

CATALOGO DESIGN E ARTI DECORATIVE DEL 900 A CURA DELLARCH. DAVIDE ALAIMO
SI RINGRAZIA PER LA CONSULENZA IL SIG. ALBERTO SERRA

Luned 15 ottobre - ore 16


Design e arti decorative del Novecento (1 - 259)

1 ACHILLE E PIER GIACOMO CASTIGLIONI


Viscontea
Lampada a sospensione in filo metallico rivestito in
Cocoon. Prod.Flos 1960
h cm 47
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio del Design
Italiano1950-2000 per laarredamento domestico,
Allemandi, 2011, pag. 84
Stima 200 / 300
Base dasta 150
2 ICO PARISI
Quattro sedie con struttura in legno di teak, rivestite
con tessuto originale.
Prod. MIM 1965 circa
Etichetta della ditta produttrice.
cm 80x48x50
Stima 300 / 400
Base dasta 200

3 ICO PARISI
Tavolo rotondo in legno di teak, sostegni in metallo
laccato.
Prod. MIM 1965 circa
Etichetta della ditta produttrice
cm 70x120
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

6 RODOLFO BONETTO

4 MARCO ZANUSO
apertadesigner,
Dorfles, Marco
RadioGillo
Ricevitore
ultracorte.
Bibl.:
ts 502transistorizzato
Brionvega
1964,Zanuso
portatile
cm
ad13,5x26x10,5
onde
Editalia
medie e

Televisore mod. 917


Mobile in lamiera verniciata rosa.
Fronte termoformato in plexiglass
Prod. Radiovega (poi Brionvega) fine anni 50
cm 37,5x43,2x42,5
Stima 400 / 600
Base dasta 300

1971, pag. 58-61


Stima 200 / 300 - Base dasta 150

5 MARCO ZANUSO
Radio ts 502
Ricevitore transistorizzato portatile ad onde medie e
ultracorte.
Brionvega 1964
Bibl.: Gillo Dorfles, vedi lotto precedente.
Stima 200 / 300 - Base dasta 150

7 ANTONIO LOCATELLI, PIETRO SALMOIRAGHI


Centopiedi. Letto pieghevole composto da due
elementi uguali incernierati in resina stampata ad iniezione.
Prod. Kartell 1972. cm 27,5x80x98
Bibl.: www.kartell.it
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

10 VICO MAGISTRETTI
Quattro sgabelli della serie Carimate.
Legno di faggio tinto allanilina, sedile
impagliato. Prod. Cassina 1963
cm 45x50x50
Bibl.: Copia della pagina del catalogo
Cassina del 1967 disponibile
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

8 VICO MAGISTRETTI
Due poltroncine mod. 892 e
tavolino 772 della serie
Carimate
Legno di faggio tinto allanilina, sedile impagliato,
piano del tavolino in rovere
Progetto per la Club House del Circolo del golf di
Carimate. Prod. Cassina 1963
tavolo cm 73,5x57x44, sedie cm 75x85x85
Bibl.: Copia della pagina del catalogo Cassina del
1967 disponibile
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

9 VICO MAGISTRETTI
Letto mod. 913
Letto sovrapponibile in faggio tinto allanilina.
Prod. Cassina 1963
cm 196x80
Bibl.: Copia della pagina del catalogo Cassina del
1967 disponibile
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

12 LUIGI BANDINI BUTI

11 MARCO ZANUSO
Miniseat
Tre sedie in resina con
struttura in acciaio cromato.
Segnalazione al Compasso dOro
1970. Prod. Elam 1969, cm 65x50x46
Repertorio
Bibl.:
2000, Allemandi,
G. Gramigna,
Stima
2011,
pag.
300157
/ del
500Design
- BaseItaliano
dasta 250
1950-

4055
Lampada a piantana a luce diffusa
con globo in resina termoplastica
opalina. Struttura in metallo
laccato. Prod. Kartell 1967, h cm 227
Bibl.: www.kartell.it
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.000

13 SERGIO MAZZA
Bacco
Mobile bar / tavolino monoblocco stampato ad iniezione in ABS.
Prod. Artemide 1967, cm 40x62x62
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio del Design Italiano1950-2000,
Allemandi, 2011, pag. 427.
Stima 200 / 300 - Base dasta 150

14 MARCO ZANUSO
Lambda
Due sedie in lamiera verniciata.
Prima di essere prodotta in serie fu una sedia
sperimentale, frutto di uno studio sullimpiego
della lamiera dacciaio e la tecnologia delle
carrozzerie d automobili (...) Dopo un lavoro
di oltre due anni si riusciti a costruire
una sedia a doppio guscio portante,
integralmente stampato in
lamiera ed assemblato
esclusivamente con
saldatura a punto
Prod. Gavina, 1964,
cm 78x39x35
Bibl.: Gillo Dorfles,
Marco Zanuso
designer, Editalia,
1971, da pag. 83 a
pag 93.
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

15 ACHILLE E PIER GIACOMO CASTIGLIONI


Black and White
Lampadario con doppia illuminazione in vetro opalino
bianco con coppa inferiore in alluminio.
Esemplare della prima serie con montatura metallica
cromata. Deve il suo nome alla doppia illuminazione,
concentrata o diffusa, che permette di modificare
radicalmente latmosfera della stanza in cui
collocata. Prod. Flos 1965, cm 33 x50
Bibl.: S.Polano, Achille Castiglioni tutte le opere .
Electa 2001, pag. 222.
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

16 LAMPADA
18 VICO MAGISTRETTI
Lampada da terra in acciaio cromato
con contrappeso.
Faretto orientabile in alluminio
laccato. Base in travertino.
Primi anni 70
lung massima del braccio
cm 136
Stima 300 / 500
Base dasta 250

Dim
Lampada da terra con lampadina
alogena in metallo laccato e cromato.
Prod. Oluce 1975 circa, h cm 200
Bibl.: Mettiamo su casa insieme,
supplemento ad Abitare n 149 Ott.
Nov. 1976, pag. 23
Stima 200 / 300
Base dasta 150

17 MARCO ZANUSO
Triennale
Divano con struttura metallica e imbottitura in
gommapiuma su nastri elastici. Rivestimento in
similpelle. Prod. Arflex 1951, cm 82x122x75
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio del Design
Italiano1950-2000, Allemandi, 2011, pag. 25
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

19 BAROVIER E TOSO (ATTR.)


Coppia di lampadari in vetro di
Murano a quattro ordini di elementi
esagonali soffiati in stampo.
h cm 90
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

20 ANNA MONTI (ATTR.)


Specchiera con cornice in alluminio anodizzato oro.
Supporto in legno laccato.
Sul retro a matita reca la scritta A. Monti 1970
diam cm 80
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

21 SEDIE
Sei sedie in compensato di rovere, struttura in
legno di faggio e metallo laccato nero.
cm 89x37x43,5 (una scheggiata ed una scollata)
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

22 VICO MAGISTRETTI
Slalom
Lampada da tavolo in metallo.
Prod. Oluce 1980, h cm 52
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio
1950-1980, Mondadori, 1985,
pag. 516.
Stima 200 / 300
Base dasta 150

23 STILNOVO
Lampada da tavolo snodabile in
metallo laccato e nichelato.
Diffusore in vetro opalino satinato.
Etichetta a decalcomania Stilnovo
Milano Italy
h cm 40
Stima 300 / 500
Base dasta 250

24 LAMPADA
Grande lampada da tavolo con
struttura in metallo cromato.
Basamento e portalampada in
metallo laccato nero.
Paralume, stelo e portalampade
regolabili.
Fine anni 70
h cm 75
Stima 300 / 400
Base dasta 200

25 GIULIANA GRAMIGNA
Electra
Lampada da tavolo in metallo laccato bianco,
diffusori in vetro fumato bianco.
Prod. Artemide 1968 circa, h cm 42, diam cm 50
Bibl.: Copia del catalogo Artemide 1970 disponibile
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

27 FONTANA ARTE

26 LAMPADA
Lampada da tavolo in metallo
laccato e ottone zapponato.
Diffusore laccato rosso.
h cm 55
Stima 300 / 500
Base dasta 250

Lampada da tavolo in vetro


opalino sabbiato.
Prod. Fontana Arte 1954
diam cm 30
Bibl.: L. Falconi,
Fontana arte. Una storia
trasparente,
Skira. 1998, pag. 117.
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

28 SPIGA
Vaso
in terracotta maiolicata nera lucida con figure

29 SALVATORE
PROCIDA

di animali in rilievo opaco. Firmato alla base Spiga


Italy 1113. Anni 30, h cm 26,5
Esemplare con medesimo decoro in: F. Buzzio
Negri, R. Zelatore (a cura di) , Catalogo della
mostra Albisola Futurista, pag. 75, tav. 78
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 800

Vaso in terracotta a fondo azzurro con decoro a


stelle marine. Marcato sotto la base Vietri Procida
Italy. h cm 27
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

30 VASO
Grande vaso con
coperchio in ceramica
decorata con colature
in smalto verde,
nero e marrone. Alla
sommit una figura
zoomorfa decorata a
craquel. H cm 73.
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

31 ELIO SCHIAVON
Vaso in ceramica a fondo turchese con decoro a
paesaggio.
Marcato Schiavon Italia e simbolo grafico sotto la
base, h cm 19.
Stima 400 / 600
Base dasta 300

33 GIO PONTI

32 GIO PONTI
Buddha in ceramica a colaggio dipinto in policromia.
Marcato alla base Richard Ginori S. Cristoforo Milano
Made in Italy e firmato Nelly 1928. Cm 17x20,5x18.
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

Vaso con superficie


ondulata verniciata in
arancione mat e bianco
lucido.
Prod. Richard Ginori
San Cristoforo 1940
circa
Timbrato Richard
Ginori fabbricato in
Italia e simbolo grafico.
h cm 24,5
Stima 300 / 500
Base dasta 250

34 LAMPADARIO
Lampadario a tre ordini di elementi concentrici in
vetro trasparente color ambra della serie trilobo.
Venini 1960 circa
cm 45x35x60
Bibl.: Franco Deboni , Venini Glass, Allemandi 2007,
vol. I, pag. 255.

35 DIVANO

Stima 600 / 900


Base dasta 450

Divano rivestito in velluto di lino,


piedi in metallo dorato.
Anni 50. Cm 98x192x102
Stima 800 / 1.200
Base dasta 600

36 GUGLIELMO ULRICH, (NELLO STILE DI)


Divano e due pouf rivestiti in velluto viola.
Piedini troncoconici in noce.
Divano cm 83x208x90
pouf cm 42x2
Stima 600 / 800
Base dasta 400

37 LENCI

38 LE BERTETTI

Felice Tosalli
Cerbiatti
Statuetta in ceramica policroma. Ceramista Beppe
Ferinando. Marcata sotto la base Lenci Made in Italy
Torino 11 38 e simbolo grafico, 203 in pasta. cm 17x30.
Bibl.: Alfonso Panzetta, Le ceramiche Lenci - 1928/1964
- Catalogo generale dellarchivio storico della manifattura,
Allemandi, Torino, 1992, pag.150 fig. 229

Felis Pardus
Statuetta ceramica a colaggio smaltata in policromia.
Marcata alla base Le Bertetti Torino, Made in Italy,
Felis Pardus, R., e P3 in pasta. Lung. cm 42
Sbeccatura ad una zampa
Stima 600 / 800
Base dasta 400

Stima 2.800 / 3.800


Base dasta 1.900

40 LENCI

39 LENCI
Anili Scavini
Figura femminile con
anfora
Statuetta in ceramica
policroma.
Marcata sotto la base
della figura Lenci Italy
Torino, simbolo grafico
con il n. 1016 4 Fin pasta,
e sotto la base della
colonna Lenci Torino
Italy e simbolo grafico.
cm 46,5x9x15
Bibl.: Alfonso Panzetta,
Le ceramiche Lenci 1928/1964 - Catalogo
generale dellarchivio
storico della manifattura,
Allemandi 1992, tavola
a colori n. 68, pag. 302,
fig. 1207
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500

Sandro Vacchetti
Madonna dei gigli
Statuetta in ceramica policroma. Firmata in pasta S.
Vacchetti sul bordo della base. Marcata Lenci Made
in Italy, simbolo grafico sotto la base con il n. 428 in
pasta. Cm 22x20.
Bibl.: Alfonso Panzetta, Le ceramiche Lenci - 1928/1964
- Catalogo generale dellarchivio storico della manifattura,
Allemandi 1992, pag. 188, fig. 496
Stima 2.500 / 3.000
Base dasta 1.900

41 ANTONIO RONZAN

42 LE BERTETTI

Il mago - La cuoca
Coppia di statuette in ceramica policroma,
Marcate Ronzan Torino sotto la base.
rispettivamente h cm 22 e 19
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

Honolulu
Statuetta in ceramica a colaggio dipinta in
policromia. Marcata sotto la base Le Bertetti Torino - n 76 - Honolulu
- Made in Italy
- etichetta adesiva
Le Bertetti Torino
Italia e simbolo
grafico, e L4 in
pasta. H cm 38. Lievi
mancanze di smalto
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

43 LE BERTETTI
Madonna in ceramica
policroma.
Marcata al retro le Bertetti
Made in Italy Torino e simbolo
grafico. Lung cm 39
Stima 400 / 600
Base dasta 300

45 LE BERTETTI
ERTETTI

44 LE BERTETTI

ia
Malinconia
Statuettaaincolaggio,
eseguita
ceramicadecorazione

Giovinetta
Stautetta in ceramica policroma
Marcata CIA MANNA sezione Le Bertetti Torino
Giovinetta sul fondo della base. H cm 31
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

policroma lucida e mat. Marcata sotto la base


Le Bertetti - Torino Italia - n 79 Malinconia - PG
Etichetta adesiva Le Bertetti Torino Italia.
H cm 29,5. Piccole sbeccature.
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600

46 MARIO STURANI
Armadio a due ante e due cassetti, decoro a
fasce in legni naturali di diverse tonalit.
Realizzato per casa Cottini Argan.
cm 230x130x50
Bibl.: Laura Castagno, Mario Sturani, il disegno
dei mobili, in Maria Mimita Lamberti ( a cura
di) ,Mario Sturani 1906-1978, Allemandi, 1990,
pag 160, 161,162 (controcredenza, credenza e
cassapanca della stessa casa)
Stima 1.000 / 1.800
Base dasta 900

47 THONET
Tavolino e due sedie in legno di faggio
curvato con parti in compensato.
Tutti gli elementi presentano letichetta
Thonet, le sedie anche il marchio a fuoco.
sedie cm 75x45,5x50
tavolino cm 61x60
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

48 ENRICO
PAULUCCI
Mobile pensile in legno
ebanizzato a quattro
ante. Interni in acero
sbiancato, accessori
interni in ottone
cromato, maniglie in
avorio e cromo.
Pezzo unico creato
per una casa privata
nel primo tratto di via
Roma.
Eun significativo
esempio di razionalismo
di lusso, le analogie con
i quasi contemporanei
allestimenti di Casorati
e del duo Pagano-Levi
Montalcini per Gualino,
ne fanno un mobile di
grande valore storico.
Per la sua accuratezza
possibile attribuire
lesecuzione allatelier di
Giacomo Cometti. 1933
cm 159x190x47
Due maniglie in avorio mancanti sono state
ricostruite in legno laccato.
Stima 2.000 / 3.000 - Base dasta 1.500

49 ENRICO PAULUCCI
Tavolino in legno di faggio e
cristallo temperato trasparente
ed impresso Securit. Secondo
premio con Palanti e Figini
Pollini al concorso Vis Securit
promosso nel 1936 da Domus e
Casabella. Cm 49X81
Bibl.: Torino tra le due guerre,
catalogo della mostra Gam Torino
marzo-giugno 1978, pag. 330, fig. 58
(versione rettangolare)
Stima 600 / 800
Base dasta 400

51 MAN RAY
AY

50

LIBRERIA

Libreria razionalista a due ante e quattro


ripiani, telaio in tubo di metallo cromato, corpo
impiallacciato in faggio. Anni 30. Cm 190x95x46
Stima 1.000 / 1.400 - Base dasta 750

La lune sous le Chapeau


Lampada da tavolo.
Metallo con paraluce direzionale
piente e provocatorio
Un gioco sapiente
proposto da Man Ray
a Dino Gavina.
na.
Prod. Sirrah fine anni 70
Marchiata sotto
otto la base
Man Ray La lune sous
le Chapeau Sirrah
h cm 63
Bibl.: Virgilioo Vercelloni
Vercelloni, Lavventura del design:
Gavina,Jaca Book, 1987, fig. 38.
Stima 400 / 600
Base dasta 350

52 COVA
Scrivania e sedia in tubo di metallo cromato,
impiallacciatura in legno di noce e faggio mordenzato.
Prod. Cova anni 30. Targhetta metallica su entrambi i mobili:
Cova, Milano Via Terraggio 15, Roma Via Parlamento 17
scrivania am 79x124x63, sedia cm 82x51x53
Stima 1.500 / 2.000 - Base dasta 1.200

53 GALLE

54 GALLE

55 GALLE

Vasso cornet in vetro doppio


riposante su base circolare.
Decoro di anemoni finemente
inciso ad acido nei toni del viola
su fondo satinato bianco.
Firma in rilievo a cammeo Gall.
1900. H cm 31,3
Scheda a cura di Franco Borga
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500

Vaso a balaustro in vetro doppio


riposante su base circolare.
Decoro di paesaggio lacustre
e forestale finemente inciso ad
acido nei toni del bruno su fondo
verde acqua.
Firma in rilievo a cammeo Gall.
Scheda a cura di Franco Borga
1910. H cm 22,4
Stima 2.000
000 / 3.000
Base dasta
sta 1.500

Vaso troncoconico a piede


delefante in vetro doppio, decoro
di anemoni e foglie nei toni del
rosso e arancio finemente inciso
ad acido su fondo color miele.
Firma in rilievo a cammeo Gall.
1900. H cm 34,7
Expertise redatta in forma scritta
a cura di Franco Borga
Stima 4.000 / 66.000
Base dasta 33.200

56 MICHAEL THONET
Poltrona a dondolo mod. 7027. Prod. Thonet,
disegno della seconda met dell800.
Marchio a fuoco della ditta produttrice.
cm 110x108x56
Bibl.: Catalogo Thonet riprodotto in
G. Massobrio, P.Portoghesi, Casa
Thonet, storia dei mobili in legno
curvato, Laterza 1990
Stima 500 / 700
Base dasta 350

577 GALLEG
GALLE
Vaso soliflore
s
con base a bulbo in vetro doppio
doppio,
decoro di ombrellifere e foglie finemente inciso ad
acido nei toni del caramello su fondo bianco rosato.
Firma in rilievo Gall con la stella. 1905. H cm 16,6
Bibl.: vaso simile in: A. Duncan, G. Bartha, Gall
le Verre, pag. 191. Expertise redatta in forma
scritta a cura di Franco Borga.
Stima 2.000 / 2.800 - Base dasta 1.350

OTTO MARAINI
Am la sua Stella che Architetto, Pittore, Scultore, Poeta, lo volle e lo guid nel
regno dei sogni.
Questa l epigrafe che Otto Maraini scrisse alla base dell autoritratto ese
guito per la Tampa del circolo degli artisti.
Di questo poliedrico ed eclettico autore, protagonista del vivace ambiente
torinese della met del secolo scorso presentiamo una serie di arredi pro
venienti dalla collezione della moglie, Adele Borgia, lei stessa modella e
pittrice.
Le ceramiche, la lampada in bronzo, i mobili e gli arredi scolpiti costitui
scono un interessante campione della sua produzione, in grado di restituire
il gusto di un epoca. Spesso corredati dai disegni di progetto questi oggetti
sono un importante testimonianza dell attivit di Maraini.
Tra gli oggetti della raccolta un piccolo vassoio in argento realizzato da
Ada Minola, la committente del camino protagonista di questa vendita all
asta. Il rapporto con Mollino del resto era piuttosto stretto, erano amici
di famiglia i genitori, furono compagni di studi e proprio al pennello di
Maraini dovuto un famoso ritratto dellamico Carlaccio. Nel 2004
Andrea Bruno Jr. ha pubblicato il volume Otto Maraini architetto - artista,
(ed. Celid) cui rimandiamo per approfondire la conoscenza dell autore.

Adele Borgia, autoritratto e ritratto di Otto Maraini. Collezione privata.

58 OTTO MARAINI
Viso di donna in ceramica policroma a colaggio.
Marchiata Ars Pulchra Torino Made in Italy BD, e in
pasta Maraini. Fine anni 40. H cm 35,5
Stima 500 / 700

59 OTTO MARAINI

Base dasta 350


Scatola in ceramica con figura di fanciulla in rilievo.
Firmata alla base Ars Pulchra Made in Italy Torino e
simbolo grafico, in pasta MC 1044.
Fine anni 40
cm 14x23,5x23,5
Piccole sbeccature
Stima 750 / 1.000
Base dasta 500

60 OTTO MARAINI
Salotto composto da due divani, un
mobile-bar angolare ed una poltroncina
in legno di frassino. Il mobile bar
presenta due sportelli curvi con intagli
a figure femminili. Allinterno supporto
girevole per bottiglie e bicchieri.
Fine anni 40. H cm 200 larg cm 180
Stima 3.300 / 4.400
Base dasta 2.200

61 OTTO MARAINI
Grande credenza con specchiera in legno
di frassino.
Credenza con fronte a tre sportelli
decorati con pesci ad intaglio.
Fine anni 40
credenza cm 106x220x57
specchiera cm 150x120
Stima 1.800 / 2.400
Base dasta 1.200

64 OTTO MARAINI

62 OTTO MARAINI
Armadio in frassino con grande cornice
in legno scuro intagliato, sportelli con
specchio.
originale.
in
frassinoInterno
intagliato
attrezzato
e rivestito
con attacapanni
con tessuto
Il mobile corredato
Cm 232x217x42.
dal progetto originale.
Fine anni 40.
Stima 3.300 / 4.400 - Base dasta 2.200

63 ADA MINOLA
Centrotavola in argento inciso e sbalzato, marchiato Ada
Minola 900, lung cm 26.
Bibl.: per notizie sullautrice cfr.: E.Biffi Gentili ( a cura di)
Eccentricity, Arti applicate a Torino 1945-1968.
Fondazione per il libro, la musica e la cultura.
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

65 OTTO MARAINI
Coppia di panchette con gambe in frassino, rivestite
in velluto di lino verde originale. Corredate dal
progetto originale. Fine anni 40. Cm 47x82x38.
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

Applique in ottone a forma di


triplice cornucopia. Allegato
copia del progetto originale.
Fine anni 40. H cm 43.
Stima 300 / 500
Base dasta 250

66 CARLO DE CARLI
802
Due poltrone con struttura in legno ed imbottitura in
gommapiuma su nastri in gomma. Prod. Cassina 1954.
Cm 75,5x72,5x73
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 80.
Stima 400 / 600
Base dasta 300

67 CARLO DE CARLI
803
Coppia di poltroncine con intelaiatura in legno, imbottitura in gommapiuma e
rivestimento in stoffa. Prod. Cassina 1954. Impresso nella
gommapiuma: Pirelli processi interlex, fabbricato in Italia,
tipo GP840, figli di Amedeo Cassina Meda, da poltrona 801,
802,803. Cm 76x72x79.
Stima 600 / 800
Base dasta 400

68 LAMPADA
Lampadasferici
diffusori
a sei luci
in vetro
con
sfumato bianco.
Struttura in ottone
lucido zapponato, base
in marmo.
Fine
h
cmanni
171 50
Base dasta 500
Stima 700 / 1.000

69 TAVOLINO
Tavolino con supporto in fusione di
ottone e piani in vetro. 1950 circa.
Cm
Stima
44x66.
600 / 800 - Base dasta 400

70 CLETO MUNARI
Vaso in cristallo blu con
montatura in argento.
Inciso a punta Cleto Munari
1996 Murano sul vetro,
e Cleto Munari 925 sulla
montatura.
h cm 35,5
Stima 300 / 500
Base dasta 250

71 FERMALIBRI
Coppia di foche in metallo poggianti su base in
marmo verde.
Marcati Carvin sulla base e Fabrication Francaise
Paris France con simbolo grafico sulla pinna.
cm 20,5x13,5x8,5
Stima 450 / 600
Base dasta 300

72 FERMALIBRI
Coppia di fermalibri in marmo del Portogallo,
decoro di due sculturine di passeri in bronzo dorato.
1920. Cm 8,8x11,8x6,8. Expertise redatta in forma
scritta a cura di Franco Borga
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

73 GIO E ARNALDO POMODORO


Stella da parete in bronzo.
Edizioni il Sestante
cm 22,5x23
Inciso: Pomodoro Il Sestante.
Bibl.: Roberto Aloi, L arredamento moderno VII serie,
Hoepli, 1964, pag 56.
Stima 400 / 600
Base dasta 300

74 BRUSOTTI (ATTR.)
Bassorilievo luminoso in cristallo sabbiato e molato,
bordo a spacco. Montatura in ottone. 1950 circa
cm 31,5x28x10
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

75 ANGELO BRAGALINI
Tre attaccapanni in rame massiccio con formelle
centrali in rame sbalzato a figure stilizzate.
Impresso Bragalini
lung cm 38
Stima 400 / 600
Base dasta 300

76 CERAMICHE PUCCI
Vaso in ceramica con figure marine
in rilievo smaltate e dorate, finitura
superficiale a rigature. Interno
smaltato arancione. Firmato Pucci
Umbertide Italy 1167 alla base. H cm 29.
Stima 300 / 500 - Base dasta 250
77 VICTOR CERRATO
Tre attaccapanni in ceramica di forme e decori
diversi. Supporti in metallo. Misure diverse.
Bibl.: - Esemplari confrontabili in:
E.Biffi Gentili ( a cura di) Eccentricity,
Arti applicate a Torino 1945-1968.
Fondazione per il libro, la musica e
la cultura, pag. 103
Stima 300 / 400
Base dasta 200
78 CRISTAL ART (ATTR.)
Vuotatasche con coppa in cristallo molato
a filo lucido e montatura tripode in ottone
zapponato. Cm 77x30
Stima 300 / 500 - Base dasta 250
79 TAVOLINO
Tavolino con piano in lamiera di zinco inciso ad acido e base in legno. Firmato
Giambarale. Cm 39x99x41
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

80
ANTONIO
FRANCO
PIVA
ALBINI, FRANCA HELG,

81 LAMPADARIO
Grande lampadario a quattro ordini di formelle in
vetro stampato. Struttura in metallo nichelato.
h cm 100 diam cm 58
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

Lampadario con diffusore in vetro opalino della serie


Am/As. Prod. Sirrah. 1971
Bibl.: - Antonio Piva, Vittorio Prina, Franco Albini,
Electa, 1998, pag. 414
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

82 TOBIA SCARPA
Foglio
Due appliques in ottone zapponato. Prod. Flos 1967
lung cm 37
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio del Design
Italiano 1950-2000, Allemandi, 2011, pag. 139
Stima 300 / 400
Base dasta 200
84 TAVOLINO
Tavolino con contenitore a
quattro scomparti. Legno
placcato in palissandro, ottone
brunito, vetro, laminato plastico.
Prod. Tredici, 1970.
Cm 32,5x86,5x86,5
Bibl.: Casamica n 8 pag. 18
Stima 200 / 300
Base dasta 150
83 AFRA E TOBIA SCARPA
Tavolino serie Artona in noce stratificato. Prod. Maxalto 1975. Cm 45x85x80.
Bibl.: AA.vv. Unindustria per il design, La ricerca i designers limmagine B&B Italia. Lybra
immagine, 1984, pag. 350 e segg. ( serie Artona)
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

85 OTTAVIO MISSONI
Tappeto arazzo
Composizione di elementi in stoffa cuciti a mano. Prod. Missoni, distribuzione Saporiti 1981.
Etichette della manifattura e del distributore. Cm 190x240.
Stima 1.200 / 1.800 - Base dasta 900

86 OTTAVIO MISSONI

87 OTTAVIO
MISSONI

Mercurio
Vaso in vetro marmorizzato. Superficie interna
incamiciata nera. Firmato ad acido Missoni by
Artevetro Murano. Prod. Artevetro Murano 1980
circa. H cm 33.
Bibl.: R. Barovier Mentasti, S. Pezzoli, C. Tonini (a cura
di) Artisti e Designer del vetro 1960 - 2010, Marsilio 2010,
pag. 84, fig. 68
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

Mercurio 1239
Piatto in vetro
marmorizzato e incamiciato nero.
Firmato ad acido Missoni by Arte Vetro Murano e
Mod. Mercurio 1239 a punta di diamante.
Prod. Artevetro Murano 1980 circa. Diam. cm 38
Bibl.: R. Barovier Mentasti, S. Pezzoli, C. Tonini,
vedi lotto precedente.
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

88 ENZO MARI
Arazzo Adone e Venere, stampato su lino e cotone. Prod. Interflex 1993. Etichetta del produttore. Cm 260x152.
Bibl.: Ottagono 111, giugno-agosto, 1994 pag. 115
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

89 GIANFRANCO FRATTINI
Nuela
Tavolo con piano in gomma nera e struttura in legno di noce: quattro sedie con rivestimento in tessuto.
Sotto le sedie timbro della manifattura: Lema SpA programma Nuela design Gianfranco Frattini
tavolo cm 75x130, sedie cm 73x49x42
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980, Mondadori, 1985, pag. 432
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

90 VENINI
Coppia di appliques.
Diffusori costituiti da foglie di vetro trasparente e
pulegoso, montatura in ottone.
rispettivamenteStima
h cm.37600
e 40,5
/ 900 - Base dasta 450

91 VENINI
Lampadario con venticinque elementi in vetro
trasparente soffiati in stampo. Cm 117x38
Un elemento sbeccato
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

92 VENINI
Applique ad elementi in vetro cordonato.
1940 circa. Lung cm 65
Bibl.: Marino Barovier Carlo
Scarpa, Venini 1932 - 1947,
Schira 2012, pag. 55, fig. 14
Stima 300 / 500
Base dasta 250

93 GIANFRANCO FRATTINI
Tavolo rotondo mod. 522 con struttura
in legno stratificato di jacaranda.
Prod. Bernini 1956
cm 72x135x135. Difetti.
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 101
Stima
Base dasta
900 /
1.200
600

94 MOBILE
Credenza bassa a sei ante, telaio in legno di mogano, corpo rivestito in laminato plastico viola, ante
impiallacciate in rovere. Unanta costituita da un pannello in legno con piano in vetro che protegge una
tecnica mista su cartone raffigurante una scena marina. Ripiano superiore in cristallo e interni in mogano.
1950 circa. Cm 95x246x47.
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 700

95 TAVOLO
Tavolo con struttura formata da una crociera di quattro elementi in
legno uniti mediante supporti e tiranti in ottone. Piano in vetro.
1960 circa. Cm 78x172x85. Graffi e sbeccature al vetro
Stima 1.500 / 2.000 - Base dasta 1.100

97 ANGELO BAROVIER
96 LAMPADARIO
Lampadario con sei coppe in vetro di Murano
trasparente
Montatura
in
vetro trafilato.
in
soffiato
ottone
H acm
zapponato
stampo.
55
e archetti distanziali

Fuochi artificiali
Lampadario a sospensione.
Vetro soffiato multicolore con inclusioni in foglia
doro. Prod. Barovier &Toso 1958, edizione 1986.
diam cm 100
Bibl.: Catalogo disponibile in copia.
Stima 1.500 / 2.000 - Base dasta 1.000

Stima 500 / 700 - Base dasta 350

98 COLOMBO SANGUINETI
Sei sedie in frassino tinto nero con impagliatura in
trafilato di canna dIndia. Prod. Sanguineti 1955 circa
Etichetta adesiva della ditta produttrice: Sedie
Sanguineti Chiavari. Figli di Sanguineti G.B. Chiavari
Via L. Marana Italia. Cm 94x44x42.
Bibl.: Franco e Jacopo Casoni, Le sedie leggere di Chiavari,
De Ferrari, 2010, pag. 246.
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

99 LAMPADA

100 MARIO BELLINI

Lampada
regolabile,
Prod.
ae bilanciere.
altezza
cromato
Martini
incon
metallo
1970
snodolaccato

Area
Coppia di lampade da tavolo.

lung braccio cm 55
Stima 200 / 300
Base dasta 150

Diffusore in tela resinata, base in metallo


laccato con piedistallo in metallo laccato grigio.
Prod. Artemide 1974. H cm 55.

Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950


1980, Mondadori, 1985, pag. 408, versione
sospensione Charlotte and Peter Fiell 1000
Lights, Taschen 2005, vol. II, pag. 266.
Stima 200 / 300 - Base dasta 150
101 RODOLFO BONETTO
Flu
hcm
pag.
Lampada
Idea
Bonetto,
Bibl.:
bracci
Prod.
laccato.
Books,
91,5
GianniPattena,
Luci
orientabili
trentannidi
fluorescente
1978
1992,in
metallo
design.
Rodolfo
con
160.

102 VICO MAGISTRETTI


Base dasta 250
Nemea
Lampada in metallo. Luce diffusa da
piatto metallico orizzontale.
Prod. Artemide 1979. Diam cm 37
Bibl.: Fulvio Irace, Vanni Pasca, Vico
Magistretti architetto e designer, Electa,
1999, pag. 145.
Stima 300 / 500

Stima 300 / 500


Base dasta 250
104 ACHILLE CASTIGLIONI
Gibigiana
Lampada a luce concentrata e riflessa.
Nasce per leggere a letto senza
disturbare unaltra persona
Prod. Flos 1980. h cm 42
Bibl.: Sergio Polano , Achille Castiglioni
tutte le opere 1938-2000, Electa, 2001,
pag. 330, 331.
Stima 300 / 500
Base dasta 250
103 MATTEO THUN
Topolino
Lampada con struttura in acciaio smaltato, diffusore
in vetro e impugnature cromate. Prod. Bieffe Plast
1989. Cm 33,5x39x10,5
Bibl.: Charlotte and Peter Fiell 1000 Lights, Taschen
2005, vol. II, pag. 382
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

105 ENZO MARI


Il porcello, la volpe, due oche grige e lorso. Set di quattro serigrafie stampate in 300 esemplari per Officine
Robots. Tratte dal Gioco delle favole Edizioni Danese. rispettivamente cm 40x60, 38x63, 44x68,5, 49x69
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

106 ENZO MARI

107 ENZO MARI

Lotto tre oggetti di cui un tagliacarte, un calendario


e una vaschetta portacarte.
Tutti marchiati Enzo Mari Danese Milano Made in
Italy e simbolo grafico.
Rispettivamente
Pord. Danese 1961, 1967, 1976.

Pesci componibili in resina espansa.


Ediz. Danese 1973
cm 24,5x35
Bibl.: Renato Pedio, Enzo Mari designer, Dedalo libri,
1980, fig. 49.
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

Stima 200 / 300 - Base dasta 150

108

TAPIO WIRKKALA

Vaso in vetro incalmo con fascia verde e fondo


rosso.
Etichetta Venini Murano Made in Italy, inciso alla
punta Venini tw 86
h cm 27,5
Stima 900 / 1.300
Base dasta 650

109 ARCHIMEDE SEGUSO


Due figure in vetro alabastro massiccio.
h cm 23 e 31
Bibl.: cfr: Leslie Pina Archimede Seguso,
Schiffer Book 2007, pag. 168, 169, 170
Stima 600 / 800
Base dasta 400

110 SERGIO ASTI


Vaso in vetro trasparente con striature opaline bianche
incamiciato nero.
Imboccatura con anelli applicati neri e bianchi, base con
due dischi sovrapposti in vetro bianco e nero.
Inciso alla punta S. Asti per Vistosi, Prova
h cm 36,5
Stima 400 / 600
Base dasta 300

111 SERGIO ASTI


Vaso in vetro trasparente con striature opaline
bianche incamiciato nero. Base in vetro bianco.
Inciso alla punta S. Asti 3/33 Vistosi 88
Etichetta adesiva Vistosi Murano, Made in Italy
hcm20
Stima 300 / 500
Base dasta 250

112 SERGIO ASTI


Vaso in vetro nero incamiciato verde.
Inciso alla punta S. Asti per Vistosi, Prova.
diam cm 27
Stima 400 / 600
Base dasta 300

113 VITTORIO ZECCHIN (ATTR.)


Grande piatto in vetro di Murano soffiato rosso.
diam. 45,5
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

114 VENINI
Candeliere in vetro soffiato con fusto a torchon.
Marchiato ad acido Venini Murano.
h cm 24
Stima 200 / 300
Base dasta 150

115 SEGUSO
Vaso di forma ovale in vetro iridato
modellato a onde con inclusione di
bolle daria e foglia doro.
cm 14x29,5x21
Stima 500 / 700
Base dasta 350

115BIS ERCOLE BAROVIER


Vaso a Stelle
Vetro spesso e pesante incolore
a bolle con stelle applicate
esternamente a fasce trasversali.
Vasi eseguiti con questa tecnica
apparvero in Domus del gennaio
1943.
Bibl.: Attilia Dorigato, (a cura
di), Ercole Barovier 1889-1974,
Marsilio,1989, pag. 79 fig. 69.
Stima 2.500 / 3.000
Base dasta 1.800

116 SEGUSO
Applique in vetro con inclusioni in oro
Decorazioni applicate a caldo.
Prod. Seguso 1940 circa
lung. cm 60
Stima 500 / 700 - Base dasta 350
117 SEGUSO
Ciotola in vetro soffiato di forma irregolare
con incrostazioni superficiali.
Parte superiore e base molate.
Marcata alla punta Seguso V. dArte.
hcm7
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

119 SPECCHIO
Specchiera ovale con
cornice in compensato
di teak curvato.
1960 circa
cm 142x40
Stima 300 / 400
Base dasta 200

118 SERGIO MAZZA


Specchio da tavolo con cornice in ottone nichelato opaco e base
in marmo nero portoro.
Prod. Studio Artemide 1960 circa
cm 51x48
Bibl.: Quaderni di Vitrum n 8, Specchiere e Specchi, pag. 132.
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

120 SCATOLA
Scatola in legno con fondo e coperchio in
cristallo, fianchi in ottone.
cm 8,5x30x13
Stima 300 / 400
Base dasta 200

121 TAVOLINO
Tavolino con piano in cristallo e
supporto in ottone massiccio costituito
da due elementi uniti tramite distanziali
in metallo laccato nero.
cm 43x88x44
Stima 300 / 400
Base dasta 200

123 CARRELLO
Carrello bar con telaio
ebanizzato nero e ottone
zapponato.
Piani in cristallo e vassoio
asportabile.
cm 68x54x44
Stima 300 / 500
Base dasta 250
122 CARRELLO
Carrello bar a due piani di forma ellittica con telaio
in ottone zapponato e legno ebanizzato.
1955 circa, cm 70x76x43
Sbeccatura sul bordo di un cristallo
Stima 150 / 200
Base dasta 100

125 CARRELLO
Carrello in legno di mogano, piani in cristallo, ruote
in ottone zapponato.Vano portabottiglie.
1955 circa
cm 68x82x50
Stima 300 / 400 - Base dasta 200
124 CARRELLO PORTAVIVANDE
Carrello portavivande a tre piani in legno
ebanizzato. Vassoio asportabile, piani in vetro
verniciato oro.
cm 83x96x43
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

126 DE VIVO
Carrello da giardino in lamiera
smaltata con portaghiaccio.
Prod. De Vivo 1960 circa
cm 72,5x50x98
Stima 300 / 400
Base dasta 200

127 WILLY RIZZO


Carrello portavivande in cristallo fum
temperato.
Intelaiatura in ottone zapponato, vassoio
asportabile.
Prod. Sabot 1970 circa, cm 68x80x54
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

128 ELIO MARTINELLI


2217
Lampada alogena a piantana
in fibra di vetro.
Prod. Martinelli Luce 1985 circa
h cm 168
Stima 500 / 700
Base dasta 350

129 WILLY RIZZO


Tavolo rivestito in laminato e lamiera di acciaio. Base in acciaio massiccio.
Prod. Sabot 1970 circa
h cm 75, diam cm 129
Stima 1.500 / 2.000 - Base dasta 1.000
130 SERGIO ASTI
Trifoglio
Tavolo in acciaio cromato con piano in granito.
Prod. Poltronova 1969. cm 73x110
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980, Mondadori, 1985, pag. 294.
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

131 LINO SABATTINI


Conch-table
Pescera in lega Christofle argentata.
Inciso sul bordo: firma in corsivo Lino Sabattini e
Conch-table 8/222, collezione Sabattini Bregnano
Italy. Nella parte inferiore impresso Sabattini Italy e
simbolo grafico.
lung. cm 54
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

132 LINO SABATTINI


Zuppiera in metallo argentato con presa ogivale e
manici applicati. Prod. Sabattini 1966
Marchio impresso Sabattini Made in Italy e simbolo
grafico.
Bibl.: esemplari simili in: F. Alison, R. De Fusco
Lartidesign, il caso Sabattini, Electa Napoli, pag. 51
Stima 300 / 400
Base dasta 200

133 LINO SABATTINI


134 LINO SABATTINI
Mela e pera, due contenitori in lega Christofle
argentata.
Rispettivamente marchiati Fleuron France e simbolo
grafico e Christofle coll. Gallia.
Etichetta del rivenditore sotto la pera.
h cm 17 e lung. cm 22
Bibl.: esemplari simili in F. Alison, R. De Fusco
Lartidesign, il caso Sabattini, Electa Napoli 1991, pag.
13 e 15
Stima 300 / 400
Base dasta 200

Palmasera
Fioriera in cristallo fum con portafiori in metallo
argentato. Prod. 1975 circa
Marchio impresso Sabattini Made in Italy e simbolo
grafico, etichetta Collezione Sabattini.
Cartoncino esplicativo allegato. cm 10x20x12
Bibl.: esemplari simili in F. Alison, R. De Fusco
Lartidesign, il caso Sabattini, Electa Napoli, pag. 56
Stima 300 / 400
Base dasta 200

136 LINO SABATTINI

135 LINO SABATTINI


Centrotavola in metallo argentato.
Prod. Sabattini anni 60
Marchio inciso della ditta produttrice
cm 23x50x18
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

Mela, pera e ciliegia, set di tre contenitori in lega


Christofle argentata. Rispettivamente marchiati
Christofle coll. Gallia 019, Fleuron prod. Christofle,
Christofle coll. Gallia, h cm 15,5, 20, 11,5
Bibl.: esemplari simili in F. Alison, R. De Fusco
Lartidesign, il caso Sabattini, Electa Napoli 1991, pag.
13 e 15
Stima 450 / 600 - Base dasta 300

138 FABIO LENCI


Focus
Lampada a sospensione
con contrappeso
regolabile in altezza.
Metallo laccato,
diffusore in policarbonato
trasparente e opalino.
Prod. D H Guzzini 1970 circa
diam cm 35
Stima 300 / 400
Base dasta 200

137 LAMPADARIO
Lampada a sospensione con lamelle in materiale
plastico bianco. Fine anni 60
Marchio DH (Guzzini)
h cm 49
Stima 150 / 200
Base dasta 100

139 FABIO LENCI


Focus
Lampadacromato,
Metallo
ad arco. diffusore
in policarbonato trasparente
eh opalino.
Prod.
cm 245
D H Guzzini
Stima
Base
1970
dasta
650
circa
450
/ 900

140 CHARLES EAMES


Coppia di poltroncine in fibra di
vetro con struttura in fusione di
alluminio e rotelle.
Prod. Herman Miller 1953
cm 87,5x65x60
Bibl.: K.J.Sembach, Classici Moderni
mobili che fanno storia, editoriale
Domus, 1985, pag. 24.
Stima 400 / 600
Base dasta 300

141 CHARLES EAMES


Quattro poltrone da ufficio serie alluminium group. Prod. Herman Miller 1958
Etichetta della ditta produttrice e marchio impresso nellalluminio. Cm 84x57x66
Stima 1.000 / 1.500 - Base dasta 750
142 CHARLES EAMES
Quattro sedie in fibra di vetro con struttura in acciaio cromato.
Prod. Herman Miller 1953. Cm 82x64x60
Bibl.: K.J.Sembach, Classici Moderni mobili che fanno storia, editoriale Domus,
1985, pag. 24.
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600

143 GIUSEPPE PAGANO POGATSCHNIG,


GINO LEVI MONTALCINI
Chichibio
Due portaoggetti con struttura
in acciaio cromato.
Pianetti in laminato plastico stratificato nero.
Progetto del 1932
Prod. Zanotta 1980 circa
cm 80x37,5
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

144 PIANTANA

145 LAMPADA

Lampada a piantana con stelo in


ottone cromato, diffusore in vetro
soffiato azzurro. Illuminazione
costituita da piccole lampadine.
Terminale in palissandro.
h cm 150
Stima 900 / 1.200

Lampada a piantana in metallo


cromato con diffusore in vetro
stampato della ditta Fidenza
Vetraria.
h cm 162
Stima 300 / 500
Base dasta 250

Base dasta 600

146 POLTRONA
Poltrona in tubo metallico
cromato
Braccioli in legno di faggio.
Trasformabile in letto.
1930 circa
chiusa cm 80x72x96
Stima 300 / 400
Base dasta 200

148 STILUX - MILANO

147 LAMPADA
Lampada da tavolo in metallo laccato con
vernice raggrinzante.
Base in ghisa rivestita in alluminio.
Stelo flessibile in ottone zapponato.
Anni 50
h cm 36
Stima 100 / 150 - Base dasta 50

Lampada da tavolo in metallo


laccato, giunti in ottone
nichelato spazzolato. Base in
marmo bianco.
Prod. Stilux Milano 1955 circa
Etichetta della ditta produttrice.
h cm 40
Stima 300 / 400
Base dasta 200

149 MOBILE BAR


Mobile bar in legno di noce semicurvo; fronte con due placche,
una rossa e una gialla.
Piedi a cavalletto in ottone zapponato.
cm 120x148x50
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600

150 STILNOVO
Lampada a piantana a tre
luci in metallo laccato nero
e ottone zapponato.
Diffusori in vetro opalino.
Base in marmo bianco di
Carrara.
Etichetta adesiva Stilnovo
Milano Italy allinterno di
un portalampada.
1950 circa
h cm 185
Stima 300 / 500
Base dasta 250

151 POLTRONE
Coppia di poltrone rivestite in tessuto
bicolore, piedi in fusione di ottone
zapponato.
1955 circa
cm 85x51x70
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

153 STILNOVO

152 POLTRONE
Coppia di poltrone con sedile e
schienale in compensato curvato
pelle
imbottito
195074x57x66
cm
circa e rivestito
Stima
Baseindasta
900 rossa.
/1.200
600

Lampada a piantana in
metallo laccato nero e
ottone zapponato.
Diffusore in vetro opalino
con cornice in alluminio
anodizzato. Base in marmo
bianco di Carrara.
h cm 174
Stima 300 / 500
Base dasta 250

154 POLTRONE
Coppia di poltrone con rivestimento in
tessuto blu e azzurro.
Gambe coniche in ottone zapponato.
1960 circa
cm 100x80x85
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 800

155 UFFICIO TECNICO ANONIMA CASTELLI


Coppia di poltrone con struttura in compensato di
palissandro, imbottitura in similpelle.
Prod. Anonima Castelli 1970 circa
Etichetta della ditta produttrice
cm 75,5x79x73
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

156 TAVOLINO
Tavolino con base in marmo e allinterno vano
portabottiglie, piano in cristallo.
1970 circa
cm 35x85
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

157 POLTRONE
Coppia di poltrone rivestite in tessuto
rosso, piedi con puntali in ottone.
1955 circa
cm 88x63x80
Stima 1.000 / 1.500
Base dasta 750

158 POLTRONE
Coppia di poltrone rivestite in
velluto giallo, piedini in metallo
laccato nero con puntali in ottone.
cm 80x69x65
Stima 400 / 600
Base dasta 350

159 POLTRONE
Coppia di poltrone in legno di teak
rivestite con tessuto arancione.
1960 circa
cm 83x65x85
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

160-161 ANGELO MANGIAROTTI


Lampadario ad elementi componibili
serie Giogali (V+V)
diam cm 45
Bibl.: C. e P. Fiell, 1000 Lights, vol. I,
Taschen, 2005, pagg. 116-117.
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600

162 AFRA E TOBIA SCARPA


Letto matrimoniale e due comodini serie Artona in noce stratificato. Prod. Maxalto 1975
interno letto cm 195x170, comodini cm 65x63x32
Bibl.: AA.vv. Unindustria peril design, La ricerca i designers limmagine B&B Italia. Lybra immagine, 1984, pag. 353
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600

163 PIER GIUSEPPE


RAMELLA

164 MOBILE
Mobile3V,
Grazia
Prod.
ad1965
elementi
circacomponibili in palissandro.

Club
Lampada da terra
orientabile a luce
alogena.
Prod. Arteluce 1980 circa
h massima cm 156
Stima 300 / 500
Base dasta 250

cm 192x80x44 ogni elemento


Stima 600 / 800 - Base dasta 400

165 LIBRERIA
Libreria modulare con sei montanti regolabili
in altezza. Legno finto palissandro con piedini
regolabili in ottone.
Supporti in metallo laccato nero
h cm da 203 a 330,larg cm 80, profcm 41
Stima 1.800 / 2.400 - Base dasta 1.100

166 THERMOS E PORTAGHIACCIO


Lotto di sette oggetti in pergamena vetrificata. Alcuni marchiati Aldo Tura e altri Macabo.
Misure diverse.
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

167 ANTONIA CAMPI E GUIDO ANDLOVIZ


Lotto composto da:
- Antonia Campi, due brocche servizio C205 in terraglia forte a cottura unica.
Prod. S.C. Lavenia 1953
Marchiate Lavenia Made in Italy e simbolo grafico.
Bibl.: Anty Pansera Antonia Campi, catalogo ragionato, Silvana editoriale 2008, pag. 168 - 169.
- Guido Andloviz, una bottiglia, un vaso a collo stretto ed una scatola con coperchio, marchiate Lavenia
Made in Italy e simbolo grafico.
Bibl.: A. Pansera M. Chirico Andloviz il decoro in tavola, Allemandi 2011.
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

168

MOBILE BAR

Mobile bar impiallacciato in palissandro.


Sportello a ribalta sagomato, cassetto con
fronte godronato, puntali in ottone. Interno
rivestito in specchio con illuminazione.
cm 133x101x45
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

169 FRANCO ALBINI, FRANCA HELG


Margherita
Poltroncina con struttura di malacca. Armatura e tessitura in canna dIndia, cuscino in panno.
Prod. Vittorio Bonacina 1951. Medaglia doro alla Nona Triennale di Milano. cm 95x80x73
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980, Mondadori, 1985, pag. 64
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

171 LUMENFORM
170 STUDIO OPI
Lampada in metacrilato bianco con diffusore
a griglia. Base in metacrilato trasparente.
Sotto la base targhetta impressa Cini & Nils,
Design: OPI Milano, modello depositato
Made in Italy
cm 29x26x26
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

Pannello luminoso in vetro


opalino bianco e nero
applicato su lastra in vetro
trasparente. Montatura in
metallo laccato a vernice
raggrinzante. Inciso alla punta
Lumenform Made in Italy
cm 38x38
Stima 600 / 800
Base dasta 400

172 EUGENIO GERLI, MARIO CRISTIANI

173 VICO MAGISTRETTI

T92
Tavolo in legno laccato, gambe in metallo
spazzolato. Prod. Tecno 1960
cm 69x105x105 chiuso aperto cm 145
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio
1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 157
Stima 600 / 900
Base dasta 450

Clitunno
Lampada da terra in ottone
nichelato opaco, vetro opalino.
Prod. Artemide 1964. h cm 164
Bibl.: Catalogo Artemide 1970
pag. 42
Stima 400 / 600
Base dasta 300

ANONIMA DESIGN
Nasce dalla collaborazione di Sergio Jaretti e Elio Luzi (storico sodalizio cui sono dovute alcune delle pi origi
nali architetture torinesi) con ipi giovani Prandi, Viviana Riccato e Mario Virano. E un nome che si inserisce
nel vivace ambiente creativo, di assoluta eccellenza, che ha caratterizzato la Torino della fine degli anni 60.
Prodotti dal coraggioso imprenditore Bonetto di Chieri vengono realizzate due serie di arredi, la prima pi sofi
sticata caratterizzata da legno laccato, parti in cromo, cristallo e paglia di Vienna, destinata ad un arredo elegan
te e borghese, la seconda pi innovativa, in laminato o frassino chiaro, destinata ad un pubblico pi giovane.
Entrambe le collezioni sono caratterizzate da una forte componente tecnica, esempio il tavolift che con il suo
magico scorrimento diviene da tavolino da salotto un tavolo da gioco o da pranzo.
La serie degli Aggregabili nasce invece dal desiderio di rendere gli arredi facilmente trasportabili, non smontan
doli ma semplicemente piegandoli come origami.
Oltre alla qualit del prodotto grande attenzione era riservata alla comunicazione e allimmagine, a prova di
questo, ove possibile, il lotto corredato della foto depoca del celebre Aldo Ballo o del depliant illustrato.
Gli arredi proposti in asta, prototipi o esemplari perfettamente conservati, sono una preziosa testimonianza di
creativit e di un irripetibile momento culturale.

174 ANONIMA DESIGN


(JARETTI, LUZI, PRANDI,
RICCATO,VIRANO)
Cambusa
Contenitore con ripiani e tavolo da pranzo
ribaltabile per quattro persone.
Prod. Bonetto 1972
Depliant originale allegato
cm 188,5x116x34 chiuso
Stima 1.800 / 2.400
Base dasta 1.200

175 ANONIMA DESIGN

176 ANONIMA DESIGN

Scorpion
Appendiabiti
rivestito
Prod.
Bonetto
in laminato
in1972
legnoblu.
multistrato

Lampada
La boa estensibile in multistrato di

Depliant originale allegato.


cm. 187x60
Bibl.: Design per Abitare arredi
di architetti torinesi, (catalogo
della mostra), Design diffusion
edizioni, 2008, pag. 41.
Stima 600 / 800
Base dasta 350

frassino con lampada estensibile fino ad


un massimo di cm 102.
Prod. Bonetto 1972
Depliant originale disponibile in copia.
cmStima
58x58 200 / 300 - Base dasta 150

177 ANONIMA DESIGN


La prora
Sedia ripiegabile, prototipo in
multistrato di noce.
Prod. Bonetto 1972
Depliant delloriginale in produzione
allegato.
cm 82,5x47x50
Stima 400 / 600
Base dasta 300

178 ANONIMA DESIGN


Il Faro
Pannello da rivestimento in
multistrato di frassino con
lampada estensibile fino ad
un massimo di cm 102.
Prod. Bonetto 1972
Depliant originale allegato.
cm 188,5x58
Stima 300 / 500
Base dasta 250

179 MARIO RINALDI


Quattro sedie con struttura in metallo
laccato, puntali in ottone, rivestimento
in similpelle.
Prod. Rima 1955 circa
cm 79x46x58
Base
dasta
700
Bibl.: cfr. Domus Stima
336,
1957
1.000 /1.400

180 GIANFRANCO FRATTINI


Megaron
Lampada a piantana in profilato di alluminio.
Prod. Artemide 1979
Fondo di magazzino con scatola originale.
h cm 180
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori 1985, pag. 478
Stima 500 / 700
Base dasta 350

181 DE PAS, DURBINO, LOMAZZI


Due cavalli
Poltrona e poggiapiedi, struttura in tubolare metallico,
rivestimento in tessuto originale.
Prod. Driade 1969
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio del Design Italiano 1950-2000 per
larredamento domestico, Allemandi, 2011, pag. 157
poltrona cm 76,5x103x73,5
poggiapiedi cm 42x81x61
Stima 750 / 1.000 - Base dasta 500

Quattro
182 CARLO
sedie in
RATTI
compensato di teak

curvato. Gambe in metallo laccato.


cm 79,5x40,5x44
Prod.
Ratti 1960 circa

Stima 700 / 1.000


Base dasta 500

HOME TORINO
Franco Campo e Carlo Graffi, compagni di universit, allievi di Carlo Mollino
con cui frequentemente collaborano nella realizzazione di opere di architet
tura, fondano nel 1956 a Torino la Home, una fabbrica per la produzione di
mobili in scala industriale.
Nei prestigiosi negozi aperti a Torino, Genova e Roma, vendono mobili ca
ratterizzati da un disegno severo e rigoroso, dall uso del teak e del ferro lacca
to nero. La produzione ha notevole successo e viene pubblicizzata e recensita
sulle principali riviste dell epoca. La collezione di arredi Home che presentia
mo permette di mostrare un significativo campione della qualit progettuale
ed esecutiva di questa azienda .
Irene De Guttry, Maria Paola Maino, Il mobile italiano degli anni 40 e 50,
Laterza 1992, pag. 124-129.
183 FRANCO CAMPO,
CARLO GRAFFI
Attaccapanni in metallo
verniciato con smalto
raggrinzante.
Prod. Home 1960 circa
h cm 188, diam cm 50
Bibl.: La rivista
dellarredamento, n 80,
agosto 1961, pag. 32.
Stima 600 / 800
Base dasta 400

184 FRANCO CAMPO, CARLO GRAFFI


Due sedie in compensato di teak curvato verniciato
opaco, gambe in metallo nero.
Prod. Home 1959 circa
Marchio della ditta produttrice impresso a fuoco
cm 71x39x47
Bibl.: La rivista dellarredamento n 71,
Novembre 1960, pag. 22
Stima 300 / 500 - Base dasta 300

186 FRANCO CAMPO,


CARLO GRAFFI
Specchiera in compensato
di palissandro curvato.
Prod. Home, Torino,
1958 circa
h cm 145
Stima 500 / 700
Base dasta 350

185 FRANCO CAMPO, CARLO GRAFFI


Erika
Specchio toeletta in compensato di teak curvato
verniciato opaco.
Prod. Home 1959 circa
Marchio della ditta produttrice impresso a fuoco.
cm 46x67x20
Bibl.: La rivista dellarredamento n 71, Novembre
1960, pag. 26
Stima 300 / 400 - Base dasta 250
187 FRANCO CAMPO,
CARLO GRAFFI
Libreria con ripiani
regolabili in compensato
curvato e sostegni in
metallo laccato.
Prod. Home 1955 circa
cm 171,5x91,5x23
Bibl.: Irene de Guttry,
Maria Paola Maino, Il
mobile italiano degli anni
40 e 50, Laterza, 1992,
pag. 129.
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

188 FRANCO CAMPO, CARLO GRAFFI


Tavolino con piano in legno di teak e gambe
in profilato metallico con finitura a vernice
raggrinzante.
Prod. Home 1955 circa
Etichetta a decalcomania Home Torino.
cm 53,5x56,5x60
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

189 ALESSIO TASCA


Grande centrotavola in ceramica trafilata e smaltata con
manici inseriti in bamboo.
Etichetta: Alessio Tasca 36055 Nove Italy
1975 circa
lung cm 66
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

190 ALESSIO TASCA


Centrotavola in ceramica trafilata e smaltata.
Etichetta: Alessio Tasca 36055 Nove Italy. Logo della
Manifattura impresso.
1975 circa
lung cm 68,5
Stima 200 / 300 - Base dasta 150

191 MARCELLO FANTONI


Grande ciotola in ceramica con decoro policromo
raffigurante personaggi su una canoa.
Firmato Fantoni Italy e simbolo grafico.
Etichetta Fantoni Firenze applicata.
cm 8x48x19
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

192 GUIDO GAMBONE


Ciotola in ceramica con superficie vetrificata
irregolare. Decori astratti in azzurro e nero
su fondo bianco.
Marchiato alla base Gambone Italy e
simbolo grafico.
Etichetta del rivenditore Caliari Torino
cm 8,5x15x11
Stima 400 / 600
Base dasta 300

193 ANTONIA CAMPI


Gardena
Serie di sanitari in lavenite.
Composta da WC, bidet e lavandino
sospeso con coprisifone.
Prod. Richard Ginori 1962
rispettivamente cm 38x37x47,5,
38x37x59, 68x51
Bibl.: Anty Pansera, Antonia Campi catalogo
ragionato, Silvana Editoriale, 2008 pag. 230.
Stima 1.200 / 1.800
Base dasta 900

194 GIOVANNI GARIBOLDI


Inverno
Piastrella in ceramica maiolicata mat,
montata in ottone
Firmata e datata in basso a destrra.
Marcata al retro Richard Ginori, San
Cristoforo, Milano, Made in Italy
cm 36x36
cfr: Giacinta Cavagna di Gualdana
Gariboldi, Corraini 2010, pag. 16.
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.500

196 GIOVANNI GARIBOLDI

195 GIOVANNI GARIBOLDI


Coppa di forma irregolare.
Esposta alla VI Triennale di
Milano
Prod. Richard Ginori 1936
cm 8x26x18,5
Bibl.: G. Cavagna di Gualdana,
Gariboldi, Corraini 2010, pag. 45.
Stima 375 / 500
Base dasta 250

6594
Grande vaso con collo ondulato
in ceramica a colaggio.
Esposto alla VI Triennale
di Milano
Prod. Richard Ginori 1936
h cm 62
Bibl.: G. Cavagna di Gualdana,
Gariboldi, Corraini 2010,
pag. 45 e 48.
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

197 LAMPADARIO
Lampadario a sei luci in ottone zapponato.
Anni 50
diam cm 100
Stima 500 / 700
Base dasta 350

198 UFFICIO TECNICO DASSI


Tavolo impiallacciato in legno di teak
Prod. Dassi 1955. cm 76x161x85
Bibl.: Versione rotonda in: Irene de Guttry, Maria
Paola Maino, Il mobile italiano degli anni 40 e 50,
Laterza, 1992, pag. 151.
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

199 SEDIE
Quattro sedie in legno di teak con schienale massiccio
scolpito. Sedile imbottito in gommapiuma con
rivestimento in similpelle.
cm 89x43x49
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

200 MAZZEGA (ATTR.)


Quattro appliques con pendenti in vetro
trasparente a macchie arancione dalla superficie
irregolare.
Anni 70
cm 17,5x18x3 ogni elemento
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

201 CARLO NASON


Lp 249
Cinque appliques in vetro con montatura in
metallo laccato.
Prod. Mazzega 1970 circa
cm 20x30x5
Bibl.: Casa Vogue n 28 Dicembre 1973,
Pubblicit della ditta produttrice
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

202 MAZZEGA
Coppia di appliques in vetro di Murano
massiccio con fascia centrale in vetro
lattimo iridescente.
1970 circa
lung cm 40
Stima 600 / 800
Base dasta 400

203 CARLO NASON


Quattro appliques composte da ventidue elementi
componibili in vetro a piastra lavorato a mano.
Prod. AV Mazzega 1970 circa
Etichette e scatola originale
cm 41x40x21
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

204 SPECCHI
Coppia
profonde
specchi con cornici in vetro blu decorate al retro con
cm 80x60
di molature.

205 SPECCHIERA

Stima 600 / 800 - Base dasta 400

Specchiera rettangolare con cornice in ottone e cristallo lavorato


a spacco. 1960 circa
cm 37x82
Stima 375 / 500 - Base dasta 250

206 FONTANA ARTE (MAX INGRAND)


207 CRISTAL LABOR
Specchiera profilata in ottone cromato con cornice
Etichetta
timbro
in cristallo
con
adesiva:
fum
data 10
a Fa
superficie
novembre
cristallogranulosa
St.
1967
Gobain
al retro
specchiata.
a fronte,

diam cm 68,5
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

Specchiera con cornice in cristallo fum di grosso


spessore con bordi molati. Elementi di fissaggio in
ottone cromato. 1960 circa
cm 84x62
Stima 1.000 / 1.800 - Base dasta 950

208 JOE COLOMBO


RA
Coppia di lampade a sospensione con paralume costituito
da un vetro fresnel stampato e da una corona in alluminio.
Prod. Oluce dal 1964 al 1976
diam cm 47
Bibl.: Mateo Kries, Ignazia Favata (cura di), Joe Colombo,
Skira, 2005, pag. 154,155, fig. 109
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

210 TAVOLO

209 CARLO NASON

Tavolo con piano in cristallo, base costituita da


quattro cilindri in legno laccato al poliestere di
diverse dimensioni.
Crociera in acciaio massiccio spazzolato.
1990 circa
cm 73,5x139,5x139,5
Stima 2.000 / 3.000 - Base dasta 1.600

Sona
Lampadario in vetro soffiato iridescente con
montatura in metallo cromato.
Prod. Lumenform 1970 circa
diam cm 42
Bibl.: copia della pubblicit disponibile
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

211 ACHILLE E
PIER GIACOMO CASTIGLIONI
Teraxacum, lampada a sospensione in filo
metallico rivestito in Cocoon.
Prod. Flos 1960
h cm 65, diam cm 85
Bibl.: C. e P. Fiell, 1000 Lights,
vol.II, Taschen, 2005, pag. 26.
Stima 300 / 500
Base dasta 250

212 SILVIO COPPOLA


Tavolo in noce con ciotole
portavivande in ceramica inseribili.
Prod. Bernini 1964
cm 74x220x80
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio del Design
Italiano 1950-2000 per larredamento
domestico, Allemandi, 2011, pag. 110
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

213 SILVIO COPPOLA


620
Otto sedie in legno massello di noce con gambe tornite,
sedile e schienale in pelle. Prod. Bernini 1964
cm 82x45x45
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio del Design Italiano 1950-2000
per larredamento domestico, Allemandi, 2011, pag. 109
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

214 CARLO FORCOLINI


Alesia
Coppia di lampade alogene a
sospensione in metallo laccato.
Regolabili in altezza.
Produzione Artemide 1980 circa.
Etichetta del produttore.
h massima cm 115
Stima 400 / 600
Base dasta 300
215 PIERLUIGI CERRI
Orio
Tavolino con base in fusione di ghisa,
piano in cristallo con bordo molato.
Pomello in resina rossa.
Prod. Fontana Arte 1985
cm 67x35,5
Bibl.: Laura Falconi Fontana arte una storia
trasparente, Skira 1998, pag 157
Stima 400 / 600
Base dasta 300

216 TAVOLO
Tavolo rotondo con intelaiatura in metallo
laccato blu, piano in cristallo temperato ed
elementi decorativi di raccordo in cristallo blu.
1995 circa
cm 75x119,5
Stima 600 / 800
Base dasta 400

217 BRUNO GECCHELIN


Dogale
Lampada da tavolo orientabile con base laccata e
diffusore in policarbonato opalino.
Prod. Alfoster 1977
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 451
cm 45x60
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

218 JOAQUIM DE BARROS


Grande lampada da tavolo in alluminio e perspex.
Prod. Paraphernalia 1970
h cm 55
Bibl.: Abitare n 86, giugno 1970, rubrica Shopping.
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

219 TAVOLO
Tavolo con piano in legno tamburato e profilato in
massello, gambe in fusione di ghisa.
Fine anni 80
cm 71x200x80
Stima 600 / 900
Base dasta 450
220 CHARLES EAMES
Poltrona da ufficio serie alluminium group.
Prod. ICF 1970 circa
Etichetta della ditta produttrice
cm 100,5x59x54
Stima 400 / 600
Base dasta 300

222 ZANETTI

221 VEART
Piatto in vetro ambrato soffiato e molato, parte
centrale verde smeraldo.
Etichetta adesiva Veart Handcrafted Made in Italy
e inciso alla punta Veart Venezia.
diam cm 45
Stima 300 / 400
Base dasta 200

Vaso a fazzoletto in vetro a fasce alternate biance e


nere. Fiocco applicato in vetro color corallo.
Zanetti
inciso
punta
L.
Etichetta
Murano e
alla
Zanetti e etichetta del rivenditore. 1980 circa
h cm 38
Stima 300 / 400
Base dasta 200

223 SEGUSO

224 ARCHIMEDE SEGUSO

Ciotola
cm
Bibl.:
13x20,5x17,5
la con
medesima
uccellino
tipologia
in vetro
di bullicante.
vetro in: Leslie Pina

Papera in vetro massiccio rosa con riflessi in lamina


doro e superficie in vetro bullicante. Prod. Seguso
1938. h cm 27
Bibl.: Umberto Franzoi Art glass by Archimede Seguso,
Arsenale Editrice 1991, pag. 71, fig. 13
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

Archimede Seguso, Schiffer Book 2007


Stima
Base dasta
300
/ 500
250

225 QUATTRO VETRI DI MURANO


Lotto composto da un portacandele
in vetro sommerso con etichetta
Archimede Seguso Murano made in
Italy, due conchiglie Avem con inclusioni
di Murrine canne di zanfirico e foglia
dargento, piccolo fermacarte a murrine
con etichetta Barovier e Toso Murano
Venezia, Misure diverse
Stima 400 / 600
Base dasta 300

226 ICO PARISI


814
Coppia di poltroncine in noce con struttura
imbottita in poliuretano espanso.
Cassina 1961
cm 73x54,5x50
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950
1980, Mondadori, 1985, rispettivamente
pag. 169
Stima 500 / 700
Base dasta 350

227 AUGUSTO BOZZI


Coppia di sedie con telaio in ferro laccato
nero, seduta in compensato curvato
imbottito e rivestito in tessuto rosso.
Prod. Saporiti 1955 circa
Etichetta adesiva F.lli Saporiti Bernate
Italia, modello brevettato, Made in Italy.
cm 80x47x57
Stima 600 / 900
Base dasta 450

228 SEDIE
Sei sedie con struttura in legno ebanizzato,
sedile e schienale avvolgenti imbottiti in
gommapiuma e rivestiti in similpelle rossa.
cm 75x46x55
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

230 LAMPERTI
Coppia di appliques a sei luci in tubo di metallo
cromato. Etichetta adesiva della ditta produttrice
Lamperti Robbiate (Como)
lung. cm 50,5
Stima 500 / 700 - Base dasta 350
231 REGGIANI
Lampada da tavolo in acciaio tornito spazzolato,
fascia in ottone satinato.
Sotto la base: Reggiani Made in Italy
1975 circa, h cm 80
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

229 LAMPADA
Lampada a piantana con sei
diffusori in vetro soffiato
lattimo sfumato trasparente.
Struttura in metallo cromato
1970 circa
h cm 172
Stima 500 / 700
Base dasta 350

232 ROBERTO SAMBONET


Due coppe CRT
Basi scolpite in legno di faggio, coppe
in metallo cromato.
h cm 20
Bibl.: Enrico Morteo, a cura di,
Roberto Sambonet, Designer, grafico,
artista (1924 -1995), Officina libraria,
2008, pag. 181.
Stima 300 / 500
Base dasta 250

233 EZIO PIRALI


Ventilatore Zerowatt VE505
Alluminio e metallo cromato.
Prod. Fabbriche Elettrotecniche Riunite
Milano 1952
Compasso dOro 1954
... la forma del cofano del motorino, le
soluzioni funzionali fanno di questo pezzo un
esempio tipico di risultato estetico direttamente
derivante da unimpostazione tecnica, il
progettista avendo ideato il supporto costituito
dai due cerchi metallici incrociati e snodati
basandosi sulla forma sferica che circoscrive
quasi perfettamente la forma fondamentale di
ogni piccolo motore ad induzione...
cm 19x24x17
Bibl.: Centrokappa (a cura di), Il Design
Italiano degli anni 50. Ricerche design
editrice, 1985, pag. 268 fig. 1017.
Stima 60 / 900 - Base dasta 450

234 ROBERTO SAMBONET


Pesciera
Acciaio inossidabile lucidato.
una specie di omaggio a Jean Arp e a Brancusi
Premio Compasso dOro 1957. Prod. Sambonet 1957. Scatola originale, lung cm 52
Bib.: A.C.Quintavalle, Roberto Sambonet Design Federico Motta, 1993, pag 61-65.
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

SMALTI DELLO STUDIO DEL CAMPO


Una bella raccolta di smalti eseguiti dallo studio Del Campo permette di introdurre questa manifattura che tra
il 1954 e il 1997 produsse oggetti di rara qualit.
La difficile tecnica dello smalto trasparente a gran fuoco, appresa nella Comunit artistica fondata da Idro Co
lombi, era perfettamente padroneggiata dal gruppo di artisti formato da Bianca Tuninetto ( che ringraziamo
per le informazioni gentilmente fornite) , Lidia Lanfranconi, Virgilio Bari e Euclide Chiambretti. I loro lavori
si distinguono oltre che per la raffinatezza tecnica per la qualit dei materiali impiegati: il rame di notevole
spessore, l argento.
Giochi di luce erano ottenuti mediante sapienti incisioni nel metallo, preparando pazientemente le diverse
cotture con trasparenze e stratificazioni.
Il laboratorio nel periodo di attivit partecip a numerose esposizioni e realizz anche oggetti su disegno di
progettisti esterni al gruppo, un nome fra tutti quello di Gio Ponti, ma anche in tempi pi recenti, Toni Cor
dero. Un altissimo esempio di vera arte applicata.
La storia della manifattura con numerosi esempi di decoro e lavorazione in: E.Biffi Gentili (a cura di)
Eccentricity, Arti applicate a Torino 1945-1968. Fondazione per il libro, la musica e la cultura.

235 STUDIO DEL CAMPO


Svuotatasche in rame smaltato
con decoro geometrico
in blu e bianco.
Inciso a punta Del Campo
1970 circa
cm 20x20
Stima 200 / 300
Base dasta 130

236 STUDIO DEL CAMPO


Svuotatasche e scatola con coperchio in fusione di rame
smaltato e argentato. Rara finitura in color verde acido.
Marchio impresso Del Campo Italy e simbolo grafico.
scatola h cm 13,5
svuotatasche cm 19,5x12
Stima 300 / 500
Base dasta 250

238 STUDIO DEL CAMPO


237 STUDIO DEL CAMPO
lati.
Marcato
diam
Centrotavola
Interno
cm a27punta
ininsmalto
metallo
Del
Stima
Campo
blucromato
a 200
rigature
/ 300
conirregolari
-prese
Base circolari
dasta
nere.150
ai

239 STUDIO DEL CAMPO


Tre piatti decorativi ed una ciotola
in smalto su lastra di rame di forte
spessore. Applicazioni in lamina
dargento e smalti policromi.
Rispettivamente marchiati: Del Campo
alla punta, Del Campo 71 alla punta
e impresso Del Campo Italy e simbolo
grafico, Del Campo impresso e Del
Campo Italy e simbolo grafico impresso
rispettivamente cm 85x24,5, 19,5x19,5,
20x20, 12x12
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

240 STUDIO DEL CAMPO


Ciotola di forma allungata
in smalto su lastra di rame di
forte spessore.
Decoro a figure primitive.
Impresso Del Campo e simbolo grafico
1934 - 1959 XXV di laurea Torino.
lung cm 32,5
Piccola sbeccatura sul retro
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

Accendino in metallo cromato e centrotavola in


metallo argentato, parti in smalto.
Marchiati a punta Del Campo sulla base.
accendino h cm 12
centrotavola cm 19,5x19,5
Stima 200 / 300 - Base dasta 150

242 STUDIO DEL CAMPO

241 STUDIO DEL CAMPO


Ciotola in rame smaltato.
Inciso alla punta: Del Campo 78 Italy
diam cm 21
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

Scultura in bronzo parzialmente smaltata, base in


marmo nero. Esemplare 7/100. Inciso nel bronzo
Del Campo 84 e sul marmo Del Campo 7/100
h cm 14
Stima 200 / 300 - Base dasta 150

244 PAOLO DE POLI


243 MARIO MARE
Grande bottiglia in smalto verde su rame.
h cm 22,5
Bibl.: Informazioni sullartista nel suo manuale
sullarte dello smalto: Mario Mar Lo smalto a fuoco
su metalli, Castello, 1981.
Stima 500 / 700
Base dasta 350

Due posaceneri da terra


a forma di calice con
piattino superiore in rame
smaltato.
1960 circa
h cm 61
Stima 300 / 400
Base dasta 200

245 LAMPADARIO
Lampadario in vetro di Murano con dischi
in vetro a decoro arancione.
h cm 110
Stima 400 / 600
Base dasta 300

246 LAMPADARIO
Lampadario con tre diffusori in vetro opalino
satinato, telaio in ottone zapponato. Anni 50
cm 120x148x50
Stima 300 / 400
Base dasta 200

247 AFRA E TOBIA SCARPA

248 ERNESTO GISMONDI

Papillona
Lampada da terra alogena con
struttura in alluminio laccato e
diffusori in vetro.
Prod. Flos 1975
h cm 190
Bibl.: C. e P. Fiell, 1000 Lights, vol.I,
Taschen, 2005, pag. 271.
Stima 300 / 400
Base dasta 200

Ettore
Lampada alogena da terra
in metallo laccato a doppia
illuminazione.
Prod. Artemide fine anni 80
h cm 225
Bibl.: fotocopia della pagina del
catalogo Artemide disponibile.
Stima 300 / 500
Base dasta 250

249 LAMPADA
Lampada da tavolo in ottone
zapponato con snodo regolabile.
Illuminazione a fluorescenza.
1970 circa
h massima cm 101
Stima 300 / 500
Base dasta 250

251 LUIGI CACCIA DOMINIONI


LP01
Lampada da poltrona o testata di letto.
Nastro in pelle zavorrato, paralume
in ottone lucido.
Prod. Azucena 1979
Marchio impresso Azucena Made in Italy
lung. cm 60, diffusore diam cm 10
Stima 500 / 700
Base dasta 350

250 LUIGI CACCIA DOMINIONI


Nove attaccapanni in ottone su base ovale in legno di noce nazionale.
Prod. Azucena
h cm 18
Bibl.: - Scegliamo gli attaccapanni in Abitare n6, gennaio-febbraio, 1962
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

252 ALESSANDRO MENDINI


Proust
Poltrona da giardino in resina
rotostampata.
Prod. Magis 2011
Marchio impresso nello
stampo e allegato depliant
della ditta produttrice.
cm 102x102x86
Stima 400 / 600
Base dasta 300

253 TAVOLINO
Tavolino con piano in cristallo
e base in ottone zapponato.
1960 circa
cm 42x100x50
Stima 300 / 500
Basedasta 250

254 DECALAGE
(ALOISI - DE CAVERO - GIRARDI)

255 DECALAGE
(ALOISI - DE CAVERO - GIRARDI)

Pannello raffigurante cavalli in legno dipinto con


procedimento brevettato. cm 98,5x250,5
Bibl.: La storia della manifattura in: E.Biffi Gentili
(a cura di) Eccentricity, Arti applicate a Torino 1945
1968. Fondazione per il libro, la musica e la cultura.
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

Pannello con veduta lacustre in legno dipinto con


procedimento brevettato. Cornice in ottone.
cm 296x61
Bibl.: La storia della manifattura in: E.Biffi Gentili
(a cura di) Eccentricity, Arti applicate a Torino 1945
1968. Fondazione per il libro, la musica e la cultura.
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

256 GAETANO PESCE

259 LUCIANO VISTOSI

Spaghetti
Impresso
Design
Design
serie 2005 e
Vaso
Prod.
Gaetano
in
Fish
resina
Pesce
Fish
aalla
base
2005
base.
poliuretanica

Lampada da terra con


diffusore in vetro a Murrine
verdi. Struttura in metallo
laccato nero.Inciso a punta
Vistosi. h cm 169
Stima 900 / 1.200
Base dasta 650

Scatola
certificato
orginale
di autenticit.
e
hcm34
Stima 600 / 900
Base dasta 450

257 LUIGI MASSONI

258 LUCIANO VISTOSI

Dilly
Dally
compensato
Poltroncina-toeletta
rivestito
in pelle.
curvato in

Lampada da tavolo con


laccato
diffusore
verdi.
Struttura
nero.
in vetro
inametallo
Murrine

Prod. Poltrona Frau 1968.


cm 74x65
Gramigna,
Repertorio
1950-1980,
Bibl.: Giuliana

h cm 38

Mondadori, 1985, pag. 270.


Stima 400 / 600
Base dasta 300

Stima 300 / 500


Base dasta 250

Luned 15 ottobre - ore 21


Design e arti decorative del Novecento (260 - 464)
260 PIERO FORNASETTI
Curioso e raro foulard in seta edito in occasione
della inaugurazione del nuovo Teatro Regio,
Torino 10 aprile 1973. Disegno di Fornasetti.
Riporta le firme dei progettisti del Teatro
tra cui Carlo Mollino.
cm 83x83
Bibl.: B. Fornasetti (a cura di), Fornasetti. La
bottega fantastica, Electa, 2009
Stima 300 / 400 - Base dasta 200
261 PIERO FORNASETTI
Vassoio in lamiera con decoro floreale a serigrafia.
Etichetta rotonda Fornasetti Milano made in Italy,
simbolo grafico ed etichetta del rivenditore.
cm 58,5x25,5
Bibl.: esemplari simili in: B. Fornasetti (a cura di),
Fornasetti. La bottega fantastica, Electa, 2009
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

262 PIERO FORNASETTI


Grande vassoio in lamiera con decoro a serigrafia
di frutta e verdura.
Etichetta adesiva Fornasetti Milano Made in Italy.
Inizio anni 50
diam cm 60
decori simili in: B. Fornasetti (a cura di),
Fornasetti. La bottega fantastica, Electa, 2009
Leggera ammaccatura
Stima 600 / 800
Base dasta 400

264 PIERO FORNASETTI

263 PIERO FORNASETTI


Bassorilievo
Cestino portacarte in lamiera decorata a
serigrafia. Marcato Fornasetti Milano Made
in Italy e simbolo grafico. Met anni 50
h cm 28
Bibl.: B. Fornasetti (a cura di), Fornasetti. La
bottega fantastica, Electa, 2009, pag. 487,
fig. 132
Stima 400 / 600
Base dasta 300

Bandiere
Portaombrelli in metallo
decorato a serigrafia.
Marchiato Fornasetti
Milano, Made in Italy e
simbolo grafico, h cm 57
Bibl.: B. Fornasetti (a cura
di), Fornasetti. La bottega
fantastica, Electa, 2009,
pag. 482, fig. 103
Danneggiato nella parte
inferiore
Stima 300 / 400
Base dasta 200

265 PIERO FORNASETTI


Lotto di quattro sottobicchieri e cinque piatti.
- Quattro sottobicchieri della serie Pranzo alle Otto
rispettivamente es. n. 2,5,6,7.
Fondo oro su porcellana. Anni 60
Marcati Fornasetti Milano Made in Italy, Pranzo alle Otto e
simboli grafici. Su alcuni iniziali F.P. a mano in oro.
Uno con lieve ossidazione della doratura. Diam cm 10
- Cinque piatti in porcellana della serie Armature
rispettivamente es. n. 1,2,3,5 e 6. Anni 60
Marcati Fornasetti Milano Made in Italy Armatur e
simbolo grafico. Diam cm 25,5
Bibl.: B. Fornasetti (a cura di), Cit., pag. 609,
fig. 123; pag. 622, fig. 162
Stima 300 / 500
Base dasta 250

267 LAMPADARIO
Lampadario
canne
1965
circa
in vetro
composto
a corteccia.
da

Stima 400 / 600


Base dasta 300

266 PIERO FORNASETTI


Portamantelli in ferro battuto
laccato rosso con elemento
decorativo in vetro opalino.
Met anni 50
h cm 208
Bibl.: B. Fornasetti (a cura di),
Fornasetti. La bottega fantastica,
Electa, 2009, pag. 514, fig. 328
Stima 500 / 700
Base dasta 350

268 POLTRONE
Coppia di poltrone rivestite
in tessuto di lana arancione
e nero, bottoni rivestiti della
medesima stoffa.
Gambe coniche in legno
di acero.
cm 83x69x78
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.000

COLLI
Una selezione di arredi realizzati dalla pi importante fabbrica torinese di mobili del 900. Alcuni arredi di grande
qualit esecutiva (marmi pregiati, tarsie metalliche, ricamo, specchi) realizzati intorno agli anni 50 e alcuni rari
esemplari dell ultima produzione su disegno dei pi celebri architetti torinesi del periodo, tra tutti Guido
Drocco e Franco Mello, gli autori del pi celebre Cactus prodotto dalla Gufram. Questi ultimi provenienti
dalla collezione personale di Claudia Colli sono o pezzi unici realizzati in prezioso palissandro rio o prototipi
di arredi presentati alle principali esposizioni del periodo. Tutti i pezzi sono corredati del riconoscimento di
autenticit dell archivio Colli.

269 PIER LUIGI COLLI


Tavolo in legno di palissandro con sostegno centrale, piano placcato a spicchi, basamento tornito.
Filettature e intarsi in ottone.
Prod. Colli Torino 1950 circa
Con certificato di autenticit dell archivio Colli.
cm 77,5X120
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

270 PIER LUIGI COLLI


Coppia di consolles con struttura
in legno di mogano, sostegno
centrale scolpito e specchi.
Piani in marmo giallo Siena.
Prod. Colli Torino 1940 circa
Certificato di autenticit
dellarchivio Colli.
cm 26x100x42
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

271 STUDIO 65
Vagabondo
Due carrelli contenitori componibili a
pi funzioni. Versione speciale in legno
stratificato di palissandro eseguita per
casa Colli. Prod. Colli2 1972
cm 74,5x68x33,5
Bibl.: G.De Ferrari (diretta da) Torino
Design ,dall automobile al cucchiaio,
catalogo della mostra, aprile giugno,
1995. Allemandi, pag. 82.
Casa Vogue, n17 , Dicembre 1972,
pag. 150.
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800
272 PAOLO CALIARI
Centrotavola in legno di palissandro con formella interna in vetro.
Prod. Colli per la parte in legno, Venini per la parte in vetro 1970 circa
cm 8,5x23x23
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

273 GIORGIO DE FERRARI


Voltafaccia
Specchiera/attaccapanni su ruote
in compensato laccato e tubolare
cromato (prototipo).
Prod. Colli 1972
cm 174x72,5x40,5
Stima 400 / 600
Base dasta 300

274 GUIDO DROCCO,


FRANCO MELLO
Triangoliera
Mobile d angolo formato
da elementi componibili
sovrapponibili.
Versione speciale in palissandro
per Casa Colli.
Prod. Colli 1975
cm 144x67x89
Bibl.: La mia Casa n84, anno IX,
Gennaio Febbraio 1976.
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

275 ALDO COSMACINI


Mobile contenitore modulare
componibile.
Impiallacciatura in legno di rovere,
maniglie in ottone.
Prod. Colli 1973
cm 115,5x103x50
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

276 MAURIZIO DE GRANDI


2050
Scrivania cn gambe in tubolare
cromato, piano impiallacciato in noce.
Prod. Colli 1972 circa
cm 75x135x65
Stima 1.300 / 1.800
Base dasta 900

277 OTTORINO ALOISIO


Tavolo consolle per il palazzo Stipel di Torino.
Struttura in compensato impiallacciato in legno di acero.
Prod. Colli 1966
cm 60x221x60
Stima 600 / 800
Base dasta 400

278 VENINI

279 CRISTAL ART

Lampadario con diffusore in vetro


opalino giallo, montatura in ottone
zapponato.
1970 circa
h cm 75, diam cm 35
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

Coppia di appliques in vetro curvato


fum con diffusore in vetro opalino
bianco. Montatura in ottone
zapponato. 1960 circa
cm 40x9
Una filata
Stima 300 / 400
Base dasta 200

280 POLTRONE
Coppia di poltrone anni 50
con struttura in legno
di acero.
Rivestimento nuovo
in tessuto grigio con
passamaneria a contrasto.
cm 84x64x80
Stima 1.000 / 1.500
Base dasta 750

281 TAVOLINO
Tavolino con struttura in legno di
teak con puntali in ottone, piano in
mosaico con decoro astratto.
Profilato in ottone.
cm 48x100x50
Stima 600 / 800
Base dasta 400

282 CRISTAL ART


Grande specchiera fondosala con cornice in vetri specchiati di due colori.
Mensole e piani in cristallo di grosso spessore. Montatura e base impiallacciate in legno di mogano.
Prod. Cristal Art 1960 circa
cm 252x218x32
Bibl.: Per notizie sulla manifattura E.Biffi Gentili (a cura di) Eccentricity, Arti applicate a Torino 1945-1968.
Fondazione per il libro, la musica e la cultura, pag 214.
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 2.800

COMPASSO DORO
Con soddisfazione presentiamo una serie di oggetti che hanno vinto il compasso d oro .
Il premio venne istituito nel 1954 su idea di Gio Ponti, da allora il maggior riconoscimento al design del
prodotto.
Un modo per completare o iniziare una collezione di eccezionale valore storico. Per stato di conservazione e per
rarit gli oggetti che presentiamo sono in condizioni spesso migliori di quelle che fanno parte della collezione
ufficiale dell ADI, l Associazione per il Design Industriale, frequentemente esposta nei pi importanti musei
di arti applicate del mondo.

283 EZIO PIRALI


Ventilatore Zerowatt VE505
Alluminio e metallo cromato. Prod. Fabbriche Elettrotecniche Riunite Milano 1952
Compasso dOro 1954
Mai utilizzatto, con cartoncino del Compasso doro originale.
... la forma del cofano del motorino, le soluzioni funzionali fanno di questo pezzo un esempio tipico di risultato estetico
direttamente derivante da unimpostazione tecnica, il progettista avendo ideato il supporto costituito dai due cerchi
metallici incrociati e snodati basandosi sulla forma sferica che circoscrive quasi perfettamente la forma fondamentale di
ogni piccolo motore ad induzione...
cm 19x24x17
Bibl.: Centrokappa (a cura di), Il Design Italiano degli anni 50. Ricerche design editrice, 1985, pag. 268 fig. 1017.
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

284 ROBERTO SAMBONET


Pesciera
Acciaio inossidabile lucidato.
una specie di omaggio a Jean Arp e a Brancusi
Premio Compasso d oro 1957. Prod. Sambonet 1957
Scatola originale. Lung cm 52
Bibl.: A.C.Quintavalle, Roberto Sambonet Design Federico
Motta, 1993, pag 61-65.
285 RICHARD SAPPER
Stima 300 / 500 - Base dasta 250
Static
Orologio da tavolo con corpo in metallo e
meccanismo elettrico.
Prod. Lorenz 1959.
Compasso dOro 1960. Lung cm 9
... si riconosciuto in esso uno sforzo riuscito e
meritorio che tende a sottrarre la produzione di
orologeria, specie da tavolo, a quella imperante
invadenza di gusto deteriore e luxurious che
caratterizza gran parte del settore...
Bibl.: Alfonso Grassi, Anty Pansera,
Atlante del design Italiano 1940/1980.
Fabbri, 1980, pag. 244, fig. 2
Stima 200 / 300
Base dasta 150

286 ICO PARISI


Poltroncina in compensato curvato,
gambe in metallo.
Segnalazione Compasso dOro 1955
Prod. Cassina 1955. Cm 75x70x65
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio
del Design Italiano 1950-2000 per
larredamento domestico, Allemandi,
2011,pag.40
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

287 VITTORIO NOBILI


Medea
Quattro sedie in compensato curvato e struttura in metallo laccato.
Segnalazione Compasso dOro 1956. Prod. Tagliabue 1955
cm 85x68x45,5
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980, Mondadori, 1985, pag. 90
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 800
289 GIANNI FALESCHINI
Tavolo serie FP in palissandro Rio.
Prod. Figli di Antonio Proserpio, 1963 circa
cm 74,5x135x85 aperto cm 175
Bibl.: Pubblicit aziendale su: La rivista dell arredamento n 100, 1963
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

288 VITTORIO NOBILI


Medea
Sedile e braccioli in un solo pezzo di
compensato curvato.
Segnalazione Compasso dOro 1956.
Prod. Tagliabue 1955. Cm 83x62x55
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 90
Rivista
vetrina.
dellarredamento n 31 luglio 1957,
Stima 450 / 600 - Base dasta 300

290 POLTRONE
Tre poltrone con rivestimento in panno di lana
originale, gambe in ottone zapponato. Anni 50
cm 70x79x80
Stima 2.000 / 2.600
Base dasta 1.300
291 TAVOLINO
Tavolino con struttura in ottone massiccio e piano
in marmo. Anni 60
cm 34,5x93,5x90
Stima 600 / 800
Base dasta 400

292 ALDO ROSSI


Il Faro torre
Due contenitori in porcellana e
vetro stampato.
Uno marcato sotto la base Cape
Hatteras II, e numerato 0132/2000,
laltro Westerheversand e
numerato 0332/2000. Su entrambi
Aldo Rossi e riproduzione della
firma, Rosenthal Studio-linie
Germany.
h cm 31
Scatole originali
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

293 DAVID PALTERER


172 e 173
Due Orologi in marmo policromo con
movimento al quarzo. Prod. Up&Up 1980 circa
rispettivamente h cm 22 e 12,5
Bibl.: www.upgroup.it
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

295 RICCARDO DALISI

294 ETTORE SOTTSASS


Set di cinque pezzi in legno di faggio e tiglio verniciato
e tinto allanilina, composto da: alzata portafrutta, schiaccianoci,
contenitore e due cavatappi. Prod. Alessi Twergi 1989 circa
Ognuno marchiato Twergi Italy e simbolo grafico. Alzata cm 14x29,5
Bibl.: Pagina catalogo Alessi disponibile in copia
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600

Macinacaff articolo
MC1101 in legno di larice
douglas e ottone zapponato,
impugnatura con uccellini
in plastica.
Prod. Alessi Twergi 1990
Istruzioni per luso e scatola
originale
h cm 39
Stima 400 / 600
Base dasta 300

296 DE PAS, DURBINO, LOMAZZI


Bokassa
Tre attaccapanni in resina.
Prod. Zerodisegno 1993
Presenti alla mostra De Pas, DUrbino, Lomazzi, il gioco e le regole
Milano 17 aprile - 9 settembre 2012
lung cm 22
Stima 600 / 900
Base dasta 450

298 LIBRERIA
Libreria con struttura in legno
laccato nello stile del gruppo
Memphis.
1985 circa
cm 178x205x33
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.800

297 GAETANO PESCE


Rock
Vaso in resina a base poliuretanica.
Prod. Fish Design 2007
Impresso Fish Design n. 02/2007 e
Gaetano Pesce alla base. Scatola originale
h cm 30
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

299 AFRA E TOBIA SCARPA


Perpetua
Lampada a luce riflessa con batteria
ricaricabile. Prod. Flos 1982
h cm 61
Bibl.: Ottagono 73 giugno 1984,
pubblicit aziendale.
Stima 500 / 700
Base dasta 350

300 AFRA E TOBIA SCARPA


Segnavento Uccelli Blu
Acciaio inossidabile, fusione di ghisa.
Prod. Dimensione disegno
Altezza regolabile, max cm 250
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

301 AFRA E TOBIA SCARPA


Tavolino in legno di noce. Prod. Cassina 1960 circa
Etichetta adesiva del produttore.
cm 53x75x75
Bibl.: Fotocopia della pagina del catalogo Cassina disponibile.
Stima 400 / 600
Base dasta 350

302 AFRA E TOBIA SCARPA


Nove formelle in vetrocamera isolante con allinterno vetrate a piombo policrome raffiguranti un cielo
stellato. Intelaiatura espositiva provvisoria.
Etichette adesive della ditta produttrice Dimensione Fuoco e simbolo grafico, design Afra e Tobia Scarpa
Prod. Dimensione Fuoco 1985 circa.Telaio cm 183,5x183,5. Ogni singola formella cm 55x55
Sbeccatura su un vetrocamera trasparente esterno
Stima 2.700 / 3.600 - Base dasta 1.800

303 CARLO SCARPA


Samo
Tavolo ovale in marmo bianco.
Prod. Simon 1970
cm 72x177x121
Bibl.: Giuliana Gramigna,
Repertorio del Design Italiano 1950
2000 per larredamento domestico,
Allemandi, 2011, pag. 180
Stima 3.500 / 4.500
Base dasta 2.300

304 GIO PONTI, ANTONIO FORNAROLI,


ALBERTO ROSSELLI
Scrivania in metallo cromato con piano rivestito in
laminato plastico nero.
Modello progettato per gli interni del grattacielo Pirelli
Prod. Rima 1960
cm 75x160x79
Bibl.: Edilizia Moderna, n 71, dicembre 1960,
inserzione pubblicitaria Rima.
Stima 1.200 / 1.800
Base dasta 900

305 GIO PONTI


Tavolino scrittoio in legno di mogano, piano
in laminato plastico.
Prod. Schirolli Mantova
Etichetta in carta e marchio a decalcomania
della ditta produttrice.
cm 71x90x52
Stima 600 / 800
Base dasta 400

306 FRANCO ALBINI, FRANCA HELG


LB 10
Libreria in noce con montanti autoportanti.
Prod. Poggi 1958
Impresso nei piedini Arredamenti Poggi Pavia Italia
cm 221x90x35,5
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag 125
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.200

307 LAMPADA
Lampada in metallo cromato formata da tre elementi
tubolari uniti da giunti regolabili.
Diffusore in alluminio laccato, base in ghisa rivestita
in alluminio anodizzato.
Primi anni 50
h massima cm 205
Stima 600 / 900
Base dasta 450

308 LOREDANO ROSIN


Pensieroso

Vetro bronzo su base base vetro bronzo.


In vetro massiccio eseguita a mano a
puntello, molata dietro e lucidata a mano.
Inciso alla punta Loredano Rosin
h cm 50
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

309 LOREDANO ROSIN


Relax
Vetro cristallo con viso in cristallo iris
su base nera. Scultura eseguita a mano a
puntello in vetro massiccio. Viso iridato
con fumi di ossido di stagno a caldo.
Molata e lucidata a mano.
Inciso alla punta Loredano Rosin
h cm 74
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600
310 IVAN BAJ
Neo Ego
Serie Antologia
Vaso in vetro incamiciato triplo satinato con tagli a mola.
Firma e numero di serie incisi a punta.
Prod. Arcade Novalis 1993 realizzato in 500 pezzi, cm 16x30
Bibl.: Casa Vogue n 252, giugno 1993 pag 101
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

311 TAPIO WIRKKALA

312 CHRISTOFLE, VENINI

Coppia di contenitori con corpo in lega Christofle e


coperchio in vetro inciso a mola.
Impresso alla base: Christofle Italy e simbolo grafico.
Bibl.: copiaStima
della pagina
1.800
del/catalogo
2.400 - Base
Venini
dasta
disponibile
1.200 Scatole e garanzia originali, h cm 12
Stima 3.000 / 4.400 - Base dasta 2.200
Veniniin1969,
Sei
324
Prod.
bicchieri
vetro
h con
cm 8filo decorativo applicato.

313 ALBERTO SMANIA


Aldebaran
Lampada orientabile in marmo nero.
Prod. Bonetto 1970 circa
Esposta all Eurodomus 1972
Bibl.: Domus, 512 luglio 1972 , numero speciale per
Eurodomus 4 tav. 42.
In allegato fotografia originale e numerata del fotografo Aldo
Ballo della versione in travertino.
h cm 60
Stima 600 / 900
Base dasta 450

314 ANONIMA DESIGN (JARETTI,


LUZI, PRANDI, RICCATO,VIRANO)
Tavolift
Tavolino basso da soggiorno la cui base in legno
attrezzata da contenitore-bar e il cui piano, in
cristallo fum, scorrento lungo la diagonale del
mobile-base si alza e si blocca a due quote diverse;
diventa cos tavolo da divano (h63) o tavolo da
pranzo (h 73). Scorre su rotelle.
Prod. Bonetto 1974 circa
In allegato tre fotografie originali e numerate del fotografo Aldo Ballo con il tavolo nelle tre configurazioni.
Esposto a Eurodomus4 a Torino, Domus 512 luglio 1972, Leproduzioni. fig. 42.
cm 49x140x140
Bibl.: copia di Domus rassegna disponibile
Stima 2.000 / 3.000 - Base dasta 1.600

315 DUE APPLIQUES

316 GINO SARFATTI

Struttura in ottone zapponato e


Fine
paralume
anni 50
in lamiera forata.

226
Due
e impianto
grandielettrico
appliquescon
in ottone
fili a vista.
zapponato.
Una raffinata
Portalampade

47 450300
Base
h cmdasta
Stima
/ 600

reinterpretazione elettrificata del candeliere. Disegno del 1959


h cm 91
Bibl.: Christine Diegoni Zyman, Gino Sarfatti, Frederic
Leibovitz Editeur, 2008, pag. 76 (versione cromata).
Riedizione recente
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

317 FONTANA ARTE (ATTR.)


Lampada in ottone zapponato con base in
cristallo molato.
h cm 35
Ossidazioni e impianto elettrico da rivedere.
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

318 FONTANA ARTE (ATTR.)


Lampada da tavolo in ottone zapponato con
diffusore in vetro smerigliato.
Anni 50
hcm54
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

319 FONTANA ARTE


Lampadario a plafoniera
Grande coppa in cristallo curvato e incisa allacido con motivo
a spirale, disco superiore in vetro satinato, portalampade in
alluminio laccato. Perno centrale non originale.
Prod. Fontana arte 1945 circa. Diam cm 78
Bibl.: Roberto Aloi Larredamento Moderno, terza serie, Hoepli,
1945, fig. 579
Stima 2.000 / 2.800 - Base dasta 1.400
320 FONTANA ARTE
Lampada
Quaderni
conico,
Mod. pag.
2003
da
terra
1962,
trasparente.
Bibl.:
ottone
vetro
smerigliato
zapponato.
76.H
cm
Fontana
con
186
Basediffusore
in
Arte
struttura
cristallo
n1,
in in

Stima
1.000 /1.400
Base dasta
700

321 M.P. LODESANI VALSECCHI, J. ASCHIERI


Grande tavolo da pranzo con basamento formato da
due lastre curvate e piano in cristallo di forte spessore
grigio fum. Viti di giunzione in bronzo.
Prod. Eurostile fine anni 70
cm 72,5x207x105
Bibl.: La mia casa, n. 130, pag. 160
Stima 1.800 / 2.400 - Base dasta 1.200

322 GAE AULENTI


Locus Solus
Lampada da esterni in metallo laccato.
Base in fusione di ghisa, diffusore in metacrilato opalino
Prod. Poltronova 1964
h massima cm 198
Bibl.: Adalberto Dal Lago, Arredamento Moderno, Fabbri,
1966,pag149 fig. 70.
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500
323 KAZUIDE TAKAHAMA
Sirio
Lampada da terra in metallo laccato.
Riflettore orientabile. Prod. Sirrah 1977
cm 187x45x44
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 450.
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

324 GAE AULENTI


Sgarsul
Sedia a dondolo in legno di faggio
curvato, sedile in pelle.
La poltrona Sgarsulfu giustamente
famosa per la reinterpretazione neoliberty
del legno curvato il quale tuttavia non
sminuisce la carica espressiva propria che
contraddistingue loggetto.
Prod. Poltronova 1962
cm 110x110x70
Bibl.: Neoliberty e dintorni,
Quaderni del salone del mobile di
Milano, Electa, 1989.
Giuliana Gramigna, Repertorio 1950
1980, Mondadori, 1985, pag. 180.
Stima 1.000 / 1.500 - Base dasta 800

326 GIO PONTI (ATTR.)


Lampada da terra con diffusore in vetro opalino azzurro di eccezionali
dimensioni. Montatura in ottone.
Prod. Arredoluce 1950 ?
h cm 168, diam cm 28
Stima 4.000 / 6.000
Base dasta 3.000

325 EDOARDO PAOLI


Arlecchino
Tavolino con ripiani in vetro temprato e gambe multicolori in
metallo smaltato.
Prod. Vitrex 1955 circa
h cm 55
Bibl.: Vitrum 86, dic.1956, pag 30,31.
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

328 STILNOVO (ATTR.)


Lampada a sospensione, diffusore costituito da due
calotte in plexiglass opalino e anello in alluminio
laccato nero. Tige in ottone zapponato. Anni 50
h cm 90, diam cm 55. Difetti
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

327 LAMPADARIO
Sputnik
Lampadario con struttura in ottone zapponato a
otto bracci e sedici luci. Portalampade in alluminio
laccato
1950 circa
h cm 126

330 LAMPADARIO

Stima 1.300 / 1.800 - Base dasta 900


Lampadario a cerchi
concentrici in policarbonato
opalino e montatura in ottone
nichelato. Nello stile di Verner Panton.
diam cm 35,5
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

329 OSCAR TORLASCO


eLampadario
anni
gocce
60.decorative
Etichetta
a diecidella
in
luci
cristallo.
in
ditta
metallo
produttrice
Prod.
cromato
Stilkronen
e etichetta
con fine
lenti
designer
diam
cm Oscar
60 Torlasco

Stima 600 / 800 - Base dasta 400

331 MAZZEGA
Lampadario composto da petali in vetro curvato.
1970 circa, cm 45x45
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

332 VENINI
Lampadario in vetro opalino verde e diffusore
in vetro opalino bianco.
Montatura in bronzo. 1970 circa
Altezza regolabile, diam cm 45
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 400
334 VENINI
Lampadario della serie poliedri.
Vetro soffiato in due colori. Diam cm 60
Bibl.: Franco Deboni, Venini Glass, volume I,
Allemandi, 2007, pag 68.
Anna Venini Diaz de Santillana (a cura di)
Venini catalogo ragionato 1921-1986,
Skira, 2000, pag. 22.

333 VENINI
Lampadario con paralume in vetro opalino azzurro e
diffusore in vetro bianco.Prod. Venini 1970 circa
cm 104x49
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

Stima 900 / 1.200


Base dasta 600

335 VENINI
Applique della serie poliedri. Vetro soffiato in due colori. Lung cm 38
Bibl.: Franco Deboni, Venini Glass, volume I, Allemandi, 2007, pag. 68.
Anna Venini Diaz de Santillana (a cura di) Venini catalogo ragionato 1921
1986, Skira, 2000, pag.22.
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

336 LE CORBUSIER, PIERRE JANNERET, CHARLOTTE PERRIAND


Chaise Longue mod. LC4
Base in acciaio verniciato nero opaco, seduta in metallo cromato,
rivestimento in cavallino. Tagli al rivestimento, tracce di usura.
Prod. Cassina dal 1965. Incisa la firma Le Corbusier LC4, lung. 170x60
Bibl.: G.Bosoni, a cura di, Made in Cassina, Skira, 2008, pag. 82, 83.
Charlotte & Peter Fiell, 1000 Chairs, Taschen 2000, pag. 130,131.
Stima 1.200 / 1.700 - Base dasta 850

337 STUDIO BBPR (BANFI, BELGIOIOSO, PERESSUTTI, ROGERS)


Tre poltroncine Urania
Struttura in ferro con sedile, schienale e braccioli imbottiti in gommapiuma con rivestimento originale in
similpelle. Prod. Arflex 1954, cm 82x76x48,5
Bibl.: Centrokappa (a cura di), Il Design Italiano degli anni 50. Ricerche design editrice, 1985, pag. 119 fig. 356.
Stima 750 / 1.000 - Base dasta 500

339 LAMPADA
Lampada a piantana con
diffusori in vetro pressato
di produzione Fidenza
Vetraria e struttura in
metallo cromato.
Prod. Greco 1955 circa
h cm 186

338 CARLO ALBERTO BORDOGNA

Stima 700 / 1.000


Base dasta 500

Mobile bar a due ante in cristallo inciso e specchiato.


Ripiani in teak con profilature in alluminio anodizzato.
Montanti in ferro laccato nero. 1955 circa
cm 234,5x120x31
Stima 4.000 / 6.000 - Base dasta 3.000

340 GIACOMO COMETTI


Vetrina dangolo in legno di noce ebanizzato
Prod. Atelier Cometti 1925 circa
Esemplare simile in Irene de Guttry, Maria Paola
Maino, Il mobile dco italiano, Laterza, 1988, pag.
135 e in archivio Cometti presso Wolfsoniana,
Genova.
Stima 1.200 / 1.800
Base dasta 900

341 GIACOMO COMETTI


Tavolino con rilievi geometrici in legno tinto
allanilina. Prod. Atelier Cometti
1925 circa
cm 52x65x44
Bibl.: Esemplari confrontabili in: Archivio
Cometti presso Wolfsoniana, Genova.
Stima 500 / 700
Base dasta 350

342 CESARE ANDREONI


Mobile pensile composto da due corpi contenitori. Uno apribile
a ribalta e laltro a due ante, sormontati da una grande mensola a
bordo rastremato anchessa a sbalzo. Ante dipinte ad olio con soggetti
marini, firmato C. Andreoni. La decorazione una testimonianza
della ricerca dellautore dopo il periodo futurista.
Fine anni 50. cm 60x122 ogni corpo
Parere favorevole dell archivio
StimaAndreoni.
2.400 / 3.200 - Base dasta 1.600

343 FLORENCE KNOLL


Tavolo ovale con base in acciaio cromato, piano in legno laccato nero.
Prod. Knoll International, 1961
cm 72x240x125
Bibl.: www.knoll.com
Stima 2.000 / 2.800 - Base dasta 1.350
344 LAMPADA
Lampada da terra con riflettore in stoffa a luce indiretta.
Base dasta 350
Struttura in metallo cromato, baseStima
in travertino.
500 / h700
cm- 220

345 ROBERTO GABETTI,


AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO
Scrivania in metallo cromato e legno di
palissandro. Piccola serie eseguita da ARBO.
Torino, 1970 circa, cm 79x180x81
Bibl.: cfr.: Fulvio Ferrari, Gabetti e Isola, Mobili,
346 ROBERTO GABETTI,
Allemandi, 1986
AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO Copia del
depliant depoca disponibile
Stima
4.500 / 6.000 - Base dasta 3.000
Tetralogia
Lampada con base in tubolare
metallico a supporto di due
trasformatori e di due tubi al neon
ad U, schermati da un cilindro in
metacrilato blu. Sistema a carrucola
per la traslazione verticale dei neon
rientranti a vari livelli nel tubo
perpezzi
di
eseguiti
Torino.1970-71.
metacrilato.
da G.B.Uno
Milano
di due
ARBO,

Esposta ad Eurodomus 4
cm 134x56
Bibl.: Fulvio Ferrari, Gabetti e Isola,
Mobili, Allemandi, 1986 pag. 84 fig. 89
e Fulvio e Napoleone Ferrari, Luce,
lampade 1968-1973: il nuovo design
italiano, Allemandi, 2002, fig. 12.
Stima 8.000 / 9.000
Base dasta 5.000

347 ROBERTO GABETTI,


AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO
Lumebox 1969-1970
Cubo in metacrilato opaco con due
angoli smussati e due lati trasparenti
costolati, elemento illuminante interno ad
incandescenza. Piccola serie eseguita da ARBO,
cm 23,5x23,5x23,5
Bibl.: Fulvio Ferrari, Cit., pag 71 fig. 74
Scheggiatura
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

348 ROBERTO GABETTI,


AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO
Due Lumebox 1969-1970
Stima
Base dasta
600/ 900
450

349 ROBERTO GABETTI, AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO


Trilogia
Credenza in metallo cromato e legno laccato blu. Fronte a dieci cassetti e due sportelli.
Piccola serie eseguita da ARBO. Torino, 1970 circa
Bibl.:
cm 115x225x59
Fulvio Ferrari, Gabetti e Isola, Mobili, Allemandi, 1986
Copia del depliant depoca disponibile
Stima 3.000 / 4.000 - Base dasta 2.300

350 ROBERTO GABETTI,


AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO
Trilogia
Tavolo in metallo cromato e legno di
palissandro, piano in cristallo
Piccola serie eseguita da ARBO
Torino, 1970 circa
cm 74x120
Bibl.: Fulvio Ferrari, Cit., pag. 73 fig.78
Copia del depliant depoca disponibile
Stima 2.200 / 3.000
Base dasta 1.600

351 ROBERTO GABETTI,


AIMARO ISOLA,
GUIDO DROCCO
Trilogia
Toeletta in metallo cromato e legno
di palissandro.
Piccola serie eseguita da ARBO
Torino, 1970 circa
cm 120x105x46
Bibl.: Fulvio Ferrari, Cit.
Copia del depliant depoca
disponibile
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500

352 ROBERTO GABETTI,


AIMARO ISOLA, GUIDO DROCCO
Tavolino mod.
Tri-13 in metallo cromato
e legno di palissandro.
cm 39,5X87X46
Bibl.: Fulvio Ferrari, Cit.
Copia del depliant
depoca disponibile
Stima 500 / 700
Base dasta 350

353 VENINI
Coppia di appliques in vetro opalino giallo e diffusore in
vetro sabbiato. Montatura in ottone.
Prod. Venini 1970 circa
h cm 54
Stima 1.000 / 1.600
Base dasta 800

354 VENINI
802.5
Applique in vetro satinato trasparente con fascia irregolare
di vetro verde.
Montatura in ottone nichelato.
h cm 32
Copia del catalogo Venini disponibile
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

355 VENINI
955.22
Applique composta da elementi in vetro trasparente con
parte centrale color ambra delle serie trilobo.
h cm 32
Copia della pagina del catalogo Venini disponibile
Stima 1.600 / 2.200
Base dasta 1.100

357 VENINI
Applique in vetro a corteccia leggermente iridato.
Prod. Venini 1950 circa
h cm 42
Stima 1.800 / 2.400
Base dasta 1.200

356 VENINI
Lampadario in vetro a corteccia leggermente iridato.
Prod. Venini 1950 circa
h cm 85
Stima 4.000 / 6.000
Base dasta 3.000

358 PAOLO VENINI


Grande specchiera con cornice
composta da elementi in vetro a
corteccia leggermente iridati.
E un oggetto di grande importanza
storica perch un esemplare analogo
compare in una celebre immagine di
Paolo Venini scattata a Murano nel
1950 daJohn Phillips.
cm 102x68x12
Bibl.: Franco Deboni , Venini Glass,
volume I, AIlemandi 2007, pag. 29
Roberto Aloi, LArredamento Moderno,
5 serie, Hoepli, 1952, pag. 28
Stima 6.000 / 9.000
Base dasta 4.500

359 NOTI MASSARI


Due contenitori in vetro soffiato trasparente con prese in vetro rosso applicato a caldo.
Etichetta adesiva Gamos designer arch. N. Massari, Made in Murano.
piatto diam cm 40, vaso cm 30
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

360 NOTI MASSARI


Tre contenitori in vetro
di Murano trasparente
piccole
gocce
trasparente
applicati
color
rosso.
rispettivamente
con
soffiato
N.
Etichetta
Massari,
manici
adesiva
Made
hGamos
in
cm
terminanti
Murano.
in15,
vetro
designer
10, 7,5 arch.

Stima 600 / 900


Base dasta 450

361 TIMO SARPANEVA


Lotto di quattro oggetti composto da: un candeliere in vetro stampato, firmato alla punta TS, un vaso in
vetro grigio soffiato in stampo di legno, firmato alla punta Timo Sarpaneva 3351; grande centrotavola in
vetro soffiato in stampo di legno, firmato alla punta Timo Sarpaneva 3355; un vaso a pianta quadrata con
bordo a larga tesa, firmato alla punta TS. Prod. Ittala. Rispettivamente h cm 31,5, 17, e diam cm 33
Stima 2.000 / 2.800 - Base dasta 1.500

362 VICO MAGISTRETTI

363 CLAUDIO SALOCCHI

Chimera
Lampada con diffusore in
metacrilato opalino.
Struttura in metallo laccato.
Prod. Artemide, 1966
h cm 183
Bibl.: C. e P. Fiell, 1000 Lights,
vol.II, Taschen, 2005, pag.
128-129.
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

Coppia di poltrone in legno laccato bianco con rivestimento in tessuto a


motivi optical. Prod. Sormani 1965
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio del Design Italiano 1950-2000 per
larredamento domestico, Allemandi, 2011, pag. 116 (versione poltroncina)
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

364 WARREN PLATNER


Tavolino rotondo, supporto in fili metallici cromati, piano in cristallo con
bordo bisellato. Prod. Knoll 1960
cm 37,5x91
Stima 400 / 600
Base dasta 300

365 LUIGI MASSONI


Divano in pelle color cuoio con cuscini imbottiti in piuma doca.
Prod. Poltrona Frau fine anni 70
Marchio della ditta produttrice impresso a fuoco.
cm 54x160x88
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 900
366 PAOLO DEGANELLO
Lampada a piantana da angolo a due bracci in metallo
laccato. Base in legno ricomposto.
Eseguita in pochi esemplari per una serie di punti vendita in
Francia. h cm 207
Stima 600 / 800 - Base dasta 450
367 GEORGE NAKASHIMA (NELLO STILE DI)
Panca in legni esotici assemblati ad incastro.
cm 94x198x90
Stima 3.000 / 5.000 - Base dasta 2.800

368 CASA & GIARDINO (ATTR.)


Poltrona in vimini.
Un celebre autoscatto fotografico di Carlo Mollino
lo ritrare seduto su una poltrona analoga.
1960 circa
cm 122x93x71,5
Stima 600 / 800
Base dasta 400

369 CARLO MOLLINO


Due sgabelli per la sala da ballo Lutrario.
Gambe rastremate con puntali in ottone. Sedile in
compensato curvato imbottito in similpelle rossa.
Prod. Doro, 1960
cm43x42x29
Bibl.: Fulvio e Napoleone Ferrari, I mobili di Carlo Mollino,
Phaidon, 2006, fig.269, pag. 153.
Stima 4.500 / 6.000
Base dasta 3.000

CAMINO DA CENTRO PER ADA E CESARE MINOLA


Nellarchivio Mollino, oggi conservato dalla biblioteca del politecnico di Torino, esistono numerosi disegni
che testimoniano liter creativo che port alla realizzazione del camino per la casa di Ada Minola, dalla prima
idea tracciata con un carboncino, fino al completissimo disegno esecutivo. Un progetto che testimonia la
cura eccezionale che Mollino dedic a questo arredamento. La struttura interamente in malta refrattaria,
realizzata con elementi sovrapposti assemblati tra di loro e stuccati, (lappartamento Minola era al 4 piano di
una palazzina ottocentesca e poterlo smontare era fondamentale), ad essa fissata la cornice in ottone. Nella
sua primitiva collocazione il pavimento era in legno, per questo motivo Mollino fece poggiare il camino su
una grande lastra di pietra di Luserna con il duplice scopo di proteggere il pavimento dalle bruciature e di
distribuirne il peso. Ai lati della canna fumaria due sottili maniglie in ottone, fuse su disegno, permettono la
regolazione del tiraggio dei fumi.

370 CARLO MOLLINO


Camino da centro in terra refrattaria poggiante su una lastra in pietra di Luserna a protezione del pavimento.
Cornice in lamiera di ottone lucido, chiavi di regolazione dei fumi in fusione di ottone.
1945
cm 320x87x90
Bibl.: Fulvio e Napoleone Ferrari, Imobili di Carlo Mollino, Phaidon 2006, pag. 208, fig. 436, 437; pag. 221
- Fulvio e Napoleone Ferrari (a cura di), Carlo Mollino, arabeschi, Electa 2006, pag. 70, fig. 68; pag. 71, fig. 71
- Rossella Colombari, Carlo Mollino, catalogo dei mobili, Idea Books 2005, pag. 30-31
Stima 400.000 / 600.000
Base dasta 200.000

Pan-Enza. il...
I.
_ I.

i"!

..,.

T I

1 l

..

. .

.-

19|

I I

I-fl-li la!

''I'T

prll'ln

1*

L.

E": un. l'1.


wu'iih

Itat-m

l.
.
.
, a
.
. uhli Meli
.. 4..... sella-li wiununlllwl
I -Tita I I... I i

i.
_...__._.-. -_' i

371 HUGO TROEDS


372 OLE WANSCHER
Tavolino triangolare in legno di teak con
legno
Bjarnum.
gambe smontabili
laccato
nero.
1950Etichetta
circa.
e piano
cmmetallica
40,5x45x45
inferiore
H. in
Troeds

Stima 375 / 500 - Base dasta 250

Tavolino da salotto con ripiani estensibili in legno di


mogano. Gambe unite da una crociera sagomata.
Prod. Danese anni 50. cm 57x90x55
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

373 SCRIVANIA

374 KOLD MOGENS

Scrivania da centro in teak a sei cassetti e due ribalte.


Piano con bordi curvati.
Prod. Danese 1960
cm 76x135x74
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

Quattro
con
imbottitura
poltroncine
originale
in legno
rivestita
di teak
in cuoio
verde.
cm
104x53x58
Prod. Danese 1960
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

375 TITO AGNOLI


255
Lampada da terra regolabile in altezza. Base in travertino.
Prod. O-Luce 1954, h cm 192
Bibl.: G. Gramigna, Repertorio del Design Italiano1950-2000
per larredamento domestico, Allemandi, 2011, pag. 39
Stima 600 / 800 - Base dasta 400
376 SIGURD RESSELL
Falcon Chair
Poltrona con poggiapiedi, struttura
in legno di faggio e seduta avvolgente
sospesa in pelle marrone trapuntata capitonn.
Prod. Vatne Mobler
Etichetta adesiva Vatne Mobler
Made in Norway rispettivamente
cm 100x75x88 e 38x60,5x60,5
Stima 900 / 1.200 - Base dasta 600
377

SERGIO RODRIGUEZ

Sheriff
Poltrona con struttura in legno di teak
e traliccio in cinghie di cuoio a tensione
regolabile. Grande cuscino in pelle
montato a sella indipendente dalla
struttura. Premiata alla quarta Selettiva
Internazionale di Cant
Prod. ISA 1960 circa
cm 73x76x82
Bibl.: Una grandepoltrona in Domus n 401,
Aprile 1963, pag. 51
Stima 2.000 / 2.800
Base dasta 1.400

378 HANS OLSEN


Insieme compattabile
di tavolo e quattro
sedie a tre gambe.
Timbro Frem Rojle,
Made in Denmark
Prod. Frem Rojle, 1952
tavolo cm 70x106
sedie cm 71x49x38,5
Bibl.: Noritsugu
Oda, Danish Chairs,
Chronicle Books, 1999,
pag. 155.
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.100

379 ATTACCAPANNI
Rivestito in buxus verde e rosso, ganci attaccapanni in metallo
nichelato. 1928 circa. Interessante esempio di applicazione del
buxus, materiale creato dalle cartiere Giacomo Bosso
cm 185x100x25,5
Bibl.: Emilia Garda, Il Buxus, Marsilio, 2000. Daniela Bosia, Il buxus
un materiale moderno, F.Angeli, 2005.
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

380 GIUSEPPE PAGANO POGATSCHNIG, GINO LEVI MONTALCINI


Scrivania per gli uffici SALPA del gruppo Gualino di Torino e Sesto San Giovanni. Prod. FIP, Torino.
cm 80x140x70
Bibl.: Per gli arredi degli uffici Gualino ampia bibliografia a partire dal numero speciale di Domus del giugno
1930, inoltre: voce Giuseppe Pagano Pogatschnig in: Irene De Guttry, Maria Paola Maino, Il mobile dec
italiano, Laterza 1988, pag 188 e seg., Alberto Bassi, Laura Castagno, Giuseppe Pagano, Laterza 1994.
Stima 4.000 / 5.000 - Base dasta 2.700
381 OSVALDO BORSANI
Tavolino smontabile in compensato pressato.
Prod. Tecno 1955. Etichetta a decalcomania: Tecno
SPA via V. Monti 25, Milano. Modello depositato.
cm 44x100x64,5
Bibl.: G. Gramigna, F.Irace, Osvaldo Borsani,
Leonardo-De Luca, 1992 pag. 232.
Stima 1.000 / 1.400 - Base dasta 700
382 EUGENIO GERLI
S82
Quattro sedie rivestite in tessuto
con struttura smontabile in legno e
alluminio pressofuso.
Prod. Tecno 1963
cm 80x47x53
pag. 194.
Repertorio
1980, Mondadori,
Bibl.:
G. Gramigna,
1985,
1950-

Stima 300 / 500


Base dasta 250

383 FLAVIO POLI


Grande vaso in vetro rosa sommerso con base
applicata. Prod. Seguso 1955 circa
h cm 54
Stima 2.000 / 2.800 - Base dasta 1.400
384 ERCOLE BAROVIER
Barbarico
Vaso in vetro grigio con superficie scabra,
dorata e corrosa con lavorazione a caldo senza
fusione. Il foro centrale contornato in pasta
vitrea iridescente, il piede applicato in pasta vitrea
nera. La creazione dei barbarici prodotti in serie
limitata venne presentata alla triennale di Milano
nel 1951 e a Parigi al Pavillon de Marsan. Prod.
Barovier e Toso 1951
h cm 33,5
Bibl.: Per modelli similari cfr: F. De Boni, Murano
900, Bocca, 1996, pag. 41.
Nancy Olnick, Giorgio Spanu, Venetian Glass, 20th
Century Italian Glass, Charta 2000, fig. 121 e pag. 226.
Stima 2.000 / 3.000 - Base dasta 1.400
385 LUCIANO FERRO
Vaso incamiciato a sezione quadrata
riposante su base circolare totalmente
spruzzato ad oro e murrine incorporate,
due anse applicate a caldo a motivo di morise.
Creazione Luciano Ferro per Avem Murano,
1950. h cm 24,5
Expertise a cura di Franco Borga
Stima 1.500 / 2.000 - Base dasta 1.000
386 ERCOLE BAROVIER
Vaso spuma di mare.
Vetro spesso e pesante con colorazione ottenuta
a caldo senza fusione. Base e manici in vetro
incolore. Prod. Barovier&Toso realizzato nel
primo dopoguerra con tecniche messe a punto tra il 1936 e il 1937. h cm 22
Bibl.: per un vaso con medesimo tessuto vitreo Cfr Attilia Dorigato (a cura di)
Ercole Barovier 1889-1974 vetraio muranese, Marsilio, 1990, pag. 80 fig. 71
Stima 1.800 / 2.400
Base dasta 1.200

387 ALFREDO BARBINI

388 FLAVIO POLI

di
Ciotola
bolle.con
cm 10x17x17
rana in vetro fumato verde e inclusione

Vaso in vetro trasparente incolore con superficie a


bugne regolari. Prod. Seguso Vetri dArte 1940 circa
h cm 31,5
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 800

Stima 300 / 500 - Base dasta 250

390 FRANCESCO BUZZI CERIANI CUPOLA


Lampada a sospensione in alluminio laccato
regolabile in altezza.
Prod. Francesconi 1975 circa
h cm 109
Bibl.: Mettiamo su casa insieme, supplemento ad
Abitare n 149 Ott.-Nov. 1976, pag 12
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

389 ANGELO MANGIAROTTI


Grande fioriera da terra in gres porcellanato.
Marchio impresso del produttore.
Prod. Brambilla 1965 circa
hcm 64
Marta Espanet, Come Arredare, La Ceramica,
Gorlich 1970.
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

392 TAVOLINO
Tavolino con contenitore a sei scomparti.
Legno laccato, ottone brunito, vetro, laminato
plastico, vasca portafiori in resina termoplastica.
Prod. Tredici, 1970, cm 35x29x86,5
Bibl.: Casamica n8, pag. 18
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

391 KAZUIDE TAKAHAMA


Gea
Mobiletto girevole in legno laccato. Prod. Gavina 1961
cm 70x37
Bibl.: G. Gramigna Repertorio 1950-1980, Mondadori, 1985, pag . 174
Stima 600 / 900 - Base dasta 450

393 JOE COLOMBO


RA
Tre lampade a sospensione con paralume costituito da un vetro fresnel stampato e da una corona in alluminio.
Prod. Oluce dal 1964 al 1976, diam cm 47
Bibl.: Mateo Kries, Ignazia Favata (cura di),Joe Colombo, Skira, 2005, pag. 154,155, fig. 109
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

394 HARRY BERTOIA


420
Quattro sedie in tondino metallico saldato e laccato.
pagsedia,
Moderni,
Bibl.:
Prod. AA.VV,
Knoll 1952.
Classici
Etichetta
adesiva
Editoriale
del produttore
Domus, 1981
su ogni
9. cm 74x54x57

Stima 1.800 / 2.400


Base dasta 1.300

395 MARCELLO MORANDINI


Risoluta
Mobile scultura in legno laccato. Prototipo. Prod. Cleto Munari 2010
Certificato di autenticit su fotografia del produttore.
cm 80x155x49,5
Stima 3.000 / 4.400 - Base dasta 2.200

396 FLAVIO POLI


Due lampade a sospensione in vetro
pesante con corona metallica.
Prod. Seguso vetri darte 1960 circa
diam cm 16
Bibl.: AA. VV. Arte e decorazione,
Giumar, 1965, pag.242, fig. 67.
Stima 600 / 800
Base dasta 400
397 LORENZO BURCHIELLARO
398 TAPIO WIRKKALA
Quattro lampade a sospensione in tubo metallico
cromato. Prod. Burchiellaro 1975 circa
Marchio impresso Burchiellaro, h cm 62
Stima 300 / 400
Base dasta 250

K2-136
Due lampade a sospensione.
Montatura in alluminio laccato,
diffusore in vetro affumicato soffiato
a stampo, lampadine Airam in vetro
opalescente. Prod. Iittala 1960
h cm 35
Bibl.: esemplare simile in: Charlotte &
Peter Fiell, 1000 Lights, Taschen 2005,
pag. 30 - 31
Stima 650 / 900
Base dasta 450
399 LAMPADA

399

400

Lampada a sospensione con diffusore sferico


formato da due elementi in vetro stampato della
Fidenza Vetraria.
Struttura in ottone massiccio zapponato.
Prod. Greco? 1955 circa
h cm 76
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

400 OSCAR TORLASCO (ATTR.)


Lampada a sospensione a doppia illuminazione
costituita da un grande diffusore cilindrico in vetro
opalino. Struttura in alluminio laccato e ottone
zapponato. Prod. Lumi 1955 circa
Etichetta della Manifattura
h cm 110, diam cm 20
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

401 LAMPADARIO
Lampada a sospensione in vetro pressato in
forma, decoro di figure femminili e tralci di
rose bianche su fondo satinato.
Periodo 1925-30, Corporazione della rosa:
Lenoble, Leleu, Luce, Mare, Follot, Groult.
h cm 32
Scheda a cura di Franco Borga
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

402 GALILEO CHINI


Coppa con decoro in smalti policromi e lustri
raffigurante tre felini che si rincorrono allinterno,
allesterno figure marine. Marcata alla base
Mugello 2008 e simbolo grafico.
h cm 14,5
Stima 3.000 / 5.000 - Base dasta 2.900
404 F.LLI TOSO
Vaso in vetro nero con foglia dargento
ossidata. Bordo, anse e base in pasta di vetro
rossa.
Prod. F.lli Toso 1920 circa
h cm 24,5
Stima 1.100 / 1.500
Base dasta 750

403 F.LLI TOSO

405 F.LLI TOSO

Vaso biansato in vetro a murrine.


Prod. F.lli Toso,1910 circa
h cm 26,5
Bibl.: Un esemplare simile figura nella vendita Porro
del 10 Maggio 2011 pag.6
Stima 800 / 1.100
Base dasta 550

Vaso Carnevale
Vetro a macchie policrome con piccole prese laterali.
Prod. F.lli Toso 1920-25
h cm 18
Bibl.: M.Barovier , Il vetro a Venezia dal moderno al
contemporaneo, Motta, 1999, pag. 125
Stima 650 / 900 - Base dasta 450

ARREDI DELLA VILLA DEGLI OBL, CASALE MONFERRATO


La villa stata realizzata nel 1970 su progetto dell arch. Enrico Villani.
L architetto Villani, che vanta nel suo curriculum professionale la realizzazione del municipio di Saint Vincent,
la chiesa di san Biagio a Biella oltre a numerosi edifici residenziali ed industriali aveva appena terminato la
camera di commercio di Vercelli . Per questa residenza pensa ad una struttura massiccia, caratterizzata da
grandi aperture circolari ( per questo la casa in Casale conosciuta come villa degli obl) e da un parziale
rivestimento in alluminio anodizzato oro che da all edificio un aspetto estremamente originale, un misto tra la
pi futuristica visione del moderno anni 70 e un aspetto decorativo quasi da secessione viennese.
Ampie le zone di rappresentanza all interno, un grande vestibolo, ai cui lati ampie porte scorrevoli si aprono
simmetricamente sullo studio del padrone di casa e sull ampia sala da pranzo. Un grande scalone doppio
illuminato da un gigantesco lampadario realizzato con gli elementi aggregabili di Angelo Mangiarotti porta
al primo piano dove un altra porta scorrevole si apre sul salotto. Caratteristico delle zone di rappresentanza
il rivestimento in tappezzeria di sughero che comprende sia le pareti che i soffitti, su cui i grandi lampadari
in vetro spiccano efficacemente. Sono proprio gli apparecchi di illuminazione la caratteristica principale dell
arredamento: oltre agli ambienti principali (in cui sono utilizzati gli elementi aggregabili pi grandi, il raro
modello Sella non pi in produzione) ritroviamo igiogali nella dimensione pi piccola in tutte le anticamere,
nelle scale di servizio e nella sala da pranzo privata. La scelta non fu casuale, l architetto Villani era amico di
Luciano Vistosi e ne apprezzava le realizzazioni. L arredamento scelto fra la pi moderna produzione
in serie, librerie e contenitori in acciaio di produzione Saporiti, il tavolo paracarro con le caratteristiche basi
in calcestruzzo ed un piano in vetro di ben 4 mt. Questi elementi moderni e dalla fredda finitura metallica
vengono sapientemente mescolati con gli arredi depoca per creare un effetto di notevole eleganza.
Ringraziamo lo studio Mangiarotti per le informazioni gentilmente fornite

406 ANGELO MANGIAROTTI


Grande lampadario ad elementi componibili in
vetro di Murano lavorato a mano della serie Sella.
Realizzato espressamente per lo studio della Villa
degli Obl. Fuori produzione.
cm 90x280x80
Bibl.: Uninteressante testimonianza che illustra la
genesi di questo sistema di illuminazione visibile
sul sito internet: http://www.youtube.com/
watch?v=GY5wu-6900s
Stima 6.500 / 9.000 - Base dasta 4.500
407 ANGELO MANGIAROTTI
Grande lampadario ad elementi componibili in
vetro di Murano lavorato a mano della serie Sella.
Realizzato espressamente per la sala da pranzo
della Villa degli Obl.
cm 90x280x80
Stima 6.500 / 9.000 - Base dasta 4.500

408 GIOVANNI OFFREDI


Paracarro
Grande tavolo con basamenti
in calcestruzzo.
Sostegno in acciaio cromato,
piano in cristallo.
Versione di eccezionali dimensioni.
Prod. Saporiti 1973
cm 70x401x129
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio
1950-1980, Mondadori, 1985, pag. 386.
Base
Stimadasta
2.400
1.600
/ 3.200

409 CARLO BARTOLI


920
Dieci sedie con struttura smontabile in tubi
dacciaio cromato.
Sedile e schienale in cuoio.
Prod. T70 1971
cm 76x46,5x48
Stima 750 / 1.000
Base dasta 500

410-411 ANGELO MANGIAROTTI


Grande lampadario ad elementi componibili in vetro di Murano lavorato a mano della serie Sella.
Realizzato espressamente per laVilla degli Obl. Fuori produzione.
h cm 80, diam cm 200
Stima 6.500 / 9.000
Base dasta 4.500

412 VITTORIO INTROINI


Pellicano
Raro mobile contenitore a parete in due elementi pensili in acciaio inox e vetro. La base composta da
quattro vani a giorno, quattro ante in acciaio, due ante in cristallo e tre cassetti: la parte superiore da sei ante
in cristallo. Prod. Saporiti 1970, base cm 82x232x42,5, parte sup. cm 47x232x42,5
Bibl.: Abitare n 87, luglioagosto, 1970, pubblicit Saporiti (dove illustrata la pi comune versione
componibile in legno)
Stima 4.500 / 6.000 - Base dasta 3.000

413 GINO VISTOSI

414 VISTOSI

Lampada
Comare in vetro soffiato con montatura in

Lampada a sospensione in vetro soffiato con


montatura in metallo cromato.
Prod. Vistosi 1972
diam cm 54
Stima 600 / 800
Base dasta 400

metallo cromato.
Prod. Vistosi 1972
diam cm
Bibl.:
Giuliana
48 Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 377
Stima 600 / 800
Base dasta 400

415 VITTORIO INTROINI


Pellicano
Raro mobile contenitore a
parete in due elementi pensili
in acciaio inox e vetro.
La base composta da quattro
vani a giorno, due sportelli in
cristallo, due in acciaio e tre
cassetti; la parte superiore da
cinque sportelli con ante in
cristallo.
Prod. Saporiti 1970
base cm 82x171x42,5
parte sup. cm 41x171x42,5
Bibl.: Abitare n87, luglio
agosto, 1970, pubblicit Saporiti
(dove illustrata la pi comune
versione componibile in legno)
Stima 3.750 / 5.000
Base dasta 2.500

416 VITTORIO INTROINI


Proposal
Coppia di librerie componibili in metallo cromato
e vetro fum temperato.
Prod. Saporiti Proposal 1969-70
cm 230x65x42
Bibl.: D.Mosconi, Design Italia70, Achille Mauri
Editore, 1970, pag 13.
Stima 11.000 / 15.000
Base dasta 7.500

417 ANGELO MANGIAROTTI


Grande lampadario ad elementi componibili in vetro
di Murano lavorato a mano della serie Sella.
Prod. Vistosi 1970, in seguito prodotto in serie
limitata da Pollux.
Realizzato espressamente per lo scalone della Villa
degli Obl. Fuori produzione.
cm 280x300x160
Si ringrazia lo Studio Mangiarotti per le preziose
informazioni gentilmente fornite.
Stima 10.000 / 14.000
Base dasta 7.000
418 GIANNI AUSENDA, GUIDO BALDI GROSSI
Shillings
Tavolino in acciaio con piano in specchio.
Prod. Ny Form 1970
cm 35x91x79
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 329.
Stima 300 / 500
Base dasta 250

419 ALBERTO
ROSSELLI
P800
Due librerie in profilato dacciaio con giunzioni
ad incastro. Piano in cristallo. Prod. Saporiti 1972
cm 40x55x55
Bibl.: - Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, 1985, pag. 370
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

420 ALBERTO
ROSSELLI
P800
Due librerie in profilato
dacciaio con giunzioni ad incastro.
Piano in cristallo. Prod. Saporiti 1972
cm 80x55x55
Bibl.:
Giuliana Gramigna, Cit., pag. 370
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 800

421 ENNIO CHIGGIO


Ennepi
Lampada alogena con basamento
in trafilato metallico verniciato nero ,
distanziali e stelo in metallo cromato.
Prod. Lumenform 1972
h cm 175
Bibl.: Casa Vogue, n 18, Gennaio
Febbraio 1973, pag .87.
Stima 450 / 600
Base dasta 300
423 GIOVANNI OFFREDI
422 GINO SARFATTI
Paracarro
Tavolino con basamento in
calcestruzzo.
Sostegno in acciaio cromato, piano in
cristallo.
Prod. Saporiti, 1973
cm 38,5x180x89
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio
1950-1980, Mondadori, 1985, pag. 386.
Stima 400 / 600
Base dasta 300

N 591
Lampada da appoggio in alluminio zapponato e
laccato. Prod. Arteluce 1962
diam cm 19
Bibl.: Christine Diegoni Zyman, Gino Sarfatti,
Frederic Leibovitz Editeur, 2008, pag. 85
Ammaccatura nella parte superiore
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

424 ANGELO MANGIAROTTI

425-426-427 ANGELO MANGIAROTTI

Lampadario
Fiell,
Bibl.:
(V+V),
C.diam
e P. ad
cmelementi
561000 Lights,
componibili
vol. I, Taschen,
serie Giogali
2005,

Lampadario ad elementi componibili serie Giogali


(V+V), diam 45
Bibl.: - C. e P. Fiell, 1000 Lights, vol. I, Taschen,
2005, pagg. 116-117.

pagg. 116-117.
Stima 1.300 / 1.800
Base dasta 900

428 GIOVANNI OFFREDI


Poltrona da ufficio in pelle scamosciata.
Prod. Saporiti 1970
Etichetta della ditta produttrice.
cm 101x90x70
Stima 300 / 500
Base dasta 250

429 GIANFRANCO FRATTINI


Scrittoio in palissandro Rio con alzatina a
cassetti.
Prod. Bernini dal 1957
Etichetta della ditta prodruttrice allinterno
del cassetto. Timbro recante la scritta
Controllato 25 giu. 1963
cm 82x129x80
Bibl.: Giuliana Gramigna, Repertorio 1950-1980,
Mondadori, Milano 1985, pag. 111
Stima 2.500 / 3.500 - Base dasta 1.800

Stima 900 / 1.200


Base dasta 600

431 GIUSTO TOSO


Greta
Lampada da parete o
plafoniera in vetro
bianco sfumato cristallo
con filo in vetro
colorato sul bordo.
Prod. Leucos 1980
diam cm 57
Stima
Base dasta
300
/ 500
250

430 GINO VISTOSI (ATTR.)


432 JOE COLOMBO
Grande lampadario a nove ordini di elementi
prismatici a pianta quadrilobata.
Prod. Vistosi 1970 circa
diam cm 70
Stima 1.000 / 1.400
Base dasta 700

Coup
Lampadaeda
smaltato
cromato.
terra in metallo
h cm 237
Bibl.: cfr: Charlotte and Peter Fiell
1000 Lights, Taschen 2005, vol. II,
pag. 70-71
Stima 800 / 1.000
Base dasta 550

433 ACHILLE E PIER


GIACOMO CASTIGLIONI
Radiofonografo RR 126
Mobile in compensato
impiallacciato in legno di noce.
Coperchio del giradischi in
plexiglass trasparente, base in
fusione di alluminio.
Prod. Brionvega, 1965
cm 72x118x37
Bibl.: Sergio Polano, Achille
Castiglioni. Tutte le opere,
Electa, 2001, pag. 225.
Stima 1.200 / 1.700
Base dasta 850

434 MAX INGRAND


Lampadario mod. 1462A
Cristallo curvato e satinato, ottone zapponato.
Prod. Fontana Arte 1960 circa
diam cm 72
Bibl.: Catalogo Fontana Arte n 6, 1964
Stima 4.000 / 6.000
Base dasta 3.500

435 MAX INGRAND


1953
Lampadario a saliscendi in vetro stampato satinato, alluminio
laccato, ottone zaponato.
diam cm 57
Bibl.: Quaderni Fontana Arte, n 1, 1962, p.35.
Stima 1.800 / 2.400
Base dasta 1.200

436 MAX INGRAND


Lampadario 2128
Ottone, cristallo e vetro opalino
satinato.
Prod. Fontana Arte 1964
h cm 70
Bibl.: Catalogo Fontana Arte n6
(1964) p.12
Rara versione a tre lampade della nota
sospensione a lanterna
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.400

437 LE CORBUSIER, PIERRE JANNERET,


CHARLOTTE PERRIAND
Chaise Longue mod. LC4
Base in acciaio verniciato nero opaco, seduta in metallo
cromato, rivestimento in cavallino. Prod. Cassina dal 1965
Incisisa la firma Le Corbusier LC4,lung. 170x60
Bibl.: G.Bosoni, a cura di, Made in Cassina, Skira, 2008, pag. 82, 83.
Stima 1.200 / 1.700 - Base dasta 850

438 LAMPADARI
Coppia di lampadari composti da elementi sospesi in
vetro di Murano lavorato in lastra.
Struttura in acciaio inossidabile.
h cm 122
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500

439 PHILIPPE STARCK


Baobab
Scrivania portacomputer in poliuretano rotostampato. Prod. Vitra.
2007 Fuori produzione. cm 72x175x90
Bibl.: www.starck.com
Stima 1.600 / 2.200 - Base dasta 1.100

440 VICO MAGISTRETTI


Silica
Lampada da tavolo composta da un
corpo in vetro contenente sabbia
silicea, paralume in alluminio
metallizzato blu. Luce a fluorescenza.
Prod. Fontana Arte 1995. Etichetta
adesiva della ditta produttrice.
h cm 29
Bibl.: Laura Falconi, Fontana arte. Una
storia trasparente, Skira. 1998, pag. 181
Stima 400 / 600
Base dasta 300

441 CARLO NASON


Lampada da tavolo composta da tubi
in vetro opalino
Diffusore
centrale
concentrici
in vetro opalino
tagliati bianco.
in diagonale.
Base in ottone.
Prod. Mazzega 1971 circa
diam cm 37
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500
442 GINO SARFATTI
600C
Lampada in alluminio laccato con
supporto in similpelle zavorrato con
pallini di piombo. Prod. Arteluce 1965
h cm 17
Stima 450 / 600
Base dasta 300
443 LAMPADA
Lampada da tavolo con struttura a
segmenti di ottone zapponato, faretto
orientabile e riflettore in alluminio
smaltato. 1950 circa, h cm 50
Stima 500 / 700
Base dasta 300
444 TONI CORDERO
Ifigenia
Metallo cromato con base in bronzo.
Diffusore in carta resinata e pendenti
in vetro cattedrale. Prod. Artemide 1990
Etichetta metallica Artemide Collezione
Milano Torino. h cm 91
Bibl.: Marco Romanelli (a cura di),
Aperto Vetro, Electa, 2000, pag. 92
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

445 LAMPADA
Lampada da parete.
Braccio in ottone con decoro a onde
parzialmente rivestito in corda.
Paralume originale acquerellato
con paesaggi.
lung massima cm 220
Rivestimento in cellophane da
restaurare.
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

446 LAMPADA
Lampada da terra con diffusore
in alluminio laccato nero, faretto
orientabile in alluminio laccato rosso.
Base bisellata in marmo bianco
di Carrara e struttura in ottone
zapponato.
h cm 179
Stima 1.300 / 1.800
Base dasta 900

447 TAVOLO
Tavolo con struttura in legno di noce,
piano in onice con bordo bisellato.
1955 circa
diam cm 121
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

448 EUGENIO CARMI


Gli ebani di Carmi
Specchiera in legno ebanizzato e tarsie in legni di
varie essenze.
Prod. Morphos anni 80
Al retro etichetta metallica con scritto: Morphos
Acerbis International Division. Gli ebani di Carmi
Made in Italy e riproduzione della firma dellautore.
cm 86x86
Stima 500 / 700
Base dasta 350

449 EMILIO ISGRO


Specchiera retroincisa e decorata.
Prod. Artedesign
Scatola originale.
cm 98x89
Stima 400 / 600
Base dasta 300

450 CRISTAL ART


Specchiera con cornice in cristalli colorati e molati
Mensola in cristallo di forte spessore. Prod. Cristal Art 1960 circa
Bibl.: Rivista dell arredamento n 76, Aprile 1961, inserzione pubblicitaria.
cm 230x109
Stima 1.800 / 2.400 - Base dasta 1.200

451 ARIELE
Lampada mod. 115
Terraglia a colaggio con decorazioni a pennello
Esposta alla mostra Le ceramiche eccentriche, palazzo Botton,
Castellamonte, 1997.
Alla base: Ariele Italy Torino 115 , R in pasta
Prod. Ariele seconda met degli anni 50
cm 34x40x20
Stima 600 / 800
Base dasta 400

452 EMANUELE LUZZATI


Coppa del Re.
Contenitore con coperchio in terracotta decorata con incisioni,
applicazioni e smalti policromi.
Marchiato Albisola Luzzati e simbolo grafico sotto la base.
h cm 41
Difetti e mancanze
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.900

453 AFRA E TOBIA SCARPA

454 AFRA E TOBIA SCARPA

Sacco portalegna in cuoio e pelle scamosciata con


base in compensato laccato.
Prod. Dimensione Fuoco 1987
Marchiato Dimensione Fuoco e simbolo grafico
sulla pelle e sotto la base Dimensione Fuoco in
vernice rossa. cm 68x44
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

Carrello portalegna in metallo laccato.


Prod. Dimensione Fuoco 1985 circa
cm 68x48x37
Stima 300 / 500 - Base dasta 250

456

458
457
455
455 AFRA E TOBIA SCARPA

457 AFRA E TOBIA SCARPA

Portaceppi in tondino di ferro massiccio.


Prod. Dimensione Fuoco 1987, cm 11x60x34
Bibl.: Pubblicit in: Casa Vogue, Dicembre 1987 n 191.
Stima 300 / 400 - Base dasta 200

Set di attrezzi da camino in metallo con manici in


legno. Prod. Dimensione Fuoco 1987
cm 84x40x18,5
Bibl.: Pubblicit in: Casa Vogue, Dicembre 1987 n 191.
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

456 AFRA E TOBIA SCARPA


458 AFRA E TOBIA SCARPA
Parascintille in rete metallica con particolari in
ottone. Prod. Dimensione Fuoco 1987
Garanzia originale del produttore, h cm 45,5
Bibl.: Pubblicit in: Casa Vogue, Dicembre 1987 n 191.
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

Coppia di alari in ferro con particolari in ottone.


Prod. Dimensione Fuoco 1987, cm 45x37
Bibl.: Pubblicit in: Casa Vogue, Dicembre 1987 n 191.
Stima 400 / 600 - Base dasta 300

460 CARLO ALBERTO BORDOGNA


Libreria
Struttura in metallo laccato nero con piedini e
staffe a parete in ottone.
Ripiani a sezione pentagonale in legno di rovere
con profilo incassato in ottone.
Realizzata su disegno per una committenza
privata.
1955 circa
cm 280x123x27,5
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

459 ICO PARISI


Toeletta in legno con piano in laminato plastico nero.
Due cassetti e specchio ribaltabile.
Progettata per l Hotel Lorena di Grosseto.
Prod. Cassina 1960
cm 75x110x48
Bibl.: Informazioni in: Giampiero Bosoni (a cura di),
Made in Cassina, Skira, 2008, pag. 179
Stima 1.000 / 1.400 - Base dasta 700
461 FLORENCE KNOLL
Sideboard
Credenza bassa in legno di teak.
Fronte a cinque cassetti, piano in marmo,
gambe in metallo cromato.
Prod. Knoll International 1961
cm 65x95x46
Bibl.: K.J.Sembach, Classici Moderni mobili chefanno
storia, editoriale Domus, 1985, pag. 70.
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

462 CREDENZE
Coppia di credenze modulari in legno
di palissandro con fianchi mossi.
1960 circa
cm 74x121x44
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

464 POLTRONA

463 PEPE TANZI

Poltrona a dondolo in tubo di metallo cromato


con imbottitura in tessuto marrone.
1970 circa
cm 107x53,5x109
Stima 600 / 800
Base dasta 400

Coppo
Lampada con struttura metallica e
paralume in terracotta.
Prod. Album 1985 circa
h cm 176
Stima 500 / 700
Base dasta 350

Marted 16 ottobre - ore 21


Dipinti moderni e contemporanei (465 - 582)

465 VERONESI LUIGI


Milano 1908 - 1998
Composizione 1977
20x15 collage su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Gi Galleria Martano, Torino (etichetta al retro)
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

466 CORNEILLE
(Guillaume CORNELIS VAN BEVERLOO)
Liegi 1922 - 2010 Parigi
Amazzone
60x53 serigrafia a colori, es. 95/100
Opera firmata in basso a destra,
numerata in basso a sinistra
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

468 LICATA RICCARDO


Torino 1929
Senza titolo 2003
25,5x26,5 terracotta policroma
Opera firmata in basso a destra,
datata in basso a sinistra
Esp.: Torino, Museo Egizio, 25 settembre - 15
novembre 2003, Mostra Ostrakon. La
memoria dei tempi, a cura di Giovanna Barbero
Bibl.: G. Barbero (a cura di),
Ostrakon. La memoria dei tempi,
Teramo 2003, pubbl. a colori a pag. 72
Stima 1.200 / 1.600 - Base dasta 800

467 BARUCHELLO GIANFRANCO


Livorno 1924
Empty infinity 1970
11x11 smalto su cartoncino
Opera firmata, datata ed intitolata al retro
(su etichetta)
Autentica dellartista su fotografia
Gi Galleria Schwarz, Milano (etichetta al retro)
Gi Galleria Milano, Milano (etichetta al retro)
Stima 500 / 700 - Base dasta 350

469 LICATA RICCARDO


Torino 1929
Guneo 1998
32x24 pastelli su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Esp.: Castello di Rinco (AT), 2001, Mostra
Licata. Il giardino abitato, a cura di
Giovanna Barbero
Bibl.: G. Barbero (a cura di), Riccardo Licata.
Il castello aperto. Pastelli, sculture, arazzi,
Casale Monferrato 2004, pubbl. a colori a pag. 8
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

470 MAN RAY


USA 1890 - 1976 F

471 MAN RAY


USA 1890 - 1976 F

Les heures heureuses


80x59 (foglio), 45,5x35,8 litografia a colori,
es. 83/100
Opera siglata in basso a destra,
numerata in basso a sinistra
Stima 600 / 800
Base dasta 400

Les heures heureuses


80x59 (foglio), 45,5x35,8 litografia a colori,
es. 82/100
Opera siglata in basso a destra,
numerata in basso a sinistra
Stima 600 / 800
Base dasta 400

472 MAN RAY


USA 1890 -1976 F

473 MAN RAY


USA 1890 - 1976 F

Les heures heureuses


80x59 (foglio), 45,5x35,8 litografia a colori,
es. 82/100
Opera siglata in basso a destra,
numerata in basso a sinistra
Stima 600 / 800
Base dasta 400

Les heures heureuses


80x59 (foglio), 45,5x35,8 litografia a colori,
es. 83/100
Opera siglata in basso a destra,
numerata in basso a sinistra
Stima 600 / 800
Base dasta 400

474 LICATA RICCARDO


Torino 1929

475 LICATA RICCARDO


Torino 1929

Insubria 1998
32x24 pastelli su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Esp.: Montiglio Monferrato (AT), Castello di
Rinco, 2001, Mostra Licata. Il giardino
abitato, a cura di Giovanna Barbero
Bibl.: G Barbero (a cura di), Riccardo Licata.
Il castello aperto. Pastelli, sculture, arazzi,
Casale Monferrato 2004, pubbl. a colori
a pag. 8
Stima 750 / 1.000 - Base dasta 500

Iolao 1998
22x15 pastelli su carta
Opera firmata e datata a mezza altezza
Esp.: Montiglio Monferrato (AT), Castello di
Rinco, 2001, Mostra Licata. Il giardino
abitato, a cura di Giovanna Barbero
Bibl.: G Barbero (a cura di), Riccardo Licata.
Il castello aperto. Pastelli, sculture, arazzi,
Casale Monferrato 2004, pubbl. a colori
a pag. 12
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

476 LICATA RICCARDO


Torino 1929
Chi vi dar pi luce 1998
21x16,5 pastelli su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Esp.: Montiglio Monferrato (AT), Castello di
Rinco, 2001, Mostra Licata. Il giardino
abitato, a cura di Giovanna Barbero
Bibl.: G Barbero (a cura di), Riccardo Licata.
Il castello aperto. Pastelli, sculture, arazzi,
Casale Monferrato 2004, pubbl. a colori
a pag. 6
Stima 750 / 1.000 - Base dasta 500

477 LICATA RICCARDO


Torino 1929

478 ECHAURREN PABLO


Roma 1951

Tessala 1998
32x24 pastelli su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Esp.: Montiglio Monferrato (AT), Castello di
Rinco, 2001, Mostra Licata. Il giardino abitato,
a cura di Giovanna Barbero
Bibl.: G Barbero (a cura di), Riccardo Licata.
Il castello aperto. Pastelli, sculture, arazzi,
Casale Monferrato 2004, pubbl. a colori a pag. 7

Piccolo cimitero 1989


100x70 tecnica mista su carta
Opera firmata in basso a destra
Gi Galleria Giulia, Roma (etichetta al retro)

Stima 750 / 1.000


Base dasta 500

479 BOLLEY EUGENIO


F 1935
Segni 1990
28x28 olio su masonite
Opera firmata in basso a destra e al retro con data
e titolo
Stima 400 / 600
Base dasta 300

Stima 750 / 1.000


Base dasta 500

480 MASTROIANNI UMBERTO


Fontana Liri (FR) 1910 - 1998 Marino (Roma)
Giostra 1985
36x40 ricamo su seta
Opera firmata a mezza altezza (a ricamo)
Ricamificio Fiorella Bona
Esp.: - Stra (Venezia), Museo Nazionale di Villa Pisani
26 ottobre-22 novembre 2000, Mostra Umberto
Mastroianni. Arazzi, a cura di G. Barbero
- Torino, Complesso Monumentale Palazzo Reale di
Torino - Archivio di Stato, 20 giugno-29 luglio 2002,
Mostra Umberto Mastroianni artista e intellettuale
del XX secolo. Documenti, a cura di F. De Santi
Bibl.: - G. Barbero (a cura di), Arazzi di Umberto
Mastroianni. Catalogo generale, Cerrina
Monferrato 2000, pubbl. a colori a pag. 43
- F. De Santi, Umberto Mastroianni. Artista e
intellettuale del XX secolo. Documenti,
Teramo 2002, pubbl. a pag. 88
Stima 700 / 1.000 - Base dasta 500

481 MASTROIANNI UMBERTO


Fontana Liri (FR) 1910 - 1998 Marino (Roma)
Senza titolo
H cm 22 scultura in bronzo
Opera firmata in corrispondenza della base
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.000

482 MASTROIANNI UMBERTO


Fontana Liri (FR) 1910 - 1998 Marino (Roma)
Rullo
Diam cm 27,5 scultura vitrea, vetro opalino con
serigrafia a fuoco
Opera firmata sotto la composizione a destra
Bibl.: G. Barbero (a cura di), Umberto
Mastroianni, pubbl. a pag. 13
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

484 MASTROIANNI UMBERTO


Fontana Liri (FR) 1910 1998 Marino (Roma)
Senza titolo
21x15 pennarelli su carta
Opera firmata in basso a destra
Bozzetto per arazzo
Stima 600 / 800
Base dasta 400

483 MASTROIANNI UMBERTO


Fontana Liri (FR) 1910 - 1998 Marino (Roma)
Monferrina 1996
169x107 arazzo
Opera firmata (a ricamo) in basso a sinistra
Arazzeria Jungen Wissenbach
Bibl.: G. Barbero (a cura di), Arazzi di Umberto Mastroianni.
Catalogo generale, Cerrina Monferrato 2000,
pubbl. a colori a pag. 87
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.500
485 MASTROIANNI UMBERTO
Fontana Liri (FR) 1910 1998 Marino (Roma)
Senza titolo
21,5x15 pennarelli su carta
Opera firmata in basso a destra
Bozzetto per arazzo
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

486 LICATA RICCARDO


Torino 1929
Guneo 1998
24x32 pastelli su carta
Opera firmata e datata
in basso al centro
Esp.: Montiglio Monferrato (AT),
Castello di Rinco, 2001,
Mostra Licata. Il giardino
abitato, a cura di Giovanna
Barbero
Bibl.: G Barbero (a cura di),
Riccardo Licata. Il castello
aperto. Pastelli, sculture,
arazzi, Casale Monferrato
2004, pubbl. a colori a pag. 12
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

487 LODOLA MARCO


Dorno (PV) 1955
Assemble
23x33 tecnica mista su carta
Opera firmata in basso a destra,
intitolata in basso a sinistra
Autentica dellartista su fotografia
Stima 300 / 400
Base dasta 200
488 LICATA RICCARDO
Torino 1929
Licaone 1998
24x32 pastelli su carta
Opera firmata e datata
in basso a destra
Esp.: Montiglio Monferrato (AT),
Castello di Rinco, 2001,
Mostra Licata. Il giardino
abitato, a cura di
Giovanna Barbero
Bibl.: G Barbero (a cura di),
Riccardo Licata. Il castello
aperto. Pastelli, sculture,
arazzi, Casale Monferrato
2004, pubbl. a colori a pag. 15
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

489 LICATA
Torino
1929 RICCARDO
Senza titolo2008
50x70 olio su tela
Opera firmata in basso a destra,
datata in basso a sinistra
Autentica dellartista su fotografia
rilasciata in data 10/10/2011
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 3.500

490 PISTOLETTO MICHELANGELO


Biella 1933
Frattale 1999/2000
63x78 specchio
Opera firmata e datata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 2.500

491 CRACKING ART GROUP


Chiocciola
82x110x65 multiplo in plastica bianca,
es. 21/99
Opera firmata e numerata
sotto la base
Autentica dellartista su fotografia
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.000

492 LICATA RICCARDO


Torino 1929

493 DI MARCO SALVATORE


Torino 1963

Damor comete aurate


49,5x18x11 scultura in legno tulipier dipinto
Opera firmata in corrispondenza della base
Esp.: Castello di Rinco (AT), 2001, Mostra Licata.
Il giardino abitato, a cura di Giovanna Barbero
Bibl.: G. Barbero (a cura di), Licata. Il giardino
abitato, Grugliasco 2008 (seconda edizione),
pubbl. a colori a pag. 20
Stima 1.500 / 2.000 - Base dasta 1.000

Allimprovviso 2012
62x44,8 pittoscultura, stucco, acrilico, foglia
oro su garza con vernice fotoluminescente
Opera firmata, datata, intitolata al retro
Il dipinto presenta una particolare vernice
fotoluminescente che consente di essere
visto al buio
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

494 MARIANI UMBERTO


Milano 1936
Enne 1994
30x24 piombo sagomato applicato su tavola
Opera firmata e datata al retro
Stima 700 / 1.000
Base dasta 500

495 NESPOLO UGO


Mosso Santa Maria (VC) 1941

496 CIPOLLETTA ELVIO


San Severino Marche (MC) 1947

Still life col Poster 1982


24x18 tarsia lignea ed acrilici
Opera firmata al retro con dedica ed etichetta
dellatelier dellartista
Autentica dellartista su fotografia

Carr Otis con revolver 2009


81x61 tecnica mista su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Stima 600 / 800 - Base dasta 400

Stima 2.000 / 3.000


Base dasta 1.500

497 KOSTABI MARK


USA 1960
The lies that bind 2009
40x30 acrilici su tela
Opera firmata, datata ed intitolata al retro
Autentica dellartista su fotografia in data 2/08/2009
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

498 RUGGERI PIERO


Torino 1930 - 2009
Composizione
50x40 tempera su cartoncino
Opera firmata in basso a sinistra, intitolata al retro

499 PIAIA ROBERTO


Moriago della Battaglia (TV) 1961

Sogno 2000
Stima 2.000 / 3.000 70x50 olio su tela
Base dasta 1.500 Opera firmata e datata in basso a destra
Bibl.: C. De Guarda (a cura di), Roberto Piaia.
Lessenza al femminile, Gorizia 2010,
pubbl. a colori a pag. 174
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

500 GARCIA ROSSI HORACIO


Argentina 1929
Couleur-Lumire Parigi 1988
50x50 acrilici su tela
Opera firmata, datata, localizzata ed intitolata al retro
Bibl.: R.A. Caruso (a cura di), Horacio Garcia
Rossi. Luce- Colore, pubbl. con il n. 6
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.500

502 LODOLA MARCO


Dorno (PV) 1955
Tango
100x92x12 perspex e neon, scatola luminosa
Autentica dellartista su fotografia
501 CHIARI GIUSEPPE
Firenze 1926 - 2007

Stima 3.000 / 4.000


Base dasta 2.000

La desublimazione un lavoro 2000


125x87 collage, carta, scotch, violino e tre archetti
applicati su tavola
Opera firmata in alto a destra
Opera registrata presso lArchivio Giuseppe e
Victoria Chiari con il n. 1693, in data
28 ottobre 2011
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.500

503 RAMBAUDI PIERO


Torino 1906 - 1991
Senza titolo 1974
60x50 tecnica mista su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Stima 600 / 800
Base dasta 400

504 AUBERTIN BERNARD


Fontenay-aux-Roses (F) 1934
Papier Rouge Brul 2009
36x50 fiammiferi bruciati su cartoncino
Opera firmata e datata in basso
a destra
Autentica dellartista su fotografia;
opera registrata presso lArchivio
Nordest con il n. 10391
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

505 PIAIA ROBERTO


Moriago della Battaglia (TV) 1961
Lilly 2001
60x80 olio su tela
Opera firmata, datata ed intitolata in
basso a destra
Autentica dellartista su fotografia
Stima 3.000 / 4.500
Base dasta 2.200

506 ROASIO MAURIZIO


Vercelli 1946
Senza titolo
50x70 tecnica mista su plexiglass
Opera firmata in basso a destra
Autentica dellartista su fotografia
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 1.500

507 STEFANONI TINO


Lecco 1937
Libri 1991
30x40 olio su tela
Opera firmata e datata al retro
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 1.900

508 FINZI ENNIO


Venezia 1931
Alternanze 2000
60x80 acrilici su tela
Opera firmata ed intitolata al retro
Opera registrata presso lArchivio
Ennio Finzi con il n. 121211F149
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.500

509 NESPOLO UGO


Mosso Santa Maria (VC) 1941
I let a song
30x40 tarsia lignea ed acrilico
Opera firmata in alto a sinistra e al
retro con titolo e timbro
dellatelier dellartista
Autentica dellartista su fotografia
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.400

510 AUBERTIN BERNARD


Fontenay-aux-Roses (F) 1934
Fiammiferi
46x46 fiammiferi bruciati applicati su lamiera
Opera firmata in basso a destra
Autentica dellartista su fotografia
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500
511 ROTELLA MIMMO
Catanzaro 1918 - 2006 Milano
Attesa 1 1973
26x16 effacage, carta applicata su tela
Opera firmata e datata in basso a destra
e al retro con titolo
Autentica dellartista su fotografia
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 3.000

512 VALENTINI WALTER


Pergola (PS) 1928
Sotis IV 2006
60x60 tecnica mista, malte, acrilici, fili di ferro
dipinti su tavola
Opera firmata, intitolata al retro e datata su eti
chetta dellatelier dellartista (al retro)
Autentica dellartista su fotografia
Gi atelier dellartista, Milano (etichetta al retro)
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 3.500

513 CECCOBELLI BRUNO


Todi (PG) 1952
Ultima spiaggia
53x55x12 scultura in legno dipinto con inserti in carta
Opera firmata ed intitolata al retro
Autentica dellartista su fotografia in data 19 gennaio 2007
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

514 CARMI EUGENIO


Genova 1920
La tentazione del cerchio 2000
60x60 tecnica mista su tela
Opera firmata e datata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500

515 LAZZARI BICE


Venezia 1900 - 1981 Roma
Senza titolo 1964
18x22,5 tecnica mista su carta
Opera firmata e datata in basso a
sinistra
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

516 SPINOSA DOMENICO


Napoli 1916 - 2007
Senza titolo 1974
35x50 tecnica mista su cartoncino
Opera firmata e datata in basso
a destra
Gi collezione Alberto Dragone,
Torino
Stima 750 / 1.000
Base dasta 500

517 SAETTI BRUNO


Bologna 1902 - 1984
Paesaggio
35x47 tecnica mista su cartone
applicato su tela
Opera firmata in basso a destra
Gi Galleria Torbandena, Trieste
(etichetta e timbro al retro sul telaio)
Gi Galleria Gissi, Torino
(timbro al retro sul telaio)
Gi Galleria Carlo Alberto, Torino
(timbro al retro sul telaio)
Stima 8.000 / 10.000
Base dasta 5.000

518 LILANGA GEORGE


Tanzania 1943 - 2005
Figura
35x16x17,5 scultura in legno
Opera firmata sulla base
Autentica della Galleria Rosenfeld
su fotografia
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.100

519 VERONESI LUIGI


Milano 1908 - 1998
Struttura n. 3 1972-1973
42x35 scultura in legno con inserti in cerami
ca policroma, es. 8/9
Opera firmata e datata in basso a destra
Gi Galleria Pourquoi Pas, Genova
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.000
520 GALLINA PIETRO
Torino 1937
Genesi di un ritratto marzo 1970
70x50 tempera e smalto su tela
Opera firmata in basso a sinistra, intitolata e
datata al retro
Stima 750 / 1.000
Base dasta 500

519

520

521 CRIPPA ROBERTO


Monza 1921 - 1972 Bresso (MI)
Composizione geometrica 1950
40x65 olio su tavola
Opera firmata e datata al retro
Autentica del figlio dellartista, Roberto
Crippa, al retro dellopera (a pennarello)
Opera in corso di archiviazione presso
lArchivio delle Opere di Roberto Crippa
Stima 7.000 / 10.000
Base dasta 5.000

522 VERONESI LUIGI


Milano 1908 - 1998
Tensione 1970
23x17 olio su tela
Opera firmata, datata in basso a sinistra
e al retro con titolo
Gi Galleria SantErasmo, Milano
(etichetta al retro)
Gi Galleria dei Mille, Milano
(etichetta e timbri al retro)
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.500

523 PERILLI ACHILLE


Roma 1927
Morbido rosa 2008
100x100 acrilici su tela
Opera firmata e datata in basso a sinistra e al retro con titolo
Autentica dellartista su fotografia
Stima 10.000 / 15.000
Base dasta 7.500

524 CRIPPA ROBERTO


Monza 1921 - 1972 Bresso (MI)
Spirale 1953
130x130 olio su tela
Opera firmata e datata al retro sul telaio
Autentica del figlio dellartista, Roberto Crippa, su fotografia rilasciata a Milano in data 11 gennaio 1990
Gi Alexander Jolas Gallery, New York/Milano (timbri al retro e sul telaio)
Bibl.: Catalogo dellArte Moderna Italiana, Giorgio Mondadori, n. 26, pubbl. b/n a pag. 117
Stima 40.000 / 50.000
Base dasta 25.000

525 CRIPPA ROBERTO


Monza 1921 - 1972 Bresso (MI)
Batman 1964
163x164 collage polimaterico su tavola
Opera firmata, datata, intitolata ed autenticata al retro
Autentica del figlio dellartista, Roberto Crippa, su fotografia
Stima 30.000 / 40.000
Base dasta 20.000

526 DE MARIA NICOLA


Foglianise (BN) 1954
Irrealismo- Romanticismo 2005
56x76 tecnica mista su carta
Opera firmata, intitolata al retro e datata sullautentica
Autentica della Galerie Lelong su fotografia
Gi Galleria Lelong, Paris (etichetta al retro)
Stima 20.000 / 25.000
Base dasta 15.000

527 CAROLRAMA
Torino 1918
Senza titolo 1966
100x70 olio su tela
Opera firmata e datata in basso a destra e al retro
Stima 9.000 / 12.000
Base dasta 6.000

528 CHIA SANDRO


Firenze 1946
Padre e figlio 1997
80x64, 115x95 (con cornice) tecnica mista su carta
Opera firmata in basso a destra
Opera registrata presso lArchivio Sandro Chia con il n. 20612
Cornice in legno eseguita dallartista
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 11.500

529 CHIA SANDRO


Firenze 1946
Senza titolo anni 90
50x30, 85x68 (con cornice) tecnica mista su carta
Opera firmata in basso a destra
Opera registrata presso lArchivio Sandro Chia con il n. 00361
Cornice in legno con inserto in ferro eseguita dallartista
Stima 10.000 / 14.000
Base dasta 7.000

530 RUGGERI PIERO


Torino 1930 - 2009
Paesaggio con temporale 1961
180x160 olio su tela
Opera firmata a sinistra a mezza altezza e al retro con il titolo.
Gi Galleria La Bussola, Torino (etichetta al retro)
Esp.: Ferrara, Palazzo Massari, 24 giugno - 3 settembre 1984, Mostra Ruggeri opere dal 1962 al 1984
Bibl.: Comune di Ferrara,1984, Mostra Ruggeri opere dal 1962 al 1984, opera pubbl. a colori a pag. 13
Stima 30.000 / 40.000
Base dasta 20.000

531 TATO (GUGLIELMO SANSONI)


Bologna 1896 - Roma 1974
Composizione
64x53 olio su tela
Opera firmata in basso a destra
Gi Galleria La Bussola, Torino (etichetta al retro)
Bibl.: Arte Moderna (da Futurismo a Corrente) , Giorgio Mondadori & Ass., Milano 1991, pubbl. b/n a pag. 211
Stima 12.000 / 16.000
Base dasta 8.000

532 DORAZIO PIERO


Roma 1927 - 2005 Todi
In croce V 1970
80x120 olio su tela di juta
Opera firmata, datata e dedicata al retro
Allegato dvd che ritrae lartista mentre esegue il dipinto
Stima 40.000 / 50.000
Base dasta 25.000

533 DORAZIO PIERO


Roma 1927 - 2005 Todi
Ex terra I 1989
70x40 olio su tela
Opera firmata, datata ed intitolata al retro
Opera registrata presso lArchivio dellOpera Piero Dorazio
con il n. 89 120410 161518 029, ril. il 10 maggio 2012
Gi atelier dellartista, opera registrata con il n. 2052
(timbro al retro sul telaio)
Stima 14.000 / 18.000
Base dasta 11.000

534 MORENI MATTIA


Pavia 1920 - 1999 Brisighella (RA)
Larte muore! Ciao....Perch? 1991
50x50 olio su tela
Opera firmata e datata in basso a sinistra, intitolata in alto a sinistra, a destra e al retro
Autentica dellartista su fotografia
Opera registrata presso GAM- Archivio Mattia Moreni di Bologna, con il n. 91/033 C.R. 14 C
Gi Studio DArte Idola (timbro al retro)
Esp.: Bologna 1992, Arte Fiera Bologna (etichetta al retro)
Stima 20.000 / 25.000
Base dasta 15.000

535 SCHIFANO MARIO


Libia 1934 - 1998 Roma
Senza titolo 1991-1992
100x100 smalto ed acrilico su tela
Opera firmata al retro
Opera registrata presso lArchivio Generale dellOpera di Mario Schifano - Fondazione Mario Schifano con il
n. 91-92/12, in data 10 maggio 1999
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 10.000

536 MATTA SEBASTIAN


RCH 1912 - 2002
Garantie dobjectivit 1966
50x65,5 pastello e matita su carta
Opera intitolata in basso al centro
Autentica di Gabriella Pelissero su fotografia
Gi Galleria La Bussola, Torino (etichetta al retro)
Stima 10.000 / 12.000
Base dasta 6.000

537 ARMAN (ARMAND FERNANDEZ)


1928 - 2005
Violino
H cm 71 scultura in bronzo e vetro di murano, es. 4/8
Opera firmata e numerata in corrispondenza della base (lato destro)
Autentica dellartista su fotografia
Stima 28.000 / 36.000
Base dasta 23.000

538 GILARDI PIERO


Torino 1942
Bacche nelluliveto
70x70 poliuretano espanso in teca di plexiglass
Opera firmata ed intitolata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Stima 9.000 / 12.000
Base dasta 6.000

539 GILARDI PIERO


Torino 1942
Il Grande trono 2000
128x82x64 scultura in poliuretano espanso
Opera firmata, datata e dedicata sotto la base
Autentica dellartista su fotografia in data 11/02/2009
Stima 12.000 / 16.000
Base dasta 11.000

540 PAULUCCI ENRICO


Genova 1901 - 1999 Torino
Portuale anni 60
55x75 olio su tela
Opera firmata in basso a destra e al retro con titolo
Opera registrata presso lArchivio delle Opere di Enrico Paulucci di Torino con il n. 0012,
in data 28 marzo 2007, a cura di Federico Riccio
Stima 9.000 / 13.000
Base dasta 6.500

541 SCIALOJA TOTI


Roma 1914 - 1998
Finale 1990
60x60 olio e vinavil su tela
Opera firmata e datata al retro
Autentica dellartista su fotografia rilasciata in data 14 gennaio 1991
Stima 9.000 / 12.000
Base dasta 6.000

542 DIULGHEROFF NICOLAJ


Kustendil (BG) 1901 - 1982 Torino
Composizione
37x27 tempera su carta intelata
Opera firmata in basso a sinistra
Gi Collezione Verde, Torino
Gi Galleria Fogliato, Torino (etichetta al retro)
Stima 5.000 / 7.000
Base dasta 3.500

543 UNCINI GIUSEPPE


Fabriano (MC) 1929 - 2008 Trevi (PG)
Senza titolo 1996
100x70 tecnica mista su cartoncino
Opera firmata e datata in basso a destra
Opera registata presso lArchivio Uncini con il n. 96-07GC
Stima 7.000 / 10.000
Base dasta 5.000

544 BERTINI GIANNI


Pisa 1922 - 2010
Senza titolo 1986
160x118 mec-art
Opera registrata presso lArchivio delle Opere di Gianni Bertini
con il n. 39813B65D5A3F94851EA in data 9 febbraio 2000
Stima 12.000 / 16.000
Base dasta 10.000

545 VILLEGLE JACQUES


Quimper 1926
Le Duel 1986
81x63 decollage applicato su cartone
Opera firmata, datata ed intitolata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 13.000

546 BIANCHI DOMENICO


1955
Senza titolo
60x40 tecnica mista, cera su tela
Autentica dellartista su fotografia
Gi Galleria Darte Moderna Volos, Roma (timbro sullautentica)
Stima 8.000 / 10.000
Base dasta 5.000

547 EIELSON JORGE EDUARDO


1924-2006
Yellow Quipus A 61 2005
55x55 tecnica mista, tela operata e dipinta
Opera firmata, datata ed intitolata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Gi Studio f.22 Modern Art Gallery, Palazzolo SullOglio (etichette al retro)
Stima 8.000 / 10.000
Base dasta 5.000

548 ARMAN (ARMAND FERNANDEZ)


1928 - 2005
Senza titolo 2004
84x62x4,5 violino tagliato con tracce di colore acrilico blu, nero, bordeaux ed oro su tela
Opera registrata presso lArman Studio Archives di New York, con il n. YV00.485 in data 15/10/2004
Gi atelier dellartista, New York (etichetta al retro)
Gi Galleria Il Prisma, Cuneo (timbro sullautentica)
Gi Art Trading, Milano (timbro al retro)
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 10.000

549 BONALUMI AGOSTINO


Vimercate (MI) 1935
Yellow 1981
20x20 olio e tela estroflessa
Opera firmata al retro sul telaio
Gi Galleria FR. 22, Palazzolo SullOglio, (timbro ed etichetta al retro)
Stima 7.000 / 10.000
Base dasta 5.000

550 POMODORO ARNALDO


Marciano di Romagna (FO) 1926
Rilievo doppio 1999
20,5x15x5,5 bronzo, es. 4/8
Opera firmata alla base
Autentica dellartista su fotografia
Bibl.: F. Gualdoni (a cura di), Arnaldo Pomodoro. Catalogo ragionato della scultura,
tomo II, pag. 750, n. 1009, pubbl. a pag. 751
Stima 20.000 / 30.000
Base dasta 14.000

551 GILARDI PIERO


Torino 1942
Mare 1987
174x176 poliuretano espanso
Opera firmata, datata e intitolata al retro
Stima 10.000 / 12.000
Base dasta 6.000

552 CASSINARI BRUNO


Piacenza 1912 - 1992 Milano
Natura morta 1984
70x80 olio su tela
Opera firmata in basso a destra e al retro con titolo
Gi Galleria Il Milione, Milano (timbri al retro)
Bibl.: Cassinari - Catalogo generale dei dipinti, Electa 1990, vol. II pag. 586, pubbl. b/n, n. 5
Stima 10.000 / 14.000
Base dasta 7.000

553 SCHIFANO MARIO


Libia 1934 - 1998 Roma
Senza titolo 1995
100x70 smalti ed acrilici su tela
Opera firmata al retro, datata sullautentica
Opera registrata presso lArchivio Generale dellOpera di Mario Schifano - Fondazione
Mario Schifano con il n. 95/414, in data 9 settembre 2003
Stima 9.000 / 12.000
Base dasta 7.000

retro data
al in

terracottaintitolata
fotografia
in ed su
LUIGI
datata
1948
scultura
33 del artista
(AV) 2004
cm firmata,
MAINOLFI
554
Rotondi Selva
Diam. Opera
Autentica
7/10/2008

10.000 5.000
/

7.500

dasta
Stima Base

Dorazio
Piero
cartone
studio
su
lo retro)
retro al
Todi 1995
eal
PIERO
presso
datata
tempera
e
(timbro
2005
sinistra
a
53/L
(ovale)
firmata
1927 registrata
DORAZIO
iln.
basso
555
Roma Composi45,5x58
zione Opera in Opera con

8.000 4.000
/

6.000

dasta
Stima Base

Torino
NICOLAJ
1982
-

(BG)

1901

DIULGHEROF

intitoed

datata
plexiglass
destra,
sottoa

Radoslav

figlio
del

1980 basso
tavola
etichetta
favorevole
su in
su

romanoverbale
collage firmata
alretro

Parere
Diulgheroff
lata
Opera
60x60
556
Kustendil Ponte

3.400 1.700
/

2.500

dasta

Stima
Base

558

557 GALVANO ALBINO


Torino 1907 - 1990

559

Senza titolo 1953


65,5x47 tecnica mista su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Provenienza eredi A. Parisot
Stima 2.200 / 3.000
Base dasta 1.500

558 BORGHESE FRANZ


Roma 1941 - 2005
Il comizio
50x40 olio su tela
Opera firmata in basso a destra e al retro
Opera registrata presso lArchivio Generale Studio Franz Borghese con il n. 52/08
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 3.000

559 CAVELLINI GUGLIELMO ACHILLE


Brescia 1914 - 1990
Il sistema moderno
33x22,5 tecnica mista su carta
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

HERMANN NITSCH
VIENNA 1938
Lopera di Hermann Nitsch solo apparentemente
blasfema. Per comprenderla nellessenza necessario
spaziare dal teatro dellantica Grecia, alla poesia tedesca,
ma soprattutto non bisogna dimenticare le lezioni dei
grandi filosofi come Nietsche e Jung e di tutte le religioni
che ciclicamente vengono portate alla ribalta.
Per Nitsch infatti lesperienza dellarte coinvolge e libera
le emozioni ataviche delluomo, quelle che la societ
moderna impone di imbrigliare nella razionalit delle
convenzioni sociali, e le esprime attraverso magici rituali,
orge ellenisticamente intese. I lavori di questo artista
nascono con il suo Orgien Mysterien Theater (OMT)
che porta avanti a partire dal 1957, una sorta di arte
polisensoriale che lo spinge a confrontarsi con tematiche
importanti, come quella della passione, termine che
deriva dal latino patior, e che quindi significa patire,
soffrire. Ed cos che nasce la performance, dove
vengono adoperati strumenti come bende, tele, calici
liturgici, dove i colori vengono sostituiti dal sangue e dal
vino. Quello che resta la tela dipinta, un sudario della

societ contemporanea, un amuleto apotropaico che in


una sorta di magica sintesi clorofilliana assorbe le nostre
pi pericolose energie negative e ci restituisce tutta la
forza della consapevolezza. Grazie a questo linguaggio
artistico potente e raccapricciante allo stesso tempo, si
scende negli abissi dei nostri istinti pi primordiali per
riemergere in un futuro pantareistico, dove lessere
umano partecipa di un mondo dove tutto si evolve
costantemente.
Disprezzato e trascurato nei primi anni della sua attivit,
Hermann Nitsch oggi considerato uno dei pi grandi
protagonisti dellarte contemporanea internazionale. Ha
eseguito quattro performance negli Stati Uniti, dove ha
riscosso un notevole successo, e lAustria gli ha dedicato
un museo personale a Mistelbach. Il 13 settembre scorso
Napoli ha inaugurato il Museo Hermann Nitsch in Salita
Pontecorvo presso la Fondazione Morra, dove si sono
riversate in una serata pi di tremila persone per
omaggiare un artista tanto profondo e spirituale quanto
anticonformista.

560 NITSCH HERMANN


Vienna 1938

destra
a

basso
infotografia
su

datata
e

del artista

Autentica

Senza titolo 2007


77,5x90 olio su carta applicata su tavola
Opera firmata

Stima 15.000 / 20.000

Base dasta 10.000

561 NITSCH HERMANN


Vienna 1938
Aktionsmalerei 2007
70x134 olio misto su carta applicata su tela
Opera firmata e datata in basso a destra
Opera registrata preso lArchivio Nitsch con il n. pr1000351
Autentica dellartista su fotografia
Stima 15.000 / 20.000 - Base dasta 10.000

562 NITSCH HERMANN


Vienna 1938
Schttbild 2008
80x60 olio su tela
Opera firmata e datata al retro
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 10.000

564 NITSCH HERMANN


Vienna 1938
Senza titolo 2005
104x121 olio su carta
applicata su tavola
Opera firmata e datata
in basso a destra
Autentica dellartista su fotografia
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 10.000

563 NITSCH HERMANN


Vienna 1938
Schttbild auf Papier 2007
78,5x142,5 olio su carta applicata su tavola. Opera firmata e datata in basso a destra
Autentica dellartista su fotografia
Stima 15.000 / 20.000 - Base dasta 10.000

564

ARTURO CARMASSI
LUCCA 1925
Il percorso artistico di Arturo Carmassi una serie
caleidoscopica di esperienze, tutte marcate da una forte
personalit.
In questi cinquantanni di pittura Carmassi ha sempre
evitato di aderire a qualsiasi formula o di farsi etichettare.
Pu definirsi difensore della libert in arte contro la
schiavit di qualsiasi dogma.
La sua pittura viva quanto lui, per questo che non
invecchia. Vivere significa essere sempre presenti. Arturo
luomo pi vivo che io conosca, un uomo giovane, non
invecchiato e non invecchier, la sua arte una delle pi
belle feste che un uomo dona a se stesso e agli altri, uno
dei rari uomini che interpretano lsprit moderne...
Ho la certezza che ha lavorato e lavora non per, ma contro
il mercato dellarte, lui che stato il distruttore di tante
sue opere, figurative o astratte, in un alto gesto critico,
violento, che reputava e reputa necessario.
Contrariamente a qualsiasi logica commerciale, si fermer
sempre davanti a ci che detesta pi della peste: il
vendersi, la risposta di chi tutto, salvo che un pittore

alla moda, addomesticato, che abbassa larte allo stato di


volgare prodotto di consumazione culturale. Lopera di
Carmassi, con la sua strategia sofisticata, propone una
riflessione cruciale sullarte di oggi, esercitando una forte
critica sulle multiple direzioni del conformismo, sul quale
il mercato si basa per assorbire o rigettare il lavoro di un
artista.
Ci che colpisce sempre di Carmassi la sua generosit.
La sua rapidit, senza ripetizioni, d limpressione di
giocare, ma il suo gioco fatale, non cessa di lanciare
sfide, attribuendosi una falsa leggerezza.
E un inventore disperato che continua ad affascinarci:
non ci sono zone morte nella sua pena. E costantemente
alla ricerca della misura del mondo nella sua relazione di
un tempo apocalittico, affascinante per la sua visione
profetica, che in modo folgorante e molteplice ci spinge a
una riflessione permanente. Ed ci che ci offre con
generosit con i suoi collage, con la pittura e la scultura.
Ci coinvolge in ci che la sua opera incarna, e sar cos
costantemente. (Bernard Maciet)

565 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Drums 1995
120x130x11 collage, tessuto, legno, filo di ferro,
tecnica mista su tela
Opera firmata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Bibl.: Beatrice Buscaroli, Arturo Carmassi - La forma che ancora ravvisiamo,
2004, n. 18, tavola a colori
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 10.000

566 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Senza titolo Kioko 1988
128x108x10 legno, encausto, tessuto, filo di ferro, tecnica mista su tela
Opera firmata, datata e localizzata al retro
Autentica dellartista su fotografia
Stima 15.000 / 20.000
Base dasta 10.000

567 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Arles 1980
50x72,5 collage e tecnica mista
su cartoncino applicato
su cartone pressato
Opera firmata, datata e intitolata
in basso a sinistra
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 3.000

568 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Parigi 1977
60x50 collage e tecnica mista
su cartoncino applicato
su cartone pressato
Opera firmata in basso a sinistra
e datata in basso a destra
Stima 4.000 / 5.000
Base dasta 3.000

569 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Big-Bang 1956
27x29 olio, china, collage,
tecnica mista su carta applicata
su cartone
Opera firmata e datata
in basso a sinistra e al retro
col titolo
Stima 2.000 / 3.000
Base dasta 1.500

570 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Il teatro 1994
79x94 collage e fusain su carta
applicata su tavola
Opera firmata e datata in
basso al centro
Autentica dellartista su
fotografia
Bibl.: Carmassi. Collage
(1975 - 2000), a cura della
Fondazione Druart Carmassi,
2008, tav. 159, pp. 338-339
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

571 CARMASSI ARTURO


Lucca 1925
Il circo 1980
79x94 collage e fusain su carta applicata su tavola
Opera firmata e datata in basso a sinistra
Autentica dellartista su fotografia
Bibl.: Carmassi. Collage (1975 - 2000), a cura della Fondazione Druart Carmassi, 2008, tav. 126, pp. 272/273
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

572 CELIBERTI GIORGIO


Udine 1929
Senza titolo
H cm.190x28x28, stele dipinta
in tecnica mista (affresco)

Stima 10.000 / 15.000


Base dasta 8.000

GIORGIO CELIBERTI
Giorgio Celiberti nasce a Udine nel 1929. Comincia giovanis
simo a dipingere e il suo ingresso ufficiale sulla scena artisti
ca italiana avviene con la partecipazione, appena dicianno
venne, alla Biennale di Venezia del 1948.
Frequenta il Liceo Artistico di Venezia e poi lo studio di
Emilio Vedova. Allinizio degli anni 950 si trasferisce a
Parigi, dove entra in contatto con i maggiori rappresentanti
della cultura figurativa doltralpe. Nel 1956 vince la borsa di
studio del Ministero Italiano della Pubblica Istruzione, che
gli consente di soggiornare nellallora vivacissima Bruxelles.
Dal 1957 al 1958 a Londra: erano gli anni in cui dominava
lespressionismo di Bacon e Sutherland. Viaggiatore instan
cabile, assillato da una febbre di novit e conoscenza, sog
giorna negli Stati Uniti, in Messico, a Cuba e in Venezuela,
accumulando un substrato di emozioni e di materiali cultu
rali entrati a far parte dellinconscio dellartista e che conti
nuano ad affiorare, in forme diverse, nella sua attivit.
Al rientro in patria, Celiberti si stabilisce per un lungo e frut
tuoso periodo a Roma, dove frequenta gli artisti di punta del
panorama italiano.
A partire dai primi anni 960 lartista si dedica specificata
mente alla scultura con sempre maggior accentuazione per
unoriginale simbiosi tra lespressione plastica e pittorica. La
scultura abbandona liniziale impostazione di grandiosit
monumentale per intessere un colloquio privato con le trac
ce di un passato ancestrale di cui lartista si pone come lispi
rato portavoce.
Nel 1965 lartista riceve un forte impatto emotivo dalla visita
al Lager di Terezin, vicino a Praga, dove migliaia di bambini
ebrei, prima di essere trucidati dai nazisti, avevano lasciato, in

brevi frasi di diario e in un libretto di poesie, testimonian


ze toccanti della loro tragedia. Da questa esperienza nasce,
nella pittura di Celiberti, la serie dei Lager.
Il ritorno a Udine, verso la met degli anni 960, consente al
pittore di avviare un lavoro di riflessione su se stesso, che
dura tuttora, ricco di esiti creativi caratterizzati sempre da
una divorante ansia di sperimentazione.
Tra le principali manifestazioni cui Celiberti ha partecipato,
oltre alla Biennale di Venezia, ci sono la Quadriennale di
Roma, il Premio Internazionale del Fiorino, la Mostra della
Nuova Pittura Italiana in Giappone e numerose Mostre
Premio in Italia. Oltre un centinaio le mostre personali, tra le
pi significative
Dallas
(1963); New
quelleYork
di Parigi
(1963);
(1953
Toronto
e 1982); (1976);
Londra Vienna
(1956);
(1978); Amsterdam (1979); Giaffa, Gerusalemme e Tel Aviv
(1983); Bruxelles e Strasburgo (1987); Salisburgo e Los
Angeles (1989); Londra, Dusseldorf e Barcellona (1990);
Madrid e Parigi (1992); Gent (1993); Chicago (1995); Museo
di Zagabria (1998). Inoltre, in Italia, ha esposto pi volte a
Bologna, Firenze, Genova, Palermo, Roma, Torino, Trieste,
Venezia, Verona e naturalmente Udine.
Nel 1991 Celiberti ha eseguito anche due prestigiose realiz
zazioni pubbliche: il mosaico dellAmicizia nellatrio
dellUniversit di Lubiana e laffresco di oltre ottanta metri
quadrati di superficie sulla volta dellHotel Kawajyu di
Shirama in Giappone.
Nel 2005 il Museo Villa Breda di Padova ospita: Giorgio
Celiberti Antologica dalla Biennale a Giotto. Lavori che spa
ziano dalla prima Biennale del 1948 sino alle produzioni pi
recenti.

573 CELIBERTI GIORGIO


Udine 1929
Crocefissione sul Monte Calvario Roma 1960
60x80 olio su tela
Opera firmata, datata, intitolata e localizzata al retro
Stima 7.000 / 10.000 - Base dasta 5.000

574 CELIBERTI GIORGIO


Udine 1929
Farfalla 25/11/1971
40x50 olio su tela
Opera firmata in basso a sinistra
e al retro con data e titolo
Stima 4.000 / 6.000
Base dasta 3.000

575 MELOTTI FAUSTO


Rovereto (TN) 1901 - 1986 Milano
Scultura n. 26 1978 (2002)
28x18,5x8 scultura in argento, es. 56/60
Opera firmata e numerata in corrispondenza
della base
Opera registrata presso lArchivio Fausto Melotti
Stima 5.000 / 7.000
Base dasta 4.000

577 LEONARDO
576
Figura
LOMBARDO PAOLO
FEDERICO
139x98 tecnica mista, affiche su cartone
Stima 900 / 1.200
Base dasta 600

Ritratto 2004
104x76 tecnica mista su carta
Opera firmata e datata in basso a destra
Stima 1.200 / 1.600
Base dasta 800

576
577

NINO AIMONE
TORINO 1932
Nino Aimone nasce a Torino nel 1932. Nei primi anni 50
frequenta lo studio di Felice Casorati e fonda con Niotti,
Casorati, Chessa e Tabusso la rivista Orsa Minore. Dopo
una lunga carriera che lo vede prima operaio alla Fiat, poi
grafico pubblicitario, poi ancora assistente allAccademia
Albertina, dal 1990 detiene la cattedra di Decorazione
allAccademia di Belle Arti di Torino.
Pino Mantovani ci aiuta a leggere criticamente le opere di
Aimone, dove sembrano emergere costantemente ironia e
passione, sentimenti espressi secondo i codici dettati dalle
diverse stagioni della vita.
Molti critici hanno sottolineato come i lavori di Aimone si
rivelino suoi diari personali, dove le riflessioni si trasformano
in pulsioni indiscrete. Dice di lui Mauro Chessa: Un
lavoro di questo genere, essendo necessariamente assai lento
poich si sviluppa su grandi porzioni di spazio, si rivela anche
come il segno di un diario personale, in cui le riprese e i
ripensamenti calati nello spazio modulare si rendono visibili
e danno alla stesura grafica una sorta di palpito uguale, ma
sempre diverso, dovuto allimpercettibile ma inevitabile
differenza nei vari passaggi di colore.
Italo Calvino invece consiglia di non metterci alla caccia di
allegorie sociologico-esistenziali, perch finiremmo []

per trovarne dappertutto []. Come chiave del clima


interiore di Nino Aimone guardiamo invece i paesaggi,
screziati, come il piumaggio dun uccello: lemotivit lirica
che i quadri di figura nascono sotto la smorfia ironica, qui
prende note alte, struggenti.
Tra le numerose mostre di Nino Aimone a livello nazionale
e internazionale, ricordiamo:
1954
Venezia - XXVIII Biennale
1957/58 Budapest, Bucarest, Sofia, Varsavia, Praga
Esposizione della Giovane Pittura Italiana, Mosca
1963

Beirut - Peinture Italienne daujourdhui

1995

Torino, Circolo degli Artisti Mostra Antologica con catalogo


a cura di Marco Rosci e Pino Mantovani.

1997

Stoccarda - Galleria Doble

2008

Alassio, Comune, Ex Chiesa Anglicana


Nino Aimone a cura di Nicola Davide Angerame

578 AIMONE NINO


Torino 1932
Le voleur II 1998
110x130 olio su tela
Opera firmata e intitolata al retro; al retro sul telaio e sulla tela timbri dellatelier dellartista
Autentica dellartista su fotografia con numero di archivio 750
Esp.: - 1995, 8 settembre/7 ottobre, Thonon-Les-Bains, Maison des Arts et Loisirs, riprodotto, pag. 9
- 1998, 26 settembre/25 ottobre, Carignano, ex lanificio Bona
Stima 3.000 / 5.000
Base dasta 2.500

579 AIMONE NINO


Torino 1932
Brinata 1996
100x90 olio su tela
Opera firmata in basso a destra
e al retro con data e titolo
Autentica dellartista su
fotografia con numero di
archivio 695D
Stima 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

580 AIMONE NINO


Torino 1932
Reticolo B+V-G
(fuori quadro) 1977
39,5x49 olio su tela
Opera firmata, datata
e intitolata al retro
Stima 1.500 / 2.000
Base dasta 1.000

581 AIMONE NINO


Torino 1932
579

580

Soffio giallo 1996


90x100 olio su tela
Opera firmata in basso a destra
e al retro con data e titolo;
timbro dellatelier dellartista
al retro sul telaio
Autentica dellartista su
fotografia con numero
di archivio
Stima
695C 3.000 / 4.000
Base dasta 2.000

582 PAOLINI GIULIO


Torino 1932
Senza titolo 1978
49,5x69,5 collage su carta
Autentica dell'artista
su fotografia
Gi Galleria Lambert, Parigi
(etichetta al retro)
Gi Galleria Giampiero
Biasutti, Torino
(etichetta al retro)
Stima 20.000 / 25.000
Base dasta 15.000

581
582

Via San Donato 103a - 10144 Torino


Tel. +39 011 4303828 - Fax +39 011 4377577
www.spbestart.com - info@spbestart.com

S&P Best Art S.r.l. nasce, nellambito dellorganizzazione della Casa dAste
SantAgostino, con lintento di offrire alla Clientela uno strumento
particolarmente selezionato nel settore dellarte moderna e contemporanea,
ma anche dell'Ottocento, attraverso lacquisizione, la vendita e la permuta di
opere di pregio utilizzando canali multimodali: non solo le Aste SantAgostino,
ma anche altre Aste nazionali o internazionali, al fine di valorizzare al meglio
le opere d'arte.
Si rivolge pertanto sia a collezionisti, sia a coloro che desiderano investire in
opere importanti, oppure disinvestire, sia a professionisti che debbono
amministrare patrimoni allo scopo di valorizzare gli assets in entrata e in uscita.
S&P cura, in particolare, la consulenza e tutto liter per offrire opere di
comprovato valore e autenticit.
Siamo pertanto a disposizione, con i nostri esperti, per offrirvi una gamma
completa, ampliata e diversificata di servizi in un settore in cui la fiducia e la
professionalit si pongono come valori imprescindibili da perseguire e
implementare continuamente.

ASTA 120
Dipinti dell800, 900 e contemporanei,
arredi, orologi e gioielli
Luned 12 novembre
Reperimento opere entro il 15 ottobre

ARDENGO SOFFICI

CONDIZIONI DI VENDITA
1.
Le vendite vengono effettuate al maggior offerente e si intendono immediatamente regolate per cassa.
2.
Allatto delle aggiudicazioni il compratore tenuto a versare
un acconto e a completare il pagamento entro il giorno successivo. Il compratore deve ritirare le opere acquistate a sua
cura e rischio entro 24 ore dal pagamento; in difetto, gli oggetti verranno depositati in magazzino e ivi custoditi per 15 giorni. Tutte le spese, comprese assicurazione, trasporto, magazzino e imballaggio saranno a carico dellaggiudicatario; trascorso tale periodo, la SantAgostino declina ogni responsabilit per la custodia e lo stato di conservazione delle opere non
ritirate nei termini stabiliti.
3.
Alla cifra di aggiudicazione vanno aggiunti i diritti dasta a carico
dellacquirente, nella misura del 20% IVA inclusa fino
allimporto di 50.000,00 e in ragione del 15% IVA inclusa per
leventuale importo eccedente i50.000,00 .
4.
Lasta preceduta da unesposizione che consente lesame
dello stato di conservazione e della qualit delle singole opere;
consente inoltre di chiarire eventuali errori e inesattezze del
catalogo. Dopo laggiudicazione non sono pertanto ammesse
contestazioni a riguardo.
5.
La casa daste offre piena garanzia che tutti i dipinti sono
autentici.
6.
Qualora sorgessero contestazioni circa lassegnazione dei lotti
durante la gara, insindacabile facolt del banditore riprendere lincanto partendo dallultima offerta.
7.
Per partecipare allasta necessario registrarsi e ritirare la
propria paletta numerata previa esibizione di un documento didentit non scaduto e sottoscrizione del modulo di
registrazione. La paletta dovr essere restituita alla fine
dellasta (dopo aver firmato il verbale in caso di aggiudicazione). I Clienti non saranno autorizzati a ritirare gli
oggetti acquistati fino a quando il relativo pagamento non
sar andato a buon fine, a meno che essi non abbiano in
precedenza aperto crediti o preso accordi diversi per il
pagamento.
8.
Non si accettano contanti quando il valore delloperazione,
anche frazionata, complessivamente pari o superiore a
1.000,00 .
Si accettano pagamenti:
- a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato a
SantAgostino Casa dAste s.r.l., Corso Tassoni 56, 10144 Torino;
- a mezzo versamento sul c/c postale 60169521 intestato alla
SantAgostino Casa dAste s.r.l.;
- a mezzo bonifico bancario presso la Banca Intesa-San Paolo S.p.A.,
Via Monte di Piet 32, Torino sul c/c 107637 intestato alla
SantAgostino Casa dAste s.r.l., IBAN: IT94 X030 6909 2171 0000 0107 637
9.
Ogni eventuale reclamo deve pervenire alla SantAgostino
entro una settimana dal termine della vendita: trascorso tale
termine la SantAgostino, che agisce in qualit di intermediaria, non ha pi alcuna responsabilit. Qualora il reclamo sia
riconosciuto valido, sar rimborsata allacquirente la somma
pagata, esclusa ogni altra pretesa. Le tasse versate non sono
rimborsabili.

10.
In caso di inadempienza il Cliente sar tenuto in ogni caso a corrispondere alla SantAgostino una penale pari al 20% del prezzo
di aggiudicazione, salvo maggior danno.
In caso il Cliente avesse gi versato una caparra, la
SantAgostino si riserva il diritto di recedere dalla vendita trattenendo la somma ricevuta a titolo di caparra, oppure di ritenere
risolto il contratto, trattenendo a titolo di penale lacconto versato come caparra, salvo maggior danno.
11.
La SantAgostino si riserva il diritto di respingere qualsiasi offerta. Lofferente del prezzo pi alto, riconosciuto dal banditore,
sar lacquirente. Nel caso di qualsiasi controversia tra offerenti
o nel caso di dubbi da parte nostra circa la validit di qualsiasi
offerta, sar lasciato alla discrezione del banditore di determinare lofferente vincente, oppure rioffrire e rivendere larticolo in
discussione. Qualora insorgessero controversie dopo la vendita,
sar conclusivo il nostro registro delle vendite.
12.
Per gli oggetti sottoposti a notifica dello Stato, ai sensi degli
artt. 2, 3 e 5 della legge 1 gennaio 1939 n. 1089, gli acquirenti
sono tenuti allosservanza delle disposizioni vigenti in materia.
Gli acquirenti dovranno versare il 10% del prezzo di aggiudicazione a titolo di deposito e completare il pagamento allo scadere del periodo richiesto dallo Stato per la prelazione. Se il diritto di prelazione venisse esercitato, la SantAgostino restituir
lintera somma versata.
13.
Il direttore della vendita pu accettare offerte scritte per mezzo
dellapposito modulo incluso nel catalogo e ad un prezzo non
inferiore alla base dasta. Le richieste di partecipazione telefonica possono essere richieste solo per lotti con base dasta superiore a 500,00 e devono essere accompagnate da un offerta
scritta con le condizioni di cui sopra.
14.
Nel corso della gara, il banditore pu variare lordine previsto nel
catalogo e ha facolt di ritirare o riunire o dividere i diversi lotti.
15.
Chi concorre allasta accetta di fatto il presente regolamento.
La SantAgostino agisce in qualit di mandataria del committente, non acquista n assume obblighi in proprio ed tenuta
a rispettare il prezzo di riserva degli oggetti posti in vendita del
venditore.
16.
A seguito del D.lgs 118/2006, in caso il prezzo di vendita di unopera sia superiore a 3.000,00 , la SantAgostino tenuta a versare il c.d. diritto di seguito per conto dei venditori alla SIAE.
Tale compenso compreso nella commissione pagata dal venditore per i lotti venduti ed cos determinato:
- 4% per prezzi di vendita da 3.000,00 a 50.000,00
- 3% per prezzi di vendita da 50.000,01 a 200.000,00
- 1% per prezzi di vendita da 200.000,01 a 350.000,00
- 0,5% per prezzi di vendita da 350.000,01 a 500.000,00
- 0,25 % per prezzi di vendita superiori a 500.000,00
17.
Il caso di contestazioni competente esclusivamente il Foro di
Torino.
N.B. Le misure dei dipinti vanno intese altezza per base. Per
le sculture, i mobili, ecc., le dimensioni indicano lingom
bro massimo delloggetto e le misure seguono lordine:
altezza, larghezza e profondit. Se la datazione di unopera
riportata tra parentesi, la data va considerata puramente
indicativa.

AVVISO AI VENDITORI E COMPRATORI


Esame degli oggetti, visite.

Valutazioni.

Le persone che intendono vendere e che desiderano


avere consigli e valutazioni del prezzo di vendita allasta
per oggetti di loro propriet devono rivolgersi
alla SantAgostino Casa dAste, corso Tassoni 56 tel. 011 437 77 70, fax 011 437 75 77.

Possono essere fatte valutazioni per lassicurazione, per


il patrimonio, per divisioni famigliari o altri scopi.
Le tariffe sono forfettarie in base al tempo impiegato
dagli esperti e al valore totale stimato. Sono da aggiun
gere le spese di viaggio.

Possono essere presentate delle fotografie o possono


essere presi degli accordi per portare gli oggetti nella
galleria.

Le valutazioni possono essere consegnate entro tre set


timane dalla data per la visita per lesame.

La SantAgostino Casa dAste fornisce un servizio gratui


to di esame degli oggetti e valutazione del prezzo di ven
dita allasta alle persone che portano tali oggetti in sede.

Uno storno parziale del nostro addebito sar fatto su


qualsiasi oggetto successivamente consegnatoci per la
vendita entro un anno dalla nostra valutazione.

consigliabile telefonare prima di presentarsi.


Possono essere organizzate visite a domicilio per consi
gliare i clienti e valutare gli oggetti.
Il servizio di consulenza a domicilio sar gratuito, qua
lora le opere visionate vengano affidate alla galleria per
la vendita allasta e in tale occasione vendute.

Garanzia di massima riservatezza

OROLOGI E GIOIELLI
I meccanismi degli orologi, se non diversamente specificato, si intendono funzionanti ma non revisionati e non ne
stata verificata la precisione.
Se non diversamente specificato gli oggetti in oro si intendono al titolo 750/1000, quelli dellargento 800/1000.

NUOVA RAGIONE SOCIALE


Si informa la gentile clientela che la nuova ragione sociale :

SantAgostino Casa dAste s.r.l.


Pertanto ogni comunicazione o pagamento dovr essere effettuato utilizzando la nuova intestazione.

ATTENZIONE
Le consegne agli aggiudicatari avverranno presso la nostra sede, sempre a loro cura
e spese. Qualora laggiudicatario desideri che la nostra casa daste si prenda cura
della spedizione, resta inteso che tutte le responsabilit e le spese relative (imballo,
trasporto e assicurazione) saranno a suo carico.

Direttore responsabile: Pier Carioggia

FEDERAZIONE EUROPEA
DI VENDITORI ALLASTA

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CASE DASTE


ARCHAION - BOLAFFI ASTE AMBASSADOR
Via Cavour 17/F - 10123 Torino
tel. +39 0115576300 - fax. +39 0115620456
Internet: www.bolaffi.it
email: aste@bolaffi.it
BLINDARTE
Via Caio Duilio, 4d/10, 80125 Napoli
tel.0812394642 / 2395261 - fax. 081 5935042
Internet: www.blindarte.com
email: info@blindarte.com
CAMBI CASA D'ASTE
Castello Mackenzie - Mura di San Bartolomeo 16c 16122 Genova
tel. +39 010 8395029 - fax. +39 010 812613
Internet: www.cambiaste.com
email: info@cambiaste.com
CAPITOLIUM ART
Via Carlo Cattaneo, 55 - 25121 Brescia
tel. 030 48400 - fax. 030 2054269
Internet: www.capitoliumart.it
email: info@capitoliumart.it
EURANTICO
Loc. Centignano snc 01039 Vignanello VT
tel. +39 0761 755675 - fax. +39 0761 755676
Internet: www.eurantico.com
email: info@eurantico.com
FARSETTIARTE
Viale della Repubblica (area Museo Pecci) 59100 Prato
tel. +39 0574 572400 - fax. +39 0574 574132
Internet: www.farsettiarte.it
email: info@farsettiarte.it
FIDESARTE
Via Padre Giuliani 7 (angolo via Einaudi) 30174 Mestre VE
tel. +39 041950354 - fax. +39 041950539
Internet: www.fidesarte.com
email: fidesarte@interfree.it
GALLERIA PACE
Piazza San Marco 1 - 20121 Milano
tel. 02 6590147 - fax. 02 6592307
Internet: www.galleriapace.com
email: pace@galleriapace.com

GALLERIA PANANTI CASA D'ASTE


Via Maggio 15 - 50125 Firenze
tel. +39 055 2741011 - fax. +39 055 2741034
Internet: www.pananti.com
email: info@pananti.com
INTERNATIONAL ART SALE SRL
Foro Buonaparte, 46 - 20121 Milano
tel. 02 40042385 - fax. 02 36551805
Internet: www.internationalartsale.it
email: info@internationalartsale.it
MEETING ART CASA D'ASTE
Corso Adda 11 - 13100 Vercelli
tel. +39 01612291- fax. +39 0161229327-8
Internet: www.meetingart.it
email: info@meetingart.it
PANDOLFINI CASA D'ASTE
Borgo degli Albizi 26 - 50122 Firenze
tel. +39 055 2340888-9 - fax. +39 055 244343
Internet: www.pandolfini.com
email: pandolfini@pandolfini.it
POLESCHI CASA D'ASTE
Foro Buonaparte 68 - 20121 Milano
tel. 0289459708 - fax. 0286913367
Internet: www.poleschicasadaste.com
email: info@poleschicasadaste.com
PORRO & C. ART CONSULTING
Piazza Sant'Ambrogio 10 - 20123 Milano
tel. +39 02 72094708 - fax. +39 02 862440
Internet: www.porroartconsulting.it
email: info@porroartconsulting.it
SANT'AGOSTINO
Corso Tassoni 56 - 10144 Torino
tel. +39 011 4377770 - fax. +39 0114377577
Internet: www.santagostinoaste.it
email: info@santagostinoaste.it
STADION CASA D'ASTE
Riva Gulli, 10 - 34123 Trieste
tel. +39 040 311319 - fax. +39 040 311122
Internet: www.stadionaste.com
email: info@stadionaste.com
VON MORENBERG CASA D'ASTE
Via Malpaga 11 - 38100 Trento
tel. +39 0461263555 - fax. +39 0461263532
Internet: www.vonmorenberg.com
email: info@vonmorenberg.com

ASTA N. 118 - DIPINTI DEL 900 E CONTEMPORANEI


21 maggio 2012
BOLLETTINO DEI PREZZI DI AGGIUDICAZIONE (in euro al netto dei diritti dasta)

INDICE DEL DESIGN E ARTI DECORATIVE DEL 900

AGNOLI TITO 375


ALBINI FRANCO, HELG FRANCA
169-306
ALBINI FRANCO, HELG FRANCA,
PIVA ANTONIO 80
ALOISIO OTTORINO 277
ANDREONI CESARE 342
ANONIMA DESIGN 174-175-176-177
178-314
ARIELE 451
ASTI SERGIO 110-111-112-130
AULENTI GAE 322-324
AUSENDA GIANNI, BALDI GROSSI
GUIDO 418

BAJ IVAN 310


BANDINI BUTI LUIGI 12
BARBINI ALFREDO 387
BAROVIER ANGELO 97
BAROVIER E TOSO ATTR. 19
BAROVIER ERCOLE 115BIS-384-386
BARTOLI CARLO 409
BELLINI MARIO 100
BERTOIA HARRY 394
BONETTO RODOLFO 6-101
BORDOGNA CARLO ALBERTO
338-460
BORSANI OSVALDO 381
BOZZI AUGUSTO 227
BRAGALINI ANGELO 75
BURCHIELLARO LORENZO 397
BUZZI CERIANI CUPOLA
FRANCESCO 390

CERRATO VICTOR 77
CERRI PIERLUIGI 215
CHIGGIO ENNIO 421
CHINI GALILEO 402
CHRISTOFLE, VENINI 312
COLLI PIER LUIGI 269-270
COLOMBO JOE 208-393-432
COMETTI GIACOMO 340-341
COPPOLA SILVIO 212-213
CORDERO TONI 444
COSMACINI ALDO 275
COVA 52
CRISTAL ART 78-279-282-450
CRISTAL LABOR 207

DALISI RICCARDO 295


DE BARROS JOAQUIM 218
DE CARLI CARLO 66-67
DE FERRARI GIORGIO 273
DE GRANDI MAURIZIO 276
DE PAS, D'URBINO, LOMAZZI
181-296
DE POLI PAOLO 244
DE VIVO 126
DECALAGE (ALOISI- DE CAVERO GIRARDI) 254-255
DEGANELLO PAOLO 366
DROCCO GUIDO, MELLO FRANCO
274

EAMES CHARLES 140-141-142-220

GABETTI ROBERTO,
ISOLA AIMARO, DROCCO GUIDO
345-346-347-348-349-350-351-352
GALLE' 53-54-55-57
GAMBONE GUIDO 192
GARIBOLDI GIOVANNI 194-195-196
GECCHELIN BRUNO 217
GERLI EUGENIO 382
GERLI EUGENIO, CRISTIANI
MARIO 172
GISMONDI ERNESTO 248
GRAMIGNA GULIANA 25

INGRAND MAX 434-435-436


INTROINI VITTORIO 412-415-416
ISGRO' EMILIO 449

KNOLL FLORENCE 343-461

LAMPERTI 230
LE BERTETTI 38-42-43-44-45
LE CORBUSIER,JANNERET
PIERRE, PERRIAND CHARLOTTE
336-437
LENCI 37-39-40
LENCI FABIO 138-139
LOCATELLI ANTONIO,
SALMOIRAGHI PIETRO 7
LODESANI VALSECCHI M.P.,
ASCHIERI JEAN171
LUMENFORM
321
LUZZATI EMANUELE 452

FALESCHINI GIANNI 289


CACCIA DOMINIONI LUIGI 250-251 FANTONI MARCELLO 191
CALIARI PAOLO 272
FERRO LUCIANO 385
CAMPI ANTONIA 193
FONTANA ARTE (ATTR.) 317-318
FONTANA ARTE 27-319-320
CAMPI ANTONIA E ANDLOVIZ
FONTANA ARTE (MAX INGRAND)
GUIDO 167
CAMPO FRANCO, GRAFFI CARLO 206
183-184-185-186-187-188
FORCOLINI CARLO 214
CASA & GIARDINO (ATTR.) 368
FORNASETTI PIERO
CASTIGLIONI ACHILLE 104
260-261-262-263-264-265-266
CASTIGLIONI ACHILLE E PIER
FRATTINI GIANFRANCO
GIACOMO 1-15-211-433
89-93-180-429
CERAMICHE PUCCI 76

MAGISTRETTI VICO 8-9-10-18-22


102-173-362-440
MAN RAY 51
MANGIAROTTI ANGELO 160-161
389-406-407-410-411-417-424-425-426
427
MARAINI OTTO 58-59-60-61-62-64-65
MARE' MARIO 243
MARI ENZO 88-105-106-107
MARTINELLI ELIO 128
MASSONI LUIGI 257-365

MAZZA SERGIO 13-118


MAZZEGA 202-331
MAZZEGA (ATTR.) 200
MENDINI ALESSANDRO 252
MINOLA ADA 63
MISSONI OTTAVIO 85-86-87
MOGENS KOLD 374
MOLLINO CARLO 369-370
MONTI ANNA (ATTR.) 20
MORANDINI MARCELLO 395
MUNARI CLETO 70

RODRIGUEZ SERGIO 377


RONZAN ANTONIO 41
ROSIN LOREDANO 308-309
ROSSELLI ALBERTO 419-420
ROSSI ALDO 292

SABATTINI LINO 131-132-133-134


135-136
SALOCCHI CLAUDIO 363
SAMBONET ROBERTO 232-234-284
SANGUINETI COLOMBO 98
SAPPER RICHARD 285
NAKASHIMA GEORGE
SARFATTI GINO 316-422-442
(NELLO STILE DI) 367
NASON CARLO 201-203-209-441
SARPANEVA TIMO 361
NOBILI VITTORIO 287-288
SCARPA AFRA E TOBIA 83-162-247
NOTI MASSARI 359-360
299-300-301-302-453-454-455-456-457
OFFREDI GIOVANNI 408-423-428
458
OLSEN HANS 378
SCARPA CARLO 303
SCARPA TOBIA 82
SCHIAVON ELIO 31
PAGANO POGATSCHNIG GIUSEP
SEGUSO 115-116-117-223
PE, LEVI MONTALCINI
SEGUSO ARCHIMEDE 109-224
SMANIA ALBERTO 313
GINO 143-380
PALTERER DAVID 293
SOTTSASS ETTORE 294
SPECCHI 204
PAOLI EDOARDO 325
PARISI ICO 2-3-226-286-459
SPECCHIERA 205
PAULUCCI ENRICO 48-49
SPIGA 28
PESCE GAETANO 256-297
STARCK PHILIPPE 439
STILNOVO 23-150-153
PIRALI EZIO 233-283
PLATNER WARREN 364
STILNOVO (ATTRIBUITO) 328
STILUX - MILANO 148
POLI FLAVIO 383-388-396
POMODORO GIO E ARNALDO 73
STUDIO 65 271
PONTI GIO 32-33-305
STUDIO BBPR 337
PONTI GIO (ATTR.) 326
STUDIO DEL CAMPO 235-236-237
238-239-240-241-242
PONTI GIO, FORNAROLI
ANTONIO, ROSSELLI ALBERTO 304 STUDIO OPI 170
PROCIDA SALVATORE 29
STURANI MARIO 46

RAMELLA PIER GIUSEPPE 163


RATTI CARLO 182
REGGIANI 231
RESSELL SIGURD 376
RINALDI MARIO 179
RIZZO WILLY 127-129

TAKAHAMA KAZUIDE 323-391


TANZI PEPE 463
TASCA ALESSIO 189-190
THONET MICHAEL 47-56
THUN MATTEO 103
TORLASCO OSCAR 329

TORLASCO OSCAR (ATTR.) 400


TOSO F.LLI 403-404-405
TOSO GIUSTO 431
TROEDS HUGO 371

UFFICIO TECNICO ANONIMA


CASTELLI 155
UFFICIO TECNICO DASSI 198
ULRICH GUGLIELMO,
(NELLO STILE DI) 36

VEART 221
VENINI 90-91-92-278-332-333-334-335
353-354-355-356-357
VENINI PAOLO 358
VISTOSI 414
VISTOSI GINO 413
VISTOSI GINO (ATTR.) 430
VISTOSI LUCIANO 258-259

WANSCHER OLE 372


WIRKKALA TAPIO 108-311-398
ZANETTI 222
ZANUSO MARCO 4-5-11-14-17
ZECCHIN VITTORIO (ATTR.) 113

INDICE DEGLI AUTORI: DIPINTI MODERNI E CONTEMPORANEI

AIMONE N. 578-579-580-581
ARMAN 537-548
AUBERTIN B. 504-510

BARUCHELLO G. 467
BERTINI G. 544
BIANCHI D. 546
BOLLEY E. 479
BONALUMI A. 549
BORGHESE F. 558

CARMASSI A.
565-566-567-568-569-570-571
CARMI EUGENIO 514
CAROLRAMA 527
CASSINARI B. 552
CAVELLINI G. A. 559
CECCOBELLI B. 513
CELIBERTI G. 572-573-574
CHIA S. 528-529
CHIARI G. 501
CIPOLLETTA E. 496
CORNEILLE 466
CRACKING ART GROUP 491
CRIPPA R. 521-524-525

DE MARIA N. 526
DI MARCO S. 493
DIULGHEROFF N 542-556
DORAZIO P. 532-533-555

ECHAURREN P. 478
EIELSON J. E. 547

FINZI E. 508

GALLINA P. 520
GALVANO A. 557
GARCIA ROSSI H. 500
GILARDI P. 538-539-551

KOSTABI M. 497

LAZZARI B. 515
LEONARDO P. 576
LICATA R. 468-469-474-475-476-477
486-488-489-492
LILANGA G. 518
LODOLA M. 487-502
LOMBARDO F. 577

MAINOLFI L. 554
MAN RAY 470-471-472-473
MARIANI U. 494
MASTROIANNI U.
480-481-482-483-484-485
MATTA S. 536
MELOTTI F. 575
MORENI M. 534

NESPOLO U. 495-509
NITSCH H. 560-562-563-564-569

PAOLINI G. 582
PAULUCCI E. 540
PERILLI A. 523
PIAIA R. 499-505
PISTOLETTO M. 490
POMODORO A. 550

RAMBAUDI P. 503
ROASIO M. 506
ROTELLA M. 511
RUGGERI P. 498-530
SAETTI B. 517
SCHIFANO M. 535-553
SCIALOJA T. 541
SPINOSA D. 516
STEFANONI T. 507
TATO 531
UNCINI G. 543
VALENTINI W. 512
VERONESI L. 465-519-522
VILLEGLE J. 545

532 Piero Dorazio

531 Tato (Guglielmo Sansoni) - particolare