Sei sulla pagina 1di 8

Capitolo 7

Pianicazione nanziaria
7.1
7.1.1

Problema delle annualit` a


Annualit` a

Denizione Le annualit` a a sono quelle prestazioni nanziarie che si vericano ad intervalli annuali. Classicazione Le annualit` a sono classicate in: posticipate o anticipate : in base alla scadenza di ciascuna annualit` a, rispettivamente alla ne e allinizio dellanno; limitate o illimitate : in base alla durata complessiva della serie di prestazioni; a. costanti o variabili : in base allammontare di ciascuna annualit` Le annualit` a variabili lo possono essere: con con con con legge matematica (di norma progressioni aritmetiche o geometriche crescenti); legge economica ; legge naturale ; periodicit` a.

7.1.2

Problemi da arontare

I due problemi classici che si vogliono arontare sono: Costituzione di un capitale : si vuole disporre allanno n di un determinato capitale mediante assegnazioni annuali. Restituzione di un capitale : si deve restituire allanno n un determinato capitale mediante assegnazioni annuali. Il regime in cui si opera ` e quello di interesse composto sia per montare che per scontare. Ci` o che si vuole conoscere sono le accumulazioni : - iniziali: A0 ; - nali: An ; - intermedie: Am . Gli strumenti a disposizione sono: - il coeciente di anticipazione = q 1 ; - il coeciente di posticipazione q . 107

108

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

Andrea Lisjak

7.1.3

Annualit` a variabili e limitate

Accumulazione nale: An = a0 q n + a1 q n1 + . . . + an Accumulazione iniziale: A0 = a0 + Relazioni tra accumulazione iniziale e nale: A0 = An qn a1 a2 an + 2 + ... + n q q q

An = A0 q n

7.1.4

Annualit` a costanti, posticipate e limitate

Accumulazione nale: An = a q n1 + a q n2 + . . . + a q + a = a 1 + q + q 2 + . . . + q n1 = a Accumulazione iniziale: A0 = a Accumulazione intermedia: Am = An = A0 q m q nm q n1 q 1 qn 1 =a q1 r

qn 1 rq n

7.1.5

Annualit` a aritmeticamente progressive, posticipate e limitate

Sia d la dierenza tra due annualit` a successive: 0, a, a + d, a + 2d, . . . , a + (n 1)d Accumulazione nale: An = Accumulazione iniziale: A0 = Accumulazione intermedia: Am = An = A0 q m q nm An qn a+ d r qn 1 r

La variazione della annualit` a mediante progressione aritmetica viene generalmente utilizzata per caricare scalmente maggiormente quando il sistema ` e a regime e di meno nella fase iniziale.

Andrea Lisjak

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

109

7.1.6

Annualit` a geometricamente progressive, posticipate e limitate

Sia k la ragione della progressione geometrica: 0, a, ka, k 2 a, . . . , k n1 a Accumulazione nale: An = a Accumulazione iniziale: A0 = Accumulazione intermedia: Am = kn qn k1 An qn = A0 q m

An n q m

7.1.7

Annualit` a costanti, posticipate e illimitate

Trattandosi di annualit` a illimitate:

qn 1 1 = n rq n r lim

Accumulazione nale ` e priva di signicato economico: An = Accumulazione iniziale rappresenta il valore di un bene che pu` o dare un annualit` a di reddito costante e illimitata: a A0 = r Accumulazione intermedia: Am = A0 q m

7.1.8

Annualit` a variabili con legge economica

Consideriamo landamento dei redditi annuali di una coltura: Si distinguono 4 fasi: 1. infanzia : reddito negativo e crescente; 2. adolescenza : reddito positivo e crescente; 3. maturit` a : reddito positivo e costante; 4. vecchiaia : reddito positivo e decrescente.

7.1.9

Reintegrazione

La quota di reintegrazione Qre ` e quellannualit` a costante e posticipata che viene accumulata per un certo numero di anni n allo scopo di costituire/rinnovare un capitale An : Qre = An qn r 1

110

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

Andrea Lisjak

7.1.10

Ammortamento

La quota di ammortamento Qam ` e quellannualit` a costante, posticipata e limitata che deve essere corrisposta per n anni per estinguere un debito A0 contratto inizialmente: Qam = A0 rq n qn 1

La quota di ammortamento si divide in una quota interessi ed in una quota capitale : Qam = A0 qn qn 1 + 1 1 rq n = A0 r n = A0 r 1 + n 1 q 1 q 1 = A0 r + A0 r qn 1

Andrea Lisjak

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

111

7.2
7.2.1

Problema delle periodicit` a


Denizione

Le periodicit` a o poliannualit` a P sono prestazioni nanziarie che si ripetono ad intervalli regolari n, multipli dellanno.

7.2.2

Trasformazione di periodicit` a in annualit` a

Annualit` a virtuale equivalente : P = av qn 1 r av = qn Pr 1

7.2.3

Periodicit` a costanti, posticipate e limitate

Accumulazione nale: Atn = av Accumulazione iniziale: A0 = P pr q tn 1 q tn 1 q tn 1 = n1 =P n r q r q 1 q tn 1 (q n 1)q tn

112

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

Andrea Lisjak

7.3
7.3.1

Esercizi
Esercizio 1

Determinare il capitale che si forma dopo 8 anni in seguito a versamenti annuali di 200 $ con un saggio dinteresse del 4 %. Determinarne poi il valore scontato al tempo iniziale. qn 1 (1 + r)n 1 (1 + 0, 04)8 1 =a = 200 1842, 84 $ r r 0, 04

An = a A0 =

An An 1842, 84 = = 1346, 11 $ qn (1 + r)n (1 + 0, 04)8

7.3.2

Esercizio 2

Un debito pu` o venir saldato mediante versamenti annuali di 300 $ per 30 anni. Determinare il capitale da versare per saldare il debito mediante ununica rata iniziale. Il saggio dinteresse ` e del 5 %. qn 1 (1 + r)n 1 (1 + 0, 05)30 1 =a = 100 6642, 88 $ r r 0, 05

An = a A0 =

An An 6643, 88 = = 1537, 24 $ qn (1 + r)n (1 + 0, 05)30

7.3.3

Esercizio 3

Un signore riceve dalla banca un prestito di 5.000 $ per lacquisto di unautomobile di pari valore. Dopo 10 anni il signore rivender` a lautomobile ricavando 1000 $ e restituendoli alla banca. Determinare le quote che ogni anno il signore deve versare alla banca per saldare il debito in 10 anni, con una saggio dinteresse pari al 5 %. Quota annuale per il reintegro di 4000 $: ar = A0 qn rq n 0, 05(1 + 0, 05)10 = 4000 518 $ 1 (1 + 0, 05)10 1

Interesse annuale sui 1000 $: aI = C0 r = 1000 0, 05 = 50 $ Quota annuale complessiva da versare alla banca: a = ar + aI 518 + 50 568 $

7.3.4

Esercizio 4

Una somma pari a 200 $ viene depositata in banca alla ne dellanno per 10 anni. Il saggio dinteresse applicato ` e pari al 4%. Calcolare il montante al termine del periodo considerato, il valore attuale di tale operazione ed il valore allanno 5. A10 = 2.000 A0 = A5 = 1, 0410 1 = 24.012 $ 0, 04

A10 24.012 = = 16.221 $ 10 q 1, 0410 A10 = A0 q 5 = 19.736 $ q 105

Andrea Lisjak

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

113

7.3.5

Esercizio 5

Un titolo implicante una rendita posticipata annuale perpetua del valore di 2.000 $ viene ceduto ad un istituto nanziario. Calcolare quanto viene valutato attualmente tale titolo supponendo un saggio dinteresse pari al 5%. A0 = a 2.000 = = 40.000 $ r 0, 05

7.3.6

Esercizio 6

Prevedendo di dover ristrutturare un fabbricato tra dieci anni, sostenendo una spesa di 100.000 $, si vuol conoscere la somma annua posticipata da accantonare al saggio del 5%. Qre = 100.000 0, 05 = 7.950 $ 1, 0510 1

7.3.7

Esercizio 7

Un immobile di civile abitazione richiede, per poter fornire un reddito costante, le seguenti spese periodiche periodiche: 1. spese per tinteggiatura ogni 5 anni (15 $/mq); 2. spese per rinnovo impianti ogni 25 anni (150 $/mq) 3. spese per ristrutturazione interna ogni 80 anni (1000 $/mq). Calcolare la quota annua relativa alle suddette spese che devo depositare in banca con una saggio dinteresse r. Qre = 15 r r r + 150 25 + 1000 80 q5 1 q 1 q 1

7.3.8

Esercizio 8

Si costruisca il piano di ammortamento di un debito di 10.000 $ da estinguere in 3 anni al saggio del 10%, con rate annue, costanti e posticipate. rq n 0, 10 1, 103 = 10 . 000 = 4.021 $ qn 1 1, 103 1 Quota capitale ($) 3.021 3.323 3.656 Quota interesse ($) 1.000 698 365 Debito estinto ($) 3.021 6.344 10.000 Debito residuo ($) 10.000 6.979 3.656 0

Qam = A0 Anno 0 1 2 3

Rata ($) 4.021 4.021 4.021

114

Capitolo 7. Pianicazione nanziaria

Andrea Lisjak