Sei sulla pagina 1di 13

BRIOFITE (BRIOPHYTA)

Organismi eucarioti pluricellulari, autotrofi prevalentemente terrestri, privi di veri tessuti (fotosintetizzanti),

sporocisti e gametocisti delimitate da uno strato di cellule sterili ciclo aplodiplonte: generazione con gametofito prevalente su quella dello sporofito Briofite due classi Muscopsida (Muschi) Hepaticopsida (Epatiche)

I Muschi (classe Muscopsida) Il gametofito germinazione meiospora (n) struttura laminare o filamentosa (protonema) protonema cc originano gametofito (pianticella visibile) pluriennale rizomatosa forma cormoide cauloide (fusticino) filloidi (foglioline): nervatura mediana, elementi conduttori rizoidi (radichette) crescita unica cc apicale privi di veri tessuti: cc specializzate (pseudotessuti) epidermide (depositi cerosi), parenchima: riserva e fotosintesi

Lo sporofito origina dal gametofito unione gameti nellarchegonio (gametangio ) allunga legato nella zona del piede (placenta) residui lacerazione archegonio vaginula protegge piede caliptra avvolge sporangio in maturazione: protezione e morfogenesi a maturit seta (filamento di sostegno) e sporangio (capsula o urna)
caliptra caliptra

caliptra

vaginula

Inizialmente lo sporofito fotosintetizza gametoforo In condizioni adeguate (umidit) capsula si apre (opercolo anulus e peristoma) movimenti igroscopici della seta diffusione delle spore

caliptra

Le Epatiche (classe Hepaticopsida) Il gametofito germina meiospora (n) originando poche cc g. cormoide o talloide e. cormoidi (~ muschio): filloidi in doppia fila (simm. dorsoventrale) e. a tallo: laminare (simm. dorsoventrale) sup.: cuticola cerosa, stomi con sostanze idrorepellenti CO2 a camera aerifera (fotosintesi) sotto: parenchima (riserva e trasporto acqua) inf: epidermide con rizoidi

Lo sporofito origine e legame a placenta simile ai muschi differisce per maturazione allinterno dellarchegonio a maturit allungamento seta con allapice la capsula apertura lungo quattro linee longitudinali

Riproduzione vegetativa (gametofito): frammentazione o produzione propaguli (distacco e origine nuovi esemplari) sporogonia: formazione meiospore (n) nella capsula dispersione origine gametofito sessuale: gametogamia oogama gametangi (archegoni) a fiasco con gamete immobile (oosfera); gametangi (anteridi) a clave con gameti mobili e biflagellati (spermatozoidi o anterozoidi). g. si sposta nellacqua unione gameti zigote

Ciclo delle Briofite (aplodiplonte)


anterozoidi

apice o ascelle filloidi

oosfera protonema

Ruolo delle Briofite (cenni) come i Licheni specie pioniere e importanti bioindicatori n. di specie indice del grado di inquinamento. particolarmente sensibili a inquinamento ambientale concentrano S.N. e di conseguenza quelle nocive presenti