Sei sulla pagina 1di 24

sinapsi elettrica sinapsi chimica

3.5 nm distanza tra membrana pre- e post-sinaptica 20-40 nm


SI continuità citoplasmatica NO

Vescicole presinaptiche
Gap junction componenti ultrastrutturali
recettori postsinaptici

corrente ionica metodo di trasmissione mediatore chimico


virtualmente assente ritardo di trasmissione 1-5 ms
bidirezionale direzione di trasmissione monodirezionale
NO affaticamento SI
Sinapsi elettriche

La corrente passa dalla cellula pre- sinaptica a


quella post- sinaptica per via elettrotonica

Proprietà:
1. La cellula pre- sinaptica deve essere più grande di quella post-
2. Bidirezionalità
3. Le cellule raggiungono la soglia contemporaneamente
Sinapsi chimiche
Componenti di una sinapsi chimica

Post- :
Pre- :
recettori
mitocondri
vescicole
proteine d’ancoraggio
Gray I - eccitatorie Gray II - inibitorie

Spazio intersinaptico 20-40 nm


Vescicole sinaptiche 40-50 nm Glu, GABA
70-300 nm neuropeptidi, ammine

Principio di Dale: ogni neurone ha effetti o ECCITATORI o INIBITORI


in TUTTE le sinapsi che forma
Sir Henry Hallett Dale (June 9, 1875 - July 23, 1968)

Vedremo che questo principio in realtà non è così stringente come nel suo enunciato classico
Proteine coinvolte nella fusione delle vescicole
Successione degli eventi dal punto di vista elettrico
IONOTROPICI Classi di recettori METABOTROPICI

7 segmenti
transmembrana

Il recettore è anche il canale ionico


Sinapsi VELOCE Il recettore è accoppiato al canale
mediante un meccanismo a SECONDO
Nicotinico Ach MESSAGGERO
Ioni +
5-HT3 serotonina
Muscarinico Ach
GABAA α e β adrenergico
GABAC Ioni - Dopaminergico
Glicina 5-HT
GABAB
Alcuni per il glutammato Alcuni neuropeptidi
Alcuni per il glutammato

•AMPLIFICAZIONE DEL SEGNALE


•LUNGA DURATA DELL’EFFETTO
Sistemi a secondo messaggero
La via dell’ AMP ciclico (cAMP)

Il neurotrasmettitore si lega al recettore attivandolo

Il recettore attivato attiva una G-proteina che scambia GDP con


GTP

La G-proteina attiva si lega all’adenilato ciclasi, attivandola

L’adenilato ciclasi converte ATP in cAMP, che andrà ad attivare la


PKA

La G-proteina idrolizza il GTP a GDP e si inattiva spontaneamente


La via degli inositoli fosfati
La via dell’Acido Arachidonico
Neurotrasmettitori

Acetilcolina Ach

MONOAMINE Dopamina
Noradrenalina catecolamine
(monoammine) [Adrenalina ]

Serotonina 5-HT

Ac. Glutammico Glu

AMMINOACIDI Ac. γ-amminobutirrico GABA


*
Inibitori
Glicina Gly

Encefaline
Endorfine
NEUROPEPTIDI Sostanza P
VIP
Somatostatina
Angiotensina II
.
.
.
*
Aprono canali per il Cl -, per cui se E Cl > Vm di fatto
sono eccitatori, come es. la Glicina nei neuroni fetali,
ATP perchè ECl>0 mV
ALTRI MESSAGGERI NO
ACETILCOLINA: SNC
Pre- e post- gangliari Parasimpatico-> m. cardiaco e liscio
Pre- gangliari Ortosimpatico
Motoneuroni spinali->muscolo scheletrico

NORADRENALINA: SNC
Post- gangliari ortosimpatico-> m. cardiaco e liscio

GABA: SNC
GLY: SNC nei circuiti locali inibitori dei riflessi spinali

GLU: Vie sensoriali


SNC
Miglioriamo il principio di Dale

Una sinapsi può essere eccitatoria o inibitoria a seconda del:


•Neurotrasmettitore
•Recettore post-sinaptico

Sinapsi con Glicina aprono canali Cl- o K+ sono inibitorie*


GABA

Nad
Sinapsi con Glu sono eccitatorie o inibitorie a seconda del recettore post-sinaptico
Ach

Ach: M1 e M3 eccitazione muscolo liscio


M2 e M4 inibizione da aumento gK

Nad α1 eccitaz. muscolo liscio vasale


α2 inibizione pre-sinaptica
β1 eccitazione miocardio
β2 inibizione muscolo liscio bronchi, coronarie
Recettori per il glutammato

IONOTROPICI METABOTROPICI

mGluR1
AMPA GluR1-4 IP 3/DAG
Aspecifico Na + e K+ mGluR5
KAINATO GluR5-7 e Ca 2+
KA1-2 mGluR2-8 diminuzione cAMP

Aspecifico Na + e K+ mGluR4 atipico sapore “umami”


Giunzione neuromuscolare o PLACCA MOTRICE
Nel dettaglio
Potenziale di placca

1 PA del motoneurona causa il rilascio di 200-300 vescicole (quanti) di Ach


e questo provoca una depolarizzazione di ~70 mV.
Sinapsi tra neuroni

1 PA pre-sinaptico libera 10-20 quanti di neurotrasmettitore


1 quanto depolarizza la membrana post-sinaptica do 0.4 mV

NON si riesce ad arrivare a soglia

INTEGRAZIONE SINAPTICA
Meccanismi di integrazione sinaptica
Sommazione temporale Sommazione spaziale

τ = rm cm rm
λ=
ra