Sei sulla pagina 1di 1

Allegato 38 /05 (VEI)

CROCE ROSSA ITALIANA


(1)

FOGLIO DI USCITA AUTOMEZZI / NATANTI


Il conducente esce dall’autorimessa con: Autovettura


Targa CRI Sigla radio Ambulanza
Rimorchio agganciato (eventuale) Targa CRI Autocarro
Autobus
Motivo del servizio (2) : Motoveicolo
Natante
…………….

USCITA RIENTRO PERCORSO


Giorno Controllo Giorno Controllo

Ora Ora Ore


Contachilometri Contachilometri Km.

CONSUMO (3)
Benzina verde litri Olio motori Kg.
Carburanti Gasolio litri Lubrificanti Olio trasmissioni Kg.
Gas ………… litri Olio idraulico Kg.

RIFORNIMENTO PRESSO: ˆ Cisterna interna CRI ˆ Distributore convenzionato ˆ Distributore occasionale

RAPPORTO
Eventuali guasti, incidenti (4) e comunicazioni del conducente

IL CONDUCENTE

(Riservato all’Ufficio C.R.I.)


REGISTRAZIONE DEL FOGLIO DI USCITA L’ADDETTO DELL’UFFICIO
Data,

NOTE:
(1) Riportare i dati del Comitato, Delegazione o Reparto operativo che ha in carico i veicoli e natanti.
(2) Il “motivo del servizio” che determina l’uso del veicolo deve essere indicato chiaramente e specificatamente nel foglio di
uscita. Qualora vengano, invece, adoperate formule vaghe, come per esempio, servizi vari – a disposizione del Comitato – giri
in città, ecc., i viaggi saranno ritenuti senz’altro ingiustificati.
(3) Per constatare il consumo di carburante, occorre che gli autoveicoli o natanti siano sempre col serbatoio pieno e che, al ritorno
dal servizio, detto serbatoio venga immediatamente riempito (salvo cause di forza maggiore da segnalare nello spazio relativo
al “RAPPORTO”).
(4) Per gli incidenti è obbligatorio effettuare RELAZIONE a parte, su apposito modulo.

OFM – art. 137 comma 1 Reg. – Allegato 38 (VEI) al Testo Unico O.C. n° 261/05 del 17.05.2005