Sei sulla pagina 1di 35

Gli strumenti musicali

nelle orchestre

Il
direttore
dorches
tra

Disposizione americana

Organici orchestrali
Orchestra darchi
Orchestra di fiati
-16
Orchestra
di ottoni
primi violini
14 secondi violini
- Orchestra
da camera
12 viole
- Orchestra
sinfonica
10 violoncelli
- Orchestra
dopera
- 8/10 contrabbassi
Orchestra radiofonica
Orchestra da film
Orchestra jazz

Organici orchestrali
Orchestra di fiati (banda musicale)
Fino al 1845 gli strumenti nelle bande erano:
1ottavino
4 o pi clarinetti in do
2 fagotti
2 oboe
2 trombe
1trombone
2 corni
1 controfagotto
1845: riforma delle bande di Adolphe Sax

Organici orchestrali
Orchestra di fiati (banda musicale)
Italia: fino al 1860 non esistevano bande con
lorganico predefinito.
Lunica banda che lavorava a tempo pieno era
quella dello Stato Pontificio.
Le bande in Italia si moltiplicarono nei primi del
1900.

Organici
orchestrali

Orchestra di ottoni;

Orchestra da camera (o classica)


Seconda met 1700.

2 flauti
2 oboe
2 clarinetti
2 fagotti
2 corni
2 trombe
Timpani
Archi
Eccezionalmente, 2 tromboni

Orchestra delle sinfonie di Mozart e del primo Beethoven.

Organici orchestrali
Orchestra sinfonica (o romantica)
1800/1900.

Anello del Nibelungo (1848-1874), Wagner inserisce:


1 tromba bassa
1 trombone contrabbasso
8 corni
2 tube tenore
2 tube basse
1 tuba contrabbasso
8 arpe

Nasce la figura del direttore dorchestra

Organici orchestrali
Orchestre qualificate in base al
repertorio che eseguono:

Orchestra
Orchestra
Orchestra
Orchestra

dopera
radiofonica
da film
jazz

5 famiglie di strumenti:

Archi
Legni Legge di Pitagora
Ottoni - Legatura
- Direzione del movimento
Percussioni
dellarco:
Strumenti supplementari
V = in su, = in gi
- Effe

Suoni che si possono


ottenere con gli
strumenti ad arco:

Pizzicato
Tremolo
Col legno
Con sordino
Sul ponticello
Sul tasto

arco

VIOL
VIOLINO
A
Violini primi e violini secondi;

Andrea Amati, seconda met


del 1500 scuola dei costruttor
cremonesi;
Corde;

Fino al 1700 venivano utilizzate


chiavi secondarie

VIOLONCELLO
1572, Andrea
Amati

Concerto in Si minore op.104,


Antonn Dvork

Concerti per violoncello e


orchestra (20 secolo):
-Do maggiore e Re maggiore,
Haydn
- Si bemolle maggiore, Boccherin

CONTRABBAS
-XVII secolo
- Sagoma diversaSO
dagli altri strumenti
ad arco
- Corde
- Altezza
- Suoni reali rispetto
alla partitura

Strumenti a fiato
Legni
Flauto traverso
Ottavino
Oboe
Corno inglese
Clarinetto
Fagotto
Controfagotto
Sassofono

Ottoni
Tromba
Corno
francese
Trombone
Tuba

Strumenti a imboccatura diretta

Flauto
traverso

1847: Theobald
Boehmmodello
moderno di flauto

Ottavino

Inizia a diffondersi nel 1700.


stabile in orchestra nel 1800.
Circa Posto
70 cm
Intonato unottava sopra al flauto

Oboe
Ciaramelle e pifferi:
predecessori nel
Medioevo e
nellantico Egitto
Ancia doppia
Circa 60 cm

Corno inglese
Memet egiziano:
predecessore nellantico
Egitto

Clarinetto

Ancia doppia
+9 cm rispetto
oboe
Strumento traspositore

Predecessori nellantico Egitto.


1690: modifiche di J.C. Denner
Ancia semplice
Circa 66 cm
Importanza nelle bande
Strumento traspositore

Campana

Fagotto
Ancia doppia
Lunghezza: circa 2,5
m
Successore della
dulciana (strumento
rinascimentale)
Non traspositore
Vis comica
Violoncello della
famiglia dei legni

Controfagotto
Ancia doppia
Usato per rinforzare le parti
basse delle melodie.
Contrabbasso nella famiglia
dei legni

Sassofono
Ancia semplice

Il vecchio Castello
dai Quadri di
unesposizione,
Mussorgskij,
orchestrati da Ravel

Adolphe Sax
(prima met
1800)

Ottoni

Tromba

Trombone

Corno
france
se

Antenati nellantico Egitto e


nellantica Roma (buccina)
Tromba moderna: 1820
Soprano degli strumenti a ottone

Tub
a

Corno
frances
e
Corni antichicorna
da bestiame

In Francia si utilizzava
solo nelle battute di
caccia (corni da
caccia)
Handel li usava come
raddoppio della
tromba

In orchestra negli anni


30 del 1700.

Corno francese
19 secolo: invenzione del meccanismo a cilindrinuovi suoni possibili
per il musicista.
La lunghezza della colonna daria resa variabile per mezzo di pistoni.
Strumento traspositore: generalmente intonato in Fa.
Speciali effetti sonori possibili con il corno francese:
suoni chiusi colonna daria viene accorciata. Il suono cresce di un
semitono.
suoni in sordina
suoni cuivrs

Lassunzione della Vergine,


Filippo Lippi

Trombone
Chiesa di Santa Maria sopra
Minerva a Roma

Seconda met del XV secolo

Trombone
-Coulisse
- Nessuna importante modifica
- Tromboni tenoriSi bemolle maggiore
- Tromboni bassiSol maggiore
Non traspositore
Chiave di basso

Tuba

Meccanismo uguale a quello


del corno: 4/5 pistoni
Bassotuba: accordato in Fa
Non traspositore

Flicorno basso o bombardone


(Giuseppe Verdi: Quel diavolo
di bombardone!)
Prima apparizione in
orchestra: 1836

Percussioni

Tamburo
Grancassa
Timpani
Tamburello
Piatti
Triangolo
militare

Grancass

amburo militare
Tamburel
lo

Piatti

Triangolo

TRUMENTI SUPPLEMENTA

Verticale
PianoforteA coda
Impiego del pianoforte in
orchestra

Struttura del
pianoforte

Pedali del pianoforte

Storia del pianoforte


- Bartolomeo Cristofori (fine 1600, Italia)
- Gottfried Silbermann (1726, Germania) J.S. Bach
- Johanne Andreas Stein W.A. Mozart Vienna
- Romanticismo (1840 in poi): incremento della sonorit;
da 180/200 kg (legno) a 300/400 kg (ferro) a 600 kg + di
inizio 900 (ghisa)
- Sebastien Erard Franz Liszt
- Ignace Pleyel Chopin

Grazie
dellattenzione
!!!

Claudia Pasquin