Sei sulla pagina 1di 97

TM

MOTOROLA CANOPY WIRELESS


SOMMARIO: Introduzione Canopy Elementi Canopy Prestazioni Applicazioni Progettazione Configurazione Puntamento Tools e Novit

Cos il Canopy?

Sistema wireless broadband ad High-performance per servizi business, residenziali ed imprese Fisso a Protocollo Proprietario con Interfacciamento Ethernet in banda non licenziata (sia 2.4 GHz che 5.4 GHz) CANOPY 100 Lavora in Line-of-Sight (LOS), ma pu utilizzare moduli OFDM Backhauls capaci di operare in Non line-of-sight (NLos) Non degrada le prestazioni al crescere dei utenti attivi e della distanza (nei limiti dichiarati) CANOPY 400- 430: Lavora in Line-of-Sight (LOS),ma capace di operare in condizioni di Near line-of-sight (nLos) Degrada le prestazioni al crescere della distanza (nei limiti dichiarati) ma ha maggior capacit di banda e range di copertura rispetto al Canopy Tradizionale

Cosa non il Canopy?

Sistema WiFi 802.11 Sistema Indoor Sistema Mobile Sistema Wi-Max

Perch il Canopy?
Canopy disponibile in entrambe le bande regolamentate dal Ministero Notificati al Ministero e gia introdotti sul mercato Elementi di rete semplici, configurabili ed upgradabili Access Point Module , Subscriber Module ,Backhaul Module Cluster Management Module Elementi Canopy OFDM nLOS Access Point SubscriberModule Canopy 400-430 Bachhaul Canopy PTP200 PTP300/500/600 Protocollo proprietario ad alta tecnologia, stabilit e prestazioni Prestazioni THROUGHPUT, LATENCY e Capacit Utenti Protezione INTERFERENZE e SINCRONIZZAZIONE SICUREZZA Disponibilit in entrambe le bande e semplicit di Progettazione Punto Punto e Punto Multipunto Economicamente vantaggioso e scalabile

Elementi di rete FSK


AP Access Point Module SM Subscriber Module BH Backhaul Module
Stessa Cover IP54, Waterproof

Alimentazione PoE 24V/400mA (da 11,5 a 30v si Pannello Solare)


Unica scheda con parte radio e logica Antenna Patch con guadagno 7 dBi ed apertura a 60 o Antenna Esterna Porta Ethernet e ingresso RJ-45 per dati ed alimentazione Porta RJ-11 di servizio

Access Point FSK

Gestione fino a 200 moduli Client SM sui 60 o antenna ext. Disponibile in versione AP 10 Mbps AP Advantage 20Mbps (differenza in performance, ossia doppia capacit e un terzo di latenza) Configurabile da Browser

Gestione fino a 1200 SM in Cluster di 6 AP sui 360

Subscriber Module FSK

Unit client (CPE) che realizza la connessione wireless con lAP Disponibile in versione antenna integrata o esterna SM 10 Mbps SM Advantage 20Mbps SM Lite 512Kbps
(differenza in performance)

LSM viene connesso al PC Hub o uno switch Configurabile da Browser Supporta funzionalit NAT DHCP e VLAN

Backhaul Module FSK


Coppia di unit che realizzano linterconnessione radio punto-punto tra un elemento Master e uno Slave Disponibile in versione BH 10 Mbps /16Km BH 20Mbps / 8Km (differenza in performance e distanza) Possibilit utilizzo Riflettore o versione ant. esterna Disponibilit di throughput maggiori: PTP200 21Mbps PTP300 25Mbps/ 50Mbps PTP500 52/105 Mbps PTP600 150Mbps/ 300Mbps (differente tecnologia)

Canopy 430
Access Point Subscriber Module Versione Integrata 7 dBi, 60gradi

Versione Integrata/Connettorizzata 17 dBi , settore 90 gradi Canale 10/20Mhz 200 SM a settore

Implementa Tecnologia OFDM- sfruttando TDD and OFDM 256FFT WiMax 802.16e su protocollo proprietario Throughput aggregato >40Mbps con canalizzazione 20MHz LOS, nLOS, NLOS Interoperabile con Canopy Networks (Sincronizzazione GPS, Frequency Planning e DownLink Setting essenziali per la co-location ) Stessi accessori Lens e Reflector utilizzati dal Canopy FSK

Canopy FSK Le Performance

Con AP Advantage, 5 7 ms di latenza

Advantage SM
CANOPY
CANOPY

Canopy SM

Canopy SM: 7 Mbps Throughput Advantage SM: 14 Mbps

Advantage AP cluster
CANOPY CANOPY CANOPY CANOPY CANOPY CANOPY

CANOPY

Canopy Lite SM

CANOPY

CANOPY

CANOPY

CANOPY

CANOPY

CANOPY

CANOPY

Canopy Lite: 512 Kbps Throughput 768 Kb burst Upgrades da 1, 4 e 7 Mbps

SS

Canopy 400/430 Le Performance


1x 2x Canopy OFDM AP cluster (4 AP)
C A N O P Y CA N O P Y
C A N O P Y

3x
C A N O P Y

C A N O P Y

C A N O P Y

C A N O P Y

SS SS
C A N O P Y C A N O P Y C A N O P Y

CANOPY
C A N O P Y C A N O P Y

C A N O P Y

C A N O P Y

SS

C A N O P Y

Canopy 430: 3x (SM + vicini fino a 22,5 Mbps o 45Mbps) 2x fino a 14 Mbps o 28Mbps 1x fino a 14 Mbps Range Lens o Reflector Copertura Near e non Line of Sight

Considerazioni LOS, nLOS, NLOS

Cluster Management Module


CMM 3
Cluster Management Module lunita che fornisce connessione, alimentazione e sincronizzazione al cluster AP e ai BH Si compone di Switch 8 porte Antenna GPS Disponibile in versione CMMmicro Ridotte dimensioni, possibilit di gestire le porte, supporto VLAN Non necessario lutilizzo se valgono entrambe Cluster di 2 moduli e non ve ne sono altri in vicinanza Un AP o BH Master riceve sincronismo da un SM o un BH Slave

CMM4
Cluster Management Module che in pi ha 2 porte Giga e consente di configurare il Qos e i tagging Vlan sullo switch Necessario quando si lavora con Canopy 430 in quanto alimentabile sia a 30 che a 56Vdc necessita di doppio PSU

Accessori Canopy

Riflettore Passivo: Illuminato da SM o BH Guadagno 18 dbi @5.4Ghz Fascio chiuso a 6

Lens:

9 dBi
18 Gradi di apertura di antenna

Surge Suppressor: protezione scariche e messa a terra

Braccetto: per sostenere SM

Applicazioni
applicazioni: ISP o WISP applicazioni: CCTV

applicazioni: VoIP

applicazioni: Building to Building

Applicazioni

Non solo configurazioni a stella!

Canopy trasparente ai protocolli RSTP per cui possibile fare link ridondati sfruttando ad esempio switch Moxa serie EDS505 Canopy trasparente al protocollo LACP per cui possibile fare link con bilanciamento di carico sfruttando ad esempio switch Moxa serie EDS505

Canopy trasparente alla funzione TURBO RING degli switch Moxa per cui si possono creare reti ad anello in cui, uno switch identificato automaticamente come master ed al cadere della tratte si attiva il link ridondato e viene rieletto automaticamente il master

Prestazioni
ALTRE
>10db altre tecnologie CANOPY FSK Carrier to Interference ratio C/I 3db Hight Throughput garantito lungo tutto il link Elevato Throughput utilizzato a pieno carico Decadimento con distanza

Bassa Latenza e costante a pieno carico

Prestazioni
Product Features Typical LOS Range Canopy 430 Series AP and SM 8 km maximum at lowest modulation. >22.5Mbps @ 10MHz >45 Mbps @ 20MHz 5470-5725 MHz 10 /20MHz 25 MHz DES/AES 5 7 msec n/a -89 dBm 17 dBi 27 / 30 dBm Canopy Advantage 1.6 km maximum. Maggiore con LENS or reflector. 14 Mbps maximum 5470-5725 MHz 20 MHz channels 25 MHz DES/AES available 5.-7 msec 10 dB @ -65 dBm -77 dBm 7 dBi 30 dBm Canopy 3.2 km maximum. Maggiore con LENS or reflector. 6.2 Mbps maximum 5470-5725 MHz 20 MHz channels 20 MHz DES/AES available 5 - 7 msec 3 dB @ -65 dBm -83 dBm 7 dBi 30 dBm

Typical Aggregate Useful Throughput Frequency range of band Channel Width Recommended Channel Centre Spacing Encryption Latency C/I Ratio Nominal Receiver Sensitivity Antenna Gain EIRP

Sincronizzazione
Sincronizzazione GPS: Interferenze senza Sync

AP6

AP1

Ogni AP trasmette in momenti diversi

SM

AP5 AP4
C M M

AP2 AP3

AP1

AP2
AP3 AP4 AP5 AP6

Sincronizzazione
Sincronizzazione GPS: Annulla le Interferenze

AP6

AP1

Ogni AP trasmette nello stesso Istante

SM

AP5 AP4
C M M

AP2 AP3

AP1 AP2 AP3 AP4 AP5 AP6

Sincronizzazione

uso del TDD per alternare la tx tra uplink e downlink uso del TDMA sulle trame di uplink per risolvere la contesa di accesso all AP

trasmettere e ricevere ma non nello stesso istante


evitare selfinterferenza

Come Sincronizzare?

A) CMM - Riceve clock dal GPS - Trasmette sincronismo attraverso le connessioni RJ-11 agli APs o BHm - APs e BHm trasferiscono il sincronismo ai SMs e BHs

B) Timing Port - SM riceve il sincronismo da AP - Trasmette sincronismo ad un AP o BHm collegato via RJ-11

Nota: Reti con solo 2 AP in vicinanza non necessitano CMM

Sicurezza

DES a 64 bit con chiave a 56 bit a bordo algoritmo cifratura BRAID standard TIA Autenticazione Software BAM con chiave a 128 bit

Opzionale

AES con chiave 128 bit a bordo


(certificato FIPS 197 del NITS , necessita End User Certificate per essere esportato fuori US)

Prodotti AES o DES. Nessuna interoperabilita con cifratura enabled

QoS
La rete offre un servizio di QoS quando capace di gestire un insieme selezionato di pacchetti in modo tale da soddisfare le richieste dellapplicazione che li genera.

Canopy in grado di fornire HIGH PRIORITY TRAFFIC (per Voice/Video) Canopy supporta due CLASSI di SERVIZIO: HIGH PRIORITY LOW PRIORITY

Progettazione
1. Identificare le esigenze: Area copertura Protocollo Prestazioni Sicurezza

2.

Considerazioni Ambiente RF:


Fresnel Zone e presenza ostacoli Naturali/Artificiali Analisi Spettrale

3.

Considerazioni Strutturali Sito: Disponibilit torri , punti elevati Disponibilit alimentazione Disponibilit connessione dati in zone non ripetitrici

Progettazione PTP o PMP

PER FSK CONSIDERARE: LoS : almeno il 60% dellellissoide di Fresnel libero BH Master + BH Slave 10/20 Mbps coprono tratte da 3,2Km/1,6Km a 16Km/8Km se con riflettori Utilizzare il CMM per Sincronizzazione

Utilizzare PTP300/500/600/800 per tratte Near o Not LoS o se necessario un data rate > 20Mbps
Utilizzare sempre Link Planner per il dimensionamento

RF Planning

Canopy FSK: si selezionano tre Frequenze non-overlapping per gli AP clusters Canopy OFDM: si selezionano due Frequenze non-overlapping per gli AP clusters Separazione canali : Canopy FSK (2.4, 5.2, 5.4 & 5.7 GHz): Con 1x separare di 20 MHz, Con 2x separazione 25 MHz Canopy 430: 5.4 GHz, canalizzazione 10 MHz /21Mbps 5.4GHz canalizzazione 20MHz />40Mbps

A C B A B C

A B

B
A

Progettazione PMP

Per FSK Considerazioni Interferenze e LoS analoghe al PTP Cluster di 6 AP coprono a 360 unarea circolare di raggio 3Km Scegliere 3 frequenze non overlapping Separare i canali di 20MHz Mantenere lo schema di riutilizzo delle frequenze

Connessione Celle mediante PTP BH che devono essere su altra banda (es 2.4 GHz) oppure sulla stessa ma separati di 30m CMM per sincronizzazione

Progettazione PMP

Canopy FSK:
A
C A C B A A C B B C C B A
OFDM: Orthogonal Frequency Division Multiplexing FSK: Frequency Shift Keying

Canopy OFDM:
A B A B A A B A B A B B A B A B A A B A B A B A B A B A

B
C A C B B A B A

B B C C A A

B
B C

B
A A

C C
B B C

B C

A B

B A

Indirizzamento IP
Ogni modulo Canopy ha un suo IP di default di Fabbrica

169.254.1.1

Gli indirizzi IP vengono utilizzati solo per il management di rete e sono configurabili. Come in tutti gli hosts anche ai moduli Canopy assegnato un unico Ethernet address (MAC). Occorre assegnare: - IP address per connessione Ethernet (not routable se non uso firewall) e appropriata subnet .

- IP address Privato per connessione RF assegnato da un AP ai client connessi.

Il ripristino temporaneo dellIP di Default avviene mediante Override Plug connesso allingresso RJ-11 dei moduli

Default Plug

Default Plug: cavetto su RJ11 Port per il ripristino temporaneo del Canopy al Factory Default IP Connessione dei Pins 4 e 6 del cavo su RJ11 Ripristina temporaneamente lIP 169.254.1.1 senza eseguire il reset della radio

CORTOCIRCUITARE

Indicatori LED
Indicatori Led: LNK5 Led verde ON su Ethernet Link ACT/4 Led Arancio Lampeggiante su attivita Ethernet GPS/3 Led Rosso Lampeggiante su rx sincronismo SES/2 Led Verde inutilizzato su AP (solo per CMM x Session Status) SYN/1Led Arancio Fisso (su AP) quando ce sincronismo PWR Led Rosso fisso quando lapparato e acceso

Revised Mode

Funzione nata per SM 900 indoor, abilit i LED a visualizzare info sui segnali e consente LAutoinstallazione ai clienti autonomamente.

Connessione

Connettere le Radio: Cavo di connessione Radio-Alimentatore CAT5 Dritto Plug Maschio PSU connesso sia direttamente al PC che ad un HUB/Switch

Entrare in Configurazione Configurare il PC con indirizzo IP statico: ad es. 169.254.1.100 e subnet mask 255.255.0.0 Da Browser 169.254.1.1 Indirizzo IP di DEFAULT

Metodi di Configurazione

Modo Veloce:: Quick Start con soli 3 parametri da configurare Modo Completo: Configuration + IP Configuration

Configurazione dei Moduli attraverso Browser Internet Explorer

Configurazione AP o BHmaster
Status Page ( User Guide Canopy)

Configurazione AP
Configuration -> General

SAVE CHANGES + REBOOT SALVA E RENDE OPERATIVE LE MODIFICHE

Configurazione AP

Configurazione AP

SAVE CHANGES + REBOOT SALVA E RENDE OPERATIVE LE MODIFICHE

Configurazione AP
Configuration -> IP

Configurazione AP
Configuration ->Radio -> DFS

Configurazione AP
Configuration ->Radio -> NO DFS

Configurazione AP
Configuration ->Radio

Configurazione AP
Configuration ->IP

SAVE CHANGES + REBOOT SALVA E RENDE OPERATIVE LE MODIFICHE

Configurazione SM
Status Page

Configurazione SM
Status Page

Configurazione SM
Configuration -> General

Configurazione SM
Configuration -> General

Configurazione SM
Configuration -> Radio

Configurazione SM
Configuration -> IP

Save Changes + Reboot

Configurazione

Installazione e Configurazione semplice e rapida:


PC: impostato IP statico (ad es. 169.254.1.100 ) AP o BH master: configurato IP, RF Carrier, Color Code, Sync, e Transmitter Output Power SM o BH slave: configurato IP, RF Carrier, Color Code, e Transmitter Output Power

Altri Menu: AP

AP Home Stato dellapparato , informazioni generali , sessione e link agli SM via LUID Statistic Menu di visualizzazione statistiche pacchetti Tools Applicativi : Link Test, Frame Calculator e SM Configuration (LUID), DFS Status, Link Status, Remote Spectrum Analyzer Account Genera utenze accesso alla configurazione Adiministrator/Installator

Altri Menu: SM

SM

Home Stato dellapparato , informazioni generali , sessione e link agli SM via LUID Staistic Menu di visualizzazione statistiche pacchetti Tools Analizzatore Spetro, Alignment, Link Test, AP Evaluation, Frame Calculator e BER result, Alignment Tool Logs Log device Account Genera utenze accesso pag configurazione Adiministrator/Installator
Consente invio pacchetti sulla connessione RF per Test: - Controllare di avere Downlink e Uplink Efficienza >90% - Downlink + Uplink Rate > 6Mbps

Funzionalit Avanzate

LINK TEST su MIR IP ACCESS CONTROL (permette di limitare laccesso i soli 3 IP configurati, Prizm compreso) SM ISOLATION (blocca multicast/bradcast unicast tratta SMtoSM) DFS ETSI v 1.5.1(Region Code, Alternate Frequency Configuration,Whitening) MIR sul traffico BROADCAST (set uplink broadcast per limitare il broadcast storm - valore tipico 32Kbps) LLDP (Link Layer Discovery Protocol per IEEE standard 802.1AB) 10 SNMP Accessing Subnets Packet Overload Statistics (misura di frequenza scarto pacchetti) NAT PORT MAPPING (specifica IP dietro NAT, porta e protocollo da mappare sul NAT) Misura del BER (sola direzione downlink, link ok per valori < 10exp(-4))

Funzionalit Avanzate

PACKET PROCESSING RATE 6200 pps Link Status table (mostra gli ultimi valori di Jitter,Power lev, ber test e Reg Count per ogni SM registrato) DFS Event History log (mostra log movimento canali dfs) Downlink Broadcast CIR Remote Spectrum Analyzer (abilita lanalizzatore di spettro da remoto cosi che lSM si possa disconnette dallAP fare lanalisi spettrale e poi riconnettersi fornendo i grafici dello spettro acquisito in un pop-up nella pagina del tool). PPPoE (Point-to-Point Protocol over Ethernet) client in SM. (Implementa PPPoE sul SM che prima si registra allAP e poi attende di autenticarsi al PPoE server.) Alignment Tool (sugli SM permette di visualizzare graficamente sullSM lo staus del jitter e power level in fase di puntamento e di visualizzare sulla home page valor massimo medio e minimo misurati) Frame Calculator: consente di calcolare la dimenzsione del frame in modo da far coincidere diverse tecnologie Canopy co-allocate.

SM Alignment Tool
Allineamento visivo 60 o con riflettori 6 Sia Orizzontale che Verticale Allineamento strumentale
Valore di Power Level - 82 dBm (minimo x 1x) - 72dBm (minimo per 2x) - 40 dBm (max)

JITTER: Apparati 10 Mbps (1x): Jitter Range 0 15 Valori Accettabili 0 4 Apparati 20 Mbps (2x) Jitter Range 0 15 Valori Accettabili 0 9

SM Alignment Tool Audio


Audio Out tra PIN 5 e 6 di RJ11 Tono grave: NO RSSI Jitter elevato Tono Acuto: RSSI Migliore Volume alto: Jitter basso Interruzione del tono: SM registrato
Primi 25s non puntato , dal 26-29s senti allineamento, 35-42 ancora allineamento

Audio Output

SM Alignment Tool Grafico


In fase di puntamento si pu utilizzare il tool grafico che identifica la qualit attuale del link

Tabella

AP / SM Analizzatore di Spettro

Mostra sulla banda loccupazione spettrale: verificare la campana verde=mis corrente, giallo=mis max sessione, rosso=mis >-40dbm E possibile abilitarlo perdendo la connessione allAP IN MODO TEMPORIZZATO per poi ottenere i dati acquisiti dall SM

AP Analizzatore di Spettro
Su AP

Sceglie SM registrato e durata di scanning Analizzatore

AP Analizzatore di Spettro
Su AP

Una volta SM ri-registrato appare lo spettro acquisito

SM Analizzatore di Spettro
Su SM

SM Analizzatore di Spettro
Su SM

Dopo lo stop crea pagina immagine xml dell spettro

SM Analizzatore di Spettro
Su SM In modo programmato (temporizzazione)

Terminato il counter viene creato il file xml di visualizzazione post registrazione

AP Link Status Page


Tabella riepilogativa performance RF di ogni SM registratosi allAP

Color Code Priority su SM


Permette di configurare sino a 10 color code sullSM Il color codes pu essere taggato Primary, Secondary, o Tertiary. Se SM in scanning , prima cerca di registrarsi a un AP con analogo SMs Primary color code Se fallisce continua lo scanning cercando un AP con analogo SMs Secondary color code Se fallisce continua lo scanning cercando un AP con analogo SMs Tertiary color code Viene ripetuto durane lo scannig sino a che non avviene la a registrazione. In aggiunta sullAP ci sono 2 TIMER di rescan utilizzati per gli SM registati ad AP con non priority color code

Pre Shared Autentication Key


Permette di utilizzare un AP come authentication server dei propri SM registati Usando una user-configurable pre-shared authentication key configurata sia sull AP che sugli SM. La password e ESADECIMALE a 32 caratteri. In alternativa vale sempre lautenticazione serve PRIZM

TOOLS Software
CNUT Canopy Network Updater Tool: SW Firmware (fix o release) One Point Wireless Manager Element Management Software: SW gestione, alert, performance, configurazione e accounting degli elementi di rete dellintero portafoglio prodotti - Gestione e allocazione Banda e Data Rate - Gestione autenticazione SM - Gestione elementi SNMPv2 - Supporto Cartografico

CONCLUSIONE

Semplici elementi di rete a prestazioni elevate in banda non licenziata: PTP100/200 7-14-21Mbps , PMP100/430 AP ed SM 7-14-45 Mbps Protocollo Proprietario, Maggior Sicurezza ed efficienza delle prestazioni Sincronismo per minimizzare le autointerferenze dei sistemi PMP, QoS a bordo di tutti gli elementi di rete Progettazione punto-multipunto: Cluster 360 di AP con lutilizzo di 2 o 3 frequenze non overlapping Installazione e configurazione semplice e rapida di Cinque parametri: IP, RF Carrier, Color Code, Sync, e Transmitter Output Power Puntamento: Power Level e Jitter con output Grafico / Audio / Testo

Appendice

Le funzionalita avanzate:
Abilitazione DFS IP Addressing NAT + DHCP PPPoE Port Filtering VLAN

Configurazione DFS
Region Code: Configuration General

Controllo su home

Alternate Frequency Configuration: Configuration radio

Indirizzamento IP

Router + DHCP Server fornisce IP ai PC connessi via RF

IP RF diverso IP Network

NAT
Network Addressing Translation Canopy opera come Bridge Layer 2 (nessun IP routing/switching) I moduli SM possono per essere NATTATI Switch Layer 3

NAT

Configurazione NAT varia a seconda di indirizzamento IP e abilitazione DHCP 5 possibili scelte (noNAT, NAT+DHCP server&client, NAT+ DHCPserver, NAT+DHCP client, NATnoDHCP) NAT Canopy supporta ICMP,FTP,Ping,L2TP su IPsec. Non supporta PPTP

NAT Esempio di rete

Abilitazione NAT

Configuration

Abilita NAT

Abilitazione NAT

Timeout di cache e sessione:valore in funzione delle rete Abilita assegnazione dellIP pubblico del SM al DHCP server Abilita lSM Nattato allassegnazione degli IP ai PC connessi Configurazione DNS

NAT senza DHCP


IP Configuration NAT senza DHCP IP privato per solo accesso da Ethernet e base per il DHCP IP pubblico della demilitarized zone IP NAT pubblico dellSM

IP pubblico dellSM di management via RF RF Gateway IP Address gateway IP address per over-the-air management dell SM quando l RF public interface abilitata.

NAT Con DHCP Client


IP Configuration NAT con DHCP Client

IP privati assegnabili ai PC NATTATI Indirizzi da assegnare staticamente

NAT Con DHCP Server


IP Configuration NAT con DHCP Server

IP partenza del DHCP server e numero di IP assegnabili

NAT Con DHCP Server e Client


IP Configuration NAT con DHCP Server e Client

NAT prv IP verr fornito da DHCP server dellantenna con classe 192.168.1.x

NAT pub IP verr fornito da DHCP server esterno della rete 10.0.0.x

PPPoE Configurazione SM
Configuration PPPoE > Necessario NAT Enable e NAT DHCP Client Disable su SM Translaction Bridging Disable su AP

PPPoE statistiche
Statistiche PPPoE

Filtraggio porte e protocolli


CANOPY consente di filtrare e bloccare specifici protocolli e porte Protezione rete da packet loading e utenti indesiderati. Provvedere a un livello di protezione tra utenti. Filtraggio Protocolli e porte da settare su SM. Filtering a partire da quando i pacchetti lasciano l SM diretti sul link radio, eccetto SNMP. Se SM configurato per filtrare SNMP, I pacchetti SNMP saranno bloccati ad entrare nell SM. Con NAT disable, loperatore pu: filtrare protocolli e 3 specifiche porte utente permettere tutti i protocolli eccetto quelli specificati bloccare tutti I protocolli eccetto quelli specificati Con NAT enabled, loperatore pu filtrare 3 specifiche porte utente.

Filtraggio porte e protocolli


NAT disable, operatore pu filtrare PPPoE, ogni combinazione di IPv4 protocols, o ARP. Selezionando All others si assicura che solo i Protocolli specificati NON selezionati saranno disponibili.

NAT enable, operatore pu specificare fino a 3 porte da bloccare. Esempi, - Specificando porta 20 e 21 sia per TCP sia per UDP si bloccher luso di FTP agli utenti. - Specificando la porta 161 e 162 sia di TCP e di UDPsi bloccher laccesso SNMP.

VLAN
Canopy opera come Bridge forward sulla base del MAC e del VLAN VID di destinazione La rete pu necessitare di un VLAN switch ma non di VLAN end station (insito nei canopy).

VLAN

VLAN Management

VLAN configurazione su AP
Su AP : Configuration source su SM o BAM

abilitazione della VLAN capability


aggiunta dei VID alla Membership 1-4095
Abilita lAP ad inserire nella VID table i VIDS frame di Upstream passanti Fa passare solo i tag frame presenti sul lato wired ethernet Tempo in cui mantiene il dynamic leardning VID AP condivide con SM per management

VID che AP associer ai Frame non taggati dalla wired etherneth

VLAN configurazione su SM

Su SM: configurazione della VLAN capability aggiunta del VID alla Membership

Untagged VLAN

PC1 e PC2 sulla stessa VLAN


- ping PC1 da PC2 ok - ping PC2 da PC1 ok - ping AP o SM no

PC1 e PC2 su diverse VLAN - ping PC1 da PC2 no - ping PC2 da PC1 no - ping AP o SM no

Management e accesso ad AP e SM solo da PC connesso allAP (via vid 1)

PMP400/430 Installazione AP

Connettore RF di tipo N tra antenna e Radio comodamente raggiungibile. 5440AP include sia la Radio Connettorizzata che lAntenna Antenna provvista di staffe di fissaggio a palo con regolazione del down-tilt La Radio fissata allantenna

5440APC solo la radio connettorizzata con staffa di fissaggio standard Canopy.

PMP400/430 Installazione AP

Check dei componenti dellAntenna

Assemblare la staffa superiore

PMP400/430 Installazione AP

Connettere la radio allantenna meccanicamente Assemblare la staffa di fissaggio inferiore e connettere elettricamente radio ed antenna

PMP400/430 Installazione AP

Fissare la staffa superiore al palo

Appendere lantenna alla staffa superiore

Fissare la staffa di fissaggio inferiore e bloccare

PMP400/430 Installazione AP

Dettaglio della staffa inferiore

Dettaglio della staffa con Down tilt

PMP400/430 Installazione AP

Utilizzare il surge suppressor 600SSC (non 600SSB o precedente) sulla Ethernet entro 1 m dall AP. Usare il Pole mount kit Mettere a terra l AP usando una calza di terra dallapposita presa di terra dellAp verso il palo o traliccio o altra buona messa a terra.

Itilizzare connetteri RF a tenuta stagna.

Dettaglio della presa di messa a terra dellAP (cerchio rosso) e connettore coassiale

PMP400/430 Installazione SM
IL PMP400 SM dotato di antenna integrata Installare usando staffa di fissaggio pesante (SMMB2)

IL PMP430 SM dotato di antenna integrata Installare usando staffa di fissaggio (SMMB1) Utilizzare Lens o reflctor per estensione del Range