Sei sulla pagina 1di 28

Prefazione di Antonio Dal Muto Preface by Antonio Dal Muto

Ancora attinge dal suo cuore, tra le pieghe del suo cuore, Marina Liberati. Ascolta i sussulti profondi di immagini e sentimenti che sagitano, emergendo dalle ombre dei ricordi con la sofferenza di chi non stanca di amare e di essere amata.

3 Aprile 2013

3rd of April, 2013

liberatimarina@gmail.com

Incubo Si denuda l'anima mia al sussurro delle tue parole. Il corpo un fuoco sotto il tuo respiro. E io? Non esisto pi. Dispersa tra mille emozioni, naufrago nel mare delle sensazioni e mi abbandono al sogno di amante felice. E ho paura... Paura di aprire gli occhi, di svegliarmi, e ritornare al mio solito incubo

Domani

Domani..... domani..... questo domani non arriva questo domani non ci sar mai... Disillusione di un sogno che continua sempre a risplendere regalandomi intense emozioni, palpiti e carezze di questo amore irreale.

Lacrime Lacrime rigano il mio volto... scendono calde come carezze dimenticate sino a fermarsi sulle mie labbra. Sono lacrime d'amore, lacrime nate per te, e sembrano contente di fermarsi l e che vogliano consolarmi e baciarmi

Nessuno Non sono nessuno, nessuno... non sento, non penso. Sono un'anima da colorare, da scaldare, da scrivere... Un'anima in cerca d'identit incapace persino di sognare perch brama ci che non pu avere. E mi trascino, stanca, in una vita assurda... persa in una notte continua.

Vorrei dormire e fuggire da questa realt. Sono pochi i momenti dolci quando ci sono... il resto noia, attesa, trepidazione. Oggi, poi, la giornata triste e dico tra me d'aspettare domani: non voglio perdermi da sola in un sogno. E aspetto aspetto, aspetto... domani.

Sussurri Sussurri sublimi d'amore intessono ognora sogni e speranze imprigionati in un'anima stanca. Tristezza e nostalgia inducono desolazione e lacrime. Avvinta dal rimpianto del mio tempo ormai passato, accarezzo le catene di un amore mai arrivato, mai provato.

Raggio di sole L'unico raggio di sole nel buio della mia vita sei solo tu. Un meraviglioso raggio di sole, il resto solo ombra. Stanotte non ho vissuto un sogno, ho trattenuto il respiro quando ho sentito avvicinarsi il tuo profumo che mi sfiorava. Una miriade di emozioni hanno svegliato la mia anima che dolcemente ha iniziato una danza d'amore.

Il vuoto La mia anima indifesa e vuota confusa, e fa male....male. Il vuoto che lasci senza rumore. Volevo solo dipingere i nostri giorni, di luce e di calore. Le mie lacrime di sole non bastano a scaldare il cuore dove il gelo fa da padrone

Tutto il mondo Oh, dolce sogno della mia ardente fantasia. Ritempra la mia anima: cullami nei tuoi pensieri. Ferma il tuo tempo e regalami un istante... tu qui con me. Una parola un bacio, una carezza e tutto il mondo con me.

Essere amata L'aurora tinge i miei giorni con mille sorrisi, mentre attendo il tuo risveglio, amore mio. I tuoi occhi sono Sole, il tuo volto Cielo, la tua voce sussurri d'amore. Oh, Visione felice e ridente! Hai inciso nella mia anima la passione e il desiderio dolcissimo, di amare e di essere amata.

Silenzio Ho navigato nell'ondeggiare della mia sofferenza nascosta nell'ombra di un sorriso morente.

Ogni notte Stanotte sei venuto nuovamente nei miei sogni e mi hai turbato nel corpo e nell'anima. Una tempesta d'emozioni mi ha quasi travolto sino a togliermi il respiro. Ora tempo di cercarti, di conoscerti, d'incontrarti, e spoglier la mia anima da tutte le incertezze per donarla a te

Solitudine Solitudine: un abbraccio mancato, dove parole quiete rimangono per te... Ma tutto passa e fugge, come un bacio, come un sogno, come il tempo.

Quando mi abbracci, sento un brivido intenso che mi fa tremare nel corpo e nell'anima. E non esiste il buio, perch gli occhi chiusi vedono te come sole brillante. Ecco perch le mie attese sono dolci, e vorrei che durassero un'eternit. Aspetto quell'abbraccio che solo tu sai darmi, un abbraccio che m'inebria di serenit e d'amore.

Parole non dette Ci sono parole che non ho mai detto perch nessuno le avrebbe capite. Parole umide di pianto asciugate dai sospiri, nascoste nei pensieri dietro sorrisi morenti......

Randagia Sono randagia nel tuo silenzio, polvere vagante dispersa nel vento. Non vedermi cosa oscura e non giudicare l'apparenza che spesso non verit. Guarda la mia anima. E' pura e si effonde e diffonde nella tua senza bisogno di parole.

La gioia d'amarti Ho spalancato le finestre del mio cuore per lasciare il buio solitario dei miei sogni e arrivare in silenzio fino a te. Lungo il percorso, ma straccio il mio tempo con carezze d'amore e bacio la gioia di vederti e d'amarti.

Sono venuta a cercarti sin oltre il mondo oltre il buio della mia anima, oltre il nero dei miei pensieri neri. E li ti ho trovato smarrito, impaurito, sconfortato. La tua vista ha acceso il mio amore e come per incanto il buio sparito. E ti ho parlato per consolarti, ti ho accarezzato per scaldarti il cuore, dato pi di mille baci per vederti sorridere. Giuro, amore mio, che mai pi ti lascer smarrire oltre il mio buio.

Dialogo con la luna E' triste dialogare con la luna e confessarle tutti i miei timori. Parlo con il mio Angelo luminoso che conosce i miei segreti e guida i miei sogni nella solitudine della vita. E mi consola e mi regala bianchi singhiozzi come petali di fiore, e nel buio del silenzio dell'infinito mi conduce a te, verso l'abraccio quieto che avvera i miei sogni...

Nuda Nuda l'anima mia sussurro di voci, incubo irreale di un sogno, occhi erranti, dispersi nell'ombra.

Quelle come me... Sanno amare in silenzio per tutti e due, non importa chi ama di pi, chi di meno, chi per niente, non importa... Amano senza chiedere in cambio, amano solo amano da sole... anche se dentro piove

FINE To Be Continued.