Sei sulla pagina 1di 94



Due ruote alla parmigiana


Dal Po al mare - motoitinerari gustosi Sommario
Two wheels on the Parmesan trail
From the Po to the sea - mouthwatering DUE RUOTE ALLA PARMIGIANA
p. 3
motorcycle routes Two wheels on the Parmesan trail

Realizzazione a cura di: UN TERRITORIO, MILLE SFACCETTATURE


p. 4
One land, a thousand faces
Società d’Area della Provincia di Parma
Strada Repubblica, 45 - Parma LEGENDA E SIMBOLI
p. 6
key and symbols
Consulenza tecnica e testi:
Le volpi ciccione ITINERARIO A – BALENE E FANTASMI
Vicolo del cane, 7 – Modena p. 7
route A - Whales and ghosts
[www.levolpiciccione.it]
Fornitura GPS: CTE International ITINERARIO B – AI BOX DEL BENESSERE
p. 19
route B - A BEAUTY PIT STOP
Cartografia: Provincia di Parma
ITINERARIO C – PORCINI ALLA GRIGLIA...
Fotografie: Le volpi ciccione, Edicta edizioni, archivio Provincia p. 31
di Parma, Marco Rossi, archivio Parco dei Cento Laghi, Alberto route C - PORCINI IN POLE POSITION
Mauri, Studio Guidotti, archivio Valtaro.it, archivio Associazione
ITINERARIO D – LA CISA
Castelli del Ducato di Parma e Piacenza. p. 43
route D - THE CISA PASS
Progetto grafico: Davide Pescini
ITINERARIO E – CURVE CON GUSTO
Traduzioni italiano/inglese: Fiona Peterson p. 55
route E - HEAVENLY CURVES
Stampa: Stamperia scrl – Parma
ITINERARIO F – LUCCHETTI E MARRONI
p. 67
route F - Padlocks and chestnuts
EDICTA EDIZIONI PARMA ITINERARIO G – OH CHE BEL CULATELLO!
via Torrente Termina, 3/b - Parma p. 79
route G - THAT GLORIOUS CULATELLO
I edizione: maggio 2006
Distribuzione gratuita INFORMAZIONI UTILI
p. 91
Useful information
ISBN-10: 88-89998-00-8 ISBN-13: 978-88-89998-00-7
Due ruote Two wheels on the
alla parmigiana parmesan trail

I l territorio di Parma ingolosirà i motociclisti grazie


alla ricetta tipica preparata appositamente per loro.
Gli ingredienti sono vari e selezionati; moto e forchetta
T he Parma area will tempt motorcyclists thanks to
the local recipe prepared especially for them. The
ingredients are varied and exquisite; motorcycling and
vanno sempre d’accordo, ma qui potrete visitare musei good cuisine have always gone well together, but here
dove si può assaggiare ciò che si vede, come nel museo you can visit museums where you can taste what you
del Prosciutto di Parma a Langhirano; nel museo del see, like the Parma ham museum in Langhirano, the
Salame a Felino; in quello del Parmigiano Reggiano a Salami museum in Felino and the Parmesan cheese
Soragna… Unite poi una quantità a piacere di castelli museum in Soragna… Add a number of castles in
del territorio che vi inviteranno ad una sosta, fantasmi the area which invite you to stop for a visit, ghosts
inclusi e se la paura vi farà correre… Non fatelo in included! There is a motor racing circuit in Varano de
strada! C’è un autodromo a Varano de Melegari, tutto Melegari, just for you. Is your back tense and painful
per voi. Schiena indolenzita e contratta dai chilometri? after a long day on the road? Add the Salsomaggiore
Aggiungete le terme di Salsomaggiore e Tabiano, o quelle di Monticelli, che sono and Tabiano spas, or those in Monticelli offering a range of beauty and wellness
pronte ad accogliervi con proposte anche giornaliere, per tornare in sella più pimpanti packages, some just for a day, which will have you back in the saddle more energised
e smaglianti di prima. La cottura degli ingredienti è molto importante. Vi abbiamo and radiant than before. The cooking of the ingredients is very important, so we have
quindi preparato itinerari da fare con un filo di gas: salirete tra le colline incontrando prepared routes with a decidedly laid-back flavour, winding across the hillsides, passing
borghi di montagna con le casine in pietra e caseifici che producono al massimo due through mountain hamlets with houses in stone and dairies producing a maximum of
forme al giorno; pievi romaniche lungo l’antica via Francigena percorsa dai pellegrini two cheeses a day; Romanesque parish churches along the ancient Via Francigena,
nel Medioevo; passi meno conosciuti ma non meno divertenti, come il Cirone. Potrete the same road taken by the pilgrims in the Middle Ages and passes less well-known
anche parlare con il “cuoco”, Parma Turismi, che ascolterà i vostri giudizi e presterà but just as much fun to ride through, such as the Cirone Pass.
attenzione alle vostre esigenze. You can also talk to the “cook”, Parma Turismi, which will listen to your feedback
Anche l’accoglienza è un ingrediente selezionato: nella guida alla fine di ogni itinerario and pay attention to your needs. The welcome here is an exclusive ingredient - in
troverete un elenco di strutture incluse non perchè hanno pagato, ma in quanto the guide at the end of each route you will find a list of establishments, included
hanno dichiarato la loro attenzione nei confronti dei motociclisti e il possesso di not because they have paid, but because they have declared a willingness to meet
determinate caratteristiche a misura di moto. Tra queste vi sono la disponibilità motorcyclists’ needs and have certain “motorcycle-friendly” characteristics. These
di un parcheggio sicuro per le due ruote, di un luogo in cui riporre l’abbigliamento include the availability of secure parking facilities for motorcycles, a safe place to
bagnato quando non vi sia la possibilità di appendere gli abiti ad asciugare in camera store wet clothing when this is not possible in the guest rooms and the availability
e la possibilità di assistenza meccanica nelle vicinanze... of mechanical assistance nearby...
Buon appetito! Enjoy!




Un territorio, One land, a


mille sfaccettature thousand faces

L a provincia di Parma è un territorio dall’identità forte. Arte, storia,


gastronomia e natura insieme contribuiscono ad un’unicità di
insieme che offre emozioni e suggestioni ai visitatori. Ecco quattro
T he province of Parma is a land with a strong
identity. Art, history, gastronomy and nature
combine to offer the visitor a unique mix of emotions
chiavi di lettura, che aiutano a cogliere meglio le opportunità del and attractions. Here, then, are four different ways
parmense e, rimescolandole, danno una miriade di combinazioni, to explore the Parma area, offering a myriad of
tutte da scoprire! combinations and possibilities, all just waiting
Arte e cultura to be discovered!!
Nel territorio di Parma e provincia rimangono ancora chiare le tracce ART AND CULTURE
delle epoche storiche. Visitarlo vuol dire fare un salto nel passato e In the area of Parma and its province, traces of the
rivivere i gusti, le mode e le abitudini di differenti epoche storiche, different historic ages are still very clear. Visiting
dal meraviglioso colpo d’occhio di Piazza Duomo, dove la Cattedrale, the area means taking a step back into the past
il Battistero e il Palazzo Vescovile creano un angolo medievale di and reliving the tastes, habits and customs of the
rara suggestione nel centro della città, fino all’intero sistema delle different historical ages, from the wonderfully striking
pievi romaniche sparse per tutta la provincia. Chi ama i castelli Piazza Duomo - where the Cathedral, Baptistery
potrà essere appagato dai ben undici manieri visitabili, mentre la and Bishop’s Palace create a “Medieval corner”
of rare and evocative beauty in the city centre
- to the system of Romanesque parish churches
spread throughout the whole of the province.
Those who love castles are spoilt for choice with
eleven open to visitors in the area, while the Via
Francigena, the route of the medieval pilgrims,
boasts a series of wonderful sights, beginning
Sopra i “Lagoni”. A lato la Rocca dei Rossi di San Secondo with Fidenza Cathedral.
Above the “Lagoni”. To the side: the Rocca dei Rossi of
San Secondo. NATURE AND THE ENVIRONMENT
A green province. Protection of the environment
has been a key priority among the people of the
area for some time. Today there are areas scattered throughout the area of Parma and its province
which protect the most characteristic local environments, such as the high water beds of the River
Po, hillside forests, geological features and the ridge and mountain areas forming part of the
Tosco-Emilian Apennines National Park. All of these areas are open to visitors and cater for hikers,
cyclists and birdwatchers.
Via Francigena, la via dei pellegrini medievali, è un susseguirsi di testimonianze GOOD FOOD REIGNS SUPREME
di grande suggestione, a partire dal Duomo di Fidenza. The gastronomy of Parma is famous throughout the world. The best products are still
Natura e ambiente made using traditional methods, quality controlled and respecting the pace and rhythms
Una provincia verde. La tutela ambientale da tempo fa parte delle scelte convinte of nature. To help promote these local specialities, three “Strade dei Sapori” (food
dei parmigiani. Oggi tutto il territorio è disseminato di aree protette, che preservano and wine trails) have been created, allowing visitors to discover first-hand from local
tutti gli ambienti più particolari che si possono incontrare, producers how the most prized pork meats are made,
dalle golene del Po, ai Boschi di collina, dalle emergenze with a chance to taste them, perhaps accompanied by
geologiche, alle aree montane del crinale che appartengono a good glass of local wine.
al Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. Tutte le HEALTH SPAS
aree sono visitabili e attrezzate, in particolare per gli amanti The richness of the local spa waters has been well-known
del trekking, del cicloturismo e del birdwatching. ever since ancient times. Today the towns of Tabiano,
La tavola è regina Salsomaggiore and Monticelli are famous not only as
La gastronomia di Parma è rinomata in tutto il mondo. I prodotti excellent curative centres, but also as veritable centres
migliori ancor oggi sono fatti secondo metodi tradizionali, of wellbeing. Let yourself be pampered with relaxing
controllati nella qualità e nel rispetto dei tempi e dei ritmi massages and revitalising natural cosmetic products
della natura. Per valorizzare ancor meglio le tipicità locali, from the spas. The area also boasts some of Italy’s best
sono state create le tre Strade dei Sapori, per scoprire di hospitality facilities.
persona e presso i produttori come nascono i prodotti più
prelibati, assaggiandoli e accompagnandoli, magari con un
buon bicchiere di vino locale.
Le terme del benessere
La ricchezza delle acque termali
locali era nota fin dall’antichità.
Oggi i centri di Tabiano, Salso-
maggiore e Monticelli sono cono-
sciuti non solo come eccellenti
centri curativi, ma anche come veri
centri del benessere. Qui è possibile
farsi ritemprare dai massaggi e
rivitalizzare dai prodotti cosmetici
naturali delle Terme. Il sistema A fianco un particolare del Duomo romanico di Fidenza.
Sopra i prodotti tipici. A destra il Palazzo della Pilotta a
termale parmense può, poi, contare Parma. / To the side: the Romanesque cathedral in Fidenza
su uno dei più qualificati centri (detail). Above: local products. To the right: the “Palazzo
di accoglienza d’Italia. della Pilotta” in Parma.




Legenda e simboli
Cartine Itinerari/Itinerary Maps Road book
Castello/Castle Semaforo/Traffic light
Villa storica/Mansion-house Rotatoria/Roundabout
Museo/Museum Panorama/View
Borgo storico/Historyc burg Diritto/Straight

Chiesa/Church A Sinistra/Left

Terme/Spa A Destra/Right
Seguire a sinistra/Follow the left
Via Francigena
Seguire a destra/Follow the right
Luoghi della musica/Musical sites
Attenzione/Attention
Luoghi verdiani/ Verdi’s places
Parco/Park Accoglienza/Accommodation
Attracco fluviale/Fluvial berthing Camere/Rooms
Seggiovia/Chair-lift Posti letto/Beds
Impianti di risalita/Skilift Bar
Sci alpinismo/Ski Ristorante/Restaurant
Cicloturismo/Cycling tourism
Golf

Informazioni turistiche/Tourist information


Albergo/Hotel
Agriturismo/Farm holidays
Itinerario A
Bed & Breakfast/Bed & Breakfast Itinerario B
Aeroporto/Airport Itinerario C
Itinerario D
Paesaggi d’autore/Author landscapes:
G.Guareschi Itinerario E
Paesaggi d’autore/Author landscapes: Itinerario F
A.Bertolucci Itinerario G
R esti di balene affiorati
da un mare scomparso
e un fantasma fotografato con
DATI TECNICI
moderni sistemi di ricerca scientifica. ITINERARIO (lunghezza Km 108,5):
Sono alcuni degli ingredienti di un Casello autostradale di Fidenza, Salsomaggiore Terme,
Pellegrino Parmense, Bore, Bardi, Ponteceno, Passo del
itinerario con elementi di notevole
Tomarlo.
interesse naturalistico (Parco Fluviale
dello Stirone, musei di paleontologia), cui • Casello autostradale di Fidenza - Lungo la A1
si aggiungono poi le rinomate Terme di ma a “due passi” dalla A21
• Pellegrino Parmense - 13,6 km da Varano de
E FANTASMI

Salsomaggiore, interessanti anche per una


pausa “beauty and wellness” e gli antichi Melegari (tramite le SP 28 e SP31); 22,6 km dal
casello di Fornovo A15 (Parma - La Spezia)
legami del territorio con l’estrazione del
• Bardi - 12,5 km da Varsi (SP28) 21,6 km da Borgo
sale per la conservazione degli alimenti.
Val di Taro (SP21) 37,5 km dal casello di Fornovo
“Salumen” in latino medioevale significava
A15 (Parma - La Spezia)
Tomarlo

prodotto conservato sotto sale. Preludio • Passo del Tomarlo - 60 km da Chiavari (Mar Ligure)
o epilogo dello scoprire una montagna
caratterizzata da pievi poco conosciute
ROUTE (length 108.5 km):
ma affascinanti, passi e paesini segnati Fidenza Motorway tollbooths, Salsomaggiore Terme, Pel-
dall’emigrazione di un tempo. legrino P.se, Bore, Bardi, Ponteceno, Passo del Tomarlo.
• Fidenza motorway tollbooth - along the A1,
T he remains of whales uncovered by
a lost sea and a ghost photographed
but just a stone’s throw from the A21
Fidenza / Passo

• Pellegrino Parmense - 13.6 km from Varano de


using modern systems of scientific research.
Melegari (along the SP 28 and SP31); 22.6 km from
These are just some of the ingredients Fornovo motorway tollbooth on the A15 (Parma - La Spezia)
of a route taking in elements of great La Fortezza di Bardi si erge maestosa
su uno sperone di diaspro rosso che • Bardi - 12.5 km from Varsi (SP28) 21.6 km from Borgo Val di Taro (SP21)
BALENE

naturalistic interest (the Stirone river park, domina la Val Ceno / Bardi fortress 37.5km from Fornovo motorway tollbooth on A15 (Parma - La Spezia)
palaeontology museums), along with the rises majestic on a spur of red jasper • Passo del Tomarlo (Tomarlo Pass) - 60 km from Chiavari (Mar Ligure)
Itinerario A

renowned Terme di Salsomaggiore spa, which towers over the Val Ceno
Da non perdere:
interesting for a quick stop or a longer
Pozzi artesiani, antiche saline, terme, Pieve di Contignaco, Pieve di Iggio,
“beauty and wellness” break and for the ancient links with the land, with the Fortezza di Bardi, Ansa dei Graniti.
extraction of its salt for the preservation of food. In Medieval Latin, “Salumen”
meant a product preserved in salt. The prelude or epilogue to the discovery Don’t miss:
Artesian wells, ancient salt works, spa facilities, Contignaco parish church,
of a mountain characterised by charming yet little-known parish churches,
Iggio parish church, Bardi fortress, Ansa dei Graniti.
villages and mountain passes marked by emigration throughout history.


Casello autostradale FIDENZA Tabella 1 - ITINERARIO A
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 0 Salsomaggiore Seguire le indicazioni / N 44 53 247 108,5


Terme Follow the signs E 010 05 365

5,3 5,3 Al semaforo Sx per via Cairoli / Via Cairoli, al semaforo a Dx per 103,2
At the traffic light turn left into Via l’autostrada / Via Cairoli, at the traffic light
Cairoli turn right for the motorway (autostrada)

8,0 2,7 No panoramica e dopo a Sx sulla Pozzi artesiani Alla rotonda a Sx direzione Fidenza
100,5
SP359R / No “strada panoramica”, - A1 / At the roundabout turn left for
then turn left on to the SP359R Fidenza - A1
Cartello poco visibile. Dx per A1 Milano-
Autostrada 99,5
Bologna. / Sign barely visible. Turn right
MI-BO
for A1 Milano-Bologna motorway
11,5 3,5 S. Nicomede Lungo SP92 / Take the SP92 Sx per Fidenza / Turn left for Fidenza 97,0
Scipione

12,6 1,1 Salsominore Sx lungo la stradina in salita / Turn left N 44 50 450 Dx lungo SP92 / Turn right on to the Fidenza 95,9
into the small road going uphill E 009 59 932 SP92

15,7 3,1 Proseguire lungo via Cavour / Antiche saline 92,8


Antiche saline
Carry on along Via Cavour Salsominore
Salsomaggiore Via Cavour, via Ceriati e direzione Salsominore 91,2
17,3 1,6 Bardi
Terme Berzieri Salsominore / Via Cavour, Via Ceriati,
follow signs for Salsominore

17,5 0,2 Al semaforo a Dx / Right at the traffic light Al semaforo a Sx / Left at the traffic light 91,0

Al bivio a Sx la strada in discesa / At Centro - Fidenza 89,3


the fork take to the left on descent Parma
20,2 2,7 In salita lungo la SP359R / Take the A Dx entrando in Salsomaggiore /
Fidenza - Parma 88,3
SP359R in ascent To right entering in Salsomaggiore

23,1 2,9 Pieve di Pieve Contignaco Pieve di 85,4


Contignaco N 44 37 388 Contignaco
E 009 41 273
Passo del TOMARLO
Casello autostradale FIDENZA Tabella 2 - ITINERARIO A
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

35,9 12,8 Iggio Lasciare, poco dopo il benzinaio la Pellegrino Dopo SP76 e SP109 direzione Pellegrino, Fidenza 72,6
SP359R per SP109 e poi SP76 / Leave N 44 44 048 allo stop Sx per la SP359R (Fidenza). Al Salsomaggiore
the SP359R just after the petrol station, E 009 55 468 benzinaio Sx per Salsomaggiore / After the
take the SP109 and then the SP76 SP76 and SP109 towards Pellegrino, turn
left at the stop for the SP359R (Fidenza). At
the petrol station turn left for Salsomaggiore
41,2 5,3 Loc. Castellaro Cartello bianco / White sign Iggio Nessun cartello. Successivamente Pellegrino 67,3
proseguire lungo SP76 / No sign. Then
take the SP76

45,7 4,5 Bardi A Dx lungo la SP359R / Turn right on to N 44 43 208 Al 35° km della SP359R svoltare a Loc. Iggio 62,8
the SP359R E 009 51 752 Sx per Iggio / At the 35th km of the
SP359R, turn left for Iggio
51,9 6,2 A Luneto Sx per Bardi SP359R / In Bore A Luneto a Dx per Pellegrino Parmense Pellegrino 56,6
Luneto turn left for Bardi SP359R N 44 43 955 SP359R / In Luneto turn right for
E 009 48 112 Pellegrino Parmense SP359R

62,3 10,4 Passo del Pelizzone / Pelizzone Pass Passo Pelizzone Passo del Pelizzone / Pelizzone Pass 46,2
Via Francigena

71,2 8,9 Bedonia Bardi Direzione Fidenza, al bivio Sx per Bore Bore (Fidenza 37,3
N 44 37 962 (SP359R) / Heading towards Fidenza, at - Parma)
E 009 43 897 the junction turn left for Bore (SP359R)

72,7 1,5 Due indicazioni Bedonia. Svolta a Dx / N 44 46 748


Two signs for Bedonia. Turn right E 009 57 105
76,3 3,6 Cartello marrone (possibilità di Ansa dei Graniti Cartello marrone (possibilità di 32,2
escursione al fiume) / Brown sign N 44 37 492 escursione al fiume) / Brown sign
(optional river route) E 009 41 660 (optional river route)

82,7 6,4 Ponteceno Varie possibilità. SP359R e SP81 / N 44 36 730 Varie possibilità. SP359R / Various Parma - Bedonia 25,8
(Chiavari) Various possibilities. SP359R and SP81 E 009 38 775 possibilities. SP359R Bardi
108,5 14,0 Passo del Passo del Proseguite lungo la SP81 / Carry on Parma - Bedonia 0
Tomarlo Tomarlo along the SP81 Bardi
Passo del TOMARLO
12

Casello Fidenza / Passo Tomarlo


Casello autostradale di Fidenza >> Pellegrino Fidenza motorway
Parmense km 35,9 tollbooth >> Pellegrino
Km 0 Dal casello di Fidenza seguire le indicazioni per Salsomaggiore Parmense km 35,9
Terme (Piacenza). Km 0 From Fidenza motorway toll-
Km 5,3 Al semaforo svoltare a sinistra per Salsomaggiore lungo via Cairoli. booth follow the signs for Salsomag-
Km 8,0 Alla rotonda svoltare a destra per Salsomaggiore seguendo le in- giore Terme (Piacenza).
BALENE E FANTASMI

dicazioni del cartello blu anzichè il cartello marrone che indica “Strada Km 5.3 At the traffic light turn left
panoramica”. Incontrerete, 1000 metri dopo, un incrocio con la SP359R for Salsomaggiore along the street Via
in cui svolterete a sinistra per Salsomaggiore. Cairoli.
Alla vostra sinistra, nel campo, alcuni pozzi artesiani d’epoca per l’estra- Km 8.0 At the roundabout turn right
zione dell’acqua dal sottosuolo. for Salsomaggiore following the blue
Km 10,7 Si attraversa la località Ponte signs rather than the brown sign in-
Ghiara. dicating “Strada panoramica”. 1000
Km 11,5 Lasciare la SP359R per la SP92 metres further on you will come to a
svoltando a destra per San Nicomede – junction with the SP359R. Turn left
Scipione. Pozzi artesiani per l’estrazione dell’acqua. In for Salsomaggiore.
epoca preistorica un mare copriva l’attuale
Km 12,6 Svoltare a sinistra per Salso- pianura padana / Artesian wells for the
On your left, in the field, you can see
minore lasciando la SP92. extraction of water. In prehistoric times, some ancient artesian wells used for
L’asfalto è irregolare ma la stradina the Padania Plain as we know it today was extracting water from the subsoil.
permette una bella vista sulla pianura covered by a sea Km 10.7 Cross the locality Ponte
Ghiara.
Km 12,6 Salsominore - Alla destra andando verso il Passo e sulla sinistra Km 11.5 Leave the SP359R for the
andando verso Fidenza, noterete il cartello turistico giallo per la chiesa di Salso- SP92, turning right for San Nicomede
Itinerario A

minore e il piccolo cimitero semiabbandonato da circa un secolo che non può però - Scipione.
essere chiuso in quanto si dice che i corpi siano ancora ben conservati grazie alla Km 12.6 Turn left for Salsominore
concentrazione salina del terreno, impedendo di fatto la traslazione delle ossa. leaving the SP92. The road surface
Salsominore - On the right heading towards the Pass and on the left heading is uneven but the road affords a
towards Fidenza you will see a yellow sign (indicating a point of interest for visitors) beautiful view over the hills and the
for the Salsominore church and the small cemetery, semi-abandoned for around a plain.
Salsominore. Resti delle antiche saline
dei Farnese. / Salsominore. Remains of century, which cannot be closed as it is said that the bodies are still well-conserved Km 15.7 On your left you will see the
the ancient Farnese salt works. thanks to the high salt content of the earth, preventing the transfer of the bones. remains of the ancient Salsominore
e le colline. salt works indicated by a yellow sign.
Km 15,7 Alla vostra sinistra noterete i resti Km 16.4 At the junction carry straight on downhill,
delle antiche saline di Salsominore (indicate along the road Via F. Ceriati. Carry straight on at the
da cartello giallo) second junction also, along the road Via Cavour.
Km 16,4 All’incrocio proseguire dritto per Km 17.3 You are now in the centre of Salsomaggiore
la stradina in discesa, lungo via F. Ceriati. with the imposing Terme Berzieri spa on your left.
Proseguire dritto anche al secondo incrocio, The parking area for motorcycles is right in front of
lungo via Cavour. the spa, an excellent place to start your walk in the
Km 17,3 Siete ora nel centro di Salsomaggiore town centre on the lookout for Liberty architecture
con le imponenti Terme Berzieri alla vostra and details, or for an ice-cream. Continue your journey
sinistra. Il parcheggio moto è proprio davanti (the spa is on your right) following the signs for
alle terme, punto di partenza strategico per una Parma and immediately after…
passeggiata in centro alla ricerca di architetture Km 17.5 At the traffic light turn right for Bardi.
e particolari Liberty o per un gelato. Continue towards Bardi until you come to the
Proseguire (le terme alla vostra destra) seguendo junction with a give way sign.
Fidenza / Passo Tomarlo

le indicazioni per Parma e subito dopo… Km 20.2 Turn left at this junction (there are no signs),
Km 17,5 Al semaforo svoltare a destra per Bardi. taking the uphill road, the SP359R. You will notice a
Proseguire sempre per Bardi fino all’incrocio sign indicating the 12th km of this road.
con segnale “dare precedenza”. Km 23.1 Possible detour of approximately 300 m for
Km 20,2 Al suddetto incrocio svoltare a sinistra
Km 23,1 Contignaco - La Pieve di Contignaco
conserva affascinanti tracce di affreschi del XV e XVI
Sopra: davanti alle Terme Berzieri secolo. A poca distanza si erge il castello di Bargone
le amate due ruote hanno un loro che ospita le cantine di un’azienda enologica (cartello
parcheggio per riposare i cilindri. marrone in legno).
A sinistra: la Pieve romanica di
Contignaco: affascinanti, i resti degli Dopo l’eventuale deviazione ritornare sulla stessa
affreschi del XV e XVI secolo affioranti strada e proseguire lungo la SP359R.
dall’interno a tre navate. / Above:
motorcyclists have their own parking Contignaco - Contignaco parish church conserves
facilities in front of Terme Berzieri fascinating traces of XV and XVI century frescoes.
(Berzieri spa). To the left the Romanesque
parish church in Contignaco: the remains
A little distance away is Bargone castle, housing the
of the XV and XVI century frescoes inside cellars of a winery (brown wooden sign).
the church with a nave and two aisles are After visiting the castle, go back on to the same road
fascinating. and carry on along the SP359R.

13
14

(non ci sono cartelli) imboccando la strada Contignaco parish church (pieve romanica di Contignaco,
in salita, la SP359R di cui noterete un brown sign).
cartello indicante il 12° km. Pellegrino Parmense >> Bardi
Km 23,1 Possibile deviazione di circa 300 m km 35,3
per la pieve romanica di Contignaco (cartello Km 35.9 Several metres after the petrol station on
marrone). your left, turn right for Iggio, leaving the SP359R for
Pellegrino Parmense >> Bardi the SP109.
km 35,3 Km 39.1 Carry on towards Iggio, turning left into the SP76.
BALENE E FANTASMI

Km 35,9 Alcuni metri dopo il distributore sulla Km 41.2 Iggio parish church is opposite you (a quick
vostra sinistra, svoltare a destra per Iggio, lasciando visit is highly recommended!); turn right following the
la SP359R per la SP109. signs for the locality Castellaro (white sign) taking the
Km 39,1 Proseguire per Iggio svoltando a sinistra uphill road (although the road surface is not in great
lungo la SP76. condition, it can be ridden even on a sports bike if you
Km 41,2 La Pieve di Iggio di fronte a voi (consigliata una drive carefully).
sbirciatina!); svoltare a destra seguendo indicazioni per Km 45.7 Junction with the SP359R, turn right.
Loc. Castellaro (cartello bianco) imboccando la stradina in
salita (l’asfalto non è in ottime condizioni, è percorribile Le decorazioni della Pieve di San Martino di Iggio
sono una riprova della ricerca del bello dei costruttori
anche da moto sportive con la dovuta attenzione). delle piccole pievi di montagna. / The decorations
Km 45,7 Innesto con la SP359R, svoltare a destra. of San Martino parish church in Iggio are proof
Km 51,9 Luneto. Proseguire a sinistra per Bardi, sempre of the search for beauty by the builders of small
mountain parish churches.
restando lungo la SP359R. Nei pressi si trova la Rocca

Km 62,3 Via Francigena - Per gli appassionati: qui vi trovate sull’


antico itinerario della via Francigena, percorsa dai pellegrini medievali,
congiungente il nord Europa con la capitale della spiritualità, Roma. Tutto
Itinerario A

il percorso nelle province di Parma e Piacenza è tabellato e riconoscibile


grazie al logo. Fidenza con la sua monumentale cattedrale romanica,
è la sede nazionale dell’Associazione europea dei Comuni sulla Via
Francigena. Per informazioni: www.associazioneviafrancigena.com
Via Francigena - Here you will find yourself on the ancient route of the Via Francigena, followed
by the medieval pilgrims and connecting northern Europe with Rome. The whole section of the
route is mapped out and is recognisable thanks to its logo. Fidenza is the national headquarters
of the European Association of the municipalities along the Via Francigena.
di Pozzolo, da dove si può scorgere un bel Km 51.9 Luneto. Continue left for Bardi, staying on the
panorama sulla pianura. Attraversate Bore SP359R. Nearby is Pozzolo fortress (Rocca di Pozzolo), giving
(distributori, bancomat ecc.) proseguendo a wonderful view over the plains. Cross Bore (petrol stations,
per Bardi. cash machine etc.) continuing towards Bardi.
Km 62,3 Passo del Pellizzone ad Km 62.3 Passo del Pellizzone (Pellizzone Pass) at a height
un’altezza di 1029 m. Si scende di curva of 1029 m. Descend the winding road towards Bardi.
in curva verso Bardi.
Bardi >> Passo del Tomarlo km 37,3
Bardi >> Passo del Km 71.2 Centre of Bardi. To reach the castle follow the brown
Tomarlo km 37,3 sign (Fortezza di Bardi), crossing the square Piazza Vittoria.
Km 71,2 Centro di Bardi. Per raggiungere After the square, follow the signs for Bedonia.
il castello seguite cartello marrone Fortezza Km 72.7 Be careful! There is a junction with signs for Bedonia
di Bardi, attraversando Piazza Vittoria. in various directions: turn right (signs for Chiavari - Bedonia...)
staying on the SP359R.
Km 76.3 A little after Vischeto, at km 66 of the SP359R, there
Fidenza / Passo Tomarlo

is a detour of several dozen metres, providing a welcome stop


for cooling off at the river: turn left along the narrow downhill
La fortezza di Bardi / Bardi fortress
road, following the signs for Ansa dei Graniti (brown sign) -
Mulino Albarelle (white sign).
Successivamente proseguire Km 82.7 At the junction take the SP359R. Turn left for Ponteceno.
seguendo le indicazioni per Possible detours:
Bedonia. 1) Turn right and continue to Passo Pianazze (Pianazze Pass), linked to
Passo del Tomarlo by way of Ferriere.
Km 72,7 Attenzione! Bivio
2) (asphalt in poor condition) As per point 1) but turn left in Pione (white
con cartelli indicanti Bedonia
in più direzioni: svoltate a
destra (cartelli Chiavari – Km 76,3 Vischeto-Ansa dei Graniti - La stradina non è asfaltata ma è
Bedonia...) mantenendo la percorribile con attenzione. Si può parcheggiare e proseguire a piedi lungo
SP359R. il torrrente verso sinistra. Raggiungerete dopo circa 300 metri una pozza di
Km 76,3 Poco dopo Vischeto, acqua limpida e invitante, ricca di pesci e abbastanza profonda per nuotare.
L’Ansa dei Graniti è il posto ideale per rinfrescarsi i piedi, al km 66 della SP359R,
fare una nuotata o ammirare la natura dopo chilometri deviazione di alcune decine Vischeto-Ansa dei Graniti - The narrow road is not surfaced but can be
passati in sella / The “Ansa dei Graniti” is a river bend below driven with care. You can park and go left along the river on foot if you
di metri, consigliata per
a mountain, the ideal place for cooling your feet, taking a wish. After about 300 mt you will come to a clear and inviting pool, full
rinfrescarsi al torrente: svoltare
swim or admiring nature after miles in the saddle. of fish and deep enough for swimming.
a sinistra lungo la stradina

15
16

in discesa seguendo indicazioni Ansa dei Graniti (cartello


marrone) – Loc. Mulino Albarelle (cartello bianco). Km 82,7 Ponteceno - Un percorso
Km 82,7 Al bivio lungo la SP359R. Svoltare a sinistra per Ponteceno. alternativo di 21,7 km (quindi nove
Possibili deviazioni: chilometri più lungo del tratto della
provinciale) connette Ponteceno a Pione
1) svoltare a destra raggiungendo Passo Pianazze (collegato a Passo
per poi ricongiungersi nuovamente sulla
Tomarlo passando per Ferriere). SP359R. Attraverso paesi semiabbandonati
2) (asfalto in brutte condizioni) Come al punto 1) ma a Pione girate e ”seconde case” realizzate perlopiù da
a sinistra (cartello bianco) per Cornolo - Liveglia - Cremadasca - Santa famiglie di emigranti. Costeggiare il torrente
BALENE E FANTASMI

Giustina. alla scoperta di Liveglia lungo la strada,


Km 94,5 Bivio: svoltare a destra per il Passo del Tomarlo e proseguire che alterna tratti asfaltati a tratti non
lungo la SP81 per raggiungere il Passo. asfaltati, consente di conoscere Tiglio, Panigaro, Cremadasca incontrando
Km 108,5 Passo del Tomarlo. persino un palazzo del municipio abbandonato! L’emigrazione di un tempo
ha lasciato il segno…
Ponteceno - A alternative route, 21.7 km long (nine kilometres longer than the
route along the provincial road) links Ponteceno to Pione before joining the
SP359R once more. You will pass through semi-abandoned towns and ”holiday
houses” built by emigrant families.
Follow the river to discover Liveglia along your route, which alternates surfaced
and unsurfaced sections, and which will take you to Tiglio, Panigaro and
Cremadasca, including an abandoned town hall! The emigration which characterised
a particular period in history has left its mark…

sign) for Cornolo - Liveglia -


Cremadasca - Santa Giustina.
Km 94.5 Junction: turn right
for Passo del Tomarlo and
Itinerario A

continue along the SP81 to


Km 108,5 Passo del Tomarlo - Nei pressi del passo ci sono i ruderi della reach the Pass.
dogana di Maria Luigia. Gli edifici furono utilizzati anche come caserma per
Km 108.5 Passo del Tomarlo.
il controllo dei confini tra gli stati preunitari.

Passo del Tomarlo - Near the pass there are the ruins of the Maria Luigia Siamo nella zona d’origine del
Parmigiano Reggiano / We are
customs point. The buildings were also used as barracks for the soldiers who in the area of origin of Parmesan
controlled the borders between the pre-unitary states. Cheese
Tomarlo and interesting facts Il fantasma del castello di Bardi Gullà and Michele Dinicastro. Equipped with sophisticated
Siamo tra XV e XVI secolo. Soleste, figlia del castellano equipment, their photographs have captured what seems to
e il comandante Moroello si amano in segreto a causa be a Renaissance knight. Right where two clairvoyants have
della differenza di ceto. Moroello parte per la battaglia. sensed a presence… the very place where legend has it that
Soleste ogni giorno sale al mastio a scrutare l’orizzonte Soleste fell to her death. Prints of the image are on display
sperando di vederlo tornare. Dopo giorni di angoscia at the castle. Info: www.diasprorosso.com
vede avvicinarsi un gruppo di soldati ma i vessilli sono
quelli nemici, lui non ce l’ha fatta! Soleste si suicida Il mare antico
buttandosi dal mastio. I soldati si avvicinano e si Il mare antico è il museo paleonteologico di Salsomaggiore.
scopre che le truppe sono quelle di Moroello con gli Molti fossili presenti provengono dal parmense: resti di balene
stendardi dei nemici vinti. Moroello è vivo e vittorioso e delfini originari di queste zone! Il canyon del vicino Parco
ma saputo di Soleste decide di seguire la stessa Fluviale del torrente Stirone è ricco di fossili quali molluschi,
sorte buttandosi dalla torre. Da allora ci sono state alghe, coralli: tornando indietro nel tempo fino al Pliocene vi
/ PassoAccommodation

numerose segnalazioni di fenomeni anomali tanto da trovereste sul fondo di un caldo mare. Info: 0524.580270
richiamare l’attenzione di due famosi parapsicologi,
Fidenza / Passo Tomarlo

The ancient sea


Daniele Gullà e Michele Dinicastro. Muniti di sofisticate The ancient sea is the palaeontological museum of Salso-
apparecchiature, scattano tra le altre la foto di quello maggiore. Many of the museum’s fossils come from the Parma
che sembra un cavaliere rinascimentale. Proprio dove La casa di Moroello; siete invitati… Paura?! /
The house of Moroello; you are invites to you… area: remains of whales and dolphins originally from this area!
due sensitive avevano avvertito una presenza: il luogo Fear! ?! The canyon of the nearby Stirone river park is rich is fossils
in cui Soleste sarebbe precipitata. Nel castello sono such as molluscs, algae and corals: going back in time to the
esposte riproduzioni dell’immagine. Info: www.diasprorosso.com Pliocene age, you will find yourself at the bottom of warm sea. Info: 0524.580270
The ghost of Bardi castle
e accoglienza/

Salsomaggiore e Salsominore: l’acqua salata


We are between the XV and XVI centuries. Soleste, daughter of the castle lord, is
Residuo di un mare di milioni di anni fa era già conosciuta da Celti e Romani
in love with the commandant Moroello. Their love is secret because of the class
che ne estraevano sale. Importante per gli antichi lardaroli nella preparazione
difference between them. Moroello leaves to do battle, and every day Soleste
delle “cosce asciutte” era una punizione per i galeotti, condannati ad azionare
climbs up on to the castle keep, searching the horizon in the hope of seeing
fisicamente la ruota che issava i secchi pieni. Nel XIX secolo il medico Berzieri
him return. After days of anguish she sees a group of soldiers approaching
ne scoprì l’uso terapeutico.
but the flags are those of the enemy - he hasn’t made it! Soleste kills herself
by leaping from the keep. The soldiers approach and it turns out that they Salsomaggiore and Salsominore: salt water
Fidenza

are those of Moroello with the standards of the enemy they have defeated. The remains of a sea dating back millions of years, the water was well-known by
Curiosità

Moroello is alive and victorious but when he learns what has happened to the Celts and the Romans, who extracted salt from it. Important for the ancient
Soleste, he follows the same fate and throws himself from the tower. Since then lard-workers in the preparation of the “cosce asciutte” (where the modern term
there have been numerous sightings of strange phenomena, so much so that “prosciutto” or “ham” comes from), it was also a punishment for galley-slaves. In
the castle has come to the attention of two famous parapsychologists, Daniele the XIX century, meanwhile, the doctor Berzieri discovered its therapeutic use.

17
18

accoglienza Tabiano Bagni


Grand Hotel Terme Astro**** Via Castello, 2 - Tel. +39 0524-565523
Salsomaggiore Terme www.grandhoteltermeastro.it
Albergo Casa Romagnosi**** Via Berzieri 14 - Tel. +39 0524-576534 115 - 218 - -
www.albergoromagnosi.it - 39 - 79 - - Albergo Ridente*** Viale Fidenza, 30 - Tel. +39 0524-565251
Best Western Hotel Cristallo**** Viale Matteotti, 5/bis www.hotel-ridente.it - 38 - 57 - -
Tel. +39 0524-577241 - www.hotel-cristallo.it Albergo Villa Rosa*** Viale Fidenza, 35 - Tel. +39 0524-565255
75 - 98 - - 29 - 46 - -
Hotel Excelsior**** Viale Berenini, 3 - Tel. +39 0524-575641 Hotel Boomerang*** Viale Fidenza, 43 - Tel. +39 0524-565228
www.hotelexcelsiorsalsomaggiore.it - 60 - 87 - - 20 - 38 - -
Hotel Ritz Ferrari**** Via Milite Ignoto, 5/a - Tel. +39 0524-577744 Hotel Farnese*** Via alle Terme, 1 - Tel. +39 0524-565148
www.wel.it/hotelritz - 27 - 54 - - www.hotel-farnese.it - 60 - 90 - -
Hotel Roma**** Via Mascagni, 10 - Tel. +39 0524-573371 Hotel Ricordo du Parc*** Via Tabiano, 39 - Tel. +39 0524-565390
www.hotelromasalsomaggiore.it - 24 - 48 - - www.hotelricordoduparc.it
Albergo Liberty 2000*** Viale Vittoria, 14 - Tel. +39 0524-578294 16 - 24 - -
27 - 48 - - Pensione Mirella* Via Tabiano, 61 - Tel. +39 0524-565600
Albergo Principe*** Viale Romagnosi 22 - Tel. +39 0524-573148 8- 18 - -
33 - 45 - - Residence Diamante Via Respighi, 5 - Tel. +39 0524-565361
Hotel Elite*** Viale Cavour, 5 - Tel. +39 0524-579436 www.residencediamante.it - 45
www.albergoelite.it - 28 - 55 - -
Albergo Edera** Via Trento, 5 - Tel. +39 0524-573223 Pellegrino Parmense
16 - 25 Albergo-Ristorante-Discoteca La Quercia** Via 1° Maggio, 24
Pellegrino P.se - Tel. +39 0524-594946 - 17 - 20 - -
Centro Termale Il Baistrocchi Viale Matteotti 31 - Tel. +39 0524-574411
www.termebaistrocchi.it - 349 - 592 - -
Bore
Agriturismo Antica Torre Via Case Bussandri 197, Cangelasio,
Tel. +39 0524-575425 - www.anticatorre.it - 8- 16
Albergo Provinciale** Via Roma 37-39; Bore - Tel. +39 0525-79135
22 - 35 - -
Agriturismo Gavinell Via Contignaco Gaviana 138, Scacciapensieri, Ostello Ex Colonia Leoni Via Roma 83; Bore - Tel. +39 0525-79137
Tel. +39 0524-578348 - www.gavinell.it - 3- 6-
www.comune.bore.pr.it - 20 - 40
Agriturismo Le Lame Via Lame 41 - San Vittore, Tel. +39 0524-579195
8- 16 Bedonia
B&B Vanda Via Case Bussandri 197 - Cangelasio - Tel. +39 0524-575425 Hotel Residence S. Anna*** Via Roma 3/5; Bedonia;
4- 8 Tel. +39 0525-826082 - www.albergosantanna.it - 6- 12 -
I tinerario rinvigorente,
vista la possibilità di
“parcheggiare” la schiena nelle mani DATI TECNICI
di abili professionisti del benessere nel ITINERARIO (lunghezza Km 153):
circuito di Salsomaggiore e Tabiano Terme. Casello autostradale di Fidenza, Tabiano, località Case Mezzadri
Quanto tempo si dedica alla lucidatura delle e Case Boscaini, Varano de’ Melegari, Varsi, Compiano, Bedonia,
cromature, alla taratura delle sospensioni, Passo del Bocco.
al controllo del grip delle gomme? Ora è il • Tabiano e Salsomaggiore Terme - 10 km da Fidenza e casello
DEL BENESSERE

turno del pilota! Check-up per settare la autostradale A1


mappatura della tua pelle, testare il pre- • Varano de’ Melegari - 9 km dal casello autostradale Fornovo
lungo la A15
carico della tua schiena, il rombo del tuo • Varsi - 20 km da Bore; 16 km da Varano de’ Melegari
respiro. Dopodichè si potrà affrontare in • Bedonia e Compiano - 22 km da Passo del Tomarlo; 32 km
perfetta forma il resto del percorso, fino da Bardi
del Bocco

al Passo del Bocco dal quale raggiungere il • Passo del Bocco - 30 km da Chiavari (Mar Ligure).
Mar Ligure. L’itinerario si snoda lungo una
serie di morbide colline da Tabiano Castello ROUTE (length 153 km):
verso Cogolonchio; attraversa antichi borghi Fidenza Motorway tollbooths, Tabiano, Case Mezzadri and Case
come Compiano e fitti boschi come nel Boscaini, Varano de’ Melegari, Varsi, Compiano, Bedonia, Passo del
Bocco.
tratto per il Monte Barigazzo… Per chi
vuole, alcune deviazioni: una per fuoristrada, • Tabiano and Salsomaggiore Terme - 10 km from Fidenza and
una per raggiungere l’antico e misterioso A1 motorway tollbooth
Un po’ di benessere per i bikers / A little well-being for • Varano de’ Melegari - 9 km from Fornovo motorway tollbooth
sito del Castelliere d’Umbrìa. the bikers on A15
BOX/ Passo

• Varsi - 20 km from Bore; 16 km from Varano de’ Melegari


A reinvigorating route, giving you a
chance to “park” your back in the hands of skilled beauty professionals
at Salsomaggiore and Tabiano Terme spas. How much time do we dedicate to
• Bedonia e Compiano - 22 km from Passo del Tomarlo (Tomarlo
Pass); 32 km from Bardi
• Passo del Bocco - 30 km from Chiavari (Ligurian Sea)
polishing the chrome work, calibrating the suspension, checking the grip of the
tyres? Now it’s the driver’s turn! A check-up to set the mapping of your skin, Da non perdere:
Itinerario B

Una tappa benessere alle terme; il battistero di Serravalle e quello di Cereseto,


test the pre-load of your back, the roar of your breathing… After that you il borgo di Compiano. (Opzione per moto “All terrain” (10 km) nei pressi di Bardi:
will be in perfect shape to face the rest of the route, to the Passo del Bocco
Fidenza

lungo la strada asfaltata, oggi semi-abbandonata, per Lezzara - Casagrassa).


from where you can reach the Ligurian Sea. The route winds through a series
of gentle hills from Tabiano Castle towards Cogolonchio; ancient hamlets such Don’t miss:
A beauty stop at the spas; the baptisteries of Serravalle and Cereseto, the
as Compiano and dense woodland such as the stretch to Monte Barigazzo… hamlet of Compiano. (Option for “All terrain” bikes (10 km) near Bardi: along
There are several possible detours: one for off-road bikes, and one which leads the surfaced road, today semi-abandoned, for Lezzara - Casagrassa).
AI

to the ancient and mysterious site of Castelliere d’Umbrìa.

19
Casello autostradale FIDENZA Tabella 1 - ITINERARIO B
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 Tabiano SP12 e SS9 / SP12 and SS9 N 44 53 228 153,2


E 010 05 352
5,3 5,3 Al semaforo Sx per via Cairoli. Al km12,8 Al semaforo Dx per autostrade / At traffic Autostrade 147,9
Sx per “Alle Terme” / At the traffic light turn light turn right for “autostrade”
left. At 12.8 km turn left for “Alle Terme” (motorways)
13,2 7,9 Direzione Tabiano Castello / Towards Tabiano Alle terme di Tabiano proseguire per Fidenza 140,0
“Tabiano Castello” Fidenza / At the “Terme di Tabiano” autostrade
(Tabiano springs) carry on towards Fidenza

17,4 4,2 Cogolonchio Discesa 16% / 16% descent Salita 16% / 16% ascent Tabiano 135,8

21,9 4,5 Siccomonte Cartello poco visibile / Sign barely visible Cartello poco visibile / Sign barely visible Cogolonchio 131,3

26,7 4,8 Costa Ferrari N 44 47 893 Siccomonte 126,5


E 010 02 838
29,9 3,2 Pieve di Lungo la SP71. Al Km 34,7 caseificio Lungo la SP71. Al Km 34,7 caseificio Tabiano 123,3
Cusignano con… recinto per ungolati / Take SP71. con… recinto per ungolati / Take SP71.
At 34.7 km dairy with… enclosure for At 34.7 km dairy with… enclosure for
hoofed animals hoofed animals
39,2 9,3 Varano Marchesi Lungo la SP54 / Take the SP54 Lasciare la SP30 per la SP71 / Leave Fidenza 114,0
SP30 for SP71
44,3 5,1 Felegara Solo 300 metri / Just 300 metres Lungo la SP30 / Take SP30 Case Mezzadri 108,9

44,6 0,3 Pellegrino Cartello bianco Poiano / White sign for Varano de Strada provinciale. 300 m. e svolta / 108,6
Poiano Marchesi Provincial road. 300 m. then turn
46,4 1,8 Cartello bianco Case Mezzadri / White Svoltare per la strada più a Sx / Take 106,8
sign for Case Mezzadri road furthest to the left
52,0 5,6 Noterete il 6° km della SP30 / You will see Dopo il 6° km della SP30 / After 6th km Loc. Casa 101,2
sign indicating the 6th km of SP30 of SP30 Boscaini
60,1 8,1 Varsi Castello di Varano di fronte a voi. SP28 / Ora lungo la SP30 / Take SP30 Pellegrino 93,1
Varano Castle in front of you. SP28 Parmense

Passo del BOCCO


Casello autostradale FIDENZA Tabella 2 - ITINERARIO B
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

65,5 5,4 Lungo la SP28 / Carry on along the SP28 Serravalle Lungo la SP28 / Carry on along the SP28 87,7
N 44 40 918
E 009 57 323
73,3 7,8 Lungo la SP28 / Carry on along the SP28 Golaso Lungo la SP28 / Carry on along the SP28 79,9
Casa-forte
76,5 3,2 Rocca In centro al paese, la svolta per la SP42 / Varsi Lasciare la SP42 per SP28 / Leave SP42 Varano de 76,7
In town centre, take turning for SP42 for SP28 Melegari
83,6 7,1 Pietrarada - Tosca Passerete Scortichiere / You will pass N 44 37 415 Non ci sono cartelli. Ora è la SP42 / No 69,6
Scortichiere E 009 50 957 signs. The road is now the SP42
87,7 4,1 Monte Barigazzo Segnaletica scarsa (possibilità di N 44 37 388 Segnaletica scarsa. Possibilità di Valmozzola 65,5
raggiungere Castelliere d’Umbrìa) / Road E 009 44 160 raggiungere Castelliere d’Umbrìa) / Road
signs poor (option of route to Castelliere signs poor. Option of visiting Castelliere
d’Umbrìa) d’Umbrìa

96,1 8,4 Bardi Possibilità itinerario “all terrain” / Option N 44 37 042 Possibilità itinerario “all terrain” / Option Tosca 57,1
of “all terrain” route” E 009 44 103 of “all terrain” route
99,8 3,7 Compiano Svoltare a Sx per Chiavari. Poi 300 Bardi Abbandonare SP66 per Bardi. Poi 300 mt Borgotaro 53,1
m. dopo a Sx per SP66 / Turn left for dopo a Dx per SP21 / Leave the SP66 for
Chiavari. 300 mt. later turn left for SP66 Bardi. 300 mt. later, turn right for SP21
104,5 4,7 Possibilità itinerario “all terrain”. 20° km Possibilità itinerario “all terrain”. 20° km 48,7
SP66 / Option of “all terrain” route at 20th SP66 / Option of “all terrain” route at
km of SP66 20th km of SP66
109,0 4,5 Raggiungibile a piedi / Can be reached on Cereseto Raggiungibile a piedi / Can be reached 44,2
foot Battistero on foot
113,2 4,2 Passo Colla Bardi 40,0

123,3 10,1 Bedonia Compiano Cartelli poco visibili / Signs barely visible Compiano 29,9

124,1 3,1 Passo del Bocco Cartelli marroni / Brown signs. Bedonia Parma 29,1
153,2 26,8 SP3 e SP26bis / SP3 and SP26bis N 44 24 892 Parma 0
E 009 26 575
Passo del BOCCO
24

Casello Fidenza / Passo del Bocco


Casello autostradale di Fidenza >> Fidenza motorway tollbooth >>
Varano de Melegari km 60,1 Varano de Melegari km 60,1
Km 0 Dal casello di Fidenza seguite le indicazioni per Km 0 From Fidenza motorway tollbooth follow the
Tabiano (Piacenza) prima sulla SP12 poi sulla SS9. signs for Tabiano (Piacenza), first on the SP12
AI BOX DEL BENESSERE

Km 5,3 Al semaforo svoltate a sinistra per Tabiano then on the SS9.


lungo Via F.lli Cairoli. Raggiungete e attraversate la Km 5.3 At the traffic light turn left for Tabiano
cittadina rimanendo lungo la via principale e al bivio along the street “Via F.lli Cairoli”. Reach and pass
(km 12,8) svoltate a sinistra seguendo le indicazioni through the town, keeping on the main road. Turn
del cartello “Alle terme”. left at the junction (km 12.8) following the signs
Km 13,2 Svoltate a destra per Tabiano Castello lun- for “Alle terme”.
go la strada in salita. Km 13.2 Turn right for Tabiano Castello (Tabiano
Km 16,3 Sul lato sinistro della strada sorge l’oratorio Castle) taking the uphill road.
S. Maria, affiancato da una serie di edifici in sasso. Km 16.3 The oratory of Saint Mary (oratorio di S.
Km 17,4 Svoltate a sinistra per Cogolonchio. Maria) stands on the left-hand side of the road,
Km 21,9 Al bivio, a destra, in direzione Siccomonte alongside a series of stone buildings.
(il cartello non è ben visibile). Km 17.4 Turn left for Cogolonchio.
Km 26,7 Un’osteria di fronte a voi, svoltate a sini- Km 21.9 At the junction, turn right for Siccomon-
stra per Costa Ferrari. te (the sign is not very visible).
Km 29,9 Al bivio andate a destra per Pieve di Cusi- Km 26.7 There is an osteria opposite you, turn left
gnano. Siete ora lungo la SP71. for Costa Ferrari.
Km 29.9 Turn right at the
junction for Pieve di Cusi-
Km 21,9 Val Siccomonte e Val Parola - È la bella zona collinare con altitudine tra gnano. You are now on the
gli 80 e i 450 m slm compresa tra i due omonimi torrenti. Il percorso dell’itinerario
Itinerario B

SP71.
comprende alcune panoramiche strade “a fil di costa” su e giù per la cresta delle colline, Km 34.7 On the right-hand
coltivate prevalentemente secondo i dettami dell’agricoltura biologica. Le colline sono
side of the road there is a
punteggiate qua e là da piccole pievi come S.Maria del Gisolo e Pieve di Cusignano.
Val Siccomonte e Val Parola - A beautiful hilly area with a height ranging between 80 Sopra l’ingresso alle terme dopo una
and 450 m above sea level, lying between the two rivers sharing the same names as the giornata in sella. A fianco le dolci
valleys. The route includes several panoramic, “ridge-hugging” roads following the crest of colline parmensi /Above the entry to
the spa after a day in the saddle. On
the hills, cultivated for the most part in keeping with the dictates of organic farming. the left the gentle hills of Parma
Km 34,7 Sul lato destro della strada farm with hens, goats and... deer!
un’azienda agricola con recinto popo- Km 39.2 Leave the SP71 for the SP54, turning left for Varano Marchesi.
lato da galline, caprette e ...cervi! Km 44.3 At the stop sign turn right for Felegara - S. Andrea Bagni. Continue
Km 39,2 Si lascia la SP71 per la slowly.
SP54, svolta a sinistra per Varano Km 44.6 Turn right towards Pellegrino (blue sign) and Poiano (white sign).
Marchesi Km 46.4 Turn right for Pellegrino (faded blue sign!) and Case Mezzadri.
Km 44,3 Allo stop svoltate a destra Then for Pellegrino once more.
per Felegara – S. Andrea Bagni. Pro- Km 52.0 Turn left at the give way sign (there are no signs). Now you are on
seguite lentamente. the SP30 and you will see a sign indicating the sixth kilometre.
Km 44,6 A destra verso Pellegrino Km 60.1 At the stop sign turn right for Varsi (Varano de’ Melegari castle is
(cartello blu) e Poiano (bianco). in front of you) taking the SP28.
Km 46,4 A destra per Pellegrino
(cartello blu... scolorito!) e Case Varano de Melegari >> Bedonia km 64
Km 62.6 Carry on straight ahead. There is the option of taking a detour
Fidenza / Passo del Bocco

Mezzadri. Poi Pellegrino di nuovo.


Km 52,0 Al “Dare prece-
In vista del Castello di Tabiano / In sight denza” svoltate a sinistra
Km 65,5 Serravalle - Lungo la SP28, a Serravalle,
of Tabiano castle (non ci sono cartelli). Ora
potete notare un antico battistero.
siete lungo la SP30 e ve- Basso, in pietra color ocra e un pò sghembo
drete il cartello del sesto chilometro. quasi stesse affondando nel selciato, di forma
Km 60,1 Allo stop andate a destra per Varsi (davanti a voi il ottagonale in quanto per il simbolismo cristiano
castello di Varano de’ Melegari) imboccando la SP28. l’otto rappresenta l’octava dies, cioè l’ottavo
giorno, l’infinito.
Varano de’ Melegari >> Bedonia km 64
La costruzione è fatta risalire intorno all’VIII
Km 62,6 Proseguite diritto. C’è però la possibilità di una de- secolo ed è quindi uno dei monumenti romanici
viazione al torrente e di raggiungere l’itinerario C, poco prima più antichi della provincia di Parma oltre che uno
del decimo chilometro della SP28 (Fopla – Specchio). dei tre costruiti esternamente alla chiesa (un altro
Km 65,5 Sul lato sinistro della strada il battistero di Serra- battistero del trio, lo trovate sempre in questo itinerario! Precisamente a Cereseto).
valle dell’VIII secolo. Proseguite lungo la SP28.
Km 73,3 Alla vostra destra, in fondo ad una stradina non Serravalle - Along the SP28, in Serravalle, you can see an ancient baptistery. Low-built,
in ochre coloured stone and a little crooked, almost as if it were sinking into the ground,
asfaltata, si trova la “casa-forte” di Golaso. Proseguite en-
octagonal in shape, because the number eight in Christian symbolism represents the octava
trando a Varsi sempre restando lungo la SP28 facendo però
dies, the eighth day, infinity. Its construction dates back to around the VIII century, making
attenzione all’imminente svolta in paese. it one of the most ancient Romanesque monuments in the province of Parma, as well as
Km 76,5 Si lascia la SP28 per la SP42 svoltando a sinistra one of the three built external to the church (another baptistery of the trio can also be
per Rocca. L’asfalto è irregolare ma il percorso è panoramico. found on this route, in Cereseto).
Passate Rocca Vecchia caratterizzata da belle costruzioni in

25
26

pietra con tetti a piagne e sovra- to the river, and of reaching


stata da un picco roccioso. Km 73,3 Casa-forte di Golaso - Dalla route C, just before the tenth
Km 83,6 Lasciate la SP42 svoltando SP28 potete ammirare l’imponente struttura kilometre of the SP28 (Fopla
a destra per la strada in discesa seguen- cinta da mura e torri. Dell’edificio (privato)
non si conosce la data certa di costruzione - Specchio)
do le indicazioni per Pietrarada – Tosca e Km 65.5 On the left-hand
e la sua funzione è cambiata più volte nei
cartello giallo per Castelliere d’Umbrìa. side of the road is the VIII
secoli. È soprannominata anche castello-
Passerete Scortichiere. calendario per le 360 finestre, le 12 scale, century baptistery of Serra-
AI BOX DEL BENESSERE

Km 87,7 Al bivio che incontrate subito le 30 porte come la media dei giorni di valle (battistero di Serraval-
dopo il cartello bianco di località “Tosca” un mese. le). Carry on along the SP28.
proseguite dritto (leggermente a sinistra)
Casa-forte di Golaso - From the SP28 you can admire the imposing structure Km 73.3 On your right, at
per Monte Barigazzo. Dopo un centinaio di
metri noterete alla vostra destra un’officina surrounded by walls and towers. A private building, the precise date of its the end of an unsurfaced
e una trattoria. Prestate attenzione perché construction is not known, and its function has changed several times over road, is the “castle” of Go-
the centuries. It is also nicknamed the “calendar castle” because of its 360 laso. Carry on, entering Varsi
al km 88,1 dovete proseguire per la strada
windows, 12 flights of stairs and 30 doors, just like the average number of keeping on the SP28, looking
in salita a sinistra (a destra prendereste days in a month.
invece per Tosca Chiesa). Poi al km 88,5 out for the imminent turn in
non seguite più le indicazioni per Monte the town.
Barigazzo (a sinistra) ma proseguite diritto. Proprio al Km 88,5 potrete raggiungere Km 76.5 Leave the SP28 for the SP42, turning left for Rocca. The
Castelliere d’Umbrìa proseguendo per Monte Barigazzo e poi cartelli gialli. road surface is uneven but the route is panoramic. Pass Rocca
Km 88,8 Attenzione! Iniziano alcuni brevi tratti con asfalto imperfetto o sporco di Vecchia with its beautiful stone buildings with sandstone roofs,
brecciolino. Proseguite lungo la stessa strada (senza però raggiungere Pietrarada); dominated by a rocky peak.
passate Volpi e ancora alcuni tratti di asfalto pessimo anche a causa del terreno Km 83.6 Leave the SP42 by turning right into the road leading
franoso. Passate un ponticel- downhill, following the signs for Pietrarada - Tosca and the yel-
lo stretto dal quale si ha una low sign for Castelliere d’Umbrìa. Pass Scortichiere.
buona vista sul castello di Km 87.7 At the junction immediately after the white sign for
Bardi alla propria destra.
locality “Tosca” carry straight on (slightly left) for Monte Bari-
Itinerario B

Km 96,1 All’innesto dopo


gazzo. After about a hundred metres you will notice a tractor re-
il ponte andate a destra se-
guendo le indicazioni per il pair shop and a trattoria on your right. Take care because at km
paese di Bardi. 88.1 you should take the uphill road on your left (turning right
would take you to Tosca Chiesa). Then at km 88.5, stop following
Sperone di roccia presso Rocca Vecchia the signs for Monte Barigazzo (left) but go straight ahead. At km
e Rocca Nuova / Rocky spur near Rocca 88.5 you can get to Castelliere d’Umbrìa by continuing towards
Vecchia and Rocca Nuova Monte Barigazzo and then by following the yellow signs.
Ora siete lungo la SP21. Allo stesso punto, dopo il ponte noterete alla vostra sinistra Km 88.8 Be careful!
il cartello bianco per Lezzara. È un diversivo di dieci chilometri, tra villaggi semi- There are some brief
abbandonati, su strade male asfaltate percorribili da “all terrain”. Vi ricongiungerete stretches where the road
all’itinerario B sulla provinciale SP66 al ventesimo chilometro della provinciale. surface is not is good
Km 99,8 Al “Dare precedenza” svoltate a sinistra per Chiavari e dopo 300 metri condition or is covered
ancora a sinistra per Compiano. with fine gravel. Carry
Km 104,5 Al ventesimo chilometro della SP66 sulla sinistra noterete il cartello on along the same road
bianco Casagrassa; punto d’arrivo della deviazione al Km 96,1. (without going as far as
Km 109,0 Si raggiunge Cereseto; Pietrarada); pass Volpi
dove potete effettuare una breve and further stretches of
Km 99,8 Compiano - Cinto da mura, sosta, all’“Antico battistero”. poor road surface, due
attraversato da una serie di viuzze lastricate Km 113,2 Avrete raggiunto il Pas-
e dominato da un castello ben conservato, in part to the land which
so Colla (1000 m slm). is subject to landslides.
il borgo è inserito dal 2002 nell’elenco dei
Fidenza / Passo del Bocco

Km 117,6 Sulla sinistra possibilità Panorama nell’Alta val Ceno tra i monti Dosso e
A narrow bridge follows,
Borghi più Belli d’Italia. Il massimo splendore, Barigazzo / Panorama in the high Val Ceno between
di deviazione per l’antico borgo di giving a good view over
Compiano, lo attraversò prima nel XVI secolo the Dosso and Barigazzo mountains
quando era capitale dello stato dei Landi. Anni Caboara, ma la strada diventa ster- to Bardi castle on your
fa la marchesa Lina Raimondi Gambarotta lo rata dopo il paese. right.
lasciò in eredità al Comune con tutti gli arredi Km 123,3 Ecco la porta d’ingresso Km 96.1 At the junction after the bridge turn right following the
(soprattutto liberty e belle epoque). All’interno al borgo di Compiano alla vostra signs for Bardi. You are now on the SP21. At the same point after
si trova anche la raccolta “Orizzonti massonici” sinistra potete parcheggiare ed en- the bridge you will notice a white sign for Lezzara on your left. It
con distintivi, documenti, sigilli, gioielli e altri trare a piedi per una visita. is a ten-kilometre detour, passing semi-abandoned villages on badly
oggetti della massoneria europea. Dulcis in surfaced roads which can be driven on “all terrain” bikes.
fundo, per trascorrere una notte da castellani, il You will join route B on provincial road SP66 at its twentieth
maniero è anche sede di un relais 4 stelle.
kilometre.
Compiano - Surrounded by walls, crossed by a Km 99.8 At the give way sign turn left for Chiavari and after
series of narrow paved streets and dominated 300 metres turn left again for Compiano.
by a well-conserved castle, the hamlet has been Km 104.5 At the twentieth kilometre of the SP66 you will
included on the list of Italy’s most charming see the white sign Casagrassa on your left; arrival point of
hamlets since 2002. The period of greatest the detour at km 96.1.
splendour in Compiano’s history was during Km 109.0 You reach Cereseto; where you can make a brief
the XVI century when it was a capital of the stop at the “Antico battistero” (ancient baptistery).
state created by the Landi family. If you want
Km 113.2 You have reached Passo Colla (Colla Pass, 1000
to spend a night like royalty, the castle also
boasts 4-star accommodation. m above sea level).
Il Castello di Compiano / The Compiano Castle Km 117.6 On the left there is the option of taking a detour

27
28

Bedonia >> Passo del to the ancient hamlet of Caboara, but the road
Bocco km 64 becomes unsurfaced after the town.
Km 124,1 Allo stop andate a destra Km 123.3 The entry gate to the hamlet of Com-
per Bedonia con la SP3. piano is on your left, you can park and enter on
Km 126,4 A sinistra il centro di Bedonia; foot for a visit.
altrimenti proseguite a destra seguendo le
indicazioni per Chiavari e Passo del Bocco Bedonia >> Passo del Bocco
AI BOX DEL BENESSERE

(cartello marrone). km 64
Km 129,0 A sinistra possibilità di rag- Km 124.1 At the stop sign turn right for Bedo-
giungere l’itinerario C utilizzando la SP24; nia on the SP3.
direzione Tornolo – Passo Cento Croci. Co- Km 126.4 On the left is the centre of Bedonia;
steggerete il Taro alla vostra destra per un otherwise continue right following the signs for
tratto panoramico dove la parete roccio- Chiavari and Passo del Bocco (brown sign).
sa si tuffa nel fiume e in cui vi sono vari Km 129.0 To the left there is the option of
sentierini con i quali poter raggiungere il Alle pendici del Monte Penna / On the slopes of Monte Penna
joining route C using the SP24; in the direction
fiume. Passate Ponte Strambo. of Tornolo - Passo Cento Croci. Drive alongside
Km 138,0 Possibilità di deviazione a destra per Monte Penna (cartel- the Taro keeping the river on your right for a panoramic stretch where the rocky
lo marrone – Riserva del Monte Penna gestito dal WWF. wall plunges into the river and where there are various paths you can take to
Dista una quindicina di chilometri). Proseguendo invece per la mede- reach the river. Pass Ponte Strambo.
sima strada si giungerà a S. Maria del Taro. Km 138.0 Option of a detour to the right to Monte Penna (brown sign- Ri-
Km 147,1 Potete svoltare a serva del Monte Penna, a reserve ma-
destra per raggiungere il cen- naged by the WWF. It is about fifteen
tro; altrimenti proseguite se- Km 138,0 Santa Maria del Taro - Il paese è conosciuto per la tradizionale
kilometres away). If you continue on
produzione di sedie artigianali, le cosiddette “chiavarine” o “parigine” costruite
guendo le indicazioni marroni the same road you will reach S. Maria
con il legno dalle foreste di faggio del Monte Penna. Altra ricchezza era costituita
per Passo del Bocco. dalle miniere di rame dello stesso monte che era collegato al paese da una lunga del Taro.
Km 150,2 Si “salta” nella teleferica. Nel paese si trova un antico ponte detto Ponte romano dei Priori che Km 147.1 You can turn right to reach
Itinerario B

provincia di Genova lascian- risale in realtà al Medioevo. the centre; otherwise continue following
do la provincia di Parma. La the brown signs for Passo del Bocco.
strada ha cambiato denomi- Santa Maria del Taro - The town is famous for its traditional production of
Km 150.2 We take a “leap” into the
nazione: si chiama ora SP- handcrafted chairs, the so-called “chiavarine” or “parigine”, built using the wood
province of Genova leaving the provin-
from the beechwood forests of Monte Penna. Another of the town’s rich resources
26bis. ce of Parma. The name of the road has
were the copper mines on the same mountain, which was connected to the town by
Km 153,2 Avrete raggiunto a long cableway. In the town there is an ancient bridge named “Ponte Romano dei changed: it is now called SP26bis.
il Passo del Bocco (altitudi- Priori” (Roman bridge of priors), which actually dates back to the Middle Ages. Km 153.2 You have reached Passo del
ne 956 slm). Bocco (altitude 956m above sea level).
del Bocco and interesting facts I box del benessere thermal waters ideal for respiratory tract disorders as
Tabiano è conosciuta come “città del respiro” grazie well as for beautiful and healthy skin. So if the many
alle proprietà delle sue acque termali ideali soprattutto hours on the road have given you a sore throat, instead
per le malattie dell’apparato respiratorio oltre che per of popping lots of pills, why not take advantage of
la bellezza e la salute della pelle. Quindi se le ore di the opportunity to spend some time relaxing at the
guida vi hanno causato un certo mal di gola, anziché city’s spas. With just a few dozen Euros you can try
imbottirvi di pillole, approfittatene per una tappa inhalations of the natural spring water, a treatment
rilassante alle sue terme. Con poche decine di euro against pharyngitis, or a treatment your facial skin,
potrete effettuare inalazioni di acqua termale naturale stressed by the air despite your helmet. It is advisable
contro la faringite e anche farvi belli con i trattamenti to book several days in advance, especially if you
per la pelle del viso. E’ consigliato prenotare i trattamenti plan on arriving at the weekend. This will ensure you
con alcuni giorni di anticipo, soprattutto se pensate can book for the treatment and time you prefer. You
di effettuarli durante il fine settimana così da avere la can also try the same day, but try to book at least a
/ PassoAccommodation

couple of hours in advance. Salsomaggiore is about five


Fidenza / Passo del Bocco

certezza di trovare disponibilità e l’orario che preferite.


Altrimenti potete anche provare lo stesso giorno, ma kilometres away (see route A - Whales and ghosts).
almeno con alcune ore di anticipo. Salsomaggiore For pains caused by the hours spent in the saddle,
dista circa cinque chilometri (vedi Itinerario A – you can request a relaxing neck-shoulder massage,
Balene e fantasmi). Per l’indolenzimento dovuto alle carried out after a wonderful, relaxing aromatic bath.
ore trascorse in moto, potete richiedere un massaggio Or if your feet are suffering the heat, why not try an
decontratturante spalle-collo da effettuare dopo un bel Trattamenti di bellezza alle terme di Salsomaggiore aromatic thermal foot compress or an underwater
bagno aromatico rilassante. Se invece vi “fumano i piedi” e Tabiano / Beauty treatments at Salsomaggiore and massage for the lower limbs. For a revitalising effect
Tabiano spas for the whole body, the revitalising hydrodynamic
potete concedervi un impacco termale aromatico ai
spa treatment is highly recommended, including an
Curiosità e accoglienza/

piedi oppure un massaggio subacqueo per arti inferiori.


Per ottenere un effetto rivitalizzante per tutto il corpo è consigliato il aromatic Turkish bath with spa water, a spa water shower using different
intensities, temperatures and aromas, a body massage with essential oils,
“Trattamento Termale Rivitalizzante Idrodinamico” che comprende bagno
relaxing between one treatment and another by sipping hot herbal teas and
turco termale aromatico, una doccia di acqua termale con diverse intensità
listening to music. To relax the muscles, try the relaxing chromotherapeutic
temperature e aromi, un massaggio del corpo con oli essenziali, rilassandosi
spa treatment, including a bath with thermal salts and various essences, a
tra un passaggio e l’altro sorseggiando tisane calde e ascoltando musica.
relaxing body massage, thermal mud brushed over the body, a regenerating
Per la distensione muscolare è consigliato invece il Trattamento Termale
facial treatment... and much more besides!
Fidenza

Rilassante Cromoterapico con bagno con sali termali e diverse essenze, un


massaggio distensivo per il corpo, un fango termale pennellato sul corpo,
Gli UFO del Castelliere d’Umbrìa
trattamento rigenerante per il viso... e tanto altro ancora!
Proseguendo per Monte Barigazzo, al cartello giallo arrugginito e poco
A beauty and wellness “pit stop” visibile al lato destro della strada, potete parcheggiare nello spiazzo per
Tabiano is known as the “città del respiro” thanks to the properties of its raggiungere i resti di Città/Castelliere d’Umbrìa percorrendo il breve tratto

29
30

di mulattiera che parte presso still shrouded in mystery. Some believe it is a Ligurian fortification dating back to the
l’abbeveratoio. II century B.C., while others believe it was site of a Lombard garrison... whatever the
Si raggiunge un piccolo stagno sulla truth; the site has a mysterious and intriguing air. Studies are still underway, both
destra e un bivio con indicazioni by archaeologists and by...ufologists!
a sinistra per Lago di Giorgio e In fact the site plays host to nightly “skywatches”, looking out for sightings of
a destra per Castelliere d’Umbrìa, unidentified flying objects. Others believe it is an ancient site for cults and sinister
raggiungerndo quello che rimane rituals in the sacred forest of Monte Barigazzo.
dell’antico stanziamento. Il nome è
altisonante ma troverete solo una accoglienza
serie di blocchi di pietra squadrati
e allineati, che dovevano costituire Salsomaggiore Terme
il muro di cinta dell’insediamento. Per l’elenco dettagliato della ricettività vedi pag. 18
Gli antichi resti sono stati scoperti
circa un secolo fa e la loro origine Tabiano Bagni
è ancora avvolta dal mistero. Per l’elenco dettagliato della ricettività vedi pag. 18
Alcuni ritengono sia un castelliere
ligure del II secolo a. C., altri il sito Bedonia
di una guarnigione longobarda... Per l’elenco dettagliato della ricettività vedi pag. 18
qualunque sia la verità, nel posto
aleggia una certa atmosfera
Le rovine del Castelliere/ The ruins of the fortification
Varsi
misteriosa e intrigante. Gli studi B&B La Vecchia Palta Via San Pietro, 12 - Varsi
sono ancora in corso, sia da parte Tel. +39 0525-74418 - www.allavecchiapalta.it - 2- 4
degli archeologi che degli... ufologi. La località infatti è sede di “skywatch”
notturni alla ricerca di avvistamenti di oggetti volanti non identificati, altri Compiano
invece lo ritengono un antico sito per culti e riti sinistri, nel bosco sacro del Castello di Compiano Relais**** Via Marco Rossi Sidoli, 15 - Compiano
Monte Barigazzo. Tel. +39 0525-825541 - www.castellodicompiano.it - 13 - 24 - -
The UFOs of Castelliere d’Umbrìa B&B Casa Moreno-Trattoria Solari Loc. Cereseto, 12 - Compiano
Continuing towards Monte Barigazzo, at the rusty yellow sign barely visible at the Tel. +39 0525-824895 - www.trattoriasolari.it - 4- 10 - -
right hand side of the road, you can park and walk to the remains of Città/Castelliere Parcheggio non coperto-Distributore benzina
d’Umbrìa via the short stretch of mule track which leaves from the drinking trough. B&B Ca’ del Duca Loc. Barbigarezza, 2 - Compiano
You reach a small pond on the right and a junction with signs indicating left to Lago Tel. +39 0525-825254 - 3- 6
di Giorgio and right to Castelliere d’Umbrìa, reaching all that remains of the ancient
site. The name is high-sounding but all you will find is a series of square blocks of Tornolo
stone lined up in a row, which supposedly formed the wall surrounding the settlement. Albergo Plaza** Via Provinciale Nord, 1 - Tarsogno
The ancient remains were discovered approximately a century ago but their origins are Tel. +39 0525-89440 - 18 - 25 - -
P orcini alla griglia... di partenza.
Itinerario motoristico-
gastronomico. L’autodromo “Paletti” DATI TECNICI
e la Dallara, leader nell’engeneering ITINERARIO (lunghezza Km 118):
automobilistico, sono il piatto forte di Casello autostradale di Parma Ovest, Noceto, Medesano,
un menù a base di funghi. I boschi della Varano Marchesi, S.Andrea Bagni, Varano de’ Melegari,
Solignano, Valmozzola, Borgo Val di Taro, Albareto,
Cento Croci

Valtaro offrono infatti porcini di qualità a tal


punto da avere ottenuto la denominazione Passo Cento Croci.
GRIGLIA...

IGP. Le strade si snodano attraverso luoghi • Caselli autostradali (A15) vicini: Parma Ovest
sperduti e località fantasma, come nel tratto - Fornovo - Borgotaro - Berceto - Pontremoli.
tra Mormorola e Ostia Parmense, dove la • Borgotaro - 29 km da Pontremoli; 15 km da
Bedonia e Compiano.
vita moderna sembra avere il ritmo più • Varano de Melegari - 14 km da Pellegrino
umano di altri tempi. Dai nuclei abitativi Parmense; 10 km dal Casello di Fornovo.
semi-abbandonati si passa all’avanzata • Passo del Bratello - 10 km da Borgotaro.
tecnologia della meccanica da competizione • Passo Cento Croci - 40 km Sestri Levante lungo
e al rombo dei motori che sfrecciano in la SP523.
L’autodromo “Riccardo Paletti” a Varano
sicurezza nell’autodromo di Varano de’ de Melegari / The “Riccardo Paletti” motor
ROUTE (length 118 km):
/ Passo

Melegari, dove sfogarsi su due ruote prima racing circuit in Varano de Melegari.
Motorway tollbooths Parma Ovest, Noceto, Medesano, Varano de Marchesi,
di affrontare con un filo di gas il resto del S.Andrea Bagni, Varano de Melegari, Solignano, Valmozzola, Borgo Val di
ALLA

percorso. Queste due realtà convivono e i pochi chilometri che le separano Taro, Albareto, Passo Cento Croci.
sembrano proiettarci all’improvviso in una dimensione parallela. • Motorway tollbooths (A15) nearby: Parma Ovest (Parma West) -
Fornovo - Borgotaro - Berceto - Pontremoli.
P orcini in pole position. Gastronomic route perfect for two wheels. The “Paletti”
motor-racing circuit and Dallara, leader in automobile engineering, are the
highlight of a mushroom-based menu. The woods of the Valtaro offer porcini
• Borgotaro - 29 km from Pontremoli; 15 km from Bedonia and Compiano.
• Varano de Melegari - 14 km from Pellegrino Parmense; 10 km from
Fornovo motorway tollbooth.
Ovest

mushrooms of such high quality that they have gained the IGP denomination • Passo del Bratello - 10 km from Borgotaro.
• Passo Cento Croci - 40 km from Sestri Levante along the SP523.
PORCINI

(indicating a geographically protected area). The roads wind through remote


areas and ghost towns, such as in the section between Mormorola and Ostia
Itinerario C

Da non perdere:
Parmense, where modern life seems to have a slower pace, more reminiscent of L’autodromo di Varano de’ Melegari; la deviazione al torrente Pessola; una
distant times. From the semi-abandoned villages we go to the advanced technology mangiata a base di funghi; la breve deviazione al Passo della Cappelletta.
Parma

of competition mechanics and the roar of the engines which speed around the
Don’t miss:
track in the safety of the motor racing circuit of Varano de Melegari, where bikers The Varano de’ Melegari motor racing circuit; the detour to the Pessola
can accelerate to their hearts’ content before tackling the rest of the route at a River; local mushroom-based dishes; the brief detour to the Passo della
gentler pace. These two realities exist side by side, and the handful of kilometres Cappelletta (Cappelletta Pass).
separating them seem suddenly to project us into a parallel dimension.

31
Casello autostradale PARMA OVEST Tabella 1 - ITINERARIO C
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 Milano - Fornovo Lungo SS9 e a Dx per la SP357R / N 44 49 417 Autostrade 118,5


- Medesano Take SS9 and turn right for SP357R E 010 12 142
10,9 10,9 Varano Marchesi A Medesano lungo la SP64 / In Medesano Medesano SP357R. Proseguire per autostrade / Noceto 107,6
take SP64 SP357R. Carry on towards motorways
20,5 9,6 S.Andrea Bagni A Varano Marchesi proseguire per A Varano Marchesi inizia la SP64 / Medesano 98,0
S.Andrea Bagni SP54 / In Varano Marche- SP64 begins in Varano Marchesi
si follow signs for S.Andrea Bagni SP54
26,1 5,6 Roccalanzona In discesa. Cartello non ben visibile, dopo N 44 43 680 Raggiungere Varano de Marchesi lungo No cartelli… 92,5
il 6° km della SP54 / Descent. Sign barely E 010 03 252 la SP54 / Reach Varano Marchesi along
visible, after 6th km on SP54 SP54
27,7 1,6 No cartelli… Caseificio sulla destra / Dairy on right Roccalanzona Dopo la trattoria “Da sincero” in salita nei No cartelli… 90,8
pressi del caseificio / After restaurant “Da
sincero”, take uphill road at dairy
31,2 3,5 Fornovo A S.Andrea Bagni si prosegue per Fele- S.Andrea Bagni Presso l’hotel Moderno / At Hotel Roccalanzona 87,3
gara / In S.Andrea Bagni carry on towards Moderno
Felegara
33,2 2,0 Varano de’ Semaforo. Lungo la SP357R e dal Km 36,8 Al semaforo. Poi lungo la SP54 per Vara- 85,3
Melegari (rotonda) SP28 / Traffic light. Take SP357R, no Marchesi / At traffic light. Then along
then SP28 at 36.8km (roundabout) SP54 for Varano Marchesi
40,5 7,3 Viazzano. Il piccolo borgo / Viazzano. Viazzano Il borgo è a Sx. Km 81,7 (rotonda) SP357R / S. Andrea 78,0
Small hamlet The hamlet is on the left. 81.7 km take SP357R Bagni
42,5 2,0 Calanchi e Dallara automobili sulla destra Dallara Calanchi e Dallara automobili sulla sinistra 76,0
/ Calanques and Dallara factory on right N 44 41 205 / Calanques and Dallara factory on left
E 010 01 693
43,4 0,9 Autodromo L’ Autodromo si trova a 700 mt / Autodromo Al Km 74,4 si trova l’Autodromo / Auto- Fornovo 75,1
Solignano Autodrome 700 mt further on N 44 40 798 drome at 74.4 km
E 010 00 987
52,5 9,1 Mazzareto Proseguire per Solignano / Carry on Varano de’ 66,0
towards Solignano Melegari

Passo CENTO CROCI


Casello autostradale PARMA OVEST Tabella 2 - ITINERARIO C
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

54,0 1,5 Passare Mazzareto e Prelerna. Fiume rag- N 44 38 277 Possibilità di raggiungere il fiume svoltan- Solignano 64,5
giungibile / Pass Mazzareto and Prelerna. E 009 57 837 do a sinistra / The river can be reached by
River accessible turning left
65,7 11,7 Pieve di Cartello confuso. Non svoltate a sinistra / Sempre diritto. No cartelli / Continue 52,8
Gusaliggio Confusing road signs. Do not turn left straight ahead. No signs
71,6 5,9 Mormorola 900 mt lungo la SP42 direzione Ba- Lasciare la SP42. Raggiungere Costa- Pieve 46,9
ranzone / 900 m along SP42 towards dasino e proseguire / Leave the SP42. di Gusaliggio
Baranzone Reach Costadasino and carry on

77,2 5,6 Testanello Dopo il cartello località “Nicoli” / After N 44 32 887 Dopo 4,7 Km a Sx per 900 mt (SP42) / After Mormorola 41,3
sign indicating start of locality “Nicoli” E 009 51 532 4.7 km turn left, continue for 900 m (SP42)
80,3 3,1 Borgotaro Non raggiungete Testanello. Proseguite per N 44 32 447 Non raggiungete Testanello / Do not go Valmozzola 38,2
Borgotaro (incrocio dopo 400 mt a Sx) / Do E 009 50 578 as far as Testanello Testanello
not go as far as Testanello. Carry on towar-
ds Borgotaro (junction after 400 m on left)
86,7 6,4 Sestri Levante Lungo la SP523R / Take SP523R N 44 30 865 In salita, prima del ponte / Uphill, before Tiedoli 31,8
E 009 50 530 the bridge
92,6 5,9 SP523R. Borgotaro e Passo del Bratello Borgotaro Lungo la SP523R ma lasciarla Km 31,5 Parma 25,9
raggiungibili / Carry on along SP523R. N 44 29 510 svoltando a Dx / Take the SP523R but Ostia Parmense
For Borgotaro turn left E 009 46 740 leave it at 31.5 km, turning right
98,0 5,4 Albareto In salita. Inizia la SP23 / In ascent. SP23 N 44 28 203 SP523R. Km 22,8 diritto; Km 24,6 alla ro- Borgotaro 20,5
begins E 009 43 568 tonda a Sx / SP523R. Continue straight for
22.8 km; at 24.6 km turn left at roundabout
103,8 5,8 Codogno Proseguire lungo la SP103 per il Passo Albareto Percorrere la SP23 / Go along SP23 Albareto 14,7
Cento Croci / Carry on along SP103 for
Passo Cento Croci
112 8,2 Sestri Levante Nuovamente verso il Passo / Once more Lasciare SP523R per SP103 / Leave the Codogno 6,5
towards the Pass SP523R for the SP103
118,5 3,0 Passo N 44 25 303 Parma 0
Cento Croci E 009 37 398
Passo CENTO CROCI
36

Casello Parma Ovest / Passo Cento Croci


Casello autostradale di Parma Ovest Parma Ovest motorway
>> Rotatoria nei pressi del casello tollbooth >> Roundabout
autostradale Fornovo km 36,8 near Fornovo motorway
Km 0 Usciti dal casello di Parma Ovest seguite le tollbooth km 36,8
Km 0 Exit from Parma Ovest motorway
PORCINI ALLA GRIGLIA...

indicazioni per Fidenza – Milano così da prendere la


SS9 (via Emilia) che percorrerete però solo per un tollbooth and follow the signs for
breve tratto. Fidenza - Milano to take the SS9 (Via
Km 2,2 Svoltate a destra seguendo le indicazioni per Emilia) which you will only take for
Noceto – Medesano. Proseguite per Medesano – Fornovo a short stretch.
T. lungo la SP357 (dove troverete diversi caseifici. Km 2.2 Turn right following the
Sono indicati dal cartello “Produzione e vendita” con signs for Noceto - Medesano. Carry
foto del Parmigiano). on towards Medesano - Fornovo T.
Km 10,9 Poco dopo il cartello bianco di inzio località along the SP357 (where you will pass
“Medesano”, svoltate a destra per Varano Marchesi various dairies. These are indicated
inserendovi così sulla SP64 che attraversa le col- by the sign “Produzione e vendita”
line lungo il torrente (production and sale) with a photo of
Recchio. Raggiunge- In alto un tratto della SP54. A sinistra il piccolo the famous “Parmigiano” - Parmesan
te Varano Marchesi, caseificio di Roccalanzona / Above a section Cheese).
dove proseguirete in of the SP54. To the left the small dairy in Km 10.9 Just after the white sign
Roccalanzona
direzione di S. Andrea indicating the start of the locality
Bagni. Alcuni tornanti “Medesano”, turn right for Varano
e si sale per la SP54. Marchesi taking the SP64 which crosses the hills along the River Recchio. Reach
Km 26,1 Lasciate la Varano Marchesi, and continue
SP54 per svoltare a in the direction of S. Andrea Km 10,9 S. Andrea Bagni - La stazione
Itinerario C

destra imboccando una Bagni. A few hairpin bends, and termale, grazie a una serie di sorgenti diverse, ha
stradina in discesa e climb the SP54. la caratteristica di possedere sia acque minerali
seguendo le indicazioni Km 26.1 Leave the SP54 by da bere, che acque per bagni e cure.
per Roccalanzona. Il cartello si trova subito dopo un gruppetto di case turning right into a narrow road
S.Andrea Bagni - A spa town which, thanks to
e alcune trattorie, dopo il cartello del sesto chilometro della provinciale. heading downhill and follow the
a number of different springs, boasts mineral
Si attraversa Roccalanzona, il paese è piccolo ma c’è l’essenziale: una signs for Roccalanzona. water both for drinking and for bathing and
trattoria, un caseificio a conduzione familiare, i resti della rocca, un The sign is located immediately spa treatments.
antico forno esterno per il pane. after a small group of houses
Km 27,7 Subito dopo il piccolo caseificio svoltate a sinistra, and a few trattorias, after the sign indicating the sixth
passando davanti alla trattoria. kilometre of the provincial road. Cross Roccalanzona - the
Km 31,2 Si raggiunge S. Andrea Bagni all’innesto con la village is small but it has the essential things: a trattoria,
SP54: svoltate a destra per Fornovo. Si raggiunge Felegara e a family-run dairy, the remains of a fortress and an old
al primo incrocio con semaforo (Km 33,2) svoltate a destra outside oven for making bread.
lungo la SP357R e proseguite per Varano de Melegari. Km 27.7 Turn left immediately after the little dairy, which
Parma Ovest / Passo Cento Croci

will take you past the trattoria.


Casello autostradale di Fornovo >> Km 31.2 Reach S. Andrea Bagni at the junction with the
Borgotaro km 55,7 SP54, turn right for Fornovo. You then reach Felegara and at
Km 36,8 Inizia la SP28 alla rotatoria dove proseguite diritto the first junction with a traffic light (Km 33.2) turn right into
per Varano Melegari. the SP357R and continue towards Varano de Melegari.
Km 40,5 Passate Viazzano. Il borgo, ben visibile al lato
destro della strada, è caratterizzato da strette viuzze lastricate, Fornovo motorway tollbooth >>
case a torre medievali e alcuni edifici cinquecenteschi. Borgotaro km 55,7
Km 42,5 Alcuni bei calanchi poi la Dallara, a destra. Km 36.8 The SP28 begins
Km 43,4 Svoltate a sinistra sia per raggiungere l’autodromo at the roundabout. Go
di Varano (seguire indicazioni gialle “Autodromo Paletti”), Il torrente Pessola, lungo la deviazione straight on for Varano
che per proseguire con l’itinerario seguendo le indicazioni per Fopla / The Pessola river along the Melegari.
detour for Fopla Km 40.5 Pass Viazzano.
per Solignano lasciando la SP28 e attraversando il fiume. Si
sale costeggiando una serie di calanchi lungo la SP110. The hamlet, easy to see
Km 52,5 Raggiunto il bivio on the right hand side of
(dopo il nono km della SP110) the road, is characterised
Km 31,2 Il castello di Varano de’ Melegari - Visitabile, by narrow paved alleys,
costruito a partire dal XIII secolo sorge in posizione sopraelevata svoltate a destra per Mazzareto
(attenzione: questo paese è a volte medieval houses with
su di una roccia di arenaria. Ha la particolarità di avere tre
indicato come Mazzareto, a volte towers and some sixteenth
torri allineate e l’ingresso collocato sul fianco di una delle
torri, il mastio lungo uno spigolo. In linea d’aria era collegato Masereto... ma è sempre lui!). century buildings.
visivamente al castello di Roccalanzona (di cui rimangono Il terreno è franoso: attenzione Km 42.5 Some interesting calanques then Dallara on the
solo alcuni ruderi) per un buon controllo del territorio. all’asfalto irregolare! right.
Km 54,0 Passate Mazzareto e… Km 43.4 Turn left for the Varano motor racing circuit (follow
The castle in Varano de’ Melegari - Its construction began the yellow signs for “Autodromo Paletti”) and to continue
Per una deviazione al torrente
in the XIII century. It is built on sandstone in an elevated
Pessola svoltate a destra per with the route following the signs for Solignano, leaving the
position and it has the unusual characteristic of having three
Specchio. La strada è dissestata SP28 and crossing the river. The route climbs alongside a series
towers in alignment, the entrance on the side of one of the
towers, and the castle keep on a corner. It was connected ma panoramica e se non è periodo of calanques along the SP110.
visually with Roccalanzona castle as the crow flies. di secca, potete approfittarne per Km 52.5 At the junction (after the ninth km of the SP110)
rinfrescarvi i piedi! Arrivati ad turn right for Mazzareto (take care: this locality is sometimes

37
38

un bivio, svoltando a sinistra signposted as Mazzareto, sometimes as Masereto... but it’s


raggiungerete in breve un always the same place!). The land is subject to landslides:
castello (Castelcorniglio) ed una look out for the uneven road surface!
fontana che meritano comunque Km 54.0 Pass Mazzareto and... For a detour to the Pessola
un’occhiatina. Andando a destra si River turn right for Specchio. The road surface is broken-up
raggiunge il torrente e un bar trattoria but the view is wonderful and if it is not a dry period, you
(Fopla). Attraversando il ponte ci si può can cool off your feet in the river! Turning left at the next
PORCINI ALLA GRIGLIA...

inserire nell’itinerario B. Tornando al punto junction, you will soon come to a castle (Castelcorniglio)
di partenza e seguendo la stradina in and a fountain, both worth a look. A right turn will take
salita si arriva a Prelerna e al Km 57,6 you to the river and a bar trattoria (Fopla). Crossing the
sulla destra si trova la chiesa di S. Felicita bridge you can join route B. Returning to the starting
recante in alto su una pietra dell’abside point and following the narrow road uphill you will arrive
l’immagine di un pellicano con il becco in Prelerna and at km 57.6, on the right, you will see the
appoggiato sul petto, antico simbolo sia church of S. Felicita with the image of a pelican up high
Agri(moto)turismo!; nel box Castelcorniglio, presso Fopla /
religioso che alchemico. Agri(moto)turismo!; in the box Castelcorniglio near Fopla on a stone of the apse, its beak resting on its chest, an
Km 65,7 Attenzione: vi è un bivio in cui ancient religious and alchemical symbol.
il cartello per Pieve Gusaliggio sembra
indicare di svoltare a sinistra, invece
bisogna proseguire dritto entrando a Cà Vizzola (a sinistra si Km 54,0 Specchio - La deviazione al torrente
raggiungerebbero invece Oppiedolo, Casale...). Raggiungete e Pessola è consigliata sia per il panorama che per
attraversate Pieve di Gusaliggio fino al km 71,6. l’interesse geologico, riconosciuto dalla comunità
scientifica internazionale, ma che affascinerà
Km 71,6 Svoltate a sinistra lungo la SP42, in direzione Mormorola,
anche i profani. L’alta parete rocciosa, risalente
ma per soli 900 m circa. ad un’imponente frana sottomarina di milioni di
Km 72,5 A destra in salita per Branzone (dopo aver attraversato anni fa mostra linee contorte di roccia plasmate
un ponte sul Mozzola). Si attraversa un bosco (con un laghetto da sconvolgimenti naturali. Scende fino al letto
privato per la pesca). Attenzione: per la raccolta della legna del torrente lungo il quale potete fare una “passeggiata geologica” o rinfrescarvi
Itinerario C

possono facilmente esserci rami e rametti sulla strada. nell’acqua limpida. Durante la deviazione potete raggiungere Castelcorniglio, un maniero
Km 77,2 Dopo il cartello bianco “Nicoli”, al bivio svoltate a destra rimaneggiato nei secoli che ospita ora un’azienda agrituristica.
per Testanello (attenzione: tratto con asfalto irregolare) senza però
Specchio - The detour to the Pessola River is recommended both for its panorama and for
raggiungere il paesino difatti al km 79,9 (vedi nota successiva)...
its geological interest, even for those with no interest in the subject. The high rocky wall
Km 79,9 Non seguite più i cartelli per Testanello indicanti una features contorted lines of rock moulded by natural phenomena. It descends to the bed of
svolta a destra (non asfaltata) ma proseguite dritto per la strada the river, along which you can go for a “geological walk” or to cool off. During the detour
asfaltata, seguendo anche i cartelli per Borgotaro. you can also go to Castelcorniglio, a castle offering “agriturismo” farm holiday facilities.
Km 80,3 Percorrerete poi un tratto così stretto tra le case che
allargando le braccia (non mentre guidate naturalmente!) potrete Km 65.7 Take care: there is a junction
quasi toccarle. where the sign for Pieve Gusaliggio
Km 83,0 Al bivio proseguite andando a sinistra seguendo le indicazioni seems to indicate a left turn. Instead
per Borgotaro. Prendendo a destra si può arrivare a Tiedoli e carry straight on, entering Cà Vizzola
Lavacchielli. Raggiungerete in breve alla vostra destra la chiesa di (turning left you will reach Oppiedolo,
Tiedoli, caratterizzata da due campanili. Continuando a salire potrete Casale...). Reach and pass through Pieve
Parma Ovest / Passo Cento Croci

notare in basso, a destra, un bel mulino ristrutturato. Proseguite di Gusaliggio to km 71.6.


seguendo le indicazioni per Pian del Monte (cartello marrone in Km 71.6 Turn left into the SP42, towards
legno) per poi parcheggiare la moto e fare una passeggiata verso il Mormorola, but only for approximately
bosco nel caso vogliate sgranchirvi le articolazioni. Poi ritornate al 900 m.
bivio di prima e seguite le indicazioni per Borgotaro (o Borgo Val Km 72.5 Turn right uphill towards Bran-
di Taro, la segnaletica è variabile). zone (after having crossed a bridge on
Km 86,7 Raggiungerete uno stop: qui proseguite dritto per Borgotaro the Mozzola River). You will pass through
e 300 metri dopo al secondo stop seguite ancora le stesse indicazioni, a wood (with a private lake for fishing).
svoltando a sinistra (Borgo V. T. – SP523). Take care: due to the collecting of wood
Km 87,0 Proseguite ora per Sestri Levante lungo la SP523. there may be twigs and branches on
the road.
Borgotaro >> Passo Cento Croci km 26 Km 77.2 After the white sign reading
Fin che la barca va… verso il Passo delle Cento
Km 92,5 A sinistra si raggiunge il centro di Borgotaro e il Passo del Croci / We are sailing... towards the Passo delle “Nicoli”, turn right at the junction for
Bratello (cartelli marroni). Altrimenti proseguite lungo la SP523R Cento Croci Testanello (take care: section with uneven
in direzione Sestri Levante.
road surface) without going as far as
Km 98,0 Lasciate la SP523 svoltando a sinistra in salita per Albareto. Dal
the locality at km 79.9 (see next note)...
Km 79.9 At this point you should no longer follow the signs for Testanello
Km 118,5 Passo Cento Croci - Un tempo era molto importante per i indicating a right turn (unsurfaced) but carry straight on along the surfaced
collegamenti con la Liguria, si diceva che da Parma alla costa bastassero road, also following the signs for Borgotaro.
solo 3 giorni a dorso di mulo! Il nome deriva dalle croci poste nel luogo Km 80.3 You will then drive along a stretch of road between the houses which
ogni volta che un viandante intento ad attraversare il passo... passava is so narrow you can almost touch the houses if you stretch out your arms (not
come si suol dire “a miglior vita” a causa dei briganti che infestavano la while you are driving, of course!).
zona, del freddo e dei lupi. Km 83.0 Turn left at the junction, following the signs for Borgotaro. A right
Passo Cento Croci - At one time it was very important for links with Liguria, turn will take you to Tiedoli and Lavacchielli. You will shortly reach Tiedoli
it was said that the journey from Parma to the coast took just 3 days by church on your right, with two bell towers. Continuing to climb, you will see a
donkey! It takes its name from the crosses erected each time a traveller beautiful restructured windmill below on your right. Carry on following the signs
crossing the pass went to... “a better place” due to the wolves, the cold and for Pian del Monte (brown wooden sign). You can then park your motorbike and
the many bandits in the area. take a stroll towards the woods if you need to stretch your legs. Then return

39
40

“Km 0” a dopo il paese lungo la SP23. to the same junction as before and follow the
Km 103,7 Svoltate a destra per Codogno signs for Borgotaro (or Borgo Val di Taro, the
(cartello blu) e Tarsogno (cartello marrone) signs vary).
imboccando la strada in discesa ovvero la SP103. Km 86.7 At the stop sign carry straight on for
Percorretela tutta seguendo anche i cartelli blu Borgotaro; 300 metres further on at the second
Passo Cento Croci. stop sign continue following the same signs,
Km 111,9 All’incrocio svoltate a sinistra in direzione turning left (Borgo V. T. - SP523).
PORCINI ALLA GRIGLIA...

Sestri Levante immettendovi sulla SP523. Km 87.0 Carry on towards Sestri Levante on
Km 114,9 Per distogliervi dai paesaggi montani, the SP523.
buttando l’occhio a destra potete vedere una... nave
“attraccata” presso un parcheggio generalmente Borgotaro >> Passo Cento
utilizzato dai camion. Croci km 26
Km 115,5 Possibilità di raggiungere l’itinerario B Km 92.5 A left turn will take you to the
attraverso una bella strada: svoltando a destra in Il Passo Cento Croci / The“Cento Croci” Pass centre of Borgo Val di Taro and Passo del
direzione Bocco – Tarsogno lungo la SP24. Bratello (brown sign). Otherwise you can
Km 118,5 Passo Cento Croci (m.1055 slm). Si può prendere una piccola continue along the SP523R towards Sestri Levante.
strada a sinistra per il Passo della Cappelletta (vedi box). Alla sommità Km 98.0 Leave the SP523 turning left uphill for Albereto. From “Km 0” to
potete scendere ad Albareto per un tratto tout terrain di 2 km. Attenzione: after the town along the SP23.
non prendete lo sterrato di destra verso la Val di Vara! È vietato il transito Km 103.7 Turn right for Codogno (blue sign) and Tarsogno (brown sign)
ai veicoli e rischiate multe salate. taking the downhill road, the SP103. Follow the road to the end, also following
the blue signs Passo Cento Croci.
Km 111.9 At the give way sign turn left towards Sestri
Km 118,5 Passo della Cappelletta - Deviazione consigliatissima per i panorami da far invidia ad Heidi,
Levante, turning on to the SP523.
con alpeggi a perdita d’occhio, fino ad alcuni generatori eolici che silenziosamente forniscono energia
pulita a Varese Ligure, primo Comune europeo a ottenere una certificazione Km 114.9 For a change of scenery, on the right you
ambientale. La zona inoltre è storica: qui si trovavano i cippi di confine tra il can see... a boat “moored” in a car park generally used
Ducato di Parma e la Repubblica di Genova e un tempo fu occupata dai Goti. by lorries.
Testimonianze del loro stanziamento in questa zona sono alcuni toponimi: Km 115.5 Here there is the option of joining route B along
Itinerario C

Monte Gottero, Val Gotra, il cognome Gotelli. a road with beautiful views: turn right towards Bocco -
Tarsogno along the SP24.
Passo della Cappelletta - This detour is highly recommended thanks to its
Km 118.5 Passo Cento Croci (1055m above sea level). Take
views which would make Heidi green with envy, with pastures stretching as
a narrow road to the left for Passo della Cappelletta (see
far as the eye can see. There are also some Eolic generators which silently
supply clean energy to Varese Ligure, the first European municipality to obtain box). At the top you can descend to Albareto for a 2 km
an environmental certificate. The area is also historic: the boundary stones all-terrain section. Be careful: do not take the unsurfaced
between the Duchy of Parma and the Republic of Genoa are located here. section to the right towards Val di Vara! The passage of
vehicles is forbidden and you risk a high fine.
interesting facts Il circuito Riccardo Guida Sicura), brainchild of Andrea De Adamich,
Paletti di Varano who is also its manager. For those who wish to
L’autodromo ha una storia trentennale. improve their motorcycle driving skills, the centre
Dedicato a San Cristoforo (protettore dei organises courses on braking and slalom skills, as
mezzi di trasporto) e successivamente well as driving at speed and driving hairpin bends.
a Riccardo Paletti, pilota milanese di The more expert can take part in free-driving heats.
andCroci
Parma Ovest / Passo Cento Croci

Formula 1 habitué di Varano de’ Melegari, The circuit also hosts interesting events such as
che morì nel 1982 alla partenza del GP del Dragster racing, acrobatic trials, supermotard and
Canada vanta presenze di piloti famosi: the European Motocycle Rally since 2001...
Alessandro Zanardi, Giancarlo Fisichella, It is 2375 metres long, including a 500 metre test
Alessandro Nannini, Luca Badoer, Kimi circuit. For information: www.varano.it
Cento

Raikkonen, Jacques Villeneuve per citarne Tel. 0525 551211.


alcuni... Sulle due ruote un giovane:
Accommodation

Valentino Rossi. Dal 1991 l’Autodromo è Dallara, quattro ruote da corsa


sede stabile del Centro Internazionale di Il Centro Internazionale di Guida Sicura all’autodromo di Varano de Melegari. Fondata a Varano de’ Melegari nel 1972 da Gianpaolo
Guida Sicura, ideato e diretto da Andrea De Sotto la mitica Dallara /The International Center of Sure Guide to the automobile Dallara, laureato in ingegneria aeronautica, che
Adamich. Per chi volesse invece migliorare race track of Varano de Melegari. Under the mythical Dallara entrò nel mondo delle corse
Ovest / Passo

la guida su due ruote, vengono organizzati lavorando per marchi come Ferrari,
corsi con prove di frenata, slalom, percorrenza veloce delle curve Maserati, Lamborghini, De Tomaso
e dei tornanti. Per i più esperti, turni di prove libere. L’autodromo e un giovane Frank Williams. Oggi
è anche sede di interessanti appuntamenti quali sfide Dragster, la factory Dallara è uno dei più
trial acrobatico, supermotard e dal 2001 del raduno europeo delle importanti costruttori di auto
Parmae accoglienza/

Motocicliste... La lunghezza è di 2375 metri che includono un da corsa nel mondo, nel 1978 fu
anello prove da 500 metri. realizzata la prima Formula 3, poi
Per informazioni: www.varano.it Tel. 0525 551211. vennero i progetti Lancia (Stratos
e Sport), nel 1988 fu la volta della
The Riccardo Paletti circuit in Varano
Formula 1 e poi l’America (all’attivo
The motor racing circuit has a thirty-year history. Dedicated to Saint
ci sono già cinque vittorie alla 500
Christopher (protector of means of transport) and then to Riccardo
miglia di Indianapolis).
Paletti, Formula 1 driver from Milan and Varano habitué, who died
in 1982 at the start of the Canada GP, the circuit has been graced Dallara, four racing
Curiosità

by many famous drivers: Alessandro Zanardi, Giancarlo Fisichella, wheels


Alessandro Nannini, Luca Badoer, Raikkonen and Jacques Villeneuve, just to name The company was established in Varano de’ Melegari in 1972 by Gianpaolo
a few... Not forgetting a young Valentino Rossi on two wheels. Since 1991 the circuit Dallara, aeronautical engineering graduate who entered the race world
has been home to the international safe driving centre (Centro Internazionale di working for manufacturers such as Ferrari, Maserati, Lamborghini, De

41
42

Tomaso and a young Frank Williams. Today the and raw fibre, and a hundred grams of fresh porcini mushrooms contains
Dallara factory is one of the most important race approximately 34 calories. For information: www.stradadelfungo.it
car manufacturers in the world, building the first
Formula 3 in 1978. Then came the Lancia projects accoglienza
(Stratos and Sport), in 1988 it was the turn of Noceto
Formula 1, then America (the company already
boasts five victories at the Indianapolis 500).
Hotel San Marco**** Via Emilia Ovest, 42 - Pontetaro,
Tel. +39 0521-615072 - www.hotels-marco.com
112 - 239 - -
Boletus edulis
Borgotariensis...? Medesano
Booonus! Come forse esclamavano gli B&B San Paolo Strada per S.Andrea, 82 - Loc. S. Lucia
antichi pellegrini che si trovavano a Tel. +39 0525-59150 - 2- 6
passare da queste parti nel loro percorso
verso Roma. Siamo infatti nelle zone
Il fungo porcino di Borgotaro
Solignano
di un porcino con il pedigree: il / The mushroom “porcino” of B&B Costa Pallavicino Via Costa Pallavicino, 96
Fungo Porcino di Borgotaro, l’unico Borgotaro Loc. Marena di Specchio - Tel. +39 0525-58126 - 3- 9
ad avere ottenuto il riconoscimento Igp
dall’Unione Europea per i suoi pregi qualitativi. Potete trovarlo nei boschi della Val Borgotaro
Taro ma - se non siete muniti di apposita autorizzazione alla raccolta - potete gustarlo Albergo Sant’Adone** Loc. Porcigatone, 7 - Tel. +39 0525-998148
presso i ristoratori della zona come condimento, come contorno o come piatto a www.santadone.com - 12 - 22 - -
sè. Anche chi teme per la linea può tranquillizzarsi, il fungo è di per sé ipocalorico Agriturismo Vadonnino “Antico Borgo” Loc. San Pietro, 2
essendo mediamente costituito per il 90% da acqua e pochissimi grassi poi proteine, Tel. +39 0525-90950 - www.agriturismo-vadonnino.it - 4- 8
sali minerali, vitamine, fibra grezza. Cento grammi di porcini freschi corrispondono a Agriturismo Alfieri Loc. Costella di San Pietro, 50/53
circa 34 calorie. Se avete un po’ di spazio nel bauletto potete acquistarlo essiccato Tel. +39 338-9248771 - 2- 9
per dilettarvi a casa. Per informazioni: www.stradadelfungo.it
B&B Ristorante Osteria “I Toscani” Arzola di Valdena, 10
Boletus edulis Borgotariensis...? Tel. +39 0525-90440 www.osteriaitoscani.com - 3- 6- -
Delicious! Perhaps this was what the medieval pilgrims exclaimed as they passed through
this area on their way to Rome. In fact we are in the area of a pedigree porcino mushroom:
Albareto
the Fungo Porcino di Borgotaro, the only mushroom to have gained the IGP recognition Albergo Berzolla** Via Provinciale, 42
from the European Union for its quality. You can find it in the woods of the Val Taro, Tel. +39 0525-999828 24 - 47 - -
but if you do not have the authorisation required to gather it, you can taste it in the Albergo da Ruggeri** Loc. Casello di Gotra
restaurants in the area as a condiment, side dish or main dish. Tel. +39 0525-99795 - www.albergoruggeri.it - 11 - 16 - -
Those who are watching their waistline can relax - mushrooms are low in calories, Agriturismo Casa delle Erbe Loc. Pieve di Campi, 60
containing 90% water and very little fat, along with fats and proteins, minerals, vitamins Tel. +39 0525-990235 - www.casadelleerbe.it - 7- 16 -
I tinerario classico. La
Cisa è sinonimo di
velocità da circa un secolo! DATI TECNICI
Un giovane Enzo Ferrari si ITINERARIO (lunghezza Km 97):
Casello autostradale di Parma Ovest,
classificò quarto nel 1919 nella
Collecchio, Fornovo di Taro, Terenzo,
corsa automobilistica Parma - Berceto Cassio, Berceto, Passo della Cisa.
vinta da Ascari. Quell’evento è tutt’ora
• Caselli autostradali vicini (A15):
ricordato da un monumento e dalla Parma Ovest – Fornovo – Borgo-
segnaletica stradale che ha curiosa-
Ovest / Passo della Cisa

taro – Berceto – Pontremoli.


mente affiancato al nome di Poggio • Collecchio - 8 km da Felino
Berceto lo scudetto della Scuderia • Fornovo - 9 km da Varano de’
Ferrari. Oggi la SS62 è apprezzata per Melegari; 16 km da Calestano
le sue curve dai motociclisti delle • Berceto - 28 km da Borgotaro;
ipersportive. Questo itinerario veloce 26 km da Pontremoli;
20 km da Corniglio; 80 km
è stato da noi rallentato introducen- da Portovenere e Cinque Terre.
do tre “chicanes” che lo rendono
appetibile anche per un lento turismo ROUTE (length 97 km):
alla scoperta di antiche tappe della Motorway tollbooths Parma Ovest,
Via Francigena lungo strade comunali Collecchio, Fornovo di Taro, Terenzo,
Cassio, Berceto, Passo della Cisa.
attraversando boschi e piccoli borghi. Il Passo della Cisa, meta di tanti appassionati bikers / The “Passo della Cisa”,
Alcune tappe dell’antica via che destination of many gets passionate bikers • Motorway tollbooths nearby (A15): Parma
collegava il nord Europa a Roma, Ovest - Fornovo - Borgotaro - Berceto
- Pontremoli.
sono comprese in questo itinerario: Talignano, Bardone, Terenzo, Cassio, Berceto, Corchia... con • Collecchio - 8 km from Felino
le loro chiese romaniche, i simboli e moniti, gli antichi selciati oggi per lo più asfaltati. • Fornovo - 9 km from Varano de’ Melegari;
16 km from Calestano
A classic route. The Cisa has been synonymous with speed for around a century! A young Enzo
Ferrari came fourth in 1919 in the Parma - Berceto car race won by Ascari. That event is still
• Berceto - 28 km from Borgotaro;
26 km from Pontremoli; 20 km from Corniglio;
LA CISA
Itinerario D

remembered today by a monument and by the road signs which have rather curiously placed the 80 km from Portovenere and Cinque Terre.
Ferrari shield next to the name of Poggio Berceto. Today the SS62 is greatly appreciated for its
Da non perdere:
curves by motorcyclists and sports fans. We have slowed down this fast route by introducing three La SS62 “classica”; Corniana; Cà Alvara;
Parma

“chicanes”, making it enticing even for those looking for a slow style of travel, allowing the discovery Pietramogolana; la SP19; Corchia; Roccaprebalza.
of the ancient Via Francigena along rural roads, passing through woodland and small hamlets.
Don’t miss:
Certain stretches of the ancient road which linked northern Europe with Rome are included in this The SS62 “classic”; Corniana; Cà Alvara;
route: Talignano, Bardone, Terenzo, Cassio, Berceto, Corchia... with their Romanesque churches, Pietramogolana; the SP19; Corchia; Roccaprebalza.
symbols and warnings, and the ancient mule tracks, most of which are now surfaced.

43
Itinerario D
LA CISA
44
Casello autostradale PARMA OVEST Tabella 1 - ITINERARIO D
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 Parma Lungo SS9, a Dx dopo il fiume Taro / Take N 44 49 417 Alla fine della SP49 svolta a Sx per la SS9 / Autostrada 97
Collecchio SS9, turn right after River Taro E 010 12 142 At end of SP49 turn left for SS9
10,5 10,5 Fornovo Cartelli poco visibili / Signs barely visible N 44 45 520 Cartelli verdi. Dopo 300 mt, a Sx verso La Spezia A15 85,5
La Spezia E 010 12 827 Parma / Green signs. After 300 mt, turn
left towards Parma
13,4 2,9 (Passo Cisa Presso il Km 104 della SS62. Pieve di Boschi di Carrega Presso il Km 103 della SS62. Pieve di Ta- 82,6
cartelli marroni) Talignano, proseguire per Fornovo / Fiume Taro lignano / At 103rd km of SS62. Talignano
At 104th km of SS62. Talignano parish N 44 43220 parish church
church, carry on towards Fornovo E 010 11 512

24,5 11,1 Calestano Dopo il cartello di fine località Fornovo / Af- Nuovamente lungo la SS62 / Take SS62 Parma 72,5
Sivizzano ter sign indicating the end of locality Fornovo once again

31,6 7,1 Possibilità di svolta a destra al km 7 della Riserva Monte Possibilità di svolta a sinistra dopo il Km 65,4
SP39 / Option of turning right at 7th km Prinzera 6 della SP39 / Option of turning left after
of SP39 6th km of SP39

32,8 1,2 Bardone Dopo il Km 6 della SP39 / After 6th km Lungo la SP39 / Take SP39 Fornovo Taro 64,2
of SP39

33,9 1,1 Cartelli marroni / Brown signs Pieve di Bardone Cartelli marroni / Brown signs 63,1
N 44 37 445
E 010 06 107

36,4 2,5 (SS62) Non ci sono cartelli / No signs Terenzo Al 4° Km della SP48, svoltare a Sx / Turn 60,6
left at 4th km of SP48

38,2 1,8 Passo Cisa Svolta a soli 900 mt a Dx per Corniana / Sx per Parma (SS62). Poi lungo SP48 / Calestano 58,8
Corniana After just 900 mt, turn right for Corniana Turn left for Parma (SS62). Then take SP48 Terenzo

41,0 2,8 Sperone roccioso con resti di castello / Sperone roccioso con resti di castello / 56,0
Rocky spur with remains of a castle Rocky spur with remains of a castle

42,7 1,7 (SP104) Assenza di cartelli. Leggere il road book / Località Km 52, cartello piccolo in legno Terenzo / Viola 51,0
No signs. Read road book Cazzola At km 52, small wooden sign for Terenzo

Passo dei CISA


Casello autostradale PARMA OVEST Tabella 2 - ITINERARIO D
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

50,5 7,8 Passo Cisa Al Km 0 della SP104 / At km 0 of SP104 Cassio Cartelli alla sinistra su una casa (SS308) / Selva del 46,5
Signs on left on a house (SS308) Boschetto

59,1 8,6 Pagazzano Al km 68 della SS62 / At 68th km of Nuovamente sulla SS62 / Once again on 37,9
SS62 to SS62

71,5 12,4 Cartelli sulla destra e poco visibili / Signs Pietramogolana 25,5
on right and barely visible

73,0 1,5 Non ci sono cartelli / No signs N 44 34 905 Cartello arrugginito, in salita / Rusty sign, 24,0
E 009 56 890 in ascent

73,7 0,7 Sestri Levante SP308R / SP308R Valmozzola Lasciare la veloce provinciale SP308 / Pietra- 23,3
Stazione Leave fast provincial road SP308 mogolana

76,5 2,8 Ghiare SP19 verso Passo Cisa / SP19 towards Due svolte a Dx per Fornovo / Two right Fornovo 20,5
Berceto Passo Cisa turns for Fornovo

81,5 5,0 Passo Cisa Possibilità di svolta a destra lungo la Vicino a L’itinerario prosegue a Dx lungo la SP19 Ghiare 15,5
SP523R / Option of turning right along Corchia / The route continues with a right turn
SP523 on to SP19

83,9 2,4 Roccaprebalza 13,1


N 44 31 447
E 009 57 757

88,1 4,2 Berceto Proseguire lungo la provinciale / 8,9


Carry on along provincial road

88,8 0,7 La Spezia Nuovamente sulla SS62 / Once again on Poggio SP523R / SP523R. Berceto 8,2
to SS62 Enzo Ferrari

97,0 8,2 Passo Parma 0


della Cisa Berceto
N 44 28 305
E 009 45 732
Passo della CISA
48

Casello Parma Ovest / Passo della Cisa


Casello autostradale di Parma Parma Ovest
Ovest >> Fornovo km 24,5 motorway tollbooth >>
Km 0 Usciti dal casello seguire le indicazioni per Parma Fornovo 24.5 km
immettendosi immediatamente sulla SS9 “via Emilia”. Km 0.0 Leave the motorway tollbooth
Km 3,2 Dopo aver attraversato il ponte sul Taro, and follow the signs for Parma, taking
svoltate a destra seguendo le indicazioni per Collecchio the SS9 “Via Emilia”.
– SS62 così da lasciare la SS9 per la SP49 percorrendo Km 3.2 After crossing the bridge on
un tratto pianeggiante con campi coltivati. the River Taro, turn right following the
Km 10,5 Immediatamente prima di un piccolo cavalcavia signs for Collecchio - SS62 leaving the
che vedrete davanti a voi, svoltate a destra per Fornovo. SS9 for the SP49 and driving a flat
Fate attenzione perché il cartello di svolta a destra per stretch with cultivated fields.
Fornovo è presente solo alcuni metri prima dell’incrocio Km 10.5 Immediately before a small
(una sorta di svincolo) dove invece non ci sono cartelli. flyover in front of you, turn right
Svoltando vi troverete sulla SS62, con la Parmalat a for Fornovo.
sinistra. Take care because the sign indicating
Km 13,4 Per una eventuale deviazione ai Boschi di Parco Regionale dei Boschi di Carrega, colline, boschi, laghetti ed edifici di rilievo the right turn for Fornovo is situated
Carrega o al Parco del fiume Taro, presso il km 104 come la villa Casino dei Boschi / Boschi di Carrega regional park, hills, woodland, just a few metres before the junction
della SS62 vedrete le indicazioni per raggiungere lakes and outstanding buildings such as the villa Casino dei Boschi (a kind of exit) where there are no
entrambi: signs. You are now on the SS62,
• per il Parco Regionale dei Boschi di with Parmalat on the left.
Carrega svoltate a sinistra dopo il cartello Km 13.4 There are signs for the Boschi di Carrega
bianco di località Pontescodogna al km nature park and the Taro river park at the 104th km
13,8 per “Parco dei Boschi di Carrega” of the SS62:
LA CISA

(cartello marrone) e Talignano imboccando • for the Boschi di Carrega regional park, after the
Itinerario D

Strada di Talignano. A 1500 metri dalla white sign indicating the beginning of the locality
svolta lungo Strada di Talignano noterete il Pontescodogna at km 13.8, turn left for “Parco dei
cartello giallo “Pieve romanica”, indicante Boschi di Carrega” (brown sign) and Talignano, taking
la svolta a destra. the road Strada di Talignano. 1500 metres after the
• per il Parco Fluviale Regionale del Taro turn along the road Strada di Talignano you will see
svoltate invece a destra al km 14 seguendo the yellow sign “Pieve romanica” (Romanesque parish
cartelli per Corte di Giarola (centro parco) church), indicating a right turn.
e Parco del Taro (cartelli marrone). • for the Parco Fluviale Regionale del Taro (Taro Regional
Km 23,4 Alla rotatoria continuare percorrendo la SS62 e seguendo
le indicazioni per Passo Cisa (cartelli marrone) e La Spezia. Km 33,9 Bardone - Percorrendo una delle deviazioni che proponiano come alternativa alla
SS62, dopo una serie di curve tra boschi e pascoli lungo la comunale per Terenzo, vi apparirà in
Attraversate Riccò. Possibilità di raggiungere l’A15.
lontananza su di un’altura un gruppetto di case in pietra dominate da un campanile quadrato.
Fornovo >> Cassio km 26 Eccovi in avvicinamento a Bardone, lungo l’antico percorso tracciato nel VI - VII secolo dai
Km 24,5 Subito dopo il cartello di fine località Fornovo, lasciate Longobardi. Mons Longobardorum (da cui Monte Bardone) indicava genericamente i monti
la SS62 svoltando a sinistra per Calestano – Sivizzano imboccando dalla zona di Fornovo verso l’odierno Passo della Cisa. Questo tratto di strada fu poi inserito nel
“Strada Val Sporzana” SP39 che sale per le colline. percorso realizzato dai Franchi e chiamato per questo Via Francigena (o Romea, in quanto avente
Roma come tappa finale). Il bassorilievo nella lunetta sopra al portale rappresenta una madonna
Km 28,0 Proseguite lungo la SP39 verso Calestano, passando
con bambino e San Giovannino. Importanti sculture sono presenti anche all’interno.
Parma Ovest / Passo della Cisa

Sivizzano.
Km 30,0 Possibilità di deviazione a sinistra per Ozzanello per Bardone - Taking one of the detours we suggest as an alternative to the SS62, after a series
raggiungere la provinciale SP15 (Calestano). Belle strade ma asfalto of bends winding through woodland and pastures along the local road for Terenzo, you will
sconnesso. see a small group of stone houses in the distance, dominated by a square bell tower.
Km 31,6 Per una eventuale deviazione (km 7 della SP39) svoltate a You are approaching Bardone, along the ancient route traced in the VI - VII century by
the Lombards. Mons Longobardorum (from which Monte Bardone takes its name) was a
destra per “Riserva Naturale Monte Prinzera” (cartello marrone),
generic term for the mountains in the area. This stretch of road was then incorporated
percorrerete uno stradello che attraversa i campi e termina presso un
into the route realised by the Franks and thus called the Via Francigena (or Romea, having
gruppo di case dove potete parcheggiare e proseguire a piedi. Rome as its destination). The bas-relief on the lunette above the portal represents a
Km 32,8 Svoltate a destra (dopo il km 6 della SP39) lasciando la Madonna with child and the Infant Saint John.
SP39 per seguire le indicazioni per “Via Francigena - Pieve Romanica
di Bardone” (cartelli marroni) e Bardone - Terenzo.
Km 33,9 La pieve di Bardone. Proseguite poi lungo la stessa strada (indicazioni river park), turn right at km 14 following the signs for Corte di Giarola
marroni “Via Francigena”). (park centre) and Parco del Taro (brown signs).
Km 35,9 Proseguite dritto ma Km 23.4 At the roundabout continue following the SS62 and follow the
leggermente a destra seguendo signs for Passo Cisa (brown signs) and La Spezia. Pass through Riccò. You
i cartelli SS62 della Cisa (se can reach the A15 from here.
invece volete raggiungere il Fornovo >> Cassio km 26
centro di Terenzo andate a Km 24.5 Immediately after the sign indicating the end of the locality
sinistra). Fornovo, leave the SS62 turning left for Calestano - Sivizzano taking the
Km 36,4 All’innesto con la road “Strada Val Sporzana” SP39 which climbs through the hills.
provinciale (SP48) svoltate a Km 28.0 Carry on along the SP39 towards Calestano, passing Sivizzano.
destra. Non ci sono cartelli! Km 30.0 Here there is the option of taking a detour to the left towards
Km 38,2 Al segnale “Dare Ozzanello to reach the provincial road SP15 (Calestano). The views are
pretty but the road surface is poor.
Riserva “Monte Prinzera” / Km 31.6 For an optional detour (km 7 of the SP39) turn right for “Riserva
“Monte Prinzera” Reserve
Naturale Monte Prinzera” (Monte Prinzera nature reserve, brown sign),

49
50

precedenza” svoltate a sinistra per Passo Cisa percorrendo taking a narrow road which crosses the fields
la SS62 per soli 900 metri. and ends in a group of houses where you
Km 39,2 Svoltate a destra in discesa per Corniana raggiungendo can park and continue on foot.
il paesino riconoscibile dalla chiesa con campanile merlato. Km 32.8 Turn right (after km 6 of the
Km 41,0 La stradina a sinistra in salita presso il cimitero porta SP39) to leave the SP39 and follow the
all’antica chiesa di Corniana. Passata Corniana si scende verso signs for “Via Francigena - Pieve Romanica
il torrente su cui incombe un’alta parete stratificata. di Bardone” (brown signs) and Bardone
Km 42,7 A Cazzola, proseguite andando a destra (verso una - Terenzo.
fontana) e al km 45,1 proseguite lungo la medesima strada; Km 33.9 Bardone parish church (pieve di
nel dubbio andate a sinistra per la strada in salita e proseguite Bardone). Then continue along the same
mantenendo la destra. road (brown signs “Via Francigena”).
Km 46,0 Non ci sono cartelli! Svoltate a sinistra per la strada Km 35.9 Continue straight ahead but slightly
in salita (SP104). Noterete il km 4 della SP104. Per essere to the right following the signs SS62 for the
certi di essere all’incrocio giusto, può essere d’aiuto sapere Cisa pass (turn left if you want to reach
che svoltando erroneamente a destra in discesa, poco dopo the centre of Terenzo instead).
c’è Selva Grossa. Corniana. Sperone di roccia vulcanica / Corniana. Spur Km 36.4 Turn right at the junction with the
of volcanic rock provincial road (SP48). There are no signs!
Cassio >> Passo della Cisa km 46,5 Km 38.2 At the give way sign turn left for
Km 50,5 Al segnale di “Dare precedenza” svoltate a destra (dopo il km 0 Passo Cisa and drive along the SS62 for just 900 metres.
della SP104) per la strada in discesa (SS62) raggiungendo Cassio, tappa Km 39.2 Turn right downhill for Corniana to reach the town, recognisable
by its church with battlemented bell tower.
Km 39,2 Corniana - È interessante per i “corni” di roccia Km 41.0 The narrow uphill road on the left at the cemetery leads to the
vulcanica (da cui pare derivi il nome Corniana) e l’antica ancient church of Corniana. Once past Corniana you will descend towards the
chiesa di S. Michele Arcangelo, di aspetto curioso e addossata river over which looms a high stratified wall.
alla roccia. Il sagrato è delimitato da una cinta di mura Km 42.7 In Cazzola, continue right (towards a fountain) and at km 45.1
sulle quali si possono notare alcune misteriose iscrizioni. continue along the same road; if in doubt turn left into the uphill road and
LA CISA

Sulla roccia vi sono i resti del castello, rappresentato nelle


Itinerario D

continue keeping right.


sue forme originarie in un affresco del Bembo nel castello di Torrechiara. Km 46.0 There are no signs! Turn left into the uphill road (SP104).You will
Corniana - Interesting for its “horns” of volcanic rock (from where it seems the see a sign indicating the 4th km of the SP104. To be sure you are at the right
town took its name Corniana) and the ancient church of Saint Michael Archangel junction, it may be helpful to know that by taking the wrong route downhill
(S. Michele Arcangelo), almost leaning against the rock. The churchyard is delimited to the right you will find yourself in Selva Grossa shortly after.
by a circle of walls on which various mysterious inscriptions can be seen. On the
rock there are the remains of the castle, shown in its original form in a fresco by Cassio >> Passo della Cisa km 46,5
Bembo in the castle of Torrechiara (route E). Km 50.5 Turn right at the give way sign (after km 0 of the SP104) into the
downhill road (SS62) to reach Cassio, a strategic point: a medieval hamlet
strategica: un nucleo medievale per sgranchirsi e un bar sulla SS62 fornito di tivù (per giving you a chance to stretch
i GP!). Noterete alla vostra sinistra i “Salti del Diavolo”, singolari speroni rocciosi. your legs and a bar on the
Km 59,1 Lasciate la SS62 (al Km 68) svoltando a destra in direzione Pagazzano, SS62 with a television (for
attraversando un bosco di castagni o e raggiungendo il paese per poi attraversarlo. watching the GP!). On your
Proseguite sulla stessa strada (attenzione left you will see the “Salti
all’asfalto sconnesso). del Diavolo” (Devil’s Leaps),
A destra un gruppo di costruzioni in remarkable rocky spurs.
pietra, è località Cà Alvara. Km 59.1 Leave the SS62 (at Località Cà Alvara. L’ex convento / Locality
Km 71,5 Raggiungete Pietramogolana, Cà Alvara. The ex-convent
km 68) turning right towards
Parma Ovest / Passo della Cisa

arroccata su di una roccia e visibile anche Pagazzano, passing through


dall’autostrada A15, nei pressi del casello a chestnut wood, reaching the town and passing through it. Continue
di Borgotaro. Per raggiungerla, c’è uno along the same road (take care as the road surface is poor). On the right
stradello a destra, indicato. there is a group of constructions in stone, the locality Cà Alvara.
Km 73,0 Proseguendo dritto verso il Km 71.5 You will reach Pietramogolana, perched on a rock and visible
fiume al piccolo incrocio, presso un even from the A15 motorway, near the Borgotaro motorway tollbooth.
gruppetto di case (c’è un vecchio cartello It can be reached via a narrow road on the right, signposted.
“Dare la precedenza” in senso opposto), Km 73.0 Continuing straight on towards the river, at the small junction
andate a destra per la strada in discesa e at a little group of houses (there is an old give way sign in the opposite
proseguite seguendo i cartelli per Sestri direction) turn right along the downhill road and continue following
Levante. Dopo pochi metri attraverserete the signs for Sestri Levante. A few metres on you will cross a bridge
un ponte sul Taro. over the River Taro.
Km 73,7 Allo stop dopo il ponte, a Km 73.7 At the stop sign after the bridge, turn left for Sestri Levante -
sinistra per Sestri Levante – SP523. SP523. Now you are on the SP308R.
Ora siete sulla SP308R. Km 76.5 After the petrol station (20th km of the SP308), turn left
Salti del diavolo lungo la SS62 / Devil’s Leaps Km 76,5 Dopo il distributore (km 20
(Salti del diavolo) along the SS62 della SP308), svoltate a sinistra per Km 71,5 Pietramogolana - Percorrendo l’A15 avrete notato i resti di
Ghiare e poco dopo (al km 77,5) ancora una rocca su di uno spuntone roccioso, a lato dell’autostrada: si tratta
a sinistra seguendo le indicazioni per Passo Cisa - Berceto lungo la SP19 con il di Pietramogolana. Pare che il toponimo derivi da Petra Mugiens, cioè
Torrente Manubiola alla vostra destra, dominato da un’alta parete rocciosa. Siete pietra mugolante per il rumore delle acque del Taro contro la roccia.
nei pressi del casello autostradale di Borgotaro.
Km 81,5 Raggiunto il km 0 della SP19, svoltate a sinistra per Passo Cisa (cartello Pietramogolana - Along the A15 Parma - La Spezia, before Borgotaro
motorway tollbooth, you can see a fortress on a rock: Pietramogolana.
marrone) - Berceto; a questa svolta, se volete arrivare a Corchia girate a destra
It seems that the place name derives from Petra Mugiens, i.e. pietra
(breve tratto lungo la SP523R e poi svolta a sinistra lasciando la provinciale), per
mugolante meaning “mumbling rock” in reference to the noise of the
poi tornare a questo punto. Siete sulla SP523R. Passerete letteralmente sotto waters of the Taro against the rock.
l’autostrada.

51
52

Km 83,9 Ora lungo la provinciale


e dopo un bar-pizzeria, raggiunta la Km 81,5 Corchia - Con una deviazione attraverso una piccola valle si raggiunge
svolta a sinistra (cartello “strada a fondo questo borgo montano dall’impianto medievale, con le casine in pietra e sasso
cieco”) potete raggiungere Roccaprebalza. tutte allineate e caratterizzate da balchi, sottopassi, piazzole e antichi fienili.
Antico ostello lungo la via Francigena, in tempi più moderni Corchia si è legata
Una breve visita è consigliata. Proseguite ancora
alle miniere del sovrastante Monte Groppo Maggio. Inizialmente con la speranza
lungo la SP523R per arrivare, dopo una bella
di trovare l’oro ma, siccome non è tutto oro quel che luccica (infatti era pirite...)
serie di curve, a Berceto. da metà Ottocento si è ripegato sull’estrazione del meno voluttuoso rame.
Km 88,1 Il duomo di Berceto è alla vostra
destra. Dopo una visita proseguite diritto Corchia - A detour through a small valley will take you to this mountain hamlet
lungo la SP523R. with a medieval layout, with small houses in stone, lined up and characterised
Km 88,8 Presso il km 0 della 523, al segnale by pretty little balconies, underpasses, ancient haylofts and small squares. An
ancient dwelling along the Via Francigena, in more modern times Corchia has
di dare precedenza andate a destra in direzione
been linked to the mines of Monte Groppo Maggio, which overlooks the hamlet,
La Spezia, passando il cosiddetto “Poggio
initially in the hope of finding gold. But as the old saying goes, all that glitter is
Enzo Ferrari” e immettendovi nuovamente not gold… (in fact it was pyrite), and since the mid-nineteenth century, efforts
sulla SP62. have turned to the extraction of the less glamorous copper.
Km 97 Avrete raggiunto il Passo della Cisa
(m.1041 slm), con il suo bar ristorante, il
negozietto di prodotti tipici e la cappelletta. for Ghiare and shortly after (at km 77.5) turn left again, following the signs
for Passo Cisa - Berceto along the SP19 with the Torrente Manubiola river
on your right, dominated by a high rocky wall. You are near the Borgotaro
Km 88,1 Berceto - Poco prima del motorway tollbooth.
passo, ultima tappa per trovare benzina, Km 81.5 Having reached km 0 of the SP19, turn left for Passo Cisa (brown sign)
bancomat e altri servizi. Il borgo posto - Berceto; if you want to get to Corchia turn right here (short section along the
lungo l’antico tracciato della Via Francigena SP523R and then a left turn leaving the provincial road), before returning to
conserva i resti dell’antico castello. this point. You are on the SP523R. You will pass right under the motorway.
Il duomo, dedicato a San Moderanno,
Km 83.9 Now take the provincial road and after a bar-pizzeria, having reached
risale al XII secolo e mantiene ancora
LA CISA

the left turn (sign “dead end road”) you can reach Roccaprebalza. A brief
Itinerario D

l’impianto romanico.
visit is recommended. Continue along the SP523R to get to Berceto after a
Berceto - Before the pass, is last chance for wonderful series of bends.
petrol, cash machines and other services. Km 88.1 Berceto cathedral is on your right. After a visit continue straight on
The hamlet located along the ancient route along the SP523R.
of the Via Francigena conserves the remains
Km 88.8 At km 0 of the 523, turn right towards La Spezia at the give way sign,
of the ancient castle. The cathedral, dates
back to the XII century and still conserves passing the so-called “Poggio Enzo Ferrari” and taking the SP62 once more.
its Romanesque structure. Km 97 You have reached the “Passo della Cisa” (1041 metres above sea level),
with its bar and restaurant, small shop with local produce and small chapel.
La Cisa Pellegrini su due ruote
interesting facts Tracciato storico percorso in ogni tempo, I pellegrini percorrevano circa 30 km al giorno, esibendo
con ogni mezzo e scopo. Conosciuto sin una conchiglia per Santiago, una croce per Gerusalemme,
dal Medioevo dai pellegrini diretti a Roma, una chiave per Roma e muniti di alcune dotazioni tipiche:
fino alla costruzione dell’autostrada nel bastone, bisaccia e una cappa con cappuccio. Dalla Cisa
1974 la camionale della Cisa era la via verso Roma per ottenere uno “sconto” sui peccati. Oggi la
più diretta dall’Emilia verso il mare. Una SS62 è ancora meta di pellegrinaggi seppur più profani: i
strada dura e difficile, durante l’inverno i tanti motociclisti che la percorrono verso sud e come gli
camionisti rimanevano bloccati anche per antichi peregrini hanno le loro insegne: le tute colorate
Parma Ovest / Passo della Cisa
Cisa

giorni da neve e ghiaccio, ma teatro di degli “smanettoni”, l’abbigliamento contro le intemperie


della and

grandi competizioni in auto e moto come dei mototuristi; le borse laterali con il necessario.
la Parma - Berceto. I tornanti più famosi
Pilgrims on two wheels
sono le cosiddette Scale di Piantonia
Accommodation

Verso il Passo della Cisa, Berceto / Towards the Cisa Pass, Berceto Pilgrims travelled around 30 km per day, carrying a shell
(non incluse nell’itinerario) da fare con
for Santiago, a cross for Jerusalem, a key for Rome and
le marce più basse. Un classico la tappa
a few other typical necessities: a stick, a knapsack and a hooded cape. From
al bar di Casola. Il valico presenta ancora i segni di confine tra i Ducati
the Cisa towards Rome to get a “discount” on their sins. Today the SS62 is still
di Parma e Piacenza e il Granducato di Toscana murati sull’antica stazione
a route for pilgrims, although of a more profane kind: the many motorcyclists
/ Passo

di posta e la cappella eretta nel 1921 a tutela degli sportivi.


who travel the road south and who like the ancient pilgrims have their own
The Cisa Pass emblems: the coloured suits of the motorbike “fanatics”, clothing to protect
A historic route travelled throughout history, with many different aims against bad weather; the bike bags with all the necessary gear.
and means of transport. Known ever since medieval times by the pilgrims
heading to Rome, the Cisa road for heavy traffic was the most direct route Dall’Egitto all’Emilia: la pieve di Talignano
accoglienza/

from Emilia towards the sea until the motorway was built in 1974. A hard La deviazione verso i Boschi di Carrega porta alla pieve romanica di Talignano,
and difficult road (during the winter the lorry drivers were often trapped by sull’antica via francigena. La lunetta raffigura la psicostasìa (pesatura
Curiosità e Ovest

ice and snow, sometimes even for days), but also the delle anime). Rara in Italia, più comune in Francia,
backdrop to great car and motorbike races such as ha similitudini con l’antica religione egizia in cui il
the Parma - Berceto. The most famous hairpin bends defunto per meritare la vita eterna doveva dimostrare
are the so-called Scale di Piantonia (not included tramite pesatura che il suo cuore non era appesantito
on the route), requiring the use of lower gears. The dai peccati: chiaro monito per i pellegrini.
Parma

bar in Cassola is a classic stop. The pass still shows Nella scena l’arcangelo Michele è intento a pesare
signs of the border between the Duchies of Parma alcune anime ma un demonio cerca disonestamente
and Piacenza and the Grand Duchy of Tuscany walled (che demonio sarebbe!) di volgere a suo favore il
on the ancient post station. The chapel was built in giudizio con l’aiuto di un altro demone che tira la
1921 to protect sportsmen. bilancia ridacchiando.

53
54

From Egypt to Emilia: Locanda Il Pavone Via Emilia Ovest, 224/a - Tel. +39 0521-671419 - 8
Talignano parish church Affittacamere Lombardi Via Sanguinetti, 9 -
The detour towards the Boschi di Carrega Tel. +39 335-5364978/0521-774861 - 3- 5
nature park leads to the Romanesque
parish church of Talignano, on the ancient
Affittacamere Lombardi Via Fleming, 1
Tel. +39 335-5364978/0521-774861 - 4- 8
Via Francigena, and a lunette shows the
psychostasy (weighing of souls). Rare
in Italy, more common in France, it has Noceto
similarities with the ancient Egyptian Hotel San Marco**** Via Emilia Ovest, 42 - Pontetaro
Pieve di Talignano. La lunetta sopra il portale / Talignano
parish church. The lunette above the portal religion in which the dead person had to Tel. +39 0521-615072 - www.hotels-marco.com - 112 - 239 - -
prove they were deserving of eternal life,
demonstrating by weighing that his or her soul was not weighed down by sin: a clear Collecchio
warning for the pilgrims. In the scene, the archangel Michael is busy weighing souls but a Hotel Ilga*** Via S. Pertini, 39 - Tel. +39 0521-802645 - www.ilgahotel.it
demon sneakily tries (what kind of demon would he be otherwise!) to turn the judgement 48 - 92 - -
in his favour with the help of another demon who pulls the scales, sniggering. Hotel Villa Molinari*** Via Nazionale Est, 33 - Tel. +39 0521-804585
www.hotelprincipeparma.it - 20 - 25 -
accoglienza B&B La Clochette Via Folli 63/b - Ozzano Taro - Tel. +39 0521-809210
Parma www.laclochette.it - 3- 5
Hotel Parma & Congressi**** Via Emilia Ovest, 281/a - Tel. +39 0521-676011 Fornovo Taro
www.hotelparmaecongressi.it - 110 - 250 - -
Agriturismo La Casa delle Viole Loc. Giarrette, 53 - Sivizzano
Park Hotel Toscanini**** Viale Toscanini 4 - Tel. +39 0521-289141 Tel. +39 0525-56344/335-5612410 - 4- 10
www.hoteltoscanini.com - 48 - 84 - -
Best Western Hotel Farnese*** Via Reggio, 51/a - Tel. +39 0521-994247 Cassio
www.farnesehotel.it - 76 - 140 - -
Affittacamere-Bar-Ristorante Bonora Via Nazionale, 51 - Cassio, Terenzo
Hotel Astoria Executive*** - Via Trento 9 - Tel. +39 0521-272717 Tel. +39 0525-526002 - 12 - -
www.piuhotels.com - 80 - 152 - - - No stenditoio
Hotel Express by Holiday Inn Parma*** Via Naviglio Alto 50 Berceto
Tel. +39 0521-270593 - www.parma.hiexpress.it - 70 - 153 - - Agriturismo Arianna Loc. Ca’ del Vento 62 - Valbona
Hotel Torino*** Via Angelo Mazza, 7 - Tel. +39 0521-281046 Tel. +39 0525-60165 - 5- 10
www.hotel-torino.it - 33 - 39 - - B&B Podere Le Chiastre Loc. Chiastre, 91 - Roccaprebalza - Tel. +39 335-8437381
B&B Alla Villa Via Lombroso, 3 - Tel. +39 0521-240374 - 3- 6 www.poderelechiastre.it - Noleggio Quad - 3- 6
B&B Ombre Rosse Str. Quingenti 115 - San Prospero Trattoria Ostello Cisa S.s. della Cisa, 89
Tel. +39 0521-645451 - 2- 4 Tel. +39 0525-60271 - 24 - -
È pericoloso andare in moto? Mah!
Forse si alza il colesterolo…
Questo è un itinerario da percorrere DATI TECNICI
con la forchetta sguainata per le delizie ITINERARIO (lunghezza Km 117):
gastronomiche da gustare durante le soste: il Casello autostradale di Parma, Felino, Langhirano,
Prosciutto Crudo di Parma nella zona collinare Calestano, Berceto, (Corniglio), Passo del Cirone.
di Langhirano, il salame a Felino, il tartufo • Felino - 8 km da Collecchio; 13 km da Traversetolo
nero verso i boschi di latifoglie intorno a • Langhirano - 9 km da Neviano degli Arduini
Fragno… E cosa dire dei Vini dei Colli di • Calestano - 21 km da Tizzano Val Parma
• Corniglio - 10 km da Cirone (Marra); 17 km da Monchio
Parma?! Sicuramente consigliata una visita delle Corti; 20 km da Berceto; 40 km da Pontremoli
ai castelli del territorio anche per essere certi • Passo del Cirone - 80 km da da Portovenere
di aver smaltito l’alcool prima di tornare in e le Cinque Terre
sella: l’imponente castello di Torrechiara, set
GUSTO

di alcune scene cinematografiche e di un ROUTE (length 117 km):


Cirone

amore appassionato; il castello di Felino che Motorway tollbooths Parma, Felino, Langhirano,
Calestano, Berceto, (Corniglio), Passo del Cirone.
ospita il museo del salame. Assolutamente
da gustare anche le provinciali che salgono • Felino - 8 km from Collecchio; 13 km from Traversetolo
• Langhirano - 9 km from Neviano degli Arduini
su su fino al Passo del Cirone a oltre 1.200 • Calestano - 21 km from Tizzano Val Parma
metri, come la SP15, la SP74, la SP108. Una • Corniglio - 10 km from Cirone (Marra); 17 km from
più bella dell’altra in quanto a piacere di Monchio delle Corti; 20 km from Berceto; 40 km
CONdel

guida e panorami. from Pontremoli


• Passo del Cirone (Cirone Pass) - 80 km

I s motorcycling dangerous? Your cholesterol from Portovenere and the Cinque Terre
/ Passo

levels might rise…! This is a route to be Il Castello di Torrechiara / The Torrechiara Da non perdere:
ridden with your fork at the ready to sample Castle
Un panino al salame di Felino, un assaggio di “crudo” verso Langhirano,
the many gastronomic delights along the way: una puntatina alle cantine dei vini DOC Colli di Parma per una
prosciutto crudo di Parma (raw Parma ham) in the hilly area of Langhirano, salami in degustazione (Malvasia, Sauvignon o Rosso dei Colli) e il tartufo
Felino, tartufo nero or black truffle towards the broadleaf woods around Fragno… And nero di Fragno; il castello di Torrechiara; le provinciali che salgono
Itinerario E
CURVE

what about the wines from the Parma hills?! A visit to the castles in the area is highly al passo del Cirone.
recommended, also to be sure of having digested all that alcohol before getting back Don’t miss:
Parma

in the saddle: the imposing castle of Torrechiara, the set of various film scenes and a A sandwich with salame di Felino (Felino salami), a taste of “crudo” (raw
passionate love; the castle of Felino which houses the salami museum. Other “musts” ham) towards Langhirano, a quick visit to the cellars of the DOC Colli
di Parma wines for a tasting session (Malvasia, Sauvignon or Rosso
are the provincial roads which climb up to the Passo del Cirone (Cirone Pass) with an dei Colli) and the black truffle of Fragno; the castle of Torrechiara;
altitude of over 1,200 metres, such as the SP15, the SP74 and the SP108. Each one the provincial roads which climb to the Passo del Cirone.
more beautiful than the last in terms of views and the pleasure of driving.

55
Casello autostradale PARMA Tabella 1 - ITINERARIO E
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 Aeroporto Via Emilia SS9 - tangenziale sud, uscita N 44 50 270 Cartelli verdi / Green signs Autostrada A1 117,1
Langhirano 14 (Felino) / Via Emilia SS9 - southern E 010 20 265 Milano - Bologna
Felino bypass exit 14, (Felino)

24,2 24,2 Castello di SP15, al Km 25,2 possibilità di rag- Felino SP56, al Km 91,9 i cartelli marroni Parma 92,9
Felino giungere il castello di Felino e il museo Museo del indicano sx per il museo nel castello di
del salame / SP15, at 25.2 km option of Salame Felino che dista 2 Km / SP56, at 91.9 km
visiting Felino Castle and salami museum N 44 41 088 brown signs indicate left for museum in
E 010 14 218 Felino castle, 2 km away

28,1 3,9 Tiorre Non raggiungere Tiorre (tratto sterrato) Immettersi lungo la SP32. Al Km 88,3 si Felino 89,0
/ Do not go as far as Tiorre (unsurfaced raggiunge Tiorre (parzialmente sterrato) /
section) Take SP32. At 88.3 km you reach Tiorre
(partially unsurfaced)

29,8 1,7 Assenza di cartelli / No signs S. Michele All’unico incrocio in paese svoltate a Dx 87,3
Tiorre lungo “via Ghirardi” / At the only junction in
town turn right along street “Via Ghirardi”

33,5 3,7 Langhirano Raggiunto Barbiano a Sx in salita. As- Barbiano A Dx in discesa lungo “via Costa”. Cartel- S. Michele 83,6
senza di cartelli / In Barbiano turn left N 44 40 073 lo poco visibile. / Turn right downhill along Tiorre
uphill. No signs E 010 14 293 street “Via Costa”. Sign barely visible.

38,8 5,3 Torrechiara Strognano Presso il cartello bianco “Case Manfre- Poggio 79,0
delli” anziché proseguire per Tordenaso S. Ilario
/ At white sign “Case Manfredelli” turn Barbiano
right. Do not follow sign for Tordenaso

43,4 4,6 Possibilità di sterrato per Tiorre. Vedi Km Possibilità di sterrato per Tiorre. Vedi Km Tordenaso 73,7
28,8 / Option of unsurfaced section to 88,3 / Option of unsurfaced section to
Tiorre. See km 28.8 Tiorre. See km 88.3

43,6 0,2 Langhirano 700 mt. in discesa e si vede il castello, Castello di Lasciare SP665. Piazza Leoni. Castello. “Piazza Leoni” 73,5
poi a Dx in Piazza Leoni. / 700 mt down- Torrechiara In salita, stop a Sx / Leave SP665. Piazza “Strada per
hill, castle visible, then turn right into N 44 39 437 Leoni. Castle. Uphill, turn left at stop sign Goiano”
Piazza Leoni E 010 16 562

Passo del CIRONE


Casello autostradale PARMA Tabella 2 - ITINERARIO E
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

48,4 4,8 Al Km 21 della SP665R / At 21st km of Langhirano In centro. Proseguire per Parma SP665 / Torrechiara 67,4
SP665R Museo del In town centre. Continue towards Parma
Prosciutto SP665

51,2 2,8 Riano N 44 36 307 Non ci sono cartelli / No signs Via “Fratelli 65,9
E 010 15 362 d’Italia”

61,6 10,4 Dopo Riano a Cozzano. Bivio in discesa N 44 34 910 Si prosegue in discesa verso Riano 55,5
senza cartelli / After Riano go to Coz- E 010 11 342 Langhirano / Carry on downhill towards
zano. Downhill junction with no signs Langhirano

63,1 1,5 Discesa, bivio senza cartelli. Verso SP61 / N 44 34 533 Si prosegue in salita / Carry on uphill 54,0
Downhill junction without signs. Toward SP61 E 010 12 423

64,1 1,0 Calestano Ora lungo la SP61 / Take SP61 Cozzano e Dopo il Km 9 della SP 61 / After 9th km Pineta 53,0
Fragnolo of SP61

74,0 9,9 Berceto Attraversare Calestano immettendosi Calestano In paese a Calestano, immettersi lungo 43,1
lungo la SP15 / Cross Calestano, taking la SP61 / In Calestano, take SP61
SP15

81,8 7,8 Possibilità di raggiungere il castello / Ravarano Possibilità di raggiungere il castello / 35,3
Castle can be reached from here Castle can be reached from here

96,4 14,6 Corniglio SP74, al Passo Km 102,6 dritto / SP74, Passo Sillara Al Km 14,5 il Passo. Poi lungo la SP15 / Calestano 20,7
Pass at km 102.6, go straight on The Pass is at km 14.5. Then take SP15

107,4 11,0 Per Corniglio (Sx) o proseguire dritto / Marra Per Corniglio (Dx) o proseguire dritto / Berceto 9,7
For Corniglio (left) or carry straight on For Corniglio (right) or carry straight on

111,6 4,2 Pontremoli In salita lungo la SP108 / Take SP108 in N 44 265 565 Lungo la SP74 / Take SP74 Marra 5,5
Passo Cirone ascent E 010 01 563 Berceto

117,1 5,5 Passo del Proseguire in discesa fino al Km 0 della 0


Cirone SP108 / Carry on downhill until you
N 44 26 548 reach km 0 of SP108
E 010 00 228

Passo del CIRONE


60

Casello Parma / Passo del Cirone


Casello autostradale di Parma >> Parma motorway tollbooth >>
Castello di Torrechiara km 44,3 Torrechiara Castle km 44,3
Km 0 Usciti dal casello proseguite a destra seguendo Km 0 Having left the motorway tollbooth turn
le indicazioni per “SS9-via Emilia” – Aeroporto. right following the signs for “SS9-Via Emilia” -
Km 2,2 A destra per Langhirano-Aeroporto-Milano. Aeroporto.
Percorrerete un tratto di tangenziale, sempre seguendo Km 2.2 Turn right for Langhirano-Aeroporto-Milano.
indicazioni per Milano – Aeroporto, fino a costeggiare Drive along the bypass for some way, continuing
l’aeroporto alla vostra destra (al km 5,5). to follow the signs for Milano - Aeroporto, until
Km 6,2 Svoltate a destra per Langhirano (poco dopo you are driving alongside the airport on your right
CURVE CON GUSTO

aver passato l’aeroporto). Attenzione: rallentare (at km 5.5).


prima dello svincolo, perché il cartello non è molto Km 6.2 Turn right for Langhirano (a little after
visibile. Il Castello di Felino / The Felino Castle passing the airport). Take care: slow down before
Km 10,6 Possibilità di raggiungere Collecchio the exit, because the sign is not very visible.
(Itinerario D). Km 10.6 Option of driving to Collecchio (route D).
Km 12,2 Lasciate la tangenziale all’uscita n. 14 svoltando a destra per Km 12.2 Leave the bypass at exit 14, turning right for Felino along the
Felino lungo la SP56. SP56.
Km 15,2 Passate Gaione sempre Km 15.2 Pass Gaione, staying on
Km 15,2 Il salame di Felino - Innanzitutto i gatti non
rimanendo lungo la SP56 verso Felino, the SP56 towards Felino, driving
c’entrano niente e per convincervi vi invitiamo a visitare
percorrendo un tratto pianeggiante di il museo del salame che prende il nome dal Comune di along a flat stretch past cultivated
campi coltivati. produzione, nelle suggestive cucine del castello di Felino. fields.
Km 23,4 Alla rotonda non seguite i cartelli In zona il maiale è allevato dall’età del bronzo e nel Km 23.4 At the roundabout do not
per il centro di Felino ma andate diritto in ‘700 l’abitato comprendeva 2.220 abitanti e 1.400 suini! follow the signs for the centre of
direzione Langhirano lungo la SP15. Il segreto della bontà? La lavorazione artigianale, gli Felino but go straight on towards
Km 24,2 Al km 8 della SP15 svoltate ingredienti e il microclima. P.S.: nella zona si trovano Langhirano along the SP15.
Itinerario E

a sinistra seguendo i cartelli marroni le località Monte Leoni e S. Michele dei Gatti! Km 24.2 At km 8 of the SP15
“Castello di Felino”. Nel caso vogliate Felino salami - Nothing to do with cats and to prove it we recommend visiting turn left following the brown signs
raggiungere il castello e il museo del the salami museum which takes its name from the municipality of production in “Castello di Felino”. If you wish to
salame di Felino al km 25,2 svoltate a the evocative kitchens of Felino castle. Pigs have been raised in the area since visit the castle and salami museum,
destra, sempre seguendo i cartelli marroni the Bronze Age and in the eighteenth century the area counted 2,220 inhabitants turn right at km 25.2, continuing
e proseguite per circa due chilometri fino and 1,400 pigs! The secret of its excellence? Crafting by hand, its ingredients to follow the brown signs and carry
alla cima del poggio. Proseguite per and the microclimate. P.S.: the locality of Monte Leoni is nearby. on for approximately two kilometres
Langhirano lungo la SP32. to the top of the hillock. Carry on
Km 28,1 Dopo il km 4 della SP32, svoltate a destra per Tiorre senza raggiungerla towards Langhirano along the
difatti soli 700 metri dopo… SP32.
Km 28,8 Al bivio svoltate a destra entrando a San Michele Tiorre raggiungendo, Km 28.1 After km 4 of the SP32,
un chilometro dopo, uno stop privo di cartelli. turn right towards Tiorre but without
Km 29,8 Allo stop svoltate a sinistra poi proseguite dritto. Presso lo stop going as far as the town. Just 700
non ci sono cartelli ma più avanti incontrerete quello bianco “sbarrato” che metres further on…
indica l’uscita da S.Michele Tiorre. La strada prosegue salendo panoramica Km 28.8 Turn right at the junction,
sulle colline tappezzate di vigneti. entering San Michele Tiorre and
Km 33,5 Raggiunto Barbiano al dare precedenza svoltate a sinistra in reaching a stop sign with no signs
salita. one kilometre further on.
Km 36,0 Proseguite verso sinistra per Langhirano. Km 29.8 At the stop sign turn left,
Km 38,8 Si raggiunge Strognano e un incrocio a cui svoltate a sinistra per then continue straight on. At the
Torrechiara. Il castello è in breve visibile dalle colline. stop sign there are no signs but
Km 43,4 Sulla sinistra c’è un cartello che indica Tiorre: da qui potete raggiungere further on you will come to the
Parma / Passo del Cirone

un facile sterrato di circa un km che vi porterà al km 28,1 (vedi sopra). white “crossed-out” sign indicating
Km 43,6 Lasciando “Strada per Goiano” svoltate a destra in discesa ancora the end of S.Michele Tiorre. The Avvicinandosi a Torrechiara / Approaching
per Torrechiara e circa 700 metri dopo avrete il castello alla vostra destra. road continues, climbing the hills Torrechaira

covered with vineyards and affording


Km 43,6 Torrechiara - L’imponente castello, posto in una bella zona wonderful views.
collinare ricca di vigneti, fu fatto costruire dal nobile condottiero Pier Km 33.5 In Barbiano turn left uphill
Maria Rossi nel 1448, come nido d’amore per la sua amatissima Bianca at the give way sign.
Pellegrini. Pier Maria non badò a spese e fece allestire nel castello di Km 36.0 Continue left towards for
Torrechiara la loro camera da letto, detta “Camera d’oro” con i rivestimenti Langhirano.
in oro zeccchino. Gli affreschi, attribuiti a Benedetto Bembo, rappresentano
Km 38.8 You reach Strognano and a
Bianca e i possedimenti del suo amato (una trentina di castelli!) oltre a
frasi e raffigurazioni romantiche come i due cuori intrecciati e le iniziali junction. Turn left for Torrechiara. The castle
dei due innamorati con la frase nunc et semper. Oggi scriveremmo “now will shortly be visible from the hills.
and forever”, ma il messaggio è immutato. Km 43.4 On the left there is a sign
indicating Tiorre: from here you can
Torrechiara - The imposing castle, located in a beautiful hilly area reach an easy stretch of unsurfaced road,
rich in vineyards, was built on the orders of the noble commander Pier Maria Rossi in 1448, as a love nest for his dearly approximately 1 km in length which will
beloved Bianca Pellegrini. Pier Maria spared no expense and had their bedroom in the castle of Torrechiara - nicknamed
take you to km 28.1 (see above).
the “Camera d’oro” or “golden room” - decorated with fittings in pure gold. The frescoes, attributed to Benedetto Bembo,
show Bianca and her lover’s possessions (around thirty castles!) as well as romantic phrases and illustrations, such as Km 43.6 Leaving the “Strada per Goiano”
two hearts entwined and the initials of the two lovers with the phrase nunc et semper. turn right downhill for Torrechiara again
and about 700 metres further on you

61
62

Castello di will see the castle on your right.


Torrechiara >> Km 49,4 Sua maestà il maiale
- Se il leone è re della foresta, nel Castle of Torrechiara >>
Calestano km 29,7 medioevo qui lo era il maiale e il Calestano km 29,7
Km 44,3 Castello di Torrechiara alla vostra simbolo del prosciutto di Parma Km 44.3 Castle of Torrechiara on your
destra. Proseguite l’itinerario andando dritto non poteva che essere una corona. right. Carry straight on along the route -
e raggiungendo in breve Piazza Leoni dove L’estensione di un bosco era indicata in you will shortly reach Piazza Leoni. Turn
al piccolo incrocio svolterete a destra. base ai suini che potevano sfamarvisi; right at the small junction.
Km 45,2 Al “Dare precedenza” proseguire il pignoramento del maiale era vietato
Km 45.2 At the give way sign go straight ahead
diritto in direzione Langhirano lungo la per legge; uccidere un porcaro comportava una pena tripla dell’uccisione
di un contadino. Impiegato anche nella cerca dei tartufi, era simbolo towards Langhirano along the SP665R, passing
SP665R, costeggiando un elevato numero
di ricchezza da cui il salvadanaio a porcellino. a high number of prosciuttifici and salumifici
di prosciuttifici e salumifici.
producing hams and pork meats.
Km 48,4 Circa al km 21 della SP665R svoltate His Majesty the pig - If the lion is king of the forest, in medieval
CURVE CON GUSTO

Km 48.4 At approximately km 21 of the


a sinistra per Langhirano. Settecento metri times it was the pig who reigned supreme and the symbol of Parma SP665R turn left for Langhirano. Seven
dopo si può svoltare a destra per raggiungere ham could be none other than a crown. The area of a forest was
hundred metres further on you can turn right
eventualmente il centro. Per il proseguimento indicated on the basis of the number of pigs it could feed and the
distraint of pigs was forbidden by law, while killing a pigman carried if you wish to visit the centre. To continue
dell’itinerario però andate diritto senza
a punishment triple that of killing a farmer. Also used for hunting the route, carry straight on without turning.
svoltare, raggiungendo un semaforo.
truffles, the pig was the symbol of wealth, where the well-known You will come to a traffic light.
Km 49,4 Al semaforo proseguite diritto
“piggy bank” in the form of a pig comes from. Km 49.4 At the traffic light continue straight
per Corniglio e 300 metri dopo, al secondo
on for Corniglio and three hundred metres
further on, at the second traffic light at a
semaforo presso un distributore di
petrol station, go straight on again.
benzina, ancora diritto.
At this traffic light you will see the brown sign “Museo
A questo semaforo noterete il cartello
marrone “Museo del prosciutto”che vi
indica la svolta a sinistra.
Km 51,2 Al “Dare precedenza” che si
Itinerario E

interseca con la provinciale SP665R


proseguite diritto in salita seguendo
le indicazioni per Riano.
Km 61,6 Passato Riano, vari prosciuttifici
dalle tipiche finestre e gruppi di case in
sasso, la strada sale sempre più su, dalle
Le colline lungo l’itinerario. A destra la pineta di Cozzano... per il relax / The colline (circa 500 m slm) a Cozzano Pineta.
hills along the route . To the right the pine forest of Cozzano... for relaxing
Al bivio (vi è una panchina alla vostra destra)
proseguite diritto verso sinistra in discesa, attraversando la pineta. del prosciutto” (Ham museum)
Km 63,1 Al bivio (non ci sono cartelli) andate a sinistra verso l’abitato which indicates the left turn.
(Cozzano), la fine della strada si interseca con la provinciale. Km 51.2 At the give way
Km 64,1 Al “Dare precedenza” svoltate a destra per Calestano, attraversando sign which intersects with the
Cozzano e Fragnolo lungo la SP61. provincial road SP665R continue
Km 70,7 Alla sinistra sorge Fragno piccola frazione di Calestano nota straight on uphill following the
per il tartufo nero. Proseguite diritto lungo la SP61, passando Iano con signs for Riano.
le sue abitazioni in sasso. Km 61.6 Having passed Riano,
various ham producers with their
Calestano >> Passo del Cirone km 43,1
characteristic windows and
Km 74,0 La SP61 finisce in discesa allo stop: svoltate a sinistra in direzione
groups of houses in stone, the
Berceto lungo la SP15, attraversando Calestano (per una eventuale sosta,
road continues to climb, from the
il centro del paese è alla vostra sinistra). Affiancherete le gole arenacee
hills (approximately 500 m above
del torrente Baganza lungo un bellissimo tratto della SP15.
sea level) to Cozzano Pineta. At
Parma / Passo del Cirone

Km 81,8 Passato Ravarano grazioso paese dominato da un castello (non


the junction (there is a bench on
visitabile), noterete a destra tra i boschi una serie di affiorameanti rocciosi
your right) continue straight on
detti “salti del diavolo”, poi una serie di rocce rossastre che affiancano Gole del torrente Baganza / Gorges on the Baganza River downhill towards the left, passing
la provinciale presso la “storica” e imponente frana di Casaselvatica.
through the pine forest.
La SP15 attraversa poi Fugazzolo.
Km 63.1 At the junction (there are no signs) go left towards the village
(Cozzano), the end of the road intersects with the provincial road.
Km 70,7 Che trifola! - Percorrendo la SP61
Km 64.1 At the give way sign turn right for Calestano, passing through
che attraversa i monti boscosi tra la Val Parma
e la Val Baganza, attraverserete alcune piccole Cozzano and Fragnolo along the SP61.
frazioni come Fragnolo, Fragno, Iano... tutte Km 70.7 To the left is Fragno, a small outlying ward of Calestano famous
degne di nota. Ma se il turista è anche attento for its black truffles. Continue straight on along the SP61, passing Iano
alla gastronomia, consigliamo di prendere in with its stone houses.
considerazione il tartufo nero di Fragno.
A questa trifola (termine dialettale per tartufo)
Calestano >> Passo del Cirone km 43,1
ogni anno a fine autunno viene dedicata una gustosa fiera a Calestano. Km 74.0 The SP61 ends downhill at the stop sign: turn left towards Berceto
along the SP15, passing through Calestano (if you want to make a stop, the
What a truffle! - Travelling along the SP61 which crosses the wooded mountains town centre is on your left). You will drive alongside the arenaceous gorges on
between Val Parma and Val Baganza, you will cross some small villages such the Baganza River along a beautiful stretch of the SP15.
as Fragnolo, Fragno, Iano... all worthy of note. But if you are interested Km 81.8 Past Ravarano, a gracious town dominated by a castle (not open to
in the cuisine of the area, we recommend the Fragno black truffle (tartufo
visitors), you will see a series of rocky outcrops called “salti del diavolo” (devil’s
nero di Fragno). Every year in Calestano at the end of autumn, a tasty fair
leaps) on your right in the woodland, then a series of reddish rocks alongside the
is dedicated to this trifola (a local term for truffle).
provincial road at the “historic” and imposing Casaselvatica landslide. The SP15

63
64

Km 96,4 Lasciate la SP15 svoltando a sinistra per Lagdei (cartello then passes through Fugazzolo.
giallo) e Corniglio lungo la SP74. Km 96.4 Leave the SP15, turning left
Km 102,6 Avrete raggiunto il Passo di Sillara (1200 metri sopra il for Lagdei (yellow sign) and Corniglio
mare), semplicemente indicato da un cartello. Proseguite sempre lungo la along the SP74.
SP74, una provinciale da gustare per le curve, l’asfalto, il panorama. Km 102.6 You have reached the
Km 107,4 Proseguire diritto lungo la SP74. Possibilità si raggiungere Corniglio Passo del Sillara (Sillara Pass, 1200
lasciando la provinciale svoltando a sinistra subito prima del cartello bianco metres above sea level), indicated
di località Marra. simply by a sign.
Km 111,6 Al bivio svoltare a destra in salita in direzione Passo del Cirone Continue along the SP74, a provincial
(cartello marrone) e Pontremoli, imboccando la SP108 che “nasce” proprio a road to be savoured for its bends, the
questo bivio. Da questo bivio è anche possibile (svoltando a sinistra in discesa) road surface and the view.
raggiungere Lago Santo e Lagdei (cartelli marrone e giallo) e il Parco Regionale Km 107.4 Carry straight on along
CURVE CON GUSTO

dei Cento Laghi. Sempre svoltando a sinistra in discesa, poi nuovamente a the SP74. Here there is the option
sinistra si possono raggiungere Corniglio (dista circa 10 km) e la bella SP75 of reaching Corniglio by leaving
fino a Monchio delle Corti, per innestarsi eventualmente all’itinerario F. the provincial road and turning
Km 117,1 Dopo circa 6 bellissimi km lungo la SP108 avrete raggiunto il left immediately before the white SP15 bella da percorrere, bella da guardare /
Passo del Cirone, strategicamente affiancato da un bar-trattoria per una sign indicating the beginning of SP15 wonderful views, great for driving
gradevole sosta prima di tornare in sella, verso Pontremoli e il mare o locality Marra.
indietro ancora su e giù per l’Appennino. Km 111.6 At the junction turn right uphill towards Passo del Cirone (brown
sign) and Pontremoli, taking the SP108 which begins
Km 117,1 Il Passo del Cirone (mt 1255 slm) - La via del at this very junction. From this junction it is also
Cirone, da Pontremoli a Parma, costituiva uno dei percorsi possible (turning left downhill) to reach Lago Santo
utilizzati dai contrabbandieri soprattutto per il trasporto and Lagdei (brown and yellow signs) and the nature
di sale marino, più economico di quello estratto nella zona park Parco Regionale dei Cento Laghi. Turning
di Salsomaggiore (itinerario A). Non molto conosciuto ma left downhill again, then left yet again will take
da prendere in considerazione: strada panoramica, curve ed you to Corniglio (approximately 10 km away) and
asfalto invitanti e il passo è provvisto di un bar-trattoria per
Itinerario E

the beautiful SP75 to Monchio delle Corti, to join


un piatto locale tra una staccata e l’altra o per guardare il Route F if you wish.
Moto GP dall’immancabile televisore. Km 117.1 After approximately 6 km of stunning
The Passo del Cirone (1255 mt above sea level) - The Cirone road, from Pontremoli to Parma, was one views along the SP108 you will have reached the
of the routes used by smugglers, especially for the transport of sea salt, cheaper than that extracted in the Passo del Cirone, with a strategically placed bar-
Salsomaggiore area (route A). Not a very well-known fact, but well worth taking into consideration: a panoramic trattoria for a pleasant stop before getting back
road, inviting bends and road surface, plus the pass has a bar-trattoria, letting you enjoy some of the local in the saddle, towards Pontremoli and the sea or
dishes between one stretch and another, or for watching the Motorbike GP on the ubiquitous TV screen. back, up and down the Apennines.
del Cirone and interesting facts Le finestre di Langhirano tecnologiche hanno imposto cambiamenti
e dintorni alla preparazione tradizionale. L’aria viene
Nella zona potete notare edifici a più piani filtrata meccanicamente, sorgono salumifici
dalle finestre lunghe e strette, non si tratta ad un solo piano, non necessariamente in
di strani vezzi architettonici degli abitanti ma posizione sud-nord per “catturare” il vento
delle “case” dei prosciutti. del mare, le celle frigorifere permettono di
Ma come avviene la trasformazione della coscia non dipendere più dalle stagioni dell’anno...
in prosciutto? Quello di Parma resta comunque tra i
Ricavate da maiali selezionati, le coscione prosciutti più apprezzati, tra i più magri
subiscono due fasi di salagione poi vengono e senza conservanti, perfetto da gustare
lasciate alcuni mesi in ambiente con umidità come antipasto, spuntino o pasto veloce,
del 75% e temperatura tra 1 e 5 C° così che con melone o fichi o semplicemente tra
si asciughino senza seccare. Sciacquate con due fette di pane magari spalmate con un
/ Passo Accommodation

acqua vengono poi appese ad appositi telai, le velo di burro. E se già gli antichi romani
Parma / Passo del Cirone

scalere, in ambienti con finestre contrapposte lo amavano così tanto da dedicargli una
(le famose finestre lunghe e strette di cui sopra) strada (via Panisperna, cioè via Pane e
che vengono aperte e chiuse a seconda delle Prosciutto) a Langhirano gli hanno dedicato
condizioni climatiche. Una spalmatina di grasso un museo dove sono possibili degustazioni
misto a sale e pepe (la sugna) sulla parte e acquisti.
magra per mantenere la morbidezza e verso il Per informazioni: Servizio Turismo
7° mese vengono portate in un ambiente meno Comune di Langhirano - Tel. 0521.351357
ventilato e più fresco per la stagionatura. Dal www.stradadelprosciutto.it.
10° / 12° mese vengono effettuati determinati
Parmae accoglienza/

controlli quali la spillatura: un osso di cavallo La marchiatura del Prosciutto di Parma / The Parma ham The windows of Langhirano
marking and surrounding areas
a forma di grosso ago viene inserito in 5 punti.
L’osso di cavallo è molto poroso e trattiene In the area of Langhirano you can see
l’aroma del prosciutto così che narici esperte possono verificare l’aroma multi-storey buildings with long, narrow windows. These are not some strange
senza dover aprire il prosciutto. I forellini vengono poi chiusi con un architectural quirk on the part of their inhabitants, but the “houses” for
pò di sugna. Se tutto va bene e la coscia è promossa a prosciutto, verrà ageing hams.
fregiata del marchio di riconoscimento: la corona a 5 punte del consorzio But how is the pork thigh transformed into a ham?
del prosciutto di Parma. Taken from selected pigs, the thighs undergo two salting phases then they are
Curiosità

Tempo fa l’apertura e chiusura delle finestre dipendeva dalla stagione. left for several months in an environment with 75% humidity and a temperature
Le finestre venivano aperte per lasciare entrare direttamente l’aria between 1 and 5 C° so that they dry without drying out. Rinsed with water,
proveniente dal mar Ligure profumata ulteriormente dal passaggio tra they are then hung on special frames, scalere, in environments with facing
i boschi di faggi e castagni, ora le normative europee e le innovazioni windows (the famous long and narrow windows mentioned above) which are

65
66

opened and closed according to leanest and with no preservatives, perfect as a starter, a quick meal or just as a
the climatic conditions. snack, with melon or figs, or simply between two slices of bread, maybe spread with
A special mixture of fat, salt a little butter. And if the ancient Romans loved it so much that they dedicated a road
and pepper (la sugna) is spread to it (Via Panisperna, meaning Pane e Prosciutto, bread and ham), in Langhirano
on the lean part to maintain there is a museum dedicated to it, where you can taste and buy it.
the softness of the meat, and For information: Servizio Turismo - Comune di Langhirano (municipality of Langhirano)
towards the 7th month the hams Tel. 0521.351357 - www.stradadelprosciutto.it.
are taken to a cooler and less
ventilated place for ageing. accoglienza
From the 10th /12th month,
Parma
checks are carried out such as
the spillatura: a horse bone in Per l’elenco dettagliato della ricettività vedi pag. 54
the form of a large needle is
inserted in five different points. Felino
Horse bone is very porous and B&B La Corte di San Michelino Via Venturini 24, San Michele Gatti
holds the aroma of the ham, Tel. +39 0521-831238 - 3- 6
meaning that expert noses can
verify its aroma without having Langhirano
to open the ham. Hotel Ai Tigli*** Via Parma, 44 - Pilastro - Tel. +39 0521-639006
The holes are then closed with a www.hotelaitigli.it - 22 - 35 - -
little of the fat mixture. B&B La Cascinella Via Manzano, 10 - Tel. +39 0521-853523
If everything is fine and the 1- 3
thigh is deemed of good enough
quality to be a ham, it is given La stagionatura / The ageing of the hams
Lesignano Bagni
the mark of recognition: the five
Villa Bianca Via Argini, 9/a - Santa Maria del Piano
point crown of the Parma ham consortium. Back in time the opening and closing
Tel. +39 0521-850747 - www.villa-bianca.com - 10 - 20
of the windows depended on the season.
The windows were opened to allow direct entry of the air blowing in from the Ligurian
Sea, further scented by its passage through the beech and chestnut woods.
Calestano
Nowadays, European legislation and technological innovations have imposed changes Albergo Fontana** Via Mazzini, 7 - Tel. +39 0525-52155
in the traditional preparation methods; the air is filtered mechanically, there are Parcheggio pubblico - 14 - 24 - -
production plants on one level only, not necessarily in a south-north position to
“capture” the wind from the sea, and the refrigerator cells mean that the plants Corniglio
no longer have to depend on the seasons of the year... Albergo La Mura*** P.za Rustici, 10 - Tel. +39 0521-880222
Parma ham remains in any case one of the world’s best-loved hams, one of the www.albergolemura.cjb.net - 14 - 25 - -
I tinerario prettamente turistico
che porta al passo del Laga-
strello tra Emilia e Toscana, sfiorando DATI TECNICI
piccoli borghi sconosciuti al turismo di ITINERARIO (lunghezza Km 134):
massa, pievi romaniche, monti ricchi di Casello autostradale di Parma, Monticelli Terme,
Montechiarugolo, Traversetolo, Neviano degli Arduini,
torrenti, frutti del bosco, antiche mulattiere. Scurano, Tizzano Val Parma, Palanzano, Monchio delle
Tra le tappe consigliate trovate il Museo Corti, Passo del Lagastrello.
dei Lucchetti in cui sono esposti esemplari
• Traversetolo - 26 km da Reggio Emilia;
introvabili che sicuramente apprezzereste per 15 km da Langhirano.
E MARRONI

la vostra moto. Per i buongustai attenti anche • Neviano degli Arduini - 32 km da Castelnovo Monti.
Lagastrello

all’ambiente sottolineiamo l’Oasi Biologica • Tizzano Val Parma - 17 km da Corniglio (SP 84);
Nevianese, associazione composta da oltre 21 km da Calestano.
140 aziende certificate impegnate nella produ- • Monchio delle Corti - 17 km da Monchio delle Corti;
43 km da Aulla.
zione di prodotti biologici, dal formaggio • Passo del Lagastrello - 65 km da Portovenere
alle marmellate. Simbolo dell’Oasi che com- e le Cinque Terre.
Verso Tizzano Val Parma / Towards
prende il territorio del comune di Neviano Tizzano Val Parma
degli Arduini è la cinciallegra, uccellino ROUTE (length 134 km):
della zona che ama l’aria pulita. Nella zona del Monte Fuso è degno di nota il Motorway tollbooths Parma, Monticelli Terme, Montechiarugolo,Traversetolo,
marrone di Campora il cui omonimo paese è sede di una famosa sagra dedicata. Neviano degli Arduini, Scurano, Tizzano Val Parma, Palanzano, Monchio delle
Corti, Passo del Lagastrello.
Se capitate in zona a sagra conclusa non temete di rimanere sprovvisti, la
Parma / Passo del

produzione media dell’area boschiva è di circa 20 tonnellate di marroni. • Traversetolo - 26 km from Reggio Emilia; 15 km from Langhirano.
• Neviano degli Arduini - 32 km from Castelnovo Monti.

A veritable tourist route which leads to the Passo del Lagastrello (Lagastrello • Tizzano Val Parma - 17 km from Corniglio (SP 84); 21 km from Calestano.
LUCCHETTI

Pass) between Emilia and Tuscany, passing through little hamlets far from • Monchio delle Corti - 17 km from Monchio delle Corti; 43 km from Aulla.
mass tourism. With Romanesque parish churches, mountains with their many • Passo del Lagastrello - 65 km from Portovenere and the Cinque Terre.
rivers, forest fruits and ancient mule tracks. the recommended stops include the Da non perdere:
padlock museum (Museo dei Lucchetti) featuring unfindable examples which Il Museo dei Lucchetti a Cedogno; la Pieve di Sasso; Rusino; la zona del
would surely come in handy for your motorbike! For the gourmets with an Monte Caio presso Schia; le antiche e innumerevoli iscrizioni della pieve di
Itinerario F

interest in the environment, we recommend the nature reserve Oasi Biologica Moragnano; la zona di Monte Fuso dove è facile avvistare daini e altri ungulati
soprattutto al tramonto.
Nevianese, an association of over 140 certified companies producing organic
produce, from cheese to jams. The symbol of the Oasis, which includes the Don’t miss:
municipality of Neviano degli Arduini, is the great tit, a little bird from the The padlock museum (in Cedogno; Sasso parish church (Pieve di Sasso); Rusino;
the area of Monte Caio near Schia; the ancient and countless inscriptions at
area, which loves clean air. In the area of Monte Fuso, the Campora chestnut Moragnano parish church; the Monte Fuso area where fallow deer and other
(marrone di Campora) is worthy of note, while the town from which it takes its hoofed animals can often be seen, especially at dusk.
name is home to a famous festival dedicated to this versatile fruit.

67
Casello autostradale PARMA Tabella 1 - ITINERARIO F
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 Tangenziale Serie di rotatorie, alcune in costruzione / Se- N 44 50 270 Fine itinerario al casello autostradale / 134,5
Monticelli Terme ries of roundabouts, some under construction E 010 20 265 Route ends at motorway tollbooth
18,3 18,3 Montechiarugolo SP18. Al 6° Km svolta a Dx / SP18. At 6th Monticelli Parma 116,3
km turn right Terme Traversetolo

24,1 5,8 Traversetolo Attraversate Tortiano lungo la SP45 / Montechiarugolo Lungo la SP45 / Take SP45 110,5
Cross Tortiano along SP45 N 44 41 600
E 010 25 243

30,8 6,7 Neviano Arduini Fine SP45. A Sx per SP17. Km 33,4 a Traversetolo Due semafori. Al primo per Langhirano, al Montechiarugolo 103,4
Dx per SP98. Allevamento bovini / SP45 secondo per Montechiarugolo / Two traffic SP98 - SP17
ends. Turn left for SP17. At 33.4 km turn lights. At the first, turn for Langhirano; at
right for SP98. Cattle farm the second, turn for Montechiarugolo

42,5 11,7 Cartelli assenti. Verso il borgo alla vostra Nigrizzano Borgo a destra Km 91,4. Dopo 600 mt un Parma 92,0
sinistra / No signs. Carry on towards N 44 34 670 incrocio in salita / Hamlet on right at km Traversetolo
hamlet on your left E 010 18 202 91.4. Uphill junction after 600 mt

43,9 1,4 Traversetolo In salita. Attenzione / Uphill. Take care Neviano Dopo il cartello bianco ”Neviano degli Nigrizzano 90,7
Arduini” / After white sign ”Neviano degli
Arduini”

48,7 4,8 (Bazzano) SP17 per 300 mt poi a Dx verso Bazzano Cartello marrone alla fine della SP99. Neviano degli 85,3
Bazzano. Ultma svolta senza cartelli Km 85,9 Dx lungo SP41 verso Neviano Arduini
/ SP17 for 300 m then right towards / Brown sign at end of SP99. At km 85.9
Bazzano. Last turn without signs turn right into SP41 towards Neviano

53,9 5,2 Cedogno Incrocio. Proseguire in salita / Junction. N 44 34 055 Entrare a Bazzano. Cartelli marroni Pieve Strada dei 80,3
Continue uphill E 010 22 240 di Bazzano / Enter Bazzano. Brown signs sapori
for Pieve di Bazzano

59,6 5,7 Cartelli marroni per il museo / Brown Cedogno Cartelli per il museo. Al Km 77,6 cartello Bazzano 74,6
signs for museum Museo dei in legno Bazzano / Signs for museum. At
lucchetti km 77.6 wooden sign for Bazzano
62,6 3,0 Traversetolo Lungo la SP17 per circa 1 Km poi a Sx / Magrignano Al distributore svoltare per Cedogno / At Cedogno Museo 71,6
Pieve di Sasso Take SP17 for approx. 1km then turn left Agip petrol station turn for Cedogno dei lucchetti
Passo del LAGASTRELLO
Casello autostradale PARMA Tabella 2 - ITINERARIO F
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

65,6 3,0 Pieve di Sasso SP80. Km 66,8. La pieve è a 500 mt dai Pieve di Sasso Nessun cartello. A “Sasso” dopo un tornante Magrignano 67,4
cartelli marroni / SP80. 66.8 km. The a Sx in discesa / No sign. In “Sasso”, turn (Vetto d’Enza)
parish church is 500 m from brown signs left downhill after a hairpin bend

69,3 2,5 Sarignana Cartelli marroni. Km 71,2 Centro Centro turistico A Dx il centro accoglienza. Dopo immettersi Traversetolo 64,9
Monte Fuso accoglienza / Brown signs. “Centro Monte Fuso lungo la SP80 / “Centro accoglienza” (infor
accoglienza” (info point) at 71.2 km point) on right. Then take SP80

78,0 8,7 Non salite per “Strada al monte”. Pieve / Do Rusino Non salite per “Strada al monte”. Pieve/ Do 59,0
not take “Strada al monte”. Parish church Moragnano not take “Strada al monte”. Parish church

78,8 0,8 Langhirano SP665R. Dopo il cartello “Groppo” a Sx / Lagrimone Presso il distributore / At petrol station Rusino 55,5
Tizzano SP665R. After sign for “Groppo” turn left

84,8 6,0 Schia Presso la Farmacia. Proseguire lungo Tizzano Km 0 della SP65 presso farmacia. Poi al Strada del 49,4
la SP65 / At pharmacy. Carry on along N 44 31 148 Ponte a Dx / Km 0 of SP65 at pharmacy. Groppo
SP65 E 010 11 817 Then right at bridge (Tizzano)

86,5 1,7 Musiara Sup. Piazzale Noè Bocchi. 200 mt dopo (Km Schia Sx a Km 9-SP65. Piazza Noè Bocchi Dx fino “via Belvedere 47,7
”via 9-SP65) a Dx / Noè Bocchi square. 200 N 44 28 590 a incrocio con SP65 / Left at 9th km of SP65. Emilia”
Casagalvana” m further on (9th km-SP65), turn right E 010 10 708 At “Bocchi square” turn right, to junction Tizzano

97,7 11,2 In paese si svolterà a Dx al Km 98,1 Capriglio Km 37,6 si passa tra le case, poi lungo “via Casagalvana 36,4
lungo “via la latta” / In town, turn right at N 44 28 680 Casagalvana”/ At km 37.6 drive among the
km 98.1 along street “via la latta” E 010 12 058 houses, then into street“Via Casagalvana”

105,4 7,7 Palanzano SP665R. Al Km 112,5 si entra in paese / Palanzano Nei pressi del Km 48 della SP665 / At Pratopiano 28,7
Monchio SP665R. You will enter town at km 112.5 48th km of SP665 Schia

114,1 9,4 Monchio Località Isola. Ponte al Km 61 della SP665 / Ponte di Al Km 57,1 e 61 della SP665R / At km 19,3
Locality Isola. Bridge at 61st km of SP665 Lugagnano 57.1 and 61st km of SP665R

121,4 6,6 Rigoso Possibilità di raggiungere Corniglio / Monchio Possibilità di raggiungere Corniglio / Palanzano 12,7
Corniglio can be reached from here Corniglio can be reached from here

134,5 13,1 Passo del Lagastrello / Lagastrello Pass N 44 28 680 Lungo la SP665R verso Rigoso / Carry Parma 0
E 010 12 058 on along SP665R towards Rigoso

Passo del LAGASTRELLO


72

Casello Parma / Passo del Lagastrello


Casello autostradale di Parma >> Parma motorway tollbooth >>
Traversetolo km 30,8 Traversetolo km 30,8
Km 0 Usciti dal casello andate a destra seguendo le indicazioni Km 0 Having left the motorway tollbooth, turn right
per “SS9 - Emilia – Tangenziale”. Entrando in tangenziale, following the signs for “SS9 - Emilia” - Tangenziale”.
seguite le indicazioni per Traversetolo e Monticelli Terme Once on the bypass, follow the signs for Traversetolo and
(cartelli a volte marroni, a volte blu). Monticelli Terme (signs sometimes brown, sometimes
LUCCHETTI E MARRONI

Km 8,7 All’ennesima rotatoria andate a destra per Traversetolo blue).


– Monticelli Terme Km 8.7 At the umpteenth roundabout turn right for
Km 12,4 All’innesto svolterete a destra (SP513R), immettendovi Traversetolo - Monticelli Terme.
in una rotatoria. Proseguite per Traversetolo. Km 12.4 At the junction turn right (SP513R), and
Km 17,4 Alla rotonda (distributore alla vostra sinistra) you will come to a roundabout. Continue towards
svoltate a sinistra per Monticelli Terme, lasciando la SP513 Traversetolo.
per la SP18. Attenzione! Dopo circa un km incontrerete una Km 17.4 At the roundabout (petrol station on your
seconda rotonda. Per raggiungere la Fondazione Magnani left) turn left for Monticelli Terme, leaving the SP513 for
Rocca alla rotatoria andate dritto. the SP18. Take care! After about one km you will come
Km 18,3 Alla seconda rotonda, per raggiungere Monticelli to a second roundabout. To reach the Magnani Rocca
Terme andate a sinistra, altrimenti per proseguire l’itinerario Montechiarugolo / Montechiarugolo Foundation, go straight on at the roundabout.
Km 18.3 To reach Monticelli Terme go left at the second
Km 17,4 Fondazione Magnani Rocca - Per una deviazione andate a destra per Montechiarugolo, fino roundabout, otherwise turn right for Montechiarugolo
artistica, potete raggiungere Mamiano e visitare la Fondazione al superamento di Basilicagoiano. until you pass Basilicagoiano to continue the route.
Magnani Rocca. Sarete sorpresi di trovare, nella tranquilla Km 23,6 Al km 6 della SP18 svoltate a destra Km 23.6 At km 6 of the SP18 turn right for the SP45
campagna parmense, artisti generalmente presenti nei più per la SP45, in direzione Montechiarugolo. towards Montechiarugolo. You will shortly be able
importanti musei internazionali. Opere di Dürer, Tiziano, In breve alla vostra sinistra potrete scorgere to see the walls, church and castle (open to visitors)
Rubens, Goya, Van Dyck... sono conservate all’interno di on your left. The route continues along the SP45 to
le mura, la chiesa e il castello (visitabile).
una villa circondata da un ampio parco all’inglese.
Itinerario F

L’itinerario prosegue lungo la SP45 per Traversetolo.


Magnani Rocca Foundation - For an artistic detour, visit Traversetolo.
Mamiano and the Magnani Rocca Foundation. You will be Traversetolo >> Tizzano Val Parma
surprised to find, in the sleepy Parma countryside, artists Traversetolo >> Tizzano Val km 54,0
generally present in the more important international Parma km 54,0 Km 30.8 Having reached Traversetolo, at the end of the
museums. Works by Dürer, Tiziano, Rubens, Goya, Van Km 30,8 Raggiunto Traversetolo, alla fine SP45, turn left at the traffic light for Neviano Arduini
Dyck... all conserved in a villa surrounded by large English- della SP45, al semaforo svoltate a sinistra and at the second traffic light you come to (at km
style gardens. per Neviano Arduini e al secondo semaforo 31.1) go straight on towards Neviano.
che incontrate (al km 31,1) andate dritto per Neviano. Km 33.4 Take care! Leave the
Km 33,4 Attenzione! Lasciate la SP17 svoltando a destra per Langhirano - SP17 turning right for Langhirano
Mulazzano immettendovi sulla SP98 dal suo km 0. Proseguite lungo la SP98 - Mulazzano, coming on to the
che si inerpica tra colline e calanchi. SP98 at km 0. Carry on along
Km 38,1 Presso un allevamento di bovini, andate a sinistra per Neviano the SP98 which climbs through
lasciando la SP98 lungo una strada comunale ai piedi delle colline. Se invece the hills and calanques.
volete fare una divagazione verso la ‘storia’, proseguite dritto verso Langhirano Km 38.1 At a cattle farm,
(ci si collega all’itinerario E). Si attraversa Faviano di Sotto (bel borgo storico) e turn left for Neviano leaving
quindi si continua seguendo le indicazioni per la Badia Cavana, antico complesso the SP98 by turning into a rural
monastico del XII secolo, ora parzialmente trasformato in azienda agricola! road at the foot of the hills. If
Parma / Passo del Lagastrello

La posizione è ottima per la vista panoramica sulla Val Parma. Langhirano si you wish to make a ‘historical’
trova a soli sei chilometri. detour, carry straight on towards
Nigrizzano (Nigressano) / Nigrizzano (Nigressano) Langhirano (which links with
Km 42,5 Svoltate a sinistra per Nigrizzano per la stradina in discesa. Non
ci sono cartelli che indicano la svolta, ma potete capire che è quella giusta route E). Pass through Faviano
aiutandovi dai cartelli che indicano dritto per Urzano – Parma, inoltre potete già di Sotto (beautiful historic hamlet) and continue following the signs for
vedere a sinistra sulle colline il borgo di Nigrizzano. Passato il borgo (alla sinistra Badia Cavana, an ancient XII century monastic complex, now partially
del senso di marcia) in salita fino a raggiungere l’incrocio. transformed into a farm! The position gives an excellent view over the
Km 43,9 All’incrocio svoltate a sinistra per Traversetolo. Passerete Quinzano (percorrendo Val Parma. Langhirano is just six kilometres away.
la SP41) e Provazzano. Km 42.5 Turn left for Nigrizzano along the narrow downhill road. There
Km 48,7 All’innesto svoltate a sinistra per Traversetolo per soli 300 metri: al km 49 are no signs indicating the turn, but you will see which is the correct turn
from the signs which indicate straight on for Urzano - Parma. You will
also be able to see the hamlet of a Nigrizzano on the hill to your left.
Km 53,1 Pieve di Bazzano - Attraversando Bazzano potete Pass the hamlet (on your left) uphill until you reach the junction.
fare una breve deviazione per visitare la pieve romanica di S. Km 43.9 Turn left at the junction for Traversetolo. You will pass Quinzano
Ambrogio. Risalente all’XI secolo e rimaneggiata nei secoli,
(along the SP41) and Provazzano.
conserva all’interno un bel fonte battesimale in arenaria, decorato
a rilievi su tutti gli otto lati. Sempre a Bazzano, un’antica casa Km 48.7 At the junction turn left for Traversetolo for just 300 metres: at
a torre ospita il Museo Uomo Ambiente con percorsi tematici km 49 turn right downhill towards Bazzano (brown and blue signs) and
sulla civiltà contadina e gli antichi mestieri. turn right again immediately after (there are no signs). The section of the
SP99 is also used for an uphill motorcycle speed race. Pass Bazzano.
Bazzano parish church - Passing through Bazzano you can make Km 53.1 To the right you can reach Bazzano parish church (Pieve
a brief detour to visit the Romanesque parish church of Saint di Bazzano).
Ambrose. Dating back to the XI century and restructured over the Km 53.7 In Bazzano (at a house with a tower) is the “man and
centuries, it houses a wonderful sandstone baptismal font, decorated
environment museum” (Museo Uomo e Ambiente) (see box on the
in relief on all eight sides. Still in Bazzano, an ancient house with a tower houses the man
and environment museum dedicated to the theme of farming and the ancient trades. previous page).
Km 53.9 Turn right for Cedogno (Museo dei Lucchetti) taking the uphill

73
74

dovrete svoltare a destra in discesa per Bazzano (cartelli sia marroni road. Pass Scorsoro.
che blu) e subito dopo, di nuovo a destra, (non ci sono cartelli). Il Km 59.6 In Cedogno you will find yourself at a junction: the padlock museum
tratto di SP99 è utilizzato anche per una gara motociclistica di velocità is to the left (brown sign); to the right downhill you will stay on the road you
in salita. Si passa Bazzano. came from. As a reference point use the small public park with a slide and an
Km 53,1 A destra si può raggiungere la Pieve di Bazzano. area for five-a-side football. If you want to visit the museum but find it closed,
Km 53,7 A Bazzano (presso una casa a torre) si trova il “Museo Uomo e ring the doorbell of the Cavalli family a little further ahead.
Ambiente” (vedi box pagina precedente). Km 62.6 Turn right at the stop sign (at the petrol station) heading towards
Km 53,9 Svoltate a destra per Cedogno (Museo dei Lucchetti) per la stradina Traversetolo, turning on to the SP17 until you get to km 63.7 after the white
LUCCHETTI E MARRONI

in salita. Si passa per Scorsoro. sign indicating the beginning of locality La Fornace.
Km 59,6 Entrati a Cedogno vi troverete ad un bivio: il museo dei lucchetti Km 63.7 Turn left uphill for Sasso - Pieve di Sasso (brown sign) leaving the
è a sinistra (cartelli marroni); a destra in discesa, rimanete sulla strada di SP17 and passing through Magrignano.
provenienza. Come riferimento utilizzate il piccolo parco pubblico con scivolo Km 65.6 Turn left uphill at the stop sign, following the signs for Pieve di Sasso
e spiazzo per il calcetto. Se volete visitare il museo ma lo trovate chiuso, (brown sign) along the SP80.
suonate poco più avanti al campanello della famiglia Cavalli. Km 66.8 To reach the Romanesque parish church of Sasso (Pieve romanica di
Km 62,6 Allo stop svoltate a destra (presso il distributore) in direzione Sasso) turn left along the road Via Rainerio da Sasso: you will find it in the
Traversetolo immettendovi lungo la SP17 fino a quando, dopo il cartello forest after approximately 500 metres of road. On your return carry straight on
bianco di località La Fornace, arrivate al km 63,7. along the SP80. Pass Monchio, Ariolla.
Km 69.3 At the bar-restaurant turn right uphill
for Sarignana, Centro Monte Fuso (brown sign)
Km 65,6 Pieve di Sasso - La pieve romanica di S. Maria merita la breve
leaving the SP80. In Sarignana there are some
deviazione. Costruita su di un suggestivo colle boscoso e realizzata in
grossi blocchi di pietra locale, pare sia stata voluta dalla Contessa Matilde stone buildings on the right: a house with an
di Canossa nell’XI secolo. All’interno il pavimento è inclinato come la roccia inner courtyard and a fortified building.
su cui è stata edificata e vi si trova un fonte battesimale del XII secolo Km 71.2 On the left is the Monte Fuso information
con bassorilievi e un’antica formella la cui incisione ci riporta indietro centre, as well as a bar, picnic area etc. The
di secoli a quando un arciprete, consapevole dei suoi peccati, chiedeva geological formation “la pietra di Bismantova”
umilmente a chiunque leggesse il suo scritto di pregare per lui. Ogni anno can be seen in the distance to the east.
a fine luglio si tiene un corteo storico. Km 75.3 In Rusino continue left along the
Itinerario F

downhill road (not along the road Strada al


Sasso parish church - The Romanesque parish church of S. Maria is worth a
brief detour. Built on a charming wooded hill and made from large blocks of Monte). Rusino with its houses in local yellow
local stone, it seems that it was built on the instructions of Countess Matilde stone is dominated by the Belvedere tower,
di Canossa in the XI century. Inside, the floor slopes just like the rock the which can be reached by following the signs
church is built on. There is an XII century baptismal font with bas-reliefs and for “Castello” taking the path on the right
an ancient sculpted stone slab whose engraving takes us back in time. at km 75.8.
Km 78.0 In Moragnano, on your right, you
Km 63,7 Svoltate a sinistra in salita per Sasso - Pieve di Sasso (cartello will see the Romanesque parish church
marrone) lasciando la SP17 e attraversando Magrignano. of Saint Giuliana with its ancient
Km 65,6 Allo stop svoltate a sinistra in salita seguendo le indicazioni per engravings.
Pieve di Sasso (cartello marrone) lungo la SP80. Km 78.8 At the junction you will se a
Km 66,8 Per raggiungere la Pieve romanica di Sasso svoltate a sinistra lungo sixteenth century tower. Continue right
Via Rainerio da Sasso: la troverete nel bosco dopo circa 500 metri di strada. towards Langhirano along the SP665R
Al ritorno proseguite dritto per la SP80. Passate Monchio, Ariolla. passing through Lagrimone, which offers
Km 69,3 Presso il bar-ristorante svoltate a destra in salita per Sarignana, Centro various services (petrol station, cash
Monte Fuso (cartello marrone) lasciando la SP80. A Sarignana trovate alcuni machine, shops, bars...).
edifici in pietra sulla destra: una casa a corte e un palazzo fortificato. Km 82.3 After Antognola, having
Parma / Passo del Lagastrello

Km 71,2 A sinistra trovate l’ufficio informazioni del Monte Fuso oltre a bar, area passed a small bridge, leave the SP665R
pic-nic e piazzole. In lontananza ad est, si vede la pietra di Bismantova. turning left for Tizzano - Groppo along
Km 75,3 Entrati a Rusino proseguite a sinistra per la strada in discesa (non the uphill road. For those interested
per Strada al Monte). Rusino con le case nella tipica pietra gialla locale, in a “Romanesque” detour, there is a
è sovrastato dalla torre Belvedere, raggiungibile seguendo le indicazioni XI century parish church near Tizzano
“Castello” imboccando il sentiero a destra al km 75,8. (locality Costa).
Km 78,0 Entrati a Moragnano, alla vostra destra trovate la pieve romanica
Tizzano Val Parma >> Passo del Lagastrello km 49,4
di Santa Giuliana con le sue antiche incisioni.
Km 84.8 Turn left at the stop sign at a pharmacy in Tizzano. There are no
Km 78,8 All’incrocio, noterete una torre cinquecentesca, proseguite a destra
signs. The SP65 begins here, which you will soon leave…
in direzione di Langhirano per la SP665R attraversando Lagrimone, che offre
Km 86.5 …to turn right for Musiara Superiore and continue straight on.
diversi servizi (benzinaio, bancomat, negozi, bar...).
Km 91.4 Go straight on at the junction with the road Strada del Monte Caio,
Km 82,3 Dopo Antognola, passato un piccolo
following the signs for Skipass - Schia.
ponte, lasciate la SP665R svoltando sinistra
Km 94.1 Schia: lift systems, a well-equipped wellness
per Tizzano – Groppo lungo la strada in salita.
centre, shops and hotels; turn left.
Per chi fosse interessato ad una deviazione
Km 94.3 Turn right at the junction into the road Strada
“romanica”, vicino a Tizzano si trova una
Casagalvana (white sign).
pieve dell’XI secolo (località Costa).
Km 96.6 Narrow stretch of road between the houses.
Tizzano Val Parma >> Passo Turn left (at the junction mirror).
del Lagastrello km 49,4 Km 97.7 At the junction turn right downhill to Capriglio.
Km 84,8 Allo stop a Tizzano, presso una Take care! Continue for just 300 metres, passing through
farmacia, svoltate a sinistra. Non ci sono a small group of houses.
cartelli. Da qui inizia la SP65 che lascerete Km 98.1 Turn right along the road Strada per la Latta.
poco dopo… Le antiche incisioni sui muri esterni della Pieve di Moragnano / The ancient You will also pass Pratopiano.
engravings on the external walls of Moragnano parish church Km 105.4 Turn right for Palanzano and Monchio. Pass
Km 86,5 …per svoltare a destra per Musiara

75
76

Superiore e proseguire diritto. Selvanizza and reach Palanzano (petrol station).


Km 91,4 Dritto al bivio con Strada del Monte Km 112.5 The centre of Palanzano is on the left uphill.
Caio, seguendo le indicazioni per Skipass – Schia Km 114.8 Interesting geological conformations.
(cartello marrone). In Isola, at km 57.1 of the SP665R before the bridge which
Km 94,1 Schia: impianti di risalita, un attrezzato centro passes over the Cedra River, there is a small path on the right
benessere, negozi e alberghi; girate a sinistra. giving access down to the river.
Km 94,3 Al bivio andate a destra lungo Strada Km 119.2 There is a detour to the ancient bridge of Lugagnano
Casagalvana (cartello bianco). in the town of the same name. Then continue to Monchio.
LUCCHETTI E MARRONI

Km 96,6 Tratto di strada stretto tra le case. Girate L’ Aquila Reale del Parco dei Cento Laghi /
Km 121.4 It is possible to join route E from Corniglio (tourist
a sinistra (allo specchio da incrocio). The golden eagle of the “Cento Laghi” Park centre of the Apennines) by turning right and taking a spectacular
Km 97,7 All’incrocio a destra in discesa fino a road between vertical rocky walls, nesting ground of the golden
Capriglio. Attenzione! Proseguite per soli 300 metri, attraversando un eagle. Otherwise carry straight on to Prato Spilla (brown sign) - Rigoso, staying
gruppetto di case. on the SP665R. Pass Trincera, Trefiumi, Rimagna.
Km 98,1 Dovete svoltare a destra per Strada per la Latta e passerete Km 128.9 You will reach Rigoso. Continue to Passo Lagastrello along the
anche Pratopiano. SP665.
Km 105,4 Svoltate a destra per Palanzano e Monchio. Passerete Selvanizza Km 134.5 Passing a dam (with its lake) on your left you arrive at the Pass
e raggiungerete Palanzano (benzinaio e altri servizi). (1200 m above sea level) and a bar which looks like a chalet. From here: straight
Km 112,5 Il centro di Palanzano è a sinistra in salita. on for Aulla; left for Comano - Fivizzano.
Km 114,8 Interessanti conformazioni geologiche. A Isola, al km
57,1 della SP665R prima del ponte a cavallo del torrente Cedra, Km 134,5 Passo Lagastrello - Era detto anticamente
c’è un sentierino a destra che permette di scendere al torrente. passo dei Linari dal nome della via commerciale percorsa per
Km 119,2 Eventuale deviazione per raggiungere l’antico ponte di traffici più o meno leciti tra Emilia e Toscana e per i quali
Lugagnano nell’omonimo paese. Proseguite poi per Monchio. si utilizzavano anche i sentieri circostanti meno visibili.
Km 121,4 Ci si può collegare all’itinerario E raggiungendo Alcuni sono stati riconvertiti in sentieri escursionistici come
Corniglio (centro attrezzato dell’Appennino) svoltando a destra Strada Lizane o il sentiero Ducati (nulla a che vedere con
e percorrendo una spettacolare strada tra pareti rocciose il famoso desmo). Dopo il passo verso Aulla, sulla destra
verticali su cui nidifica l’aquila reale. Altrimenti dritto per si trovano una cappelletta e i suggestivi resti di un’abbazia benedettina. Prudenza nei pressi del
Itinerario F

Prato Spilla (cartello marrone) – Rigoso, rimanendo lungo passo: è facille incontrare cavalli che trotterellano tranquilli lungo la strada!
la SP665R. Passerete Trincera, Trefiumi, Rimagna. Lagastrello Pass - It was called Passo dei Linari in ancient times, taking its name from the
Km 128,9 Si raggiunge Rigoso. Proseguite per Passo Lagastrello illegal traffic between Emilia and Tuscany, for which the surrounding and much less visible paths
(cartello marrone) lungo la SP665. were also used. Some have been converted to hiking trails, such as Strada Lizane or the Ducati
Km 134,5 Lasciati alla vostra sinistra una diga (con il lago) si path (nothing to do with the famous engines!). After the pass towards Aulla, there is a small
arriva al Passo (m 1200 slm) e ad un bar che sembra uno chalet. chapel on the right and the charming remains of a Benedictine abbey. Take care near the pass:
Da qui: dritto per Aulla; sinistra per Comano - Fivizzano. it is not uncommon to come across horses trotting calming along the road!
La civiltà della castagna “chestnut civilization”. Every part of the plant was used; the wood for building,
and interesting facts Vi sarà capitato costeggiando un bosco di castagni di notare delle piccole the leaves as bedding for the animals or for extracting the tannin used for
costruzioni in pietra ad un solo vano, simili a casette degli gnomi. tanning leather, the husks as fuel for the fire. The chestnuts themselves
Sono i cosiddetti metati o essiccatoi per le castagne, risalenti all’antica were eaten boiled, roasted, dried and soaked in milk or ground for flour.
“civilità della castagna”. Della The harvest was carried out in autumn and the fruits, spread out on special
pianta si usava tutto. Il legno trellises inside the dryers, were dried over a fire which burned continuously,
serviva per le costruzioni, sometimes even for a whole month.
le foglie come giaciglio per The dried chestnuts were then beaten against a block to separate the husk
gli animali o per estrarre il from the fruit before being taken to the mill to be stone-ground. To relive
tannino utilizzato per la those moments we recommend visiting the Campora di Neviano degli Arduini
Lagastrello
Parma / Passo del Lagastrello

concia delle pelli, i ricci chestnut festival (Festa del marrone di Campora di Neviano degli Arduini) in
per il camino. Le castagne autumn. You can watch the traditional working of the fruit, from the threshing
invece venivano consumate to the drying and cooking, and visitors have the chance to sample delicious
Accommodation

lessate, arrostite, essiccate chestnut-based dishes, buy local produce and watch traditional dancing.
e inzuppate nel latte o For information:
macinate per la farina. Pro Loco di Campora tel. 0521.846361 or www.camporacity.it
In un fitto bosco di castagni. La casetta degli gnomi?! / In autunno veniva effettuata
In a driven in forest of chestnut trees. The small house
of goblin?! la raccolta e i frutti, stesi su Il Museo dei lucchetti
appositi graticci all’interno Cedogno è un antico borgo tra
dei metati, erano essiccati tramite un fuoco che ardeva continuativamente le colline alle pendici del monte
Passo del

anche per un mese intero. Le castagne secche erano poi battute contro Farneto, con case in sasso tutte
un ceppo per separare la buccia dal frutto e poi portate al mulino per la raggruppate lungo vie strette e
accoglienza/

macinatura a pietra. Per riviviere quei momenti consigliamo lastricate, archi e sottopassaggi
in autunno la Festa del marrone di Campora di Neviano e all’interno di una vecchia stalla
degli Arduini. restaurata... l’insolito Museo dei
Potrete assistere alla lavorazione tradizionale del frutto, lucchetti. Seduti davanti ad una
dalla battitura all’essicazione e alla cottura e saranno tazza di caffè fumante, attorniati da
serviti gustosissimi piatti a base di castagne e prodotti lucchetti che sbucano da ogni angolo
locali e poi danze e balli. Per info: Pro Loco di Campora
Parmae /

della casa, il simpatico Vittorio


tel. 0521.846361 oppure www.camporacity.it Cavalli, proprietario della collezione
Curiosità

The chestnut civilization ci racconta alcuni aneddoti degli


Driving through the chestnut woods, you will have noticed oltre 62 anni di ricerche.
little one-room constructions in stone, similar to gnomes’ houses. These Lucchetti di mille forme / Padlocks in all Il tutto iniziò durante la guerra,
shapes and sizes quando Vittorio perse il lucchetto
are the so-called metati or dryers for chestnuts, dating back to the ancient

77
78

che un amico gli aveva prestato per mettere al sicuro le sue cose al fronte. Allora
decise di tenere ogni lucchetto che avesse trovato. E oggi la collezione comprende
accoglienza
circa 3500 pezzi, provenienti da ogni angolo del mondo ed esposti all’interno Parma
del museo. Ce n’è veramente per tutti i gusti, alcuni hanno forma animale, altri Per l’elenco dettagliato della ricettività vedi pag. 54
hanno ingranaggi complicati, alcuni sono vere e proprie opere d’arte. Lucchetti
per cofanetti, per porte e portoni, per Lesignano Bagni
biciclette e per moto naturalmente, enormi Per l’elenco dettagliato della ricettività vedi pag. 66
o piccolissimi, tra cui quello più piccolo al
mondo. Cavalli è anche esperto nell’aprire Monticelli Terme
a tempo di record le combinazioni: alcuni Best Western Hotel delle Rose**** Via Montepelato Nord 4
lucchetti li ha ottenuti proprio dopo aver Tel. +39 0521-657425 - www.rosehotel.it - 78 - 124 - -
vinto la scommessa che sarebbe riuscito ad Albergo delle Terme*** Via Marconi 1 - Tel. +39 0521-658526
aprirli! Per informazioni: 0521.846722 www.hoteldelleterme.it - 171 - 206 - -

The padlock museum Traversetolo


(Museo dei lucchetti) Agriturismo Montefiascone Via Montefiascone, 39 - Guardasone
Cedogno is an ancient hamlet set among the Tel. +39 0521-841882/335-5781007 - 2- 1
hills on the slopes of Monte Farneto, with B&B Castelgotico Str. Coste 3, Mamiano
stone houses grouped along narrow paved Tel. +39 0521-848428/347-7561304 - 3- 6
streets with arches and underpasses.
Inside an old restored cowshed is... the Neviano Arduini
unusual padlock museum. Sat in front of a B&B Lino, Libri e Rose Via Corticone 26 - Bazzano
steaming hot cup of coffee, surrounded by Il collezionista Vittorio Cavalli / The collector Tel. +39 0521-847255 - 2- 6 - Parcheggio non coperto
the padlocks which occupy every corner of Vittorio Cavalli
B&B La Rupe Via Centro 33 - Sasso - Tel. +39 0521-846162
the museum, the charming Vittorio Cavalli, www.larupedisasso.com - 3- 8
owner of the collection, tells a few anecdotes about his research lasting more than
sixty-two years. It all began during the war, when Vittorio lost the padlock a friend Palanzano
had lent him to keep his things safe on the front. So he decided to keep every padlock Ostello Giubileo 2000 Loc. Ranzano - Tel. +39 0521-898388
he could find. Today the collection numbers approximately 3500 pieces from all over 3- 18
the world and displayed inside the museum. There really is something for all tastes;
some are in the shape of an animal, others have complicated mechanisms, some are Monchio delle Corti
veritable works of art. Padlocks for caskets, for doors large and small, for bicycles Albergo Prato Spilla** Loc. Prato Spilla - Tel. +39 0521-890194
and motorbikes of course, enormous or very small, including the smallest padlock www.pratospilla.pr.it - 20 - 40 - -
in the world. Cavalli is also an expert in opening the locks in record time: he won B&B Ca’d’Rozzi Via Valle, 80 - Tel. +39 0521-896266/348-829539
some of the locks by betting he could open them! For information: 0521.846722 www.bebdarozzi.it - 4- 10
I tinerario pianeggiante
reso interessante anche
dal panorama caratterizzato dal
DATI TECNICI
ITINERARIO (lunghezza Km 87):
fiume più importante d’Italia: il Po che Casello autostradale di Fidenza, Fontanellato,
viene utilizzato dagli uccelli migratori San Secondo, Soragna, Busseto, Polesine
per le loro tappe. Si può vedere un esempio Parmense, Zibello, Roccabianca, Sissa,
di questo ambiente primario nell’Oasi Lipu Colorno, Casello di Parma.
di Torrile. Inoltre troverete tipici anfibi e • Caselli autostradali di Fidenza
BEL CULATELLO!

rettili fluviali nella Riserva Parma Morta. e Parma - Lungo la A1.


Numerose le tappe culturali in palazzi • Casello autostradale A15 Parma
d’epoca che talvolta consentono assaggi Ovest - Fontevivo, Via Emilia e SP11.
• Busseto - 25 Km da Cremona;
di prodotti locali. La Reggia di Colorno è 11 km dal casello di Cortemaggiore
anche sede di ALMA Scuola Internazionale A21 dir;17 Km da A21.
di Cucina Italiana e dell’Università di • Colorno - 50 km da Mantova SS420.
Scienze Gastronomiche e proprio il cibo
annovera alcune produzioni di rilevanza ROUTE (length 87 km):
Fidenza motorway tollbooth, Fontanellato,
internazionale, una su tutte: il Culatello di San Secondo, Soragna, Busseto, Polesine
Zibello. Prestate attenzione però anche alla Parmense, Zibello, Roccabianca, Sissa,
Spalla di San Secondo e altre prelibatezze… Colorno, Parma motorway tollbooth.
Musica per le orecchie (papille?) dei golosi. • Fidenza and Parma motorway
E a proposito di musica… le Terre Verdiane tollbooths - Along A1.
La Reggia di Colorno / The Colorno Palace
vi porteranno nei luoghi del Maestro. • Motorway tollbooth A15 Parma Ovest - Fontevivo, Via Emilia
/ Parma

and SP11.

A route over flat land, set against the fascinating backdrop of Italy’s most important • Busseto - 25 km from Cremona; 11 km from Cortemaggiore
motorway tollbooth A21 dir; 17 km from A21.
river: the Po, used by migratory birds. This environment is easily accessible
• Colorno - 50 km from Mantua SS420.
by visitors to the bird reserve in Torrile run by LIPU (the Italian society for the
protection of birds), while the Parma Morta reserve (Riserva Parma Morta) is home Da non perdere:
Itinerario G

Rocca di Fontanellato, Busseto, Culatello di Zibello, Fiume Po,


OH CHE

to typical river-dwelling amphibians and reptiles. There are numerous possibilities


for visiting historical buildings, along with opportunities to taste the local produce. Pieve di San Genesio, Reggia di Colorno, Rocche di Soragna, San
Secondo e Roccabianca, Oasi Lipu di Torrile.
Fidenza

Colorno Palace is home to the ALMA International School of Italian Cuisine and the
University of Gastronomic Sciences and the food of this area includes products famous Don’t miss:
throughout the world, particularly the renowned ham Culatello di Zibello. Watch out Fontanellato fortress, Busseto, Culatello di Zibello, River Po, San
Genesio parish church, Colorno palace, fortresses of Soragna, San
for the Spalla di San Secondo (cooked pork shoulder) too, and other delicacies… Secondo and Roccabianca, Torrile bird reserve, run by LIPU, the
Music to the ears (taste buds?) of food-lovers everywhere. And talking of music… Italian society for the protection of birds.
the land of Verdi will take you to the places of the Maestro.

79
Casello autostradale FIDENZA Tabella 1 - ITINERARIO G
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

0 Fontanellato Al casello proseguire diritto / At tollbooth N 44 53 247 87,7


go straight on E 010 05 365

1,7 1,7 Si passerà Toccalmatto e Cannetolo N 44 52 423 Dopo Toccalmatto, Cannetolo e SP63 Autostrade 86,0
SP63 / Pass Cannetolo and Toccalmatto E 010 04 978 verso l’autostrada / After Cannetolo and
SP63 Toccalmatto, take SP63 towards motorway

9,6 7,9 Centro Fontanellato Centro / Enter Fontanellato Direzione Cannetolo / Towards Cannetolo Piacenza 78,1

10,5 0,6 Dopo la visita alla Rocca lungo SP44 Fontanellato Dopo la visita alla Rocca proseguire per Centro 77,2
per San Secondo / After visiting fortress, Rocca Sanvitale Busseto Soragna Fidenza / After visiting
take SP44 for San Secondo N 44 52 952 fortress, continue towards Busseto
E 010 10 385 Soragna Fidenza

11,5 1,0 San Secondo Lungo la SP44 e SP50 / Go along SP44, N 44 53 100 A Fontanellato a Dx per Rocca Sanvitale / Fontanellato 76,2
then along SP50 E 010 11 010 In Fontanellato turn right for Rocca Sancitale Impianti sportivi

19,4 8,9 Cartelli marroni Deviazione di 1,7 km / Detour of 1.7 km Pieve di Deviazione di 1,7 km / Detour of 1.7 km Cartelli mar- 68,5
San Genesio roni
N 44 55 293
E 010 12 113

28,2 3,9 Busseto In centro per il museo e la Rocca, poi ver- Soragna In centro per il museo e la Rocca, poi San Secondo 59,2
so Busseto SP11 / To centre for museum N 44 55 637 verso Fontanellato / To centre for for-
and fortress, then towards Busseto SP11 E 010 07 610 tress, then towards Fontanellato

33,7 5,5 Casa natale di Verdi / Verdi birth place Roncole Verdi Casa natale di Verdi / Verdi birth place Soragna 54,2

37,7 4,0 Polesine Visita a Busseto e poi verso Polesine Busseto Visita a Busseto e poi cartelli marroni / Casa natale di 49,2
Parmense Parmense / Visit Busseto then go N 44 58 705 Visit to Busseto then brown signs Verdi
Zibello towards Polesine Parmense E 010 02 587

44,0 6,3 Cartello Deviazione possibile per raggiungere il Attracco porto Deviazione possibile per raggiungere il Cartello 43,2
marrone Po e aree attrezzate per pic-nic / Option N 45 01 215 Po e aree attrezzate per pic-nic / Option marrone
of detour to River Po and picnic areas E 010 05 668 of detour to River Po and picnic areas (Busseto)

Casello autostradale PARMA


Casello autostradale FIDENZA Tabella 2 - ITINERARIO G
KM Seguire Direz. Istruzioni Località Istruzioni Direz. Seguire KM
Tot. Parz. i cartelli per GPS i cartelli per

47,0 3,0 Zibello Piazza Garibaldi. Sx lasciare SP10. Dx Zibello Piazza Garibaldi alla vostra destra (km Polesine 40,2
Ragazzola per SP33 / Piazza Garibaldi. Turn left to N 45 01 118 40,5) / Piazza Garibaldi on your right (km Parmense
Sissa leave SP10, then later right for SP33 E 010 07 645 40.5)

56,7 9,7 Colorno Piazza Cavour e poi lungo SP33 / Piazza Roccabianca Piazza Cavour poi al Km 0 SP33 Sx SP59 Busseto 31,2
Cavour then take SP33 N 45 00 477 e dx SP10 / “Cavour place” then at km 0 Zibello
E 010 13 268 SP33 turn left for SP59 and right for SP10

60,8 4,1 Torricella Dopo il ponte, la svolta / Turn after Passare il ponte / Pass bridge 27,2
bridge

62,8 6,1 Parco turistico Presso il ristorante Tornado a destra lun- Torricella Ristorante Tornado alla vostra Sx. Roccabianca 25,1
fluviale go l’argine per Parco fluviale attrezzato N 44 58 890 Attraversare Torricella per girare a Dx /
/ At restaurant Tornado turn right along E 010 16 680 Restaurant Tornado on your left. Cross
riverbank for riverside park with facilities Torricella then turn right

65,7 2,9 Colorno Cava di sabbia SOVE poi SP33 verso Boschi di Possibilità di svolta a Dx per la riva del 22,3
Colorno / SOVE sand quarry then SP33 Maria Luigia Po / Option of right turn to reach River
towards Colorno N 44 59 012 Po
E 010 18 442

73,7 8,0 Al semaforo diritto; allo stop a Dx. Dopo Reggia di Al ponte dritto, Sx per Cremona - Sissa. Coltaro 13,1
il ponte c’è la Reggia Km 74,2 / Straight Colorno SP33 Dx al Km 18,8 / Straight ahead Parco fluviale
ahead at traffic light; right at stop sign. N 44 55 703 at bridge, turn left for Cremona - Sissa.
Royal Palace is after bridge, km 74.2 E 010 22 600 Turn right for SP33 at km 18.8

76,0 2,3 Gainago Dopo la Reggia, lungo SP343 fino alla Svoltare a Sx verso Vedole (km 10,6), poi Colorno 11,6
rotonda / After Palace, go along SP343 per Colorno / Turn left towards Vedole
until you reach roundabout (km 10.6), then for Colorno

82,0 6,0 Parma Civico 43 di Strada Naviglio e SP343 / 43 N 44 52 080 Passaggio a livello. Tenere il naviglio a Sx Gainago 4,2
Autostrade Strada Naviglio street and SP343 E 010 21 875 / Level crossing. Keep the river Naviglio
on your left

87,0 5,0 Al Km 84,6 la Certosa di Parma sulla Sx / N 44 50 293 Proseguire seguendo i cartelli per la Colorno 0
At km 84.6, Carthusian monastery of E 010 20 298 Reggia / Continue, following signs for
Parma on left “Reggia” (Royal Palace)

Casello autostradale PARMA


84

Casello di Fidenza / Casello di Parma


Casello autostradale di Fidenza >> Fidenza motorway tollbooth >>
Busseto km 37,7 Busseto km 37,7
Km 0 Usciti dal casello di Fidenza seguite le indicazioni Km 0 Leave Fidenza motorway tollbooth and follow
per Fontanellato (SP12). the signs for Fontanellato (SP12).
Km 1,7 Lasciate la SP12 dopo il distributore svoltando Km 1.7 Leave the SP12 after the petrol station, turning
OH CHE BEL CULATELLO!

a sinistra per Fontanellato. Passerete Toccalmatto e left for Fontanellato. You will pass Toccalmatto and
Cannetolo percorrendo la SP63. Cannetolo along the SP63.
Km 9,6 Alla rotonda dritto per Fontanellato centro Km 9.6 At the roundabout go straight on for Fontanellato
poi seguite i cartelli bianchi per il centro. town centre then follow the white signs for the centre.
Fontanellato è raggiungibile anche da Parma Ovest A15. Fontanellato can also be reached from Parma Ovest A15
Raggiungere la via Emilia direzione Parma e svoltare a (Parma West). Reach the Via Emilia in the direction of
sinistra dopo il Km 1,1 per Fontevivo (per una visita Parma, turn left after Km 1.1 for Fontevivo (for a visit
all’Abbazia con la tomba di un Cavaliere Templare e una to the abbey with the tomb of a Knight Templar and a
Madonna con Bambino attributa all’Antelami). Poco Madonna with Child attributed to Antelami). A little
oltre a Pontetaro si interseca l’itinerario D. beyond Pontetaro the route crosses route D.
Km 10,5 Raggiungete il centro svoltando a destra Km 10.5 Reach the centre by turning right and following
seguendo le indicazioni “centro” e “Rocca Sanvitale” the signs for “centro” and “Rocca Sanvitale” (brown
(cartello marrone). Arriverete in Piazza Brambilla, sign). You will arrive in the square Piazza Brambilla,
dove potete proseguire a piedi fino alla Rocca. Dopo where you can continue on foot to the fortress (Rocca).
l’eventuale passeggiata per Fontanellato e relativa After visiting Fontanellato and the fortress (highly
visita alla rocca (consigliatissima!) ritornate alla svolta La Rocca Sanvitale di Fontanellato circondata da recommended!) return to the junction you came from
un fossato assai suggestivo / The Sanvitale castle in
da cui siete arrivati e girate a destra per San Secondo Fontanellato, surrounded by a very evocative moat
and turn right for San Secondo following the SP44.
proseguendo lungo la SP44. Passate Castell’Aicardi. Pass Castell’Aicardi. Stay on the SP44 towards San
Rimanete ancora sulla SP44 in direzione San Secondo. Secondo. At the roundabouts keep following the signs
Itinerario G

Alle rotatorie proseguite ancora per Soragna e raggiungerete la SP50. for Soragna until you reach the SP50.
Km 19,4 Deviazione consigliata per la suggestiva pieve romanica di San Km 19.4 Recommended detour for the picturesque Romanesque parish church
Genesio che si erge solitaria nella campagna: svoltate a sinistra indicazioni of San Genesio which stands solitary in the countryside: turn left following the
(cartello marrone), proseguendo lungo Strada di S. Genesio. Dopo circa brown sign, carrying on along the road Strada di S. Genesio. After approximately
2 km noterete la pieve alla vostra destra. Nel caso abbiate raggiunto la 2 km you will see the church on your right. If you have reached the church,
Pieve, ritornate poi al punto in cui avete svoltato per la deviazione e return to the point where you took the detour and continue along the SP50
proseguite ancora lungo la SP50 in direzione di Soragna, prima potete fare towards Soragna. Before reaching Soragna, visit the historic hamlet of San
una visita al vicino borgo storico di San Secondo. La Rocca, visitabile, Secondo nearby. Open to visitors, the fortress boasts immense frescoes dedicated
vanta immensi affreschi dedicati alle gesta dei nobili to the feats of the noble Rossi family, lords of
Rossi, signori del luogo. the hamlet.
Km 24,3 Passerete Carzeto frazione orgogliosa della Km 24.3 You will pass Carzeto, proud ward of
sua Fontana della Giovinezza che potete ammirare di Soragna, where you can admire the Fountain of
fianco ad una trattoria sul ciglio destro della strada. Youth (Fontana della Giovinezza) located beside
Km 28,2 Andando dritto, lungo Via Garibaldi, si entra a trattoria on the right hand side of the road.
nel centro di Soragna: seguite le indicazioni centro e Km 28.2 Carrying straight on, along the road Via
“Rocca Meli Lupi di Soragna” (cartelli marroni). Lungo Garibaldi, you will enter the centre of Soragna:
la SP11 si raggiunge poi Roncole Verdi e Busseto. follow the signs for the centre and “Rocca Meli
Km 33,7 A Roncole Verdi, alla vostra sinistra la casa Lupi di Soragna” (brown signs). Taking the
natale di Verdi con il busto del compositore che troneggia SP11, you will reach Roncole Verdi and then
davanti all’ingresso. Busseto.
La piccola pieve di San Genesio presso San Secondo / The little
Km 33.7 In Roncole Verdi, on your left is the
Busseto >> Colorno km 36,0 church of San Genesio in San Secondo
house where Verdi was born, with a bust of the
Km 37,7 Proseguendo verso Busseto, ad una piccola composer towering in front of the entrance.
rotonda svoltate a destra in direzione Polesine P.se – Cremona, praticamente rimanendo
sulla stessa strada da cui provenite, innestandovi alla SP94. Dopo circa 300 metri alla Busseto >> Colorno km 36,0
vostra sinistra, di fronte a Via Mozart, c’è un piccolo piazzale in cui potete parcheggiare. Km 37.7 Carrying on towards Busseto, turn right at a small
Dopo la tappa a Busseto, proseguite dal piazzale in direzione Polesine Parmense, che roundabout towards Polesine P.se - Cremona, remaining practically on
raggiungerete percorrendo la SP94. the same road you came from, and joining the SP94. Approximately
300 metres further on, on your
left, there is a small square
Fidenza / Parma

Km 28,2 Museo del Parmigiano e Rocca di Soragna - Siete in moto da ore e il vostro opposite the street Via Mozart,
fondoschiena reclama una pausa mentre il vostro stomaco manifesta segni di digiuno?
where you can park. After your
Suggeriamo una tappa al Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna per capire che il “casello”
stop in Busseto, continue onwards
non è solo quello autostradale e perchè è un museo dove si può assaggiare quello che si
vede! La visita si conclude infatti con una degustazione di questo antico e nobile formaggio from the square towards Polesine
assolutamente privo di conservanti, coloranti o qualunque altro ingrediente “sospetto”. Parmense, which can be reached
Sempre a proposito di nobiltà, potete poi visitare l’antica Rocca Meli Lupi, castello ancora along the SP94.
abitato da un principe (Diofebo VI)… e un fantasma (Donna Cenerina). Km 40.2 A quick stop for nature-
lovers: on your left there is a pond
Parmesan Cheese museum and Soragna castle - You’ve been on the road for hours, your back is crying out for a break and
where herons, egrets and other
those hunger pangs are starting to bite... We suggest a stop at the Parmesan Cheese museum (Museo del Parmigiano Reggiano)
birds can often be seen.
in Soragna, a museum where you can actually taste what you see! The visit ends with a chance to taste that ancient and
noble cheese with absolutely no preservatives, colourings or any other “suspect” ingredient. And on the subject of nobility, Km 43.3 At the roundabout,
why not visit the ancient fortress, la Rocca Meli Lupi, a castle which is still inhabited today. turn right for Zibello, home to
the renowned ham culatello.

85
86

Km 40,2 Una sbirciatina Km 44.0 Here there is the


naturalistica: alla vostra Km 33,7 Busseto - Siamo nei luoghi verdiani e dal piazzale in cui consigliamo di option of taking a detour to
sinistra vi è uno specchio di acqua parcheggiare imboccate la via che vedete in fondo (Via Buonafede Vitali). Sbucherete in the River Po (approximately
una strada perpendicolare porticata: è la centralissima Via Roma. Al n. 56, l’ingresso di
in cui è facile veder sguazzare aironi, 1.5 km): turn left along the
Palazzo Orlandi in cui il Maestro visse e compose alcune opere tra cui il Rigoletto. Al n.119,
garzette e altri uccelli. street Via XXV Aprile following
la Casa di Antonio Barezzi, il ricco mecenate che finanziò gli studi di Verdi, con l’arredamento
Km 43,3 Alla rotonda, svoltate originale tra cui il pianoforte del compositore. In Piazza Verdi si trova l’omonimo teatro the signs for “Attracco al porto”
a destra per Zibello, il paese del costruito nonostante il parere contrario di Verdi che non andò nemmeno all’inaugurazione… and for the “Ristorante”. After
OH CHE BEL CULATELLO!

rinomato culatello. il monumento al Maestro che troneggia nella piazza dando le spalle al teatro sembra quasi the restaurant, approximately
Km 44,0 Eventuale deviazione sul Po un riferimento! A Roncole, la casa natale di Verdi con il suo busto all’ingresso e la chiesa di 300 metres further on, there
(circa 1,5 km): svoltare a sinistra lungo San Michele con il vecchio organo al quale si esercitava da ragazzino. Nel piccolo cimitero is an area with picnic facilities
Via XXV Aprile seguendo indicazioni vi è la lapide di Giovanni Guareschi, l’ideatore dei mitici Don Camillo e Peppone. and bicycle hire. To return, go
“Attracco al porto” e per il “Ristorante”. back on to Via XXV Aprile and
Busseto - Here we are in the land of Verdi. From the square where we recommend parking, take
Dopo il ristorante, circa 300 metri, si the road at the end (Via Buonafede Vitali). You will come out on to a street with porticoes, take the previous road once
trova un’area attrezzata per pic-nic e Via Roma, in the very heart of the town. At number 56 is the entrance to Palazzo Orlandi more (SP10) for Zibello.
noleggio biciclette. Per il ritorno, di where the Maestro lived and composed some of his works, including Rigoletto. At no.119 is Km 47.0 Leave the SP10
nuovo su via XXV Aprile e riprendete the house of Antonio Barezzi, the rich patron who financed Verdi’s studies, with its original turning left for Zibello: after
la strada precedente (SP10) per furnishings, including the composer’s piano. In Piazza Verdi is the theatre with the same approximately 700 metres you
Zibello. name, built despite opposition from Verdi, who did not even go to the opening. will arrive in the square Piazza
Km 47,0 Lasciate la SP10 svoltando Garibaldi, the heart of the
a sinistra per Zibello: dopo circa 700 town. After a (recommended!)
metri si arriva in Piazza Garibaldi, cuore gastronomic stop, at least for a sandwich with Culatello di Zibello,
del paese. Dopo una (consigliata!) tappa carry on towards Parma along the SP10. After approximately one
gastronomica, almeno per un panino con kilometre on your right you will find the Oratory of the Graces (Oratorio
delle Grazie) and on your left a former Dominican convent from the
fifteenth century, now home to a farming museum.
Km 53.4 Leave the SP10 turning left for Ragazzola at a furniture
Itinerario G

factory, turning into the road Via Spinelli.


Km 54.0 Having climbed up on to the river bank, turn right for Sissa
taking the SP33 (it is km 0 of the SP). After a short section you will
descend from the bank and continue to Roccabianca.
Km 56.7 On your left is Piazza Cavour, you can park here and
Sopra Roncole Verdi, monumento a Verdi davanti
alla casa natale. A fianco il fiume Po / Above Roncole continue on foot to the centre of Roccabianca. Colorno can be
Verdi, the monument to Giuseppe Verdi in front of the reached via the SP33.
house where he was born, beside the River Po Km 60.8 After the bridge, turn left for Torricella.
Culatello di Zibello, proseguite verso Parma, lungo
la SP10. Dopo circa un chilometro alla vostra Km 47,0 Zibello - Piazza Garibaldi è bordata da un lato dal porticato di
destra trovate l’Oratorio delle Grazie e a sinistra Palazzo Pallavicino fatto erigere nel 1457 e alla sommità delle cui colonne vi
sono incisioni degli avvenimenti passati più rilevanti per il paesino (alluvioni,
un ex convento domenicano del XV secolo, sede
pestilenze). Anche l’oratorio delle Grazie, graziosa costruzione tardo-gotica in
di un museo della civiltà contadina.
laterizio merita una sosta anche per i resti di affreschi del XV secolo conservati
Km 53,4 Lasciare la SP10 svoltando a sinistra all’interno, tra cui un dolcissimo viso di Madonna.
per Ragazzola, presso un mobilificio imboccando
Via Spinelli. Zibello - Piazza Garibaldi is lined on one side by the portico of Palazzo Pallavicino,
Km 54,0 Saliti sull’argine svoltate a destra per Sissa erected in 1457 and bearing engravings of the most significant past events in the
imboccando la SP33 (è il km 0 della SP). Dopo un town’s history (floods, plagues) at the top of the columns. In late-Gothic brickwork,
the Oratory of the Graces (Oratorio delle Grazie) also deserves a stop to admire
breve tratto scenderete dall’argine e continuerette
the remains of the fifteenth century frescoes conserved inside.
fino a Roccabianca.
Km 56,7 Alla vostra sinistra troverete Piazza Cavour,
potete parcheggiare e raggiungere il centro di Roccabianca. Colorno, si raggiunge con la SP33. Km 62.8 Turn left at the junction following the signs
Km 60,8 Dopo il ponte, a sinistra per Torricella. for Porto turistico fluviale regionale (brown sign). Cross
Km 62,8 All’incrocio svoltate a sinistra Torricella and at km 63.7, after the restaurant, take
seguendo indicazioni Porto turistico fluviale the road along the river bank, following the brown sign
Km 56,7 Roccabianca - Da Piazza Cavour passate
regionale (cartello marrone). Attraversate for the Parco fluviale attrezzato.
sotto all’arco da cui avrete accesso a Piazza Minozzi
Torricella e al km 63.7, dopo il ristorante Km 65.7 After the sand quarry the small road on
per poi trovare l’ingresso alla Rocca di fronte a voi.
All’interno, assaggi e vendita di infusi vari (le cantine imboccate la strada dell’argine per il Parco the left leads to the banks of the Po at Boschi di
sono utilizzate per invecchiare i liquori). Sull’origine del fluviale attrezzato (cartello marrone). Maria Luigia, a green area with picnic facilities, bar,
Km 65,7 Dopo la cava di sabbia la stradina restaurant, swimming pool and river port. Carry on
Fidenza / Parma

nome del paese ci sono due versioni: una narra che la


rocca fosse intonacata di bianco, l’altra, più romantica, a sinistra porta in riva al Po presso i Boschi along the bank, passing Coltaro.
che derivi da Bianca Pellegrini, amante del nobile Pier Km 69.2 Turn left at the stop sign for Colorno
Maria Rossi. Gli affreschi orginari si trovano ora al Castello (still on the SP33).
Sforzesco di Milano.
Colorno >> Parma motorway
Roccabianca - From Piazza Cavour, pass under the arch tollbooth km 13,3
leading to Piazza Minozzi to find the entrance to the fortress Km 73.7 Go straight on at the traffic light until
in front of you. Inside, you can taste and buy various you reach the stop sign (at km 74.1) then turn
infusions (the cellars are used for ageing liqueurs). There right. You will cross a small bridge and at km 74.2
are two theories as to how the town got its name: one
you will see the entrance to the palace with the
tells that the fortress was painted white, while according
to the other (more romantic!), the name derives from car park on the left.
Bianca Pellegrini, lover of nobleman Pier Maria Rossi. Il castello di Roccabianca / The castle of Roccabianca

87
88

di Maria Luigia, area verde attrezzata Km 74.4 After a visit to the palace, carry on by exiting from
per pic-nic, con bar e ristorante, piscina, Colorno. You will reach a traffic light - go straight on. You
porto fluviale... Proseguite poi lungo l’argine are on the SP343.
passando Coltaro. Km 76.0 Leave the SP343 turning left for Gainago at the
Km 69,2 Allo stop a sinistra per Colorno (sempre roundabout after the petrol station. You will pass a small level
lungo la SP33). crossing; carry on along the same road towards Gainago, following
the banks of the Naviglio canal even after Gainago.
Colorno >> Casello autostradale
OH CHE BEL CULATELLO!

Km 82.0 Take care because you will have to leave this road by
di Parma km 13,3 turning right at number 43 of street Via Canale Naviglio. Cross
Km 73,7 Al semaforo diritto fino allo stop (al km
the small bridge and take the road Strada Pizzolese. Continue
74,1) quindi a destra, poi passate sul ponticello
straight ahead along this road; take care because at km 82.7
e al Km 74,2. Vedrete l’ingresso alla Reggia con
there is an unmarked and unguarded level crossing.
il parcheggio a sinistra.
Km 83.5 At the junction turn left for Parma, leaving the
Km 74,4 Dopo una visita alla Reggia, proseguite
road Strada Pizzolese for the SP343R.
uscendo da Colorno e raggiungerete un semaforo:
Km 84.6 On the left you will see the Carthusian monastery
proseguite diritto. Siete sulla SP343.
Certosa di Paradigna, which seems to have been Stendhal’s
Km 76,0 Lasciate la SP343 svoltando a sinistra
inspiration for his celebrated novel. Carry on towards Parma
per Gainago presso la rotonda dopo il distributore. Particolare della Reggia di Colorno / Detail of the
Colorno Palace
and the A1 motorway.
Passerete un piccolo passaggio a livello; proseguite
Km 87.0 Route ends at the Parma motorway tollbooth.
sempre lungo la stessa strada in direzione Gainago
costeggiando il canale Naviglio anche dopo
Gainago. Km 74,4 Le oasi - Da Colorno si possono raggiungere facilmente
Km 82,0 Attenzione perché dovrete lasciare questa due oasi naturalistiche. La prima è quella LIPU di Torrile (Sp 9 poi
strada svoltando a destra all’altezza del n. civico 43 di SP 43 per Trecasali), un’area lacustre attrezzata per il birdwatching.
Via Canale Naviglio. Attraversate il ponticello imboccando La seconda è quella della Parma Morta, (lungo la SP 34), che tutela
Strada Pizzolese. Proseguite sempre dritto per questa l’antico corso del torrente Parma: qui fino al XVII secolo sorgeva
strada, facendo attenzione che al km 82,700 c’è un anche un porto! La strada poi termina a Coenzo, nel Comune di
Itinerario G

passaggio a livello non custodito nè segnalato. Sorbolo, piccolo centro costruito sotto l’argine dell’Enza.
Km 83,5 All’incrocio svoltate a sinistra per Parma,
The nature reserves - Two nature reserves can easily be reached
lasciando Strada Pizzolese per la SP343R. from Colorno. The first is the LIPU reserve in Torrile (Sp 9 then
Km 84,6 Sulla sinistra vedrete la Certosa di Paradigna SP 43 for Trecasali), a lake area with birdwatching facilities.
che pare essere la stessa a cui si ispirò Stendhal The second is that of Parma Morta in Mezzano Inferiore, along the SP 34, which protects the ancient
per il suo celebre romanzo. Proseguite per Parma e course of the Parma River: up to the XVII century there was even a port here! The road ends in Coenzo,
Autostrada A1. in the municipality of Sorbolo, a small town built near the banks of the River Enza.
Km 87,0 Fine dell’itinerario al casello di Parma.
/ ParmaAccommodation and interesting facts Il Culatello di Zibello natural produce, the salting begins, a process which
Facile intuire qual è la principale parte del - according to tradition - must take place between
maiale utilizzata per il rinomato salume November and February, a season characterised by
parmense, meno intuitiva è l’accurata fog and an air which is almost immobile, ideal for
preparazione. Dopo la selezione della parte this pork meat. The culatello is then massaged, left
incriminata, da animali emiliani o lombardi to rest, carefully washed and “dressed” with string
allevati con prodotti naturali, ha luogo la before being left to mature for at least 12 months.
salatura, che secondo la tradizione deve Before eating, it must be removed from the string
avvenire tra novembre e febbraio periodo which has given it its classic Easter egg shape, washed,
di nebbie e aria quasi immobile, ideale well brushed and immersed in wine for at least 2-3
per questo salume. Successivamente il days (or wrapped in a cloth soaked in wine). Only
culatello viene massaggiato, lasciato then can it be cut into wafer-thin slices and... yum!
riposare, lavato asciugato e “vestito” The best way to taste it? A slice of bread, perhaps
con maglie di spago per poi stagionare spread thinly with butter and accompanied by a
almeno 12 mesi. Per essere consumato L’imperatore dei salumi nel piatto / The king of pork glass of fine wine. Although known and appreciated
deve essere liberato dalla rete che gli meats for centuries, it initially struggled to be included in
ha conferito la classica forma a uovo di dictionaries because of its name, considered vulgar.
Pasqua, lavato, ben spazzolato e immerso nel vino per 2-3 giorni (o avvolto Thanks to the appreciation of this fine ham by famous figures including Giuseppe
in un canovaccio inumidito nel vino), solo allora può essere tagliato a fette Verdi and Gabriele D’Annunzio (who called himself a “covetous connoisseur of
sottilissime e... aahm! Il modo migliore di gustarlo? Una fetta di pane, Parma culatello”), over time it became a product which could be talked about
magari spalmata con un sottile velo di burro e un buon bicchiere di vino. Pur without any sense of embarrassment. Have you bought a good culatello but
conosciuto e apprezzato da secoli, ha stentato inizialmente ad apparire nei
Fidenza / Parma

don’t know how to store the remaining part? Spread a little butter and olive oil
e accoglienza/

dizionari a causa del nome considerato volgare. Grazie anche all’apprezzamento on the cut part, wrap the culatello in a piece of linen and store in a cool place.
di personaggi famosi, quali Giuseppe Verdi e Gabriele D’Annunzio (che si For information: www.stradadelculatello.it
definiva “cupidissimo amatore del parmense culatello”) divenne col tempo un
prodotto da non dover citare sottovoce. Avete comprato un buon culatello e Guidone il Templare
non sapete come conservare la parte rimasta? Spalmate un pò di olio d’oliva Nella chiesa abbaziale di Fontevivo sono sepolte le spoglie di un templare (Guidone
e burro sulla parte tagliata, avvolgete il culatello in una pezzuola di lino e Pallavicino) rappresentato nel tipico abbigliamento della congregazione di monaci
mettetelo al fresco. Per informazioni: www.stradadelculatello.it cavalieri. L’ordine, il cui nome si rifà alla loro base dove sorgeva il Tempio di
Fidenza

Culatello of Zibello Salomone, si sviluppò nel XII secolo da 9 cavalieri che con l’approvazione della
Curiosità

For those with some knowledge of Italian, it will be easy to work out which part chiesa e di re Baldovino si posero l’intento di proteggere i pellegrini cristiani.
of the pig is used for this renowned Parma delicacy! For those less well-versed, Sottoposti a una regola durissima, tra le altre norme erano vietati i contatti
it is made from the most prized section of a pork hind, the rump. After the con le donne (non potevano baciare nemmeno la loro madre!) e non potevano
selection of the part to be used, from Emilian or Lombardan animals raised on combattere altri cristiani. Quest’ultimo punto giocherà a loro sfavore quando,

89
90

accusati da Filippo Il Bello (desideroso di mettere le mani Colorno Palace


sul loro tesoro) non reagirono contro i soldati del re. La This palace has had various uses, from a stronghold to a summer residence so sumptuous
loro storia è velata di mistero, in quanto pare preservassero that it has been nicknamed “Little Versailles”. It has even been a military academy
anche oggetti e segreti della cristianità. Per questo e and mental hospital. During the XIX century, the furnishings were distributed among
per le conoscenze scientifiche e astronomiche acquisite, various residences; today they can even be found at the Quirinale, like the desk in the
i luoghi a loro collegati sono carichi di simboli magici study of the President of the Republic. The Palace is home to the ALMA International
e alchemici. Tipica di Fontevivo nel periodo pasquale è School of Italian Cuisine and the University of Gastronomic Sciences.
la torta bianca, preparata fin dal Medioevo secondo la
ricetta abbaziale. accoglienza
Guidone the Knight Templar Fontanellato
Buried in the abbey church of Fontevivo are the remains of B&B Latte Miele Via Paroletta, 22 - Tel. +39 0521-821962/348-4728116
a Knight Templar, Guidone Pallavicino. The tomb slab shows 1- 3
the knight in the typical clothing of the order of soldier B&B Podere San Michele Via Albareto, 53 - Tel. +39 0521-821269 - 1- 2
monks. The order was founded in the XII century by nine
knights, with the approval of the Church and King Baldwin, Fontevivo
their stated mission that of protecting the pilgrims in the Albergo Eurhotel S.r.l.*** Via Comunità Europea, 3 - Bianconese
Holy Land. Their headquarters were built above what was Tel. +39 0521-615177 - www.eurhotel.net - 32 - 64 -
believed to be the Temple of Solomon, and it was from
here that they took their name. They lived under a harsh San Secondo Parmense
regime; among the many rules, contact with women was B&B Dalla Nonna Maria Loc. Valle, 13 - Tel. +39 0521-870137
forbidden (they could not even kiss their own mother!) www.bbnonnamaria.it - 3- 5
and they could not fight other Christians. This last point Il templare di Fontevivo /
contributed to their downfall when, in a dispute with Philip The Knight Templar of Fontevivo Busseto
the Fair (eager to get his hands on their riches), they did B&B Podere San Vitale - Str. Bassa de Maj 271 - Roncole Verdi
not oppose the King’s soldiers. They apparently held many documents and secret objects Tel. +39 0524-91955 - 3- 6
of Christianity, and their history is shrouded in mystery. Roccabianca
B&B Alberta Via Quarta 3 - Fontanelle - Tel. +39 0521-870400 - 3- 5
La Reggia di Colorno
L’imponente palazzo ebbe vari utilizzi, da quello difensivo a residenza estiva così Colorno
sontuosa da venire soprannominata Piccola Versailles; è stato persino scuola militare Agriturismo e B&B Antica Grancia Benedettina Corte di Sanguigna, 136
e manicomio. Con l’Unità d’Italia gli arredi furono dispersi, oggi sono per lo più al Tel. +39 0521-814135 - 11 - 21
Quirinale come lo scrittoio nello studio del Presidente della Repubblica. Nella Reggia
ha sede ALMA Scuola Internazionale di Cucina Italiana e l’Università di Scienze San Polo di Torrile
Gastronomiche che sforna (è il caso di dirlo!) laureati in... gusto. B&B Da Gino Via 1 Maggio, 73 - Tel. +39 0521-813272/339-4834101 - 4- 7
Informazioni utili Useful information
A questi Uffici di Informazione e Accoglienza Turistica (IAT) In the Tourist Offices (Uffici di Informazione e Accoglienza
e Uffici di Informazione Turistica è possibile richiedere Turistica [IAT] and Uffici di Informazione Turistica),
materiale promozionale turistico relativo alla località catalogues, brochures and leaflets giving information
e a tutta la provincia, nonché indicazioni alberghiere on all the attractions in the province of Parma can be
ed extra-alberghiere. requested, as well as information regarding accommodation
Presso gli Uffici IAT è possibile usufruire del servizio both in hotels and in other structures.
gratuito di prenotazione LAST MINUTE delle strutture Visitors who go to the IAT Tourist Offices after 3 p.m. in
ricettive del territorio di competenza presentandosi presso the afternoon can avail themselves free of charge of the
gli uffici stessi dopo le 15 del giorno per il quale si LAST MINUTE room booking service to find accommodation
richiede il pernottamento. for the same night.
Per itinerari, eventi ed offerte turistiche consultare anche For information on tours, events and special offers
il sito internet: www.turismo.parma.it www.turismo.parma.it

Organizzazione turistica del territorio / Tourist organization of the territory

IAT Parma Fax [+39] 0524 567533 Tel. [+39] 0521 687752 Sportello “Casa Cremonini”
Via Melloni, 1/a - Parma www.portalesalsomaggiore.it Fax [+39] 0521 687736 Piazza Duomo 16 - Fidenza
Tel. [+39] 0521 218889 www.comune.montechiarugolo.pr.it Tel. [+39] 0524 83377
Fax [+39] 0521 234735 IAT Busseto Fax [+39] 0524 519159
www.turismo.comune.parma.it Piazza Verdi, 10 - Busseto Fontanellato www.comune.fidenza.pr.it
Tel. [+39] 0524 92487 Rocca Sanvitale - Fontanellato
IAT Salsomaggiore Terme Fax [+39] 0524 931740 Tel. [+39] 0521 823220 San Secondo
Galleria Warowland, Piazzale Berzieri www.bussetolive.com Fax [+39] 0521 824042 Rocca dei Rossi - San Secondo
Salsomaggiore Terme www.fontanellato.org Tel. [+39] 0521 873214
Tel. [+39] 0524 580211 Monticelli Terme Fax [+39] 0521 872757
Fax [+39] 0524 580219 Via Marconi, 13bis - Monticelli Terme IAT Fidenza Village www.comune.san-secondo-parmense.pr.it
www.portalesalsomaggiore.it Tel. [+39] 0521 657519 Loc. Chiusa Ferranda
Fax [+39] 0521 659463 Fidenza IAT Sala Baganza
IAT Tabiano Terme Tel. [+39] 0524 335556 Rocca Sanvitale - Sala Baganza
Viale Fidenza, 20/a - Tabiano Terme Sportello Montechiarugolo Fax [+39] 0524 201607 Tel. [+39] 0521 834382
Tel. [+39] 0524 565482 Palazzo Civico di Montechiarugolo www.fidenzavillage.com Fax [+39] 0521 336429

91
92

www.comune.sala-baganza.pr.it Bore Monte Fuso


Via Roma, 82 - Bore Parco Provinciale Monte Fuso
IAT Colorno Tel. [+39] 0525 79011 Loc. Capetta - Scurano
(Colorno, Torrile, Mezzani, Sorbolo) Fax [+39] 0525 79207 Tel. [+39] 0521 840151
Reggia di Colorno www.comune.bore.pr.it Fax [+39] 0521 840148
Tel. [+39] 0521 313336 www.montefuso.it
Fax [+39] 0521 521370 COMUNITÀ MONTANA
www.comune.colorno.pr.it APPENNINO PARMA EST Corniglio
MOUNTAIN COMMUNITY OF THE EASTERN Piazza Castello - Corniglio
VAL CENO - VAL TARO PARMA APENNINES PARMA EST Tel. [+39] 0521 881012
CENO VALLEY - TARO VALLEY (Langhirano, Neviano degli Arduini, Fax [+39] 0521 881012
(Fornovo, Valmozzola, Solignano, Tizzano Val Parma, Calestano, Monchio www.ostellocorniglio.it
Varano de’ Melegari, Varsi, Bardi, Bore, delle Corti, Corniglio, Lesignano
Medesano, Pellegrino Parmense) Bagni) Tizzano Val Parma
Piazza Roma, 1
IAT Fornovo Torrechiara Tizzano Val Parma
Via XXIV Maggio, 28 - Fornovo Strada Castello, 10 - Torrechiara Tel. [+39] 0521 868936
Tel. [+39] 0525 2599 Tel. [+39] 0521 355009 Fax [+39] 0521 868937
Fax [+39] 0525 2599 Fax [+39] 0521 355009 www.comune.tizzano-val-parma.pr.it
www.comune.fornovo-di-taro.pr.it www.comune.langhirano.pr.it
Monchio delle Corti
Via Circonvallazione 31 - Monchio
Tel. [+39] 0521 896618 Berceto
Fax [+39] 0521 896742 Centro di documentazione della Via
www.cmparmaest.pr.it Francigena
Via Romea, 5 - Berceto
Calestano Tel. [+39] 0525 629027
Via Mazzini, 1 - Calestano Fax [+39] 0525 629456
Tel. [+39] 0525 520114 www.puntotappa.com
www.tartufonerofragno.it
Bedonia
ALTA VAL TARO Via Garibaldi, 13 - Bedonia
UPPER TARO VALLEY Tel. [+39] 0525 824765
(Bedonia, Tornolo, Compiano, Albareto, Fax [+39] 0525 824765
Borgo val di Taro, Berceto) www.comune.bedonia.pr.it
Tornolo Strada del Fungo Porcino di Borgotaro Fax [+39] 0524 567400 Tel. [+39] 0524 91708
Via Noberini, 1 - Loc. Tarsogno Piazza XI Febbraio, 7 - Borgo Val di Taro info@tabianoterme.it Vax [+39] 0524 930598
Tel. [+39] 0525 89272 Tel. [+39] 0525 981812 www.vapensieroviaggi.com
Fax [+39] 0525 89272 www.stradadelfungo.it Consorzio Albergatori PROMOPARMA
prolocotarsogno@tiscali.it Via Abbeveratoia, 63/a - Parma OSPITALITà E ANIMAZIONE RURALE
Strada del Culatello di Zibello Tel. [+39] 0521 298784 HOSPITALITY AND ENTERTAINMENT
Borgo Val di Taro Piazza Garibaldi, 34 - Zibello Fax [+39] 0521 298826 IN THE RURAL AREAS
Via Cesare Battisti, 86 Tel. [+39] 0524 939081 www.promoparma.it
Borgo Val di Taro www.stradadelculatello.it www.agriturismo.parma.it
Tel. [+39] 0525 96796 PACCHETTI TURISTICI www2.provincia.parma.it/
www.comune.borgo-val-di-taro.pr.it Strada del Prosciutto PACKAGES FOR TOURISTS fattoriedidattiche
e dei vini dei colli di Parma
Altre realtà di promozione c/o Parma Turismi Argante Viaggi Bed & Breakfast Parma
del territorio via Repubblica, 45 - Parma Via Mazzini, 38 - Colorno Via La Spezia, 52/a – Parma
Other points of contact for Tel. [+39] 0521 228152 Tel. e fax [+39] 0521 814547 Tel. [+39] 0521 798515
information on the area www.stradadelprosciutto.it www.arganteviaggi.it fax [+39] 0521 786631
www.bbparma.it
Associazione dei Castelli del Ducato PRENOTAZIONI ALBERGHIERE Food Valley Travel & Leisure
di Parma e Piacenza HOTEL BOOKING Via Malpeli, 126 – Fidenza
Club di prodotto Tel. [+39] 0524 533500 Le volpi ciccione hanno utilizzato
C/o Rocca Sanvitale - Fontanellato A.A.S.TA. - Associazione Albergatori fax [+39] 0524 530047 materiale gentilmente fornito da:
Tel. [+39] 0521 829055/823221 P.zza Libertà, 10 - Salsomaggiore Terme Viale Fratti, 38/d - Parma Axo (giacche Psycho e caschi
www.castellidelducato.it Tel. [+39] 0524 572815 Tel. [+39] 0521 798515 integrali Stealth);
Fax [+39] 0524 571635 Fax [+39] 0521 786631 Alpinestars (guanti SP3; stivali S-MX);
Comunità Montana www.aasta.it www.foodvalleytravel.com Tucano Urbano (sottocaschi
Appennino Parma Est www.terreemiliane.it Brancaleone Tricolore, giacche
Piazza Ferrari, 5 - Langhirano ADAST - Associazione Albergatori antipioggia Tucanji, borse laterali
Parma Incoming s.r.l. 453-N, borse da serbatoio 461-N,
Tel. [+39] 0521 354111 - 0521 852743 Via Valentini, 2 - Salsomaggiore Terme
occhiali da sole Pollux 1057-TSC e
www.cmparmaest.pr.it Tel. [+39] 0524 575375 Via Abbeveratoia, 61/d – Parma
Antares 1047-NSN);
Fax [+39] 0524 572958 Tel. [+39] 0521 298883 - 298829 CTE International (Gps e
Comunità Montana adast@tin.it Fax [+39] 0521 298826 navigatore satellitare Alan Map
Valli del Taro e del Ceno www.parmaincoming.it 600 by Midland).
Piazza XI Febbraio, 7 - Borgo Val di Taro ASAT - Associazione Albergatori Si ringrazia per la cortesia
Tel. [+39] 0525 921811 Viale Fidenza, 12/e - Tabiano Terme Va Pensiero Viaggi Motor Dreams Store - Modena
www.cmtaroceno.pr.it Tel. [+39] 0524 565133 Via Pasini, 1 – Busseto

93