Sei sulla pagina 1di 14

GRADI DI COMPARAZIONE

In italiano, come in inglese, ci sono 3 tipi di comparativi e 2 tipi di superlativi:


COMPARATIVO

1- comparativo di uguaglianza
E' equivalente all'inglese "(as )... as" e si rende in italiano con:
(cos) ... come o (tanto) ... quanto
Io sono alta come te
I am tall as you
Nota Bene : Cos e tanto sono quasi sempre sottintesi.
Per studiare l'uso di cos ...come e tanto ...quanto, vai a:
approfondimento

2- comparativo di maggioranza
E' equivalente all'inglese "more.. than" e si rende in italiano con:
pi ... d o pi ... che
Io sono pi alta di te
I am taller than you (lit. more tall than ...)
Simone pi furbo che intelligente
Simone is more sly than smart
Nota Bene : di si usa per comparare una qualit in due persone o cose diverse,
mentre che si usa per comparare due qualit nella stessa persona o cosa.

3- comparativo di minoranza
E' equivalente all'inglese "less.. than" e si rende in italiano con:
meno ... di o meno ... che
Laura meno generosa di Beatrice
Laura is less generous than Beatrice
Questo piatto meno buono che sano
This food is less good than healthy
Nota Bene : come nel comparativo di maggioranza, di si usa per comparare una
qualit in due persone o cose diverse, mentre che si usa per comparare due
qualit nella stessa persona o cosa.

SUPERLATIVO

1- superlativo relativo
E' equivalente all'inglese "the most", "the least", "the ...-est" e si rende in italiano con:
articolo + pi/meno + aggettivo + di
Firenze la pi bella delle citt toscane
Florence is the most beautiful of the Tuscan cities
Il superlativo relativo pu sia precedere che seguire un nome. Quando segue il nome
l'articolo non si ripete:
I negozi pi cari / I pi cari negozi di Firenze sono in via Tornabuoni
The most expensive shops in Florence are in Tornabuoni street
Il superlativo relativo spesso seguito dal verbo al congiuntivo:
Questo il libro pi commovente che io abbia mai letto
This is the most moving book I ever read

2- superlativo assoluto

E' equivalente all'inglese "very", "extremely", " ...-est" ed formato in italiano da:
aggettivo (senza l'ultima vocale) + suffisso -issimo/a (-i/e)
bello > bell- > bellissimo/a , bellissimi/e
Se l'aggettivo termina in co o go, si aggiunge una h davanti al suffisso:
antico > antic +h- > antichissimo/a, antichissimi/e
Comparativi irregolari
Esistono alcuni aggettivi che, accanto alle forme regolari del comparativo di
maggioranza, hanno anche una forma irregolare.
Aggettivi

Buono

FORMA
REGOLARE
Pi buono

Cattivo

Pi cattivo

Peggiore

Grande

Pi grande

Maggiore

Piccolo

Pi piccolo

Minore

Alto

Pi alto

Superiore

Basso

Pi basso

Inferiore

FORMA BASE

FORMA IRREGOLARE
Migliore

Esistono alcuni avverbi che hanno, come comparativo di maggioranza, solo una forma
irregolare.
Avverbi

FORMA BASE
Bene

FORMA IRREGOLARE
Meglio

Male

Peggio

Il 2 termine di paragone
3

Comparativi di maggioranza e di minoranza


Nei comparativi di maggioranza o di minoranza, il 2 termine di paragone pu essere
introdotto da "di" o da "che".
Usiamo "di":
a) Se il 2 termine di paragone un nome (comune o proprio).
"La citt pi frenetica della campagna."
b) Se il 2 termine di paragone un pronome.
"Luisa meno determinata di te."
c) Qualche volta, se il 2 termine di paragone un avverbio.
"Oggi, con internet, si comunica pi di prima."
Usiamo "che":
a) Quando il paragone tra due nomi o pronomi.
"Rossi pi uno scienziato che un semplice medico."
b) Quando il paragone tra due verbi o avverbi.
"Gli piace pi cucinare che mangiare, per questo cos magro anche se organizza tante
cene."
c) Quando il paragone tra due aggettivi.
"Alberto pi affascinante che bello."
d) Quando prima del 2 termine di paragone c' una preposizione.
"Fare escursioni piace pi a me che a mio marito."
Comparativi di uguaglianza
Nei comparativi di uguaglianza il secondo termine di paragone introdotto
obbligatoriamente da "quanto" o da "come".
"Quanto" pu essere usato in correlazione con "tanto", ma quest'ultimo non
obbligatorio.

"La mia squadra (tanto) forte quanto la tua."


"Come" pu essere usato in correlazione con "cos", ma quest'ultimo non obbligatorio.
"Luigi (cos) testardo come suo fratello."

comparativo.1.1.1.tr
esercizio grammaticale
tipo di esercizio: trasformazione

Formare una frase completa che esprime un compartivo di UGUAGLIANZA con


"tanto... quanto". Ricordare di fare le concordanze quando sono necessarie. In
quest'esercizio e' necessario usare il pronome soggetto all'inizio della frase (io, tu, lui,
ecc.)
1. io - essere - intelligente - Roberto.

2. Firenze - essere - famoso - Venezia.

3. Giocare a calcio - essere - divertente -giocare a pallavolo.

4. Tu - essere - energico - me.

5. Noi - avere - videogiochi - loro.

6. Regina - studiare - me.

7. Lorenzo - scrivere - bene - suo cugino.

8. I ragazzi - mangiare - pizze - un esercito.

9. La professoressa - parlare - lentamente - il direttore.

10. Francesca - essere - bello - sua cugina.

Cancella

comparativo.1.1.2.tr
esercizio grammaticale
tipo di esercizio: trasformazione

Formare una frase completa che esprime un compartivo di UGUAGLIANZA con


"tanto... quanto". Ricordare di fare le concordanze quando sono necessarie. In
quest'esercizio e' necessario usare il pronome soggetto all'inizio della frase (io, tu, lui,
ecc.) e di coniugare ogni verbo al passato prossimo.
1. Linda - essere - coraggioso - Roberto

2. La mamma - comprare - arance - la zia.

3. Noi - giocare a biliardo - quegli stranieri.

4. Tu - vedere - film - me

5. L'inverno - essere - freddo - l'autunno.

6. Il viaggio in treno - costare - un viaggio in aereo.

7. Vittorio Gassman - recitare - bene - Dario Fo.

8. I pompieri - essere - bravo - i poliziotti.

9. Noi - consumare - alcolici - voi.

10. La posta elettronica - essere - efficace - il telefono.

Cancella

comparativo.1.2.1.m
esercizio grammaticale
riempire gli spazi: scelte multiple
Per queste comparazioni di maggioranza, minoranza o uguaglianza scegliere la
risposta corretta per completare la frase.
1. Marco e' piu' interessato alla musica ______________ noi.
di
che
quanto
2. Rudolfo e' cosi' bello______________ un attore di Hollywood!
come
che
quanto
3. Ho tanti libri______________ quaderni nello zaino oggi.
come
che
quanto
4. Barbara, credi di essere piu' forte______________ me?
7

di
che
quanto
5. Ci piace giocare a golf meno ______________ a calcio.
di
che
quanto
6. Al mercato ci sono piu' stranieri ______________ paesani.
di
che
quanto
7. -Marco, i tuoi fratelli sono meno espansivi ______________ te? ...
di
che
quanto
8. ... -Si', loro sono piu' timidi______________ me, ...
di
che
quanto
9. -... ma sono tanto bravi ed onesti______________ me.
di
che
quanto
10. Ho conosciuto piu' italiani ______________ americani a quella festa per gli
studenti.
di
che
quanto
Cancella

comparativo.1.2.2.m
esercizio grammaticale
riempire gli spazi: scelte multiple
Per queste comparazioni di maggioranza, minoranza o uguaglianza scegliere la
risposta corretta per completare la frase.
1. Vi siete preparate piu' ______________ noi per quest'esame.
di
che
quanto
2. Hai mai visto tante zanzare ______________ ci sono d'estate a Pisa?
di
che
quanto
3. Paolo ed io andiamo al 'mall' meno spesso______________ nostri amici
dei
che i
quanto i
4. A Firenze ci sono piu' motorini ______________ biciclette.
di
che
quanto
5. Il colloquio non e' stato cosi' stressante ______________ avevo creduto.
quanto
che
come
6. E' meno facile risparmiare i soldi ______________ spenderli!
di
che
come
7. In Italia ci sono quasi______________ macchine tedesche quanto macchine
italiane.

tante
piu'
cosi'
8. Il professor Castellani ha molto piu' esperienza ______________ suoi colleghi.
dei
che i
degli
9. E' vero che l'arabo e' piu' difficile ______________ cinese?
di
che
del
10. Quando guido non sono mica tanto veloce ______________ Fausto.
come
che
quanto
Cancella

superlativo.1.1.1.f
esercizio grammaticale
tipo di esercizio: riempire gli spazi

Completare la frase con la forma corretta del superlativo relativo usando "piu'" .

1. Giorgio e'

(generoso) di tutti nella classe.

2. Los Angeles e'


3. Capri e'

(caotico) delle citta' americane.


(conosciuto) delle isole italiane.

4. Le fettuccine di mia madre sono

(squisito) che esistano.

10

5. I treni francesi sono

(veloce e moderno) dell'Europa.

6. I francobolli italiani sono

(brutto) che io abbia mai visto.

7. La professoressa Giusti e'

(simpatico) dell'intero liceo.

8. Federico Fellini e' forse


9. Sears Tower e'

(famoso) dei registi italiani.


(alto) dei palazzi americani.

10. L'Inter di Milano e la Juventus di Torino sono


italiane.

(forte) delle squadre

Cancella

superlativo.1.1.2.f
esercizio grammaticale
tipo di esercizio: riempire gli spazi

Completare la frase con la forma corretta del superlativo relativo usando "meno" .

1. Laura e'
2. Newman e'
3. 'The Truman Show' e'
4. Queste tue idee sono

(timido) delle studentesse.


(amato) dei personaggi di Seinfeld.
(ridicolo) dei film con Jim Carey.
(intelligente) che noi abbiamo mai sentito!

5. Sandra e Sabrina sono

(egoista) delle mie amiche.

6. I genitori di Luca sono

(autoritario) di tutti.

11

7. Il gelato alla panna e'


8. Il cognac non e' di certo

(saporito) di tutti i gusti.


(caro) dei liquori francesi.

9. Le carote e gli spinaci sono

(ricco) delle verdure.

10. La birra italiana e' forse

(richiesto) dell'Europa occidentale.

Cancella

superlativo.1.2.1.tr
esercizio grammaticale
tipo di esercizio: trasformazione

Gianna ha una famiglia meravigliosa, proprio da favola. In quest'esercizio lei descrive i


vari membri della famiglia uno per uno. Riscrivere ogni frasi usando la forma corretta del
superlativo assoluto.
1. La mia mamma e' estremamente dolce.

2. Il mio babbo e' molto intelligente.

3. Il mio fratello maggiore e' super-simpatico.

4. E i miei fratelli minori sono molto molto buffi.

5. La mia unica sorella e' estremamente sofisticata.

6. Mia nonna e' estremamente generosa.

12

7. Mio nonno molto vivace.

8. Tutte le mie zie sono estremamente gentili.

9. Mio cugino Franco e' molto bravo ed molto elegante.

10. Tutti i miei parenti sono molto piacevoli.

Cancella

superlativo.1.2.2.f
esercizio grammaticale
tipo di esercizio: riempire gli spazi

Stefano si lamenta spesso con sua madre. Le giornate non vanno mai come lui vorrebbe.
In quest'esercizio lui descrive le varie cose che gli sono successe. Completare ogni frasi
usando la forma corretta del superlativo assoluto.

1. Oggi la giornata e' stata

(brutto) !

2. Prima di tutto, l'autobus era


3. ... e la metropolitana

(pieno) ...
(affollato) .

4. In piu', la lezione di storia e' stata

(lungo) ...

5. ...e tutte le altre lezioni sono state insopportabilmente


6. Se questo non bastasse, l'orario d'apertura alla mensa e' stato
(irregolare) a causa di uno sciopero ...

13

(noioso) !

7. ...e la scelta di piatti, naturalmente,

(limitato) .

8. Per ultimo, vorrei aggiungere che la pasta che mi hanno servito sembrava
(antico) ...
9. ...e la carne
10. Cosi' adesso, mi sento

(duro) .
(male) !

Cancella

14