Sei sulla pagina 1di 6

213

Capitolo 13:
Induzione alla validazione
della prova di competenza


Obbiettivi:
Al termine di questunit, voi conoscerete Induzione alla validazione della prova di
competenza :
a) Le procedure e gli standard di competenza per EX01: la preparazione degli apparecchi per
listallazione di Ex d, Ex e e Ex n;

b) Le procedure e gli standard di competenza per EX02: lispezione e manutenzione degli
apparecchi di Ex d, Ex e e Ex n;

c) Le procedure e gli standard di competenza per EX03: la preparazione e installazione di
sistemi e apparecchi associati per Ex i;

d) Le procedure e gli standard di competenza per EX04: lispezione e manutenzione di
sistemi e apparecchi associati per Ex i.










214

Induzione alla validazione della prova di competenza

Siete tenuti a raggiungere seguenti competenze per ciascunUnit di Valutazione
Convalida delle prove di competenza EX01, EX02, EX03 e EX04
Preparazione fuori del sito:
Implementare, con riferimento alla valutazione dei pacchetti di attivit, tutto
sulle procedure fuori del sito che includono la selezione dei materiali,
apparecchi, attrezzature e utensili. La sicurezza sul lavoro deve essere
rispettata in ogni momento e comprendono l'uso obbligatorio di dispositivi di
protezione individuale nelle zone designate.
Permessi di lavoro e isolamento elettrico di sicurezza:
Sezione completa del permesso di lavoro in conformit con le procedure
descritte nellUnit 14.
Preparazione in sito:
Implementare, con riferimento alla valutazione dei pacchetti di attivit, tutto sulle
procedure in loco per conseguire i livelli di competenza richiesti per
l'installazione, ispezione e manutenzione relative alle Unit EX01, EX02,
EX03 ed EX04.

EX01 Preparazione e istallazione di apparecchi in EEX d, e ed n
Sezione A
Preparazione e isolamento di sicurezza dei circuiti elettrici:
Individuare correttamente fonte di alimentazione elettrica e isolare in sicurezza
l'installazione sotto il controllo di un permesso di lavoro del sistema.
Sezione B
Istallazione comprendente apparecchi Ex d, Ex e ed Ex n:
a) Controllare l'idoneit degli apparecchi prefissati, del cavo e dei pressa
cavi.
b) Istallazione di appropriati cavi e pressa cavi in modo che sia mantenuta
lintegrit degli apparecchi prefissati.
c) Dopo unadeguata messa in sicurezza eseguire verifiche elettriche
(strumentali).
d) Montare i coperchi degli apparecchi e prova dellimpianto.


215

EX02 Ispezione e manutenzione di apparecchi in EEX d, e ed n
Sezione A, B & C
Ispezione di apparecchi e ambiente:
Con riferimento alla Tavola 1 della BE EN60079-17:
a) Identificare e registrare cinque difetti Visivi.
b) Identificare e registrare cinque difetti Semplici.
c) Identificare e registrare cinque difetti Dettagliati.
d) Compilare un rapporto dei difetti riscontrati e specificare i rimedi necessari
per riportare listallazione alle specifiche.

Sezione D

Isolamento di sicurezza dei circuiti elettrici. (Prima della sezione C & E)
Individuare correttamente fonte di alimentazione elettrica e isolare in sicurezza
l'installazione sotto il controllo di un permesso di lavoro del sistema.
Sezione E

Manutenzione degli apparecchi:
a) Da una lista di quindici difetti, rintracciare e correggere ognuno dei difetti
specificati per riportare lintegrit degli apparecchi alle condizioni operative.
b) Compilare un rapporto delle azioni eseguite.

EX03 Preparazione e istallazione di apparecchi in EEX i
Sezione A
Impianti comprendenti apparecchi Ex i:
a) Controllare l'idoneit degli apparecchi prefissati, del cavo e dei pressa
cavi.
b) Istallazione di appropriati cavi e pressa cavi in modo che sia mantenuta
lintegrit degli apparecchi prefissati.
c) Dopo unadeguata messa in sicurezza eseguire verifiche elettriche
(strumentali).

216

EX04 Ispezione e manutenzione di apparecchi in EEX i
Sezione A, B & C
Ispezione di apparecchi e ambiente:
Con riferimento alla Tavola 1 della BE EN60079-17:
a) Identificare e registrare cinque difetti Visivi.
b) Identificare e registrare cinque difetti Semplici.
c) Identificare e registrare cinque difetti Dettagliati.
d) Compilare un rapporto dei difetti riscontrati e specificare i rimedi necessari
per riportare listallazione alle specifiche.

Sezione D

Isolamento di sicurezza dei circuiti elettrici. (Prima della sezione C & E)
Individuare correttamente fonte di alimentazione elettrica e isolare in sicurezza
l'installazione sotto il controllo di un permesso di lavoro del sistema.
Sezione E

Manutenzione degli apparecchi:
c) Da una lista di dodici difetti, rintracciare e correggere ognuno dei difetti
specificati per riportare lintegrit degli apparecchi alle condizioni operative.
d) Compilare un rapporto delle azioni eseguite.










217

BS EN60079-17: Tabella 1: Scheda ispettiva per Exd, Exe, e Exn
Installazioni (D = dettagliata, C = semplice, V = visiva)
Controllare che:
Ex d Ex e Ex n
Grado dispezione
D C V D C V D C V
A APPARECCHI

1 Lapparecchio adatto allarea di classificazione * * * * * * * * *
2 Il gruppo dellapparecchio corretto * * * * * *
3 La classe di temperatura dellapparecchio corretta * * * * * *
4 Il circuito didentificazione dellapparecchio corretta * * *
5 Il circuito didentificazione dellapparecchio disponibile * * * * * * * * *
6
Contenitore, parti in vetro e guarnizioni e/o bi componente di tenuta vetro/metallo
sono soddisfacenti
* * * * * * * * *
7 Non ci sono modifiche non autorizzate * * *
8 Non ci sono modifiche non autorizzate visibili * * * * * *
9
Bulloni, dispositivi ingressi cavi (diretti e indiretti) elementi di chiusura sono di tipo
corretto e completamente serrati
-Controllo fisico
-Controllo visivo

* * * * * *
* * *
10
Le superficie delle flange sono pulite e non danneggiate e le guarnizioni, se presenti,
sono soddisfacenti
*
11 Le dimensioni dello spazio di tenuta delle flange entro i valori massimi consentiti * *
12 Potenza della lampada, tipo e posizione sono corretti * * *
13 I collegamenti elettrici sono corretti * *
14 Le condizioni delle guarnizioni del contenitore sono soddisfacenti * *
15 I dispositivi dinterruzione chiusi ed ermeticamente chiusi non sono danneggiati *
16 La custodia a respirazione limitata soddisfacente *
17 I motori di ventilatori sono sufficientemente distanti da custodie e/o coperture * * *
18 I dispositivi di respirazione di drenaggio sono soddisfacenti * * * * * *

B INSTALLAZIONE

1 Il tipo di cavo appropriato * * *
2 Non ci sono ovvi danneggiamenti nei cavi * * * * * * * * *
3 Le tenute della canalizzazione, condotti tubi e/o conduit soddisfacente * * * * * * * * *
4 Le caselle di bloccaggio e caselle cavo sono correttamente riempite *
5 Lintegrit del sistema di conduit e l'interfaccia con il sistema misto viene mantenuta * * *
6
Il collegamento di terra, incluso ogni connessione di terra supplementare
soddisfacente (esempio i collegamenti sono serrati e i conduttori sono di sezione
adeguata)
-Controllo fisico
-Controllo visivo

* * *
* * * * * *
7
Limpedenza dellanello di guasto (sistemi TN) o la resistenza di terra (sistemi IT)
soddisfacente
* * *
8 La resistenza disolamento soddisfacente * * *
9 I dispositivi elettrici di protezione automatici lavorano entro i limiti consentiti * * *
10
I dispositivi elettrici di protezione automatici sono correttamente impostati (il riarmo
automatico non ammesso)
* * *
11 Particolari condizioni di utilizzo (se applicabile) sono soddisfatte * * *
12 I cavi inutilizzati sono correttamente terminati * * *
13
Ostacoli adiacenti a giunti flangiati a prova di esplosione sono conformi alla norma
IEC 60079-14
* * *
14 Installazioni con tensione/frequenza variabili sono in accordo con la documentazione * * * * * *

C AMBIENTE

1
Le apparecchiature sono adeguatamente protette dalla corrosione, condizioni
climatiche, vibrazioni e altri fattori avversi
* * * * * * * * *
2 Nessun accumulo eccessivo di polvere e sporcizia * * * * * * * * *
3 Lisolante elettrico pulito e asciutto * *
218


Nota 1: Apparecchi che utilizzano una combinazione di tipi di protezioni d e e richiedono il
riferimento a entrambe le colonne durante lispezione.
Nota 2: Lutilizzo di equipaggiamenti elettrici, in accordo con le voci B7 e B8, dovrebbe esse-re
effettuato solo dopo aver adottato misure adeguate a garantire che la zona circostante
libera da gas o vapore infiammabile.