Sei sulla pagina 1di 224

PRESENTAZIONE DEL CORSO:

12-

Una Storia della Fotografia


La fotografia contemporanea e nuovi autori Introduzione alla critica fotografica Lesperienza di un luogo Esercitazione Utilizzo della fotografia documentarista nella comunicazione commerciale Soluzioni visive per prodotti editoriali

34-

Una buona fotografia un'immagine che stupisce, che ferma il flusso incessante di immagini e ci fa riflettere Christian Caujolle

La questione non pi come il mondo o appare. La questione oramai che cosa e come il fotografo vede il mondo. Per il fotografo professionista il primo obiettivo identificare la propria visione e padroneggiare coerenza dei propri progetti, bilanciandosi fra lespressione personale e un punto di vista indipendente.

PERCH LE FOTOGRAFIE ATTIRANO LA NOSTRA ATTENZIONE?

Ci che la fotografia riproduce allinfinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ci che non potr mai pi ripetersi esistenzialmente. Roland Barthes

Le fotografie piu riuscite sono quelle che lasciano spazio allimmaginazione. Quelle che non danno una risposta, ma Che pongono una domanda.

La fotografia sempre una questione di SCELTA.

QUALI SONO GLI ELEMENTI CHE -CONVERGENDO- DANNO VITA UNA FOTOGRAFIA? Luce Tempo Spazio Punto di vista Profondit di campo

1830 1920 circa


Linizio della storia della fotografia. 100 anni di enormi progressi tecnici e stilistici. Dibattito sulla relazione fra fotografia e arte: La fotografia come ingenua invenzione dellera moderna La fotografia come minaccia ai tradizionali valori delle belle arti.

Da quel momento, limmonda compagnia si precipit, come un solo Narciso, a contemplare la propria triviale immagine sul metallo. Una follia, uno straordinario fanatismo simpadron di tutti questi nuovi adoratori del sole. Charles Baudelaire

LA CAMERA OSCURA

Una stanza oscurata (o una scatola)su una parete della quale viene praticato, al centro, un foro. La luce, passandoda una fonte esterna allinterno della stanza, forma unimmagine invertita della scena esterna sulla superficie opposta al foro.

Dalla met del XVI secolo il foro viene sostituito da una lente

La camera oscura inizia ad essere utilizzata da pittori, come Canaletto e Bellotto nel XVII secolo

ABELARDO MORELL

ABELARDO MORELL

ABELARDO MORELL

ABELARDO MORELL

1839 Niepce e la Vista dalla finestra di Le Gras

Il Dagherrotipo
Lastra dargento/rame/latta che mantiene uno strato di particelle dargento in superficie.

Produce immagini positive Grande nitidezza e altissimo livello nei dettagli Ottima qualit ma impossibilit di riproduzione e difficolt nello sviluppo.

USO DEL DAGHERROTIPO NELLA FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA

IL DAGHERROTIPO DI VIAGGIO: I COMMISSIONATI DI LEREBOURS

Talbot e il Calotipo

Nel calotipo si utilizza un sale dargento differente e, mediante un nuovo processo di sviluppo, possibile stampare limmagine positiva di un negativo su carta, riducendo anche i tempi di esposizione.

IL COLLODIO UMIDO: UN POSSIBILE COMPREMESSO FRA DAGHERROTIPO E CALOTIPO

Tecnica introdotta da Fredric Scott Archer Negli anni 50 del 1800. Da la possibilit di riprodurre unimmagine grazie a un negativo, ma con dettagli e qualit maggiore rispetto al Dagherrotipo. Utilizzata ancora oggi da fotografi fine art.

SALLY MANN

SALLY MANN

SALLY MANN

Il moderno processo fotografico risult da una serie di miglioramenti negli ultimi 20 anni dell800:

George Eastman sostitu alle lastre di vetro e di metallo LA PELLICOLA

YOU PRESS THE BUTTON AND WE DO THE REST

linizio della democratizzazione della fotografia

Ancora alcuni problemi:


- Misura - Non esiste un ingranditore elettrico - Molto difficile catturare il movimento

- Non c colore!

Nel 1861 il matematico e fisico scozzese James Clerk-Maxwell dimostra un sistema di FOTOGRAFIA A COLORI: Fotografie scattate e riprodotte attraverso filtri colorati e successivamente sovrapposte.

Prokudin-Gorsky e limpero russo nel 1900

Il Meraviglioso Mondo di Albert Kahn


Fotografie a Colori da unEpoca Dimenticata: Gli Archivi del Pianeta

1909-1931, 50 paesi, 72000 fotografie, 183000 metri di pellicola per film

USA: la fotografia per documentare eventi di cronaca.

1861-1865 Matthew Brady e il suo staff di 13 fotografi coprono la guerra civile Americana

JACOB RIIS (1849-1914)


La raffinatezza tecnica contro la consapevolezza di significato

scrivere con la luce vuole dire, come prima condizione, avere bisogno del buio, evocare le ombre Franco Ferrarotti

1890: How the Other Half Lives

LEWIS HINE (1874-1940)


Il primo fotografo umanista

Immigrati a Ellis Island, New York ca. 1905

1906: Il Lavoro Minorile Lewis Hine accetta un incarico per il National Child Labor Committee

AUGUST SANDER (1876 1964) Uomini del Ventesimo Secolo

1914: Oskar Barnack crea la prima fotocamera commerciale 35 mm

nata la LEICA

Misura dei negativi: Dal grande formato al 35 mm

La crisi del 29 negli Stati Uniti e i fotografi della Farm Security Administration

WALKER EVANS (1903-1975)

DOROTHEA LANGE (1895-1965) The camera is an instrument that teaches people how to see without a camera

ALEXANDER RODCHENKO (1891-1956)


Artista, scultore e fotografo russo stato uno dei fondatori del costruttivismo: un movimento culturale nato in Russia nel 1913 che rifiuta il concetto di arte per l'arte a favore dell'arte come pratica diretta verso scopi sociali.

Se si desidera insegnare all'occhio umano a vedere in una nuova maniera, necessario mostrargli gli oggetti quotidiani e familiari da prospettive ed angolazioni totalmente inaspettati e in situazioni inaspettate; gli oggetti nuovi dovrebbero essere fotografati da angolazioni differenti per offrire una rappresentazione completa dell'oggetto.

ANDR KERTESZ (1894-1985)


Fotografo ungherese emigrato negli Stati Uniti nel 1936

Considerato da molti un maestro e il padre della fotografia contemporanea, Kertsz ha dimostrato come qualsiasi aspetto del mondo, dal pi banale al pi importante, meriti di essere fotografato. I costanti mutamenti di stile, temi e linguaggio, se da un lato ci impediscono di collocare il suo lavoro in un ambito estetico esclusivo, dallaltro ne dimostrano la versatilit e la continua ricerca comunicativa.

Anni 20 e 30: anni doro per le riviste illustrate.

Nascono TIME e LIFE

In particolare LIFE magazine, lanciato nel 1936, pone un forte accento sul fotogiornalismo.

L'appetito di riempire le pagine dei quotidiani con fotografie port alla nascita del fotogiornalismo e il pubblico divenne in grado di osservare gli eventi nel mondo dal punto di vista di un testimone oculare nella scena.

Guerra civile spagnola (1936-1939) La prima guerra fotografica della storia

ROBERT CAPA (1913-1954)

Altri 2 esempi di fotografie iconiche inscenate

Chaldej e i miliziani russi al Reichstag, 2 Maggio 1945.

Joe Rosenthal la bandiera americana su Iwo Jima, 23 Febbraio 1945

ANSEL ADAMS (1902-1984)


There are always 2 people in every picture: the photographer and the viewer

"Nonostante l'abilit del fotografo, nonostante il calcolo nell'atteggiamento del suo modello, l'osservatore sente il bisogno irresistibile di cercare in quell'immagine quella scintilla magari minima di caso, di hic et nunc, con cui la realt ha folgorato il carattere dell'immagine, il bisogno di cercare il luogo invisibile in cui, nell'essere in un certo modo di quell'attimo lontano si annida ancora oggi il futuro, e con tanta eloquenza che noi, guardandoci indietro, siamo ancora in grado di scoprirlo". Walter Benjamin

A good photograph is knowing where you stand

Nel 1932 Ansel Adams fonda il gruppo f/64 Si fa strada la corrente della straight photography: Fotografia dalla massima profondita di campo E cura nei dettagli.

Gli anni 30 sono anni molto prolifici per la fotografia Che si evolve nelle forme piu disparate: Dal surrealismo, alla fotografia documentarista, alla street photography.

Il bello che queste strade diverse fra loro si intersecano e intrecciano trovando spazio nel lavoro di alcuni interessanti fotografi...

STREET PHOTOGRAPHY: Una forma di fotografia documentarista nata prima in Europa e poi Negli Stati Uniti negli anni 30. Anche se puo essere molto simile per stile al fotogiornalismo e al Reportage, Raramente racconta una storia.

I lavori di street photography piu efficaci sono quelli che catturano lattenzione di chi li osserva sullo straordinario e il surreale nella vita di tutti i giorni.

I padri della street photography possono essere considerati Atget e Lartigue

EUGENE ATGET (1857-1927)

JAQUES HENRI LARTIGUE (1894-1986)

CHE COSHANNO IN COMUNE QUESTE FOTOGRAFIE?

Henri Cartier-Bresson (1908-2004)

La teoria del Momento Decisivo


Fotografare trattenere il respiro quando le nostre facolt convergono per captare la realt fugace; a questo punto limmagine catturata diviene una grande gioia fisica e intellettuale.

Fotografare riconoscere nello stesso istante e in una frazione di secondo un evento e il rigoroso assetto delle forme percepite con lo sguardo che esprimono e significano tale evento. porre sulla stessa linea di mira la mente, gli occhi e il cuore. un modo di vivere.
Per "significare" il mondo, bisogna sentirsi coinvolto in ci che si inquadra nel mirino. Questo atteggiamento esige concentrazione, sensibilit, senso geometrico. La macchina fotografica per me un blocco di schizzi, lo strumento dell'intuito e della spontaneit, il detentore dell'attimo che, in termini visivi, interroga e decide nello stesso tempo. La "tecnica" importante solo se riesci a controllarla al fine di comunicare quello che vedi. La tua personale "tecnica" devi creartela e adattarla all'unico fine di rendere la tua visione evidente sulla pellicola. Solo il risultato conta, e la prova conclusiva data dalla stampa fotografica. La fotografia una mannaia che coglie nell'eternit l'istante che l'ha abbagliata. Henri Cartier-Bresson, 1952

Cartier-Bresson un fotografo che influenzer -e tuttora influenza- innumerevoli fotografi

Nel 1947 fonda lagenzia fotografica Magnum, assieme agli amici e colleghi Robert Capa e David Seymour

ROBERT FRANK (1924 - 88 anni)


The Americans

RICHARD AVEDON (1923 2004)

HARRY CALLAHAN (1912-1999)


La vita personale come soggetto fotografico

EUGENE SMITH (1918-1978)


Il racconto per immagini

DIANE ARBUS (1923-1971)

Ogni ritratto non altro che l'autoritratto dell'autore, il modello solo un'occasione, l'accidente da Il ritratto di Dorian Gray, Oscar Wilde

GARRY WINOGRAND (1928-1984) LEE FREEDLANDER (1934 78 anni)


Cogliere lattimo

JOSEPH KOUDELKA (1938- 75 anni)

WILLIAM EGGLESTON (1939- 73 anni)

WILLIAM KLEIN (1928 - 84 anni)

1975 Bernd Becher e La Scuola di Duesseldorf

Sebastiao Salgado (1944-69 anni)

la fotografia non fatta dal fotografo; la fotografia pi o meno buona in funzione della relazione che tu hai con le persone che fotografi.

Il ritorno del fotografo umanista