Sei sulla pagina 1di 6

Range preflop

Unraised pot (3bb + 1bb per ogni limp)


Early position (UTG ) : Carte alte : A9s+, ATo+, KJs+, KQo+
Coppie : 55+
Suited connectors : JTs+
Late position (Hijack e Cutoff) Carte alte : A7s+, A9o+, K9s+, KTo+, QTs+, QJo+,
Coppie : tutte
Suited connectors : 87s+
*nei tavoli 5max non c' hijack
Bottone : Se ci sono limp fare raise con il mid to late position e solo call con tutto il resto
Carte alte : A2s+, A6o+, K7s+ , K9o+, Q9s+, QTo+
Coppie : tutte
Suited connectors : 56s+
Offsuited connectors : 78o+
Suited one gappers : 97s+
Small Blind : Tutto il range mid to late position

Raised pot
Middle position (MP) Flat call : coppie 99-, AJs+, KQs+, AQo+
3bet : coppie TT+, AQs+
Mid to Late position (Hijack e Cutoff) : Flat call : coppie 99-, ATs+, AJo+, KJs+, KQo+, suited
connectors 89s+
3bet : coppie TT+, AQo+
Bottone : Flat call : coppie 88-, A9s+, ATo+, KTs+, KJo+, QTs+, suited connectors 67s+
3bet : coppie 99+, AJs+, AQo+
Bui : Flat call : coppie 99-, AJs+, KQs+, AQo+
3bet : coppie TT+, AQs+

VS 3bet
Avversario
Avversario
Avversario
Avversario

aggressivo : JJ+ AQo+ 4bet, 99-TT call, tutto il resto fold


passivo : QQ+ AKo+ 4bet, TT+ AQo call, tutto il resto fold
maniac : TT+ AJs+ 4bet, 88-99 AJo KQs+ call, tutto i l resto fold
short : AJs+ 99+ Allin, tutto il resto fold.

VS 4bet
Avversario
Avversario
Avversario
Avversario

aggressivo : QQ+ AKo+ Allin, tutto il resto fold


passivo : AA KK Allin, tutto il resto fold
maniac : JJ+ AQo+ Allin, tutto il resto fold
short : AJs+ 99+ Allin

Cbet Flop

Quando non abbiamo centrato la mano (meno di top pair good


kicker)
Contro 1 avversario in posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 1/2 pot, se venite callati puntate ancora 1/2 pot se
casca un overcard che sia K o A, in tutti gli altri casi abbandonate la mano.
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) cbettate 1/2 pot, se venite callati abbandonate la mano.
Flop connessi (KQT, 765, T86...) checkate in posizione e prendetevi una carta
Contro 1 avversario fuori posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 1/2 pot, se venite callati puntate ancora 1/2 pot se
casca un overcard che sia K o A, in tutti gli altri casi abbandonate la mano.
Flop semiconnessi(QJ3, KJ2, T83...) cbettate 1/2 pot, se venite callati abbandonate la mano.
Flop connessi (KQT, 765, T86...) check-foldate
Contro pi di 2/3 avversari in posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 1/2 pot, se venite callati da un solo avversario puntate
ancora 1/2 pot se casca un overcard che sia K o A, in tutti gli altri casi abbandonate la mano.
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) checkate e prendetevi una carta in posizione
Flop connessi (KQT, 765, T86...) checkate e prendetevi una carta in posizione
Contro pi di 2/3 avversari fuori posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 1/2 pot, se venite callati check-foldate la mano.
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) check-foldate la mano.
Flop connessi (KQT, 765, T86...) check-foldate la mano.

Quando abbiamo centrato la mano (Bilatere o progetti a colore,


top pair good kicker o superiore)
Contro 1 avversario in posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 1/2 pot
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) cbettate 2/3 pot
Flop connessi (KQT, 765, T86...) cbettate 1/2 pot con progetti e top pair good kicker, e 3/4 pot con
doppie coppie e superiori.

Contro 1 avversario fuori posizione :


Flop sconnessi(Q36 A72 J33...) : cbettate 2/3 pot
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) cbettate 2/3 pot
Flop connessi (KQT, 765, T86...) cbettate 1/2 pot con progetti e top pair good kicker, e full pot con
doppie coppie e superiori.
Contro pi di 2/3 avversari in posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 2/3 pot
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) cbettate 3/4 pot
Flop connessi (KQT, 765, T86...) cbettate 1/2 pot con progetti e top pair good kicker, 3/4 pot con
doppie coppie e superiori.
Contro pi di 2/3 avversari fuori posizione :
Flop sconnessi (Q36 A72 J33...) : cbettate 3/4 pot
Flop semiconnessi (QJ3, KJ2, T83...) cbettate full pot.
Flop connessi (KQT, 765, T86...) cbettate 2/3 pot con progetti e top pair good kicker, full pot con
doppie coppie e superiori.

Quando veniamo raisati


Ai microlimiti il gioco tendenzialmente molto passivo, per natura i giocatori passivi sono pi
propensi a check callare con carte a caso nella speranza di centrare un grosso punto piuttosto
che al raise, quando ci si verifica molto probabile che il nostro avversario abbia una gran mano
(doppia coppia o superiore).
Ipotizziamo di avere un'ottima mano di partenza come AA e di venire raisati da un giocatore
passivo su un turn apparentemente innocuo come K734, a questo punto il nostro AA
estremamente probabile che non sia pi buono in quanto quasi certamente battuto da mani come
K7 K4 K3 77 74 43 33 44 56,BUTTATE VIA LE CARTE.
Con lo stesso AA su un board come K73 c' una buona possibilit che siate ancora avanti contro
mani come KJ KQ KT o qualche bluff maldestro, vi suggerisco di callare la prima puntata per
valutare al turn, se vi trovate di fronte ad una puntata molto forte c' una buona possibilit che
siate sotto, se invece vi trovate di fronte ad una puntata modesta probabilmente siete in
vantaggio, VALUTATE CON ATTENZIONE.

Come individuare le value bet dei nostri avversari


La stragrande maggioranza degli avversari che incontreremo ai microlimiti sar pi portata al
check e call piuttosto che al bet e raise, viene naturale dedurre che la maggior parte delle volte
che ci troviamo di fronte una grossa puntata al turn e al river essa sar una puntata per valore.
I giocatori dei microlimiti amano inseguire ogni tipo di progetto, noi, conoscendo le pot odds e
leimplied odds, sappiamo che un progetto come 3/5 di colore o un incastro a scala non sono quasi

mai sufficienti per seguire una puntata sensata, ma questi giocatori non conoscono la matematica
del gioco e vogliono semplicemente divertirsi, faranno quindi call a prescindere tutte le volte che
hanno legato un qualche tipo di progetto.
Se al turn su un board 8753 dovesse cascare un e T 9 J 6 5 4 2 e il nostro avversario uscisse
puntando quasi pot state tranquilli che in qualche modo avr connesso un qualunque tipo di
scala.
Stesso discorso vale per i progetti di colore, i giocatori dei microlimiti sono innamorati delle carte
suited, se al river dovesse chiudersi un progetto di colore e il vostro avversario dovesse uscire
con una grossa puntata potete tranquillamente far volare dalla finestra tutto ci che non un
colore alto.
I giocatori dei microlimiti sono amanti degli assi (di qualunque tipo), quindi state attenti quando
casca un asso, sicuramente una buona carta per bluffare provando a rappresentarlo ma se
incontrate resistenza abbandonate immediatamente il piatto, state attenti alle doppie coppie
all'asso.
In generale quando il nostro avversario fa una forte puntata guardate il board e cercate di capire
che punto il nostro amico possa aver chiuso, ricordatevi sempre che il nostro avversario non si
star impegnando a rendere imprevedibile il suo gioco, AI MICROLIMITI LA MAGGIOR PARTE DELLE
PUNTATE RAPPRESENTANO ESATTAMENTE IL PUNTO CHE STANNO RAPPRESENTANDO.

Come individuare un bluff da parte dei nostri avversari


Sappiamo che la maggior parte dei giocatori dei microlimiti non sono particolarmente portati al
bluff, ma ci sono alcune situazioni in cui sar possibile prenderli con le mani nella marmellata e
aumentare il nostro profitto orario.
La maggior parte dei bluff che tenteranno sono sul river, quando si renderanno conto che con
kicker 8 non potranno vincere il piatto proveranno a puntare in posizione sul nostro check.
Ma prima di trarre conclusioni affrettate dobbiamo cercare di entrare nella testa del nostro
avversario e porci una serie di domande:
-

L'hai gi pescato a bluffare il river?


Ci sono dei potenziali progetti bucati (busted draw)?
Ha perso una serie di piatti di fila?
pronta la cena?
ora di andare a dormire?
Pensi che ti abbia preso in antipatia per il tuo gioco aggressivo?
Sulla HUD di hold'em manager riscontri un aggression factor al river anomalo? ( > 3.0 )

Questi sono tutti indizi che ci possono aiutare ad avere una lettura sul nostro avversario,
sfruttateli a vostro vantaggio per capire chi pu bluffare e quando.

La strategia del pot control


Mentre in altre varianti come Sit&Go ed MTT una mano come top pair good kicker molto spesso
sufficiente per giocarsi tutto lo stack, nel gioco cash il valore di queste mani nelle situazioni di
allin scende incredibilmente, FONDAMENTALE in una partita cash costruire il piatto in relazione
alla relativa forza della nostra mano e tenere a mente una regola semplice:
Piatto grosso = mano grossa

Piatto medio = mano media


Piatto piccolo = mano piccola
Come facciamo a distinguere una mano media da una mano grossa? La risposta dipende,
dipende dalle carte a terra e dallo stile di gioco del nostro avversario.
In linea di massima possiamo definire "mano media" una mano come top pair good kicker su un
board che non presenta progetti chiusi, con questi tipi di mani molto importante adottare una
linea di gioco impostata verso il pot control (controllo del piatto), vogliamo prendere valore dalle
mani inferiori ma non vogliamo ingigantire troppo il piatto (non avendo una mano grossa), questo
significa che dovremmo ridurre la dimensione delle puntate e giocare un piatto di dimensione
coerente rispetto alla reale forza della nostra mano.

Giocare assi e kappa dominati


Nel range preflop indicato all'inizio di questa guida figurano mani con assi e kappa dominati come
A8- e K8-, molto importante capire che queste mani se non dovessero centrare una doppia
coppia saranno praticamente sempre dominate da kicker superiori ma qualora fossero la mano
migliore sul board saranno difficili da superare in quanto non temono overcard (solo gli assi per le
mani K8-) quando centriamo solamente la carta alta dobbiamo entrare immediatamente in
modalit pot control,CHECKARE IL FLOP ci aiuter a creare un piatto piccolo (piatto piccolo =
mano piccola), a dissimulare la forza della nostra mano (inducendo mani inferiori a puntare o
chiamare la nostra puntata al turn) e a venire pagati da mani inferiori come middle pair.

Giocare i draw
Nel texas hold'em ci sono quattro tipi di draw :
-

I
I
I
I

draw di colore
draw di scala bilaterale
draw di scala a incastro
combo draw (progetti con coppie, progetti di scala e colore insieme etc...)

I draw di colore
I draw di colore sono i progetti pi facili da individuare in quanto richiedono un board che
presenta 3 carte dello stesso seme, per questo motivo pi i nostri avversari saranno skillati pi
diventer difficile estrarre il massimo valore da questo punto.
Aumentano la loro forza quando oltre al semplice progetto di colore abbiamo delle overcard.
I draw di colore (specie con delle overcard) quando abbiamo callato in posizione e il piatto
ancora piccolo sono ottimi per rilanciare le cbet dei nostri avversari, questo ci permetter di
vincere il piatto immediatamente al flop (se il nostro avversario non avesse connesso col flop) o in
caso di call di prenderci una carta gratis al turn (checkando e gustandoci il river)
Se il piatto molto grande o siamo contro pi di 3 avversari possiamo tranquillamente coprire
fino a 2/3 del piatto totale nella speranza di centrare il nostro punto.

I draw di scala bilaterale


I draw di scala sono progetti piuttosto forti, ci faranno generalmente guadagnare di pi rispetto ai
draw di colore in quanto pi difficili da individuare.

Perdono valore quando il board presenta 2 o pi carte dello stesso seme in quanto introduce la
possibilit di draw a colore.
Come per i draw a colore sono ottimi per rilanciare le cbet dei nostri avversari quando siamo in
posizione per poi prendersi carta gratis al turn e per coprire fino a 2/3 del piatto totale (coprire
massimo 1/2 del piatto totale se presente un progetto di colore in terra).
molto importante considerare che le scale che partono dall'alto sono molto pi forti delle scale
che partono dal basso, se dovessimo avere una mano come 79 e il board dovesse presentarsi JTQ
avremmo s una bilaterale di scala, ma questa bilaterale sar SPAZZATURA, in quanto se dovesse
cadere un K o un 8 non potrete comunque fare una puntata e dovreste comunque foldare di
fronte alla bet di un nostro avversario, non inseguite con la parte bassa della scala.

I draw di scala a incastro


Venerati e callati religiosamente fino al river dai giocatori dei microlimiti i draw di scala a incastro
valgono poco e nulla visto le ridotte percentuali di vincita.
Acquistano poco valore se hanno anche delle overcard (le nostre overcard potrebbero chiudere
scale ad altri avversari).
In rari casi i nostri avversari faranno puntate molto piccole in relazione al piatto e allora sar
possibile continuare con queste mani, chiamate puntate corrispondenti a 1/4 o meno del piatto
totale.

I combo draw
I combo draw sono progetti estremamente forti, esempio :
-

draw
draw
draw
draw

di
di
di
di

colore
colore
colore
colore

+
+
+
+

draw di scala a incastro + coppia


coppia
bilaterale
draw di scala a incastro + overcards

Nella stragrande maggioranza dei casi questi progetti sono pi che sufficienti per andare
direttamente allin sul flop, al peggio vi troverete in una situazione di coin flip o 40-60, non
sbagliato giocarsi tutto ma potrebbero esserci vie migliori, TROVATE LA VOSTRA STRADA.