Sei sulla pagina 1di 27

I PRODOTTI DELLALTERAZIONE

LA MOBILITA DEGLI IONI


Al3+, AlOH2+, Al(OH)2+, Al(OH)4Fe2+ Fe3+, FeOH2+, Fe(OH)2+

Al(OH)3, minerali argillosi Fe2O3, FeOOH, minerali argillosi K+ Mg2+ Na+ Ca2+ H4SiO4, SinO2n-m(OH)2m, SiO2.H2O, minerali argillosi

1000

Si
Concentrazione (ppm)
100

Fe

Al

10

0,1

Relazione tra pH e solubilit di Al, Fe e Si


2 4 6 8 10

0,01

pH

I PRODOTTI DELL ALTERAZIONE ( 30)

K=1/0.133=7.5 Na=1/0.097=10 Ca=2/0.099=20 Fe=2/0.074=27 Mg=2/0.066=30

(30-95)

Fe=3/0.064=47 Al=3/0.051=59 (> 95)

Mobilit degli elementi in funzione del valore del potenziale ionico (z/r)

I MINERALI ARGILLOSI
Hanno struttura analoga a quella dei fillosilicati. Si differenziano per : numero ed ordine di successione dei fogli tetraedrici ed ottaedrici che concorrono alla formazione dello strato struttura dimorfica o di tipo 1:1 o TO struttura trimorfica o di tipo 2:1 o TOT struttura tetramorfica o di tipo 2:1:1 o TOTO tipo di legame tra strato e strato valore della spaziatura basale (d) carica di strato (C) specie di cationi presenti in coordinazione ottaedrica fillosilicati diottaedrici e triottaedrici morfologia

STRUTTURA DIMORFICA O DI TIPO 1:1 O TO


Caolinite

STRUTTURA TRIMORFICA O DI TIPO 2:1 O TOT


Pirofillite

STRUTTURA TETRAMORFICA O DI TIPO 2:1:1 O TOTO


Clorite

DIMORFICI
Struttura della caolinite

Sup. specifica = 10-30 m2/g diottaedrico 5-10 cmol+/kg Assenza di sostituzioni isomorfe

Micrografia al SEM di caolinite

Struttura della halloysite a 1.000 nm

Sup. specifica = 800 m2/g 20-25 cmol+/kg

diottaedrico

Assenza di sostituzioni isomorfe

Micrografie al SEM di halloysite tubolare (a) e sferoidale (b)

TRIMORFICI: gruppo dellillite


Struttura della muscovite e dellillite

< Sostituzioni isomorfe

K interstrato variabile, H2O

> regolarit strutturale

Formula unitaria e carica di strato dei minerali argillosi del gruppo dellillite Hanno formula unitaria Mx+y (Mgx Al2-x) (Aly Si4-y) O10 (OH)2 . nH2O, con x+y variabile da 0.6 a 1.0, che riportata nella forma: C = +0.75 K0.58M0.17 C= -0.75 C ottaedrica = -0.25 (Fe3+0.20Mg0.25Al1.55) C tetraedrica = -0.50 (Al0.50Si3.50)O10(OH)2.nH2O

Consente di evidenziare la variabilit delle sostituzioni isomorfe eterovalenti negli ottaedri e nei tetraedri e di calcolare la carica di strato (C = -0.75) prevalentemente (C = +0.58) neutralizzata dal potassio [K] e parzialmente (C = +0.17) da altri cationi [M].

Carica di strato riferita alla formula unitaria

TRIMORFICI: gruppo delle smectiti


Struttura di una Na-montmorillonite a 1.200 nm

sostituzioni isomorfe diottaedrico d= 1.2 (Na) 1.5 (Ca) 80-120 cmol+/kg Sup. specifica = 600-800 m2/g

Formula unitaria e carica di strato della montmorillonite Ha formula unitaria Mx (Mgx Al2-x) Si4O10 (OH)2 . nH2O e pi precisamente: C = +0.44 M0.44 C ottaedrica = -0.35 (Mg0.35Al1.65) C= -0.44 C tetraedrica = -0.09 (Al0.09Si3.91)O10(OH)2.nH2O

TRIMORFICI: gruppo della vermiculite


Struttura di una vermiculite triottaedrica

sostituzioni isomorfe

prevalentemente Mg

Formula unitaria e carica di strato di una vermiculite triottaedrica Hanno formula unitaria Mx+y [(Al,Fe3+)x Mg3-x] (Aly Si4-y) O10 (OH)2.nH2O, che riportata nella forma: C = +0.66 M0.66 C= -0.66 C ottaedrica = +0.39 (Fe3+0.10Al0.29Mg2.61) C tetraedrica = -1.05 (Al1.05Si2.95)O10(OH)2.nH2O

Consente di evidenziare la notevole carica negativa tetraedrica, parzialmente neutralizzata dalla carica positiva ottaedrica e da cationi di scambio idratati, in particolare magnesio.

TRIMORFICI: gruppo dei minerali di transizione

Schematizzazione della struttura dei minerali di transizione

TETRAMORFICI: gruppo delle cloriti


Struttura di una clorite triottaedrica

C=0
carica negativa foglio tetra neutralizzata da carica positiva fogli otta

Foglio ottaedrico di tipo brucitico [Mg3(OH)6]

Caratteristiche pi significative dei minerali argillosi che con maggiore frequenza sono presenti nel suolo

PROCESSI DI NEOGENESI DEI MINERALI ARGILLOSI


TRASFORMAZIONE SEMPLICE
Minerali argillosi (dimensioni delle particelle < 2 m

Mica (dimensioni delle particelle > 2 m

Mica

Mica idratata

Illite

Minerali di transizione

Montmorillonite Vermiculite

10%

6-8%

4-6%

3%

<1%

Aumento dellidratazione, superficie specifica, CSC

Genesi di minerali argillosi del tipo 2:1 per allontanamento del K dagli interstrati della mica

Reazione di acido ortosilicico con ioni idrossialluminio con formazione di monomeri con diverso rapporto Si/Al

Polimerizzazione di monomeri e possibile meccanismo di formazione di fogli tetraedrici ed ottaedrici

dimorfici

trimorfici

OSSIDI E IDROSSIDI
Ossidi (*) di ferro, alluminio, manganese e silicio presenti nel suolo

Influenza su numerose propriet del suolo: colore, processi di aggregazione, reazione, carica di superficie

Pioggia intensa

cm 0 20

Ferralsol

Forte alterazione; Perdita di Si; Accumulo di Fe e Al

180 220
Allontanamento di Si, Ca, Mg, K, Na in acqua di drenaggio

Possibile formazione di caolinite

360

Gleysol cm 0 30
Fluttuazione di acqua freatica

45

95 Root pipe