Sei sulla pagina 1di 3

Quick Installation ................................................................................................................... 1 Wordfast on a Mac ................................................................................................................ 2 Additional notes .....................................................................................................................

Installazione rapida
Microsoft Word 2011/Mac: vedi oltre. Per tutti gli altri: Fare un doppio click sul file wordfast.dot Se l'installazione non va a buon fine a causa delle impostazioni di sicurezza delle macro: Ms-Word 2007 e 2010 per Windows Aprire la finestra di dialogo "Opzioni di Word" (cliccando sull'icona grande Office oppure sulla voce di men "File"). Scegliere "Centro protezione". Cliccare su "Impostazioni Centro protezione..." e seguire i passi indicati qui di seguito: 1. Nella voce "Impostazioni macro" scegliere "Disattiva tutte le macro tranne quelle con firma digitale" e spuntare la casella "Considera attendibile l'accesso al modello a oggetti dei progetti VBA". 2. Alla voce "Barra messaggi" selezionare la casella "Mostra la barra messaggi in tutte le applicazioni quando il contenuto attivo, come i controlli ActiveX e le macro, bloccato". 3. Cliccare su "OK" per uscire dalla finestra di dialogo del "Centro protezione".

Fare doppio clic su wordfast.dot per ritentare l'installazione. Se in Word si apre una finestra di questo tipo: "Avviso di sicurezza: le macro sono state disabilitate", in Word 2007, cliccare su "Opzioni", scegliere "Considera attendibili i documenti di questo autore" e infine cliccare su "OK". in Word 2010, cliccare "Avviso di sicurezza", poi su "Abilita il contenuto", quindi su "Opzioni avanzate", dove si dovr selezionare la voce "Considera attendibili i documenti di questo autore", e infine cliccare su "OK".

Versioni di Ms-Word per Windows precedenti Aprire la voce di men Strumenti -> Macro. Alla voce "Sicurezza" scegliere, se possibile, un livello di sicurezza basso. Se c' una scheda intitolata "Fonti affidabili", spuntare la casella "Considera attendibile il progetto Visual Basic". Chiudere Word.

Fare doppio clic su wordfast.dot per ritentare l'installazione. Potrebbe aprirsi un messaggio riguardante le macro. Se contiene una casella che dice "Considera attendibili i documenti di questo autore", spuntarla. Cliccare su "Abilita macro".

Word 2011 per Mac Wordfast non funziona come un modello di "Startup" in Word 2011. E' possibile copiare il file wordfast.dot in qualsiasi posizione, ma possibilmente non nella cartella di avvio automatico di Word e nemmeno sul desktop. Inoltre, per usare Wordfast in Word 2011: 1. In Word, aprire il menStrumenti -> Modelli e aggiunte. 2. Cliccare su "Apri" per localizzare il file wordfast.dot sul proprio computer e aprirlo. A questo punto Wordfast pronto per l'uso. Questa procedura va fatta una volta sola. La prossima volta che si avvia Ms-Word, occorre soltanto aprire il men Strumenti -> Modelli e aggiunte e spuntare la casella di fianco al modello wordfast.dot (che a questo punto dovrebbe essere gi presente nella scheda).

Altre versioni di Word per Mac La procedura di installazione la stessa indicata alla voce "Versioni di Ms-Word per Windows precedenti". Da notare: Wordfast non funziona con Word 2008 per Mac. Se la procedura automatica di installazione non ha successo, scaricare il manuale in inglese e leggere il capitolo "Installazione", che spiega altre due modalit alternative di installazione.

Wordfast sul Mac


Per lavorare meglio consigliamo di ricordare quanto segue. Word 2011 la versione di Word per Mac raccomandata per lavorare con Wordfast. Wordfast non funziona con Word 2008. Wordfast funziona con Word 2004 e versioni precedenti, ma con particolare lentezza.

Le finestre di dialogo Wordfast e Data Editor


La finestra di dialogo principale di Wordfast si apre cliccando l'ultima icona della barra degli strumenti di Wordfast o con la combinazione di tasti Ctrl+Alt+W. L'editor del file di memoria e del glossario (Data Editor) si apre cliccando la penultima icona della barra degli strumenti di Wordfast o con la combinazione di tasti Ctrl+Alt+Enter. In molti computer Mac, purtroppo queste due finestre di dialogo possono portare a un malfunzionamento. In particolare, posso causare il blocco di Word. E' possibile usare queste due finestre per impostare Wordfast per un lavoro a venire, come per esempio selezionare il file di memoria, caricare un particolare settaggio, controllare una certa memoria o un certo glossario. Ma dopo aver utilizzato una di queste due finestre, necessario chiudere Word e riavviarlo prima di avviare la sessione di traduzione di un documento. Consigliamo di attenersi a questa procedura anche se Word all'apparenza stabile. L'importante ricordarsi di separare le due fasi di lavoro, e aprire prima un'istanza di Wordfast per impostare i settaggi, e un'altra istanza per lavorare sul documento (cio per tradurlo con Wordfast). Prima di ciascuna di queste due sessioni di lavoro necessario chiudere e riavviare Word.

Note aggiuntive
1. INSTALLAZIONE Wordfast Classic richiede un'installazione stabile di Microsoft Word. Maggiori informazioni su: http://www.wordfast.net/?whichpage=versions 2. PER I PRINCIPIANTI Scaricare la guida "Training guide level 1" (per il momento disponibile solo in inglese) dal nostro sito www.wordfast.net nella sezione "download". E' una guida illustrata che vi guider passo per passo all'uso di Wordfast (ma che non vi esonera dal leggere il manuale). 3. RISOLUZIONE DI PROBLEMI Consultare la sezione "troubleshooting" del manuale in lingua inglese per consigli su come risolvere determinati problemi legati a Wordfast o per avere consigli su come affinare Ms-Word per un ottimale utilizzo di Wordfast. Il manuale in lingua inglese si pu scaricare da www.wordfast.net > "download".